Come curare la demodicosi sul viso

Le domande di prevenzione e trattamento della demodicosi sono tra le più importanti nella pratica dermatologica. Dal 55 al 100% della popolazione sono portatori di acari di ferro e non hanno manifestazioni della malattia. Parassitizzano nei follicoli piliferi e nella bocca dei dotti escretori delle ghiandole sebacee e meibomiane del cuoio capelluto, del viso, delle orecchie, della schiena, del torace e dei genitali. Demodex folliculorum longus - razzi lunghi vivono nei follicoli piliferi in gruppi e di notte strisciano in superficie per l'accoppiamento, il che facilita sia la diagnosi della malattia che il suo trattamento. Demodex folliculorum brevis - le zecche corte vivono nei dotti escretori delle ghiandole sebacee e meibomee (situate sul bordo delle ciglia) da sole, raramente strisciano verso la superficie, rendendole difficili da rilevare e trattare. La demodicosi si verifica raramente come una malattia indipendente. Più spesso si sviluppa sullo sfondo di malattie della pelle già esistenti come rosacea, acne, acne e dermatite peri-secondaria e seborrea.

La riproduzione intensiva dei parassiti si verifica con la comparsa di alcuni problemi complessi nell'organismo ospite e, prima di tutto, con i fallimenti del sistema immunitario. Pertanto, è prima necessario condurre un esame completo del paziente per la presenza di malattie croniche e, in primo luogo, il trattamento di base della patologia cutanea sottostante deve essere effettuato all'inizio del trattamento.

Fig. 1. Demodecosi sul viso e sulle palpebre.

Fig. 2. Unguenti, creme e gel sono i mezzi migliori per il trattamento della demodicosi facciale.

Difficoltà nel trattamento della demodicosi

Quando si utilizzano i farmaci acaricidi più efficaci (sostanze chimiche che riducono il numero di zecche), il trattamento è spesso inefficace, che è associato alla struttura speciale delle coperture esterne delle zecche, delle loro larve e uova.

Il guscio esterno dell'acaro è a tre strati, particolarmente sviluppato nelle femmine. Protegge il parassita da influenze esterne. La cuticola ha pori - canali speciali attraverso i quali avviene lo scambio di acqua e gas, ma grandi molecole di agenti ad azione di contatto acaricida non possono penetrare. Questo fatto impone la necessità di lunghi cicli di trattamento antiparassitario.

Fig. 3. Acari Demodex (vista al microscopio).

Caratteristiche della terapia per demodicosi facciale

Quando si sceglie il trattamento antiparassitario, è necessario considerare il quadro clinico, la gravità della malattia e la patologia di accompagnamento del paziente.

Trattamento completo della demodicosi

Il trattamento della demodicosi dovrebbe essere complesso e includere farmaci anti-infiammatori (inclusi antibatterici), desensibilizzanti e immunomodulatori. Assicurarsi che il corpo del paziente debba ricevere la quantità richiesta di vitamine, minerali e amminoacidi. Quando la demodicosi si verifica sullo sfondo di malattie della pelle già esistenti, vengono trattate.

Le fasi di trattamento della demodicosi

  • Nella prima fase del trattamento vengono usati farmaci anti-infiammatori, vengono eseguite terapie iposensibilizzanti e correzioni immunitarie.
  • Alla seconda fase del trattamento viene eseguita la terapia antiparassitaria.
  • Nella terza fase vengono prescritti farmaci che riducono le escrezioni sebacee, migliorano le condizioni delle navi e la loro regolazione.

La durata del trattamento della demodicosi

Trattamento demodekoza lungo. A seconda della forma e dello stadio della demodicosi, il trattamento può essere esteso da 4 settimane a 1 anno.

I criteri per l'efficacia del trattamento della demodicosi sul viso

Il criterio dell'efficacia del trattamento della demodicosi sul viso è la riduzione o la scomparsa delle manifestazioni cliniche della malattia e la diminuzione del numero di zecche in base ai risultati dell'analisi.

La durata del trattamento della demodicosi è dettata dalle caratteristiche della struttura del parassita. L'effetto della terapia diventa evidente dopo 2-8 settimane.

Fig. 4. Gli acari lunghi Demodex folliculorum longus popolano i follicoli piliferi in gruppi (immagine a sinistra), salgono in superficie durante la notte per l'accoppiamento. Gli acari brevi Demodex folliculorum brevis (figura a destra) abitano le bocche dei dotti escretori delle ghiandole sebacee e meibomee da sole, raramente salgono in superficie, rendendoli difficili da individuare e trattare.

Terapia anti-infiammatoria

  • Nella prima fase del trattamento, è necessario utilizzare farmaci che sopprimono la popolazione microbica. Con questo scopo i farmaci antinfiammatori sono usati per uso esterno e sistemico. Unguenti, creme e gel con antibiotici per uso esterno hanno un buon effetto: metronidazolo, tetraciclina o eritromicina.
  • Quando si esegue la malattia vengono utilizzate forme di farmaci antibatterici all'interno. Mostrando metronidazolo (Trihopol), tetracicline, ornidazolo, monociclina, doxiciclina, roxithromycin, eritromicina.

Fig. 5. Il metronidazolo e il trichopol sono ampiamente usati per la demodicosi.

Metronidazolo per demodicosi

Per molti anni, i derivati ​​del gruppo nitroimidazolo Metronidazolo e Ornidazolo sono stati utilizzati per il trattamento della demodicosi. I farmaci hanno effetti anti-infiammatori, anti-edema e immunomodulatori. Sono attivi contro batteri, parassiti unicellulari e acari Demodex. Applicare verso l'interno e verso l'esterno sotto forma di creme, unguenti e gel.

Il metronidazolo viene somministrato per via orale per 2 o 4 settimane, 250 mg 3 volte al giorno (regime standard). Analoghi del farmaco per uso interno sono Trihopol, Klion, Flagil, ecc.

Il farmaco di scelta per la demodicosi è Ornidazolo (Ornisol). È più forte del metronidazolo, ben tollerato, ha meno effetti collaterali. È applicato da corsi per 10 giorni, 500 mg 2 volte al giorno.

Per uso esterno è usato:

  • La crema di Trichopolum per demodicosi viene applicata per un mese e mezzo, che è collegata al ciclo vitale dell'acaro Demodex. Nei casi avanzati, il trattamento è esteso.
  • 1% di crema e gel Metrogyl (contiene metronidazolo). Viene applicato 2 volte al giorno per 3 o 6 settimane.
  • La crema Rosamet contenente metronidazolo viene applicata 2 volte al giorno per 3-9 settimane.
  • Contiene l'agente multicomponente metronidazolo utilizzato in demodicosi, crema Demalan. Ha azione antinfiammatoria, dermatropica, antibatterica e antiparassitaria. È usato per demodicosi del viso, delle palpebre e del condotto uditivo.
  • L'unguento di eritromicina viene applicato 2 volte al giorno. Non utilizzare il farmaco per più di 5 settimane a causa del rapido sviluppo della resistenza microbica. Con l'acne, l'eritromicina-zinco acetato diidrato complesso ha un buon effetto. La soluzione preparata viene applicata sulla pelle colpita 2 volte al giorno - al mattino sotto il trucco e alla sera dopo il lavaggio per 10-12 settimane. Il farmaco allevia l'infiammazione e ha un'azione comedonoliticheskim.
  • Contiene eritromicina e zinco acetato diidrato Zinerit in polvere.

Fig. 6. Crema Rozamet e metronidazolo gel - preparati per uso esterno.

Fig. 7. La polvere di Zinerit contiene eritromicina e zinco acetato diidrato.

Permetrina nella demodicosi

Dopo la scomparsa dei fenomeni di infiammazione, viene effettuata una transizione al trattamento della demodicosi con farmaci antiparassitari.

I preparati insetticidi contenenti permetrina (un gruppo di piretroidi) hanno un potente effetto antiparassitario sugli acari demodex. I piretroidi penetrano nella cuticola degli acari e sono concentrati nell'emolinfa. Si legano alle strutture lipidiche delle membrane delle cellule nervose, interrompono il funzionamento dei canali del sodio, il che porta a una più lenta ripolarizzazione delle membrane cellulari seguita dalla morte dei parassiti. La sostanza permetrina nella circolazione sistemica umana non scorre.

4% pomata permetrina viene applicata sulla pelle interessata e massaggiata con movimenti massaggianti. Dopo 24 ore, l'unguento viene lavato via con acqua tiepida e sapone. Spesso una procedura unica è sufficiente. Ma a volte è necessario ripetere la procedura, che è consentita dopo 14 giorni.

Altri farmaci insetticidi:

Spray Spregal è usato per la scabbia, ma ha anche un effetto pronunciato contro gli acari di ferro. Consiste in antiparassitario esdepaletrina (esbiolo) e piperonil butossido. Lo spray Spregal irriga un batuffolo di cotone, attraverso il quale il farmaco viene sfregato nelle zone interessate. Un risultato positivo si ottiene nell'80% dei casi.

In alcuni casi, i farmaci insetticidi come Crotamiton (crema), Malathion (emulsione concentrata), Lindano (emulsione), Benzil benzoato (emulsione, unguento, crema e gel) hanno un buon effetto sulla demodicosi. Il benzoato benzilico viene applicato durante la notte sulla pelle interessata dopo il lavaggio. Il corso del trattamento è di 2 - 3 settimane.

Fig. 8. Preparati insetticidi Permetrina e Crotaderm. Utilizzato nel trattamento della demodicosi.

Fig. 9. Preparati insetticidi Il lindano e il benzoato benzilico sono usati nel trattamento della demodicosi.

Fig. 10. Spray Spregal ha un effetto pronunciato contro gli acari di ferro.

Unguento di catrame e zolfo derivante dalla demodicosi

Nel trattamento della demodicosi usato farmaci contenenti zolfo e catrame.

L'unguento solforico all'8% è uno dei tanti farmaci ad effetto antiparassitario. Lo zolfo interagisce con le sostanze organiche e forma l'acido pentatonico e i solfuri, che hanno un effetto negativo sulle zecche. I solfuri hanno un effetto cheratoplastico. L'unguento solforico viene applicato alla faccia pulita di notte. Il corso del trattamento è 7 - 10 giorni. Pantenolo è usato per prevenire la pelle secca, ustioni e ferite minori. Il farmaco è disponibile sotto forma di crema, unguento ed emulsione.

Demoten gel e Delex-acne e Delex-acne preparazioni multi-componente lozione, che comprendono lo zolfo. Oltre ai farmaci antiparassitari, hanno effetti anti-infiammatori, anti-seborroici e cheratolitici. Lozione pulisce bene la pelle.

Unguento "Yam" è progettato e utilizzato per il trattamento di animali. Tuttavia, come è diventato noto, non si è mal consigliato nel trattamento della demodicosi negli esseri umani. I suoi componenti costitutivi (zolfo e catrame, acido carbolico e lisolo, trementina e lanolina, ittiolo naturale e vaselina medica) hanno proprietà antiparassitarie, antimicotiche, antisettiche e cheratolitiche. Il farmaco appartiene alla quarta classe di pericolo, cioè è considerato un farmaco a basso rischio. Il primo giorno, l'unguento viene applicato per 15 minuti sulla pelle interessata, dopo di che viene rimosso con olio vegetale. Dopo la procedura, la pelle viene lubrificata con una crema idratante e nutriente. Se il trattamento è ben tollerato, gradualmente la durata dell'applicazione è regolata a 1,5 ore, aumentando ogni giorno di 5 minuti. Successivamente, il tempo di applicazione dovrebbe essere gradualmente ridotto fino alla completa interruzione del farmaco.

Manting, Xin fumanling e Mefule sono droghe cinesi. Su Internet ci sono molte recensioni positive su di loro nel trattamento della demodicosi, che è dovuta al fatto che contengono zolfo nella loro composizione. Prodotti Demodex Complex è una copia completa dei farmaci di cui sopra, ma costa molto di più.

Fig. 11. L'unguento solforico è ampiamente usato nel trattamento della demodicosi.

Fig. 12. Demoten e unguento di catrame di zolfo per il trattamento della demodicosi.

Fig. 13. Unguento "Yam" non è stato dimostrato nel trattamento della demodecosi nell'uomo (foto a sinistra). Droga multicomponente Delex-acne, che include zolfo (foto a destra).

Caratteristiche del trattamento di alcune forme di demodicosi

Trattamento di ceppi resistenti

Nonostante abbia ottenuto risultati positivi nel trattamento della demodicosi con metodi classici, è diventato sempre più comune vedere resistenti al trattamento e forme ricorrenti della malattia. Quindi, con lo sviluppo della resistenza, si consiglia di utilizzare la crioterapia in combinazione con l'uso di crema Rosamet contenente metronidazolo all'1%.

Trattamento delle eruzioni papulopustolari

Nel trattamento delle lesioni papulopustulari, si raccomanda l'uso di agenti riducenti classici (rigeneranti) - unguento allo zinco-ittiolo, un 1 - 2% di catrame e pomate di ittiolo, una pasta di ittiolo-resorcinolo all'1%. Contiene gel allo ialuronato di zinco Curiosina.

Trattamento della forma acuta della demodicosi

In caso di demodicosi persistente di tipo acneform e in caso di sviluppo di resistenza (resistenza) a farmaci antiparassitari, si raccomanda l'uso di preparati del gruppo retinoide (sono strutturalmente vicini alla vitamina A). Retin-A (Tretinoin), un analogo sintetico dell'acido retinoico Adapalen (Klenzit, Differin) è applicato localmente. L'isotretinoina retinoide sistemica (Roaccutane) è prescritta per il decorso grave della demodicosi dell'acne.

Fig. 14. I preparati del gruppo retinoide sono usati nel trattamento della demodicosi in caso di sviluppo di resistenza. Sulla foto è la crema Retin-A allo 0,1%.

Fig. 15. Forma di demodicosi dell'acneforma: papulare (foto a sinistra) e papulopustolare (foto a destra).

Fig. 16. L'efficacia del trattamento della forma dell'acne della demodicosi.

Fig. 17. Forma di demodicosi simile alla rosacea: sotto forma di eritema versato (foto a sinistra), forma granulomatosa (foto a destra).

Demodecosi e Rosacea

La demodecosi nell'uomo complica il decorso della rosacea nell'88,7% dei casi. Ciò si verifica principalmente nelle fasi tardive della malattia - eritematoso-papulare, papulopustolare e nodulare. La base del trattamento della demodicosi e della rosacea è la correzione della patologia degli organi interni e l'uso di trattamenti esterni.

  • Per il trattamento della demodicosi con rosacea, si raccomanda l'uso di farmaci contenenti zolfo e benzil benzoato. La preparazione aerosol di Spregal ha un buon effetto acaricida.
  • Per uso esterno con l'aspetto di papule e pustole, sono raccomandati acido salicilico, resorcinolo, adrenalina, ecc.
  • Previene l'aspetto delle guarnizioni negli strati esterni della pelle ed elimina il rossore del gel e l'unguento con gel di acido azeloico e crema Skinoren.

Fig. 18. La foto mostra il gel Skinoren e il gel Azix-gel. Contenere acido azeloico.

Demodecosi contro la dermatite seborroica

Quando la demodicosi appare sullo sfondo della dermatite seborroica, è indicato l'uso di unguento retinoico. Previene lo sviluppo di una maggiore proliferazione dell'epitelio dei dotti escretori delle ghiandole sebacee, riduce la produzione e l'evacuazione del sebo, aiuta a ridurre la componente infiammatoria e contribuisce alla rigenerazione della pelle. L'uso simultaneo di antibiotici e glucocorticoidi della tetraciclina non è raccomandato.

Per la dermatite seborroica, si raccomanda l'uso di preparati contenenti acido azeloico: Skinoren, Azelik, Azix-Derm, ecc. Skinoren viene usato come gel al 15% o crema al 20% 2 volte al giorno. Il miglioramento si verifica dopo 4 settimane.

Fig. 19. Quando la demodicosi compare sullo sfondo della dermatite seborroica, è indicato l'uso di unguento retinoico.

Demodecosi dell'acne

La demodecosi nell'uomo complica il decorso dell'acne nel 33% dei casi. Il suo trattamento utilizza solo un approccio integrato e una terapia patogenetica a lungo termine sullo sfondo della cura della pelle di base.

Maggiori informazioni sul trattamento dell'acne e la cura del viso nell'articolo. "Metodi moderni per il trattamento dell'acne."

Fig. 20. Nella foto l'acne sul viso.

Cura della pelle durante il trattamento della demodicosi

  • L'aumento della produzione di sebo e l'eccessiva proliferazione dell'epitelio cutaneo creano buone condizioni per la riproduzione degli acari di ferro, quindi la pulizia quotidiana della pelle è una procedura obbligatoria per il trattamento della demodecosi sul viso e in altre parti del corpo. Schiume, gel e lozioni sono utilizzati per questo scopo. Rimuovono l'untuosità in eccesso e non seccano la pelle. L'uso del sapone non è raccomandato. La frequenza del lavaggio nel trattamento della demodicosi non deve superare 1 - 2 volte al giorno. Pulisci bene la pelle del gel "Klinans", serie di cosmetici medicali "Exfoliak", "Clerasil Ultra", "Setafil", "Sfingogel", "Sebium" e "Zeniak".
  • Soluzioni di alcol con antibiotici (5% di alcol cloramfenicolo), soluzione di acido salicilico al 2 - 5%, resorcinolo al 2%, soluzione di alcool di canfora al 5 - 10% sono sgrassate e disinfettate sulla pelle.
  • Gli acari di ferro si nutrono di cellule epidermiche e sebo, pertanto, nel trattamento della demodicosi, dovrebbero essere usati i farmaci cheratolitici e antisborali. Il benzoil-perossido (Bazirone, OHU-5, OHU-10, Klerasil-ultra), i preparati del gruppo retinoide, l'acido azeloico e salicilico, il resorcinolo hanno proprietà cheratolitiche.
  • Con l'aumento della secchezza della pelle, l'aspetto di irritazione e desquamazione mostra l'uso di creme idratanti e gel. Crema calmante ben collaudata "Klin AK", "Avendlya pelle ipersensibile", "Tlerans Extrem".
  • Al fine di rigenerare (ripristinare) le aree danneggiate, viene mostrato l'uso di una crema rigenerante "Sicalfat" con un complesso zinco-rame o "Crema rigenerante A-Derma Epithelium A.N. DUO" con acido ialuronico.
  • Per la prevenzione dell'educazione dopo pustole di cicatrici atrofiche, si raccomanda l'uso di gel Kontraktubex. Applica 4 settimane.
  • L'umidità e l'oscurità costanti sono condizioni ottimali per la vita delle zecche di ferro, quindi per il momento del trattamento è meglio abbandonare i cosmetici.
  • Evitare l'eccessiva radiazione ultravioletta. L'aumento della produzione di vitamina D sotto l'influenza dell'irradiazione ultravioletta porta ad una maggiore sintesi di catelicidine, che supportano il processo infiammatorio.

Fig. 21. L'acido salicilico e il resorcinolo hanno proprietà cheratolitiche e anti-seboriche.

Fig. 22. Baziron è efficace nel trattamento di elementi infiammatori sulla pelle, ha proprietà cheratolitiche. Il farmaco è disponibile in varie forme (gel per la pulizia, tonico, scrub, farmaci correttivi), che lo rende comodo da usare in ambienti diversi (a casa, al lavoro, in viaggio, ecc.).

risultati

Nel trattamento della demodicosi, come malattia indipendente, e sullo sfondo di malattie della pelle come rosacea, acne, peri-roto e dermatite seborroica, solo un approccio integrato e una terapia patogenetica a lungo termine vengono utilizzati sullo sfondo della cura della pelle di base.

Nonostante il fatto che la malattia parassitaria della demodicosi si verifichi spesso, le cause che portano all'attivazione delle zecche e lo sviluppo di dermatosi infiammatorie non sono ancora state stabilite. Il trattamento antiparassitario non è sempre efficace e spesso porta allo sviluppo di forme resistenti della malattia.

La demodecosi è un problema complesso. Colpisce non solo la salute della persona, ma influenza anche il suo stato psico-emotivo.

Demodecosi: sintomi, trattamento e misure di prevenzione

L'apparizione di una tale malattia come la demodicosi è quasi impossibile da non notare - i pazienti si lamentano di un'infiammazione che prude e prude. La malattia è causata da parassiti condizionatamente patogeni, che si trovano normalmente nelle ghiandole sebacee degli esseri umani e in altri mammiferi. Scopri di più su cosa è Demodex e come affrontarlo in questo articolo.

Cos'è la demodicosi?

Il termine "condizionatamente patogeno" significa che l'agente patogeno può causare una malattia se viene creato un ambiente favorevole per la sua riproduzione e sviluppo. In altre condizioni, l'agente patogeno non è in grado di causare segni e sintomi della malattia. Sono proprio queste proprietà che il ferro dell'acne (demodex folliculorum) ha - un segno di spunta che si deposita nella bocca delle ghiandole sebacee, nella zona delle sopracciglia, nelle ciglia e nei follicoli piliferi.

Tuttavia, in medicina esiste una biocenosi, cioè lo stato di attività vitale di due sistemi biologici che coesistono nello stesso ambiente e sono interconnessi. Quindi, a seguito di numerosi studi condotti da biologi, è stato dimostrato che Demodex come sistema biologico partecipa al processo di biocenosi della pelle, fornendo il necessario equilibrio del PH. Nel processo della vita, l'acaro distrugge i batteri patogeni che si accumulano sul viso e in altre parti del corpo.

Acne pelle rispetto ad altre parti del corpo è più comune, perché la persona è dotata di un ricco ghiandole sebacee, che diventano rapidamente sporchi. Il solito cibo per il ferro è il sebo, mangiando che Demodex rilascia tossine e prodotti della sua attività vitale.

È dimostrato che il 97% delle persone sane sono portatrici del parassita, e senza condizioni di vita in un particolare ambiente, Demodex muore. Ma poi sorge la domanda: perché la demodecosi non avviene in tutti? La risposta è: non tutti hanno condizioni favorevoli per la sua vita.

Demodex acaro circondato da linfociti, neutrofili e istiociti

I fattori che possono causare crescita e riproduzione delle zecche includono:

  • Insufficiente igiene della pelle.
  • Eccessiva produzione di sebo (pelle grassa).
  • L'uso di cosmetici, che comprendono gli ormoni.
  • Lesioni cutanee di varia natura (comprese quelle infettive).
  • Immunità ridotta.
  • Uso a lungo termine di alcune forme di farmaci.
  • Patologia endocrina.
  • Vecchiaia
  • Malattie croniche del tratto gastrointestinale e altri sistemi del corpo.
  • Abuso di radiazioni ultraviolette (al sole o in un solarium).
  • Uso frequente della sauna (bagno).

L'attività massima di sviluppo delle zecche si verifica a una temperatura di 25-30 gradi, quindi, in inverno o nella stagione calda, la malattia quasi non si verifica, ma in primavera e in autunno la frequenza della sua manifestazione aumenta drammaticamente. C'è un'opinione sbagliata tra le persone che si può ottenere la demodicosi da un paziente, ma non è così. Le colonie di parassiti si sviluppano solo con la presenza di uno o una combinazione di diversi fattori provocatori. Inoltre, se l'attività professionale di una persona è associata a questi fattori, il rischio di ammalarsi di demodicosi aumenta più volte.

Informazioni su demodex in video

Forme e natura della malattia

Molto spesso la demodicosi è localizzata nei seguenti luoghi:

  • La pelle del viso e delle palpebre.
  • Arco di fronte.
  • Area della fronte
  • Mento e area intorno alla bocca
  • Pieghe naso-labiali.
  • L'area attorno al condotto uditivo.
  • Le spalle, la schiena, il petto e l'inguine (meno spesso che sul viso).

A seconda della posizione della lesione, si distinguono le seguenti forme di demodicosi:

Dermatologico - con la sconfitta principalmente della pelle.

Oftalmologico - principalmente con danni alle palpebre e ai bulbi oculari.

Inoltre, tra le forme della pelle della malattia sono i seguenti:

  • Eritematoso: il sintomo principale è il rossore della pelle.
  • Pustoloso - quando spinte di varie dimensioni vengono alla ribalta.
  • Papulare - quando la pelle è coperta da un gran numero di piccole eruzioni cutanee.
  • Combinato o combinato - quando il paziente ha sintomi di tutte queste forme.

Dalla natura del flusso si distinguono:

  1. Demodicosi primaria - quando i sintomi del paziente compaiono improvvisamente, sullo sfondo di un deterioramento della salute.
  2. La demodicosi secondaria, la più comune, quando i sintomi si verificano sullo sfondo di altre malattie (spesso croniche)

Sintomi e diagnosi di demodicosi facciale

I sintomi, il cui aspetto può servire come segnale della malattia, includono:

  • Forte prurito che aumenta dopo il lavaggio.
  • La presenza di lesioni pustolose della pelle.
  • Cambio di rilievo (irregolarità).
  • Rossore nei luoghi di infiammazione.
  • Vasi ingranditi sulla superficie della pelle.
  • La presenza di piccole bolle di scoppio e aumento del peeling.
  • Crescita lenta di sopracciglia e ciglia, perdita di capelli in queste zone.

La malattia si sviluppa, di regola, gradualmente. In un primo momento, sul viso compaiono macchie rosa o rossastre, che si trasformano in una piccola eruzione dell'acne. A differenza dell'acne ordinaria, tale eruzione provoca al paziente un forte prurito. Se non si rivolgono a un dermatologo in questo momento e non iniziano il trattamento, la malattia progredisce e procede con la sconfitta di nuovi siti.

diagnostica

Prima di trattare la demodicosi facciale, è indispensabile sottoporsi a diagnosi di laboratorio. La diagnosi differenziale richiede test di laboratorio per il raschiamento dell'epitelio dalle aree interessate. Alcuni giorni prima dell'analisi non è possibile lavare e usare cosmetici.

C'è un'alta probabilità che durante la prima analisi, le larve e gli adulti del segno di spunta non vengano visualizzati. Pertanto, per una diagnosi accurata si consiglia di sottoporsi a analisi di laboratorio più volte. La diagnosi di demodicosi è fatta se l'area della pelle in 1 quadrato. cm nella diagnosi è stato rilevato 5 adulti.

Trattamento di demodecosi faccia

Per una terapia efficace, viene applicato il trattamento combinato, vale a dire:

  • Preparativi locali per la distruzione della zecca.
  • Rimedi sistemici per demodicosi sul viso per migliorare il sistema immunitario e trattare le principali malattie (con demodicosi secondaria).

Strumenti di terapia sistemica:

  • Immunomodulatori.
  • Vitamine, minerali, aminoacidi.
  • Farmaci antiparassitari (ornidazolo, metronidazolo per 15 giorni).
  • Droghe desensibilizzanti (tavegil, diazolin, suprastin).

Preparazioni topiche

Il trattamento della demodicosi facciale con i preparati ad azione locale viene effettuato per un lungo periodo, preferibilmente con corsi con brevi pause. A seconda della fase e della forma della demodicosi, il trattamento può durare da 4-6 settimane a 1 anno. Pertanto, è meglio iniziare la terapia quando compaiono i segni della malattia e viene fatta una diagnosi.

L'unguento della demodicosi del viso è il rimedio più efficace come terapia locale. Buoni risultati sono dati da farmaci che contengono zolfo, mercurio, catrame, farmaci antiprotozoari, zinco. Tutti questi strumenti bloccano la funzione respiratoria delle zecche o semplicemente li distruggono. Questi includono:

  • Unguento con metronidazolo (klion, metragil).
  • Unguento con clindamicina o eritromicina.
  • Spregale (esdepalletrina-piretroide) sotto forma di spray.
  • Unguento demalan.
  • Unguento allo zolfo.
  • Benzilico benzoato
  • Preparazioni con acido azelaico.
  • Tiosolfato di sodio
  • Alcol di catrame di zolfo.
  • Unguento giallo al mercurio.
  • Ittiolo.
  • Lindano.
  • Amitrazol.
  • Crotamiton.

Se la demodicosi colpisce il bulbo oculare, vengono utilizzati ulteriori mezzi, come colliri (tosmilen, armin, fisostigmina). L'olio di bardana viene strofinato sulla palpebra per stimolare le zone di crescita delle sopracciglia e delle ciglia.

Come curare la demodicosi: video

Misure di cura durante il trattamento e la prevenzione

Non è raccomandato l'uso di cosmetici tradizionali (inclusi detergenti) durante il trattamento. È meglio non lavare con acqua, e un decotto di erbe (camomilla, achillea, calendula, salvia). Crema a base di grassi esclusa. Ogni giorno è necessario trattare la pelle con sapone per catrame. Se le palpebre sono colpite, si raccomanda di trattare la pelle con una soluzione alcolica al 70%.

Le misure di prevenzione includono:

  • Elaborazione giornaliera di tutti i singoli articoli per l'igiene personale (asciugamani, biancheria da letto, biancheria) che sono meglio bolliti e stirati.
  • Si raccomanda una dieta con un'eccezione alla dieta di cibi fritti, affumicati, salati e piccanti.
  • Il trattamento di altre malattie del corpo è necessario.
  • Per l'intero periodo della terapia, è meglio abbandonare la lunga permanenza al sole, le escursioni in sauna e bagno, così come le sedute abbronzanti.
  • Tutte le procedure cosmetiche per la demodicosi sono rigorosamente controindicate.

Risultati del trattamento

Il paziente è sottoposto a terapia demodicotica.

Il paziente dopo il corso del trattamento della demodicosi facciale

Caratteristiche del trattamento della demodicosi cutanea con farmaci e rimedi popolari

La demodecosi è una malattia della pelle causata dall'acaro Demodex folliculorum che vive nelle ghiandole sebacee, principalmente sul viso e nei follicoli piliferi, comprese le ciglia e le sopracciglia.

Tipicamente, questo acaro è presente in quasi tutte le persone - si trova nel 90% delle persone, ma la demodecosi si sviluppa solo se ci sono fattori provocatori, che includono:

  • contaminazione delle ghiandole sebacee e sudoripare a causa della mancanza di igiene;
  • eccessiva produzione di sebo;
  • uso di cosmetici con componenti ormonali;
  • violazioni della pelle di eziologia infettiva e virale;
  • un forte calo dell'immunità;
  • avitaminosi, ecc.

La demodecosi avviata causa gravi difetti estetici dovuti al processo infiammatorio: pelle tuberosa di un viso giallastro, naso gonfio e capelli e ciglia persi con la copertura pelosa.

Acaro Demodex folliculorum - l'agente eziologico della malattia

Caratteristiche del trattamento in diverse parti del corpo

La demodecosi è caratterizzata da processi infiammatori sia negli strati cutanei superficiali e profondi del viso sia in aumentate escrezioni sebacee.

Se varie eruzioni cutanee, acne, acne, che sono i sintomi principali della malattia, non possono essere rimosse con l'aiuto di normali preparati cosmetici per l'acne, si consiglia di esaminare il contenuto dei follicoli piliferi su Demodex.

L'eruzione cutanea sul viso è accompagnata da prurito; Inoltre, molti cercano di rimuoverli meccanicamente, il che porta a lesioni permanenti alla pelle e, di conseguenza, alla diffusione dell'infezione pustolosa in altre parti del corpo.

Sintomi e manifestazione di demodicosi

Oltre al viso, il segno di spunta è localizzato su quelle parti del corpo in cui sono presenti sebo e follicoli piliferi: collo, schiena, petto, braccia, gambe, inclusi i piedi e persino le orecchie. Lo sviluppo della malattia inizia con arrossamento e desquamazione, poi compare un rash, accompagnato da prurito.

Come trattare la demodecosi sul corpo è ben nota - questi sono i tradizionali farmaci contenenti zolfo, e solo un dermatologo dovrebbe prescriverli; la scelta sbagliata del farmaco può solo aggravare la situazione.

Il trattamento con unguento a base di zolfo deve essere accompagnato da un'attenta igiene con cosmetici medici specializzati: creme, shampoo di sapone liquido (buone recensioni di Demodex Complex, che sopprimono l'attività vitale di tick), ecc.

È anche utile lavare con sapone di catrame, asciuga bene la pelle, ma non è raccomandato per l'uso da donne in gravidanza e bambini.

La riproduzione attiva della zecca Demodex si verifica, di regola, in primavera e in autunno, quindi le ricadute della malattia sono stagionali.

Se il tempo non inizia il trattamento, allora contribuisce alla comparsa di altre malattie, e non solo a quelle della pelle. Poiché le ciglia hanno anche follicoli piliferi, la demodicosi può svilupparsi sugli occhi, causando congiuntivite e blefarite.

Una cura completa per la demodicosi è considerata impossibile, tuttavia, il trattamento consente di ottenere una remissione stabile. Il trattamento con farmaci antiparassitari deve essere lungo e con alte dosi, che influisce negativamente sul fegato e sull'ematopoiesi, pertanto è necessario seguire scrupolosamente le raccomandazioni del medico. Solo lui determinerà quanto a lungo e in quale dosaggio puoi usare questo o quel strumento.

L'opzione migliore sarebbe una terapia combinata prescritta da un dermatologo e un dermatocosmetologo: i farmaci influenzeranno il segno di spunta e le procedure cosmetiche aiuteranno a ripristinare la salute e le capacità protettive della pelle.

Al momento del trattamento avrà:

  • abbandonare cosmetici decorativi a favore del trattamento;
  • cambio biancheria da letto ogni giorno;
  • per elaborare cuscini, coperte e materassi con un generatore di vapore (l'acaro non tollera le alte temperature).

Unguenti, gel, creme, spray, aerosol

Nel trattamento di praticamente qualsiasi malattia della pelle, un ruolo importante è svolto dagli agenti locali: unguenti, gel, creme, spray, shampoo.

Attualmente vengono offerti complessi completi, ad esempio, il complesso demodex Xinsheng e Stop demodekoz, che includono uno speciale sapone delicato per la pulizia della pelle, lozione viso e palpebra, uno speciale gel per le palpebre, un balsamo terapeutico e preventivo, uno shampoo, ecc.

Complesso demodex Xinsheng

Tutti questi strumenti sono progettati per impedire la riproduzione del segno di spunta e il loro effetto antinfiammatorio e riparatore sulla pelle aiuta a liberarlo dalle eruzioni cutanee e restituirlo ad un aspetto sano.

Ci sono alcuni rimedi per la demodicosi locale. Questo farmaco acaricida progettato specificamente per combattere le zecche. Un buon effetto è il trattamento con benzil benzoato sotto forma di un unguento o emulsione applicata al corpo.

Accumulando nel corpo delle zecche, lo strumento causa la loro paralisi e morte. È vero, questo strumento non è raccomandato per il trattamento di un bambino, una donna incinta o che allatta.

L'uso corretto degli unguenti può eliminare non solo il prurito sgradevole, ma anche le lesioni cutanee profonde, in particolare le ulcere.

Insieme al mercurio giallo, agli unguenti di permetrina, sulfurei, zinco, streptocidi e ittioli, vengono usati come principio attivo i pomate e i gel con metronidazolo: unguenti Rozamet, Roex e gel Glycodem e Metrogil. Il metronidazolo serve come base nelle compresse dell'antibiotico Trykhopol.

Gel e unguenti usati nella malattia

I cheratolitici promuovono un'esfoliazione più attiva delle cellule morte della pelle dalla superficie della pelle e i seboregolatori aiutano a regolare la produzione di sebo. I più efficaci a questo proposito sono preparati a base di acido azelaico (gel Skinoren, gel di Azelik). Tali gel acidi consentono ad altri agenti utilizzati nel trattamento complesso di penetrare più a fondo nella pelle e pulire i dotti delle ghiandole sebacee.

A causa della natura del ciclo vitale dell'acaro-patogeno, la terapia è a lungo termine. Quindi, un unguento Demalan dovrà elaborare la pelle del viso per un mese e mezzo, anche se i primi risultati diventeranno evidenti dopo una settimana. La durata dell'uso di un altro unguento efficace - Crotamiton è determinato dal medico, tenendo conto delle condizioni della pelle interessata.

Se la lesione è di natura molto profonda, vengono usati "talker" di alcol ed etere, che sono fatti in farmacia da una prescrizione di un dermatologo. Anche con l'uso a breve termine, uccidono la maggior parte delle zecche, ma possono essere utilizzate per un tempo molto limitato a causa della risposta della pelle: l'alcol e l'etere causano l'essiccazione, e in risposta la pelle inizia a produrre intensivamente il sebo, riducendo così i risultati del trattamento.

Gel Demoten è attivamente utilizzato sia per il trattamento e la prevenzione della demodicosi a causa della normalizzazione dell'escrezione sebacea, pulizia della pelle dai prodotti di scarto di zecche e riducendo la loro popolazione.

La demodecosi colpisce un'area sensibile come le palpebre.

Blefarogel 2 a base di acido ialuronico, che in forma idratata prende fino al 90% del volume degli occhi, è destinato al loro trattamento.

Il farmaco è destinato al trattamento della blefarite - infiammazione dei bordi delle palpebre, una conseguenza frequente della demodicosi.

Tutti i preparati per uso esterno devono essere applicati sulla pelle pulita e in stretta conformità con le istruzioni e le raccomandazioni del dermatologo.

Aiuteranno a liberarsi dal prurito e dal bruciore e anche a creare la barriera idratante necessaria per ogni tipo di inquinamento e irritante.

L'azione degli spray e degli aerosol della demodicosi è simile all'azione degli unguenti e svolge gli stessi compiti. L'aerosol spregale è un vero veleno neurotossico per le zecche, che interrompe lo scambio cationico nelle membrane delle loro cellule nervose.

compresse

Insieme alle droghe di azione locale, il trattamento complesso della demodicosi comprende anche preparazioni compresse che sopprimono attivamente il processo di riproduzione dell'agente patogeno delle zecche e ne influenzano negativamente la vitalità.

Il trattamento con streptocid può essere effettuato non solo sotto forma di unguento per streptocidio, ma anche con l'aiuto di compresse. 2-3 compresse devono essere pestate il più piccolo possibile, aggiungere alcune gocce d'acqua e massaggiare sulla pelle interessata.

Tra gli altri farmaci antiparassitari, Ornidazolo ha dimostrato di avere un effetto antimicrobico e antiprotozoico, ma con un periodo di utilizzo limitato (non superiore a 10 giorni).

Il suo dosaggio, così come altri farmaci efficaci - Ornimed e Dazolik devono essere prescritti solo da un medico.

Non fare nel trattamento della demodicosi e senza antistaminici destinati ad alleviare il gonfiore e il prurito, indebolire il processo infiammatorio e prevenire l'intossicazione del corpo dai prodotti di zecche. Molto spesso in questi casi vengono prescritti suprastin, tavegil e clemastin.

Trattamento di rimedi popolari a casa

Antinfiammatorio, antiparassitario e antimicrobico, oltre all'essiccazione e all'effetto sedativo dei rimedi popolari, consente di curare efficacemente la demodicosi a casa.

Per il viso

  • Juniper. 1 cucchiaio. l. tagliare i suoi frutti in un macinino da caffè, versare 1 cucchiaio. bollire l'acqua e lasciare fermentare per 5 ore. Pulire il viso con tintura di calendula e applicare una garza piegata in tre strati e immerso nel brodo per 20 minuti.
  • Aglio. Pestare alcuni spicchi d'aglio in una poltiglia e mescolare con olio di lino in un rapporto di 3: 2, mettere uno strato sottile su una garza, avvolgere e applicare sulla pelle. Dopo mezz'ora, rimuovere il residuo lavando la pelle con sapone di catrame o un decotto di corteccia di quercia.
  • Cherosene. Se si lubrifica la pelle interessata con cherosene per 3 giorni e non si lava via, a causa della formazione di un film impenetrabile e della mancanza di accesso all'ossigeno, la zecca si estenderà, dove può essere distrutta con altri mezzi. Non dovrebbe essere usato in presenza di pustole.
  • Calendula. Con cotone idrofilo imbevuto di tintura di calendula alcolica, trattare le zone interessate. Puoi anche lavare le palpebre e affrontare il decotto di calendula.

Per capelli

  • Nard. Radice tritata di una pianta (1 cucchiaio L.) Versare un bicchiere di acqua bollente, tenere per 10 minuti. in un bagno d'acqua e poi lasciare fermentare per 5 ore Trattare questa infusione sul cuoio capelluto e lavare dopo un'ora.

Per le palpebre e le ciglia

  • Assenzio. 2 cucchiai. l. erbe versare un bicchiere di acqua bollente, lasciare un po 'in infusione, inumidire tamponi di cotone e metterli sulle palpebre per 15 minuti.
  • Tanaceto. 1 cucchiaio. l. Fiori Versare 1 cucchiaio. acqua bollente, lasciare fermentare per 40 minuti, filtrare, spremere i fiori dall'umidità in eccesso, avvolgerli in una garza e mettere gli occhi per 10 minuti, e usare l'infuso per lavare gli occhi.

dieta

Consigli dai nostri lettori

Mi sono sbarazzato dei parassiti in appena una settimana! Sono stato aiutato da un rimedio che ho imparato da un'intervista con un parassitologo.

La dieta per la demodicosi dovrebbe essere basata su prodotti lattiero-caseari e alimenti di origine vegetale in forma bollita o in umido. Tutto il piccante, grasso, fritto, affumicato, dolce è escluso.

È anche necessario consultare l'endocrinologo.

vitamine

I complessi vitaminico-minerali sono indispensabili per la demodicosi, uno dei motivi per cui è l'indebolimento del sistema immunitario. Più spesso, i medici prescrivono Vitrum, Triovit e Selmevit Intensive, contenenti diverse decine di minerali e vitamine.

Puoi sconfiggere i parassiti!

Gelminot® - medicina parassitaria per bambini e adulti!

  • Viene rilasciato senza prescrizione medica;
  • Può essere usato a casa;
  • Elimina i parassiti per 1 corso;
  • Grazie ai tannini, guarisce e protegge fegato, cuore, polmoni, stomaco e pelle dai parassiti;
  • Elimina la decomposizione nell'intestino, neutralizza le uova dei parassiti a causa della molletta F.

Certificato, consigliato da elmintologi, significa sbarazzarsi dei parassiti a casa. Ha un gusto piacevole che piacerà ai bambini. Consiste esclusivamente di piante medicinali raccolte in luoghi ecocompatibili.

Ora c'è uno sconto. Il farmaco può essere ottenuto per 197 rubli.

Farmaci efficaci per il trattamento della demodicosi sul viso

La demodicosi facciale è una malattia in cui la pelle del viso e dell'orecchio esterno è interessata da uno speciale acaro parassitario dell'acne del genere Demodex o una ghiandola di ferro dell'acne.

La dimensione del segno di spunta è compresa tra 0,2 e 0,5 mm. Vive nei condotti delle ghiandole sebacee e vicino ai follicoli piliferi di tutti gli esseri umani e mammiferi. Sotto l'influenza di alcuni fattori, il segno di spunta viene attivato, entra in profondità nella pelle e provoca infiammazione. Portiamo alla vostra attenzione un altro articolo sulla scabbia, che vive anche sotto la pelle.

Come curare la demodicosi?

Un trattamento efficace della demodicosi sul viso comporta le seguenti raccomandazioni:

  • la distruzione di una colonia di acari da parte di acaricidi chimici;
  • eliminazione delle condizioni per l'ulteriore sviluppo di parassiti da parte di tali sostanze: acido salicilico, sapone ittico, acido salicilico, agenti cheratolitici;
  • esame e trattamento delle malattie degli organi interni, nonché trattamento del cavo orale e dei denti;
  • dieta, completa esclusione dalla dieta di dolci, cibi piccanti e grassi, cibi fritti, spezie, marinate, poiché causano l'attività delle ghiandole sebacee e, di conseguenza, un'eccessiva secrezione di sebo;
  • scrub, maschere, spremitura di brufoli e massaggio del viso sono vietati;
  • non usare creme per il viso che "alimentano" le zecche
  • si raccomanda di lavare in acqua tiepida

I pazienti che vogliono liberarsi dei vermi spesso chiedono prodotti naturali con il minor numero di effetti collaterali. In questi casi, consiglio questo strumento.

L'elisir distrugge e rimuove dal corpo degli adulti, così come le larve e le uova di tutti i tipi di parassiti. Aiuta a purificare organi e tessuti, neutralizza l'intossicazione dell'intero organismo.

Schema di trattamento per demodecosi facciale

Di seguito è riportato un esempio delle procedure del caso particolare.

Regime di trattamento:

  1. Dieta "Tabella numero 5".
  2. Pulizia delle aree interessate del viso con mezzi morbidi.
  3. Soluzione di Dimexidum per idratare la pelle.
  4. L'uso di unguento antiparassitario 1 volta al giorno per cinque giorni, un unguento con decametossina 1 volta al giorno per due giorni.

Cura personale

In generale, l'osservanza delle regole di igiene personale è la chiave per un trattamento efficace e una pronta guarigione.

Il trattamento dei sintomi facciali della demodecosi si presenta come segue:

  • Nel trattamento della demodicosi facciale è necessario utilizzare gli unguenti e le medicine corretti.
  • Spugne, scrub e altri abrasivi non dovrebbero essere usati durante le procedure di acqua.
  • L'acqua dovrebbe essere calda (non fredda e non calda).
  • Una persona dovrebbe essere bagnata con un asciugamano e attendere 30 minuti prima di applicare l'unguento fino a quando non è completamente asciutto.

Non riesci a far fronte ai parassiti?

Gli elminti sono pericolosi per il corpo, i loro prodotti metabolici sono tossici e provocano processi infiammatori in cui vivono.

Il trattamento dovrebbe iniziare immediatamente! Proteggi te stesso e i tuoi cari!

In questi casi, i nostri lettori raccomandano l'uso dell'ultimo strumento: la raccolta tibetana tibetana dai parassiti.

Ha le seguenti proprietà:

  • Uccide più di 120 tipi di parassiti per 1 corso
  • Ha un effetto anti-infiammatorio.
  • Divide e rimuove uova e larve di parassiti
  • Distrugge batteri e virus patogeni
  • Rimuove le tossine e le tossine

Dieta per demodicosi

Prodotti vietati per demodicosi:

  • Piatti fritti e affumicati
  • Alimenti ricchi di sale e zucchero.
  • Cioccolato.
  • Salsa di soia
  • Panna acida e varietà di formaggio a pasta dura.
  • Qualsiasi bevanda alcolica
  • Lievito.
  • Agrumi: limoni, arance, pompelmi, mandarini, ecc. In quanto forti allergeni.
  • Alcune verdure: avocado, melanzane, pomodori.
  • Legumi e peperoncini: piselli, fagioli, soia, lenticchie, ceci, asparagi, ecc.
  • Frutta dolce: banane, albicocche, prugne, fichi, uvetta.
  • Spezie.
  • Piatti molto caldi
  • Miele e frattaglie

Prodotti raccomandati per la demodicosi:

  • Verdure in grandi quantità: patate, cavoli, carote.
  • Verdure ricche di fibre.
  • Frutta acida
  • Zuppe.
  • Acqua, composte non zuccherate in grandi quantità.
  • Solo pane integrale.
  • Arachidi e mandorle
  • Bevande che non contengano caffeina.
  • Verdi: prezzemolo, cipolle, insalate, ecc.
  • Vari cereali: farina d'avena, riso, grano saraceno, orzo perlato.
  • Latte e kefir.

Storie dei nostri lettori!
"Compro un prodotto per i genitori, vivono nel villaggio e il rischio di infezione da parassiti è grande, lo prendono per prevenzione, non voglio bere medicine con molti effetti collaterali, quindi ho scelto questo elisir.

Il prodotto si basa sulla propoli delle api, che ha un marcato effetto antibatterico e antivirale. Mi piace il farmaco perché è completamente naturale, a base di erbe e per la prevenzione è molto importante. "

Procedure di cosmetologia

Il trattamento della demodicosi comprende l'uso di farmaci in combinazione con procedure cosmetiche. Quando li sceglie, il medico presta attenzione alla forma e allo stadio della malattia, al benessere generale del paziente.

Queste procedure aiutano a liberarsi rapidamente dalla malattia e dall'aspetto sgradevole.

Per la demodicosi facciale vengono applicate le seguenti procedure:

  • elettroforesi con agenti bagnanti;
  • microdermoabrasione;
  • pulizia chimica;
  • criomassaggio;
  • ozonoterapia;
  • trattamento laser.

L'uso di preparati locali per la distruzione dell'acaro demodex

Vari farmaci sono prescritti per il trattamento.

Farmaci antiparassitari:

  • Unguento con benzil benzoato. Per un effetto positivo, deve essere applicato sulla pelle da tre a cinque volte al giorno.
  • Permethrin unguento. Applicare entro due settimane prima di coricarsi.
  • "Demazol". La crema viene sfregata sulle palpebre 2 volte al giorno. La durata del corso è di 1,5 mesi. Vi presentiamo alla vostra attenzione un articolo su demodex sulle ciglia.

Agenti antibatterici:

  • Gel "Baziron". Applicare leggermente sulle aree interessate del viso 1-2 volte al giorno, durata - 3 mesi, tuttavia, l'effetto è evidente dopo un mese.
  • Erythromycin unguento. Si applica sulla palpebra nella quantità di 0,3 g 3 volte al giorno. La durata media del trattamento è di 2 mesi.
  • Permethrin unguento. Il farmaco viene applicato alle aree interessate in uno strato sottile, evitando il contatto con gli occhi e altre mucose. Dopo 24 ore, l'unguento viene lavato via con acqua e sapone. Il suo uso ripetuto è permesso in 2-3 giorni.
  • Gocce Tafazol. Il farmaco viene applicato 1 goccia 3 volte al giorno. La durata del corso è di 7 giorni, ma può essere modificata dal medico curante.

medicazione

Con la demodicosi vengono prescritti diversi tipi di farmaci.

antibiotici:

  • Antibiotico "Doxycycline" sotto forma di compresse. Viene assunto per via orale dopo un pasto, lavato con abbondante acqua. La dose giornaliera è di 200 mg, può essere assunta immediatamente o divisa in due dosi con un intervallo di 12 ore. La durata del trattamento è prescritta dal medico curante per ogni paziente individualmente.
  • "Metronidazolo" è un antibiotico sotto forma di compresse o capsule. Viene assunto per via orale durante o dopo i pasti. La dose giornaliera è di 1, 5 g (due compresse 3 volte al giorno) per 5 giorni.
  • "Ornidazolo" è un farmaco antibatterico. Preso dentro dopo aver mangiato. Posologia per adulti - 1 compressa o capsula 2 volte al giorno per 5 giorni, tuttavia, il medico prescrive il dosaggio esatto e la durata della somministrazione.

Preparati antistaminici:

  • "Loratadin" - preso 1 compressa al giorno. La durata del trattamento è prescritta dal medico individualmente.
  • L'Ebastina (un analogo di Kestin) è una sostanza attiva che è il cuore dei preparati Agistam, Alerik, Claritin, ecc. Tutti loro sono presi su 1 compressa al giorno.
  • "Tavegil" - preso 1 compressa 2 volte al giorno.

Rimedi anti-protozoi per la demodicosi:

  • Crema "Rosamet". Il principio attivo è metronidazolo. La crema viene applicata sul viso deterso, direttamente sulle zone interessate, in uno strato sottile utilizzando un applicatore o un batuffolo di cotone. La durata del trattamento può variare da 21 giorni a 4 mesi, a seconda della gravità della malattia.
  • Compresse "Trichopol". Il loro principio attivo è anche metronidazolo. Assegnato a 1 compressa 2 volte al giorno per 10 giorni. Nei casi più gravi, il corso può essere esteso.

Poiché la malattia si manifesta il più delle volte in un momento in cui il sistema immunitario è indebolito, i medici spesso prescrivono immunomodulatori per il trattamento della demodicosi facciale.

Agenti immunomodulatori:

  • Il farmaco "Bioaron C" è un immunomodulatore vegetale naturale. È assunto prima dei pasti nella quantità di 15 ml una volta al giorno. La durata d'uso è prescritta da un medico.
  • La medicina omeopatica "Girel" è una droga con una composizione multicomponente. Viene preso 3 volte al giorno, una compressa ciascuna, che deve essere tenuta sotto la lingua fino a completa dissoluzione.

Efficaci rimedi popolari per il trattamento domiciliare

Regole generali per il trattamento di demodex sul viso a casa:

  • La pulizia del viso dovrebbe avvenire in tre fasi. Questo lavaggio con acqua calda con un gel speciale contenente acido salicilico. Non lavare con sapone, poiché asciuga la pelle. È inoltre vietato l'uso di detergenti contenenti alcol. Successivamente, è necessario asciugare il viso con un asciugamano monouso pulito e pulirlo con una lozione o un tonico per la pelle problematica. Dopo qualche tempo, applicare un sottile strato di pomata e crema medica.
  • Non usare polvere, fondotinta o altri cosmetici decorativi.
  • Si consiglia di non toccare la pelle spesso, perché le mani contengono molti germi.
  • Si consiglia di pulire la pelle con lozione durante il giorno per rimuovere le particelle di polvere, grasso e sporcizia.
  • In una giornata di sole, non è consigliabile stare al sole, poiché ciò stimola la produzione aggiuntiva di grasso sottocutaneo. Non usare la protezione solare.
  • È necessario lavare e stirare una federa tutti i giorni con un ferro caldo. Si consiglia di sostituire il cuscino in piuma con uno in silicone.
  • È importante monitorare la corretta alimentazione, non mangiare cibi proibiti. Puoi seguire una dieta per purificare il corpo.

Ci sono molti modi per curare l'acaro sottocutaneo a casa con l'aiuto di rimedi popolari.

Maschere per demodicosi

Maschera con argilla ed erbe per demodicosi:

  • Ingredienti: argilla bianca o blu, celidonia, camomilla, calendula, ortica.
  • Metodo di cottura Preparare un decotto di erbe. Prendi l'argilla e mescola con questo brodo fino a che liscio.
  • Metodo di utilizzo Applicare sul viso deterso per 20-30 minuti fino a quando la maschera è completamente asciutta. Dopo l'asciugatura, la maschera può essere rimossa con un batuffolo di cotone inumidito con lozione e lavato con acqua tiepida.
  • Questa maschera stringe efficacemente i pori, allevia l'infiammazione, rende la pelle più leggera, asciuga le ferite, nutre con sostanze nutritive utili

La ricetta per una maschera di argilla e maschera per il corpo:

  • Ingredienti: argilla bianca o blu, bodyaga.
  • Preparazione: 1 cucchiaio di argilla bianca o blu mescolato con 1 cucchiaino di bodyagi e con 1 cucchiaino di acqua pura.
  • Modo d'uso: applicare una maschera sul viso e attendere la completa asciugatura. Lavare con acqua tiepida.
  • Questa maschera ha un effetto positivo sulla condizione della pelle, la distende, la rende più leggera, aiuta ad alleviare l'infiammazione e il gonfiore.

Infusi alle erbe con demodicosi

Per il trattamento di demodex, puoi anche utilizzare una varietà di infusi a base di erbe.

Il risultato del trattamento non richiederà molto tempo se si seguono tutte le regole e i suggerimenti in questo articolo.

Con un miglioramento visibile, non si dovrebbe rinunciare al trattamento, poiché il recupero completo avviene solo dopo 3 mesi. Dopo il recupero, devi anche seguire le regole di igiene, mangiare bene, prendere vitamine per evitare il ripetersi della malattia.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Come appare l'herpes sulla schiena e qual è il pericolo di questa malattia

Quando viene rilevato un rash allergico, non è piacevole, ma quando l'herpes appare sul retro, parla già di una malattia grave, molto spesso neurologica e molto dolorosa.


Eruzione sul corpo di un bambino

Tutti i genitori hanno affrontato almeno una volta eruzioni cutanee nel loro bambino. Quanto sono gravi queste condizioni e come dovremmo agire quando appaiono? La necessità di adottare misure correttive dipenderà dal fatto che l'eruzione cutanea sia riscontrata nel bambino in tutto il corpo o localizzata in un'area, e quali sintomi aggiuntivi lo accompagnino.


Come fare una maschera di argilla per l'acne a casa

Il trattamento dell'argilla è conosciuto fin dall'antichità. È ancora usato come rimedio per varie malattie della pelle, specialmente quelle che sono accompagnate da infiammazioni e varie eruzioni cutanee (psoriasi, eczemi, dermatiti, ecc.).


Allergia ai gomiti e alle loro pieghe: cause e cosa fare

Ci sono molte malattie dermatologiche, una caratteristica distintiva delle quali può essere chiamata con sicurezza tutti i tipi di eruzioni cutanee sulla superficie ulnare.