Antibiotici topici (Antibatterici per uso esterno, farmaci per il trattamento delle infezioni della pelle): descrizione, classificazione, indicazioni, controindicazioni, effetti collaterali, sicurezza d'uso, recensioni, raccomandazioni, - il vostro dermatologo

Agenti antibatterici per uso esterno

Gli agenti antibatterici per uso esterno (antibiotici topici, agenti antibatterici locali) sono un grande gruppo di agenti esterni usati per trattare le malattie dell'eziologia batterica, come l'impetigine, le bolle, i carbonchi, la follicolite batterica, l'acne, la rosacea e alcuni altri.

A seconda della nosologia, della gravità, della prevalenza e della localizzazione del processo patologico, i farmaci antibatterici topici possono essere utilizzati in varie forme di dosaggio e combinati con l'uso di antibiotici sistemici.
L'efficacia di un farmaco antibatterico esterno è determinata dalla sensibilità dei batteri che causano i cambiamenti patologici alla principale sostanza antibatterica attiva.
La tabella mostra i principali (non tutti) agenti antibatterici per uso esterno, che sono attualmente utilizzati in dermatologia, le forme del loro rilascio e gli esempi di nomi commerciali.

Rilasciare forma, concentrazione

Nome commerciale campione

linimento 1%, 5%, 10%

unguento 1%, soluzione 4%

Preparazioni esterne antibatteriche

crema, unguento, gel 2%

Farmaci combinati con antibiotici

Erythromycin / Benzoyl Peroxide

Eritromicina / Acetato di zinco

Levomitsetina / Metililacile / Sulfodimetoksina / Trimekain

Antibiotici per uso esterno - Classificazione ATC dei farmaci

Questa sezione del sito contiene informazioni sui farmaci del gruppo - Antibiotici D06A per uso esterno. Ogni farmaco è descritto in dettaglio dagli esperti del portale EUROLAB.

La classificazione anatomica e terapeutico-chimica (ATC) è un sistema internazionale per la classificazione dei farmaci. Il nome latino è Anatomical Therapeutic Chemical (ATC). Sulla base di questo sistema, tutti i farmaci sono suddivisi in gruppi in base al loro principale uso terapeutico. La classificazione ATC ha una chiara struttura gerarchica, che facilita la ricerca dei farmaci desiderati.

Ogni medicina ha la sua propria azione farmacologica. La corretta determinazione dei farmaci necessari è il passo principale per il successo del trattamento delle malattie. Al fine di evitare effetti indesiderati, consultare il medico e leggere le istruzioni per l'uso prima di utilizzare questi o altri farmaci. Prestare particolare attenzione all'interazione con altri farmaci, nonché le condizioni di utilizzo durante la gravidanza.

ATX D06A Antibiotici per uso esterno:

Gruppo di farmaci: antibiotici per uso esterno

  • B
  • Bactroban (pomata per uso esterno)
  • Bactroban (unguento topico)
  • D
  • Gentamicina (collirio)
  • Gentamicina (pomata per uso esterno)
  • Gentamicina (polvere per la preparazione della soluzione iniettabile)
  • Gentamicina (soluzione iniettabile)
  • L
  • Levovinisol (aerosol per uso esterno)
  • C
  • Sintomitsin (Linimento)
  • Syntomycin (supposte vaginali)
  • Sintomicina linimento (Linimento)
  • Sintomicina linimento (Linimento)
  • Supirotina (pomata per uso topico ed esterno)
  • T
  • Tetraciclina (Eye Unguento)
  • Tetraciclina (pomata per uso esterno)
  • Tetraciclina (polvere)
  • Tetraciclina (compresse orali)
  • F
  • Fuzime (pomata per uso esterno)
  • Fucidin (crema per uso esterno)

Se sei interessato ad altri medicinali e droghe, le loro descrizioni e istruzioni per l'uso, sinonimi e analoghi, informazioni sulla composizione e forma di rilascio, indicazioni per l'uso e gli effetti collaterali, metodi d'uso, dosaggi e controindicazioni, note sul trattamento di bambini con medicina, neonati e donne incinte, il prezzo e le recensioni dei farmaci o avete altre domande e suggerimenti - scriveteci, faremo sicuramente del nostro meglio per aiutarvi.

L'antibiotico più efficace per l'acne sul viso

La bella pelle pulita del viso è un desiderio sano di qualsiasi persona, indipendentemente dal sesso, dall'età e dall'occupazione. Tuttavia, questa natura regalo ha premiato alcuni. Solo una piccola percentuale di persone ha un tipo di pelle normale che non è incline alla comparsa di varie infezioni.

La stragrande maggioranza delle persone deve fare una serie di sforzi per sbarazzarsi del problema dell'acne. E anche per una parte significativa della gente, risulta che l'uso di vari prodotti per la cura della bellezza per mantenere la salute e la bellezza del viso è insufficiente.

Quindi, come essere con le persone per le quali l'effetto dei gel e delle schiume di alta qualità per il lavaggio, i tonici e le maschere costose è minimo, temporaneo o per nulla evidente e talvolta negativo? In questi casi, gli antibiotici vengono in soccorso. Come funziona?

Quando è un antibiotico prescritto per l'acne sul viso?

Gli antibiotici per l'acne sul viso sono prescritti nei seguenti casi:

  • Per l'acne resistente a un'igiene e una cura del viso impeccabili con gel speciali, schiume e scrub;
  • Con acne di lunga durata, quando il problema è persistente a lungo termine;
  • Con frequenti recidive di acne abbondante;
  • In caso di preparazione della pelle per procedure cosmetiche, come meccanica, ultrasuoni e altri tipi di pulizia e peeling;
  • Al fine di prevenire l'infezione o sopprimere l'infiammazione esistente di bassa e alta intensità.

Esistono due modi principali per assumere antibiotici per l'acne:

  • Locale - è primario. È preferibile, poiché con un effetto puntuale sugli elementi infiammatori della pelle, l'effetto del farmaco è diretto esclusivamente a questo punto focale e gli effetti collaterali di uno specifico antibiotico sono praticamente ridotti a zero;
  • Orale - nominato nei casi più gravi in ​​cui il problema dell'acne si manifesta a lungo senza periodi di remissione. Anche sulla somministrazione orale di questi farmaci vanno con l'inefficacia della somministrazione topica. È anche possibile l'uso combinato di antibiotici topici e orali per ottenere un effetto più potente. Tuttavia, in questo caso, insieme all'elevata efficienza della terapia, compaiono e appaiono gli effetti collaterali dei farmaci, poiché l'effetto sul corpo in questo caso è sistemico, vale a dire che il principio attivo viene diffuso attraverso il sangue agli organi e ai tessuti, influendo negativamente su di essi.

Azione antibiotica

Esistono due tipi di azione antibatterica:

  • Battericida - l'antibiotico causa la morte dei batteri;
  • Batteriostatico: l'azione del farmaco arresta la crescita di un eccesso di microrganismi.

A loro volta, entrambi i farmaci battericidi e batteriostatici possono realizzare i loro effetti con diversi meccanismi:

  • Alcuni influenzano le proteine ​​della parete cellulare batterica, causando la sua distruzione e la morte dei microrganismi stessi;
  • Altri sono in grado di legarsi ai ribosomi delle cellule batteriche e bloccare la sintesi di proteine ​​microbiche, che impedisce l'ulteriore crescita delle catene di amminoacidi e la proliferazione cellulare.

L'autoattività superficiale non è facile da ottenere l'effetto, ma certamente fa male, dal momento che non passerà un singolo apporto di antibiotici senza lasciare traccia per il corpo.

Vantaggi e svantaggi dell'uso di antibiotici

Pericolo di dipendenza

Un antibiotico deve essere assunto o applicato con un antibiotico per un certo numero di giorni (di solito 7-14), un certo numero di volte al giorno e spesso allo stesso tempo.

Cosa minaccia di deviare da questo programma:

  • Perdita della resistenza dei batteri attaccati al farmaco e all'effetto. I batteri hanno il tempo di formare meccanismi protettivi enzimatici durante l'assenza della prossima parte tempestiva del farmaco, formano nuovi composti che non reagiscono più con questo antibiotico;
  • Ulteriore senso è perso per continuare il corso di questa droga, che è completata dallo spreco di tempo e denaro spesi;
  • È necessario cambiare la droga, il che comporta un onere aggiuntivo per il corpo e un ulteriore spreco di denaro;
  • Poiché l'antibiotico di scelta è sempre il primo a essere prescritto, cioè il più appropriato ed equilibrato dal rapporto tra tutti i fattori che influenzano il raggiungimento di un risultato migliore in combinazione con la conservazione della salute umana in generale, il prossimo può essere dato al corpo più difficile e portare un effetto meno brillante e rapido.
  • Con una possibile ricorrenza, l'antibiotico di scelta non sarà più di aiuto.

La peculiarità dell'uso di antibiotici

L'uso di ciascun antibiotico ha le sue caratteristiche:

  • Il dosaggio deve essere selezionato nel modo più accurato possibile. I dosaggi sono calcolati, di regola, nella quantità di microgrammi o milligrammi per 1 kg di peso corporeo umano e devono essere ottimali, causando il loro effetto farmacologico in tale quantità;
  • Un antibiotico dovrebbe essere scelto tenendo conto dello stato dell'intero organismo, è necessario confrontare le malattie e le condizioni di una persona con gli effetti collaterali del farmaco, ad esempio, non si dovrebbero prescrivere antibiotici nefrotossici a una persona con malattie del sistema escretore o antibiotici che interrompono la crescita del tessuto osseo nei bambini sotto i 18 anni;
  • Il terzo punto riecheggia il primo e consiste nel fatto che il rapporto di ricezione più accurato deve essere osservato, in alcuni casi anche ogni ora (per prevenire l'insorgere di resistenza, rottura della biocenosi cutanea naturale, infezione secondaria dovuta a graffi di aree cutanee irritate, ecc.). Questo vale sia per le forme orali che per quelle locali;
  • Quando si utilizzano antibiotici, i loro effetti collaterali aggressivi devono essere presi in considerazione al fine di attenuarli adeguatamente.

Antibiotici per somministrazione orale

Quali antibiotici sono di solito prescritti per l'acne sul viso?

Classe Macrolide

Ha un'azione batteriostatica, si lega alla grande subunità dei ribosomi delle cellule batteriche, interrompendo il processo di biosintesi delle proteine ​​batteriche, cioè impedendo la loro crescita.

I macrolidi principali utilizzati sono:

  • Vilprafen - il costo di 540 rubli;
  • Erythromycin - il costo medio di 90 rubli.

Classe di tetraciclina

Hanno un ampio spettro di azione e sono molto potenti in azione. Le tetracicline sono sensibili a molti dei microrganismi conosciuti, compresi i propionobatteri che causano l'acne, penetrano rapidamente e bene negli organi e nei fluidi biologici del corpo.

Non è consigliabile prendere tetracicline nel tempo solare a causa della fotoattivazione indotta.

Le tetracicline più popolari sono:

  • Doxycycline: il costo medio di 30 rubli;
  • Tetraciclina: il costo medio è di 50 rubli;
  • Minoleksin - il costo medio di 600 rubli.

Classe di lincosamidi

Questo gruppo di antibiotici ha lo stesso meccanismo d'azione del gruppo di macrolidi e ha anche un effetto batteriostatico.

Tuttavia, in dosi elevate e in relazione a microbi altamente sensibili, inizia l'azione battericida e ha anche un piccolo effetto antiprotozoico.

Le lincosamidi hanno una vasta gamma di effetti collaterali, che dovrebbero essere oggetto di particolare attenzione prima di prendere il corso.

Preparati a base di lincosamide:

  • Clindamicina: il costo medio di 160 rubli;
  • Lincomicina - il costo medio di 120 rubli.

Antibiotici per uso esterno

I preparati per uso esterno sono disponibili sotto forma di gel, unguenti, linimenti, liquidi e lozioni.

I più popolari sono i seguenti:

  • Soluzione per applicazione esterna Zerkalin - la sostanza attiva clindamicina dal gruppo di lincosamides. Inibisce la sintesi delle proteine ​​nelle cellule dei propionobatteri, riducendo la quantità di acidi grassi sulla pelle. Il più delle volte è ben tollerato, causando solo occasionalmente prurito, bruciore e sebo riflesso. Ma non utilizzare Specchi con altre sostanze esfolianti o abrasive, poiché questa è un'alta probabilità di un effetto irritante cumulativo. Il costo medio di 370 rubli;
  • Zenerit è un farmaco combinato che attua la sua azione attraverso una combinazione di antibiotico batteriostatico eritromicina e un sale rigenerante, acetato di zinco. L'eritromicina aiuta a fermare la proliferazione dei batteri, inibendo la biosintesi delle proteine ​​sui ribosomi delle loro cellule e contribuendo all'asciugatura dell'acne, e l'acetato di zinco è una specie di "detergente", che completa l'azione dell'antibiotico con effetti curativi e leviganti. Zenerite deve essere applicato alle aree problematiche dopo il bagno del mattino e della sera del viso. Adatto a coloro che hanno problemi di acne non troppo severo. Il costo medio di 530 rubli;
  • Gel di benzamicina - l'effetto è basato su una miscela di principi attivi che costituiscono il prodotto: eritromicina e perossido di benzoile. Adatto a coloro che soffrono forme non troppo trascurate di eruzioni infiammatorie. Il farmaco ha un'azione batteriostatica e cheratolitica (dissoluzione dello strato cornificato delle cellule epiteliali facciali). La benzamicina, oltre a inibire la crescita dei microrganismi, inibisce il lavoro dell'apparato sebaceo della pelle del viso, riducendo la quantità di sebo rilasciato sulla sua superficie. L'azione del perossido di benzoile integra l'azione dell'antibiotico con il suo effetto desquamante, cioè espellendo parte dello strato corneo della pelle, rinnovandola e rinfrescandola. Il costo medio di 1300 rubli;
  • Gel / iniezione Metrogyl - il principio attivo di queste due forme del farmaco è il metronidazolo. In questo caso, i suoi effetti antimicrobici e antiulcera sono rilevanti. Aiuterà in caso di acne a lunga maturazione, piccole pustole con una capsula sottile, elementi secondariamente infetti, come nel caso di estrusione infruttuosa dell'acne e infezione in combinazione con un'ampia traumatizzazione dell'epidermide sana. Il gel viene applicato alle aree problematiche al mattino e prima di coricarsi, dopo un'accurata pulizia della pelle. La soluzione iniettabile ha trovato anche la sua ampia applicazione nella cosmetologia medica. È più efficace applicarlo sul viso dopo le procedure traumatiche, ad esempio la pulizia, quando per diversi giorni non è consigliabile consentire il contatto della pelle del viso con acqua di rubinetto e altri preparati detergenti. In una bottiglia di plastica, un foro è fatto con un ago pulito nella zona del collo, da dove viene schiacciato su un batuffolo di cotone. Applicare su tutta la superficie del viso. Ciò impedirà lo sviluppo di infezioni sulla superficie della ferita del viso dopo chirurgia estetica. Il costo medio del gel è di 230 rubli, la soluzione è di 25 rubli;
  • Sintomitsin di unguento - ingrediente attivo - antibiotico sintetico D, L-chloramphenicol. Particolarmente efficace nella seconda fase del ciclo di vita dell'acne, cioè in assenza di infiammazione purulenta. Quando il centro di infiammazione si asciuga, accelera la rigenerazione e l'epitelizzazione della pelle danneggiata. Il costo medio è di 40 rubli.

Stanco di dermatite?

Peeling della pelle, eruzioni cutanee, prurito, ulcere e vesciche, crepe sono tutti sintomi sgradevoli di dermatite.

Senza trattamento, la malattia progredisce, l'area della pelle colpita da aumenti delle eruzioni cutanee.

I nostri lettori raccomandano l'uso del rimedio più recente: la crema per la pelle HEALTH con veleno d'api.

Ha le seguenti proprietà:

  • Elimina il prurito dopo il primo utilizzo.
  • Ripristina, ammorbidisce e idrata la pelle.
  • Elimina le irritazioni cutanee e desquamazione dopo 3-5 giorni
  • Dopo 19-21 giorni elimina completamente placche e tracce di loro
  • Previene l'apparizione di nuove placche e un aumento della loro area

Maschere Antibiotiche

Diffuso in cosmetologia medica ha ricevuto una varietà di maschere, uno dei componenti di cui sono antibiotici.

Non ci sono controindicazioni a loro, tuttavia, quando compare un'allergia o prurito, vale la pena cambiare l'antibiotico selezionato. La molteplicità e la durata di utilizzo di tutte queste maschere è determinata solo da un medico.

Più efficace:

  1. Erythromycin - per preparare una maschera, ha bisogno di schiacciare 4 targhe di erythromycin, in un piccolo contenitore, mescoli la polvere risultante con due cucchiai di argilla blu, aggiunga dell'acqua calda bollita per fare una coerenza crema sottile. Applicare sul viso e lasciare asciugare, risciacquare con acqua. Questa è l'opzione migliore per la pelle grassa, con un gran numero di punti neri;
  2. Clindamicina: la maschera richiede 4 compresse di clindamicina schiacciate, mezzo cucchiaino di concentrato di Dimexide, 100 ml di acqua calda bollita e polvere per bambini. Miscelare Dimexide con acqua, quindi miscelare metà di questa soluzione con Clindamicina in polvere e aggiungere la polvere per bambini a una consistenza densa. Applicare sul viso per 10 minuti, risciacquare con acqua. Adatto per la pelle con un gran numero di grandi infiammazioni focali;
  3. Metronidazolo: in un contenitore di metallo o ceramica versare una manciata di polvere per bambini, commisurato a circa due o tre cucchiai di una collina. Quindi si deve diluire la polvere con una soluzione antibiotica. Versare una certa quantità di Metrogil dal foro nella bottiglia con il farmaco e mescolare alla consistenza di panna acida. Applicare la miscela sul viso con uno strato di medio spessore, resistere all'asciugatura. Dopo di che, senza lavare con acqua, pulirlo nel lavandino con un dischetto di cotone asciutto. Pulisci il viso con una lozione alcolica. Adatto a tutti i tipi di pelle;
  4. Clorexidina: la ricetta della maschera è simile al paragrafo "3".

Come prolungare l'effetto?

Ma come prolungare l'effetto della terapia antibiotica contro l'acne? Naturalmente, la giusta cura del viso e le visite regolari all'estetista, che, come nessun altro, monitoreranno correttamente le condizioni della pelle.

Dobbiamo rispettare le regole di base:

  • Pulizia attenta al mattino e alla sera - il sapone per catrame, il viso idratante e nutriente è perfetto. È importante prendersi immediatamente cura dei prodotti ipoallergenici per evitare possibili effetti aggiuntivi sulla pelle di fattori negativi e la perdita del tempo di trattamento per combattere gli effetti delle allergie;
  • Rispetto di una dieta sana - la restrizione massima o la completa eliminazione di alimenti nocivi come cibi grassi, speziati, piccanti, dolci;
  • Assunzione di liquidi sufficiente - preferibilmente almeno due litri al giorno;
  • Monitoraggio della condizione della pelle - al manifestarsi di condizioni ricorrenti, ripetere il corso della terapia antibatterica complessa;
  • Procedure di cosmetologia profilattica in periodi di remissione sotto la supervisione di un medico.

Effetti collaterali degli antibiotici

Gli effetti collaterali degli antibiotici si verificano più spesso se assunti per via orale.

Il più comune di loro sono:

  • Epatotossicità - in particolare, epatite da farmaci;
  • Reazioni allergiche, compresa l'orticaria allergica;
  • Cambiamenti nella composizione qualitativa del sangue: trombocitopenia, leucopenia, anemia, azotemia;
  • Disturbi neurologici - vertigini, sonnolenza eccessiva con abbastanza sonno, letargia e disturbi del sonno;
  • Disturbi della funzione gastrointestinale - fenomeni dispeptici: nausea, perdita di appetito, vomito, infiammazione della parete dell'esofago e dello stomaco, diarrea, stitichezza, sindrome da malassorbimento, disbiosi e pancreatite;
  • Accumulo nel tessuto osseo - contribuisce alla violazione della sua formazione nei bambini;
  • Udito e ipovitaminosi.

Effetti collaterali da somministrazione topica:

Un posto speciale dovrebbe essere dato all'azione degli antibiotici sul sistema digestivo. Quando somministrati per via orale, i farmaci agiscono sul corpo in modo sistematico, cioè l'impatto non è solo sui batteri che causano l'acne, ma anche su altri batteri, specialmente quelli intestinali.

La disfunzione del tratto gastrointestinale è anche possibile a causa dell'effetto sia dei batteri obbligati che dei batteri opportunisti, che porta anche a varie manifestazioni di dispepsia e disbatteriosi.

Come correzione per questo lato negativo della terapia antibiotica, un medico può prescrivere farmaci che stimolano la crescita della flora intestinale normale:

  • Linex - disponibile sotto forma di capsule, il costo di 250 rubli;
  • Bifikol - disponibile sotto forma di polvere secca per la preparazione di sospensioni, il costo di 180 rubli;
  • Bifidumbakterinforte - disponibile in forma di capsule, costo da 120 rubli;
  • Hilak Forte - disponibile sotto forma di gocce per somministrazione orale, il costo di 240 rubli;
  • Enterol è usato nella forma di una polvere per la preparazione di una sospensione, il costo è da 220 rubli.

Acne dopo l'uso di antibiotici

Con il passaggio di un ciclo di terapia antibiotica, alcuni hanno notato la ripetuta comparsa intensa dell'acne. Ciò potrebbe essere dovuto ad un aumento compensativo della secrezione di sebo in risposta ad una brusca soppressione del processo, da cui compaiono nuovi elementi infiammatori.

Tuttavia, con il giusto trattamento e il rispetto di tutte le regole durante il corso, questi sintomi temporanei scompariranno rapidamente.

In che modo gli antibiotici differiscono dai farmaci antimicrobici?

È possibile utilizzare nel trattamento di farmaci dell'acne, sulla confezione di cui c'è un'iscrizione "antimicrobico", "antimicrobico", "antisettico", "disinfettante"? Per capire questo, è necessario comprendere la differenza tra loro e le sostanze antibatteriche.

Caratteristiche degli antisettici:

  • L'azione degli agenti antimicrobici non è selettiva su tutte le forme di vita unicellulari (tutti funghi, batteri e virus);
  • Gli agenti antimicrobici sono stati usati nella disinfezione delle mani del chirurgo, di varie superfici e oggetti, nel trattamento delle ferite aperte;
  • Nel caso del controllo dell'acne, tali rimedi sono consentiti solo nel caso di trattamento di un'acne aperta con sangue escreto o senza esso per prevenire l'infezione della ferita.

Differenze di antibiotici:

  • Influenzano solo i batteri;
  • L'azione può essere diretta sia ad un numero elevato che ad un piccolo numero di batteri sensibili, che è più comune nel trattamento dell'acne.

Recensioni

Recensioni di antibiotici per l'acne:

Antibiotici per uso esterno

La gramicidina (gramidina) è un farmaco antimicrobico, un antibiotico che aumenta la permeabilità della membrana microbica per i cationi inorganici e causa la sua instabilità osmotica. Disponibile in compresse per assorbimento, compresa la lidocaina.

Indicazioni: malattie infiammatorie delle mucose del cavo orale e della faringe.

Microcidio è un antibiotico del gruppo della penicillina, che interrompe la sintesi della membrana dei microrganismi, è attivo contro un numero di microrganismi gram-positivi, gram-negativi. Assegnare per il risciacquo della bocca e della faringe, nonché per il trattamento di ferite infette, flemmone, cistite, erosione.

Fuziderm, una preparazione dell'acido fusidico, con spiccata attività antimicrobica contro i microrganismi gram-positivi.

Indicazioni: infezioni della pelle e dei tessuti molli (impetigine, ascesso, foruncolo, carbonchio, flemmone, ferite infette, ecc.).

Bactroban (mupirocina) inibisce l'enzima transferasi dell'isoina-transfer-RNA e la sintesi proteica, azione batteriostatica e battericida su microrganismi gram-positivi e gram-negativi.

Indicazioni: infezioni batteriche primarie e secondarie della pelle.

Il tirosur (tirotricina) agisce principalmente su microrganismi gram-positivi, come i detergenti cationici distruggono le membrane delle cellule microbiche.

Indicazioni: ferite superficiali con lieve essudato.

La bacitracina (Baneocina) è un antibiotico ad ampio spettro che inibisce la sintesi di isole-tRNA sintetasi e la sintesi di proteine ​​batteriche. Prescritto per infezioni batteriche della pelle.

Da antibiotici di origine vegetale, viene usato newmany, che è ottenuto da Hypericum. Agisce principalmente su microrganismi gram-positivi. Utilizzato per il risciacquo con gengiviti e per il trattamento di ascessi, flemmoni, ferite infette.

Il clorofillone contiene una miscela di clorofille provenienti dalle foglie di eucalipto. Applicato localmente nel trattamento delle ustioni e delle ulcere trofiche.

Antisettici di altri gruppi

Givalex incorpora esetidina, colina salicilato e clorbutanolo. Meccanismo d'azione: l'attività antimicrobica è associata alla sostituzione competitiva della tiamina con l'esetidina, che è necessaria per la crescita dei microrganismi. Il clorobutanolo ha attività analgesica e antinfiammatoria. Il farmaco è prescritto per il risciacquo della bocca e della faringe.

Ilon (contiene olio di trementina e trementina purificata) è prescritto per il trattamento delle malattie purulente infiammatorie della pelle e dei tessuti molli.

Citral è un aldeide della serie di terpeni, un componente di oli essenziali, ha proprietà antisettiche e antinfiammatorie.

Indicazioni: cheratite, congiuntivite, cricca di capezzolo.

Ekteritsid - un farmaco contenente componenti idrosolubili di olio di pesce, inclusi perossidi e aldeidi, ha proprietà antisettiche in relazione a stafilococchi, Proteus, pseudomonas, bastoncini intestinali.

Indizi: le ferite postin vigore e traumatiche complicate da un'infezione purulenta, compreso vyalogranulyuyuch, foruncoli, carbonchi, ustioni, ulcere trofiche.

Antibiotici per le ferite purulente - che sono i più efficaci, una rassegna di farmaci

Se la ferita è infiammata, significa che in essa è iniziato il processo di morte cellulare, a seguito del quale il pus inizia ad accumularsi. Tale danno è chiamato purulento e i principali sintomi del centro di infiammazione nascosto nella cavità della ferita sono gonfiore, arrossamento e dolore.

Dopotutto, oggi la farmacologia è andata molto oltre, ei farmaci moderni consentono di interrompere rapidamente la suppurazione e prevenire lo sviluppo di complicazioni da ferite purulente. Tutto dipende dalla tempestività del trattamento e dalla scelta corretta dei farmaci.

Cos'è una ferita mortale pericolosa?

Molto spesso, una ferita purulenta si verifica dopo un danno esterno alla pelle con oggetti perforanti, taglienti o affilati.

Meno comunemente, le ferite si verificano da sole nel corpo umano, sotto forma di ulcere interne che cercano di scoppiare (foruncolosi, linfoadenite, ecc.).

Trascurare i mezzi di trattamento primario delle ferite, malattie croniche concomitanti e bassa immunità - tutto questo può provocare l'infiammazione del tessuto danneggiato.

Se, inoltre, il trattamento della ferita non è stato effettuato qualitativamente e in modo tempestivo, allora l'area interessata è infettata da batteri:

  • Mtafilokokka;
  • Mtreptokokka;
  • Intestinale o Pseudomonas aeruginosa.

L'area infiammata può causare un'infezione secondaria quando altri organi sono colpiti da batteri.

Prima di tutto, il sistema circolatorio viene colpito e il processo purulento globale può portare alla sepsi (infezione del sangue). Le ossa possono anche soffrire di un processo patologico nei tessuti, poiché la principale complicazione delle ferite delle estremità è l'osteomielite (processo purulento nelle ossa e nel midollo osseo).

Il trattamento immediato è un prerequisito per fermare rapidamente lo sviluppo di batteri all'interno del fuoco purulento.

Cosa fare se c'è suppurazione nella ferita?

Una ferita in cui il processo di necrosi del tessuto è già iniziato non può essere trattato con antisettici da solo. Anche la legatura e il trattamento di alta qualità delle ferite purulente con soluzioni speciali non garantisce che non si verifichino complicazioni.

Il processo chirurgico di riparazione del tessuto danneggiato include le seguenti misure:

  1. Liberarsi delle cellule morte e pulire la ferita dal pus;
  2. Fermare il processo infiammatorio con terapia antibatterica;
  3. Fermare lo sviluppo della microflora patogena con mezzi esterni;
  4. Fisioterapia, stimolazione della guarigione dei tessuti;

L'accumulo nell'essudato della ferita è caratteristico dell'infiammazione. Elementi di cellule morte e l'accumulo di batteri - questo è pus. Prima di trattare l'infiammazione con i farmaci, è necessario pulire la ferita dall'essudato. Di nuovo il pus non si accumula nella cavità, richiede frequenti arrossamenti o drenaggi.

Gli unguenti con antibiotici mirano a prevenire un'ulteriore moltiplicazione dei batteri all'interno della ferita e a fermare il processo infiammatorio. I preparati esterni dovrebbero essere utilizzati nelle prime fasi del trattamento delle ferite purulente. Poiché all'inizio dell'infiammazione è impossibile determinare la flora batterica, che è la fonte del processo purulento, utilizzare un unguento ad ampio spettro.

  • la penicillina;
  • tetraciclina;
  • cefalosporina;
  • Antibiotici sintetici.

Con ferite gravi e la minaccia di complicanze, è necessario combinare la terapia antibiotica esterna con antibiotici interni.

La ferita si fa male, fa male, è apparso un forte edema, come trattare?

A seconda delle condizioni del paziente, viene anche prescritta una terapia antibiotica. Tuttavia, bisogna capire che gli antibiotici non possono sostituire completamente il chirurgo. È necessario sapere quando e come trattare la ferita, mentre la suppurazione non è molto pronunciata.

Nella fase iniziale, unguenti e creme con antibiotici vengono applicati al trattamento delle ferite purulente. Gli antibiotici per la somministrazione orale vengono utilizzati sotto forma di compresse o iniezioni a scopo di profilassi nelle prime fasi dell'infiammazione e a scopo terapeutico con la minaccia di complicanze. Tuttavia, dovrebbe essere chiaro che le possibilità degli antibiotici sono limitate.

I pazienti spesso sovrastimano le possibilità degli antibiotici e in seguito cercano aiuto, non rendendosi conto che le lesioni purulente dovrebbero essere trattate in un complesso.

E solo nelle prime fasi, senza accumulare una grande quantità di essudato, la ferita guarirà senza la partecipazione del chirurgo.

Inoltre, al fine di curare con successo un paziente con una ferita purulenta, è necessario capire quale agente patogeno ha causato l'infiammazione.

Non è raro che i pazienti usino in modo indipendente antibiotici di prima generazione obsoleti nella lotta contro nuovi ceppi di batteri. Allo stesso tempo, l'adeguatezza del trattamento è fuori questione e un unguento o pillole che non producono l'effetto desiderato danneggeranno anche il paziente.

Tutti gli antibiotici sono efficaci nel trattamento delle ferite purulente?

Tra tutte le cause di infiammazione e suppurazione nella ferita stafilococco occupa il posto principale. Ed è questo tipo di batteri che più spesso risulta essere il più resistente agli antibiotici della "prima generazione" dei gruppi di penicillina, streptomicina e tetraciclina.

Altri agenti patogeni includono batteri Gram-negativi:

  • E. coli;
  • Proteus;
  • Pseudomonas aeruginosa

I microrganismi condizionatamente patogeni, che comprendono anaerobi (possono svilupparsi nel vuoto), possono anche diventare un agente causale dell'infiammazione e causare suppurazione nella ferita. Tuttavia, questa specie mostra un'alta resistenza a un gran numero di antibiotici.

A causa di questi fatti, gli antibiotici della seconda e delle successive generazioni dovrebbero essere scelti per il trattamento delle ferite purulente. Allo stesso tempo, le droghe combinate che agiscono su vari patogeni hanno un effetto speciale. Questo è particolarmente importante nel trattamento della suppurazione senza determinare la resistenza della flora.

Ti consigliamo di leggere:

I migliori unguenti antibatterici per una rapida guarigione delle ferite;

Quale antibiotico può aiutare a curare una ferita in via di estinzione?

Quando si prescrive la terapia antibiotica, è necessario prendere in considerazione non solo la resistenza degli antibiotici. Ogni medicina ha i suoi pro e contro nel trattamento. Circa le possibilità di vari tipi di parlare ulteriormente.

penicillina

L'antibiotico naturale "benzilpenicillina" ha già perso la sua attività contro molti batteri. Nel mondo moderno vengono usate varianti semi-sintetiche, che mostrano un ampio spettro di azione su vari microrganismi.

  • Oxacillina (Ampioks);
  • ampicillina;
  • Carbenicillina (Sekuropen) e altri.

cefalosporina

Farmaci sintetici di prima e seconda generazione a base di cefalosporine - questa è cefazolina, cefalexina, cefuroxima sono efficaci contro le infezioni purulente causate da stafilococchi. Sono usati per distruggere la flora streptococcica e pneumococcica e anche per le lesioni da enterobatteri.

Va tenuto presente che i microrganismi producono una rapida resistenza a questi farmaci, pertanto sul mercato farmaceutico compaiono forme migliorate di antibiotici sintetici.

Oggi vengono utilizzati attivamente i nuovi farmaci, le cefalosporine di "terza e quarta generazione":

aminoglicosidi

I primi antibiotici di questo gruppo sono la streptomicina e le sue varietà: kanamicina, neomicina. Tuttavia, a causa dell'assunzione incontrollata, la loro efficacia contro stafilococchi, Escherichia coli, Proteus, Klebsiel e Shigella è diminuita in modo significativo a causa della resistenza prodotta da questi microrganismi.

I farmaci di terza generazione sono meno tossici della streptomicina e della gentamicina. Sono efficaci contro gli stafilococchi, gli enterococchi, gli streptococchi e altri batteri anaerobici.

Questi sono farmaci come:

tetraciclina

I preparati di questo gruppo di antibiotici possono essere giustamente definiti "pelle", poiché sono efficaci nel combattere varie lesioni cutanee batteriche, anche con ferite purulente.

eritromicina

L'eritromicina aiuta a trattare i pazienti nei casi in cui la flora batterica è resistente ad altri antibiotici (penicilline, gentamicina, tetraciclina). La sua efficacia aumenta se combinato con le tetracicline.

fuzidin

Questa sostanza antibatterica è in grado di affrontare in modo efficace un'infezione purulenta. Poiché questo tipo di antibiotico è molto bene e penetra in profondità nel tessuto, è usato principalmente sotto forma di unguento.

Unguento antibiotico

Considera gli unguenti più popolari, che includono un antibiotico che può sopprimere la crescita di vari microrganismi. Prima di tutto, il più efficace di loro sono unguenti con una composizione combinata. Tutti questi farmaci nelle prime fasi del trattamento danno il risultato più positivo, perché agiscono su vari tipi di microrganismi, e alcuni persino su virus.

Baneotsin

Preparato antimicrobico combinato per il trattamento esterno di ferite, ustioni, malattie infettive della pelle. La composizione dell'unguento comprendeva due antibiotici appartenenti a gruppi diversi:

  • Neomicina solfato (aminoglicoside);
  • Bacitracina (antibiotico polipeptidico).

Caratteristiche positive: l'unguento è efficace contro un'ampia gamma di microrganismi. Sopprime anche fuzobakterii e actinomiceti. La composizione combinata del farmaco dovuta alla sinergia di due antibiotici funziona bene contro gli stafilococchi.

Svantaggi: il farmaco è tossico. Non può essere utilizzato su ampie aree della pelle, così come nei pazienti con funzionalità epatica e renale compromessa. Non può essere combinato con altri antibiotici presenti nel gruppo degli aminoglicosidi. Vale la pena notare che ora alcuni batteri sono già riusciti a sviluppare resistenza alla neomicina.

Ti consigliamo di leggere:

Levomekol Unguento

Il farmaco può essere attribuito ai farmaci antibatterici combinati. L'unguento contiene un antibiotico sintetico - il cloramfenicolo (levometsitina) e una sostanza che potenzia la rigenerazione dei tessuti - il metiluracile.

Unguento mostra alte prestazioni contro una varietà di batteri (spirochete, rickettsia, clamidia), microrganismi di qualsiasi tipo.

Caratteristiche positive: il vantaggio principale di Levomekol è che agisce anche quando c'è pus nella ferita. A differenza, ad esempio, della pomata con lincomicina, una ferita non deve essere pulita dal pus e rimosso il tessuto necrotico prima di usare Levomekol.

Alle proprietà positive dell'unguento, puoi aggiungere il fatto che accelera la rigenerazione, rimuove il gonfiore. Tutto ciò rende Levomekol uno dei farmaci sintetici più efficaci per combattere varie infiammazioni. L'unguento è efficace per le seguenti lesioni cutanee:

  • Ferite infiammate con suppurazioni;
  • ustioni;
  • Dermatite infiammatoria purulenta;
  • ulcere;
  • Bolle.

L'unguento può essere utilizzato per medicazioni sterili, nonché direttamente nelle cavità della ferita attraverso una siringa.

Unguento alla gentamicina

La composizione di questo unguento comprende una gentamicina antibiotica naturale, un membro del sottogruppo "altri antibiotici" e un vasocostrittore. L'attività antimicrobica dell'agente è diretta a microrganismi gram-positivi e alcuni virus.

L'unguento è ampiamente usato per la piodermite, ferite con una vasta area di danno, con varie infiammazioni pustolose della pelle infette da eczema. Il farmaco è praticamente non tossico, quindi è usato con successo nel trattamento della rinite e dell'infiammazione della mucosa nasale. Efficace con ulcere trofiche e piaghe da decubito.

Fuziderm (simile a Fucicort)

Farmaco antibatterico, il cui principio attivo appartiene agli antibiotici naturali - acido fusidico (gruppo "altri antibiotici"). Unguento "Fuziderm" prescritto per la stabilità dello stafilococco ad altri farmaci antibatterici. È efficace nelle seguenti ferite e lesioni infiammatorie della pelle con infezione:

  • Ustioni e ferite;
  • Tutti i tipi di eczema (compresi infetti e secondari);
  • Dermatite secondaria;
  • psoriasi;
  • Acne.

L'unguento penetra negli strati sottocutanei profondi e si diffonde attraverso i tessuti. La caratteristica principale: l'effetto del prodotto dopo l'applicazione dura fino a 8-10 ore.

7 migliori pomate antibiotiche per la guarigione delle ferite

Nel corso della nostra vita, ci troviamo di fronte a varie lesioni cutanee - abrasioni, tagli, ustioni e malattie della pelle. È abbastanza semplice far fronte a piccole ferite, ma se il danno interessa una vasta area della pelle, non si può fare a meno dell'unguento antibatterico.

Katalia.ru parlerà dei sette unguenti antibiotici più popolari per la guarigione delle ferite purulente.

Benefici degli unguenti antibatterici

Quando la pelle è ferita, c'è un alto rischio di agenti infettivi che entrano nel corpo. Gli agenti patogeni possono causare gravi processi infiammatori con varie complicanze.

Grazie agli unguenti antibatterici e antisettici:

  • i sintomi di infezione sono eliminati;
  • allevia il dolore;
  • i processi infiammatori si fermano;
  • accelera il processo di guarigione, il metabolismo, attiva la circolazione sanguigna;
  • la microflora patogena è distrutta.

Indicazioni per l'uso

Mostrando un unguento antibiotico per:

  • ustioni (chimici, acqua bollente, ecc.);
  • piaghe da decubito, ulcere trofiche e varicose;
  • dermatosi cronica, dermatite, streptoderma negli adulti e nei bambini;
  • ferite purulente;
  • acne, acne sottocutanea;
  • congelamento;
  • lividi, tagli, crepe;
  • l'erosione;
  • foruncolosi, carbuncoli;
  • erysipelas;
  • morsi di animali, insetti;
  • eczema sui piedi e in altre parti del corpo.

Elenco di unguenti efficaci

Considereremo 8 pomate antibiotiche popolari nella composizione:

  • Baneotsin;
  • Sintomicina pomata;
  • levomekol;
  • Lincomicina pomata;
  • Bactroban;
  • Oflokain;
  • Gentamicina.

Non prescrivere pomate antibatteriche a se stessi o ai propri parenti. Questo può portare a gravi complicazioni.

Prima di utilizzare questo o quel prodotto, è necessario leggere attentamente le istruzioni, poiché farmaci diversi possono avere controindicazioni.

Baneotsin

Sulla strada per un bel corpo, ha provato un sacco di diete diverse, ma il più efficace era un modo molto semplice. A proposito di questo metodo, dopo il quale non si guadagna peso in eccesso anche dopo aver perso peso, Marina ha raccontato in dettaglio. Ecco la sua affascinante storia. Leggi di più >>

La medicina combinata con due antibiotici nella composizione - neomicina e bacitracina. Ha un effetto battericida. Paziente ben tollerato.

Indicazioni per l'uso:

  • infezioni cutanee focali (carbonchi, bolle, stafilococco da stafilococco, paronichia, idradenite purulenta, follicolite profonda);
  • infezioni batteriche della pelle di limitata prevalenza (eczema secondariamente infetto, impetigine contagiosa, infezione secondaria per tagli, dermatosi, ustioni, trapianto di pelle e chirurgia plastica, ulcere infette degli arti inferiori);
  • prevenzione delle infezioni dopo l'intervento chirurgico.

Controindicazioni:

  • estese lesioni cutanee;
  • patologia dell'apparato vestibolare e cocleare (coclea dell'orecchio interno);
  • gravi violazioni dell'attività funzionale dei reni (sullo sfondo di insufficienza cardiaca o renale);
  • rottura del timpano;
  • ipersensibilità ai componenti nella composizione;
  • uso simultaneo di gruppi aminoglicosidi sistemici con antibiotici.

Effetti collaterali:

  • reazioni allergiche (secchezza e arrossamento della pelle, prurito, eruzione cutanea);
  • nel trattamento di pazienti con ampie lesioni cutanee - effetto nefrotossico, blocco della conduzione neuromuscolare, danno all'apparato cocleare e vestibolare).

Come usare: lo strumento viene applicato sulla pelle interessata 2-3 volte al giorno, è possibile sotto la benda. Il dosaggio è prescritto individualmente!

Recensioni di unguento positivo, le persone hanno i seguenti vantaggi:

  • efficace per la foruncolosi, l'infezione secondaria (con dermatite atopica) e altre infezioni purulente;
  • effetto rapido e notevole;
  • tubo compatto;
  • applicazione e distribuzione convenienti;
  • può essere usato nei bambini.

Tra gli svantaggi notato tubo di ferro, un alto prezzo (180-380 rubli).

Sintomicina pomata

Come parte dei mezzi di un antibiotico ad ampio spettro - il cloramfenicolo, ha un effetto batteriostatico.

Indicazioni per l'uso:

  • bolle;
  • lesioni cutanee purulente;
  • ulcere trofiche;
  • brucia 2 e 3 gradi;
  • le cricature del capezzolo durante l'allattamento.

Controindicazioni:

  • malattie del sangue, grave disfunzione epatica, carenza dell'enzima glucosio-6-fosfato deidrogenasi, malattie della pelle (psoriasi, eczema, malattie fungine);
  • gravidanza, allattamento, bambini fino a 4 settimane (neonati);
  • Ipersensibilità al cloramfenicolo, al tiamfenicolo, all'azidamphenicolo.

Effetti collaterali:

  • irritazione della pelle;
  • reazioni allergiche (rash, angioedema, orticaria).

Come usare: unguento applicato all'area interessata o tamponi di garza. Benda superiore. La frequenza delle medicazioni è prescritta dal medico curante (di solito dopo 1-5 giorni).

  • prezzo ragionevole (circa 50 rubli);
  • guarigione rapida della ferita;
  • aiuta a sbarazzarsi di acne.
  • può causare dipendenza e reazioni allergiche;
  • asciuga la pelle

levomekol

Levomekol è un efficace unguento antibiotico curativo per le ferite. È un farmaco combinato che allevia l'infiammazione e ha un effetto antimicrobico. È indicato unguento per le ferite purulente, comprese quelle infette, nella prima fase del processo della ferita (purulento-necrotico).

La composizione dell'unguento comprende due principi attivi:

  • cloramfenicolo (effetto antibatterico);
  • metiluracile (favorisce una guarigione più rapida delle ferite).

Controindicazioni:

  • tendenza a reazioni allergiche;
  • intolleranza individuale.

Effetti collaterali: eruzioni cutanee.

Metodo di applicazione: la ferita deve essere riempita liberamente con tovaglioli di garza sterili imbevuti di unguento. È possibile inserire lo strumento nel punto interessato attraverso il catetere utilizzando una siringa, per questo l'unguento deve essere riscaldato a 35-36 gradi. La legatura viene eseguita ogni giorno fino a quando la ferita viene pulita dalle masse purulente-necrotiche.

In un gran numero di recensioni si dice che Levomekol guarisce perfettamente le ferite ricorrenti di varia origine, un prezzo ragionevole è un bel bonus (circa 110-140 rubli). Tra gli svantaggi è la qualità del tubo stesso: crepe e perdite.

Unguomicina pomata

La lincomicina è un antibiotico del gruppo linkozamide. In dosi terapeutiche ha un effetto batteriostatico, in concentrazioni più elevate - battericida.

Indicazioni: malattie della pelle infiammatorie purulente.

Controindicazioni:

  • gravi anomalie nel fegato e nei reni;
  • gravidanza, allattamento al seno;
  • ipersensibilità a clindamicina e lincomicina.

Effetti collaterali: angioedema, orticaria, shock anafilattico, dermatite esfoliativa.

Modo d'uso: applicare uno strato sottile sulla pelle interessata.

  • guarisce rapidamente le ferite e riduce l'infiammazione;
  • è economico (circa 100 rubli);
  • allevia il dolore

Minus tra recensioni non trovate. Ma è naturale che questo o quel farmaco sia sempre adatto a qualcuno, ma non a qualcuno. Va tenuto presente.

Bactroban

La composizione include una mupirocina antibiotica ad ampio spettro, che ha un effetto batteriostatico e battericida (ad alte concentrazioni).

indicazioni:

  • infezioni primarie della pelle - follicolite, impetigine, foruncolosi (anche con bolle nell'orecchio), ectima;
  • infezioni cutanee secondarie - traumi infetti ed eczema, piccole ferite e ustioni;
  • Prevenzione delle infezioni batteriche in caso di lesioni cutanee incontaminate (abrasioni, tagli).

Controindicazioni: ipersensibilità ai componenti dell'unguento.

Viene prescritto con cautela in caso di insufficienza renale (moderata e grave) e di pazienti di età.

Effetti collaterali: bruciore, prurito, formicolio, eritema, secchezza.

Metodo di applicazione: un piccolo unguento viene applicato sulla ferita con un tampone di cotone o una garza 2-3 volte al giorno. Sulla parte superiore può essere applicata qualsiasi benda semplice. Non puoi essere trattato con unguento per più di 10 giorni.

Lo strumento affronta efficacemente i foruncoli e altre formazioni purulente sulla pelle, ha un rapido effetto terapeutico, allevia l'infiammazione grave. Tra gli aspetti negativi, possiamo notare le piccole dimensioni del tubo e l'alto costo (circa 400 rubli).

Oflokain

Preparazione combinata per uso esterno, che:

  • sollievo dal dolore (dovuto alla lidocaina);
  • fornisce un effetto antimicrobico (a causa del contenuto dell'antibiotico ofloxacina).

indicazioni:

  • complicate ferite infette nella prima fase del processo della ferita (piaghe da decubito, ascessi, ulcere trofiche, ecc.) dopo il trattamento chirurgico;
  • prevenzione e trattamento delle ferite da suppurazione delle ustioni;
  • malattie della pelle infiammatorie purulente che sono attivate dalla microflora batterica sensibile alla ofloxacina.

Controindicazioni:

  • ipersensibilità a ofloxacina o altri derivati ​​di chinolonici, a lidocaina cloridrato e ad altri anestetici locali del tipo ammidico;
  • ipersensibilità al resto del farmaco.

Non usare il farmaco durante la gravidanza, l'allattamento al seno e per il trattamento dei bambini.

Effetti collaterali: irritazione della pelle, prurito, bruciore, eruzione cutanea, lacrimazione, iperemia, reazioni allergiche.

Metodo di applicazione: dopo il pre-trattamento della zona danneggiata, l'unguento viene applicato sulla ferita, una benda di garza viene applicata sulla parte superiore. Per le ferite purulente, il rimedio dovrebbe essere applicato una volta al giorno, per il trattamento delle ustioni, a seconda della quantità di ferita scaricata (una volta al giorno o 2-3 volte a settimana).

A giudicare dalle recensioni, l'unguento si adatta perfettamente ai compiti. Le persone elencano i seguenti vantaggi:

  • guarisce rapidamente le ferite;
  • allevia il dolore;
  • imballaggio conveniente;
  • prezzo economico (circa 100 rubli).

Tra gli aspetti negativi, è possibile evidenziare il fatto che nei primi minuti molti pazienti avvertono una sensazione di bruciore (come se si cuoce), così come il fatto che il farmaco non deve essere usato per i bambini sotto i 18 anni, le donne in gravidanza e in allattamento.

Gentamicina-Agos

La composizione comprende l'antibiotico gentamicina, che ha un effetto battericida.

Indicazioni per l'uso: piodermite (compresa gangrenosa), follicolite superficiale, foruncolosi, sicosi, paronichia, dermatite seborroica infetta, infezioni cutanee infette da acne, ustioni, piaghe da decubito, ulcera mal guarente, ulcere varicose infette.

Controindicazioni:

  • ipersensibilità all'antibiotico nella composizione, così come ad altri antibiotici del gruppo aminoglicosidico;
  • grave insufficienza renale;
  • uremia;
  • neurite del nervo uditivo;
  • portando un bambino, allattamento al seno.

Effetti collaterali: reazioni allergiche (rash, prurito, febbre, orticaria, angioedema).

Metodo di applicazione: unguento è usato 3-4 volte al giorno.

Le persone notano i seguenti benefici del farmaco:

  • aiuta rapidamente a infiammazioni purulente dopo punture di zanzara;
  • accelera la guarigione delle ferite;
  • venduto ad un prezzo accessibile (circa 100 rubli).

Tra gli svantaggi si può notare che l'unguento sporca i vestiti.

conclusione

È necessario osservare il dosaggio prescritto dal medico, la durata del trattamento. A causa dell'interruzione del corso, la violazione dell'intervallo di applicazione, i batteri resistenti all'azione dell'antibiotico compaiono. Ciò porta a una ricorrenza dell'infezione.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Piodermite: tipi, segni, trattamento, prevenzione

Nel nostro articolo parleremo di cos'è la piodermite, perché si verifica, come si manifesta, quali sono le vie del suo trattamento.Piodermite - una malattia della pelle causata dall'introduzione di germi piogeni nella pelle - streptococchi o stafilococchi.


Tipi di HPV 16 18 31 33 35 39 45 51 52 56 58 59: trattamento e prevenzione

Tipi di HPV 16 18 31 33 35 39 45 51 52 56 58 59 richiedono un'attenzione speciale: il loro trattamento deve essere tempestivo, in quanto sono ceppi di infezione con alto rischio oncogenico e possono provocare il cancro.


Sintomi e trattamento dello streptoderma nei bambini a casa: foto della fase iniziale e lista dei farmaci

I bambini piccoli sono più inclini a malattie di natura infettiva. I processi patologici sono trasferiti da loro molto più difficilmente che dagli adulti (tranne che per le cosiddette "infezioni infantili").


Come sbarazzarsi di callosità secche sui piedi, le dita dei piedi, i metodi di rimozione di calli, crema, cerotto, soluzione

Il mais secco, meglio conosciuto come la fionda, è una formazione abbastanza comune sui piedi a causa di un attrito prolungato o di una maggiore pressione sulla pelle.