Psoriasi nei bambini

La psoriasi dei bambini è una malattia cronica non infettiva che colpisce la pelle dei bambini in età prescolare e primaria. È caratterizzato dall'apparizione di focolai infiammatori ricoperti di papule argentate. Solo un dermatologo esperto può affrontare il trattamento della psoriasi nei bambini, la malattia si verifica anche nei neonati. Nonostante il fatto che le foto della psoriasi nei bambini siano ampiamente rappresentate su Internet, questo fenomeno è piuttosto raro. Ma se i genitori sospettano i sintomi della psoriasi nei bambini, è urgente cercare l'assistenza qualificata da un dermatologo. I sintomi della psoriasi nei bambini sono simili ai sintomi della malattia negli adulti e sono anche prescritti trattamenti sequenziali, cambiando un metodo in un altro ogni tre mesi, se necessario. I primi segni di psoriasi nei bambini indicano una violazione dei processi metabolici nel corpo e la maggior parte delle manifestazioni di psoriasi si verificano nella stagione invernale.

Tipi di psoriasi nei bambini

A seconda di come si manifesta la psoriasi nei bambini, le sue forme si distinguono:

  • La targa La forma più comune. Piccole macchie rosse sono ingrandite, infiammate e traballanti. Lo strato superiore è sciolto e squamato, quello inferiore è molto denso. Le placche aumentano rapidamente quando vengono rimosse le squame ed espongono la superficie sottile della ferita. Le foto della psoriasi infantile dimostrano che può verificarsi in qualsiasi parte del corpo, ma è più comune sulle pieghe del gomito e del ginocchio, sul cuoio capelluto.
  • Teardrop. C'è un gran numero di piccoli punti rossi che assomigliano a una goccia. Si alzano sopra la superficie della pelle sana, si sfaldano e aumentano rapidamente. Più spesso posizionato sul busto, braccia, gambe, testa. Questo tipo di sintomo scompare da solo o viene sostituito da una forma di placca. La psoriasi guttata nei bambini, i cui sintomi compaiono tra i 4 ei 5 anni, si verifica spesso dopo l'infezione da streptococco.
  • Pustolosa. La forma più grave della malattia. La psoriasi pustolosa nei neonati è molto rara, gli adulti sono più suscettibili a questa malattia. Nella foto della psoriasi nei bambini, è possibile distinguere la presenza di vescicole con essudato non infettivo, accompagnato da edema della pelle.
  • Pustoloso generalizzato. Improvvisamente, aree dolorose di pelle iperemica appaiono e si diffondono ampiamente. Considerando la foto della psoriasi nei bambini, è possibile notare la presenza di ulcere e la stessa malattia può avere un effetto grave sul cuore, i reni e altri organi interni.
  • Superfici di flessione Nei bambini, questa psoriasi è accompagnata da liscia, senza desquamazione, punti rossi leggermente sporgenti sopra la superficie della pelle. Molto spesso, questa forma colpisce la pelle dei genitali, dell'inguine, delle cosce interne e di altre parti del corpo che sono inclini alla flessione.
  • Eritrodermica. Infiammazione generalizzata e desquamazione, distacco della pelle su tutta o parte della pelle, dolore e prurito. La psoriasi nelle cause infantili, che sono associate a una violazione della termoregolazione del corpo, può portare a gravi complicazioni e portare alla morte.
  • Arthropathic. La psoriasi dei bambini di questo tipo si verifica nel 10% dei casi. È caratterizzato da: disagio generale, gonfiore delle articolazioni, rigidità muscolare, gonfiore delle dita dei piedi, dolore alle dita e arti inferiori, ginocchia, caviglie e polsi, comparsa di congiuntivite.

Psoriasi nei bambini - sintomi


A seconda di come appare la psoriasi nei bambini, possiamo parlare dell'estensione della malattia. La psoriasi nei bambini è associata ad un'eruzione di isole rosse omogenee con chiazze bianco-argento. I primi segni di psoriasi nei bambini sono associati a una sensazione di dolore e prurito. Le conseguenti placche sfarinanti si incrinano, causando un lieve sanguinamento in questi siti, che può essere un fattore nello sviluppo di un'infezione secondaria. La psoriasi nei bambini si manifesta con dermatite da pannolino o eczema.

Trattamento della psoriasi nei bambini

La psoriasi nei bambini, le cui cause sono prima di tutto provate dai dermatologi, viene diagnosticata mediante esami microscopici istochimici ed elettronici della pelle. Valutando le fotografie della psoriasi infantile, si può parlare di una varietà di forme di manifestazione della malattia, che possono essere trattate in base all'età, alle condizioni di salute e ai sintomi della malattia. Di norma, la psoriasi nei neonati viene trattata con l'aiuto della terapia combinata. Fondamentalmente, il trattamento della psoriasi nei bambini si basa sulla fornitura di assistenza terapeutica, questa è la terapia PUVA, fitoterapia, l'uso di retinoidi, immunosoppressori.

Puoi valutare come appare la psoriasi nei bambini nelle diverse fasi del trattamento sui siti web delle cliniche leader nel mondo. La psoriasi nei neonati richiede non solo un'osservazione costante da parte del medico (pediatra, dermatologo), ma anche un controllo rigoroso del processo da parte dei genitori. Dando il loro amore ad un bambino, dovrebbero ricordare di una dieta speciale e che i bambini con psoriasi sono soggetti a stress psicologico.

Foto, sintomi e trattamento della fase iniziale della psoriasi nei bambini

Quando ai bambini viene diagnosticata la psoriasi nella fase iniziale, i genitori sono inizialmente interessati alle manifestazioni della malattia e sono alla ricerca di foto dei sintomi. Per comprendere il decorso della malattia e la scelta del trattamento, è necessario sapere che la malattia ha diverse forme, ognuna delle quali ha il proprio quadro clinico.

Cause della psoriasi nei bambini

Di norma, i bambini i cui genitori soffrono di allergie o sono soggetti a malattie dermatologiche rientrano nel gruppo a rischio per la psoriasi. Pertanto, la predisposizione alla psoriasi viene trasmessa al livello dei geni, che viene attivato sotto l'influenza di determinate cause.

Fatto! Se uno dei genitori ha una storia di qualsiasi forma di psoriasi, sarà trasmesso al bambino con una probabilità del 25%. Quando sia il papà che la mamma soffrono di disturbi, la probabilità di una malattia nei bambini aumenta al 75%.

Eziologia della malattia

Ci sono molti fattori che danno origine alla malattia:

  1. Malattia infettiva Di per sé, l'infezione non può essere la causa della psoriasi, ma la malattia trasferita porta a un fallimento nel sistema immunitario, e quindi inizia il meccanismo di sviluppo della malattia.
  2. Allergy. Inoltre, la comparsa di problemi dermatologici è spesso associata a esacerbazioni stagionali di allergie.
  3. Predisposizione ereditaria È stato a lungo provato che la tendenza dei genitori alla psoriasi porta ad un'alta probabilità di sviluppare una malattia in un bambino.
  4. Virus. C'è una teoria secondo cui alcuni virus possono causare l'attivazione della malattia.
  5. Interruzioni ormonali. Disturbi nel sistema endocrino spesso provocano lo sviluppo di problemi dermatologici.
  6. Malattia del fegato In caso di disfunzione, il corpo non può rimuovere le tossine accumulate nel corpo, che possono essere irto di sviluppo di psoriasi.

Per essere pronto per la possibile comparsa di una malattia della pelle, non sarà superfluo essere testato e scoprire se il bambino ha una tendenza alla psoriasi.

trigger

Il corpo del bambino è particolarmente suscettibile all'influenza del suo ambiente, che può causare l'insorgenza della malattia. È possibile elencare una serie di fattori chiave:

  1. Cibo sbagliato Uso costante di prodotti contenenti un gran numero di coloranti e conservanti. Questo può includere anche prodotti-allergeni.
  2. Lo stress. Lo stress psicologico in età prescolare o scolastica, così come i problemi di comunicazione con i coetanei possono causare stress.
  3. Superlavoro. Il mancato rispetto del regime e la mancanza di sonno possono influire negativamente sulla condizione di un piccolo organismo.
  4. Alta sensibilità ai prodotti chimici domestici.
  5. Indossare tessuti sintetici non traspiranti.

Si dovrebbe prestare attenzione a questi fattori, la cui esclusione contribuirà a prevenire il verificarsi della psoriasi infantile. Quando viene confermata la diagnosi di un bambino, l'eliminazione dei trigger è la base del trattamento.

Quali sono i diversi tipi di psoriasi nella fase iniziale nei bambini?

Spesso, le persone che non hanno mai sofferto di psoriasi non sanno come appare il disturbo. E le eruzioni sospettose possono essere facilmente attribuite alla solita reazione allergica, non prendendo alcuna misura per eliminare la malattia. Di conseguenza, i genitori ottengono lo stadio di esecuzione della malattia. Che aspetto ha la psoriasi nei bambini di diverse specie?

Psoriasi a placche

I principali segni dello sviluppo della psoriasi a placche possono essere distinti:

  1. Il bambino si sente debole e rapidamente sovraccarico di lavoro.
  2. Macchie rosse appaiono sulla pelle.
  3. Quindi, questi punti iniziano a sbucciarsi abbondantemente, che è accompagnato dalla successiva cheratinizzazione della pelle.
  4. Alla minima ferita alla placca, viene rilasciata una piccola quantità di sangue.
  5. Toccare i segni rossi sono piuttosto caldi.
  6. Macchie molto pruriginose.

Inoltre, queste tracce possono rapidamente crescere e fondersi insieme. La superficie delle placche è solitamente coperta da una sottile fioritura grigia. Tali eruzioni cutanee possono essere rilevate assolutamente su qualsiasi parte del corpo, in particolare una malattia astuta sul cuoio capelluto. Puoi vedere come appare la psoriasi a placche nei bambini, nella foto.

Guttate Psoriasi

Il nome della malattia ricevuta per la forma di eruzioni cutanee, che sono simili a punti o piccole gocce. Nella fase iniziale, la malattia si manifesta come segue:

  • compaiono eruzioni cutanee singole;
  • l'area della lesione nel corpo non supera il 3%;
  • il colore delle macchie è rosa pallido o porpora;
  • le tracce sono secche e pruriginose.

A poco a poco, l'eruzione occupa un'area sempre più grande e con il trattamento tardivo della malattia può diventare troppo grande con una forma pesante e difficile da trattare. Nella foto puoi vedere che aspetto ha la psoriasi nei bambini:

Forma pustolosa

Questa forma è estremamente rara. È presente solo nell'1% di psoriasi. I seguenti sintomi della forma pustolosa della malattia possono essere distinti:

  1. In primo luogo, l'infiammazione appare sulla pelle.
  2. In questi luoghi, poi ci sono lesioni simmetriche, che sono chiamati pustole.
  3. Nei luoghi di eruzione, c'è bruciore e prurito.
  4. I sintomi si aggravano durante la notte e al contatto con i pannolini scarsamente risciacquati con polvere.
  5. Quindi l'eruzione comincia a riempirsi di liquido.
  6. Se le bolle con il liquido scoppiano, una infezione penetra nelle ferite, dopo di che si formano le suppurazioni.

Eruzione localizzata, di solito sulle piante dei piedi e dei palmi.

Psoriasi esudativa

Un'altra forma comune di malattia della pelle. Al primo stadio di sviluppo, il disturbo è il seguente:

  1. Sulla pelle compaiono placche individuali rosa pallido.
  2. Queste macchie iniziano rapidamente a crescere e si fondono in una sola lesione.
  3. Il liquido si forma in questi luoghi.
  4. La pelle delle placche si stacca gradualmente ed esfolia, quindi uno spesso strato di tessuto cheratinizzato appare sulle macchie.
  5. Quando si pettina, la pelle morta si allontana bene e sul luogo della pettinatura appare liquido e sangue.

Eruzione localizzata principalmente nelle pieghe del corpo del bambino e sugli arti. La foto mostra come appare l'eruzione cutanea.

Psoriasi inversa

La forma inversa di psoriasi nei bambini è caratterizzata dai seguenti sintomi:

  1. In primo luogo, ci sono punti rosa pallidi profondi.
  2. Queste lesioni hanno sempre una superficie liscia e lucida, poiché le eruzioni cutanee si staccano molto bene e senza lasciare traccia.
  3. Le eruzioni cutanee compaiono sulla pelle sottile delle ascelle o nella zona inguinale.

Poiché la localizzazione dell'eruzione è piuttosto tenera, aumenta il rischio di danni e infezioni.

Psoriasi del cuoio capelluto

Spesso, la psoriasi dei bambini è localizzata sul cuoio capelluto. La malattia progredisce molto lentamente e nella fase iniziale di questa malattia può essere confusa con la forfora normale. La psoriasi sul cuoio capelluto appare come segue:

  1. Per prima cosa puoi vedere i primi segni di un'eruzione rossastra.
  2. Allora questa eruzione si trasforma in papule ovali, su cui le scale sono chiaramente visibili.
  3. In questa fase appare la desquamazione della pelle, simile alla forfora.
  4. Segue la proliferazione delle macchie e la loro trasformazione in placche.
  5. Il decorso della malattia è accompagnato da prurito insopportabile. Come risultato del graffio della placca, si formano suppurazioni.

La psoriasi sulla testa può presentarsi in varie forme.

Psoriasi ungueale

La psoriasi delle unghie porta sintomi molto sgradevoli e difetti estetici. Nella fase avanzata, il chiodo si decompone letteralmente, esponendo il letto ungueale. Per non iniziare il decorso della malattia, è necessario determinarlo nelle prime fasi dello sviluppo. Nella prima fase della malattia, i seguenti sintomi possono essere identificati:

  1. Sulla placca ungueale appaiono numerosi solchi sotto forma di punti.
  2. L'unghia inizia a crescere torbida.
  3. Quando si preme sul letto ungueale, si può sentire dolore.

La psoriasi dei bambini delle unghie è molto rara e, di norma, dopo un certo tempo compaiono lesioni cutanee.

Caratteristiche della malattia nei neonati e nei neonati

La psoriasi nei bambini piccoli ha il seguente numero di caratteristiche:

  1. Nei neonati, la forma atipica della psoriasi è quasi sempre formata, che ricorda fortemente la potnitsa.
  2. I punti formati si fondono rapidamente.
  3. Nei bambini, l'eruzione cutanea è localizzata principalmente sul viso e nelle pieghe della pelle.
  4. Più vicino a 1-2 anni abbondante peeling appare sul posto.
  5. Le placche nei bambini hanno contorni chiaramente limitati.
  6. Le complicanze si sviluppano molto rapidamente, lo sviluppo di artrite psoriasica, di regola, è asimmetrico.

Conoscendo queste sfumature della malattia, è possibile rilevare rapidamente la malattia e consultare un medico.

Complicanze della psoriasi

Purtroppo, ma non sempre la psoriasi va senza lasciare traccia per altri organi, molto spesso questo disturbo comporta gravi complicazioni che possono essere pericolose per la vita di una persona e possono portare alla disabilità.

Eritroderma psoriasico

In alcuni casi, il decorso delle complicanze della malattia può andare su tutta la pelle. Si verificano i seguenti sintomi:

  • la pelle assume una tinta rosso brillante;
  • appare gonfiore;
  • c'è grave secchezza e desquamazione;
  • il paziente ha la febbre;
  • prurito e bruciore dappertutto.

Inoltre, quando si osserva la malattia, l'espansione dei linfonodi. La complicazione può verificarsi con la solita forma di psoriasi, la causa della comparsa di eritroderma può essere i seguenti fattori:

  • annullamento brusco della terapia;
  • malattie infettive;
  • lo stress;
  • il fumo;
  • bere alcolici

Tutti questi fattori, specialmente nell'adolescenza, complicano significativamente il decorso della malattia. Pertanto, è necessario rendersi conto che la malattia richiede solo un trattamento qualificato competente con stretta osservanza delle raccomandazioni.

È importante! Le complicazioni possono essere fatali a causa di alterazione dello scambio di calore nel corpo e disfunzione della barriera cutanea.

Psoriasi pustolosa generalizzata

Questa è la forma più complicata della malattia, difficile da trattare. Il corso della complicazione è ondulato, accompagnato dai seguenti sintomi:

  1. L'aspetto della lesione è sempre accompagnato da febbre e deterioramento del paziente.
  2. In primo luogo, le placche sono lontane l'una dall'altra, ma rapidamente espandendosi in dimensioni, si fondono in un'unica messa a fuoco.
  3. Le placche sono accompagnate dall'apparizione del pus.
  4. In luoghi di pustole dopo la loro essiccazione, si formano solitamente croste, ma accade che le formazioni purulente compaiano di nuovo nello stesso punto.

Inoltre, lo Staphylococcus aureus può essere seminato in alcuni punti focali.

Fatto! Il trattamento della psoriasi pustolosa generalizzata deve essere eseguito in ospedale sotto stretta supervisione.

Artrite psoriasica

Quasi ogni decimo paziente soffre di questa complicanza. Di norma, sono interessate le articolazioni delle seguenti parti del corpo:

Il processo di sconfitta inizia con l'infiammazione del sacco articolare. Ma il processo infiammatorio è piuttosto debole. Spesso, prima del disturbo, il paziente avverte un generale peggioramento della condizione e dolore muscolare. I sintomi della malattia procede come segue:

  • l'area intorno al giunto si gonfia;
  • la pelle in questo posto diventa borgogna;
  • articolazioni interfalangee affette;
  • le dita si gonfiano molto.

Il trattamento tardivo può portare a conseguenze disastrose, fino all'intervento chirurgico.

Come viene diagnosticata la psoriasi, a parte i segni esteriori?

Naturalmente, in un primo momento, la diagnosi della malattia avviene con un esame esterno, attraverso il quale lo specialista determina l'area delle lesioni focali e il grado di abbandono della malattia. Ma l'esame esterno non è l'unico metodo di diagnosi.

Triade psoriasica

La triade psoriasica rappresenta una serie di sintomi caratteristici di questa malattia. Sulla base, il medico può fare una diagnosi. Questi sintomi includono i seguenti tipi:

  1. Macchia di stearina. Questa caratteristica è caratterizzata da un aumento della desquamazione. Ciò è dovuto al fatto che le cellule epidermiche essiccate si allentano e non possono indugiare sulla superficie della pelle. Le squame esfolianti sono molto simili alla forfora.
  2. Film terminale. Questa caratteristica è caratterizzata dal rivestimento delle papule con un film sottile che, una volta strofinato, viene rimosso molto facilmente. Se rimuovi tutte le squame da una placca, puoi vedere questo film ad occhio nudo.
  3. Emorragia digitopressione Questo sintomo può essere rilevato dopo aver rimosso il film. Con l'avvento del sanguinamento puntuale, si può osservare l'inizio della rapida proliferazione delle placche e della loro fusione.

Sulla base di un certo numero di questi segni, è possibile diagnosticare con precisione la psoriasi.

Test di laboratorio per la diagnosi differenziale

Dopo che lo specialista esegue un'ispezione visiva, dirige il paziente a eseguire test di laboratorio, che si svolgono in più fasi. Il paziente dovrà passare il seguente materiale di prova:

  1. Raschiando dal sito di lesioni cutanee. La diagnosi differenziale viene effettuata utilizzando i risultati dell'esame istologico. Per la raschiatura superficiale, il materiale squamoso viene prelevato dalle placche e per la raschiatura profonda vengono prelevate gocce di sangue sui papuli.
  2. Donazione di sangue Le analisi del sangue sono un must nella diagnosi della psoriasi. Con un decorso prolungato della malattia, è possibile rilevare nel materiale un basso livello di emoglobina e un aumento del numero di globuli bianchi.
  3. Analisi delle urine La malattia della pelle si verifica spesso con una violazione del metabolismo, l'analisi del materiale aiuta ad avere un'idea dello stato di equilibrio del sale marino nel corpo. La rilevazione di sali sedimentari nelle urine indica un decorso grave della malattia.

I test di laboratorio aiuteranno a diagnosticare e determinare in modo più preciso lo stadio della malattia. Sulla base dei risultati della diagnosi, viene selezionata la terapia individuale.

Come mettere un paziente in remissione?

La psoriasi nei bambini è complicata dal fatto che un numero di molti farmaci e procedure sono controindicati in un piccolo corpo. La terapia per l'eliminazione della malattia dovrebbe essere completa, influenzando non solo i sintomi, ma anche il meccanismo d'azione della malattia. Quindi, come entri nella psoriasi in un bambino in remissione e lo mantengono a lungo?

Trattamento farmacologico

I metodi tradizionali di trattamento sono il metodo principale nella lotta contro la malattia. Vale la pena prestare attenzione al fatto che non tutti i farmaci sono ben tollerati dal bambino, quindi non è superfluo prestare attenzione alle controindicazioni.

Farmaci non ormonali

Il trattamento della psoriasi nei bambini avviene con l'uso attivo di questi fondi. Sono abbastanza efficaci e non danneggiano il piccolo corpo. Tali mezzi includono i seguenti tipi di essi:

  • calcipotriolo;
  • unguento a base di piritione di zinco;
  • Unguento salicilico

Tutto l'unguento deve essere usato chiaramente secondo le istruzioni per evitare il sovradosaggio.

Preparazioni per somministrazione orale

Poiché il trattamento della psoriasi nei bambini dovrebbe avere un approccio globale, l'impatto sulla malattia dovrebbe avvenire non solo esternamente, ma anche internamente. Di norma, ai piccoli viene prescritto un piccolo gruppo di farmaci con un diverso spettro d'azione, tra cui i seguenti farmaci:

  • antistaminici;
  • sedativi;
  • complessi vitaminici.

Nelle forme avanzate di psoriasi e con complicazioni, vengono utilizzati farmaci ormonali. Ad oggi, ci sono corticosteroidi, adattati per i pazienti giovani, quindi non allarmarsi se il medico prescrive tali mezzi al bambino.

Metodi fisioterapeutici

Le procedure di fisioterapia sono un'aggiunta efficace al trattamento della malattia. Contribuiscono alla normalizzazione delle condizioni del paziente e alla rimozione dei principali sintomi di disagio.

fototerapia

La radiazione ultravioletta è ampiamente utilizzata nella terapia anti-psoriasi. L'esposizione ai raggi ultravioletti può avvenire in tutto il corpo o in senso puntuale, a seconda dell'area interessata. Questa procedura ha il seguente effetto:

  • azione battericida;
  • riduzione dell'eruzione cutanea;
  • remissione prolungata.

La procedura viene solitamente eseguita in istituti medici, ma ci sono alcuni tipi di terapia che possono essere eseguiti a casa.

Laser ad eccimeri

Un'altra procedura che è ampiamente utilizzata nel trattamento della psoriasi. La terapia consiste nell'esposizione ai raggi ultravioletti sotto forma di un laser direzionale sottile. Il vantaggio della terapia è che l'effetto è strettamente sulle placche psoriasiche, senza alterare le aree della pelle sane, il che riduce la comparsa di reazioni avverse. Il dosaggio della radiazione viene calcolato individualmente in base all'età e allo stadio della malattia. Il corso della terapia dà il seguente risultato:

  • le placche scompaiono completamente;
  • la remissione dura più di un anno;
  • tutti i sintomi scompaiono

Il paziente dovrebbe visitare il fisioterapista 2-3 volte a settimana. Il corso è 11-14 procedure.

Bagni curativi

È possibile trattare la psoriasi nei neonati con l'aiuto di bagni terapeutici, in cui vengono aggiunti il ​​sale marino e il fango curativo del Mar Morto. La conduzione di sessioni di terapia regolari contribuisce al seguente risultato:

  • il prurito viene rimosso;
  • le ferite guariscono;
  • gradualmente le placche illuminano e scompaiono.

L'effetto positivo della procedura è dovuto all'alto contenuto di minerali e sali benefici nei componenti, che hanno un effetto benefico sulla pelle.

È importante! Questo metodo è adatto per mantenere la remissione, nel periodo di esacerbazione di questo metodo dovrebbe essere abbandonato, perché il sale può mangiare ferite.

Se la ferita sul corpo è un po ', quindi prima della procedura, puoi spalmarli con un piccolo strato di vaselina, che forma un film protettivo sulla superficie della pelle.

Dieta nella terapia anti-psoriasi

Dal momento che la psoriasi nei neonati richiede un approccio integrato, la conformità con la dieta, che include le seguenti sfumature, diventa essenziale nella terapia:

  • esclusione di prodotti allergenici;
  • la presenza di fibre nella dieta;
  • rispetto della dieta.

Una nutrizione equilibrata aiuterà a mantenere la remissione per lungo tempo. Se il bambino è allattato al seno, vengono imposte restrizioni nutrizionali alla dieta della madre.

Medicina popolare

I metodi tradizionali di trattamento sono abbastanza efficaci e sicuri. Le ricette principali includono quanto segue:

  1. Brodo di celidonia e successione. Fare un bagno con questa infusione rimuove bene i sintomi e regola il bambino per un buon sonno.
  2. Olio di olivello spinoso. Questo rimedio ha un effetto curativo e antimicrobico. Dovrebbero lubrificare le aree interessate.
  3. Tar. È possibile mescolare in parti uguali di catrame di betulla e vaselina e applicare una crema cicatrizzante sulle placche.

Utilizzare i metodi tradizionali dovrebbe fare attenzione, in quanto alcuni componenti nei neonati potrebbero essere allergici.

La psoriasi nei bambini è sempre un problema spiacevole, dando al bambino molte sensazioni sgradevoli. Ma conoscendo il nemico in faccia, si può notare la malattia alle sue prime manifestazioni e iniziare una terapia adeguata per eliminarla in tempo.

Se trovi un errore, seleziona il frammento di testo e premi Ctrl + Invio.

Ti saremo molto grati se lo voterai e lo condividerai sui social network.

Quali sono i segni della psoriasi nei bambini?

Cari amici, ciao! Nell'articolo di oggi descriverò i segni della psoriasi nei bambini. Come distinguerli dalle manifestazioni di altre malattie della pelle? Quali parti del corpo sono più inclini alle eruzioni cutanee? Ora scoprirai le risposte a queste e molte altre domande.

I primi segni di psoriasi nei bambini

Prima di tutto, i genitori inizieranno a notare che la pelle del bambino in alcuni punti comincia ad arrossire. Un po 'più tardi, sul corpo compaiono delle placche singole o multiple. E qui la cosa principale per distinguere la psoriasi da allergie, dermatiti o altre patologie. Ecco alcuni segni di questo:

  1. Nei neonati, le eruzioni cutanee compaiono molto spesso nelle pieghe della pelle. Se all'inizio queste saranno piccole placche, poi cominceranno a fondersi l'una con l'altra.
  2. I bambini di età superiore a due anni prurito, e le aree colpite si staccano.
  3. I bambini possono essere colpiti dalle unghie. Le placche del chiodo sono deformate, appaiono rientranze, scanalature, cambiamenti di colore.
  4. In caso di psoriasi in testa (di solito nella parte pelosa), la pelle si sfalderà. Spesso le madri confondono le placche psoriasiche con le croste infantili, solo che queste ultime non si infiammano, si staccano facilmente con l'aiuto di olio e una capesante morbida.
  5. A volte le eruzioni colpiscono le mucose della bocca.
  6. Il bambino diventa molto lunatico, letargico, irritabile. A volte può persino aumentare la temperatura.

Come si manifesta la malattia?

Eruzione psoriasica ricoperta da scaglie argentee. Se sono pettinati, allora ci saranno gocce di sangue in questo posto. Questo è pericoloso perché si può unire un'infezione secondaria.

La cosa più interessante è che le placche nei bambini fino a 10 anni compaiono spesso in luoghi completamente atipici per la psoriasi. Questi sono di solito luoghi che hanno sofferto di irritazione, lesioni (sindrome di Kebner). Dopo questa età, i sintomi difficilmente differiscono dalle manifestazioni negli adulti.

Teste, glutei, ombelico, ginocchia, unghie, pieghe della pelle sulle mani, le gambe sono più inclini alle eruzioni cutanee. L'attivatore della malattia è un'immunità debole. Il corpo è indebolito dopo aver sofferto di malattie virali e infettive.

Fasi della malattia

I segni della psoriasi dipendono dallo stadio della malattia:

  1. La fase iniziale, quando la malattia è spesso confusa con reazioni allergiche o dermatite. Nei neonati sono chiari punti rossi, che diventano presto coperti da una crosta.
  2. Stadio progressivo, espresso come placche che si espandono rapidamente. Diventano più grandi, si fondono l'un l'altro, formando lesioni estese.
  3. Stazionario. Quando non appaiono nuove placche, ma quelle vecchie non scompaiono.
  4. Fase di regressione Le placche psoriasiche iniziano a svanire, la pelle viene pulita.

Tipi di malattia

Sono descrittivi e sintomatici negli adulti.

  • A forma di goccia, caratterizzato da piccole eruzioni cutanee con confini chiari. Possono essere rosa o rossi e non sempre accompagnati da desquamazione.
  • La malattia sul cuoio capelluto colpisce spesso i bambini fino a un anno.
  • Volgare (placca). Si esprime sotto forma di grandi macchie rosse che iniziano a staccarsi fortemente.
  • Pustolosa - il tipo più grave di psoriasi, quando i contenuti purulenti si accumulano sotto le placche. Spesso la causa è la vaccinazione, situazioni stressanti, gravi malattie croniche o infettive.
  • Pannolino, simile nei segni alla dermatite da pannolino. Si alza in posti di contatto della pelle con urina, feci.
  • Eritroderma con danni a quasi tutto il corpo. Con questa patologia c'è il rischio di disturbi nel trasferimento di calore. I bambini con questo tipo di malattia sono trattati in ospedale perché vi è il rischio di complicanze e persino di morte.
  • L'artrite psoriasica colpisce raramente i bambini (circa il 10%). Questa può essere una complicazione dopo il trattamento improprio di varie malattie, il disprezzo per le eruzioni cutanee, lasciando che la malattia faccia il suo corso. I bambini iniziano a gonfiarsi le dita, a ferire gli arti.

Se inizi a curare la malattia fin dalle prime manifestazioni, questo ti permetterà di evitare spiacevoli conseguenze e di guidare la psoriasi per molto tempo nella fase di remissione, perché, come sai, non può essere curata.

diagnostica

Se si sospetta la psoriasi nel bambino, contattare immediatamente un dermatologo per la nomina del trattamento corretto. L'automedicazione è inaccettabile qui.

Di solito, è sufficiente un esame esterno della pelle, delle unghie e del cuoio capelluto del bambino. Tuttavia, a volte è necessaria una ricerca aggiuntiva, come ad esempio:

  • biochimica del sangue;
  • emocromo completo;
  • coagulazione;
  • analisi delle urine.

Per la diagnosi di artrite psoriasica, è prescritta la radiografia. Per formare un quadro più completo della malattia, vengono prescritti un test allergenico e un immunogramma. È inoltre necessario sottoporsi a un esame istologico dalla pelle.

Solo una diagnosi così ampia può fare una diagnosi accurata e il medico fornirà quindi raccomandazioni chiare per il trattamento.

Trattamento della malattia

Dovrebbe essere completo, con l'uso di farmaci esterni e sistemici. Le forme lievi sono trattate con agenti non ormonali e forme gravi - con glucocortico-rotoroidi.

Puoi anche usare rimedi popolari, ma solo dopo il permesso di un dermatologo. Considerare sempre l'età, il peso del bambino per evitare effetti collaterali e overdose.

Ulteriori metodi terapeutici sono foto, fisioterapia, cure termali.

Misure preventive

  • Durante il bagno di un bambino, non strofinare la pelle con panni ruvidi, non strofinare le aree problematiche, non pulire la pelle e asciugare.
  • È ideale utilizzare detergenti speciali per i pazienti con psoriasi (schiuma, shampoo, sapone).
  • Dopo una doccia / bagno, assicurati di applicare una crema idratante o una crema curativa speciale sulla pelle del tuo bambino.
  • È bene aggiungere al decotto da bagno della serie camomilla calendula per lenire la pelle irritata.
  • Assicurati di seguire una dieta ipoallergenica.
  • Mantenere l'immunità dei bambini con complessi vitaminici.
  • Dai al bambino lo sport.
  • È vietato fumare nella casa dove c'è un bambino.
  • Fai ricerche sugli allergeni alimentari.

Questo è tutto, cari lettori. Ora è possibile distinguere i primi segni di psoriasi nei bambini da altri disturbi e iniziare il trattamento nel tempo. Tieni traccia della salute dei tuoi figli e rimani in salute!

Psoriasi nei bambini: foto e sintomi

La fase iniziale della psoriasi nei bambini viene diagnosticata a qualsiasi età. Ci sono casi di neonati. Trattare i bambini con psoriasi il prima possibile. Utilizzato nel trattamento della crema per bambini per la psoriasi sulla base di ormoni, così come altri mezzi - vitamine, fototerapia, climatoterapia.

La fase iniziale della psoriasi nei bambini

Lo stadio iniziale della psoriasi nei bambini (foto 2) è atipico per lo sviluppo della patologia, quindi i sintomi di come inizia la psoriasi possono essere confusi con altre malattie della pelle. Di solito, si verificano manifestazioni psoriasiche in cui la malattia non si manifesta. La psoriasi inizia nei bambini con macerazione della pelle in pieghe naturali, sulla mucosa, nella zona del viso.

La fase iniziale della psoriasi nei bambini si trova sulla testa - una foto di psoriasi sulla testa può essere vista per distinguerla dalla forfora. Il decorso della malattia è lungo, anche con un trattamento persistente, i risultati positivi non sono raggiunti presto. Lo stadio iniziale sui gomiti nei bambini è accompagnato da crepe, che aggravano il decorso della malattia. La psoriasi nei bambini piccoli passa attraverso tre fasi di sviluppo della malattia: progressiva, stazionaria e regressiva.

La psoriasi in un bambino nella fase iniziale

La psoriasi nei bambini nella fase iniziale può verificarsi in varie forme: placca, pustola, guttata ed eritrodermica. La prima forma più comune. La psoriasi in un bambino (foto 3) in una forma a forma di placca si manifesta con croste infiammate che si staccano e sono difficili da esfoliare e il sanguinamento capillare si apre sotto di loro. La psoriasi dei bambini colpisce qualsiasi parte del corpo. Ad esempio, uno stadio iniziale simile alla placca nelle gambe nei bambini si estende sia all'articolazione del ginocchio che alla piega della pelle sotto il ginocchio.

La psoriasi sul corpo di un bambino in una forma a forma di lacrima è spesso localizzata sugli arti e sotto i capelli. La caduta della psoriasi nei bambini è meno comune. Il corso più grave della psoriasi infantile è in forma pustolosa, quando l'eruzione cutanea con liquido all'interno dei punti generalizzati si fonde su ampie parti del corpo. La psoriasi in un bambino nella fase iniziale (foto sotto) con una forma eritrodermica minaccia bambini piccoli con esito fatale, poiché è accompagnata da un grave processo infiammatorio.

Psoriasi dei bambini

I sintomi della psoriasi nei bambini variano a seconda della forma del decorso della malattia. Segni di psoriasi nei bambini di solito appaiono sotto l'influenza di un fattore provocante. La psoriasi dei bambini (foto 4) si manifesta con i seguenti sintomi:

  • arrossamento ed eruzione cutanea nell'area delle pieghe naturali della pelle;
  • dolore di eruzione psoriasica;
  • forte prurito persistente;
  • cracking di placche;
  • apertura sanguinante sotto le croste;
  • infezione della zona interessata;
  • sintomi di psoriasi nei neonati - addolcimento della zona interessata e comparsa di impregnazione, simile all'eczema.

La psoriasi sulla testa di un bambino (foto sotto) nella fase iniziale può assomigliare alla forfora, ma presto la malattia manifesta i suoi segni specifici. La psoriasi nei bambini sembra sul corpo, come negli adulti - compaiono le stesse placche e luoghi di maggiore desquamazione.

I sintomi della psoriasi nei bambini

La psoriasi nei bambini appare nei primi mesi di sviluppo del bambino, se i sintomi della psoriasi nelle donne peggiorano durante la gravidanza. La psoriasi nei bambini (vedi foto 5) può essere scatenata dalla dermatite da pannolino, che appare come dermatite da pannolino sui glutei. Ciò presenta alcune difficoltà nella diagnosi della malattia.

In genere, la dermatite da pannolino scompare rapidamente con un trattamento adeguato, ma la psoriasi nei neonati viene ritardata a lungo. Durante questo periodo, la malattia può non manifestarsi come segni classici, e i sintomi della psoriasi nel bambino non appaiono, e solo il rossore rimane nel sito delle lesioni cutanee.

Cause della psoriasi nei bambini

Le cause esatte della psoriasi nei bambini non sono state ancora identificate. Considerando le possibili cause della psoriasi nei bambini, vale la pena di prestare la massima attenzione all'eredità. La psoriasi è una malattia autoimmune, quindi il rischio di ottenerlo è abbastanza grande. La psoriasi viene ereditata da padre in figlio, ma la stessa percentuale della probabilità di contrarre la malattia dalla madre, soprattutto se la psoriasi e la gravidanza coincidono nel tempo.

Le cause della psoriasi nei bambini possono essere esacerbate da fattori provocatori, tra cui lo stress, le malattie della pelle e la suscettibilità del bambino alle allergie. La psoriasi nei neonati si verifica se le cause della psoriasi sono state scatenate da dermatite da pannolino. Un bambino può avere la psoriasi a causa dell'immunità debole e la psoriasi negli adolescenti (foto sotto) è spesso innescata da cambiamenti ormonali nel corpo durante la pubertà. La psoriasi nei bambini sulla testa e la psoriasi delle unghie nei bambini possono essere causate da processi metabolici compromessi.

Trattamento della psoriasi nei bambini

Il trattamento della psoriasi infantile dovrebbe iniziare il prima possibile, nella fase iniziale. Poiché la malattia non può essere completamente sradicata, il trattamento della psoriasi nei bambini mira a raggiungere un lungo periodo di remissione. Per trattare efficacemente la psoriasi nei bambini, è necessario eliminare le cause di esacerbazione della malattia. Tra questi possono essere allergie alimentari, stress, infezioni della pelle. In futuro, ai bambini viene prescritto un complesso di farmaci per la psoriasi: sedativi e agenti desensibilizzanti, antistaminici, pirogeni e vitamine. In casi estremi, ricorrere alla terapia ormonale.

Solitamente i farmaci vengono applicati ai siti delle lesioni e coperti con bende. Con alcuni preparativi, i bambini possono fare il bagno. Durante il trattamento, non bisogna trascurare la fisioterapia, la climatoterapia, i farmaci fitoterapici. È impossibile curare la psoriasi in un bambino, ma è possibile alleviare il più possibile la malattia.

Crema per la cura della psoriasi

La crema per i bambini per la psoriasi deve soddisfare la condizione principale - per essere sicuri per la salute del bambino. In genere, i bambini prescrivono crema a base di rimedi a base di erbe che non causano allergie. Tali prodotti sono saturi di vitamine, la crema psoriasi della pelle idrata bene, elimina la secchezza e desquamazione. Tra i farmaci che il medico prescrive per i bambini sono efficaci e hanno buone recensioni di Psoricon, Cytopsor, Kartalin e altri. Inoltre, la crema per bambini per la psoriasi dovrebbe contenere cheratolitici, quindi, insieme a tali creme, i medici prescrivono anche agenti cheratolitici - Akriderm, Kollomak, unguento salicilico.

Psoriasi dei bambini

Lo sviluppo e il decorso della psoriasi nei bambini ha alcune caratteristiche.

L'emergenza della malattia in tenera età richiede un approccio specifico per trovare la causa, la diagnosi e la selezione della terapia.

L'efficacia del trattamento è in gran parte determinata dalla corretta definizione del fattore eziologico.

Caratteristiche della psoriasi dei bambini

Esame istochimico della biopsia cutanea e test della pelle elettroscopico-microscopici nei bambini dimostrano che la psoriasi dei bambini rispetto alla patologia negli adulti porta ad alcune caratteristiche:

  • i bambini hanno maggiori probabilità di sviluppare forme follicolari ed essudative;
  • raro coinvolgimento nel processo psoriasico delle piante, delle palme, delle unghie;
  • mancanza di caratteristica triade psoriasica;
  • l'apparizione dei primi cambiamenti nelle pieghe naturali;
  • possibile ingrossamento dei linfonodi localizzati vicino all'area delle lesioni psoriasiche;
  • complicazioni frequenti.

I primi segni di psoriasi in un bambino sono registrati dopo una malattia infettiva, malattie degli organi respiratori e digestione. Esiste una versione che la malattia ha una natura virale di origine, ma la psoriasi appartiene a dermatosi non infettive - coloro che sono malati sono contagiosi e non pericolosi per gli altri, anche al culmine della fase acuta.

Poiché la dermatosi che si manifesta nei bambini ha caratteristiche di cambiamenti nelle strutture cellulari e nei modelli caratteristici nel quadro clinico, il trattamento per i pazienti giovani viene selezionato secondo uno schema specifico.

Interruzione irragionevole del corso della terapia può causare complicazioni - i cambiamenti nel corpo influenzano negativamente il funzionamento dei reni, dei vasi sanguigni e dei tessuti cardiaci.

Ragioni principali

Le ragioni dello sviluppo iniziale di qualsiasi forma di psoriasi nei bambini sono difficili da stabilire. La probabilità di insorgenza della malattia aumenta molte volte se il sistema immunitario non funziona correttamente o con sovraccarico. Affinché la malattia si sviluppi, anche altri fattori devono agire negativamente sul corpo.

Le principali cause della psoriasi:

  • Predisposizione ereditaria Il rischio di trasmettere una predisposizione alla psoriasi arriva al 30% nel caso della presenza di psoriasi nella madre. Nell'80% dei casi, il processo psoriasico è fissato in un bambino, entrambi i cui genitori hanno la psoriasi. Numerosi studi dimostrano un'alta probabilità di sviluppare la malattia nei bambini, se i genitori hanno altri tipi di dermatosi.
  • Disturbi nel funzionamento del sistema nervoso. La comparsa di patologi è spesso associata a esperienze negative, stress psico-emotivo, forte paura. Stress - cambiamento delle istituzioni dei bambini, conflitti a scuola, divorzi dei genitori, scandali nelle famiglie. La psoriasi negli adolescenti è spesso esacerbata durante l'esame.
  • Interruzione dei processi di scambio. Reazioni metaboliche normali associate al corretto funzionamento del tratto digestivo, con il numero di oligoelementi e vitamine nel corpo. Lo sviluppo della psoriasi in un bambino è il risultato di gastrite, discinesia biliare e la mancanza di elementi traccia essenziali. Le malattie del fegato riducono la capacità di detossificazione di un organo, il che rende difficile neutralizzare le tossine e portare al loro accumulo.
  • infezioni da elminti. I parassiti che infettano il corpo vivono a causa dell'assorbimento di sostanze utili, a causa della loro attività vitale, emettono tossine con forte allergenicità e immunogenicità. La contaminazione da elminti è la principale causa di disturbi metabolici, predisposizione alle allergie e ridotta immunità.
  • Disfunzioni negli organi endocrini.
  • Processi infettivi. La psoriasi nei bambini spesso inizia dopo un grave ARVI, tonsillite e influenza.
  • Reazioni allergiche

Di solito i primi sintomi della psoriasi nei bambini appaiono al freddo. Il rischio di elementi psoriasici è ripetutamente aumentato con lesioni alla pelle, sovraraffreddamento. Per provocare una malattia può:

  • sfregamento meccanico con indumenti stretti;
  • dermatite da pannolino;
  • calore pungente persistente;
  • piccoli graffi;
  • uso di cosmetici per la cura della pelle impropri, sapone, shampoo.

Come funziona la psoriasi nei bambini

Non è necessario presumere che la malattia apparirà sicuramente se ci sono parenti con patologia in famiglia. La cura igienica e la prevenzione dei fattori provocatori sul corpo riducono la probabilità di psoriasi.

Lo sviluppo dei cambiamenti psoriasici nei pazienti giovani ha caratteristiche.

La malattia inizia spesso con la sconfitta della pelle, che si trova nelle pieghe naturali.

Rossore, macerazione all'inguine, nell'area dei glutei e dei genitali nella fase iniziale della malattia, i genitori spesso scambiati per banale dermatite da pannolino. Un bambino durante questo periodo è raramente osservato e trattato da un medico. Oltre alle pieghe naturali, le macchie rossastre sono localizzate:

All'inizio della loro formazione, le placche psoriasiche hanno l'aspetto di colore rossastro, le macchie che non si elevano al di sopra della pelle, c'è una tendenza a unirle. Mentre il cambiamento progredisce, lo strato corneo inizia a esfoliare, appaiono le squame. A volte le prime manifestazioni sono prese per una reazione allergica, è caratteristica di una forma a forma di goccia.

I sintomi della psoriasi nei bambini sono associati non solo a difetti della pelle.

  • La malattia causa prurito, i bambini non possono controllarlo, il che causa graffi e aumenta la probabilità di infezione. Prurito e irritazione influenzano negativamente lo stato del sistema nervoso - essendo costantemente agitato, il bambino malato non dorme bene, è capriccioso, si rifiuta di mangiare.
  • Le prestazioni degli scolari si deteriorano, ci sono problemi nella comunicazione con i compagni. La psoriasi è più dura nelle mani - fa male al bambino di tenere penne, matite, materiale scolastico e posate.
  • Casi accertati di rilevamento di elementi psoriasici in bambini che hanno compiuto solo alcune settimane. C'è una patologia, se diversi fattori che provocano la malattia agiscono sul corpo delle briciole contemporaneamente.

In tempo per stabilire il tipo di dermatosi e curare il bambino si farà riferimento a un dermatologo pediatrico con i primi cambiamenti ed eruzioni cutanee.

Stadio della malattia

I sintomi della psoriasi nei bambini dipendono dallo stadio di sviluppo. In un corso tipico, ci sono quattro fasi:

  1. La fase iniziale Può essere scambiato per allergie. Fino all'età di due anni, l'eruzione psoriasica assomiglia a piccoli brufoli di colore rosato, si trovano in qualsiasi parte del corpo. Dopo alcuni giorni, le eruzioni levigate sono coperte con scaglie facilmente esfolianti. La psoriasi nei bambini nella fase iniziale è la più facile da curare, ma finché non viene stabilita la diagnosi corretta, raramente vengono selezionati rimedi che fermano l'ulteriore aumento dei sintomi.
  2. fase progressiva. L'eruzione inizia a crescere e si fondono. Nella parte centrale delle placche appaiono isole con desquamazione, i confini delle macchie si espandono. La pelle nel fuoco è infiammata, rossa, pruriginosa. Nei bambini piccoli nella fase progressiva, si manifesta il fenomeno di Kebner - la rapida comparsa di nuove placche psoriasiche in punti di graffio. I bambini di solito non hanno una triade psoriasica - un film termico e un'emorragia petecchiale. Lo stadio progressivo della malattia richiede da due settimane a 3-5 mesi.
  3. Stadio stazionario Nuovi elementi cessano di apparire, vecchie placche cessano di crescere. La superficie dell'eruzione inizia a sbucciare più intensamente, il rossore e l'irritazione si riducono, il prurito diminuisce. La gravità dei sintomi generali della malattia è ridotta.
  4. Fase regressiva. Il passaggio dalla fase stazionaria alla fase di sviluppo inversa richiede un tempo indefinito. Il peeling diventa meno pronunciato, le placche nella parte centrale si appiattiscono, cadono, lentamente scompaiono. Non ci sono cicatrici, ma ci possono essere macchie che si differenziano per colore dalle zone sane del corpo. Le macchie pigmentarie acquisiscono lentamente colore normale.

In una fase progressiva, vi è il rischio di adesione di un'infezione secondaria. A causa dell'infezione della superficie corporea, si sviluppa la piodermite, con cui i genitori dei bambini si rivolgono al dermatologo.

forma

A seconda della posizione dei cambiamenti psoriasici e dei sintomi generali, la psoriasi del bambino è divisa in diversi tipi:

  • Pannolino. Si verifica nei bambini fino a un anno, macchie e placche si formano nella zona dei glutei. L'area glutea è un'area vulnerabile del corpo che è costantemente in contatto con le feci biologiche. Con cura impropria, viene strofinato con pannolini e pannolini, che influisce sullo sviluppo dell'infiammazione sul corpo sensibile ai fattori negativi. La diagnosi nella fase iniziale dello sviluppo è difficile a causa della somiglianza delle manifestazioni esterne di calore pungente, dermatite da pannolino e lesioni psoriasiche.
  • Tipo di placca (ordinario) di psoriasi. Si verifica nei bambini più spesso di altre forme. Segni caratteristici - la formazione di piccoli granelli di colore rossastro, le placche aumentano rapidamente e cominciano a staccarsi. Le macchie di palpazione sono dense alla base, la superficie è coperta da squame grigiastre o giallastre. Pustole sono localizzate nelle articolazioni delle ginocchia e del gomito, sulla testa.
  • Forma a goccia della malattia. L'eruzione è simile in apparenza a piccole gocce. Gli elementi sporgenti si trovano in tutto il corpo, pochi giorni dopo l'apparizione delle squame più squamose cominciano a comparire. La psoriasi a forma di goccia a volte scompare da sola, ma più spesso diventa a forma di placca.
  • La forma pustolosa generalizzata si riferisce a varianti gravi della malattia. In una fase iniziale, la lesione copre immediatamente una vasta area della pelle, eruzioni di pus psoriasico. Nel processo sono coinvolti strati profondi del derma con terminazioni nervose che provocano forti dolori. Con una forma generalizzata di psoriasi pustolosa, si sviluppano complicazioni gravi e talvolta pericolose per la vita - tessuto renale, il muscolo cardiaco può essere coinvolto nel processo patologico.
  • Forma pustolosa Rilevato nei bambini di età superiore a sette anni. Questo tipo di malattia nei neonati non viene diagnosticata. Manifestato dalla formazione di focolai edematosi separati con vescicole piene di essudato, infiammazione dei gruppi adiacenti di linfonodi.
  • Forma eritrodermica Segni - infiammazione generalizzata dell'epidermide, aree di intensa desquamazione, dolore, forte prurito. La progressione dei sintomi porta all'esfoliazione di vaste aree della copertura della pelle. La complicazione è pericolosa, con il suo sviluppo nei neonati la probabilità di morte è alta.
  • Superfici di flessione psoriasi. I cambiamenti psoriasici compaiono sulle curve del corpo - nella zona inguinale, all'interno della coscia, sotto le ginocchia, nella zona ascellare. Si formano macchie di una sfumatura rossastra, inizialmente lisce al tatto e leggermente sporgenti. Gradualmente accumulato sulla superficie facilmente deviante dalle scale meccaniche di azione.
  • Psoriasi dell'unghia. Nei bambini si verifica raramente. Cambia la struttura delle unghie - ci sono fori, fossette, ispessimento. Forse lo sviluppo di onychomadesis o onycholysis - psoriasi sulle mani, procedendo con l'esfoliazione delle unghie e il loro scarico dal letto ungueale.
  • Forma artropica Il processo psoriasico si sposta sui tessuti delle articolazioni, rigidità e dolore, peggiorando i movimenti. Le articolazioni coinvolte nel processo patologico si gonfiano, diventano dolorose, la temperatura locale aumenta. L'artrite psoriasica colpisce le dita, gli stinchi, i polsi e l'area della caviglia.

La malattia è classificata per tipo di flusso:

  • Versione estiva o invernale. Nei bambini, i primi sintomi della malattia e le successive ricadute sono più spesso registrati in inverno.
  • Recidiva continuamente. È caratterizzato da una costante esacerbazione dei sintomi.
  • Vista indefinita - non associata alla stagionalità.

La divisione della malattia in tipi e tipi di flusso aiuta i medici a scegliere un regime di trattamento in ogni caso particolare.

diagnostica

Il rilevamento della psoriasi nei bambini viene effettuato da un dermatologo sulla base di:

  • ispezione;
  • interrogare i genitori circa le prime manifestazioni e il benessere generale, i fattori provocatori, le malattie croniche;
  • stabilire una predisposizione ereditaria alla malattia.

Nei bambini piccoli, la psoriasi si verifica atipicamente, è facilmente confusa con diatesi, allergie, eczema seborroica. Per confermare la diagnosi è necessario l'esame microscopico di un raschiamento prelevato dalla superficie delle placche.

Principi di trattamento

Il trattamento della psoriasi nei bambini viene eseguito dopo una diagnosi approfondita. La maggior parte dei farmaci mostrati agli adulti non sono utilizzati nella pratica pediatrica.

La psoriasi nei bambini viene trattata con complessi - preparazioni esterne sistemiche, procedure fisioterapeutiche. Riduce il disagio, ferma la crescita delle placche e purifica il corpo dalle tossine:

  • antistaminici;
  • farmaci desensibilizzanti;
  • vitamine;
  • farmaci con effetto calmante;
  • ormoni in forme gravi di patologia;
  • immunosoppressori.

Il medico spiega come trattare la psoriasi usando i rimedi locali. Unguenti e creme sono progettati per fermare l'infiammazione, prevenire lo sviluppo di placche, accelerare la rigenerazione della pelle.

I bambini malati sono mostrati:

  • fisioterapia;
  • bagni di sale;
  • Cura attenta del corpo nel periodo senza recidive.

Insieme agli agenti farmacologici usano ricette popolari. Il trattamento inizia in una fase precoce, allevierà rapidamente il bambino dal disagio e ridurrà la probabilità di esacerbazioni frequenti.

Prevenire il raffreddore aiuta anche a combattere la psoriasi, come la sua varietà a forma di lacrima.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Aciclovir può essere usato per trattare l'acne

Nella lotta per una pelle sana senza acne con vari mezzi.A volte vengono in soccorso farmaci di un kit di pronto soccorso, il cui scopo principale non è legato all'acne.


Wen sul prete

L'aumento del tessuto adiposo può causare disagio e dolore. Lipoma sul gluteo si verifica per ragioni non studiate. I possibili fattori per la sua comparsa sono chiamati insufficienza ormonale, disfunzione della ghiandola tiroidea o interruzione degli enzimi nei tessuti grassi.


I granuli Fordyce sono pericolosi sulla testa del pene?

I granuli di Fordyce sulla testa sono piccoli tumori bianchi localizzati sull'organo genitale maschile, scroto o tronco del pene. Gli uomini li prendono per malattie trasmesse sessualmente.


Perché l'acne appare sulla testa: trattamenti efficaci e raccomandazioni generali

Molti si trovano ad affrontare il problema dell'acne sul cuoio capelluto. Sono difficilmente percepibili, ma possono causare notevole disagio alle loro portatrici.