Eczema - cause, sintomi e trattamento

Un gran numero di persone nella loro vita deve affrontare una malattia della pelle come l'eczema. La malattia è molto sgradevole perché appare più spesso sulla pelle delle aree aperte del corpo (mani, piedi e viso). Il processo è cronico, si verifica con periodi di remissione ed esacerbazione.

Cause di Eczema

Le vere cause dell'eczema oggi non sono completamente comprese, ma è noto per certo che ci sono una serie di fattori che svolgono un ruolo importante nello sviluppo di questa malattia. L'eczema è diviso in diversi tipi a seconda del motivo che ha portato alla sua comparsa:

  1. Il vero (eczema idiopatico) è un tipo di eczema, la cui causa esatta non è stata stabilita. Si ritiene che vari fattori interni ed esterni possano svolgere un ruolo nel suo verificarsi: stress emotivo e mentale e traumi mentali, distonia vascolare, diabete, malattie della tiroide, malattie dell'apparato digerente, predisposizione ereditaria.
  2. Eczema atopico - eczema che si verifica nelle persone soggette a reazioni allergiche (allergie al cibo, polline, peli di animali), oltre ad avere una predisposizione ereditaria alle malattie atopiche (asma bronchiale).
  3. Si parla di eczema occupazionale nei casi in cui la pelle è esposta a sostanze chimiche per un lungo periodo di tempo, come cromo, nichel, formaldeide, coloranti e detergenti. Solitamente, l'eczema professionale appare per la prima volta sul sito di contatto con la pelle con una sostanza irritante (mano), e quindi può diffondersi ad altre aree della pelle.
  4. L'eczema microbico si verifica in quelle aree della pelle dove da molto tempo c'è un processo infiammatorio causato da microbi o funghi. L'attività vitale del fungo Malassezia furfur sulla pelle è la causa dell'eczema seborroico, che molto spesso appare sul cuoio capelluto.
  5. L'eczema varicoso può verificarsi sulla pelle degli arti inferiori a causa del suo scarso afflusso di sangue durante la malattia varicosa.

Sintomi di eczema

I segni di eczema sono in qualche modo diversi a seconda del tipo di malattia e dello stadio del processo infiammatorio, ma in generale sono simili. I segni principali caratteristici di qualsiasi tipo di eczema:

  • l'aspetto sulla pelle di un'area limitata di infiammazione, che è caratterizzata da arrossamento, la pelle appare ispessita;
  • l'aspetto di un'eruzione cutanea che ha un aspetto diverso con diversi tipi di eczema;
  • prurito della pelle, e talvolta può essere così forte da sconvolgere il normale ritmo della vita e del sonno;
  • bolle di eruzione si aprono, formando crepe dolorose e ferite sulla pelle;
  • durante il periodo di esacerbazione, la temperatura corporea può aumentare e il malessere può apparire;
  • dopo la scomparsa dell'aggravamento, la pelle della zona interessata diventa secca, anelastica e crepata.

Trattamento di eczema

Il dermatologo seleziona il trattamento della malattia individualmente per ciascun paziente, tenendo conto del tipo di eczema, della gravità delle manifestazioni del processo infiammatorio, nonché delle caratteristiche individuali del paziente.

Il trattamento consiste nell'eliminare il contatto con sostanze chimiche irritanti, nell'organizzare una corretta alimentazione, eliminare il prurito cutaneo e l'esposizione locale alla zona interessata con unguenti e creme.

Raccomandazioni generali per le persone che soffrono di eczema cronico:

  • evitare il contatto della pelle con sostanze che causano esacerbazione di eczema;
  • aderenza ad una dieta ipoallergenica che esclude agrumi, cioccolato, cacao;
  • la cura della pelle durante la remissione è fatta meglio con l'aiuto di cosmetici speciali (crema Bioderma, Topikrem);
  • modo di vivere misurato, escludendo le tensioni nervose e le situazioni stressanti.

Trattamento topico per l'eczema

Per l'eczema, accompagnato dall'apertura di bolle e dalla pelle lacrimante sulle zone colpite, il medico può prescrivere lozioni con soluzioni antisettiche (soluzione debole di permanganato di potassio, soluzione al 2% di acido borico).

Il trattamento principale è costituito da pomate ormonali e creme contenenti corticosteroidi. Aiutano ad accelerare la guarigione di ferite e crepe nella pelle dopo l'apertura delle bolle, e aiutano anche a ridurre l'intensità dell'infiammazione. Solito prescritto unguento Elok, Triderm, Advantan, Lokoid. Non è possibile iniziare l'uso di agenti ormonali da soli, perché hanno effetti collaterali.

Gli inibitori topici della calcineurina (Pimecrolimus, Protopic) sono un gruppo emergente di farmaci non ormonali che hanno già dimostrato di essere altamente efficaci nel trattamento dell'eczema. Questi farmaci aiutano a ridurre il prurito cutaneo e l'aspetto dell'infiammazione.

Agenti antibatterici e antifungini sono prescritti per il trattamento dell'eczema microbico.

Trattamento generale di eczemi

Per eliminare il prurito della pelle nell'eczema, vengono solitamente prescritti farmaci antiallergici (Zyrtec, Claritin, Tavegil, Suprastin).

Il trattamento sistemico dell'eczema può essere prescritto per malattie gravi, estese lesioni cutanee e nessun effetto del trattamento esterno. I preparati a base di corticosteroidi (Prednisolone, desametasone) vengono somministrati sotto forma di iniezioni o compresse, oltre a citostatici (metotrexato, ciclosporina A).

Quale dottore contattare

Un eczema è trattato da un dermatologo. Tuttavia, è spesso una manifestazione di altre malattie. In questo caso è necessario consultare un endocrinologo, un flebologo, un chirurgo vascolare e un allergologo.

Canale sanitario, dermatovenerologo V. V. Makarchuk risponde a domande sull'eczema:

La causa dell'eczema. Varietà, sintomi, trattamento dell'eczema

L'eczema è una malattia cronica della pelle che può essere causata da molti fattori diversi, sia interni che esterni. La malattia colpisce spesso i bambini di età inferiore ai sedici anni, molti possono soffrire di attacchi ripetuti di malattia per tutta la vita. Questa pubblicazione affronta temi come eczema, cause, sintomi e trattamento della malattia.

Caratteristico della malattia

Per la prima volta, la malattia fu notata ancor prima della nostra era dal filosofo Democrito, che rifletteva nei suoi scritti i suoi sintomi e le raccomandazioni per il suo trattamento. L'eczema, le cui cause sono descritte in dettaglio in questo articolo, è una malattia dermatologica. Uno scienziato britannico Bateman ne parlò in modo autentico e scientifico nel 1780. Successivamente, toccheremo questioni come i sintomi della malattia, ciò che è l'eczema secco e piangente, le cause e il trattamento della malattia, condurremo una piccola revisione dei mezzi più efficaci.

L'eczema, o neurodermatite, è una malattia infiammatoria, non è infettiva e non passa da una persona all'altra. Se la malattia non viene curata, può contribuire allo sviluppo di malattie più gravi, come l'herpes o l'impetigine. Molte persone che soffrono di questa malattia sono preoccupate per l'eczema sulle dita, le cui cause sono discusse ulteriormente. Con una tale manifestazione della malattia, è impossibile eseguire anche le più semplici faccende, il dolore e il disagio portano ogni tocco.

Sintomi di eczema

L'eczema può svilupparsi ovunque sul corpo. In accordo con questo, l'eczema è isolato sulle mani, sulle gambe, sul viso e su altri tipi di malattie. Esistono diversi tipi di malattie, ognuna delle quali presenta differenze riguardo ai sintomi e alle cause.

Visitare l'ufficio del dermatologo è necessario se si notano i seguenti sintomi:

  • prurito;
  • l'aspetto di un'eruzione rossa;
  • pelle secca e screpolata;
  • macchie viola umide;
  • gonfiore del viso, delle mani o dei piedi;
  • vesciche;
  • irritazione della pelle;
  • sensazione di bruciore;
  • arrossamento del cuoio capelluto e del viso.

Molto spesso, l'eczema è localizzato sulla testa, sul collo, sugli avambracci, sui gomiti, sulle gambe, cioè sulle pieghe interne delle ginocchia e sulle caviglie. Gli attacchi di eczema, in cui le manifestazioni della malattia aumentano, possono durare da alcune ore a diversi giorni. Gonfiore, arrossamento, vesciche, forte prurito: ecco come si manifesta l'eczema delle mani. Le cause della malattia sono molto spesso poco chiare. Di seguito diamo uno sguardo più da vicino alle caratteristiche di questa forma di eczema.

La forma più comune è la dermatite atopica, che si verifica spesso nelle pieghe della pelle, formando una eruzione infiammata di colore rosso vivo, desquamazione e forte prurito. Evitare di graffiare la pelle, in quanto ciò può danneggiare lo strato epidermico e causare infezioni nel sangue.

Cause comuni della malattia

Esistono tipi di eczemi che non hanno determinati fattori di insorgenza. In questi casi, le cause dell'eczema possono essere attribuite a inesplorate. Se sono conosciuti, i più comuni sono:

  • allergie a determinati alimenti, come latte o frutti di mare;
  • reazione a qualsiasi droga;
  • contatto con polline delle piante;
  • situazioni stressanti;
  • sudorazione eccessiva;
  • non meno comune è la causa dell'eczema, come allergia a cosmetici, sapone, sostanze aerosol (deodoranti, deodoranti per ambienti), prodotti chimici per la casa o gioielli;
  • esposizione a tessuti di lana, seta o pelle;
  • disordini del sistema immunitario;
  • fattore genetico.

Ad esempio, le cause dell'eczema sulle mani sono spesso di natura molto allergica, associate agli effetti dei prodotti chimici di uso domestico. Sicuramente tra voi ci sono quelli la cui pelle non tollera il contatto con il detersivo per il bucato.

Un'altra causa più rara di eczema è un cambiamento del tempo, ad esempio, alcune persone sono suscettibili di umidità elevata. Le persone che hanno una storia familiare di malattie come l'asma, congiuntivite, rinite, allergie alimentari, cheratosi e ittiosi sono anche predisposte allo sviluppo di eczema.

Per alcune manifestazioni sintomatiche sulla pelle si sta piangendo e l'eczema secco, le loro cause possono essere diverse. In precedenza, la malattia era considerata solo geneticamente determinata e oggi è stato trovato anche il gene responsabile della comparsa della malattia. Ma ancora, gli scienziati credono che ci siano molti altri siti nella molecola del DNA che possono influenzare lo sviluppo dell'eczema. Si è anche scoperto che il più delle volte la malattia viene trasmessa da madre a figlio a seguito di cambiamenti durante la gravidanza o attraverso il latte materno.

Cause di esacerbazioni

Riferendosi alla categoria delle malattie della pelle, l'eczema si manifesta con infiammazione, prurito, comparsa di scaglie secche, e in casi gravi, insonnia e formazione di bolle piene di liquido. Oggi è una delle più comuni malattie della pelle nei bambini. Le forme estreme della malattia possono colpire l'intero corpo nel suo insieme, portando non solo un sacco di disagio e disagio, ma anche distruggendo la stabilità psicologica di una persona. Le persone con eczema hanno familiarità con la ricorrenza della malattia, quando tutti i sintomi si aggravano e rovinano letteralmente la vita.

Ci sono molte cose che possono scatenare le recidive della malattia e le complicazioni. Diamo un'occhiata al più comune di loro.

  1. La causa più comune di eczema, o meglio, le sue esacerbazioni - è lo stress emotivo. La rabbia, la frustrazione, l'ansia, i litigi familiari, il rifiuto e il senso di colpa possono aumentare i sintomi della malattia.
  2. Spesso c'è un eczema secco sulle mani, le cui cause sono spesso nascoste nell'uso di detersivo, sapone, che portano a esacerbazioni. L'unico modo per evitare questo è usare i guanti mentre si fanno i lavori di casa e scegliere detergenti non allergizzanti ecologici, cioè senza coloranti, aromi o altri additivi.
  3. Gli allergeni nel cibo e nell'aria possono anche causare un aumento dell'eczema. I prodotti che provocano la recidiva della malattia, più spesso includono:
  • uova;
  • latte;
  • semi di soia;
  • noci;
  • agrumi;
  • cioccolato;
  • fragole.

Varie infezioni sia di natura virale che batterica possono anche portare a una recidiva della malattia. Quando il sistema immunitario è indebolito da qualche malattia, le persone con eczema diventano suscettibili allo sviluppo di esacerbazioni. La dieta corretta, l'aerazione e l'uso di purificatori d'aria aiutano a tenere sotto controllo la malattia. Inoltre, la condizione della pelle può migliorare significativamente nei mesi estivi a causa dell'esposizione alle radiazioni solari e peggiorare nella stagione fredda, soprattutto in inverno, quando l'aria diventa secca e non c'è abbastanza luce.

diagnostica

Per diagnosticare correttamente, il medico deve condurre un esame. Una conversazione e una storia medica possono spesso aiutare il medico a determinare la causa dell'eczema. I sintomi della malattia possono essere simili a quelli di una normale allergia ai farmaci o per varie infezioni, quindi la diagnosi di eczema è un processo complesso e completo. In particolare, per escludere altre patologie cutanee più gravi, potrebbe essere necessaria una biopsia. Se si soffre del modulo di contatto di eczema, sarà rivelato da un normale patch test o un test di allergia, che viene effettuato per determinare il trigger specifico che ha causato l'eruzione. Oltre a questi strumenti diagnostici, vengono eseguiti anche esami del sangue speciali che consentono una conclusione più accurata sulla natura della malattia.

Varietà di Eczema

Esistono diversi tipi di eczemi che variano nella natura dei sintomi e nella causa dell'evento. Il tipo più comune è la dermatite atopica. È sempre causato da fattori esterni e si manifesta con la comparsa di aree rosse e infiammate sulla pelle. Questo tipo di eczema è esacerbato dall'influenza di eventuali allergeni e altre influenze ambientali. I sintomi dell'eczema atopico spesso colpiscono quelle parti del corpo che hanno le pieghe della pelle, come gomiti, ginocchia, collo, viso, soprattutto intorno agli occhi. Lo sviluppo di questa forma di malattia è influenzato dalla presenza nella famiglia della tendenza allo sviluppo di varie malattie allergiche, tra cui l'asma, il raffreddore da fieno. Probabilmente la manifestazione più sgradevole della forma atopica della malattia è l'eczema sul viso. Le sue cause sono varie. La dermatite atopica rappresenta quasi la metà dei casi di eczema, colpisce sia le donne che gli uomini altrettanto spesso. In questo caso, la malattia è considerata la forma più resistente di eczema ed è difficile da trattare. Nei bambini, si sviluppa più spesso nel primo anno di vita e può spesso scomparire da solo con l'età.

Contatto eczema

La dermatite da contatto, o eczema, si verifica quando la pelle viene a contatto con uno specifico allergene o irritante. Si tratta quasi sempre di lesioni cutanee localizzate e, se hai già avuto allergie di questo tipo, come l'orticaria, è molto probabile che di tutti i tipi di eczema si possa sviluppare un contatto. Questo tipo di malattia è diviso in due tipi:

  • eczema da contatto allergico;
  • irritante contatto eczema.

La forma allergica può essere causata dall'esposizione a profumi, tinture per capelli, colla, altre varie sostanze che vengono a contatto con la pelle, così come bigiotteria con contenuto di nichel. L'eczema irritante si sviluppa quando viene a contatto con sostanze che danneggiano la superficie della pelle, nella maggior parte dei casi si tratta di disinfettanti, detergenti, prodotti per la pulizia e detersivi in ​​polvere.

Forma seborroica

C'è un altro tipo di malattia - seborroica. Qual è la causa dell'eczema di questo tipo? Quali fattori influenzano il suo sviluppo? Nella maggior parte dei casi, si verifica sullo sfondo di un'immunità indebolita, e i medici moderni lo considerano una malattia di eziologia infettiva e allergica, a cui le persone di entrambi i sessi sono ugualmente colpite. Nelle lesioni, la presenza di microrganismi patogeni, cioè funghi stafilococco, Candida e Pitirosporum, viene quasi sempre rilevata. Molto spesso, l'eczema seborroico si sviluppa come conseguenza della seborrea (patologia cutanea espressa nell'iperfunzione delle ghiandole sebacee). Inoltre, questa forma può verificarsi nei pazienti con AIDS. Spesso le cause di questo tipo di eczema sono malattie croniche, raffreddori frequenti e malattie respiratorie acute, gravi malattie del fegato, così come interruzioni del sistema endocrino, come il diabete. A volte è affetto e distonia vegetativa. Quando l'eczema seborroico, prima di tutto, colpisce la superficie della pelle della testa, specialmente la parte pelosa di esso.

Eczema sulle gambe

Come accennato in precedenza, la malattia può manifestarsi in diverse parti del corpo. Anche trovato eczema sulle gambe. Le cause possono essere associate a determinate malattie. Le due opzioni più comuni sono presentate di seguito.

  • L'eczema varicoso colpisce la pelle in luoghi dove ci sono vene dilatate: sulle caviglie, sugli stinchi, meno spesso sopra le ginocchia. Spesso colpiti sono entrambe le gambe. Spesso questa forma della malattia si verifica negli anziani, soprattutto nelle donne.
  • L'eczema disidrotico si verifica sulla pianta dei piedi e dei palmi delle mani. I sintomi di questo tipo di disturbo includono macchie giallastre squamose sulla pelle e sono spesso una reazione stagionale al tempo o una conseguenza dell'esposizione agli allergeni.

L'eczema può essere curato?

Molti strumenti e procedure volte a combattere la malattia sono riconosciuti come piuttosto efficaci. Ma, purtroppo, non c'è modo di sbarazzarsi dell'eczema completamente e permanentemente. Scienziati e medici lavorano costantemente per trovare una cura efficace per l'eczema, e l'obiettivo principale è la ricerca genetica e uno studio dettagliato delle cause che portano allo sviluppo della malattia.

farmaci

Per il trattamento dell'eczema vengono utilizzati i seguenti tipi di farmaci:

  • antistaminici interni ed esterni;
  • creme e unguenti con glucocorticosteroidi;
  • antibiotici e farmaci anti-infiammatori;
  • creme emollienti.

La forma più comune di trattamento per l'eczema rimane l'uso di creme o unguenti a base di steroidi. Sono progettati per ridurre l'infiammazione e prevenire lo sviluppo di esacerbazioni in futuro. Tuttavia, vale la pena ricordare che l'uso prolungato di creme steroidee non è raccomandato, e solo un dermatologo dovrebbe prescrivere tali prodotti.

Emollienti e idratanti dovrebbero essere utilizzati più volte al giorno, anche dopo che i principali sintomi di eczema sono quasi scomparsi. Gli steroidi topici - "idrocortisone", "neosporina" e altri - consentono di controllare rapidamente le manifestazioni di eczema, lenire l'infiammazione e il prurito, ridurre il rischio di infezione e guarire la pelle. Tali farmaci sono disponibili sotto forma di unguenti, creme e lozioni.

Spesso si sviluppa eczema piangente, le cui cause nella maggior parte dei casi sono la tensione nervosa e le malattie, tra cui il diabete e l'iperfunzione tiroidea, in primo luogo. Con questa forma di malattia, sulla pelle appaiono edemi ed eruzioni cutanee sotto forma di papule e vescicole, se danneggiate, le zone colpite iniziano a bagnarsi. I principali rimedi per il trattamento dell'eczema umido sono gli antistaminici (Prometazina, Acrivastina) e i corticosteroidi, ad esempio il Prednisolone.

Trattamento Eczema sulle mani

Perché l'eczema appare sulle mani? Le cause di questa forma della malattia sono spesso complesse e il fattore determinante è una reazione allergica. Allo stesso tempo, le fonti dell'allergene sono diverse. Chiamiamo le principali cause di eczema sulle mani:

  • punture di insetti;
  • contatto con la pelle con cosmetici, prodotti chimici per la casa, gioielli;
  • esposizione a polvere, allergie a peli di animali, fiori;
  • reazione a determinati tipi di alimenti o medicine;
  • tensione nervosa costante;
  • presente nell'infezione del corpo.

Come viene trattato l'eczema sulle mani? Cause di influenzare la scelta della terapia. L'eliminazione del fattore di lesione cutanea è importante. Ad esempio, se la malattia è scatenata da un'infezione, il dermatologo prescrive farmaci per eliminare la fonte di infezione - antibiotici o farmaci antifungini. Inoltre, per far fronte alle ricadute di eczema sulle mani, è necessario:

  • eliminare le fonti di stress, rispettare il regime di lavoro e di riposo, perché la malattia può essere scatenata da un trascurabile sovraccarico, mancanza di sonno e preoccupazioni;
  • in caso di allergia, per prendere antistaminici all'interno, per esempio, il farmaco "Suprastin";
  • utilizzare topicamente creme o unguenti per eliminare i sintomi (principalmente glucocorticosteroidi) e per ammorbidire la pelle delle mani.

Medicina tradizionale

La natura ha dato all'umanità un intero laboratorio di medicine naturali. Per il trattamento dell'eczema, puoi usare molte ricette fatte in casa. Per ammorbidire e lenire la pelle irritata, applicare sulle zone interessate la pasta preparata dalla polpa di banana, foglie di aloe vera tritate e miele tre volte al giorno. Questi ingredienti naturali riducono l'infiammazione e il prurito.

Lavanda, noce di cocco e olio di ricino possono anche essere utili, mezzo cucchiaino di cui deve essere mescolato con 300 ml di acqua calda. Ogni giorno, metti le mani in un bagno d'olio per accelerare il processo di guarigione e ammorbidire la pelle. Se l'eczema colpisce altre aree del corpo, quindi utilizzando tale strumento è possibile effettuare compresse e tenerli per 30 minuti.

Rimuovere il rossore e il gonfiore aiuta la ricetta contenente succo di limone, aceto di sidro di mele e olio d'oliva. Basta ungere le aree interessate con tale composizione. Una miscela molto efficace fatta di canfora (1 cucchiaio L.) e olio essenziale di sandalo (3-4 gocce). Lubrificare la pelle con esso fino a quando i sintomi di eczema che ti infastidiscono si stanno attenuando. Un'altra buona combinazione è una miscela di polvere di curcuma e acqua o noce moscata in polvere e acqua. Con un prurito molto forte è impossibile graffiare la pelle, ma puoi alleviare la condizione applicando una garza immersa in acqua fredda. Tenere un impacco sulla pelle per mezz'ora, non solo allevia il prurito, ma aiuta anche a ridurre l'edema.

L'estratto di amamelide ha la capacità di ridurre l'infiammazione e prevenire lo sfaldamento. È possibile utilizzare questo per il trattamento di eczema, utilizzando una crema contenente questo ingrediente, e meglio andare a una farmacia omeopatica e chiedere al farmacista per la tintura di questa pianta. Di solito è disponibile in grandi bottiglie da 400 o 900 ml. Per combattere i sintomi dell'eczema sui piedi, aggiungi tre o quattro cucchiai di prodotto per riscaldare l'acqua e usa questa soluzione come pediluvio prima di andare a letto.

Eczema negli animali domestici

La malattia si verifica non solo negli esseri umani. C'è eczema nei cani, le cui cause sono più spesso:

  • mancanza di igiene adeguata;
  • parassiti;
  • ingresso di composti chimici;
  • danno meccanico alla pelle, come sfregamento con un colletto;
  • impoverito di vitamine e sostanze nutritive;
  • malattie croniche;
  • animale sovrappeso.

Per il trattamento di un animale domestico, assicurati di contattare una clinica veterinaria, perché provare a risolvere un problema da solo può solo far male. Uno specialista esperto esaminerà attentamente il cane, effettuerà i test necessari e prescriverà i mezzi appropriati di terapia.

Eczema - che cosa è, sintomi, cause, tipi, trattamento e dieta

L'eczema è una malattia infiammatoria cronica della pelle di natura allergica, l'eziologia e la patogenesi della malattia non è completamente compresa, ma la presenza di eczema in parenti stretti, malattie allergiche nella storia, esposizione a fattori endogeni ed esogeni nelle cause di eritema da eczema a piccole bolle si pone al primo posto.

Cos'è l'eczema?

L'eczema è una malattia cronica causata da processi infiammatori nell'epidermide e nel derma ed è caratterizzata da:

  • un gran numero di vari fattori provocatori;
  • molte opzioni di avventatezza, elementi di cui sono simultaneamente in diverse fasi del loro sviluppo;
  • la frequente tendenza a frequenti recidive e ad aumentare la gravità del decorso clinico;
  • altamente resistente a molti metodi terapeutici.

Molto spesso, l'eczema è localizzato sulla testa, sul collo, sugli avambracci, sui gomiti, sulle gambe, cioè sulle pieghe interne delle ginocchia e sulle caviglie. Gli attacchi in cui le manifestazioni della malattia aumentano, possono durare da alcune ore a diversi giorni. Gonfiore, arrossamento, vesciche, forte prurito: ecco come si manifesta l'eczema delle mani. Le cause della malattia sono molto spesso poco chiare.

classificazione

A seconda del corso, si distinguono le seguenti fasi della malattia:

  • acuto, che dura per 2 mesi;
  • subacuta - più "soft", ma flusso prolungato che dura fino a sei mesi;
  • cronico, con ricadute e remissioni a tempo indefinitamente lungo.

La natura del decorso e la forma della malattia determinano in larga misura la decisione su come trattare l'eczema, cioè la scelta dei farmaci e l'intensità dell'esposizione.

Vero eczema

Questa forma è caratterizzata da decorso cronico con frequenti esacerbazioni. I punti focali del processo infiammatorio sono simmetrici. In primo luogo, la pelle interessata diventa iperemica ed edematosa, quindi appaiono papule e vescicole su di essa, che si aprono. Al loro posto rimane l'erosione, da cui viene rilasciato l'essudato.

Quindi si formano croste giallastre, sotto le quali si forma l'epitelio rinnovato. La pelle diventa compattata, il disegno si arricchisce. Per il vero eczema, il prurito pronunciato è caratteristico.

Eczema microbico

Di solito è localizzato attorno a ferite infette, ulcere trofiche, fistole, abrasioni o graffi. È tipico per lei:

  • la formazione di focolai a bassa infiammazione, grande e grande-fruttato, acutamente sagomati che hanno uno strato corneo ben formato respinto lungo i bordi, costituito da residui di streptococco flicten (piccole bolle con contenuti sierosi).
  • Sulla superficie dei fuochi eczematosi, oltre ai microvescicole e alle erosioni piangenti, c'è una massiccia stratificazione di croste purulente.
  • Il processo patologico è accompagnato da un forte prurito.
  • Di regola, focolai di eczema microbico si trovano sugli arti inferiori.

Eczema seborroico

Questo tipo di eczema colpisce la pelle del viso e del cuoio capelluto. L'eruzione cutanea è spesso localizzata nella fronte, nelle sopracciglia, lungo l'attaccatura dei capelli, così come dietro le orecchie, sul triangolo naso-labiale. Forse si forma il coinvolgimento nel processo patologico della pelle del collo, il cosiddetto "casco eczematoso". Con il corretto trattamento possibile recupero completo della pelle.

vivaio

In contrasto con il vero eczema, è caratterizzato da un processo essudativo pronunciato (accumulo di una grande quantità di versamento infiammatorio nelle aree colpite). L'eczema da bambini fino a 3 anni è una delle forme più comuni di dermatosi (il nome collettivo per le malattie della pelle e le sue appendici).

I fattori predisponenti possono essere:

  • corso difficile della gravidanza
  • la presenza della madre di varie malattie del sistema endocrino, così come i focolai cronici di infezione.

Il più delle volte si trova nei bambini che sono stati trasferiti dalla tenera età alla nutrizione artificiale.

professionale

Questo tipo di malattia si verifica a causa di irritazione chimica, meccanica o fisica. Tale malattia può causare i seguenti fattori:

  • resina
  • nichel, cromo,
  • geranio,
  • narciso,
  • Novocaina, benzilpenicillina,
  • prodotti cosmetici

Che aspetto ha l'eczema?

Di seguito, abbiamo raccolto foto di diverse aree della pelle con eczema:

I primi segni sulla pelle

Eczema sul gomito del braccio sinistro

motivi

L'eczema è una delle più comuni malattie della pelle. Secondo le statistiche, si verifica nel 35 - 40% dei casi tra tutte le malattie della pelle. Il motivo può servire come:

  • fattori interni - stato del sistema nervoso, varie malattie degli organi interni, predisposizione ereditaria,
  • e alcuni fattori esterni - effetti termici, chimici e biologici. Molto spesso, i fattori interni ed esterni sono combinati.

Esistono tipi di eczemi che non hanno determinati fattori di insorgenza. In questi casi, le cause dell'eczema possono essere attribuite a inesplorate. Se sono conosciuti, i più comuni sono:

  • allergie a determinati alimenti, come latte o frutti di mare;
  • reazione a qualsiasi droga;
  • contatto con polline delle piante;
  • situazioni stressanti;
  • sudorazione eccessiva;
  • non meno comune è la causa dell'eczema, come allergia a cosmetici, sapone, sostanze aerosol (deodoranti, deodoranti per ambienti), prodotti chimici per la casa o gioielli;
  • esposizione a tessuti di lana, seta o pelle;
  • disordini del sistema immunitario;
  • fattore genetico.

Sintomi di eczema

La base dell'occorrenza di eczema è l'ipersensibilità di tipo ritardato. Tuttavia, con l'esposizione aggressiva a sostanze chimiche o medicinali, la malattia si sviluppa come ipersensibilità di tipo immediato, quando i sintomi si manifestano subito dopo l'esposizione a una sostanza irritante.

I segni principali caratteristici di qualsiasi tipo di eczema:

  • l'aspetto sulla pelle di un'area limitata di infiammazione, che è caratterizzata da arrossamento, la pelle appare ispessita;
  • l'aspetto di un'eruzione cutanea che ha un aspetto diverso con diversi tipi di eczema;
  • prurito della pelle, e talvolta può essere così forte da sconvolgere il normale ritmo della vita e del sonno;
  • bolle di eruzione si aprono, formando crepe dolorose e ferite sulla pelle;
  • durante il periodo di esacerbazione, la temperatura corporea può aumentare e il malessere può apparire;
  • dopo la scomparsa dell'aggravamento, la pelle della zona interessata diventa secca, anelastica e crepata.

Per ogni tipo di malattia sono presenti diverse fasi:

  1. Eritematosa. L'eczema si manifesta con l'infiammazione che si manifesta sotto forma di macchie. Gradualmente si fondono l'uno con l'altro.
  2. Papulare. Piccoli noduli appaiono sulla pelle colpita, con confini chiari e di colore rosso vivo.
  3. Vescicolare. Le superfici dei noduli sono coperte da bolle riempite di contenuto sieroso.
  4. Stage immergere. Bolle sulla pelle aperte. Dall'erosione del punto risultante inizia a rilasciare il fluido accumulato durante il processo infiammatorio.
  5. Korkovataya. Il fluido sulla pelle si asciuga. Di conseguenza, appaiono le croste giallastre. Sotto di loro, lo strato superiore della pelle viene ripristinato.
  6. Peeling allo stadio (eczema secco). Le squame e le croste sulla superficie della pelle iniziano gradualmente a cadere.

Il vero

Può avere un nome diverso - idiopatico. Ha i seguenti sintomi:

  • gonfiore infiammatorio acuto con ulteriore comparsa di eruzioni;
  • dopo l'apertura delle bolle si formano pozzetti sierosi - erosione puntiforme;
  • col passare del tempo, il sieroso si asciuga, formando una crosta grigio-giallastra.

Forma microbica

La fonte di eczema microbico sono varie infezioni, spesso streptococchi e stafilococchi. Ecco perché l'eczema microbico si manifesta in aree di pelle danneggiata - ferite, ulcere trofiche, fistole, ecc.

  • Il decorso della malattia è complicato dalla rapida moltiplicazione delle infezioni. Le bucce di zolfo che piangono si addensano e possono perfino insinuarsi sopra.
  • La pelle pulita intorno alla pelle umida cheratinizzata diventa coperta da nuovi focolai di eruzione cutanea.
  • Accompagnato da un forte prurito.

Disgidroticheskaya

Si concentra sui palmi delle mani, suole. È tipico per lei:

  • la formazione di bolle, che alla fine si aprono, si prosciuga e porta alla formazione di croste purulente urgenti.
  • Nel tempo, l'eczema disidrotico può colpire mani e piedi.
  • Spesso, l'eczema dyshidrotic è espresso come cambiamenti trofici della lamina ungueale.

Eczema tilotico (cornea, simile al grano)

È caratterizzato dal ringiovanimento dei sintomi minori di eczema, che in questa forma, così come l'eczema disidrotico, si manifestano sui palmi e sui piedi. In parallelo, in altre aree della pelle, possono comparire alcune eruzioni cutanee caratteristiche di questa malattia.

I sintomi della forma seborroica

Prurito e infiammazione nell'eczema seborroico sono insignificanti, i confini dei focolai eczematosi sono chiari. Spesso il processo patologico:

  • si estende fino al cuoio capelluto ed è accompagnato da forfora.
  • I pazienti con eczema seborroico hanno capelli grassi, opachi e attaccati.

Atopico (piangente)

L'eruzione cutanea appare a causa del complicato decorso della dermatite atopica. La localizzazione può essere qualsiasi parte del corpo. Le bolle tipiche sotto forma di bolle scoppiano dopo un po 'e formano un'erosione piangente. Il processo è accompagnato da intenso prurito. Una complicazione può essere l'aggiunta di un'infezione fungina o batterica.

Segni di eczema secco

L'eczema secco ha sintomi simili a quelli della dermatite eczematosa in fase acuta:

  • eccessiva secchezza della pelle;
  • infiammazione della pelle;
  • arrossamento della pelle;
  • bolle con liquido.

Eczema micotico

La fonte di eczema micotico è una reazione allergica alle infezioni fungine, come la candidosi (mughetto), tigna e altre micosi. Il decorso della malattia è tipico del vero:

  • eruzioni cutanee,
  • bolle
  • pozzi sierosi piangenti,
  • bucce secche.

L'unica cosa, i fuochi dell'infiammazione sono chiaramente delineati, a loro volta, la diversità dei funghi porta ad uno studio più approfondito della malattia e alla selezione del suo trattamento.

allergico

Può apparire su qualsiasi parte del corpo sotto forma di papule multiple pruriginose che si formano sulla pelle rossa infiammata. Dopo l'apertura, rimane un'erosione profonda, piena di liquido sieroso. Questo tipo di eczema ha una natura stagionale ed è più spesso esacerbato in autunno o in inverno, in mezzo all'immunosoppressione.

Una delle complicazioni può essere pronunciata gonfiore della pelle con l'aggiunta di infezione purulenta.

Eczema professionale o da contatto

La natura delle lesioni - gonfiore pronunciato, eritema luminoso e un gran numero di elementi vescicolari. Differenze dalla forma idiopatica:

  • polimorfismo evolutivo meno pronunciato degli elementi;
  • rapida "attenuazione" del processo in assenza di un antigene chimico;
  • mancanza di ricadute indipendenti nell'eliminazione dello stimolo.

Come risultato di un lungo flusso, la forma di contatto diventa vera.

diagnostica

La diagnosi della malattia inizia con la raccolta della storia. Lo specialista scopre quando il paziente ha avuto i primi segni, come l'eczema manifestato (stadio iniziale), se il paziente è intollerante a qualsiasi prodotto, se prima c'erano reazioni allergiche, se i fattori provocatori potevano influenzare il corpo.

Dopo aver raccolto l'anamnesi, sono previsti test di laboratorio:

  • analisi delle urine;
  • analisi del sangue biochimiche e cliniche;
  • determinazione mediante ELISA del livello di immunoglobulina E totale nel siero.

In ogni caso, prima di procedere al trattamento dell'eczema, è necessario scoprire la vera causa del suo verificarsi. Dopo una visita a un dermatologo, molto probabilmente, il paziente avrà bisogno di ulteriori consigli da un immunologo, allergologo e nutrizionista.

Spesso, quando si chiarisce la natura dell'eczema, viene prescritto un esame allergologico e immunologico complesso.

trattamento

Dopo una diagnosi confermata di eczema, è necessario eliminare o ridurre l'effetto dei fattori provocatori: sovraccarico neuropsichico, farmaci, contatto con allergeni e sostanze aggressive, per curare micosi e malattie microbiche della pelle.

Il trattamento con Eczema può essere suddiviso nelle seguenti fasi:

  • Farmaci generali (sistemici).
  • Preparazioni locali (unguenti, creme, emulsioni, lozioni, bagni).
  • Metodi fisioterapeutici (magnetoterapia, elettroforesi, galvanoterapia, ecc.).
  • Correzione della dieta
  • Eliminazione del contatto con allergeni e sostanze aggressive.

farmaci

Per il trattamento dell'eczema vengono utilizzati i seguenti gruppi di farmaci:

  1. Antistaminici - nella fase acuta, si consiglia di utilizzare antistaminici di prima generazione (clemensina, activastina, cloropiramina), quindi passare a utilizzare antistaminici di seconda generazione (loratadina).
  2. Glucocorticosteroidi (betametasone, prednisone).
  3. Agenti disintossicanti (soluzioni di gluconato di calcio, tiosolfato di sodio, solfato di magnesio, cloruro di sodio).
  4. Diuretici (furosemide, diacarb) - con grave gonfiore.
  5. Tranquilizers (oxazepam, nitrazepam) - per eliminare il prurito e la tensione nervosa associata, l'insonnia.
  6. Enterosorbenti (idrolizzato di lignina, idrogel di acido metilsilicico).
  7. Antibiotici azitromicina, ampicillina, gentamicina, doxiciclina, cefotaxime) - per l'eczema microbico.
  8. Vitamine del gruppo B.

Gli unguenti di retinolo sono usati per via topica, vengono utilizzate applicazioni con unguenti e paste, che hanno proprietà cheratolitiche, hanno un effetto artificiale e contengono componenti antinfiammatori e antisettici. La terapia locale dell'eczema con vescicole ancora non aperte consiste nell'applicare unguenti neutri, oratori e polveri. La composizione del farmaco per il trattamento locale è selezionata individualmente e fatta secondo la prescrizione prescritta dal medico.

Il trattamento delle aree interessate con acqua, olio vegetale e soluzioni disinfettanti aggressive è severamente vietato.

Oltre al trattamento medico, vengono prescritte procedure fisioterapiche che aiutano ad alleviare la condizione e alleviare la gravità del processo infiammatorio. I pazienti sono sessioni raccomandate di elettroforesi, terapia magnetica, irradiazione UV.

Raccomandazioni generali per le persone che soffrono di eczema cronico:

  • evitare il contatto della pelle con sostanze che causano esacerbazione di eczema;
  • aderenza ad una dieta ipoallergenica che esclude agrumi, cioccolato, cacao;
  • la cura della pelle durante la remissione è fatta meglio con l'aiuto di cosmetici speciali (crema Bioderma, Topikrem);
  • modo di vivere misurato, escludendo le tensioni nervose e le situazioni stressanti.

dieta

Con l'eczema, il medico seleziona sempre la dieta appropriata, perché è parte integrante del trattamento di successo e della remissione a lungo termine. La dieta deve essere cambiata completamente e nel periodo di esacerbazione il cibo viene sottoposto a una correzione ancora più severa. Con la costante implementazione delle raccomandazioni, è possibile alleviare i sintomi, poiché il corpo inizia a funzionare normalmente.

  • Durante la ricorrenza della dieta dovrebbe essere escluso: cibi affumicati, piccanti e salati, pasticcini, dolci, latticini, cibi pronti, uova, alcol, agrumi, carne di maiale, cibo in scatola.
  • Durante il periodo di esacerbazione, la dieta dovrebbe includere tali alimenti: cibo vegetale, cioè verdure, frutta, verdura, cereali magri, bevande e cibi da latte.
  • Durante la calma dovrebbe essere usato: olivello spinoso, mirtilli rossi, ribes, mirtilli rossi, uva spina, zucchine, noci, zucca e angurie.

Con una dieta, le condizioni del paziente migliorano dopo 30-40 giorni, dopodiché la dieta può essere espansa. Ma una corretta alimentazione è obbligatoria, in quanto consente di pulire la pelle e normalizzare il funzionamento del corpo.

Cosa non può mangiare con l'eczema?

Assicurati di escludere dalla dieta il cibo, che si riferisce agli allergeni e può provocare un'impennata della malattia. Questi includono:

  • carne grassa;
  • caffè;
  • cibo piccante;
  • pomodori;
  • aglio;
  • dolci;
  • noci;
  • cottura;
  • carne affumicata;
  • agrumi;
  • latte intero;
  • qualsiasi cibo fritto;
  • fragole;
  • granate;
  • melone;
  • di grano;
  • barbabietole;
  • miele.

Si consiglia di mangiare cibi ipoallergenici, ma la dieta può essere integrata con prodotti con allergenicità moderata. È necessario escludere solo quei nomi che provocano il peggioramento dei sintomi dell'eczema.

Eczema: cause, sintomi, cosa trattare?

L'eczema è una malattia dermatologica caratterizzata da eruzioni cutanee sotto forma di papule con contenuto sieroso, gonfiore e prurito della pelle colpita. Può avere luogo in una forma secca e piangente, differisce in polimorfismo di manifestazioni nella forma di un'eruzione. Il processo infiammatorio nell'eczema è di natura allergica, ma le cause della malattia possono essere diverse: prolungamento del contatto cutaneo con l'allergene, disturbi metabolici, patologie del sistema nervoso ed endocrino. Pertanto, nel trattamento dell'eczema applicare una terapia complessa, che è prescritta dal medico individualmente per ciascun paziente.

L'eczema può verificarsi in forma acuta e cronica, ha uno sviluppo ciclico con periodi di remissione, spesso una ricaduta della malattia. Le eruzioni cutanee e le sensazioni spiacevoli associate non solo rovinano l'aspetto del paziente e gli danno fastidio, ma possono peggiorare significativamente il suo stato psicologico. Data la natura neuro-allergica della malattia, questo aggrava solo il processo patologico, rallentando la guarigione. Le misure terapeutiche comprendono diverse aree terapeutiche, tra cui scegliere la più efficace per ogni singolo caso.

Tipi di eczema

L'eczema si riferisce a malattie idiopatiche, le cause e il meccanismo del suo sviluppo non sono completamente compresi, e ci sono una serie di fattori che possono innescare un certo tipo di eczema. Malattie come distonia vegetativa, vene varicose, diabete mellito, disfunzione della tiroide, patologia degli organi digestivi sullo sfondo di stress psico-emotivo e predisposizione ereditaria possono provocare eczema.

L'eczema idiopatico o vero è caratterizzato da eruzioni spontanee senza motivo apparente, l'innesco per la malattia è il contatto con allergeni, sostanze chimicamente aggressive sullo sfondo di una maggiore sensibilizzazione del corpo. Per l'eczema idiopatico, manifestazioni come papule con contenuto sieroso, erosione umida, croste e squame sono caratteristici, e tutti possono essere presenti sulla pelle contemporaneamente, che è una caratteristica di questo tipo di eczema. Un'altra caratteristica del vero eczema è la simmetria dell'eruzione cutanea (se un braccio è interessato, la stessa eruzione cutanea di solito si verifica sull'altro). La malattia è caratterizzata da stagionalità con esacerbazioni nel periodo autunno-invernale.

Eczema da bambini - la malattia colpisce i neonati, inizia con il viso, dal quale gradualmente passa al collo, al torace e agli arti. Spesso colpisce i bambini che sono allattati artificialmente e quelli che hanno una predisposizione genetica a sviluppare l'asma e altre malattie atopiche.

Eczema seborroico - è provocato da funghi che paralizzano il cuoio capelluto. Inoltre, l'eczema seborroico può colpire aree della pelle dove c'è un gran numero di ghiandole sebacee - la faccia, la regione ascellare, le scapole. La malattia procede senza stadio umido, caratterizzata da rash nodulare con squame, desquamazione e formazione di croste (come viene trattata la seborrea oleosa e secca?).

L'eczema atopico è tipico per le persone inclini a reazioni allergiche. Manifestazioni sotto forma di bolle, gonfiore della pelle e iperemia si verificano dopo il contatto con l'allergene.

Eczema professionale - comune tra i lavoratori di imprese chimiche, addetti alle pulizie e coloro che sono costantemente in contatto con prodotti chimici domestici, formaldeide, coloranti. La malattia inizia con il danneggiamento della pelle delle mani, in quanto è più spesso affetto da sostanze irritanti chimiche, e quindi va in altre parti del corpo.

Eczema microbico - si verifica in aree della pelle con processi infiammatori che sono il risultato di un'infezione microbica o fungina. L'obiettivo principale della malattia è l'area della pelle con ferite, ulcere trofiche e fistole, dove si formano bucce gialle o gialle. Se le croste sono danneggiate, si apre una superficie rossa bagnata che può crescere dalla periferia.

Eczema varicoso - alterata circolazione sanguigna e congestione venosa nei tessuti può portare a eruzioni cutanee agli arti inferiori. Il più delle volte colpisce donne anziane, persone con patologie cardiovascolari, sovrappeso. Altri sintomi sono l'oscuramento dell'epidermide, le macchie rosse e l'irritazione della pelle, la presenza di ferite non cicatrizzate sulle gambe.

Eczema disidrico - si verifica a causa della ridotta attività della ghiandola sudoripare e della regolazione neuroendocrina. Spesso ci sono persone con iperidrosi dei piedi e dei palmi, oltre a coloro che, in virtù della loro professione, hanno costantemente contatto con sostanze chimicamente aggressive. Le eruzioni iniziano con le mani, appaiono sulle superfici laterali delle dita e poi si spostano in altre parti del corpo. Si verificano spontaneamente dopo uno stress grave o nella stagione calda con surriscaldamento del corpo, scompaiono spontaneamente se non ci sono complicazioni nella forma di un'infezione secondaria (altro: eczema disidrotico sulle dita).

Cause di Eczema

A causa del fatto che l'eczema si riferisce a malattie idiopatiche, la causa esatta del suo verificarsi è difficile da specificare. Tuttavia, ci sono una serie di fattori predisponenti, tra cui:

Cause endogene di eczema:

Disturbi alimentari (pancreatite, flatulenza, disbiosi, epatite) ed evacuazione (diarrea, stitichezza);

Disfunzione renale, nefrosi;

Predisposizione ereditaria alle malattie atopiche;

Patologie neuroendocrine e molte altre.

Cause esogene di eczema:

Effetti sulla pelle di allergeni, sostanze chimiche sintetiche e aggressive, come prodotti petroliferi, acidi, alcoli, fenoli e altre sostanze irritanti;

Esposizione a radiazioni ultraviolette, ipotermia, surriscaldamento e altri cambiamenti climatici;

Traumi alla pelle e, in particolare, nervi periferici;

Reazione allergica ai prodotti farmaceutici, come benzilpeninellina, novocaina e altri.

Tutti questi fattori creano una situazione in cui la pelle diventa ipersensibile agli effetti di sostanze irritanti fisiche, chimiche e altri.

Spesso l'aspetto dell'eczema contribuisce anche alle seguenti patologie:

La mancanza di acidi grassi polinsaturi omega-6, omega-3;

Disfunzione renale;

Avitaminosi, in particolare - carenza di vitamina B6;

Invasioni parassitarie - nei bambini si riscontrano spesso invasioni da elminti con ossiuri, mentre negli adulti si ha un assorbimento vitaminico e una sensibilizzazione a causa di ossiuri.

Malattie infiammatorie del pancreas e della cistifellea;

Disturbi immunitari, sia congeniti che acquisiti (AIDS).

L'eczema compare più spesso sulla pelle senza apparente motivo esterno. Questo fenomeno fornisce una relazione funzionale e metabolica della pelle e degli organi interni. Con il cibo entra nel corpo un sacco di tossine, che sono normalmente escrete nelle feci o elaborate dal fegato. Se questi organi falliscono, la rimozione dei metaboliti prende il sopravvento sulla pelle. Nel tempo, i veleni che passano costantemente attraverso i tegumenti influenzano in modo distruttivo l'epitelio, che si esprime sotto forma di eczema.

Sintomi di eczema

Questa malattia della pelle è caratterizzata da tali sintomi comuni:

Le papule sono noduli rosa-rossi che sovrasta la superficie dell'eritema.

Vescicole - papule nel processo di infiammazione sono piene di liquido sieroso.

Pustole - vescicole, il cui contenuto cresce nuvoloso e si accumulano pus.

Erosione (rientranze) che si alza sul sito di scoppiare pustole e vescicole.

Perdita di capelli su siti eritematosi.

La comparsa di croste secche sul sito di erosione essiccata.

Esfoliazione di croste e copertura di nuova pelle patologicamente ricostruita con scaglie e placche asciutte dall'epitelio cheratinizzato.

Sintomi di vari tipi di eczemi:

Eczema idiopatico

Le eruzioni cutanee si trovano su parti del corpo non coperte da vestiti - mani, collo, viso. La principale differenza rispetto ad altri tipi è la simmetria della posizione delle eruzioni papulari e vescicolari. Lo stadio acuto della malattia inizia con la comparsa di piccole bolle che, con il progredire della patologia, possono fondersi o scoppiare, portando prima all'erosione puntuale e quindi alla lichenificazione della pelle.

Eczema atopico

Il primo stadio del processo patologico è caratterizzato da gonfiore e iperemia della pelle, dopo di che compaiono lesioni a bolle sulle aree interessate. Dopo la rottura delle bolle inizia la terza fase della malattia - eczema piangente. Successivamente, la pelle intorno alle aree con eruzioni cutanee si staccano, diventano secche e coperte di croste e scaglie. Durante il passaggio allo stadio cronico, il principale sintomo che preoccupa i pazienti è il forte prurito.

Eczema professionale

Nella fase iniziale della malattia, tutte le manifestazioni negative interessano solo le aree del corpo esposte al fattore irritante, dopo di che l'eruzione si diffonde ad altre aree della pelle. La maggior parte dei sintomi sono simili a quelli dell'eczema vero o idiopatico.

Eczema microbico

La malattia è provocata da un'eccessiva riproduzione di microrganismi nell'area delle ferite non cicatrizzate sulla superficie della pelle. Localizzazione dell'eruzione cutanea - intorno a ustioni, ulcere e superfici delle ferite. Nella fase iniziale della malattia, l'area interessata inizia a staccarsi e a staccarsi dalle squame, da un lato, probabilmente dall'accumulo di essudato e dalla formazione di croste. Inoltre, questa forma di eczema non è caratterizzata dalla presenza di un prurito pronunciato.

Eczema disidrotico

Questa varietà è localizzata sui palmi delle mani e sulle piante dei piedi, caratterizzata da prurito, bruciore, comparsa di bolle dense nel denso dell'epitelio, eritema molto debole.

L'aggiunta di un'infezione fungina o batterica provoca anche un aumento dei linfonodi più vicini (di più: sintomi di eczema disidrico sulle dita).

Eczema numerico

Varietà a forma di moneta di eczema, così chiamata perché il rossore ha una forma rotonda chiaramente limitata. In queste zone eritematose possono comparire squame, papule, vescicole e altre manifestazioni caratteristiche di eczema.

Eczema intertriginoso

Una forma di eczema microbico che colpisce varie pieghe della pelle: inguinale, ascellare, sotto le ghiandole mammarie e altri.

Si differenzia da altre forme di forte rossore e crepe nella profondità delle pieghe.

Eczema seborroico

Localizzato principalmente in aree con densa collocazione delle ghiandole sebacee - la zona pelosa della testa, la faccia (mento e naso), le ascelle, l'inguine. Manifestato sotto forma di placche multiple e piccole di un colore giallo pallido (più: trattamento della seborrea a casa - 6 delle prescrizioni più efficaci).

Eczema pruriginoso

L'eruzione si presenta all'interno delle braccia e delle gambe. Ha i seguenti segni. Piccoli noduli e vescicole che prurito, non si aprono senza lichenificazione della pelle sullo sfondo di graffi.

Eczema di corno

Si è diffuso nelle donne durante la menopausa. Sintomi: ispessimento (ipercheratosi) della pelle dei palmi e dei talloni, dolorose crepe profonde e superficiali, prurito.

Inzuppare, grave arrossamento, le bolle non si trovano praticamente nell'eczema del corno.

Eczema varicoso

Si manifesta nei casi di vene varicose, complicate dalla formazione di ulcere trofiche o indurimento della pelle.

Sintomi - lesione della parte inferiore della gamba, che assomiglia al classico eczema microbico.

Eczema micotico

Accompagnato da prurito e ammollo periodico, si manifesta sulla pelle delle mani o delle unghie in presenza di un fungo che si osserva sui piedi.

Capezzoli e areola dell'eczema

Appare dopo un infortunio al capezzolo durante l'allattamento o a causa di scabbia. Sintomi: arrossamento, presenza di croste, squame, crepe e zone di ammollo (sul tema: 10 errori che consentono alle madri che allattano durante l'allattamento).

Eczema da bambini

La manifestazione del primo sintomo è un periodo temporaneo di 3-6 mesi di sviluppo del bambino. Questo è vero, eczema seborroico o microbico.

Sintomi: la simmetria della lesione offuscava i bordi arrossati, la presenza della pelle in lacrime di croste e squame prima. Fin dall'inizio, la lesione è localizzata nell'area delle guance e della fronte, quindi si estende fino al cuoio capelluto, agli arti e al busto.

Si osserva fino a due anni dopo di che regredisce o viene convertito in eczema piegato o altro. Gli scienziati concordano sul fatto che lo sviluppo dell'eczema infantile influisce sul cambiamento della flora intestinale del bambino.

Risposte a domande popolari

Quale trattamento può prescrivere un medico?

Prima di tutto, è necessario comprendere chiaramente che è possibile trattare l'eczema solo dopo una diagnosi medica completa delle condizioni del paziente. Ciò è dovuto al fatto che molte altre gravi malattie della pelle hanno sintomi simili. L'autodiagnosi impropria porta spesso al fatto che i pazienti con eczema iniziano autonomamente a prendere farmaci e ad eseguire procedure che aggravano la loro condizione.

Sulla base della situazione attuale, il medico può decidere il trattamento sequenziale dei sintomi e delle cause della malattia, o effetti simultanei complessi. Il più delle volte iniziano con la terapia sintomatica, poiché ciò dà il tempo per la determinazione più accurata della causa della malattia e migliora le condizioni morali e fisiche del paziente.

I farmaci antiallergici sono prescritti per il prurito;

Per rallentare lo sviluppo dell'eczema ed eliminare i focolai di lesioni cutanee sugli arti, utilizzare compresse su acido borico;

Le vitamine del gruppo B aiutano la pelle a rigenerarsi, quindi contribuiscono a una pronta guarigione e vengono quasi sempre prescritte come parte di una terapia eczema complessa;

Per accelerare la filtrazione del sangue (se una delle cause dell'eczema è una sostanza specifica, una sostanza tossica o un littering con vari sali), i diuretici sono ampiamente usati.

Se l'eczema causa complicazioni, come un eccessivo aumento dell'area delle lesioni cutanee, sensazioni acute dolorose durante i movimenti naturali, o la mancanza di risposta al trattamento, vengono utilizzati agenti sistemici - corticosteroidi in pillole o iniezioni e citostatici.

Cosa può fare il paziente?

I pazienti con eczema possono determinare in modo indipendente le circostanze in cui i sintomi negativi della malattia sono aggravati - questo può essere l'assunzione di determinati alimenti, il contatto con animali domestici, l'inquinamento da polveri, pollini, prodotti chimici domestici, ecc.

Al fine di prevenire l'eczema varicoso, è necessario monitorare attentamente eventuali ferite, abrasioni, ulcere sulla pelle. Indossare biancheria intima da compressione, esercizi di fisioterapia e qualsiasi misura volta a rafforzare i vasi sanguigni aiuta anche a prevenire le esacerbazioni di eczema varicoso.

Si consiglia durante la cura quotidiana della pelle di utilizzare cosmetici e idratanti medici che ripristinano le proprietà barriera dell'epidermide e riducono la sensibilizzazione.

Poiché nella maggior parte dei casi l'eczema si sviluppa sullo sfondo dei disturbi nervosi, è necessario osservare il regime giornaliero e, se possibile, evitare situazioni stressanti e tensioni psico-emotive.

Buoni risultati nella composizione della terapia complessa sono dati dal trattamento termale, visite alle sorgenti di fango, haloterapia, talassoterapia. In alcuni casi, la terapia laser, la fitoterapia e le ricette popolari aiutano a migliorare.

Di cosa dovresti astenermi?

I pazienti con eczema dovrebbero seguire una dieta speciale, limitandosi nei cibi che possono scatenare una reazione allergica. Questi prodotti includono pasticcini, torte alla crema, carni grasse, bacche rosse (lamponi, fragole, ciliegie) e verdure. Le reazioni allergiche si verificano spesso dopo aver assunto agrumi, cioccolato, miele, cibo in scatola e sottaceti.

La dieta del paziente con eczema dovrebbe contenere cereali non trasformati, cibi vegetali ricchi di fibre, kefir e altri prodotti caseari a basso contenuto di grassi. Mangia porzioni frazionarie almeno cinque volte al giorno. La quantità di liquidi al giorno non deve superare i due litri, si consiglia di bere acqua minerale alcalina e succo di verdura.

Buoni risultati con esacerbazioni di eczema danno giorni di digiuno, digiuno per due giorni e dieta priva di sale per tre giorni.

Le procedure idriche oltre agli scopi igienici sono controindicate per i pazienti con eczema, anche le situazioni in cui il corpo si surriscalda, come i viaggi in sauna, dovrebbero essere evitati.

Come può un medico aiutare?

Se ti trovi con qualche segno di eczema, contatta immediatamente il tuo dermatologo. È difficile fare un'accurata diagnosi di eczema, poiché le sue manifestazioni sono molto simili alle manifestazioni di altre malattie.

L'eczema può essere confuso con la dermatite da contatto. La dermatite da contatto è una reazione della pelle a stimoli esterni, ad esempio, a un profumo o una crema.

Quando vieni dal dottore, farà delle semplici domande: che cosa hai ferito prima, quali erano le tue lamentele?

Inoltre, il medico ti aiuterà a riconoscere le fonti di irritazione, poiché spesso gli stessi sintomi possono comparire quando usi un nuovo gel doccia o sapone.

Non sorprenderti se un dermatologo ti chiede del tuo stato emotivo o delle relazioni con le persone intorno a te al lavoro, a casa, perché l'eccitazione e lo stress possono anche portare all'eczema.

Come trattare l'eczema?

Il trattamento dell'eczema è un processo lungo, poiché la malattia spesso varia da acuta a cronica e ha una tendenza alla recidiva e alle esacerbazioni. La composizione della terapia complessa per l'eczema dipende dalle caratteristiche individuali del paziente, dalla sua età e dall'efficacia del trattamento precedente, nonché dal tipo di eczema, dalle dimensioni e dalla gravità dell'infiammazione.

Per il trattamento dell'eczema, viene utilizzata la terapia patogenetica - un complesso di misure terapeutiche volte a ripristinare la normale funzione degli organi danneggiati, aumentando la reattività immunitaria e la resistenza del corpo agli effetti di fattori ambientali negativi. Inoltre, prescrivere procedure terapeutiche volte a ridurre la sensibilizzazione del corpo, tra cui trasfusioni di sangue, irudoterapia, autoemoterapia e altri. Il medico può prescrivere un ciclo di iniezioni di biostimolanti, i farmaci più comuni: la placenta e l'estratto di aloe.

L'eczema severo può essere trattato con lo scambio plasmatico, l'emosorbimento e l'enterosorbimento.

Se la componente neurologica della malattia è fortemente espressa, il medico prescrive farmaci, disturbi correttivi - sedativi a base di erbe (Persen, Sedasen, Novopassit, Valerian), bromuro di sodio e bromocfor per uso interno, tranquillanti in un piccolo dosaggio (Chlozepid, Fenozepam) per un massimo di 10 giorni.

chelanti

Per il trattamento dell'eczema, vengono utilizzati enterosorbenti - farmaci che riducono l'intossicazione del corpo attraverso l'assorbimento e il legame di sostanze tossiche. Prodotti popolari di questo gruppo sono Polysorb, Multiorb, Atoxyl, Enterosgel e Polifan, il corso della loro somministrazione è di 10 giorni.

Il cloruro di calcio e il tiosolfato di sodio sono prescritti per via intradicale, il gluconato di calcio - mediante iniezioni intramuscolari;

L'eczema della forma micotica viene trattato con una soluzione di esametilentetrammina.

Terapia ormonale

I farmaci ormonali sono usati con cautela, corsi brevi e solo sotto la supervisione di un medico, poiché l'uso incontrollato porta a gravi complicazioni - aggravamento del processo infiammatorio, riduzione della difesa immunitaria, esacerbazione di malattie croniche e processo infettivo.

Con piccole lesioni cutanee con eczema, pomate ormonali e altri agenti topici possono essere dispensati. Agenti orali sono prescritti per un processo infiammatorio generalizzato con un decorso di 10-15 giorni - desametasone, corticotropina, triamcinolone, prednisolone.

Terapia vitaminica

Le vitamine possono essere utilizzate nel trattamento dell'eczema di qualsiasi tipo, poiché impediscono lo sviluppo di reazioni allergiche e riducono i processi infiammatori, contribuiscono ad accelerare il processo di rigenerazione della pelle danneggiata. La soluzione oleosa di vitamina E ha un effetto antiossidante, migliorando l'assorbimento degli acidi grassi omega-3 e omega-6, i disordini metabolici che possono scatenare l'eczema.

La terapia vitaminica comprende anche acido folico, ascorbico e nicotinico, iniezioni di vitamine del gruppo B.

antistaminici

Gli antistaminici possono essere utilizzati per qualsiasi tipo di eczema, il farmaco e la forma di somministrazione variano a seconda del decorso della malattia. Nella fase acuta dell'eczema sono prescritti prometazina, cloropiramina e difenidramina. Quando l'infiammazione diminuisce e la malattia diventa meno grave, gli stessi farmaci vengono bevuti sotto forma di pillole.

Inoltre, i seguenti antistaminici sono utilizzati nel trattamento dell'eczema - Ketotifen, Clarincens, Cetrin, Kestin, Lorddestin, Zodak.

immunomodulatori

Quando l'eczema passa da acuta a cronica, gli agenti immunomodulanti possono essere assunti in pazienti con immunità ridotta sotto il controllo del medico curante. Gli immunomodulatori sono presi con cautela per evitare complicazioni, non possono essere utilizzati nella fase acuta della malattia.

I preparati di questo gruppo sono stimolanti della fagocitosi (Licopid, Polyoxidonium), Timomitetics (Timalin, Immunofan), nonché Plasmol, soluzione di humus e estratto di placenta.

Quando dysbacteriosis, disturbi digestivi

In caso di infiammazione del pancreas, gastroduodenitis e altre malattie dell'apparato digerente, il medico prescrive preparati enzimatici, sali biliari, pepsina (Enzistal, Creonte, pancreatina, Gastenorm e altri), nonché i preparati che ripristinano la normale flora intestinale (Lactobacterin, Bifiform, Hilak) Forte).

Con eczema microbico

L'eczema microbico viene trattato distruggendo il suo agente patogeno, quindi è meglio fare uno striscio prima di determinare la terapia appropriata per determinare il tipo, il ceppo e il grado di resistenza microbica agli antibiotici. Armato di queste informazioni, il medico molto probabilmente prescriverà il trattamento corretto la prima volta e i farmaci del paziente dalla serie di macrolidi, cefalosporine, aminoglicosidi e fluorochinoloni fermeranno la diffusione dell'eczema.

Test di laboratorio possono anche mostrare la presenza di organismi fungini. Per sbarazzarsi di loro, prescrivi unguenti antifungini e creme o compresse locali dei rispettivi farmaci.

Terapia farmacologica locale di eczema microbico comprende una vasta gamma di prodotti di varie forme di dosaggio: polveri, soluzioni, paste, creme, unguenti. La scelta della medicina necessaria viene effettuata dal medico in base al tipo di eczema, al grado di distribuzione, alla localizzazione e alla gravità delle lesioni cutanee.

Varie formazioni corticali e pustole coprono tali mezzi:

Coloranti: verde brillante, viola metile, viola genziana.

Aerosol e creme: pantenolo, polcortolone, levovinisol.

Gadget con soluzioni di resorcinolo o lattato di etacaridina.

Limitare l'area di danno dell'eczema alle singole parti del corpo consente l'uso di farmaci più concentrati e potenti che possono fermare rapidamente il prurito e fermare lo sviluppo della malattia.

Sono fissati sulla pelle con lozioni e bende:

Soluzione di resorcinolo 1%;

Vetriolo di rame o zinco (solfato) 0,1%;

Nitrato d'argento 0,25%;

Soluzione di mentolo 0,5-1%;

Acido citrico 1%;

Specializzata anti-eczemic podofillin unguento per le mani.

L'eczema nella fase acuta viene interrotto utilizzando varie polveri:

Polvere di argilla bianca;

Essi contribuiscono ad attenuare il processo patologico, dopo di che è il momento di applicare i suddetti agenti esterni, così come ulteriori unguenti e paste:

Ihtiolovaya e pasta di borico-zinco.

Secondo indicazioni specifiche e prescrizione di un medico, è possibile applicare pomate corticosteroidi:

Tappo di pelle (contiene un potente corticosteroide, sebbene non sia menzionato nelle istruzioni);

Per quanto riguarda l'eczema microbico, l'opzione migliore sarebbe quella di utilizzare pomate ormonali con sostanze antifungine, antibiotici e antisettici composti da:

Celestoderma con garamicina;

Procedure fisioterapeutiche

Per il trattamento dell'eczema sono stati utilizzati diversi tipi di fisioterapia.

Con il loro aiuto, ottengono l'effetto più significativo nel processo di trattamento, anche se per ogni caso si deve cercare il più adatto dei metodi collaudati:

Ozonoterapia - iniezioni, camere di ozono;

Prendere il sole (esposizione ai raggi UV);

Bagni di radon e minerali;

Terapia dietetica

La dieta per l'eczema è necessaria nel corso del trattamento e per la profilassi, dal momento che ci sono un certo numero di studi che dimostrano il coinvolgimento diretto del sistema digestivo nel provocare questa malattia (per maggiori dettagli, vedere la dieta per l'eczema).

Secondo molti medici moderni, la costante irritazione dello stomaco e dell'intestino influisce sulla salute della pelle, quindi al paziente con eczema devono essere negati cibi fritti, speziati, affumicati e piccanti, piatti ricchi di proteine ​​(compreso l'uovo), cibo in scatola e prodotti a base di salsicce., oltre a cioccolato, caffè e, naturalmente, alcol.

I pazienti con eczema osservano che il passaggio a una dieta di prodotti vegetali e caseari (cereali, verdure, frutta, erbe, fiocchi di latte, latte, panna) è un significativo indebolimento dei sintomi della malattia.

Trattamento anti-recidiva e prevenzione delle riacutizzazioni

Quando viene raggiunta la remissione, il trattamento con eczema non si ferma. Inoltre prescrivi un corso di istoglobuline, oltre a concentrarsi sull'igiene individuale. È anche importante rispondere rapidamente all'emergenza di malattie intercorrenti, il cui trattamento chirurgico è necessario per prevenire il ripetersi dell'eczema. La remissione della malattia è prolungata a causa della dieta, inoltre è obbligatoria la protezione della pelle danneggiata dagli effetti delle radiazioni ultraviolette, del gelo, dell'umidità, delle sostanze chimiche aggressive e delle lesioni.

Autore dell'articolo: Kuzmina Vera Valerievna | Dietologo, endocrinologo

Istruzione: Diploma RSMU loro. N. I. Pirogov, specialità "Medicina generale" (2004). Residenza presso l'Università Statale di Medicina e Odontoiatria di Mosca, diploma in "Endocrinologia" (2006).

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Vitamine per la psoriasi: cosa prendere

Le vitamine per la psoriasi sono un buon coadiuvante. Come parte della terapia complessa, è necessario assumere entrambe le vitamine con il cibo e sintetiche.Quindi, quali vitamine per la psoriasi bere?


Quali sono le cause delle smagliature sul corpo e come rimuoverle?

Le smagliature sul corpo rovinano notevolmente l'aspetto e più spesso appaiono nelle cosce, nell'addome e nel petto. È abbastanza difficile combattere con loro, per questo è necessario mettere molto impegno e pazienza.


Principi di trattamento dei rimedi popolari HPV

Il trattamento dei rimedi popolari HPV è notevole per la sua disponibilità, efficacia e semplicità. I metodi non tradizionali di trattare questa malattia sono particolarmente efficaci in combinazione con metodi medici conservativi di eliminazione dei papillomi.


Perché appare un callo, come appare e come rimuoverlo

Mais - è l'apparenza sulla superficie della pelle, che è spesso soggetta ad attrito, l'area di cheratinizzazione di colore biancastro o grigiastro, con una depressione al centro, dolorosa quando viene pressata.