Piaghe sulla testa e nei capelli: cause e trattamento

Le piaghe sulla testa - fenomeno non raro, che dà a una persona disagio e disagio. Le cause delle piaghe possono essere molto diverse: malattie dei capelli e del cuoio capelluto, infezioni, ferite, dieta malsana, mancato rispetto delle regole di igiene personale, ecc. In questo articolo cercheremo di capire le cause dell'aspetto delle piaghe e impareremo come comportarci.

Acne sulla testa: cause

Come con il problema dell'acne sul papa e in generale su qualsiasi parte del tuo corpo, dobbiamo prima identificare i motivi esatti per cui l'acne è apparsa sulla testa. Questo, almeno, faciliterà il difficile compito di trattarli.

Quindi, l'acne sulla testa sotto i capelli può "compiacere" con la loro presenza, se:

  1. Non mangi come dovresti. Dieta inadeguata - la causa principale di molti problemi, compresi i processi infiammatori, con conseguente formazione di acne sulla testa.
  2. Stai usando lo shampoo sbagliato. Se scegli uno shampoo o un balsamo inadatto, altri cosmetici per la cura dei capelli, ci sono buone probabilità che l'acne nei capelli in testa diventi in seguito il tuo compagno inaspettato.
  3. Di recente hai avuto un forte esaurimento nervoso, stress. Si dice spesso che tutte le malattie nel nostro corpo iniziano "a causa dei nervi", e con assoluta certezza non sosterrete che non ha senso in questo giudizio. Se spesso ti preoccupi troppo, questa potrebbe essere la fonte del problema dell'acne.
  4. Hai avuto un fallimento ormonale o un fallimento del ciclo mestruale. Se hai l'acne in testa, potrebbe essere richiesto dal fatto che hai iniziato il periodo prima del solito o sei giorni in ritardo. Quindi non correre al panico e assumere il peggio.
  5. Indossi cappelli fatti di materiale sintetico. Questi cappelli di solito causano sudorazione eccessiva, e il sudore mescolato con sebo in eccesso provoca infiammazione, allergie, un rash pruriginoso e acne sulla testa.

Malattie del cuoio capelluto

Ci sono alcune malattie alle quali sono esposte varie parti del corpo, la pelle della testa non fa eccezione. Le malattie più comuni del cuoio capelluto sono le seguenti (sono fornite brevi descrizioni delle più comuni malattie del cuoio capelluto):

Malattie infettive

Tali malattie del cuoio capelluto si verificano più spesso a causa di un'insufficiente igiene della pelle in una determinata area o vengono trasmesse da una persona infetta.

Se vuoi migliorare le condizioni dei tuoi capelli, un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta agli shampoo che usi. Una cifra spaventosa: nel 97% degli shampoo di marchi famosi ci sono sostanze che avvelenano il nostro corpo. I componenti principali, a causa di cui tutti i problemi, sulle etichette sono designati come sodio lauril solfato, sodio laureth solfato, solfato di cocco. Queste sostanze chimiche distruggono la struttura dei ricci, i capelli diventano fragili, perdono elasticità e forza, il colore si affievolisce. Ma la cosa peggiore è che questa sporcizia penetra nel fegato, nel cuore, nei polmoni, si accumula negli organi e può causare il cancro. Sconsigliamo di usare i mezzi in cui queste sostanze si trovano. Recentemente, gli esperti della nostra redazione hanno analizzato gli shampoo senza solfati, dove il primo posto è stato preso dai fondi dell'azienda Mulsan Cosmetic. L'unico produttore di cosmetici completamente naturali. Tutti i prodotti sono realizzati con severi sistemi di controllo qualità e certificazione. Ti consigliamo di visitare il negozio online ufficiale mulsan.ru. Se dubiti della naturalezza dei tuoi cosmetici, controlla la data di scadenza, non deve superare un anno di conservazione.

  • Pediculosi: la sconfitta della pelle umana da parte dei parassiti dei pidocchi. Di norma, la pediculosi si sviluppa sul cuoio capelluto e può causare prurito permanente della pelle della testa.

Il medico può facilmente diagnosticare la malattia e raccomanda il trattamento necessario che può essere acquistato in qualsiasi farmacia. Follicolite - una lesione infettiva delle sezioni centrali e profonde del follicolo pilifero, che porta alla sua infiammazione purulenta. La follicolite può avere un'eziologia batterica, fungina, virale, parassitaria. Si manifesta con l'apparizione nei luoghi di crescita dei peli di singole o multiple pustole, al centro delle quali passa il pelo. Pustole aperte formano ulcere, la loro guarigione con una profonda lesione del follicolo pilifero è accompagnata da cicatrici. Il trattamento è effettuato da antisettici, uso locale e sistemico di antibiotici, antimicotici, aciclovir, farmaci antivirali.

La foruncolosi è un'infiammazione acuta purulento-necrotica del follicolo pilifero, della ghiandola sebacea e del tessuto connettivo circostante, causata da batteri (Staphylococcus aureus). L'aspetto delle bolle è possibile quasi ovunque sulla pelle umana. I foruncoli si verificano quando i batteri invadono il follicolo pilifero. Il tessuto cutaneo si gonfia e appare un gonfiore rosso, pieno di pus, doloroso. Fino a quando l'ebollizione non viene aperta e vuota, farà male e sarà sgradevole toccarla. La foruncolosi, di regola, ha il carattere di una malattia cronica, che è caratterizzata da ricadute costanti. Il trattamento della foruncolosi dipende dallo stadio di infiammazione, dal numero di bolle e dalla loro localizzazione, può essere sia locale che sistemico (leggi di più nel dipartimento - Foruncolosi). L'impetigine è una malattia della pelle causata da batteri (stafilococchi o streptococchi). Il più delle volte inizia con la penetrazione dei batteri presenti sulla pelle in condizioni normali, con piccoli tagli o graffi. Si formano bolle vesciche o ferite giallastre, ricoperte da una crosta e il più delle volte si trovano tra il labbro superiore e il naso. Le bolle si presentano principalmente dopo un raffreddore. Le ferite possono verificarsi in qualsiasi parte del corpo.

Molto spesso, questa malattia colpisce i bambini. Nella maggior parte dei casi, l'impetigine viene trattata con antibiotici topici o orali, antisettici.

Malattie fungine

Queste malattie del cuoio capelluto sono abbastanza comuni e sono abbastanza comuni. I microrganismi che causano queste malattie possono essere suddivisi in quattro tipi:

  1. Trichophoria superficiale Il cuoio capelluto si sfalda e arrossisce, i capelli iniziano a rompersi in vari punti. In quei luoghi in cui i capelli cadevano, appare un punto di colore scuro. La malattia viene trasmessa da persone infette. Il trattamento è prescritto da un medico a seconda della natura e del decorso della malattia.
  2. La microsporia è un animale infetto che trasmette questa malattia infettiva. All'inizio, il cuoio capelluto diventa rosso e coperto da piccole bolle, quindi compaiono due chiari segni di infezione, i capelli di questi punti sono fragili e facilmente estraibili. Farmaci antifungini esterni, farmaci a base di ormoni e terapia antifungina sistemica possono essere utilizzati per il trattamento.
  3. Favus - un fungo del cuoio capelluto in forma cronica. Praticamente tutti quelli che indossano costantemente un copricapo denso o una parrucca sono soggetti ad esso. Di conseguenza, i capelli iniziano a cadere e la pelle diventa giallo brillante.

Malattie autoimmuni

La psoriasi è una malattia ricorrente cronica, che è caratterizzata da un'eruzione formata da papule, ricoperta da squame argentee sciolte e facilmente rimosse. La malattia procede, di norma, ciclicamente, poi si riduce al silenzio, ora si riaccende. Poiché si tratta di una malattia cronica, non può essere completamente curata, ma le condizioni del paziente possono essere notevolmente alleviate riducendo le manifestazioni cliniche. Per fare questo, ci sono vari unguenti, creme, shampoo e persino sapone. Vengono utilizzati farmaci locali (farmaci glucocorticoidi, farmaci che includono vitamina D, catrame, zinco) e farmaci per il trattamento sistemico (corticosteroidi, citostatici, immunomodulatori, farmaci antinfiammatori non steroidei). Le procedure possono anche essere effettuate - trattamento ultravioletto e varie altre procedure fisioterapiche. Lo scleroderma è una malattia sistemica progressiva, che si basa sul danno infiammatorio ai piccoli vasi di tutto l'organismo, con conseguenti alterazioni fibro-sclerotiche nella pelle, nel sistema muscolo-scheletrico e negli organi interni. Inizialmente, la pelle diventa edematosa, ma rapidamente inizia a ispessirsi e gradualmente diventa più denso. La pelle è tesa, non può essere raccolta in pieghe e separata dai tessuti sottostanti.

Può causare calvizie, se si trova sui capelli della testa. Questa malattia ha bisogno di un trattamento complesso a lungo termine sotto la supervisione di un medico specialista, viene assegnato individualmente, a seconda della forma e del decorso della malattia, della natura e dell'entità delle lesioni. Sono inoltre necessarie costanti osservazioni mediche ed esami regolari per la diagnosi precoce dei segni di progressione della malattia e di possibili correzioni della terapia.

  • Il lupus eritematoso è una malattia cronica infiammatoria autoimmune della pelle, che si manifesta sotto forma di macchie arrotondate di colore rosa o rosso pallido, la cui superficie è ispessita, traballante e guarisce ulteriormente con una cicatrice senza precedente ulcerazione. Il più delle volte colpisce la pelle del viso, meno spesso i padiglioni auricolari e il cuoio capelluto, che porta alla caduta permanente dei capelli. Le cause di questa malattia non sono ancora chiare. Come risultato di alcuni insuccessi nel sistema immunitario, inizia a percepire le cellule del corpo come aliene e cerca di distruggerle. A tale scopo vengono prodotti anticorpi speciali, la cui attività porta a gravi patologie degli organi interni. È richiesto un trattamento completo immediato sotto la supervisione di specialisti medici esperti.

Altre malattie del cuoio capelluto (malattie dei capelli)

  • L'ingrowth dei capelli è una malattia in cui i capelli (di solito in punti sottoposti a depilazione o attrito permanente) non escono con le sue estremità libere, ma, curvando, rientrano nella pelle o crescono parallelamente alla sua superficie sotto lo strato corneo. causando prurito, spesso intollerabile, dolore. A volte si formano piccoli pustole e papule. Le lesioni con questa malattia spesso si impadroniscono della barba e del collo, più spesso si sviluppano negli uomini - con una rasatura impropria della barba, i capelli iniziano a crescere. L'epilazione laser e l'epilazione delle immagini escludono la comparsa di peli incarniti.
  • L'ipertricosi (o pelosità) è un'eccessiva crescita dei capelli, inusuale per questa zona della pelle, non corrispondente al sesso e all'età. Può essere generale e limitato, innato e acquisito. L'ipertricosi si osserva in entrambi i sessi nelle diverse fasce di età. La diagnosi di ipertricosi comporta un esame dermatologico e ormonale completo del paziente. Il trattamento dipende dall'eziologia dell'ipertricosi.
  • Irsutismo - eccessiva crescita di peli maschili nelle donne, che si manifesta con la comparsa di baffi e barba, eccessiva crescita dei peli sul corpo e sugli arti, principalmente a causa di un aumento della concentrazione di androgeni (ormoni maschili) nel sangue.

Tutte queste malattie sono solo una parte del numeroso elenco di malattie dei capelli e del cuoio capelluto, solo uno specialista (dermatologo) dopo un'ispezione visiva e sulla base di test appropriati possono fare la diagnosi corretta. Non è consigliabile stabilire in modo indipendente la diagnosi, e ancor più indipendentemente eseguire il trattamento del cuoio capelluto, poiché ciò potrebbe non solo aiutare ma aggravare la situazione, nonché distorcere la clinica della malattia, rendendo così difficile per il medico diagnosticare e prescrivere il trattamento necessario.

Acne sulla testa sotto i capelli: metodi di trattamento

Tu stesso sei ben consapevole che l'autotrattamento non è mai la soluzione migliore. Il più sensato è quello di porre domande ad uno specialista che ti aiuterà a capire qual è il problema e come risolverlo.

Di solito, se hai i brufoli in testa, i dermatologi ti consigliano di utilizzare un unguento antibatterico, che viene applicato in modo preciso sulle aree della testa colpite da acne. Quindi, come l'unguento, si può usare lo spirito salicilico o canfora: una piccola quantità viene applicata con un batuffolo di cotone direttamente sull'acne sulla testa. È importante indovinare con la giusta quantità di rimedio che si usa, in modo da non bruciare la pelle, che porterà ad un altro problema indesiderato - ustioni. Per l'acne piccola, il sapone di catrame è buono: prova un po 'di tempo per lavare i capelli con esso, asciugherà rapidamente i brufoli, che presto dimenticherai. In casi molto rari, quando nulla aiuta, puoi prescrivere un ciclo di antibiotici che cureranno sicuramente l'acne sulla testa.

Se, per qualsiasi motivo a te noto, non hai questa opportunità o semplicemente non vuoi vedere un medico, allora i rimedi popolari verranno in tuo aiuto.

  1. Il più diffuso è l'aceto di sidro di mele. Prendilo nella quantità di 100 grammi e mescola con la stessa quantità d'acqua, quindi risciacqua i capelli e risciacqua bene con acqua tiepida.
  2. Anche utile sarà come un "risciacquo" decotti di erbe medicinali - celidonia, achillea, calendula, ortica. Sono preinfusi e quindi possono essere già risciacquati con i capelli, massaggiandoli delicatamente sul cuoio capelluto con movimenti massaggianti.
  3. Se si rilasciano alcune gocce di olio di tea tree, che possono essere ottenute in qualsiasi farmacia, nello shampoo o nella maschera per capelli, questo aiuterà anche a sbarazzarsi del "mal di testa".
  4. Prova una maschera al miele alla cannella. Mescolare 2 cucchiaini. cannella con qualche cucchiaio di miele e applicare delicatamente la massa risultante sul cuoio capelluto per 20 minuti. Non essere pigro per prendere una maschera due volte a settimana e l'acne sulla testa ti lascerà!

Se hai i brufoli purulenti sulla testa o piccoli brufoli ordinari sotto i capelli, non disperare. Questo articolo diventerà la tua istruzione su come affrontare un problema così spiacevole e uscirà vincitore in questa lotta!

Croste gialle sulla testa del bambino. Che cosa è e cosa fare con esso

Molti bambini hanno croste gialle sulle loro teste. Talvolta sono anche chiamati croste seborroiche o "ninna nanna". Possono apparire sia in tenera età che nei bambini più grandi - due o tre anni. Ci sono molte informazioni su Internet e spesso è abbastanza contraddittorio. Proviamo a risolvere i motivi della comparsa di croste gialle e stabilire metodi per gestirli.

Se il tuo bambino ha croste gialle, esamina attentamente il bambino.

Se le croste occupano una piccola regione parietale della testa di un bambino - tutto non è così male.

In questo caso, le croste possono essere:

  • grasso residuo.
  • il risultato di un aumento della secrezione delle ghiandole sudoripare del bambino.
  • il risultato di bagni impropri, per esempio, lo shampoo troppo frequente.

Se noti anche croste sui bordi, questo è già un segnale negativo. Le croste possono essere un segno di dermatite atopica o diatesi. Se ci sono infiammazioni rosse sul viso, che poi diventano ricoperte da una crosta gialla, questa è quasi certamente una diatesi. Pertanto, assicurati di mostrare le briciole al dermatologo!

La causa della dermatite atopica e della diatesi è quasi sempre un'allergia: cibo (cibo), polvere, animali, ecc. La cosa principale - per stabilire la causa delle allergie.
Se il bambino è allattato al seno, la madre dovrebbe seguire meglio la dieta di una donna che allatta e rifiutare qualsiasi alimento allergenico. Forse un po 'di tempo dovrà "sedersi" su un grano saraceno.
Se il bambino sta già mangiando altri alimenti, guarda la sua dieta e, se non sai esattamente quale prodotto ha causato l'allergia, vai a cibi non allergici. Dopo le manifestazioni di allergie, introdurre con attenzione nuovi prodotti, in modo da non perdere l'allergene.

Suggerimenti per sbarazzarsi di croste

Sulla faccia della crosta non tocchi affatto - si asciugheranno e scompariranno. Basta seguire le raccomandazioni del medico per prendersi cura di loro.

  • Sulla testa della crosta può essere pettinato. 20-30 minuti prima di fare il bagno, lubrificare con olio di girasole sterile. Puoi anche usare un olio speciale contro le croste. Ho usato olio russo BabyBorn (non ricordo quale). Molte mamme usano la crema per il bambino per questi scopi - la cosa principale è che contengono oli.
  • Metti un cappello. È inoltre possibile, per meglio croste ammollo, avvolgere la corona di polietilene.
  • Quindi, prima di fare il bagno o durante il tempo, spazzolate la testa del bambino in direzioni diverse con uno speciale spazzolino da bambino con setole morbide. Se un bambino ha molti capelli, allora un pettine per bambini.
  • Kolupat e la crosta di otkovyrivat non possono essere! Spazzolare non più di un paio di volte! Peel non dovrebbe diventare rosso! Considera che la pelle del bambino è tenera, è molto facile da ferire e infettare! Pertanto, se il numero di croste è piccolo, molte madri esperte preferiscono non pettinarle affatto.
  • Cerca di valutare obiettivamente - quanto caldamente vesti il ​​tuo bambino. Il modo migliore per farlo è toccare la corona e i piedi. Dovrebbero essere asciutti e caldi, ma non caldi. Se i piedi sono bagnati - il bambino sta sudando, è caldo. I bambini più grandi possono toccare la schiena e il collo: se sono freddi o bagnati, il bambino è caldo.
  • Introdurre correttamente nuovi prodotti nella dieta del bambino.
  • La prima esca inizia con un cucchiaino, aumentando gradualmente la porzione. Man mano che il bambino matura, puoi introdurre nuovi prodotti in modo più audace. Ma non dare mai nuovi prodotti più di una volta alla settimana! E guarda attentamente se c'è una reazione allergica.

    • Bagnare adeguatamente il bambino. Non ha senso lavare i bambini con sapone o shampoo - possono asciugare la pelle molto rapidamente, il che a sua volta porterà a nuove irritazioni. Pertanto, se si desidera utilizzare shampoo, quindi utilizzarlo non più di una volta alla settimana.
    • Non aver paura di chiedere aiuto e consiglio ai medici: un pediatra e un dermatologo. A differenza dei consulenti online, possono esaminare il tuo bambino e diagnosticare con precisione.

    Come trattare la forfora e il mal di testa

    shampoo

    La composizione di shampoo contro la forfora comprende detergenti speciali, la cui azione è finalizzata all'eliminazione delle parti morte della pelle, nonché degli additivi che rallentano la formazione di nuova forfora. Molto spesso, non ci sono profumi nella loro composizione, che garantisce la massima morbidezza e sicurezza. Attualmente, ci sono un gran numero di vari shampoo antiforfora, la cui composizione è diversa. La presenza di selenio, zinco piritione, clotrimazolo, ketoconazolo nella composizione di dusolfato contribuisce a ridurre il numero di microbi. Alcuni di questi sono creati tenendo conto del tipo di capelli (grassa, secca) e del tipo di forfora. Ichthyol e catrame normalizzano il processo di rinnovamento cellulare, gli shampoo tar sono anche raccomandati per i pazienti con capelli grassi. Il piritione di zinco aiuta nel trattamento della forfora in pazienti con capelli normali e secchi.

    Shampoo popolari:

    • Sulsena: elimina la causa del disagio, può essere usato come agente profilattico;
    • Nizoral - shampoo anti-fungine, efficacemente elimina il prurito, è usato per seborrea, forfora, herpes;
    • Sebozol - a base di ketoconazolo, distrugge efficacemente il fungo.

    Rimedi popolari

    Insieme alle medicine, le ricette popolari sono ampiamente utilizzate, la loro preparazione non richiede prodotti complessi, tutti i componenti sono a portata di mano.

    • Il più efficace è una miscela di olio vegetale e succo di pomodoro in proporzioni uguali. Si consiglia di applicare la miscela sul cuoio capelluto 3 volte al giorno, il risultato è evidente dopo la prima applicazione.
    • Una miscela di zolfo, sale e lardo schiacciati applicati sul cuoio capelluto 3 volte al giorno, la durata del trattamento - 5 giorni.
    • L'acido salicilico è anche parte dell'aspirina, questo principio attivo ha proprietà antimicrobiche, allevia il prurito, elimina l'infiammazione. Due compresse devono essere schiacciate e aggiunte allo shampoo, mentre il lavaggio della schiuma della testa deve essere tenuto per almeno 20 minuti.
    • Con la psoriasi, la soda aiuterà, che ha forti proprietà esfolianti. Sciogliere 4 cucchiaini di soda con acqua naturale, applicare la miscela sul cuoio capelluto, sciacquare con acqua fredda.
    • Per liberarsi dalla forfora si massaggia anche con oli aromatici o sale. In quest'ultimo caso, si ottiene l'effetto del peeling, in conseguenza del quale è possibile sbarazzarsi delle cellule morte e dei grassi, viene stimolata la crescita dei capelli.

    farmaci

    • esdepalletrina - allevia rapidamente il prurito e la forfora, uno strumento eccellente per combattere le zecche che muoiono dopo il primo utilizzo;
    • L'unguento di Valkinson - aiuta rapidamente con prurito, eruzioni cutanee e arrossamenti, elimina anche la forfora, a causa dell'elevata tossicità è controindicato nei bambini;
    • Il crotamitone è prodotto sotto forma di crema e un'emulsione, applicata dopo la doccia sulla pelle pulita, è controindicata nei bambini durante la gravidanza e l'allattamento; Spregal - è prodotto sotto forma di spray, elimina le piaghe da forfora.

    Se la ragione risiede nell'alimentazione squilibrata, dovrebbero essere apportati aggiustamenti dietetici. Il menu include anche frutta, verdura e complessi multivitaminici.

    Il problema può anche essere causato da disfunzioni dell'apparato digerente: viene prescritta una dieta speciale per la sua eliminazione.

    Le ferite appaiono sulla testa e il prurito: cosa fare, cosa trattare

    Forse molti di noi hanno familiarità con la situazione quando il cuoio capelluto è prurito e traballante. Ma non tutti sanno che tali manifestazioni possono essere sintomi di un numero di malattie, che non può essere ignorato.

    Man mano che la condizione patologica progredisce, compaiono ferite nel cuoio capelluto, che sono le conseguenze dei graffi. Questi luoghi possono facilmente infettarsi, portando allo sviluppo di processi purulenti sotto forma di dermatite e streptoderma piogenico (una malattia infettiva-infiammatoria con lesione purulenta della pelle). Pertanto, il prurito e il peeling risultanti devono essere trattati immediatamente, il che consentirà in futuro di evitare lo sviluppo di problemi di salute e di aiutare a ripristinare i capelli in un bell'aspetto.

    Compaiono prurito e piaghe: cause

    Nella maggior parte dei casi clinici, un adulto o un bambino si gratta la testa e le piaghe appaiono sulla pelle della parte pelosa a causa di vari problemi dermatologici. Conoscendo i principali sintomi di tali disturbi e le ragioni del loro sviluppo, si può giudicare il grado di complessità del processo patologico e assegnare il trattamento più corretto per il problema.

    Dermatite seborroica

    La malattia è tra le malattie croniche ed è provocata da funghi del genere Malassezia, che iniziano a riprodurre attivamente e mostrare aggressività in determinate condizioni, vale a dire:

    • immunità ridotta;
    • forti cambiamenti ormonali nel corpo;
    • situazioni stressanti;
    • ereditarietà.

    Questa condizione patologica è caratterizzata dall'aspetto di prurito sensazioni e desquamazione, che sono aree di pelle esfoliata secca. Nel tempo, ci sono graffi sulla testa, che possono essere infiammati e complicati da un'infezione purulenta.

    Acari domestici

    Spesso prurito alle piaghe con la sconfitta della sua pelle con acari domestici. Questi parassiti vivono in casa polvere, cuscini di piume, vecchi mobili e simili. Gli acari domestici si depositano principalmente sul cuoio capelluto di quei pazienti che non guardano sufficientemente se stessi, ignorano le regole dell'igiene personale o soffrono di condizioni associate a una diminuzione della risposta immunitaria.

    Il danno al cuoio capelluto con questi parassiti è accompagnato da prurito e graffi. In questo caso, la testa prude di più durante la notte, quando aumenta l'attività degli acari domestici. Spesso, i pazienti si lamentano con i medici che in un sogno stanno pettinando la testa al sangue, dopo di che la pelle colpita diventa bruscamente infiammata e viene infettata.

    Eczema seborroico

    Le persone soggette a dermatite seborroica sono sensibili a questa malattia. Eczema seborroico spesso diagnosticato nei giovani uomini. Il processo patologico è una complicazione infettiva della dermatite seborroica, causata principalmente da funghi o streptococchi.

    Oltre al prurito e al bruciore, i papule giallo-marroni vengono rilevati nei capelli del paziente, che alla fine si spezzano, possono trasudare o trasformarsi in piaghe purulente sulla testa.

    psoriasi

    La malattia è di origine autoimmune. Questa malattia dermatologica è localizzata principalmente sopra i padiglioni auricolari, così come nella parte frontale e occipitale della testa, nella parte posteriore del collo. La psoriasi si manifesta con peeling attivo della pelle che si verifica in aree elevate e iperemiche. Di norma, lo sviluppo della malattia contribuisce a gravi stress o malattie croniche con un percorso difficile.

    All'ultimo stadio della malattia, le aree della pelle colpite diventano scaglie grossolane di grandi dimensioni e si formano delle placche su di esse.

    microsporia

    Tra gli altri nomi della malattia nei libri di riferimento medici ci sono termini come "tricofitosi", tricofitosi, tigna, dermatofitosi, favo, crosta.

    Questa malattia ha origine micotica e, oltre al prurito pronunciato con il ridimensionamento, si manifesta la caduta dei capelli.

    foruncolosi

    La foruncolosi della testa è un processo infettivo, che è caratterizzato dall'apparizione sulla sua superficie di un'eruzione purulenta, incline a fondersi in conglomerati e alla rapida diffusione a tessuto sano.

    Bruciore, prurito alla testa e piaghe si verificano negli stadi iniziali della malattia, e in seguito vengono sostituiti dal dolore nelle zone colpite. Il peeling attivo accompagna il periodo di remissione della malattia, quando le papule purulente regrediscono e guariscono.

    pediculosi

    La pediculosi o infezione del cuoio capelluto con i pidocchi è accompagnata dalla comparsa di intenso prurito del cuoio capelluto e dei graffi ad esso associati.

    Questa malattia parassitaria è altamente infettiva e molto spesso diagnosticata nei bambini che giocano in grandi gruppi (ad esempio, nella scuola materna).

    Contatto con la dermatite

    La dermatite da contatto è un tipo di reazione allergica che si verifica in risposta a prodotti per il lavaggio dei capelli, detersivi per il bucato, biancheria da letto sintetica, alimenti e simili.

    In caso di dermatite allergica, di norma, il cuoio capelluto è molto pruriginoso e traballante. Nel tempo, sulla sua superficie compaiono ferite da peli graffianti difficili da guarire. Se il principale fattore allergico non viene eliminato, il processo patologico progredirà e le superfici della ferita saranno infettate dalla formazione di aree piodermiche (lesioni cutanee purulente).

    Piaghe dopo la colorazione, cura difettosa

    A volte, a causa della tintura dei capelli, le donne hanno ustioni cutanee associate a cure improprie o mancata osservanza delle istruzioni durante la procedura. Ciò si manifesta nel fatto che ulcere dolorose appaiono sul cuoio capelluto, che sono difficili da guarire. La copertura epidermica della parte pelosa di tali donne si incrina con la formazione di ferite, ustioni, che è piena di danni ai follicoli piliferi e perdita totale di capelli.

    Le piaghe sono apparse sulla testa e prurito: cosa fare e come trattarlo. Terapia farmacologica

    Il trattamento delle condizioni patologiche associate alla comparsa di sensazioni di prurito, bruciore e graffi, con peeling sulla testa dipende esclusivamente dalla causa dello sviluppo della malattia principale che ha provocato l'insorgenza del problema.

    • In caso di allergia, per eliminare i sintomi della malattia, è sufficiente escludere il principale fattore scatenante. Ciò può essere ottenuto normalizzando la dieta, selezionando prodotti per la cura dei capelli ipoallergenici e simili. In casi difficili, gli esperti raccomandano l'assunzione interna di antistaminici (Claritin, Suprastin) in una quantità di 1 compressa 2-3 volte al giorno.
    • Le lesioni fungine della pelle hanno bisogno di farmaci anti-micotici. Shampoo farmacia antifungina sono grandi per combattere il prurito e desquamazione della testa. In particolare, Nizoral, Sulsen. Hanno un pronunciato effetto dannoso sui funghi e le loro spore, penetrano bene nello strato superiore della pelle e prevengono la diffusione dell'infezione. Questi prodotti per l'igiene sono consigliati per il lavaggio della testa 2-3 volte a settimana.
    • In caso di infezione batterica del cuoio capelluto, il trattamento viene effettuato con la nomina di farmaci antibatterici. Gli antibiotici sono prescritti principalmente in pillole, almeno - iniezioni. I più comunemente usati sono farmaci ad ampio spettro che sono sensibili ai batteri più conosciuti.
    • Il trattamento della pediculosi non è attualmente difficile. Oggi, nelle farmacie puoi trovare un enorme numero di spray e shampoo che uccidono i parassiti dopo il primo utilizzo. I più popolari sono preparati chimici a base di dimeticone e ciclometicone.

    Il medico dovrebbe essere responsabile per il trattamento del prurito e desquamazione della testa, che è in grado di determinare la vera causa della malattia e prescrivere l'unico trattamento corretto.

    Maschere mediche per il desquamazione del cuoio capelluto

    Specialisti moderni non negano l'efficacia di alcuni rimedi popolari nel trattamento delle condizioni in cui la pelle sulla testa si sfalda e prude. A volte tra le loro raccomandazioni si possono trovare ricette, tra cui sono particolarmente popolari maschere curative per capelli, che consentono di idratare la pelle e prevenire lo sviluppo di sintomi di prurito.

    Maschera di cuoio capelluto al limone-oliva

    Per preparare la maschera è necessario mescolare l'olio d'oliva e il succo di limone in un rapporto di 2: 1, rispettivamente. Questo strumento non solo idrata perfettamente il cuoio capelluto, ma stimola anche la sua rigenerazione, contribuisce al rapido rilascio delle cellule morte, normalizza la microcircolazione sanguigna e migliora la crescita dei capelli.

    L'effetto della maschera aumenterà se lo cucini a bagnomaria. Il prodotto finito deve essere applicato sul cuoio capelluto, riscaldandolo con polietilene e un asciugamano. Dopo 30 minuti, la maschera idratante deve essere lavata via con acqua pulita e poi i capelli devono essere lavati con uno shampoo terapeutico con un mezzo di pH neutro.

    Maschera di olivo al lino

    Questo strumento si adatta perfettamente alla maggiore secchezza del cuoio capelluto, previene e cura il peeling, oltre a nutrire e rafforzare i follicoli piliferi, contribuendo alla crescita intensiva dei capelli.

    Per preparare la maschera servono solo due ingredienti: semi di lino e olio d'oliva in quantità uguali. Dovrebbero essere riscaldati a bagnomaria. La composizione finita dovrebbe essere applicata sul cuoio capelluto con movimenti di massaggio e lasciare agire per 30 minuti. Dopodiché, i capelli devono essere accuratamente risciacquati con lo shampoo.

    Maschera nutriente di cipolla

    I mezzi aiutano a far fronte a un peeling abbondante. Nutre perfettamente e rapidamente elimina il prurito del cuoio capelluto. La composizione ha un effetto antisettico pronunciato e impedisce lo sviluppo di un processo infettivo nelle ferite. Inoltre, la maschera di cipolla è un potente stimolatore della crescita dei capelli, quindi può essere utilizzata in caso di perdita di capelli attiva.

    Le cipolle tagliate devono essere poste in un sacchetto di garza e spremere il succo. È necessario strofinare sul cuoio capelluto per ottenere l'effetto desiderato. Dopo aver applicato il prodotto, avvolgere la testa per un'ora con un asciugamano. Si consiglia di lavare la maschera con uno shampoo, e lo sgradevole odore delle cipolle può essere neutralizzato risciacquando i capelli dopo la procedura con un decotto di camomilla o corteccia di quercia.

    Maschera per il cuoio capelluto a base di farina d'avena

    Lo strumento ha un effetto idratante e nutriente pronunciato, favorisce la rigenerazione delle cellule epiteliali e deterge delicatamente la pelle dalle impurità. Viene preparato sulla base di un decotto a base di erbe (ad esempio camomilla o calendula) con l'aggiunta di alcuni cucchiai di farina d'avena. La composizione finita dovrebbe avere una consistenza di liquami, quindi dovresti aspettare che i fiocchi si gonfino.

    La maschera finita dovrebbe essere distribuita uniformemente sul cuoio capelluto e lasciare per 45-60 minuti. Trascorso il tempo specificato, lavare il prodotto con l'aiuto di uno shampoo e lasciare asciugare i capelli senza usare un asciugacapelli o un asciugacapelli.

    Il problema del prurito e desquamazione del cuoio capelluto è uno degli argomenti più popolari per la discussione nei forum dedicati alla salute e alla cura dei capelli. Oggi ogni secondo abitante affronta personalmente queste sensazioni sconfortanti. È importante ricordare che i frammenti esfolianti e le ferite sulla testa non sono solo un difetto estetico che può essere affrontato utilizzando shampoo acquistati. Le vere cause di questa condizione possono essere nascoste sotto la maschera di molti disturbi. Pertanto, quando compaiono i sintomi del prurito del cuoio capelluto, non è necessario ignorare il problema, ma consultare immediatamente un medico e cercare modi adeguati per risolverlo.

    Dolori sulla testa: come trattare e perché appaiono

    Perché le piaghe appaiono sulla testa? Le ferite sul prurito alla testa, causano disagio. Quali sono le ragioni del loro aspetto e di come sbarazzarsi dei mal di testa? A proposito di questo imparerai da questo articolo. Andiamo...

    Malattie del cuoio capelluto - le cause e i metodi di trattamento

    Lo sviluppo di malattie del cuoio capelluto che possono manifestarsi sotto forma di piaghe sulla testa dipende da molti fattori:

    • Interruzione del sistema immunitario - dopo una grave malattia o a causa della mancanza di vitamine e minerali nel corpo;
    • Dieta scorretta - per capelli belli e lussureggianti, devi seguire una dieta equilibrata. Introduzione al menu di verdure e frutta, cereali integrali a base di cereali, succhi di frutta freschi;
    • Inosservanza dell'igiene - non è possibile utilizzare i pettini di altre persone, altri oggetti di igiene personale. Esiste il rischio di infezione di varia origine. Lavare i capelli con uno shampoo che si adatta al tipo di capelli e non provoca allergie. Dovresti sempre avere il tuo pettine e la tua gomma con te;
    • Fattore ereditario: le malattie possono verificarsi in qualsiasi momento, specialmente se il sistema immunitario è indebolito. Il problema dell'ereditarietà non può essere risolto, rimane solo per mantenere il cuoio capelluto in uno stato normale;
    • L'infezione nel corpo umano può essere di un tipo diverso (virus, batterio, fungo) e, a seconda di ciò, viene prescritto un trattamento appropriato;
    • Uso frequente di asciugacapelli, ferro per capelli, lacca, schiuma e altri prodotti che possono subire una reazione allergica;
    • Funzionamento scorretto delle ghiandole sebacee, molto spesso causa di malattie del cuoio capelluto.

    Malattie della pelle sulla superficie della testa (piaghe sulla testa):

    1. Forfora - a seconda del tipo di forfora prescrivere il trattamento appropriato. Con la forfora secca, il cuoio capelluto inizia a staccarsi forte, le squame si separano facilmente quando si pettina e hanno un colore bianco. Per la forfora grassa, le squame sono unte e gialle. Sposta il pettine per rimuovere fallire. Cause di forfora: ghiandole sebacee disgregate, problemi con lo stato psicologico, stress costante, funghi. Il trattamento viene effettuato con shampoo e mezzi speciali, i decotti a base di erbe sono efficaci. I medici prescrivono di solito a pazienti con questo problema Perhodal, Keto-plus, pasta di Sulsen, acido salicilico, zolfo, olio dell'albero del tè.

    2. Lichen squamoso o psoriasi - è caratterizzato da macchie sulla superficie di una tonalità rossa di varie dimensioni. Poi le macchie vanno sulla pelle di tutto il corpo. La maggior parte dei casi termina facilmente e in modo favorevole, ma una certa percentuale presenta complicazioni sotto forma di tipo pustoloso di psoriasi. Gli scienziati non riescono ancora a spiegare la causa della psoriasi. Per il trattamento prescritto acido salicilico, sapone di catrame. Una condizione importante è l'eliminazione delle tossine dal corpo, con l'uso di antistaminici.

    3. Microsporia - più comune nei bambini. Si rivela sotto forma di punti sul cuoio capelluto, che sono squame, croste e papule di varie forme e dimensioni. Cause: comunicazione ravvicinata con animali domestici, immunità debole, mancanza di vitamine, rottura delle ghiandole sebacee. Trattamento - Clotrimazolo, Terbinafina, oli con acido salicilico, utilizzato anche oli vegetali e di oliva.

    4. Trichophytosis o tigna - è caratterizzato da perdita di capelli in un determinato posto della testa, dopo la perdita ci sono punti di colore scuro (tipo di superficie di trichophytia). Oppure la caduta dei capelli è accompagnata dalla comparsa di cumuli di sfumature rossastre (piaghe sulla testa). Le cause possono essere disturbi del sistema endocrino o nervoso, ma più spesso questa malattia viene trasmessa dagli animali agli esseri umani come infezione fungina. Il trattamento è prescritto solo da un medico - per lo più agenti antifungini e lavaggio del cuoio capelluto con una soluzione di iodio.

    5. Favus - una malattia causata dalla riproduzione attiva del fungo. Le squame appaiono in alcuni punti della testa, causando prurito, odore sgradevole. Il periodo di recupero esteso comprende la somministrazione di antibiotici e farmaci antifungini. I medici prescrivono raramente vitamine e minerali in capsule.

    6. Foruncolosi - causata da microrganismi, il più delle volte Staphylococcus aureus, caratterizzato dalla presenza di pus nei follicoli piliferi e nei tessuti circostanti. Poiché è necessario aprire tali aree di pelle e trattamento, senza medici qualificati in questo caso non va da nessuna parte. Aggiungi antibiotici e rinforzi i farmaci per una pronta guarigione.

    7. Impetigine: una malattia comune tra i bambini. Si formano vesciche e ferite. Questa malattia è anche causata da stafilococchi. Le ragioni - non rispettando le regole di igiene personale. In assenza di un trattamento adeguato, le vescicole si trasformano in ascessi. Il trattamento inizia con il trattamento del cuoio capelluto con acido salicilico, eventualmente con un'ulteriore apertura delle vescicole e il trattamento con fucorcina e altri mezzi. Vengono anche usati gli antibiotici.

    8. Pediculosi - la malattia è causata da parassiti - pidocchi. Molto spesso, i bambini sono malati. I sintomi sono ulcere dolorose sul cuoio capelluto (piaghe sulla testa), che prurito male, irritabilità, malessere generale. Il trattamento dei pidocchi viene effettuato con l'aiuto di unguenti e shampoo.

    Hai piaghe sulla testa? Stabilire le cause e determinare il trattamento

    Avere piaghe sulla testa è molto spiacevole. Certo, tutti vogliono sbarazzarsi di loro il più rapidamente possibile. Dopo tutto, le piaghe sul cuoio capelluto possono apparire per una serie di motivi. Alcuni di loro sono molto pericolosi. In questo articolo scoprirai perché appaiono, come curare la pelle e come prevenire i sintomi spiacevoli.

    Perché non dovresti ignorare le ferite alla prima comparsa?

    Non pensare che la piaga sotto i capelli sia solo un problema estetico. In effetti, una tale istruzione in più dell'80 percento significa gravi problemi nel corpo. Foci dolorose possono essere il risultato di anomalie nei sistemi corporei o essere provocate da infezioni e funghi. Tutte le suddette ragioni non andranno via così e, quindi, le piaghe non scompariranno da sole. Pertanto, dovresti trattare attentamente i problemi con il cuoio capelluto.

    Non è necessario in questa materia affidarsi al consiglio degli amici, perché spesso le cause delle stesse piaghe possono essere diverse. È meglio consultare un medico che farà una diagnosi individuale e prescriverà un trattamento adeguato.

    Quali tipi sono

    Potrebbe non essere focolai infiammatori molto pronunciati, ferite, coperte da una crosta e squamose, ferite sanguinanti, ulcere. Un problema molto comune sono le ferite alla testa umide. Il cuoio capelluto è graffiato e prurito. Le infiammazioni da questo diventano ancora più. A causa del fatto che le macchie dolorose sono graffiate, possono essere pettinate molto forte, il che aumenta il rischio di infezione. Può raggiungere un danno significativo all'epitelio superiore della palla e una massiccia perdita di capelli.

    Guarda le foto qui: 03 Online

    Cause del dolore sul cuoio capelluto

    Da cosa provengono le piaghe? Bene, ci sono molte ragioni. Tra questi ci sono:

    • malattie virali tipo varicella;
    • tigna;
    • malattie della pelle;
    • le allergie;
    • formazioni cistiche;
    • fungo;
    • infezione;
    • lo stress;
    • farmaci;
    • cancro della pelle;
    • pediculosi;
    • malattie degli organi interni.

    Tutte queste cause sono in genere esacerbate dalla pettinatura e dall'infezione concomitante di ferite.

    L'infezione virale della pelle di solito si verifica a basse temperature. A causa dell'ipotermia, l'immunità del corpo cade e non può combattere tutte le infezioni in arrivo. È in tali condizioni che le infezioni della pelle possono essere raccolte. Soprattutto sono probabilmente nelle persone che hanno inizialmente problemi di pelle.

    Malattie della pelle come la psoriasi e l'eczema possono verificarsi a causa della predisposizione genetica. Se queste malattie diventano croniche, c'è un'alta probabilità della loro transizione a piaghe della pelle.

    Foto trovata in: korawnskiy.ru

    Le allergie possono essere innescate da qualsiasi cosa. A causa di ciò, appaiono rash e piaghe. A causa del forte prurito, le persone spesso le pettinano. Può infettare i brufoli, il che porta a ulteriori ferite. Ci possono anche essere ulcerazioni sulla testa nei capelli, che è irto di cancro se non trattato.

    Le malattie cistiche del cuoio capelluto si verificano spesso sullo sfondo di interruzioni ormonali nel corpo. Ecco perché questa ragione può essere eliminata solo da un medico. Lo stesso si può dire per le malattie degli organi interni, che provocano anche malattie della pelle della testa.

    Funghi e varie infezioni possono anche creare piaghe della pelle nei capelli. Le ragioni di queste sono con immunità ridotta. In questo caso, il corpo non può combattere indipendentemente il fungo in espansione. I micobatteri portano prima alla seborrea, alle croste. Spesso provocano piaghe umide sulla testa. Senza trattamento, tutto questo si trasforma rapidamente in ferite a tutti gli effetti e persino ulcere. Sicuramente dall'infezione compaiono pustole sulla testa nei capelli. Cause di infezione nella pelle - la pettinatura dell'acne, così come l'assenza di disinfezione.

    Foto simili: microbak.ru

    Un forte stress può anche causare ferite. Esperienze ed eccitazione riducono le funzioni protettive del corpo. Una persona diventa poca forza contro funghi e infezioni.

    La pediculosi può essere un'altra ragione. I pidocchi sono ancora abbastanza comuni. Contrariamente all'opinione pubblica, gli insetti amano stabilirsi in teste pulite. Pertanto, il loro aspetto non dovrebbe incolpare di scarsa igiene. I pidocchi iniziano a mordere il cuoio capelluto, perché si nutrono del sangue delle sfere dell'epitelio superficiale. Spesso i morsi provocano forti pruriti e anche le allergie e le infezioni possono estendersi. Poiché i pidocchi sono mascherati dal colore dei capelli, è molto difficile identificarli. Una persona può spendere molto tempo e denaro in fondi da allergie e funghi, ma questo non funzionerà se i pidocchi non vengono rimossi. Se la tua testa prude e l'infiammazione appare, assicurati di controllare la presenza di pidocchi. Pertanto, si assicura contro i passaggi sbagliati nel trattamento.

    Foto simili qui: klop911.ru

    Come affrontare questa malattia

    Come trattare le piaghe sulla testa? Per prima cosa devi identificare le cause di questa malattia. Il trattamento può essere adeguato solo dopo aver stabilito i prerequisiti per l'aspetto della malattia. Pertanto, il primo passo dovrebbe essere quello di visitare un medico qualificato. Egli prescriverà diversi test che determineranno la natura delle piaghe: infettive, fungine o ormonali. Dopodiché, sarà possibile iniziare la terapia. Solitamente consiste nella prescrizione di speciali unguenti antifungini e antibatterici, applicati esternamente. Se il caso è serio, allora possono anche prescrivere un antibiotico bevente, che contribuirà a far fronte all'infezione che sta attraversando il corpo. Nelle cliniche moderne anche usato:

    1. Iniezioni sottocutanee che richiedono una cura intensa. Sono fatti solo in un ospedale. I medicinali che uccidono l'infezione vengono iniettati nella pelle. Inoltre vitamine e sostanze nutritive iniettate che consentono al cuoio capelluto di riprendersi dalla malattia.
    2. Trattamento laser Con l'aiuto di un laser, le piaghe sulla testa vengono immediatamente disinfettate e sanate. La circolazione del sangue nel cuoio capelluto viene ripristinata. Questo metodo è molto efficace e funziona rapidamente.
    3. Terapia Biocomplesso. Combina gli effetti di una capsula a vapore, massaggi e procedure terapeutiche.

    Di norma, sono sufficienti settimane di trattamento completo. Ma a volte occorrono diverse settimane di terapia per eliminare, ad esempio, le ulcere nei capelli in testa.

    Foto da qui: doktorvolos.ru

    Rimedi popolari per le ferite sulla testa

    Come sbarazzarsi delle infiammazioni sulla testa con i rimedi popolari e ne vale la pena? Se la malattia è al livello iniziale, puoi provare ad eliminarla con l'aiuto degli strumenti disponibili a casa. Ma impegnarsi in tale trattamento non è più di una settimana. Se dopo 7 giorni non vengono trovati risultati, allora è necessario andare dal medico senza perdere tempo.

    Iperico Unguento

    Versare nella padella dei rami di Hypericum. Sciogliere separatamente il grasso di maiale e riempirli con l'erba. Lascia che regga e indurisca la miscela. Quando si trasforma in un unguento, puoi iniziare a usare. Spalmare un tale pomata di infiammazione più volte al giorno. Usa un pettine sottile con i denti. Con esso, dividi i capelli in ciocche, piaghe aperte ed essere in grado di elaborarli bene.

    Lavaggio con decotto

    Lavati la testa con brodi di erbe che hanno proprietà antimicrobiche. Questi includono: corteccia di quercia, camomilla, celidonia, serie, calendula, salvia. Tutte queste erbe possono essere acquistate in forma secca in farmacia. È inoltre possibile acquistare le tasse speciali, che consistono in diversi tipi di erbe. Lavare i capelli con decotti dovrebbe essere fatto dopo ogni shampoo. Puoi farlo anche tutti i giorni, se le ferite prurito.

    Foto trovata sul sito: JustLady.ru

    agenti farmacia

    Può essere usato a casa e medicine. Bene può aiutare la guarigione della ferita tipo unguento Levomikol. Puoi provare ad applicare acido verde brillante, salicilico. È inoltre possibile utilizzare sapone per catrame e shampoo con zinco, che ha proprietà di essiccazione, per il lavaggio.

    In nessun caso non usare lo iodio per il trattamento di tali ferite, in quanto porta a ustioni della pelle!

    Vale la pena notare che durante il trattamento delle ferite sulla testa, si dovrebbe prestare attenzione alla dieta. Dopo tutto, una cattiva alimentazione può aggravare la condizione delle ulcere. Evitare cibi veloci, cibi affumicati e troppo salati. È anche consigliabile non bere alcolici e non fumare. Ciò aumenterà le difese del corpo per combattere la malattia.

    Quando si guariscono le ferite, cerca di non danneggiare la pelle. È meglio discutere tutte le misure con il medico. Dopo tutto, una normale ferita sulla testa sotto i capelli può portare all'oncologia. La foto mostra chiaramente cosa può accadere nei casi avanzati.

    Cause di mal di testa e metodi per il loro trattamento

    La tua testa è pruriginosa e i tuoi capelli sono coperti di forfora come la neve? Questi inconvenienti possono mettere in guardia da significativi problemi di salute e dallo sviluppo di malattie complesse. Non si può esitare, procedere immediatamente all'ispezione, o meglio ancora andare da uno specialista. Come riconoscere le piaghe sulla testa nei capelli nelle fasi iniziali, le possibili cause e il trattamento, considerare dopo.

    Cause di

    Le violazioni nel lavoro degli organi umani non sono solo accompagnate da dolore, disagio, ma anche riflesse esternamente. La pelle del viso e della testa, i capelli reagiscono sensibilmente a cambiamenti spiacevoli e possono prevedere malattie gravi.

    Nelle prime fasi, le piaghe sul cuoio capelluto sono difficili da determinare, molte non attribuiscono alcuna importanza a questo. Una piccola eruzione cutanea, una leggera compattazione o arrossamento alla fine si trasforma in forme più complesse, di conseguenza, la testa prude molto e la forfora è infestata.

    Nei casi in cui non vi è alcuna reazione corrispondente, il sangue inizia a essere rilasciato con ulteriore suppurazione della ferita, i capelli cadono.

    Attenzione! È vietato graffiare le piaghe sulla testa, correre il rischio di infezione e complicare ulteriormente il trattamento.

    Per determinare la malattia e la causa della sua comparsa sul cuoio capelluto può solo specialista dopo un esame dettagliato. Effettuando una diagnosi accurata, viene prescritta una terapia appropriata. L'automedicazione non garantisce un esito positivo e in alcuni casi è piena di complicanze della malattia.

    Malfunzionamenti del corpo, malattie croniche degli organi interni sono la causa principale dei problemi della pelle. Perché altrimenti ci sono piaghe sulla testa:

    • trasferito da una persona malata attraverso un pettine, vestiti, tocco;
    • attivato con l'immunità indebolita;
    • dopo frequenti stress, esperienze e superlavoro del corpo;
    • a causa di allergia al farmaco, al prodotto, allo shampoo;
    • con cura insufficiente e di bassa qualità del cuoio capelluto;
    • a causa della mancanza di vitamine, di microelementi nel corpo;
    • trasmesso per ereditarietà.

    Caratteristiche delle malattie della pelle

    forfora

    Lavoro disturbato delle ghiandole sebacee, eccessiva secchezza della pelle porta al suo peeling migliorato. Quando si pettina l'epidermide, i fiocchi sono separati, possono essere bianchi o giallastri. Sembra forfora.

    Notare l'aspetto della forfora sulla testa può essere un'ispezione visiva. Inoltre, la malattia è accompagnata da prurito, la testa inizia a prudere.

    Le principali cause di forfora sono i malfunzionamenti delle ghiandole sebacee, l'infezione da un fungo di una persona malata. La malattia può anche apparire sullo sfondo di disturbi nervosi, stress costante.

    Il normale pettine per sbarazzarsi della malattia non funziona, è necessario un trattamento mirato. I tricologi raccomandano shampoo speciali, farmaci, prescrivono una dieta rigorosa.

    psoriasi

    La comparsa di rossore secco sul cuoio capelluto, che nel tempo "crescono insieme" in ampie aree, le cosiddette placche psoriasiche, indica lo sviluppo della psoriasi (squamazione squamosa). La malattia inizia con una forma lieve. Se non si inizia il trattamento in tempo, il rischio di complicanze e il passaggio alla forma cronica sono elevati, la pelle interessata diventa molto più grande. Quello che sembra la psoriasi, puoi vedere nella foto.

    Le cause della psoriasi non sono definite con precisione. Per il trattamento della fase iniziale della malattia, viene utilizzato un unguento (unguento salicilico o zinco), per i casi più complessi vengono prescritti corticosteroidi.

    È importante! Rallentare con il trattamento della psoriasi è impossibile, la malattia progredisce molto rapidamente e può influire sul lavoro degli organi interni.

    acne

    La malattia del cuoio capelluto è causata dall'attività dell'acaro sottocutaneo Demodex. Il parassita non può manifestarsi da molto tempo, ma l'indebolimento del sistema immunitario contribuisce allo sviluppo della malattia.

    Acne, acne, eruzioni cutanee purulente e arrossamento della pelle locale che prude insopportabilmente sono i principali segni di infezione. Ulteriori sintomi della malattia sono la tuberosità del tegumento, il dolore alla testa e la comparsa di una lucentezza grassa sui capelli.

    Per il trattamento vengono utilizzati farmaci contenenti metronidazolo. Eliminare completamente l'agente patogeno non funziona, ma puoi interrompere la sua attività.

    seborrea

    La dermatite seborroica (seborrea) è causata dall'aumentata attività dei funghi Malassezia (Malasseziya). Contribuiscono alla divisione cellulare accelerata dello strato superficiale della pelle. I pazienti con seborrea hanno notato abbondanti forfora nella parte posteriore della testa, nella zona della frangia, la testa prude e rapidamente si ingrassa. Nelle forme più complesse della malattia, i pazienti iniziano a diventare calvi.

    Ci sono molte ragioni per lo sviluppo della malattia del cuoio capelluto:

    • predisposizione genetica;
    • cattiva alimentazione impropria;
    • malattia del tratto gastrointestinale;
    • immunità ridotta;
    • nervosismo e stress frequenti.

    Per il trattamento della malattia con shampoo speciali con aggiunta di acido salicilico, zinco e catrame di carbone. Un passo ugualmente importante nell'eliminazione dei problemi della pelle è la risoluzione dei processi metabolici attraverso una dieta rigorosa.

    Dermatite allergica

    Il nome stesso della malattia indica la causa del suo sviluppo - è un'allergia al farmaco, al prodotto, alla tinture per capelli o al cosmetico usato. I sintomi delle piaghe compaiono immediatamente o qualche tempo dopo il contatto con l'allergene: edema, arrossamento, papule, trasformandosi in ulcere e piaghe lacrime compaiono.

    Attenzione! Per eliminare il problema, è sufficiente non contattare l'allergene, il medico prescrive antistaminici, unguenti con corticosteroidi.

    pediculosi

    L'agente eziologico della malattia è il pidocchio, che può muoversi liberamente. La causa della pediculosi può essere lo stress regolare, la mancanza di igiene personale e di igiene, così come il contatto con un portatore di infezione. I pazienti frequenti sono bambini che frequentano l'asilo o la scuola.

    I sintomi della piaga:

    • focolai ulcerativi accompagnati da prurito;
    • irritabilità del paziente;
    • forse leggero disagio.

    Per il trattamento della pediculosi usando unguenti speciali, shampoo. Per la prevenzione, la prevenzione della ricorrenza della malattia in futuro, si raccomanda di evitare individui potenzialmente pericolosi, utilizzare un pettine personale, monitorare l'igiene e l'igiene. 2 giorni dopo il recupero, cambiare la biancheria da letto, fare una pulizia generale, trattare i luoghi in cui i pidocchi potrebbero essere rimossi con vapore caldo.

    scabbia

    Le croste sul cuoio capelluto sono malattie contagiose, il contatto con il paziente è pericoloso per una persona sana. L'agente causale della malattia è prurito prurito. In 12 ore, le femmine di parassiti fecondati possono deporre fino a 4 uova, in 2 settimane appariranno nuove persone da esse. La saliva di un acaro della scabbia distrugge la cheratina e facilita il processo di lesione cutanea, formando "scabbia intradermica" per la deposizione delle uova del parassita. Linger con il trattamento della malattia non ne vale la pena.

    Le croste sulla testa, oltre allo spiacevole prurito della sera e della notte, sono accompagnate da varie eruzioni cutanee. I papuli risultanti possono semplicemente salire sul cuoio capelluto o contenere un componente liquido. È vietato combattere le loro piaghe, in modo da non provocare l'infezione e non provocare suppurazione.

    La causa della malattia rimane il contatto con una persona malata o animale, possibilmente infezione attraverso oggetti domestici, oggetti personali del paziente.

    Se compaiono croste sulla testa, contattare immediatamente uno specialista. Durante il trattamento, è prima di tutto importante eliminare la causa della malattia, non contattare il paziente. Quindi vengono assegnati preparati acaricidi per uso esterno.

    microsporia

    Questo tipo di piaga sulla testa, inerente a più bambini che adulti. La comparsa di croste, squame, varia forma e dimensione dell'acne. Cause di piaghe:

    • fallimento delle ghiandole sebacee;
    • contatto con il paziente;
    • immunità indebolita;
    • mancanza di oligoelementi, vitamine nel corpo.

    Per il trattamento di una malattia, il medico raccomanderà Terbinafina, Clotrimazolo e i loro analoghi. Sarà utile strofinare sulla pelle di oli vegetali in combinazione con acido salicilico.

    Piaghe piange

    Le piaghe che piagano sulla testa è un fenomeno comune. Ci sono sigilli rossi sulla pelle, piccole eruzioni cutanee che causano disagio e prurito. In una fase più complessa della malattia si osservano formazioni purulente e sanguinamento.

    Le ragioni per la comparsa della malattia sono sufficienti:

    • lo stress;
    • debolezza, insicurezza del corpo agli attacchi di infezioni;
    • malattie degli organi interni;
    • malfunzionamenti del tratto gastrointestinale.

    Per eliminare le piaghe prescritte unguento medicinale, i preparati per uso esterno, sono ricorso all'irudoterapia (trattamento con le sanguisughe) e alla mesoterapia.

    Attenzione! Non provare a diagnosticare piaghe e prescrivere una terapia. Questo è un pericoloso deterioramento della malattia, consultare un medico altamente qualificato. Molte piaghe sulla testa hanno sintomi simili, ma differiscono nel trattamento.

    Come trattare le piaghe sulla testa

    Forfora e piaghe sulla testa non passano da sole, hanno bisogno di cure. Ai primi sintomi della malattia, contattare uno specialista (dermatologo o tricologo). Determinerà la causa della malattia e prescriverà la terapia appropriata.

    Trattamento farmacologico

    La maggior parte delle piaghe sulla testa sono accompagnate da forte prurito e abbondante forfora. Per il trattamento della malattia, gli esperti si rivolgono principalmente agli unguenti, tra i quali i seguenti farmaci meritano un feedback positivo:

    • Clotrimazolo Unguento - è usato contro molte infezioni fungine della pelle. Il farmaco viene applicato su una superficie pulita e asciutta con uno strato sottile, è possibile strofinare un piccolo strumento. La procedura viene ripetuta fino a 3 volte al giorno. L'unguento medicinale viene usato per 1-4 settimane, a seconda della diagnosi. Per consolidare il successo, si consiglia di applicare il farmaco entro 2 settimane dopo la fine del trattamento. Non adatto per il trattamento di donne in gravidanza e in allattamento, così come per coloro che stanno pianificando una gravidanza. Il costo di unguento da 77 rubli.
    • Crotamitone sotto forma di crema o lozione - usato per combattere la scabbia, zecca, con demodicosi e per ridurre il prurito. I mezzi sono perfettamente assorbiti nella pelle, così come nei parassiti, contribuendo alla loro distruzione. Il farmaco allevia il prurito per 6 ore. Applicare Crotamiton per pulire e asciugare la pelle, strofinando fino a completo assorbimento nel tegumento. Il corso del trattamento è di 3 giorni per gli adulti. Se necessario, il medico può estendere il farmaco o prescriverne un altro. Prezzo - 1400 rubli. Il farmaco non è raccomandato per le future madri in allattamento e per i bambini sotto i 12 anni.
    • Unguento di Vilkinson - ha proprietà antinfiammatorie, antiparassitarie e antimicotiche, un eccellente antisettico. La composizione comprende i seguenti principi attivi: catrame, zolfo purificato e pomata naftalenica. Il farmaco è altamente tossico, quindi il corso di applicazione non dovrebbe durare più di 6 giorni.
    • Zinco piritione in polvere-sostanza - un farmaco destinato al trattamento della psoriasi, seborrea, forfora, varie dermatiti, riduce l'infiammazione e riduce il peeling del tegumento. Per l'applicazione, è sufficiente diluire la polvere e trattare le aree interessate con esso fino a 3 volte al giorno. La durata del trattamento è di 14 giorni, la psoriasi - 30 giorni. Dopo la scomparsa dei sintomi della malattia, l'uso del farmaco continua per altri 7 giorni.
    • La crema Zinocap - una versione alternativa di Pyrioin zinco, viene applicata con un sottile strato sul sito dell'infortunio più volte al giorno. È usato per trattare la psoriasi, la dermatite atopica e seborroica, aiuta a eliminare la secchezza del tegumento. Il corso della terapia farmacologica dura 2-6 settimane, a seconda della complessità della malattia. Può essere somministrato a bambini di età superiore ad un anno, il farmaco non è stato testato per le medicine in gravidanza e in allattamento. Il costo del farmaco è di circa 400 rubli per 20 g.

    Per aumentare l'immunità del paziente e accelerare il processo di guarigione, il medico prescrive un complesso di vitamine e oligoelementi. È particolarmente importante prestare attenzione alle vitamine del gruppo B, del retinolo (vitamina A), dell'acido nicotinico e ascorbico, l'assunzione di calcio sarà utile.

    Metodi popolari

    Alleviare il prurito, sbarazzarsi di forfora e contribuire a una pronta guarigione dalla malattia possono rimedi popolari. Sono particolarmente rilevanti per i bambini. Considera diverse opzioni di auto-trattamento efficaci.

    1. Mescolare in proporzioni uguali succo di pomodoro e olio vegetale non raffinato (preferibilmente olio d'oliva). Applicare la miscela 2-3 volte al giorno, continuare la procedura per 5 giorni. Sollievo che noterai dopo la prima applicazione della composizione.
    2. Il modo più semplice e veloce per alleviare l'infiammazione, per alleviare i sintomi della malattia è una compressa di acido salicilico (aspirina). Schiaccia il farmaco in polvere e cospargilo sulla ferita. È possibile aggiungere acido salicilico nello shampoo per lavare la testa.
    3. Il risciacquo dei capelli con un decotto di erbe medicinali (Hypericum, camomilla, calendula e successione) completerà il trattamento farmacologico, riempirà le cellule dell'epidermide con componenti nutritive, preserverà la bellezza naturale e la salute dei capelli.
    4. Compresse da salsa di mele aiuterà a sbarazzarsi rapidamente della forfora. Strofinare una mela fresca su una grattugia, strofinare la pappa sulla pelle interessata, non lavare per mezz'ora.
    5. Per eliminare le ferite causate dalla tintura dei capelli non riuscita, è possibile utilizzare l'infuso di dente di leone. Per fare questo, piantare la radice (250 g) versare ½ l di vodka, coprire con un coperchio e lasciare in infusione. Dopo una settimana, comprime con tintura per 10 minuti. Ripeti la procedura ogni giorno fino alla scomparsa della malattia.

    È importante! Non fare affidamento sul trattamento delle piaghe, scabbia solo sui metodi popolari. Completeranno l'effetto dei farmaci prescritti, accelereranno il recupero. È richiesta la consultazione e l'esame di uno specialista, che identifica la causa della malattia.

    Metodi alternativi

    Non meno efficaci nel trattamento delle piaghe sono le moderne terapie alternative:

    • La terapia laser, finalizzata al lancio di processi rigenerativi nella pelle, contribuisce alla normalizzazione della circolazione sanguigna e del metabolismo nelle cellule delle aree colpite. Inoltre, il laser è un potente antisettico.
    • Mesoterapia: un complesso di vitamine, integratori minerali o farmaci viene iniettato nella pelle attraverso le iniezioni. Rafforzeranno il sistema immunitario, normalizzeranno i processi intracellulari.
    • L'Hirudotherapy è l'essenza del metodo nella gestione di punti speciali di agopuntura, per i quali vengono utilizzate le sanguisughe. Aiutano a purificare il corpo dalle tossine, a secernere un segreto pieno di vari tipi di enzimi. Questo accelera il metabolismo delle cellule della pelle, ha effetti anti-infiammatori e antifungini, normalizza la circolazione del sangue.
    • Procedura Biocomplex - include il massaggio con l'uso di una capsula a vapore. Gli oli naturali vengono utilizzati per riempire le aree interessate con sostanze nutritive. Il corso di trattamento dura almeno 5 giorni, ogni sessione sarà ritardata fino a mezz'ora.

    Korostochki, la comparsa di piaghe sulla testa sotto i capelli è abbastanza comune. Non ti daranno molti problemi se risponderesti in tempo con un trattamento appropriato. Cosa e come trattare la malattia è determinato da uno specialista dopo un esame dettagliato del cuoio capelluto e della diagnosi.

    Non cercare di curare le piaghe e le croste sotto i capelli con metodi popolari, solo in combinazione con farmaci e metodi alternativi moderni, il disturbo sarà rapidamente e completamente sconfitto. Siate attenti alle condizioni della vostra pelle, è spesso il primo segnale di un guasto nel corpo.

    Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

    Trattamento dei rimedi popolari alla vitiligine

    Contenuto dell'articolo:Trattamento alla vitiligine con iperico e cumino neroI migliori oli vegetali nel trattamento della vitiligine sono olii iperico e cumino nero, che sono in grado di eliminare i focolai della malattia.


    Effetti della scabbia

    L'agente causale della malattia è un acaro pruriginoso, che è localizzato negli strati più profondi della pelle. La scabbia viene trasmessa sessualmente attraverso l'attrito della pelle.


    Quali creme e unguenti sono usati per trattare la dermatite atopica

    La dermatite allergica è una malattia in cui un'eruzione compare sulla pelle sotto l'influenza di una sostanza irritante. Nell'area dell'infiammazione si formano delle macchie rosse che si trasformano in vesciche.


    Eruzione rossa

    L'eruzione rossa può apparire ovunque. Le ragioni di questo sono moltissime. Ad esempio, in un neonato, può indicare malattia, cura impropria o alimentazione.Eruzione rossa in un bambinoMolto spesso, i bambini hanno un eritema tossico - una eruzione cutanea rossa in viso, che si verifica immediatamente dopo il parto.