Come trattare le unghie fungine sulle tue mani?

Le lesioni fungine delle unghie e delle mani non sono gradevoli. Questa è una malattia infettiva trasmessa da una persona malata attraverso il contatto diretto. Le spore di un fungo dermatofitico vengono lasciate infette da una persona infetta ovunque nei luoghi toccati.

Ad esempio, il fungo delle unghie delle mani può essere infettato in ogni luogo in cui ci sono condizioni idonee per la vita e per la crescita del fungo. Ha bisogno di una temperatura non superiore a 75 gradi, un luogo buio, umidità, un alto indice alcalino e un buon mezzo nutritivo.

Da una persona già malata su oggetti domestici o in luoghi pubblici ci sono pori che trovano rapidamente un nuovo proprietario.

motivi

I principali patogeni del processo di infezione nella lamina ungueale delle mani sono 2 tipi di funghi - dermatofiti (Trichophytonrubrum e Trichophytoncigrophytes) e un fungo del lievito del genere Candida (Candidaalbicans).

Il meccanismo di infezione delle spore fungine è semplice alla bruttezza. Un pezzo di pelle o di spore cade sulla zona dell'unghia non affetta e inizia a stabilirsi attivamente lì. Anche se un ruolo importante è giocato dalla difesa immunitaria. Se funziona al livello corretto, non ci sarà posto per il fungo. Ma quando è indebolito, le spore vengono attivamente divise e si sviluppa onicomicosi delle unghie.

Il fungo sotto l'unghia è una malattia che richiede una diagnosi precoce e un trattamento tempestivo. La diagnosi accurata viene effettuata solo dopo l'ispezione e l'esame di un pezzo dell'unghia al microscopio. Prima il medico ti darà la diagnosi corretta, più velocemente e in modo più affidabile ti libererai del fungo.

Sintomi fungini

I funghi per qualche tempo dopo la sconfitta potrebbero non manifestarsi. Il primo segno di micosi della pelle delle mani nella fase attiva è il prurito persistente delle palme e le pieghe interdigitali. Di solito si manifesta dopo il lavaggio delle mani o la doccia.

Quindi la lamina ungueale inizia a esfoliare, diventa più sottile o, al contrario, più spessa. Cambia colore, e la sua superficie diventa maldestra, la pelle nella zona dell'unghia inizia a staccarsi e prurito.

Tra le dita e sui palmi il fungo si manifesta come segue:

  • appare il peeling
  • piccole crepe
  • macchie rosa pallido e talvolta malva o rosse appaiono gradualmente.

Nei casi particolarmente avanzati, lo stadio finale del fungo sulle dita e sulle unghie è la completa distruzione dell'unghia. Col passare del tempo, i sintomi di onicomicosi aumentano, e solo un trattamento costante e regolare può fermare gli effetti distruttivi del fungo.

Foto di fungo sulle unghie a mano: fase iniziale

Come fa l'infezione fungina delle dita e delle unghie nella fase iniziale e avanzata. Altro sulla foto.

Trattamento del fungo delle unghie sulle mani

È necessario riconoscere che nel caso di un'infezione fungina delle unghie sulle mani - il trattamento è lungo e richiede un po 'di pazienza.

Di solito nei casi avanzati dura 6-8 mesi. Nella fase iniziale del fungo, con riferimento tempestivo a uno specialista, il trattamento può richiedere da alcune settimane a 2-3 mesi. Nel caso in cui il chiodo sia irrimediabilmente danneggiato, dovrà essere rimosso.

La maggior parte dei fondi per il trattamento dei funghi sono disponibili sotto forma di unguenti o creme per agire localmente sulla lesione. Tuttavia, il medico può anche prescrivere pillole per migliorare la terapia - alcuni farmaci antifungini sono anche prodotti in questa forma.

Nella fase iniziale, quando meno del 60% del chiodo sulla mano è influenzato dal fungo, le vernici speciali aiutano efficacemente a sbarazzarsi di onicomicosi.

  1. Batrafen. Modalità di trattamento: il primo mese viene applicato sull'unghia interessata 1 volta in 2 giorni, il secondo viene applicato 2 volte in 7 giorni, il terzo viene utilizzato 1 volta in 30 giorni. Il corso del trattamento è di 3-6 mesi.
  2. Spray Terbix. Prima di applicare lo spray, è necessario pulire e sgrassare la zona interessata con alcol, spruzzare il preparato su di esso e la pelle vicina. Usa il farmaco 1-2 volte al giorno.
  3. Demikten. L'uso del farmaco aiuta a sbarazzarsi dell'odore sgradevole e uccide il fungo. La vernice viene applicata alla zona interessata ogni giorno.

Quando vengono rilevati i primi sintomi del fungo del chiodo, deve essere iniziato il trattamento con le vernici, quindi aumenterà la possibilità di curare il fungo senza l'uso prolungato delle compresse.

Crema e pomata

Prima di trattare il fungo del chiodo su uno dei mezzi elencati, è necessario cuocere a vapore le unghie in un bagno caldo con erbe, sapone per bucato o soda. La crema e l'unguento vengono massaggiati con un movimento massaggiante nell'unghia e nei tessuti circostanti 1-2 volte al giorno, se non diversamente specificato nelle istruzioni.

  1. Lamisil (crema, gel). Prima di applicare pulire l'area interessata dell'unghia. Usa la crema ogni giorno 1-2 volte al giorno.
  2. Terbinafin (crema, unguento). Applicare per combattere con diversi tipi di funghi unghie. Il farmaco viene utilizzato applicando all'unghia ungueale 1-2 volte al giorno.

Il principale svantaggio di creme e gel è l'incapacità degli ingredienti attivi di penetrare in profondità nella lamina ungueale, fino al letto, ed infatti è lì che si accumulano i funghi più vitali. Quando si usano le lacche, si può essere calmi: penetrano nel tessuto dell'unghia e si accumulano in essi, formando così un'alta efficacia antifungina

compresse

Per trattare le unghie con le mani solo con l'aiuto di medicinali locali (unguenti, vernici, spray) non ha senso nei casi in cui il danno alla lamina ungueale sia superiore alla sua superficie totale.

Gruppi di farmaci sistemici usati per trattare i funghi delle unghie nella fase avanzata:

  1. Triazoli (fluconazolo e intraconazolo) - antimicotici di terza generazione: Diflazon, Diflucan, Medoflucon, Irunin, Orungal, Rumicoz, ecc.
  2. Allilamina (terbinafina): Lamikan, Onyhon, Tebikur, Terbizil, Terbinafin, Terbinox, Termikon, Fungerbin, Exiter, Exifin, ecc.
  3. Imidazoli (ketoconazolo, ecc.) - antimicotici della seconda generazione: Nizoral, Fungavis, Ketoconazolo DS, Oronazole, Fungikok, Fungistab, ecc.

Nelle gravi infezioni fungine e bassa efficacia delle procedure locali, viene mostrato l'uso delle compresse antifungine elencate sopra. Possono essere assegnati solo da uno specialista, in quanto è necessario seguire rigorosamente lo schema e le condizioni di ammissione.

Come trattare il fungo a casa

Il trattamento del fungo delle unghie sulle mani dei rimedi popolari è molto specifico. Molte raccomandazioni Darò il più popolare.

  1. Uno di questi metodi è il trattamento di tutte le unghie con una soluzione di propoli con una concentrazione del 20%, che viene venduta in farmacia. Per fare questo, applicare la soluzione su una spugna di cotone e fissarla alle unghie malate per un paio di minuti. Per il recupero completo, la procedura deve essere eseguita tutti i giorni.
  2. Unire 3 litri di acqua e 1 l di aceto di mele, aggiungere un po 'di permanganato di potassio alla soluzione. In questo bagno tieni i piedi per 10-15 minuti e asciugali con cura. La procedura viene ripetuta ogni sera durante la settimana.
  3. Pizzica un pezzo di Kombucha, rimuovi attentamente il film da esso. Poltiglia di funghi pelati in poltiglia omogenea. Passarlo accuratamente sulle unghie colpite due volte al giorno.
  4. Bagnare le unghie con sapone di catrame, immergerlo nel sale e legarlo con una benda per tutta la notte.

Prevenire la riproduzione di funghi, che sono profondi sotto l'unghia, i rimedi popolari non possono. Se vuoi davvero, puoi usarli come aggiunta alla terapia principale, ma solo se il medico approva.

prevenzione

Ricorda che il fungo delle unghie delle mani, come molte altre malattie, è più facile da prevenire che da curare!

Bisogna fare attenzione quando si visita la piscina e i bagni pubblici - è necessario indossare scarpe personali in tali luoghi e utilizzare solo articoli per l'igiene personale. Dopo aver ricevuto un fungo sulle unghie, puoi trasferirlo facilmente nelle tue mani.

Per proteggersi dai danni dell'unghia, la cura per le mani aiuterà: trattamento tempestivo dei microtraumi, contenuto di unghie nella secchezza e pulizia, trattamento della sudorazione eccessiva (iperidrosi) dei palmi delle mani.

Trattamento del fungo delle unghie sulle mani: rimedi farmaceutici e popolari

Unghie gialle deformate - il problema è lontano dalla natura cosmetica. Quindi l'onicomicosi si manifesta o, più semplicemente, fungo delle unghie. La questione del trattamento della malattia è rilevante per molti. I funghi sono piuttosto tenaci, non è facile liberarsene. Inoltre, il disagio, la ridotta qualità della vita e il rischio di complicazioni si aggiungono al look poco attraente delle mani. È meglio consultare un medico che prescriverà farmaci efficaci che eliminano il fungo delle unghie sulle sue mani, piuttosto che trattarlo con mezzi inefficaci e inutili da solo.

Cause di malattia e trasmissione

L'onicomicosi è una malattia abbastanza comune, i cui agenti causali sono dermatofiti, lieviti e muffe.

Principali percorsi di trasmissione:

  • contatto con una persona infetta, uso di oggetti domestici comuni;
  • alcuni tipi di animali sono portatori di infezioni;
  • muffa funghi che colpiscono piante, acqua, suolo, abitazioni.

I microrganismi fungini circondano gli esseri umani ovunque. Tuttavia, non tutte le persone sono soggette a malattie micotiche.


Cause di essere a rischio:

  • affaticamento costante, stress;
  • diabete mellito;
  • debole immunità;
  • età avanzata;
  • inosservanza dell'igiene personale;
  • dieta scorretta, consumo di grandi quantità di carboidrati veloci;
  • uso a lungo termine di antibiotici, corticosteroidi, citostatici;
  • malattie della pelle fungine;
  • danno meccanico alla lamina ungueale.

Segni e sintomi

Più spesso il primo obiettivo dell'infezione può essere trovato sul pollice, mignolo. Il fungo sotto l'unghia ha i seguenti segni e sintomi:

  • decolorazione, macchie, striature;
  • perdita di lucentezza, trasparenza;
  • deformazione della lamina ungueale;
  • atrofia;
  • fragilità, distruzione, crepe;
  • cambiamento di spessore;
  • infiammazione del rotolo ungueale;
  • prurito della pelle intorno all'unghia.

terapia

Il fungo del chiodo richiede un trattamento precoce. La malattia avviata può fluire nella forma cronica, contribuire alla diffusione dell'infezione in tutto il corpo.

La terapia del fungo include l'uso di farmaci sia sistemici (compresse, iniezioni) che locali (unguenti, gocce, vernici).

Il corso del trattamento di onicomicosi con agenti sistemici varia da 3 a 12 mesi. Il dosaggio, la durata della terapia è determinata dal medico curante, in base alle caratteristiche del decorso e alla negligenza della malattia.

Il trattamento locale del fungo dovrebbe integrare il sistema, per essere coerente con lui. Poiché le spore del fungo possono rimanere vitali nei tessuti distrutti sotto l'unghia (dove le preparazioni locali non possono penetrare), è importante ricordare la necessità di una terapia complessa di onicomicosi. Il trattamento dura fino a quando un chiodo sano cresce.

compresse

I farmaci sotto forma di compresse sono rapidamente assorbiti. Persistendo nel plasma sanguigno, distruggono la struttura della membrana cellulare dell'agente infettivo.

Revisioni positive comprovate e ricevute di farmaci antifungini.

  1. Il fluconazolo è una droga sicura. È preso 1 volta al giorno.
  2. Ketoconazolo. È prescritto nel dosaggio di 200-400 mg al giorno. Si parte dalla dodicesima settimana di ammissione.
  3. Griseofulvina. Oltre agli antifungini, ha una proprietà rigenerante. È preso 4 volte al giorno a giorni alterni. Inoltre, la frequenza di ricezione è ridotta.
  4. Itraconazolo è un farmaco ad ampio spettro. Assegnato a 1 compressa al giorno.
  5. Irunine. Viene assunto a intermittenza in diversi cicli. Il principio attivo è itraconazolo.

Gli unguenti hanno un effetto fungistatico e fungicida, cioè arrestano la riproduzione e uccidono le cellule del fungo.

Vengono applicati alle unghie e alla pelle intorno a loro fino a 3 volte al giorno. Oggi, le farmacie offrono una vasta selezione di unguenti antifungini.

  1. Ekzoderil. Il farmaco è attivo in relazione ai dermatofiti a causa dell'ingrediente attivo - naftifine. Applicare 1-2 volte al giorno.
  2. Lamisil. Considerato uno degli unguenti più sicuri (prescritto per i bambini dai due anni di età). Applicare 2 volte al giorno.
  3. Candide. Il principio attivo è il clotrimazolo. Distrugge le pareti del fungo, lo conduce alla morte. Applicare quotidianamente 2 volte.
  4. Nizoral. Ha un effetto rapido, ma sono possibili reazioni allergiche.
  5. Bifonazolo: un mezzo per rimuovere la lamina ungueale interessata.
  6. Zalain. Il nitrato di sertaconazolo nella composizione aiuterà a superare l'infezione fungina. Applicare due volte al giorno.
  7. Unguento allo zolfo. Lo strumento può aiutare a liberarsi rapidamente ed efficacemente del fungo. Prima dell'uso, assicurarsi che non ci siano reazioni allergiche al farmaco.

gocce

Molti esperti preferiscono antimicotici sotto forma di gocce. Penetrano più profondamente nella lamina ungueale, a causa della quale aumenta la loro efficacia. Inoltre, le gocce sono semplici, facili da usare. Come gli unguenti, influenzano l'attività vitale del fungo. Applicare punteggiato sul bordo dell'unghia 1-2 volte al giorno.

Tali farmaci sotto forma di gocce sono popolari: Exoderil, Bifonazole, Lamisil (spray).

Il più benigno, ma non meno efficace, farmaco per il trattamento del fungo del chiodo sono le vernici.

Sono facili da applicare, creando un rivestimento duraturo per l'unghia. L'effetto della vernice si verifica a causa del blocco dell'accesso dell'ossigeno alle infezioni fungine. Fortunato non causa effetti collaterali, aiuta a risolvere problemi estetici. Oltre all'effetto terapeutico, svolgono una funzione preventiva. La frequenza di applicazione di ciascuna vernice è diversa.

I farmaci più efficaci: Lamisil, Batrafen, Loceryl, Mikosan, Demicten.

Metodi hardware

La pulizia dell'hardware o la manicure medica è una procedura medica che consente di rimuovere lo strato danneggiato della lamina ungueale per ulteriore applicazione di farmaci antifungini. A causa della rimozione di tessuti malsani, è garantita la massima penetrazione e azione dei medicinali. La procedura viene eseguita con l'ausilio di attrezzature e medicinali speciali. Manicure mediche riduce significativamente il periodo di trattamento di un'infezione fungina.

Viene anche utilizzata la terapia laser. Il laser uccide il fungo e le sue spore, pur non causando dolore, allevia il prurito, l'infiammazione. Il corso del trattamento prevede 3-4 procedure della durata di 20-25 minuti.

Rimedi popolari

I rimedi popolari sono raccomandati per essere usati come metodi ausiliari del trattamento principale. Consistono nell'uso di lozioni, decotti, tinture, maschere per le dita.

Ricette strumenti che aiuteranno a sbarazzarsi di infezioni fungine.

  1. Bagni di sale Puoi cucinare o il sale marino diluendo in acqua tiepida (15 g di sale per 0,5 litri di liquido). La durata della procedura è di 15-20 minuti.
  2. Maschere di fondi di caffè. È necessario preparare un caffè forte, tenere il dito interessato nel sedimento per 5 minuti.
  3. Baffi d'oro. Mescolare la tintura farmaceutica con acqua (rapporto 1: 4). Ogni giorno per fare il bagno per 15 minuti, lozione.
  4. Aglio con burro Grattugiare l'aglio, mescolare con olio in proporzioni uguali. Applicare sulla zona interessata, riscaldare e lasciare per una notte.
  5. Olio dell'albero del tè. È necessario gocciolare il prodotto sull'unghia e sotto una volta al giorno.
  6. Aceto di tavola Diluire in proporzioni da 1 a 4. Inumidire i guanti in una soluzione, indossare, lasciare durante la notte.
  7. Lo iodio aiuterà a curare il fungo. Trattare le aree infette più volte al giorno con una soluzione al 5%.
  8. Kombucha. Il fungo deve essere tritato finemente e strofinato sulle unghie colpite.
  9. Decotto di radice di calamo. Versare 1-2 cucchiai da 100 ml di acqua bollente. Far bollire per 2 minuti. Raffreddare e filtrare il liquido. Prendi 2-3 volte al giorno 1 cucchiaino con acqua.

Come preparare l'unghia per il trattamento

Prima di eseguire qualsiasi misura di trattamento, è richiesta la preparazione preliminare delle aree trattate:

  • hai bisogno di vaporizzare le mani per ammorbidire la piastra e i tessuti (puoi usare i bagni con la soda);
  • tagliare il bordo libero delle unghie;
  • rimuovere i frammenti delaminati con pomice e lime per unghie;
  • risciacquare le mani, asciugare.

Tali manipolazioni contribuiranno a un effetto terapeutico più pronunciato dei farmaci.

prevenzione

Seguire le seguenti semplici regole aiuterà a prevenire l'onicomicosi:

  • igiene personale, cura delle unghie;
  • buon riposo;
  • prevenzione degli infortuni;
  • rafforzamento dell'immunità;
  • trattamento di malattie croniche;
  • eliminazione di sudorazione eccessiva;
  • nutrizione sana e razionale;
  • uso di guanti a contatto con prodotti chimici domestici.

Recensioni

La maggior parte dei feedback dei pazienti conferma che un migliore effetto terapeutico può essere ottenuto utilizzando farmaci sistemici ed esterni in combinazione.

Alina, 42 anni. È stata trattata con Irunin, ha impiegato circa 2 settimane. Inoltre bagni alternati con lozioni di sale e aceto. Alla fine delle compresse, ha continuato a eseguire le procedure con sale e aceto per circa 2 settimane. In generale, un mese dal fungo non è rimasto niente.

Romano, 39 anni. Al lavoro, a quanto pare, raccolse un fungo, le sue unghie cominciarono a esfoliare e divenne molto giallo. Non sono andato dal medico, mia moglie ha comprato una farmacia su consiglio del farmacista Exoderil. Io uso 1,5 settimane - le unghie sono più morbide e leggere. Cambiamenti particolarmente evidenti sulla piastra di crescita. Non accetto più fondi.

Oleg, 28 anni. Non avrei mai pensato che avrei sofferto di questa piaga. Il mio fungo ha già un anno. All'inizio non gli prestò attenzione, dal momento che non provocò molto disagio. Ora le unghie hanno iniziato a esfoliare e il piatto si allontana dal letto. Comprato su consiglio di un medico pillola Itraconazolo e unguento Candido. Lo sto usando da solo una settimana - il prurito è diminuito, altri cambiamenti non sono ancora stati osservati Spero che andrà meglio.

Come trattare il fungo del chiodo sulle mani

Il fungo del chiodo (onicomicosi) è una malattia infettiva causata da organismi microscopici (funghi). Un cambiamento di colore a tonalità gialle o opache, ispessimento e stratificazione del platino dell'unghia sono i principali sintomi della malattia. Quali sono le cause di onicomicosi? Come trattare le unghie fungine sulle tue mani? Considera un numero di farmaci e rimedi popolari per eliminare questa malattia.

Cause di onicomicosi

L'onicomicosi colpisce ogni 5 residenti della Federazione Russa, quindi questo è un problema comune tra i russi. Gli agenti causali della malattia sono diversi tipi di funghi. Nel 90% delle onicomicosi si verifica a seguito di infezione con trihofiton rosso. Ma i funghi ammuffiti, del lievito (Candida albicans) possono anche causare questa malattia. A volte diversi tipi di microrganismi si depositano sull'unghia in colonie e provocano onicomicosi. Considera quali sono le cause dell'aspetto del fungo sulle unghie:

  • Predisposizione genetica. Il contatto con spore di microrganismi che causano onicomicosi, in alcune persone causa la malattia, mentre altri no. Gli scienziati hanno studiato le cause dell'infezione con un fungo e sono giunti alla conclusione che coloro i cui parenti di sangue avevano questa malattia avevano un rischio maggiore di contrarre l'infezione.
  • Immunità debole
  • Infezione da un fungo di un paziente con onicomicosi. La condivisione di asciugamani e altri oggetti domestici può portare a malattie. Per raccogliere il fungo è più facile in piscina, bagno e palestra, perché c'è un ambiente adatto per l'esistenza di questa infezione.
  • Procedura di cura delle unghie eseguita in modo non corretto, durante la quale il maestro ha utilizzato strumenti per manicure poco elaborati da un'altra persona.
  • Fumo, abuso di alcool, disordini metabolici.
  • Violazione dell'integrità della pelle a causa di infezioni batteriche, eczema, dermatiti.
  • Il diabete mellito. Le persone con glicemia elevata hanno un alto rischio di sviluppare onicomicosi.

Le fasi della malattia e i loro sintomi

Quando un chiodo viene infettato da funghi ammuffiti, si verifica un cambiamento nel suo colore, appaiono macchie, simili a muffe e quando sono infetti da microorganismi di lievito, la placca si deforma. Esistono 3 tipi di onicomicosi. A seconda del luogo di infezione nello strato corneo del platino dell'unghia, vi è una forma prossimale, superficiale, distale della lesione. L'ultimo tipo di malattia dell'unghia fungina si trova nella maggior parte dei casi. I medici distinguono le seguenti 3 fasi dello sviluppo della onicomicosi:

Per molto tempo non sono riuscito a trovare un rimedio efficace per il fungo delle unghie. Tolley podtsela in piscina, oppure dove, ma era terribile! Ho provato diversi mezzi, non ho aiutato, ho deciso di andare dal medico e questo è quello che mi è stato consigliato.

  1. Lesione centrale o regionale del platino dell'unghia. Lo stadio iniziale di onicomicosi è caratterizzato dall'insorgenza della fonte di infezione sotto forma di piccole macchie, strisce su un bordo o al centro dell'unghia.
  2. Il grado medio di infezione fungina. In questa fase dello sviluppo della malattia, la lamina ungueale si ispessisce, l'area delle macchie aumenta, le parti sfaldate appaiono sulla superficie.
  3. Fase distrofica di onicomicosi. L'unghia inizia a sbriciolarsi, la pelle intorno si infiamma e altre parti del corpo sono infettate dal fungo.

Metodi di trattamento per piegare le unghie sulle mani

La lotta contro l'onicomicosi è un processo lungo. Solo un dermatologo qualificato è in grado di prescrivere un trattamento efficace per il fungo. La terapia di onicomicosi viene eseguita con preparazioni esternamente e internamente. Per il trattamento dello stadio iniziale di onicomicosi vengono prescritte vernici speciali, unguenti, creme che sono abbondanti in farmacia. Con la forma corrente della malattia, il medico assegnerà corticosteroidi, farmaci antimicotici, antibiotici. E in caso di danni estesi e distruzione della maggior parte delle unghie, il medico prescriverà la rimozione della placca.

Vernici curative, spray e tonici che distruggono i funghi

All'inizio della malattia, quando meno del 60% delle unghie è colpito dal fungo, le vernici speciali aiutano efficacemente a sbarazzarsi di onicomicosi. Il principio del trattamento con questi farmaci antifungini è tale che i principi attivi di questi farmaci penetrano nell'organo interessato, bloccano l'accesso dell'ossigeno alle spore del fungo e i patogeni iniziano a morire. L'effetto terapeutico inizia 48 ore dopo l'applicazione della vernice. Utilizzare efficacemente spray, tonici contro i funghi. Considerare diversi farmaci per onicomicosi:

  • Batrafen. Il principio attivo è il ciclopirox. La vernice è usata contro 58 tipi di funghi. Per l'aspetto dell'effetto terapeutico del farmaco viene utilizzata 3-6 mesi. Modalità di trattamento: il primo mese viene applicato sull'unghia interessata 1 volta in 2 giorni, il secondo viene applicato 2 volte in 7 giorni, il terzo viene utilizzato 1 volta in 30 giorni.
  • Demikten. Il principio attivo è il polivinilacetato. La vernice ha un effetto disidratante, anti-edematoso e anti-infiammatorio. L'uso del farmaco aiuta a sbarazzarsi dell'odore sgradevole e uccide il fungo. La vernice viene applicata alla zona interessata ogni giorno.
  • Spray Terbix. Il farmaco è basato sulla terbinafina. Prima di applicare lo spray, è necessario pulire e sgrassare la zona interessata con alcol, spruzzare il preparato su di esso e la pelle vicina. Usa il farmaco 1-2 volte al giorno.
  • Lozione Candido. Lo strumento viene utilizzato dopo la rimozione dell'infiammazione. Strofinato nelle unghie doloranti 1-3 volte al giorno.

Agenti antifungosi locali

Il trattamento di onicomicosi comprende necessariamente l'uso di creme (Mikosan, Exoderil, Travogen), gel, pomate (Terbinafin) con azione antimicotica e cerotti per esfoliare l'unghia colpita. L'efficacia di questi fondi, direttamente sulla zona interessata dell'unghia, consente di accelerare il processo di guarigione. Considera alcuni medicinali esterni che aiutano a distruggere bene il fungo:

  • Lamisil (crema, gel). Prima di applicare pulire l'area interessata dell'unghia. Usa la crema ogni giorno 1-2 volte al giorno.
  • Terbinafin (crema, unguento). Applicare per combattere con diversi tipi di funghi unghie. Il farmaco viene utilizzato applicando all'unghia ungueale 1-2 volte al giorno.

Farmaci per somministrazione orale

In caso di danno grave alla lamina ungueale, vengono prescritte compresse e capsule di azione antifungina. L'efficacia di ricevere questi farmaci è elevata e l'effetto positivo del trattamento è raggiunto nel 95% dei pazienti. Tuttavia, i farmaci hanno controindicazioni, effetti collaterali. I farmaci hanno un effetto negativo sui reni, sul tratto gastrointestinale, sul fegato. Spesso per la lotta contro il fungo prescrivono: fluconazolo, lamisil, mikozoral, diflucan, micosi, orungal, itramikol.

  • Fluconazolo. Prendi una capsula da 150 mg 1 volta a settimana. Dopo la ripresa di un chiodo sano, la pillola viene interrotta.
  • Diflucan. Il medicinale viene prescritto per eliminare il fungo e ripristinare l'unghia. Beva il farmaco 1 volta in 7 giorni a 0,15 g Il trattamento con Diflucan viene effettuato sulla crescita di un nuovo chiodo sano.

Pulizia degli apparecchi e trattamento laser

Se un fungo colpisce più del 60% dell'unghia, viene prescritta una pulizia dell'hardware, la cui essenza è rimuovere lo strato superiore di unghia di platino. Questa procedura indolore viene eseguita utilizzando strumenti speciali. Prima di rimuovere la lamina ungueale, è pre-ammorbidita e disinfettata. La pulizia dell'hardware aiuta a liberarsi rapidamente del fungo. Il processo di trattamento dopo questa procedura viene accelerato di 1,5-2 volte, perché dopo aver rimosso la lamina ungueale, i farmaci iniziano a penetrare meglio nel tessuto malato.

Il trattamento laser è un modo rapido ed efficace, ma costoso per sbarazzarsi di onicomicosi. Questa è una procedura indolore, durante la quale il paziente si sente caldo. Nel corso di questo trattamento, il raggio laser penetra negli strati profondi dell'unghia e ha un effetto distruttivo sulle spore fungine. Dopo 4-10 trattamenti laser, la malattia scompare. Questo metodo funziona efficacemente ai primi segni di onicomicosi. E in caso di lesioni gravi con funghi delle unghie, il trattamento laser è combinato con i farmaci per sbarazzarsi rapidamente di onicomicosi.

Rimedi popolari

I rimedi popolari efficaci per i funghi aiutano le persone per centinaia di anni. Possono essere utilizzati in aggiunta al trattamento medico di base. Aceto di sidro di mele, celidonia, propoli, erbe, iodio, kombucha, caffè, olio dell'albero del tè, calendula, acido acetico, sale, kalanchoe, menta, corteccia di quercia e altri rimedi naturali sono usati per trattare i funghi delle unghie. Considera alcuni dei metodi raccomandati dalla medicina tradizionale per il trattamento del fungo del chiodo:

  • Propoli. Per il trattamento di un'adeguata soluzione di propoli al 20%. Ciò significa che la distruzione del fungo deve essere applicata al cotone e applicare per le unghie colpite per onicomicosi per 2-3 minuti. La procedura deve essere eseguita ogni giorno fino al recupero.
  • Iodio. Applicare due gocce di iodio due volte al giorno per le unghie doloranti. Si avvertirà una sensazione di bruciore durante questa procedura, ma questo è normale. Le unghie sane sono trattate con iodio tre volte a settimana. La durata del trattamento è di un mese. Se il dolore durante l'applicazione di questo strumento è troppo forte, allora dovresti provare un altro metodo di trattamento.
  • Olio dell'albero del tè. In ½ litro d'acqua versare 1 cucchiaino di gel doccia, 10 gocce di questo strumento. Nella soluzione risultante, fai oscillare gli arti per 10-15 minuti ogni giorno fino a quando le unghie non guariscono. Anche l'olio essenziale aiuta a liberarsi del fungo bene, se lo massaggia nelle unghie 2 volte al giorno per circa 3 mesi.

Qual è la lamina ungueale pericolosa

L'onicomicosi dovrebbe essere sicuramente trattata, poiché la malattia stessa non passerà. La malattia progredirà, portando alla distruzione dell'unghia e all'infezione della pelle circostante. L'onicomicosi lanciata provoca grave disagio al paziente, perché sta sperimentando bruciore, prurito, stress, insonnia. Il danno all'integrità della pelle da parte di un fungo porta alla penetrazione di un'altra infezione nel corpo e alla moltiplicazione dei batteri patogeni nella ferita, alla comparsa di altre malattie.

Metodi di prevenzione

Rispetto delle norme di igiene personale - la principale condizione per la prevenzione dell'infezione da funghi. È necessario eseguire la cura quotidiana del piede a casa: lavare e tagliare le unghie 1 volta in 7 giorni, utilizzare detergenti antiacari, indossare calzini puliti e collant. Per prevenire l'infezione da un fungo, non indossare mai le scarpe di qualcun altro, e quando acquisti un nuovo paio di scarpe, prova i tuoi stivali solo indossando un calzino. Per proteggersi dal fungo, è necessario in piscina, bagno, docce pubbliche camminare con scarpe speciali.

Video: come curare l'onicomicosi

Quali metodi sono considerati efficaci nel trattamento delle onicomicosi? Per vincere la lotta contro il fungo, dovresti chiedere il parere di un medico qualificato che abbia esperienza nel trattamento di pazienti affetti da questa malattia. Un medico micologo è un dermatologo che sa tutto di onicomicosi. Cosa fare in caso di infezione fungina delle unghie delle mani, imparerai guardando il video qui sotto. Su di esso il micologo dirà in dettaglio il trattamento di onicomicosi.

Feedback sui risultati

Alain, 30 anni: per lungo tempo non riuscì a liberarsi dell'icicicosi tra le sue braccia. Questa malattia mi dava una forte angoscia mentale, perché non riuscivo a guardare con calma le mie unghie gialle. Ho deciso di provare ad essere trattato con propoli. Per questo, ho mescolato questa sostanza con alcool medico e ho applicato la composizione risultante al nido della malattia sotto forma di compresse per la notte. Dopo 2 mesi di tali procedure sono cresciuto le unghie sane. Le mie mani brillano di nuovo di bellezza!

Angelina, 25 anni: ho applicato diversi metodi dal fungo delle unghie, ma il miglioramento è sempre stato temporaneo e la malattia è tornata. Il dottore ha attribuito Lozeril. Ho applicato questa preparazione sulle unghie 2 volte in 7 giorni dopo i bagni di sapone alla soda. Dopo la prima settimana di trattamento, ho iniziato a notare un miglioramento. Lozeril mi ha aiutato a liberarmi completamente di onicomicosi.

Tamara, 40 anni: per molto tempo sono stato tormentato da un fungo sulle unghie. Per eliminare questo problema, ho usato vari rimedi esterni: unguenti, creme, spray e metodi tradizionali. Ma niente di tutto questo ha aiutato a rimuovere il fungo. Ancora una volta mi sono rivolto al medico e lui ha prescritto a Terbinafin di bere. Dopo il trattamento con questo farmaco per circa 8 mesi, sono riuscito a sbarazzarsi di onicomicosi sulle unghie delle mani.

Foto: sembra un fungo delle unghie sulle sue mani

Per curare rapidamente l'onicomicosi, è necessario notare il suo sviluppo sulle unghie nel tempo e chiedere l'aiuto di un micologo. Lo specialista, dopo aver effettuato un esame aggiuntivo, diagnosticherà e raccomanderà l'uso di farmaci efficaci. Senza un trattamento adeguato, il fungo infetterà tutte le nuove aree sulle dita delle mani e dei piedi. Quali sono le cause della sconfitta dell'oncicetosi, guarda la foto qui sotto.

Come trattare i funghi delle unghie a casa

Le mani sono un vero indicatore della salute del corpo umano. Indicare questi o altri problemi possono colorare la pelle, secchezza, sudorazione eccessiva, prurito, ecc. Il fungo del chiodo (onicomicosi) può essere definito la manifestazione più sgradevole sulle nostre mani, tutto è a rischio da un bambino a un vecchio, ma le persone più spesso sono colpite dall'età dopo 50 anni, in particolare le donne.

La diagnosi precoce senza l'aiuto di uno specialista è quasi impossibile, le forme di infezione attive e trascurate vengono solitamente trattate. Questo è il motivo per cui ti diremo come e su quali basi è possibile determinare onicomicosi, quali metodi di controllo e profilassi utilizzare per proteggere te e i tuoi cari dall'infezione.

Cos'è il fungo delle unghie

Il fungo del chiodo è una malattia infettiva e dermatologica causata da funghi - parassiti che causano malattie (nel 90% dei casi il patogeno è il trihofiton rosso), che colpisce la lamina ungueale, l'area sottostante e intorno ad essa. Esistono più di 50 specie di funghi che possono causare infezioni.

sintomi:

Cambia colore delle unghie. Di solito, una tinta bianca pallida e giallastra, nella fase iniziale, nella successiva, diventa di colore verdastro, viola, brunastro o persino nero. Ma è importante non confondere un banale infortunio all'unghia con un fungo, poiché, una volta ammaccati, le strisce possono apparire temporaneamente, i punti sul piatto, così come l'emorragia del letto ungueale, possono provocare un colore nero e blu.

Piastra unghie compattata e cheratinosa. L'unghia sembra dolente, rigonfia, di forma innaturale, stretta al tatto.

Esfoliazione dell'unghia La lucentezza è persa, la placca diventa morbida e si stacca in direzioni diverse, di solito si verifica simultaneamente su due, tre dita di ciascuna mano. L'unghia è messa terribilmente fragile e sensibile.

Fasi dello sviluppo fungino

Presto - non ci sono praticamente sintomi, possono comparire sulle unghie striature e macchie leggermente evidenti, la sensibilità dei piccoli lobi delle dita diventa sensibile e dolorosa e la sudorazione dei palmi e delle dita può aumentare, causando un odore aspro.

Il secondo è caratterizzato dalla deformazione della circonferenza del chiodo, dall'oscuramento del colore, dall'ottusità, dall'aumento della soglia del dolore.

Lanciato - il più delle volte accompagnato da perdita dell'unghia, si allenta, il piatto si addensa e il processo di esfoliazione si verifica, di conseguenza, l'unghia resta indietro e si rompe. In questa fase, anche i segni di bruciore e prurito sono caratteristici.

Cause di funghi sulle unghie delle mani

genetica

Ad alto rischio di infezione, le persone i cui parenti di sangue hanno sofferto di questa malattia. Può essere trasmesso da una madre infetta a un bambino durante l'allattamento.

Bassa immunità

Può essere innescato dalla solita mancanza di vitamine o da un recente raffreddore, nonché da lunghi cicli di terapia antibiotica.

Vita congiunta

Infezione dal paziente al sano, attraverso un asciugamano umido, biancheria da letto. Luoghi pubblici: una stretta di mano, corrimano nel trasporto, denaro, nonché stanze con un alto ambiente umido - un bagno, una piscina, una sauna, una palestra...

Visita il manicure

Sfortunatamente, uno dei motivi più frequenti, quando il master non sta elaborando e non sta sterilizzando gli strumenti, per trasferire tutti i batteri da una persona all'altra.

Stile di vita

Nicotina, alcol, droghe, violano tutti i processi metabolici nel corpo, compreso il rifornimento di sangue agli arti superiori, con il risultato che il processo di morte dell'unghia dal letto avviene e si sviluppa un fungo.

Infezioni della pelle

Eczema, dermatite, reazioni allergiche, violano l'integrità della pelle, il batterio si diffonde in tutta la pelle delle mani e delle unghie, tra cui.

diabete mellito

A causa dell'elevata glicemia, i diabetici sono molto suscettibili a qualsiasi gruppo di malattie fungine, sia esterne che interne.

Scarsa igiene

L'inosservanza delle norme generali di igiene personale porta anche a onicomicosi, lavarsi le mani il più spesso possibile, dopo il contatto con i vettori e patogeni di batteri (maniglie delle porte, carrelli dei supermercati, trasporti, ascensore, ecc.)

animali

Spesso sono portatori dell'infezione, soprattutto se l'animale domestico cammina all'esterno, può portare l'infezione non solo a casa tua, ma anche al tuo letto, piatti, il che comporterebbe un sacco di altre gravi malattie. Pertanto, hanno bisogno di lavare le loro zampe con sapone da bucato e trattarli con spray antibatterici dopo ogni visita di strada.

Come trattare le unghie, i farmaci

Il trattamento nell'80% dei casi è protratto e difficile, può durare da due mesi a un anno.

Questo processo viene sempre eseguito assumendo farmaci internamente e usandoli esternamente. Un unguento miracoloso, che ungere una volta, e tutto passerà in natura non esiste, quindi il trattamento deve essere preso con la massima serietà, mantenendo un ciclo completo in accordo con le raccomandazioni del medico curante.

Il medico deve determinare la tattica del trattamento specificamente per il tuo caso, tenendo conto dell'entità del danno, della durata della malattia, dei cambiamenti patologici che esistono oggi.

Un approccio competente è garanzia di un recupero rapido e di alta qualità!

compresse

Elimina la causa della malattia dall'interno, uccidendo il patogeno stesso, che vive e si sviluppa nel corpo. Viene prescritto un ciclo di farmaci antifungini, iniziando con una dose di carico, abbassandola gradualmente e riducendola al minimo.

È importante! Non saltare i farmaci e bere loro, allo stesso tempo, non prima di 12 ore dopo l'ultima dose.

Droghe sulla base di sostanze: terbinafina, flucanozolo, clotrimazolo...

Agiscono localmente ed efficacemente, si consiglia di applicare non solo l'unghia, ma anche la pelle intorno ad esso, così come tra le dita, in modo che il fungo non possa cadere in altre zone della mano. Un unguento può essere usato per non più di due mesi, poiché la resistenza (dipendenza) alla sostanza attiva può svilupparsi e cesserà semplicemente di agire.

Farmaci: canespore, miconazolo, lamisil uno, exoderil, nistatina...

gocce

Il principio del trattamento, come con l'unguento dovuto all'esposizione locale, ma le gocce sono considerate più efficaci, penetrano molto più in profondità nelle parti interessate dell'unghia e sotto la pelle, che non si ottiene con l'unguento, e il processo di trattamento stesso va più veloce.

Farmaci: exoderil, clotrimazolo, terbinafina, flukanozol...

Sono utilizzati esclusivamente nelle prime fasi della diagnosi di un problema, quando la forma e la densità dell'unghia non sono ancora deformate, ma può essere utilizzata anche a scopo preventivo, se in famiglia qualcuno soffre di questa malattia.

Farmaci: demicten, batrafen, naylner...

Come preparare l'unghia per il trattamento

  1. Per vaporizzare le mani nella soluzione - per 1 litro di acqua, 20 grammi di sapone, 1 cucchiaio da tavola di soda, 10 gocce di iodio.
  2. Al momento di coricarsi, la sera, ungi le unghie con un unguento salicilico sciolto, sottilmente.
  3. Al mattino, un file grezzo o un oggetto appuntito rimuovono il livello interessato, ma non esagerare.
  4. Applicare un agente esterno sulla superficie trattata, sarà in grado di penetrare in profondità nei pori e nei tessuti e creare un film protettivo protettivo per circa 48-72 ore.

Come curare le unghie fungine sulle mani dei rimedi popolari

I metodi popolari hanno sempre goduto di una maggiore popolarità, sono semplici, accessibili ed efficaci, tramandati di generazione in generazione e sono spesso l'unica salvezza di molti disturbi.

I metodi popolari più efficaci:

Sapone di catrame

Di notte, hai bisogno di sapone le unghie interessate con catrame, sapone bagnato, quindi cospargere di sale e avvolgere, farlo per una settimana.

celandine

Dalla polvere secca della pianta prepariamo la pappa, due volte al giorno applicandola sulle zone malate e mantenendola per 15-30 minuti, durata 5-7 giorni. I chiodi dovrebbero andare e staccarsi, questo processo non porterà dolore, ma l'aspetto estetico inizialmente non sarà attraente, ma crescerà unghie forti, nuove e sane.

Trattamento del fumo

Avvolgi il tessuto di cotone con una cannuccia, accendilo da un lato e aspetta fino a che non divampa, spegni il fuoco e fumi le unghie con del fumo di stoffa. Il fumo penetra in profondità, entra in ogni particella che causa la malattia e provoca l'esfoliazione dei tessuti morti.

kombucha

La pelle attorno alle unghie deve essere trattata con una crema lenitiva, nutriente o un unguento salicilico. Metti un pezzo di fungo del tè (meglio del perossido) sulle unghie, avvolgi con un involucro di plastica o di cellophane e avvolgi strettamente con una benda, dormi con questo disegno tutta la notte. Dopo la prima applicazione, l'unghia diventerà morbida e l'intera superficie interessata può essere facilmente rimossa, dopo di che le misure preventive possono essere utilizzate fino a quando l'unghia sana cresce.

Tintura di pioppo

Mezza tazza di rognone, versare mezzo litro di vodka o alcool al 70%, lasciare per 10 giorni. Di notte, per fare un impacco, di solito una volta è sufficiente per ammorbidire e rimuovere l'intera parte malata dell'unghia, ma se necessario, la procedura può essere ripetuta due o tre volte.

propoli

È bene cuocere a vapore le dita in una soluzione ripida di manganese, mescolare la propoli grattugiata con alcool in rapporto 1: 1, applicare la pappa sulle unghie e avvolgerla con una benda, ripetere l'intero processo ogni giorno fino al completo recupero.

Glicerina e aceto

Spazzare la glicerina con una soluzione di acido acetico al 70% in uguali quantità, applicare liquido ogni giorno, 2-4 volte sulle unghie, agitare bene il contenitore prima di ogni utilizzo. Un corso di almeno tre settimane.

Olio dell'albero del tè

Di per sé ha la più forte proprietà antifungina, per qualsiasi superficie della pelle, raccomandata per l'uso di problemi dermatologici sul viso. Prima di applicarli alle unghie, devono essere cotti a vapore in una soluzione di aceto e manganese 1: 1, quindi strofinare accuratamente l'olio con leggeri movimenti di massaggio, distribuendo uniformemente.

Il metodo più economico! Applicare una goccia sull'unghia dolente, in modo che l'infezione non si diffonda, si raccomanda di trattare aree sane. Il completamento del trattamento può essere preso in considerazione quando la sensibilità ritorna alle unghie e si avverte una sensazione di bruciore intorno e sotto le unghie.

L'aglio

Un impacco di pappa d'aglio viene applicato ogni giorno esternamente, per un effetto rapido, bevi la tintura di aglio sulla vodka o mangiala nella sua forma pura. Il corso dura da sei giorni a due settimane.

Attenzione! Il metodo non può essere utilizzato da persone con ipertensione, poiché l'aglio può aumentare la pressione sanguigna e aumentare il battito cardiaco.

Aceto di sidro di mele

Fai i bagni, mescolandoli con acqua in proporzioni uguali e immergi le maniglie in esse per mezz'ora prima di andare a letto, oppure prepara le lozioni per la notte con aceto e olio vegetale.

Succo di cipolla

Grattugiare la cipolla o saltare attraverso un tritacarne, spremere il succo di una pappa e processare l'area del fungo fino a cinque volte al giorno. Il corso è di 10-14 giorni.

Rowan

Rowan lascia tritare o macinare in un mortaio, ottenere il composto da applicare sulle unghie, avvolto con pellicola e bendaggio per 30 minuti - 1 ora, ripetendo la procedura a giorni alterni fino al completo recupero.

Brodo di tè forte

Viene utilizzato sotto forma di lozioni, utilizzare più volte al giorno per non più di una settimana. È più probabile un aiuto nel trattamento farmacologico.

novocaina

È usato nelle fasi fungine, quando la decomposizione avviene con il dolore. Trattiamo Vata con una soluzione di Novocaina (venduta in farmacia) e mettiamo una lozione su un punto dolente, trattenerla fino a che il dolore non sia attutito.

Caffè forte

In una soluzione di caffè forte, abbassare le manopole prima di coricarsi per circa 10 minuti, in genere 2 - 4 sedute sono sufficienti per il trattamento, tutto dipende dall'estensione della lesione.

Fai da te

100 ml di aceto 70% mescolato con 200 grammi di burro fuso e messo nella miscela 1 uovo nel guscio e lasciare per una settimana in frigorifero, il guscio in questo periodo si dissolverà e l'unguento può essere considerato pronto. Applicare 1 volta al giorno, almeno una settimana. Pronto significa conservare in frigorifero non più di un mese.

Soluzione fai da te

100 grammi di Kalanchoe impastati con 1 cucchiaio di miele liquido, un cucchiaio di aceto di mele e 30 ml di olio di eucalipto, per tre giorni conserviamo la soluzione in un luogo buio e fresco. Pulisci le unghie una volta al giorno, il corso è individuale.

Esistono diversi modi per trattare i funghi delle unghie.

Metodo chirurgico

Un processo doloroso e lungo viene eseguito con la completa rimozione della lamina ungueale, dopo di che è necessario applicare unguenti curativi e camminare per un po 'senza unghia finché non cresce uno nuovo. Ma devi essere preparato per il fatto che l'unghia crescerà in una forma deformata, più spessa di altre, questo accade nella maggior parte dei casi.

La parte interessata viene pulita, preservando il più possibile l'area sana dell'unghia, poi viene coperta con una speciale lacca pigmentata, che scegliamo il fiore scuro delle cellule malate, le aree dipinte vengono rimosse con un raggio laser, il grado di esposizione ai raggi UV può essere controllato dal colore delle unghie fino a quando il colore diventa uniforme dappertutto, e tutte le macchie di pigmento non scompariranno.

Il metodo non è economico, ma molto efficace, poiché il laser penetra completamente nella lamina ungueale fino alla profondità totale. Il corso è di solito 10 - 12 procedure. Questo viene fatto in cliniche private o centri di bellezza specializzati.

Laserterapia controindicazioni:

  • qualsiasi storia di tumori;
  • immunodeficienza;
  • malattie endocrine;
  • malattie allergiche della pelle;
  • epilessia;
  • gravidanza, allattamento;
  • scottature solari meno di due settimane;
  • eccessiva secchezza dell'area da trattare;
  • coagulopatia.

Prevenzione del fungo del chiodo sulle mani

Una persona che abbia mai avuto la possibilità di affrontare il problema di un fungo del chiodo deve sicuramente prendere misure preventive, poiché questo processo spiacevole tende a ritornare, colpendo ogni volta una quantità crescente di spazio.

Prevenzione:

  1. Seguire le regole dell'igiene personale, il fungo bruma in qualsiasi ambiente umido, sapone per bucato e spray per manipolare le mani con contenuto alcolico, aiuterà a proteggersi dalla malattia.
  2. Ogni tre mesi, bere un complesso di vitamine contenenti vitamina A, B, E e zinco.
  3. I pasti dovrebbero essere costruiti in modo tale che non ci sia carenza di macro e micro elementi necessari per la vita. Nella dieta settimanale, deve essere presente - carne, pesce, legumi, uova, ricotta, latte, noci, formaggio, fegato, verdure, frutta.
  4. Realizza manicure a casa con strumenti personali o monitora la sterilizzazione di strumenti, lima per unghie e pennelli nel salone con un maestro, in questo modo puoi ottenere non solo infezioni fungine, ma anche malattie da HIV, epatite, ecc.

Ricordate! Qualunque sia il tipo di fungo che viene infettato, rimane il compito principale di rilevare e avviare immediatamente il processo di trattamento. Lo sviluppo di qualsiasi disgrazia può essere prevenuto se presti la dovuta attenzione alla tua salute e impari ad ascoltare il tuo corpo.

Fungo sotto le unghie sulle mani

Una delle infezioni più comuni che colpiscono una persona è un fungo. Spesso colpisce la pelle delle mani, delle dita, delle unghie. Liberarsi da questa malattia è molto più difficile che ottenerlo. Ogni persona dovrebbe sapere perché si verifica, come viene riconosciuta e trattata.

Cos'è l'onicomicosi

Cosiddetto un gruppo di malattie fungine della lamina ungueale. L'onicomicosi può essere normotropica, atrofica, ipertrofica. Ogni specie ha segni diversi. Ci sono diversi agenti patogeni di infezione: dermatofiti, trichophytosis, microsporia, atleta. Qualsiasi tipo di onicomicosi porta a un cambiamento e alla successiva distruzione della lamina ungueale.

Perché c'è un fungo sulla pelle delle mani

Questa malattia infettiva è in grado di essere trasmessa da una persona all'altra ed è ben stabilita nel corpo. Le persone fungine vengono infettate in luoghi pubblici, ad esempio, in un bagno, in una piscina, su una spiaggia. Può svilupparsi dopo una frattura degli arti, una malattia con disturbi circolatori. A volte inizia con qualcuno che ferisce le unghie. Particolarmente a rischio di infezione sono le persone:

  • gli anziani;
  • con un sistema immunitario indebolito;
  • non igienico;
  • donne che vanno costantemente con le unghie estese;
  • vivere in climi caldi e con livelli di umidità elevati;
  • sudorazione eccessiva;
  • con il diabete.

Come fa l'infezione fungina

I sintomi dipendono dal tipo di onicomicosi. Come fa la sconfitta di diversi tipi:

  1. Ipertrofica. Con questo chiodo fungo diventa più spesso e cambia il suo colore. Le placche cessano di brillare, cominciano a sgretolarsi e deformarsi.
  2. Normotroficheskie. Tipo di onicomicosi, in cui il colore dell'unghia cambia, ma il suo spessore non influisce. Continua a brillare. Innanzitutto, il piatto è coperto da macchie e strisce di colore bianco o giallastro. Diventano sempre più, occupano gradualmente l'intera superficie dell'unghia.
  3. Atrofica. È caratterizzato da un cambiamento nel colore dell'unghia in grigio. Tuttavia, cessa di brillare. Se non trattata, la placca viene ridotta e quindi completamente atrofia, rimane solo il letto ungueale con scaglie di pelle.

Fasi di onicomicosi

Ci sono tali fasi di sviluppo del fungo:

  1. L'iniziale Il chiodo è danneggiato lungo il bordo o al centro, strisce, piccoli granelli appaiono su di esso.
  2. Media. L'unghia diventa più spessa, deformata, l'intera placca è interessata.
  3. Distrofico. L'unghia si sbriciola e crolla, il dito intorno si infiamma. Questo è accompagnato da dolore.

Come trattare il fungo sulle mani e sulle unghie

La prima cosa che deve essere fatta è vedere un dottore, prenderà campioni di tessuto, li esaminerà al microscopio ed eseguirà dei test per assicurarsi che tu abbia veramente un fungo sotto le unghie. Quindi lo specialista prescriverà un piano di trattamento adeguato. Nei tempi moderni, applicare uno o più metodi di terapia:

  • trattamento farmacologico con farmaci locali, sistemici e antibatterici;
  • un intervento chirurgico;
  • terapia laser;
  • ricette popolari.

Metodi conservativi

La terapia del fungo sotto le unghie delle mani ha lo scopo di superare rapidamente l'infezione. Per fare questo, prescrivere farmaci locali, compresse, dopo aver identificato la fonte di infezione al microscopio. La durata del trattamento dipende dalla forza con cui il fungo ha colpito l'unghia. Caratteristiche del trattamento conservativo di onicomicosi:

  1. Trattamento locale Implica il trattamento delle zone colpite con unguenti antifungini, creme. Si raccomanda di usare preparati locali, se il danno di un fungo in un punto su più unghie non ha ancora portato alla deformazione. Non ci sono praticamente controindicazioni al loro uso.
  2. Trattamento farmacologico sistemico Il medico prescrive compresse o capsule antifungine al paziente. Quasi tutti sono prodotti con il contenuto di componenti che si accumulano nella lamina ungueale, il che prolunga l'effetto del trattamento e riduce il rischio di recidiva. I farmaci sistemici sono più lenti dei locali. Hanno effetti collaterali, quindi non sono adatti a tutti. Le compresse del fungo sono prescritte per:
  • danno significativo alla pelle e alle unghie;
  • distruzione della lamina ungueale;
  • infezione della radice dell'unghia;
  • una combinazione di diversi tipi di funghi;
  • l'inefficacia delle droghe locali.

Metodo operativo

Il metodo prevede la rimozione chirurgica dell'unghia. L'operazione è molto efficace, grazie al fatto che riesce a sbarazzarsi delle squame della pelle cornificate, dove potrebbero rimanere le spore fungine. Dopo la rimozione, la malattia viene trattata più velocemente e le ricadute sono improbabili. Tuttavia, questo metodo ora non è praticamente usato, perché è troppo doloroso. Anche a seguito dell'operazione, il letto ungueale è gravemente danneggiato. Dopo di ciò, una nuova piastra crescerà, ma la sua forma sarà irregolare.

Trattamento popolare

Ci sono molte ricette fatte in casa che ti aiuteranno a sconfiggere il fungo sotto le unghie nelle loro mani. Dai un'occhiata ad alcuni di loro:

  1. Applicare una soluzione al 20% di propoli su tamponi di cotone e applicare sulle unghie infette per un paio di minuti. Fai questo comprimere ogni giorno fino a quando non sei guarito.
  2. Aggiungi 2 cucchiaini. qualsiasi sapone liquido in un litro d'acqua. Deve essere calda. Aggiungere lì 20 gocce di olio dell'albero del tè. Abbassa le mani per un quarto d'ora. Ripeti ogni giorno fino a quando il fungo non passa. Puoi semplicemente curare le unghie con olio di tea tree due volte al giorno.
  3. Due volte al giorno, applicare una goccia di iodio su ogni piastra interessata. Quando la malattia è passata, ripetere periodicamente la procedura di prevenzione.

Come trattare un fungo con un laser

La procedura è considerata relativamente nuova. La sua essenza è di influenzare le aree interessate con raggi laser dopo aver esaminato la piastra del campione al microscopio. Penetrano molto profondamente e distruggono il fungo delle mani, riscaldando le spore ad una temperatura critica. La procedura viene eseguita in diverse sessioni. I suoi vantaggi:

  • sicurezza;
  • massima efficienza rispetto ad altri metodi di trattamento;
  • assoluta assenza di dolore;
  • risultato di lunga durata.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Trattamento di ustioni a casa

Una bruciatura è un danno ai tessuti a causa di alte temperature, sostanze chimiche e radiazioni. Questo è l'infortunio più comune che si può ottenere nella vita di tutti i giorni.


Baziron as - recensioni di dermatologi e pazienti

Ti chiedi spesso come si chiama il nome del popolare trattamento per la pelle? E chi di noi sta leggendo la composizione del farmaco sul retro del pacco?


Cosa è necessario sapere sull'eczema micotico e sui metodi del suo trattamento

Il trattamento tardivo e la mancanza di assistenza qualificata spesso portano allo sviluppo di condizioni patologiche che aggravano il decorso tipico della malattia di base.


Come sbarazzarsi di papilloma sulla testa nei capelli?

Papilloma sulla testa è una neoplasia benigna, che non è solo un difetto estetico, ma anche un grave problema di salute. L'attività attiva del patogeno porta a prurito, dolore e segni di infiammazione.