Foruncolosi: cause e regime di trattamento

La foruncolosi è una malattia dermatologica, accompagnata dalla formazione di ulcere sulla pelle.

La malattia colpisce gli strati profondi della pelle ed è causata principalmente da infezione da stafilococco. Il fatto che il focus del processo patologico sia localizzato piuttosto profondamente, dà motivo di dire che dopo aver sofferto la foruncolosi, possono comparire cicatrici nel sito di localizzazione delle formazioni pustolose.

La foruncolosi può causare molteplici infiammazioni della pelle. È soggetto a frequenti recidive e può verificarsi per diversi anni. La malattia non è solo spiacevole - è molto pericolosa, quindi le sue cause, le caratteristiche principali della manifestazione e i metodi di trattamento dovrebbero essere noti a tutti.

Cause di foruncolosi

L'agente eziologico della forunculosi e l'unica ragione del suo sviluppo è la presenza di ceppi di Staphylococcus aureus sulla pelle umana. Nelle persone sane, questi microrganismi sono anche presenti, ma costituiscono solo una parte della microflora condizionatamente patogena. Ciò significa che, sotto l'influenza di alcuni fattori, gli stafilococchi sono in grado di passare a un attacco massiccio, causando lo sviluppo di varie malattie. Uno di questi è la foruncolosi.

Per dare origine alla malattia, è necessario creare condizioni favorevoli per lo stafilococco. Questi sono spesso danni meccanici alla pelle: abrasioni, graffi, crepe, tagli, ecc. Ma è impossibile escludere effetti e altri fattori che contribuiscono allo sviluppo della foruncolosi:

  • avvelenamento;
  • strisci sulla superficie dell'epidermide;
  • ipotermia;
  • patologie croniche;
  • trascurare le norme igieniche;
  • l'obesità;
  • diabete;
  • grave intossicazione del corpo;
  • carenza di vitamine e minerali;
  • l'uso di determinati gruppi di droghe.

Frequenti cause di foruncolosi diventano gravi stress, disturbi psico-emotivi, debole immunità, incapace di resistere all'attacco di agenti patogeni.

Fasi di sviluppo e forme di manifestazione

Lo sviluppo della foruncolosi si verifica in 3 fasi:

  1. Il primo stadio è caratterizzato dalla formazione di infiltrati. La pelle attorno al fuoco dell'infiammazione si arrossa, si ispessisce e diventa edematosa. Quando viene toccato, si nota la sua tenerezza. Il follicolo pilifero è visto al centro della neoplasia.
  2. 3-4 giorni dopo la formazione di infiltrazione arriva lo stadio di necrosi. Una bacchetta inizia a formarsi attorno ai capelli, all'interno del quale si trova il pus e il tessuto morto. Sulla superficie della pelle c'è un ascesso rotondo di colore bianco o giallastro. Sopra è una membrana sottile, che è incline all'apertura spontanea. Di conseguenza, si verifica l'espressione "chirya". Allo stesso tempo, c'è una diminuzione del dolore e della pressione nella parte del corpo colpita dall'ebollizione. L'iperemia gradualmente scompare, il gonfiore diminuisce considerevolmente. In questo caso, parliamo di "breakthrough chirya".
  3. Fase di guarigione In questa fase, il tessuto viene rigenerato nell'area della parte danneggiata del corpo. Se il furuncle aveva dimensioni impressionanti, è possibile che dopo averlo aperto, una persona abbia cicatrici o cicatrici.

In media, la malattia attraversa tutte e 3 le fasi entro 10 giorni.

Molto spesso, le bolle possono essere localizzate nell'area:

  • facce (naso, guance, fronte, orecchio);
  • collo (schiena e lati);
  • avambracci;
  • cubiti;
  • cosce;
  • glutei;
  • meno spesso - ginocchia e stinchi.

La faccia è il luogo più comune per le ulcere. Le bolle che si trovano sopra il labbro superiore, nella zona del naso e del canale uditivo sono piuttosto dolorose.

Quadro clinico

Nella zona in cui si è verificata l'infezione, appare un piccolo ascesso che circonda il follicolo pilifero. Dopo alcuni giorni, il processo patologico cattura completamente l'intero follicolo. La forma a forma di cono del chirya è determinata in apparenza, all'interno della quale vi è contenuto purulento. La neoplasia raggiunge 3-4 cm di diametro, ma se non trattata, può aumentare.

Una zona della pelle infiammata (gonfia e iperemica) appare intorno all'ascesso. Quando lo tocchi, c'è una sensazione di dolore, la cui fonte, secondo le sensazioni, è all'interno della capsula pustolosa. La rottura dell'ebollizione avviene a 7-10 giorni dopo la sua formazione, accompagnata dalla perdita di pus e dall'uscita dell'asta. La pelle sulla superficie danneggiata gradualmente cicatrizza.

Se la posizione dell'ebollizione si è trasformata in faccia o collo, i sintomi sopra menzionati comprendono un aumento della temperatura corporea e segni di intossicazione del corpo. Possono verificarsi dolore muscolare e brividi. Con grave foruncolosi, il mimetismo è disturbato, il paziente soffre di forti mal di testa.

Foruncolosi sul viso - foto

L'immagine della foruncolosi sul viso nelle fasi iniziali e finali dello sviluppo può essere vista nella foto qui sotto:

diagnostica

La forunculosi non è particolarmente difficile da diagnosticare. Per cominciare, viene eseguita una storia approfondita e un esame visivo delle aree della pelle ulcerate. Sulla base dei dati, il medico fa una prima conclusione sulla natura della malattia.

Se vi sono dubbi sulla correttezza della diagnosi, al paziente può essere assegnata una procedura aggiuntiva - semina batterica per determinare l'agente eziologico della patologia. Durante la procedura, viene raccolta una piccola quantità di contenuto di pustola per ulteriori test di laboratorio.

È richiesto un esame del sangue e vengono condotti test immunologici. Se queste attività non forniscono un quadro completo della malattia, viene eseguito un esame strumentale dettagliato del paziente. Ma i medici ricorrono raramente a questi metodi di diagnosi.

complicazioni

La principale complicazione della foruncolosi è il verificarsi di difetti estetici causati da cicatrici. La formazione di ulcere è particolarmente pericolosa nelle persone con un impoverimento generale del corpo. In tali pazienti, la malattia è spesso complicata dalla formazione di un ascesso (ascesso) o cellulite (fusione purulenta) della cute e del tessuto sottocutaneo.

Un grande pericolo è la formazione di bolle nel labbro superiore. Da qui, l'infezione può diffondersi al cervello con linfa e flusso venoso. Può anche portare allo sviluppo della sepsi.

Infezione venosa provoca la comparsa di tromboflebiti. Dai vasi sanguigni, lo stafilococco penetra nei seni della dura madre, causando una grave malattia - meningite basale. È caratterizzato dalla formazione di edema sul viso. Durante la palpazione c'è un ispessimento delle vene, il paziente può lamentarsi del proprio dolore.

Il paziente può salire a una temperatura di 40 ° C e più in alto, c'è rigidità muscolare. Il paziente lamenta mal di testa e visione offuscata, può provare confusione.

Se gli ascessi si formano sul collo o sulla spalla, può svilupparsi linfoadenite - infiammazione purulenta dei linfonodi cervicali. Con la penetrazione di Staphylococcus aureus nel sangue, le ulcere possono comparire sugli organi interni: fegato, reni, ecc.

Complicazioni di bolle possono verificarsi in background:

  • tenta di spremere o forare un foruncolo;
  • lesione da barba;
  • trattamento improprio utilizzando solo preparati locali (unguenti, gel, impacchi).

A varie complicazioni di ulcere di foruncolosi, localizzate sul naso o nella regione del triangolo naso-labiale.

Come trattare la foruncolosi?

Per sottoporsi a un sondaggio con l'ulteriore sviluppo di un regime terapeutico, è necessario consultare un dermatologo. Se è necessario aprire l'ascesso, il paziente riceve una segnalazione da un chirurgo.

Al momento del trattamento, è necessario limitare le procedure igieniche e le manipolazioni che possono danneggiare il guscio di un ascesso immaturo. Puoi fare bagni caldi (ma non quelli caldi, poiché possono accelerare il processo patologico), oppure puoi pulire leggermente la pelle colpita con agenti antibatterici. È necessario trattare con cura l'epidermide intorno all'ascesso per prevenire la diffusione dell'infezione.

  • spremere l'ascesso;
  • l'uso di impacchi e lozioni per il riscaldamento a umido;
  • massaggiare la pelle nell'area delle lesioni purulente.

Tali misure porteranno all'aggravamento della situazione e alla sconfitta di altri tessuti.

dieta

Quando foruncolosi necessario cibo arricchito con proteine, comprese quelle di origine animale. Di grande importanza e fibra vegetale. Dal menu è preferibile escludere i dolci e i grassi.

Per i pazienti esausti, è in fase di sviluppo un altro menu, che include necessariamente:

  • cereali con aggiunta di burro;
  • brodi di pollo;
  • polpette di pesce al vapore;
  • frutta e verdura al forno, carne;
  • prodotti a base di latte fermentato.

Hai bisogno di mangiare tante bacche, verdure e frutta. Allo stesso tempo, la quantità di prodotti allergenici consumati, sale e spezie dovrebbe essere ridotta.

Terapia locale

Se c'è solo una bollitura, quindi senza il rischio di recidiva, può essere trattata solo con preparazioni topiche. La terapia viene eseguita a casa nel rispetto di alcune semplici regole.

  1. Rasare i capelli attorno all'ebollizione, cercando di non ferirlo, ma in ogni caso non radere l'ascesso!
  2. La superficie della neoplasia viene trattata con permanganato di potassio, quindi ittiolo. L'ultimo strumento è usato come un impacco, che è avvolto in cima con una benda o una garza. L'ittiolo è usato al mattino e alla sera. Prima di riapplicare l'unguento, i resti del prodotto precedente devono essere rimossi con un batuffolo di cotone imbevuto di acqua tiepida. Successivamente, l'infiltrato viene trattato con una soluzione alcolica di acido salicilico o borico.
  3. Se l'ascesso ha appena iniziato a formarsi, allora lo iodio o una soluzione di verde brillante possono essere usati per prevenire il suo ulteriore sviluppo.
  4. Per prevenire un'ulteriore formazione di un nucleo purulento, l'ebollizione può essere trattata con acido salicilico.
  5. Dopo aver aperto l'ascesso, il sito della sua posizione deve essere trattato con la soluzione ipertonica di furatsilin. Utile e lavare la cavità della ferita risultante con la clorexidina farmaco antisettico. Le manipolazioni passano 2 volte al giorno.
  6. Dopo la completa pulizia dell'ulcera da pus, usare applicazioni o medicazioni con l'unguento di Vishnevsky, Levomekol, linimento di Sintomicina, Eritromicina, ecc. Le medicazioni dovrebbero essere fatte ogni 2 giorni e le medicazioni circolari non sono raccomandate. I bordi delle salviette imbevute vengono delicatamente attaccati alla pelle sana con del nastro adesivo.

Quando i bollori sul viso del paziente devono rispettare il riposo a letto e cercare di parlare il meno possibile, in modo da non affaticare i muscoli. A volte può essere necessario il ricovero in ospedale del paziente in ospedale.

Antibiotici per foruncolosi

Il trattamento di più bolle viene effettuato utilizzando antibiotici. I preparativi vengono selezionati dal medico individualmente per ciascun paziente, tenendo conto dei dati ottenuti con l'antibiogramma sulla sensibilità dello stafilococco a specifici agenti farmaceutici. Spesso fatto ricorso all'uso di farmaci sistemici (compresse), meno spesso - iniezioni (intramuscolari o endovenose).

In generale, vengono utilizzati farmaci ad ampio spettro:

  1. Flemoksin o Amoksiklav relative alla serie di penicilline.
  2. Cefalexina o Ceftriaxone - da cefalosporine.
  3. Sumamed o Clarithromycin - dal gruppo di macrolidi.
  4. Lincomicina - da linkozamidov, ecc.

Il decorso della terapia di solito dura 10 giorni, ma può essere abbreviato o prolungato (raramente) esclusivamente dal medico curante.

Immunoterapia e vitamine

L'effetto massimo della terapia antibiotica può essere raggiunto solo se esiste un'immunoterapia parallela e l'uso di vitamine. Per stimolare il sistema immunitario, è consigliabile utilizzare:

  • complessi multivitaminici contenenti minerali (zinco, selenio);
  • preparati a base di vitamine C e A;
  • complessi vitaminici a base di vitamine del gruppo B (specialmente quando il corpo è impoverito e persistente sovraccarico fisico o emotivo);
  • autoemoterapia (trasfusioni di sangue);
  • vaccino stafilococco.

Per migliorare il sistema immunitario, è importante organizzare correttamente la dieta, dare al corpo riposo adeguato ed evitare anomalie del tratto gastrointestinale. Se necessario, i farmaci che normalizzano e supportano la microflora intestinale possono essere prescritti da un medico. Questo è particolarmente importante quando si assumono antibiotici.

Rimedi popolari

Con una sola ebollizione, il trattamento può essere effettuato con l'aiuto di rimedi popolari. Molti di questi possono essere utilizzati in parallelo con le medicine prescritte. Di seguito sono elencate le ricette più efficaci per la medicina alternativa per combattere la foruncolosi.

  1. Cera d'api in proporzione di 100 g mescolati con abete di zolfo, le parti inferiori di cipolle e olio vegetale. L'ultimo ingrediente deve prima essere bollito, e solo allora aggiungere la cera e lo zolfo. Dopo mezz'ora, mettere la cipolla nella massa bollente, dopo di che dovrebbe essere bollita per un'altra ora, rimuovendo regolarmente la schiuma che si forma sulla superficie della miscela con un cucchiaio. La medicina raffreddata viene versata nelle banche, e quando si addensa, si spalma la pelle colpita più volte al giorno.
  2. Taglia una foglia di aloe e metti la polpa a ebollizione. È possibile utilizzare la gruel preparata da questa pianta.
  3. Pulire il sapone e mescolare con una piccola quantità di acqua. Inumidisci una miscela di garza sterile o benda e attacca i punti dolenti. È necessario modificare le applicazioni 4 volte al giorno.
  4. Mescolare il tuorlo con 15 ml di miele e una piccola quantità di farina. Aggiungi un po 'd'acqua e fai una torta, che poi deve essere applicata alle bolle.
  5. Lubrificare le aree interessate con decotto di equiseto o corteccia di quercia.

Cura chirurgica

Con l'aumento dell'ebollizione e la sconfitta di tessuti sani da parte sua, viene eseguita un'autopsia chirurgica. L'operazione viene eseguita in anestesia locale. Durante la manipolazione, l'ascesso viene aperto, il suo contenuto viene rimosso insieme al tronco e al follicolo pilifero.

Dopo la procedura, una medicazione sterile viene applicata all'area trattata. È necessario cambiarlo quotidianamente, lubrificando l'area della pelle che ha subito l'intervento, con soluzioni antisettiche o unguenti.

Il periodo di guarigione delle ferite dura da 1 a 4 settimane. Tutto dipende da che dimensioni aveva l'ulcera.

A volte all'apertura dell'ascesso richiede l'introduzione di un tubo di drenaggio, attraverso il quale il pus verrà scaricato. Questa procedura aiuta a prevenire la suppurazione.

Recentemente, il trattamento della foruncolosi viene effettuato utilizzando un laser. Questa terapia è indolore e altamente efficace, inoltre, dopo che non ci sono praticamente cicatrici lasciate nel sito di trattamento.

prevenzione

È possibile prevenire lo sviluppo di foruncolosi seguendo queste semplici regole:

  • mantenere il corpo pulito e utilizzare solo asciugamani e prodotti per l'igiene individuali;
  • trattare la pelle danneggiata con agenti antisettici;
  • evitare di spremere l'acne e altre lesioni cutanee;
  • monitorare attentamente la dieta, utilizzare almeno farina, dolce, fritta;
  • fornire piena attività fisica per stimolare le difese del corpo.

Una forte immunità può far fronte a processi infettivi e impedire la loro progressione. Ma se le bolle, tuttavia, sono apparse, è necessario consultare immediatamente un medico per la diagnosi.

Foruncolo - cause, sintomi e trattamento dell'ebollizione

Buona giornata, cari lettori!

Oggi considereremo un fenomeno spiacevole sulla pelle, come il foruncolo e tutto ciò che è connesso con loro. Quindi...

Cosa bolle?

Far bollire (bollire) è una malattia della pelle pustolosa caratterizzata da un'acuta infiammazione purulento-necrotica del follicolo pilifero e dei tessuti connettivi circostanti.

La causa principale di bolle - un'infezione batterica, principalmente Staphylococcus aureus, meno bianco.

La foruncolosi è una formazione massiccia, ripetitiva e cronica di foruncoli.

Il luogo di apparizione del foruncolo può essere ovunque, tranne che per la pianta dei piedi e dei palmi, ma molto spesso si forma un punto di ebollizione sul retro della testa, avambracci, zona lombare, glutei, stomaco, arti inferiori. Il più doloroso è il foruncolo nell'orecchio, nel naso, sul viso e sui genitali.

La prognosi per il foruncolo è positiva, ma ci sono ancora complicazioni in questa malattia - trombosi, linfoadenite, sepsi, per le quali la formazione di bolle è considerata una malattia piuttosto grave.

Le bolle hanno una certa stagionalità - il più delle volte si formano in autunno e in primavera. Inoltre, i medici dicono che il più delle volte, le bolle compaiono negli uomini, e nei bambini è generalmente raro.

Sviluppo del punto d'ebollizione

Lo sviluppo di un punto di ebollizione può verificarsi principalmente sulla pelle sana e secondariamente, quando lo sviluppo si verifica sullo sfondo di altre condizioni patologiche e malattie del corpo, ad esempio, stafiloclassi.

Lo sviluppo dell'ebollizione avviene in 3 fasi, la cui durata in assenza di complicanze è fino a 10 giorni:

Fase di ebollizione 1 (esordio) - caratterizzata da infiammazione del follicolo, in cui in questo punto vi è una solida infiltrazione (compattazione) di colore rosso vivo con bordi fuzzy. Al posto dei follicoli infiammati c'è dolore e formicolio. Man mano che l'ebollizione cresce, la foca cresce di dimensioni, si espande e i tessuti circostanti si gonfiano.

Far bollire lo stadio 2 (3-4 giorni) - caratterizzato dall'espansione del punto di ebollizione a 3 cm di diametro, mentre nel centro del sigillo si forma un'asta purulento-necrotica con una pustola sulla superficie. Non solo il follicolo pilifero è coinvolto nel processo di suppurazione, ma anche la ghiandola sudoripare con il tessuto connettivo circostante, mentre i vasi attorno ad esso si espandono, si osserva gonfiore del collagene. La forma del punto d'ebollizione inizia ad acquisire una forma conica, come se crescesse in montagna. All'interno delle "montagne" sono state distrutte fibre elastiche e di collagene. I fasci di fibre collagenizzate formano un anello protettivo spesso all'interno dell'ebollizione, che impedisce alla formazione infetta di purulento di entrare nel corpo e alla sua ulteriore infezione, quindi è molto importante non spremere l'ebollizione senza comprendere le conseguenze di questo processo. L'ebollizione dell'autopsia dovrebbe essere corretta.

Inoltre, la pelle nel sito di infiammazione diventa una sfumatura liscia, bluastra, mentre il dolore si intensifica. In caso di estesa infezione del corpo (nel caso di un gran numero di bolle), una persona può sperimentare sintomi di intossicazione, che sono espressi da malessere generale, debolezza, nausea, mancanza di appetito, mal di testa e un aumento della temperatura corporea a 38 ° C.

La fase 2 dello sviluppo dell'ebollizione termina con la dissezione spontanea o artificiale delle pustole e il rilascio dei suoi contenuti. Il contenuto delle pustole è uno stelo necrotico giallo-verde con una formazione purulenta, a volte con l'aggiunta di sangue.

Fase di ebollizione 3 - caratterizzata dalla comparsa sul sito di apertura del cratere ascesso, che all'inizio è pieno di granulazioni, e dopo 2-3 giorni, si verificano cicatrici in questo luogo. La cicatrice all'inizio della guarigione è di colore rosso, ma mentre guarisce, diventa bianca e diventa quasi impercettibile.

L'intero ciclo del flusso può essere cancellato, per esempio, l'intero processo a volte avviene solo con la formazione di infiltrazione, vale a dire. senza pus e necrosi. In altri casi, il foruncolo sullo sfondo di un'immunità indebolita e altre malattie, acquisisce un ascesso o forma flemmana.

Foruncolo - ICD

ICD-10: L02;
ICD-9: 680.9.

Bolle - cause

La causa principale di bolle - un'infezione di natura batterica, principalmente Staphylococcus aureus, raramente bianco.

Questa infezione è presente sulla superficie della pelle di quasi tutte le persone, ma a causa della forte immunità, il normale funzionamento di tutti gli altri organi e sistemi, così come l'assenza di violazioni dell'integrità della pelle, lo stafilococco non nuoce alla salute. A proposito, un sistema immunitario indebolito è una delle cause principali di molte malattie infettive.

Il foruncolo ottiene il suo sviluppo se combinato con 2 condizioni: la presenza di infezione e un fattore patologico, che può essere esterno (esogeno) o interno (endogeno).

Cause esterne dell'ebollizione:

  • Contaminazione cutanea;
  • Trauma della pelle - microtraumi, crepe, tagli (specialmente quando si fa la barba), pettinarsi con le unghie, sfregare la pelle con indumenti o scarpe scomode;
  • Cibo di scarsa qualità;
  • Ipotermia o surriscaldamento;
  • Stress costante

Le cause interne dell'ebollizione;

  • Immunità ridotta;
  • Aumento delle sudorazioni e delle escrezioni sebacee;
  • Violazione dei processi metabolici - metabolismo;
  • Abuso di alcool, fumo;
  • La presenza di tali malattie come - stafilmodermia, eczema, anemia, diabete, ipovitaminosi, obesità, infezioni respiratorie acute, così come altre malattie del tratto gastrointestinale, sistema endocrino e nervoso, eziologia infettiva.

Bollire - sintomi

Il sintomo principale di un foruncolo è la formazione di un sigillo rosso (infiltrato) nella zona del follicolo infiammato, fino a 3 cm di diametro, sulla cui superficie si forma una pustola nel tempo. Dentro il chirya c'è un nucleo purulento-necrotico e una massa purulenta, a volte con sangue. In alcuni casi, una bollitura sta costando solo la formazione di un infiltrato arrossato.

Altri sintomi di bolle possono essere evidenziati dolore e formicolio nella zona infiammata, così come gonfiore dei tessuti circostanti.

In un contesto di indebolimento dell'immunità e diffusione dell'infezione nel corpo, si possono osservare malessere generale, aumento della fatica, sonnolenza, perdita di appetito, nausea, temperatura corporea e mal di testa aumentati a 38 ° C.

Dopo il rigetto del tessuto necrotico, la guarigione avviene per cicatrici. Il foruncolo più comune si verifica sulla pelle del collo, del collo, del viso, della schiena, delle cosce. L'insorgenza di bolle in diversi stadi di sviluppo è chiamata foruncolosi e l'infiammazione purulenta-necrotica della pelle e del tessuto sottocutaneo intorno ai follicoli piliferi e ai gruppi delle ghiandole sebacee è chiamata il carbonchio. Quando trovare un punto d'ebollizione sul viso può essere una seria complicanza (meningite purulenta, sepsi).

Complicazioni di ebollizione

La complicazione di un punto d'ebollizione può essere:

Tipi di bollore

La classificazione del punto d'ebollizione è la seguente...

alla deriva:

  • Foruncolo acuto - lo sviluppo classico di chirya;
  • Foruncolo cronico (foruncolosi) - caratterizzato da un gran numero di bolle in diverse fasi di sviluppo per lungo tempo.

Per origine:

  • Primario: lo sviluppo si verifica in violazione dell'integrità della pelle e della penetrazione in questo luogo di infezione.
  • Secondario - lo sviluppo si verifica sullo sfondo di malattie della pelle già esistenti - eczema, stafiloclassi e altri.

Diagnostica di Furuncle

La diagnosi di ebollizione comprende:

  • Ispezione visiva;
  • storia medica;
  • dermoscopia;
  • Sostenere il contenuto dell'ebollizione.

Ulteriori metodi diagnostici possono essere:

  • Emocromo completo;
  • Analisi delle urine;
  • Conteggio delle urine;
  • pharyngoscope;
  • rinoscopia;
  • Radiografia dei seni;
  • radiografia del torace;
  • ultrasuoni;
  • Tomografia computerizzata (CT);
  • Risonanza magnetica (MRI) del cervello.

Trattamento di foruncolo

Come trattare un punto d'ebollizione? Il trattamento delle bolle dipende principalmente dalla fase del processo infiammatorio.

Nel primo stadio di ebollizione (periodo di infiltrazione), viene utilizzata l'irradiazione ultravioletta.

Nella seconda fase (periodo di maturazione), viene posto un blocco per fermare l'infezione e anestetizzare - una goccia d'acqua attorno alla circonferenza viene interrotta con soluzioni di farmaci antibatterici e novocaina. Le iniezioni vengono eseguite nel reparto chirurgico.

L'antibiotico viene selezionato in base alla diagnosi e alla resistenza alle infezioni.

Tra gli antibiotici più usati per il trattamento delle bolle sono: "Amoxicillina", "Meticillina", "Oxacillina", "Cefalexina", "Eritromicina".

Insieme alla terapia antibatterica, vengono spesso prescritte sulfonamidi.

Per evitare i processi allergici del corpo dall'uso di antibiotici, vengono usati antistaminici: "Dimedrol", "Pipolfen", "Suprastin".

L'efficacia del blocco nel corso "classico" di ebollizione è caratterizzata da un rapido recupero. In altri casi, porta a un decorso più rapido della malattia: attivazione del processo infiammatorio, sua delimitazione e guarigione più rapida.

Per evitare che l'area infiammata si danneggi, causando dolore e rischio di rottura dell'anello "protettivo" interno in cui si trovano i contenuti purulenti, viene applicata una stecca di gesso rimovibile all'ebollizione.

In assenza dell'efficacia del blocco, il processo infiammatorio con dolore si intensifica, si ripete a giorni alterni o ogni giorno fino a quando l'ebollizione viene rivelata, e l'asta purulento-necrotica viene fuori. Allo stesso tempo, una benda viene applicata all'area infiammata con una soluzione all'1% di nitrato d'argento, che deve essere cambiata ogni giorno.

Un efficace rimedio per alleviare il dolore, la disinfezione e la rimozione del processo infiammatorio è "Ichthyol". I capelli vengono rimossi dal centro del punto di ebollizione, dopo di che "Ihtyol unguento" viene applicato a ebollizione con uno spesso strato, sul quale è necessario applicare del cotone idrofilo allentato. Durante l'asciugatura, l'ovatta forma la cosiddetta "torta piatta di ittiolo", facilmente lavabile con acqua tiepida. Tali medicazioni dovrebbero essere fatte 1-2 volte al giorno. Tuttavia, ricorda che tali "torte" non possono essere fatte sul foruncolo aperto, poiché interferiranno con la normale scarica di contenuti purulenti e core da esso.

Dopo aver aperto l'ebollizione, la sua cavità viene lavata con soluzione di perossido di idrogeno al 3% e le bende vengono applicate con una soluzione ipertonica di cloruro di sodio, che è destinato alla sua purificazione da masse necrotiche. Il nucleo purulento-necrotico dell'ebollizione può essere rimosso solo dopo la sua completa separazione dai tessuti circostanti.

È importante! In nessun caso è possibile aprire l'ebollizione schiacciando, poiché vi è un'alta probabilità di rottura dell'anello protettivo interno, dopo di che l'infezione può diffondersi in tutto il corpo provocando una serie di complicazioni gravi e potenzialmente letali!

Al terzo stadio (il periodo di guarigione), dopo aver estratto il contenuto del chirya, la pelle attorno all'ebollizione viene trattata con alcol, verde brillante (verde brillante) o blu di metilene.

Al posto delle medicazioni del foruncolo con pomata Vishnevsky o "Levomekol", cambiandole ogni 2-3 giorni. Nel caso della presenza di granulazioni imporre indumenti di grasso indifferenti, che sono a base di olio di pesce, olio di vaselina sterile, emulsione di sintomicina e altri.

Il trattamento chirurgico viene utilizzato per complicazioni del punto di ebollizione, forme avanzate del carbonchio o bolle di ascesso. Il trattamento chirurgico di un punto d'ebollizione implica la conduzione di un taglio dell'ebollizione e l'estrazione del suo contenuto, dopodiché viene applicato il normale regime di trattamento. Occasionalmente un'asportazione completa dell'ebollizione viene eseguita con la sutura.

Il trattamento del chirya viene eseguito fino a quando non si completa l'infiltrazione (compattazione), altrimenti possono comparire varie complicanze dell'ebollizione.

Le bolle complicate sono trattate solo in un ospedale. Con la foruncolosi, così come con varie complicazioni aggiuntive, viene effettuato il trattamento delle malattie associate.

Ulteriori metodi di trattamento per le bolle sono a volte:

  • metodi di fisioterapia - radiazioni ultraviolette, radiazione infrarossa (Solux), UHF;
  • dieta - include la limitazione di cibi piccanti e grassi, spezie, bevande alcoliche;
  • assunzione aggiuntiva di vitamine e microelementi - A, C, B1, B2, B3 (PP), ferro, fosforo, che ha lo scopo di rafforzare il sistema immunitario e altri sistemi, normalizzando i processi metabolici e il recupero più rapido del paziente;
  • l'autoemoterapia diventa spesso un rimedio efficace per la foruncolosi.

Cosa non fare con un punto d'ebollizione?

  • Spremere l'ebollizione, soprattutto durante la sua maturazione;
  • Massaggiare il sito di infiammazione;
  • Applicare impacchi riscaldanti, impacchi e altre procedure bagnate.

Il trattamento di bolle a casa

È importante! Prima di utilizzare rimedi popolari per il trattamento di ebollizione a casa, assicurarsi di consultare il proprio medico!

Unguento da foruncoli da curcuma. Il seguente unguento ha proprietà estetiche. Per la sua preparazione è necessario mescolare 1 cucchiaino di polvere di curcuma con mezzo cucchiaino di zenzero, 1 cucchiaio. un cucchiaio di miele e un pizzico di sale. Tutti si mescolano accuratamente e, agitando la miscela in una garza, si attacca all'ebollizione. Per aumentare l'efficienza, avvolgere una benda con pellicola trasparente sulla parte superiore e fissarla sulla parte superiore con una sciarpa o una benda.

Unguento da bolle dalla cera. Sciogli un buon burro nei piatti, quindi aggiungi i trucioli di cera d'api, in un rapporto di 4: 1. Miscela di Tomya a fuoco basso, mescolare fino a quando la cera è completamente sciolta, ma non portare ad ebollizione. Applicare unguento di cera contro l'ebollizione dovrebbe essere sotto forma di un caldo, come un impacco, per 2 giorni senza un turno.

Miele. Mescolare 1 cucchiaio. cucchiaio di miele con la farina, portando la miscela alla consistenza di argilla, quindi attaccare questa torta a ebollizione, applicare una benda e tenere premuto fino all'apertura dell'ascesso.

Aloe. Prendere un grande foglio di aloe adulto, lavarlo, rimuovere le spine e rimuovere lo strato superiore di buccia con un coltello, dal lato piatto. Attaccare il foglio al lato del foruncolo e fissarlo sulla parte superiore della benda. Cambia il foglio 2 volte al giorno fino a quando l'ebollizione è matura e scoppia.

Piantaggine. Lavare e piegare diversi strati di foglie di piantaggine di grandi dimensioni in diversi strati, fissandoli con una benda. Cambia la fasciatura ogni 1-2 ore fino a quando l'ascesso si apre.

Trattare il foruncolo aperto con acqua d'argento, alcool, perossido di idrogeno o Chlorgeskydine, in modo che il cratere e i tessuti circostanti siano eliminati dall'infezione.

Prevenzione dell'ebollizione

La prevenzione dell'aspetto delle bolle comprende le seguenti raccomandazioni:

  • Seguire le regole dell'igiene personale, domestica e industriale, non utilizzare gli articoli per l'igiene di altre persone per uso personale;
  • Cerca di mangiare cibi arricchiti con vitamine e microelementi;
  • Se la superficie della pelle è ferita, trattare la ferita;
  • Evitare l'ipotermia;
  • Evita lo stress o impara a superarli senza danneggiare la tua salute;
  • Non permettere a varie malattie di fare il loro corso in modo che non diventino croniche, in particolare il diabete, l'obesità, l'eczema, la stafilocodermia e altri.

Come curare un bollore a casa in fretta

✓ Articolo verificato da un medico

Il trattamento della foruncolosi deve essere effettuato sotto la guida di uno specialista competente. L'automedicazione può causare sepsi. Solo in assenza della possibilità di accedere a un dermatologo, viene effettuato un trattamento domiciliare, osservando tutte le misure per prevenire l'infezione del resto della pelle.

Come curare un bollore a casa in fretta

Cos'è la foruncolosi?

È una malattia infiammatoria del follicolo pilifero che si diffonde alle ghiandole sebacee e ai tessuti circostanti. La causa dell'evento è la penetrazione dei batteri pus sulla pelle. Si verifica in persone con metabolismo compromesso, ridotta immunità, diabetici, con secrezioni elevate dalle ghiandole sebacee. Cattive abitudini e diete malsane aumentano il rischio di sviluppare un'infiammazione quando i microrganismi dannosi colpiscono la pelle.

È importante! Negli uomini, la rasatura può provocare la foruncolosi, portando a traumi permanenti della pelle.

Il più delle volte appare in zone con una linea sottile pronunciata: ascelle, collo, glutei e natiche. Se ci sono diversi dolori profondi dolorosi su un sito, contattare immediatamente un dermatologo, in quanto questo è un segno di un carbonchio. Questa malattia ha un decorso più grave e la secrezione purulenta può entrare nel flusso sanguigno e causare infezioni del sangue.

Che cosa è un punto d'ebollizione

Segni di malattia

La malattia è caratterizzata dalla comparsa di un sito infiammatorio attorno al follicolo pilifero. La dimensione dell'istruzione dipende dallo stadio di sviluppo del processo e può raggiungere le dimensioni di una noce. All'inizio della malattia, l'ebollizione è di piccole dimensioni, ma è caratterizzata da dolore e gonfiore. L'infiammazione è rossa e aumenta gradualmente di dimensioni.

È importante! Nella fase iniziale, l'ebollizione può essere curata a casa, ma se non ci sono miglioramenti dopo tre giorni, è necessario l'aiuto di uno specialista.

Vale la pena di preoccuparsi se:

  • la quantità di pus è aumentata;
  • aumento della temperatura corporea;
  • sono comparsi forti dolori;
  • l'area infiammata della pelle è insensibile;
  • forte gonfiore;
  • l'infiammazione si verifica nella zona del viso o della colonna vertebrale.

È importante! Per la diagnosi di foruncolosi, è necessario passare un'analisi generale di sangue e elementi di pelle bakposev.

Non dovresti provare a curare la malattia da solo se uno dei sintomi di cui sopra è apparso. Questo può portare ad infezione di altre aree della pelle e l'aspetto di un'ebollizione su di loro. Il trattamento improprio dei tumori purulenti in qualsiasi parte del corpo può causare l'avvelenamento del sangue.

Analisi per identificare la causa della malattia:

  • emocromo completo;
  • analisi delle urine;
  • analisi del sangue biochimica;
  • esame immunologico

Ulteriori ricerche

Pronto soccorso a casa

Assicurati di trattare le mani con antisettico prima o dopo il contatto con la ferita. Applicare le soluzioni antimicrobiche a ebollizione dovrebbe essere attentamente 3 volte al giorno, senza causare lesioni. Per accelerare la maturazione dell'ebollizione, applicare un impacco caldo su di esso per 20 minuti. Dopo tali procedure, il furuncle viene chiuso con un tovagliolo medico.

È importante! Bollire vietato graffiare, massaggiare e aprire.

Solo se si è aperto, è permesso rimuovere con attenzione il pus, dopo di che è necessario trattare la ferita con un antisettico. Una benda viene applicata all'infiammazione e queste procedure vengono ripetute fino alla completa guarigione. In caso di forte dolore, si raccomanda l'assunzione di antidolorifici.

Non utilizzare farmaci a base di antibiotici senza la nomina di uno specialista. Dopo aver toccato l'ebollizione, lavarsi le mani, poiché i batteri possono provocare la contaminazione del cibo e di altri oggetti che toccherete.

Video - Trattamento di un punto d'ebollizione

Trattamento della foruncolosi

L'automedicazione può causare phlegmon con l'ulteriore diffusione di batteri. Quando il pus viene schiacciato dalle mani o dalle banche del vuoto, si verifica una dissezione prematura, che provoca ulteriori infezioni. Se allo stesso tempo l'asta non è completamente fuori, c'è ancora più infiammazione che richiede un trattamento a lungo termine.

È importante! Quando appare una zona di fluttuazione, il salicilato di sodio viene applicato all'infiammazione tre volte al giorno, che viene fissato con una medicazione asciutta.

Con un gran numero di foruncoli sul corpo, si consiglia di fare bagni caldi, ma non caldi, con l'aggiunta di permanganato di potassio. La pelle situata intorno all'infiammazione viene trattata con una soluzione concentrata di furatsilina. La rimozione del pus viene eseguita in anestesia.

Dopo la rimozione del pus, la ferita viene trattata con perossido e viene prescritto l'uso dei seguenti farmaci:

  1. Levomekol.
  2. Erythromycin unguento.
  3. Syntomycin unguento.

Unguento per il trattamento della foruncolosi

Nella fase della comparsa del tessuto di granulazione, vengono applicati l'unguento Vishnevsky Balsam e Ichthyol. Questo aiuta ad accelerare la guarigione e prevenire la ricomparsa dell'infiammazione. La terapia UHF è indicata. L'assunzione di antibiotici è necessaria per un tipo cronico di malattia o per la formazione di ascessi dell'infiammazione.

Per aumentare il sistema immunitario del corpo, viene mostrato quanto segue:

  • ozonoterapia;
  • assunzione di vitamine;
  • gamma globulina;
  • autotrasfusione.

Il trattamento di bolle a casa

Le singole infiammazioni che non sono sul viso possono essere curate a casa. Per fare questo, applica unguenti, tirando pus e rimedi popolari. Con la corretta aderenza alle raccomandazioni, l'ebollizione dovrebbe guarire entro una settimana.

Piano di trattamento per una casa di ebollizione:

  1. In una fase iniziale, è necessario pulire regolarmente l'infiammazione con una soluzione di tintura all'anilina 3-4 volte al giorno. Allo stesso tempo, assicurarsi che l'ebollizione sia asciutta e cambiare le bende di garza che proteggono l'infiammazione dalla penetrazione di infezioni dall'esterno.
  2. Quando si verifica una fase di infiltrazione, che è caratterizzata da arrossamento e gonfiore, la radiazione ultravioletta è utile.
  3. Affinché l'ulcera possa maturare più velocemente, applica un unguento di Ichthyol una volta al giorno. Viene applicato con attenzione, cercando di non danneggiare l'infiammazione. Quindi coprire con cotone idrofilo, che viene bloccato con una garza e tenere un impacco per 6-9 ore.

Unguento di ittiolo per la rapida maturazione dell'ascesso

Efficaci rimedi popolari

Sarà efficace solo nel caso di singole piccole bolle. Possono essere utilizzati solo se è impossibile consultare un dermatologo come misure di emergenza:

  1. Succo di aloe È necessario preparare il succo di aloe. Per fare questo, tagliare le foglie della pianta e metterle in un sacchetto di plastica per 10 giorni in frigorifero. Strizzare il succo e immergerli con impacchi di garza. Applicare sull'infiammazione più volte al giorno per 3 ore. In caso di emergenza, è possibile tagliare un foglio di agave e attaccarlo al foruncolo, bloccando la garza.
  2. Cipolle al forno La cipolla viene cotta direttamente con la buccia, dopodiché viene schiacciata e alla miscela vengono aggiunti 20 grammi di sapone strofinato. Di notte, è necessario fare un impacco della composizione risultante.
  3. Farina di grano saraceno 100 grammi di semole di grano saraceno vengono riscaldati in una padella fino a doratura, e quindi macinati in uno stato di farina. Aggiungere un cucchiaio di soda e acqua in modo che il composto assomigli a una pasta spessa. Imponi sull'area dell'infiammazione due volte al giorno per 6 ore.

Farina di grano saraceno - un trattamento efficace per le bolle

I tuorli d'uovo sono usati per trattare le bolle

Video - Come curare l'ebollizione a casa

Prevenzione delle malattie

La prevenzione della malattia include misure per rafforzare il sistema immunitario del corpo e prevenire l'infezione da batteri patogeni. Questi includono:

  1. Fare un bagno o una doccia una volta al giorno.
  2. Non puoi graffiare e graffiare la pelle con l'infiammazione.
  3. Si raccomanda di sottoporsi a una visita medica annuale per individuare le malattie infiammatorie in una fase precoce.
  4. Tratti ferite e tagli con antisettico.
  5. Mangia bene e rinuncia alle cattive abitudini.
  6. Cambio regolare della biancheria da letto.
  7. L'uso di vitamine per migliorare l'immunità.

Il trattamento della foruncolosi deve essere completo e finalizzato all'eliminazione dell'infiammazione e all'aumento delle reazioni protettive della pelle. A casa, puoi curare solo i foruncoli. Se si verificano abbastanza spesso, è necessario consultare uno specialista ed esaminare il corpo per scoprire la causa principale dell'infiammazione.

Ti piace questo articolo?
Salva per non perdere!

Foruncolo: sintomi, trattamento della foruncolosi, possibili complicanze

Il foruncolo (nella variante popolare-quotidiana - "bollire", "chiryak", "ulcera") è un processo purulento-infiammatorio locale, che nella maggior parte dei casi è causato da stafilococchi. Il suo sviluppo avviene nella busta del follicolo pilifero. In alcuni casi, ci sono più focolai, quindi c'è una malattia chiamata - foruncolosi, che fa parte della piodermia.

Perché il follicolo pilifero è coinvolto nel processo purulento

Per comprendere il meccanismo di sviluppo della malattia, è necessario smontare brevemente la struttura dei capelli, del follicolo e della ghiandola sebacea. Capelli - è modificato dall'evoluzione, cellule cutanee cheratinizzate, costituite da un'asta sopra la superficie e la radice, situata nel sacco follicolare. Il follicolo è immerso nella pelle e nel grasso sottocutaneo ed è circondato da una capsula del tessuto connettivo. La parte inferiore del follicolo pilifero assomiglia a una mazza con un polo inferiore esteso. Questa "lampadina" fornisce nutrimento e innervazione dei capelli. In essa confluiscono le condotte delle ghiandole sebacee e sudoripare.

Il sebo ha la capacità di neutralizzare i microrganismi patologici che entrano nella pelle in abbondanza. L'attività delle ghiandole sebacee è regolata dalle ghiandole surrenali e dall'ormone delle ghiandole sessuali: il testosterone.

Le ghiandole sudoripare si trovano sotto le ascelle, intorno all'area del capezzolo, l'ano e i genitali.

Lo stafilococco è la causa principale della foruncolosi

Come già descritto sopra, il principale agente eziologico dell'infiammazione purulenta del follicolo pilifero è lo stafilococco. Ci sono molte varietà di questo microrganismo. Solo il 10% circa di essi ha origine patogenica. Il malessere si sviluppa quando sono queste forme che iniziano a moltiplicarsi attivamente.

Fattori che portano allo sviluppo di bolle

Lo sviluppo di processi purulenti nelle sacche per capelli contribuisce a:

  • aumento della sudorazione in violazione delle funzioni di protezione della pelle;
  • lesioni traumatiche minori della pelle durante i graffi, i graffi, le abrasioni, attraverso le quali l'infezione entra sotto la pelle e nella struttura capillare;
  • contatto di pelle e secrezioni patologiche nella rinite, sinusite frontale e altre malattie infettive infiammatorie;
  • problemi di igiene, contaminazione della pelle;
  • fattori professionali: contatto con prodotti chimici, edilizia, polvere domestica, ingredienti liquidi nocivi;
  • immunità modificata o ridotta che si verifica sullo sfondo di gravi patologie croniche;
  • disfunzione ormonale che si sviluppa nel diabete mellito, un eccesso delle funzioni delle ghiandole surrenali. Lo squilibrio porta a disturbi trofici della pelle, a reazioni di difesa locali ridotte, che creano un ambiente favorevole allo sviluppo di microbi patogeni.

Fasi di sviluppo e forme di bolle

Il ciclo di sviluppo di una bolla consiste di 3 fasi:

  1. Fase di infiltrazione. La pelle sopra il nid di infezione e intorno a esso si ispessisce, arrossisce, si gonfia. In questo posto ci sono sensazioni dolorose. Nel centro dell'infiltrato si vede il follicolo pilifero. Il termine quotidiano è "bollire l'ebollizione".
  2. Stadio di necrosi. Manifestato a 3-4 giorni di sviluppo. Un "nucleo" si forma intorno ai capelli con un follicolo infiammato, costituito da tessuti necrotici (morti) e pus. Sulla superficie della pelle appare un ascesso convesso bianco. La membrana di tessuto sottile che lo copre si apre e il pus viene strappato. Il paziente allo stesso tempo sente sollievo e riduzione del dolore. Il gonfiore diminuisce, il rossore diminuisce. Il termine medicina tradizionale, intendendo il processo - "svolta bollente".
  3. Fase di guarigione. Il difetto della pelle, che assomiglia a un'ulcera, formatosi dopo il rigetto della "verga" guarisce. Dopo grandi bolle rimangono cicatrici, cicatrici.

In media, il ciclo completo di sviluppo e guarigione dell'ebollizione è di circa 10 giorni.

Luoghi più frequenti posizione di bolle:

  • naso, guance, fronte, regione dell'orecchio;
  • pelle della schiena e del collo;
  • avambracci e gomiti;
  • cosce, glutei, meno ginocchia e gambe inferiori.

Il viso è il luogo più frequente per la formazione di un punto d'ebollizione, poiché la pelle su di essa è ricca di ghiandole sebacee in cui penetrano gli agenti patogeni. Le ulcere particolarmente sgradevoli si trovano sul naso, sopra il labbro superiore. Chiri molto doloroso del condotto uditivo.

Bolle, che si trova sulla faccia

Segni di bolle facciali:

  • dolore severo e infiltrazione caratteristica;
  • violazione delle funzioni mimiche e masticatorie;
  • febbre con brividi, debolezza generale;
  • quando premuto sull'ebollizione, il verificarsi di forti dolori.

Importante: l'auto-estrusione dell'ebollizione sul viso è irta della penetrazione del pus nella circolazione sanguigna.

Questo può portare all'infiammazione delle vene e alla loro trombosi. Di conseguenza, la faccia si gonfia, diventa blu, c'è un dolore pronunciato, la temperatura aumenta bruscamente, la condizione generale diventa pesante. In questo caso, è necessario ricorrere immediatamente alle cure mediche. L'infezione a volte si diffonde al tessuto cerebrale e provoca l'encefalite, o l'infiammazione delle membrane - meningite.

La regola della chirurgia purulenta: "non toccare le bolle sopra il labbro superiore!"

Segni di foruncoli altrove

Le bolle possono svilupparsi sotto l'ascella. In questo caso, si verifica l'idrolisi - processo purulento della ghiandola sudoripare. I reclami che accompagnano questa patologia sono simili a quelli che si verificano durante una normale ebollizione. Inoltre, c'è dolore durante il movimento delle articolazioni della spalla.

Nella regione inguinale, un foruncolo può dare una complicazione ai linfonodi e ai vasi, che si manifesta con la comparsa di corde e coni sottocutanei dolorosi (linfadenite e linfangite regionale).

Nelle donne, ci sono specifiche bolle delle grandi labbra, complicate dall'infezione nelle ghiandole di Bartolini. La Bartolinite si manifesta, accompagnata da un forte gonfiore delle labbra, dolore e marcato rossore.

Il più grande bolle in dimensioni sulla pelle dei glutei e delle cosce.

Più bolle

Con la comparsa di un numero significativo di bolle, la malattia si verifica - foruncolosi. Molto spesso, più bolle si trovano su aree limitate della superficie della pelle.

La prevalenza dovrebbe essere notato:

  • foruncolosi localizzata, in cui gli infiltrati si trovano nella stessa area;
  • foruncolosi disseminata. Foci dolorose sono comuni in molte parti del corpo.

Ma a volte le ulcere si diffondono in diverse parti del corpo. La foruncolosi spesso si ripresenta, i nuovi foruncoli si sviluppano sul posto e vicino a quelli vecchi.

Pertanto, si distinguono le seguenti fasi della malattia:

  • forma acuta di foruncolosi. Quando è sulla pelle allo stesso tempo ci sono molti foruncoli, passando tutte le fasi di sviluppo, finendo con il recupero;
  • foruncolosi cronica. È caratterizzato dall'apparizione costante di nuovi fuochi che appaiono su luoghi già guariti.

Complicazioni che possono causare foruncolosi

Molto spesso la foruncolosi è complicata dalla seguente patologia:

  • processo infiammatorio dei linfonodi regionali (linfoadenite);
  • infiammazione che si verifica lungo i vasi linfatici regionali (linfangite);
  • processo settico (avvelenamento del sangue);
  • cambiamenti infiammatori nelle membrane e nei tessuti del cervello (meningite, encefalite, meningoencefalite);
  • infiammazione articolare (artrite);
  • patologia dei reni (glomerulonefrite, pielonefrite).

Bollire il trattamento

I foruncoli si verificano in quasi tutte le persone. I medici vengono consultati solo in casi gravi o in caso di complicanze. Il trattamento domiciliare e l'uso della medicina tradizionale sono molto comuni. Spesso la domanda: "come si fa a bollire" viene decisa da persone lontane dalla medicina.

Trattamento conservativo per bolle

Le misure di assistenza in caso di ebollizione allo stadio 1 dell'infiltrazione comprendono:

  • Sovrapposizione sulle medicazioni ascessuali formanti con una soluzione antisettica. L'alcol medico è più adatto per questo scopo;
  • cauterizzazione di ebollizione con soluzione di iodio;
  • applicare calore secco per infiltrarsi;
  • riscaldamento mediante raggi infrarossi, UHF, laserterapia.

Importante: per il trattamento dei boils si scalda controindicato l'impacco, contribuendo alla diffusione del processo purulento nel tessuto circostante. Non dovresti fare pressione sull'area dolorosa, può portare alla diffusione del processo.

Nei casi più gravi, viene eseguito un blocco antibiotico-novocaine dell'area del foruncolo.

Con l'ascesso esistente è necessario creare rapidamente le condizioni per la sua "apertura".

Nella fase di necrosi (asta formata) per il trattamento delle bolle usate:

  • benda con acido salicilico, che scioglie il "coperchio" dell'ebollizione e dà un'uscita libera ai contenuti purulenti;
  • rimozione attenta dell'asta con una clip speciale;
  • dopo aver pulito la cavità purulenta, il drenaggio di gomma viene posto in esso per 3 giorni, che viene poi rimosso, e la superficie di guarigione viene trattata con una soluzione verde brillante.

Gli unguenti topici sono mostrati:

Gli agenti provati sono Ichthyol e unguento Vishnevsky.

Aiuto chirurgico nel trattamento dell'ebollizione

L'intervento chirurgico è indicato per la diffusione di infiltrazioni purulente nel tessuto sottocutaneo con la formazione di un massiccio ascesso. In questo caso, è necessaria l'apertura chirurgica della lesione e del risanamento (pulizia della cavità d'ascesso). L'intervento è eseguito in un ospedale operativo.

Gli antibiotici per le bolle sono selezionati solo da un medico, a seconda della sensibilità dell'infezione da stafilococco a loro, così come tenendo conto della loro tolleranza da parte del paziente. Inoltre, i farmaci antimicrobici sono applicati localmente con un lungo processo di guarigione.

Il trattamento di un punto d'ebollizione in un bambino viene eseguito allo stesso modo di un adulto.

Eventi per il trattamento della foruncolosi

L'autointervento nel caso di bolle esistenti non porta al successo. È necessario un trattamento ambulatoriale a lungo termine con corsi profilattici ripetuti.

Vengono utilizzati metodi di influenza locali sui foruncoli, che sono identici ai casi di singoli foci. Il focus è sulla stimolazione dell'immunità e misure generali di influenza sui focolai patologici.

Per questi scopi, applicare:

  • irradiazione ultravioletta;
  • terapia laser;
  • immunostimolazione (T-activin);
  • trattamento con immunoglobuline, interferone, rinoleukinom;

Gli antibiotici per il trattamento della foruncolosi sono prescritti solo dopo aver determinato la sensibilità del patogeno isolato a loro. Anche la risposta del paziente viene presa in considerazione.

Importante: il furuncle è stato aperto da solo, cosa fare? In questo caso, lavarsi accuratamente le mani, sciacquare la massa necrotica con una soluzione di furatsilina e tamponi di garza, quindi risciacquare la cavità più volte con perossido di idrogeno. Consultare un medico se necessario.

Trattamento della foruncolosi a casa con metodi di medicina tradizionale

Importante: prima delle attività di autotrattamento, consultare il proprio medico.

Tra i metodi semplici che non richiedono investimenti significativi dovrebbero essere evidenziati:

  • bagni di conifere Per la loro preparazione, è necessario acquistare in farmacia l'olio essenziale di pino o abete. 20-25 gocce vengono aggiunte all'acqua calda, dovrebbe essere immersa ogni giorno per 20 minuti;
  • foglie di aloe che vengono tagliate longitudinalmente e vengono applicate con la polpa all'ascesso. La fissazione deve essere eseguita con una benda "traspirante" di garza e nastro adesivo. Cambiare le bende dovrebbe essere una volta al giorno;
  • unguento fatto in casa di 100 gr. cera, 0,5 litri di olio vegetale, conifere di zolfo. In olio bollente aggiungere cera e zolfo, dopo mezz'ora 100 gr. buccia di cipolla Mescolare la miscela a fuoco basso per 1 ora, quindi versare in piccoli vasetti per comodità. Unguento ghiacciato per lubrificare l'aspetto delle bolle.

Più in dettaglio, i metodi per il trattamento della foruncolosi a casa sono descritti in questo video:

Gudenko Ivan Valentinovich, chirurgo

44.699 punti di vista totali, 10 visualizzazioni oggi

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Qual è il nome sul collo di un dottore

Cosa ascolta il dottore?Qual è il nome di questo dispositivo?In precedenza, i medici per ascoltare i polmoni e il cuore mettevano l'orecchio sul torace del paziente, che ovviamente non era molto igienico e gli stessi medici potevano infettarsi se si trattasse di una malattia infettiva.


Freddo sulla gomma: perché l'herpes appare in bocca e come liberarsene

L'herpes sulle gengive è una delle localizzazioni più frequenti di questa malattia nella cavità orale, causando molti problemi al paziente.


I migliori unguenti da fungo dell'unghia e del piede

Il fungo colpisce spesso la pelle dei piedi e delle unghie dei piedi. Nel primo caso, la malattia è chiamata micosi, nella seconda onicomicosi. Queste malattie possono svilupparsi indipendentemente l'una dall'altra.


Krasnoyarsk portale medico Krasgmu.net

Le ustioni di secondo grado non danneggiano lo strato di crescita della pelle, quindi sono indicate come lesioni superficiali.Il trattamento delle ustioni a 2 gradi in casa dovrebbe iniziare immediatamente, dopo l'infortunio.