Fungo sul viso: foto di sintomi, caratteristiche, metodi di trattamento

Le patologie cutanee fungine sono la patologia dermatologica più comune. Secondo le statistiche, ogni terza persona incontra micosi almeno una volta nella vita. Un'infezione fungina può colpire qualsiasi parte del corpo. Un difetto estetico grave è un fungo sul viso, i cui sintomi sono visibili ad occhio nudo. Con la rilevazione tempestiva, la malattia è ben curabile e scompare in poche settimane. Il fungo in esecuzione può diffondersi rapidamente a una pelle sana.

Cause della malattia

Le infezioni fungine possono interessare qualsiasi parte del corpo, incluso il viso.

Il fungo sul viso è il risultato di spore di microflora patogena sull'epidermide. La malattia può essere causata da:

  • fungo di lievito;
  • dermatofiti;
  • muffa funghi.

Il lievito che provoca lesioni cutanee è Candida o Malassezia. Nella stragrande maggioranza dei casi, la causa del fungo sulla pelle del viso è la Candida, mentre la Malassezia provoca lo sviluppo di seborrea sul cuoio capelluto, sulle tempie e sul collo. L'infezione da un fungo lievito avviene al contatto con un'altra persona, ma il più delle volte la causa dei sintomi sul viso è un agente patologico già presente nel corpo. Quindi, i sintomi del lievito sulla pelle del viso possono apparire nelle donne che hanno avuto il tordo.

I dermatofiti entrano nel corpo attraverso il contatto con una persona infetta, un animale o attraverso il terreno. Questi funghi interessano piccole aree della pelle e sono pericolosi per lo sviluppo di complicazioni.

I funghi muffa sul viso sono raramente diagnosticati e solo nel caso della micosi sistemica, quando la microflora patogena colpisce tutto il corpo, comprese le mucose e gli organi interni.

Il fungo del lievito sul viso viene trattato con successo. La cheratomicosi è pericolosa per la comparsa di macchie di pigmento, che sono molto difficili da eliminare.

Fattori provocatori

Nel corpo di una persona sana, il fungo patogeno non sopravvive. Una forte immunità è in grado di contenere indipendentemente la crescita della microflora e prevenire lo sviluppo di micosi. Pertanto, il principale fattore provocatorio che predispone allo sviluppo della micosi è una diminuzione dell'immunità.

Il rischio di infezione aumenta nei seguenti casi:

  • la presenza di lesioni e microcracks sulla pelle del viso;
  • stretto contatto con una persona infetta;
  • disordini endocrini e squilibri ormonali;
  • la presenza di malattie sistemiche croniche;
  • iperidrosi e abbandono dell'igiene personale;
  • contatto con animali randagi.

Qualsiasi danno all'integrità dell'epidermide porta ad una diminuzione dell'immunità locale, che aumenta la possibilità di sviluppare la malattia quando le spore fungine entrano nella pelle. Alcuni tipi di malattia, ad esempio, trichophytosis o tigna, sono altamente infettivi e si sviluppano solo dopo uno stretto contatto con il corriere. Puoi essere infettato da un'altra persona o da un animale randagio, nel secondo caso la malattia si sviluppa più velocemente e i sintomi sono più pronunciati.

Disturbi nella ghiandola tiroidea e fluttuazioni nei livelli ormonali portano ad una diminuzione dell'immunità. Alcune persone sono portatrici di microflora opportunistica, che in condizioni normali svolge importanti funzioni nel corpo. In caso di disturbi nella ghiandola tiroidea, la popolazione di questi funghi può aumentare. Di conseguenza, si sviluppa il bilanciamento degli effetti positivi della microflora e della micosi. Questo è vero soprattutto per i funghi del genere Candida, che sono presenti nel corpo di quasi ogni persona.

L'eccessiva sudorazione porta a una diminuzione dell'immunità locale. Il sudore irrita la pelle e crea condizioni favorevoli alla riproduzione dei funghi.

Il fungo del liceo nei bambini è il risultato dell'infezione del bambino con Candida mentre attraversa il canale del parto. In questo caso, i sintomi si trovano sulle guance, intorno alla bocca e direttamente sulla mucosa orale.

I sintomi specifici di diversi tipi di micosi

Le macchie sulla pelle hanno un bordo distinto, attorno al quale può apparire un piccolo rash vescicante.

Il fungo sulla faccia della foto è difficile da scoprire, il che è spiegato dalla varietà di forme che questa malattia può assumere. Ogni tipo di micosi e ogni patogeno di questa patologia sono caratterizzati da sintomi specifici.

Per il lievito sul viso, i sintomi sono i seguenti:

  • arrossamento della pelle;
  • formazione dell'edema;
  • arrossamento dell'epidermide;
  • prurito e sensazione di oppressione;
  • la formazione di un film sottile nella zona interessata.

Di solito, la candidosi cutanea è accompagnata da macchie, simili a dermatite da pannolino. Nei casi più gravi, è possibile la comparsa di un film e di una leggera forfora, che può essere facilmente rimossa meccanicamente, ma che si riformi rapidamente. Di regola, le persone con disturbi ormonali sperimentano la candida. Questo fungo colpisce più spesso la pelle intorno alle labbra, la mucosa delle labbra e della bocca.

Che cosa sembra esattamente un fungo sul viso - dipende dall'agente patogeno. Quando infetto da dermatofiti compaiono sintomi caratteristici di tigna:

  • la formazione di macchie della forma corretta;
  • sbucciatura della pelle al centro del punto;
  • diradamento dei capelli nella zona interessata;
  • forte prurito.

I punti sulla pelle hanno un bordo pronunciato intorno al quale può comparire un piccolo rash vescicante. Con la sconfitta delle zone pelose marcate fragilità dei capelli. Diventano rari, cadono gradualmente, il che può portare a alopecia focale. Tali sintomi sono caratteristici della trichophytia e della microsporia.

La cheratomicosi è un gruppo di malattie della pelle che causano i funghi cheratinici. Lichene multiuso si riferisce a questo gruppo di malattie dermatologiche. Sintomi specifici:

  • chiazze squamose sulla pelle;
  • prurito e sensazione di oppressione;
  • cambiamenti nella pigmentazione della pelle;
  • crepe e ferite nella zona colpita;
  • assottigliamento dell'epidermide.

Di regola, il prurito del lichen multicolore è completamente assente. Questa malattia è accompagnata da un cambiamento nel colore dell'epidermide. Sulla pelle ci sono piccole macchie di diverse sfumature di marrone, fino al colore lattiginoso.

Per il resto la cheratomicosi è caratterizzata da assottigliamento dell'epidermide. La pelle diventa pergamena-secca, desquamazione e prurito compaiono, l'edema è quasi sempre assente, ma nei casi avanzati può essere pronunciato.

Modi per trattare i funghi

Quando una infezione fungina sul viso prescritto farmaci

Per i funghi facciali, il trattamento deve essere tempestivo. Alcuni tipi di malattie sono molto contagiose, quindi le persone possono essere pericolose per gli altri. Il regime di trattamento standard per eventuali malattie della pelle fungine:

  • igiene completa;
  • l'uso di unguenti da funghi sul viso
  • terapia immunomodulatoria.

Nei sintomi gravi, è possibile prescrivere agenti antifungini in pillole. Tali farmaci agiscono sul fungo dall'interno, consentendo di sbarazzarsi rapidamente della malattia.

È necessario consultare il proprio medico su come curare e come trattare il fungo sul viso. Per la candidosi della pelle, è consigliabile utilizzare farmaci a base di clotrimazolo, nistatina, ketoconazolo. Questi agenti sono attivi contro i lieviti, ma hanno anche un ampio spettro di azione, quindi possono essere prescritti per altri tipi di malattie. Nomi commerciali di farmaci con questi ingredienti attivi nella composizione di crema Candide, Dermazole, Nizoral, unguento Nystatin.

Farmaci ad ampio spettro che possono essere utilizzati per il trattamento della dermatofitosi facciale e della cheratomicosi:

  • griseofulvina;
  • Pimafucin (Pimafungin);
  • terbinafina;
  • miconazolo;
  • ekzoderil;
  • Lamisil.

Tutti questi farmaci sono disponibili in diverse forme, ma creme e unguenti sono usati per trattare i funghi facciali.

Nel caso di tigna sul viso, è necessario utilizzare anche antisettici che proteggeranno contro la diffusione delle spore fungine sulla pelle sana. A tale scopo viene utilizzata una soluzione di iodio, perossido di idrogeno, clorexidina.

Le compresse sono prescritte solo per micosi gravi, la lesione superficiale dell'epidermide viene trattata con mezzi esterni. La pillola del fungo della prima linea di scelta è il flucanazolo e la nistatina. Questi fondi hanno un effetto piuttosto delicato sul corpo e non hanno praticamente alcun effetto sul fegato a causa della sua bassa biodisponibilità.

Rimedi popolari per funghi

I metodi tradizionali di trattamento della micosi del viso dovrebbero essere applicati con grande cura

La medicina tradizionale propone di effettuare il trattamento del fungo sulla pelle del viso con perossido di idrogeno, succo di limone e soda, il cui trattamento consente di interrompere la progressione dell'infezione e creare condizioni inadatte alla riproduzione del fungo.

  1. Mescolare la soda e l'acqua pura in proporzioni uguali. Applicare la pasta sulla pelle interessata, lasciare agire per 5 minuti e quindi risciacquare con acqua.
  2. Mescolare in parti uguali di perossido di idrogeno e acqua, pulire la macchia con questa miscela due volte al giorno.
  3. Applicare il succo di limone sul viso, lasciare agire per 5 minuti e quindi risciacquare con acqua.

Per il trattamento viene utilizzato anche decotto di radice di calamo e aceto di sidro di mele. Tutti i metodi tradizionali sono efficaci per il fungo sul corpo, ma nel trattamento della micosi del viso devono essere usati con molta cautela, poiché asciuga la pelle.

Trattamento del fungo nei bambini

Le cause del fungo sul viso di un bambino nel primo anno di vita sono le imperfezioni della propria immunità e debole microflora. Di solito, i bambini con i primi tre mesi di vita hanno esperienza di micosi. La terapia si riduce a idratare e ammorbidire regolarmente la pelle, regolando la dieta. Inoltre, antisettici leggeri ed erbe medicinali con proprietà antisettiche possono essere utilizzati per ridurre i sintomi fungini.

I bambini di età superiore a due anni sono spesso affetti da tricofitosi e microsporia. L'infezione si verifica a causa del contatto con animali di strada. Le manifestazioni sintomatiche di tali funghi sul viso di un bambino ripete completamente i sintomi della tigna negli adulti. Il trattamento include un trattamento standard per una malattia fungina. La scelta dei farmaci viene effettuata da un medico, poiché la pelle dei bambini è molto sensibile e gli agenti antifungini aggressivi possono causare irritazione.

Suggerimenti per la prevenzione

Per prevenire lo sviluppo di funghi sulla pelle del viso:

  • rafforzare l'immunità generale;
  • minimizzare il contatto con gli animali di strada;
  • seguire le regole di igiene;
  • delicatamente cura per la pelle del viso.

Alcuni cosmetici, in particolare l'azione antibatterica, possono ridurre l'immunità locale, che offre un'alta probabilità di sviluppo di micosi. La cura della pelle del viso deve essere accurata, ma delicata. Particolare attenzione dovrebbe essere rivolta alle persone con malattie croniche dell'epidermide.

Nonostante i sintomi sgradevoli, il fungo sul viso viene semplicemente trattato. Il trattamento precoce ti permetterà di eliminare completamente i sintomi della micosi in una media di 2 settimane.

Come funziona il fungo sul viso e i metodi di trattamento

La pelle umana è l'habitat di molti microrganismi opportunistici, tra cui e funghi Fino all'inizio di fattori favorevoli per lo sviluppo, rimangono innocui, e quindi gli agenti fungini iniziano a moltiplicarsi e rovinare la pelle con brutte macchie. In dermatologia, questa malattia è chiamata "micosi".

Oggi guardiamo alle cause del fungo della pelle del viso, alle manifestazioni cliniche di questa condizione e ai modi per combatterlo.

Perché il fungo si sviluppa sul viso?

Vari fattori possono causare lo sviluppo di un'infezione fungina sul viso.

I cancelli per la penetrazione di ceppi patogeni sono graffi e microracce sul viso, rimanendo dopo procedure cosmetiche che non hanno avuto successo o apertura dell'acne. Penetrando attraverso la ferita nelle profondità dell'epidermide, il fungo è attivo lì e si nutre di tessuti.

In condizioni ideali, il parassita trova opportunità per la produzione illimitata di filamenti di micelio. L'attività del microrganismo non passa senza lasciare traccia per la superficie della pelle - arrossisce, si squama e prude.

Altre cause di micosi sul viso:

Il fungo preferisce un ambiente di carboidrati, quindi può svilupparsi sulla pelle del viso a causa dell'abuso di dolci - cioccolato, pasticcini, zucchero. Inoltre, la crescita delle colonie del fungo può provocare l'assunzione incontrollata di antibiotici che interrompono l'equilibrio della microflora normale e dannosa.

Come fa la micosi in faccia

I sintomi clinici del fungo sulla pelle del viso sono leggermente diversi a seconda dell'agente patogeno. Sul viso, i medici spesso diagnosticano la vera micosi, la rubromicosi, la pitiriasi versicolor, la favus e la trichophytosis della pelle liscia.

I segni comuni di lesioni fungine includono:

  • Peeling dei tessuti.
  • La comparsa di macchie rosse.
  • Prurito permanente insopportabile della zona interessata.
  • Eruzione facciale, crepe e ulcere.

Nei bambini, la micosi facciale provoca anche secchezza della pelle e il rilascio di liquido da macchie patologiche. Le aree infette sono ricoperte da una fioritura grigiastro.

Con un decorso atipico della malattia, un fungo facciale può apparire in piccole macchie rosse che non causano ansietà del paziente per effetto del desquamazione e del prurito. Le fistole purulente che sono ricoperte di croste e assomigliano all'acne, infatti, sono anche segni di funghi. Forse aumento della pigmentazione della zona interessata e esfoliazione della pelle.

Quando la favus è un'infezione fungina del cuoio capelluto, l'infezione si diffonde sul viso e si manifesta come punti rossi. Le parti centrali delle lesioni appaiono leggermente depresse e presentano croste gialle.

Quali segni sono caratterizzati da un fungo sul viso, mostrato nella foto qui sotto.

Le immagini di diverse forme di micosi notano una leggera differenza. Nelle fasi iniziali, è molto più facile trattare con un fungo che con una malattia trascurata, quindi è necessario sbrigarsi dal medico con i primi segni di micosi sulla pelle del viso.

Metodi per il trattamento del fungo facciale

Dermatologi e micologi professionalmente comprendono come trattare la pelle di una persona colpita da un fungo. Tipicamente, la terapia è complessa e comprende farmaci di diversi gruppi:

I medici selezionano tutti i farmaci tenendo conto delle caratteristiche cliniche della malattia, dell'età del paziente, delle condizioni generali del corpo e dei dati della storia raccolta.

La cura efficace della micosi di un paziente adulto aiuterà unguento dai funghi sul viso:

  • Miconazolo: usato per tutta la settimana due volte al giorno per trattare le aree colpite. Il prodotto viene strofinato sulla pelle fino a completo assorbimento. Costo approssimativo - 120 rubli.
  • Mykoket - con una preparazione a base di ketoconazolo, viene trattato per 2 settimane o più. Per sopprimere il lievito, la crema viene applicata sia sulla parte danneggiata del viso che sui tessuti sani adiacenti. Prezzo Mikoketa - 95 rubli.
  • L'orungal è un potente antimicotico sistemico per inibire la produzione di un enzima speciale su cui sono basate le cellule di un fungo. Il farmaco tratta efficacemente una persona che ha sofferto di lieviti, muffe, funghi e dermatofiti.

Nelle fasi iniziali della micosi, l'uso di unguenti e creme antimicotiche è sufficiente. Le forme di micosi avviate sono soggette a terapia sistemica con l'uso obbligatorio di agenti fungicidi per via orale (Diflucan, Lamisil, Orungal), immunomodulatori e probiotici.

Trattamento dei bambini

Dal momento che il corpo del bambino non è in grado di trasportare medicinali per gli adulti, dal fungo sul viso, gli vengono prescritti preparativi per la cura della pelle - Terbinafina, Miconazolo, Clotrimazolo, Naftifine. Il medico calcola il dosaggio in base all'età del bambino e ad altri indicatori.

Per migliorare la condizione della pelle nei bambini con un fungo, i dermatologi consigliano di trattare il viso con una soluzione di permanganato di potassio, furacilina, acido borico, alcol salicilico.

Medicina popolare

Da rimedi popolari per il trattamento del fungo sul viso usato succo di limone.

Viene strofinato sulla pelle colpita affinché l'agente patogeno muoia in un ambiente acido. Inoltre, 3-4 volte al giorno, il viso viene lavato con infusione di equiseto e strofinare le aree malate con le metà dell'uva passa tagliata.

Per una varietà di lavaggio e asciugatura si alternano con l'imposizione di maschere di aglio. Alcuni spicchi d'aglio si trasformano in una poltiglia con l'aglio e mescolati con un po 'di burro. La massa risultante viene applicata all'area del problema per 30-40 minuti. Quindi la maschera viene lavata via con acqua.

Lozione antifungina per il trattamento del viso a casa viene preparata da celidonia:

Il miele viene usato contro il lievito sul viso. Il prodotto dolce viene diluito con acqua tiepida in rapporto 1: 10 e le aree facciali difettose sono trattate con la composizione.

Prevenzione delle micosi sul viso

Per ridurre al minimo il rischio di infezione della pelle del viso con un fungo, è necessario impegnarsi nella prevenzione dell'infezione. Per fare questo, l'igiene personale dovrebbe essere rafforzata e l'immunità dovrebbe essere rafforzata attraverso un'alimentazione razionale, indurimento e sforzo fisico. All'arrivo dalla strada è necessario lavarsi le mani e il viso con il sapone. Se una ferita o graffio appare sulla pelle, dovrebbe essere trattata con un antisettico.

Un punto importante nella prevenzione della micosi è limitare il contatto con una persona infetta. Se un membro della famiglia è malato di un fungo, dovrebbe prendersi cura della salute dei suoi parenti e disinfettare gli oggetti personali (pantofole, pettini, asciugamani). È impossibile prendere gli accessori di altre persone.

Il rispetto delle misure preventive non richiede molto sforzo da parte delle persone. Ma il risultato finale si giustifica: pulito, senza alcun segno di malattia, la pelle è un indicatore di salute e sicurezza per gli altri.

Prevenzione e trattamento dei funghi sul viso


Una faccia per un uomo è il suo biglietto da visita. Pertanto, c'è un'enorme industria di prodotti per la cura della pelle per il viso. Tuttavia, i cosmetici non risparmiano in caso di gravi malattie della pelle. Tali malattie includono un fungo sul viso o micosi.

Cos'è la micosi?

Micosi del viso - una malattia abbastanza comune, che si esprime sotto forma di lesioni focali sulla pelle. Con il trattamento tardivo delle macchie, l'eruzione cutanea può trasformarsi in ulcere profonde e infiammate. Per capire come trattare il fungo sul viso, si dovrebbero scoprire le cause dell'apparenza, i tipi di patologia e stabilire la diagnosi.

Come sapete, nel corpo umano e sulla pelle ci sono molti virus opportunistici che aspettano pazientemente dietro le quinte. Fino alla formazione di fattori adatti, questi microrganismi sono considerati innocui. Il fungo sulla faccia si riferisce anche a fenomeni simili.

Le condizioni favorevoli contribuiscono alla reazione attiva dello sviluppo della patologia. Quindi, il fungo sul viso entra in uno stadio progressivo e compaiono macchie rosse infette.

Tipi di malattie fungine

Ci sono diverse cause principali della comparsa dell'eruzione a causa dello sviluppo di alcune specie di funghi sul derma. In presenza dei primi sintomi, vengono eseguite una serie di test per aiutare a stabilire la diagnosi corretta. Tra i patogeni più comuni della malattia sono:

  1. Trichophytosis, popolarmente chiamato tigna. Il fungo attivo è il Trichophyton. Quando si raggiungono gli strati interni del derma provoca un'irritazione rosso vivo sul viso del paziente. Macchie infette squamose, compaiono molti noduli.
  2. Versicolor multicolore o squamoso. Il patogeno della patologia sono i funghi simili a lieviti Malassezia furfur. Lo sviluppo di questo agente patogeno è causato dalla comparsa di macchie rosa sulla pelle. Nel tempo, le infiammazioni aumentano di dimensioni, fondendosi in un'unica area di lesione.
  3. Dermatite seborroica, l'agente eziologico di cui è la stessa Malassezia furfur. Le lesioni si basano principalmente su aree di grandi depositi di grasso (guance, naso, fronte). A volte la malattia si manifesta con la comparsa di crosta emorragica. C'è un forte prurito.
  4. Rubromicosi: lo sviluppo contribuisce al fungo del genere Malassezia rubrum. Con questa infiammazione, ci sono grandi focolai rossi incorniciati da un rullo con papule.
  5. Microsporia: la patologia è causata dallo stesso patogeno fungino. Grandi macchie rosse appaiono sulla pelle. Dall'alto puoi vedere un rullo con un sacco di bolle.
  6. Candida - lo sviluppo di questa infezione micotica è promosso dal fungo del lievito Candida. Una caratteristica distintiva è la capacità di infettare non solo il derma del paziente, ma anche la mucosa. Pertanto, l'infiammazione si trova spesso nella cavità orale.

Le cause della micosi

I principali fattori che contribuiscono all'avvio di una reazione di moltiplicazione di infezione attiva sono:

  • ferite minori, ferite del derma del viso, graffi;
  • aumento della sudorazione;
  • costante ambiente caldo e umido.

Nella fase passiva, il fungo si nutre delle cellule morte dell'epidermide, tuttavia, diventando più profondo, distrugge lo strato protettivo "vivente". Non passa senza lasciare traccia - appaiono la pelle prurito, scaglie, pigmenti rossi.

Ci sono anche una serie di fattori indiretti che influenzano l'attivazione dei patogeni:

  • diabete mellito;
  • compromissione della funzione gastrointestinale;
  • vasi problematici;
  • immunità ridotta;
  • insufficienza ormonale;
  • trascuratezza degli standard di igiene di base.

È importante! È sempre più facile prevenire la manifestazione della malattia piuttosto che trattarla in un secondo momento. È necessario osservare semplici misure preventive, sradicando le cause della radice!

I sintomi della malattia fungina

I sintomi caratteristici di questa patologia causano al paziente un grande disagio. Anche un inconveniente significativo è la completa incapacità di nascondere le manifestazioni della malattia. I tentativi di intervenire e nascondere i segni con l'aiuto di cosmetici possono esacerbare la situazione, esacerbare le carenze visibili. Tra i principali sintomi della classica infezione fungina del viso sono:

  • il verificarsi di fuochi rosso vivo;
  • la comparsa di irritazione sul viso, microcracks, ulcere infiammate;
  • forse un aumento della temperatura;
  • evidente desquamazione della pelle;
  • forte prurito.

A causa di un sistema immunitario debole, l'organismo dei bambini è particolarmente suscettibile allo sviluppo della malattia dell'atleta. Il fungo sul viso di un bambino assume forme più luminose, le manifestazioni sono espresse in modo più intenso. Sintomi aggiuntivi osservati:

  • eccessiva secchezza della pelle;
  • il rilascio di fluido dalle aree infiammate;
  • manifestazione di muco grigiastro in focolai infetti.

Ci sono un certo numero di persone a rischio. Ciò significa che la probabilità di insorgenza della malattia aumenta in modo significativo. Questi includono:

  • persone coinvolte nello sport;
  • servizio militare;
  • le persone con eccessiva sudorazione;
  • trascurare l'igiene personale per un motivo o per un altro.

trattamento

Il trattamento di un fungo sul viso inizia con l'eliminazione dell'agente patogeno dal punto focale dell'infiammazione. Successivamente è necessario eliminare i fattori che contribuiscono allo sviluppo della lesione. Pertanto, per eliminare la micosi, vengono utilizzati farmaci generali e locali con caratteristiche antifungine.

È importante! Il dosaggio e il regime di dosaggio sono adeguati individualmente per ciascun caso! La strategia di trattamento è prescritta da uno specialista (controlla anche la sua conformità).

Gli antimicotici per uso interno hanno un forte effetto negativo sul fegato, quindi il loro uso è sotto la stretta supervisione del medico curante. Oltre all'utilizzo generale dei farmaci, i sintomi del fungo sul viso vengono eliminati con l'aiuto di effetti locali. Le farmacie vendono molte miscele, creme, pomate per combattere la micosi.

In parallelo, quando si elimina la malattia, è necessario adottare misure per rafforzare la difesa immunitaria del corpo:

  • eliminare le manifestazioni di malattie croniche;
  • fornire un sonno stabile e completo;
  • aderire ad uno stile di vita sano;
  • impegnarsi nella ginnastica rassodante;
  • forse prendere un corso di vitamine e probiotici.

Trattamento farmacologico

Le lesioni fungine del viso richiedono un trattamento tempestivo e competente. Per prima cosa devi diagnosticare correttamente l'agente patogeno. La causa dell'infezione viene rilevata sulla base di un'analisi del raschiamento delle scale del derma interessato e dell'ispezione visiva.

Attenzione! Va ricordato: in caso di trattamento tardivo, la patologia progredisce, i microrganismi proliferano attivamente. Questo può portare allo sviluppo di una forma cronica della malattia.

Nel numero travolgente di casi, il fungo sul viso viene eliminato prescrivendo un trattamento complesso con gruppi di farmaci:

  • multivitaminici;
  • antistaminici;
  • farmaci con azione fungicida e fungistatica per somministrazione orale;
  • preparazioni topiche;
  • enzimi e probiotici.

Un programma di trattamento delle infezioni fungine comporta l'assunzione di medicinali per via orale. L'effetto è ottenuto grazie alla concentrazione di antimicotici in specifici punti della lesione, che porta alla soppressione dello sviluppo del fungo. I farmaci più comunemente prescritti nella lotta contro l'agente fungino estraneo sono tali farmaci per uso interno come:

  1. Nizoral - il principale ingrediente attivo è il ketoconazolo. Il farmaco è ottimo contro i patogeni dimorfi e lieviti. È ampiamente usato per lesioni generali e micosi dei tessuti molli. La dose abituale per un adulto è di 200 mg al giorno. Tuttavia, una controindicazione importante potrebbe essere che il paziente ha insufficienza renale o epatica. Possibili effetti collaterali sono anche significativi: epatite, parestesia, dolore addominale. Vale la pena notare: questo farmaco è incluso nel programma di trattamento solo con il permesso del medico!
  2. Lamisil - il principio attivo è la terbinafina. Questo componente elimina la biosintesi del fungo in una fase precoce, che contribuisce alla morte del patogeno. Il farmaco ha una vasta gamma di effetti, quindi, è usato per trattare tutti i tipi di malattie fungine. Il dosaggio medio per un adulto è di 250 mg al giorno. A seconda della varietà di parassiti fungini, il corso del trattamento può durare da due settimane a due mesi. Inoltre, non è raccomandato per l'uso in malattie del fegato e dei reni.

Tra gli effetti collaterali osservati:

  • mal di testa;
  • l'epatite;
  • dolore articolare;
  • dispensiya.

L'uso interno di farmaci antimicotici è spesso costretto dai medici a fare un passo falso, poiché vi sono gravi controindicazioni. Pertanto, l'unguento del fungo sul viso è uno strumento efficace nelle fasi iniziali e più avanzato. Più spesso prescritto i seguenti tipi di farmaci per uso esterno:

  1. Miconazolo: un efficace unguento antifungino; penetra in profondità nel derma e uccide i microrganismi nocivi, inibendo la produzione di ergosterolo. Questo unguento è prescritto per lo sviluppo di infezioni fungine della pelle, delle unghie e nel caso di reinfezione con streptococchi e stafilococchi. Il corso dura in media un mese, soggetto a richiesta 2 volte al giorno. Non ci sono controindicazioni significative per unguento.
  2. Il clotrimazolo è usato nel trattamento della maggior parte delle varietà di malattie fungine. Particolarmente adatto per combattere micosi della pelle del viso, pityriasis e lichene rosato. Per ottenere il miglior risultato, la riabilitazione dovrebbe essere effettuata con un ciclo per 3 settimane, strofinando profondamente l'unguento 3 volte al giorno. Non ci sono controindicazioni, ma possono esserci effetti collaterali:
  • sensazione di bruciore;
  • prurito;
  • arrossamento;
  • la comparsa di edema.

Metodi popolari

Quando la medicina classica non dà un risultato stabile, è consuetudine applicare a ricette che sono state testate da più di una generazione. I metodi popolari rivelano modi semplici e molto efficaci per sbarazzarsi di questa malattia:

  1. Unguento a base di aglio Si cucina facilmente mescolando l'aglio passato con la macinatura con una pari quantità di burro. Una composizione simile dovrebbe essere applicata sulla pelle una volta al giorno per 35-40 minuti. Quindi è necessario risciacquare la miscela con acqua corrente calda. Il corso dura fino a un miglioramento visibile.
  2. L'acqua con l'aggiunta di miele naturale aiuterà a liberarsi facilmente del fungo del lievito, come un adulto e un bambino. Per fare questo, mescolare un cucchiaino di miele con mezzo bicchiere di acqua tiepida. Pulire le lesioni da 3 a 5 volte al giorno con questa soluzione fino al completo recupero.

Attenzione! Qualsiasi intervento nel trattamento deve essere discusso con il medico!

prevenzione

Il modo principale per evitare il verificarsi di questa malattia è l'igiene personale immacolata. Questo vale soprattutto per le persone nella zona a rischio. Tuttavia, gli esperti identificano cinque fattori importanti per il risparmio sanitario:

  • rifiuto di usare articoli per l'igiene di altre persone;
  • intervenendo nella formazione di microtraumi, l'uso di antisettici è obbligatorio, anche con lesioni lievi;
  • corretta alimentazione;
  • rifiutando di mangiare cibi zuccherati;
  • un sacco di tempo per passeggiate e buon riposo.

Un fungo sul viso richiede un'azione immediata. Al minimo cambiamento della pelle dovrebbe consultare immediatamente un medico. Solo uno specialista può prescrivere un trattamento competente, basato sulle caratteristiche individuali dell'organismo.

Fungo sul viso: sintomi e trattamento della malattia

Questa malattia è sufficientemente comune nella pratica medica. I sintomi del fungo sul viso appaiono come lesioni focali della pelle che, senza un adeguato trattamento, possono trasformarsi in ulcere profonde non cicatrizzanti. Scopri quali fattori di smaltimento provocano lo sviluppo di questa condizione patologica nei bambini e negli adulti.

Che cosa è un fungo sul viso

La pelle umana funge da habitat per un numero enorme di microrganismi condizionatamente patogeni, che, prima dell'inizio di fattori favorevoli, sono essenzialmente innocui. Il fungo sulla pelle del viso si presenta in modo simile. Quindi, se ci sono condizioni adeguate, l'agente patogeno specificato entra in uno stadio di riproduzione attiva, a seguito del quale appaiono punti caratteristici sul derma di un bambino o di un adulto infetto.

sintomi

Le manifestazioni cliniche delle lesioni fungine classiche sono caratterizzate da sindromi estremamente sgradevoli. A questo proposito, il decorso atipico della malattia è più favorevole, in quanto non è accompagnato da segni tipici di micosi sotto forma di forte prurito e desquamazione. Per tutto ciò, i seguenti sintomi comuni di infezione fungina sono di valore diagnostico:

  • la comparsa di macchie rosse;
  • la comparsa di eruzioni cutanee sul viso, crepe, ulcere;
  • leggero aumento della temperatura.

Fungo sul viso di un bambino

A causa di un sistema immunitario non formato, un organismo in crescita è particolarmente suscettibile alla micosi. Nella maggior parte dei casi, il fungo della pelle del viso appare nei bambini a causa del contatto con persone malate, insufficiente rispetto delle regole di igiene personale. Con tutto ciò, nei pazienti giovani i sintomi della malattia appaiono molto più intensi che negli adulti. Quindi, nei bambini, l'infezione da micosi è inoltre accompagnata da:

  • pelle secca;
  • il rilascio di fluido dai fuochi d'infezione;
  • l'aspetto di una placca grigiastra su aree patologiche.

Cause di

I cancelli per la penetrazione dell'infezione sono graffi, microcrack sul viso. Entrando negli strati profondi della pelle, il fungo inizia a nutrire attivamente le cellule dell'epidermide. In condizioni favorevoli, il patogeno trova opportunità per la sintesi illimitata di filamenti di micelio. Questi processi non passano senza lasciare traccia per la pelle del viso - diventa rosso, diventa secco e prude. Tra gli altri fattori di smaltimento per lo sviluppo di un'infezione fungina, gli esperti chiamano:

  • diabete mellito;
  • lavoro improprio del tratto digestivo;
  • patologia vascolare;
  • immunità ridotta;
  • sudorazione eccessiva del derma;
  • squilibrio ormonale;
  • trascuratezza degli standard di igiene.

Tipi di infezioni fungine della pelle

A seconda dell'agente patogeno, i sintomi della micosi possono variare leggermente in ogni singolo caso clinico. Per verificare la diagnosi preliminare, vengono assegnati ulteriori test. Durante quest'ultimo, di norma, viene rilevato l'agente causale diretto della malattia. Successivamente, in base ai dati ottenuti, viene effettuata una delle seguenti diagnosi:

  • Trichophytosis (tigna) - l'agente eziologico della malattia sono funghi del genere Trichophyton. Sullo sfondo della penetrazione di quest'ultimo negli strati profondi del derma, appaiono delle chiazze rosse brillanti sul viso del paziente. Le aree colpite sono bombardate, ricoperte da più noduli.
  • Pityriasis (varicolored) versicolor - funghi patogeni simili a lieviti Malassezia furfur causa patologia. Sullo sfondo della malattia, una persona infetta sviluppa macchie di fiocchi rosa, che successivamente aumentano in modo significativo e si fondono in un unico focus patologico.
  • Dermatite seborroica - questo tipo di lesione si verifica a causa dell'infezione da funghi del genere Malassezia furfur. Le manifestazioni focali di questa malattia si localizzano principalmente in aree di maggiore accumulo di sebo. In alcuni casi, le lesioni patologiche sono coperte da una crosta emorragica. La dermatite seborroica è accompagnata da prurito.
  • Rubromicosi - l'agente eziologico di questo tipo di infezione micotica sono i funghi del genere Malassezia rubrum. In questa forma di lesione, appaiono grandi macchie rosse sulla pelle del paziente, circondate da un rullo con papule.
  • Microsporia: questo tipo di micosi causa Microsporum. La malattia è caratterizzata da grandi macchie rosse, al di sopra delle quali si alza un cuscino coperto da vescicole multiple.
  • Candida - la causa della malattia è un fungo del lievito del genere Candida. Insieme alla pelle, l'agente patogeno può influenzare le mucose. Così, le bolle dolorose piene di liquido sieroso si trovano spesso non solo sulla pelle, ma anche nella cavità orale del paziente.

Qual è il pericolo del fungo sul viso

Nella fase iniziale di sviluppo, la malattia raramente causa un notevole disagio a una persona infetta. Tuttavia, senza un adeguato trattamento, la malattia può trasformarsi in uno stadio cronico. Insieme a questo, il fungo trascurato della pelle del viso è accompagnato da una significativa desquamazione, che alla fine può portare alla comparsa di bolle e ammollo aree. Complicazioni di questo tipo sono pericolose collegando un'infezione batterica secondaria.

trattamento

L'essenza del trattamento delle infezioni micotiche della pelle, prima di tutto, si riduce all'eliminazione precoce dell'agente patogeno dalla zona interessata. Sullo sfondo c'è l'eliminazione dei fattori che portano all'infezione. Pertanto, nel trattamento delle micosi, l'uso di farmaci sistemici e locali con effetto antifungino è giustificato. Per quanto riguarda il primo, è importante dire che il dosaggio e il modello del loro uso sono determinati individualmente per ciascun paziente.

Gli antimicotici per somministrazione orale sono estremamente tossici per il fegato, quindi il loro uso dovrebbe essere sotto stretto controllo medico. Oltre alla terapia sistemica con le pillole, nel trattamento dei funghi è obbligatorio l'uso di agenti di esposizione locali. Unguenti speciali, creme e altre formulazioni medicinali contengono sostanze specifiche dannose per il fungo. Insieme al trattamento della micosi, è estremamente importante prendere tutte le misure necessarie per rafforzare l'immunità:

  • sbarazzarsi di malattie croniche;
  • osservare il sonno e la veglia;
  • condurre uno stile di vita attivo e aderire ai principi di una corretta alimentazione;
  • prendere vitamine e probiotici.

Trattamento farmacologico

Le malattie fungine della pelle del viso richiedono un trattamento efficace, che dipende interamente dalla corretta diagnosi dell'agente patogeno in base alla raschiatura della pelle della pelle del paziente e all'esame visivo. In assenza di una terapia adeguata, l'agente patogeno inizia a moltiplicarsi senza ostacoli, con il risultato che la malattia segue un decorso cronico. Nella maggior parte dei casi, un regime di trattamento complesso da parte dei seguenti gruppi di farmaci è stato sviluppato per combattere l'infezione fungina:

  • complessi multivitaminici;
  • antistaminici;
  • farmaci sistemici con effetto fungicida e fungistatico;
  • agenti antifungini esterni;
  • enzimi e probiotici.

La terapia sistemica delle infezioni fungine coinvolge la somministrazione orale di antimicotici. L'uso di quest'ultimo contribuisce all'accumulo selettivo della sostanza del farmaco nell'area della lesione nella concentrazione necessaria per sopprimere efficacemente lo sviluppo dell'agente patogeno. Ai fini dell'esposizione sistemica a un agente estero, per la maggior parte tali farmaci sono utilizzati per uso interno:

  1. Nizoral - il ketoconazolo è il principio attivo del farmaco. Nizoral ha un effetto fungicida e fungistatico. Il farmaco agisce contro il dimorfismo, il lievito e altri funghi. Il farmaco è indicato per lesioni sistemiche, micosi di tessuti molli e pelle. Il corso della terapia è determinato individualmente in ciascun caso. Il dosaggio medio per gli adulti è di 200 mg al giorno. Le restrizioni per l'assunzione di Nizoral sono insufficienza renale o epatica. Tra gli effetti collaterali del farmaco dovrebbero essere distinti epatite, parestesia, dolore addominale.
  2. Lamisil: il componente attivo del farmaco è la terbinafina. Questa sostanza inibisce lo stadio iniziale della biosintesi dello sterolo nella cellula patogeno, che porta alla morte di quest'ultimo. Lamisil ha un ampio spettro di azione, quindi è usato per tutti i tipi di infezioni fungine. Gli adulti sono prescritti 250 mg una volta al giorno. Per curare la micosi causata dal lievito, si consiglia di assumere 2-4 settimane. La lotta contro altri agenti patogeni è di circa 2 mesi. Il farmaco è controindicato in persone con patologie del fegato e dei reni. L'assunzione di Lamisil può causare:
  • mal di testa;
  • l'epatite;
  • disfunzione del dotto biliare;
  • lupus eritematoso cutaneo;
  • dolore articolare;
  • dispepsia.

Il trattamento completo non è possibile senza l'uso di droghe locali. I moderni unguenti antimicotici eliminano efficacemente l'infiammazione e la flora patogena, mentre forniscono un effetto complesso sulla lesione. La terapia locale per micosi della pelle del viso comporta l'uso a lungo termine dei seguenti agenti antifungini per uso esterno:

  1. Miconazolo: questo farmaco ha un effetto dannoso su quasi tutti i tipi di questa infezione. L'unguento al miconazolo distrugge i microrganismi patogeni sopprimendo la produzione di ergosterolo. Il farmaco è indicato per lesioni della pelle, unghie, infezione secondaria con streptococchi e stafilococchi. Il miconazolo deve essere sfregato nella zona interessata due volte al giorno per 4 settimane. L'unguento non può essere usato in caso di intolleranza dei suoi singoli componenti. L'uso di Miconazole, di regola, non causa effetti collaterali.
  2. Clotrimazolo: un farmaco antimicotico con un ampio spettro di attività contro la maggior parte dei tipi di funghi. Il Clotrimazolo inibisce la crescita e la riproduzione del patogeno a causa di una violazione della sintesi dell'ergosterolo. Le indicazioni per l'uso di unguenti sono micosi della pelle del viso, rosa e pitiriasi versicolor. Per eliminare l'agente patogeno, si consiglia di applicare Clotrimazolo sulla zona interessata 2-3 volte al giorno per 3 settimane. Il farmaco non deve essere usato in caso di ipersensibilità ai suoi singoli componenti. L'uso di unguenti può causare:
  • sensazione di bruciore;
  • prurito;
  • arrossamento;
  • gonfiore.

Creme antimicotiche

I criteri principali per la selezione di un agente antimicotico locale sono lo spettro del farmaco e la sua efficacia contro un agente patogeno specifico. Oggi, la rete di farmacie offre al consumatore una vasta selezione di una varietà di farmaci per uso esterno. Tenendo conto delle condizioni di cui sopra, l'acquisizione di una delle seguenti creme antimicotiche è considerata ottimale:

  1. Travogena - è usato per localizzare il processo nelle pieghe della pelle e nell'area degli organi genitali esterni, le micosi del piede. Il farmaco inibisce la crescita e lo sviluppo di funghi sul viso, causando la sua morte. Travogen applicato alla zona interessata una volta al giorno per 2-3 settimane. Il farmaco non deve essere utilizzato da persone con intolleranza individuale ai suoi singoli componenti. Nella maggior parte dei casi, Travogen non causa condizioni avverse.
  2. Mikoket - inibisce la sintesi di ergosterolo, fosfolipidi e trigliceridi, che alla fine porta alla morte del fungo. La crema Mikoket è indicata per la dermatomioposi della pelle liscia, della mano e del piede dell'atleta, della seborrea, della pityriasi. Il farmaco viene applicato alla zona interessata una volta al giorno per 2-4 settimane. La crema non può essere utilizzata con ipersensibilità al ketoconazolo. L'uso del farmaco può causare una serie di effetti collaterali sotto forma di bruciore, prurito, gonfiore.
  3. Ecodax - il principio attivo di questo strumento sospende la sintesi dell'ergosterolo e porta alla distruzione dell'infezione. La crema Ecodax viene utilizzata per micosi e infezioni batteriche fungine miste della pelle causate da microrganismi sensibili al farmaco. I mezzi sono applicati due volte al giorno. Il corso del trattamento dura circa 4-6 settimane. Ecodax è controindicato nelle persone con ipersensibilità all'econazolo. L'uso della crema può causare effetti collaterali sotto forma di irritazione, prurito e arrossamento della pelle.

Metodi popolari

In una situazione in cui l'uso di droghe non fornisce un effetto terapeutico duraturo, possono essere d'aiuto metodi naturali di lotta contro le malattie che sono stati testati da molte generazioni. Ricorda che i decotti di erbe, eventuali soluzioni e altri mezzi dovrebbero essere utilizzati solo dopo aver consultato uno specialista. Nel frattempo, i mezzi di lotta popolare più efficaci sono:

  • Unguento all'aglio Il prodotto deve essere schiacciato e mescolato con una piccola quantità di burro. Quindi la composizione finita dovrebbe essere applicata sulla pelle interessata. Dopo 30-40 minuti, l'unguento all'aglio deve essere lavato con acqua tiepida. Si consiglia di ripetere la procedura una volta al giorno fino a quando la condizione migliora.
  • Acqua di miele Questo strumento aiuta a eliminare rapidamente il lievito sul viso di un adulto e di un bambino. Per questi tipi di lesioni, un cucchiaino di miele deve essere diluito in 100 mg di acqua pura. La soluzione risultante deve essere trattata con lesioni esistenti 3-4 volte al giorno fino a quando la malattia è completamente risolta.

Prevenzione delle infezioni fungine

Al fine di evitare la comparsa di segni di lesione micotica sul viso, prima di tutto, è necessario seguire le regole dell'igiene personale e monitorare attentamente le condizioni della pelle. Inoltre, gli esperti consigliano di evitare il contatto con persone infette, nonché con i loro effetti personali, che devono essere disinfettati. Con tutto questo, un punto importante nella lotta contro l'infezione fungina è rafforzare il sistema immunitario. In generale, per la prevenzione della micosi, i medici raccomandano:

Fungo sul viso: cause e trattamento

Molti diversi microrganismi abitano la superficie della pelle umana, alcuni di essi aiutano a pulire il derma dai prodotti di decomposizione, particelle morte. Altri tipi di microflora patogena non sono dannosi per la salute, ma in condizioni favorevoli, iniziano a proliferare attivamente, causando la comparsa di micosi - una infezione fungina. Perché il fungo appare sul viso? Quanto è pericolosa questa malattia? Quali farmaci aiuteranno a sbarazzarsi della malattia?

Può esserci un fungo sulla faccia

Il fungo più spesso colpisce i piedi, le mucose, le mani. La micosi appare raramente sulla pelle del viso e del cuoio capelluto, ma è questa forma di patologia che causa a una persona un forte disagio psicologico.

Qual è la causa della micosi in faccia:

  • diabete;
  • stress, stanchezza fisica ed emotiva;
  • malattie vascolari croniche, malattie infettive;
  • problemi con il sistema digestivo;
  • rash cutaneo;
  • inosservanza delle norme igieniche;
  • abuso di cibi ad alto contenuto di carboidrati veloci;
  • l'obesità.

Il fungo sul viso durante la gravidanza appare spesso. I motivi principali sono lo squilibrio ormonale, l'immunità indebolita. Questi fattori provocano lo sviluppo della malattia durante la menopausa e durante la pubertà.

È importante! I ceppi patogeni fungini penetrano nella pelle attraverso le microfessure, che rimangono sul viso dopo procedure cosmetiche infruttuose, l'auto-compressione dell'acne. Penetrando in profondità nella pelle, il fungo inizia a nutrirsi di cellule tissutali, cresce attivamente e si moltiplica.

Tipi e sintomi di infezioni fungine - foto

I segni di micosi possono variare notevolmente, le manifestazioni della malattia dipendono dal tipo di agente patogeno. Ma i sintomi principali di una infezione fungina sono prurito, secchezza, arrossamento della pelle, desquamazione e rash.

Tipi di micosi e sintomi:

  1. Trihofitia. Nella fase iniziale appaiono grandi macchie rotonde lungo i bordi delle quali si trovano le creste infiammatorie. Piccoli noduli compaiono sulle aree colpite, inizia un peeling forte, con il progredire della malattia compaiono croste purulente. L'esacerbazione della patologia si verifica più spesso nei mesi autunnali.
  2. Multicolor versicolor. I microrganismi simili a lieviti provocano lo sviluppo della malattia. La malattia si manifesta sotto forma di piccole macchie rosa che si staccano. A poco a poco, aumentano di dimensioni, si fondono l'un l'altro, diventano di colore marrone.
  3. Dermatite seborroica Il più delle volte colpisce il cuoio capelluto, acquisendo gradualmente la pelle del viso. All'inizio della malattia può indicare aree infiammate minori coperte da squame o croste emorragiche. La patologia è sempre accompagnata da un prurito insopportabile, che causa un'infezione secondaria, l'adesione di un'infezione batterica.
  4. Rubromikoz. La differenza principale è che i capillari dilatati compaiono sulle aree infiammate. Papule. Man mano che la malattia si sviluppa, si forma una crosta sulle macchie.
  5. Microsporia. L'infezione si verifica quando si lavora con terreno contaminato o contatto con animali infetti. È caratterizzato da una grande area infiammata, circondata da un rullo. L'area infiammata all'interno dei fiocchi, diventa coperta da bolle, ulcere, croste.

Può un fungo lievito apparire sul viso? Candida vive nel corpo di ogni persona, questo fungo è considerato condizionatamente patogeno. Con l'indebolimento del sistema immunitario inizia a moltiplicarsi attivamente, colpisce le mucose. Se non rispetti l'igiene durante il trattamento, puoi trasferire le spore fungine sulla pelle del viso, che porterà allo sviluppo di micosi. Il derma diventa rosso, piccole bolle appaiono su di esso, le aree infiammate hanno confini chiaramente definiti. Man mano che la malattia si sviluppa, le bolle diventano erose, gli strati superiori della pelle iniziano a depositarsi.

Poiché un'infezione fungina può essere provocata da vari tipi di agenti patogeni, è inutile e pericoloso auto-medicare. Per iniziare, dovresti visitare il medico, inviare test per identificare il tipo di patologia patogena.

È importante! Infezione fungina sul viso dei neonati, i bambini più grandi sono sempre accompagnati da un aumento della secchezza della pelle, le macchie sono coperte da una fioritura grigiastra, un liquido torbido comincia a risaltare.

Fungo sul viso degli uomini

Negli uomini, il fungo della pelle del viso colpisce più spesso l'area dei baffi e la crescita della barba. Questa patologia è chiamata sicosi parassitaria, manifestata sotto forma di infiammazione dei follicoli piliferi, eruzioni cutanee purulente.

La causa principale delle eruzioni fungine - cattive abitudini, dieta squilibrata, stress, lavoro in industrie pericolose o in fattoria. Rinite a lungo termine, processi infiammatori e infezioni della pelle, frequenti tagli durante la rasatura possono provocare lo sviluppo della malattia. Fattori predisponenti - prostatite, deterioramento delle funzioni delle ghiandole sessuali.

Come si manifesta la patologia:

  • nella fase iniziale c'è una leggera irritazione, arrossamento ed eritema;
  • gradualmente le bolle cominciano a crescere, si fondono in grandi punti;
  • la pelle diventa tinta bluastra;
  • infiltrazione infiammata da follicoli infiammati;
  • i peli sulle zone infiammate diventano fragili e opachi;
  • compaiono croste purulente.

Il trattamento di questa forma di micosi richiede molto tempo, in terapia con vari farmaci per eliminare il fungo e lo stafilococco.

Unguento Syntomycin, soluzione di gentamicina contribuirà a ridurre l'infiammazione, ridurre la quantità di pus secreto. Cefalexina, Augmentin - farmaci antibatterici volti a combattere i microrganismi patogeni dall'interno. La terapia antifungina comprende farmaci di effetti locali - Ketoconazolo, Fluconazolo, sono progettati per alleviare rapidamente i principali sintomi della malattia.

Anche dopo un corso terapeutico completo, il rischio di recidiva di micosi è molto alto. Pertanto, è necessario seguire scrupolosamente le regole di igiene, trattare gli strumenti di rasatura con antisettici e abbandonare la dipendenza.

È importante! La micosi è contagiosa? Le malattie fungine appartengono a patologie infettive - l'infezione si verifica al contatto con il portatore della malattia, attraverso la famiglia.

Come trattare le malattie fungine della pelle

Dopo l'esame e la diagnosi, il dermatologo prescrive farmaci. Molto spesso vengono prescritti pomate antimicrobiche o creme per il trattamento di un fungo sul viso, che deve essere applicato alle aree danneggiate due volte al giorno. Inoltre, al paziente vengono prescritti complessi multivitaminici, antistaminici, probiotici.

Uno dei migliori mezzi per il trattamento efficace della micosi è la crema Candide, che contiene il clotrimazolo. Lo strumento ha una vasta gamma di azioni, ha un pronunciato effetto antibatterico, aiuta con tutte le forme di infezioni fungine. Applicare sulla pelle pulita 2-3 volte al giorno con uno strato sottile, massaggiare delicatamente nella zona interessata. La durata della terapia è 1-4 settimane, a seconda della gravità della patologia. Controindicazioni - intolleranza individuale ai componenti del farmaco, le mestruazioni, il primo trimestre di gravidanza, l'allattamento.

I farmaci sotto forma di compresse sono raramente prescritti, con forme avanzate di micosi. Sono più tossici, ma possono influenzare i funghi dall'interno.

I principali gruppi di farmaci antifungini:

  1. Azoli - hanno un effetto fungistatico. Compresse - Fluconazolo, Itraconazolo. Unguento - Lamisil.
  2. Allilamine - hanno un ampio spettro di azione, distruggono il guscio delle spore. Compresse Lamikon, unguento Terbinafin.
  3. Unguenti acido unicicliche - Undecin, Tsinkundan, Mikoseptin.

Con l'apparizione di micosi sul viso di un bambino che usa droghe con un'azione più delicata - Naftifin, Terbinafin. Per accelerare il processo di guarigione, le aree interessate devono essere trattate con alcol salicilico, furatsilinom, acido borico.

Trattamento domiciliare

Alcuni metodi popolari aiuteranno a trattare rapidamente la micosi sul viso. Ma possono essere usati solo con il permesso del medico curante, è necessario combinare ragionevolmente metodi tradizionali e tradizionali di terapia.

Il succo di limone aiuterà a liberarsi rapidamente del fungo, dal momento che gli agenti patogeni non tollerano un ambiente acido. È necessario sfregare il succo di agrumi 3-4 volte al giorno nella pelle infiammata. Inoltre, si dovrebbe pulire il derma con pezzi di uvetta, aglio. Puoi lavare solo con sapone per catrame.

Ricetta Lozione Antifungina:

  1. Versare 10 g di celidonia tritata secca 1 litro di acqua bollente.
  2. Lasciare in un contenitore chiuso per 10 minuti.
  3. Strain.
  4. Soluzione calda per pulire il viso due volte al giorno.

Con la sconfitta del fungo lievito aiuterà il miele - dovrebbe essere diluito con acqua tiepida in un rapporto di 1:10. Utilizzare una soluzione disinfettante per trattare le aree infiammate 3-5 volte al giorno.

Le infezioni fungine sono difficili da trattare, spesso recidive. Una forte immunità, l'attenta osservanza delle norme igieniche aiuterà ad evitare l'infezione. Tutte le ferite e graffi devono essere immediatamente trattati con preparati antisettici, non toccare gli oggetti personali di altre persone, evitare il contatto con persone e animali infetti. Ai primi segni di micosi, un bisogno urgente di contattare un dermatologo.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Follicolite: sintomi e trattamento

Una persona è sensibile alla sua salute e in particolare allo stato della pelle. Qualsiasi irritazione, infiammazione o ulcera può causare sospetto e diventare un motivo per andare dal medico.


Quali sono i pericolosi papillomi sulla testa del pene e come trattarli?

La zona intima è più suscettibile alle malattie virali. Ciò è dovuto al fatto che nella zona inguinale della pelle tenera e se non si segue una buona igiene, i batteri si moltiplicano a una velocità incredibile.


Herpes al naso: sintomi e trattamento della malattia

Hai notato un mal di naso? Potrebbe essere l'herpes. La causa dell'infiammazione nasale è grave. Questo è un virus herpes simplex. Le ferite appaiono più spesso sulle labbra, causano disagio, infiammano, si ricoprono di una crosta.


Come curare rapidamente il fungo del chiodo a casa

Il fungo del chiodo è un'infezione da microrganismi. La malattia è chiamata onicomicosi. Poiché la malattia non porta a un peggioramento della salute e sono note molte ricette efficaci, è naturale che molte persone trattino lo smalto a casa con rimedi popolari.