Oli essenziali - un rimedio efficace contro l'acne e le loro tracce

L'industria cosmetica moderna produce un sacco di strumenti per combattere l'acne, l'acne e i segni che lasciano sulla pelle - l'acne. Tuttavia, puoi affrontare questi problemi con l'aiuto di rimedi naturali. Un vivido esempio di questo è oli essenziali, la cui efficacia è stata a lungo al di là del dubbio.

L'uso di oli essenziali per la pelle problematica

Gli oli essenziali penetrano facilmente negli strati più profondi della pelle, fornendo azioni attive:

  • antimicrobica;
  • anti-infiammatori;
  • rigenerante.

Questo spiega la loro alta efficienza e il risultato veloce. Oltre agli oli terapeutici, gli oli aromatici esercitano un lieve effetto terapeutico sul corpo nel suo complesso, aiutano a far fronte allo stress, alleviare o rinvigorire, a seconda delle proprietà di un determinato etere.

Regole di applicazione

Ricorda la regola principale: gli oli aromatici non possono essere applicati sulla pelle non diluita. Questo può causare arrossamenti, gonfiore e altre manifestazioni di allergie, oltre a ustioni chimiche. L'unica eccezione è l'applicazione spot di etere sulla zona interessata con un batuffolo di cotone. Questa opzione è consentita solo se hai una buona tollerabilità del prodotto.

In altri casi, utilizzare l'olio aromatico in una forma diluita: aggiungere 1-2 gocce di olio essenziale a 1 cucchiaino. base (o 4-7 gocce a 1 cucchiaio). e mescolare. Questa proporzione è universale, ma potrebbero esserci altre opzioni per diversi esteri - quindi questo è indicato nelle istruzioni o in una specifica maschera.

Non dimenticare di testare le allergie prima di applicare qualsiasi nuovo olio. Per fare questo, mescolare 3 gocce di etere con 1 cucchiaino. girasole o olio d'oliva. Applicare la miscela all'interno del gomito e attendere due ore (o anche meglio - lasciarlo durante la notte). Se la pelle nel sito di applicazione rimane invariata, puoi tranquillamente usare questo olio aromatico.

Applicazione punto di olio dell'albero del tè - video

Come scegliere l'olio essenziale giusto

Quando scegli gli olii aromatici, considera sempre le caratteristiche individuali della tua pelle e del corpo nel suo insieme. L'unica vera risposta alla questione del trattamento dell'acne con esteri non è, ma ci sono raccomandazioni generali e una vasta selezione di questi guaritori profumati.

L'acne funziona bene con molti oli essenziali con forti proprietà disinfettanti. Ecco alcuni di loro:

  • l'albero del tè è un potente agente antimicrobico e di guarigione delle ferite;
  • eucalipto - ha un effetto battericida, analgesico e rigenerante, imbianca la pelle e regola il metabolismo dei grassi in essa;
  • Clove - anti-infiammatorio e antisettico aroma di olio, che è particolarmente raccomandato per suppurations (quando combinato con altri esteri, migliora i loro effetti);
  • menta - aiuta a migliorare la circolazione sanguigna nei capillari, attiva le funzioni protettive della pelle;
  • conifere (pino, abete, cedro) - i brufoli vengono trattati efficacemente, contribuiscono al rapido recupero della pelle, riducono il sebo;
  • agrumi (limone, arancia, pompelmo) - eliminare l'acne e le macchie nere, oltre a sbiancare delicatamente la pelle e ripristinare la sua elasticità (questi oli sono fototossici, quindi non possono essere utilizzati durante l'esposizione prolungata al sole).

La fototossicità è una proprietà degli oli aromatici per migliorare l'effetto della radiazione ultravioletta sulla pelle. Con l'esposizione prolungata al sole, la pelle su cui è stato applicato questo olio può diventare pigmentata in modo innaturale o bruciata.

Gli oli delle piante sottostanti sono caratterizzati da un effetto più delicato e delicato, migliorando la condizione della pelle nel suo insieme:

  • Le rose - un potente agente rigenerante, contribuiscono alla normalizzazione della pelle;
  • Sage - ha pronunciato proprietà antinfiammatorie e lenitive;
  • Lavanda - olio aromatico universale, favorisce la guarigione delle ferite, previene la crescita dei batteri, elimina la desquamazione, ha un effetto calmante e ringiovanente;
  • Rosmarino - elimina l'infiammazione, accelera il riassorbimento delle cicatrici, aumenta la circolazione sanguigna e rende la pelle più elastica;
  • geranio - normalizza il lavoro delle ghiandole sebacee e sudoripare.

Ci saranno anche alcuni consigli utili sulla scelta degli oli essenziali:

  • scegliere solo un prodotto di qualità da un produttore affidabile e non dimenticare di guardare la durata di conservazione del prodotto;
  • il miglior packaging è una piccola bottiglia di vetro scuro con un piccolo dispenser;
  • studiare attentamente le controindicazioni indicate nelle istruzioni (specialmente per le donne in gravidanza: molti oli aromatici non possono essere utilizzati durante questo periodo);
  • Per la prima volta usando l'olio essenziale, annusalo: se senti un odore sgradevole, allora è meglio astenersi dall'utilizzare questo prodotto.

Quale olio scegliere come base

Gli oli che non ostruiscono i pori e hanno una consistenza leggera saranno adatti come base:

  • semi d'uva - regola la secrezione di sebo (asciuga la pelle grassa, idrata la pelle secca), ha un effetto purificante e rigenerante;
  • Jojoba: questa cera liquida nutre perfettamente, idrata, ringiovanisce la pelle e riduce l'infiammazione;
  • nocciole - contribuisce al restringimento dei pori, perfettamente assorbito, senza lasciare segni grassi;
  • macadamia - apprezzata per le sue proprietà anti-invecchiamento e rigeneranti, idrata la pelle e la protegge dagli effetti negativi dei radicali liberi;
  • il cumino nero è un rimedio efficace per l'acne, aiuta a fermare i vari processi infiammatori e accelera la rigenerazione delle cellule della pelle (è meglio usare in forma diluita: aggiungere 3 parti di un'altra base a 1 parte di olio di cumino).

Quando si sceglie un olio base, non dimenticare di fare un test di sensibilità.

Oltre agli oli elencati, come base per le maschere puoi usare:

  • argilla;
  • kefir a basso contenuto di grassi;
  • farinata a base di alghe;
  • riso e farina d'avena preparati;
  • purea di frutta;
  • miele.

Miscele oleose per la pelle problematica

Usando oli aromatici per l'acne e punti neri sotto forma di maschere, è possibile affrontare in modo efficace i problemi della pelle. I migliori risultati si osservano quando si usano diversi oli contemporaneamente.

Efficace agente antibatterico

Avrete bisogno di tali oli aromatici:

  • tea tree - 2 gocce;
  • lavanda - 2 gocce;
  • limone - 2 gocce.

Aggiungili a 1 cucchiaio. l. basi e mix. La miscela ha un'azione antimicrobica e astringente, aiuta a pulire e sbiancare delicatamente la pelle. Applicalo ogni giorno prima di andare a dormire e vai fino al mattino.

Composizione di conifere contro l'acne

Per preparare la miscela, prendi gli esteri:

  • cedro - 3 gocce;
  • Pini siberiani - 2 gocce;
  • gerani - 1 goccia.

Aggiungili a 1 cucchiaio. l. olio di semi d'uva. La composizione risultante cancella le aree problematiche fino a tre volte al giorno.

Miscela per restringere i pori e combattere l'infiammazione

Mescolare un cucchiaio di base con oli aromatici:

  • balsamo al limone - 3 gocce;
  • rosmarino - 2 gocce;
  • pompelmo - 1 goccia.

La miscela elimina le eruzioni cutanee, purifica la pelle e stringe i pori. Può essere applicato fino a cinque volte al giorno.

L'olio di rosmarino riduce la secrezione delle ghiandole sebacee e restringe i pori dilatati. Usarlo regolarmente aiuta a prevenire la comparsa di comedoni.

Maschera con olio di lavanda per acne e post-acne - video

Ricette efficaci per la maschera dell'acne

Farina d'avena e argilla completano perfettamente l'effetto degli oli aromatici mascherati.

Maschera medica di farina d'avena

Mescolare 2 cucchiai. l. farina d'avena con kefir a basso contenuto di grassi per ottenere residui. Aggiungi oli essenziali:

  • tea tree - 3 gocce;
  • betulla - 1 goccia;
  • lavanda - 1 goccia.

Questa miscela viene applicata su un viso deterso e dopo 15 minuti, sciacquare delicatamente.

Maschera antisettica

L'olio dell'albero del tè è noto per le sue proprietà antibatteriche. E l'argilla migliorerà l'azione dei componenti attivi e agirà da base.

  1. 1 cucchiaio. l. argilla bianca diluita con acqua minerale.
  2. Aggiungere 3 gocce di olio aromatico di tea tree.
  3. Applicare la miscela sul viso.
  4. Lavare la maschera dopo 20 minuti.

Maschera per asciugare il caolino

Diluire 1 cucchiaio. l. decotto di camomilla di argilla bianca (alla consistenza della panna acida) e aggiungere una delle miscele qui sotto.

  • eucalipto - 1 goccia;
  • timo - 1 goccia;
  • rosmarino - 1 goccia.
  • geranio - 1 goccia;
  • Chiodi di garofano - 1 goccia;
  • saggio - 1 goccia.

La maschera si applica per 15 minuti. Successivamente, sciacquare con acqua tiepida.

Un approccio integrato al trattamento dell'acne e dell'acne

Gli oli essenziali sono alleati affidabili nella lotta contro l'acne e l'acne. Tuttavia, per affrontare questo problema il prima possibile e dimenticarlo, è meglio utilizzare un approccio integrato. Dopo tutto, la comparsa di acne è una conseguenza di uno squilibrio nel corpo, quindi il compito principale è quello di eliminare questo squilibrio.

Rifiuto di cattive abitudini

Abbandona completamente alcol e tabacco. Ridurre l'uso del tè e, soprattutto, del caffè. Bevi più dell'acqua ordinaria pura: saturerà ogni cellula della pelle con l'umidità meglio di qualsiasi crema idratante.

Corretta alimentazione

Nella lotta per la pelle bella devi seguire le regole:

  • non abusare della cottura della farina dolce e bianca;
  • mangiare meno cibi fritti e grassi;
  • rinunciare al fast food;
  • Mangia più frutta, verdura ed erbe (fresche, bollite, in umido o al forno);
  • Includere noci, cereali da cereali non raffinati e oli vegetali spremuti a freddo nella vostra dieta.

Regime giorno ragionevole

Vai a letto presto, dormi abbastanza, spostati di più e fai una passeggiata all'aria aperta - tutto ciò influenzerà perfettamente non solo il tuo benessere, ma anche la tua condizione della pelle.

Minimo di cosmetici

La stragrande maggioranza dei cosmetici industriali (soprattutto decorativi) oltre ai componenti utili contengono molte sostanze nocive (conservanti, coloranti, profumi). L'uso regolare di tali prodotti aggrava solo la condizione del problema della pelle. Prova almeno 2-3 mesi per abbandonare la cura e le creme tonali, così come la polvere.

Invece di acquistare creme, utilizzare oli vegetali naturali con l'aggiunta di essenziali.

Cura naturale

La farina di avena o di segale deterge delicatamente la pelle e agisce come una delicata buccia, favorendo il rinnovamento cellulare.

Per farlo, mescolare una piccola quantità di farina con acqua fino alla consistenza della panna acida. Per un ulteriore effetto terapeutico, aggiungere una goccia di olio essenziale selezionato. Applicare sul viso con leggeri movimenti di massaggio, quindi risciacquare.

Adatto anche per il lavaggio di sapone di qualità senza additivi nocivi. Spesso nella composizione ci sono vari oli essenziali, che lo rendono ancora più utile. Tale sapone può essere acquistato presso i negozi online di prodotti per la fabbricazione del sapone, così come i saponi fatti a mano pronti: è "grasso" al tatto e non secca la pelle. Prima di acquistare leggi attentamente la composizione.

Come trattare i segni dell'acne con oli essenziali

È difficile curare l'acne, ma per eliminare gli effetti dopo la loro scomparsa è molto più difficile. E anche se ci sono molti modi per affrontare l'acne post, prova oli essenziali: i rimedi naturali sono sempre preferibili.

Per la pelle grassa, durante la prima settimana di utilizzo dei cosmetici aromatici, si osserva talvolta l'effetto del deterioramento immaginario dovuto alla rimozione intensiva del grasso dai pori.

Quali oli sono i migliori per affrontare l'acne post

Ben affrontato con cicatrici e macchie da oli essenziali dell'acne, attivando la divisione cellulare, oltre a contribuire all'allineamento del colore della pelle e sollievo. I più popolari ed efficaci sono tali esteri:

Degli oli base, si raccomandano i seguenti:

  • olio di germe di grano - nutre perfettamente, tonifica e ringiovanisce la pelle (particolarmente indicata per il tipo di pelle secca);
  • olivello spinoso - ha il più forte effetto rigenerante e nutriente, protegge e idrata la pelle, aiuta a mantenerla liscia, pulita e giovane;
  • Castor - ammorbidisce, nutre e idrata la pelle, stimola la rigenerazione della pelle, che consente di sbarazzarsi dell'acne nel più breve tempo possibile.

Ricette rimedi per macchie e cicatrici dopo l'acne

Trattare i segni dell'acne è un processo lungo, quindi sii paziente. Una pelle bella e liscia sarà la tua ricompensa per il tuo lavoro.

Crema da notte per il trattamento post-acne

Per preparare l'agente, aggiungere 15 gocce di esteri a 15 ml di olio base:

  • rosmarino;
  • limone;
  • albero del tè (o lavanda).

Applicare la miscela su un viso pulito e umido prima di coricarsi. Andare fino al mattino. Utilizzare in un giorno almeno 2-3 settimane.

Massaggiare la miscela per eliminare le cicatrici

Avrete bisogno di tali oli aromatici:

  • lavanda - 5 gocce;
  • mirra - 4 gocce;
  • palissandro - 2 gocce;
  • incenso - 2 gocce.

Aggiungili a 30 ml di olio base:

  • germe di grano - 20 ml;
  • Calendula - 10 ml.

Massaggiare la miscela risultante nella zona della cicatrice con movimenti di massaggio.

Ricetta per post-acne per la pelle secca e non solo - video

Recensioni

Per molto tempo so che l'olio dell'albero del tè è un ottimo rimedio per l'infiammazione della pelle (ho 16 anni e quindi i problemi della pelle sono grandi). Un mese fa, questa meravigliosa bottiglia apparve nel mio arsenale. Lavato via trucco e olio maculato sui brufoli. Venti minuti dopo sono andato allo specchio e rimase a bocca aperta! Non c'era quasi nessun rossore. Onestamente, non potevo credere ai miei occhi: come mai? Mi sono guardato allo specchio per molto tempo. Dopo 5 ore, ho lavato e di nuovo applicato l'olio sul viso. La mattina dopo, quando mi sono svegliato e mi sono guardato allo specchio, la mia felicità non aveva una cappella. La faccia è pulita, solo WOW (beh, senza contare i punti neri e le lentiggini che (secondo me) rovinano l'intero look). È un peccato che non ho comprato questo olio prima e ho buttato via un sacco di soldi per scrub, tonici, maschere, creme e nulla ha aiutato.

Yanaaaa

http://irecommend.ru/content/ne-poverite-vse-chto-pytalas-ubrat-mesyatsami-ushlo-za-odin-den

Consiglio di olio di eucalipto! Ottimo strumento per la pelle problematica! L'ho messo su un batuffolo di cotone e poi sui brufoli punteggiati. Il risultato è visibile dalla prima applicazione. L'eucalipto è ottimo per la pelle problematica, grassa e porosa. L'olio bene calma la pelle infiammata, allevia il leggero prurito dal brufolo. E soprattutto - il brufolo si asciuga bene, rimuove il rossore e si stacca solo di megabystro! La pelle dopo l'applicazione non si arrossa, ma è necessario trattarla, ovviamente, con la mente. Applicare l'olio solo su lotti problematici. Aggiungi anche un paio di gocce nelle maschere di argilla. Il risultato è anche eccellente: la pelle dopo l'applicazione è morbida, vellutata e pulita.

ranuncolo

http://irecommend.ru/content/boretsya-s-pryshchamisnimaya-krasnotu-i-vospalennostfoto

Ho comprato olio di rosmarino per rimuovere le macchie di acne. Ha trovato una ricetta - ha mescolato un cucchiaio di argilla blu con acqua e aggiunto 3 gocce di rosmarino alla maschera. Le macchie sono diventate notevolmente più piccole dopo la quinta maschera. I pori si restringono. Le macchie fortemente macchiate hanno cominciato a declinare più tardi.

XO

http://irecommend.ru/content/kak-ya-maslom-ubrala-pyatna-ot-akne-retsept-vnutri

La mia recensione sull'olio essenziale di rosmarino Vivasan: sono pazzesco! L'odore non è così acuto e incomprensibile come quello del marchio Sinam o Aromatic. L'aroma è più sottile, ma concentrato, molto corroborante. Sulla pelle dà un effetto immediato: i pori si restringono, le cicatrici risultano notevolmente pallide e levigate dopo 2 applicazioni. Non ho ancora avuto questo effetto. In combinazione con l'olio essenziale di lavanda funziona molto bene. Si completano a vicenda e si equilibrano, per così dire. La pelle è idratata, morbida, opaca.

DariaSolnce

http://irecommend.ru/content/rassasyvaet-rubtsy-chudo-maslo-kak-otlichit-poddelnoe-efirnoe-maslo-ot-nastoyashchego

Usando regolarmente oli essenziali, non solo puoi eliminare l'acne, l'acne e i difetti della pelle causati da loro, ma anche migliorare l'aspetto del viso nel suo complesso. E fissando l'effetto terapeutico di una corretta alimentazione e uno stile di vita sano, puoi completamente dimenticarti di questo problema.

Procedure complesse per un trattamento efficace del post-acne a casa

Solo un consiglio efficace

Diamo il benvenuto a tutti coloro che non sono indifferenti al proprio aspetto e alle condizioni della pelle! Il trattamento dell'acne non finisce sempre nella vittoria completa. Succede che cicatrici, cicatrici e macchie rimangono sul viso e sul corpo, che non provocano sensazioni dolorose, ma peggiorano notevolmente l'aspetto. Tali difetti della pelle causano un sacco di complessi e riluttanza a lasciare la casa, comunicare con gli amici. Pertanto, è molto importante sapere come trattare post-acne, come sbarazzarsi a casa delle tracce lasciate dopo il trattamento delle lesioni cutanee.

È possibile curare te stesso postacne

Liberarsi dei punti dell'acne può e dovrebbe essere. Non è necessario ricorrere a procedure costose per i saloni. Liberati di loro davvero a casa, se ti avvicini alla terapia in un complesso. Per fare questo, dovresti prenderti cura regolarmente della pelle e monitorare la loro nutrizione, cioè:

  • attenersi a una dieta, mangiare cibi sani e sani;
  • pulire la pelle;
  • utilizzare cosmetici naturali per il restauro e la cura della pelle.

Se ti avvicini correttamente al trattamento post-acne, dopo 14 giorni di procedure giornaliere, la pelle diventerà notevolmente più liscia e pulita e diventerà sana.

Il modo più economico per curare post-acne a casa

Tar sapone è un cosmetico terapeutico che ripristina la pelle danneggiata, rinnova le cellule del suo strato superiore, contribuendo così a sbarazzarsi degli effetti dopo le eruzioni cutanee. Se ti lavi tutti i giorni al mattino e alla sera solo con sapone di catrame, poi in tre o quattro settimane le macchie diminuiranno in modo significativo.

Ma tali procedure hanno un grosso inconveniente: stringono e asciugano fortemente la pelle. Pertanto, è necessario completare la pulizia del viso con l'aiuto di speciali decotti medicinali che idratano e nutrono la pelle.

Le estetiste raccomandano il sapone di catrame di betulla come rimedio popolare efficace ed economico per l'acne post-acne.

Lozione dalle macchie dopo l'acne

A casa, puoi preparare lozioni a base di erbe e prodotti naturali secondo le ricette testate nel tempo:

  • Un mazzetto di prezzemolo tritato versare acqua fredda, mettere sul fuoco, far bollire e cuocere a fuoco basso per 15 minuti. Il brodo raffreddato viene utilizzato come una lozione o versato in stampi di ghiaccio e strofinare le aree danneggiate con cubetti. Qualsiasi opzione può essere utilizzata due volte al giorno come misura preventiva e per migliorare la carnagione.
  • Versare due cucchiai di erba di erba di San Giovanni in un thermos e versare in un litro di acqua bollente, lasciare per 10 giorni. Pronto infusione pulire l'area con macchie e cicatrici una volta al giorno fino al risultato visibile.
  • È possibile utilizzare kefir per pulire la pelle la sera, preferibilmente prima di coricarsi.
  • Lubrificare le fragole tagliate la pelle per 3-5 minuti più volte al giorno.
  • Mescolare tre cucchiai di acqua e un cucchiaio di aceto di mele. Lozione pulisce le aree problematiche una volta al mattino.
  • Sciogliere il badyuga in perossido di idrogeno in rapporto 1: 1, lubrificare la pelle durante la notte, non risciacquare.

Questo è un mezzo efficace e molto economico per il trattamento sicuro dei punti dell'acne a casa.

Maschera di argilla post-acne

Per il trattamento degli effetti dell'acne nei saloni di bellezza e nei centri estetici, offrono una procedura di pulizia a base di argilla blu. Questo cosmetico ha un effetto disinfettante e illuminante.

Puoi tenere una seduta spa a casa. Per fare questo, prendi un cucchiaino di argilla e diluiscilo con acqua tiepida a una consistenza densa. Applicare sulla faccia in modo uniforme e dopo 15 minuti, lavare.

Maschera per l'amido sbiancante

Alleggerisci le macchie scure che rimangono dopo il trattamento dell'acne, puoi usare la seguente ricetta:

  • schiacciare un pomodoro maturo senza pelle;
  • aggiungere un cucchiaio di fecola di patate per fare una pappa;
  • applicare una maschera su tutto il viso e lasciare agire per 30 minuti.

Esegui la procedura due volte a settimana. La maschera aiuterà ad eliminare anche le macchie marroni e rosse fortemente pronunciate.

Maschere per farmacia per uso domestico

Se non si ha il tempo o il desiderio di preparare da sé le maschere, è possibile utilizzare cosmetici pronti all'uso per il trattamento dell'iperpigmentazione. Presta attenzione alle maschere per il viso dei seguenti marchi:

Questi fondi costeranno di più delle maschere fatte in casa, ma un tubo è sufficiente per un lungo periodo.

Oli essenziali per il trattamento post acne

Gli oli essenziali contribuiranno ad accelerare il processo di rigenerazione cellulare, se applicato prima di coricarsi dopo le principali procedure di pulizia. Dopo un giorno, lubrificare le zone danneggiate con olio di tea tree, diluito con succo di limone in parti uguali.

In un olio base di oliva, pesca o olio di semi d'uva, aggiungere 3-5 gocce di menta, chiodi di garofano, rosmarino o patchouli. Strofinare la miscela nella zona interessata più volte al giorno.

Rimedio ben collaudato di parti uguali di oli essenziali di lavanda, incenso e neroli. Può essere usato ogni giorno, 2 volte al giorno.

Preparati farmaceutici per la rimozione di segni dell'acne

Sugli scaffali delle farmacie è stata presentata una vasta gamma di farmaci per il trattamento post-acne. Uno di questi gruppi di farmaci contiene strumenti per uso esterno:

  • soluzioni - tintura di Hypericum, lozione da calendula;
  • acidi - salicilico;
  • unguento - zinco-salicilico, zinco, eparina, pomata Vishnevsky, mummia;
  • crema - F99, Farmacista, Kontraktubeks.

Allo stesso tempo, puoi usare i farmaci per la somministrazione orale per purificare il corpo. Per questo sono adatti i sorbenti, il lievito di birra e la soluzione di olio di vitamina A.

risultati

Per eliminare rapidamente gli effetti spiacevoli dell'acne, è importante fare un piano di procedure per ogni giorno. Il corso terapeutico comprende la pulizia e la nutrizione quotidiana della pelle, l'uso di maschere due volte alla settimana, la giusta combinazione di farmaci e medicine tradizionali e alimenti dietetici.

Se segui queste semplici regole e non interrompi il trattamento, il risultato sarà evidente dopo due o tre settimane e dopo alcuni mesi la pelle pulirà completamente, appianerà e assumerà un aspetto sano e radioso. Ringrazio tutti i lettori per la vostra attenzione!

Blog di Farissa sui cosmetici naturali

pagina

Rimuoviamo le tracce di oli post-acne.

9 commenti:

Anche prima di leggere il tuo blog, la mia ragazza mi ha fatto questo. La base prendeva l'olio d'uva, secondo il suo consiglio. Applico come è scritto, ma all'inizio lo spalmavo ogni giorno. perché anche dai brufoli stessi aiuta. Proverò tra un giorno o due, in modo che la pelle resti un po '. Amo questa cosa tremendamente!

Sì, ho bisogno di riposare. Giorno olio - non toccare il giorno, abbastanza idratante. E mi piace A proposito, ora la pelle bianca è di tendenza).

Molto interessante leggere il tuo blog, adoro anche i cosmetici naturali. Ma non sono abbastanza d'accordo su questa ricetta. Ho fatto un massaggio al viso con oli e il risultato è stato che la pelle è diventata ancora più secca, sono comparsi piccoli brufoli, quindi fai attenzione con l'uso di oli puri, non dovresti lasciarli a lungo sul viso, assicurati di prendere 15-20 minuti. risciacquare con il toner e poi idratare. Quando andrai a letto, la crema dovrebbe essere completamente assorbita, altrimenti il ​​gonfiore non può essere evitato.

Saluti! È possibile trattare la pelle grassa con oli? Ad esempio, i miei pori sono intasati.

TOP migliori cosmetici e oli essenziali da acne, punti neri e post acne!

Se decidi di "fare" completamente l'acne, devi solo avere un paio di oli con te! Gli olii sono l'alleato del n ° 1 durante la crisi economica: costano poco, ea volte danno un effetto così sorprendente che voglio buttare tutti i farmaci costosi fuori dalla finestra in una sola volta.

Gli oli usati per il viso, ce ne sono molti, e perdersi in un tale spettro è molto semplice. Ma sei venuto nel posto giusto! In questo articolo, ho brevemente, sinceramente e senza acqua fatto elenchi separati dei migliori oli essenziali e cosmetici per l'acne (acne), punti neri (comedoni) e post acne.

Piccolo disclaimer

Letteralmente in due parole sul più importante. Quando scegli un olio essenziale o cosmetico per te stesso, guarda prima di tutto alle qualità utili secondarie e secondarie - così puoi scegliere facilmente il meglio solo per te stesso!

Inoltre, prestare attenzione all'effetto degli oli per diversi tipi di pelle. In generale, quasi tutti gli oli sono perfetti per la pelle secca e squamosa, grassa o problematica. Ma alcuni oli sono più adatti per la pelle secca, in parte per la pelle grassa.

Sotto di ogni olio verrà detto letteralmente in due paragrafi. Proprietà, composizione, ricette, i segreti di ognuno di essi puoi imparare cliccando sul link appropriato.

L'elenco inizierà con gli oli più efficaci e terminerà con "concorrenti" meno forti.

I migliori oli per acne, acne, punti neri

È giustamente classificato tra i migliori 1 cosmetici e oli essenziali per l'acne sul viso. Di tutti gli oli, è il tè che ha le più forti proprietà anti-infiammatorie e anti-batteriche.

Inoltre, l'olio dell'albero del tè si asciuga e stimola la rigenerazione della pelle. Ideale per pelli grasse e problematiche!

Olio di tè della concorrenza №1. Vale un centesimo e ha una sola controindicazione! Si adatta ugualmente bene a tutti i tipi di pelle.

La proprietà principale è antisettica. Possiede la più forte azione antinfiammatoria. L'olio inoltre nutre e aiuta la pelle a recuperare più velocemente.

I principali vantaggi dell'olio di cumino nero: brillanti proprietà anti-infiammatorie e antibatteriche. Inoltre, l'olio ha un buon effetto rigenerante.

L'olio funziona su "5+" per tutti i tipi di pelle.

L'olio essenziale di rosmarino diventerà il tuo migliore amico se l'acne è causata da eccessiva o insufficiente secrezione di sebo.

La proprietà principale - la regolazione delle ghiandole sebacee. Un bel bonus sarà un forte effetto antisettico e anti-infiammatorio. Più adatto per la pelle grassa e problematica!

L'olio di bardana copre i nostri migliori oli per l'acne, l'acne e l'acne. Olio universale: adatto per la pelle secca e grassa.

L'olio plus principale - effetto anti-infiammatorio. Inoltre, l'olio ha buone proprietà anti-invecchiamento, protettive e rigeneranti.

I migliori oli da difetti, segni e cicatrici dopo l'acne (dopo l'acne)

L'olio di germe di grano è il tuo migliore amico per macchie, cicatrici e segni dell'acne. Questo olio è la soluzione numero uno per la pelle secca.

I principali "trionfi" di olio - un forte effetto rigenerante e idratante. Ma non è tutto! L'olio nutre, tonifica e ringiovanisce la pelle e ha anche un leggero effetto anti-infiammatorio.

Le due principali ragioni per la popolarità dell'olio di olivello spinoso sono le sue brillanti qualità rigeneranti e nutrienti. Un effetto idratante e protettivo rafforzerà il risultato.

A proposito, è possibile utilizzare l'olio di olivello spinoso e l'acne, grazie ad un buon effetto anti-infiammatorio. L'olio di olivello spinoso funziona meglio sulla pelle secca.

Olio essenziale universale da macchie, cicatrici, cicatrici e segni dopo l'acne: adatto per la pelle secca e grassa (problematica).

I principali vantaggi dell'olio di lavanda sono le sue proprietà rigeneranti, illuminanti, nutrienti e lenitive. Bene l'olio essenziale combatte contro l'acne sul viso, a causa del forte effetto antisettico.

Le proprietà rigeneranti, emollienti, nutrienti e idratanti sono i principali "colpevoli" della popolarità dell'olio di ricino.

L'olio sarà anche un'ottima soluzione per l'acne, grazie ad una buona azione antinfiammatoria e antisettica. Ideale per la pelle secca.

Le nostre migliori macchie di olio e le macchie da acne sono coperte dal campione più controverso. Ci sono molti oppositori all'uso di olio di semi di lino per la pelle del viso, ma nell'articolo rompiamo tutti i miti e le dicerie.

L'olio è davvero multiforme: ha forti proprietà nutrienti, rigeneranti, idratanti e antinfiammatorie. L'olio fa bene a qualsiasi pelle.

Oli superiori da macchie nere (comedoni)

Bisogna dire subito che sebbene da soli tutti gli oli elencati di seguito abbiano qualità brillanti e purificanti, è meglio utilizzarli come base per gli scrub (le singole ricette per ciascun olio possono essere trovate negli articoli cliccando sul link).

L'olio di mandorle è uno dei migliori assistenti dai punti neri. E tutto grazie allo scrub cool, dal quale i tuoi comedoni non saranno sicuramente deliziati. Adatto a tutti i tipi di pelle.

La principale proprietà dell'olio di mandorle - regolazione delle ghiandole sebacee. Inoltre, l'olio ha un effetto antinfiammatorio, nutriente, tonificante, ringiovanente e rigenerante, che in totale non darà una possibilità a Comedones!

La caratteristica principale - la regolazione delle ghiandole sebacee, che è molto importante se stiamo parlando di sbarazzarsi di macchie nere per sempre. Ha anche un effetto anti-infiammatorio, rigenerante, nutriente e ringiovanente.

L'olio ha anche proprietà anti-infiammatorie, rigeneranti, nutrienti e ringiovanenti. Meglio di tutto l'olio è adatto per la pelle grassa e problematica.

Chiude gli oli superiori che aiutano contro i punti neri questo miracolo. L'olio è più adatto per la pelle secca e traballante.

Oltre a detergere e illuminare, l'olio ha un effetto idratante, nutriente, antibatterico, anti-infiammatorio, rigenerante e protettivo. La lista è impressionante!

Questo è tutto! Ora sai che tipo di olio aiuta da acne, comedoni o post acne, e fare la scelta sarà molto più facile. Fare clic sul collegamento desiderato e ottenere tutto ciò che è necessario sapere al fine di spremere il 100% delle possibilità da qualsiasi olio!

E se hai domande o vuoi condividere la tua esperienza, benvenuto nei commenti!

Olio essenziale "Oli naturali" LLC Rosemary - recensione

Pronto soccorso per acne e postacne! + foto prima e dopo

Buona giornata a tutti! Oggi ho una giornata particolarmente bella, e ora ti parlerò della ragione della mia gioia

Ho incontrato olio di rosmarino su questo sito, inciampato su una delle recensioni che aiuta efficacemente con post-acne. Ho deciso di controllare per me stesso e anche scrivere una recensione, quindi ho fatto la foto "DO" intenzionalmente in anticipo "!

La mia pelle è problematica, incline alle eruzioni cutanee. La ragione di ciò è la dieta sbagliata e i miei ormoni. Sì, adoro il dolce, e questa mia dipendenza si riflette sempre sul mio viso. Avevo l'abitudine di mangiare dolci, prodotti da forno, avevo allergie o brufoli, ma dopo un paio di giorni se ne andarono, e io bevevo tranquillamente ulteriori cattive cose per entrambe le guance. Ma recentemente qualcosa è andato storto, e ora tutta l'acne sul mio viso lascia tracce (post-acne) !! All'inizio mi aspettavo che, come al solito, le eruzioni sarebbero passate da sole, ma ora sono passate due settimane e le macchie rosse e blu hanno continuato a mostrarmi sul mio viso. Gli amici cominciarono ad essere intrusivamente interessati a che tipo di macchia sulle mie guance. E poi ho capito che ho bisogno di fare qualcosa urgentemente!

Ho letto su Internet l'olio essenziale di rosmarino e le sue capacità miracolose. Si scopre che non solo aiuta a sbarazzarsi di acne, ma rafforza anche le unghie e capelli. Finora, non l'ho provato sui miei capelli, ma lo farò sicuramente

Qui sotto puoi leggere le sue proprietà di base:

Questo è un ottimo strumento per la pelle grassa. L'olio aromatico delle foglie di rosmarino aiuta a ripristinare la pelle con pori dilatati, troppo oleosi e con eruzioni cutanee.

Si ritiene che l'olio di rosmarino sia più attivo di altre cicatrici e cicatrici. Spesso l'olio di rosmarino viene utilizzato per ripristinare la pelle delle mani, ma è più attivamente utilizzato per la cura dei capelli. L'olio di rosmarino elimina efficacemente la forfora, favorisce la pulizia profonda dei capelli ed è ideale come additivo attivo per prodotti concepiti per la cura dei capelli grassi o in combinazione. L'effetto complessivo sui capelli stimola la rigenerazione e accelera la crescita.

Questo è l'olio migliore per la crescita delle unghie naturali. Stimola la loro crescita ed è un ottimo antisettico.

In generale, senza pensarci due volte, sono andato in farmacia e mi sono comprato questo miracolo))

"Olio essenziale di rosmarino naturale", produttore - LLC "Oli naturali".

Qualcuno potrebbe tornare utile, quindi mantieni un'altra foto delle istruzioni per l'uso

Molte ragazze aggiungono olio all'argilla, ecc. E poi creano varie maschere. Ho scelto un'opzione più semplice: ho deciso di applicare il rosmarino tratteggiato sulle aree problematiche. MA Non dimenticare mai che il nostro olio essenziale di rosmarino deve essere diluito con qualsiasi altro olio base per non bruciare! Non mi sforzavo molto e diffondevo il nostro ethererochku con burro, che era a casa) e mi sono imbattuto nel braccio "olio di bardana con olio di ricino e vitamine". Che cosa ho fatto? Nel coperchio di olio di bardana versato tutto quanto sopra e accuratamente miscelato con un batuffolo di cotone. Dopo di ciò, il punto si applicava alle aree problematiche (ma nel mio caso era polskie). Dopodiché, delicatamente, con movimenti fluidi, ha massaggiato questo miracolo nella pelle. Devouoochki, che odore meraviglioso stava nel mio naso. Mi sono semplicemente divertito

Così ho fatto una volta al giorno, a volte due. E cosa è successo alla mia faccia una settimana dopo? Ed ecco il risultato qui sotto

A proposito, quando sulla fronte. Ho avuto un doloroso brufolo saltato fuori, l'ho unto per la notte senza olio di rosmarino NON DISPERSO, con molta attenzione per non ferire la pelle sana. Al mattino, quando mi sono alzato, il brufolo è scomparso! È rimasto solo un piccolo punto rosso, che ho facilmente nascosto con il trucco.

Quindi, considera i principali vantaggi di questo olio:

  1. Prezzo! Sì. Questo è il fatto che ho prestato attenzione immediatamente. Mi è costato questa fiala da 10 ml di 53 rubli
  2. Alte prestazioni Aiuta e con molto successo, il mio assistente indispensabile.
  3. Versatilità. Può essere utilizzato anche per rinforzare unghie e trattamenti per capelli.
  4. Aromaaaaaaat. L'odore è solo divino! Mi arranco

In generale, le ragazze, comprano olio, trattano pelle, unghie e capelli e ricordano che molti problemi devono essere risolti non per influenza esterna, ma per interno !! Smetto di mangiare dolci e bevo un corso di pillole per pulire il mio intestino. Ti consiglio anche di iniziare a trattare i tuoi problemi. Ti benedica

Oli essenziali per la pelle dall'acne

Nella lotta contro l'acne, molte persone preferiscono i rimedi naturali. Questa categoria comprende gli oli essenziali dell'acne con effetti antisettici e antinfiammatori. Esiste un ampio elenco di prodotti di questo tipo, prima di applicare ciascuno di essi dovrebbe avere familiarità con le sue proprietà e regole d'uso.

Tabella degli olii essenziali per l'acne

La tabella sottostante mostra quali oli essenziali per l'acne possono essere utilizzati.

L'uso dell'albero del tè per l'acne

Il componente di origine vegetale può essere utilizzato nei seguenti modi:

  • localmente in una forma concentrata;
  • combinando con altri oli;
  • nella composizione delle maschere.

Inoltre, il prodotto può essere aggiunto alle lozioni detergenti cosmetiche finite per fornire un ulteriore effetto anti-infiammatorio. L'efficacia di questa sostanza nella lotta contro l'acne è riconosciuta dai dermatologi e soprattutto dalla sua capacità di influire negativamente sui batteri che causano processi infiammatori in comedo.

In forma pura

Applicare localmente direttamente sulle aree infiammate. Lo strumento è distribuito sulle aree interessate dal processo infiammatorio con un batuffolo di cotone. Il derma è pre-pulito da eccesso di sebo e sporco. Spalmare una volta al giorno immediatamente dopo la procedura serale di lavaggio. Utilizzare almeno 7 giorni. Pur mantenendo i segni dell'acne e segni dell'acne, continuare ad usare fino completamente eliminato.

Lo strumento asciuga bene l'infiammazione, impedisce un'ulteriore riproduzione dei batteri e aiuta a ridurre il rischio di acne.

Miscele di olio

In presenza di un derma secco o combinato, può essere combinato con altri oli non comedogenici con proprietà idratanti. Il burro di karité o l'olio di argan sono adatti a questo scopo. Idratare il viso e rimuovere piccole infiammazioni aiuterà una miscela di uno qualsiasi dei suddetti prodotti in un dosaggio di 1 cucchiaino. 2-3 gocce di estratti di tea tree. I mezzi possono essere usati per disegnare per la notte.

Composizioni mediche

La combinazione di estratto di tea tree con altri componenti aumenta il suo effetto terapeutico sulla pelle più volte. Il rimedio alle erbe si sposa bene con i seguenti ingredienti:

  • argilla bianca;
  • albume d'uovo;
  • avocado;
  • fiocchi d'avena.

L'uso del prodotto insieme a argilla bianca e kefir dà un buon effetto sbiancante. Questa miscela è in grado di sbarazzarsi dei segni dell'acne. Il prodotto a base di latte fermentato e l'argilla bianca vengono mescolati in tali proporzioni in modo da ottenere la consistenza di una crema poco densa. Alcune gocce di sostanza eterea vengono aggiunte agli ingredienti, dopo di che la maschera è pronta per essere applicata per un periodo di 15 minuti. È possibile usare esclusivamente su pelle precedentemente pulita. L'uso di una miscela medica più volte alla settimana aiuta a uniformare il tono del viso durante il periodo post-acne.

La combinazione con l'albume esalta l'effetto antinfiammatorio e rigenerante dell'estratto essenziale dell'albero del tè. Nell'ingrediente di origine animale è sufficiente aggiungere un paio di gocce del secondo componente e mescolare accuratamente. Si sviluppa su tutto il viso, lasciando per non più di 10 minuti. Questo strumento combatte perfettamente l'infiammazione della pelle.

Eliminare l'untuosità del derma e prevenire una nuova eruzione aiuterà una miscela di polpa di frutta avocado e prodotto vegetale derivato dall'albero del tè. La metà del frutto triturato di dimensioni medie richiederà un quarto di cucchiaino di un altro ingrediente. Applicare su tegumenti, lasciando per un periodo di 20 minuti.

Quando il derma è ad alto contenuto di grassi e la comparsa di acne, una maschera a base di farina d'avena, succo di limone e il componente essenziale dell'albero del tè. Per un cucchiaio grande di fiocchi di polvere avrete bisogno di un cucchiaino di succo di agrumi e un paio di gocce del terzo ingrediente. Diluire la miscela dovrebbe essere una piccola quantità di infusione di tè verde o brodo di camomilla. Tale strumento combatte perfettamente il rossore, elimina la lucentezza grassa e previene l'emergere di nuove anguille.

L'uso di olio di eucalipto per il viso

A causa delle proprietà antisettiche del prodotto vegetale viene utilizzato non solo nel trattamento dell'acne e dei loro effetti, ma anche dell'herpes.

Nella sua forma pura, l'estratto di eucalipto può causare una forte sensazione di bruciore e persino una bruciatura. Pertanto, il concentrato viene applicato in modo ordinato e in piccole quantità solo sulle aree interessate.

Per la pelle problematica, l'agente viene spesso aggiunto alle maschere e con esso vengono preparati cubetti di ghiaccio, destinati alla pulizia aggiuntiva e alla cura delle coperture protettive. Spesso usato per fare lozioni fatte in casa.

Cubetti di ghiaccio di eucalipto

Un bicchiere di acqua potabile purificata avrà bisogno di un quarto di cucchiaino di ingrediente di eucalipto. L'acqua può essere sostituita con un decotto di camomilla per migliorare l'effetto benefico. I componenti misti vengono versati in appositi stampi di ghiaccio e messi nel congelatore. I cubi risultanti hanno sfregato il viso ogni mattina.

Tonico da cucina

Un bicchiere di filtro dell'acqua bollente prende un sacchetto di camomilla o calendula. Dopo che il brodo è rimasto in piedi per mezz'ora, la materia prima viene estratta da esso, il liquido viene lasciato raffreddare a temperatura ambiente e vengono aggiunte 3-4 gocce dell'agente eterico. Sfregare le aree problematiche al mattino e alla sera. Agitare sempre prima di ogni utilizzo. Il tonico finito può essere conservato in frigorifero per non più di tre giorni, dopodiché è consigliabile cucinare fresco.

Modi per usare l'olio di rosmarino per l'acne

Si sconsiglia di utilizzare il prodotto nella sua forma pura a causa dell'elevato rischio di ustioni. Si abbina bene agli oli base:

  • semi d'uva;
  • cumino;
  • cardo;
  • oliva.

Per il tipo grasso di epidermide, è meglio combinare il componente con cardo mariano, cumino o estratto di semi d'uva. Quando il derma asciutto e sensibile consiglia di miscelare con il prodotto oleifero. Su un cucchiaio di olio base saranno necessarie solo tre gocce di essenziale.

La miscela risultante viene applicata sul viso o utilizzata come impacco, inzuppandoli con una base di tessuto.

Acne Lemon Oil

Utilizzato in forma pura per uso locale. Aggiungi a maschere terapeutiche, fatte a casa. Per la pelle di acne con questo estratto, puoi preparare una crema efficace.

Maschere detergenti e sbiancanti

Per l'effetto sbiancante, il limone è combinato con argilla bianca. Con un derma molto sensibile può essere sostituito dal rosa con un'azione più delicata. La polvere viene miscelata con la quantità d'acqua richiesta facendo cadere un paio di gocce dell'ingrediente di agrumi nella miscela. Applicare e lasciare non più di 10-15 minuti.

Le proprietà nutrienti, rigeneranti e antinfiammatorie della maschera si basano su olio di germe di grano, limone e lavanda. Su un cucchiaio di germi schiacciato per far macinare avrai bisogno di una goccia di ciascuno degli ultimi due componenti. Per fornire un effetto terapeutico dovrebbe essere lasciato per 15-20 minuti.

Come fare la crema

Per ridurre il processo infiammatorio nel derma, idratarlo e prevenire la comparsa di nuove eruzioni aiuterà la crema, che avrà bisogno di:

  • panna acida - mezzo bicchiere;
  • albume - 1 pz.;
  • acqua di rose - 50 ml;
  • alcool diluito al 40% - 50 ml.

Agli ingredienti aggiungere un quarto di cucchiaino di agrumi prodotto essenziale. Tutte le sostanze utilizzate devono essere mescolate accuratamente insieme. Conservare in un contenitore di vetro, con un coperchio ben chiuso in frigorifero per non più di 1 mese.

Olio essenziale di lavanda per pelle problematica

Applicato come agente battericida e antinfiammatorio nella composizione della maschera a base di albume ed estratto essenziale di tea tree. Un prodotto di origine animale è mescolato con altri due ingredienti, ognuno dei quali avrà bisogno di due gocce. Completamente miscelato, si sviluppa su tutta la pelle del viso, lasciando un periodo di tempo di 10 minuti.

Per combattere le macchie nere ed eliminare le particelle morte dell'epidermide, viene utilizzato il peeling a base di riso integrale e prodotto etereo. Cinque cucchiai del secondo ingrediente vengono aggiunti a un cucchiaio di fagioli in polvere. Stendere con leggeri movimenti di massaggio per un paio di minuti, quindi lavare. Non applicare più di due volte alla settimana.

Olio di menta per combattere l'acne

Per preparare una maschera detergente, avrai bisogno di un paio di cucchiai grandi senza una fetta di argilla cosmetica (bianca o blu), 15 ml di olio d'oliva e tre gocce dell'ingrediente essenziale. Ottenendo una consistenza uniforme si ottiene versando una piccola quantità di acqua pulita. È sufficiente applicarsi un paio di volte a settimana, lasciando l'impatto per un quarto d'ora.

Buone proprietà lenitive, depurative e antinfiammatorie ha una lozione a base di acqua minerale gassata e estratto di menta. Su un bicchiere di soda basta usare cinque gocce. Prima di ogni utilizzo, il liquido deve essere agitato. Strofinare la copertura al mattino e alla sera.

Olio di chiodi di garofano dalle eruzioni dell'acne

Per l'acne e l'acne aiuterà a mascherare sulla base di aloe e chiodi di garofano. Tre gocce del secondo ingrediente vengono aggiunte alle foglie schiacciate della pianta, dopo di che i prodotti vengono accuratamente miscelati. Distribuire uniformemente sul viso, evitando l'area orbitale. Il tempo di trattamento è di 20 minuti.

Per pelle incline alla pelle grassa e la formazione di acne, si consiglia di utilizzare una maschera di pulizia a base di salsa di mele (1 cucchiaio), soda (1 cucchiaino) ed etere di chiodi di garofano (3 gocce). Applicare un movimento di massaggio pulito, lasciando per un periodo di cinque minuti. Può essere utilizzato ogni tre o quattro giorni.

Olio di abete per derma incline all'acne

Viene utilizzato nella sua forma pura per il viso mediante rivestimento spot su aree infiammate. Viene aggiunto alla maschera per la pelle grassa. Spesso usato con albume. Un prodotto di origine animale montato su schiuma viene miscelato con tre gocce del secondo componente. Il tempo di esposizione è di 10 minuti.

Tale strumento non solo rimuove efficacemente il processo infiammatorio, ma contribuisce anche a una più rapida scomparsa delle lesioni esistenti, a causa della proprietà rigenerante.

Con una sostanza di origine vegetale anche preparare miscele mediche a base di farina d'avena, succo di limone e miele. Per la preparazione di abbastanza cucchiaio di farina d'avena, macinato nella farina, la stessa quantità di miele liquido, 15 ml di succo di agrumi e un quarto di un cucchiaino di estratto di etere di abete. La miscela viene distribuita sulla faccia e non più di un quarto d'ora.

La maschera consente di eliminare l'aumento del contenuto di grasso del derma e impedisce la comparsa di nuove anguille.

Olio essenziale di geranio per anguille

Eliminare efficacemente l'infiammazione, idratare la pelle e saturarla con sostanze nutritive aiuterà la maschera a base di polvere di bodyagi (1 cucchiaio), prodotto essenziale di geranio (1 cucchiaio) e ampolle di vitamina A liquida. È possibile aggiungere una piccola quantità di acqua calda per ottenere un'uniforme coerenza.

Questo strumento aiuta a combattere non solo con l'eruzione esistente, ma anche a prevenire il loro ulteriore verificarsi.

Raccomandazioni prima dell'uso

Prima di applicare gli oli essenziali dall'acne sul viso, è indispensabile testare una reazione allergica. Determinarne la presenza o l'assenza aiuterà la via facile. Una piccola quantità della sostanza nella sua forma pura viene applicata al polso, lasciando 15 minuti. L'assenza di prurito e arrossamento indica la possibilità di applicare fondi per il viso.

L'estratto di etere non può essere usato prima di uscire, in quanto ciò potrebbe contribuire alle scottature dovute all'esposizione aggiuntiva alle radiazioni ultraviolette sulla pelle.

Evitare l'esposizione della sostanza contenente estere alle mucose e all'area circostante gli occhi a causa dell'elevato rischio di ustioni gravi.

Per un migliore effetto terapeutico, il derma è pre-pulito e cotto a vapore.

Controindicazioni

Gli estratti essenziali non possono essere utilizzati in presenza di intolleranza individuale e violazione dell'integrità della pelle nella zona di impatto. Inoltre, il loro uso non è raccomandato per le donne incinte e gli epilettici. Altre controindicazioni oli essenziali da acne non hanno.

Recensioni di oli essenziali per l'acne

Katya:

Maschere con oli essenziali mi hanno aiutato a liberarmi delle macchie di acne. Il vero risultato ha dovuto aspettare molto tempo. Un effetto evidente apparve solo pochi mesi dopo, ma l'attesa valeva la pena.

Masha:

In forma pura, ho paura di usare oli essenziali da acne, ma spesso li aggiungo alle maschere. Riduce perfettamente il rossore dell'acne che è già apparso sulla pelle.

San Valentino:

L'olio essenziale dell'albero del tè è, a mio avviso, il miglior trattamento per l'acne. In caso di una singola eruzione, brucio immediatamente le aree infiammate. Il giorno dopo, l'arrossamento si riduce quasi completamente.

Oli essenziali per l'acne per la pelle problematica

Olio di acne


La selezione di oli essenziali di base per l'acne consiste di cinque punti. In primo luogo, il problema della pelle richiede oli con effetti antibatterici e antinfiammatori. In secondo luogo, la pelle grassa soffre di una mancanza di acido linoleico - lo consegneremo alla pelle. In terzo luogo, diluire i tappi grassi e regolare la produzione di sebo dalla pelle. In quarto luogo, il problema dell'acne è associato a una violazione della barriera cutanea - ripristinarlo con un adeguato equilibrio di acidi grassi. In quinto luogo, rimuoviamo post-acne - usiamo oli contro i segni dell'acne.

Sembra che i compiti - tutto il mare, da non attraversare. Ma tutta questa gamma di benefici può essere trovata nella base dell'acne e negli olii essenziali. Iniziamo con gli oli base.

1. Oli base per l'acne


Olio di cocco per l'acne sul viso! Sì, è vero che in grandi quantità provoca la formazione di comedoni, ma non si dovrebbe aver paura di esso come un fuoco, anche con l'acne. L'olio di cocco in grandi quantità contiene acido laurico, che ha caratteristiche antibatteriche. Nel 2012, gli scienziati hanno valutato in vitro e in vivo il suo effetto antimicrobico su Propionibacterium acnes, Staphylococcus aureus e Staphylococcus epidermidis. L'acido laurico è più efficace del perossido di benzoile (che è considerato un componente efficace per il trattamento dell'acne) e Propionibacterium acnes è sensibile ad esso (Nakatsuji T, Kao MC, Fang JY, Zouboulis CC, Zhang L, Gallo RL, Huang CM, 2009). E questo tipo di batteri vive nelle ghiandole sebacee e provoca l'acne.

Inoltre, l'olio di cocco in forma liquida, che scorre e in dosaggio fino al 10%, migliora la percezione del prodotto da parte della pelle.

Per ottenere il beneficio dell'acido laurico e non ostruire i pori, è meglio usare l'olio di cocco mescolato con altre basi.

L'olio di cumino nero è dotato di una potente azione antibatterica. Questo olio leggero non causa comedoni ed è ricco di acidi grassi polinsaturi. Tra questi - il linoleico necessario. La composizione contiene un raro in oli vegetali (è inerente al grasso di pesce) acido eicosapentaenoico. Si trasforma in eicosanoidi con effetto anti-infiammatorio. Funziona anche l'olio essenziale di acne. Questo olio, come l'olio di cocco, è anche desiderabile da usare come parte della miscela, perché un'alta quantità di PUFA significa bassa stabilità: è suscettibile all'ossidazione. Utilizzare l'olio di cumino nero da acne alla sera ad un dosaggio fino al 10%.

L'olio dell'albero da acne non è invano ha la popolarità di un forte antisettico. Nel 2001, gli scienziati dell'India lo hanno testato su 14 ceppi di batteri patogeni e sono giunti alla conclusione che questo olio ha un potenziale antibatterico (Baswa M, Rath CC, Dash SK, Mishra RK, 2011). Può ridurre l'infiammazione e il prurito - è usato per eczemi e psoriasi, così come per altre malattie della pelle, inclusa l'acne. Inoltre, contiene una percentuale sufficiente di acido linoleico.

Parlando del meraviglioso olio dell'albero da parte sua, ne citiamo la caratteristica. L'odore specifico (ahimè, sgradevole per la maggior parte) di quest'olio è quasi impossibile da uccidere: passa attraverso il pennacchio di ylang, patchouli, gelsomino... non può essere distrutto né con agrumi né con una rosa - non ti preoccupare, preparati причине Per questo motivo, sono bravi alle maschere, che rimuoviamo in un'ora. Questo olio è forte non solo in senso olfattivo, ma anche, in effetti, osserva il dosaggio del 2-5%.

L'olio di Tamanu è anche usato tradizionalmente per curare le malattie della pelle e le ferite (specialmente in Polinesia). Ha un comprovato effetto antibatterico e cicatrizzante.

Nel 2015, gli scienziati hanno testato 5 campioni di olio provenienti da Indonesia, Tahiti, Fiji e Nuova Caledonia. L'olio ha contribuito alla rapida guarigione delle ferite relative al gruppo di controllo, anche nel dosaggio minimo. Inoltre, gli oli inibiscono la crescita di batteri patogeni (Léguillier T, Lecsö-Bornet M, Lémus C, Rousseau-Ralliard D, Lebouvier N, Hnawia E, Nour M, Aalbersberg W, Ghazi K, Raharivelomanana P, Rat P, 2015). Sia quello che l'altro - è reale in un'acne.
Specificamente aromatico (questa volta - nel vero senso della parola!) L'olio di una ricca tonalità verde è perfettamente assorbito, non lascia pellicola d'olio sulla pelle, aiuta con la dermatite ed è adatto per la pelle sensibile. Dosaggio in miscele per il viso - fino al 10%. Ad alcune persone piace il profumo, ma alcuni trovano difficile fare amicizia con esso. Assomiglia al curry di spezie.

L'olio Xymenia con un acido ximeninico unico con lo stesso nome è dotato di un forte effetto anti-infiammatorio. L'acido ximenico agisce contro gli stafilococchi (Jones, Rao, Tucker, Richardson, Barnes e Rivett, 1995). L'olio Ximenia si adatta alla formulazione contro l'acne, gravata da pelle disidratata. Oltre a ridurre l'infiammazione, l'olio aiuta ad aumentare l'idratazione della pelle. Dosaggio 0,5-1,0%.
A casa, sulla base del rimedio dell'acne brevettato, utilizzare un metodo adeguato: una combinazione di oli di cocco, xymenia e estratti di CO2 di castagno e liquirizia.

Per quanto riguarda le combinazioni con gli oli essenziali da utilizzare per mascherare gli aromi delle basi, abbiamo scritto nell'articolo "Odori di oli base".

2. Oli da acne, che regolano il lavoro delle ghiandole sebacee


L'olio di borragine, l'enotera e l'olio di ribes contribuiranno a regolare la produzione di secrezioni sebacee. L'olio di ribes nero contiene acido gamma-linoleico con proprietà anti-infiammatorie e, inoltre, è un inibitore della 5-alfa reduttasi, un enzima responsabile della conversione del testosterone in androgeno diidrotesterone. Sotto l'influenza del diidrotesterone aumenta il contenuto di grasso della pelle e forma l'acne. Gli oli Borago e Evening Primrose contengono lo stesso acido.

L'olio di melograno come fonte di estrogeni colpisce i recettori della pelle, livellando così l'azione degli androgeni, che provocano un'eccessiva pelle grassa. Il melograno ha un effetto anti-infiammatorio. Il dosaggio nei mezzi per la pelle grassa è minimo: 1-5%.

3. Oli con acido linoleico


Vediamo cosa c'è di così straordinario in questo acido. L'acido linoleico ti è familiare Omega-6, uno degli acidi grassi essenziali, utile quando assunto per via orale e ha un effetto benefico sulla pelle, aiutando a ripristinare la barriera lipidica. Oli contenenti acido linoleico sono raccomandati per la pelle con malattie a causa dell'attività anti-infiammatoria.

La mancanza di acido linoleico (la pelle grassa ne soffre) porta a pori ostruiti e alla formazione di infiammazioni e acne. Fortunatamente questa carenza viene reintegrata: si trova spesso negli oli base. Se si guarda la lista qui sopra, risulta che l'abbiamo già menzionata più di una volta: quando parlavamo di oli di cumino nero, ribes nero, neem, borageo, tamanu. Lo troverai nell'olio di anguria, cetriolo, canapa, baobab, avocado. Gli oli ad alto contenuto di acido linoleico percepiscono la pelle grassa con gratitudine.

4. Oli contro l'acne: ripristinare la barriera cutanea

La pelle con una barriera rotta è come un mantello che perde in un temporale. Vento, pioggia, fango: tutto passa attraverso di esso. I batteri maligni, vedendo le lacune nella difesa della pelle, si affrettano a entrare. L'umidità, al contrario, va via velocemente. La comparsa di acne in questa situazione non è lo scenario peggiore.
Ripristinare la barriera! E non un singolo acido linoleico. È importante osservare l'equilibrio degli acidi grassi che costituiscono i lipidi naturali della pelle sana. Il rapporto tra acido linoleico e acido oleico dovrebbe essere compreso tra 1 e 1,5 e acido linoleico e linolenico - 10 a 1. È importante aggiungere alla miscela l'acido palmitoleico (prestare attenzione alla macadamia e agli oli di avocado), preferibilmente il 10-20%.

Per la pelle problematica, è importante scegliere una base stabile per l'aggiunta di oli base efficaci per l'acne. Qui ci sono gli oli adatti di marula, avocado, macadamia e cramb.

Lo squalene è importante per la pelle problematica. È un componente naturale del sebo che supporta le funzioni barriera della nostra pelle. La pelle secca, sensibile e problematica spesso soffre della sua carenza. È in grado di assottigliare il sebo, che facilita la situazione con l'acne. Inoltre, lo squalene è un antiossidante e promuove la penetrazione di sostanze bioattive nella pelle.

Lo squalene si trova nell'olio di riso, olio di melograno. L'olio di riso è un olio leggero e stabile. È adatto come base per pelli grasse e miste. Inoltre, contiene un complesso di antiossidanti (vitamina E, gamma-orizanolo) e fitosteroli, che hanno proprietà anti-infiammatorie.

In una piccola percentuale, lo squalene è presente in un estratto di CO2 di farfara, che è anche raccomandato per la pelle grassa.
Il campione sul contenuto di squalene è l'amaranto, superando decine e centinaia di volte gli altri oli. Inoltre, l'estratto di CO2 di amaranto contiene una quantità maggiore di squalene rispetto all'olio pressato ed è saturo di altre sostanze utili. È usato come additivo, per la pelle grassa spesso non superiore all'1-2%.

5. Oli che aiutano a eliminare i segni dell'acne

Da oli di post-acne, scegli l'olio di rosa da zanzare o rosa canina. Si "specializzano" nella lotta con entrambe le macchie e le cicatrici.
Anche la vitamina E, che è contenuta negli oli Inca Inchi, nei semi di mela, nel riso, nel melograno e in altri oli di base. Usali per rimedi notturni e in miscela con oli resistenti all'ossidazione.

Migliora l'effetto curativo di una miscela di estratto di CO2-calendula.

Oli essenziali di acne

Aggiungere oli essenziali ai prodotti dell'acne è come una ciliegia su una torta, come le spezie in un pilaf. Sottolineano i vantaggi dei prodotti di base, creano una miscela di azione attiva e direzionale. Gli oli essenziali forniscono un forte effetto antibatterico, influenzano il corpo nel suo complesso e gli ormoni e localmente sulla pelle. Gli oli essenziali contro l'acne sono multiformi. Scegli una buona base di olio di base, e gli esteri aumentano ripetutamente l'effetto finale.

Se l'infiammazione è forte, utilizzare tali oli essenziali da acne come timo bianco, origano e timo (quest'ultimo è più morbido in effetti). Sono efficaci contro un'ampia gamma di batteri. Gli stessi oli forniscono un aiuto antiossidante per la pelle e proteggono i lipidi dall'ossidazione. Prendere un dosaggio di timo e origano 1%, il timo viene iniettato come al solito olio: fino al 2-3%.

Un'opzione più mite e provata è quella di utilizzare l'olio essenziale dell'albero del tè da varie eruzioni e acne. È consentito utilizzare un punto sull'infiammazione, specialmente come mezzo di primo soccorso.

Gli oli essenziali di eucalipto ricci e profumati alla menta piperita contribuiranno a rendere il sebo più fluido.

L'effetto antinfiammatorio e lenitivo sulla pelle avrà gli oli essenziali di lavanda, kopaiby, cedro dell'Himalaya. Hanno anche un effetto antibatterico.

L'uso di estratto di CO2 di luppolo, oli essenziali di geranio, salvia sclarea è utile per l'acne "ormonale".

Con pori dilatati, aggiungere oli essenziali di patchouli, cipresso nella miscela.

Varianti di miscele di oli ed estratti. Sono usati come un siero oleoso o come parte di una crema fatta in casa.

Ricetta 1

  • riso 7 ml
  • Sasankva 1,5 ml
  • mosket rosa o rosa canina 1 ml
  • Tamanu 0,5 ml
  • Estratto di rosmarino CO2 3
  • Estratto di CO2 di farfara 1
  • Menta riccia 2
  • timo 1
  • albero del tè 1
  • limone 2


Ricetta 2

  • Marula 4,5 ml
  • mela 3 ml
  • borago 1 ml
  • cumino nero 1 ml
  • Estratto di amaranto CO2 0,5 ml
  • Estratto di rosmarino CO2 2
  • Estratto di Ginkgo CO2 2
  • Copaiba 2
  • ginepro virginsky 1
  • lavanda 3


Ricetta 3

  • avocado 6 ml
  • anguria 3,3 ml
  • canapa 0,5 ml
  • melograno 4
  • Estratto di CO2 della calendula 2
  • Estratto di CO2 di luppolo 1
  • Estratto di CO2 di betulla 2
  • cipresso 1
  • geranio 1
  • limone 2

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Unguento efficace da papillomi in luoghi intimi

I papillomi sono neoplasie benigne di varie forme e dimensioni, che colpiscono le mucose e la pelle quando vengono infettate con HPV. La malattia può occultarsi e presentarsi con un sistema immunitario indebolito.


Elenco di unguenti efficaci sull'eczema sulle mani, prezzi per unguenti ormonali e non ormonali

Con una varietà di malattie della pelle, l'eczema è considerato uno dei più comuni. Ci sono molti fattori che innescano lo sviluppo della patologia.


Pronto soccorso e trattamento per ustioni di secondo grado

Dalle lezioni di scuola OBZh tutti sanno che la natura della gravità di 4 gradi di ustione.L'ustione è chiamata danno ai tessuti molli umani a seguito di esposizione a temperature elevate o esposizione chimica.


Acne facciale interna: cause, soluzioni, suggerimenti

I brufoli interni sul viso possono essere definiti uno dei più gravi fenomeni cutanei. Papule rossastre, gialle, biancastre sono piene di batteri morti, cellule, grassi solidi e leucociti.