Come sbarazzarsi di acne, acne e macchie di acne

Iperpigmentazione (postacne) è espressa in un cambiamento nel colore della pelle, la comparsa di macchie rosse e marroni dopo l'acne. Di solito si formano in assenza di un adeguato trattamento e disinfezione dell'acne all'inizio del loro verificarsi, così come a causa della negligenza del processo. Inoltre, le macchie dopo l'acne possono rimanere sulla pelle a causa dell'autoestrusione.

La formazione di macchie sulla pelle si verifica a causa della maggiore sintesi del pigmento di melanina nel processo di infiammazione della pelle. Il cambiamento nel colore della pelle dopo l'acne è temporaneo, con il tempo scompaiono. Tuttavia, l'intensità del colore del punto e il momento della sua scomparsa dipendono dalla profondità di penetrazione dell'infiammazione. Di solito, dopo acne moderata e grave, rimangono macchie stagnanti e macchie rosse dopo l'acne e punti neri. Di norma, scompaiono da soli entro un anno.

Per prevenire la comparsa di cicatrici, cicatrici e imperfezioni sul viso dopo l'acne, non è necessario iniziare il trattamento o comprimerli da soli e consultare un dermatologo.

Tracce dopo l'acne. Macchie rosse dopo l'acne.
Alla visita, lo specialista determinerà le cause dell'acne, prescriverà il miglior trattamento per l'acne post-acne, prescrivendo le procedure necessarie. Nei centri di cosmetologia e nelle cliniche esiste un'intera gamma di procedure che si occupano in modo efficace degli effetti dell'acne. Tra questi, terapia microcorrente e fototermolisi frazionata (o fraxel). Queste procedure guarisce la pelle, promuovere il metabolismo, i processi di rigenerazione e di rinnovamento, migliorare la microcircolazione del sangue e la produzione di collagene ed elastina propri livelli della pelle e rinnova la superficie della pelle, rendendola più liscia, i fiori, il tono di sera. Anche nel trattamento di acne macchie dopo nei cosmetici si applicano spesso Mesoterapia che affronta non solo con il compito, ma anche nutre la pelle e ripristina il processo di rigenerazione.

Cicatrici da acne e cicatrici da acne.
Il risultato di una profonda infiammazione sulla pelle del viso sono cicatrici da crateri dopo l'acne. In questo caso, la pelle interessata non viene sempre completamente ripristinata. Col passare del tempo, le cicatrici da acne atrofizzate diventano più piatte, ma le cicatrici non scompaiono mai completamente.

Trattamento delle macchie di acne (acne), cicatrici da acne è un complesso di procedure sviluppate individualmente per ogni singolo paziente, tenendo conto della durata e della forma di acne, gravità, caratteristiche della pelle, così come la capacità di recuperare e il tipo di tessuto cicatriziale.

Un modo efficace per appianare le cicatrici dell'acne è una procedura di peeling chimico con una soluzione al 10-35% di acido tricloroacetico o acido glicolico. La realizzazione di peeling chimici in combinazione con retinoidi (retinolo) dà i migliori risultati nel trattamento delle macchie dopo l'acne (post-acne): la pelle diventa liscia, bella, uniforme, con un aspetto ben curato. Ciò è dovuto al fatto che con una tale combinazione di guarigione e rigenerazione dei tessuti procede molto più velocemente.

È anche possibile eliminare le cicatrici dopo l'acne iniettando il collagene nel tessuto sottocutaneo. Nel trattamento degli effetti di acne, cicatrici da acne e cicatrici da acne, le possibilità di crioterapia sono ben utilizzate.

La microdermoabrasione e il resurfacing laser possono essere usati come altre procedure per eliminare gli effetti dell'acne e l'infiammazione della pelle.

Creme cosmetiche e preparati medici.
Francamente, le creme del negozio possono aiutare a sbarazzarsi dei punti dell'acne, solo il corso del trattamento durerà indefinitamente.

I medicinali sono principalmente farmaci che agiscono inibendo la sintesi della melanina: l'acido azelaico (in particolare la crema Skinoren), che può essere combinato con sostanze come idrochinone, acido glicolico, acido lattico, acido citrico, arbutina, ascorbile di magnesio -2-fosfato. Inoltre, per questi scopi, utilizzare una soluzione al 2% di acido salicilico.

Creme, gel e unguenti curativi.
I prodotti di questa categoria possono essere acquistati solo in farmacia. Questo può essere farmaci terapeutici e cosmetici farmaceutici. Dai rimedi, di solito un farmacista o un farmacista offre diverse opzioni tra cui scegliere. Dopo aver esaminato l'annotazione, scegli lo strumento che meglio si adatta alle tue esigenze. Di norma, questa categoria di fondi non è molto.

Nel processo di trattamento delle macchie dopo l'acne, va ricordato che è necessario proteggere la pelle dall'esposizione eccessiva alle radiazioni ultraviolette, che stimola la sintesi della melanina.

Quanto dureranno le macchie?
Possono andare da diversi giorni a un anno e mezzo, a seconda del tipo di pelle, delle proprietà rigeneranti, dello stile di vita, della natura della traccia e della profondità della lesione per pigmentazione, nonché dei mezzi con cui questa macchia viene eliminata. Ad esempio, quando l'auto-schiacciamento dell'acne o la pulizia meccanica del viso, le macchie sono caratterizzate da danni alla pelle, quindi di solito scompaiono da alcuni giorni a diverse settimane. È impossibile dirlo con certezza. Con macchie profonde e persistenti, se si esegue il peeling o la lucidatura laser della pelle, è possibile curarle in pochi mesi o sei mesi.

Puoi provare a rimuovere le macchie meno complesse con l'aiuto di rimedi popolari.

Ricette della medicina tradizionale.
La maschera di argilla verde aiuterà a sbarazzarsi delle macchie dopo l'acne e punti neri. Per la sua preparazione, è necessario mescolare un cucchiaio di argilla verde con una piccola quantità di acqua per ottenere una massa omogenea pastosa, in cui aggiungere quindi da tre a quattro gocce di olio di rosmarino (olio dell'albero del tè può essere usato). La composizione deve essere applicata alle aree con macchie e incubata per dieci minuti. L'olio di rosmarino può essere usato come uno strumento separato, macchie e cicatrici ogni giorno dopo l'acne.

Schiarire le macchie aiuterà anche un tale strumento: sbattere l'albume e aggiungere due cucchiaini di succo di limone. La composizione viene applicata alle aree problematiche per quindici minuti.

È inoltre possibile utilizzare questo rimedio: mescolare mezzo cucchiaio di argilla bianca con due cucchiaini di succo di limone appena preparato e aggiungere acqua in modo da ottenere una massa cremosa. Metti la composizione sulle aree problematiche e tieni premuto per quindici minuti.

Unire con attenzione un cucchiaio di polpa di un pomodoro maturo con un cucchiaino di amido. Applicare la miscela direttamente sui punti e tenere premuto per quindici minuti.

L'olio dell'albero del tè può aiutare a sbarazzarsi dei punti dell'acne, sia in forma pura che in combinazione con succo di limone o olio di lavanda (i componenti sono presi in un rapporto 1: 1). Ogni giorno pulire le macchie con olio.

La paraffina medica è un mezzo eccellente per eliminare eventuali tracce di acne: è necessario fondere un piccolo pezzo di paraffina in un piccolo piatto e applicare con un tampone di cotone direttamente alle aree problematiche. Non appena la paraffina si indurisce, può essere rimossa. Prima di applicare la paraffina, la pelle deve essere lubrificata con una crema nutriente o idratante con vitamine A ed E. Lo stesso dovrebbe essere fatto dopo la procedura. Questo rimedio è controindicato per le persone con vene varicose sul viso.

Bene aiuta nel trattamento dell'olio di ricino. Dovrebbe essere applicato sulla pelle interessata, preferibilmente durante la notte. Non è necessario svuotare. Guarisce perfettamente le ferite e aiuta a ripristinare la pelle. Buoni risultati si ottengono usando l'olio di lavanda.

Il succo di ribes o fragola ha eccellenti proprietà sbiancanti. Tagliare la bacca, pulire la pelle danneggiata.

Mescolare un cucchiaino di olio d'oliva (in assenza di qualsiasi verdura può essere usato) con due gocce di olio di rosmarino e aggiungere una goccia di oli essenziali di chiodi di garofano, menta e lavanda. La composizione dell'olio risultante applicata direttamente sulle macchie e cicatrici dopo l'acne più volte durante il giorno. E puoi provare questa miscela di oli: unisci tre o quattro gocce di olio di incenso, lavanda e neroli.

Al fine di sbarazzarsi di macchie di acne, è possibile utilizzare l'aceto di sidro di mele normale. Cucchiaio di aceto diluito con tre cucchiai di acqua. La soluzione risultante per pulire le aree problematiche della pelle ogni giorno al mattino.

Nella soluzione di questo problema anche i lavaggi aiutano la tintura di Hypericum. Per la sua preparazione, hai bisogno di due cucchiai di erba essiccata di Hypericum per versare 200 ml di alcol medicale puro, mettere in un luogo buio e insistere per dieci giorni. Quindi filtrare la tintura e applicare ogni giorno come uno sfregamento della pelle interessata.

Inumidire un batuffolo di cotone in un kefir a basso contenuto di grassi e pulire la pelle del viso. Questa procedura dovrebbe essere eseguita quotidianamente più volte al giorno. La composizione di kefir è l'acido lattico, che è famoso per le sue proprietà sbiancanti.

Mescolare un cucchiaio di argilla bianca con la stessa quantità di torte cosmetiche (può essere acquistato in farmacia) e aggiungere perossido di idrogeno fino a formare una massa pastosa. Applicare la struttura direttamente sui punti e mantenere i dieci-quindici minuti. Dopo il risciacquo, si consiglia di trattare la pelle con una miscela di tintura di calendula e aloe, presa in proporzioni uguali, e quindi applicare una crema idratante o olio di ricino. In caso di pelle sensibile, questo rimedio potrebbe non essere adatto, poiché durante l'esposizione della composizione possono verificarsi un leggero formicolio della pelle e la comparsa di arrossamento.

In tre cucchiaini di acqua, sciogliere mezzo cucchiaino di sale. Quindi aggiungere due cucchiaini di argilla cosmetica (bianco, arancione, blu, verde). Prendi un po 'di massa spessa. Applicare la composizione sulla pelle interessata, attendere 20 minuti e risciacquare con acqua. Successivamente, lubrificare la pelle con una crema idratante.

Unire un cucchiaino di argilla bianca o verde con una piccola quantità d'acqua in modo da ottenere una massa cremosa, dopodiché non viene aggiunto un cucchiaino pieno di cannella. Applicare con tratti punteggiati sulle zone danneggiate della pelle e tenere premuto per venti minuti, quindi lavare e lubrificare il viso con una crema idratante.

Un mazzetto di prezzemolo verde fresco versa acqua bollente e insiste per dieci minuti. L'infusione raffreddata viene versata in una forma per congelare e congelare. Ogni giorno, mattina e sera, pulire la pelle con cubetti di ghiaccio di brodo di prezzemolo. Inoltre, questo metodo tonifica perfettamente la pelle.

È possibile sbarazzarsi di post-acne

Avendo più o meno a che fare con l'acne, dovrai risolvere un altro compito difficile: rimuovere le tracce lasciate dopo di loro - macchie e cicatrici sulla pelle. E cosa fare con i pori dilatati? Lo scopriamo.

  • Qual è l'acne post?
  • Forme post-acne
  • Come rimuovere le cicatrici post-acne
  • Regole di base di cura

Qual è l'acne post?

Postacne è persistente cambiamenti della pelle che compaiono dopo l'acne. Ovviamente, non tutti i brufoli lasciano una memoria malvagia di se stessa sotto forma di un punto blu o di un nick in faccia. Ma se l'acne dell'adolescente o dell'adulto lascia segni in forma di cicatrici, diremo subito: non è facile combatterli.

L'acne non sempre passa senza lasciare traccia. © iStock

Se le tracce rimangono dopo i brufoli o meno dipende da diverse condizioni, comprese le nostre azioni. Quindi, la post-acne si forma sotto l'influenza dei seguenti fattori.

Acne a lungo termine. Le infiammazioni attaccano la pelle per un lungo periodo, minano le sue risorse e la danneggiano permanentemente.

Elementi infiammatori profondi (nodi e cisti). Sono caratteristici dell'acne da moderata a grave e causano sempre cicatrici.

Spremere l'acne. Sì, spesso noi stessi diventiamo i colpevoli dei nostri problemi: un tentativo incompetente, maleducato e prematura di spremere un brufolo alla fine ferisce i vasi (quindi ci sono punti) o spinge l'infiammazione ancora più in profondità (come appaiono cicatrici).

Forme post-acne

Dopo aver finalmente eliminato l'acne o aver raggiunto una condizione generale soddisfacente della pelle, una persona ha tutto il diritto di celebrare la vittoria. Tuttavia, il post-acne può oscurare la gioia e richiedere nuovi sforzi, perché nuovi problemi sono all'ordine del giorno.

Cicatrici. Dopo l'infiammazione, che si è estinta nelle profondità della pelle, si forma un tessuto di ricambio, che si trova piuttosto profondamente. Ecco perché le cicatrici sembrano buche o crateri, per cui il sollievo della pelle diventa irregolare.

Discromie. Spesso, le aree della pelle su cui c'erano elementi infiammatori cambiano colore e appare la pigmentazione.

Cambiamenti vascolari Questo è ciò che provoca la formazione di macchie rosse o bluastre sul punto dell'acne, specialmente schiacciate o ferite.

Come rimuovere la post-acne

I segni lasciati dall'acne sono più spesso corretti nel salone di bellezza. Ma qualcosa può essere fatto a casa.

La pulizia profonda renderà i pori meno visibili. © iStock

Pori dilatati

I mezzi per una pulizia profonda, così come i cosmetici con un'azione seboregolatrice, aiuteranno a mantenere i pori puliti e li renderanno meno evidenti. Anche gli acidi rinfrescanti per la pelle sono dalla tua parte.

Pigmentazione post-acne (discromia)

È meglio combattere con le macchie di pigmento che apparivano sul posto dell'ex brufolo insieme a cosmetologi e dermatologi. Gli specialisti possono prescrivere un corso di fototerapia o peeling. Funziona anche l'assistenza domiciliare. È vero, il risultato dovrà aspettare più a lungo.

Alexander Prokofiev, esperto medico del marchio La Roche-Posay, consiglia di prestare attenzione a creme e sieri con ingredienti sbiancanti, la cui azione è volta a sopprimere la sintesi di melanina: acido kojico, arbutina, glabridina, acido ascorbico, acido azelaico.

Macchie post acne

E ancora il problema per l'estetista. Vero, semplice Le procedure dovrebbero mirare a migliorare la circolazione sanguigna locale in modo che le macchie stagnanti si dissolvano. Efficace, ad esempio, il cryomassage con azoto liquido. Si consiglia di utilizzare cosmetici con acidi a casa per accelerare il rinnovamento della pelle.

Post cicatrici da acne

È inutile trattarli a casa, quindi i discorsi su di loro saranno separati.

Come rimuovere le cicatrici post-acne

Le cicatrici sommerse ritrattate, a causa delle quali la pelle appare irregolare, è il più spiacevole promemoria dell'infiammazione. È quasi impossibile liberarsene completamente. Formata negli strati profondi della pelle, il tessuto cicatriziale (più nessuna pigmentazione e quindi la capacità di prendere il sole) rimarrà tale per sempre.

Nell'elenco delle procedure offerte dalle cliniche dermatologiche, cercare:

Trattamento post-acne a casa: come sbarazzarsi di esso rapidamente e per sempre

L'acne di per sé è una cosa spiacevole. Ma peggio di tutto, il fatto che dopo l'eritema rimangono tracce che rovinano la faccia più di qualsiasi acne e comedoni. Combattere i difetti estetici non è un compito facile, ma fattibile. La rivista "Your Face" vi dirà come sbarazzarsi di post-acne a casa, rendendo la pelle liscia e pulita.

Foto da hdimages.org

Cause di formazione e manifestazioni di post-acne

Le eruzioni adolescenziali non sempre lasciano effetti irreversibili sulla pelle. In alcuni casi, l'acne scompare senza lasciare traccia e viene dimenticata dopo la normalizzazione dei livelli ormonali. Perché a volte si verifica la formazione di cambiamenti persistenti nell'epidermide? Ci sono molte ragioni per questo, ed è in tuo potere ridurre l'influenza di alcuni di loro. I dermatologi distinguono i seguenti fattori che determinano la formazione di acne:

  • Alta densità di eruzioni cutanee Per ridurre l'intensità dell'eruzione, fornire alla pelle un'adeguata cura e pulizia, correggere la dieta, ridurre la quantità di alimenti zuccherati e curare le affezioni dell'apparato digerente.
  • Profondità di acne. Agli elementi dell'eruzione risolta superficialmente, prestare attenzione alla desquamazione. Utilizzare lo scrub due volte a settimana e sottoporsi a una procedura professionale di peeling meccanico, chimico o laser una volta ogni 2 mesi.
  • Estrusione grossolana di acne e comedoni. L'estrusione errata fa sì che il contenuto purulento si diffonda negli strati profondi dell'epidermide e del derma. Fidati della pulizia del viso ad una buona estetista e, per spremere a casa, prendi il cucchiaio di Uno.
  • Ustioni chimiche L'acne bruciante con sostanze aggressive allevia rapidamente la suppurazione, ma lascia dei cambiamenti cicatriziali. Utilizzare solo azioni morbide comprovate.
  • Procedure cosmetiche Spesso utilizzato per il trattamento di elettrocoagulazione a comedoni chiusi, in violazione della tecnica porta alla formazione di cicatrici atrofiche. I peeling chimici e la mesoteropia, eseguiti senza tener conto dell'attività solare, possono lasciare macchie di pigmento. Un cosmetologo competente aiuterà ad evitare questi problemi.

foto da www.la-woman.ru

Se segui tutti i consigli, anche se hai un post-acne, il trattamento a casa sarà più veloce e più facile, poiché la gravità delle modifiche sarà minore. Selezionare il mezzo di correzione ottimale dovrebbe essere data le manifestazioni prevalenti, che possono essere del seguente carattere:

  • Pori ingrossati in modo non uniforme - per il trattamento dovrebbe scegliere peeling e stringere i componenti dei pori.
  • Arrossamento persistente, couperosi - sono difficili da auto-trattare, ma le manifestazioni possono essere levigate rafforzando le pareti dei vasi sanguigni.
  • Cicatrici - sono ridotti sotto l'influenza di farmaci specifici, nonché peeling sistematici.
  • Le irregolarità del sollievo sono indentazioni e protuberanze che richiedono una lucidatura di alta qualità della pelle con peeling chimico e meccanico.
  • Le macchie di pigmento vengono pulite con l'aiuto di scrub, maschere e bucce di ricette contenenti acido, che riducono l'attività dei melanociti e favoriscono l'esfoliazione dello strato superiore dell'epidermide.

Di norma, i cambiamenti della pelle sono combinati e richiedono un approccio integrato per risolvere il problema. Sintonizzati sul trattamento a lungo termine, poiché puoi eliminare l'acne post-facciale, secondo dermatologi e cosmetologi, quasi completamente, a condizione che la lotta inizi presto.

Come sbarazzarsi di post-acne sul viso di strumenti di farmacia

Foto da websiteleads.biz

La moderna farmacologia offre farmaci efficaci che contribuiscono all'addolcimento e al riassorbimento delle cicatrici. Distruggono le fibre del tessuto connettivo, migliorano l'apporto di sangue e la nutrizione del derma, stimolando la rigenerazione della normale struttura dei tessuti. Prova questi rimedi locali:

  • Kontraktubeks - gel a base di estratto di cipolla ed eparina, registrato come miele. farmaco per il trattamento dei cambiamenti cicatriziali. Per le persone che sono alla ricerca di un modo per sbarazzarsi di post-acne, il feedback su questo strumento è abbastanza positivo, perché consente di eliminare quasi completamente cicatrici nuove. Corso di Kontraktubeks da 1 a 6 mesi, 3 volte al giorno.
  • Unguento eparina - migliora il flusso sanguigno locale, scioglie i microtrambi nell'area del danno e garantisce il ripristino della normale struttura dell'epidermide. Più efficace per l'applicazione spot nella fase di formazione della cicatrice. Deve essere usato 2-3 volte al giorno, la durata totale del corso non deve superare le 2 settimane, poiché in seguito vi è il rischio di effetti sistemici piuttosto che locali dovuti all'accumulo di eparina.
  • Acido salicilico - ha un effetto antisettico e antinfiammatorio, e a spese del pH fornisce la dissoluzione dello strato superiore della cicatrice, che attiva i processi rigenerativi nel derma. È usato sotto forma di soluzione 1-3% per pulire il viso. La durata del ciclo di trattamento non è limitata.
  • Solcoseryl: il farmaco è disponibile sotto forma di un unguento o gel, che può essere applicato sia su un punto che su tutto il viso, a seconda della densità dei cambiamenti. Dovrebbe essere usato 2-3 volte al giorno, dopo un'esposizione di 30 minuti, l'area di applicazione deve essere asciugata con un tovagliolo, eliminando il farmaco in eccesso. La durata dell'applicazione non è limitata.
  • Lyoton o troksevazin - utilizzati in presenza di nuovi cambiamenti, come farmaci che impediscono la formazione di coaguli di sangue e malnutrizione dei tessuti. Applicazione spot raccomandata 3 volte al giorno.

Foto da is-it-so.ru

Dal postacne di lunga data, esistente da tempo, per sbarazzarsi di casa, secondo le recensioni, è abbastanza problematico. In questo caso, ha senso rivolgersi a un estetista per procedure più radicali e solo in seguito rimuovere le modifiche residue.

Macinare e lucidare: peeling domestico nella lotta contro il post-acne

La rimozione degli strati interessati dell'epidermide è uno dei passaggi principali per l'eliminazione del problema. Dato che le cicatrici post-acne sono piccole e non si differenziano per colore dal tessuto sano, è sufficiente un semplice allineamento del rilievo per rendere i cambiamenti quasi impercettibili.

Rimedi casalinghi per il peeling chimico

Foto da nsk.yapokupayu.ru

L'essenza della tecnica è di applicare composti acidi che distruggono gli strati superiori della pelle. Ciò consente sia di eliminare le macchie post-acne, sia di alleviare il dolore, ammorbidendo i tessuti cicatriziali. È possibile acquistare cosmetici pronti, marchi di lusso e presentati e nel mercato di massa. Per coloro che decidono di preparare la propria composizione per il peeling, le seguenti ricette sono utili.

A base di acido borico

foto da evagirl.ru

La composizione è piuttosto aggressiva, quindi non è consigliabile usarla più spesso di 1 volta al mese. Uno dei modi migliori per sbarazzarsi rapidamente di postacne, ma è necessario visitare una farmacia per acquistare gli ingredienti. Avrai bisogno di:

  • acido borico - 5 g;
  • spirito di canfora - 2 cucchiai l.;
  • ammoniaca 10% - 2 cucchiaini;
  • hydroponite - 2 tabl;
  • glicerina - 2 cucchiai;
  • sapone per bambini - 2 cucchiai.;
  • cloruro di calcio 10% - 2 fiale.

Grattugiare il sapone per bambini, aggiungere ad esso tutti gli ingredienti tranne il cloruro di calcio. Mescolare fino a liscio e applicare alle aree problematiche. Dopo aver asciugato la composizione, rimuoverla con un bastoncino di cotone imbevuto di cloruro di calcio. Lavati la faccia con abbondante acqua tiepida. Non allarmarti se il giorno dopo c'è arrossamento, e poi sbuccia, perché ti porterà liberazione dal post-acne.

Basato su bodyagi

Foto da feminas.ru

Per coloro che si trovano ad affrontare il problema dell'acne post-acne, la polvere di alghe aiuterà a liberarsene a casa. Le maschere semplici di bodyagi diluite con acqua non forniscono una buccia sufficientemente profonda, quindi usa la seguente ricetta:

  • Versare 2-3 cucchiai in una piccola ciotola. polvere di bodyagi. Aggiungere gradualmente la soluzione di perossido di idrogeno al 3% fino ad ottenere una consistenza cremosa.
  • Tira piccole palline di cotone e chiudi le narici con loro per proteggere la mucosa dalle ustioni. Proteggi le mani con i guanti o usa un pennello.
  • Applicare la massa sul viso, evitando il bordo rosso delle labbra e l'area intorno agli occhi. Lasciare agire il peeling per 20 minuti, quindi rimuovere la composizione con un batuffolo di cotone e abbondante acqua calda.

Se il giorno successivo ci fosse stato un peeling intenso, allora una sessione sufficiente. Altrimenti, ripeti la maschera ogni giorno fino a ottenere un peeling visibile, poiché puoi eliminare il postacne solo con un peeling profondo.

A base di acidi della frutta

foto da www.dealsandyou.com

Il modo più delicato di trattare con l'acne post-acne, non aiuta a liberarsi completamente delle cicatrici, ma ridurrà la pigmentazione e le irregolarità della pelle. Un bonus per te sarà un aroma gradevole e ingredienti naturali.

  • bacche fresche o congelate - 1 tazza;
  • limone o arancia - ½ pezzi;
  • proteine ​​dell'uovo di pollo - 1 pz.

È preferibile utilizzare bacche fresche di stagione: fragole, lamponi, ribes, mirtilli rossi o viburno. Battere tutti i componenti con un frullatore fino a che liscio, applicare la massa risultante sul viso e tenere premuto per 20 minuti. Lavare abbondantemente con acqua tiepida. Infine, sciacquare il viso con acqua fredda per chiudere i pori.

Ricette meccaniche scrub peeling

Un modo semplice, economico e sicuro per sbarazzarsi del post-acne sul viso a casa è quello di scrub la pelle regolarmente. Gli ingredienti naturali forniscono un'alimentazione e un tono aggiuntivi, in modo che questa procedura fornisca anche cure per il viso.

Ricetta d'oliva

Foto da uzi-trehgorka.ru

Il sale fornisce l'essiccazione della pelle e l'aggiunta di olio è progettata per neutralizzare questo effetto. Se il compito è quello di sbarazzarsi di postacne, le recensioni dei cosmetologi dicono sulla fattibilità dell'uso di scrub 2-3 volte a settimana. Preparare i seguenti ingredienti:

  • sale marino a grana fine o media - 1 cucchiaio da tavola;
  • olio d'oliva - ½ cucchiaio
  • succo di limone - ½ cucchiaio.

Mescolare tutti i prodotti e applicare immediatamente sulla pelle bagnata. Massaggiare bene, prestando attenzione alle aree interessate. Lavare abbondantemente con acqua tiepida.

Ricetta di noci

Foto da irecommend.ru

In questo caso, i dadi di qualsiasi tipo possono fungere da componente abrasivo, a condizione che siano ben asciutti e sufficientemente ben macinati. Avrai bisogno dei seguenti componenti:

  • noci - 2 cucchiai.;
  • olio di noce - 1 cucchiaio da tavola;
  • succo di limone - ½ cucchiaino

Sarà bene usare l'olio di cedro o di noce, ma è perfettamente accettabile sostituirli con qualsiasi specie di pianta. Tritare i dadi in un frullatore o macinacaffè, mescolare con succo e olio. Applicare su viso umido, massaggiare e risciacquare con acqua tiepida.

Postacne: come sbarazzarsi di maschere

Un metodo piacevole, se non il più intenso, per affrontare un problema. Metti una maschera sul viso e rilassati, come se fossi in una spa - cosa potrebbe esserci di meglio? Mescola il viso per aprire i pori e garantire una profonda penetrazione degli ingredienti attivi.

Maschera di fragole

Foto da mammypage.ru

Il nome appetitoso è pienamente coerente con l'essenza della ricetta. Per la maschera non hai bisogno di nulla se non di bacche fresche. Purea tolkushkoy alla fragola o frullatore, applicare su viso pulito e al vapore e godetevi i 25 minuti successivi (il leccare non è proibito). Lavare la maschera con un batuffolo di cotone immerso in acqua fredda.

Maschera di argilla

Argilla blu perfettamente pori, ed è adatto nei casi in cui sono un problema di primo piano. Diluire la polvere di argilla con acqua tiepida a uno stato cremoso. Applicare la miscela sul viso, prestando particolare attenzione alle aree problematiche. Il tempo di esposizione consigliato è di 25 minuti, quindi rimuovere la maschera con acqua calda e un batuffolo di cotone.

Maschera al pomodoro

Foto da medvoice.ru

Se ci sono delle macchie post acne sul viso, gli acidi contenuti nei pomodori freschi aiuteranno a sbarazzarsi di loro. Grattugiare il pomodoro su una grattugia o una purea con un frullatore. Misurare 2 cucchiai. purea, aggiungere la stessa quantità di amido, mescolare e applicare immediatamente sulla pelle. Immergere per 20 minuti, quindi lavare la maschera di pomodoro con acqua.

I difetti estetici dopo l'acne sono molto persistenti, quindi le procedure quotidiane e un approccio sistematico saranno la chiave per una lotta di successo. Non aspettatevi risultati rapidi, con una significativa gravità del post-acne, la lotta con esso può essere ritardata per molti mesi. Ma i tuoi sforzi saranno sicuramente ricompensati dalla bellezza e dalla levigatezza della pelle!

Come rimuovere il post-acne sul viso rapidamente ea casa

Contenuto dell'articolo:

È possibile sbarazzarsi di postacne con metodi diversi: preparazioni medicamentose, procedure cosmetiche, rimedi casalinghi. La scelta del metodo determina il tipo di post-acne e la gravità del problema.

Come trattare i punti rossi

L'acne più spesso lascia segni sul viso sotto forma di macchie rosse stagnanti, che in una forma trascurata acquisiscono una tonalità viola. Il difetto può essere eliminato con creme e unguenti con effetto rigenerante: "Kontraktubeks", "Panthenol", "Dermatiks", "Skinoren". Recensioni ambigue del gel rigenerante "Kuriozin", non è adatto a tutti i tipi di pelle. Pertanto, quando si sceglie un unguento, è necessario consultare un medico.

I mezzi alleviare l'infiammazione e desquamazione, ripristinare la pelle, rendendo le macchie e le cicatrici quasi invisibili. Il processo è lungo, gli unguenti dovrebbero essere usati regolarmente per due o tre mesi o anche più a lungo.

La paraffina funziona molto più velocemente delle creme. Possono essere trattati a casa. Sciogliere la paraffina cosmetica a bagnomaria, inumidire un batuffolo di cotone e trattare le aree problematiche. Dopo mezz'ora, togliere con olio vegetale e spalmare la pelle con una crema curativa. La paraffina può essere sostituita con la cera, tenerla sul viso per un'ora. Ripeti la procedura due volte al giorno.

Con un profondo danno alla pelle gli unguenti sono impotenti, abbiamo bisogno di misure più radicali. Post-acne può essere rimosso rapidamente ed efficientemente usando una procedura chiamata microdermoabrasione.

La microdermoabrasione è qualcosa come una buccia superficiale. Le particelle cornee dell'epidermide vengono rimosse da una corrente d'aria che contiene abrasivi.

Per guarire le ferite, si può sottoporsi a ozono o mesoterapia nel salone di bellezza. Trova la giusta procedura aiuterà un dermatologo.

Come sbarazzarsi dei pori dilatati

Succede, la complicazione dopo l'acne si manifesta sotto forma di pori dilatati. La pelle appare sgradevole, sembra una spugna. Per eliminare questo difetto, devi prima sopprimere l'attività delle ghiandole sebacee. Questo aiuterà le droghe e la mesoterapia con vitamina A.

La seconda fase nella lotta contro i pori dilatati è la loro purificazione. Questo può essere fatto in diversi modi:

  • ultazvukom;
  • laser;
  • vuoto;
  • preparati chimici.

Ognuna di queste procedure è mirata a restringere i pori, eliminando i fuochi dell'infiammazione.

Nella fase finale, è necessario fare un peeling viso con frutta o acido salicilico. Rimuoverà lo strato superiore dell'epidermide, renderà la pelle pulita e liscia.

Come rimuovere le cicatrici

Se l'acne viene curata in modo errato, sul viso compaiono ferite e piaghe che formano cicatrici e cicatrici durante la guarigione. Per disinfettare le ulcere, si dovrebbe pulire la pelle con "clorexina" ̶ la soluzione stringe le ferite e impedisce l'infezione di entrarvi. In casi estremi, a questo scopo, è possibile utilizzare il perossido di idrogeno al 3%.

Per lisciare le cicatrici di formazione possono essere iniezioni di acido ialuronico o collagene. Microcurrent o ultrasuonoterapia, il peeling chimico profondo è efficace in questo caso.

La terapia ad ultrasuoni aiuterà a sbarazzarsi di post-acne sul viso.

Formate, vecchie cicatrici vengono rimosse utilizzando una macinazione laser, radiochirurgica o meccanica. Con cicatrici molto profonde, un metodo efficace è l'aumento, questo è quando uno strato di grasso viene iniettato sotto la cicatrice.

Come rimuovere l'acne post-a casa

Lievi tracce di acne possono essere rimosse con gli strumenti di casa o farmacia da soli. Il trattamento domiciliare potrebbe richiedere più tempo, ma sarà molto più economico.

Ad esempio, per il trattamento del postacne sul retro, è necessario un rimedio economico per la farmacia: la polvere di bodyaga. Diluire secondo le istruzioni, applicare sulla pelle interessata per 20-25 minuti. Quindi rimuovere la pappa, pulire l'acne con la soluzione "Iodinol". Puoi anche asciugare piaghe e ferite con alcol o vodka. Pulisci le aree problematiche due o tre volte al giorno.

Con i pori dilatati, una maschera di avena di proteine ​​è utile: sbattere la proteina, aggiungere i fiocchi d'avena bagnati nell'acqua e qualche goccia di succo di limone. Macchia di liquami sul viso. Dopo 15-20 minuti, rimuovere il tampone immerso in una forte infusione di tè. Quindi lavare con acqua e succo di limone.

Il succo di limone è troppo aggressivo e non può essere applicato sul viso non diluito.

La droga di calendula, preparata da te, ti aiuterà a trattare le macchie e le ferite rosse, a rendere la pelle pulita e sana. Strofinare nella polvere 50 g di fiori secchi di calendula (calendula), mescolare con 100 g di grasso di maiale interno cotto al forno. Porta la composizione all'omogeneità a bagnomaria. Conservare la crema in frigorifero.

Nel trattamento delle eruzioni cutanee, comprese quelle post-acne, i boccioli di betulla sono efficaci. Oltre a disinfettare le maschere da una miscela di aghi di pino (abete rosso), foglie di betulla e boccioli, fiori di fiordaliso, piantaggine, ortica. Mescolare gli ingredienti in parti uguali e macinare in un macinino da caffè. Prendi due cucchiai, versa acqua bollente per formare una massa molle. Metti una miscela calda sulle aree problematiche. Dopo 10-15 minuti, lavare.

Eliminare con successo gli effetti dell'acne propoli, argilla bianca e nera, acido acetilsalicilico, piante medicinali. L'uso regolare di procedure mediche in combinazione con i rimedi casalinghi renderà la pelle pulita, delicata, bella.

Come sbarazzarsi rapidamente di post-acne sul viso a casa

A causa del trattamento non qualificato dell'acne sul viso, si verifica l'acne post-acne, che rappresenta tutta una serie di problemi. Poche persone sanno come sbarazzarsi rapidamente di post-acne sul viso a casa, quindi questo articolo è rilevante per coloro che non hanno l'opportunità di spendere un sacco di soldi per le procedure del salone.

Navigazione alla pagina:

Le principali cause di post-acne

Le cause del post-acne sul viso sono molto diverse. La maggior parte dei cosmetologi e dei dermatologi sono inclini a credere che questo tipo di difetto cutaneo appaia dovuto a:

  1. Il decorso prolungato dell'acne, il cui trattamento non ebbe inizio immediatamente.
  2. Rimozione auto-inesperta dell'acne.
  3. Impatto meccanico improprio di un cosmetologo non esperto.
  4. Processo infiammatorio della pelle.
  5. Cosmetici selezionati in modo errato per la cura della pelle del viso.

Foto - che cosa è post-acne

Questa malattia può essere rilevata durante l'esame iniziale da un cosmetologo o da un dermatologo, e il trattamento è prescritto ed eseguito sia nei saloni di bellezza che a casa. Puoi anche vedere il post-acne sul viso da solo a casa.

A causa del fatto che le manifestazioni di questa malattia sono diverse, la diagnosi potrebbe non essere accurata, ma la maggior parte dei casi di post-acne sono suddivisi in 4 tipi, che sono mostrati nella foto qui sotto:

  1. Pori dilatati sul viso, che sono quasi i primi sintomi dell'acne post-acne.
  2. Eritema, che sembra un leggero rossore sul viso. A causa del leggero peeling, tali macchie saranno immediatamente visibili anche sotto il trucco.
  3. Dyschromia, o eccessivo accumulo di macchie senili su una piccola area della pelle.
  4. Cicatrici che compaiono dopo la pulizia meccanica del viso da acne (seborrea).

5 modi per sbarazzarsi rapidamente di post-acne sul viso a casa con l'aiuto delle farmacie

Sbarazzati di postakammozhno a casa con l'aiuto di alcuni strumenti di farmacia che costano un centesimo:

  1. Perossido di idrogeno, che tende a levigare il contorno della pelle che ha sofferto dopo un trattamento prolungato dell'acne. Sulla base di questi mezzi farmaceutici, è possibile preparare le compresse, che vengono adattate all'area del problema solo per tre minuti. Per la sua preparazione è necessario acquistare pastiglie di cotone.
  2. Sapone di catrame, che aiuta a ripristinare contemporaneamente la pelle e disinfettare il volto di batteri nocivi. Oltre al trattamento post-acne, questo rimedio è raccomandato per coloro che soffrono di acne in uno stadio abbastanza avanzato. Per sbarazzarsi di post-acne, i dermatologi consigliano di lavarsi il viso con questo sapone al mattino. Dopo un mese noterai il primo risultato.
  3. Soluzione di acido salicilico Questo farmaco è considerato uno dei rimedi più economici che aiuta davvero a combattere postacne. Prima di acquistare, è necessario prestare attenzione alla concentrazione della soluzione. È meglio prendere una soluzione al 2%, in modo da non seccare eccessivamente la pelle. Questo strumento viene preferibilmente applicato sulla pelle 2 volte al giorno.
  4. Argilla blu, che viene venduta non solo in farmacia, ma anche in qualsiasi negozio di cosmetici. Questo strumento è abbastanza semplice da usare e il suo costo è molto basso. L'acqua calda viene solitamente aggiunta alla polvere di argilla e quindi miscelata a una consistenza uniforme. Hai bisogno di tenere una tale maschera sul viso per circa 15 minuti.
  5. "Badyaga" in polvere. Viene utilizzato non solo per rimuovere macchie senili, ma anche per trattare la pelle post-acne. Questo farmaco è anche noto per le sue proprietà anti-infiammatorie.

Come rimuovere l'acne post-facciale con l'aiuto del peeling domestico (ricetta + applicazione)

Rimozione postacne a volte è possibile solo con l'aiuto di peeling a casa, che aiuta a ottenere il risultato di una pelle perfetta. Nella sua composizione può essere sia un mezzo morbido che aggressivo.

Basato su badyagi

Per la pelle del viso con post-acne, peeling domestico è perfetto.Il peeling più comune a casa è considerato un peeling basato su bodyagi.

Per la sua preparazione è necessario mescolare 5 grammi di polvere di badyagi con acqua tiepida e un cucchiaio di olio di girasole. Successivamente, applicare la miscela con movimenti massaggianti sul viso. Dopo un massaggio di 5 minuti, il viso deve essere pulito.

A base di acido borico

Il peeling con acido borico è usato per trattare l'acne post-acne e l'acne. Questo strumento è venduto sia come soluzione che come polvere.

Per preparare l'agente peeling, è necessario diluire la polvere di acido borico ad una consistenza uniforme (sono necessari 75 ml di acqua per 2 grammi di polvere). Se ci sono processi infiammatori sul viso, l'acido può essere miscelato con un antibiotico.

L'applicazione dello strumento consiste nell'applicare la miscela sulla pelle e trattenerla per 5 minuti. Nel caso in cui la pelle sia molto delicata, è necessario ridurre il tempo della prima sessione a 1 minuto.

A base di acidi della frutta

Il peeling acido della frutta è considerato il più piacevole e uno dei metodi più comuni di trattare con post-acne. Si basa sulla reazione dello strato superiore della pelle ai componenti speciali, che rimuovono delicatamente le cellule morte della pelle.

Grazie a un'azione accurata, questa procedura non richiede molta esperienza.

Dai frutti ricchi di acidi, puoi selezionarne alcuni: ananas, kiwi, limone e arancia. Sulla base puoi preparare maschere efficaci che saranno usate come peeling.

Che cosa è e come sbarazzarsi di post-acne sul viso

La misteriosa parola "postacne" può essere facilmente decifrata se sai cos'è l'acne.

Questa malattia colpisce le ghiandole sebacee, e verso l'esterno si esprime nella comparsa di acne, acne e acne. Puoi sbarazzarti di questi sintomi spiacevoli, ma spesso non lasciano tracce meno spiacevoli.

Perché appare l'acne post-acne?

Quando il processo infiammatorio può essere gestito, il tessuto connettivo, chiamato granulazione, si verifica nel sito della lesione. Consiste di cellule giovani e molte navi. Successiva maturazione del tessuto e forma una cicatrice o una cicatrice. Postacne può anche essere espresso come macchie di colore rosso o marrone.

La causa di questo fenomeno potrebbe essere:

  • trascuratezza del processo infiammatorio;
  • auto-schiacciamento dell'acne e, rispettivamente -
  • infezione all'inizio dell'acne;
  • mancanza di un trattamento appropriato.

Che tipi ci sono?

Per affrontare con successo questo fenomeno spiacevole, è necessario immaginare che tipo di esso sia. Da questo dipende in gran parte la tattica del trattamento.

  • Il tipo più comune è chiamato eritema postinfiammatorio ed è una macchia rossa. Per la maggior parte, si verificano in persone di pelle chiara e sono sia di colore rosa che rosso brillante, anche con una tonalità viola.
  • La tinta marrone delle macchie è caratterizzata da iperpigmentazione postinfiammatoria. Ciò è dovuto ad un eccessivo accumulo di melanina nel sito di infiammazione - il pigmento che determina il colore della pelle.
  • Le scanalature sulla superficie della pelle sono chiamate cicatrici o cicatrici atrofiche. Questa è una conseguenza della profonda infiammazione del derma del viso dopo l'acne.

Come sbarazzarsi

farmaci

Per sapere come affrontare il post-acne sul viso, è necessario sapere che tra i farmaci a questo scopo sono quelli che interferiscono con la sintesi della melanina. Questo può, in particolare, dire sull'acido azelaico, che fa parte della crema Skinoren. Questo acido deve essere usato in combinazione con altri: lattico, citrico, glicolico, soluzione salicilica al 2% e altre sostanze.

Unguento farmaceutico

Tracce di acne e acne sul viso, puoi provare a rimuovere i mezzi farmaceutici disponibili. Naturalmente, questo richiederà molto tempo e pazienza: è necessario utilizzare i mezzi scelti per un lungo periodo, se non costantemente e regolarmente. Sì, e rimuovere definitivamente cicatrici e imperfezioni con il loro aiuto è quasi impossibile. Ma puoi alleggerirli, rendendolo quasi impercettibile. In questo caso si consigliano unguenti e creme con effetto schiarente.

Tra i farmaci possiamo distinguere quanto segue:

    "Dermatiks". Questo gel di silicone può eliminare cicatrici e cicatrici esistenti, prevenirne l'emergere di nuove. Il corso dura circa due mesi. Il gel viene applicato due volte al giorno.

Inoltre, due volte al giorno, applicare la crema di kelofibrase. Contribuisce alla liberazione non solo da nuove cicatrici, ma anche da quelle "ben consolidate". La questione è solo nella durata di utilizzo: nel primo caso sarà sufficiente da uno a due mesi e mezzo, nel secondo il processo potrebbe richiedere fino a un anno. La durata del trattamento è influenzata dall'età e dalla profondità del post-acne. I produttori alla fine garantiscono l'elasticità e la levigatezza della pelle.

  • "Kontraktubeks". Crema-gel con lo stesso nome è usato per trattare cicatrici e cicatrici. Stimola l'epidermide, ripristinandola, idrata perfettamente la pelle, rendendola elastica ed elastica. Crema-gel è anche usato a scopo preventivo - per evitare nuovi postacne.
  • Andiamo al salone di bellezza

    Hai concluso che nessuna crema e unguenti non danno l'effetto desiderato? Quindi è meglio contattare uno specialista - dermo-cosmetologo, che consiglierà in modo competente come rimuovere la post-acne sul viso. Il trattamento non ha luogo contemporaneamente ed è un intero complesso di procedure che viene sviluppato individualmente per ciascun paziente. Questo tiene conto:

    • la durata dell'acne;
    • forme di lesione;
    • la gravità;
    • caratteristiche della pelle;
    • il tipo di tessuto da cui è formata la cicatrice;
    • e la capacità del derma di recuperare.

    peeling

    Spesso i cosmetologi ricorrono al peeling chimico. È superficiale, medio e profondo.

    Questa procedura consiste nell'applicare alla pelle degli acidi concentrati che corrodono l'epidermide, il che consente di formare una nuova pelle sana con una consistenza più uniforme.

    • Quale profondità influirà il peeling dipende dal tipo e dalla concentrazione dell'acido. Il corso di trattare gli effetti dell'acne più spesso inizia con un peeling superficiale, con il quale è possibile esfoliare le cellule colpite dello strato più superficiale dell'epidermide. Questo metodo viene utilizzato quando sorge la domanda su come rimuovere le macchie post-acne sul viso.
    • Le bucce mediane e profonde colpiscono gli strati più profondi della pelle. È usato per levigare le cicatrici. La procedura può essere piuttosto dolorosa e richiede un po 'di tempo per ripristinare l'epidermide, ma il risultato è generalmente eccellente.
    • Una procedura molto efficace per il peeling profondo ai fenoli. È piuttosto doloroso, ma l'effetto di una volta è sufficiente per molti anni. Una limitazione: dopo aver preso il sole è controindicato.
    • Usando un apparecchio che crea vibrazioni sonore ad alta frequenza, viene eseguito il peeling ad ultrasuoni. Il meccanismo d'azione è simile ad altre specie: la rimozione dello strato cheratinizzato esterno del derma e la stimolazione della produzione di nuove cellule.

    microdermoabrasione

    Un nome così complesso è la manipolazione, sul principio di azione simile ai peeling chimici superficiali. Ma in questo caso, lo strato di pelle morta viene rimosso mediante sabbiatura.

    Uno speciale apparecchio per questa manipolazione "funziona" con un flusso intenso di aria miscelato con particelle abrasive, che sembrano tagliare la superficie dell'epidermide interessata, riducendo lo spessore del suo strato corneo. A causa di ciò, diminuisce in profondità e cicatrice.

    Questo metodo è abbastanza efficace se le cicatrici atrofiche sono superficiali. In casi più complessi, affinché il risultato sia permanente, sono necessarie procedure regolari.

    macinazione

    meccanico

    Questo metodo è anche chiamato dermabrasion diamante. Applicare la cosiddetta apparecchiatura di aspirazione a vuoto, così come gli ugelli con spruzzatura a diamante.

    Come risultato della sua presa in carico, il post-acne diventa quasi impercettibile e la pelle si riprende piuttosto rapidamente.

    laser

    Come sbarazzarsi di post-acne sul viso con un laser? La macinazione di questo tipo agisce anche sul principio di rimuovere la "vecchia" pelle. Il raggio laser brucia l'epidermide sfregiata, dove appare uno strato sano. Il vantaggio del metodo è un impatto locale sulle aree problematiche.

    Nel caso di cicatrici superficiali, una sessione è sufficiente per rimuoverle. La procedura è breve e indolore. Guarisci la pelle dopo la macinazione sarà circa una mezzaluna.

    Ozono terapia

    Nel salone di bellezza può offrire l'ozono terapia. La procedura prevede l'introduzione sotto la pelle di una miscela di ozono-ossigeno in grado di guarire le ferite.

    Iniezioni di collagene

    Cicatrici visibili dell'acne possono essere rimosse con iniezioni di collagene. Quest'ultimo prende il posto della cicatrice, rendendola quasi impercettibile. Questa procedura dovrà essere ripetuta ogni sei mesi.

    aumento

    Se le cicatrici e le cicatrici sono molto profonde, i dermatologi ricorrono all'aumento. L'essenza di questo metodo è che uno strato di grasso viene prelevato dal paziente e iniettato per l'allineamento sotto la cicatrice. Questo trattamento può durare fino a sei mesi e l'effetto durerà fino a un anno e mezzo.

    Essere trattati a casa

    La medicina tradizionale, ovviamente, non poteva stare lontana dal problema, come affrontare l'acne post-facciale e offre molti modi a casa.

    • Le macchie rosse dopo l'acne vengono sbiancate con una maschera con una semplice preparazione. Consiste in una miscela di albume e letteralmente due cucchiai di succo di limone e si sovrappone alle aree problematiche per un quarto d'ora.
    • Maneggiare bene le macchie con la polpa di pomodoro fresco, macinata con un cucchiaio di amido. Questa maschera di trattamento viene posta sul viso anche per 15 minuti.
    • Mascherina al miele e cannella - una miscela di cannella e miele in pari quantità - si sovrappone all'area "maculata" per 20-25 minuti a giorni alterni. La cannella può essere miscelata con argilla cosmetica (bianca o verde) con aggiunta di acqua. Invece di cannella nella polvere, l'olio essenziale di cannella è adatto - 3-4 gocce sono sufficienti.

    SI PREGA DI NOTARE
    Tale maschera di trattamento è controindicata se la pelle del viso è soggetta a malattie vascolari.

    • Maschere per post-acne spesso contengono vari oli essenziali. Argilla verde (mezzo cucchiaio), acqua mescolata con olio di rosmarino (3-4 gocce) alla consistenza della crema - una tale maschera rassoda e leviga la pelle, se applicata per un quarto d'ora - finché non si asciuga. Maschera eseguita due volte a settimana. Lavare con abbondante acqua tiepida.

    Possono essere usati da una a tre volte a settimana.

    • Kefir e farina d'avena tritata. Dopo aver tenuto questa miscela sul viso per 20 minuti, massaggiare delicatamente la pelle e strofinare.
    • Anche il caffè macinato naturale si è rivelato uno scrub. Lo stesso si può dire del sale ordinario.

    La medicina tradizionale utilizza ampiamente varie terapie, che levigano e migliorano il tono della pelle, hanno effetto anti-infiammatorio. Questi possono essere sfregamenti quotidiani mattutini e serali delle aree interessate:

    • una fetta di limone;
    • succo di cetriolo fresco;
    • una soluzione di aceto di sidro di mele in acqua in rapporto 1: 3;
    • olii essenziali, in particolare, lavanda, già citato rosmarino, avocado;
    • succo di agave fresco;
    • cubetti di ghiaccio da infusi congelati di piante medicinali (camomilla, calendula, salvia).

    Ci sono molti modi per sbarazzarsi degli effetti fastidiosi dell'acne-acne. E ognuno può scegliere il più adatto a se stesso - c'è tra loro se non uno, poi un altro.

    Come sbarazzarsi di post-acne

    Determinare innanzitutto l'aspetto delle tue cicatrici.

    Quali sono i post dell'acne

    Sembra solo che l'acne lasci gli stessi segni sul viso. Ci sono in realtà tre tipi di post acne. Come trattare meglio le cicatrici da acne.

    1. Cicatrici atrofiche (depresse)

    Questo è il tipo più comune. Puoi riconoscerlo da un fattore chiave: tali cicatrici sono sempre come se fossero state premute. Da qui il secondo nome - depresso.

    L'acne, sfondando, ferisce seriamente la pelle del viso. Per questo motivo, al posto della ferita inizia spesso a fallire (atrofia) la produzione di collagene. La pelle non ha abbastanza forza e materiali da costruzione da recuperare, e al posto della scomparsa dell'acne appaiono "crateri" antiestetici.

    Il postacne atrofico è diviso in tre tipi.

    Orli rettangolari

    Queste cicatrici estese possono essere sia strette che larghe. Gli specialisti del profilo li confrontano con i "vagoni merci", il più delle volte a seguire l'un l'altro. I "carri" meno profondi, più facilmente possono essere corretti.

    Cicatrici scheggiate

    Si tratta di cicatrici eterogenee a forma di V, come se un piccolo alpinista scavasse diligentemente la superficie della pelle con una piccola piccozza. Le cicatrici parzialmente scheggiate sembrano tracce di varicella. Molto spesso si formano sulle guance e difficilmente le lasciano: dopo tutto, sembra che un piccolo foro circolare possa effettivamente andare in profondità sotto la pelle.

    Cicatrici rotonde

    In generale, sembrano quelli scheggiati, ma hanno i bordi arrotondati, non bruscamente pronunciati, ma piuttosto rotondi. Ci sono sia superficiali che profondi. Nel primo caso, è più facile da trattare - possono essere gestiti anche con rimedi casalinghi (vedi sotto).

    È importante sbarazzarsi di post-acne in gioventù.

    Nel corso degli anni, la pelle perde il collagene, e quindi le cicatrici diventano più visibili cicatrici da acne.

    2. Cicatrici ipertrofiche (sporgenti)

    Se nel caso di cicatrici atrofiche, la pelle nel sito di acne soffriva di una mancanza di collagene, in questo caso, al contrario, dal suo eccesso. Protetto dagli effetti traumatici, l'epidermide inizia a produrre molte sostanze da costruzione. Di conseguenza, i cheloidi sporgenti appaiono sulla superficie della pelle.

    Tali tubercoli hanno un diametro piccolo, ma spesso di colore rosso o viola. E spesso prurito e prurito.

    3. Iperpigmentazione

    Queste sono macchie rosse, marroni e talvolta viola che rimangono sulla pelle dopo l'acne. Le ragioni per la comparsa della pigmentazione sono semplici: la pelle danneggiata utilizza tutti i meccanismi di protezione, inclusa una maggiore produzione di melanina, un pigmento che protegge le cellule dai danni causati dai raggi UV.

    Il più delle volte, post-acne sotto forma di iperpigmentazione scompare da solo dopo diversi mesi. Ma in alcuni casi potrebbero essere necessarie manipolazioni cosmetiche.

    Come sbarazzarsi di post-acne

    Prima di iniziare a sradicare le cicatrici, è importante sconfiggere definitivamente l'acne. Altrimenti, l'acne si romperà di nuovo e al loro posto si formerà un nuovo postacne. E la lotta si trasformerà in una corsa circolare.

    Visita un dermatologo. Lo specialista aiuterà a identificare con precisione il tipo di post-acne. E prescrivere un trattamento che sarà più efficace in un caso particolare.

    Se per qualsiasi ragione un dermatologo non è a portata di mano e le tue cicatrici sono superficiali, puoi provare a lisciare la pelle da solo.

    Spero che il testo sopra sia stato d'aiuto e con l'aspetto delle tue cicatrici tu abbia più o meno deciso. Se è così, procedere al trattamento. Ecco alcuni cosmetici ben collaudati. Scegli quelli di loro (o la loro combinazione) che ti sembreranno il più comodo ed efficace.

    Qualunque sia il modo in cui si sceglie di sbarazzarsi del post-acne, si dovrebbe utilizzare una crema solare con un fattore di almeno SPF50 durante il trattamento. Altrimenti, rischi di guadagnare iperpigmentazione.

    1. Creme e sieri con AHA (alfa-idrossiacidi)

    Cosa è adatto: per il trattamento di tutti i tipi di cicatrici.

    Questi prodotti contengono un acido che esfolia lo strato superiore della pelle. Quindi è possibile alleggerire le macchie di pigmento e livellare leggermente la superficie.

    Utilizzare tali prodotti preferibilmente ogni giorno.

    Dove trovarlo

    2. Peeling con acido lattico per uso domestico

    Cosa è adatto: per il trattamento di tutti i tipi di post-acne.

    Questi strumenti funzionano all'incirca come l'AHA. Una piccola ricerca di Research Letter: peeling con acido lattico nelle cicatrici superficiali dell'acne nella pelle indiana ha dimostrato che le bucce migliorano la consistenza e l'aspetto della pelle, oltre a schiarire la pigmentazione. È sufficiente usare il loro corso - una volta ogni due settimane per tre mesi.

    Opzione più semplice e economica: ogni sera, pulisci il viso con 1: 1 diluito con aceto di mele. Contiene acido lattico naturale, che può anche livellare la pelle.

    Dove trovarlo

    3. Creme e sieri con retinoidi

    Cosa è adatto: per il trattamento delle cicatrici atrofiche.

    Retinoidi (adapalene, tretinoina) - sostanze attive che accelerano la rigenerazione della pelle. L'epidermide giovane riceve nuove porzioni di collagene, le proprietà protettive aumentano e, di conseguenza, le cicatrici e la pigmentazione vengono levigate.

    Dove trovarlo

    4. Mezzi con acido salicilico

    Cosa è adatto: per il trattamento di tutti i tipi di cicatrici.

    Se in passato hai lottato con l'acne, allora le lozioni di acido salicilico ti sono familiari. L'acido deterge i pori, riduce il gonfiore e il rossore, esfolia la pelle. È considerato uno dei migliori trattamenti per le cicatrici da acne.

    Dove trovarlo

    Cosa fare se i rimedi casalinghi per postacne non aiutano

    Se le cicatrici dell'acne sono profonde, i preparati superficiali potrebbero non funzionare. In questo caso, non ci sono opzioni. È necessario contattare un dermatologo o un cosmetologo. A seconda delle condizioni della tua pelle, selezionerà peeling più concentrati o procedure hardware.

    1. Bucce chimiche

    A cosa serve: per il trattamento di tutti i tipi di post-acne, compresi quelli profondi.

    Stiamo parlando di prodotti chimici ad alta concentrazione di acidi. Dissolvono lo strato superiore della pelle. E le cellule morte si staccano o escono dalla faccia delle membrane - tutto dipende dalla concentrazione.

    La procedura richiede una certa cura della pelle e un periodo di recupero. Pertanto, può essere eseguito solo da uno specialista qualificato.

    2. Dermoabrasione

    A cosa serve: levigare cicatrici superficiali. Le cicatrici più profonde possono anche ridursi.

    La dermoabrasione è una lucidatura meccanica del viso con un dispositivo speciale con un ugello rotante rotante. La procedura è abbastanza traumatica e la pelle, che rimuoverà lo strato superiore, avrà bisogno di riabilitazione.

    3. Lucidatura laser

    Cosa è adatto: per la correzione di tutti i tipi di post-acne. Considera che la lucidatura laser funziona meglio su pelle chiara. L'effetto scuro potrebbe non essere così pronunciato.

    La lucidatura laser è uno dei tipi di dermoabrasione, solo lo strato superiore della pelle viene rimosso non da un ugello rotante, ma da flash laser. Questa procedura viene eseguita in anestesia locale, ma la pelle guarisce più velocemente.

    4. Filler

    Cosa è adatto: per cicatrici atrofiche rettangolari o arrotondate.

    Sotto la pelle, viene iniettata una composizione speciale a base di collagene, acido ialuronico, grasso o altri preparati selezionati appositamente per le esigenze del tuo viso. I riempitivi riempiono le cicatrici e rendono la pigmentazione meno pronunciata.

    Sfortunatamente, la maggior parte dei filler si dissolve in 6-18 mesi. Quindi la procedura dovrà essere ripetuta.

    5. Micronidling

    Cosa è adatto: per il trattamento delle cicatrici atrofiche.

    Micronidling è controllato danno alla pelle. L'obiettivo è rendere l'epidermide aggiornata e difendersi più attivamente.

    Di norma, la procedura viene eseguita con un dispositivo speciale: un mezoroller (questo è un rullo coperto con i migliori aghi). Secondo alcuni rapporti, Skin needling per una sciarpa per l'acne: una revisione aggiornata della letteratura, tale esposizione può ridurre la profondità delle cicatrici. È vero, ci vorrà un tempo considerevole - fino a nove mesi di un normale, una volta ogni parecchi giorni, l'applicazione del mezoroller.

    6. Iniezioni

    Cosa è adatto: per il trattamento delle cicatrici ipertrofiche.

    La cicatrice viene iniettata con un farmaco che ha un effetto risolutivo. I corticosteroidi più usati, i farmaci chemioterapici fluorouracile (5-FU) e gli interferoni.

    Le iniezioni sono date da corsi, da sessione ogni poche settimane. La durata del corso e l'intervallo tra le sessioni determina l'estetista.

    7. Chirurgia minore

    Cosa è adatto: per il trattamento di cicatrici profonde atrofiche e ipertrofiche.

    Questo è un metodo estremo. È usato se le cicatrici sono così grandi da non essere superate con nessuno dei metodi sopra descritti. In questo caso, il chirurgo plastico può rimuovere una grossa cicatrice, lasciando invece una piccola cicatrice.

    Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

    Malattie fungine: tipi, sintomi, cause, trattamento e prevenzione

    Fungo sulla foto dei piediLe malattie fungine (micosi) della pelle e delle unghie rimangono il problema numero uno nella moderna dermatologia.


    Come curare la psoriasi

    Per curare la psoriasi a casa, è necessario prendere una serie di misure sistemiche per sbarazzarsi della malattia. Ciò consentirà di curare rapidamente e permanentemente la psoriasi e, nei casi più gravi, per un lungo periodo di tempo per controllare il periodo di remissione.


    Cosa significa "HPV group a9"? Manifestazioni e trattamento della malattia

    Gli scienziati stanno studiando costantemente l'infezione da papillomavirus umano, oggi i medici conoscono più di 100 varietà dell'agente patogeno, ma questo non è il limite.


    Kuriozin (gel): istruzioni per l'uso, analoghi e recensioni, prezzi nelle farmacie in Russia

    La Curiosina è un gel topico con proprietà antimicrobiche, antisettiche e rigeneranti. Principio attivo: ialuronato di zinco (ialuronato di sodio, cloruro di zinco).