Dermatite atopica negli adulti

La dermatite atopica è una dermatosi pruriginosa di natura neuroallergica, manifestata da arrossamento ed eritema in varie parti del corpo. Più spesso, le esacerbazioni si verificano dopo il contatto con una sostanza irritante specifica, ma in alcune situazioni non è possibile identificare un fattore provocante o alcuni di essi. Per la prima volta la malattia si manifesta durante l'infanzia, e qualche tempo fa questa patologia era considerata prevalentemente pediatrica. Ma negli ultimi anni, la dermatite atopica negli adulti non è molto meno comune che nei bambini. Ciò è dovuto a condizioni ambientali sfavorevoli, alimentazione di scarsa qualità e trattamento improprio per la prima volta una malattia.

Maggiori informazioni sulla dermatite atopica

Qual è la dermatite atopica, la maggior parte delle persone pensa a se stessa, dal momento che questa malattia è molto comune. Per la prima volta, si fa sentire nella prima infanzia e si manifesta con rossore e prurito eritema papulare sul viso, nelle pieghe del corpo (specialmente nella zona inguinale e sui glutei), sulle braccia e sulle gambe. Altre aree sono meno comuni. La malattia diventa spesso cronica in una volta e dopo il contatto con gli allergeni si fa certamente sentire.

Nella maggior parte dei pazienti con età, il numero di esacerbazioni della dermatite atopica diminuisce gradualmente fino alla completa scomparsa. Ma ci sono delle eccezioni, e sempre più di recente. Negli adulti, i luoghi preferiti per le eruzioni cutanee sono il viso, le mani, i gomiti, le fosse poplitee, la pelle delle gambe.

Le recidive si verificano più frequentemente in primavera e in autunno. Estate e inverno: un breve periodo di sollievo per l'atopico.

Cause della dermatite atopica

Nel caso della dermatite atopica, l'ereditarietà gioca il ruolo più importante. La predisposizione genetica sulla linea materna viene trasmessa. Se la madre ha questa malattia, il rischio che si manifesti nel bambino arriva al 50%. E se il padre soffre anche di dermatite atopica, nel 70-80% dei casi si verificherà nel bambino.

Anche di grande importanza per lo sviluppo di questa patologia hanno i seguenti motivi:

  • cattiva alimentazione (conservanti, aromi, coloranti, nitrati, pesticidi e altre sostanze negli alimenti, fast food);
  • situazione ambientale (nelle grandi città l'incidenza della dermatite atopica è molto più alta);
  • fonti di infezioni croniche (denti non trattati, malattie degli organi interni);
  • raffreddori frequenti;
  • malattie autoimmuni ed endocrine;
  • stress sistematici e superlavoro;
  • trattamento con determinati farmaci (antibiotici, ormoni, ecc.).

I fattori allergici che causano direttamente esacerbazioni possono includere cibo, polline delle piante, peli di animali, cosmetici, prodotti chimici domestici, ecc.

Come è la dermatite atopica negli adulti

Come già accennato, in primo luogo, la dermatite atopica negli adulti si manifesta con eruzioni cutanee e prurito. Inoltre, i pazienti notano grave secchezza e desquamazione della pelle.

Eruzione cutanea con dermatite atopica

Una localizzazione preferita di lesioni in questa patologia sono il viso e varie pieghe della pelle. Ogni paziente ha un'eruzione cutanea in una o più aree e ogni recidiva si verifica negli stessi luoghi. Le nuove aree con riacutizzazioni sono raramente interessate.

Dopo il contatto con una sostanza irritante o in seguito a stress, appaiono sulla pelle macchie rosse e gonfie con bordi sfocati. In questo contesto, appaiono papule, e in alcuni casi - vescicole (bolle) con contenuto liquido. A causa della secchezza della pelle e graffi nelle zone di danno vengono aggiunte croste e sfaldamento.

L'eruzione cutanea con dermatite atopica è accompagnata da un forte prurito. Ciò provoca una grande quantità di ansia. Oltre al disagio psicologico, questo problema può portare all'aggiunta di un'infezione batterica o fungina dovuta a traumi della pelle dovuti a graffi.

Mentre il prurito si intensifica durante la notte, i pazienti notano problemi con il sonno, diventano irritabili e nervosi.

Peeling della pelle

La pelle atopica è prevalentemente molto sensibile e secca, soggetta a desquamazione e durante le esacerbazioni - alla formazione di croste e screpolature. È estremamente difficile per loro prendersi cura del proprio viso a causa della frequente reazione a creme e altri cosmetici. Pertanto, la pelle in questi pazienti spesso si ispessisce nelle aree colpite, fino all'ipercheratosi, gli aumenti del pattern cutaneo. Questo è particolarmente evidente nell'area dei palmi e dei piedi.

Diagnosi di dermatite atopica

Una diagnosi preliminare di dermatite atopica viene effettuata sulla base dei disturbi del paziente, dell'anamnesi, dei sintomi caratteristici e dei dati dell'esame esterno. La conferma richiede specifici campioni di sangue per la determinazione delle immunoglobuline E, che conferma la sensibilizzazione allergica del corpo. Se necessario, il medico può prescrivere test allergologici cutanei per identificare un allergene specifico.

Trattamento della dermatite atopica

Il trattamento della dermatite atopica negli adulti comprende una dieta speciale, antistaminici e ormoni, terapia di disintossicazione, sedativi, tranquillanti, ecc.

Dieta per atopia

Quando la dermatite atopica è necessaria per aderire a determinati principi nutrizionali, in base all'esclusione dalla dieta di cibi allergenici. È molto importante limitare ed è meglio smettere completamente di mangiare:

  • uova;
  • latte vaccino intero e suoi prodotti;
  • piatti piccanti e affumicati;
  • specie di pesci rossi;
  • caviale rosso;
  • funghi;
  • ricchi brodi;
  • cioccolato;
  • bacche rosse;
  • agrumi;
  • bevande gassate;
  • miele e altri

Si consiglia di mangiare cereali, pane integrale, verdure e frutta verdi, oli vegetali, carne e pesce magri e cotti e altri prodotti naturali.

antistaminici

Antistaminici per la dermatite atopica - la base del trattamento farmacologico. Nomi di rimedi popolari di questo gruppo che si sono dimostrati nel trattamento di questa patologia:

  • suprastin;
  • Claritin;
  • Tavegil;
  • Zodak;
  • Zyrtec e altri

Se il paziente è impegnato in una professione che richiede maggiore attenzione, è imperativo informare il medico poiché molti di questi farmaci causano sonnolenza e una diminuzione dell'attenzione e dei tassi di reazione.

Trattamento ormonale

I glucocorticosteroidi sistemici alleviano rapidamente l'infiammazione e riducono le reazioni allergiche nel corpo umano. A seconda della gravità della patologia e della gravità del prurito, vengono utilizzati come agenti esterni o assunti per via sistemica sotto forma di compresse. Un unguento popolare ed efficace per la dermatite atopica - Advantan. Ma ci sono altri buoni preparativi locali:

Le pillole ormonali per la dermatite atopica vengono prescritte meno frequentemente, poiché hanno molti effetti collaterali e creano dipendenza, seguite dalla sindrome da astinenza. In caso di lesioni estese e prurito doloroso grave, come prescritto da un medico, utilizzare:

  • metipred;
  • Medrol;
  • Polkortolon;
  • Triamcinolone e altri

È quasi impossibile curare la dermatite atopica negli adulti senza l'uso di farmaci ormonali. Ma è importante usarli solo come prescritto da un medico e dare la preferenza a rimedi locali, senza ricorrere al reale bisogno di terapia sistemica.

sedativi

I sedativi (Tenoten, Persen, Novopassit, tinture di Motherwort, Valerian e altri) aiutano a migliorare il sonno, calmare gli ammalati e in una certa misura ridurre il prurito. Per gravi disturbi del sonno e del benessere, come prescritto da psicoterapeuti, si possono usare tranquillanti e antidepressivi.

Terapia di disintossicazione

I buoni effetti nel trattamento della dermatite atopica sono forniti dal trattamento di disintossicazione con assorbenti seguito dall'uso di probiotici. Tra i sorbenti, Enterosgel, Polysorb e Smecta vengono spesso utilizzati per un periodo di almeno un mese. Quindi vengono prescritti i probiotici - Linex, Hilak Forte, Bifidumbacterin, Acipol, ecc. Questo trattamento aiuta a normalizzare la flora intestinale e rafforzare il sistema immunitario.

fisioterapia

I metodi fisioterapeutici in dermatologia sono importanti perché portano buoni risultati praticamente senza effetti collaterali. Come trattare la dermatite atopica negli adulti nel reparto di fisioterapia:

  • terapia magnetica;
  • usando laser;
  • vari tipi di massaggi, tra cui l'agopuntura;
  • trattamenti dell'acqua (vari tipi di bagni, doccia di Charcot, doccia circolare, ecc.).

Inoltre, i pazienti con questa patologia sono raccomandati trattamenti termali annuali.

Cura della pelle

La dermatite atopica del viso richiede una cura della pelle speciale. In caso di grave secchezza e tendenza allo sfaldamento, è necessario applicare gli agenti idratanti il ​​più spesso possibile, ma la loro scelta deve essere trattata con cura e attenzione. Nella loro composizione non dovrebbero essere mezzi aggressivi. Per dare la preferenza a cosmetici marcati "ipoallergenici" e pH neutro.

Buoni prodotti per la cura della pelle che soddisfano tutti i requisiti - Lipikar, Lokobeyz, Bepanten, Pantenolo, ecc. Gli ultimi due nomi sono venduti in diverse forme di dosaggio. Per l'uso quotidiano, è meglio scegliere una crema e l'unguento della dermatite atopica è più adatto per il trattamento delle esacerbazioni.

Applicare tutti gli idratanti necessari sulla pelle pulita. È necessario lavare con acqua tiepida (non calda) usando detergenti delicati a pH naturale.

Un'altra crema efficace per la dermatite atopica che rimuove rapidamente gli effetti di irritazione e infiammazione è Elidel. Dovrebbe essere usato ai primi sintomi di esacerbazione. Questo è un agente non ormonale, quindi non crea dipendenza ed è adatto per la terapia a lungo termine.

Medicina popolare

Il trattamento della dermatite atopica con i metodi della medicina tradizionale deve essere trattato con cautela in modo da non provocare nuove reazioni allergiche. Ma ci sono appassionati di tali metodi, che sostengono che le seguenti piante aiutano a ridurre l'irritazione e lenire la pelle:

  • patate crude (sotto forma di impacchi);
  • camomilla;
  • Cipro;
  • menta piperita;
  • viola;
  • avena, ecc.

Per utilizzare i metodi della medicina tradizionale è possibile solo con il permesso del medico e in aggiunta al trattamento principale.

Trattamento delle complicanze

La combinazione e la frequente traumatizzazione della pelle può portare all'adesione di vari tipi di infezioni. A seconda della genesi dell'infezione per il trattamento di applicato:

  • antibiotici (Sumamed, Amoxiclav, Doxycycline, ecc.);
  • agenti antifungini (Pimafucin, Ketoconazole, Fluconazole, Terbinafine, ecc.).

Inoltre, l'infezione da herpes è spesso esacerbata dalla dermatite atopica. Ciò richiede un trattamento con farmaci antiherpetic - Acyclovir, Valtrex, Famvir e altri.

La dermatite atopica è una patologia comune che infastidisce non solo i bambini, ma anche gli adulti. La frequenza delle esacerbazioni in questo caso dipende dalla corretta alimentazione e stile di vita. Altrettanto importante è la cura della pelle. È meglio affidare la scelta di prodotti medicinali e cosmetici a un medico competente. Questo è il modo più sicuro per ottenere una remissione a lungo termine e una pelle bella e ben curata.

Trattamento della dermatite atopica negli adulti, sintomi e cause

La dermatite atopica è una forma di reazione allergica, manifestata da eruzioni cutanee. Può essere carattere alimentare e non alimentare. Tuttavia, un terzo di tutti i pazienti ha una forma endogena della malattia, la cui causa non è di natura allergica. Negli ultimi decenni, il numero di persone affette da AD è raddoppiato.

Per la prima volta la malattia fu descritta negli anni Trenta del secolo scorso. A volte è chiamato eczema atopico. La dermatite atopica più spesso debutta nella prima infanzia. Tuttavia, può iniziare nell'adolescenza e anche nell'età adulta. Secondo le statistiche, solo il 2% di tutte le persone che soffrono di pressione arteriosa in uno stato adulto, si ammalano dopo la maturazione del corpo.

Cause della dermatite atopica

L'ereditarietà gioca un ruolo significativo, ma anche con la presenza della malattia in entrambi i genitori, il bambino ha la possibilità di evitare la dermatite atopica. La genetica predispone solo alla malattia, il processo patologico stesso viene attivato al contatto con fattori allergenici. Questi includono:

  • emissioni industriali nell'atmosfera;
  • prodotti chimici aggressivi: agenti sbiancanti, vernici, pesticidi;
  • OGM, conservanti, coloranti;
  • prodotti farmaceutici, ormoni, antibiotici;
  • malattie infettive;
  • allergeni comuni: polline, polvere, peli di animali domestici.

Il numero dei suddetti fattori aumenta di anno in anno. Ecco perché l'incidenza della dermatite atopica sta diventando sempre più. Il peggiore di tutti, tra i fattori allergici ci sono medicine diffuse, abituali, antisettici e perfino vitamine. Questo complica il processo di trattamento non così difficile.

I sintomi della dermatite atopica

Per la dermatite atopica è caratterizzata da un forte prurito della pelle nella zona interessata. Inoltre, i pazienti annotano:

  • gonfiore e arrossamento della pelle;
  • eruzione cutanea sotto forma di papule, pustole;
  • ulcerazione di papule;
  • desquamazione della pelle e comparsa di croste;
  • zone umide

Tutti questi sintomi scompaiono durante la remissione e la persona sembra completamente sana. Negli adulti, la pressione sanguigna è solitamente più difficile. Le eruzioni occupano una vasta area di pelle. Con un decorso severo e se non c'è trattamento, il corpo può essere coperto quasi completamente da eruzioni cutanee. A poco a poco, la pelle sul sito della lesione si ispessisce, il suo modello cambia. Se la dermatite atopica colpisce il cuoio capelluto, può portare a perdita di capelli e calvizie graduale.

Per AD caratterizzato da lichenificazione. Appare come risultato di costanti graffi e traumi alla pelle e si esprime nel suo ispessimento e rigidità. Aree - i licheni non compaiono quasi mai nei bambini, ma sono un segno caratteristico della dermatite atopica negli adulti tra i 30 ei 50 anni. La lesione potrebbe essere uno. A volte i licheni appaiono immediatamente in posti diversi.

Esternamente, il lichene può apparire come lesioni cutanee psoriasiche. Pertanto, una diagnosi approfondita è importante. Il lichene focale sul cuoio capelluto presenta capelli fragili e prurito. Ma il più delle volte licheni si trovano nella parte posteriore del collo, cosce, gambe, mento, avambracci, genitali.

Cos'è l'ANNUNCIO, foto

La foto sotto mostra come la malattia si manifesta negli adulti.

diagnostica

La diagnosi della malattia non è difficile. Il paziente si riferisce a un dermatologo, che può fare una diagnosi basata sull'esame della pelle. Naturalmente, le ipotesi del medico sono confermate dall'analisi biochimica del sangue, da una storia della vita umana e da raschiamento della pelle colpita che viene eseguita per escludere malattie fungine. Sulla base dei risultati ottenuti, al paziente viene prescritto un trattamento.

Una diagnosi accurata viene effettuata sulla base di un esame del sangue per determinare il livello plasmatico di immunoglobulina E, che è notevolmente elevata con neurodermatite. Inoltre, è importante capire che il trattamento efficace di una malattia dipende, prima di tutto, dalla scoperta della causa che provoca l'esacerbazione. Per scoprire quale sia esattamente l'impulso per lo sviluppo della prossima esacerbazione, al paziente vengono sottoposti speciali test allergologici: vari tipi di allergeni vengono applicati sull'area dell'avambraccio e la reazione cutanea viene monitorata. Con una reazione positiva ad alcuni dei componenti applicati, la pelle umana diventerà iperemica ed edematosa in questo luogo.

Trattamento della dermatite atopica per un adulto

Il trattamento della dermatite atopica dipenderà dalla posizione dell'infiammazione, dall'età del paziente, dalla presenza di malattie secondarie.

La terapia deve essere completa e consistere in diverse fasi: eliminazione del fattore causale;

  • trattamento sintomatico farmacologico;
  • prevenzione delle ricadute,
  • correzione dello stile di vita.

Spesso è difficile identificare immediatamente la causa della dermatite. Prima di eseguire un test di allergia il paziente deve riconsiderare il cibo. Escludere completamente gli alimenti con un alto indice di allergenicità. Nella dieta dovrebbe essere porridge, latticini, verdure verdi. Evitare il contatto con detergenti aggressivi, polveri, vernici, vernici.

Terapia farmacologica

La terapia farmacologica è fondamentale nel trattamento della dermatite atopica negli adulti. Include una vasta gamma di farmaci.

Gruppi di farmaci utilizzati nella dermatite atopica:

  • steroidi;
  • antistaminici;
  • immunosoppressori di classe macrolidi;
  • idratanti di vari gruppi.

antistaminici

Questi farmaci hanno effetto antiallergico. Bloccando il rilascio di istamina, eliminano il rossore, alleviano il gonfiore e riducono il prurito. Fondamentalmente sono prescritti sotto forma di pillola, ma possono anche essere somministrati sotto forma di iniezioni. Questo gruppo di farmaci comprende farmaci come la cloropiramina (suprastin), clemensin, loratadina.

glucocorticoidi

Questo gruppo di farmaci è tradizionale nel trattamento della dermatite atopica. Sono prescritti sia localmente (nella forma di unguenti) sia sistematicamente (oralmente nella forma di targhe). I preparativi di questo gruppo differiscono nel grado di attività: debole (idrocortisone), medio (elokom) e forte (dermoveyt). Tuttavia, recentemente, l'efficacia di questi farmaci è messa in discussione, poiché molto spesso la loro somministrazione è complicata da un'infezione secondaria.

Idratanti di vari gruppi

Questo gruppo di farmaci comprende vari prodotti a base di lanolina, nonché sulla base di acque termali. Fondamentalmente, idratano la pelle. Questi fondi sono prescritti nel periodo di remissione, cioè nel periodo cronico e subacuto della malattia.

Anche in questo gruppo include farmaci che accelerano il processo di epitelizzazione. Sono nominati se i pazienti hanno ferite o crepe. Come idratanti per la pelle, questi farmaci sono prescritti nel periodo cronico della dermatite atopica.

Immunosoppressori della classe dei macrolidi

Questi farmaci, come gli steroidi, hanno un effetto immunosoppressivo. Questi includono pimecrolimus (elidel) e tacrolimus. Il primo farmaco è sviluppato come un mezzo di terapia locale e si presenta sotto forma di un unguento, il secondo - sotto forma di capsule.

Unguenti e creme per il trattamento della dermatite atopica

La scelta della forma di dosaggio del farmaco, che si tratti di un unguento, crema o emulsione, dipende dalla forma della dermatite atopica e dalla fase del suo sviluppo. Quindi nella fase acuta, che è accompagnata da inumidimento e formazione di croste, emulsioni, tinture e aerosol sono raccomandati. Ad esempio, viene prescritta la tintura di camomilla (che ha proprietà antisettiche) o il liquido di Burov. Se la fase acuta non è accompagnata da macerazione (ammorbidimento umido della pelle), è possibile applicare la crema e la pasta. Nel decorso cronico della dermatite atopica vengono prescritti pomate.

Unguenti e creme che accelerano il processo di guarigione:

  • Solkoseril. Grazie alla sua composizione contribuisce alla guarigione dei tessuti e migliorare i processi di recupero al centro dell'infiammazione. Gel o unguento striscio direttamente sulla superficie della ferita, che è pre-pulita. Applicare 1-2 volte al giorno e, se necessario, coprire la ferita con una benda.
  • Unguento al metiluracile. Ha effetto anti-infiammatorio, stimola e accelera la guarigione. Applicare uno strato sottile di pomata sulla superficie danneggiata precedentemente pulita. Dopo aver applicato la benda fissa.
  • Atoderm. Idrata la pelle ed elimina la sua ipersensibilità. La crema viene applicata su una pelle leggermente umida ma purificata due volte al giorno.
  • Topikrem. Ripristina la barriera lipidica della pelle, eliminando la sensazione di oppressione. Lubrificare la pelle secca due volte al giorno.
  • Trikzera. Riduce l'ipersensibilità cutanea, idrata e ripristina lo strato lipidico. Applicare la crema sulla pelle precedentemente detersa una o due volte al giorno.

Fenistil gel. Blocca i recettori H1, impedendo in tal modo il rilascio di istamina. Il gel viene applicato sulla superficie pruriginosa per 3-5 giorni.

  • Elidel. Blocca il rilascio di mediatori dell'infiammazione, fornendo in tal modo un effetto antiallergico. Lo strumento viene applicato in uno strato sottile e massaggiato delicatamente sulla superficie interessata. La procedura viene eseguita due volte al giorno per 6-8 settimane.
  • Elokim. Allevia l'edema e ha un'azione antipruriginosa. Si consiglia di applicare l'unguento nel caso della pelle e della crema più squamose, se prevale l'infiltrazione infiammatoria.
  • Idrocortisone. Rallenta le reazioni allergiche e lo sviluppo di edema nell'epidemia. Riduce il rossore. Stendere uno strato di 1 mm sulla pelle interessata due volte al giorno.
  • Dermoveyt. Ha effetti anti-infiammatori e immunosoppressivi. Applicare uno strato sottile di uno - due volte al giorno. La durata del trattamento non deve superare le 4 settimane.

Unguenti e creme di diversi gruppi:

  • Crema Aisida. Ha un effetto antisettico, aumenta i processi metabolici nella pelle. Idrata in profondità la pelle e ripristina lo strato lipidico. La crema dei movimenti circolari leggeri viene applicata al mattino e alla sera sulle zone danneggiate del corpo.
  • Ichthyol unguento. L'unguento previene l'eccessiva cheratinizzazione della pelle. Ha anche un effetto antisettico, prevenendo così l'infezione secondaria della dermatite atopica. L'unguento viene applicato una o due volte al giorno su aree di pelle indurita.
  • Argento sulfathiazolo. Promuove la guarigione delle ferite, previene lo sviluppo di infezioni secondarie. Un sottile strato di pomata 1 - 2 mm viene applicato con un tampone sulla superficie interessata due volte al giorno.

Qualsiasi prodotto farmaceutico destinato al trattamento della dermatite atopica si presenta in diverse forme. Ad esempio, solcoseryl è disponibile sia come un unguento che come gel.

Compresse per il trattamento della dermatite atopica

In forma di compresse, vengono prescritti antistaminici, stabilizzatori di membrana e sedativi.

  1. Sedativi. Il prurito persistente, a volte doloroso è la causa dei disturbi della sfera psico-emotiva. A loro volta, lo stress e la tensione agiscono come fattori scatenanti nello sviluppo della dermatite atopica. È quindi molto importante normalizzare il background emotivo del paziente al fine di prevenire l'esacerbazione della dermatite atopica. Ai fini della sedazione vengono utilizzati sia rimedi erboristici che tranquillanti. Il primo include la tintura di motherwort e passiflora, il secondo - alprazolam, tofisopam.
  2. Farmaci stabilizzanti a membrana. Questi farmaci sono prescritti nel periodo acuto della malattia insieme agli antistaminici. Impediscono il rilascio di mediatori di una reazione allergica, come l'istamina, la serotonina. I rappresentanti di questo gruppo di agenti sono sodio cromoglicato, ketotifene.
  3. Preparati per normalizzare la funzione intestinale. Questi farmaci sono essenziali nel trattamento della dermatite atopica, poiché le patologie del tratto intestinale possono essere non solo fattori scatenanti, ma anche la principale causa della dermatite atopica. Prima di tutto, tali preparativi includono i mezzi che assorbono le tossine dall'intestino o dai sorbenti (smectite, lignina). Sono prescritti nel periodo acuto della malattia, che dura da 7 a 10 giorni. Dopo il corso del trattamento con assorbenti, si raccomandano i preparativi per normalizzare la flora e ripristinare le proprietà protettive dell'intestino. Questi farmaci includono eubiotica (bifidumbacterin) e prebiotici (hilak forte).

Oltre ai suddetti farmaci, i farmaci iposensibilizzanti sono usati nel trattamento della dermatite atopica. Sono nominati nel periodo affilato della malattia e il più spesso nella forma di iniezioni.

Dieta raccomandata

La dieta per la dermatite atopica negli adulti è un prerequisito per il trattamento. Va tenuto presente che nella dermatite atopica negli adulti deve esserci una dieta equilibrata per mantenere il complesso necessario di vitamine e minerali.

Con lo sviluppo della forma atopica della malattia, gli alimenti che causano un attacco allergico acuto dovrebbero essere esclusi dalla dieta. I provocatori più frequenti della malattia sono:

  • cibi in scatola e in salamoia;
  • salsicce e carni affumicate;
  • latticini;
  • uova di gallina;
  • non puoi mangiare pesce e carne grassa;
  • agrumi, fragola;
  • verdure e frutta (compresi i succhi di frutta freschi) di colore brillante;
  • salse, spezie piccanti;
  • prodotti a base di api, cioccolato, noci, cacao;
  • vino rosso, soda, fast food.

Si consiglia di cucinare su un bagno di vapore, in quanto questo metodo di cottura riduce l'allergenicità dei prodotti. A volte un paziente che non può mangiare verdure rosse fresche (pomodori, peperoni), normalmente reagisce all'uso di verdure lavorate termicamente nella dieta.

Rimedi popolari

Nella medicina popolare, un approccio integrato è importante nel trattamento della dermatite atopica - ad esempio, non solo per alleviare i sintomi con i bagni, ma anche per purificare il corpo dalle tossine, rafforzare il sistema immunitario. I metodi popolari più efficaci per alleviare la condizione dell'attuale malattia cronica della pelle sono:

  1. Il tè di menta e melissa aiuta a lenire, alleviare irritazioni e prurito della pelle. Si può preparare, prendendo un cucchiaio di queste erbe essiccate e tritate, riempendole con due bicchieri di acqua bollente e infondendo per almeno cinque ore. Puoi bere questo tè di notte in mezzo bicchiere.
  2. Per pulire la pelle al fine di ridurre le manifestazioni della pelle, è possibile utilizzare un decotto preparato con l'uso di corteccia di quercia. Per la sua preparazione, un grande cucchiaio di corteccia di quercia tritata deve essere versato con due tazze di acqua bollente e lasciato per 24 ore.
  3. Olio di geranio Macina foglie e fiori di ordinari gerani fatti in casa, versa in una bottiglia di vetro scuro e aggiungi olio vegetale (raffinato). In primo luogo, il farmaco viene infuso in un luogo buio per 5 giorni, quindi la bottiglia si sposta nell'area di esposizione alla luce solare (ad esempio, sul davanzale della finestra) per altre 6 settimane. In futuro, l'olio di geranio è immagazzinato nel frigorifero (non dovrebbe essere permesso di congelare!), E può essere applicato ogni giorno - puliscono la pelle colpita.
  4. Puoi preparare un bagno di guarigione. Per fare questo, mettere in acqua, un litro, 100 gr. germogli di betulla, far bollire e lasciarli raffreddare per un'ora. Quindi, versare l'infusione risultante in un bagno reclutato per le procedure dell'acqua.
  5. In estate puoi usare e piante fresche. Quindi, dopo aver raccolto l'ortica e versata una piccola quantità con un litro d'acqua, puoi usare l'infuso ottenuto per lozioni. Sono imposti per alleviare il dolore sui punti dolenti.
  6. Bagno di camomilla Preparare 500 grammi di fiori di camomilla farmaceutica (si può prendere fresco, si può essiccare) in un litro di acqua bollente, far riposare per mezz'ora e versare il brodo risultante in un bagno con acqua. Il tempo della procedura è di 20 minuti, la temperatura dell'acqua dovrebbe essere moderatamente calda.

C'è anche un modo semplice per mantenere la vitamina A nel corpo, che rafforzerà il sistema immunitario. È molto semplice: è necessario strofinare finemente due carote grandi, metterle in un contenitore con due tazze di olio vegetale e lasciare per tre giorni. La miscela risultante dovrebbe essere presa su un cucchiaio ogni giorno, un ciclo di 2 - 3 mesi.

Raccomandazioni generali

Non vale la pena affidarsi alla dermatite atopica solo con l'aiuto di terapie mediche - la malattia è di natura cronica, il che significa che la terapia deve essere eseguita per tutta la vita.

I medici sono ben consapevoli che l'uso a lungo termine di alcuni farmaci porta a disfunzioni di tutti gli organi e sistemi. È consigliabile prendere misure per prevenire le esacerbazioni delle manifestazioni della malattia cutanea cronica considerata:

  • vestire secondo il tempo, non avvolgere, avvertire di eccessiva sudorazione;
  • idratare la pelle con unguenti o creme;
  • non surriscaldare, evitare un raffreddamento eccessivo improvviso;
  • durante le procedure in acqua usare il catrame, detergenti morbidi senza profumi e coloranti. È possibile acquistare gel doccia per bambini chiari;
  • stare all'aria aperta regolarmente, camminare anche con tempo soleggiato, ma non con il caldo;
  • indossare abiti in cotone e maglieria, evitare lana e sintetici;
  • per l'atopia, non fare il bagno troppo spesso per evitare di sgrassare l'epidermide;
  • monitorare la pulizia dell'abitazione, fare pulizia con acqua ogni giorno per evitare la polvere domestica;
  • non permettere l'umidità nella stanza o, al contrario, aria troppo secca;
  • dopo il bagno, lubrificare il corpo con oli speciali;
  • le piscine con acqua clorata non sono adatte per i pazienti affetti da dermatite atopica.

La dermatite atopica non può essere curata "una volta per tutte" - questa malattia della pelle, sfortunatamente, si manifesterà periodicamente per tutta la vita. Ma se segui le raccomandazioni di cui sopra, puoi entrare nella malattia in una remissione a lungo termine. In ogni caso, la patologia in esame dovrebbe essere trattata sotto la supervisione di un medico - è necessario identificare la causa dello sviluppo della dermatite del tipo atopico e, se possibile, rimuoverla - solo allora si può contare su un sollievo a lungo termine.

Dermatite atopica - sintomi e trattamento negli adulti

Le malattie della pelle sono rilevate più spesso, poiché una persona moderna è in contatto con molte sostanze pericolose e una di queste malattie è la dermatite atopica.

Coloranti, aromi, tessuti artificiali causano una reazione negativa dal corpo. E con un'immunità ridotta, la dermatite atopica negli adulti è già diagnosticata in breve tempo.

Con apparente innocuità, è in grado di interrompere il normale corso della vita e causare gravi disagi. Per evitare esacerbazioni costanti, è necessario capire cos'è questa pelle atopica e come è possibile ripristinarla.

Cause della dermatite atopica

Molti bambini durante l'infanzia manifestano una diatesi, che è una forma di reazione allergica del corpo agli stimoli esterni. I genitori notano rapidamente i cambiamenti che si sono verificati, correggono la dieta e prendono una posizione di attesa.

Invece di aspettare in questi casi, è necessario visitare uno specialista che aiuterà a calcolare l'irritante e prescriverà il trattamento appropriato. Senza questo, la xerosi dei bambini alla fine si trasforma in dermatite atopica negli adulti.

Cause della dermatite atopica:

  1. Fattore ereditario
  2. Contatto con allergeni
  3. Mangiare cibo scadente.
  4. Condizioni ambientali sfavorevoli
  5. Farmaci incontrollati
  6. Situazioni stressanti
  7. Sensibilità della pelle agli stimoli esterni.
  8. Varie violazioni dell'epidermide.
  9. L'inattività fisica.

La causa del disagio può essere una forte reazione allergica ai medicinali usati per trattare la scabbia. Questa forma di patologia è chiamata dermatite post-scab e nessuno è immune dal suo aspetto.

L'unico modo per evitare la malattia è visitare un'istituzione medica in modo tempestivo e non curare te stesso.

Se una persona è costantemente in uno stato attivo, si protegge dalle manifestazioni della dermatite atopica. Le persone con un'immunità ridotta, incline al riposo passivo, hanno maggiori probabilità di incontrare questa fastidiosa malattia. Inoltre, gli esperti raccomandano di prendere in considerazione la storia familiare, poiché la patologia è spesso ereditata.

Se a una persona viene diagnosticata una rinite allergica, se ha qualche tipo di allergia alimentare, la dermatite atopica si sviluppa più velocemente. In questi casi, la diagnosi è difficile, poiché i sintomi di una patologia si sovrappongono alle manifestazioni dell'altro.

Per questo motivo, con qualsiasi disagio dovrebbe contattare uno specialista e non auto-medicare. Inoltre, solo un allergologo sarà in grado di stabilire la vera causa che ha provocato la dermatite atopica.

Fasi di sviluppo della patologia

A seconda dell'età del paziente, si distinguono le seguenti fasi della dermatite atopica:

La manifestazione della dermatite atopica negli adulti: metodi di trattamento e prevenzione

La dermatite atopica negli adulti, o come viene chiamata anche neurodermite, è difficile da trattare, che finirebbe in completa remissione.

La malattia è prevalentemente pediatrica, sebbene negli ultimi 15 anni sia stata notata la dinamica della malattia tra gli adulti di entrambi i sessi. L'OMS ritiene che circa il 10% della popolazione affetta da lesioni cutanee soffra di dermatite atopica, che spesso si trasforma in atrofia nel tempo a causa di costanti attacchi immunitari alle cellule del derma.

Caratteristiche della malattia

Quali sono le differenze caratteristiche, come appare questo tipo di dermatite e quanto è pericoloso sullo sfondo di altre lesioni del derma?

La dermatite atopica ha un codice ICD 10 L20.

Le caratteristiche principali sono le seguenti:

  • variabilità di un'immagine sintomatica secondo età;
  • la variabilità del quadro sintomatico a livello individuale, questo, a volte, rende difficile la diagnosi, rende difficile escludere simili patologie cutanee;
  • picco estremamente grave di manifestazioni sintomatiche con due fattori: stagionalità e psicosomatica, come il periodo freddo e lo stress grave;
  • nei bambini si può osservare un arrossamento non specifico della pelle, principalmente sulle guance: questa è la diatesi di natura allergenica, ma spesso è l'inizio di una "marcia allergica";
  • in circa il 30% dei casi, gli adulti hanno anche asma bronchiale, nel 20% - rinite allergica, nel 10% - pollinosi (allergia ai pollini di varie piante), può anche essere aggiunta congiuntivite allergica;
  • frequenti recidive sono in grado di dare complicazioni, ad esempio, un problema noto come infezione secondaria.

Rispondendo alla domanda "è contagiosa la dermatite atopica", si può dire con sicurezza che il paziente non rappresenta un pericolo per gli altri.

Forme e luoghi di localizzazione

Le forme di dermatite atopica sono piuttosto condizionali. Il fatto è che le cause alla radice e i meccanismi di base dello sviluppo sono gli stessi per tutte le forme della malattia.

La localizzazione di lesioni e cambiamenti della pelle (lichenizzazione) dipende fortemente dall'età del paziente.

Pertanto, la prima classificazione è l'età:

  1. Neonato (sotto i 3 anni).
    - La localizzazione principale è sulla testa, la sconfitta del cuoio capelluto inizia con un'eruzione cutanea sulle guance, sulle labbra, poi si trova sulle palpebre e persino sul cuoio capelluto (dermatite seborroica parallela).
    - In secondo luogo, le flessioni del gomito del ginocchio, le gambe, l'infiammazione dello stomaco si manifesta solo in un decorso severo e generalizzato.
  2. Bambini (sotto i 10 anni).
    - Le pieghe del gomito, il lato interno dell'articolazione del ginocchio, i padiglioni auricolari e lo spazio per le orecchie, il collo (principalmente il lato posteriore) ei polsi sono interessati.
  3. Adolescente (11-16 anni).
    - L'eruzione si concentra sulla metà superiore del corpo - sullo stomaco, arti superiori, collo, viso.
  4. Adulto (dai 16 anni).
    - Nelle mani di pazienti adulti, le manifestazioni sono notate abbastanza spesso, un'altra area comune di infiammazione della pelle è la schiena, in particolare l'area delle scapole, e la patologia sul viso è molto "amorevole" agli angoli delle labbra.
    - La dermatite atopica del viso nei pazienti adulti è registrata di rado.

forma

Secondo le caratteristiche delle manifestazioni cutanee:

  • la forma essudativa - nella sua forma pura è caratteristica della forma infantile, appare come un piccolo arrossamento amorfo, sul quale dopo un po 'appaiono piccole vescicole sierose e scoppiano rapidamente, lasciando erosioni piangenti e superficiali;
  • forma eritematosa squamosa - caratteristica delle forme di età, l'eruzione si presenta con macchie rosse spesse con confini abbastanza chiari e contorni irregolari, punti sporgenti sporgono placche sulla superficie della pelle sana, sui punti e tra questi ci sono ammassi papulari, oltre a costante desquamazione dell'epidermide e squamosa;
  • forma pro-primale - si possono osservare gli elementi delle due forme precedenti, ma viene rilevata una tendenza alla localizzazione dell'eruzione sulle superfici estensorie delle estremità, oltre a un prurito particolarmente grave.

La patogenesi è generalizzata nei meccanismi di sviluppo primari, ma i fattori scatenanti sono diversi per le diverse età:

  • allergie alimentari - infanzia;
  • allergie alimentari, di droga, di contatto e aeree - bambini, adolescenza;
  • allergie da contatto - adulti.

Non vi è alcuna segregazione di classificazione in una forma cronica e acuta, poiché la patologia è di natura cronicamente ricorrente.

Cause di malattia

Le cause della dermatite atopica sono ancora completamente sconosciute. Nello scenario di sviluppo della malattia, vengono identificati i principali processi che si verificano a livello immunologico, biochimico e fisiologico.

Le principali cause della malattia:

  • la propensione genetica è uno dei principali fattori, il rischio di ammalarsi aumenta di 3-4 volte, se entrambi i genitori del paziente ne soffrono;
  • esposizione regolare ad agenti chimici che hanno proprietà irritanti, ad esempio, pitture edili o malte;
  • esposizione simile agli agenti considerati "allergeni classici" (polline, pioppo, lana);
  • malattie o terapia farmacologica che viola la funzione delle ghiandole endocrine, quindi gli ormoni (diabete, malattia di Basedow, terapia ormonale, chemioterapia);
  • condizioni ambientali avverse: clima continentale, ambiente industriale e urbano inquinato;
  • stile di vita povero: scarsa nutrizione, mancanza di sonno, stress regolare, fumo, alcolismo.

La prevalenza della malattia ha i tassi più alti in condizioni industriali estremamente difficili, che combina un forte inquinamento urbano e industriale. Queste sono grandi città degli Stati Uniti, Russia, Cina. In Russia, un fattore sfavorevole si aggiunge sotto forma di un clima fortemente continentale in molte regioni.

I modelli della malattia sotto l'influenza di fattori negativi esterni sono capiti male. Si determina che l'aumento del contenuto di grassi alimentari consumati regolarmente (trucioli, fast food) aumenta il rischio di non meno del 20%.

sintomatologia

La dermatite atopica ha sintomi, molti dei quali sono simili ai sintomi di altre patologie cutanee. Tuttavia, è sempre possibile eliminare immediatamente intere classi di malattie.

Ad esempio, l'eczema, in cui il polimorfismo sintomatico è obbligatorio, e con manifestazioni di dermatite si verificano in modo ordinato, uno dopo l'altro.

Abbiamo già menzionato sopra le differenze nella localizzazione delle lesioni, rash allergico tra adulti e bambini. Sul fronte degli adulti, il rischio di lesioni cutanee con tale dermatite è piuttosto basso. Ma i sintomi differiscono non solo per l'età.

Molto dipende dallo stadio della malattia:

  1. Elementare.
    - È caratterizzata da un forte prurito, un leggero arrossamento della zona cutanea, prurito che può precedere anche il rossore.
  2. Acuta.
    - Si ritiene che la riacutizzazione inizi con la comparsa di cluster di vescicole e papule sierose.
    - Dopo la loro risoluzione, il pianto rimane una piccola erosione, il rossore si trasforma in un vero e proprio eritema, l'area infiammata e le piaghe sono coperte da croste brunastre e grigiastre.
    - C'è una forte desquamazione della pelle fresca dopo la caduta delle croste, il prurito persiste, l'essudato purulento si verifica quando si allega un'infezione secondaria (Staphylococcus aureus, Streptococcus).
  3. Cronica.
    - Dipende tutto dal fatto che la malattia sia in completa remissione o meno.
    - In caso di remissione incompleta, può esserci un decorso latente con sintomatologia offuscata, nei luoghi della lesione vi sono aree chiazze (ipo e iperpigmentazione), ispessimenti cutanei e approfondimento del pattern cutaneo.
    - Nella piega della piega, si verifica spesso atrofia della pelle, che porta a microtraumi permanenti.

Questi sono solo i sintomi che colpiscono il derma e l'epidermide. Ma un'altra differenza tra la dermatite atopica "adulta" e le manifestazioni sistemiche lievi.

  • febbre;
  • gozzo;
  • mal di testa.

Anche se con forti attacchi immunitari, ce ne sono anche loro.

L'asma bronchiale provoca l'asfissia, che aumenta la tossicità del corpo. Se colpiti da attacchi immunitari del cuoio capelluto, i follicoli piliferi possono essere danneggiati. Spesso manifestato come alopecia di partenza.

Tipi di diagnostica

Diagnosticare la dermatite atopica è un'arma a doppio taglio. La patologia nelle lesioni gravi del derma è ben riconosciuta. Ma all'interno della struttura della triade atopica, specialmente in combinazione con altre malattie della pelle e disturbi degli organi digestivi, la dermatite atopica può essere velata.

Di grave importanza è la diagnosi differenziale finalizzata all'esclusione di malattie simili o sintomi simili nelle patologie degli organi interni.

  • esame clinico del paziente, anamnesi;
  • analisi del sangue generale e speciale (per biochimica, per immunoglobuline);
  • test allergologici cutanei;
  • raschiature microbiologiche della pelle per verificare l'infezione secondaria.

Se necessario, prescrivi un tratto digestivo. In casi ancora più rari - colonscopia.

È necessario stabilire la connessione tra l'eventuale infiammazione cronica nel tratto gastrointestinale e le eruzioni cutanee.

Quale medico ti aiuterà

Le persone affette da dermatite atopica iniziano a pensare a come trattarla.

E i giovani in età militare sono interessati ad essere portati all'esercito con una tale malattia.

I seguenti esperti aiuteranno a trattare queste domande:

In caso di aggiunta di infezione secondaria grave, è necessaria la formazione di una fistola o di un aiuto al carbonchio:

  • malattie infettive - spesso una persona prima va da lui per determinare se è contagioso o meno, perché molte persone all'inizio prendono la dermatite per qualche tipo di infezione;
  • il chirurgo.

E se un paziente ha una malattia scatenata da allergie alimentari, saranno anche necessarie consultazioni dietologiche e nutrizioniste.

Con la dermatite, o quando c'è eczema, la cui eziologia è di natura endogena, il pilota può ottenere un documento militare con una categoria "B" (per un periodo limitato) e "D" (non per una categoria).

Tuttavia, se la dermatite atopica è in una remissione sufficiente, vale a dire non ci sono stati peggioramenti negli ultimi 3 anni, la situazione si sta facendo più complicata. Ancora peggio se la storia medica della recluta non è abbastanza completa. ie Non ci sono annotazioni nella cartella medica sulle osservazioni costanti del medico curante, non c'è epicrisi dal dispensario dermatovenerologico (CVD)

Per ottenere almeno la categoria "B", devi:

  • negli ultimi 3 anni almeno una riacutizzazione grave o moderata e nel miele. la carta deve avere informazioni complete su di loro;
  • manifestazioni moderate della malattia al momento, la pelle non dovrebbe apparire completamente sana, o richiede un rash diffuso, moderato su una vasta area o una lesione ben marcata in un'area limitata, per esempio sul polso.

La categoria "D" viene somministrata con esacerbazioni gravi regolari con un intervallo di 7-8 mesi o meno, con ampie aree di lesioni cutanee e grave lichenizzazione.

Consultazione del dermatologo

La dermatite atopica o atipica negli adulti può causare gravi cambiamenti nello stile di vita. Ma la diagnosi finale è fatta dal medico curante.

L'automedicazione non è raccomandata. Come già accennato, lo studio di questa patologia è coinvolto nell'80% della dermatovenereologia. Qui, il dermatologo è il medico che approva la diagnosi finale e determina il corso del trattamento.

Consultazione allergologica

Il consiglio di un allergologo, un immunologo, è importante quanto un dermatologo. Infatti, infatti, è l'immunologo che è impegnato nell'analisi dei meccanismi chiave.

Questo specialista consiglia, ad esempio, la terapia ormonale, l'assunzione di farmaci immunosoppressori, i momenti speciali di reazioni allergiche.

Posso ricevere le vaccinazioni?

Dermatite atopica e vaccinazioni - un argomento che non ha un'interpretazione univoca della medicina domestica. Probabilmente perché richiede studi sistematici approfonditi sulla risposta di un organismo sensibilizzato a dosi limitate di un agente patogeno virale o batterico (contenuto di vaccino).

Il vaccino può provocare una risposta immunitaria potenziata, che porterà ad esacerbazione della malattia. Naturalmente, i bambini sono molto più suscettibili agli effetti collaterali, dopo la vaccinazione, rispetto agli adulti.

Durante la remissione, la vaccinazione è generalmente accettabile, ma si raccomanda di osservare una serie di misure preventive:

  • un paio di giorni prima della vaccinazione, inizia a prendere dosi profilattiche di antistaminici;
  • bere abbastanza liquido per prevenire l'accumulo di metaboliti allergici nel corpo;
  • escludere dagli alimenti dietetici che sono sospettati come potenziali allergeni;
  • la vaccinazione dovrebbe essere al mattino o al mattino.

In periodi di grave esacerbazione, le vaccinazioni non sono altamente raccomandate. Anche se il periodo di innesto è giusto. Per prevenire lo sviluppo di complicazioni.

La reazione della manta nei pazienti è spesso falsa-positiva. Questo deve essere preso in considerazione.

Come e cosa trattare

La dermatite atipica nel 99% dei casi riguarda il trattamento del conservatore, che è suddiviso in:

  • farmaco - locale (esterno) e sistemico (compresse, colpi, contagocce);
  • fisioterapia;
  • trattamento di rimedi popolari;
  • Trattamento termale

Completamente sbarazzarsi di questa malattia non è ancora possibile. Cura per la dermatite atopica al 100%, così come per altre malattie basate su fattori genetici e immunitari, la medicina moderna non è in grado di farlo.

Terapia farmacologica

La base del trattamento consiste in farmaci mirati a fermare i processi infiammatori e ad inibire lo sviluppo di allergie a cascata.

  1. Qualsiasi unguento ormonale sulla base di vari GCS (Betametozon, Cortisolo, ecc.):
    - Akriderm, Triderm, Elokom.
    - Advantan, Sinaflan, Lokoid.
  2. Unguenti non ormonali basati su vari FANS e protettori vegetali:
    - Aurobin, Eplan, Dermaref, Biopin, Magnipsor;
  3. Antiallergico, antistaminici per 1-3 generazioni, di regola, si tratta di compresse:
    - Suprastin, Loratadin, Desloraatadin (Erius, un nuovo mezzo di 3 generazioni), Tavegid, Diazolin, Zyrtec, Cetrin, Nikomed, Rupafin (Abbott).
    - Inoltre, un antisiergico piuttosto efficace, antitossico e allo stesso tempo disinfettante è sodio tiosolfato (soluzione per contagocce endovenose).

Si può vedere che il trattamento della malattia della pelle è rappresentato dalla terapia locale e sistemica.

Gli unguenti per la dermatite atopica negli adulti si applicano anche ai bambini, ma a piccole dosi.

Nelle esacerbazioni gravi, viene prescritto un corso di farmaci ormonali sotto forma di:

  • compresse (metilprednisolone);
  • iniezioni intramuscolari (desametasone);
  • contagocce (Prednisolone).

L'elenco dei farmaci volti a fermare l'azione dell'istamina varia notevolmente a causa della vasta gamma.

L'infiammazione lieve è perfettamente controllata da pomata non ormonale, moderata e severa richiede l'uso di agenti esterni con un glucocorticoide.

Extra. farmaci

Inoltre, spalmare la pelle interessata per aumentarne la rigenerazione:

  1. Emollienti con dermatite atopica.
    - Questi sono prodotti cosmetici (non medicinali!), Che creano un film lipidico protettivo sulla superficie della pelle, non permettendo al derma di asciugarsi, normalizzare il suo pH, migliorare il trofismo.
    - Crema Mustela, Sudokrem, Emolium, La Cree, Oillatum, ecc.
    - Emolium crema, per esempio, contiene burro di karitè e oli di macadamia, che sono ottenuti da noci australiane.
  2. Creme idratanti.
    - Supporta la terapia di prima linea, seguita da vitamine, prebiotici e probiotici, con fortificazione pelle viene trasportata all'esterno (Bepanten, pantotenico derivato dell'acido) e all'interno (complessi multivitaminici ricezione, additivi alimentari attivi come Eubikora o bifiform).
  3. La terza linea è la più resistente, implica una selezione individuale di detergenti e cosmetici (shampoo, gel doccia, saponi, lozioni e prodotti dopobarba) che non irritano la pelle del paziente.

La malattia può essere scatenata dall'avvelenamento. Ad esempio, alcuni prodotti chimici nel tratto gastrointestinale. In questo caso, il trattamento inizia con la rimozione di sostanze nocive dal corpo. Enterosgel andrà bene con questo.

Un altro rimedio provato è lo zinco. Ci sono molti farmaci con lo zinco ora. È meglio usare il vecchio, ancora dai mezzi di medicina sovietica - unguento di zinco o pasta di zinco. Lo zinco è indispensabile per il derma molto umido, come crea uno strato di essiccazione sulla pelle.

fisioterapia

I principi del trattamento sono di influenzare la pelle colpita in vari modi fisici. Fondamentalmente, il campo elettromagnetico, che ha un effetto antimicrobico e antivirale, antinfiammatorio, vascolarizzante e rigenerativo.

Crioterapia e plasmaferesi separate separatamente. Con il primo si rimuovono piccole aree della pelle colpite (per analogia con le verruche) e con l'aiuto del secondo il sangue viene purificato dagli autoanticorpi. ie il sangue viene raccolto e i corpuscoli e il plasma sono separati al di fuori del corpo, che contiene agenti immunitari aggressivi

omeopatia

Il trattamento della dermatite atopica da parte dell'omeopatia, come l'omeopatia stessa come disciplina medica, è una grande domanda.

È, infatti, il trattamento di dosi ultra-basse di quegli allergeni e sostanze irritanti che scatenano una risposta immunitaria anormale.

Ma il fatto è che anche piccole dosi di allergeni rinforzano solo il processo infiammatorio. Ma le dosi ultra-basse non sono diverse dal placebo, il cui effetto è anche controverso e non dimostrato.

Il trattamento omeopatico non è riconosciuto dalla medicina ufficiale e il paziente deve ricordare che un gran numero di scammer e ciarlatani si stabiliscono in tali aree.

Medicina popolare

Il trattamento della dermatite atopica con rimedi popolari viene utilizzato come potente strumento ausiliario nel programma generale di terapia.

Le ricette tradizionali possono fermare l'esacerbazione della malattia all'inizio. Aiutano a rafforzare la remissione. E prolungarlo significativamente nel tempo.

Tutti i componenti sono facilmente disponibili presso la farmacia o il supermercato più vicino. Molti di loro possono essere utilizzati come stabilimenti balneari.

Esempi di metodi di trattamento popolari:

  1. Catrame di betulla
    - Utilizzato nella sua forma pura per la macinazione delle zone interessate.
    - È usato similmente come componente di unguenti già pronti (linimento Vishnevsky).
    - È possibile preparare un bagno (preferibilmente da acqua distillata), versando circa 70 grammi di catrame. L'acqua è calda, ma non calda. Per essere nel bagno dovrebbe essere almeno mezz'ora.
  2. Una successione
    - Decotti d'acqua usati e infusi di olio o alcol.
    - Tutti i prodotti in dosaggi diversi sono adatti per uso interno, ma sono più spesso usati per impacchi, lozioni, bagni.
  3. Olio di olivello spinoso, petrolato liquido e altri oli.
    - Tutti gli oli vegetali sono adatti sia allo sfregamento che all'ingestione.
    - Tali oli non solo ammorbidiscono la pelle, ma introducono anche quasi tutte le vitamine necessarie.
    - La vaselina è un emolliente ipoallergenico che può ammorbidire la pelle durante lo sviluppo di allergie secondarie (per farmaci).
  4. Foglia di alloro
    - "Nonna" significa avere proprietà antinfiammatorie e disinfettanti.
    - Puoi fare infusioni o decotti d'acqua, e puoi mescolare la foglia d'alloro con burro per ottenere un eccellente unguento popolare.
  5. Guscio d'uovo.
    - Un altro strumento che è una fonte naturale di calcio, la cui mancanza è spesso osservata nei soggetti allergici.
    - L'uovo sodo viene pulito, il film all'interno del guscio viene rimosso, sfilaccia il guscio in uno stato di farina.
    - Mangia 1-3 cucchiaini prima dei pasti, dopo aver aggiunto qualche goccia di succo di limone.
  6. Bagni di amido
    - L'amido preparato viene aggiunto a un bagno caldo.
    - Effetto nutriente e lenitivo.
  7. L'acido lipoico aiuta o meno la pratica prudente risponderà correttamente, poiché è individuale.
    - Ma è consigliato prenderlo in combinazione con vitamine del gruppo B.

Naturalmente, prima di ricorrere alla medicina tradizionale, è necessario informare il medico.

Trattamento termale

Periodi di esacerbazioni della dermatite atopica possono essere ridotti a quasi zero, se c'è una prevenzione completa. E questo include necessariamente sanatorio medico / resort.

L'idroterapia, la terapia solare, gli effetti delle acque di iodio-bromo e il mare nel suo complesso, portano al fatto che la remissione nella dermatite atopica con una probabilità di 50 a 50 sarà indefinita.

Lo schema di trattamento di ciascun sanatorio è diverso - è anche una mossa pubblicitaria. Ma è inequivocabilmente significato una diminuzione del livello di sensibilizzazione dell'organismo. Notevole importanza viene data al fattore neuropsichiatrico, per il cui miglioramento il trattamento termale funziona con particolare attenzione.

Durante la gravidanza

La dermatite atopica durante la gravidanza forma una serie di ulteriori difficoltà specifiche.

Il trattamento durante la gravidanza della patologia descritta comporta i seguenti problemi:

  1. Nelle donne in gravidanza, una serie standard di farmaci provoca processi negativi nel corpo, che sono pericolosi, soprattutto per il feto.
    - Nel primo trimestre, quasi nessun trattamento farmaceutico non è altamente raccomandato.
  2. Dieta della mamma
    - Le donne in gravidanza hanno grandi cambiamenti nel background ormonale, che a volte aumenta le manifestazioni di dermatite.
    - Per le madri che allattano, è importante non permettere agli allergeni mangiati di entrare nel corpo di un bambino con latte materno.
  3. Ai primi segni di lesioni cutanee simili in un bambino dopo l'introduzione dell'alimentazione complementare, è necessario un urgente aggiustamento dell'alimentazione supplementare.
    - Alcuni medici consigliano di tenere il bambino nel latte materno fino all'ultimo, altri credono che sia necessario scegliere adeguate miscele di soia.

Cosa non può mangiare e cosa può

Considera la tabella principale dei prodotti adatti ai pazienti.

La dieta per la dermatite atopica negli adulti è, prima di tutto, una dieta ipoallergenica.

I prodotti che sono considerati altamente allergenici al 100% vengono espulsi dal menu:

  • pollo, pesce di mare e frutti di mare;
  • carne di maiale, manzo;
  • latte intero di vacca;
  • grasso, piccante, molto salato;
  • pepe nero e rosso;
  • agrumi;
  • cachi;
  • melograno, uva, ananas;
  • meloni;
  • farina, grano e segale;
  • la maggior parte delle bacche (fragole, lamponi, ribes nero, more).

Le peculiarità della nutrizione in questa malattia sono che alcuni prodotti, se la pratica ha mostrato allergie a cascata persistenti a loro, vengono buttati fuori dal menu in modo permanente e permanente. E alcuni possono essere usati ad intervalli.

Ad esempio, in 3 giorni. Il lunedì, la paziente ha cenato con cibo potenzialmente allergico. Quindi, fino a venerdì non può più essere usato. Questo è chiamato una dieta rotazionale. Aiuterà a rendere il menu il più "democratico" possibile sviluppando un'abitudine per l'allergene nel corpo.

I prodotti allergenici medi includono:

  • di cacao;
  • banane;
  • olio di pesce;
  • viburno;
  • burro, olio d'oliva;
  • ricotta media e alta;
  • patate;
  • anguria;
  • Pepe bulgaro;
  • uova;
  • latte di capra con dermatite validamente valida.

Ma, ahimè, succede che solo il cibo dietetico è adatto.

In questo caso, la dieta è formata solo da prodotti ipoallergenici:

  • carne di cervo, carne di cavallo, agnello;
  • zucca, zucca;
  • prugne;
  • spinaci;
  • uva spina;
  • mele (verde e giallo);
  • mandorle;
  • mirtilli;
  • zucca e rapa;
  • tè naturali, in particolare il tè verde;
  • kefir, ricotta a basso contenuto di grassi.

È necessario ridurre al minimo l'uso di alcol.

Controindicazioni

Fare il bagno con la dermatite atopica dovrebbe essere delicato:

  • non usare salviette rigide;
  • detergenti - tutti ipoallergenici;
  • la lunga nuotata in acqua troppo calda non è raccomandata;
  • asciugare con un panno morbido senza strofinare la pelle.

Durante il periodo delle esacerbazioni, non dovresti andare al solarium o andare in piscina.

Stile di vita e prevenzione

Prevenzione significa corretta cura della pelle. Soprattutto in inverno.

  1. La prevenzione del peeling e la formazione di croste si ottiene con l'aiuto di creme idratanti e oli naturali.
  2. Se possibile, trasferirsi in una residenza permanente in un clima più mite.
  3. Le persone anziane con gravi malattie possono richiedere assistenza infermieristica fuori dall'ospedale.

In questo caso, e in generale con una grave distruzione della pelle, il paziente ha il diritto di presentare domanda di disabilità. Sebbene valga la pena di essere avvertito in anticipo, in pratica ottenere almeno un terzo gruppo di lavoro è ancora più difficile nella pratica che ottenere un ritiro ufficiale dall'esercito.

conclusione

La dermatite atopica, se non adeguatamente trattata, può portare a molte complicazioni: infezione secondaria, dermatite atrofica, lesioni della fistola del derma e persino oncologia della pelle. La clinica diventa ancora più difficile e può letteralmente privare una persona delle sue capacità. In generale, la patologia è considerata cronica e non può essere eliminata al 100%.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Come sbarazzarsi di funghi sulla testa

Il fungo sulla testa dà a una persona un sacco di problemi: prurito doloroso, desquamazione, perdita di capelli. Inoltre, essendo contagiosa, la malattia priva il paziente di una comunicazione normale, costringe a nascondere punti antiestetici e punti calvi sotto i copricapo, lo rende nervoso e irritabile e spesso porta alla depressione.


Perossido di benzoile nella preparazione dell'acne

Il perossido di benzoile (noto a livello internazionale perossido di benzoile) è un componente di molti cosmetici e medicinali per la lotta contro l'acne.


Cos'è un nevo di pelle: tipi, tattiche di trattamento, prevenzione

I nevi (talpe, voglie) sono tumori benigni che appaiono sulla pelle e sulle mucose. Le cellule del nevo nello stadio dello sviluppo intrauterino sono formate dalla cresta neurale.


Trattamento di foruncolosi con antibiotici

La foruncolosi è una malattia abbastanza pericolosa. Questo problema interessa non solo una piccola area della pelle, provoca dolore, ma colpisce anche il corpo nel suo insieme.