È possibile sbarazzarsi di post-acne

Avendo più o meno a che fare con l'acne, dovrai risolvere un altro compito difficile: rimuovere le tracce lasciate dopo di loro - macchie e cicatrici sulla pelle. E cosa fare con i pori dilatati? Lo scopriamo.

  • Qual è l'acne post?
  • Forme post-acne
  • Come rimuovere le cicatrici post-acne
  • Regole di base di cura

Qual è l'acne post?

Postacne è persistente cambiamenti della pelle che compaiono dopo l'acne. Ovviamente, non tutti i brufoli lasciano una memoria malvagia di se stessa sotto forma di un punto blu o di un nick in faccia. Ma se l'acne dell'adolescente o dell'adulto lascia segni in forma di cicatrici, diremo subito: non è facile combatterli.

L'acne non sempre passa senza lasciare traccia. © iStock

Se le tracce rimangono dopo i brufoli o meno dipende da diverse condizioni, comprese le nostre azioni. Quindi, la post-acne si forma sotto l'influenza dei seguenti fattori.

Acne a lungo termine. Le infiammazioni attaccano la pelle per un lungo periodo, minano le sue risorse e la danneggiano permanentemente.

Elementi infiammatori profondi (nodi e cisti). Sono caratteristici dell'acne da moderata a grave e causano sempre cicatrici.

Spremere l'acne. Sì, spesso noi stessi diventiamo i colpevoli dei nostri problemi: un tentativo incompetente, maleducato e prematura di spremere un brufolo alla fine ferisce i vasi (quindi ci sono punti) o spinge l'infiammazione ancora più in profondità (come appaiono cicatrici).

Forme post-acne

Dopo aver finalmente eliminato l'acne o aver raggiunto una condizione generale soddisfacente della pelle, una persona ha tutto il diritto di celebrare la vittoria. Tuttavia, il post-acne può oscurare la gioia e richiedere nuovi sforzi, perché nuovi problemi sono all'ordine del giorno.

Cicatrici. Dopo l'infiammazione, che si è estinta nelle profondità della pelle, si forma un tessuto di ricambio, che si trova piuttosto profondamente. Ecco perché le cicatrici sembrano buche o crateri, per cui il sollievo della pelle diventa irregolare.

Discromie. Spesso, le aree della pelle su cui c'erano elementi infiammatori cambiano colore e appare la pigmentazione.

Cambiamenti vascolari Questo è ciò che provoca la formazione di macchie rosse o bluastre sul punto dell'acne, specialmente schiacciate o ferite.

Come rimuovere la post-acne

I segni lasciati dall'acne sono più spesso corretti nel salone di bellezza. Ma qualcosa può essere fatto a casa.

La pulizia profonda renderà i pori meno visibili. © iStock

Pori dilatati

I mezzi per una pulizia profonda, così come i cosmetici con un'azione seboregolatrice, aiuteranno a mantenere i pori puliti e li renderanno meno evidenti. Anche gli acidi rinfrescanti per la pelle sono dalla tua parte.

Pigmentazione post-acne (discromia)

È meglio combattere con le macchie di pigmento che apparivano sul posto dell'ex brufolo insieme a cosmetologi e dermatologi. Gli specialisti possono prescrivere un corso di fototerapia o peeling. Funziona anche l'assistenza domiciliare. È vero, il risultato dovrà aspettare più a lungo.

Alexander Prokofiev, esperto medico del marchio La Roche-Posay, consiglia di prestare attenzione a creme e sieri con ingredienti sbiancanti, la cui azione è volta a sopprimere la sintesi di melanina: acido kojico, arbutina, glabridina, acido ascorbico, acido azelaico.

Macchie post acne

E ancora il problema per l'estetista. Vero, semplice Le procedure dovrebbero mirare a migliorare la circolazione sanguigna locale in modo che le macchie stagnanti si dissolvano. Efficace, ad esempio, il cryomassage con azoto liquido. Si consiglia di utilizzare cosmetici con acidi a casa per accelerare il rinnovamento della pelle.

Post cicatrici da acne

È inutile trattarli a casa, quindi i discorsi su di loro saranno separati.

Come rimuovere le cicatrici post-acne

Le cicatrici sommerse ritrattate, a causa delle quali la pelle appare irregolare, è il più spiacevole promemoria dell'infiammazione. È quasi impossibile liberarsene completamente. Formata negli strati profondi della pelle, il tessuto cicatriziale (più nessuna pigmentazione e quindi la capacità di prendere il sole) rimarrà tale per sempre.

Nell'elenco delle procedure offerte dalle cliniche dermatologiche, cercare:

Trattamento post-acne a casa: come sbarazzarsi di esso rapidamente e per sempre

L'acne di per sé è una cosa spiacevole. Ma peggio di tutto, il fatto che dopo l'eritema rimangono tracce che rovinano la faccia più di qualsiasi acne e comedoni. Combattere i difetti estetici non è un compito facile, ma fattibile. La rivista "Your Face" vi dirà come sbarazzarsi di post-acne a casa, rendendo la pelle liscia e pulita.

Foto da hdimages.org

Cause di formazione e manifestazioni di post-acne

Le eruzioni adolescenziali non sempre lasciano effetti irreversibili sulla pelle. In alcuni casi, l'acne scompare senza lasciare traccia e viene dimenticata dopo la normalizzazione dei livelli ormonali. Perché a volte si verifica la formazione di cambiamenti persistenti nell'epidermide? Ci sono molte ragioni per questo, ed è in tuo potere ridurre l'influenza di alcuni di loro. I dermatologi distinguono i seguenti fattori che determinano la formazione di acne:

  • Alta densità di eruzioni cutanee Per ridurre l'intensità dell'eruzione, fornire alla pelle un'adeguata cura e pulizia, correggere la dieta, ridurre la quantità di alimenti zuccherati e curare le affezioni dell'apparato digerente.
  • Profondità di acne. Agli elementi dell'eruzione risolta superficialmente, prestare attenzione alla desquamazione. Utilizzare lo scrub due volte a settimana e sottoporsi a una procedura professionale di peeling meccanico, chimico o laser una volta ogni 2 mesi.
  • Estrusione grossolana di acne e comedoni. L'estrusione errata fa sì che il contenuto purulento si diffonda negli strati profondi dell'epidermide e del derma. Fidati della pulizia del viso ad una buona estetista e, per spremere a casa, prendi il cucchiaio di Uno.
  • Ustioni chimiche L'acne bruciante con sostanze aggressive allevia rapidamente la suppurazione, ma lascia dei cambiamenti cicatriziali. Utilizzare solo azioni morbide comprovate.
  • Procedure cosmetiche Spesso utilizzato per il trattamento di elettrocoagulazione a comedoni chiusi, in violazione della tecnica porta alla formazione di cicatrici atrofiche. I peeling chimici e la mesoteropia, eseguiti senza tener conto dell'attività solare, possono lasciare macchie di pigmento. Un cosmetologo competente aiuterà ad evitare questi problemi.

foto da www.la-woman.ru

Se segui tutti i consigli, anche se hai un post-acne, il trattamento a casa sarà più veloce e più facile, poiché la gravità delle modifiche sarà minore. Selezionare il mezzo di correzione ottimale dovrebbe essere data le manifestazioni prevalenti, che possono essere del seguente carattere:

  • Pori ingrossati in modo non uniforme - per il trattamento dovrebbe scegliere peeling e stringere i componenti dei pori.
  • Arrossamento persistente, couperosi - sono difficili da auto-trattare, ma le manifestazioni possono essere levigate rafforzando le pareti dei vasi sanguigni.
  • Cicatrici - sono ridotti sotto l'influenza di farmaci specifici, nonché peeling sistematici.
  • Le irregolarità del sollievo sono indentazioni e protuberanze che richiedono una lucidatura di alta qualità della pelle con peeling chimico e meccanico.
  • Le macchie di pigmento vengono pulite con l'aiuto di scrub, maschere e bucce di ricette contenenti acido, che riducono l'attività dei melanociti e favoriscono l'esfoliazione dello strato superiore dell'epidermide.

Di norma, i cambiamenti della pelle sono combinati e richiedono un approccio integrato per risolvere il problema. Sintonizzati sul trattamento a lungo termine, poiché puoi eliminare l'acne post-facciale, secondo dermatologi e cosmetologi, quasi completamente, a condizione che la lotta inizi presto.

Come sbarazzarsi di post-acne sul viso di strumenti di farmacia

Foto da websiteleads.biz

La moderna farmacologia offre farmaci efficaci che contribuiscono all'addolcimento e al riassorbimento delle cicatrici. Distruggono le fibre del tessuto connettivo, migliorano l'apporto di sangue e la nutrizione del derma, stimolando la rigenerazione della normale struttura dei tessuti. Prova questi rimedi locali:

  • Kontraktubeks - gel a base di estratto di cipolla ed eparina, registrato come miele. farmaco per il trattamento dei cambiamenti cicatriziali. Per le persone che sono alla ricerca di un modo per sbarazzarsi di post-acne, il feedback su questo strumento è abbastanza positivo, perché consente di eliminare quasi completamente cicatrici nuove. Corso di Kontraktubeks da 1 a 6 mesi, 3 volte al giorno.
  • Unguento eparina - migliora il flusso sanguigno locale, scioglie i microtrambi nell'area del danno e garantisce il ripristino della normale struttura dell'epidermide. Più efficace per l'applicazione spot nella fase di formazione della cicatrice. Deve essere usato 2-3 volte al giorno, la durata totale del corso non deve superare le 2 settimane, poiché in seguito vi è il rischio di effetti sistemici piuttosto che locali dovuti all'accumulo di eparina.
  • Acido salicilico - ha un effetto antisettico e antinfiammatorio, e a spese del pH fornisce la dissoluzione dello strato superiore della cicatrice, che attiva i processi rigenerativi nel derma. È usato sotto forma di soluzione 1-3% per pulire il viso. La durata del ciclo di trattamento non è limitata.
  • Solcoseryl: il farmaco è disponibile sotto forma di un unguento o gel, che può essere applicato sia su un punto che su tutto il viso, a seconda della densità dei cambiamenti. Dovrebbe essere usato 2-3 volte al giorno, dopo un'esposizione di 30 minuti, l'area di applicazione deve essere asciugata con un tovagliolo, eliminando il farmaco in eccesso. La durata dell'applicazione non è limitata.
  • Lyoton o troksevazin - utilizzati in presenza di nuovi cambiamenti, come farmaci che impediscono la formazione di coaguli di sangue e malnutrizione dei tessuti. Applicazione spot raccomandata 3 volte al giorno.

Foto da is-it-so.ru

Dal postacne di lunga data, esistente da tempo, per sbarazzarsi di casa, secondo le recensioni, è abbastanza problematico. In questo caso, ha senso rivolgersi a un estetista per procedure più radicali e solo in seguito rimuovere le modifiche residue.

Macinare e lucidare: peeling domestico nella lotta contro il post-acne

La rimozione degli strati interessati dell'epidermide è uno dei passaggi principali per l'eliminazione del problema. Dato che le cicatrici post-acne sono piccole e non si differenziano per colore dal tessuto sano, è sufficiente un semplice allineamento del rilievo per rendere i cambiamenti quasi impercettibili.

Rimedi casalinghi per il peeling chimico

Foto da nsk.yapokupayu.ru

L'essenza della tecnica è di applicare composti acidi che distruggono gli strati superiori della pelle. Ciò consente sia di eliminare le macchie post-acne, sia di alleviare il dolore, ammorbidendo i tessuti cicatriziali. È possibile acquistare cosmetici pronti, marchi di lusso e presentati e nel mercato di massa. Per coloro che decidono di preparare la propria composizione per il peeling, le seguenti ricette sono utili.

A base di acido borico

foto da evagirl.ru

La composizione è piuttosto aggressiva, quindi non è consigliabile usarla più spesso di 1 volta al mese. Uno dei modi migliori per sbarazzarsi rapidamente di postacne, ma è necessario visitare una farmacia per acquistare gli ingredienti. Avrai bisogno di:

  • acido borico - 5 g;
  • spirito di canfora - 2 cucchiai l.;
  • ammoniaca 10% - 2 cucchiaini;
  • hydroponite - 2 tabl;
  • glicerina - 2 cucchiai;
  • sapone per bambini - 2 cucchiai.;
  • cloruro di calcio 10% - 2 fiale.

Grattugiare il sapone per bambini, aggiungere ad esso tutti gli ingredienti tranne il cloruro di calcio. Mescolare fino a liscio e applicare alle aree problematiche. Dopo aver asciugato la composizione, rimuoverla con un bastoncino di cotone imbevuto di cloruro di calcio. Lavati la faccia con abbondante acqua tiepida. Non allarmarti se il giorno dopo c'è arrossamento, e poi sbuccia, perché ti porterà liberazione dal post-acne.

Basato su bodyagi

Foto da feminas.ru

Per coloro che si trovano ad affrontare il problema dell'acne post-acne, la polvere di alghe aiuterà a liberarsene a casa. Le maschere semplici di bodyagi diluite con acqua non forniscono una buccia sufficientemente profonda, quindi usa la seguente ricetta:

  • Versare 2-3 cucchiai in una piccola ciotola. polvere di bodyagi. Aggiungere gradualmente la soluzione di perossido di idrogeno al 3% fino ad ottenere una consistenza cremosa.
  • Tira piccole palline di cotone e chiudi le narici con loro per proteggere la mucosa dalle ustioni. Proteggi le mani con i guanti o usa un pennello.
  • Applicare la massa sul viso, evitando il bordo rosso delle labbra e l'area intorno agli occhi. Lasciare agire il peeling per 20 minuti, quindi rimuovere la composizione con un batuffolo di cotone e abbondante acqua calda.

Se il giorno successivo ci fosse stato un peeling intenso, allora una sessione sufficiente. Altrimenti, ripeti la maschera ogni giorno fino a ottenere un peeling visibile, poiché puoi eliminare il postacne solo con un peeling profondo.

A base di acidi della frutta

foto da www.dealsandyou.com

Il modo più delicato di trattare con l'acne post-acne, non aiuta a liberarsi completamente delle cicatrici, ma ridurrà la pigmentazione e le irregolarità della pelle. Un bonus per te sarà un aroma gradevole e ingredienti naturali.

  • bacche fresche o congelate - 1 tazza;
  • limone o arancia - ½ pezzi;
  • proteine ​​dell'uovo di pollo - 1 pz.

È preferibile utilizzare bacche fresche di stagione: fragole, lamponi, ribes, mirtilli rossi o viburno. Battere tutti i componenti con un frullatore fino a che liscio, applicare la massa risultante sul viso e tenere premuto per 20 minuti. Lavare abbondantemente con acqua tiepida. Infine, sciacquare il viso con acqua fredda per chiudere i pori.

Ricette meccaniche scrub peeling

Un modo semplice, economico e sicuro per sbarazzarsi del post-acne sul viso a casa è quello di scrub la pelle regolarmente. Gli ingredienti naturali forniscono un'alimentazione e un tono aggiuntivi, in modo che questa procedura fornisca anche cure per il viso.

Ricetta d'oliva

Foto da uzi-trehgorka.ru

Il sale fornisce l'essiccazione della pelle e l'aggiunta di olio è progettata per neutralizzare questo effetto. Se il compito è quello di sbarazzarsi di postacne, le recensioni dei cosmetologi dicono sulla fattibilità dell'uso di scrub 2-3 volte a settimana. Preparare i seguenti ingredienti:

  • sale marino a grana fine o media - 1 cucchiaio da tavola;
  • olio d'oliva - ½ cucchiaio
  • succo di limone - ½ cucchiaio.

Mescolare tutti i prodotti e applicare immediatamente sulla pelle bagnata. Massaggiare bene, prestando attenzione alle aree interessate. Lavare abbondantemente con acqua tiepida.

Ricetta di noci

Foto da irecommend.ru

In questo caso, i dadi di qualsiasi tipo possono fungere da componente abrasivo, a condizione che siano ben asciutti e sufficientemente ben macinati. Avrai bisogno dei seguenti componenti:

  • noci - 2 cucchiai.;
  • olio di noce - 1 cucchiaio da tavola;
  • succo di limone - ½ cucchiaino

Sarà bene usare l'olio di cedro o di noce, ma è perfettamente accettabile sostituirli con qualsiasi specie di pianta. Tritare i dadi in un frullatore o macinacaffè, mescolare con succo e olio. Applicare su viso umido, massaggiare e risciacquare con acqua tiepida.

Postacne: come sbarazzarsi di maschere

Un metodo piacevole, se non il più intenso, per affrontare un problema. Metti una maschera sul viso e rilassati, come se fossi in una spa - cosa potrebbe esserci di meglio? Mescola il viso per aprire i pori e garantire una profonda penetrazione degli ingredienti attivi.

Maschera di fragole

Foto da mammypage.ru

Il nome appetitoso è pienamente coerente con l'essenza della ricetta. Per la maschera non hai bisogno di nulla se non di bacche fresche. Purea tolkushkoy alla fragola o frullatore, applicare su viso pulito e al vapore e godetevi i 25 minuti successivi (il leccare non è proibito). Lavare la maschera con un batuffolo di cotone immerso in acqua fredda.

Maschera di argilla

Argilla blu perfettamente pori, ed è adatto nei casi in cui sono un problema di primo piano. Diluire la polvere di argilla con acqua tiepida a uno stato cremoso. Applicare la miscela sul viso, prestando particolare attenzione alle aree problematiche. Il tempo di esposizione consigliato è di 25 minuti, quindi rimuovere la maschera con acqua calda e un batuffolo di cotone.

Maschera al pomodoro

Foto da medvoice.ru

Se ci sono delle macchie post acne sul viso, gli acidi contenuti nei pomodori freschi aiuteranno a sbarazzarsi di loro. Grattugiare il pomodoro su una grattugia o una purea con un frullatore. Misurare 2 cucchiai. purea, aggiungere la stessa quantità di amido, mescolare e applicare immediatamente sulla pelle. Immergere per 20 minuti, quindi lavare la maschera di pomodoro con acqua.

I difetti estetici dopo l'acne sono molto persistenti, quindi le procedure quotidiane e un approccio sistematico saranno la chiave per una lotta di successo. Non aspettatevi risultati rapidi, con una significativa gravità del post-acne, la lotta con esso può essere ritardata per molti mesi. Ma i tuoi sforzi saranno sicuramente ricompensati dalla bellezza e dalla levigatezza della pelle!

Postacne on the face: come sbarazzarsi a casa

Come sbarazzarsi di post-acne a casa e se consultare un medico? Queste domande riguardano spesso coloro che notano brutti punti e cicatrici sul loro viso dopo l'acne. Possono essere necessari mesi o addirittura anni per combattere i difetti estetici, ma le cicatrici lasciate dopo l'acne possono essere eliminate molto più velocemente se si ricorre a metodi comprovati ed efficaci per rimuovere le cicatrici.

Cosa devi sapere sul post-acne

Acne e post-acne sono tra i più comuni problemi della pelle. Il trattamento dell'acne è spesso lungo e difficile, ma anche un risultato positivo del trattamento non garantisce che dopo la scomparsa dell'acne, la pelle diventi di nuovo pulita e liscia. Per rimpiazzare gli ascessi e le infiammazioni vengono spesso macchie scure, cicatrici piccole ma evidenti e cicatrici profonde. Tali tracce sono chiamate post-acne.

Qual è l'acne post? In medicina, questo termine si riferisce alla stagnazione che si sviluppa negli strati superficiali e più profondi dell'epidermide a seguito di complicanze dell'acne e di effetti meccanici sulla pelle infiammata (schiacciamento dell'acne). Gli effetti dell'acne sono un difetto cosmetico non meno grave dell'acne stessa. Nel caso di post-acne, la pelle appare irregolare, con macchie brune, rosse o bluastre, cicatrici superficiali arrotondate o cicatrici sotto forma di fosse profonde.

Trattare i fenomeni di pelle stagnante dopo l'acne può e dovrebbe essere, soprattutto perché oggi ci sono molti modi per sbarazzarsi rapidamente di questo problema spiacevole. All'aiuto arriveranno sia i moderni preparativi medici, sia le più recenti procedure cosmetologiche. Scegli il miglior rimedio per il post-acne dovrebbe essere in collaborazione con un dermatologo: uno specialista valuterà obiettivamente la condizione della pelle e raccomanderà il metodo più appropriato per eliminare il difetto della pelle.

I cosmetici saranno d'aiuto?

Avendo notato macchie di post-acne sul viso, molti iniziano a combattere con loro con l'aiuto di vari cosmetici. Scrub, peeling, creme schiarenti, maschere e altri cosmetici sono utilizzati per uniformare la pelle e restituirla a un colore sano. Tuttavia, tutti questi strumenti, di regola, non portano i risultati attesi, specialmente se sulla pelle sono presenti cicatrici profonde.

Il fatto è che i normali cosmetici colpiscono solo lo strato superficiale dell'epidermide, mentre i processi post-acne spesso colpiscono gli strati medi e profondi della pelle. Ciononostante, la corretta cura del viso in questo caso è obbligatoria: in combinazione con il trattamento principale, ciò consente di normalizzare la rigenerazione delle cellule epidermiche e accelerare il processo di eliminazione delle cicatrici.

1-2 volte a settimana è necessario usare scrub e peeling con il contenuto di acidi della frutta. Questi fondi aiutano a esfoliare le cellule morte della pelle e stimolano il suo rinnovamento, oltre a fornire un effetto schiarente. Tali procedure sono particolarmente efficaci in lieve post-acne, quando sono presenti solo macchie scure sul viso. È anche importante pulire, nutrire e idratare la pelle con prodotti cosmetici adatti al giorno. Le maschere di alleggerimento sono raccomandate una volta alla settimana. Inoltre, puoi utilizzare le ricette tradizionali. Pertanto, l'uso di lozioni a base di estratti di erbe e scrub naturali con sale marino mostra risultati particolarmente buoni. Le maschere con badagi e succhi di frutta appena spremuti sono molto popolari.

Indipendentemente da quanto siano costosi e pubblicizzati i cosmetici, difficilmente può essere utilizzato come principale agente terapeutico nella lotta contro l'acne post-acne. È necessaria una corretta cura della pelle con segni di ristagno, ma dovrebbe essere associata a terapia farmacologica oa procedure cosmetiche speciali.

Farmaci nel trattamento dell'acne post-acne: 5 migliori farmacie

Il trattamento post-acne può essere eseguito con successo a casa, se si sceglie il farmaco appropriato. Ad oggi, i più efficaci sono i seguenti rimedi per post-acne:

  1. Kontraktubeks. Questo è uno dei farmaci più famosi e popolari usati nel trattamento delle cicatrici post acne. Gel Kontraktubeks differisce composizione sicura e la quasi completa assenza di controindicazioni (l'eccezione è l'intolleranza individuale significa). Il farmaco aiuta ad eliminare le macchie e le cicatrici superficiali. Si consiglia di applicare il gel sulla pelle precedentemente pulita e al vapore 2-3 volte al giorno. È consentito l'uso a lungo termine del farmaco. Può essere usato per eliminare gli effetti freschi e vecchi dell'acne.
  2. Mederma - il principale concorrente di Kontraktubeks. Secondo le recensioni, postacne rimuove con successo le cicatrici, mentre la più efficace nel trattamento delle cicatrici formata non più di 1 anno fa. Per ottenere il miglior risultato, è necessario strofinare il gel in aree problematiche fino a quando non viene completamente assorbito 3-4 volte al giorno. La durata del trattamento va dai 3 ai 6 mesi.
  3. Dermatiks è un farmaco altamente efficace e sicuro della nuova generazione a base di silicone e biossido di silicio. L'uso della crema mostra buoni risultati quando si rimuovono non solo cicatrici, ma anche vecchie cicatrici e imperfezioni. Inoltre, Dermatiks ha un effetto preventivo: se viene diffuso sull'acne subito dopo la guarigione della ferita, è possibile ridurre significativamente il rischio di post-acne o ridurre la gravità del difetto. Applicare il prodotto sulla pelle pulita e asciutta più volte al giorno. La durata minima del trattamento è di 2 mesi.
  4. Imoferase - crema per la cura della pelle specializzata con varie manifestazioni post-acne. Il farmaco migliora significativamente i processi di nutrizione cellulare, accelera la rigenerazione della pelle, aiuta a dissolvere le cicatrici ed eliminare le imperfezioni. Ci vuole almeno 1 mese per usare Imiferase, applicando la crema sulle zone interessate 2 volte al giorno (mattina e sera).
  5. Zeraderm - il nuovo farmaco progettato per sbarazzarsi di post-acne di varia gravità. Aiuta ad eliminare le macchie rosse, scure e bluastre, leviga la superficie della pelle, leviga le cicatrici. Quando si utilizza Zeraderm, la rimozione della cicatrice può richiedere da 2 settimane a 3-4 mesi.

Il trattamento delle cicatrici con l'uso di questi farmaci è un modo sicuro, efficace e relativamente economico per riportare la pelle ad un aspetto normale, tuttavia, bisogna tenere presente che in alcuni casi l'uso di questi fondi potrebbe non portare il risultato atteso: molto dipende dalle caratteristiche individuali dell'organismo e dalla gravità cambiamenti della pelle. Secondo la raccomandazione del medico, i preparati destinati alla rimozione delle cicatrici possono essere utilizzati nella complessa terapia post-acne.

Trattamenti per il salone: ​​effetto veloce senza sforzo extra

Coloro che vogliono imparare a sbarazzarsi rapidamente del post-acne dovrebbero pensare a procedure di cosmetologia professionale. I metodi per trattare gli effetti dell'acne, offerti dai centri di bellezza e dai centri medici, consentono di eliminare in breve tempo anche danni profondi alla pelle, ma bisogna tenere presente che questa terapia non è adatta a tutti - non solo per il costo elevato, ma anche per l'intero un numero di controindicazioni. Prima di eseguire una qualsiasi delle procedure richieste consultazione obbligatoria di uno specialista.

Uno dei metodi più popolari di trattamento cosmetico post-acne è peeling chimici e meccanici. A seconda del tipo di procedura, gli strati superficiali, medi o profondi della pelle possono essere esposti. Quando si verifica la pulizia profonda si verifica e il successivo rinnovo dell'epidermide. Ciò consente di ottenere buoni risultati in post-acne sia lievi che gravi. Nella maggior parte dei casi, sono necessarie diverse sessioni per ottenere l'effetto migliore.

Anche il trattamento post-acne viene eseguito con successo con l'aiuto della terapia laser. Questo metodo è considerato il più efficace, in quanto aiuta a eliminare completamente anche cicatrici profonde e vecchie: l'irradiazione laser controllata consente di rimuovere efficacemente le cellule morte della pelle e, grazie a ciò, eliminare le cicatrici in un breve periodo di tempo. Il resurfacing cutaneo laser è il metodo più costoso per il trattamento cosmetico post-acne. Inoltre, durante la procedura può causare ustioni. Tuttavia, nonostante la presenza di gravi carenze, sempre più persone stanno cercando di rimuovere postacne con precisione con l'aiuto della terapia laser a causa dell'elevata efficienza di questo metodo.

Oltre alle procedure di cui sopra, ci sono altri metodi cosmetici per rimuovere l'acne causata da acne post acne. Si tratta di elettrocoagulazione, criodistruzione, dermoabrasione, mesoterapia e altri moderni metodi altamente efficaci di rimozione della cicatrice. Per capire come rimuovere postacne e quale metodo è più adatto a te, devi consultare non solo un estetista che condurrà il trattamento, ma anche un dermatologo qualificato.

Se il postacne ti dà fastidio, come sbarazzarsi di un difetto della pelle? Il problema delle cicatrici che si verifica dopo la guarigione dell'acne richiede un approccio attento e responsabile. Al fine di eliminare rapidamente imperfezioni e cicatrici, è meglio applicare un trattamento complesso, che include l'uso di farmaci e procedure cosmetiche.

Come sbarazzarsi degli effetti del trattamento dell'acne

L'acne in qualsiasi parte del corpo è una patologia spiacevole ea lungo termine che provoca disagio a chi lo indossa nella fase di comparsa, sviluppo e anche dopo la guarigione. Consigli dettagliati su come rimuovere post-acne ti aiuteranno a gestire le macchie rosse che rimangono dopo aver rimosso l'acne.

Immediatamente dopo essersi sbarazzato dell'acne, una persona non lascia un senso di calma. Le infiammazioni purulente non disturbano più la pelle, l'eruzione non prude e non fa male. Ma dopo qualche tempo sempre più attenzione viene rivolta agli effetti di tale acne. Postacne presentato sotto forma di punti rossi ordinari, punti o addirittura cicatrici.

È interessante notare che l'aspetto finale di tali fuochi dipende dal grado delle lesioni cutanee stesse dell'acne. Ad esempio, se le suppurazioni sono state avviate e il trattamento non è iniziato in tempo, molto probabilmente, sulla pelle rimangono delle cicatrici gravi che attirano l'attenzione. In primo luogo, formano alcuni crateri sulla pelle, e in secondo luogo, sul posto dell'acne per lungo tempo ci sono macchie di colore quasi bordeaux.

Il problema sta solo negli aspetti estetici. Nessun disagio fisico postacne non fornisce. È per questo motivo che le donne spesso fanno domande sul trattamento di tali effetti. Come mostrano le statistiche, il lato estetico della questione degli uomini è molto meno interessante.

Perché pubblicare l'acne

Prima di capire come rimuovere le cicatrici dopo l'acne, è necessario esaminare attentamente la natura di tali tracce. I medici esperti ritengono che le cicatrici restino solo in alcuni casi:

  • L'assenza di un tale trattamento.
  • Automedicazione.
  • Spremere l'acne.
  • Cura della pelle impropria prima e dopo il trattamento.
  • Purificazione incompleta dei fuochi da pus.

Secondo gli esperti, se un paziente si libera dell'acne sotto l'attenta supervisione di un medico, non ci sono praticamente conseguenze.

Al fine di evitare la comparsa di cicatrici sulla pelle dopo l'acne in anticipo, è necessario rimuovere completamente il contenuto di ascessi sotto la supervisione di un medico e utilizzare mezzi speciali per la prevenzione.

In quali forme può apparire il postacne

  1. Struttura della pelle non uniforme.
  2. Guarnizioni e addensamenti in alcune zone.
  3. Cicatrici e cicatrici con solchi.
  4. Pori fortemente allargati di diametro
  5. Macchie rosa, rosse o bordeaux con un diametro fino a 5 millimetri.

Metodi di base per l'eliminazione post-acne

Immediatamente si dovrebbe notare che, indipendentemente dal trattamento specifico scelto, sarà necessario un periodo di trattamento piuttosto lungo. Se la patologia cutanea stessa è già stata avviata fino al livello della comparsa di segni gravi sulla pelle, allora ha bisogno di un buon periodo di riabilitazione.

Tra i principali metodi di trattamento ci sono due sottospecie principali: medicina tradizionale e metodi tradizionali di riabilitazione con l'aiuto dell'hardware clinico.

Come sbarazzarsi dei metodi popolari post-casa a casa

  • Tintura alcolica a base di Hypericum.

Si consiglia di mescolare l'erba di San Giovanni e l'alcol etilico in un rapporto di 2 a 1, rispettivamente. Basta un cucchiaio di alcol. La miscela risultante deve essere collocata in una stanza buia, almeno per 11-13 giorni.

Dopo circa 2 settimane, puoi usare la tintura come maschera facciale. Basta inumidire un batuffolo di cotone in un liquido e lubrificare il viso. La procedura può essere ripetuta ogni giorno fino a quando il postacne scompare completamente dalla pelle.

Questa è la maschera più semplice da presentare. Basta tagliare un cetriolo di medie dimensioni in più fette e distribuirle uniformemente sulla pelle. Questa maschera è molto efficace nel combattere il postacne sotto forma di normali macchie rosse o rosa. Il fatto è che il succo di cetriolo ha un effetto positivo sulla pelle, dandogli un colore naturale anche sulle zone colpite.

  • Maschera al cioccolato e crema

Avrai bisogno di prodotti naturali e freschi. Sciogliere 50 grammi di puro cioccolato nero in un bagno di vapore e mescolare con due cucchiaini di crema pesante. In questo caso, la crema agisce da idratante e il cioccolato, come è noto, nutre la pelle, donandole un colore sano. Questa maschera post-acne deve essere lasciata sul viso per 20 minuti. Lavalo con acqua tiepida.

  • Maschera a base di cannella e miele

Il principio di preparazione e uso è molto simile alla versione precedente. Prendi un cucchiaino di miele di maggio fresco e cannella, mescola gli ingredienti e fai fermentare il composto per 5-7 minuti.

La maschera viene anche applicata su tutta l'area del viso e assorbita per 20 minuti. Successivamente, viene lavato via con acqua a temperatura ambiente.

  • Cubetti di sfregamento viso a base di prezzemolo.

Avrai bisogno solo di 40 grammi di spezie essiccate e un bicchiere di acqua naturale. Per prima cosa devi fare un decotto. Versa il prezzemolo con acqua e fai bollire per 15 minuti. Lasciare raffreddare il liquido e riporlo nel congelatore utilizzando forme speciali per il ghiaccio. Usa i cubi risultanti per pulire la pelle. Ogni giorno, tratti la pelle colpita con questo strumento al mattino e alla sera.

  • Maschera a base di succo di limone e albume d'uovo

Un'altra opzione per lo sbiancamento della pelle.

Quindi, per cucinare hai bisogno di 2 cucchiaini di succo di limone puro e proteine ​​di un uovo di gallina. Applicare la miscela sulla pelle e lasciare per letteralmente 15 minuti. Quindi semplicemente risciacquare con acqua tiepida. Con l'uso regolare di tale strumento, il risultato non richiederà molto tempo. Di norma, l'effetto visibile viene visualizzato dopo alcuni giorni.

Rimozione post acne con scrub è un metodo abbastanza comune, data la combinazione della sua semplicità ed efficienza. Ma devi capire che non è adatto a tutti i tipi di segni dell'acne. Ad esempio, cicatrici e cicatrici non possono essere rimosse. Ma dal rossore sulla pelle per sbarazzarsi di abbastanza facilmente.

Per preparare un tale scrub, basta prendere il precipitato dal caffè naturale e mescolarlo approssimativamente nelle stesse proporzioni del gel doccia. In questo caso, hai solo bisogno del gel per dare alla macchia la consistenza desiderata. Il fatto è che il precipitato del caffè stesso è molto denso e può danneggiare lo strato superiore della pelle. Puoi usare lo strumento come un normale scrub una volta al giorno.

  • Scrub a base di burro, sale e succo di limone

Per preparare, prendere un cucchiaio di olio d'oliva, sale marino e qualche goccia di succo di limone. Mescolare gli ingredienti e lasciare per qualche minuto. A questo punto, è necessario vaporizzare la faccia in modo che i pori si aprano. In alternativa, puoi lasciare un asciugamano umido e caldo sulla pelle per un po '.

Ora che la tua pelle ha ammorbidito il tuo viso, basta prendere il composto e strofinare delicatamente con un movimento circolare. La pelle viene eliminata dopo l'acne a causa del sale marino, che in combinazione con altri componenti fornisce un eccellente effetto purificante.

  • Maschera di argilla

Uno dei mezzi più semplici e allo stesso tempo efficaci. Per cucinare avrete bisogno solo di pochi cucchiai di argilla naturale. Per ottenere l'effetto migliore, puoi aggiungere qualche altra goccia di olio di rosmarino. Basta versare acqua sull'argilla e lasciarla in infusione per dieci minuti.

Applicare la miscela sul viso per venti minuti e risciacquare con acqua tiepida. Puoi anche usare argilla blu e bianca, che può essere trovata più in dettaglio qui.

Tracce dopo il trattamento dell'acne è un problema abbastanza comune. La pratica dimostra che anche dopo un trattamento di qualità, cicatrici, macchie o cicatrici possono rimanere. Pertanto, questo argomento è molto richiesto nella società moderna. E su Internet ci sono un gran numero di materiali utili su questo argomento. Molti di questi sono raccolti in questo video:

Come rimuovere le tracce di acne in un ambiente clinico

Le opinioni sull'efficacia dei metodi di smaltimento post-acne sono state divise tra i pazienti. Alcune persone pensano che le maschere e gli scrub funzionino molto meglio a casa. Altri - che le procedure in condizioni mediche professionali hanno l'effetto migliore. Ma non si può sostenere che le procedure mediche siano molto più sicure. Inoltre, i medici determineranno in modo preciso e rapido quali azioni specifiche daranno il miglior risultato nel tuo caso.

Tra le procedure cliniche popolari vale la pena notare:

Tale pilling si differenzia dai metodi non convenzionali dal materiale utilizzato. Insieme, i resti sopra di caffè e argilla usano un acido speciale. Se applicato sulla pelle in determinate condizioni, scioglie lo strato superiore dell'epitelio, provocando un riavvio più veloce delle cellule. Di conseguenza, la pelle rinnovata ha una consistenza liscia e una superficie liscia. In questo caso, tutti i pori e i follicoli piliferi mantengono le loro prestazioni. A proposito, questo può essere fatto non solo nel salone di bellezza, ma anche a casa.

Uno dei metodi più efficaci e sicuri nella medicina moderna. La procedura funziona introducendo artificialmente sostanze biologicamente attive nella pelle. Vitamine, acidi ed enzimi influenzano la rigenerazione delle cellule epidermiche. Per un migliore effetto, la sostanza è integrata con composti di zinco. A causa di ciò, i pigmenti della pelle lasciati dopo il trattamento dell'acne vengono rigenerati e assumono il colore naturale desiderato.

Il metodo include due processi contemporaneamente, ciascuno dei quali ha un effetto positivo sulle cellule morte dell'epidermide. In primo luogo, tale lucidatura assomiglia alla consueta procedura di peeling. La speciale sostanza di cristalli microscopici in alluminio pulisce a fondo la pelle. Successivamente, il dispositivo aspira la stessa sostanza, ma con cellule morte dell'epitelio danneggiato.

  1. Lucidatura laser

La procedura più comune. Data la semplicità dell'azione, si applica anche a una delle opzioni più economiche per la rimozione del post-acne. In questo caso, il solito laser aiuta a rimuovere le cicatrici dall'acne. Per eliminare completamente le tracce sono necessarie solo alcune procedure. La linea di fondo è che il laser brucia semplicemente lo strato superiore dell'epitelio che è stato danneggiato.

È interessante notare che il laser non solo brucia le cellule morte, ma provoca anche molti dei processi necessari nel corpo che sono responsabili della rigenerazione. Ad esempio, grazie a lui, la pelle produce attivamente collagene. È questo processo che contribuisce al fatto che dopo diverse procedure non ci sono tracce lasciate sulla pelle.

La stessa sostanza è responsabile per le cellule elastiche del secondo strato della pelle - il derma. Il collagene provoca il rapido recupero di tali cellule, con il risultato che la pelle rinnovata diventa ugualmente elastica e flessibile.

Per ogni singolo caso, l'estetista assegna il numero desiderato di sessioni. Di norma, la quantità varia a seconda delle condizioni della pelle, della profondità delle cicatrici e del colore dei pigmenti. Nella maggior parte dei casi, sono sufficienti solo 4-8 procedure. Ci vogliono in media 6-8 settimane. Il fatto è che l'uso frequente di un laser può avere un cattivo effetto sulla pelle.

Come rimuovere le cicatrici da acne e proteggersi dai nuovi problemi della pelle

La procedura eseguita, indipendentemente dal tipo, non garantisce una completa eliminazione dei problemi della pelle. Il fatto è che in questo momento la copertura è fortemente esposta a varie influenze esterne, a causa del danneggiamento dello strato superiore. Pertanto, sono necessarie cure accurate e procedure di pulizia speciali.

In primo luogo, è necessario monitorare attentamente l'igiene personale. In secondo luogo, avrete bisogno di cosmetici per pulire la pelle.

C'è un'istruzione speciale per la cura del viso. Questa procedura dettagliata mostra le procedure corrette per evitare ulteriori problemi dopo il trattamento post-acne. Ma, inoltre, tutte le raccomandazioni sono perfette per la profilassi di routine:

Questi principi di trattamento per cicatrici, cicatrici e macchie di età ti aiuteranno a risolvere rapidamente il problema. Ma ricorda che prima di iniziare qualsiasi procedura è necessario consultare il proprio medico. Anche se userai maschere e cicatrici a casa. Se non vedi l'ora di vedere i primi risultati positivi e vuoi liberarti dei problemi dermatologici descritti in questo momento, probabilmente sarai interessato a questo articolo.

Metodi di cosmetologia e metodi domestici per aiutare a liberarsi rapidamente di postacne

Post-acne - cambiamenti nelle cellule della pelle a causa dell'acne. Molto spesso, questa condizione è caratterizzata dalla pigmentazione (macchie biancastre, rosse o marroni), dalla formazione di cicatrici atrofiche (il cui fondo è al di sotto del tessuto circostante) o cicatrici cheloidi (quelle che si elevano al di sopra della superficie cutanea) e dalla manifestazione di un pattern capillare (intreccio di sottili vasi multicolori). Postacne non rappresenta una minaccia per la salute fisica di una persona, ma sviluppa complessi psicologici. Oggi, l'acne post-acne è completamente curabile nell'85% dei casi e nel 95% della terapia porta a miglioramenti visibili. Il trattamento delle tracce di acne viene effettuato da un'estetista nel salone o da casa. Per rimuovere post-acne a casa, utilizzare ricette di medicina tradizionale o prodotti farmaceutici. Nei casi difficili, la terapia di combinazione sistematica è richiesta per diversi anni.

Per sbarazzarsi di postacne più veloce, è necessario cercare l'aiuto di un cosmetologo competente il più presto possibile. Lo specialista selezionerà la procedura più appropriata e sicura. Nella sua scelta, si concentrerà su:

  • salute generale del paziente;
  • condizione della pelle;
  • grado e tipo di manifestazione della malattia;
  • la gravità del periodo di riabilitazione da ogni possibile metodo di esposizione;
  • preferenze del paziente.

Molto spesso, le estetiste per il trattamento dei segni dell'acne prescrivono le seguenti procedure:

  • dermoabrasione;
  • peeling laser;
  • peeling chimico;
  • biorevitalisation;
  • mesoterapia;
  • riempitivi o iniezioni di grasso.

Le suddette manipolazioni sono adatte per eliminare post-acne non solo sul viso, ma anche su qualsiasi altra parte del corpo. Va tenuto presente che quanto più efficiente è la procedura, tanto più è traumatica. Pertanto, le manipolazioni in cui vi è un maggiore effetto sulle cellule della pelle non vengono applicate su una vasta area del corpo. Sono divisi in diverse procedure. Ad esempio, le procedure traumatiche sul viso possono essere suddivise in due sessioni: elaborano le guance in un solo passaggio e la fronte e il naso nel successivo.

Se i difetti della pelle dopo l'acne sono rari, il cosmetologo può raccomandarne la rimozione mediante criodistruzione, escissione laser o elettrocoagulazione. Tali manipolazioni sono possibili se le aree interessate dell'area occupata hanno un diametro superiore a 5 cm.

Lo specialista può sviluppare un corso individuale di trattamento, che includerà varie manipolazioni.

Al fine di proteggerti il ​​più possibile, dovresti chiedere a uno specialista di presentare diplomi e certificati di istruzione. Dovrebbero indicare la specializzazione della cosmetologia o della dermatocosmetologia (recentemente introdotta nel classificatore delle specialità). Separatamente, dovrebbe esserci un documento personale che confermi il diritto di condurre la procedura selezionata da uno specialista. Sui dispositivi per l'azione meccanica e sui preparati destinati alle procedure chimiche, lo specialista è obbligato a presentare un certificato.

Per una efficace manipolazione meccanica per il trattamento del post-acne includono:

Anche la lucidatura classica profonda non sempre allevia le cicatrici atrofiche croniche. Prima si inizia il trattamento post-acne, meno tempo e denaro saranno richiesti dalla terapia e più delicato sarà il metodo applicato.

Dermoabrasione: la procedura per levigare la pelle con frese diamantate o in alluminio. Loro, ruotando ad alta velocità, tolgono parte delle celle a strati. La procedura si applica al peeling meccanico. La profondità della rimozione della pelle è regolata dalla scelta degli ugelli.

La microdermoabrasione è più spesso utilizzata per il viso, poiché con questa procedura il peeling è meno profondo e, di conseguenza, meno traumatico. La pelle dopo il trattamento con microcristalli si riprende più velocemente. Tuttavia, questo metodo sarà inefficace in presenza di cicatrici atrofiche profonde.

Dermoabrasione con faccia di diamante

Per eliminare le cicatrici di grandi dimensioni, si consiglia la dermoabrasione laser. L'apparecchio con un ugello corrispondente, strato dopo strato, rimuove le aree della pelle in cui sono presenti difetti estetici. Il resurfacing laser profondo causa ustioni di secondo grado. A causa di un tale impatto traumatico, si verifica una rigenerazione profonda. I tessuti bruciati sono sostituiti da quelli nuovi. Al momento della riabilitazione è una sintesi intensiva di collagene e proteine.

Indipendentemente dalla profondità di esposizione, la procedura viene eseguita in anestesia. L'estate, la primavera e l'inizio dell'autunno non sono adatti per il peeling meccanico. In questo momento, il sole è attivo e può provocare la pigmentazione delle aree trattate.

La dermoabrasione inizia con un'accurata pulizia del sito su cui verranno effettuate le manipolazioni. Dopo di ciò, viene anestetizzato applicando una composizione anestetica o per iniezione. Quando la pelle è anestetizzata, viene disinfettata e sbucciata. Al termine della procedura, il tessuto danneggiato viene trattato con un agente antinfiammatorio. Con il peeling profondo, è possibile applicare una maschera anti-infiammatoria per 1-3 giorni.

A seconda del grado di danno alla pelle e della profondità di esposizione, occorreranno da 4 a 10 procedure con un intervallo di 7-20 giorni. Per una migliore rigenerazione, è necessario soddisfare tutti i requisiti di uno specialista.

Negli ultimi anni, la lucidatura laser classica per combattere la post-acne ha lasciato il posto a un laser ablativo frazionale. A seconda della profondità della lesione cutanea, il raggio laser viene sintonizzato su diverse lunghezze di penetrazione.

Per far fronte a pigmentazione, rosacea, pori dilatati e cicatrici cheloidi, il peeling superficiale è spesso sufficiente. Il vantaggio dell'irraggiamento laser frazionale è che, a causa del micro impatto, è consentito trattare aree estese, ad esempio l'intera superficie della schiena.

Il raggio laser, penetrando a una profondità predeterminata, agendo ad alta temperatura, evapora il tessuto danneggiato. Dopo la sessione, i meccanismi di auto-guarigione sono attivati ​​a livello cellulare.

La procedura viene eseguita su una pelle pulita, disinfettata e senza dolore. Dopo la sessione, agenti anti-infiammatori vengono applicati sulla pelle. L'estetista che ha eseguito la manipolazione scriverà i preparativi per la cura a domicilio della pelle danneggiata.

Resurfacing laser frazionale

Il periodo di recupero dura circa 2 settimane dopo l'esposizione al laser frazionale e arriva fino a 5 mesi dopo la lucidatura classica. Le sensazioni di dolore diminuiscono da 1-5 giorni. Il peeling profondo è sufficiente per contenere 1 volta. Superficiale può consistere di 8 procedure con un intervallo di 10-30 giorni.

Croste sulle aree evaporate dal laser durante il periodo di riabilitazione

Il periodo di successo per le procedure laser è il periodo autunno-inverno. Se sono state trattate aree aperte, applicare la protezione solare almeno fino a quando la pelle non è completamente ripristinata.

Per rimuovere l'acne post-acne, oltre ai metodi meccanici, vengono utilizzate procedure durante le quali la pelle interessata viene trattata con una composizione chimica. Tra questi, i seguenti sono riconosciuti come il più richiesto per il trattamento di tracce di acne:

  • peeling chimico;
  • saturazione della pelle con sostanze benefiche.

Va tenuto presente che lo smaltimento chimico di tracce di acne può causare una reazione allergica. Al fine di evitare tali conseguenze negative, è necessario chiedere all'estetista di condurre un test di sensibilità al farmaco selezionato prima di iniziare il corso.

La profondità di penetrazione del peeling chimico è:

La scelta è influenzata dal grado di tracce dell'acne. Il più post-acne, il peeling più profondo.

Quando manca il periodo di riabilitazione della superficie di peeling. Dopo il peeling profondo, il recupero può richiedere fino a 3 mesi.

La procedura viene eseguita sulla pelle preparata. L'area che verrà sottoposta a trattamento acido viene pulita e disinfettata. Prima di un peeling medio e profondo si applica l'anestesia. Sulla pelle trattata imporre una composizione chimica, sotto l'azione di cui le cellule danneggiate si corrodono. Durante il periodo di riabilitazione, i tessuti sani appena formati prenderanno il loro posto. Alla fine della procedura, i sedativi vengono applicati sulla pelle.

Esempio di applicazione chimica

Il corso delle procedure, a seconda della profondità di penetrazione, varia da 4 a 10 peeling con un intervallo da 5 a 90 giorni. Bucce superficiali e medie possono essere effettuate su aree di vasta area.

Oltre al trattamento acido della pelle, la mesoterapia e la biorivitalizzazione possono essere utilizzate per eliminare l'acne post-acne. L'essenza di entrambi i metodi sta nel fatto che sotto l'influenza di composti chimici iniettati, i processi di ringiovanimento della pelle sono iniziati.

Con la biorivitalizzazione, la stimolazione si ottiene attraverso l'acido ialuronico sintetico. In mesoterapia, l'acido ialuronico o l'acido glicolico possono costituire la base, che viene arricchita con componenti aggiuntivi.

L'introduzione di acidi sotto la pelle è fatta con l'aiuto di iniezioni e con l'aiuto di un laser, corrente o freddo.

La pelle viene pulita e disinfettata prima della procedura di iniezione. Un cosmetologo può aggiungere un anestetico alla formulazione esistente. Tali iniezioni saranno più confortevoli per il paziente, ma meno efficaci. Dopo la procedura per un massimo di 3 giorni può essere visto il sito di iniezione.

Esecuzione di mesoterapia e segni di iniezione

Quando si eseguono procedure senza danneggiare l'integrità della pelle, il principio attivo viene applicato all'area pulita e disinfettata, che viene fatta passare attraverso un laser, corrente o freddo. L'esposizione dell'apparato aumenta il grado di penetrazione della sostanza del farmaco. Il cocktail medico non è in grado di penetrare così profondamente come con l'introduzione di una siringa, ma è molto più indolore e non lascia tracce.

Con profonde cicatrici atrofiche, le iniezioni di filler sono spesso l'unico modo efficace per eliminare i difetti. Oggi sono rappresentati da riempitivi o dal loro stesso tessuto adiposo.

La procedura di lipofilling si riferisce alle operazioni. Prima che il paziente inizi a correggere le cicatrici, il tessuto adiposo viene prelevato con una siringa e pulito. Il sito di iniezione è completamente disinfettato e, se necessario, anestetizzato. Il grasso viene iniettato con un ago sottile. Dopo la procedura, dopo 1-2 ore, di regola, il paziente lascia la clinica. Nella maggior parte dei casi, l'effetto dura per tutta la vita.

Presentazione del proprio grasso

Oltre al proprio grasso, i filler sono usati per raddrizzare le cicatrici atrofiche. Differiscono per composizione e durata del riassorbimento. A seconda del filler selezionato, ripetere l'introduzione è necessaria ad intervalli di 6 mesi a 3 anni. L'introduzione di farmaci produce punti problematici. Pre-disinfettarli. Poiché il filler viene iniettato lentamente, utilizzando un ago ridotto con un mini-foro, nella maggior parte dei casi l'anestesia non è necessaria.

Dopo l'introduzione di riempitivi dovrebbe essere limitato a 2 settimane di attività fisica. Allo stesso tempo, si rifiutano di visitare bagni e solarium e cercano di evitare la luce solare diretta sulle aree trattate.

Puoi combattere gli effetti dell'acne a casa con i tuoi stessi sforzi. Un risultato visibile sarà ottenuto se le manifestazioni post-acne non sono di vecchia data e non molto pronunciate. Nei casi più avanzati, per eliminare rosacea, cicatrici e pigmentazione si consiglia di contattare uno specialista che selezionerà un metodo di trattamento domiciliare.

Lo smaltimento di post-acne con l'aiuto di farmacie dovrebbe iniziare con una visita a un dermatologo. Consiglierà i farmaci più adatti, tenendo conto delle caratteristiche dei difetti e della salute generale. L'uso di prodotti farmaceutici senza la nomina di uno specialista è pericoloso per la salute, in quanto ha una lunga lista di controindicazioni.

Per eliminare il post-acne, i seguenti agenti sono più spesso scaricati:

  • Metiluracile: scegliere sotto forma di compresse o unguento. In forma di pillola, gli adulti assumono 500 mg una volta al giorno 4-6 volte al giorno durante i pasti. I bambini fino a 14 anni prendono 250 mg non più di 3 volte al giorno durante i pasti. Unguento applicato localmente alle aree danneggiate. Prima dell'applicazione del metiluracile, la pelle viene lavata, asciugata e trattata con un antisettico. Unguento dopo l'applicazione mettere una benda da una benda sterile. Le applicazioni vengono effettuate 2 volte al giorno, imponendole per 2-6 ore. Il medico può prescrivere l'uso comune di metiluracile in entrambe le forme di rilascio, regolando il regime.
  • Dermatiks è un gel progettato per trattare cicatrici e cicatrici. Si applica 2 volte al giorno su aree lavate e asciugate. Dermatiks sono distribuiti con uno strato sottile sulla superficie interessata e attendere 2-5 minuti fino a quando non è completamente asciutto. Successivamente, l'area trattata può essere coperta con indumenti o coperta con cosmetici decorativi.
  • Kontraktubeks - gel per la rigenerazione del tessuto cicatrizzato. Il farmaco viene applicato 3 volte al giorno. provocandolo con movimenti circolari su aree danneggiate. Quando si trattano cicatrici croniche, il gel viene applicato sotto una benda ermetica. L'applicazione viene applicata 2 volte al giorno, per 6-12 ore.

Per eliminare il postacne a casa, insieme alle preparazioni farmaceutiche, vengono utilizzati metodi cosmetici. I più comuni sono peeling chimico e mesoterapia.

I fondi per le procedure a casa sono acquistati dai rappresentanti ufficiali del produttore. Spesso in questo ruolo sono i saloni cosmetici e le cliniche della medicina estetica.

Per l'auto mesoterapia, è necessario acquistare:

  • antisettico (clorexidina, furatsilina, fukortsin, ecc.);
  • Mesoroller;
  • cocktail nutriente.

Prima di iniziare la procedura, le aree trattate e il mezoroller vengono lavati, asciugati e disinfettati. Un cocktail nutriente viene applicato sulla pelle preparata e su di esso viene arrotolato un mezoroller. Dopo la procedura, è possibile la comparsa di edema e arrossamento. Questi fenomeni devono passare entro 3-12 ore da soli.

Al momento dell'acquisto di un mezoroller, va notato che gli aghi per l'impatto sul viso e sul collo dovrebbero essere più corti di quelli usati su braccia, gambe, testa e schiena. Tuttavia, per l'uso domestico, la lunghezza degli aghi non deve superare 0,5 mm.

Le scorze domestiche levigano la pelle, riducono i pori dilatati, rendono meno evidenti il ​​pattern vascolare e la pigmentazione.

Non permettere il colpo della sostanza attiva sulle mucose. 10 giorni prima del corso delle procedure e 14 giorni dopo che si rifiutano di abbronzarsi, visita il bagno, la piscina e la palestra.

È più sicuro acquistare un kit per un corso di peeling con acido da un rivenditore autorizzato e, prima di utilizzarlo, richiedere la consulenza di un esperto. Il cosmetologo racconterà tutte le sfumature della procedura, selezionerà la regolarità e il numero di procedure necessarie per ottenere il massimo risultato senza danni alla salute e familiarizzerà con le istruzioni e le controindicazioni.

I kit per il peeling domestico sono anche convenienti perché, oltre alla composizione per la dissoluzione delle cellule morte, includono un detergente prima della procedura, un preparato che neutralizza e rimuove la composizione acida, nonché un agente idratante, che deve essere applicato dopo la procedura.

Kit campione per peeling domestico

In assenza della possibilità di acquistare prodotti pronti, il peeling viene eseguito utilizzando una soluzione di cloruro di calcio al 5%. È acquistato in farmacia. Prima dell'uso, è richiesto un test allergologico.

Prima di iniziare la procedura, la pelle viene lavata con sapone per bambini e trattata con un antisettico. Lasciare asciugare. La soluzione viene applicata in uno strato sottile sulle aree con pelle deformata con un pennello.

Per la prima procedura, coprire la pelle in 4 strati con una soluzione. Prima di ogni applicazione successiva, lo strato precedente deve essere completamente asciutto. Quando lo strato finale è completamente consolidato, è necessario procedere con la rimozione della composizione. Per fare questo, la punta delle dita o la spugna cosmetica pulita idratano e sapone per bambini. I movimenti circolari iniziano a rotolare il film formato. I residui di cloruro di calcio vengono lavati via con acqua calda e poi sciacquati con acqua fredda. Dopo di ciò, viene applicata una crema idratante sulla pelle.

5% di cloruro di calcio

Il peeling viene eseguito 1 volta in 10 giorni, non più di 8 procedure per 1 corso. A partire dalla seconda applicazione, il numero di strati della soluzione può essere aumentato da 4 a 6 e dalla 4a procedura è consentita l'applicazione di 8 strati.

Quando non c'è il desiderio o la capacità di usare prodotti cosmetici o farmaceutici, usare le prescrizioni per il trattamento post-acne che la medicina tradizionale offre. Maschere e scrub autoprodotti popolari. Per un'efficace eliminazione dei segni dell'acne, si raccomanda di usarli insieme.

Gli scrub domiciliari disponibili per il trattamento post-acne sono preparati come segue:

  • Caffè. È fatto mescolando 2 cucchiaini. caffè denso, 1 cucchiaino. argilla bianca e 3 gocce di olio d'oliva. L'argilla può essere sostituita dal sale. Lo scrub viene applicato con movimenti massaggianti e lasciato per 7-10 minuti. Lavalo con acqua tiepida.
  • Soda. Per ottenere una composizione detergente in pasta per 1 cucchiaino. 3 gocce d'acqua gocciolano. Lo scrub risultante processa la pelle. Lavare la soda con acqua tiepida.
  • Salt. Può essere preparato dalla cottura o dal sale marino, per questo 3 cucchiaini. panna acida abbinata alla stessa quantità di sale macinato. Se si utilizza sale da cucina, aggiungere 3 gocce di olio d'oliva. Lo scrub viene applicato alle aree pulite con movimenti massaggianti. Lasciare la composizione per 15 minuti e dopo un tempo lavare con acqua tiepida.

Gli scrub vengono utilizzati 1 volta in 3 giorni. Prima di applicare la composizione alla superficie con un difetto estetico, è necessario testare le allergie.

Le maschere per il trattamento del post-acne sono meglio applicate su pelli pulite e scrub. Quindi la penetrazione di componenti utili è aumentata più volte. Ricette maschera:

  • Miele. Per ogni applicazione, è necessario preparare una nuova porzione della maschera. La miscela terapeutica sarà ottenuta mescolando miele liquido con cannella macinata. I componenti sono presi in quantità uguali. La maschera risultante viene lasciata per 15-20 minuti. Dopo il tempo, dovrebbe essere lavato via con acqua tiepida.
  • Ribes. Per ottenere una massa pastosa, ½ tazza di ribes appena grattugiato viene mescolata con 5 gocce di olio di tea tree. La pappa risultante viene posta su aree problematiche e lasciata per 15 minuti se applicata a zone pigmentate e fino a 40 minuti se applicata a cicatrici prominenti. I resti della maschera vengono rimossi con acqua calda.
  • Oil. Per la sua produzione, si mescolano 5 gocce di lavanda, incenso e olio di chiodi di garofano. La composizione viene applicata alle aree interessate 3-4 volte al giorno. L'olio è consentito immergere e rimuovere l'eccesso con tovaglioli di carta.

Il successo del trattamento post-acne, così come ogni altra malattia, dipende dal momento del rinvio ad uno specialista e dal rispetto di tutte le sue raccomandazioni. L'automedicazione non sempre porta al risultato atteso e la scelta del metodo sbagliato può aggravare i difetti estetici. Pertanto, è importante consultare uno specialista anche quando si pianifica un trattamento a casa.

Inoltre, va ricordato che un difetto estetico non interferisce con la vita attiva. Meno una persona si vergognerà delle manifestazioni post-acne, meno gli altri presteranno attenzione ad essa.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Cosa c'è di meglio - differin crema o gel? Qual è la differenza?

Per capire, crema Differin o gel - che è meglio usare, è necessario conoscere la differenza tra i farmaci. Il principale ingrediente attivo di entrambi i farmaci è il retinoide adattivo.


Herpes: non può essere curato, è possibile recuperare

C'è un'opinione secondo cui è impossibile liberarsi dell'herpes. Se sei già riuscito ad ammalarti, soffrirai fino alla fine della vita...È vero che l'herpes è incurabile?


Trattamento dei rimedi popolari per l'herpes in modo rapido e indolore

L'herpes è una malattia infettiva virale. Ci sono molti modi per combattere l'infezione. Ma non meno efficace in ogni momento sarà il trattamento dell'herpes con rimedi popolari.


Quello che devi sapere per curare l'herpes zoster negli anziani

L'herpes zoster è una malattia cronica che si manifesta regolarmente con la riattivazione di un terzo tipo di herperovirus o virus zoster.