Come trattare le piaghe da decubito nei pazienti costretti a letto

Le ulcere da pressione sono alterazioni patologiche della cute e del tessuto sottocutaneo risultanti da una ridotta circolazione del sangue in luoghi di spremitura costante di tessuti e muscoli. La sconfitta della pelle avviene sempre in quattro fasi. Molto spesso le piaghe da decubito si formano nell'osso sacro, glutei, colonna vertebrale, scapole, collo, padiglioni auricolari, sotto le ginocchia. Quando si prende cura di un paziente del letto, il tutore dovrebbe prendersi cura delle misure preventive. Se una persona ha già colpito la pelle, è necessario elaborare correttamente e accuratamente le piaghe da decubito per prevenire il verificarsi di complicanze.

Come trattare le piaghe da decubito ai pazienti?

Il processo di trattamento delle piaghe da decubito è abbastanza semplice, ma il tutore deve essere attento e svolgere tutte le fasi della qualità per aiutare la persona gravemente malata. Sequenza di azioni:

  1. Prima di iniziare a lavorare con il paziente, il guardiano deve lavarsi accuratamente le mani e mettere una maschera sul viso.
  2. Nel contenitore sterile pre-preparato, versare i mezzi per lavare e pulire le ferite, ad esempio alcol di canfora.
  3. Il paziente deve prendere una posizione comoda, permettendogli di trattare facilmente la pelle colpita. Se la persona non può muoversi autonomamente, il tutore deve spogliarsi e girare il paziente. Durante la procedura è necessario rimuovere pannolini sporchi e pannolini, rimuovere completamente i vestiti dalle zone interessate del corpo. Rivolgendo un paziente immobile, osservare le precauzioni di sicurezza.
  1. Prima del trattamento, è necessario verificare le condizioni delle ferite esistenti e la presenza di nuove complicanze.
  2. Lavare la pelle sana con acqua e sapone neutro e lasciare asciugare.
  3. Usando un batuffolo di cotone, pulire le ferite con alcool di canfora. I tamponi possono essere acquistati presso qualsiasi farmacia. Non si dovrebbe usare un normale cotone idrofilo, perché fluffa pesantemente e il pelo può entrare nella ferita.
  4. Se necessario, applica pomate, medicine o bende.
  5. Le parti trattate del corpo devono essere isolate o sollevate per dare alla pelle un "riposo" e asciugare. Per fare questo, è possibile utilizzare un cerchio speciale o un rullo di schiuma, avvolto in un panno.
  6. Al termine della procedura, il tutore dovrebbe ripulire il posto di lavoro, disinfettare tutti gli strumenti usati, gettare i guanti e lavarsi le mani con la pelle antisettica.

Metodi e tecniche per l'elaborazione

Il trattamento delle piaghe da decubito è un complesso di azioni igieniche, preventive e terapeutiche volte a idratare, ammorbidire e aumentare l'elasticità delle singole aree cutanee. La tecnologia di elaborazione è determinata dal sito di localizzazione, dalla forma di necrosi (secca o purulenta), nonché dal grado di lesioni cutanee.

Ulcere da pressione: come e cosa trattare a casa

Una delle complicazioni più spiacevoli di quasi tutte le malattie associate a una limitata mobilità di una persona sono le piaghe da decubito. La medicina moderna sotto questo concetto comprende il processo di morte dei tessuti molli, derivante dalla costante pressione su certe parti del corpo. Un tale impatto sulle aree cutanee provoca disturbi nel processo di circolazione del sangue, così come la disfunzione del trofismo nervoso - l'influenza del sistema nervoso sull'organizzazione strutturale e chimica di tessuti e organi.
Nella maggior parte dei casi, le piaghe da decubito si verificano in pazienti che per una ragione o l'altra sono limitati nella mobilità. In particolare, i pazienti menzogneri sono inclini alla formazione di necrosi dei tessuti molli, che non possono modificare autonomamente la posizione del proprio corpo con una frequenza appropriata.

Inoltre, secondo le statistiche mediche, in sette casi su dieci si verificano problemi con le piaghe da decubito nelle persone anziane. Ciò è dovuto al fatto che il loro stesso corpo non è più mobile, la circolazione sanguigna è naturalmente degradata e i tessuti sono meno in grado di ripristinarsi.

Le aree di comparsa di piaghe da decubito dipendono direttamente dalla posizione in cui la persona trascorre la maggior parte del tempo. Se il paziente giace sulla schiena, le piaghe da decubito si formano sulla parte bassa della schiena, sulle natiche e sulla regione interscapolare. Per le persone che si trovano dalla loro parte, la formazione di piaghe da decubito è tipica delle aree delle spalle e delle ginocchia, così come della zona lombare e degli zigomi. Negli stessi pazienti, che trascorrono la maggior parte del loro tempo in posizione seduta - su una sedia a rotelle, nella maggior parte dei casi si formano piaghe da decubito sulle scapole, sul fondo e sui talloni.
In medicina, ci sono quattro gradi di sviluppo di piaghe da decubito:

    • Il primo grado è caratterizzato da arrossamento e ingrossamento della pelle in luoghi di maggiore pressione, che sono spesso accompagnati da leggero gonfiore. Allo stesso tempo, non si osservano disturbi strutturali della pelle. Iniziare il trattamento delle piaghe da decubito nelle persone anziane nella prima fase, il modo più semplice per ottenere un effetto positivo della terapia. Non sono richieste complesse procedure mediche.
    • Il secondo grado di sviluppo dei piaghe da decubito è indicato dalla sconfitta dello strato superiore dell'epidermide, che provoca una violazione della sua integrità. Inoltre, in questa fase, iniziano i processi di distacco ed erosione, che riguardano il tessuto sottocutaneo.
    • La caratteristica principale del terzo grado è l'inizio di serie difficoltà nel trattamento delle ulcere da decubito. In questa fase di sviluppo, si osservano aree cutanee completamente morte, in cui i tessuti adiposi e muscolari sono chiaramente visibili. Abbastanza spesso, questo stadio di piaghe da decubito è accompagnato da un riempimento purulento della ferita.
    • Lo sviluppo estremo dei piaghe da decubito si manifesta con il coinvolgimento nel processo di distruzione dei tendini e del tessuto osseo. Le ferite sono molto profonde, la pelle e il tessuto adiposo sono quasi completamente distrutti dai processi necrotici. Tutte le piaghe da decubito di quarto grado sono piene di pus. Il trattamento richiede principalmente un intervento chirurgico.

Trattamento di piaghe da decubito

La terapia antidecubito dipende direttamente dalla fase del loro sviluppo. Pertanto, le tattiche di trattamento di questa patologia dovrebbero essere considerate in fasi.

Trattamento di piaghe da decubito di primo grado

L'obiettivo principale del trattamento delle piaghe da decubito nella fase iniziale di sviluppo è di impedire il loro passaggio alle fasi successive. In effetti, il trattamento in questa fase è un complesso di misure preventive, combinato con una terapia abbastanza semplice di esposizione locale.

Prima di tutto, le piaghe da decubito del primo stadio di sviluppo sono un segnale di cura impropria del paziente. Pertanto, notando tale complicazione, è necessario migliorare immediatamente il mantenimento del paziente. Ogni due ore è necessario cambiare la posizione del suo corpo, effettuare regolarmente l'igiene della pelle, per mantenere la pelle colpita allo stato secco.

Inoltre, a questo stadio si consiglia di utilizzare farmaci che migliorano il processo di fornitura del sangue. Questi includono, in particolare, l'unguento Solcoseryl (da 115 rubli) e Actovegin (da 400 rubli). Queste attività elimineranno le principali cause di piaghe da decubito: pressione su un'area specifica del corpo e insufficiente apporto di sangue.

Il prossimo passo nel trattamento delle piaghe da decubito di primo grado sarà la terapia immunostimolante, che accelererà il processo di ripristino del tessuto cutaneo. Nella maggior parte dei casi, un tale insieme di misure è sufficiente per eliminare efficacemente il problema in un tempo abbastanza breve.

Trattamento di piaghe da decubito di secondo grado

Nella formazione di ferite visibili con una violazione della pelle, la terapia delle piaghe da decubito è complicata e richiede l'introduzione di nuovi farmaci. Prima di tutto, stiamo parlando di antisettici, per esempio, clorexidina (da 15 rubli). È necessario trattare le loro ferite più volte al giorno, combinando il suo uso con i mezzi sopra menzionati per migliorare la circolazione del sangue: Solcoseryl o Actovegin.

Anche in questa fase dello sviluppo di piaghe da decubito, è necessario utilizzare medicazioni speciali in idrogel. Grazie al polimero idroattivo, mantengono un ambiente umido nella ferita, impedendo in tal modo un ulteriore sviluppo della necrosi tissutale. Questo ti permette di accelerare significativamente il processo di guarigione.
Bene, non dobbiamo dimenticare i metodi di base per il trattamento delle piaghe da decubito: regolare igiene del corpo, cambiare la posizione del paziente, mantenendo la pelle in uno stato secco.

Trattamento di piaghe da decubito del terzo grado di sviluppo

Questo stadio dello sviluppo delle piaghe da decubito richiede già una consultazione con il chirurgo. Egli valuterà la complessità della situazione ed eseguirà una serie di trattamenti e misure preventive che elimineranno la ferita delle masse necrotiche accumulate e costruiranno le corrette tattiche di trattamento.
Utilizza anche un'intera gamma di farmaci che possono essere suddivisi in quattro gruppi:

      • farmaci anti-infiammatori
      • preparati per stimolare il processo di ripristino della pelle,
      • farmaci mirati a migliorare la circolazione sanguigna,
      • significa effetti necrolitici.

Consideriamo le principali droghe di questi gruppi sotto forma di tabella:

Come trattare le piaghe da decubito (superficiali e profonde) in pazienti costretti a letto su glutei, coccige, tallone e schiena a casa

Considerare come trattare le piaghe da decubito (decubito latino), a seconda della fase del loro sviluppo e posizione. Capiremo quali preparazioni farmaceutiche e provati rimedi popolari aiuteranno a far fronte al problema negli anziani, piuttosto che a macchiare le ferite umide, secche e in via di estinzione. Scopriamo chi affronta la malattia e cosa fare per la prevenzione.

.gif? resize = 500% 2C389ssl = 1 "data-lazy-type =" immagine "data-src =" https://prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/prolezhni0.jpg "alt =" Come guarire piaghe da decubito "width =" 500 "height =" 389 "data-recalc-dims =" 1 "/>

La patologia è una necrosi (necrosi) dei tessuti molli, che si verifica in pazienti costretti a letto con spremitura dei vasi sanguigni e pelle tra due basi solide: la superficie del letto e le parti sporgenti dello scheletro. Questa è una delle più spiacevoli complicazioni in persone costrette a letto o in sedia a rotelle.

Come trattare correttamente le piaghe da decubito in 4 fasi di educazione - 18 consigli di esperti con foto

Al momento di decidere come trattare correttamente le piaghe da decubito, è consigliabile consultare i medici. Aderendo a uno specifico algoritmo d'azione, puoi fermare la distruzione dei tessuti a casa. Le misure terapeutiche dipendono dalla profondità e dalla posizione del tessuto modificato.

Ai medici vengono assegnate ferite superficiali e profonde - sono classificate in 4 fasi in base alla profondità del danno tissutale (vedi foto). Ogni fase ha le sue caratteristiche nel trattamento, che è descritto di seguito in dettaglio per ogni fase. Un totale di 18 consigli di esperti per la guarigione delle ferite.

.gif? resize = 500% 2C437ssl = 1 "data-lazy-type =" image "data-src =" https://prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/stadii-proletzney.jpg "alt = "Come trattare correttamente le piaghe da decubito in 4 fasi di formazione" width = "500" height = "437" srcset = " data-srcset = "https://i2.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018 /03/stadii-proletzney.jpg?w=500ssl=1 500w, https://i2.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/stadii-proletzney.jpg?resize=300% 2C262ssl = 1 300w "sizes =" (larghezza massima: 500px) 100vw, 500px "data-recalc-dims =" 1 "/>

Con una lunga permanenza del paziente sulla schiena, le ulcere possono comparire sulla parte posteriore della testa, scapole, gomiti, coccige, sacro, talloni. Se un individuo è costretto a stare dalla sua parte, le ferite si "depositano" sulla coscia, sul lato del ginocchio, sulla caviglia. Il danno è registrato sul pube e sugli zigomi, quando una persona è sdraiata a lungo sullo stomaco. La posizione delle aree interessate del corpo, vedere la foto qui sotto.

.gif? resize = 500% 2C334ssl = 1 "data-lazy-type =" image "data-src =" https://prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/prolezhni.jpg "alt =" Places formazione di piaghe da decubito "width =" 500 "height =" 334 "srcset =" "data-srcset =" https://i0.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/prolezhni.jpg? w = 500ssl = 1 500w, https://i0.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/prolezhni.jpg?resize=300%2C200ssl=1 300w "sizes =" (max. width: 500px) 100vw, 500px "data-recalc-dims =" 1 "/>

Trattamento di piaghe da decubito superficiali sul palco 1

Il primo stadio è l'iniziale, più semplice. È caratterizzato dalla presenza di zone edematose iperemiche (arrossate) su parti del corpo a contatto con il letto. È caratteristico che quando fai clic su di essi non lascia un segno bianco. A volte invece di arrossamento c'è una cianosi pronunciata (cianosi).

In che modo il danno tissutale sul palco 1 guarda la foto.

.gif? resize = 500% 2C350ssl = 1 "data-lazy-type =" image "data-src =" https://prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/prolezhni1.jpg "alt =" Trattamento piaghe da decubito sul 1 ° stadio "larghezza =" 500 "altezza =" 350 "srcset =" "data-srcset =" https://i0.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03 /prolezhni1.jpg?w=500ssl=1 500w, https://i0.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/prolezhni1.jpg?resize=300%2C210ssl=1 300w "dimensioni = "(larghezza massima: 500px) 100vw, 500px" data-recalc-dims = "1" />

Scopriamo cosa fare, se viene rilevato lo stadio iniziale dei piaghe da decubito, come prevenire ulteriori cambiamenti necrotici nei tessuti, per ripristinare il tono della pelle. Si noti che l'identificazione di un'area arrossata e indurita in pazienti (completamente o parzialmente) immobilizzati è un segnale di cura impropria o insufficiente per il paziente.

Per prevenire la progressione della patologia nei pazienti costretti a letto aiuterà le seguenti azioni:

  1. Dopo 2-2,5 ore per cambiare la posizione del paziente. Per mantenere il peso delle aree interessate, è conveniente utilizzare un cerchio speciale (gonfiabile). Ciò rimuoverà la pressione dall'area ferita, fornirà l'accesso all'aria e proteggerà dall'umidità.
  2. Almeno 2 volte al giorno per fare bagni d'aria (per evitare l'ipotermia).
  3. Per le procedure igieniche, utilizzare sapone semplice (antibatterico uccide batteri patogeni e benefici), spugna naturale (ovatta), acqua pulita. Dopo aver lavato la pelle delicatamente promakivat - in ogni caso, non strofinare.
  4. Al mattino e alla sera, massaggiare l'area intorno al rossore con movimenti circolari regolari. È conveniente farlo con l'aiuto di un guanto da un asciugamano di spugna. Non strofinare, impastare la superficie della pelle iperemica (arrossata).
  5. Una volta al giorno al quarzo - l'ultravioletto uccide i batteri su qualsiasi superficie. La procedura può essere eseguita utilizzando il dispositivo di medicina domestica "Sole". Si consiglia di coordinare con il medico il numero di procedure.
  6. Prevenire danni all'integrità della copertura arrossata (oscurata).
  7. In caso di incontinenza delle urine (feci), è opportuno cambiare pannolini o pannolini di cotone, per tenere il bagno dei genitali. Per il sesso più forte applica il sistema urinario.
  8. Con sudorazione eccessiva, pulire la pelle con una soluzione debole di aceto commestibile - 1 cucchiaio. cucchiaio diluito in 250 ml di acqua fredda.

La lotta contro le piaghe da decubito a casa è un processo meticoloso e continuo che richiede diligenza.

È necessario rispettare una semplice regola: pelle bagnata (con sudorazione, rilascio di fluidi corporei) ad asciugare, asciugare - idratare. La secchezza porta allo sfaldamento dello strato protettivo (corneo) della pelle. Espettorato eccessivo - per infettare le aree interessate. Tutto ciò è aggravato da una ridotta circolazione del sangue nelle aree di compressione.

Come gestire la piaga da decubito iniziale? I luoghi di rossore possono essere ingrassati:

  • alcool di canfora
  • limone tagliato a metà
  • unguento di zinco
  • olio di olivello spinoso
  • Tintura di Sophora giapponese

Trattare le macchie una volta ogni due ore. Non è raccomandato l'uso di permanganato di potassio, verde brillante, iodio, poiché asciugano l'epitelio, violano il tessuto di granulazione.

I tacchi hanno aumentato la secchezza. Sono imbrattati di vaselina, crema da latte e altri idratanti.

In questa fase, è efficace applicare le medicazioni TenderWet 24 (TenderWet 24), TenderWet 24 attivo (TenderWet 24 attivo). Quale pomata usare quando il rossore persistente? I medici raccomandano l'uso di farmaci che migliorano il processo di circolazione del sangue. In particolare, includono:

  • Solcoseryl (prezzo da 120 rub.)
  • Actovegin (da 41 rub.)
  • Bepanten (da 305 rub.)

Fai attenzione, che l'uso di composti ammorbidenti, medicazioni sorde e umide che bloccano la penetrazione dell'ossigeno e l'evaporazione dell'umidità, porta alla formazione di necrosi umida, la distruzione dei tessuti.

Per chiarezza di azione, guarda il video, che mostra chiaramente quali azioni intraprendere nella prima fase della formazione di piaghe da decubito.

Trattamento delle ferite da pressione sul palco 2

L'aspetto di ulcere e vesciche con contenuto emorragico o sieroso è caratteristico del secondo stadio - vedi la foto sotto.

.gif? resize = 500% 2C350ssl = 1 "data-lazy-type =" image "data-src =" https://prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/prolezhni2.jpg "alt =" Trattamento ferite da pressione sul palco 2 "larghezza =" 500 "altezza =" 350 "srcset =" "data-srcset =" https://i0.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/prolezhni2.jpg? w = 500ssl = 1 500w, https://i0.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/prolezhni2.jpg?resize=300%2C210ssl=1 300w "sizes =" (larghezza massima: 500px) 100vw, 500px "data-recalc-dims =" 1 "/>

La cura dell'area interessata include le seguenti azioni:

  • Lavaggio della pelle iperemica con clorexidina o perossido di idrogeno.
  • Applicare medicazioni con un unguento curativo: acetovegin, Levosin, Solkoseril, Levomekol.
  • L'uso di moderne medicazioni autoadesive per ferite: Cosmopore (da materiale in poliestere morbido non tessuto con un pad assorbente), Tegadem (uno speciale film trasparente che funge da barriera contro l'umidità, non interferisce con lo scambio di gas).
  • Coprendo i siti di lesione con medicazioni anti-decubito Hartmann (Hartmann) e medicazioni per unguenti: Atrauman Ag (contenente argento), Hydrotul (idroattivo), Branolind N (con balsamo peruviano).
  • L'uso di medicazioni moderne cavità PermaFoam, gel Hydrosorb, cavità attiva TenderWet, che accelerano il processo di pulizia e la guarigione delle ferite.
  • L'imposizione di applicazioni con sostanze con caratteristiche cicatrizzanti. Ad esempio, l'uso di rivestimenti multistrato Multiferm, Proteox-TM, medicazioni idrogel Hydrosorb Comfort, ecc.

In questa fase, è importante valutare le condizioni generali del paziente, che consente di rilevare o escludere fattori che possono aggravare lo sviluppo di un processo negativo e causare danni più gravi.

Gli specialisti possono prescrivere la disintossicazione del corpo - trasfusioni di sangue, gemodez (sostituto del plasma antitossico), terapia immunostimolante - assunzione di complessi vitaminici, immunostimolanti.

Trattamento di piaghe da decubito profonde negli stadi 3 e 4

Una ferita aperta coperta di pus è caratteristica del terzo stadio. Il processo patologico copre gli strati più profondi, distruggendo la pelle, il tessuto sottocutaneo, la massa muscolare, come si vede nella foto.

.gif? resize = 500% 2C330ssl = 1 "data-lazy-type =" image "data-src =" https://prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/prolezhni3.jpg "alt =" Trattamento piaghe profonde - fase 3 "larghezza =" 500 "altezza =" 330 "srcset =" "data-srcset =" https://i1.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/prolezhni3.jpg? w = 500ssl = 1 500w, https://i1.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/prolezhni3.jpg?resize=300%2C198ssl=1 300w "sizes =" (larghezza massima: 500px) 100vw, 500px "data-recalc-dims =" 1 "/>

Nella quarta fase aumenta la profondità del danno - i tendini sono feriti. Il processo infiammatorio-purulento può diffondersi alle ossa adiacenti (vedi foto).

.gif? resize = 500% 2C350ssl = 1 "data-lazy-type =" image "data-src =" https://prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/prolezhni4.jpg "alt =" 4 profondità del danno tissutale "width =" 500 "height =" 350 "srcset =" "data-srcset =" https://i0.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/prolezhni4. jpg? w = 500ssl = 1 500w, https://i0.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/prolezhni4.jpg?resize=300%2C210ssl=1 300w "sizes =" ( max-width: 500px) 100vw, 500px "data-recalc-dims =" 1 "/>

Se nelle ferite profonde vengono distrutti solo i tessuti molli, la pelle, i muscoli e la selezione competente di preparati farmaceutici saranno di aiuto. La cura delle lesioni più profonde (fino alle ossa) viene risolta chirurgicamente.

I medicinali usati sono convenzionalmente suddivisi nei seguenti gruppi:

  1. Farmaci necrolitici (accelerare la rimozione del tessuto morto)
  2. Farmaci anti-infiammatori
  3. Stimolanti per la riparazione dei tessuti
  4. Esaltatori di circolazione del sangue


Vari spray da piaghe da decubito, ad esempio, Chemi spray (prezzo da 480 rubli / 370 UAH), Olazol (costo 250 rubli / 76,17 UAH), Menalind (380 rubli /) sono pratici e convenienti per l'uso nei pazienti del letto. 165.50 UAH.). Proteggono in modo affidabile le salviette Atrauman Ag con batteri patogeni argentati (78 rubli / 40.95 UAH).

.gif? resize = 500% 2C393ssl = 1 "data-lazy-type =" image "data-src =" https://prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/sprey.jpg "alt =" Menalind e Chemi Spray per la guarigione delle ferite "width =" 500 "height =" 393 "srcset =" "data-srcset =" https://i1.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/ sprey.jpg? w = 500ssl = 1 500w, https://i1.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/sprey.jpg?resize=300%2C236ssl=1 300w, https: //i1.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/sprey.jpg?resize=90%2C70ssl=1 90w "sizes =" (max-width: 500px) 100vw, 500px "dati -recalc-dims = "1" />

3 fasi di trattamento di piaghe da decubito profonde

Le ferite da pressione profonda vengono trattate per fasi. Sono sempre infetti, contengono una quantità significativa di tessuto morto, pus. Il loro principale pericolo è che possono causare un'infezione generale del sangue, sono in pericolo di vita.

Al primo stadio, la lesione viene pulita da pus e necrosi con l'aiuto di enzimi. Si usano medicazioni PAM-T (con forti secrezioni), Proteox-TM (con secrezioni moderate e minori).
.gif? resize = 500% 2C300ssl = 1 "data-lazy-type =" image "data-src =" https://prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/sanaciya-ran.jpg "alt = "3 fasi di trattamento di piaghe da decubito profonde - bende igieniche" larghezza = "500" altezza = "300" srcset = " data-srcset = "https://i1.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018 /03/sanaciya-ran.jpg?w=500ssl=1 500w, https://i1.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/sanaciya-ran.jpg?resize=300% 2C180ssl = 1 300w "sizes =" (larghezza massima: 500px) 100vw, 500px "data-recalc-dims =" 1 "/>
Il corso del trattamento è di 7-10 giorni. La ferita pulita diventa rosso vivo. La quantità di scarico del pus da esso è significativamente ridotta. Se prima di questo trattamento chirurgico dell'area del problema è stata eseguita, quindi procedere immediatamente alla fase successiva.

Lo scopo del secondo stadio è quello di stimolare l'aspetto del giovane tessuto connettivo. Accelerare questo processo aiuterà i farmaci per la guarigione delle ferite a base di enzimi. Le medicazioni assorbenti Biatain sono in grado di creare le condizioni ideali per la guarigione delle ferite essudanti (piangenti).

.gif? resize = 500% 2C386ssl = 1 "data-lazy-type =" image "data-src =" https://prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/biatain.jpg "alt =" Assorbente medicazione Biatain - trattamento secondo stadio "width =" 500 "height =" 386 "srcset =" "data-srcset =" https://i0.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018 /03/biatain.jpg?w=500ssl=1 500w, https://i0.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/biatain.jpg?resize=300%2C232ssl=1 300w, https://i0.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/biatain.jpg?resize=90%2C70ssl=1 90w "sizes =" (larghezza massima: 500px) 100vw, 500px "data-recalc-dims =" 1 "/>

La terza fase delle misure terapeutiche è associata alla protezione del tessuto connettivo giovane. I rivestimenti idrocolloidali Comfol Plus (Comfeel Plus) sono i mezzi più efficaci in questa fase: proteggono in modo affidabile contro le infezioni, creano le migliori condizioni per la rigenerazione dei tessuti, non richiedono frequenti medicazioni - 1-2 volte in 2-5 giorni.

.gif? ridimensiona = 500% 2C299ssl = 1 "data-lazy-type =" immagine "data-src =" https://prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/comfeel.jpg "alt =" Hydrocolloid Coperchio Comfel Plus (larghezza = "500" altezza = "299" srcset = " data-srcset = "https://i0.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03 /comfeel.jpg?w=500ssl=1 500w, https://i0.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/comfeel.jpg?resize=300%2C179ssl=1 300w "dimensioni = "(larghezza massima: 500px) 100vw, 500px" data-recalc-dims = "1" />

L'accelerazione della guarigione delle ferite negli anziani è facilitata dai moderni metodi di trattamento, ad esempio l'uso della terapia del vuoto (NPWT o VAC-terapia).

L'intervento chirurgico per lesioni profonde consiste nella ripetuta escissione di tessuti non vitali (necrotomia), in caso di grave distruzione - autodermoplastica (chirurgia plastica con pelle spostata-muscolare o innesto cutaneo). Prima dell'operazione si possono applicare tecniche innovative: elettrostimolazione magnetica, elettrostimolazione laser.

Rimedi popolari

Il trattamento farmacologico in tandem e la medicina tradizionale aiuteranno a liberarsi rapidamente della patologia. Considera le prescrizioni e le raccomandazioni più comuni per il trattamento dei tumori da menzogne ​​prolungate.

.gif? resize = 500% 2C301ssl = 1 "data-lazy-type =" image "data-src =" https://prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/maslo-ot-proletzney.jpg " alt = "Trattamento dei decubiti secondo i rimedi popolari" width = "500" height = "301" srcset = " data-srcset = "https://i2.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03 /maslo-ot-proletzney.jpg?w=500ssl=1 500w, https://i2.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/maslo-ot-proletzney.jpg?resize= 300% 2C181ssl = 1 300w "sizes =" (larghezza massima: 500px) 100vw, 500px "data-recalc-dims =" 1 "/>

Come trattare le ferite sul coccige e sui glutei

Per semplificare il trattamento delle piaghe da decubito sul coccige, i glutei (spesso si verificano contemporaneamente) a casa aiutano le bende con antisettico.

Prima di applicarli, la superficie deve essere trattata con una miscela di acqua e vodka (1: 1), una soluzione di aceto (1 cucchiaio per tazza di acqua) e alcol di canfora. Successivamente, applicare Panthenol Spray, Methyluracil.

.gif? ridimensiona = 500% 2C400ssl = 1 "data-lazy-type =" immagine "data-src =" https://prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/1.jpg "alt =" di guarire le ferite sul coccige e sulle natiche "width =" 500 "height =" 400 "srcset =" "data-srcset =" https://i2.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/ 1.jpg? W = 500ssl = 1 500w, https://i2.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/1.jpg?resize=300%2C240ssl=1 300w "formati = "(larghezza massima: 500px) 100vw, 500px" data-recalc-dims = "1" />

Come lubrificare rapidamente arrossamenti e piaghe sui glutei, coccige? Un effetto eccellente si ottiene usando una miscela di oli essenziali: mondi, gerani, tea tree, petitgrain, macerato di iperico. Gli oli hanno effetti antisettici e cicatrizzanti. Ogni olio richiede 2-3 gocce. Impacco di olio da fare una volta al giorno.

Sbarazzarsi delle ferite sui glutei del sedile aiuterà un altro ottimo strumento: l'olio di olivello spinoso. Nei forum puoi trovare molte ottime recensioni sul meraviglioso olio. La sostanza migliora la circolazione sanguigna, ha un effetto antimicrobico. Inoltre, aiuta con gastrite, stomatite, emorroidi.

Prima dell'uso, le aree colpite sui glutei di un uomo sdraiato devono essere disinfettate con alcol di canfora. L'olio di olivello spinoso può essere alternato con olio di rosa canina, con un effetto simile.

L'uso del cerchio antidecubito semplificherà la cura sia delle lesioni gravi che dei primi sintomi di patologia.

.gif? ridimensiona = 500% 2C502ssl = 1 "data-lazy-type =" immagine "data-src =" https://prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/%D0% 9F% % D0% BE% D1% 82% D0% B8% D0% B2% D0% BE% D0% BF% D1% 80% D0% BE% D0% BB% D0% B5% D0% B6% D0% BD% D0 % B5% D0% B2% D1% 8B% D0% B9-% D0% BA% D1% 80% D1% 83% D0% B3.jpg "alt =" Cerchio anti-decubito "larghezza =" 500 "altezza =" 502 " srcset = " data-srcset = "https://i0.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/The anti-decubitus- circle.jpg? w = 500ssl = 1 500w, https: // i0.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/Kolopodorezhnevyy- circle.jpg? resize = 300% 2C300ssl = 1 300w "sizes =" (max-width: 500px) 100vw, 500px "dati -recalc-dims = "1" />
Diverse sfumature importanti:

  1. Il cerchio deve essere impostato in modo che la ferita si trovi al suo centro.
  2. Il prodotto deve essere coperto con un film per prevenire l'attrito della pelle.
  3. Il cerchio non dovrebbe essere troppo duro - solo leggermente al di sopra del letto.

Spesso sul forum ci sono domande su come rimuovere le ferite sul prete, il coccige con rimedi popolari benigni, piuttosto che curare le ferite di un paziente immobilizzato con una tendenza alle allergie?

Una miscela di vodka (qualitativa) e qualsiasi shampoo per bambini (o botanico naturale) non causa reazioni allergiche. Le piaghe da decubito sono lubrificate con la composizione una volta al giorno. Dopo 10 ore, risciacquare con acqua pulita. Questo metodo è verificato personalmente. Allo stadio 1 della lesione dà un buon risultato e rimuove l'odore.

Come sbarazzarsi delle ferite sul tallone, sulla gamba. foto

Innanzitutto, una macchia bianca appare sullo strato superiore dell'epidermide del tallone, quindi si forma una bolla rossa che rapidamente si trasforma in una macchia nera. I guaritori verdi aiuteranno a velocizzare e a guarire le ferite sui talloni.

.gif? resize = 500% 2C420ssl = 1 "data-lazy-type =" image "data-src =" https://prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/na-nogakh.jpg "alt = "Come sbarazzarsi delle ferite sul tallone, sulla gamba" width = "500" height = "420" srcset = " data-srcset = "https://i2.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/ 2018/03 / na-nogakh.jpg? W = 500ssl = 1 500w, https://i2.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/na-nogakh.jpg?resize=300 % 2C252ssl = 1 300w "sizes =" (larghezza massima: 500px) 100vw, 500px "data-recalc-dims =" 1 "/>

Offriamo di utilizzare ricette collaudate ripetutamente:

  1. Le foglie fresche di sambuco si versano sul latte bollente e si applicano alle ulcere.
  2. Il succo appena preparato dalle foglie di Lungwort lubrifica le zone arrossate 4-5 volte al giorno.
  3. Preparare un unguento di colore di calendula: 1 cucchiaio. l. tritare i fiori (è conveniente usare un macinino da caffè) e combinarli con 50 g di vaselina. Applicare due volte al giorno.

La foglia di cavolo, leggermente accartocciata nelle mani e appuntata al tallone, promuoverà la guarigione dell'epidermide. Fino alla mattina, puoi allacciare una medicazione alle foglie di Kalanchoe - tagliarle a metà (longitudinalmente) e attaccare un taglio alla piaga da decubito.

Come dire addio alle piaghe sulla schiena

I cambiamenti iniziali sulla pelle rimuoveranno un semplice parlatore dalla canfora, dall'alcool medico e dallo shampoo per bambini (ogni ingrediente in 100 ml). Lei dà una sensazione di freschezza e purezza. Per elaborare un problema posto in serata. Al mattino, pulire con una spugna immersa in acqua tiepida. Usando un asciugamano morbido, accuratamente (senza sfregare!) Asciugare la pelle. Continua la procedura fino al completo recupero.

Ricetta 1 Portare mezza tazza di olio vegetale a ebollizione. Aggiungi una fetta di cera d'api, metà delle dimensioni di mezzo uomo. Mescolare bene, fresco. L'unguento risultante per gestire il rossore, le ferite.

Ricetta 2. Come riempitivo per un materasso in tessuto di cotone, utilizzare l'avena non raffinata dell'ultimo raccolto.

Ricetta 3. Cuocere a vapore una manciata di miglio, versato in un sacchetto di tessuto di cotone. Posizionare sotto l'area interessata. Dopo 4 ore per rimuovere la borsa. Se l'area interessata è grande, utilizzare più borse.

Ricetta 5. Preparare un asciugamano di lino (preferibilmente vecchio) e un vetro sfaccettato. In un bicchiere versare 1 cucchiaino. soda, versare acqua bollente e inumidire il tessuto con la soluzione ottenuta. Lasciare che il tessuto si raffreddi leggermente, schiaccia leggermente, posizionalo nella zona interessata.

Gadget di olio di pesce, olio di chiodi di garofano di notte aiuteranno a combattere le piaghe da decubito negli anziani. L'amido di patate ordinario può essere usato come polvere per le ferite in lacrime.

Un altro modo per migliorare la condizione si trova nel video "Come trattare e curare le piaghe da decubito".

Quale medico ti aiuterà, dove passare la procedura

Se vengono rilevate lesioni patologiche nelle persone costrette a letto che sono a casa, è necessario contattare il proprio medico di famiglia o terapista. In caso di manifestazioni progressive della malattia, è necessario consultare il chirurgo. Ti aiuterà a scegliere le medicine e ti spiegherà come affrontare rapidamente il problema con un dermatologo, un dottore delle malattie infettive.

A seconda del corso della patologia e della condizione dell'individuo, la terapia farmacologica viene effettuata a casa o in ospedale.

Chi è a rischio

Le piaghe da decubito nelle persone anziane si formano abbastanza rapidamente. Caratterizzato dalla maggior parte dei pazienti anziani:

  • a frattura del collo femorale e del femore - 66%
  • con paralisi degli arti inferiori e superiori (tetraplegia) - 60%
  • mentre nei reparti di rianimazione - 33%
  • in pazienti costretti a letto (soprattutto anziani) che sono a casa - 25%

Disturbi circolatori sono stati osservati nel diabete mellito, nell'occlusione vascolare acuta e nell'endarterite obliterante. Il fumo rallenta, in quanto la nicotina costringe i vasi sanguigni, portando a un insufficiente apporto di sangue.

prevenzione

Al fine di prevenire il verificarsi di patologie nei pazienti che rimangono a lungo in posizione seduta o sdraiata, la prevenzione delle piaghe da decubito deve essere effettuata in modo tempestivo. Gli esperti raccomandano l'uso di materassi cellulari speciali (dinamici).
.gif? resize = 500% 2C300ssl = 1 "data-lazy-type =" image "data-src =" https://prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/profilaktika.jpg "alt =" Prevenzione - materassi cellulari (dinamici). "width =" 500 "height =" 300 "srcset =" "data-srcset =" https://i0.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03 /profilaktika.jpg?w=500ssl=1 500w, https://i0.wp.com/prozdorovechko.ru/wp-content/uploads/2018/03/profilaktika.jpg?resize=300%2C180ssl=1 300w "dimensioni = "(larghezza massima: 500px) 100vw, 500px" data-recalc-dims = "1" />

Sono efficaci perché:

  • Garantiscono una distribuzione uniforme della massa del paziente sulla superficie e si adattano ai contorni del corpo.
  • Fornire la circolazione del sangue libera in tutta l'area della pelle. "Honeycombs" sono in costante movimento, contribuendo al normale flusso di sangue.
  • Aiutano a neutralizzare i focolai di rifiuto emersi (in 9 casi su 10).

Un cuscino per massaggi (occipitale) aiuterà a prevenire la patologia - "ricorda" i contorni del collo e delle spalle. Il cuscino rettale fornirà una comoda permanenza dell'individuo in posizione seduta o sdraiata.

Il consiglio: Quando acquisti un materasso, considera il peso del paziente in modo che non si verifichi "l'effetto rilassamento". Ciò può portare alla scomparsa degli effetti terapeutici e preventivi dell'accessorio.

Hai imparato come trattare le piaghe da decubito in base allo stadio della malattia, al sito di localizzazione, quali farmaci e rimedi popolari aiuteranno a far fronte al problema, come macchiare le ferite umide, secche e in via di estinzione negli anziani, nonché chi è a rischio per la malattia e cosa fare per la prevenzione. Supportato le informazioni ricevute foto e video.

Come trattare le piaghe da decubito nei pazienti a letto a casa?

Le ulcere da pressione sono cambiamenti necrotici nei tessuti che si verificano sotto l'influenza di una pressione costante su queste aree. Spesso si verificano quando una persona è costretta a sdraiarsi a lungo a causa di una malattia.

Conoscendo i meccanismi di insorgenza di piaghe da decubito, è necessario prevenire il loro sviluppo e, in caso di insorgenza, trattare adeguatamente.

Tecnologia di elaborazione passo-passo a casa

Il trattamento delle piaghe da decubito è un processo individuale nel quale devono essere presi in considerazione molti fattori (caratteristiche individuali del paziente, fase di sviluppo del processo patologico, il suo luogo di dimora).

Nel corso normale della malattia, la sequenza di azioni sarà la seguente:

  1. Lavare e asciugare accuratamente le mani, indossare guanti sterili;
  2. Poni il paziente dalla sua parte, dandogli le spalle;
  3. Trattare l'area della pelle con acqua tiepida, preparati contenenti alcol;
  4. Pulire accuratamente la pelle con un asciugamano asciutto, un tovagliolo;
  5. Impastare, massaggiare in zone in cui si formano spesso piaghe da decubito (luoghi di sporgenze ossee) può essere applicato solo nelle prime fasi dello sviluppo delle piaghe da decubito;
  6. Olio di vaselina o olio vegetale deve essere applicato sulla pelle interessata;
  7. Le piaghe da decubito risultanti vengono trattate in vari modi, a seconda del grado di sviluppo (una lampada al quarzo viene diretta alle aree interessate per uno o due minuti, aumentando ulteriormente il tempo a cinque minuti);
  8. Sotto i punti in cui si formano le piaghe da decubito, mettere oggetti morbidi, riducendo così la pressione sulla pelle colpita;
  9. Cambia la biancheria da letto del paziente, lisciando tutte le pieghe;
  10. La biancheria intima bagnata o sporca viene rimossa e cambiata per essere pulita, mentre si cerca di evitare il contatto con le cuciture dei vestiti sulle piaghe da decubito.

Il video mostra come gestire correttamente i piaghe da decubito a casa:

Unguenti e medicine

Principi di trattamento delle ulcere da pressione:

  • Il compito principale è impedire l'ulteriore avanzamento del processo;
  • È impossibile usare medicazioni che blocchino l'accesso di ossigeno ai tessuti;
  • Gli antibiotici sono selezionati tenendo conto della sensibilità della microflora;
  • Gli unguenti, avendo nella sua composizione un agente antibatterico, vengono utilizzati nella formazione di una ferita umida, con essudato purulento.

Farmaci usati per il trattamento delle piaghe da decubito:

Levomekol è un unguento liposolubile che penetra in profondità nella pelle, ha un antibiotico del gruppo di cloramfenicolo (levometsitina), ha un effetto batteriostatico contro un'ampia gamma di microrganismi.

Solcoseryl - unguento liposolubile per uso esterno, aiuta ad attivare i processi redox che aumentano i processi riparativi nel tessuto cutaneo, migliora la formazione di collagene. Applicare direttamente sulla superficie danneggiata più volte al giorno. Può causare reazioni allergiche.

La clorexedina è un moderno agente battericida che è venuto attivamente a sostituire l'alcol. Ottimo per il trattamento delle superfici delle ferite.

Prednisalone - topicamente (unguento) viene utilizzato nelle fasi iniziali del processo, prima di attaccare la microflora secondaria, sopprime attivamente il processo rigenerativo, aumentando la capacità del tessuto di recuperare.

Desametasone - può essere usato al posto del prednisone.

Methyluracil - unguento, utilizzato per ridurre il processo infiammatorio, è un attivatore dei processi di rigenerazione dei tessuti, può essere utilizzato nelle fasi successive dello sviluppo di piaghe da decubito.

Pericarbato: questo farmaco ripristina bene la microvascolarizzazione, migliorando il trofismo dei tessuti dell'area interessata

Attenzione! Prima di utilizzare qualsiasi farmaco, consultare un medico specialista per evitare possibili reazioni allergiche e altri effetti.

La composizione di molti unguenti comprende olio di canfora, che deve essere applicato dopo che la pelle è stata accuratamente pulita.

Tovaglioli e fasciature

La medicina moderna consente di acquistare immediatamente medicazioni già pronte all'uso domestico, che sono un eccellente aiuto nel trattamento delle piaghe da decubito.

Chitopran - una medicazione biopolimerica che ha un effetto antimicrobico, è ben fissata sulle mucose, la pelle, fornendo così una buona rigenerazione. Le medicazioni hanno pori che permettono alla pelle di respirare e prevenire la colonizzazione della microflora aerobica.

Aiuto! A causa del fatto che la benda cambia bene forma, può essere utilizzata in luoghi difficili da raggiungere. Perfetto per il trattamento delle ulcere da decubito nelle prime fasi di sviluppo.

VoskoPran - include inoltre levomekol (unguento batteriostatico a base di levometsetina) o Povidone-Iodio, che lo rende ancora più efficace.

Medisorb è un bendaggio a due strati, lo strato interno del quale passa perfettamente l'essudato dalla superficie interessata, e quello esterno lo succhia attivamente. Quindi, la ferita diventa ben delimitata dall'ambiente.

Guarda una rassegna video di bende per il trattamento delle piaghe da decubito di vari produttori sul mercato della CSI:

Metodi popolari

Nel trattamento delle ulcere da decubito, i metodi tradizionali hanno un'importanza secondaria, aiutano a consolidare i risultati del trattamento principale, migliorare le capacità rigenerative dei tessuti.

Aiuto! Prima di usarli, è necessario consultare il proprio medico per non danneggiare il trattamento principale.

Dovresti anche evitare droghe con effetto abbronzante (corteccia di quercia, tannino, acidi tannici).

Come rimedi popolari possono essere utilizzati:

  • Foglie di Lungwort (il loro succo deve essere lubrificato con la pelle interessata due o tre volte al giorno);
  • Le foglie di Kalanchoe officinalis (devono essere tagliate a metà e fissano la sezione della benda tagliata);
  • Foglie di sambuco (devono essere scottate con il latte e applicate due o tre volte al giorno nelle zone colpite);
  • Fiori di calendula (i fiori devono essere schiacciati e mescolati con vaselina, l'unguento risultante viene applicato due volte al giorno);
  • Patate (grigliare e mescolare con il miele in quantità uguali, applicare la miscela sulle aree interessate);
  • Amido (versare sulle zone di piaghe da decubito);
  • Olio di pesce (per fare un impacco, applicandolo su tovaglioli, bende e mettere l'area delle piaghe da decubito).

Mezzi e metodi per la prevenzione delle ulcere in pazienti costretti a letto

Prevenire l'insorgenza di piaghe da decubito è molto più facile che curarle. Pertanto, i pazienti del letto necessitano di cure costanti.

Metodi di prevenzione:

  1. È necessaria una costante cura della pelle del paziente, lavaggio con soluzioni di sapone, essiccazione e disinfezione completa (soluzioni alcoliche, clorexedina).
  2. Un cambio costante della biancheria da letto (due o tre volte a settimana), assicurarsi che il letto sia piatto, liscio e senza pieghe.
  3. Un evento importante è il cambiamento nella posizione del paziente, spostandolo dall'altra parte ogni due ore.
  4. Ci sono materassi speciali che riducono significativamente il rischio di piaghe da decubito.
  5. È anche necessario che il paziente mangi correttamente, rispetti l'equilibrio di acqua e minerali.
  6. Le procedure di massaggio, riscaldando le articolazioni aiutano anche ad evitare il verificarsi di piaghe da decubito.

Come eseguire la prevenzione delle piaghe da decubito in pazienti allettati è descritto nel video:

Le ulcere da pressione sono patologie che derivano da una cura inadeguata del paziente. Il loro trattamento è piuttosto lungo.

Pertanto, è sempre molto più facile prevenirne l'occorrenza che gestirli successivamente.

E per questo è necessario conoscere i fattori di rischio e i metodi di prevenzione.

Come e come trattare le piaghe da decubito nei pazienti a letto a casa?

Da questo articolo imparerai come e come trattare le piaghe da decubito nei pazienti costretti a letto a casa, quali rimedi locali (ad esempio un unguento decubito per i pazienti costretti a letto) aiuteranno a risolvere rapidamente il problema nelle diverse fasi del processo, quali sono le caratteristiche decubitali ferite, e anche su modi moderni efficaci di cura di danni di pelle e tessuti dolci a pazienti di letto.

Cosa sono le piaghe da decubito In realtà, si tratta di ferite di varie dimensioni e profondità che si verificano sul corpo del paziente, incapaci di muoversi. Non solo causano sofferenza al paziente, limitando ulteriormente la sua mobilità, ma sono anche la porta d'ingresso per l'infezione, mortale per un organismo indebolito. Con ferite profonde nella ferita, si verifica costantemente la disintegrazione dei tessuti, che porta all'avvelenamento cronico, alla soppressione dell'immunità, al deterioramento del lavoro di tutti gli organi e sistemi. Si osserva inoltre una perdita ematica cronica e un deficit proteico è associato a morte cellulare massiva.

L'autore dell'articolo: dott. Klimov V.V.

Il contenuto

Come gestire i piaghe da decubito a casa?

Per capire come gestire in modo appropriato i piaghe da decubito a casa, è importante capire che danno danni alla pelle e ai tessuti profondi che appaiono nei pazienti sedentari. Queste non sono solo ferite causate da ferite, tagli, ecc. Il fatto è che i fattori che portano al loro sviluppo agiscono molto più lentamente che nel caso di altre lesioni.

Ad esempio, un fattore chiave nello sviluppo delle ferite da pressione, poiché la pressione, che esercita una superficie solida sulle aree sporgenti del corpo del paziente, porta a danneggiare solo due ore (e spesso dopo) dall'inizio della sua azione. Altri fattori, come l'umidità, lo spostamento, l'attrito portano anche allo sviluppo di piaghe da decubito dopo un periodo di tempo sufficientemente lungo.

Pertanto, la regola principale nel decidere come e come trattare le piaghe da decubito in un paziente a letto è la massima attenzione ai minimi cambiamenti cutanei in un paziente sedentario e la tempestiva individuazione dei primi segni di danno. In effetti, è molto più facile affrontare il processo nello stadio 1, quando ci sono solo lievi cambiamenti nelle cellule della pelle rispetto a una situazione in cui si osserva una necrosi estesa (morte cellulare) del tessuto muscolare. Leggi di più sulle fasi delle piaghe da decubito qui.

È molto importante che, anche a casa, il processo di guarigione delle ferite avvenga sotto la supervisione del medico curante, che sarà in grado di valutare con competenza lo stadio del processo della piaga da decubito e selezionare i mezzi necessari per il trattamento delle piaghe da decubito. Dopotutto, ci sono situazioni frequenti in cui il danno visibile è piccolo, e nei tessuti profondi si verifica una morte cellulare massiccia. Ciò accade, per esempio, in pazienti con gravi lesioni e malattie del sistema nervoso, quando un'estesa demolizione del tessuto muscolare è associata a un disturbo nella regolazione nervosa dell'alimentazione cellulare. La diagnosi e il trattamento tardivi in ​​una tale situazione sono gravati dallo sviluppo dell'infezione e dalla morte del paziente.

Inoltre, il medico sarà in grado non solo di consigliare come trattare le piaghe da decubito a casa, ma anche, se necessario, di risolvere tempestivamente il problema dell'ospedalizzazione del paziente. Perché a casa puoi solo curare ferite lievi. Cercare di affrontare da solo le ferite profonde e le ulcere non cicatrizzanti che si verificano nelle fasi 3-4 del processo, così come nel caso di un'infezione nella ferita, è molto pericoloso.

Trattamento di piaghe da decubito

Per rispondere alla domanda "come trattare le piaghe da decubito a casa?", È necessario determinare a quale stadio si trova lo sviluppo di una ferita da pressione. In diverse fasi ci sono diversi processi che richiedono approcci diversi. Successivamente, consideriamo gli strumenti utilizzati per il trattamento delle lesioni della pelle e dei tessuti molli nelle varie fasi:

    Rimedi per la toilette (trattamento) del luogo della ferita - sono utilizzati per eliminare i contaminanti (sudore, urina, ecc.) Che possono essere irritanti, oltre a prevenire l'aggiunta di infezioni. Sono i mezzi di base per decidere come trattare i piaghe da decubito del primo stadio (quando i processi nella pelle sono ancora reversibili e la morte cellulare non si è verificata).

A questo scopo, non è consigliabile utilizzare i cosiddetti preparati a scambio ionico, che includono iodio e cloro, poiché questi agenti violano le proprietà protettive delle membrane cellulari. Di conseguenza, l'immunità locale viene inibita, le cellule immunitarie muoiono, che sono penetrate nella lesione per combattere i microbi pericolosi. Pertanto, vengono create condizioni favorevoli per lo sviluppo del processo infettivo.

Inoltre, il trattamento delle piaghe da decubito a casa non deve essere effettuato utilizzando agenti che hanno un effetto abbronzante sulla pelle, come il permanganato di potassio (permanganato di potassio) o il verde brillante (verde brillante). Questi farmaci hanno anche un effetto dannoso sullo strato superiore della pelle, accelerando lo sviluppo della necrosi (morte cellulare).

MD Dibirov (Dipartimento di Malattie Chirurgiche e Angiologia Clinica, MGSU intitolato ad AI Evdokimov) raccomanda di trattare la zona interessata con una soluzione fisiologica, che può essere acquistata in farmacia o preparata a casa. Per fare questo, sciogliere 1 h / l di sale in un litro di acqua bollita.

Dopo aver trattato il sito del danno con una soluzione salina, si consiglia di utilizzare una crema irritante per la pressione per i pazienti del letto. Il protocollo per la gestione dei pazienti con piaghe da decubito (un documento che guida il personale medico durante la cura dei pazienti del letto) raccomanda l'uso di creme cosmetiche nutrienti e idratanti convenzionali.

È inoltre possibile utilizzare Bepanten - una crema contro piaghe da decubito, dermatite da pannolino, varie irritazioni sulla pelle come mezzo per la cura nelle prime fasi dello sviluppo delle lesioni. Ha un effetto calmante, accelera i processi di rigenerazione (recupero) della pelle.

  • Farmaci che stimolano l'afflusso di sangue nella zona colpita.
    • Quando la cura per i piaghe da decubito viene effettuata nelle fasi iniziali (1-2), lo spirito di canfora viene spesso utilizzato per migliorare l'irrorazione sanguigna nell'area danneggiata delle istituzioni mediche. Irritazione dei recettori nervosi (terminazioni nervose) della pelle, che stimola la circolazione sanguigna e migliora la nutrizione tissutale. Inoltre, l'alcol di canfora ha un effetto disinfettante, aiuta a ridurre le manifestazioni infiammatorie e ha un effetto analgesico.
    • In caso di danni allo Stadio 2 e superiori, è necessario applicare agenti che influenzano direttamente la parete vascolare - angioprotettori (angiocarcenice (greco), protezione - protezione (lat.) Questo può essere un unguento o gel da piaghe da decubito per pazienti allettati, la cui composizione include sostanze che rafforzano la parete vascolare, riducono la sua permeabilità, hanno un effetto vasodilatatore, prevengono la formazione di coaguli di sangue nella zona interessata.Come risultato dell'uso di tali farmaci, da un lato, migliora il flusso di sangue nella zona interessata e, le migliori condizioni sono create per la nutrizione dei tessuti, che impedisce l'espansione della zona di necrosi (necrosi), mentre a causa di una diminuzione della permeabilità delle pareti del vaso, il gonfiore nella zona della ferita diminuisce, causando compressione tissutale, e quindi si creano condizioni favorevoli per i processi rigenerativi.
  • Agenti antimicrobici, cioè farmaci che proteggono l'area danneggiata dall'invasione dell'infezione. Se nelle fasi iniziali, quando la morte cellulare non è ancora avvenuta o si nota un danno minimo (stadio 1-2), la cura del paziente per i piaghe da decubito può essere limitata al trattamento dell'area interessata con alcol salino e canfora per prevenire l'infezione, quindi se c'è una ferita da pressione, sono necessari agenti antimicrobici più efficaci significa.

    A causa dell'indebolimento generale del corpo e della carenza di energia di microvibrazione in un paziente, peggiora la condizione di immunità generale e locale. Pertanto, il rischio di infezione aumenta sia con i microbi che entrano nella ferita dall'ambiente esterno e la cosiddetta flora condizionatamente patogena: stiamo parlando di batteri e funghi che vivono costantemente nel corpo umano, ma non mostrano le loro proprietà patogenetiche durante il normale funzionamento del sistema immunitario. Pertanto, la cura delle piaghe da decubito comporta sia l'uso di antibiotici generali che l'uso di agenti locali con azione antimicrobica:

      Unguento per il trattamento di piaghe da decubito, contenenti antibiotici. La scelta di un particolare farmaco (tipo di agente antibatterico che fa parte dell'unguento, concentrazione) dipende dallo stadio del processo, dalla presenza di complicanze infettive. Quindi, nelle fasi iniziali, quando la prevenzione dell'infezione viene prima, la migliore pomata delle piaghe da decubito dovrebbe contenere antibiotici ad ampio spettro che possano agire su un'ampia varietà di microrganismi. In caso di suppurazione della ferita, gli antibiotici (azione locale e generale) devono essere prescritti tenendo conto dei sintomi e dei risultati dell'esame batteriologico - seminando il contenuto della ferita sui mezzi nutritivi con successiva analisi di sensibilità dei patogeni a diversi farmaci antibatterici.

    Pertanto, per la scelta di un mezzo efficace, è necessario consultare il proprio medico.

    Un unguento per ulcere da pressione contenente componenti antifungini (fungicidi). L'aggiunta di un'infezione fungina è un sintomo pericoloso che indica un'immunità debole. Se il tempo non agisce per eliminare questo pericolo, la sepsi fungina (infezione del sangue, in cui i funghi si diffondono in tutto il corpo, portando a infiammazione in vari organi), con un alto rischio di morte del paziente, può svilupparsi.

    Pertanto, anche in assenza di segni di infiammazione causata da funghi, ai pazienti indeboliti può essere prescritto un unguento da piaghe da decubito per pazienti costretti a letto con componenti antifungini. Per scegliere un rimedio efficace per un particolare paziente dovrebbe il medico curante.

    Un unguento da decubito con argento: gli ioni d'argento contenuti in tali agenti hanno un effetto batteriostatico, cioè bloccano la crescita dei batteri nella ferita. Allo stesso tempo, l'efficacia di tali agenti nel trattamento di ferite molto gravi, comprese le piaghe da decubito, non è stata confermata ufficialmente. Ciò è dovuto al fatto che l'attività antibatterica di tali componenti è significativamente inferiore a quella degli antibiotici tradizionali usati in medicina.

    Pertanto, tali unguenti, nonché altri mezzi (ad esempio, un cerotto da decubito con argento), il cui effetto antibatterico si basa sull'inclusione di ioni d'argento nella loro composizione, si consiglia di utilizzarli solo nelle fasi iniziali (1 e 2). Mezzi combinati più efficaci, che includono ioni argento combinati con agenti antibatterici tradizionali.

    Con lesioni più estese e più profonde e, soprattutto, con l'aggiunta di un'infezione, dovrebbe essere applicata un'ulcera da ulcera da pressione veramente efficace, che consiste in antibiotici moderni, insieme all'assunzione di farmaci antibatterici.

    Mezzi di disidratazione (essiccazione) di azione locale. Il loro uso è rilevante nella fase delle reazioni vascolari, quando la parte liquida del sangue entra nella ferita. Tali fenomeni si osservano quando il processo della piaga da decubito colpisce la pelle su tutti gli strati e colpisce i tessuti sottostanti (fase 3). Il mezzo più comune per asciugare le ferite è l'unguento di zinco dalle piaghe da decubito.

    Se utilizzato, riduce la quantità di liquido nella ferita, riducendo il rischio di infezione. Inoltre, l'unguento di zinco da piaghe da decubito ha un leggero effetto anti-infiammatorio, forma un film sulla superficie della ferita che lo protegge da fattori esterni.

    Lo zinco fa parte di tali rimedi locali come la crema Cenis per piaghe da decubito. Può essere utilizzato per la cura dei pazienti nella fase iniziale di sviluppo di lesioni, per il trattamento della pelle in zone intime, in zone di sudorazione eccessiva, in cui il rischio di sviluppare ferite da pressione aumenta a causa dell'umidità eccessiva.

  • Farmaci anti-infiammatori Di norma, vengono utilizzati in 3-4 fasi dello sviluppo di piaghe da decubito nella fase di reazioni vascolari accompagnate da infiammazione. Utilizzato anche in caso di aggiunta di infiammazione causata dall'invasione dell'infezione. A seconda della gravità dell'infiammazione, vengono utilizzati vari gruppi di farmaci antinfiammatori - non ormonali e ormonali. L'unguento sulla base degli ormoni deve essere usato con molta attenzione, dal momento che il loro uso porta ad una diminuzione dell'immunità locale e generale. Possono essere utilizzati solo in situazioni in cui i benefici del loro uso superano gli effetti collaterali dannosi. Per esempio, se ci sono ferite non cicatrizzanti a lungo termine, ulcere, che sono la porta d'ingresso per l'infezione che non può essere trattata con altri mezzi. In ogni caso, la questione se sia meglio trattare le piaghe da decubito - con farmaci ormonali o non ormonali - dovrebbe essere decisa dal medico curante!
    • Farmaci antinfiammatori non steroidei (non ormonali). Utilizzato con manifestazioni minori di infiammazione. Cosa si può applicare un unguento anti-infiammatorio per i piaghe da decubito? I nomi possono essere diversi, ma la composizione dei fondi utilizza una gamma limitata di principi attivi: ibuprofene, diclofenac, indometacina, nimesulide, ecc.
    • Farmaci anti-infiammatori steroidei (ormonali). Di norma, si fanno ricorso a lesioni estese, ulcere da pressione che non guariscono da molto tempo. Il meccanismo della loro azione è simile all'azione degli ormoni surrenali (glucocorticoidi), che hanno un effetto anti-infiammatorio, anti-edematoso, anti-allergico. Il numero di agenti locali antinfiammatori ormonali comprende unguenti a base di prednisone, idrocortisone, desametasone, ecc.

    Tuttavia, è importante capire che questi fondi appartengono alla categoria di farmaci che hanno una serie di effetti collaterali - locali e generali. Inoltre, quando si usano i farmaci di questo gruppo, la produzione di ormoni surrenali diminuisce, quindi la loro brusca cancellazione spesso causa un serio deterioramento delle condizioni del paziente.

    Pertanto, spetta al medico curante decidere la domanda su come trattare le piaghe da decubito, quale unguento scegliere e come applicarlo correttamente.

    Farmaci necrolitici che aiutano a liberarsi delle cellule morte. L'uso di questi fondi è rilevante nella fase di pulizia della ferita dal tessuto morto. Ciò è necessario quando si osserva la necrosi (morte cellulare) nella ferita, che corrisponde allo stadio 3-4. Per aiutare il corpo a pulire la ferita, vengono usati speciali unguenti da piaghe da decubito: l'elenco comprende una varietà di preparati enzimatici locali, come la tripsina, la chimotripsina, la desossiribonucleasi, la collagenasi (questi ingredienti attivi fanno parte di vari unguenti). Stimolano la distruzione delle proteine ​​delle cellule morte e accelerano il processo di pulizia delle ferite.

    Tuttavia, va ricordato che nei pazienti con ridotta immunità e deficienza di energia di microvibrazione nel corpo (e la riduzione del background di microvibrazione nei pazienti costretti a letto è quasi inevitabile) la capacità del corpo di utilizzare (riciclare) le cellule morte dalle loro lesioni è significativamente compromessa. Pertanto, è necessario applicare unguenti per piaghe da decubito insieme alla terapia di microvibrazione: in tali situazioni, il processo di pulizia delle ferite da tessuti morti si verifica più rapidamente.

    È anche importante capire che con i piaghe da decubito 3 e, soprattutto, con 4 stadi, quando si osservano ampi focolai di necrosi (morte cellulare), l'uso di rimedi locali per l'eliminazione dei tessuti morti non è spesso sufficiente. In molti casi, la rimozione chirurgica è necessaria per rimuoverli. Pertanto, il trattamento di tali ferite viene effettuato in un ospedale.

  • Stimolanti processi riparativi. Il loro uso è raccomandato nella fase di rigenerazione (recupero), dopo che sono riusciti a fronteggiare l'infiammazione, l'infezione e a pulire la ferita dalle cellule morte. Il compito è accelerare la formazione della granulazione (giovane tessuto connettivo), che riempie il lume della ferita, proteggendolo da lesioni e infezioni. I farmaci locali che stimolano i processi di recupero comprendono un'intera gamma di prodotti molto diversi:
    • Droghe prodotte sulla base dell'estrazione priva di proteine ​​dal sangue dei vitelli, come Actovegin e Solcoseryl. Sono disponibili in varie forme di dosaggio: può essere una crema, un unguento o un gel da piaghe da decubito e altre lesioni cutanee. L'applicazione locale di questi farmaci attiva i processi metabolici nelle cellule, stimola la sintesi delle fibre di collagene (la proteina che costituisce la base del tessuto connettivo), migliora la saturazione cellulare con il glucosio - la principale fonte di energia. Tutto ciò contribuisce all'accelerazione della guarigione delle ferite.
    • L'unguento di metiluracile per piaghe da decubito è un farmaco locale che migliora il metabolismo delle proteine ​​nelle cellule, attivando i processi di costruzione di nuovi tessuti. Inoltre, questo strumento ha un'azione immunostimolante e antinfiammatoria locale.
    • Unguenti contenenti vitamine: per l'attivazione dei processi di rigenerazione sono mezzi particolarmente rilevanti, che comprendono vitamine come acido folico, acido ascorbico, vitamine A, B1, B6, B12. Questo può essere un unguento o crema da piaghe da decubito, contenente una delle sostanze di cui sopra, e un rimedio multivitaminico di azione locale.

    Per attivare i processi di rigenerazione possono essere utilizzati non solo gel o unguenti, ma anche spray da piaghe da decubito. Il nome del farmaco può essere diverso, è importante prestare attenzione alla composizione: possono essere estratti e oli di piante con proprietà curative della ferita (piantaggine, olivello spinoso), sostanze farmacologiche, ad esempio, pantenolo, ecc.

    A seconda della composizione, uno spray da piaghe da decubito per pazienti allettati può avere effetti aggiuntivi: lenire l'infiammazione, sopprimere lo sviluppo dell'infezione, ridurre il dolore, formare un film protettivo sulla pelle. Scegliere il mezzo migliore per il trattamento locale aiuterà il medico curante.

    Bendaggio

    Nella medicina moderna, vestirsi da piaghe da decubito per pazienti costretti a letto è considerato non solo come un modo per proteggere la ferita da fattori esterni, una barriera contro l'infezione e l'inquinamento, ma anche come un agente terapeutico attivo. Oggi, nel trattamento dei processi della ferita, incluse le ferite da pressione, le garze e le bende ordinarie non vengono praticamente utilizzate.

    Professore MD Dibirov (Dipartimento di Malattie Chirurgiche e Angiologia Clinica, Università Statale di Mosca intitolato a AI Evdokimov), nel suo lavoro "Ulcere da pressione: prevenzione e trattamento", indica che è preferibile preferire le medicazioni semipermeabili schiumose durante il trattamento delle ulcere da pressione. Grazie a una base trasparente, consentono di osservare i processi che si verificano in una ferita senza separare la medicazione dalla superficie danneggiata, per rilevare nel tempo i segni dell'infiammazione e dell'infezione.

    Anche le bende sono ampiamente utilizzate, sulla cui superficie sono applicati vari farmaci. Pertanto, il professor Dibirov nella fase 3 raccomanda l'uso di medicazioni idrogel con aktovegin. Applicare medicazioni da piaghe da decubito con argento e altre sostanze.

    Le bende possono essere fatte di una varietà di materiali: ci sono medicazioni idrogel, idrocolloide, alghe (alginato) che possono fornire un effetto di essiccazione, assorbendo il fluido formato nella ferita, creano un ambiente favorevole per la pulizia e la guarigione della ferita. Leggi di più su che tipo di bende sulle piaghe da decubito, puoi trovare qui.

    Tovaglioli da piaghe da decubito

    Tra i rimedi locali che sono usati per trattare la pelle e il danno dei tessuti molli nei pazienti sedentari, le salviette sono usate per trattare le piaghe da decubito. Possono essere utilizzati per procedure igieniche - i panni non tessuti impregnati di un antisettico consentono di eseguire con cura le ferite giornaliere.

    Vengono utilizzati anche salviettine imbevute di varie sostanze medicinali che vengono applicate sulla ferita: queste possono essere salviette da piaghe da decubito con argento, antibiotici, enzimi, agenti di guarigione delle ferite. Vengono applicati alla ferita dopo aver tenuto il suo bagno e riparati con un materiale per la medicazione.

    Mezzi come un tovagliolo o un cerotto da piaghe da decubito possono essere considerati come un trattamento aggiuntivo. Per domande sul loro uso, è necessario consultare il proprio medico.

    Cura del letto - algoritmo

    Dopo aver esaminato i mezzi utilizzati per il trattamento locale delle lesioni dei tessuti molli in pazienti sedentari, è importante scoprire quali preparazioni e in quale sequenza a vari stadi e in diverse fasi del processo della ferita viene eseguito il trattamento delle piaghe da decubito. L'algoritmo delle azioni è presentato nella tabella.

  • Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

    Wen sul collo

    Un tumore benigno adiposo (lipoma), comunemente indicato come persone comuni, può formarsi in quasi tutte le parti del corpo umano, ma i suoi luoghi preferiti sono le aree con tessuto adiposo sottocutaneo relativamente sottile, che, ovviamente, include il collo.


    Eruzione cutanea sui genitali

    Una eruzione cutanea che compare sulla mucosa o sulla pelle degli organi genitali è uno dei sintomi di varie malattie dermatologiche, infiammatorie, infettive, oncologiche e genitali.


    Scegliere l'unguento migliore per l'ebollizione

    Il sacco dei capelli e i tessuti circostanti che sono infiammati con la presenza di pus sono furuncle (chiry, boil). Le bolle non compaiono, come altre infiammazioni della pelle, in luoghi dove non c'è crescita di peli.


    Papillomi sulle labbra genitali delle donne - come appare e come rimuovere

    Scariche bianche e papillomi sulle labbra genitali di una donna causano disagi non solo durante i rapporti sessuali e per una vita normale, ma rappresentano anche una minaccia per la salute.