Come sono le ustioni

Il danno alla pelle e al tessuto muscolare del corpo umano, che si verifica sotto l'azione di alte temperature, scariche elettriche di corrente, radiazioni e composti acido-base, è chiamato ustione. La pratica della medicina russa classifica le lesioni da ustione secondo 4 tipi, a seconda delle cause esterne del danno alla pelle. vista:

  • bruciature termiche, derivano dall'interazione con oggetti incandescenti, liquidi, con fuoco e vapore caldo;
  • l'ustione elettrica provoca una scarica di corrente elettrica o fulmine;
  • le radiazioni bruciano, derivano da fonti di ultravioletti (sole, lampade abbronzanti) o radiazioni ionizzate (radiazioni);
  • Le ustioni chimiche sono causate dal contatto con sostanze chimicamente attive, principalmente acidi e loro composti.

La gravità delle lesioni dipende dall'intensità e dal tempo di esposizione a fattori esterni. La sistematizzazione delle ustioni in gradi implica la profondità, l'estensione delle lesioni e si divide in 1, 2, 3, 4 gradi.

Classificazione delle ustioni per gradi

Per una rapida conclusione sullo stato di una persona, determinando la gravità del danno, nella pratica medica, viene utilizzata una stima della percentuale del tessuto interessato in una parte sana del corpo. La superficie della testa è del 9%, le mani - 9% ciascuna, il 18% sono sul petto, sulla schiena e su ogni gamba. Molto spesso le mani e i piedi della persona, la membrana mucosa degli occhi, sono esposti a ustioni, la regione del corpo e della testa è molto meno comune.

La separazione delle lesioni da ustioni per gradi consente di eseguire rapidamente misure terapeutiche per uno standard particolare. La base della sistematica è la capacità del corpo di guarire naturalmente, senza misure chirurgiche. Alcune aree della pelle sono responsabili della rigenerazione delle aree colpite. Se sono danneggiati, viene indicato un intervento chirurgico rapido, poiché non vi è alcuna possibilità di auto-guarigione della pelle o il processo di guarigione sarà ritardato per un lungo periodo con la probabilità di complicazioni e difetti estetici grossolani.

Quattro gradi di bruciatura

La divisione delle ustioni sul grado è universale per i paesi sviluppati e viene utilizzata indipendentemente dai tipi di ustione:

  • Il grado della lesione 1a ustione è caratterizzato da un decorso leggero, leggero gonfiore e arrossamento della pelle. La guarigione avviene rapidamente, entro una settimana;
  • il grado 2 è caratterizzato dalla comparsa di vesciche con contenuto giallo-trasparente sulla zona bruciata. La loro scoperta espone la superficie sensibile della pelle color cremisi. L'area interessata guarisce entro 2 settimane;
  • il grado 3 si manifesta con gravi danni all'area cutanea con formazione di croste marrone-nero o marrone;
  • Il 4 ° grado è il più difficile, caratterizzato da carbonizzazione e necrosi dei tessuti sottocutanei, fino alle ossa. Il processo di guarigione è estremamente lento con la formazione di cicatrici grossolane. Successivamente, la formazione di contrattura cicatriziale (rigidità articolare) è possibile nella zona del collo e delle articolazioni.

Il principale fattore nello sviluppo di patologie per le ustioni è la distruzione della struttura della pelle sotto l'azione delle alte temperature. Un ruolo correlato nella formazione dei cambiamenti della pelle gioca una violazione del flusso sanguigno nelle zone vicine della pelle sana, che aumenta nel tempo l'area del danno e aggrava la gravità dell'ustione. Per dare una stima reale delle dimensioni del danno da ustione è possibile solo 24 ore dopo l'infortunio. Durante il giorno, il confine tra i tessuti viventi e quelli morti diventa più chiaro, l'area delle irregolarità nella microvascolarizzazione viene rivelata.

Bruciatura di primo grado

Un lieve grado di ustione è espresso nel danneggiamento dello strato superficiale della pelle - l'epidermide, che, durante il normale funzionamento, è in grado di essere continuamente sostituita. Sulla pelle sana, in un giorno, un milione di cellule nella parte superiore del cappuccio muoiono. La causa più comune di ustione di primo grado è:

  • radiazioni solari e lampade abbronzanti;
  • getto d'acqua bollente; emissioni di vapore;
  • soluzioni acido-base a bassa concentrazione.

Lo sviluppo di un'ustione avviene senza cambiamenti strutturali nelle aree lesionate della pelle e disturbi microcircolatori minimi, che forma manifestazioni cliniche. Sintomi di ustioni di 1 ° grado si manifestano come iperemia (lieve arrossamento) della zona lesa, dolore moderato. A seconda delle dimensioni della bruciatura, l'edema è assente o non pronunciato, il sito della lesione è chiaramente limitato.

Le misure terapeutiche sono minime, perché Non vi è alcun rischio di contrarre malattie da ustione. Il processo di guarigione dura 5-7 giorni, la pelle sull'area danneggiata si asciuga gradualmente, si restringe e inizia a staccarsi. Con lesioni superficiali dell'epidermide, non vi è alcun pericolo di cicatrici e la formazione di eventuali cicatrici, eventuali effetti residui anche sul viso.

Bruciatura di secondo grado

Al ricevimento di una bruciatura di 2 ° grado, si osserva un danno più profondo alla pelle, causato da un prolungato contatto termico o chimico. Il danno da ustioni colpisce non solo l'epidermide, ma anche il derma. La lesione è considerata superficiale, ma richiede un'azione immediata per fornire un'adeguata assistenza. L'ustione di secondo grado è più comune, la prognosi del trattamento è favorevole e con una vasta area di lesioni.

Questo tipo di lesione danneggia il derma nello strato superiore (papillare) che nutre l'epidermide. Il danno è minore, in generale, la struttura dello strato è preservata con compromissione temporanea della funzionalità con piena sensibilità al dolore. I sintomi delle lesioni da ustione si manifestano con vesciche con un contenuto di liquido giallastro sulla zona della pelle arrossata. Appaiono a causa della necrosi dell'epidermide, che forma la cavità, riempita con la componente plasmatica del sangue. Subito dopo l'ustione, la persona avverte un dolore bruciante che viene aggravato da qualsiasi contatto. La pelle sulla zona interessata ha un gonfiore pronunciato. L'ustione non richiede un intervento chirurgico, la guarigione avviene in 2 settimane con misure terapeutiche minime. Dopo l'infortunio, rimane una zona arrossata della pelle, che successivamente acquisisce un colore naturale.

Con una piccola area di danno non c'è possibilità di avere una malattia da ustioni. Tuttavia, la sconfitta della vasta superficie richiederà un'assistenza medica qualificata e procedure speciali per prevenire possibili infezioni e disidratazione. La profilassi antibiotica e la terapia infusionale sono comunemente usate. L'intervento del chirurgo consiste nel perforare le vesciche in condizioni asettiche.

Bruciatura di terzo grado

Una clinica di ustione di terzo grado è caratterizzata da un danno completo a tutti gli strati cutanei, incluso il tessuto sottocutaneo. Con questo tipo di lesione, la capacità di auto-guarire e ripristinare la pelle è persa. Nelle aree adiacenti alla lesione, vi è una pronunciata compromissione della circolazione del sangue, il cui risultato è la formazione di ustioni di secondo grado.

Una bruciatura di terzo grado di solito si sviluppa su una vasta area, ha una vasta superficie della ferita con tessuto morto. In questa situazione, i prodotti di decadimento vengono rapidamente assorbiti nel flusso sanguigno, accompagnati da grave intossicazione e dal rischio di causare malattie da ustione. Alta probabilità di infezione purulenta e shock settico. Il trattamento delle lesioni da ustione si verifica con l'uso di metodi di intervento chirurgico, il processo di guarigione e la riabilitazione avvengono entro sei mesi. Dopo le misure terapeutiche, è possibile formare cicatrici ruvide e vari difetti della pelle.

Le caratteristiche di una clinica di ustione sono divise in due tipi:

  • Bruci 3 "di grado" danneggia il derma nello strato papillare superiore, senza intaccare lo strato inferiore con i follicoli piliferi e le ghiandole sebacee, che rimane intatto. In queste condizioni, la rigenerazione è possibile a causa del processo di spostamento dell'epitelio dalle parti adiacenti e sane della pelle. Tuttavia, questo si applica solo alle lesioni minori;
  • Brucia 3 gradi "b" è caratterizzato da un danno a tutti gli strati del derma con l'impossibilità di auto-recupero, poiché lo strato sottocutaneo di tessuto adiposo non ha la capacità di epitelizzare.

Una bruciatura di grado 3 "a" è una ferita superficiale conservando la possibilità di auto-guarigione. È possibile dividere le sottospecie di ustione di 3 ° grado dai sintomi delle loro manifestazioni. Per bruciare 3 caratteristiche "a":

  • formazione di vescicole eterogenee con contenuto sanguinante nell'area della pelle arrossata;
  • aperto difetto della ferita di una piccola area, coperto di secrezioni emorragiche sierose, perdita di sensibilità al dolore quando viene toccato.

Burns of degree 3 "b" sono caratterizzati da:

  • la formazione di vesciche più dense e croste dalla pelle morta;
  • arrossamento luminoso e gonfiore delle aree adiacenti;
  • intossicazione e disidratazione, che si manifestano con tachicardia, insufficienza respiratoria, caduta della pressione sanguigna e aumento della temperatura.

Quando si effettua una diagnosi di ustione di 3 ° grado, è necessario ricovero urgente in un centro di ustione per le misure urgenti di trattamento chirurgico e medico. C'è un alto rischio di sviluppare malattie da ustione, che è molto difficile da curare. Le raccomandazioni degli studiosi di combustibili concordano su una decisione operativa rapida usando plastiche in fase o una tantum di lesioni da ustione. Una conseguenza frequente di questa bruciatura è la parziale perdita di funzionalità dell'area bruciata. I danni alla pelle e ai tessuti muscolari sotto forma di cicatrici grossolane inibiscono l'elasticità della pelle e limitano il movimento degli arti.

Bruciatura di quarto grado

Le lesioni da ustione di 4 ° grado sono caratterizzate non solo da danni agli strati della pelle e del tessuto muscolare, ma anche da danni patologici agli organi interni. Le misure terapeutiche sono complesse e vengono eseguite in una rianimazione di un ospedale specializzato. Questo tipo di ustione è rappresentata dal quadro clinico più grave, indipendentemente dall'entità del danno. Sulle aree danneggiate si forma una crosta di tessuto morto e sangue secco, che svolge un ruolo protettivo contro varie infezioni. Attraverso la crosta marrone scuro parti visibili dei vasi sanguigni feriti e film strappato dell'epidermide. La vittima non sente dolore, perché c'è una morte completa delle terminazioni nervose dei recettori del dolore. La presenza di questi sintomi è caratteristica del quarto grado di ustioni, che è il segno distintivo e dà fiducia ai medici nella diagnosi.

La diffusione di un'ustione su un segmento del corpo umano causa la perdita di un braccio o di una gamba, che può causare la morte della vittima. Di solito, una bruciatura locale di quarto grado viene ottenuta da fuoco aperto e oggetti caldi, spesso sotto l'influenza di alcool o droghe. Lesioni da composti a base acida ad alta concentrazione sono possibili. Una scossa elettrica brucia le mani più spesso, sotto forma di carbonizzazione completa delle mani.

Un'ustione profonda di quarto grado che ha una vasta superficie causa uno shock e lo sviluppo di una malattia da ustioni. La causa dello shock è la ridotta circolazione del sangue, la sua ridistribuzione patologica. Essere in uno stato di shock può essere diviso in 2 periodi:

  • nella prima fase erettile, della durata di 0,5 - 2 ore, aumenta l'eccitabilità, l'impulso rapido, il salto della pressione sanguigna. Alla fine del periodo, si verifica una normalizzazione temporanea, chiamata "gap luminoso";
  • nella successiva fase torpida, che dura da 12 ore a 2 giorni, c'è una diminuzione della pressione sanguigna, lo sviluppo di inibizioni e un aumento della respirazione. La persona è confusa coscienza, il suo malato fino a vomitare. La pelle sana delle aree circostanti diventa secca con una tonalità terrosa.

I segni clinici di ustioni appaiono quasi immediatamente dopo l'infortunio. Quando una vasta area di lesioni è alta la probabilità di morte della vittima. I disordini circolari associati al desquamazione della pelle sono particolarmente pericolosi. La formazione di una crosta densa e incrostata con un forte rigonfiamento impedisce lo stiramento del tessuto cutaneo e provoca una pressione di compressione. Particolarmente pericoloso è la spremitura prolungata del torace, che può compromettere la funzionalità vitale e portare alla morte del paziente con l'incapacità di fornire un'adeguata assistenza di emergenza.

Il fattore principale durante la cura di una ferita da ustione è la velocità e l'efficienza di prendere le misure necessarie, l'organizzazione del trasporto della vittima in un ospedale specializzato. Lo stadio di sviluppo di una ferita da ustione e la vita umana dipenderanno da questo. La determinazione della severità dovrebbe essere affidata a professionisti che comprendano tutte le complessità di questo problema.

Come sono le ustioni: foto

Sotto l'ustione si intende la sconfitta della pelle e di altri tessuti del corpo umano con liquidi caldi, vapore, sostanze irritanti chimiche, ecc. Foto di bruciature del corpo, pelle sul viso, gambe e mani sono presentate nella galleria del sito.

Livelli di bruciore: foto

In base al grado di danno, ci sono diversi tipi di ustioni. Puoi capire come appaiono questi danni leggendo la foto delle bruciature 1, 2, 3, 4 gradi nella galleria del nostro sito:

  • I grado. Il danno interessa solo gli strati superiori dell'epidermide. L'area ferita viene rapidamente ripristinata, non rimangono tracce.
  • II grado. Le ferite sono più profonde. Le aree interessate sono vesciche. Il restauro dura circa due settimane.
  • III grado. Sono interessati tutti gli strati della pelle. Le vesciche appaiono piene di liquido pus, sanguinante o giallo. Le ferite guariscono per circa un mese, ma le macchie di pigmento possono essere eliminate solo dopo 2-3 mesi.
  • IV grado. La lesione copre non solo l'epidermide, ma anche i muscoli con le ossa. Ripristinare completamente la pelle dopo che una tale bruciatura è impossibile. Il trattamento richiede molto tempo. Con una vasta area di danno, la vittima potrebbe morire.

Ustioni elettrici, radiazioni, chimici e termici della pelle: foto

A seconda della sostanza, il tessuto ferito, ci sono diversi tipi di ustioni:

  • Termica. Si verificano quando si entra in contatto con un oggetto caldo, liquido o vapore. Il più comune nella vita di tutti i giorni - brucia con acqua bollente (foto sotto).
  • Elettrico. Si verificano quando si lavora con apparecchi elettrici, in rari casi, in caso di fulmini.
  • Ray. Spesso capita sulla spiaggia. I raggi UV causano danni.
  • Chemical. Appaiono per il fatto che una sostanza chimica caustica (solitamente acida o alcalina) danneggia la pelle. Nella galleria puoi vedere le foto di bruciature da acido.

Foto e trattamento delle ustioni nei bambini e negli adulti

In gravi ustioni (3-4 gradi) senza l'aiuto di uno specialista non può fare. Un infortunio leggero può essere curato a casa. È necessario rimuovere prima gli indumenti dall'area interessata, quindi raffreddare la pelle con acqua fredda e lubrificare con un unguento anti-infiammatorio.

Nei bambini, anche una leggera bruciatura può causare febbre, quindi è meglio rivolgersi a un pediatra, un chirurgo o un centro di ustioni.

Ustioni, segni e sintomi a 1, 2, 3 e 4 gradi

Cos'è un'ustione?

Una bruciatura è un danno al tessuto del corpo di una persona a causa di esposizione esterna. Alle influenze esterne può essere attribuito a diversi fattori. Ad esempio, una bruciatura termica è una bruciatura causata dall'esposizione a liquidi caldi oa vapore, oggetti caldi.

Brucia elettrica - con una tale bruciatura, anche gli organi interni sono influenzati dal campo elettromagnetico.

Le ustioni chimiche sono quelle che si sono verificate a causa dell'azione di, per esempio, lo iodio, alcune soluzioni acide - in generale, vari fluidi corrosivi.

Se la bruciatura è dovuta a radiazioni ultraviolette o radiazioni infrarosse, allora si tratta di una bruciatura da radiazioni.

C'è una percentuale del grado di danno a tutto il corpo. Per la testa, è il nove percento di tutto il corpo. Per ogni braccio - anche il nove percento, il petto - il diciotto percento, ogni gamba - il diciotto percento e il dorso - anche il diciotto percento.

Tale divisione della percentuale di tessuti danneggiati in quelli sani consente di valutare rapidamente le condizioni del paziente e di concludere correttamente se è possibile salvare una persona.

Brucia i tassi

L'importanza appartiene alla classificazione delle ustioni per gradi. Questa separazione è necessaria per standardizzare il volume delle misure terapeutiche con un diverso grado di ustione. La classificazione si basa sulla possibilità dello sviluppo inverso dei cambiamenti in modo naturale senza l'uso di interventi chirurgici.

La zona principale che determina le capacità rigenerative della pelle colpita è la porzione di germe intatta e il letto del microcircolo. Se sono colpite, le prime misure chirurgiche attive sono mostrate in una ferita da ustione, poiché la sua guarigione indipendente è impossibile o richiede molto tempo per formare una cicatrice ruvida e un difetto estetico.

Secondo la profondità del danno tissutale, le ustioni sono divise in quattro gradi.

Un'ustione di 1 ° grado è caratterizzata da arrossamento e leggero gonfiore della pelle. Di solito, il recupero in questi casi si verifica il quarto o il quinto giorno.

Bruciore di secondo grado: vesciche sulla pelle arrossata, che potrebbero non formarsi immediatamente. Le vesciche bruciate sono riempite con un liquido giallastro trasparente, quando si rompono, viene esposta la superficie dolorante rosso vivo dello strato germinale della pelle. La guarigione, se un'infezione si è unita alla ferita, avviene entro dieci-quindici giorni senza formazione di cicatrici.

Bruciore di 3 ° grado - necrosi cutanea con formazione di una crosta grigia o nera.

Bruciatura di 4 ° grado - morte e persino carbonizzazione non solo della pelle, ma anche più profonda dei tessuti sottostanti - muscoli, tendini e persino ossa. Il tessuto morto parzialmente sciolto e rigettato in poche settimane. La guarigione è molto lenta. Sul sito di ustioni profonde si formano spesso cicatrici gravi che, se bruciate sul viso, sul collo e sulle articolazioni, portano alla deturpazione. Allo stesso tempo, le contratture cicatriziali si formano solitamente sul collo e nell'area delle articolazioni.

Questa classificazione è unificata in tutto il mondo e viene utilizzata per quasi tutti i tipi di ustioni, indipendentemente dalla causa del loro verificarsi (termica, chimica, radiazione). La sua praticità e praticità sono così evidenti che anche una persona che non ha familiarità con la medicina può facilmente capirlo.

La base per lo sviluppo di cambiamenti patologici e manifestazioni cliniche di vari gradi di ustioni è la distruzione diretta degli elementi della pelle dalle alte temperature. Il secondo componente sono i disordini circolatori nelle aree limitrofe, che svolgono un ruolo importante nel peggiorare l'estensione e l'area del danno nel tempo.

Una caratteristica delle ustioni è l'aumento di questi indicatori rispetto al basale. È possibile stimare i volumi reali dell'ustione solo il giorno successivo alla sua ricezione. A questo punto esiste una chiara limitazione dei tessuti vivi e morti, sebbene permanga la zona dei disturbi del microcircolo. Per questo, ed è la principale lotta medica.

Articolo correlato: Pronto soccorso per ustioni, sia mediche che pre-mediche

Bruciatura di 1 grado

Nella relazione patologica è rappresentato dal danno dello strato superiore della pelle, insignificante dal punto di vista funzionale, epidermico. Questa zona è soggetta a sostituzione costante in condizioni normali. In una persona sana, milioni di cellule epidermiche vengono staccate durante il giorno. Solitamente scottature solari, liquidi caldi, acidi deboli e alcali possono essere le cause di tale ustione. Pertanto, tale ustione non è accompagnata da pronunciati cambiamenti strutturali nella pelle colpita. Anche i disturbi microcircolatori sono minimi, che sono alla base della formazione di manifestazioni cliniche.

Segni di ustioni di primo grado della pelle si riducono ad arrossamenti (iperemia) delle aree colpite, accompagnati da dolore moderato. Toccandoli aumenta la sensazione di bruciore. L'edema è moderatamente o completamente assente, a seconda dell'area dell'ustione. Altre manifestazioni non sono osservate.

Le ustioni di primo grado sono più spesso limitate. Le lesioni superficiali isolate comuni sono rare e solitamente sono associate a specie più profonde. Non vi è alcun pericolo di sviluppare una malattia da ustione se l'epidermide è danneggiata, il che influisce sulla quantità minima di misure terapeutiche.

La guarigione della superficie interessata con ustioni di 1 grado avviene entro pochi giorni. Il corso del processo è caratterizzato da una graduale essiccazione e rugosità dello strato epidermico danneggiato. Poi c'è il suo rifiuto sotto forma di peeling. Il recupero completo richiede poco più di una settimana. Non ci sono cicatrici ruvide e difetti estetici, nemmeno nell'area del viso.

Ustione di 2 gradi

Tali ustioni sono caratterizzati da danni agli strati più profondi della pelle e disturbi del microcircolo lieve nella zona interessata e nelle aree adiacenti. Questo tipo di danno si verifica più spesso ed è caratterizzato da un decorso relativamente favorevole anche con ampie aree di ustione.

L'epidermide e le zone superficiali del derma si rivelano distrutte, fino allo strato papillare. Il suo significato sta nel fatto che la maggior parte dei capillari e delle terminazioni nervose passano qui, che forma le manifestazioni cliniche di un'ustione di 2 ° grado. Queste strutture rimangono intatte. Solo la loro funzione è temporaneamente compromessa dalla sensibilità al dolore intatta.

La descrizione clinica di tale bruciatura è la formazione di bolle di dimensioni e area diverse, riempite con un liquido chiaro di colore paglierino. La pelle circostante può essere arrossata o invariata. La loro formazione è possibile a causa del fatto che l'epidermide morta forma una cavità, che è piena di plasma (parte liquida del sangue) attraverso i microvasi parzialmente espansi e parzialmente modificati. I dolori di bruciore, che persistono per diverse ore dopo aver ricevuto una bruciatura, disturbano i feriti. Qualsiasi tocco aumenta il dolore. Il tessuto nell'area colpita e le aree circostanti sono gonfie.

Burns 2 gradi guariscono da soli, lasciandosi alle spalle zone arrossate che alla fine diventano un'ombra naturale e non risaltano tra i sani. Il processo di recupero completo del tessuto danneggiato richiede in media circa due settimane. Piccole bruciature non causano alcun pericolo in termini di ustioni.

Ma se la loro superficie è abbastanza grande, c'è il rischio di infezione e disidratazione, che richiede misure appropriate di cure mediche specialistiche. È limitato alla terapia infusionale e alla profilassi antibiotica. Tutti gli interventi chirurgici attivi sulla superficie della bruciatura si riducono a perforare o tagliare le bolle con l'evacuazione del fluido in condizioni asettiche.

A volte ci sono problemi controversi nel determinare il grado di ustione e la diagnosi differenziale tra ustioni 2 e 3 gradi. Dopotutto, quelli e altri appaiono bolle. Ma qui il ruolo chiave appartiene alla conservazione della sensibilità al dolore quando si tocca la superficie bruciata. Se è presente, è un'ustione di secondo grado.

Bruciatura a 3 gradi

Descrivendo questo tipo di ustione, si dovrebbe notare che è diviso in due sottospecie. La necessità di questo è dovuta al fatto che gli strati più profondi del derma hanno alcune caratteristiche che sono anche significative nella definizione di tattiche mediche. In generale, una bruciatura di grado 3 caratterizza una lesione completa dell'intero spessore della pelle, fino al tessuto sottocutaneo.

Di conseguenza, la sua completa ripresa indipendente diventa impossibile. I disturbi microcircolatori nelle aree circostanti sono così pronunciati che possono spesso trasformarsi in 2 gradi di ustioni nel tempo.

In termini di rischio di malattia da ustione, questo grado di danno è in un posto molto importante. Ciò è dovuto al fatto che le ustioni di questo tipo sono spesso estese e si diffondono su una grande distanza. Grandi volumi di tessuti morti e superfici delle ferite si sono formati al loro posto. Queste caratteristiche portano al fatto che tutti i prodotti di decomposizione vengono attivamente assorbiti nel flusso sanguigno, causando gravi intossicazioni.

Di conseguenza, la possibilità di infezione di tali ustioni con lo sviluppo di una condizione settica rimane elevata. Il restauro della pelle può richiedere diversi mesi e nella maggior parte dei casi richiede un intervento chirurgico. Tali lesioni lasciano cicatrici gravi, che possono causare difetti estetici.

Le manifestazioni cliniche determinano la separazione dell'ustione 3 gradi in due sottospecie:

Grado 3a - affezione del derma, compreso lo strato papillare. Solo le parti più profonde, in cui vengono deposte le appendici cutanee (follicoli piliferi e ghiandole sebacee), rimangono intatte. Questo fatto determina la possibilità di auto-guarigione delle ustioni su piccola area a causa della granulazione e dell'epitelizzazione regionale dalle aree sane circostanti;

Grado 3b - danno a tutti gli elementi della pelle, incluso l'accessorio. Ciò rende impossibile il suo recupero indipendente, dal momento che il tessuto adiposo sottocutaneo sottostante non possiede tale capacità.

Le ustioni 1 e 2, così come i 3a gradi sono indicati come superficiali, a causa della capacità di auto-guarigione. Determinare il grado di ustione non è così difficile se sai cosa cercare.

I criteri che caratterizzano una bruciatura di 3 gradi possono essere distinti come segue:

Con le ustioni 3a si formano bolle miste, riempite di liquido sanguinante sullo sfondo di tessuti circostanti arrossati;

Difetti delle ferite con abbondanti secrezioni sierose emorragiche (muco-sanguinanti), il cui tocco non causa dolore;

Per ustioni di grado 3b, è caratteristica la formazione di vescicole insanguinate a parete spessa o croste spesse dalla pelle morta;

Grave gonfiore e iperemia della pelle circostante;

Manifestazioni comuni sotto forma di intossicazione e disidratazione (tachicardia, respiro rapido, calo della pressione sanguigna, aumento della temperatura corporea).

Con tali ustioni, è molto importante ricoverare le vittime in un ospedale specializzato dove verranno eseguiti trattamenti chirurgici precoci e una appropriata correzione medica, che impedirà lo sviluppo di malattie da ustione. È molto difficile ritirare i pazienti da quest'ultimo stato. Pertanto, con questo grado di ustioni, i combustologi moderni raccomandano un trattamento chirurgico precoce con plastiche a stadio singolo o step by step di ferite da ustione.

Bruciatura a 4 gradi

Questo tipo di ustione è il più grave, indipendentemente dall'area di danno. Se si diffonde all'interno di un segmento, può causare la morte del paziente o la perdita di un arto. Come mostra la pratica mondiale, le ustioni di 4 gradi di una natura locale sono ottenute principalmente da una fiamma o da un oggetto caldo, essendo in uno stato di intossicazione alcolica o narcotica. Tali ustioni sono possibili da composti chimici di natura acida o alcalina. La lesione elettrica degli arti è spesso un tipo di ustioni della mano e dell'avambraccio di 4 gradi, manifestati dalla completa incisione delle dita.

In termini di morfologia, questo tipo di danno è profondo. Tutti gli strati cutanei e i tessuti sottostanti possono essere distrutti: base grassa sottocutanea, muscoli, legamenti e tendini, formazioni ossee, vasi e nervi. Forse la diffusione circolare di questi cambiamenti attorno all'arto interessato, che porta alla formazione di una densa crosta di tessuto necrotico e provoca la compressione degli elementi immagazzinati e la violazione di un'adeguata fornitura di sangue.

In termini di manifestazioni cliniche, queste ustioni non possono essere confuse con nulla. Sul sito del tessuto distrutto, viene determinata una crosta nera o marrone spessa e con pareti spesse. La condizione generale dei pazienti è disturbata fino a shock e coma cerebrale. Se l'area di masterizzazione è grande, allora c'è poco tempo per salvare la vita. Il danno circolare è particolarmente pericoloso. Una crosta densa che forma la carcassa, con un progressivo aumento dell'edema tissutale, diventa una barriera al loro stiramento, che porta alla loro compressione e alla perdita di possibilità di salvezza. La più urgente è la compressione del torace, che porta a una violazione delle funzioni vitali e alla rapida morte delle vittime in caso di mancata fornitura di cure specialistiche.

In termini di sviluppo di una malattia da ustione, quindi con ustioni di 4 gradi della sua manifestazione può essere rintracciato dalle prime ore dopo il loro ricevimento. Se tali ustioni sono limitate a piccole aree, la prognosi per il completo recupero è favorevole. Questo processo può richiedere diversi mesi. In caso di gravi ustioni, se la vittima sopravvive, il recupero dura per lunghi mesi o addirittura anni, dal momento che richiede numerosi interventi di chirurgia plastica per sostituire i difetti formati.

La cosa più importante da ricordare è che non si dovrebbe cercare prima una risposta alla domanda sul grado di ustione ricevuta. È necessario organizzare in modo rapido ed efficiente la fornitura di misure urgenti e il trasporto del paziente in una struttura medica, sulla quale spesso dipende non solo l'entità della lesione, ma anche la vita della persona. Tutto il resto deve essere affidato a specialisti in questo business che conoscono le sottigliezze di un problema complesso.

Come aiutare la vittima?

In condizioni di vita

La prima cosa di cui hai bisogno per rinfrescare la pelle. Per fare questo, è sufficiente abbassare l'area bruciata del corpo in acqua fredda per 10-15 minuti. Durante questo periodo, il dolore scomparirà e il rossore diminuirà. Basta non usare il ghiaccio! Ho bisogno solo di acqua fresca.

Dopo questo, è necessario trattare la pelle con un agente speciale.

Vengono inoltre utilizzati i seguenti rimedi:

Pantenolo (o qualsiasi agente che contiene pantenolo). Il farmaco ha un effetto antinfiammatorio, migliora la rigenerazione dei tessuti, viene rapidamente assorbito (assorbito) dalla pelle.

Questi strumenti possono ridurre significativamente la forza di combustione, accelerare la rigenerazione della pelle e guarire rapidamente la bruciatura stessa. Se questi fondi non sono a casa, la zona bruciata del corpo può essere imbrattata con proteine ​​grezze di uova, succo di aloe. Oppure puoi fare un impacco da patate crude o zucche. Non si dovrebbe applicare un metodo così popolare come olio e crema grassa. Questo metodo rimuove davvero il dolore primario, ma in seguito peggiora solo.

Si consiglia di utilizzare i rimedi domestici come misura temporanea e il trattamento deve essere effettuato con unguenti speciali sopra elencati.

** Istruzioni per uso medico "Panthenolsprey" Reg. sp. P № 012187/01 del 22/08/2011

Autore dell'articolo: Volkov Dmitry Sergeevich | a. m. n. chirurgo, flebologo

Istruzione: Università statale di medicina e odontoiatria di Mosca (1996). Nel 2003, ha ricevuto un diploma da un centro medico educativo e scientifico per la gestione degli affari del Presidente della Federazione Russa.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

La soda ti salva davvero dalla psoriasi e come usarla correttamente?

Saluti a voi, cari lettori! Continuiamo a discutere i modi per combattere la psoriasi. Questa malattia offre molto disagio, quindi non sorprende che molte persone provano vari rimedi per alleviare i sintomi.


Le conseguenze della rimozione delle talpe

Di tanto in tanto, anche quando si liberano di un nevo con l'aiuto di moderni metodi cosmetici, sorgono complicazioni dopo la rimozione delle talpe. Le conseguenze della procedura possono essere molto diverse: dal sanguinamento banale della ferita all'aspetto secondario di una formazione inferiore alla media.


Come trattare un fungo sulle dita

Causano fino al 95% dei casi di infezione da un fungo. Tuttavia, un fungo isolato sul dito dai dermatofiti è raro. Il più delle volte, passa alle mani dei piedi infetti.


Cos'è l'eczema cronico

L'eczema è una malattia infiammatoria della pelle con una natura neuro-allergica e una tendenza alla ricaduta.Ci sono diverse forme: acute; subacuta; cronica.La moderna classificazione di questa patologia identifica i seguenti tipi: