Trattamento del fungo del chiodo con rimedi medici e popolari a casa

Il danno alle unghie con un fungo non solo peggiora il loro aspetto estetico e la qualità della vita del paziente, ma può anche causare gravi complicazioni. Questa malattia è particolarmente pericolosa per le persone con un sistema immunitario indebolito e disturbi ormonali. Il trattamento di un'infezione fungina è difficile e richiede molto tempo. Più tardi verranno prese le misure, più difficile sarà sbarazzarsi dei parassiti delle unghie, quindi, quando si individuano i primi segni della malattia, si dovrebbe contattare il proprio dermatologo il prima possibile.

Cause del fungo del chiodo

La sconfitta della lamina ungueale da funghi parassiti, dermatofiti (meno spesso lieviti o muffe), è chiamata onicomicosi. L'eziologia della malattia è associata non solo alla penetrazione del parassita nel corpo, ma anche alla sua fissazione nello strato corneo, che non può verificarsi senza la creazione di determinate condizioni. La causa principale del fungo del chiodo è la presenza di un ambiente favorevole alla riproduzione di microrganismi. L'infezione si verifica quando le aree esposte del corpo vengono a contatto con oggetti infetti o con una persona infetta.

Dopo che i parassiti colpiscono la pelle, vengono fissati nello strato superficiale dell'epidermide e gradualmente iniziano a diffondersi in una pelle sana. Lo scopo dei dermatofiti è lo spazio subungueale, dove ci sono tutte le condizioni per la nutrizione e la riproduzione delle colonie fungine. Dalla superficie della pelle, i funghi penetrano sotto il bordo libero della lamina ungueale mentre toccano e graffiano la pelle infetta.

Prima che i funghi penetrino negli strati profondi, la malattia è asintomatica e, in assenza di condizioni favorevoli, i patogeni vengono espulsi dalle cellule sane appena formate oltre i limiti della piastra cornea (quando tagliano il bordo libero cresciuto). Se ci sono determinate condizioni che contribuiscono alla formazione di un ambiente favorevole per aumentare la massa totale di funghi, penetrano nella lamina ungueale e corrono verso il letto ungueale (più veloce del tasso di crescita dell'unghia). Il rischio di infezione aumenta sotto l'influenza dei seguenti fattori:

  • lesioni alle unghie o tagli ai tessuti adiacenti;
  • iperidrosi (aumento della sudorazione);
  • disturbi dei processi metabolici nel corpo;
  • indossare scarpe strette o prodotti da materiali ermetici (porta alla formazione di calli, lesioni alla pelle, ipertermia e sudorazione eccessiva delle gambe);
  • malattie della pelle (psoriasi);
  • l'uso di cosmetici di bassa qualità per la cura della pelle di mani e piedi;
  • inosservanza dell'igiene personale;
  • immunità depressa (compresi stati di immunodeficienza);
  • somministrazione incontrollata di farmaci (antibiotici, citostatici, farmaci contenenti ormoni);
  • squilibrio ormonale;
  • endocrinopatie (diabete, ecc.);
  • afflusso sanguigno alle estremità (vene varicose, malattia di Raynaud);
  • esposizione a radiazioni ionizzanti.

sintomi

Dopo la penetrazione dei funghi nella lamina ungueale, inizia la fase attiva della malattia, che è causata da un rapido aumento del numero di microrganismi e dal loro avanzamento nella matrice (radice dell'unghia). La formazione di canali, passaggi, tunnel attraverso i quali gli agenti patogeni si fanno strada verso il letto è accompagnata da segni esterni sotto forma di cambiamenti nel tipo e nella struttura del piatto. Le manifestazioni di onicomicosi delle braccia e delle gambe sono clinicamente identiche.

Secondo i cambiamenti patologici identificati, l'infezione fungina è divisa in 3 tipi, che sono caratterizzati da caratteristiche specifiche e sono suddivisi in sottotipi, a seconda della posizione delle colonie fungine. Le principali caratteristiche delle varietà cliniche di onicomicosi sono:

Cambiare il colore della lastra con la conservazione di lucentezza e spessore, l'aspetto di strisce, macchie, che possono avere una tonalità diversa - da grigiastro a marrone-marrone.

Peeling pelle okolonogtevogo, l'aspetto di crepe tra le dita, disagio sotto forma di eccessiva pelle secca, prurito, odore sgradevole.

La placca corno si ispessisce (si sviluppa la ipercheratosi subungueale), la lucentezza naturale scompare, possono esserci segni di deformazione, distruzione del piatto ai bordi.

I processi atrofici iniziano, la piastra acquisisce una tinta marrone ed esfolia dalla base.

Il grado di danno alle placche cornee e la gravità dei sintomi della malattia dipendono dalla composizione chimica della lamina ungueale e dalla capacità di virulenza (grado di malattia) di un particolare tipo di patogeno. Alcune specie di funghi sono in grado di infettare solo alcune aree, altre - tutto lo spazio dei funghi. Secondo il luogo di localizzazione delle colonie fungine, tali forme della malattia si distinguono:

Lo spessore e la struttura della piastra sono preservati e si osservano inclusioni di polvere bianca molto fini su tutta la superficie.

Le modifiche deformative vengono rilevate solo sul bordo libero della piastra.

Segni di lesioni fungine (cambiamento di colore e struttura) appaiono sulle superfici laterali

Il processo patologico è localizzato nel pozzo dell'unghia posteriore (alla base del foro)

Segni di infezione si trovano su tutta la superficie della lamina ungueale.

Gli effetti del fungo sulle unghie

In assenza di trattamento tempestivo, il fungo si diffonde a tutte le unghie sane (l'onicomicosi delle mani può andare ai piedi e viceversa). La violazione dell'estetica dell'apparenza delle dita delle mani e dei piedi non è la conseguenza più pericolosa della malattia. La micosi è un focolaio di infezione che può provocare infiammazione nel derma e causare sensibilizzazione del corpo (l'acquisizione di ipersensibilità). Come allergene, ci sono prodotti di scarto di microrganismi con elevata tossicità per il corpo umano.

Le sostanze biologiche secrete dagli agenti causali di onicomicosi possono innescare lo sviluppo di malattie somatiche (corporee), comprese quelle molto gravi. I metaboliti più patogeni dei funghi, che spesso portano alla sconfitta degli organi interni, sono viomellina, penicillina, sostanze simili agli antibiotici, xantomome. Sotto l'influenza di sostanze biologicamente attive tossiche possono svilupparsi le seguenti malattie:

  • toxicoderma farmaco (lesione infiammatoria della pelle allergica);
  • epatopatia (danno epatico);
  • Sindrome di Lyell (danno acuto a tutta la superficie della pelle e delle mucose, accompagnato da un rapido deterioramento delle condizioni generali del paziente).

Le persone con diagnosi di diabete non sono solo più a rischio di infezione da funghi, ma più spesso di altri soffrono degli effetti dell'oncicomicosi. Nei diabetici, vi è una violazione della sensibilità degli arti, che impedisce di rilevare i primi segni di patologia, e il ritardo nel trattamento della malattia in questa categoria di pazienti è pieno di infezioni delle fessure che si formano sulla pelle durante la micosi. Le complicanze più comuni di un'infezione fungina nel diabete sono:

  • osteomielite (infezione ossea);
  • cancrena degli arti inferiori (morte, marcescenza dei tessuti, connessione con il fungo del chiodo può essere rintracciata nel 18% dei casi di cancrena che si è sviluppata nei diabetici);
  • ulcere trofiche delle gambe (circa il 10% delle ulcere riscontrate nel diabete sono dovute a onicomicosi).

Trattamento fungo delle unghie

La durata del corso terapeutico in onicomicosi dipende dallo stadio di individuazione della malattia e dalla natura del suo decorso. L'obiettivo del trattamento è lo sradicamento (completa distruzione) dei parassiti fungini. Lo schema di terapia antifungina è sviluppato da un dermatologo sulla base dei risultati della diagnosi eseguita, durante il quale viene rilevato il tipo di patogeno e viene controllata la presenza di altri patogeni nell'organismo (per complicazioni batteriche).

L'arsenale delle tecniche mediche include diversi modi per distruggere i funghi, la cui fattibilità è determinata dal medico in base al grado di deformazione delle unghie. Il trattamento del fungo delle unghie viene eseguito con uno dei seguenti metodi:

  • Farmaci - in caso di patologia, che procede in forma lieve, vengono prescritti antimicotici locali (creme, unguenti, gel, lozioni, vernici, spray) come monoterapia, con onicomicosi di forme moderate e gravi, lo schema terapeutico è integrato con compresse e capsule per somministrazione orale.
  • La terapia laser - mostrata con lesioni lievi in ​​assenza di coinfezioni, è un metodo alternativo che può sostituire la terapia a lungo termine.
  • La rimozione della lamina ungueale è un modo radicale di trattare spesso onicomicosi e forme gravi della malattia.
  • La terapia antibiotica - è prescritta in caso di complicanze di una malattia fungina con un'infezione batterica.

Rimozione dell'unghia colpita

Prima dello sviluppo dei moderni metodi di trattamento medico delle infezioni fungine, la rimozione dell'unghia era l'unico modo per sbarazzarsi di micosi. Il metodo classico di rimuovere la lamina ungueale interessata è chirurgico. Attualmente, questo metodo altamente traumatico e doloroso è usato raramente, il che è associato al rischio di complicanze postoperatorie (infezione della ferita, un lungo e difficile periodo di recupero).

I metodi alternativi e meno dolorosi di rimozione includono l'apparecchio pedicure e la terapia laser. Durante queste procedure, la placca viene addolcita con preparazioni cheratolitiche e rimossa a strati con strumenti speciali (frese coniche con spruzzo abrasivo o apparecchiature laser). Gli svantaggi di questi metodi includono il rischio di una reazione allergica, infezione, rimozione incompleta del fungo.

Rimuovere la lamina ungueale può essere, senza ricorrere a stress meccanico, e con l'aiuto di preparazioni speciali. Droga, ammorbidimento della cheratina (biomateriale, che fa parte dell'unghia), chiamata keratoliki. Il meccanismo della loro azione si basa sulla capacità dei principali componenti composti (carbammide e acidi) di cambiare la struttura della piastra, rendendola plastica e morbida. Gli agenti cheratolitici più usati includono:

Urea (carbammide), acido sterico, glicole propilenico, trietanolamina, olio dell'albero del tè.

Su unghie precedentemente preparate (fare il bagno, asciugare i piedi o le mani, attaccare un cerotto alla base della lamina ungueale) applicare (senza strofinare) uno spesso strato di unguento, quindi chiudere con un cerotto. Dopo 3-4 giorni, rimuovere l'intonaco, vaporizzare le gambe o le mani e rimuovere gli strati ammorbiditi della piastra di cheratina con strumenti per manicure.

Urea, acido salicilico e stearico, olio di ricino, kayeputa, lavanda, menta, cera d'api.

Cuocere a vapore i piedi o le mani in una soluzione di sapone con la soda, applicare uno strato denso del prodotto sulla superficie interessata, evitare il contatto con la pelle sana e incollare con un cerotto. Dopo aver ammorbidito la piastra (in 3-4 giorni), raschiare accuratamente gli strati sciolti. La procedura viene ripetuta fino alla completa rimozione del fungo infetto dell'unghia.

Urea, lanolina, cera d'api, intonaco di piombo.

Preparare la procedura, applicare il rimedio per il fungo delle unghie sulle gambe e le mani al piatto, premendolo con forza e in modo uniforme. Dopo 5-6 ore, rimuovere l'intonaco (è vietato il riutilizzo), fare un bagno caldo con sapone di sodio e rimuovere gli strati sfusi. Le manipolazioni devono essere ripetute da 2 a 5 volte finché i tessuti interessati non si dissolvono completamente.

compresse

Le compresse sono indicate per malattie fungine moderate e gravi. Il regime di trattamento per onicomicosi comprende principalmente 2 gruppi di antimicotici - azoli (Itraconazolo, Fluconazolo, Ketoconazolo) e allilammina ammine (Terbinafin, Naftifine). L'efficacia della terapia con l'uso di agenti orali aumenta significativamente, ma la pillola deve essere somministrata sotto controllo medico a causa della presenza di effetti collaterali associati all'azione altamente specifica degli antimicotici.

Compresse popolari per il trattamento delle infezioni fungine sono:

1 capsula (150 mg) 1 volta a settimana. La terapia continua fino a quando i tessuti infetti vengono sostituiti con quelli non infetti (per onicomicosi delle mani - per 3-6 mesi, per lesioni del fungo dei piedi - per 6-12 mesi).

35 (1 capsula, 150 mg).

Le capsule devono essere assunte intere dopo i pasti. Il trattamento del fungo delle unghie sulle mani comporta l'esecuzione di 2 cicli di terapia a impulsi (durante il primo ciclo, per 1 settimana, l'orungal deve essere assunto 2 capsule due volte al giorno, l'intervallo tra i cicli è di 21 giorni).

Con l'onicomicosi delle gambe, la terapia comprende 3 cicli di terapia pulsatile. Il corso continuo è permesso - 2 cappucci. 1 volta al giorno per 3 mesi.

3050 (14 capsule, 100 mg).

Il farmaco viene prescritto alla dose di 250 mg (1 etichetta) 1 volta al giorno. La durata del trattamento è da 6 (spazzole di sconfitta) a 12 mesi. (onicomicosi dei piedi).

2220 (tabella 14, 250 mg).

Unguenti e creme

In assenza della necessità di un trattamento sistemico delle micosi (forme lievi, la prevalenza del danno non supera i 2/3 dell'area della lamina ungueale), i preparati locali possono essere utilizzati come monoterapia. Gli unguenti e le creme anti-micotici potenziano l'effetto dei farmaci assunti per bocca, pertanto l'uso combinato della terapia sistemica e locale accelera il processo di guarigione.

Un dermatologo deve prescrivere un farmaco per il fungo del chiodo sulla base del quadro clinico della malattia e dell'agente patogeno determinato dai risultati della diagnosi. Con la scelta sbagliata del trattamento, il trattamento può essere non solo inefficace, ma anche pericoloso. I vantaggi dell'utilizzo di creme e unguenti per eliminare il fungo sono meno effetti collaterali, la rapida eliminazione di sintomi spiacevoli, gli svantaggi sono la durata del decorso e l'inefficienza nella malattia grave.

Con terbinafina

Gli studi sull'effetto dei farmaci del gruppo allylamine, condotto in ambito clinico, indicano la loro elevata efficacia terapeutica. La terbinafina è uno dei rappresentanti più noti di allylamine e fa parte non solo di compresse antimicotiche, ma anche di agenti antifungini di azione esterna. L'efficacia del trattamento di micosi con pomate e creme a base di questo principio attivo raggiunge il 94%.

La terbinafina ha la capacità di accumularsi nello strato corneo in una concentrazione sufficiente a garantire l'azione fungicida e rimane efficace per altre 4-6 settimane. Gli agenti contenenti terbinafina più popolari includono:

Il prodotto viene applicato 1-2 volte al giorno sulle aree pulite ed essiccate interessate dal fungo e sul tessuto sano circostante. La durata dell'applicazione dipende dal grado di danno e varia da 3 mesi. fino a mezzo anno.

Prima di applicare la crema dovrebbe trattare la superficie dell'unghia con un antisettico, rimuovere lo strato lucido (lima per unghie). La crema deve essere applicata all'unghia e alla pelle adiacente due volte al giorno, coprendo la parte superiore con una benda. Le procedure devono essere eseguite fino a quando le aree interessate sono completamente coalescenti (in assenza di cambiamenti positivi, dopo 2 settimane dall'inizio dell'uso, consultare un medico per regolare il regime di trattamento).

L'unguento deve essere applicato 1-2 volte al giorno (la quantità di applicazione dipende dalla tolleranza del farmaco) sulla superficie precedentemente preparata della piastra di cheratina. Il corso della terapia dura 4-6 settimane.

Con altri ingredienti attivi

Oltre alle ammine di allilammina, i preparati per il trattamento del fungo del chiodo possono includere principi attivi correlati agli azoli, ai polieni, alla morfolina, nonché a quelli non correlati alla struttura chimica e non inclusi in nessun gruppo. La differenza tra i componenti di diverse classi farmacologiche si trova nello spettro di attività e l'effetto sui parassiti (fungicida o fungistatica). Il regime di trattamento per onicomicosi può includere i seguenti farmaci:

Principio attivo (azione)

Sertaconazolo (fungicida, fungistatica, inibizione della trasformazione dimorfica dei funghi).

Per 4 settimane, applicare la crema due volte al giorno in modo uniforme, afferrando 1 cm della superficie del tessuto sano.

Clotrimazolo (fungicida, fungistatico).

Mezzi da applicare alle aree colpite preparate 2-3 volte al giorno. La durata del trattamento va da 2 a 6 settimane.

La crema lubrifica le aree infette con funghi 1 volta al giorno. La durata del corso è stabilita dal medico.

Due volte al giorno, applicare la crema sulle aree interessate dal fungo, dopo aver rimosso gli strati danneggiati. Il corso terapeutico per onicomicosi può durare fino a 6 mesi.

Unguento universale

Il trattamento del fungo del chiodo a casa può essere effettuato utilizzando mezzi esterni di una vasta gamma di attività. Gli unguenti universali sono composti da sostanze che hanno un effetto multifattoriale sul corpo, ma allo stesso tempo sono alquanto inferiori ai farmaci specializzati per l'attività antifungina. Si consiglia di utilizzare pomate multifunzionali solo nelle prime fasi della malattia o per prevenire il ripetersi di micosi.

Il componente ausiliario di questo gruppo è spesso la benzina ipoallergenica, che aiuta a idratare la lamina ungueale e ad ammorbidire la pelle adiacente ad essa. I farmaci universali più popolari includono:

Le applicazioni con pomata vengono eseguite 1 volta al giorno per 2-3 settimane.

Applicare l'unguento 2-3 volte al giorno sulla superficie precedentemente trattata con soluzioni antisettiche. La durata della terapia è determinata individualmente.

L'unguento deve essere applicato 1 volta al giorno per 7-10 giorni, dopodiché, a seconda dei risultati ottenuti, il corso continua fino alla scomparsa completa dei sintomi di micosi o dei cambiamenti del regime di trattamento.

Trattamento di funghi sui piedi e mani con vernici

Gli agenti topici utilizzati per l'applicazione diretta sull'unghia sono vernici antifungine. L'inclusione nello schema terapeutico delle vernici non annulla l'uso di altre forme di dosaggio di antimicotici. Indipendentemente, questi fondi possono essere utilizzati solo come misura preventiva. Il vantaggio di integrare il trattamento con vernici è quello di eliminare le carenze estetiche sotto forma di un cambiamento di colore o di deformazione, lo svantaggio è l'alto costo del corso di trattamento.

Il meccanismo d'azione dei farmaci antifungini sotto forma di vernici si basa sulle proprietà fungicide dei loro componenti costitutivi. Per migliorare l'efficacia dei prodotti, dovrebbero essere applicati quotidianamente alla lamina ungueale sgrassata, pulita dal tessuto della pelle morta (il vecchio strato di vernice deve essere rimosso con un solvente). I rappresentanti più famosi di questo gruppo di farmaci antimicotici sono:

Applicare 2-3 volte a settimana alle unghie infette (per 6 mesi), per onicomicosi delle gambe - 1-2 volte in 7 giorni (la durata dell'applicazione è di 9-12 mesi).

Un rimedio efficace per i funghi delle unghie, contribuendo alla rapida eliminazione dei segni della malattia. Il regime di trattamento è progettato per 3 mesi. applicare la vernice - durante il 1 ° mese il prodotto viene applicato a giorni alterni, il 2 ° - 2 volte a settimana, il 3 ° - 4 volte al mese. Il corso può essere ripetuto, ma la durata totale della terapia non deve superare i 6 mesi.

La vernice viene applicata con uno strato sottile 1-2 volte a settimana prima che la piastra sia completamente rinnovata (6-12 mesi).

Laser terapia

Uno dei metodi moderni per il trattamento di un fungo è la terapia laser - la bruciatura laser di colonie fungine nella matrice di matrice cheratinica senza distruggere il tessuto sano. Le indicazioni per questa procedura possono essere qualsiasi forma e stadio di onicomicosi. L'uso di un laser garantisce la morte istantanea dei parassiti e accelera il processo di guarigione. Il numero di sessioni di laser terapia (della durata di circa 30 minuti) è determinato in base alla gravità della lesione. Le manipolazioni prodotte non causano alcun dolore e quasi non portano a effetti collaterali.

L'assenza di controindicazioni, indolore e costi accessibili della procedura contribuiscono alla divulgazione di questo metodo di trattamento. Nel decorso grave o complicato della malattia, la terapia laser può essere combinata con l'assunzione di farmaci sistemici e il trattamento con mezzi locali. Non è richiesta una preparazione speciale prima della sessione. Per ottenere la massima efficacia dal trattamento laser, si consiglia di consultare un medico che prescrive una procedura con l'indicazione di una diagnosi confermata.

Trattamento di rimedi popolari fungo delle unghie

L'uso di ricette di medicina tradizionale nel trattamento della onicomicosi è ammissibile solo come uno dei metodi della terapia tradizionale per migliorare il suo effetto terapeutico. Se per qualsiasi motivo non è possibile cercare aiuto medico se si trovano segni di un fungo, è necessario prendere le misure il più presto possibile per evitare che la malattia diventi grave (con uno stadio avanzato, l'autotrattamento può portare a conseguenze molto pericolose).

Un punto importante prima di iniziare il trattamento con metodi non tradizionali è la differenziazione di onicomicosi dalla deformazione della placca ungueale di origine non fungina. La frequenza di occorrenza di queste forme di patologie ungueali è pressappoco la stessa. La principale caratteristica distintiva della presenza di parassiti è la presenza di sintomi di disturbo solo sulle unghie (la pelle di okolonogtevye è pulita). L'affidabilità dell'autodiagnosi sulla base di una sola caratteristica è molto bassa, quindi è consigliabile passare il biomateriale per gli studi di laboratorio.

A causa dell'elevata prevalenza di micosi, la medicina alternativa offre molti modi per risolvere questo problema con l'uso di rimedi interni ed esterni. I rimedi popolari più popolari per il trattamento del fungo delle unghie:

  1. Aceto (70% di essenza). Il prodotto ottenuto dall'alcol usando i batteri dell'acido acetico può essere utilizzato nella composizione di lozioni, bagni, unguenti. Un rimedio efficace e ad azione rapida è una pasta a base di aceto, uova e burro. Versare 200 ml di aceto nel contenitore, abbassare l'uovo intero e metterlo in un luogo buio. Dopo che l'uovo è stato sciolto, filtrare il liquido e iniettare 1 cucchiaino. olio. La pasta risultante viene applicata per 12-14 ore sotto il film sulle aree cotte al vapore. Mentre la piastra si ammorbidisce, deve essere tagliata fino a quando i segni di micosi non scompaiono.
  2. Iodio. Se immediatamente dopo la scoperta dei primi sintomi di onicomicosi si utilizza un antisettico disponibile come iodio, il problema può essere risolto in 1-2 procedure. Nelle fasi successive, questo metodo è inefficace. Le manipolazioni consistono nell'applicare alle aree colpite di iodio fino a quando la sostanza non cessa di essere assorbita. Prima di procedere con la procedura, è necessario vaporizzare i piedi o le mani e lasciarli asciugare completamente. Se durante il trattamento appare una forte sensazione di bruciore, gli arti dovrebbero essere abbassati in un contenitore con acqua fredda.
  3. Succo di celidonia La pianta appartenente alla famiglia dei papaveri, ha un effetto battericida, che ne causa l'uso per il trattamento delle malattie fungine. Le manipolazioni mediche sono effettuate su piedi puliti o mani cotte a vapore in soluzione di soda. In un succo spremuto da un gambo di celidonia appena colta, dovresti inumidire un batuffolo di cotone e attaccarlo alle zone interessate, coprendo con una garza sulla parte superiore. Ogni giorno tre volte al giorno questa procedura aiuterà in 2-3 settimane a sbarazzarsi dei segni della malattia.
  4. Perossido di idrogeno. Uno dei metodi che promuovono la rapida eliminazione di un'infezione fungina è una procedura in tre fasi che utilizza il perossido di idrogeno. Le superfici interessate vengono prima trattate con una miscela di aceto (3%) e perossido (3%) in un rapporto 1: 1, dopo di che le dita vengono immerse per 30 secondi. in una soluzione molto debole di ipoclorito di sodio (bianchezza). Dopo aver immerso in un disinfettante, sciacquare accuratamente, asciugare le dita delle mani o dei piedi e applicare una miscela di olio di tea tree e vaselina sulle unghie. La durata del trattamento è di 1 settimana.
  5. Tintura al Milkweed. La famiglia Molochai è molto estesa e, secondo varie fonti, comprende da 800 a 2 mila specie di piante. Per il trattamento delle patologie cutanee e delle unghie, è possibile utilizzare tutte le varietà di euforbia (nome scientifico della pianta). Per preparare la tintura, dovresti versare una piccola quantità di materia prima con acqua bollente (l'acqua dovrebbe coprire la pianta) e lasciare in infusione per 2-3 ore. Nell'infusione che si è raffreddata a 45-50 gradi, è necessario far uscire i piedi o le mani per mezz'ora. Dopo 3-4 settimane di procedure giornaliere, i sintomi della malattia dovrebbero scomparire.
  6. Olio dell'albero del tè. Il contenuto di questo prodotto di sostanze come limonene, alfa-terpinene, sabinen, alfa-phellandrene, cyneol fornisce un effetto antisettico e antinfiammatorio. Per la distruzione dei funghi dermatofiti, si consiglia di aggiungere bagni con 15-20 gocce di olio per 8-10 settimane. Le gambe o le mani devono essere mantenute calde (45-50 gradi) per 20 minuti. In assenza di una reazione allergica all'olio non diluito, è possibile lubrificare le aree interessate in una forma pura con un mezzo per migliorare l'efficacia del trattamento.

prevenzione

I microrganismi parassitari sono comuni ovunque ed è impossibile limitare completamente il contatto con loro, ma seguendo alcune precauzioni è possibile ridurre il rischio di infezione. Funghi-saprofiti, lieviti e muffe sono specie condizionatamente patogene e non rappresentano un pericolo per le persone immunocompetenti (con forte immunità). La prevenzione delle onicomicosi ha lo scopo di ridurre la probabilità di infezione e rafforzare le difese immunitarie per impedire che i patogeni si fissino nel corpo. Le principali misure preventive includono:

  • misure igieniche regolari per la cura della pelle dei piedi e dei palmi (lavare due volte al giorno con sapone e asciugare, disinfettare dopo aver visitato luoghi pubblici con elevata umidità);
  • sbarazzarsi di iperidrosi dei piedi (talco, trattamento con soluzione di urotropina);
  • eliminazione dell'eccessiva secchezza della pelle (compresi calli, mais);
  • limitare il contatto della pelle aperta con oggetti domestici in luoghi pubblici (bagni, saune, piscine, in spiaggia);
  • cambio giornaliero di calze, calze, collant, ecc.;
  • indossare scarpe comode e vestiti fatti di materiali traspiranti;
  • trattamento tempestivo dei microtraumi, alterazioni distrofiche della lamina ungueale;
  • conformità con le tecniche di sterilizzazione e disinfezione per manicure e pedicure;
  • evitare cattive abitudini (bere eccessivo, fumare);
  • rispetto dei principi di una dieta equilibrata, limitando la quantità di alimenti zuccherini consumati;
  • assunzione periodica (primavera e autunno) di complessi vitaminici.

Non puoi ignorare i segni della malattia o cercare di stabilire da solo la diagnosi. La maggior parte delle richieste di assistenza medica si verificano già nella fase grave della malattia, che è connessa alla certezza dei pazienti che non possono sviluppare onicomicosi, poiché aderiscono a tutte le regole elencate. Va tenuto presente che anche con tutte le raccomandazioni mediche per la prevenzione delle infezioni fungine, la probabilità di infezione è ridotta, ma una certa percentuale del rischio di infezione rimane ancora.

I farmaci per il trattamento delle unghie fungine sono economici ma efficaci

Spesso, le persone percepiscono varie lesioni fungine solo come problemi del piano cosmetico. Dopo tutto, i luoghi colpiti hanno un aspetto sgradevole, c'è un odore sgradevole. Ma poche persone conoscono gli effetti negativi delle infezioni fungine a lungo termine sul sistema immunitario, così come sull'intero corpo umano. Oggi tratteremo da vicino questo argomento. È molto importante per molti. Pertanto, smonteremo i farmaci per la cura dei funghi alle unghie, che sono economici ma efficaci, il che aiuta davvero a risolvere questo problema.

  1. Cos'è l'onicomicosi.
  2. Cause del fungo del chiodo
  3. Onicomicosi: dove posso essere infettato?
  4. Unguento fungo - i sintomi principali.
  5. Fasi di sviluppo del fungo del chiodo.
  6. I farmaci per il trattamento delle unghie fungine sono economici ma efficaci.
  7. Farmaci antifungini locali.
  8. Cheratolitici per il trattamento del fungo dell'unghia.
  9. Agenti efficaci per via orale per il trattamento dei funghi.
  10. Rimedi popolari per curare i funghi delle unghie.
  11. Rimedio popolare numero 1. Trattamento del fungo del chiodo con perossido di idrogeno.
  12. Rimedio popolare numero 2. Aceto nella lotta contro i funghi delle unghie.
  13. Rimedio popolare numero 3 Farina di mais contro i funghi
  14. Rimedio popolare numero 4 Metil ftalato nella lotta contro i funghi delle unghie.
  15. Prevenzione di onicomicosi.

Cos'è l'onicomicosi

Onicomicosi (fungo del chiodo) è una malattia infettiva che ogni persona è incline a. Molto spesso, un fungo del chiodo si sviluppa sullo sfondo di un'infezione fungina della pelle dei palmi e dei piedi che una persona già possiede. Questa malattia è insidiosa - i sintomi inizialmente quasi impercettibili. Questo è esattamente ciò che minaccia il trattamento prematuro, un aumento della durata della terapia antifungina. Pertanto, per una corretta guarigione è importante prestare attenzione in tempo ai cambiamenti in atto. Senza perdere tempo, vale la pena rivolgersi agli specialisti per l'analisi, che possono confermare la diagnosi - unghie fungine. Trattamento: i farmaci che sono economici ma efficaci vengono selezionati in base al grado di danno, alla definizione di tolleranza individuale.

Cause del fungo del chiodo

  • scarsa igiene (lavaggio prematuro, uso a lungo termine di indumenti sporchi);
  • sudorazione eccessiva;
  • immunità ridotta;
  • varie malattie croniche (intestino, tiroide, stomaco e fegato);
  • lavorare con prodotti chimici senza guanti (il verificarsi di microdamages sulla pelle).

Onicomicosi: dove posso essere infettato?

L'infezione può verificarsi:

  • quando visiti la piscina, il bagno, la palestra e anche la spiaggia, umidità e calore sono le condizioni ideali per lo sviluppo di funghi;
  • quando si usano le scarpe di qualcun altro, i guanti (anche una breve permanenza nelle pantofole degli ospiti può causare infezioni fungine);
  • quando si pulisce con un asciugamano, che è stato utilizzato da una persona con malattie fungine.

Va notato che l'infezione da un fungo è raramente osservata nei bambini con una buona immunità - il sudore dei bambini fornisce una protezione efficace per la pelle.

Fungo delle unghie - sintomi principali

Trovando un sottile danno alla lamina ungueale, non tutti noi saremo sconcertati dalla ricerca della causa di tali problemi. E ancora di più non correrà subito dal medico, per il quale pagherà problemi più difficili nel prossimo futuro. Un piccolo punto sull'unghia inizia ad aumentare. Quindi il colore e la struttura della placca ungueale cambiano, l'aspetto della zona interessata attira l'attenzione degli altri.

L'aspetto sgradevole delle unghie colpite dal fungo comincia a sollevare domande dagli altri, un atteggiamento schizzinoso. Una persona che ha una tale malattia inizia a combattere il fungo con particolare zelo, a volte usando i mezzi e i metodi più inaspettati. Tuttavia, spesso i metodi da cui era atteso l'effetto immediato risultano essere inefficaci e persino causare danni ancora maggiori. Per ottenere una cura rapida, trovando i segni del fungo del chiodo, consultare sempre un medico, superare i test necessari e ottenere un programma di trattamento individuale.

Vi consiglio di rivedere attentamente l'opinione del Dr. Komarovsky sulle malattie fungine:

Fasi di sviluppo del fungo del chiodo

  1. Lo stadio iniziale è caratterizzato dall'apparizione di macchie o strisce bianche appena visibili sulle piastre dei chiodi. A volte si trovano negli angoli della lamina ungueale o sui bordi della fetta. La superficie dell'unghia non cambia, non si forma ispessimento. Nella fase iniziale della lesione, l'uso di vernici mediche e l'uso di rimedi popolari provati sarà efficace.
  2. La fase intermedia richiede molto tempo. La macchia sull'unghia inizia ad aumentare di dimensioni, cambia colore in giallo o addirittura in marrone. Più della metà dell'unghia e la sua base sono interessate, si forma un ispessimento, la struttura della lamina ungueale in questa fase è sciolta e stratificata. Durante questo periodo, il trattamento è più lungo, ma non richiede l'uso obbligatorio di farmaci sistemici (compresse) contro il fungo.
  3. Grave onicomicosi si verifica in assenza di trattamento, l'inefficacia dei mezzi utilizzati. La lamina ungueale in questa fase è notevolmente ispessita, si sbriciola facilmente, ha un colore grigio o giallo sporco. C'è anche un odore e un dolore sgradevoli quando entra in contatto con i vestiti. La pelle attorno all'unghia danneggiata prude costantemente. Lo stadio severo delle lesioni fungine richiede l'uso di agenti fungicidi. E in casi particolarmente trascurati - rimozione dell'intero chiodo colpito.

I farmaci per il trattamento delle unghie fungine sono economici ma efficaci

Diamo un'occhiata a questi farmaci in modo più dettagliato.

Farmaci antifungini locali

  1. Unguenti antifungini a base di grassi non sono molto efficaci nel trattamento di questa malattia. Ciò si verifica perché la loro struttura non fornisce sufficiente penetrazione nella lamina ungueale. Se il fungo del chiodo è combinato con lesioni cutanee, allora tali unguenti possono essere utilizzati come trattamento concomitante nella fase iniziale.
  2. Vernici curative (Betrafen, Demicten, Onihoplast e altri) - il loro vantaggio principale è l'uso non percepibile. È necessario applicare tali vernici per trattamento più volte alla settimana, il periodo di uso - da 2 mesi a un anno. Non usare vernici medicali durante la gravidanza, durante l'infanzia. Lo svantaggio di questi farmaci è anche il loro alto prezzo. Non utilizzare vernici decorative durante l'uso.
  3. Le soluzioni fungicide (Lotseril, Mikosan, Exoderil, Candide e altri) sono utilizzate secondo le istruzioni e sono abbastanza efficaci quando si seguono gli schemi. Il loro uso comporta il taglio preliminare dell'unghia prima di applicare il farmaco o di raschiare la sua parte libera, senza lesioni. Con alcuni strumenti di questo tipo sono inclusi speciali lime per unghie monouso. Il costo di questi farmaci - da medio ad alto.
  4. Il liquido di Berezhnova è una droga piuttosto vecchia e rara ai nostri tempi, ma molto efficace. Trovarlo in farmacia sarà abbastanza problematico, dal momento che molti ingredienti sono inclusi in questo medicinale. In alcune farmacie Berezhnov Liquid è fatto per ordinare. Nella composizione - acido acetico, iodio, glicerina e ioduro di sodio in proporzioni appropriate. Prima di applicare questo liquido le unghie devono essere cotte a vapore in acqua con soda, per almeno 10-15 minuti. Applicare il farmaco delicatamente con un batuffolo di cotone sull'unghia stessa, il cuscino dell'unghia. Il trattamento dura da 2 settimane a sei mesi, a seconda dello stadio della lesione. Controindicazioni all'uso di Berezhnova Liquid è l'intolleranza esistente allo iodio.
  5. Fukortsin - farmaco antifungino che non può essere ignorato. Un mezzo economico ma efficace è un liquido (incolore o rosso), dall'odore sgradevole. Questo farmaco viene applicato 3-4 volte durante il giorno solo sull'unghia stessa, se si ottiene sulla pelle intorno alla lamina ungueale, le ustioni sono possibili. Fukortsin tossico, il suo ingresso nel sangue è irto di vertigini, vomito e altri sintomi sgradevoli. Questo medicinale non viene usato durante la gravidanza, l'allattamento al seno.
  6. Il creolo è un farmaco famoso che proviene dalla medicina veterinaria. Ha eccellenti proprietà disinfettanti, antisettiche, antiparassitarie. Ben provato nella lotta contro le infezioni fungine delle unghie. I vantaggi del farmaco, insieme alle sue proprietà, dovrebbero includere anche il prezzo accessibile. L'uso di questo strumento richiede un'attenzione speciale - è necessario eliminare completamente il suo contatto con la pelle. Per evitare ciò, un cerotto è incollato sulla superficie della pelle attorno all'unghia. La durata del trattamento è di 2-3 mesi con l'uso quotidiano (fino a quando l'unghia interessata cresce completamente e cambia in sano).

Cheratolitici per il trattamento del fungo dell'unghia

Un'alternativa economica (anche indolore) alla rimozione dell'hardware della lamina ungueale, colpita dal fungo, sono agenti cheratolici. Ti permettono di ammorbidire, sciogliere lo strato corneo dell'unghia e contribuire al suo rifiuto. L'uso di questi fondi è indicato per il danno all'unghia di oltre il 40%. Prima di usare agenti cheratolici, è necessario studiare attentamente le istruzioni allegate e agire senza infrangere le regole.

Il metodo di utilizzo include:

  1. Cuocere a vapore l'unghia in acqua calda con l'aggiunta di sapone e soda.
  2. Grattandone la superficie con una lima per unghie (per migliorare la penetrazione).
  3. Lubrificazione abbondante della composizione selezionata.
  4. Incollaggio della zona trattata con intonaco.

Tali azioni con l'unghia colpita vengono eseguite una volta ogni 3-4 giorni. Viene eseguito un ciclo completo di procedure (vaporizzazione, raschiatura, trattamento con un prodotto). Come risultato delle manipolazioni fatte sul sito dell'unghia malata, dovrebbe crescere una persona assolutamente sana. Tra i più famosi e popolari sono Nogtimizin, Nogtevit.

Agenti efficaci per via orale per il trattamento dei funghi

Le pillole antifungine sono molto tossiche, hanno molte controindicazioni. Sono particolarmente dannosi per il fegato. Prescrivere tali farmaci dovrebbe essere un dermatologo. Quale pre-studio l'immagine del decorso della malattia e stabilire la necessità di un uso nel trattamento complesso. Molto spesso, le pillole contro i funghi delle unghie vengono prescritte con una forma trascurata della malattia o con uno sviluppo molto rapido.

  • Fluconazolo (Flucostat, Mikosist, Diflucan) - il dosaggio è determinato dal medico, di solito assunto una volta al giorno. Dopo aver assunto il fluconazolo verso l'interno, l'effetto massimo appare dopo circa 1,5 ore. Con estrema cautela dovrebbe essere presa per l'uso di questo farmaco con violazioni esistenti dei reni. Possibile riduzione della dose. La durata del corso è concordata con il medico.
  • Terbinafina (Terbizil) - un noto marchio Lamisil - un farmaco efficace e sicuro, assunto una volta al giorno con un corso fino a 6 mesi. Controindicato nelle donne in gravidanza, così come nelle donne che allattano, bambini sotto i 2 anni, pazienti con tumori (maligni e benigni), fegato, insufficienza renale. L'intolleranza individuale dei singoli componenti di Terbinafina richiede uno studio attento dei rischi o il rifiuto totale di ammissione.
  • Irunin - la dose abituale del farmaco al giorno - 200 mg per dose. Il farmaco è preso una settimana. Poi un mese dopo si ripete il corso. L'effetto dopo la fine di prendere le pillole potrebbe non verificarsi immediatamente. A volte ci vogliono 6-9 mesi. I bambini Irunin sono stati prescritti molto raramente. La controindicazione è una certa intolleranza ai componenti di questo strumento, nonché insufficienza cardiaca o renale.
  • Il ketoconazolo è un analogo di Nizoral (più costoso). La preparazione è molto efficace, ma allo stesso tempo ha un'alta tossicità. La dose e la durata dell'ammissione stabiliscono un medico, in base al grado di danno e di abbandono della malattia.

Rimedi popolari per curare i funghi delle unghie

I farmaci per il trattamento delle unghie fungine sono economici ma efficaci e offrono la medicina tradizionale. La maggior parte dei rimedi popolari contengono uno o l'altro acido (il fungo ne ha paura). Le formulazioni proposte hanno effetti antimicrobici e antifungini e sono anche disponibili a un costo, al contrario di alcune farmacie.

Rimedio popolare numero 1. Trattamento del fungo del chiodo con perossido di idrogeno

Uno degli strumenti efficaci nella lotta contro l'onicomicosi, che ha proprietà antisettiche e antibatteriche, è il perossido di idrogeno. È un liquido chiaro con un odore specifico. Il successo di questo strumento è dovuto alle sue proprietà ossidative. Il perossido di idrogeno può essere acquistato in una farmacia normale, senza prescrizione medica, ad un prezzo accessibile. Oltre alla soluzione, ci sono anche compresse e polvere, che devono essere diluiti in acqua.

Prima di applicare il perossido di idrogeno, l'area interessata dal fungo deve essere preparata con cura. È necessario vapore in acqua non molto calda con l'aggiunta di bicarbonato di sodio. Tagliare un pezzo della forma dell'area interessata dal fungo dal batuffolo di cotone, inumidirlo abbondantemente con perossido di idrogeno. Asciugare l'unghia con un tovagliolo, applicare delicatamente un pezzo di cotone imbevuto di perossido su di esso, coprendo l'intera area interessata. Se necessario, pulisci il dito con un foglio di plastica in modo che il batuffolo di cotone non si muova e il liquido non evapori. Imposta i minuti per 15 minuti per le unghie delle mani e per l'ora - per le unghie dei piedi. Se funziona, puoi seppellire alcune gocce di perossido di idrogeno sotto l'unghia. È necessario ripetere questa semplice procedura 3-4 volte durante il giorno.

Se avverti una forte sensazione di bruciore intorno all'area trattata, sciacqua la pelle circostante con acqua per evitare ustioni. Il miglioramento sarà evidente già il 4 ° giorno delle procedure. I bagni di perossido di idrogeno hanno un effetto simile (un paio di cucchiai di perossido al 3% viene aggiunto a un litro di acqua riscaldata). Per 15 minuti, dovresti immergere la punta delle dita e delle unghie 2 volte al giorno in un tale bagno.

Rimedio popolare numero 2. Aceto nella lotta contro i funghi delle unghie

L'aceto (mela, distillata bianca) aiuta a liberarsi del fungo e fa crescere un chiodo completamente sano al posto del malato. La ricetta di applicazione è banalmente semplice: l'aceto per pipette viene applicato sulla superficie danneggiata e sotto l'unghia. La procedura viene eseguita ogni giorno fino alla completa guarigione. Gli effetti collaterali di tale trattamento possono essere una sensazione di bruciore della pelle vicino al sito trattato o un mal di gola - da vapori respirabili. Non è consigliabile fare vassoi di aceto, in quanto ciò può portare a ustioni.

Degno di nota è questa ricetta: 2 parti di aceto + 2 parti di alcol + 1 parte di glicerina. Tutti i componenti sono accuratamente miscelati in un contenitore di vetro. Lo strumento risultante è impregnato con una garza o un batuffolo di cotone. Dopo questo, il re viene posizionato sull'area danneggiata. Tali gadget devono fare da 2 a 4 settimane. Un'unghia malata dopo tali procedure scompare, e al suo posto diventa nuova e sana. Prima di attaccare la lozione sulla pelle intorno all'area trattata, è necessario lubrificarla con olio per evitare ustioni.

Rimedio popolare numero 3 Farina di mais contro i funghi

Tra le ricette popolari per la lotta contro i funghi delle unghie ci sono mezzi, che si basano sulla farina di mais. I guaritori popolari attribuiscono a questa farina un effetto antimicotico e raccomandano i bagni con la sua aggiunta. La durata di tale terapia dovrebbe essere fino a un'ora. La farina di mais è mescolata con acqua calda (1: 2), lasciata per mezz'ora. Posizionare le dita delle mani o dei piedi con le unghie danneggiate dal fungo nella miscela preparata. Puoi fare dei bagni di farina una volta ogni 3 giorni.

Rimedio popolare numero 4 Metil ftalato nella lotta contro i funghi delle unghie

Per trattare il fungo del chiodo a casa può essere un mezzo basato sul metil ftalato. Per la sua preparazione, un cucchiaino di metil ftalato, un cucchiaio da dessert di aceto (tabella), due uova di gallina, un cucchiaino di olio vegetale sono presi. In un contenitore pulito, tutti i componenti sono mescolati in una massa omogenea. La miscela risultante viene inviata al frigorifero. Per applicare la composizione con metil ftalato deve essere applicata una piccola quantità di esso al luogo del danno con un fungo e coprendolo con un involucro di plastica (comprimere). Sopra il film indossa un calzino caldo. La durata del trattamento dipende dal grado di infezione fungina, dal recupero.
Da altri rimedi popolari che sono popolari, si dovrebbe anche notare quanto segue:

  • l'uso di Listerine risciacquare mescolato con succo di limone o aceto;
  • applicazione ai luoghi colpiti da funghi del succo d'aglio;
  • uso di olio naturale dell'albero del tè;
  • disegno di maglia di iodio sulla lamina ungueale;
  • applicare impacchi con propoli (tintura alcolica);
  • trattamento di funghi alle unghie con fette di kombucha.

Questi rimedi popolari aiuteranno a guarire un fungo del chiodo non troppo trascurato. I farmaci per il trattamento sono economici, ma efficaci daranno risultati se si osservano le raccomandazioni e le proporzioni indicate nelle ricette. Tuttavia, va ricordato che quando ci sono sensazioni dolorose al posto delle infezioni fungine nei luoghi, non bisogna automedicare. È necessario al più presto per ottenere una consulenza da un dermatologo.

Assicurati di guardare il video del programma Elena Malysheva sul tema: i farmaci per il trattamento delle unghie fungine sono economici ma efficaci:

Prevenzione di onicomicosi

Regole semplici aiuteranno ad evitare l'infezione da funghi delle unghie, che non sono difficili da seguire:

  • è necessario indossare solo le proprie scarpe, comprese le pantofole;
  • utilizzare un asciugamano individuale per asciugarsi le mani, in luoghi pubblici utilizzare tovaglioli monouso;
  • quando si visita una piscina, un bagno, una sauna, nello spogliatoio della palestra, non camminare a piedi nudi;
  • lavati quotidianamente bene i piedi, cambia le calze;
  • comprare quando possibile scarpe, realizzate con materiali naturali, traspiranti;
  • controlla le condizioni delle scarpe - asciugale dopo aver camminato sotto la pioggia, nel fango, lavati dentro e fuori con il sapone;
  • usare i guanti quando si maneggiano vari prodotti chimici;
  • trattare tempestivamente la sudorazione eccessiva delle gambe (sia i rimedi popolari che i farmaci).
  • È possibile riconoscere il fungo a casa immergendo i piedi o le mani in una soluzione di permanganato di potassio. Dopo pochi minuti, le unghie sane diventeranno marroni. I luoghi con lesioni fungine rimarranno bianchi.
  • Durante il trattamento del fungo del chiodo dovrebbero essere scarpe lavorate. Utilizzare per questa soluzione di formalina all'1% o cloramina. Dopo che la parte interna della scarpa è stata lavorata con una delle soluzioni, deve essere collocata in una borsa. È bene chiuderlo per 40 minuti, quindi estrarlo dalla borsa e metterlo sul balcone per l'invecchiamento.
  • Non esiste un trattamento rapido per l'onicomicosi. Solo la diligenza, la pazienza e la regolarità delle procedure contro i funghi possono garantire una guarigione completa e il ripristino delle unghie!

Come trattare le unghie delle mani e dei piedi a casa - farmaci e rimedi popolari

Ci sono molti modi per descrivere come trattare i funghi delle unghie a casa - questi sono farmaci e metodi tradizionali. Questa patologia è una delle più comuni e difficili da trattare. Ciò è particolarmente vero per l'infezione cronica, quando la lamina ungueale cade completamente dal letto. Per ottenere il recupero aiuterà a scegliere il rimedio giusto per il fungo delle unghie dei piedi.

Cos'è il fungo delle unghie

L'onicomicosi, o fungo del chiodo, è una malattia di natura infettiva, che spesso si sviluppa sullo sfondo di un'immunità debole. L'agente eziologico della patologia sono diverse forme di microrganismi dannosi. Può essere dermatofiti, lieviti o muffe, funghi del genere Candida. L'infezione colpisce le unghie delle mani e dei piedi, la pelle che le circonda. I principali sintomi del fungo:

  • bruciore e prurito intorno alle unghie;
  • decolorazione della lamina ungueale;
  • cheratinizzazione, distruzione dell'unghia.

Trattamento fungo delle unghie

Se l'infezione è nella fase iniziale, allora non ha senso usare medicinali sistemici, che hanno anche effetti collaterali. In questo caso, la patologia può essere trattata con l'aiuto di preparati locali. Se la malattia non risponde a tale terapia, vengono prescritte le seguenti pillole. Quando i farmaci sistemici non aiutano, al paziente viene mostrata un'operazione chirurgica per rimuovere l'unghia.

Per molto tempo non sono riuscito a trovare un rimedio efficace per il fungo delle unghie. Tolley podtsela in piscina, oppure dove, ma era terribile! Ho provato diversi mezzi, non ho aiutato, ho deciso di andare dal medico e questo è quello che mi è stato consigliato.

preparativi

A seconda della fase della malattia, il medico può prescrivere farmaci di diversi gruppi. Le principali sono le seguenti categorie di farmaci:

  1. Compresse. Essi prescrivono questi farmaci per via orale se la malattia è già in esecuzione e i rimedi locali per i funghi alle unghie non aiutano.
  2. Mezzi per il trattamento esterno. In questo caso, vernici, soluzioni, unguenti, spray e creme sono indicati per l'uso. Utilizzato nella fase iniziale di un'infezione fungina, spesso in combinazione con metodi popolari, come aglio, iodio, aceto.

compresse

Quando la malattia è già passata allo stadio avanzato o è difficile da trattare con farmaci locali, il medico prescrive una terapia complessa con farmaci sistemici sotto forma di compresse. Efficaci in questo caso sono:

  1. Fluconazolo. Questo farmaco appartiene alla categoria dei farmaci antifungini più efficaci. Le indicazioni per l'uso sono molti tipi di candidosi, micosi e dermatiti. Il rovescio della medaglia è la possibilità di effetti collaterali spiacevoli durante l'assunzione di queste pillole.
  2. Ketoconazolo. Una compressa del farmaco contiene 200 mg del principio attivo con lo stesso nome. Oltre al fungicida, le compresse hanno un effetto fungistatico. Ciò significa che il farmaco non uccide solo il fungo, ma impedisce anche la sua riproduzione. Il ketoconazolo è usato per micosi, color lichene, candidosi. Il vantaggio di un minimo di controindicazioni.

La fase iniziale del fungo viene spesso trattata con farmaci locali, in quanto quelli sistemici hanno un gran numero di effetti collaterali. Terapeutico in questo caso è un unguento antifungino:

  1. Terbinafina. Unguento basato sulla stessa sostanza. Inoltre, mostra l'attività su quasi tutti i tipi di funghi. La mancanza della medicina in un gran numero di controindicazioni per cui è necessario cancellare il corso di terapia.
  2. Clotrimazole. Il principio attivo è la stessa sostanza con una concentrazione di 10 mg / g. Il farmaco ha solo effetto antifungino su dermatofiti, funghi dimorfici e simili a lieviti. Inoltre, se applicato localmente, si ottiene la massima concentrazione di clotrimazolo. Lo svantaggio è che il farmaco potrebbe essere allergico alle vesciche.

Creme antimicotiche

Questa categoria di farmaci rispetto agli unguenti ha una consistenza meno oleosa, ma l'effetto terapeutico da essi è leggermente inferiore. Buone recensioni sono le seguenti creme:

  1. Batrafen. La crema è in grado di penetrare in profondità nella struttura degli strati dell'unghia e della pelle. Vantaggio - Inoltre, il farmaco ha un effetto antibatterico. Svantaggio - non può essere usato durante la gravidanza e all'età di 10 anni.
  2. Zalain. Il principio attivo è il nitrato di sertaconazolo ad una concentrazione di 20 mg / g. Il vantaggio della crema - effetto fungistatico, che impedisce la diffusione dell'infezione. Inoltre, il farmaco ha un minimo di effetti collaterali.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Come trattare l'acne adolescente

Il problema dell'acne adolescenziale è affrontato da molti giovani uomini e donne durante la pubertà, con un'età che va dai 12 ai 18 anni.I difetti della pelle portano molti problemi psicologici: minore autostima, causa lo sviluppo di complessi.


Fibroma della pelle morbido e duro: cause, trattamento

Esistono molti tipi di tumori benigni, ma nella maggior parte dei casi non rappresentano una seria minaccia per la vita. Tra queste formazioni c'è il fibroma cutaneo.


Suggerimento 1: come ottenere papillomi a casa

come rimuovere papilloma a casa come rimuovere papilloma babyI papillomi sono formazioni benigne che non hanno alcun effetto sulla salute umana. Tuttavia, spesso causano disagio psicologico, specialmente quando appaiono sul collo, décolleté.


Nessuna allergia!

libro di riferimento medicoUn'eruzione cutanea sulla faccia di un bambino KomarovskyIl bambino è nato, ma contrariamente alla saggezza convenzionale che la sua pelle dovrebbe essere morbida e pulita, brufoli biancastri o giallastri - acne - per l'orrore di mamme e papà con poca esperienza genitoriale.