Come trattare l'herpes nell'area intima

L'herpes genitale è una delicata malattia virale che viene trasmessa sessualmente e da una madre infetta a un neonato.

I sintomi esterni dell'herpes sono vescicole con liquido limpido. La pelle sotto di loro diventa rossa e gonfia, il corpo prude. Gli elementi pettinati si trasformano in erosione, ma gradualmente guariscono.

Come trattare l'herpes nell'area intima, è utile sapere a tutti coloro che sono sessualmente attivi.

Trattamento farmacologico dell'herpes genitale

Data l'origine virale della malattia e il virus dell'herpes simplex di tipo 2 (HSV-2) lo provoca, la terapia deve essere costituita da farmaci antivirali.

Preparati speciali non possono distruggere l'agente patogeno, perché appartiene ai ceppi contenenti DNA e vive stabilmente nel sistema nervoso umano.

Pertanto, gli obiettivi principali del trattamento dell'herpes nell'area intima sono:

Le loro droghe basate su acyclovir sono risolte - direttamente Acyclovir e un numero di analoghi:

  • Lavomax.
  • Panavir.
  • Geviran.
  • Zovirax.
  • Izoprinozin.
  • Allokin Alpha.
  • Phenistil Pentsivir.

Il valaciclovir e il famciclovir sono generalmente prescritti sotto forma di compresse, occasionalmente in liquidi per iniezione. Per migliorare gli effetti dei farmaci antivirali, è importante assumere la medicina dell'herpes nelle aree intime con l'interferone. Ad esempio, Cycloferon è prescritto per la prevenzione della riattivazione di HSV-2. I pazienti la assumono con frequenti recidive della malattia durante la remissione.

Iniezioni di vitamine B1 e B6 sono prescritte in aggiunta ad aumentare la resistenza generale del corpo. Il vaccino antivirale Gerpovax viene somministrato ogni sei mesi con frequenti esacerbazioni della malattia.

Il trattamento dell'herpes nella zona intima durante la gravidanza con Acyclovir e i suoi analoghi viene effettuato dopo aver confrontato i rischi per il feto e i benefici per la donna. Vivoraks, Panavir, Zovirax è stato prescritto con cautela. È necessario trattare le future madri, perché L'herpes attivato più pericoloso è prima del parto.

Rimedi locali per eruzione erpetica sui genitali

Come curare rapidamente l'herpes genitale senza assumere pillole e se tale terapia sarà produttiva? Per una rapida guarigione di specifiche bolle nella zona intima, i medici prescrivono l'unguento all'herpes.

  • Aciclovir. Il farmaco viene applicato nell'area dolorosa non appena appaiono le vescicole. Dopo 20 minuti, prurito e infiammazione regrediscono. Le vesciche non crescono.
  • Zovirax. Come un analogo di unguento Aciclovir agisce allo stesso modo. Ma a causa delle differenze di composizione, il suo prezzo è molto più alto. Applicare Zovirax mediante trattamento esterno dell'area intima.
  • Levomekol. Herpes unguento affronta forme lievi e avanzate di infezione e tratta efficacemente le ulcere. Dopo la formazione di vesciche, prurito e bruciore scompaiono entro un'ora. Il contenuto liquido di elementi con una massa di corpi virali non interferisce con gli effetti della levomicetina e del metiluracile, i principi attivi del preparato.
  • Unguento di zinco Un prodotto universale adatto per il trattamento di varie malattie della pelle. Se non sai come trattare l'herpes in luoghi intimi nei bambini o nelle madri in gravidanza e in allattamento, l'unguento di zinco sarà la scelta migliore per la terapia domiciliare. Le eruzioni ingrandite di herpesvirus scoppiano, si bagnano e formano ferite. L'unguento con lo zinco rapidamente e in modo innocuo guarisce le lesioni danneggiate.
  • Panavir. Ciò significa spalmare l'herpes non solo sui genitali, ma anche sulle labbra, sul naso e in altre parti del corpo. L'effetto dell'uso del farmaco è mostrato rapidamente se il trattamento della pelle viene effettuato all'inizio della malattia. Il principale vantaggio del farmaco è una composizione completamente naturale. Panavir è adatto per il trattamento dell'herpes nei bambini piccoli.

L'unguento non impone più di 4 p. al giorno con determinati intervalli di tempo.

L'unguento oxolinico è prescritto dai medici per prevenire la recidiva del virus dell'herpes quando i sintomi si sviluppano. Si consiglia di lavare prima le bolle in esecuzione con la soluzione di Furatsilin, quindi applicare l'unguento ossolinico al centro.

In assenza dei fondi elencati nel kit di pronto soccorso domestico, l'area intima può essere asciugata con olio di abete, Fucorcin, olio dell'albero del tè, alcool. Abusare del trattamento perineale con iodio e verde brillante è indesiderabile. Gli elementi aperti possono essere ingrassati 1 r. in 2 giorni. Lo scopo dell'uso dei fondi - per prevenire la diffusione del virus.

Gli oli applicati sulla ferita creano un film protettivo e accelerano la guarigione del punto dolente. Fukortsin disinfetta e asciuga le ulcere sui genitali e il corpo con la varicella e l'herpes zoster (causata da HSV-3 o Varicella Zoster).

Trattamento di HSV-2 con la medicina tradizionale

Per completare il trattamento principale di herpes in un posto intimo con rimedi di gente è possibile solo dopo consultazione con il dottore. Pertanto, verrà fornito un approccio integrato alla terapia.

  • Comprime con arnica. Un decotto di infiorescenze di arnica viene preparato da 12 g di erba e 400 ml di acqua. I mezzi inoltre insistono 2 ore, impregnati di pezzi di tessuto naturale e impongono ai luoghi infiammati.
  • Miele e celidonia Una miscela di prodotti naturali accelera la guarigione delle erosioni. Celidonia prende forma secca, miele - leggermente scaldato. Entrambi gli ingredienti sono messi in un contenitore da 50 ge mescolati bene. Una massa uniforme viene applicata al tessuto interessato.
  • Cipolle e mele Questa ricetta per il trattamento dell'herpes genitale è stata sviluppata dai guaritori siberiani. Su 6 cipolle e 17 mele non sbucciate, Antonovka spreme un succo di medie dimensioni. Il liquido è combinato con succo di zucca (70 ml) e miele (5 g). Lo strumento è contenuto all'interno di 4 p. 15 ml al giorno. Indicazioni per il trattamento - esacerbazione dell'herpes e prevenzione delle ricadute.
  • Infusione di boccioli di betulla. Il farmaco viene preparato da 25 g di materie prime e 1 tazza di alcool al 70%. Nel buio, è stato insistito per 2 settimane, quindi filtrato e utilizzato per strofinare le vescicole dell'herpes.
  • Aloe. Per il trattamento esterno dell'herpes genitale, una foglia fresca della pianta viene lavata e tagliata, con un lato succoso applicato alla messa a fuoco infettiva. La procedura viene eseguita con una frequenza di 1 ogni 3 o 4 ore. Per accelerare il recupero, l'aloe shear è consumato come un impacco.
  • Kalanchoe. Quando l'herpes viene trattato con piante di linfa. Applicare un panno inumidito con succo o una foglia tagliata longitudinalmente alle lesioni dolorose. Il succo asciuga le vesciche e guarisce la pelle. Emove l'herpes ogni 2 o 3 ore al giorno per una settimana.

Herpes nell'area intima

L'herpes nell'area intima è diagnosticato nel 30% degli adulti.

Tuttavia, molti si vergognano della malattia e non cercano immediatamente un aiuto medico, pensando che i sintomi passeranno da soli. Ma questo è un errore. La terapia tardiva può portare a gravi complicazioni. Penetrando nel corpo, le particelle virali colpiscono principalmente la pelle. Tuttavia, ci possono essere altre manifestazioni, come la stasi di urina, l'infertilità. L'herpes può anche influenzare il sistema nervoso e portare alla depressione.

I sintomi esterni dell'herpes pubico assomigliano a una malattia venerea. Una persona inizia a prendere medicinali, trattando la venereologia, perché timido e impaurito dalle opinioni degli altri. Tuttavia, tale terapia non porterà un risultato positivo, ma solo esacerbare la situazione. Il trattamento deve essere prescritto solo da un medico qualificato.

Cos'è?

L'herpes genitale è una malattia causata da virus herpes simplex di tipo 1 e tipo 2. Trasmesso sessualmente in qualsiasi variante di contatti. Il primo tipo di virus causa la manifestazione iniziale dell'herpes genitale, i casi ripetuti sono quasi sempre causati da un secondo tipo di virus. Il trattamento dell'herpes genitale ha lo scopo di eliminare i sintomi della malattia, perché è quasi impossibile eliminare completamente il virus.

Cause dell'herpes

L'herpes genitale è una malattia virale contagiosa che colpisce le mucose e la pelle degli organi genitali umani. Per l'herpes genitale è responsabile il virus HSV di tipo 2, che appartiene al gruppo venereologico. Entrando nel corpo umano per la prima volta, l'herpesvirus viene introdotto nell'apparato genetico e rimane lì per sempre.

Il gruppo di rischio comprende giovani di età compresa tra 18 e 35 anni.

La malattia è estremamente comune. I portatori inattivi di virus dell'herpes sono milioni di persone sul nostro pianeta. Con una diminuzione dell'immunità generale dovuta all'indebolimento del corpo con ipotermia, malattia, sovraccarico fisico o situazioni stressanti, il virus viene attivato. La malattia virale diventa acuta. Nei giovani infetti con un'immunità sufficientemente forte, l'esacerbazione dell'herpes genitale si verifica 1 volta in 3 anni.

È necessario elencare le cause principali dell'herpes genitale. Questi includono:

  • la promiscuità;
  • mancanza di protezione contro il contatto sessuale;
  • mancanza di igiene personale;
  • l'uso di beni comuni;
  • infezione di una donna incinta.

I seguenti sono considerati i modi frequenti di diffusione del virus:

  • sessuale (genitale, anale, orale);
  • perinatale (dalla madre infetta al neonato);
  • famiglia (contatto e senza contatto);
  • inoculazione (autoinfezione - un trasferimento indipendente di infezione ai genitali).

Il virus dell'herpes genitale al di fuori del corpo umano vive per pochissimo tempo, quindi l'infezione da goccioline trasportate dall'aria è quasi impossibile.

Herpes nell'area intima delle donne: sintomi

Se l'herpes genitale si verifica in una donna (vedi foto), i sintomi saranno più pronunciati. Si sente un dolore considerevole, grandi e piccole labbra si gonfiano fortemente. L'herpes nell'area intima delle donne si estende alla vulva, quindi si sposta lungo il canale urinario e causa l'uretrite. La promozione dei genitali nei casi più difficili porta all'infezione della cervice e dell'utero stesso, lo sviluppo della sterilità. L'eruzione dolorosa avverrà all'interno delle cosce, nel perineo, attorno all'ano.

Le donne sono più suscettibili alle infezioni, in quanto hanno una maggiore area esterna delle mucose, un canale urinario più ampio. Provano dolore severo, le recidive si verificano più spesso.

Con l'esacerbazione dell'herpes nelle aree intime delle donne durante i rapporti sessuali, il sangue può essere rilasciato dal tratto genitale. Se l'uretra è infetta, il pus appare nelle urine.

Herpes durante la gravidanza

La malattia, tuttavia, è un serio pericolo durante la gravidanza, dal momento che è probabile che il virus entri nel feto durante la gravidanza stessa o durante il processo di nascita. L'infezione da herpes è molto pericolosa per il neonato e può portare alla sua morte o gravi danni agli occhi. Se il rischio di infettare un bambino durante il parto è molto alto, allora devi ricorrere al taglio cesareo. La situazione è complicata dal fatto che l'assunzione di farmaci antivirali nel primo trimestre di gravidanza è proibita.

Herpes nell'area intima dell'uomo: i sintomi

Con la manifestazione dei sintomi negli uomini (vedi foto), il primo arrossamento e rash si verificano sul pene e sulla superficie interna della carne. Quindi distribuire (raramente) sullo scroto, perineo, sul lato interno delle cosce. Il gonfiore non è tipico.

Sono meno caratteristici dell'infezione dell'uretra - uretrite, in cui vi è un diffuso cambiamento nelle urine, tra le possibili conseguenze - prostatite.

Qual è il pericolo? Possibili complicazioni

La psicosomatica dell'herpes è tale che gli effetti di una malattia possono influire negativamente sulla salute mentale di una persona. L'ammalato sperimenta il più forte disagio mentale, ha spesso depressioni, esaurimenti nervosi alternati all'apatia.

In termini fisiologici, l'herpes è irto di:

  • la formazione di crepe sanguinanti nelle mucose dei genitali e dell'ano. Oltre al dolore, interferisce con la normale vita sessuale, causando problemi in famiglia;
  • forti dolori all'addome inferiore, che sono causati dall'herpes del sistema nervoso periferico. Il dolore può essere dato nel perineo e nel retto;
  • diminuzione dell'immunità come risultato di ricadute costanti. Per questo motivo, il corpo diventa indifeso contro altre infezioni;
  • negli uomini, la comparsa di uretrite, prostatite, cistite;
  • danno al sistema nervoso - lo sviluppo di encefalite, meningite;
  • riduzione della libido, che provoca difficoltà nei rapporti con il sesso opposto.

Le conseguenze particolarmente gravi della malattia sono l'herpes del neonato, che si verifica se il bambino è infetto durante la gravidanza della madre o durante il parto.

Una malattia pericolosa può portare alla morte di un bambino o allo sviluppo di complessi disturbi neurologici, danni al fegato e malattie cardiache.

diagnostica

Diagnosticare un corso tipico non è difficile per uno specialista esperto, in base alla cronologia, all'esame delle aree colpite. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, la patologia procede senza una clinica caratteristica. I pazienti possono lamentare iperemia della pelle degli organi genitali, crepe dolorose, prurito senza formazione di papule con liquido.

Quindi un certo numero di metodi di laboratorio sono utilizzati per determinare la malattia genitale. Il materiale utilizzato è qualsiasi fluido biologico umano (urina, sangue, saliva, liquido lacrimale, sperma). Prendere raschiatura dalla mucosa dell'uretra o del canale cervicale, della vagina, della cervice.

Metodi di laboratorio: coltura batteriologica, immunofluorescenza diretta (PIF), reazione a catena della polimerasi (PCR), saggio immunoassorbente enzimatico (ELISA).

Possono essere utilizzati anche studi quali la colposcopia, l'immunogramma, il test immunologico G specifico per glicoproteina HSV.

Come e cosa trattare l'herpes nell'area intima?

Negli uomini e nelle donne, il trattamento dell'herpes a casa dovrebbe iniziare con la cessazione del contatto sessuale. È nella fase acuta, quando appaiono eruzioni cutanee, la malattia viene trasmessa al partner con probabilità quasi al cento per cento.

Il regime di trattamento prescritto dal medico, può includere:

  1. Terapia antivirale.
  2. L'uso di prodotti locali (creme, unguenti, lozioni).
  3. Ricezione di mezzi per rafforzare l'immunità.
  4. Metodi tradizionali di trattamento come aggiunta alle procedure mediche tradizionali.

Un ciclo completo di terapia, a partire dal trattamento della fase acuta, può richiedere circa 3 mesi. Se segui tutti i consigli del medico, puoi assicurarti che il virus "cada in letargo" e le recidive siano rare.

Compresse per uso interno

Tutte le preparazioni per compresse possono essere suddivise in diversi gruppi: anti-peptici, immunomodulatori e agenti per sopprimere l'attività del virus. Allo stesso tempo, i farmaci antiherpetici hanno le proprietà più efficaci, il resto è usato come mezzo ausiliario per sbarazzarsi dell'herpes nei luoghi intimi.

Gli antiherpetici prevengono la diffusione di virioni, particelle virali, quindi, l'ulteriore sviluppo della malattia viene bloccato. Il corso e il dosaggio sono selezionati in base alla gravità della malattia e alle caratteristiche del corpo:

  1. Trattamento con "Acyclovir" e suoi analoghi: "Zovirax", "Virolex". Accettato secondo lo schema: 200 mg alla reception, 5 volte al giorno.
  2. Terapia con "Valaciclovir" e suoi analoghi: "Valtrex", "Virdel". A 500 mg al mattino e alla sera.
  3. L'appuntamento di "Famciclovir" e i suoi derivati: "Famvir", "Famicivir" 250 mg 3 volte al giorno.

La terapia con interferone viene utilizzata per sopprimere l'attività del virus e contemporaneamente aumentare le difese del corpo. Questi includono:

Gli immunomodulatori sono utilizzati per stimolare il sistema immunitario accelerando la maturazione dei leucociti del sangue:

Panavir è considerato un farmaco ad ampio spettro: questo rimedio viene utilizzato per vari tipi di infezione da herpes. Rafforza la resistenza alle infezioni, protegge dai virus. Introdotto per via endovenosa. Fatto da germogli di patate

Herpes pomata e crema

Quando il trattamento esterno, i medici raccomandano procedure domiciliari per l'herpes locale con agenti antivirali per l'herpes della zona intimo. La loro azione è locale, accelera il processo di guarigione naturale dei tessuti feriti, allevia dal forte prurito e bruciore, gonfiore e arrossamento della pelle.

Ecco l'unguento più efficace e poco costoso, così come la crema di herpes in un luogo intimo:

  1. Aciclovir. La componente attiva con lo stesso nome agisce intenzionalmente sul sito della patologia, distrugge la flora patogena e accelera la rigenerazione dei tessuti dopo il trattamento della zona intima. Si consiglia l'applicazione di unguenti alle recidive fino a 3-4 volte al giorno, fino alla completa scomparsa dei sintomi. Vantaggi - il farmaco non viene assorbito nella circolazione sistemica, è possibile un trattamento produttivo durante la gravidanza con Acyclovir.
  2. Panavir. I principi attivi sono i glicosidi vegetali derivati ​​dai germogli di patate novelle. La crema è consentita durante la gravidanza, non causa l'effetto della dipendenza. Applicare all'area intima del farmaco può essere fino a 5 - 6 volte. Vantaggi - nessun effetto abitudinario, uso conveniente.
  3. Zovirax. Tratta efficacemente l'herpes se usato esternamente Corso - fino a 10 giorni. Zovirax è prescritto per il trattamento di aree intime fino a 5 - 6 volte al giorno. Vantaggi - azione delicata, prezzo accessibile.
  4. Gerpferon. La preparazione combinata contiene interferone, aciclovir, lidocaina nella composizione chimica. Il medicinale allevia efficacemente il dolore vaginale, il prurito e il bruciore. Raccomandare unguento per esacerbazioni per alleviare il dolore acuto. L'uso del farmaco è consentito fino a 5 - 6 volte al giorno. Vantaggi - nessun effetto di abitudine, la possibilità di trattamento durante la gravidanza.

È importante capire che un'infezione da agenti patogeni viene trasmessa sessualmente. Pertanto, un trattamento efficace inizia con il rifiuto temporaneo dei rapporti sessuali e l'assunzione di pillole. In futuro, per il trattamento delle bolle e la rimozione degli arrossamenti, vengono utilizzate anche creme e gel medicinali, con i quali viene trattata l'area inguinale 5-6 volte al giorno. La completa guarigione del disturbo caratteristico in questo modo non è possibile, ma viene fornita la dinamica positiva nella composizione della terapia di combinazione.

candele

Un buon effetto terapeutico è dato da candele dall'herpes nei luoghi intimi. Hanno un buon effetto immunostimolante e antivirale. A causa della rapida dissoluzione e della penetrazione di sostanze attive nei vasi, l'effetto terapeutico diventa molto rapido. Molto spesso, le candele per l'herpes sono prescritte ai pazienti pediatrici. I mezzi più popolari di questo gruppo, che possono essere acquistati in farmacia, sono:

  • Viferon.
  • Panavir.
  • Hexicon.
  • Genferon.
  • Supposte di Betadine
  • Galavit.
  • Kipferon.

Durante la recidiva di un'infezione virale, i medici prescrivono il più delle volte supposte di polisidonio.

Modi popolari

Puoi scegliere tra diverse opzioni per i mix fatti in casa:

  1. L'erba di San Giovanni, dalla quale produce l'unguento, allevia i sintomi della malattia acuta. La pianta è schiacciata e nella quantità di 5 cucchiai combinati con 500 ml di olio di girasole. Dopo infusione e stiramento mensili, vengono eseguiti trattamenti locali.
  2. La liquirizia è utilizzata per uso interno. La ricetta per il brodo è piuttosto semplice: 2 cucchiai di radice tritata vengono versati con un bicchiere d'acqua bollente e messi a fuoco, bolliti per un quarto d'ora. Quindi lo strumento viene raffreddato, passato attraverso un setaccio e bere 50 ml 2-3 volte al giorno. Puoi realizzare lozioni locali usando tamponi di cotone imbevuti di liquido.
  3. L'olio essenziale di agrumi, l'albero del tè o il prodotto di bergamotto è mescolato con unguenti medicinali, creme (due gocce sono sufficienti) per migliorare il disinfettante, l'effetto antisettico, l'inibizione del virus.

Dovrebbe essere chiaro che è impossibile curare l'herpes con queste ricette. Aiuteranno solo come trattamento sintomatico.

Linee guida nutrizionali

Per una pronta guarigione per l'herpes intimo, l'elenco dei prodotti vietati include:

  • Qualsiasi prodotto semilavorato, salsicce.
  • Cibo in scatola
  • Acquista gelati, formaggi, yogurt.
  • tè confezionati.
  • Condimenti particolarmente speziati
  • Cornflakes con aggiunta di melassa d'orzo
  • Frutti di mare artificiali
  • Dolci a base di cioccolato, soia, caramello, marmellata di negozi.
  • Kvas.

Il menu comprende le seguenti posizioni:

  • Zuppe di verdure o cereali
  • Riso, mais, miglio, porridge di grano saraceno. La loro preparazione sul latte è consentita.
  • Prodotti lattiero-caseari fermentati
  • Uova sode, frittata al vapore.
  • Carne bollita o al forno
  • Servito in qualsiasi forma di bacche, frutta, verdura.
  • Tè debolmente fermentati, gelatina.
  • Miele.
  • Oli cremosi e vegetali.
  • Pasta senza glutine

prevenzione

La prevalenza del virus non significa che non dovrebbe essere protetto dall'infezione. In realtà, l'herpes genitale è una delle malattie veneree e viene trasmessa principalmente durante l'intimità. Va ricordato che i mezzi di barriera della contraccezione, sebbene riducano la probabilità di infezione, tuttavia, non lo rendono zero. Pertanto, il modo più sicuro per proteggersi dall'infezione è avere un partner regolare. Va notato che ci sono mezzi preventivi per proteggere contro l'infezione da herpes durante i rapporti sessuali, come Betadine e Panavir. Tuttavia, hanno alcune controindicazioni e inoltre non danno una garanzia assoluta.

Va ricordato che il virus si può trovare anche su altra pelle, labbra e viso. Pertanto, il contatto con altre persone e soprattutto con i bambini - abbracci, baci e strette di mano dovrebbe essere ridotto al minimo. Non dovremmo dimenticare la via di infezione domestica, quindi non dovresti usare in comune con prodotti per l'igiene di altre persone (asciugamani, ecc.), Nel caso in cui non si sa con certezza se queste persone sono infette da un virus o meno.

Nello stesso caso, se un virus è già presente nel corpo, allora questa persona deve prendere misure che potrebbero impedire lo sviluppo di una ricaduta della malattia. Questo è un costante rafforzamento dell'immunità, trattamento di infezioni concomitanti, uno stile di vita sano, una buona alimentazione e un minimo di stress.

Come trattare l'herpes nell'area intima - una lista di farmaci antivirali e rimedi popolari efficaci

Ci sono molti rimedi e creme popolari che aiuteranno a trovare la risposta alla domanda principale, come trattare l'herpes nell'area intima. Questa spiacevole malattia della natura infettiva dà alla donna dolore e disagio interno e richiede un trattamento tempestivo. Una cura efficace per l'herpes in luoghi intimi viene selezionata esclusivamente dal medico curante su base individuale, altrimenti l'esito clinico è sfavorevole.

Cos'è l'herpes nell'area intima

La malattia caratteristica appartiene al gruppo venereologico, dà dolore alla donna e diventa la causa principale del complesso di inferiorità. Tra i segni esterni nella zona delle lesioni dolorose si formano piccole bolle, la pelle è caratterizzata da iperemia e aumento del gonfiore. In caso di dolori acuti nella vagina, la qualità della vita sessuale diminuisce e le donne devono immediatamente prendere un appuntamento con un ginecologo e sottoporsi a un esame completo. I medici raccomandano inoltre di prestare attenzione a dolori muscolari, febbre e debolezza.

Trattamento dell'herpes nei luoghi intimi

Nella lotta contro l'herpes genitale durante la terapia domiciliare, è importante non solo eliminare gli spiacevoli sintomi della malattia, ma anche sradicare completamente la flora patogena. Per fare questo, il medico esegue un apporto di liquidi dalle ulcere e vesciche per ulteriori ricerche di laboratorio. Dopo aver rilevato il portatore dell'infezione e averne determinato la natura, assegnare individualmente le compresse per via orale, creme e unguenti localmente nel complesso. Le raccomandazioni generali sono presentate di seguito:

  1. Per rimuovere il dolore, gonfiore e prurito, è necessario utilizzare unguenti antivirali verso l'esterno corso completo.
  2. Le compresse aiutano a superare il pericoloso virus dell'herpes dall'interno, in quadri clinici complicati vengono iniettate le medicine caratteristiche per via endovenosa.
  3. Il ricevimento di interferone aiuta a ripristinare l'immunità indebolita dalla malattia, abbreviare la durata della fase acuta.
  4. Per il periodo di trattamento è necessario escludere i contatti sessuali, ed è auspicabile che vengano esaminati da entrambi i partner sessuali.
  5. L'irradiazione laser del sangue e la plasmaferesi sono metodi radicali su come trattare l'herpes nella zona intima.

preparativi

Dopo la comparsa delle vescicole, è importante che il paziente eviti il ​​contatto sessuale e prenda immediatamente una terapia intensiva con metodi conservativi. I farmaci orali sono necessari per distruggere il virus dell'herpes dall'interno, si consiglia di prenderli in un corso completo di 7 a 10 giorni. Ecco i gruppi farmacologici efficaci per le recidive in tutte le fasi della malattia:

  • farmaci antivirali: aciclovir, Zovirax, Famciclovir, Panavir, Valtrex;
  • Immunostimulanti: Interferone, Viferon, Immunale.

Quando il trattamento esterno, i medici raccomandano procedure domiciliari per l'herpes locale con agenti antivirali per l'herpes della zona intimo. La loro azione è locale, accelera il processo di guarigione naturale dei tessuti feriti, allevia dal forte prurito e bruciore, gonfiore e arrossamento della pelle. Ecco l'unguento più affidabile per l'herpes nell'area intima e i suoi analoghi:

  1. Aciclovir. La componente attiva con lo stesso nome agisce intenzionalmente sul sito della patologia, distrugge la flora patogena e accelera la rigenerazione dei tessuti dopo il trattamento della zona intima. Si consiglia l'applicazione di unguenti alle recidive fino a 3-4 volte al giorno, fino alla completa scomparsa dei sintomi. Vantaggi - il farmaco non viene assorbito nella circolazione sistemica, è possibile un trattamento produttivo durante la gravidanza con Acyclovir.
  2. Gerpferon. La preparazione combinata contiene interferone, aciclovir, lidocaina nella composizione chimica. Il medicinale allevia efficacemente il dolore vaginale, il prurito e il bruciore. Raccomandare unguento per esacerbazioni per alleviare il dolore acuto. L'uso del farmaco è consentito fino a 5 - 6 volte al giorno. Vantaggi - nessun effetto di abitudine, la possibilità di trattamento durante la gravidanza.

Crema all'herpes nella zona intima

È importante capire che un'infezione da agenti patogeni viene trasmessa sessualmente. Pertanto, un trattamento efficace inizia con il rifiuto temporaneo dei rapporti sessuali e l'assunzione di pillole. In futuro, per il trattamento delle bolle e la rimozione degli arrossamenti, vengono utilizzate anche creme e gel medicinali, con i quali viene trattata l'area inguinale 5-6 volte al giorno. La completa guarigione della malattia caratteristica in questo modo non è possibile, ma viene fornita la dinamica positiva nella composizione della terapia di combinazione:

  1. Panavir. I principi attivi sono i glicosidi vegetali derivati ​​dai germogli di patate novelle. La crema è consentita durante la gravidanza, non causa l'effetto della dipendenza. Applicare all'area intima del farmaco può essere fino a 5 - 6 volte. Vantaggi - nessun effetto abitudinario, uso conveniente.
  2. Zovirax. Tratta efficacemente l'herpes se usato esternamente Corso - fino a 10 giorni. Zovirax è prescritto per il trattamento di aree intime fino a 5 - 6 volte al giorno. Vantaggi - azione delicata, prezzo accessibile.

Candele per l'herpes

La scelta di un regime completo di terapia continua con la partecipazione di supposte vaginali principalmente di notte. In caso di reazioni allergiche, tale trattamento di aree intime dovrà essere abbandonato. Altre controindicazioni per questa forma di rilascio di farmaci antivirali sono meno comuni. Ecco le candele efficaci per le aree intime dell'herpes:

  1. Genferon. Le candele uccidono simultaneamente l'herpes e stimolano l'immunità debole. Si consiglia di utilizzare le supposte vaginalmente - 1 volta prima di andare a dormire. Il corso del trattamento dura da 7 a 10 giorni. Benefici - effetto terapeutico sostenibile.
  2. Galavit. Queste candele rimuovono in modo produttivo ulcere e vesciche della mucosa vaginale, rafforzando ulteriormente il sistema immunitario. Per 1 supposta necessaria per entrare durante la notte per 7 - 10 giorni. Vantaggi: dinamica positiva stabile in assenza di deficienze terapeutiche.

compresse

Questa è la base della cura intensiva dell'herpes, è richiesto un trattamento antivirale per completare il corso. Qui ci sono pillole efficaci che liberano rapidamente una donna da un'infezione delle zone intime:

  1. Lavomax. Il corso del trattamento è di 2 compresse. Ogni giorno è necessario assumere 1 pillola, bere acqua. Ci sono effetti collaterali e controindicazioni, l'auto-trattamento è escluso. Il principale vantaggio è la rapida azione dei componenti attivi contro la flora patogena.
  2. Izoprinozin. Si raccomanda di essere trattati in questo modo per 5-10 giorni, con sintomi gravi, fino a quando scompare. In assenza di segni visibili di herpes - 2 volte al giorno, 1 compressa per 30 giorni. Vantaggi - alta efficienza del trattamento.

Mezzi per rafforzare il sistema immunitario

Poiché la malattia è accompagnata da un sistema immunitario debole, è necessaria la somministrazione orale di immunostimolanti sotto forma di compresse. Questo è un trattamento aggiuntivo, che accelera solo la dinamica positiva delle zone intime dell'herpes. Ecco le posizioni farmacologiche più popolari:

  1. Viferon. Potente immunostimolante necessario per attivare la risposta immunitaria di un sistema immunitario indebolito. Il farmaco è usato non solo per il raffreddore, può essere usato per trattare le zone intime dell'herpes. È necessario prendere 1 compressa tre volte al giorno, riducendo gradualmente la dose giornaliera. Il corso del trattamento è determinato individualmente.
  2. Genferon. Il farmaco sotto forma di compresse agisce sullo stesso principio, fornisce un'immunità stabile. Se si utilizza Cycloferon, tale trattamento conservativo mostra simultaneamente proprietà immunostimolatorie e antivirali pronunciate. Tra i vantaggi c'è un effetto complesso sul centro della patologia.

La manifestazione e il trattamento dell'herpes nei luoghi intimi

La maggior parte della popolazione del pianeta ha familiarità con herpes su labbra, naso. Tuttavia, questo non è tutti i posti in cui può apparire un'eruzione caratteristica. La manifestazione dell'herpes nella zona intima è un problema piuttosto delicato, che non ha fretta di consultare un medico. Di per sé, il virus non rappresenta una minaccia mortale per la salute, non influisce negativamente sul funzionamento degli organi vitali, ma solo se viene disattivato nel tempo. La malattia porta molto disagio, riduce il livello di qualità della vita e, quando viene trascurata, può diffondersi in tutto il corpo, che è irto di conseguenze disastrose.

Caratteristiche della malattia

Qual è l'herpes che conosce molte persone che si trovano di fronte a patologie causate da loro.

L'herpes è un'eziologia virale, caratterizzata da un'eruzione cutanea di bolle raggruppate sulla pelle e sulle mucose. È provocato dallo sviluppo di un'invasione del virus dell'herpes omonimo (Herpes Simplex, HSV), che è molto contagioso.

È importante! Dopo la prima infezione, il virus viene inserito nel genoma della cellula. Di conseguenza, non è possibile curare l'herpes per sempre.

La medicina ha più di 100 varietà di virus, ma solo 8 di esse influenzano il corpo umano. I virus herpes simplex più comuni (HSV, HSV) tipo 1 e 2. Il primo provoca un "freddo" sulle labbra, il secondo colpisce la mucosa degli organi genitali, la parte pelosa dei genitali, l'ano, le cosce, i glutei.

La medicina moderna ha affermato che l'herpes in un luogo intimo può provocare HSV-1 e HSV-2 con la stessa frequenza.

Modi di trasmissione

La prevalenza globale di HSV è compresa tra il 65 e il 90%. La maggior parte delle persone non sa nemmeno della loro infezione a causa della forte immunità.

Perché c'è stata un'eruzione cutanea sui genitali, e da dove provengono i virus - molte persone sono interessate a questi argomenti.

Per capire da quello che appare herpes nell'area intima, è necessario sapere come viene trasmesso il virus che lo provoca. È possibile contrarre l'herpes genitale principalmente attraverso il contatto sessuale con un partner infetto (qualsiasi sesso è anale, orale, vaginale).

Tuttavia, può essere trasmesso in altri modi:

  • contatto e famiglia (attraverso oggetti domestici comuni - piatti, accessori da bagno, giocattoli);
  • in volo (durante una conversazione, quando si tossisce, starnutisce);
  • verticale (trasmesso da madre a figlio).

Non è raro che le persone vengano infettate da herpesvirus, trasferendo le sue particelle dalla zona interessata, ad esempio dalla cavità orale, alla mucosa degli organi genitali (percorso di inoculo).

Le cause della malattia nelle donne risiedono nella capacità del sistema immunitario di condurre una lotta a tutti gli effetti contro l'agente patogeno. Dopo tutto, la maggior parte della popolazione è infettata da un virus, ma solo il 15% di loro si ammala. Il virus si attiva indebolendo il sistema immunitario, forte sforzo fisico ed emotivo, squilibrio ormonale, dopo un intervento chirurgico o una lesione, durante la gravidanza, sullo sfondo di gravi patologie (HIV, AIDS, epatite C, cancro).

Le cause dell'herpes negli uomini sono esattamente le stesse delle donne: trasmissione preferenziale attraverso l'intimità e lo sviluppo sullo sfondo della bassa immunità.

sintomatologia

Nella maggior parte delle persone, il rilascio del virus immediatamente dopo l'infezione è asintomatico. Lo stato del vettore virus viene mantenuto per un anno dopo la prima infezione (nelle persone con immunodeficienza più lunga). La trasmissione a persone sane è possibile durante questo periodo.

Quando i medici mostrano evidenti segni di malattia, parlano della transizione della malattia allo stadio attivo.

I primi sintomi di herpes nell'area intima in uomini e donne sono simili - un leggero aumento della temperatura corporea, debolezza generale, gonfiore e arrossamento degli organi genitali, disagio nell'area perineale. I linfonodi ingranditi possono comparire nell'inguine.

Che aspetto ha l'herpes nei luoghi intimi? Lo schema è pressappoco lo stesso, ma nelle donne i sintomi sono più pronunciati che negli uomini. Il sintomo principale della patologia è una caratteristica eruzione cutanea sulla membrana mucosa dei genitali, che si verifica 2-3 giorni dopo i sintomi generali. Salto di temperatura fisso a 40 gradi Celsius. Successivamente, compaiono le vescicole rosse, che sono riempite con un liquido limpido, si formano delle bolle. Il giorno dopo, l'essudato diventa torbido e perde, appare l'erosione e si copre di croste. La temperatura corporea è normale. A poco a poco, inizia la ripresa.

Per l'herpes nei luoghi intimi delle donne è molto difficile, accompagnato da sintomi spiacevoli e dolorosi. Il motivo principale è che sono più suscettibili a questa patologia, dal momento che hanno anatomicamente una vasta area di mucose. Le eruzioni erpetiche colpiscono la vulva (genitali esterni), la vagina, la cervice, l'uretra, i glutei, le cosce. Ci sono dolori nell'addome inferiore, che spesso danno alla parte bassa della schiena, il retto. La temperatura corporea aumenta, si verificano disturbi digestivi. In posti di formazione di bolle c'è un forte dolore, bruciante, prurito, che al minimo contatto intensifica. Spesso le bolle non si formano e le ulcere dolorose appaiono immediatamente sul sito del rossore.

La guarigione delle ferite dura più di tre settimane. Durante l'intimità compaiono perdite di sangue. Disturbi e dolori costanti possono disturbare il sonno e causare anche esaurimenti nervosi.

L'herpes nell'area intima degli uomini è molto più calmo. Dopo la manifestazione della clinica generale, dopo alcuni giorni, viene registrato il rossore del glande, che è accompagnato da dolore, prurito. In alcuni casi, secrezioni purulente sono secrete dall'uretra. I sintomi evidenti di herpes compaiono già in alcune ore - le bolle appaiono con essudato, la temperatura del corpo aumenta bruscamente a altezze elevate. Un'eruzione cutanea può colpire non solo la testa, ma anche lo scroto, la superficie interna del prepuzio, il perineo. Il terzo giorno, il liquido delle vescicole scorre, si forma l'erosione. Le ferite si seccano e si ricoprono di croste che gradualmente cadono. C'è una rigenerazione rapida dei tessuti senza cicatrici.

Nei bambini, oltre ai genitali, possono essere colpite le pieghe inguinali, le ascelle e l'area naso-labiale.

L'insorgenza della malattia alla prima infezione dura 10-20 giorni. Le recidive si verificano quando l'immunità locale e generale diminuisce.

La sintomatologia della malattia ha una natura molto insidiosa - nella fase iniziale è simile a un raffreddore, intossicazione alimentare, manifestazioni allergiche. Inoltre, la clinica è simile ad alcune patologie: per gli uomini, per la sifilide, per la balanopostite batterica, per le donne, per il mughetto senza scarico di formaggio. Anche manifestazioni simili con pemfigo, impetigine streptococcica, lichen planus, malattia di Behçet e morbo di Crohn.

In ogni caso, la comparsa di segnali di pericolo dovrebbe consultare un medico. Negli uomini, un urologo si occupa di trattamento, in donne, un ginecologo. È inoltre possibile ottenere consigli da un dermatologo, dermatovenerologo, venereologo. Non di rado l'herpes all'inguine nelle donne e negli uomini si manifesta sullo sfondo di altre malattie a trasmissione sessuale (MST). Può essere chlamydia, tripper, tricomoniasi, mico-, ureaplasmosis, HIV.

Dopo la scoperta di bolle spaventose, le persone si chiedono immediatamente come trattare l'herpes in un luogo intimo. Ma prima di prescrivere un regime di trattamento, è necessario sottoporsi a test diagnostici per confermare la diagnosi primaria e la presenza di malattie concomitanti.

diagnostica

Diagnosticare un corso tipico non è difficile per uno specialista esperto, in base alla cronologia, all'esame delle aree colpite. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, la patologia procede senza una clinica caratteristica. I pazienti possono lamentare iperemia della pelle degli organi genitali, crepe dolorose, prurito senza formazione di papule con liquido.

Quindi un certo numero di metodi di laboratorio sono utilizzati per determinare la malattia genitale. Il materiale utilizzato è qualsiasi fluido biologico umano (urina, sangue, saliva, liquido lacrimale, sperma). Prendere raschiatura dalla mucosa dell'uretra o del canale cervicale, della vagina, della cervice.

Metodi di laboratorio: coltura batteriologica, immunofluorescenza diretta (PIF), reazione a catena della polimerasi (PCR), saggio immunoassorbente enzimatico (ELISA).

Possono essere utilizzati anche studi quali la colposcopia, l'immunogramma, il test immunologico G specifico per glicoproteina HSV.

complicazioni

I sintomi dell'herpes in un ambiente intimo dovrebbero essere trattati nel modo più responsabile possibile, dal momento che la malattia è soggetta a frequenti recidive. Con ogni successiva esacerbazione, il sistema immunitario è depresso, il che può portare a gravi conseguenze.

A causa del fatto che il virus colpisce una vasta area di mucose e pelle, il corpo femminile può soffrire molto. Gli organi del sistema urogenitale sono coinvolti nel processo infiammatorio (utero, ovaie, appendici, cervice). Tutte le patologie ginecologiche sono legate al sistema riproduttivo. Se sono puntuali, non adeguatamente trattati, allora l'infertilità può svilupparsi. Il rischio di sviluppare il cancro cervicale è in aumento.

Per una donna incinta, l'herpes genitale non è solo una piaga sgradevole, ma anche una minaccia diretta alla salute e persino alla vita del bambino. L'infezione iniziale nel primo periodo può portare a aborti spontanei, provocare la formazione di difetti nel bambino, associati a danni al sistema nervoso.

Nel caso in cui l'insorgenza della malattia si sia verificata negli ultimi giorni di gravidanza, il bambino si infetta al momento del passaggio attraverso il canale del parto. Il bambino infetto è molto difficile da sopportare la patologia. L'herpes neonatale con una massiccia infezione nella maggior parte dei casi finisce con la morte.

Se una donna ha avuto un'infezione da herpes nella zona intimo prima del concepimento, è più probabile che si verifichi una ricaduta durante il periodo del feto, poiché la protezione immunitaria diminuisce, si verifica un'alterazione ormonale e si osserva uno squilibrio nella sfera emotiva. A volte vengono prescritti farmaci antivirali per la profilassi.

Per gli uomini, l'herpes genitale, vale a dire le sue frequenti ricadute, è pericoloso perché può portare a malattie: prostatite, uretrite, proctite, cistite. Forse l'adesione della microflora batterica, che provoca lo sviluppo di processi infiammatori del sistema urinario. La patologia della prostata distrugge la funzione spermatogenica, che porta alla sterilità maschile.

trattamento

Molti che si trovano di fronte a un problema si stanno chiedendo come trattare l'herpes nell'area intima. La cosa più importante è non auto-medicare.

È importante! Il trattamento dell'herpes in luoghi intimi dovrebbe essere affrontato solo da uno specialista competente e altamente qualificato.

Liberarsi dell'herpes una volta per tutte va oltre il potere della medicina. Gli obiettivi terapeutici sono volti a fermare la diffusione delle particelle virali, alleviando i sintomi, prevenendo le conseguenze negative, riducendo la frequenza delle recidive.

Non sviluppato alcun rimedio per l'herpes nei luoghi intimi. La base del trattamento di successo è la ricezione complessa di vari gruppi di farmaci.

Data la natura virale della malattia, il gruppo principale di farmaci per l'herpes in luoghi intimi è antivirale, che viene usato sistemicamente e localmente.

Le pillole più efficaci per l'herpes sono Valaciclovir e Famciclovir (in casi avanzati vengono utilizzati sotto forma di liquidi per preparazioni iniettabili). Nella fase iniziale può essere applicato Acyclovir.

Localmente utilizzato qualsiasi pomata crema o herpes nella zona intima basata su acyclovir, penciclovir (Zovirax, Famvir, Fenistil Pantsivir).

Unguento Levomekol con herpes è anche ampiamente usato, ha un effetto antivirale, anti-infiammatorio, antibatterico. Inoltre, contribuisce alla rapida rigenerazione dei tessuti.

La cura per l'herpes in luoghi intimi nei bambini, donne in gravidanza e in allattamento dovrebbe essere il più sicuro ed efficace possibile. Per un tal ruolo serve l'unguento di zinco - disinfetta, rapidamente asciuga e guarisce le ferite risultanti.

Al fine di rafforzare le difese del corpo, vengono somministrati i preparati di interferone Reaferon, Ingaron. Nei bambini, le candele Viferon possono essere utilizzate come rimedio simile. Tuttavia, per una somministrazione adeguata, si consiglia un immunogramma. Stimolare la produzione di interferone Amiksin, Arbidol, Cycloferon.

In presenza di una clinica generale (febbre, malessere, dolore), vengono presi farmaci antinfiammatori non steroidei (NPP) - Diclofenac, Ibuprofen, Aspirina.

Rimuovere hyperaemia, ridurre la sensazione di prurito e bruciore sotto la forza di antistaminici, che vengono applicati sistemicamente - compresse Erius, Zirtek, Telfast e localmente - gel Fenistil, Psilo-balsamo.

Nello schema per il trattamento dell'herpes con l'obiettivo di aumentare la resistenza del corpo comprendono iniezioni di vitamine del gruppo B (B1, B6, B12). Sono anche prescritti complessi di calcio, zinco e vitamine.

I preparativi per il trattamento del virus in un bambino sono esattamente gli stessi di un adulto. Ma l'età del paziente, il dosaggio e la forma del rilascio del farmaco sono presi in considerazione I bambini che soffrono di questa malattia è molto difficile, i piccoli pazienti a causa della loro debole immunità, sono più suscettibili allo sviluppo di gravi complicanze, quindi seguono un corso terapeutico in ospedale.

Gli adulti sono trattati su base ambulatoriale (a casa, ma sotto la guida di un medico), ma in casi avanzati è indicato il ricovero in ospedale. Quanto viene trattata una malattia? Tutto dipende dalla forma del flusso, dallo stadio, dalle capacità individuali del corpo. In media, il corso dura circa 3 settimane.

Durante il corso della terapia, è indicato il riposo sessuale completo, è consigliabile seguire una dieta ricca di latticini, verdure fresche e frutta. Si raccomanda di mantenere un regime di consumo ottimale. Il medico curante può consigliare individualmente i rimedi a base di erbe per il trattamento dell'herpes in un luogo intimo.

Medicina popolare

La natura è stata a lungo preoccupata per la salute umana. Le ricette della medicina tradizionale contribuiranno ad alleviare i sintomi, alleviando così il decorso della malattia. Molti ingredienti delle ricette curative hanno ogni casa. Succo di aloe e kalanchoe, miele e unguento al celidonia, impacchi con arnica, infusione di germogli di betulla, viburno, liquirizia sono efficaci. Utile per fortificare i rimedi a base di erbe - un estratto di Echinacea, ginseng, Eleuterococco.

È importante ricordare che il trattamento dell'herpes nell'area intima con rimedi popolari viene effettuato solo insieme alla principale terapia farmacologica.

Misure preventive

Le misure preventive mirano a prevenire le infezioni, sostenendo l'immunità al livello adeguato.

Dato che è possibile ottenere l'herpes inguinale attraverso il rapporto sessuale, è necessario osservare l'etica intima. In assenza di un partner regolare, in caso di relazioni occasionali, è necessario utilizzare un preservativo. Tuttavia, anche questo metodo di barriera a volte risulta essere impotente (capita che un'eruzione erpetica si diffonda alle cosce, allo scroto, al pube). Dopo il sesso, si raccomanda di trattare l'area inguinale con un antisettico locale (clorexidina, Miramistina).

È possibile sostenere l'immunità mantenendo uno stile di vita sano, rifiutando cattive abitudini, una dieta equilibrata e un riposo adeguato. Inoltre, è importante dare all'organismo un esercizio moderato, camminare ogni giorno all'aria aperta. Le case devono essere mantenute pulite, pulizia giornaliera umida, messa in onda.

Per non mettere in pericolo la vita dei futuri bambini, la gravidanza dovrebbe essere un evento programmato.

Con frequenti ricadute, i medici prescrivono piccole dosi di farmaci antivirali su base regolare (aciclovir).

Ai fini della profilassi (solo nella fase di remissione), si può essere vaccinati contro l'HSV di tipo 1, 2. Vitagerpavac - vaccino inattivato, iniettato 5 volte a intervalli settimanali. È obbligatorio ripetere il corso in sei mesi. Nella maggior parte dei casi, l'immunità costituisce una protezione resistente contro il virus, ma anche se le ricadute si verificano, la malattia procede molto più facilmente, senza complicazioni.

L'herpes nell'area intima è una malattia molto spiacevole che non solo può dare fastidio a una persona, ma anche danneggiare il corpo. Particolarmente pericoloso durante la gravidanza, per i neonati. Una diagnosi tempestiva e un trattamento adeguato sono l'unico modo per accelerare la guarigione, prevenendo gravi conseguenze.

Come e cosa trattare l'herpes genitale nell'area intima - il regime di trattamento completo

L'herpes genitale è una malattia causata da virus herpes simplex di tipo 1 e tipo 2. Trasmesso sessualmente in qualsiasi variante di contatti. Il primo tipo di virus causa la manifestazione iniziale dell'herpes genitale, i casi ripetuti sono quasi sempre causati da un secondo tipo di virus. Il trattamento dell'herpes genitale ha lo scopo di eliminare i sintomi della malattia, perché è quasi impossibile eliminare completamente il virus.

L'herpes genitale è trattato?

Il virus entra nelle cellule delle mucose degli organi genitali, inietta le sue informazioni genetiche. Il corpo smette di percepire le nuove cellule come aliene, quindi si moltiplicano e si diffondono in tutto il corpo.

Ma anche con un virus, puoi condurre una vita piena, se la malattia non si manifesta clinicamente. Il 90% della popolazione mondiale è infetto da virus dell'herpes, ma non più del 15-17% di loro si ammala.

Nella diagnosi e nel trattamento dell'herpes nei luoghi intimi, non è la presenza del virus a svolgere un ruolo, ma il modo in cui il corpo reagisce ad esso. La salute è più forte, il rischio di una malattia è inferiore.

Soppressione dell'immunità, riduzione delle difese dell'organismo aiuto:

  1. Stile di vita non salutare: fumo, dieta malsana, superlavoro.
  2. Vari tipi di emozioni negative: depressione, tensione, rabbia, ostilità.

La diminuzione delle forze protettive porta al fatto che il virus che dorme nel corpo viene attivato, l'aggravamento dell'herpes genitale è una delle manifestazioni di questo processo. Pertanto, è necessario rafforzare il sistema immunitario, evitare lo stress, migliorare il sonno e il riposo, seguire una dieta a tutti gli effetti, esercitare regolarmente.

Trattamento dell'herpes genitale

Quale medico è impegnato nel trattamento

La scelta di uno specialista è spesso difficile per una persona con herpes, poiché questa malattia ha varie manifestazioni. Può essere curato da terapeuti, dermatologi, specialisti in malattie infettive o immunologi.

Inoltre, si ritiene che l'herpes non sia particolarmente pericoloso per i malati. Questo è vero se una persona non ha malattie croniche e l'immunità è forte. In questi casi, la malattia può scomparire dopo alcune settimane dopo un ciclo di trattamento sintomatico senza complicanze e conseguenze.

Ma in presenza di malattie croniche e infettive, di un'immunità debole, l'herpes è estremamente pericoloso e talvolta conduce alla morte. Inoltre, i pazienti dopo infortuni, interventi chirurgici e anziani devono prendersi cura di un trattamento tempestivo.

Se i sintomi di infezione da herpes compaiono nell'area genitale, puoi contattare uno dei seguenti specialisti:

  • ginecologo;
  • urologo;
  • dermatologo;
  • un immunologo.

Per un trattamento efficace dell'herpes genitale, è necessario prima consultare un terapeuta, poiché il virus può diffondersi agli organi interni. Spesso richiesto di sottoporsi ad un esame completo.

Regime di trattamento generale

La scelta dei regimi di trattamento per l'herpes genitale dipende dalle caratteristiche della malattia. Alla manifestazione iniziale dell'herpes genitale, quando la pelle intorno ai genitali è coperta da piaghe e vescicole, viene prescritto un corso a breve termine di farmaci antivirali locali. Gli immunostimolanti sono prescritti in parallelo per rafforzare il sistema immunitario.

Se, a seguito di tale terapia, le manifestazioni cutanee scompaiono, allora possiamo supporre che il virus genitale sia soppresso, nessun ulteriore trattamento è necessario.

Se un'infezione erpetica tende ad apparire più di 5-6 volte l'anno, allora richiede l'uso costante di farmaci antivirali. Questo porta al fatto che:

  • scompaiono frequenti esacerbazioni della malattia (80% dei casi);
  • raddoppiare il numero di riacutizzazioni (20%).

Quando l'herpes genitale appare di volta in volta, è necessario un cambiamento nei metodi di trattamento: i farmaci antivirali sono prescritti solo al momento della riacutizzazione. Questo aiuta a ridurre il numero di esacerbazioni e la durata del decorso acuto della malattia. Questa è una terapia episodica.

Inoltre, nel trattamento dell'herpes genitale viene applicata la terapia, mirata a bloccare la possibile attivazione del virus. In questo caso, il dosaggio dei farmaci è inferiore, ma il corso è più lungo.

Trattamento dell'herpes sui genitali

Come trattare l'herpes nella zona intima con i farmaci

L'esacerbazione richiede un trattamento completo dell'herpes genitale, che è l'uso di farmaci che sopprimono il virus, eliminano le manifestazioni cutanee e rafforzano le difese del corpo.

Al momento dell'eruzione è necessario condurre una terapia antivirale situazionale utilizzando specifici farmaci antivirali basati su "Acyclovir" e sui suoi analoghi, che hanno effetti locali o sistemici sul corpo.

Nella maggior parte dei pazienti con manifestazioni di herpes in un luogo intimo, il sistema immunitario è in uno stato normale o addirittura in uno stato attivato, quindi, l'uso di immunomodulatori è inefficace e poco pratico.

L'attenzione deve essere rivolta al rafforzamento della specifica risposta immunitaria contro il virus dell'herpes simplex. Per fare questo, l'immunizzazione passiva con immunoglobuline (ad esempio, "Herpebine") e attiva - attraverso l'introduzione del vaccino contro l'herpes.

Preparati per l'herpes genitale

Preparazioni topiche

Per il trattamento locale dell'herpes genitale vengono usati pomate e creme speciali. Asciugano le ferite e le bolle, prevengono la comparsa di nuove bolle, eliminano il prurito e il dolore. Dovrebbero essere applicati direttamente sulla pelle interessata.

In base agli effetti sulle zone colpite del corpo, i preparati locali possono essere suddivisi in:

  • antiherpethetical;
  • antinfiammatorio e antisettico;
  • migliorare l'immunità locale della zona intima;
  • blocco della reinfezione: lesioni cutanee batteriche o fungine.

L'antiherpetico più popolare con comprovata efficacia è considerato l'unguento aciclovirale, così come i suoi analoghi. Il corso del trattamento con questi agenti è di 7-10 giorni. Sono prescritti alla comparsa iniziale di herpes genitale, quando la pelle si blister, si gonfia, il paziente si sente grave prurito. Durante il trattamento, occorre fare attenzione che non vi sia alcun bruciore e irritazione sulla pelle.

Analoghi ampiamente usati "Acyclovir":

  1. "Vivoraks". Applicare 5 volte al giorno per 10 giorni.
  2. "Panavir". Applicare 5 volte al giorno di 10 giorni.

L'immunità locale può essere migliorata con l'aiuto di "Viferon" (nessun effetto bloccante sul virus).

Inoltre, per il trattamento locale prescritto farmaci antivirali:

  1. Pomata Oxolinic 1-2%. Lubrificare la pelle 2-3 volte al giorno per 3-5 giorni.
  2. "Helepin" 5%. Applicare 2-6 volte al giorno per un massimo di 4 settimane.
  3. Unguento iporaminico a base di estratto di olivello spinoso. Ha un effetto antivirale pronunciato.
  4. Gel "Viru-Mertz-Serol". Assegna un corso di 3 giorni. Se non ci sono miglioramenti, è necessario annullarlo.

Pomata Oxolinic e gel Viru-Merz-Serol

Per accelerare la guarigione dei tessuti danneggiati e rigenerare la pelle sui genitali, vengono utilizzati mezzi ausiliari, ad esempio, pantenolo, olio di rosa canina o olivello spinoso.

Preparazioni per uso interno

Tutte le preparazioni per compresse possono essere suddivise in diversi gruppi: anti-peptici, immunomodulatori e agenti per sopprimere l'attività del virus. Allo stesso tempo, i farmaci antiherpetici hanno le proprietà più efficaci, il resto è usato come mezzo ausiliario per sbarazzarsi dell'herpes nei luoghi intimi.

Gli antiherpetici prevengono la diffusione di virioni, particelle virali, quindi, l'ulteriore sviluppo della malattia viene bloccato. Il corso e il dosaggio sono selezionati in base alla gravità della malattia e alle caratteristiche del corpo:

  1. Trattamento con "Acyclovir" e suoi analoghi: "Zovirax", "Virolex". Accettato secondo lo schema: 200 mg alla reception, 5 volte al giorno.
  2. Terapia con "Valaciclovir" e suoi analoghi: "Valtrex", "Virdel". A 500 mg al mattino e alla sera.
  3. L'appuntamento di "Famciclovir" e i suoi derivati: "Famvir", "Famicivir" 250 mg 3 volte al giorno.

Valaciclovir e Acyclovir

La terapia con interferone viene utilizzata per sopprimere l'attività del virus e contemporaneamente aumentare le difese del corpo. Questi includono:

Gli immunomodulatori sono utilizzati per stimolare il sistema immunitario accelerando la maturazione dei leucociti del sangue:

Panavir è considerato un farmaco ad ampio spettro: questo rimedio viene utilizzato per vari tipi di infezione da herpes. Rafforza la resistenza alle infezioni, protegge dai virus. Introdotto per via endovenosa. Fatto da germogli di patate

Per la prevenzione della recidiva dell'herpes nell'area genitale, si raccomanda di prendere "Alpizarina".

Farmaci e trattamenti alternativi

Per accelerare la cura dell'herpes nei luoghi intimi si è ricorso alla fisioterapia, ad esempio il darsonval. Questo è un metodo per colpire la pelle con correnti ad alta frequenza, ma di piccola forza, con impulsi di 50 / sec.

Questo dispositivo ha un effetto antinfiammatorio, antinfiammatorio, analgesico, riduce il gonfiore, aumenta la microcircolazione sanguigna. Per un trattamento efficace delle eruzioni erpetiche nell'area genitale, applicare il metodo di contatto dell'esposizione alla corrente.

L'ozono terapia affronta con successo il virus genitale. Questo metodo ti permette di saturare il sangue con l'ossigeno, dopo di che il corpo è in grado di far fronte alle infezioni, l'ozono inizia a distruggere il virus o blocca la sua attività. Inoltre, aiuta a migliorare l'assorbimento dei farmaci. Per il massimo effetto, devi andare 8-10 sessioni.

Herpes genitale e strategia per il trattamento efficace

Come viene trattato l'herpes genitale con la medicina tradizionale

Il trattamento dell'herpes nell'area intima dei rimedi popolari è ausiliario del farmaco principale. Con il loro aiuto, è possibile eliminare i sintomi spiacevoli e rafforzare le difese del corpo. Prima di utilizzare la medicina tradizionale, assicurarsi di consultare il proprio medico.

Prodotti per esterni

Il trattamento esterno dell'herpes nei luoghi intimi viene fatto usando i seguenti mezzi:

  1. Celidonia. Tritare la celidonia fresca con fiori (50 g), aggiungere 50 mg di miele, lasciare per un giorno. Crea lozioni.
  2. Boccioli di betulla Far bollire 20 g di rognoni e un bicchiere di latte per 5 minuti, quindi tritare in un frullatore. Crea lozioni più volte al giorno. Memorizzato non più di una settimana.
  3. Aloe. L'aloe di Sokom lubrifica l'area delle lesioni sui genitali. Il succo viene conservato per circa una settimana. L'alcol può essere aggiunto per una conservazione più lunga.
  4. Rafano. 2 cucchiai. l radice tritata, 100 ml di alcol insistono per 2 settimane. Filtrare, inumidire la pelle 3 volte al giorno. Periodo di validità 2 anni.
  5. Aglio. Testa pulita, tritare, insiste nell'alcool per 3 giorni. Periodo di validità 1 anno. Applicare 3 volte al giorno.
  6. Olio di chaga Sciogliere 50 g di burro rustico, aggiungere i funghi tritati, far sobbollire per 20 minuti, filtrare. Lubrificare tre volte al giorno. 1-2 settimane.
  7. Olio dell'albero del tè. 10 gocce per mezzo litro di acqua calda. Utilizzare per lavare via prima di coricarsi per prevenire un'ulteriore diffusione dell'infezione genitale.

Per il trattamento dell'herpes sui genitali, si raccomanda di fare bagni sessili usando:

  1. Sale marino 1 cucchiaio. l per 6 litri di acqua. 1 volta al giorno.
  2. Serie di miscele, camomilla, calendula. 10 g di una miscela di 6 litri di acqua bollente. Dopo mezz'ora, è possibile iniziare la procedura. Si tiene al mattino e alla sera.
  3. Eucalyptus. 10 g di foglie per 6 litri di acqua.

Mezzi per uso interno

Per uso interno con herpes genitale utilizzare i seguenti strumenti:

  1. Succo di 4 grosse cipolle, pappa di 2 mele grandi, mescolare 30 g di miele naturale. Prendi 1 cucchiaio. Io mangio. Memorizzato per non più di tre giorni in frigorifero. Corso di 3 settimane.
  2. Kalina. Schiacciare 20 g di bacche, versare un bicchiere di acqua bollente, lasciare per 15 minuti. Bere al mattino e alla sera con l'aggiunta di miele. 1-3 settimane.
  3. Kalina con miele e alcool. Gruel di 1 kg di bacche mescolato con 1 kg di miele. Insistere 1 settimana. Aggiungi mezzo bicchiere di alcol. Conservare in un luogo fresco e buio. Bere 2 volte al giorno e 1 cucchiaio. corso fino a 2 mesi.
  4. Echinacea. 50 g di radici e 100 ml di alcool (70%) insistono per 10 giorni (di volta in volta agitare), filtrare. Bevi 15 gocce prima di ogni pasto, 1 mese.
  5. Chaga. Immergere 50 g di funghi per un giorno in acqua fredda bollita. Grattugiare, versare di nuovo nella stessa acqua. Portare a ebollizione a bagnomaria. Bere 50 ml al mattino e alla sera (1 mese).
  6. Mummie. Prendi 0,6 mg ogni giorno.

Il perossido di idrogeno viene usato per lavare l'area colpita con l'herpes genitale, questo dovrebbe essere fatto più volte al giorno. Inoltre, è possibile effettuare compresse: 2 cucchiaini di perossido di farmacia (3%) miscelati con 50 ml di acqua.

Raccomandazioni dopo il trattamento

Il trattamento dell'herpes genitale non porta alla completa liberazione dal virus. Ma puoi sopprimere le sue attività così tanto da non mostrarsi. Dopo il trattamento, è consigliabile fare regolarmente degli esami, anche se non ci sono manifestazioni di herpes genitale.

È imperativo che tu prenda le prove durante la pianificazione e la gravidanza, in preparazione per il trapianto di organi, così come quando qualsiasi eruzione appare sotto forma di bolle.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla prevenzione della malattia. L'herpes genitale è più spesso trasmesso sessualmente, quindi è necessario astenersi da relazioni occasionali, utilizzare attrezzature protettive. Durante il periodo di esacerbazione della malattia, devi stare particolarmente attento a non infettare i tuoi partner.

Questo è particolarmente importante per i giovani che stanno pianificando di avere un figlio. Pertanto, dovranno sottoporsi a ulteriori test per le infezioni genitali e il virus dell'herpes.

L'herpes genitale non può essere attribuito a malattie che rappresentano una minaccia significativa per la vita. Ci sono molte malattie che sono molto peggio. Pertanto, il rischio di infezione da herpes è spesso sottostimato dai pazienti. Ma un atteggiamento così frivolo nei confronti di questa malattia può avere risultati disastrosi, tra cui, ad esempio, l'infezione dei propri partner sessuali. Una frequente recidiva della malattia dovrebbe essere un segnale per andare dal medico e iniziare le misure per rafforzare le difese del corpo.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Papillomi genitali: cause e metodi di trattamento

Il papillomavirus umano è oggi uno dei più comuni E se circa cinque anni fa la diagnosi è stata fatta meno frequentemente, ora circa il 50% dei pazienti nella discarica lo scopre.


Cosa fare se prurito acne viso?

Abbastanza spesso, l'acne sul viso è un grosso problema estetico. Oltre ad un aspetto sgradevole, l'acne può anche essere accompagnata da alcuni sintomi, tra i quali la più importante è la comparsa di irritazione.


I migliori rimedi per l'acne sul retro

L'acne sulle spalle e sulla schiena è un problema comune.L'eruzione sgradevole può essere vista sul corpo in uomini e donne. Conoscere le cause dell'acne e come trattarle aiuterà a sbarazzarsi della piaga.


Rimedi popolari per l'acne

Secondo le statistiche, ogni seconda ragazza ha problemi di pelle. Inoltre, si verifica non solo nell'adolescenza, ma anche nell'età adulta. Per migliorare la condizione dell'epidermide e ridurre l'infiammazione, è possibile utilizzare regolarmente i servizi di cosmetologi.