Archi sotto il braccio

Sotto la pelle, nella regione delle ascelle, si formano nodi dolorosi, sono chiamati in medicina idrolisi purulenta, e tra le persone, le mammelle bitchy. Sono di tipo singolo o multiplo, di solito entro una settimana, di solito, ma in casi acuti, la loro rimozione richiede molto tempo. La formazione purulenta ha una punta acuminata con una testa bianca, a indicare che c'è una sostanza purulenta all'interno dell'ascesso.

Le ghiandole sudorifere umane sono ghiandole tubulari, che sono divise in ghiandole merocrine - che producono sudore senza distruggere il citoplasma delle cellule secretorie e delle ghiandole apocrine - quando si osserva una parziale distruzione del citoplasma delle cellule secretorie. Le ghiandole apocrine si trovano sotto le ascelle, il loro segreto contiene molte sostanze proteiche e ha un odore acuto e specifico.

Nel sudore delle ghiandole apocrine contiene il 98% di acqua, il restante 2% sono sostanze organiche e inorganiche. L'acido urico, l'ammoniaca, l'urea, alcuni sali e altri prodotti del metabolismo proteico sono secreti dal corpo nel processo di sudorazione. Un ascesso o un'ascella della mammella sono il risultato di disturbi nel sistema immunitario del corpo umano, infatti, è un'infiammazione delle ghiandole sudoripare sotto le ascelle, causando un processo purulento.

Tra le cause principali dell'infezione batterica isolata come lo stafilococco, lo streptococco e le alterazioni delle funzioni del sistema endocrino. Un ascesso sotto il braccio non ha limiti di età e sesso. Si verifica negli uomini e nelle donne adulte e nei bambini, ma molto meno frequentemente. Tra le possibili cause di idradenite - ipotermia, periodi post-infezione. Spesso la cagna delle mammelle è il risultato di un trascurato danneggiamento meccanico della pelle durante la rasatura o lo sfregamento della pelle contro gli indumenti.

All'inizio del processo di formazione di un ascesso, prima nel tessuto sottocutaneo dell'ascella, appare una leggera condensazione, come un linfonodo ingrossato doloroso al tatto. Lo sviluppo è in genere veloce. Il gonfiore aumenta, i tessuti si gonfiano, la punta dell'ascesso si abbassa come un capezzolo in un cane che allatta cuccioli. Un ascesso può formare una cavità profonda.

Le manifestazioni della malattia sono così tipiche che lo specialista per stabilire la diagnosi non ha bisogno di ulteriori test di laboratorio. I sintomi di una pericolosa infezione si manifestano con febbre, brividi, aumento costante del dolore sotto l'ascella e aumento del gonfiore e dell'infiammazione.

Come sbarazzarsi di un ascesso sotto il braccio?

Tradizionalmente, questa patologia viene trattata con metodi standard. Viene prescritta la calcificazione dell'infiltrato con una soluzione antibiotica: sulfonamidi, nitrofurani, autoemoterapia. La terapia UHF dà risultati positivi all'inizio dello sviluppo di un ascesso. Questa misura implica un impatto sull'area interessata con una corrente ultra alta continua o pulsata. Se il medico ritiene che queste misure siano inefficaci a causa della negligenza della malattia, viene eseguita un'apertura chirurgica dell'ascesso.

Di solito, il trattamento ha successo, escludendo l'emergere di nuovi focolai di infiammazione, ma per molti, dopo il trattamento, la malattia può ripresentarsi più di una volta, trascinandosi per anni. Per i pazienti con infezione generalizzata cronica, hydradenitis ricorrente, queste misure sono inefficaci. Pertanto, viene utilizzata l'immunizzazione specifica contro lo Staphylococcus aureus: si tratta di un trattamento radicale che elimina completamente l'idradenite.

Per quanto riguarda l'operazione di rimuovere il ramo della mammella, non garantisce pienamente l'eliminazione di questa malattia. Il trattamento chirurgico dell'idradenite è l'ultima misura prescritta nella fase acuta della suppurazione quando vi è il rischio di avvelenamento del sangue. La procedura viene eseguita in anestesia locale e viene eseguita la dissezione dei tessuti affetti e dei passaggi fistolosi. Al momento dell'apertura dell'idradenite e nel successivo periodo postoperatorio, è necessario il trattamento di una nuova ferita e medicazione, l'introduzione di un tampone con agenti terapeutici in una nuova ferita.

Per la guarigione delle ferite, usano comuni alcolici medici, trattano la pelle con il 2% di alcool borico o al 10% di canfora e altre sostanze che hanno un effetto disinfettante. Per prevenire la diffusione dell'infezione a tessuti sani, si raccomanda di irradiare la pelle con raggi ultravioletti.

Al fine di prevenire la malattia o il suo aggravamento, è necessario escludere dalla dieta bevande alcoliche, cibi piccanti e salati, limitare il consumo di dolci.

È utile includere alimenti ad alto contenuto di vitamine A C, E e ferro. Ci sono molti di questi nutrienti in carote, cavoli, mele, bacche, rosa canina. Le condizioni principali per la prevenzione dell'idradenite sono anche nella pulizia, ci sono molti modi per sbarazzarsi di sudorazione eccessiva con l'aiuto di strumenti speciali.

Hydradenitis: qual è questa patologia e come affrontarla?

Hydradenitis sotto il braccio (codice L73.2) - infiammazione nei canali dei centri sudoripari apocrini, che assomiglia ad un ascesso. I sintomi principali sono l'infiammazione acuta e l'accumulo di pus sotto l'ascella. La malattia può diffondersi in una delle zone - nell'inguine, le pieghe del torace. La malattia colpisce spesso le donne di età compresa tra 15 e 60 anni. I bambini e gli anziani non si ammalano a causa dell'inerzia dei centri apocrine.

Quadro clinico

L'idrodenite sotto il braccio (codice L73.2 secondo la classificazione internazionale delle malattie) è sintomatica e la natura del decorso è simile alla foruncolosi (quando la ghiandola sebacea è bloccata). L'infiammazione provocatoria è un'infezione. Nell'area del suo ingresso nel centro apocrino, si formano uno o più infiltrati dolorosi bloccati. La principale differenza tra idradenite e foruncolosi è l'assenza di verghe necrotiche.

Lo sviluppo dell'infiammazione purulenta si verifica quando i canali del sudore nel tessuto sottocutaneo grasso vengono bloccati. Questo può essere causato da esacerbazioni della malattia di fondo. Una ghiandola sudoripare bloccata può anche formarsi senza l'influenza di patologie interne.

Esistono diversi gradi di gravità dell'idradenite, che si verificano con sintomi di intensità diversa. Le forme superficiali sono caratterizzate da iperemia e gonfiore della pelle, un netto deterioramento delle condizioni del paziente con un salto di temperatura fino a 40 ° C. Pericolosi sono la natura odontogena del flemmone, che si forma sul collo e i fuochi causati dallo smalto della carie dentaria.

La localizzazione dell'idradenite sotto le braccia è a senso unico, ma su entrambi i lati può comparire un ascesso. Spesso la malattia è localizzata all'inguine, sul collo o sotto il seno. La durata media della malattia con trattamento adeguato è di 14 giorni. Ma con una debole immunità, è possibile una ricaduta.

motivi

Hydradenitis sotto l'ascella (codice ICD L73.2) è un sottotipo di piodermite, una malattia della pelle con marcata infiammazione suppurativa causata dall'epitelio dell'epitelio con cocchi piogeni. Questa categoria include inguinale, podgrudny, hydradenitis cervicale.

Le ghiandole apocrine soffrono a causa dell'infezione da batteri stafilococchi. I microbi possono ostruire tutti i centri del sudore nell'area del problema e penetrare negli strati più profondi della pelle attraverso microfratture, follicoli piliferi o attraverso il sistema linfatico da altri organi interni.

Il team di professionisti StarLik (un unico portale medico creato da standard internazionali di medicina basata sull'evidenza per la diagnosi e il trattamento) ha chiarito i principali provocatori dell'infiammazione delle ghiandole sebacee.

Il motivo principale per cui si verifica l'idrolisi è un ambiente costantemente umido causato da un'eccessiva sudorazione. I fluidi biologici sono un terreno fertile ideale per qualsiasi infezione virale, fungina o batterica. Mentre si sviluppa, i centri di sudore sono ostruiti. Ciò porta al fatto che la ghiandola ostruita non è in grado di rilasciare completamente il liquido, pertanto si verifica un'infiammazione.

I principali fattori di rischio sono:

  • indebolimento del sistema immunitario;
  • alterazione ormonale o insufficienza nel corpo;
  • malattie endocrine;
  • dermatosi pruriginosa sulla pelle;
  • disturbi distrofici nelle ghiandole sudoripare;
  • l'obesità:
  • pelle di streptoderma;
  • malattie che provocano un malfunzionamento della NA centrale e vegetativa;
  • dieta malsana o diete analfabete per la perdita di peso;
  • digiuno regolare;
  • esposizione;
  • uso a lungo termine di farmaci ormonali e immunosoppressori.

Il quadro clinico è esacerbato dalla patologia gastrointestinale associata alla disfunzione digestiva e all'interruzione dei nutrienti. Inoltre, le cause di idradenite si trovano nella rimozione incurante dei capelli, a causa della quale ci sono microcracks e lesioni sulla pelle. Polvere, batteri penetrano nei centri apocrini, li sigillano. Di conseguenza, i centri intasati sono irritati, il che porta all'infiammazione. Non l'ultimo ruolo nella provocazione di infiammazione purulenta gioca una non conformità con le regole elementari dell'igiene personale.

sintomi

L'infiammazione delle ghiandole sudoripare è caratterizzata dallo sviluppo graduale dei sintomi:

  • Al primo stadio si forma un piccolo nodulo doloroso, simile a un pisello: questo è il segno principale dell'inizio dell'infiammazione.
  • Il secondo giorno, la formazione aumenta fino a 20 mm di diametro, acquisendo una tonalità rosso porpora.
  • Gradualmente, nuovi noduli si formano attorno al fuoco principale dell'infiammazione. Si fondono rapidamente per formare un conglomerato.
  • Con un aumento dell'infiltrazione, il gonfiore nella zona ascellare cresce con la trasformazione del nodulo in una grande crescita di colore blu-viola, pieno di pus. Nelle vicinanze crescono i tubercoli e l'attenzione principale. Tuttavia, anche un piccolo gesto della mano causa forti dolori.

I sintomi principali di hydradenitis:

  • una protuberanza crescente sotto l'ascella, che gradualmente si riempie di pus e comincia a fare male male;
  • gonfiore, gonfiore e arrossamento della pelle attorno al fuoco dell'infiammazione;
  • un salto di temperatura che raggiunge 38-40 ° C, quando i nodi sono fortemente infiammati;
  • prurito intorno all'area problematica;
  • disagio frequente e dolore costante nella zona interessata.
Torna al sommario

complicazioni

diffusione Posledstvie- dell'infezione nel sangue quando sudore sigillata o canale bulbo pilifero, in mancanza di un'adeguata terapia a causa della vicinanza al sito di infiammazione nelle ascelle di grandi vasi sanguigni. Può svilupparsi un'idradenite purulenta (codice L73.2) di una forma recidivante, che richiede un trattamento a lungo termine e può spostarsi verso i tessuti e i centri sudici circostanti.

I principali fattori avversi che aumentano il rischio di conseguenze:

  • terapia inadeguata;
  • trattamento ritardato;
  • trascuratezza dell'igiene personale, soprattutto nell'area delle ascelle;
  • la presenza di malattie di fondo che colpiscono l'immunità.

Se non si cura e si esegue una malattia infiammatoria ascellare, si verificano tali complicazioni:

  1. L'infiammazione è localizzata gradualmente in altre parti del corpo, diffondendosi all'inguine, sotto il petto, si verifica sulle labbra e in altre parti del corpo.
  2. Ascessi estesi dei tessuti molli.
  3. La formazione di phlegmon putrido.
  4. Lo sviluppo della linfoadenite nella forma cronica.
  5. Sepsi nel provocare processi patologici nel letto vascolare principale e nella diffusione dell'infezione nel sangue.
Torna al sommario

gravidanza

Il motivo principale per la comparsa della malattia durante la gravidanza è l'aggiustamento ormonale nel corpo femminile. Allo stesso tempo, il sistema endocrino viene ricostruito. Tali cambiamenti sono pieni dello sviluppo della disbiosi cutanea, che causa la progressione dell'idradenite. Il corpo della madre diventa suscettibile a tutti i tipi di infezioni. Di conseguenza, il processo cronico esistente viene esacerbato o l'emergere di nuove patologie è provocata. Questo stato di immunità non contribuisce ad una protezione adeguata contro l'esposizione agli agenti patogeni.

Se la donna incinta notasse che l'ascella era infiammata, apparivano piccoli noduli patologici (anche non dolorosi), dovresti consultare immediatamente un medico. È impossibile ritardare, poiché man mano che la patologia si sviluppa, il rischio di danneggiare il bambino aumenterà.

diagnostica

Quale medico diagnostica la patologia dei centri di sudorazione? La diagnosi di hydradenitis è effettuata da controllo visivo da un dermatologo sulla base della specificità della comparsa della patologia. Per confermare la diagnosi utilizzando metodi di laboratorio. Inoltre nominato:

  • esami del sangue generali, i cui risultati indicano un'infiammazione purulenta da un aumento del livello dei globuli bianchi e una diminuzione dei globuli rossi;
  • test specifici con la raccolta di pus dalla fonte di infiammazione per la determinazione dell'agente patogeno e la sua resistenza agli antibiotici, che è particolarmente necessaria per il trattamento delle ricorrenti idroliti;
  • diagnostica per escludere patologie quali linfoadenite, linfoma, linfogranulomatosi, foruncolosi, tubercolosi.
Torna al sommario

trattamento

Quale medico devo contattare per curare l'idrolenite? Il dermatologo e il chirurgo si occupano dei problemi con i centri della pelle e del sudore. È possibile curare la patologia con l'aiuto di tali metodi:

  • un approccio conservativo basato su farmaci, trattamento con rimedi popolari, fisioterapia;
  • approccio radicale nell'eliminazione di forme gravi o complicate di patologia.

L'idradenite non è in grado di passare da sola, quindi è necessario un intervento medico. È vietato spremere il pus dai noduli. Ciò consentirà la diffusione dell'infezione e causerà gravi complicazioni. Primo soccorso per la rilevazione dell'infiammazione delle ascelle, che è a casa:

  1. È necessario rimuovere con cura i capelli dai luoghi vicini.
  2. Non permettere l'umidità, quindi è vietato il bagno. È meglio fare la doccia, avendo precedentemente sigillato l'area problematica con un cerotto adesivo.
  3. Riscalda i nodi con un asciugamano caldo ogni ora.
  4. Riscaldare i fuochi dell'infiammazione con una lampada blu per 5 minuti. 3 p. / Giorno.
  5. In estate, è permesso riscaldare dal calore solare per 30 minuti. 2 p. / Giorno.
  6. Pulire i noduli e la pelle con alcool di canfora più volte al giorno.

Queste misure e il corretto trattamento della cavità dolorosa accelerano la guarigione e non consentono alle infezioni con pus di penetrare in profondità nel corpo. L'idradenite non è contagiosa, ma una infezione che può andare incontro a contenuti purulenti può essere trasmessa quando un nodulo si rompe. Cioè, i vestiti del paziente e gli articoli per l'igiene personale (asciugamani, tovaglioli) saranno contagiosi.

farmaci

Trattamento di farmaci di hydradenitis basati sulla ricezione:

  1. antibiotici:
    1. "Eritromicina";
    2. macrolidi - per bloccare la sintesi della proteina patogena e l'inibizione dei microbi;
    3. "Tetracycline".
  2. Glucocorticosteroidi, come il triamcinolone, per combattere infiammazioni e possibili allergie.
  3. Farmaci antipiretici - Paracetamolo.
    Il processo infiammatorio acuto è trattato dai seguenti schemi:

    1. l'iniezione di Triamcinolone miscelato con Lidocaina nel sito doloroso;
    2. l'introduzione del triamcinolone nell'ascesso, dopo di che viene eseguita l'apertura dell'idradenite e del drenaggio al fine di prevenire la recidiva.

Il trattamento di hydradenitis in una forma protratta è fatto:

  • "Eritromicina", "Tetraciclina", "Minociclina";
  • "Prednisone" in casi gravi.
    La crema di Ichthyol e la lubrificazione "Levomekol" sono ampiamente utilizzati per alleviare i sintomi locali.
    Il trattamento dell'idradenite nelle prime fasi viene effettuato con Isotretinoina.
Torna al sommario

Elaborazione locale

Quando l'idrodenite è un trattamento locale particolarmente efficace basato sul trattamento del luogo colpito a casa con tali composti:

  • antisettici: sapone battericida, tintura di iodio al 5%, alcool borico al 2% o soluzione di acido salicilico;
  • unguento antinfiammatorio che dissolverà il cono: ihtiolovaya "Clindamicina", "neomicina", "Levomekol", "Levosin", "Eritromicina".

hidradenitis SUP- trattamento con nodi su larga scala e infiammazione prodotte da ulteriori iniezioni di soluzione 1% "Novocaina" che assiste nel complesso con l'antibiotico (compresse e unguento).

È vietato fare da soli impacchi umidi, poiché contribuiscono all'accumulo di umidità e allo sviluppo dell'infezione dopo l'apertura di un ascesso. È meglio fare medicazioni con miscele curative.

operazione

Come trattare l'idrodenite con secrezioni purulente persistenti? In questo caso, è indicato l'intervento chirurgico. Se l'ascesso viene aperto e l'installazione del drenaggio non produce risultati a causa della formazione di molti piccoli ascessi nel sito di infiltrazione, il chirurgo esegue invece un'incisione profonda fino al tessuto sano.

L'intero substrato purulento e il tessuto adiposo infetto vengono rimossi. Dopo aver cicatrizzato la ferita, vengono eseguiti trattamenti antibiotici e fisioterapici per prevenire le recidive.

Spesso, la forma esacerbante dell'idradenite comporta la completa escissione di tessuti sensibili all'infiammazione e al tessuto sottocutaneo. Quindi il chirurgo esegue un intervento di chirurgia plastica con trapianto di un lembo di pelle da un'altra parte del corpo del paziente che viene applicato all'area esposta.

I chirurghi Kazan Medical University Koreyba KA, Dobrokvashin SV e SL Dem'yanov tecnica di trattamento offerti per grave suppurativa hidradenitis fistola SUP- in forma (maggiori informazioni qui).po gli scienziati, il vantaggio della tecnica è in una fase, cioè rimosso attenzione suppurativa, circondò la fistola ed eseguì la plastica.

fisioterapia

Il corso di fisioterapia viene eseguito dopo l'intervento chirurgico e include i seguenti metodi:

  • fotochemioterapia, che ha lo scopo di aumentare la resistenza del corpo ai patogeni;
  • Se la terapia è usata per alleviare il dolore sotto l'ascella;
  • quarzo;
  • terapia laser magnetica, che ha un effetto analgesico e anti-infiammatorio.

Per il trattamento dell'idradenite ricorrente, l'ecografia, il quarzo, l'elettroforesi vengono utilizzati insieme all'assunzione di farmaci appropriati che aiutano i noduli a dissolversi.

Modi popolari

Ricette popolari per il trattamento di rimedi popolari, spesso usati per eliminare l'idrolenite:

  1. Condire con una miscela di panna acida e farina di frumento. Sovrapposto su una garza, fissato alla zona problematica sotto le ascelle durante la notte. La medicina popolare eliminerà il blocco del centro del sudore.
  2. Fresco, foglie intere di lillà, piantaggine o cavolo come una medicazione applicata al nodo doloroso per 10 ore. L'applicazione frequente favorisce la guarigione.
  3. Unguento curativo da una miscela di tuorli d'uovo, farina di frumento, miele. Viene applicato sulla garza in uno strato denso quando si fasciano i coni infiammati a casa, durante la notte.
  4. Mezzi con cipolle tritate, bollite o decotto di assenzio, applicati all'ascella del problema.
Torna al sommario

prevenzione

L'elenco delle misure preventive necessarie per prevenire l'idradenite, che può essere assunto a casa:

  1. Regolare aderenza all'igiene personale, in particolare sotto l'ascella e l'inguine.
  2. La dieta corretta o la nutrizione.
  3. Indossare abiti larghi realizzati con tessuti naturali.
  4. Sbarazzarsi del peso in eccesso.
  5. Depilazione e depilazione accurate in ogni cavità dell'ascella e dell'inguine.
  6. Riduzione al minimo della quantità di deodorante utilizzato. Un'eccessiva lubrificazione delle ascelle provoca il blocco dei centri del sudore, che crea le condizioni per lo sviluppo dell'infiammazione.
  7. Corsi regolari di terapia vitaminica per mantenere l'immunità e proteggere il corpo da influenze esterne negative.

La regolare e corretta prevenzione dell'idradenite contribuisce al miglioramento dell'attività dei centri del sudore e delle condizioni generali della persona.

Bruciore alle ascelle: cause, sintomi e trattamento domiciliare

Ogni persona può affrontare un tale fastidio come la foruncolosi. Può formarsi in qualsiasi parte del corpo, dare una sensazione di dolore per diversi giorni e rovinare l'umore. Ma uno dei più "scomodi" e rischiosi è un ribollire sotto il braccio. Dopo aver letto questo articolo, imparerai come riconoscere la patologia nel tempo, a quale dottore rivolgersi e come trattare.

Prima di implementare le raccomandazioni seguenti, è necessario consultare uno specialista per evitare gravi conseguenze a causa di possibili azioni errate da parte del paziente.

Che cosa è un punto d'ebollizione

Diamo prima un'occhiata a ciò che è un punto d'ebollizione. Ogni professionista medico qualificato dirà che si tratta di un'infiammazione del follicolo pilifero. Certo, per molte persone che non sono in campo medico, questa definizione sarà ancora più incomprensibile. Cerchiamo di spiegare in parole semplici: ogni pelo sulla pelle ha il suo follicolo pilifero o bulbo pilifero. Situato a una profondità di 1-2 millimetri dalla superficie. Nello stato normale, la pelle è pulita, liscia, il follicolo pilifero non si manifesta esternamente. In qualsiasi momento può arrivare un periodo in cui è infiammato.

Di norma, all'inizio della malattia, vengono rilevati sintomi dolorosi, quindi nel tempo appaiono sulla pelle segni che possono essere determinati ad occhio nudo o mediante palpazione. A seconda della posizione e delle dimensioni, la natura dell'ebollizione può variare.

Passiamo ora ad un esame dettagliato di come identificare, diagnosticare e trattare le bolle sotto il braccio.

Chi può diagnosticare la patologia

Le ascelle non sono solo una regione di peli copiosi e sudati, ma anche la posizione dei linfonodi. Pertanto, con l'apparenza di dolore dovresti contattare un istituto medico. C'è in questo caso la domanda di quale specialista registrare? Tutto dipende da quanto il processo è in esecuzione.

Ad esempio, se il paziente percepisce solo dolore, ma non ci sono segni visibili o c'è arrossamento, un piccolo nodulo, si consiglia di contattare un dermatologo. Spiegherà come curare le bolle sotto il braccio. D'altra parte, se un paziente va da un medico quando, oltre alle sensazioni dolorose, compaiono uno o più dossi, c'è edema e la temperatura corporea aumenta, allora devi andare immediatamente dal chirurgo nel luogo di residenza, al pronto soccorso dipartimento chirurgico) o in un centro medico a pagamento. Molto spesso, i pazienti con grandi bolle senza la comparsa di un ascesso (asta necrotica) all'esterno vengono inviati immediatamente al chirurgo.

Quali sono i modi diagnosticati

Come accennato in precedenza, nell'ascella si trova il linfonodo, che può anche essere infiammato. Al fine di non confondere e diagnosticare correttamente, il medico dovrebbe chiedere al paziente la malattia in dettaglio (prendere l'anamnesi), quindi diagnosticare da soli. Le moderne tecnologie mediche consentono di determinare correttamente la causa del dolore, il gonfiore o la formazione di sigilli nella regione ascellare. Questo è uno studio ecografico.

Pertanto, se l'ebollizione sotto il suo braccio è saltata, non dovresti cercare di auto-medicare. Quanto prima vedrai uno specialista, tanto più successo avrà il trattamento.

Sintomi dell'educazione

Come riconoscere che è apparso un foruncolo e non un'altra patologia? In realtà, questo non è così difficile: il primo giorno, di solito, quando viene premuto si forma dolore. E dato che di solito tendiamo le mani sul peso, stringendo l'ascella, la sensazione sgradevole può essere permanente, ma non forte. La natura di questo: bruciore o pungente, dolore spesso opaco. Si manifesta anche quando alzi una mano. Di solito non ci sono segni visibili, ma la posizione specifica può essere determinata con la pressione. Al sito di infiammazione sarà palpabile dolore acuto.

Se appare un foruncolo sotto il braccio, che è ancora quasi invisibile, è consigliabile contattare un dermatologo, che ti dirà quali ulteriori azioni dovrebbero essere intraprese.

Ma succede anche che i foruncoli possono essere determinati quando c'è già un leggero sigillo sotto la pelle.

Il trattamento è uguale per tutti?

Per quanto riguarda la terapia del foruncolo ascellare, il trattamento dipenderà dallo stadio della malattia e dalle condizioni del paziente. Con un corso calmo di foruncolosi e la formazione di un pust può essere dispensato da un trattamento conservativo (si usano droghe farmaceutiche, calore secco o rimedi popolari, o tutti insieme). Se la malattia è complicata da edema e febbre bassa, il trattamento può essere principalmente operativo.

Il trattamento di un punto d'ebollizione sotto il braccio è un processo cruciale, dal quale dipende il recupero e, a volte, il destino di una persona. Pertanto, è estremamente sconsigliato usare quei metodi che hanno aiutato le persone intorno a te o te stesso, ma l'ultima volta (specialmente se la malattia si è rivelata più difficile di quanto si possa immaginare).

Stage di educazione

Qualsiasi tipo di foruncolo ha lo stesso ciclo di vita con alcune fasi. E non importa, sull'occhio di un punto d'ebollizione, sotto il braccio o sulla gamba.

Considerare il processo della malattia in dettaglio:

  1. L'agente eziologico della malattia penetra nel follicolo pilifero. Di solito il paziente in questo momento non sente nulla.
  2. Il follicolo pilifero inizia a infiammarsi. In questo caso, ci sono sensazioni dolorose.
  3. Sotto l'influenza della flora patogena e della sua riproduzione, il follicolo pilifero aumenta di dimensioni, quindi un nodulo prominente si forma sulla superficie.
  4. Pochi giorni dopo, un liquido purulento si accumula nei tessuti interni nell'area dell'infiammazione. Questo stadio è il più responsabile quando il medico deve determinare i prossimi passi.
  5. Quindi dovrebbe essere formata un'asta necrotica (ascesso) attraverso la quale il pus dovrebbe uscire. Se non si forma, allora ci possono essere due risultati: o il tumore si risolve da solo, o la chirurgia è possibile.
  6. L'ascesso si apre da solo o sotto l'influenza di farmaci. Il contenuto del sito di infiammazione dovrebbe fuoriuscire.
  7. Recovery.

Come potete vedere, la condizione della malattia può essere diversa, quindi è consigliabile consultare uno specialista in tempo.

Cosa fare quando si verifica un'ebollizione

Il trattamento di un punto d'ebollizione sotto il braccio nella fase iniziale non viene praticamente eseguito. Ma il medico consiglierà di trattare il posto affetto con alcol o altro antisettico medico. Raramente, ma succede anche che la malattia possa essere prevenuta all'inizio.

In nessun caso dovresti agire tu stesso per non peggiorare la situazione.

Quali misure sono prese in caso di pustola

L'ascesso appare nella fase di maturazione dell'ebollizione sotto il braccio. Cosa fare in questo caso? Si consiglia di utilizzare unguento per farmacia "Ihtiol" 10% o 20%. Si applica all'area interessata in modo che la maggior quantità di farmaci ricada sull'ascesso. Quindi dovrebbe essere sigillato con un cerotto. Dopo 6-10 ore la patch può essere rimossa.

Se il pus non esce, ripetere la procedura. Ma, di regola, una sessione di terapia è sufficiente. Altrimenti, contattare immediatamente un chirurgo che punterà o praticherà un'incisione. La procedura viene eseguita in anestesia locale o ne fa a meno.

Cosa fare quando appare il pus

Se l'ascesso si è rotto e un liquido è apparso, allora l'ebollizione dovrebbe essere trattata con un antisettico.

Successivamente, dovresti applicare degli antibiotici per far bollire sotto il braccio. Si consiglia di incollare l'area malata con un cerotto pulito o fasciato. Ma ricorda le controindicazioni, assicurati di consultare il tuo medico o leggere le istruzioni per il farmaco.

È consigliabile periodicamente (circa ogni 3 ore) cambiare la benda / cerotto. Se il pus perde in questo momento e in grandi quantità, quindi trattare con antisettico fino a quando il liquido si esaurisce. Quindi viene applicato un unguento antibatterico.

Medicinali efficaci essenziali

Diamo un'occhiata ai mezzi più efficaci che aiuteranno a evitare complicazioni e accelerare il processo di guarigione.

L'unguento Ichthyol, di cui sopra, è in grado di liberarsi di ebollizione sotto il braccio in breve tempo. Non solo apre la canna necrotica per liberare il pus, ma rimuove anche il gonfiore. Si consiglia di applicare a tutta l'area interessata.

Unguento "Levomekol" è efficace contro gli agenti patogeni di foruncolosi, in quanto contiene un antibiotico ad ampio spettro. Dovrebbe essere usato per uso esterno sulla zona interessata.

Unguento Vishnevsky aiuta nel più breve tempo possibile a tirare fuori il pus senza un intervento chirurgico.

È possibile applicare rimedi popolari

Il trattamento di un bollore sotto il braccio a casa è consentito, ma solo su consiglio di un medico. Uno dei mezzi efficaci sono:

Per far sì che le cipolle inizino ad agire, devono essere cotte al forno, quindi applicate su un punto dolente. Si consiglia di risolvere per diverse ore nella zona interessata.

Se c'è una casa sul davanzale della finestra di fiore di aloe, rimuovere la foglia più bassa dalla pianta. Successivamente, tagliare con un coltello pulito in modo che la polpa con il succo può essere collegato a ebollizione e fissato con una benda / adesivo.

La pasta di curcuma viene preparata come segue: una piccola parte del condimento viene diluita con acqua fino alla consistenza della pasta e applicata alla regione ascellare.

Stile di vita nel periodo della malattia

Quando appare un foruncolo sul corpo, devi seguire alcune regole:

  • eliminare l'alcol;
  • non fumare;
  • mangiare più verdure, frutta, cereali per il cibo;
  • si consiglia di bere frequentemente acqua pura, bevande alla frutta, decotti e succhi con un alto contenuto di vitamina C;
  • eseguire regolarmente le procedure igieniche di tutto il corpo (eccetto per la zona interessata);
  • cambia ogni giorno vestiti, vestiti

Dovresti monitorare periodicamente l'area malata per valutare la condizione.

Perché un punto d'ebollizione

Considerare ora le cause dell'ebollizione sotto il braccio e il trattamento brevemente.

Prima di tutto, dovresti parlare del fatto che l'infiammazione del follicolo pilifero non si verifica solo in questo modo, più spesso questi batteri contribuiscono a questo:

  • Staphylococcus aureus;
  • staphylococcus epidermico;
  • streptococco.

Ma le ragioni specifiche sono le seguenti:

  • indebolimento dell'immunità;
  • rasatura;
  • vestiti che non sono stati lavati e stirati per molto tempo;
  • dermatite con prurito;
  • procedure di igiene irregolare;
  • beri-beri;
  • danni meccanici alla pelle (abrasioni, graffi, tagli).

Il trattamento deve essere diretto non solo a ebollizione, ma anche alla causa dell'evento.

È possibile prevenire l'emergere di una nuova educazione

Sulla base delle cause sopra riportate di foruncoli sotto le braccia, è possibile sviluppare misure per la prevenzione. Il caso di ebollizione a causa di un trauma cutaneo minore è la più probabile per evitare la re-infezione. Quindi devi solo eseguire un'igiene regolare e cambiare i vestiti. Ma se si tratta di un'immunità indebolita o di un'infezione da agenti patogeni, allora le sole misure esterne sono indispensabili.

Si dovrebbe consultare il proprio medico in modo che egli abbia nominato un sondaggio sullo stato del sistema immunitario, la presenza di infezioni nel corpo. Se vengono rilevate deviazioni, è probabile che verranno somministrati immunostimolanti, vitamine o antibiotici.

Fondamentalmente, un punto d'ebollizione sotto il braccio viene trattato a casa. Raramente quando devi andare all'ospedale. Pertanto, sempre ai primi sintomi consigliamo di contattare un dermatologo o un chirurgo qualificato.

Bollire sotto il braccio: trattamento domiciliare senza danno per il paziente

Bollire - l'educazione, derivante dall'infiammazione dei follicoli piliferi. Come risultato di questo processo, appaiono fusioni purulente dei tessuti circostanti. I foruncoli che si verificano sotto le braccia, portano un sacco di disagi. Creano disagio e dolore. La malattia è pericolosa perché con il trattamento sbagliato o la sua assenza possono insorgere complicazioni, quindi la questione su come trattare l'ebollizione sotto il braccio è sempre rilevante.

La ragione principale per la comparsa di un ascesso

Un ascesso sotto il braccio è il risultato dell'attività vitale degli agenti infettivi. Questo di solito è lo Staphylococcus aureus. Questi microrganismi possono esistere nel corpo umano per anni senza mostrarsi e diventare più attivi a causa dell'indebolimento delle difese del corpo. Quindi, l'insorgenza di bolle contribuisce a:

  • microtrauma o inquinamento;
  • indossa abiti grezzi e aderenti, le cui cuciture sono tagliate nella pelle;
  • epilazione effettuata con la tecnologia sbagliata;
  • sudorazione eccessiva;
  • trascuratezza dell'igiene personale;
  • ipotermia;
  • stanchezza cronica e stress;
  • dieta scorretta o irregolare;
  • mancanza di vitamine nel corpo;
  • problemi alla tiroide.

Queste ragioni portano all'attivazione dell'agente patogeno, di conseguenza, appare un ascesso. Questo è un segnale che non tutto è in ordine con la salute e che l'immunità dovrebbe essere urgentemente aumentata.

Quadro clinico

Un ascesso può essere confuso con la solita acne. Pertanto, è necessario conoscere i principali segni di ebollizione:

  • la suppurazione ha una forma conica;
  • c'è arrossamento attorno alla formazione;
  • il dolore diventa gradualmente più pronunciato;
  • il prurito a volte diventa intollerabile;
  • quando l'ascesso è maturo, appare un punto nero sulla sua sommità, e intorno ad esso si può vedere un'area della pelle trasparente con un gran numero di masse purulente giallastre in esso. Questo è ciò che è considerato il picco del punto d'ebollizione. Di regola, il dolore e il prurito durante questo periodo raggiungono il loro massimo;
  • la pressione sanguigna può aumentare;
  • una persona si sente debole;
  • possono verificarsi febbre e brividi;
  • c'è un forte mal di testa.

Quando il bollore matura, esce il pus. Quindi la ferita guarisce, una cicatrice appare al posto del foruncolo.

Cosa non fare

Il trattamento di un punto d'ebollizione sotto il braccio a casa dovrebbe essere molto pulito. Molti pazienti cercano di liberarsi rapidamente dall'infiammazione, a causa di ciò che fanno azioni sbagliate. Fortemente controindicato:

  • massaggiare l'ebollizione;
  • trafiggere l'ascesso con qualcosa;
  • spremere l'educazione;
  • applicare impacchi e bende stretti.

Queste azioni portano al fatto che l'infezione colpisce le aree adiacenti della pelle e il dolore aumenta più volte.

Cosa consigliano i medici

Se un ascesso sotto il braccio è molto preoccupato, è necessario contattare immediatamente uno specialista. Di regola, i medici prescrivono tale trattamento:

  1. Trattamento dell'area interessata con preparati antisettici locali. Questa può essere una soluzione di iodio o clorexidina.
  2. Condimenti con soluzione salina, che vengono utilizzati nell'ultima fase, quando l'ascesso si è già aperto.
  3. Il corso di fisioterapia.
  4. Per la cicatrice al posto del foruncolo era meno evidente, speciali pomate rigeneranti vengono applicate sulla pelle.

Tutte le medicine sono prescritte da un medico. Il paziente può comprarli in qualsiasi farmacia.

Misure preventive

È possibile curare completamente l'ebollizione sotto le ascelle, ma ciò non significa che non possa verificarsi una recidiva. Per evitare ciò, è necessario rispettare le misure preventive:

  • seguire le regole dell'igiene personale;
  • prevenzione delle lesioni della pelle;
  • disinfezione immediata della pelle in caso di lesioni;
  • mantenere uno stile di vita corretto e attivo;
  • rispetto della dieta;
  • corretta alimentazione;
  • trattamento tempestivo di eventuali patologie emergenti.

Queste semplici attività possono sbarazzarsi di ricaduta e prevenire il verificarsi di un punto d'ebollizione sotto le braccia.

Trattamento popolare di bolle

Se la fase di sviluppo dell'ebollizione non è in esecuzione, allora il trattamento può essere eseguito con successo a casa con l'aiuto di rimedi popolari. Ci sono varie ricette:

  1. La foglia di cavolo, pre-rivestita con miele, viene applicata sulla zona interessata per 20-30 minuti ogni 4-5 ore.
  2. Lardo di maiale e aglio vengono macinati in un tritacarne, applicato sulla zona interessata, fissato con un intonaco per 15-20 minuti. La procedura viene eseguita tre volte al giorno.
  3. Per accelerare il processo di guarigione, dopo l'apertura della formazione, la pelle viene trattata con succo di piantaggine.
  4. Per il trattamento della pelle dopo l'apertura del punto d'ebollizione è adatta una brodo di calendula o una farmacia di camomilla. Per prepararlo, devi versare un cucchiaio di una delle piante con un bicchiere di acqua bollente e mettere a fuoco lento per 10 minuti. È necessario elaborare la pelle con liquido raffreddato.
  5. Il danno può essere applicato tre volte al giorno per 40-60 minuti una foglia di baffi o aloe dorata.
  6. Questa ricetta è adatta per uso interno. Hai bisogno di prendere un cucchiaio di caglio, farfara, achillea. Una miscela di queste erbe viene versata con un litro di acqua bollente, coperta con un coperchio e lasciata per un'ora. È necessario bere un terzo bicchiere tre volte al giorno prima dei pasti.
  7. L'ebollizione viene trattata con olio di farmacia di tea tree.
  8. Un cucchiaio di sale marino si scioglie in un bicchiere di acqua tiepida. In questa soluzione, è necessario bagnare un pezzo di garza e collegarlo alla zona interessata. Un tale impacco aiuta a tirare fuori rapidamente il pus.
  9. Una volta al giorno, fai bollire l'aceto di sidro o di mele.
  10. Mescolare un tuorlo con un cucchiaio di olio vegetale, aggiungere la farina per fare un impasto morbido. Ogni 3-4 ore, applicare un pezzo di questo impasto a ebollizione. Da sopra può essere riparato con una benda e lasciato per 40-50 minuti.
  11. Aggiungi la farina al miele liquido per ottenere la consistenza dell'argilla. Dovrebbe essere usato secondo la ricetta precedente.
  12. È necessario cucinare un pezzo di sapone per bucato in un litro d'acqua. A tal fine, il sapone viene strofinato su una grattugia, versato con acqua e messo sul fuoco fino a quando completamente sciolto. Nel liquido risultante, inumidire la garza e applicare a ebollizione.
  13. Per superare i foruncoli aiuta a seccare gemme di tanaceto. È necessario masticare cinque infiorescenze al mattino e alla sera.
  14. Mezzo bicchiere di succo di barbabietola fresco da bere quattro volte al giorno.
  15. Testa di cipolla tagliata a metà, infornare in forno per un'ora. Le metà raffreddate vengono applicate all'ascesso. Devi cambiarli ogni 30 minuti.

Queste ricette popolari sono particolarmente efficaci se l'ascesso è in una fase iniziale. Naturalmente, in parallelo con il loro uso, è necessario rafforzare il sistema immunitario.

Altre raccomandazioni

Curare l'ebollizione a casa è abbastanza semplice, se si seguono queste regole:

  • il menu dovrebbe contenere un sacco di proteine ​​e cibi fortificati;
  • escludere dalla dieta cibi piccanti, fritti, grassi;
  • usare unguento Levomekol, che è venduto in qualsiasi farmacia. Dovrebbe essere applicato secondo le istruzioni;
  • L'unguento di Vishnevsky sta attivamente combattendo l'infiammazione e tirando il pus. Deve anche essere usato rigorosamente secondo le istruzioni.

Esistono diverse situazioni in cui l'automedicazione è inaccettabile:

  • l'ascesso appare di nuovo nello stesso punto;
  • il paziente sta già lottando con una grave comorbilità, che influenza lo stato del sistema immunitario;
  • la maturazione del foruncolo è accompagnata da dolore, febbre, brividi, grave debolezza.

In questi casi, è necessario consultare urgentemente un medico. E i rimedi popolari possono essere usati come parte di un trattamento complesso efficace. Ma prima di applicarli è desiderabile conoscere l'opinione del medico.

Ascella, foruncolo, (ascellare, furuncle)

Un punto d'ebollizione può verificarsi in qualsiasi parte del corpo dove ci sono i follicoli piliferi. L'infiammazione purulenta nell'ascella naturalmente ascella dà al paziente una sensazione estremamente spiacevole.

In questo luogo l'ebollizione è costantemente sottoposta a frizione e spremitura, complicando il decorso della malattia. I suoi agenti patogeni sono batteri opportunistici, che a determinate condizioni diventano patogeni.

Cause: perché un ascesso appare sotto l'ascella

Il foruncolo è una lesione purulenta del bulbo pilifero, della ghiandola sebacea e dei tessuti adiacenti.

La patologia sembra un nodulo a forma di cono con una bacchetta necrotica al centro, piena di contenuti purulenti.

Questi batteri fanno parte della microflora della pelle umana e di solito non causano alcun problema.

Quando sono i microrganismi responsabili della malattia della pelle? I batteri possono innescare lo sviluppo di un'ebollizione sotto il braccio come risultato di:

  • indebolimento dell'immunità, quando il corpo non ha abbastanza anticorpi protettivi per combattere gli agenti patogeni;
  • sudorazione eccessiva e eccessiva secrezione di sebo;
  • disturbi dei processi metabolici nel corpo, in particolare, il diabete;
  • avitaminosi, che è causata dalla malnutrizione;
  • surriscaldamento e ipotermia, che portano a una violazione dei processi rigenerativi della pelle;
  • microtraumi della pelle durante la depilazione incurante delle ascelle;
  • mancanza di igiene sotto l'ascella, che porta all'accumulo di batteri;
  • uso di antitraspiranti, componenti dei quali impediscono il normale lavoro del sudore e delle ghiandole sebacee.

Sintomi di un ascesso sotto l'ascella

L'ebollizione formatasi sotto l'ascella si manifesta con sintomi caratteristici, che devono essere trattati con la dovuta attenzione per iniziare il trattamento.

Lo sviluppo dell'ebollizione può essere spesso interrotto nella fase iniziale, se si seguono le raccomandazioni del medico.

Quali segni suggeriscono che la formazione purulenta compaia sotto l'ascella:

  • sotto l'ascella si forma un sigillo, attorno al quale si manifesta un iperemia - arrossamento della pelle;
  • sensazione di formicolio, prurito, sensazione di bruciore nella zona interessata, soprattutto quando si sfregano contro i vestiti;
  • il paziente avverte dolore pulsante, tensione della pelle, che diventa calda - questo sintomo è chiamato ipertermia, quando la temperatura nella zona interessata aumenta, di solito da 2 a 3 gradi;
  • la libertà di movimento è severamente limitata, poiché causano disagio e dolore;
  • bolle causano l'infiammazione dei linfonodi, che diventano dolorosi se toccati. Inoltre viola la mobilità della spalla e del braccio;
  • il gonfiore si trasforma in un nodulo a forma di cono, al centro del quale appare un'asta necrotica con un punto nero all'estremità.

Lo sviluppo dell'ebollizione nell'area ascella è accompagnato da sintomi di intossicazione generale - debolezza, affaticamento, febbre alta, mal di testa, dolori articolari.

I sintomi di chyryak cambiano mentre si forma. Quando è maturo e inizia il rilascio di contenuto purulento, il gonfiore diminuisce gradualmente e il dolore si attenua.

Non tutti i genitori sanno se nuotare con la varicella. Le opinioni "per" e "contro" le procedure idriche sono discusse in questo articolo.

Sintomi, trattamento e foto toxicoderma sono presentati in questa pubblicazione.

La foto bolle sotto il suo braccio

Metodi diagnostici

Il modo principale per diagnosticare un'ebollizione sotto l'ascella è un esame visivo da parte di un dermatologo. In alcuni casi, sono richiesti esami aggiuntivi.

Il fatto è che l'ebollizione deve essere differenziata da altre malattie:

  • prima di tutto da idradenite - infiammazione purulenta della ghiandola sudoripare. Questa patologia nella regione ascellare è più comune del foruncolo;
  • carbonchio ematico;
  • granulomi trichophytic.

Per escludere queste malattie e confermare la diagnosi di "foruncolo", è richiesto il seguente appuntamento:

  • analisi del sangue generale;
  • analisi del sangue biochimica (immunogramma);
  • dermoscopia;
  • bakposeva - analisi dell'essudato purulento, in base ai risultati dei quali il medico selezionerà antibiotici adatti per il trattamento.

Come trattare l'ebollizione sotto il braccio

Come esattamente trattare l'ebollizione sotto il braccio dipende da quale stadio si trova la malattia.

In un primo momento, i metodi conservativi possono essere abbastanza efficaci e un punto di ebollizione in stato di abbandono può essere rimosso chirurgicamente.

Terapia conservativa

Per accelerare la maturazione dell'ebollizione e prevenire il processo infiammatorio, è possibile utilizzare le procedure fisioterapeutiche:

  • elettroforesi;
  • radiazioni ultraviolette;
  • terapia laser.

Gli antisettici sono usati per il trattamento delle ascelle nella fase di infiltrazione:

  • Soluzione di furacilina;
  • perossido di idrogeno;
  • clorexidina;
  • alcool medico.

Per le compresse utilizzare unguento Ichthyol, Levomekol, unguento Vishnevsky, Bactroban, Fuzidin-Sodium, Dimexide.

Mentre l'ebollizione è nella fase iniziale della maturazione, il medico può prescrivere iniezioni di antibiotici - hanno tagliato il tessuto cutaneo intorno al foruncolo.

Per alleviare il dolore prescritto tali farmaci:

A volte è necessario usare antistaminici - Suprastin, Tsetrin, Diazolin, Claritin. Queste medicine eliminano irritazione e prurito.

Leggi il nostro articolo con un elenco e la descrizione di tirare pomate pomate da bolle al seguente link.

antibiotici

Per curare l'ebollizione sotto l'ascella, prescrivere agenti antibatterici. In nessun caso non possono essere utilizzati senza il consiglio di un medico.

Solo uno specialista può determinare la necessità del loro uso e selezionare i farmaci appropriati per ciascun paziente.

I seguenti antibiotici trattano efficacemente le ulcere sotto l'ascella:

  • ampicillina;
  • eritromicina;
  • Doksitsillin;
  • cefazolina;
  • tetraciclina;
  • cloramfenicolo;
  • Gentamicina.

Molti di questi sono farmaci ad ampio spettro e combattono efficacemente l'infezione batterica. Sono usati sotto forma di compresse, unguenti, iniezioni.

Qual è il rischio di uso indipendente e incontrollato di antibiotici? Questo può provocare la resistenza dei patogeni della patologia ai farmaci, che chiaramente complica il trattamento.

Per maggiori dettagli su quando ea chi e su quali antibiotici specifici dovrebbero essere presi per la foruncolosi, leggi qui.

Intervento chirurgico

L'ascesso purulento interno spesso deve essere rimosso chirurgicamente. Ma la decisione sulla necessità di un intervento chirurgico può prendere solo un medico.

Si ricorre a questo metodo nel caso in cui il processo infiammatorio si sia spostato nella fase avanzata, oltre che con la comparsa di complicanze.

Il chirurgo rimuove l'ebollizione usando un anestetico locale, quindi l'operazione è indolore per il paziente:

  1. Il medico esegue un'apertura dell'ascesso e rimuove il contenuto purulento.
  2. Quindi la ferita viene trattata con antisettici e, se necessario, l'installazione di drenaggio.
  3. La medicazione terapeutica viene applicata con una soluzione ipertonica (salina) o un unguento antibatterico. Le bende cambiano periodicamente per completare la guarigione della ferita.

Il periodo postoperatorio include l'uso della fisioterapia, ad esempio la terapia UHF, l'assunzione di complessi vitaminici, immunomodulatori.

È importante escludere un effetto meccanico sulla zona malata, per non ferire il foruncolo di guarigione per attrito durante lo spostamento, abbigliamento, non si dovrebbero usare deodoranti e una salvietta durante il bagno durante questo periodo.

Ulteriori informazioni sull'operazione per rimuovere l'ebollizione possono essere trovate qui.

Trattamento di rimedi popolari a casa

I rimedi popolari sono metodi ausiliari di trattamento dell'ebollizione sotto l'ascella.

È bene usarli come aggiunta alla terapia farmacologica principale, ma è meglio consultare il proprio medico in anticipo.

Da popolari ricette popolari si può notare tale:

  1. Impasto medicato - preparare una miscela di consistenza pastosa dei seguenti ingredienti: 1 tuorlo d'uovo da uova di gallina, 30 g di burro, 1 cucchiaino di miele e farina (è necessario così tanto che la massa è abbastanza spessa). L'impasto viene applicato sul foruncolo, fissato con una benda e sostituito ogni 3 ore. Lo strumento tira bene il pus, accelera la maturazione e l'apertura di ebollizione.
  2. Nella fase iniziale - infiltrazione, è utile applicare le foglie delle piante medicinali al punto dolente. Puoi allungare una foglia di baffi d'oro o mettere a bollire una foglia di aloe dopo averla liberata dalla pelle. Ripeti la procedura più volte al giorno.
  3. Unguento curativo: mescolare 20 g di cera d'api, 1 cucchiaio di olio di girasole non raffinato, 1 cipolla tritata finemente. La miscela viene fatta bollire a fuoco basso per circa mezz'ora, raffreddata. Dopo l'ispessimento, l'unguento viene applicato a ebollizione, coperto con una carta per impacchi, fissato con una benda. Cambio in 3 - 4 ore.
  4. Impacchi di aglio: tritare un paio di spicchi d'aglio medi e mescolare con mezzo cucchiaino di olio vegetale. Metti la miscela su un batuffolo di cotone e fissala sulla ferita con del nastro adesivo. Mantenere 4 - 5 ore. L'aglio aiuta a tirare la massa purulenta di chirya e l'olio salverà la pelle dalle ustioni. Puoi semplicemente tagliare l'aglio in lastre sottili e fissarle sulla superficie dell'ebollizione. Queste procedure dovrebbero essere ogni 3 ore. Il succo d'aglio uccide l'infezione e promuove la guarigione dell'ebollizione.
  5. Impacchi di pino - preparare un decotto dai rami di abete rosso, pino e coni di conifere. Lasciarlo infornare e applicarlo all'area di ebollizione sotto forma di lozioni. Coperchio superiore con tela cerata e sicuro con una benda. Comprimi aiuterà a rimuovere il dolore e accelerare il processo di guarigione.
  6. Comprime cavolo e miele - sbatti leggermente il foglio, in modo che si ammorbidisca, spazzoli con un sottile strato di prodotto naturale delle api e applichi l'ebollizione per diverse ore. La procedura viene ripetuta fino a quando l'ascesso non viene rivelato. Compress ha effetti anti-infiammatori e anti-edema.
  7. Macinare un quarto della barra di sapone da bucato (72%) con una grattugia, versare un po 'd'acqua e cuocere fino a quando la massa si addensa. La miscela raffreddata è distribuita su una garza e riparata su un punto dolorante. Cambia la benda dovrebbe essere tre volte al giorno.

L'effetto maggiore nel trattamento delle bolle nell'ascella si ottiene con una ragionevole combinazione di metodi tradizionali e popolari.

Su come trattare l'ebollizione a casa, abbiamo scritto in dettaglio qui.

Quali potrebbero essere le conseguenze

È pericoloso ignorare il trattamento di ebollizione e sperare in "forse" - passerà da solo. La ferita insidiosa è piena di conseguenze spiacevoli. Le complicazioni possono anche causare terapia scorretta e autotrattamento.

Quali altri effetti sono possibili con bolle nell'ascella:

  • linfangite - la malattia è l'infiammazione dei vasi linfatici;
  • foruncolosi - la formazione di bolle multiple in tutto il corpo;
  • flemmone - infiammazione purulenta del tessuto sottocutaneo, che non ha confini chiari;
  • ascesso: focolaio localmente profondo e suppurativo di infiammazione;
  • sepsi - infezione del sangue;
  • danno agli organi interni.

Il rischio di conseguenze pericolose aumenta in modo significativo se il paziente tenta di spremere l'ebollizione da solo. In questo caso, la diffusione dell'infezione è quasi garantita.

Le cause principali dei sintomi dell'herpes nella zona intima delle donne, così come le misure di trattamento e prevenzione sono discusse in dettaglio in questo articolo.

Le istruzioni per l'uso dell'unguento Flucinar sono presentate per la revisione nella nostra pubblicazione.

Misure preventive

Se un ribollimento sotto l'ascella è saltato su, significa che alcuni disturbi fisiologici sono comparsi nel corpo o il paziente ha avuto grossi problemi con l'igiene personale.

Il medico aiuterà a identificare i problemi di salute, ma il paziente stesso dovrebbe seguire alcune regole:

  • sottoporsi tempestivamente a visite mediche;
  • curare le malattie croniche;
  • guardia contro le malattie infettive;
  • rafforzare l'immunità di uno stile di vita sano, un'alimentazione equilibrata, passeggiate all'aria aperta, attività fisica e assunzione di complessi minerali-vitaminici prescritti da un medico.

Per quanto riguarda l'igiene personale - qui è necessario osservare norme elementari, ma importanti:

  • fare una doccia regolarmente e mantenere l'area dell'ascella pulita; asciugarli dopo il lavaggio (è consigliabile utilizzare tovaglioli di carta per questo);
  • indossare abiti puliti, evitare tessuti non naturali che sfregano la pelle, provocano sudorazione e secrezioni sebacee, impedendo al corpo di respirare;
  • trattare tempestivamente gli effetti antisettici e l'irritazione della pelle;
  • utilizzare rasoi di alta qualità per la depilazione; pulire le lame con antisettici prima di ogni utilizzo;
  • vestire in base al tempo, se possibile, evitando il surriscaldamento e l'ipotermia.

Per evitare il ripetersi dell'ebollizione, è necessario considerare attentamente gli appuntamenti del medico curante, seguire tutte le istruzioni e non automedicare.

In alcuni casi, non fare a meno di consultare un endocrinologo e un immunologo.

A foruncolo banale non è diventato un grosso problema con conseguenze spiacevoli, è necessario essere trattati in modo tempestivo. E dovresti affidarti alla tua salute a professionisti esperti e qualificati.

Autore dell'articolo: Margarita Dementieva, dermatovenerologist

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Scegliere l'unguento migliore per l'ebollizione

Il sacco dei capelli e i tessuti circostanti che sono infiammati con la presenza di pus sono furuncle (chiry, boil). Le bolle non compaiono, come altre infiammazioni della pelle, in luoghi dove non c'è crescita di peli.


Come rimuovere rapidamente ingorghi stradali grassi a casa


I tappi sebacei sul viso sono in grado di fornire problemi seri al suo proprietario. La maggior parte delle persone sa come l'estetica di una persona diventa antiestetica, chi ha diverse macchie nere o tutta una serie di piccoli pori ostruiti sul viso.


Come sbarazzarsi rapidamente dell'acne sul viso a casa.

L'acne sul viso è un grosso problema per molte persone, spesso adolescenti. Ma a volte l'acne dura fino a 25 anni, e talvolta anche più a lungo. Se hai l'acne, leggi questo articolo e poi vai a un appuntamento con un dermatologo che ti dirà come comportarti meglio.


Che cosa è una trasfusione di sangue da una vena nel gluteo

La trasfusione di sangue da una vena al gluteo è una procedura molto comune. È anche chiamato autoterapia. L'autoterapia è un trattamento con il tuo stesso sangue.