Cos'è la rosacea e come trattare la rosacea?

La rosacea è una malattia cronica della pelle causata da lesioni delle ghiandole sebacee, dei follicoli piliferi e dei piccoli capillari. A differenza dell'eruzione adolescenziale, questa patologia si verifica in persone di 35-50 anni e ha un decorso progressivo. I principali segni della malattia includono l'arrossamento della pelle dopo essere stati al freddo, il sole, mentre consumavano bevande alcoliche e cibi piccanti. L'eritema persiste a lungo anche dopo l'eliminazione di fattori avversi.

A causa della rottura delle ghiandole sebacee, si verifica una produzione eccessiva di grassi. L'acne si trova sul viso nell'area delle guance, del naso, della fronte e del mento, inizialmente assomigliano a papule o noduli infiammati, quindi si trasformano in pustole. Una caratteristica caratteristica è l'assenza di comedoni.

Caratteristiche e sviluppo

La rosacea è caratterizzata dall'espansione dei piccoli vasi sanguigni che causano arrossamento della pelle. A poco a poco, i capillari perdono la capacità di restringersi, nella zona interessata ci sono le vene rosse - telangiectasia.

Nella metà dei pazienti che soffrono di acne rosa, si verifica un danno agli occhi (cheratite). La cornea si asciuga, arrossisce, aumenta la lacrimazione, compare la congiuntivite purulenta, blefarite. La patologia porta al deterioramento della vista, nei casi gravi si sviluppa la cecità. Il più delle volte, la cheratite si verifica dopo un rash o contemporaneamente con la formazione di acne sul viso.

Mentre la patologia progredisce, la pelle diventa ruvida, la desquamazione dell'epitelio viene disturbata, i pori si espandono, rimangono delle cicatrici profonde. I capillari acquisiscono una tinta bluastra. Una delle complicanze della rosacea è il rinofima: la sconfitta del naso, aumenta notevolmente di dimensioni, diventa collinosa e assume un colore rosso-blu.

Forme cliniche della malattia

Esistono diversi tipi di rosacea:

1. La forma pustolosa è accompagnata da un'eruzione di anguille rosa infiammate coperte di squame. Sono localizzati sul naso, il triangolo naso-labiale, e successivamente l'eruzione si diffonde alla fronte e al mento. L'acne è infiammata, le masse purulente si formano all'interno. L'area interessata diventa rossa e gonfia.

2. Nel caso di un tipo fibroso di patologia, i nodi e le placche appaiono sul viso, l'eruzione si fonde, la superficie si ricopre di croste, foche, ascessi si formano.

3. La forma eritosa di rosacea è caratterizzata da arrossamento persistente, che non passa per diversi giorni. Molteplici teleangectasie e acne rossa compaiono sulla pelle. In primo luogo, i capillari di colore scarlatto, in seguito acquisiscono una tinta bluastra.

La forma della malattia viene presa in considerazione quando si prescrive la terapia.

Cause di rosacea

La rosacea viene diagnosticata in entrambi i sessi, ma il più delle volte la malattia si verifica nelle donne durante la menopausa. Ciò è dovuto a cambiamenti ormonali nel corpo. Le donne bionde con la pelle chiara che è soggetta a rossore e fotofobia sono più suscettibili alla formazione di acne rosa.

Gli uomini soffrono della forma fibrosa della patologia, che è caratterizzata da estese eruzioni cutanee sul viso, iperplasia delle ghiandole sebacee, compattazione del derma.

I motivi principali includono:

  • dermatite allergica;
  • malattie neuroendocrine;
  • rosacea;
  • forte stress;
  • immunità indebolita;
  • infezioni della pelle;
  • alcolismo cronico;
  • farmaci ormonali;
  • malattia del fegato;
  • effetti di peeling chimici;
  • beri-beri;
  • malattie croniche dell'apparato digerente.

La demodicosi (acaro della pelle) aumenta i sintomi, ma non è la causa.

La rosacea non può essere curata completamente, in quanto è una malattia cronica. I periodi di esacerbazione sono sostituiti dalla remissione, la malattia progredisce gradualmente e entra in uno stadio infiltrativo, caratterizzato da ispessimento della pelle del viso, gonfiore, sfumatura bluastra. Prescrive il dermatologo terapeutico in base alle cause della patologia. È necessario eliminare i fattori provocanti: evitare l'ipotermia e il surriscaldamento, non usare cosmetici irritanti e astringenti (scrub, peeling).

Se l'infezione della pelle si è verificata con la febbre, si è formata dell'acne purulenta, quindi viene prescritto un trattamento antibiotico. Inoltre, i pazienti assumono complessi vitaminici e farmaci per rafforzare il sistema immunitario. Un buon risultato negli stadi gravi dà la terapia laser. In presenza di fistole e nodi infiammati sottocutanei, viene eseguito il drenaggio chirurgico degli ascessi.

È necessario trattare le manifestazioni esterne con unguenti sulla base del Metronidazolo. Uso efficace di Invermectin, acido azelaico, iniezioni sottocutanee di acido nicotinico. Questi agenti hanno un effetto antibatterico e anti-infiammatorio.

Dopo la rimozione dei sintomi acuti della rosacea, procedono alla terapia dei vasi sanguigni. La fotocoagulazione, la terapia crio-oculare e l'ozono aiutano a sbarazzarsi della griglia dei piccoli capillari sul viso del paziente. Si consiglia ai pazienti di seguire un corso di supporto per ridurre il numero di recidive, rallentare la progressione della malattia e prevenire la comparsa di nuova acne. Il regime di trattamento viene scelto individualmente per ciascuna persona, tenendo conto della causa e della forma della malattia, potrebbe essere necessario consultare un endocrinologo, un neuropatologo, un gastroenterologo.

Raccomandato aderenza ad una dieta che esclude cibi piccanti, grassi, fritti, alcolici. Pazienti affetti da malattie gastrointestinali, fegato, è utile usare verdure fresche, frutta, latticini a basso contenuto di grassi.

Trattamento per l'acne domiciliare

In combinazione con terapie tradizionali, puoi trattarli con l'aiuto di ricette popolari. Rimuovere il rossore e l'infiammazione dei decotti di erbe. Per la loro preparazione usando camomilla farmacia, salvia, rosa canina, erba di San Giovanni o fiori di calendula. Le piante vengono prodotte con acqua bollente e infuse per 8 ore, quindi filtrate. In uno strumento raffreddato, inumidire un pezzo di garza e applicarlo sul viso.

Non è possibile auto-spremere l'acne, può verificarsi l'infezione, che porterà ad un aumento di infiammazione e gonfiore. È anche controindicato per lavare con acqua calda, il calore favorisce la riproduzione attiva dei batteri. Gli oli essenziali non sono adatti, lasciano un film grasso sul viso, che ostruisce i dotti delle ghiandole sebacee e porta allo sviluppo di processi purulenti. E 'vietato trattare la rosacea con iodio, causerà la formazione di ascessi sottocutanei.

Un rimedio efficace per l'acne è una soluzione acquosa di propoli, sarà acquistato in farmacia o preparato da te. È usato per pulire il viso prima di andare a letto, al mattino è necessario lavare con acqua e sapone. Utile per un prodotto del genere e per rafforzare il sistema immunitario quando viene usato all'interno.

Il trattamento domiciliare viene eseguito con una maschera facciale. Provalo con miele naturale e succo di aloe vera. La massa viene posta su un panno di cotone e applicata alle aree interessate per 20 minuti, quindi lavata con acqua fredda. Il rimedio popolare riduce l'infiammazione, l'irritazione, le anguille maturano rapidamente e il tessuto guarisce. La maschera dovrebbe essere eseguita 1 volta in 2 giorni, potresti aver bisogno di 10-20 sessioni in totale. La procedura è controindicata per le persone che sono allergiche ai prodotti delle api.

Rosacea tratta il succo di mirtillo appena spremuto, è usato per lozioni fredde. Le bacche contengono vitamine del gruppo B, C, acido nicotinico e elementi in traccia utili. Applicare un impacco sul viso ogni giorno fino alla rimozione dei sintomi acuti, quindi può essere messo in un giorno e aumentare gradualmente gli intervalli fino alla normalizzazione della condizione della pelle. La composizione unica di bacche di mirtillo aiuta a normalizzare il pH dell'epidermide, i processi metabolici, eliminare l'acne, rafforzare i capillari e l'immunità locale.

Prevenzione Rosacea

Per ridurre il numero di recidive e prevenire eruzioni cutanee, è necessario seguire le seguenti regole:

  • utilizzare una crema con protezione UV;
  • evitare l'ipotermia prolungata;
  • escludere gli sport attivi;
  • applicare cosmetici che non irritano la pelle;
  • creare un menu bilanciato;
  • trattamento tempestivo delle malattie concomitanti;
  • proteggere il viso dall'esposizione diretta alla luce solare;
  • non puoi andare in sauna, solarium, fare un bagno troppo caldo;
  • rinunciare a cattive abitudini, condurre uno stile di vita sano.

Il rispetto delle misure preventive riduce significativamente il rischio di esacerbazioni e la comparsa di acne. I segni della malattia appaiono meno pronunciati, non c'è infiammazione purulenta, cicatrici dei tessuti. Aderire alle raccomandazioni dovrebbero essere i pazienti con diagnosi della malattia e le persone a rischio.

La rosacea è una malattia grave caratterizzata da lesioni della pelle del viso, la comparsa di acne infiammata. La patologia ha un decorso progressivo, i sintomi aumentano gradualmente, si sviluppano complicanze. Trattamento prescritto da un dermatologo, tenendo conto delle cause della malattia. Per ottenere il miglior risultato, è utile combinare terapie tradizionali e metodi tradizionali.

Può Pink Acne Cure?

L'acne comune sul viso può causare molti problemi.

Ma anche loro non rovinano l'aspetto tanto quanto l'acne rosa.

Inoltre, curare il passato non è così facile.

  • Tutte le informazioni su questo sito sono solo a scopo informativo e NON UN manuale per l'azione!
  • Solo il MEDICO può consegnare la DIAGNOSI ESATTA!
  • Ti invitiamo a non fare auto-guarigione, ma a registrarti con uno specialista!
  • Salute a te e alla tua famiglia!

Non sono suscettibili a metodi familiari e non dovresti cercare di sbarazzartene da solo.

Tali eruzioni richiedono un approccio completamente diverso.

Cos'è?

La rosacea è un'altra medicina in medicina chiamata rosacea.

Questa malattia è di natura cronica, che copre non solo le ghiandole sebacee, ma anche i follicoli piliferi e le piccole navi.

  • Colpisce principalmente la pelle del viso (guancia, naso, mento e fronte).
  • Ma in rari casi, la malattia si manifesta sul petto, sulle spalle, sulla schiena.

Che aspetto hanno?

La rosacea si manifesta in modo completamente diverso dall'acne vulgaris.

  • Innanzitutto, il rossore appare sul viso. La pelle assume una tonalità rosa brillante, si gonfia. Aumenta il contenuto di grasso dell'epidermide, che è associato ad un aumento della secrezione delle ghiandole sebacee.
  • Quindi, su questo sfondo, compaiono piccoli brufoli a cupola che vengono poi convertiti in purulenti.
  • Con l'ulteriore sviluppo della situazione sulla pelle compaiono aree dense di infiltrazione, che possono diventare sempre di più.
  • Il reticolo vascolare diventa evidente, specialmente nella zona del naso. Noduli separati possono apparire sulla sua superficie (nella lingua dei medici questo è chiamato rinofima).
  • Gli stessi cambiamenti associati alla compattazione dello strato cutaneo possono verificarsi sulla pelle delle palpebre.

Codice ICD - 10

La rosacea è inclusa nella classificazione internazionale delle malattie sotto i codici:

  • L70 - acne;
  • L71 - rosacea (L8 - altri tipi di rosacea, L71.9 - rosacea non specificata).

Cause della rosacea

Lo sviluppo di rosacea può essere innescato da una serie di ragioni:

  • disturbi neurovegetativi;
  • stress emotivo;
  • esposizione a temperature elevate o, viceversa, basse sulla pelle del viso;
  • Esposizione ai raggi UV in condizioni naturali o in un solarium;
  • l'uso di farmaci corticosteroidi esterni per un lungo periodo;
  • cura della pelle impropria, abuso di metodi d'azione duri (scrub, peeling);
  • abuso di alcool, cibo piccante;
  • reazioni cutanee allergiche;
  • malattie dell'apparato digerente.

I medici non escludono la complessa influenza dei fattori sulla malattia.

Questi fattori non solo possono provocare la malattia, ma complicano anche il suo decorso, se la malattia esiste già.

Per la connessione della rosacea con le malattie nervose, la prevalenza di eruzioni cutanee nell'area del nervo trigemino dice.

In precedenza si riteneva che la comparsa di acne rosa potesse provocare demodicosi.

Ma ora i medici sono inclini a credere che la lesione Demodex sia secondaria, si sviluppa sullo sfondo di una maggiore secrezione di sebo.

Gruppo di rischio

Le persone dalla pelle chiara e dai capelli biondi sono a rischio per la malattia della rosacea.

Il rischio di malattia aumenta:

  • aderenti alle cattive abitudini;
  • persone che abusano di abbronzatura;
  • se il lavoro è associato a stress costante;
  • se a casa applica metodi aggressivi di cura della pelle;
  • amanti del cibo caldo, speziato, speziato;
  • nei malati di gastrite (i medici trovano sempre più una corrispondenza tra la malattia e la presenza di Helicobacter pylori nello stomaco).

Video: Rosacea o Rosacea

epidemiologia

  • La malattia può manifestarsi in ogni razza, ma principalmente le persone di origine celtica (irlandese, gallese) ne soffrono.
  • Le donne dopo 30 anni sono più suscettibili a lui rispetto agli uomini. Molto spesso la malattia si manifesta nella fascia di età da 40 a 50 anni.

Foto: epidemiologia e cause della malattia

patogenesi

Nelle fasi avanzate della rosacea si può osservare:

  • infiltrazione sottocutanea;
  • un aumento delle dimensioni delle ghiandole sebacee con l'attivazione delle loro funzioni;
  • forte espansione delle navi che alimentano il derma.

anatomia patologica

In caso di acne rosa, si verificano cambiamenti patologici sottocutanei per quanto riguarda la struttura della pelle e dei vasi che la penetrano:

  • con l'espansione dei vasi sanguigni intorno a loro, il tessuto connettivo cresce, causando una violazione del flusso sanguigno, di conseguenza, il tessuto del derma diventa edematoso;
  • le fibre di collagene perdono la loro forza, si allentano;
  • i follicoli piliferi sono bloccati da ingorghi e parzialmente atrofizzati;
  • nelle fasi successive, il processo infiammatorio si unisce alla diffusione dell'infiltrazione;
  • c'è proliferazione (crescita cellulare), che porta ad un ispessimento del derma.

Tutti questi cambiamenti si manifestano visivamente, diventano un notevole difetto estetico sulla pelle.

Foto: alterazioni patologiche della pelle durante la malattia

Ma il processo patologico, come abbiamo già capito, porta a gravi cambiamenti nella struttura della pelle, che è difficile recuperare dopo di loro.

E lo stadio successivo della malattia si è già sviluppato, più difficile, ea volte impossibile, per restituire alla pelle un aspetto sano.

istogenesi

Gli studi istologici sulla rosacea delle cellule cutanee danneggiate hanno evidenziato gravi compromissioni dell'immunità cellulare.

Le cellule specifiche sono state isolate per confermarlo.

Quali rimedi per l'acne sul viso si adattano ad un adolescente? Scoprilo qui.

Pertanto, gli scienziati sono inclini a credere che la causa della malattia sia più probabile che sia:

  • disturbi nervosi;
  • vegetodistonii;
  • ereditarietà.

Manifestazioni cliniche

Quali sono i sintomi della rosacea?

  • Nella fase iniziale dello sviluppo della malattia, molte persone notano solo una sensazione di afflusso di sangue sulla pelle del viso dopo fatti insignificanti per la maggior parte delle persone: bere caldo, alcol, un cambiamento di temperatura ambientale, un'esplosione emotiva. Ma già in questa fase si può sospettare una patologia, poiché il rossore sulle guance ha un confine chiaro con il resto della pelle (simile alle fiamme, alle macchie).
  • Dopo aver preso l'alcol sul viso per lungo tempo manifestato rete vascolare, che è anche insolito per una persona sana.
  • Nella prima fase della rosacea, senza fattori provocatori, appare sul viso un arrossamento persistente. È accompagnato da un aumento della pelle grassa. Se una persona usa cosmetici per l'asciugatura, l'eccessiva untuosità non scompare, come ci si aspetterebbe, ma in aggiunta c'è anche la desquamazione dell'epidermide.
  • Nella fase successiva, l'espansione dei vasi sanguigni (vene a ragno o asterischi) è permanentemente attaccata al rossore e compaiono piccole papule e pustole.

Foto: manifestazioni iniziali della malattia

  • Poi l'arrossamento della pelle aumenta, le vene del ragno appaiono molto forti, specialmente nella zona delle ali del naso, del mento e dell'acne. I siti di infiltrazione possono iniziare a formarsi.
  • All'ultimo stadio, tutta la pelle del viso, comprese le palpebre, è ispessita e gonfia. Un'infezione batterica può unirsi e l'acaro sottocutaneo, Demodex, viene quasi sempre attivato.

La malattia si presenta in onde.

I periodi di esacerbazioni sono sostituiti dalla remissione, che con ogni nuova esacerbazione si riduce nel tempo fino a scomparire del tutto.

palcoscenico

La malattia si sviluppa per fasi, passando per diverse fasi del suo sviluppo:

  • prodromico - i segni clinici non sono ancora manifesti, ma il verificarsi di vampate di calore può già essere sospettato di rosacea;
  • primo stadio: appare un arrossamento persistente della pelle con una evidente rete vascolare;
  • il secondo - l'aspetto di papule e pustole si aggiunge ai sintomi del primo stadio;
  • il terzo è caratterizzato dalla formazione di nodi e focolai di infiltrazione.

diagnostica

Foto: la malattia viene diagnosticata mediante ispezione visiva del paziente.

L'acne rosa viene diagnosticata sulla base di un esame visivo da parte di uno specialista.

  • Ad esempio, se l'acne è sul corpo e prude, allora la diagnosi di rosacea può essere respinta. Tali manifestazioni segnalano di più su una reazione allergica, mentre il prurito non è caratteristico dell'acne rosa.
  • Un altro fattore diagnostico importante è l'assenza di comedoni sul viso.
  • Gli studi speciali sono condotti, per la maggior parte, a differenziare con malattie simili: dermatite periorale, lupus eritematoso, acne comune, tuberculide simile alla rosacea, sarcoide.
  • Per questo vengono utilizzati la semina batteriologica e l'esame microscopico.
  • Un'analisi è anche fatta di demodicosi, spesso complicando la rosacea.

Trattamento per l'acne rosa

Quindi, se hai la rosacea (la foto sul loro volto aiuterà a ottenere una rappresentazione visiva di questa malattia), come trattarli?

Terapia sistemica e locale applicata.

medicazione

La rosacea viene trattata con farmaci esterni e interni.

sistema

I farmaci sistemici aiutano a rimuovere rapidamente i sintomi della malattia e restituiscono alla pelle un aspetto sano.

Foto: i farmaci per uso interno aiuteranno a restituire rapidamente alla pelle un aspetto sano.

Per questo vengono usati i farmaci:

  • rafforzare la parete vascolare;
  • ridurre l'irritabilità nervosa (sedativi);
  • antibatterico (con eruzioni cutanee purulente pesanti per eliminare la causa infettiva di rosacea - Roxithromycin, Doxycycline);
  • i retinoidi (eliminano l'eccesso di sebo, normalizzano i processi di esfoliazione naturale delle cellule epidermiche, hanno proprietà antinfiammatorie);
  • farmaci immunomodulatori.

locale

L'esposizione sistemica deve essere combinata con la terapia locale:

Foto: per alleviare l'infiammazione utilizzando farmaci con componenti antibatterici

  • Somministrazione sottocutanea di acido nicotinico - rafforza le pareti dei vasi sanguigni;
  • gel con componenti antibatterici e metronidazolo (Rosex, Rosamet, Metrogil-gel) - consentono di eliminare rapidamente l'infiammazione;
  • unguento con corticosteroidi - se la rosacea non si verifica sullo sfondo del loro uso a lungo termine, aiutano a eliminare rapidamente sacche di infiltrazione e infiammazione;
  • farmaci con acido azelaico (Skinoren) - aiutano la pelle a recuperare rapidamente dall'infiammazione.

Come trattare la rosacea, nonostante il feedback di coloro che hanno superato l'esacerbazione di questa malattia, il medico dovrebbe prescrivere.

Foto: solo un medico può trovare il trattamento giusto.

Solo lui selezionerà la combinazione necessaria di medicine locali e sistemiche.

Sul trattamento della demodicosi, complicando la rosacea, c'è una visione ambigua.

Recenti studi hanno dimostrato che l'uso di farmaci volti ad eliminare questo problema peggiora la condizione della pelle e rallenta il trattamento dell'acne rosa.

Considerando che, dopo la normalizzazione della secrezione di sebo, la zecca stessa riduce drasticamente la sua attività.

Dopo aver rimosso i principali sintomi dell'acne rosa, vengono prese misure per eliminare i vasi dilatati.

Per fare ciò, utilizzare l'elettrocoagulazione, la coagulazione fotografica e laser, i vasi in eccesso vengono sigillati e gradualmente scompaiono.

Rimedi popolari

Il trattamento casalingo rosacea fornisce un buon effetto cosmetico, ma non dovrebbe diventare l'unico metodo di terapia.

Dai rimedi popolari, gli effetti positivi sulla condizione della pelle hanno lozioni da decotti e tinture di erbe medicinali.

Foto: a casa faciliterà lo stato delle lozioni e asciugando le erbe con il decotto alle erbe

La condizione principale - la soluzione per lozioni dovrebbe essere cool.

Le seguenti ricette aiutano meglio:

  • bottiglia di tintura farmaceutica di calendula mescolare in un bicchiere d'acqua, inumidire una garza in esso e applicare sul viso per 3 ore. Questa procedura viene eseguita ogni giorno per 1 volta;
  • fiori essiccati di camomilla farmaceutica o serie insistono nell'acqua bollente nel rapporto di 1:20. Nell'infusione, un panno viene inumidito e applicato alle aree interessate per mezz'ora;
  • bene aiuta l'infusione di frutto ippocastano. 2 castagne dovrebbero essere tritate, bollite in un thermos e bollite per 2 ore. Dopo questo, è usato come infusioni di camomilla e successione.

Un notevole rilievo è portato da maschere di fiocchi d'avena e kefir sulle aree arrossate della rosacea:

Foto: maschera con farina d'avena aiuterà ad alleviare la condizione

  • 2 cucchiai. l. macinare l'avena rotolata, versare ½ tazza di acqua calda, lasciare raffreddare e applicare sul viso. Tenere premuto per 30-40 minuti;
  • tovagliolo di stoffa inumidito nello yogurt e imporre sul viso per 10 minuti.

Queste maschere si esibiscono ogni giorno.

complicazioni

Le complicanze della rosacea includono:

  • nelle fasi iniziali - danni agli occhi, che si esprimono in una sensazione di secchezza, "sabbia", dolore quando lampeggia;
  • in seguito, lacrimazione;
  • la complicazione più pericolosa è il danno alla cornea, in cui appaiono sigilli e ulcere, questo può portare alla completa cecità.

Foto: lesione corneale in caso di malattia

Il rischio di complicazioni ancora una volta parla di quanto sia pericoloso auto-medicare. Una visita tempestiva al medico lo riduce molte volte.

prevenzione

Non esiste alcuna prevenzione specifica dell'acne rosa.

Dovrebbe essere basato su quei fattori che possono provocare questa malattia e cercare di minimizzare il loro impatto:

  • evitare un'insolazione eccessiva, proteggere la pelle del viso con creme speciali;
  • proteggere la pelle dall'ipotermia e dal congelamento in inverno;
  • prestare attenzione al cibo - i piatti speziati e speziati non dovrebbero spesso essere presenti nella dieta;

Foto: dalla dieta deve essere rimosso il cibo piccante

  • la gastrite e le lesioni ulcerative dello stomaco devono essere trattate il più presto possibile dopo la rilevazione;
  • non consentire l'uso indipendente di pomate ormonali per il trattamento di eventuali carenze o malattie della pelle;
  • in presenza di couperosi sulla pelle del viso (rami vascolari), l'alcol, il bagno, le maschere con effetto riscaldante (con corpo e cannella) sono controindicati.

Domande e risposte

È possibile sbarazzarsi per sempre

Se la rosacea è curabile è una domanda naturale che si pone per tutti coloro che ne hanno.

Dovrà deludere i malati.

Eliminare completamente la rosacea è impossibile.

Il compito di tutti i metodi utilizzati è ottenere una remissione stabile.

Quale dottore contattare

La rosacea viene curata da un dermatologo.

Ma puoi contattare l'estetista. Se sospetta l'acne rosa e non altri problemi, ti consiglierà di consultare un dermatologo.

Sebbene la rosacea sia una malattia condizionalmente sicura, c'è il rischio di complicanze.

Sì, e il difetto estetico di una tale malattia non può essere mascherato.

Che cura per i marchi dell'acne è il migliore. Scoprilo qui.

Come sbarazzarsi della piccola acne sulla fronte? Continua a leggere.

Come trattare l'acne rosacea

Anche quando si utilizzano ricette popolari per il trattamento della rosacea, il loro uso deve essere coordinato con il medico. Di solito, le attività indipendenti non consentono di ottenere i risultati desiderati.

Assicurati di completare il trattamento della rosacea fino alla fine. Nel corso del tempo, con trattamento inadeguato o in sua assenza, possono causare malattie infiammatorie dell'occhio (calazio, cheratite, blefarite), che portano al deterioramento della vista.

Nel corso del tempo, la pelle interessata inizia a indurirsi e ispessirsi. Appaiono coni particolari. Forse lo sviluppo di una grave complicanza - rinofima (ipertrofia irregolare del naso). Possono verificarsi altre deformazioni: orecchie, mento, fronte e palpebre. Questi sono cambiamenti irreversibili nell'aspetto, per l'eliminazione di cui è richiesto l'intervento chirurgico.

Come curare la rosacea

La rosacea (rosacea) è un tipo cronico di dermatosi associato ad anomalie delle ghiandole sebacee e della rete capillare, che è responsabile per nutrire la pelle del viso. Inoltre, c'è un blocco dei follicoli piliferi.

La malattia è più tipica per le persone di età compresa tra 30 e 50 anni, così come per le donne bionde di qualsiasi età con il primo o il secondo tipo di fotosensibilità.

Caratteristiche generali

Durante lo sviluppo della malattia negli esseri umani si osserva:

  1. arrossamento della pelle anormalmente forte, provocato dall'espansione dei capillari (può essere persistente);
  2. l'aspetto delle vene dei ragni o delle stelle (specialmente nella zona del naso);
  3. la formazione di noduli rossi (rinofima), che sono più comuni negli uomini e possono poi essere trasformati in pustole;
  4. ispessimento della pelle (comprese le palpebre), a causa della quale si verificano vari difetti estetici.

Tra i fattori che contribuiscono alla comparsa della rosacea, va notato:

  1. angiopatia (distruzione delle pareti vascolari e incapacità delle arterie, delle vene e dei capillari di funzionare pienamente);
  2. malattie neuroendocrine;
  3. malattie croniche del tubo digerente.

La predisposizione all'acne rosa è determinata dal tipo di pelle e razza (si riferisce ai gallesi, irlandesi, popoli del nord).

motivi

Lo sviluppo della dermatosi cronica è associato ai seguenti motivi:

  1. esposizione intensa alla pelle troppo bassa o alte temperature;
  2. l'influenza della radiazione ultravioletta (ad esempio, quando si visita un lettino abbronzante);
  3. forte stress;
  4. uso prolungato di farmaci locali glucocorticoidi;
  5. uso di prodotti cosmetici aggressivi per la cura della pelle;
  6. uso eccessivo di alcol, bevande gassate e calde e cibi piccanti;
  7. le allergie;
  8. fumare.

Questi fattori non solo possono provocare l'insorgenza della malattia, ma anche contribuire al suo ulteriore sviluppo.

Un aumento delle manifestazioni sintomatiche può essere osservato in presenza di acari Demodex (ma questo fattore non è tra le cause della rosacea).

Video: informazioni utili

Manifestazioni cliniche

Anche prima dell'inizio della malattia, una persona ha un rossore alla pelle del viso che si verifica sotto l'influenza di fattori insignificanti. Appare allo stesso tempo il blush differisce in colore brillante e ha un bordo chiaramente definito.

Successivamente, il rossore persisterà indipendentemente dalla presenza di influenze estranee, la pelle del viso diventerà anche più grassa e allo stesso tempo secca, e appariranno le vene e le reti di ragno.

Quando viene avviata la forma patologica, inizierà la formazione di papule (formazioni senza pavimento che sporgono sopra la pelle) e piccole pustole (elementi addominali dell'eruzione formata come risultato del processo purulento).

Con il progredire della malattia, l'arrossamento diventerà più forte, le reti capillari appariranno più densamente, e nella parte centrale del viso si formeranno nodi e infiltrati densi.

La malattia si presenta in onde. Ci possono essere riacutizzazioni e remissioni, che stanno gradualmente diventando più brevi. Come risultato, la rosacea cessa di scomparire anche per un po ', e la pelle del viso si addensa, si infiamma e si gonfia.

Rosacea sul viso: foto prima e dopo

Se confronti le foto della pelle prima e dopo la dermatosi, puoi trovare l'aspetto delle seguenti modifiche:

  1. gonfiore del derma (questo è dovuto all'espansione dei vasi sanguigni e alla proliferazione dei tessuti connettivi nelle aree adiacenti ad essi);
  2. scioltezza della pelle (causata da una diminuzione della forza delle fibre di collagene);
  3. sovrapposizione di follicoli piliferi con tappi (in aggiunta a ciò, parzialmente atrofia);
  4. aumentando lo spessore del derma grazie alla crescita cellulare attiva.

Tutti questi segni sono molto facili da notare e sono considerati un difetto estetico significativo.

Diagnosi di rosacea

Un dermatologo può diagnosticare la rosacea in base ai risultati di un esame visivo (un'estetista professionista è anche in grado di rilevare la malattia). Tuttavia, attira l'attenzione sull'assenza di punti neri e comedoni.

Per la diagnosi differenziale può richiedere ulteriori dati di ricerca:

  1. batteriologico (comprese le colture);
  2. microscopica.

Sulla base delle informazioni ricevute, si sta costruendo la struttura di un corso terapeutico volto a sbarazzarsi della rosacea.

Tipi di acne sul viso. Leggi di più qui.

trattamento

Il modo più efficace per affrontare la rosacea nelle fasi iniziali, quando la malattia si è manifestata poco e tutti i difetti possono essere nascosti con l'aiuto dei cosmetici.

Per fare ciò, utilizzare diversi tipi di farmaci:

  1. anti-infiammatori;
  2. contribuendo a rafforzare le pareti dei vasi sanguigni;
  3. avere un effetto sedativo (riducendo il grado di eccitabilità nervosa);
  4. compensare la carenza di vitamine e oligoelementi essenziali;
  5. effetto antibatterico (questi farmaci sono prescritti in presenza di abbondante eruzione purulenta);
  6. eliminando una quantità eccessiva di sebo e ripristinando il processo di esfoliazione delle cellule morte dell'epidermide (retinoidi).

Quando trattare hanno bisogno di applicare vitamine e unguenti

Nella seconda e terza fase dello sviluppo della dermatosi, vengono utilizzati gel e unguenti contenenti metronidazolo e antibiotici. Questi rimedi aiutano ad alleviare l'infiammazione e raffreddare le aree colpite. Per stimolare il processo rigenerativo, vengono utilizzati preparati contenenti acido azelaico.

Inoltre, l'acido nicotinico viene iniettato per via sottocutanea nel paziente, il che aiuta a rafforzare le pareti vascolari. Se la comparsa di rosacea non è associata all'uso di medicinali a base di corticosteroidi, al paziente possono essere prescritti pomate contenenti questo componente. Permettono di eliminare i focolai di infiltrazione e ridurre l'infiammazione.

Dopo aver fermato il processo infiammatorio, è possibile passare alla coagulazione elettro-, foto- e laser, che è in grado di trombare i capillari extra e assicurare la loro scomparsa al fine di ridurre la rete vascolare eccessivamente ramificata.

L'elenco dei farmaci che possono essere utilizzati per eliminare la rosacea può essere determinato solo dal medico. Decide anche quanto spesso usarli e in quali combinazioni.

Eliminare completamente la malattia non funzionerà, ma è possibile ottenere una remissione stabile. Tuttavia, per coloro che non hanno iniziato immediatamente il trattamento, cicatrici e cicatrici di piccole dimensioni possono rimanere sul viso.

Come sbarazzarsi di rimedi popolari a casa

Esistono diverse ricette popolari che possono essere utilizzate per il trattamento della dermatosi cronica:

  1. Tintura di droga di calendula (intera bottiglia) diluire con acqua (250 ml). In questa soluzione, bagnare la garza e applicarla sulla pelle del viso. Non sparare per tre ore. È necessario ripetere la procedura ogni giorno (1 volta al giorno).
  2. Camomilla di droga o una serie (in entrambi i casi, i fiori secchi delle piante sono usati) versare acqua bollente. Il rapporto dei componenti: da 1 a 20. Dopo che l'infusione è pronta, è necessario inumidire un pezzo di stoffa e attaccarlo alle aree interessate per 30 minuti.
  3. Frutti di ippocastano (2 pezzi) mettere in un thermos, versare acqua bollente e lasciare fermentare per due ore. Successivamente, applica lo strumento come nelle prime due ricette.
  4. Farina d'avena tritata (2 cucchiai) versare acqua calda (150 ml). Aspetta che l'Hercules analizzi e poi si raffreddi. La pappa risultante viene applicata sul viso come maschera e lasciata per 30-40 minuti. Ripeti la procedura ogni giorno.

Possibili complicazioni

In assenza del trattamento necessario, la dermatosi cronica può portare alle seguenti complicazioni:

  1. occhi asciutti;
  2. il verificarsi del dolore quando lampeggia;
  3. continuo strappo;
  4. formazione di foche e ulcere sulla cornea.
L'ultima violazione può causare la cecità completa, che dimostra ancora una volta quanto sia pericoloso in questi casi auto-medicare.

prevenzione

Non ci sono metodi speciali per prevenire la rosacea.

Per evitare questa malattia o non aggravarla dovrebbe:

  1. limitare gli effetti della luce solare sulla pelle (per questo è possibile utilizzare creme speciali);
  2. evitare il surriscaldamento e il raffreddamento eccessivo;
  3. abbandona l'uso di piatti speziati e speziati;
  4. trattare tempestivamente gastrite e ulcere del tubo digerente;
  5. non usare pomate ormonali per il trattamento di malattie della pelle o difetti senza prescrizione medica;
  6. rifiutare bagni, riscaldando maschere e alcol in presenza di rosacea della pelle del viso.

Rosacea (rosacea)

27 ottobre 2017

  • Trattamento medico: dermatologo, cosmetologo
  • Dieta per la malattia: dieta per le malattie della pelle, dieta per la pulizia della pelle del viso da acne

Informazioni generali

La rosacea è una malattia cronica che colpisce la pelle di una persona, che è anche chiamata acne rosa. Il sintomo principale di questa malattia è il rossore della pelle e la formazione di eruzioni cutanee sulla pelle del viso. Potrebbero essere dossi, pustole. La malattia si sviluppa in alcune fasi, che gradualmente si spostano da una all'altra. La malattia è più frequente nelle donne che hanno compiuto 30 anni, ma in alcuni casi potrebbe essere anche prima. Il più delle volte si sviluppa in persone con pelle chiara e capelli rossi. Secondo gli esperti di ricerca, questa malattia colpisce circa un decimo di persone.

La malattia è anche spesso chiamata il termine "rosacea". A un certo stadio di sviluppo, la malattia assomiglia in qualche modo all'acne, quindi è importante che la diagnosi venga eseguita da un dermatologo specialista. Dopotutto, da quanto adeguatamente il trattamento della rosacea sarà, dipende dal recupero del paziente.

Fasi di rosacea

Nel primo stadio della malattia, una persona ha periodiche vampate di sangue al viso nel momento in cui consuma cibo molto caldo, così come alcol, agrumi, spezie con gusto e aroma luminosi. Lo sviluppo di questo stadio della malattia richiede il rispetto di alcune importanti raccomandazioni: è sufficiente mangiare cibo caldo, non si deve abusare di alcol, cibi piccanti. Il primo stadio della malattia richiede l'abbandono della sauna, il bagno, l'abbronzatura in un solarium e l'esposizione alla luce solare. Anche la cura della pelle è necessaria con più attenzione: in particolare, vale la pena scegliere un detergente morbido adatto a un tipo specifico di pelle. L'uso di creme nutrienti che hanno una consistenza pesante non è adatto in questa fase. Puoi fermare la marea con l'aiuto dell'acqua termale, il lavaggio che ferma efficacemente la reazione patologica delle navi.

Al secondo stadio della malattia sul viso del paziente c'è già arrossamento persistente. E a volte compaiono anche le vene dei ragni. In questa fase, è necessario seguire una dieta più rigida, per evitare categoricamente di visitare il bagno o la sauna, per nascondersi dal sole. Non meno importante è un sonno profondo e completo, puoi anche assumere farmaci sedativi (Valeriana, Motherwort, Novo-Passit). Non dobbiamo dimenticare la cura della pelle.

Nella terza fase della malattia compaiono sulla pelle eruzioni cutanee che assomigliano a pustole e piccoli noduli. In questo caso, una persona fa spesso un errore nell'intraprendere quei metodi di trattamento che sono praticati nell'acne. Di conseguenza, il miglioramento non si verifica e alcune procedure potrebbero addirittura provocare un deterioramento. Pertanto, è importante stabilire correttamente la diagnosi, dopo di che il medico prescrive la terapia complessa corretta.

Il quarto, ultimo stadio della malattia si sviluppa spesso in pazienti di sesso maschile. In questo caso, si verifica iperplasia del tessuto connettivo e delle ghiandole sebacee (un fenomeno chiamato rinofima). Al quarto stadio, la dimensione del naso aumenta, acquisisce una forma asimmetrica. Allo stesso tempo, appaiono macchie bluastre sulla pelle e le vene dei ragni vengono ingrandite. Eliminare il quarto stadio della malattia può essere solo con un intervento chirurgico.

Cause della rosacea

Il punto di partenza della malattia è la reazione patologica dei vasi, a seguito della quale si sviluppa l'infiammazione. Tali fenomeni sono tipici per quelle persone che hanno un'alta reattività dei vasi della pelle, così come per gli individui con elevata sensibilità della pelle alla radiazione solare e altre caratteristiche della posizione dei vasi nella pelle.

Ma fino ad oggi non ci sono informazioni sulle cause esatte che provocano lo sviluppo di questa malattia. Nelle persone che soffrono di rosacea, le arterie superficiali della pelle si espandono come risposta agli effetti di quelle sostanze irritanti che non causano tali effetti nelle persone sane.

A tempo debito, l'infezione da un acaro microscopico, Demodex, è stata considerata la causa di questa malattia. Vive nelle ghiandole sebacee dei follicoli piliferi sulla pelle del viso di una persona. Tuttavia, gli esperti moderni dicono che questo acaro microscopico è anche nelle persone sane e non ha un'influenza iniziale sullo sviluppo della rosacea.

Secondo un'altra teoria, la malattia si verifica sullo sfondo della gastrite sotto l'influenza di batteri, che provoca il suo sviluppo. Inoltre, l'uso di alcuni farmaci, inclusi gli unguenti corticosteroidi, ha un certo effetto.

Quindi, tra i fattori che influenzano lo sviluppo di rosacea, malattie gastrointestinali, disturbi endocrini e malfunzionamenti del sistema immunitario dovrebbero essere annotati. Una esacerbazione della malattia è possibile quando una persona rimane in stanze con temperature dell'aria troppo calde o fredde, e anche a seguito di shock e urti emotivi.

Sintomi di rosacea

La rosacea si manifesta con una serie di sintomi specifici. Prima di tutto, il paziente ha i sintomi principali della rosacea - un rossore significativo del viso, che si estende principalmente al centro del viso, fronte, mento, guance, mento, naso. A volte il rossore colpisce anche le guance e il mento. Sullo sfondo della pelle arrossata, a volte appaiono eruzioni sul viso sotto forma di papule rosa. Dopo un po 'di tempo, vengono modificati, trasformandosi in ulcere. Qualche volta nell'area appaiono i sigilli arrossanti, che sono più caratteristici dell'ultimo stadio della malattia. Un'altra caratteristica caratteristica sono i vasi dilatati e la presenza di una rete vascolare sulla pelle. Circa la metà dei pazienti mostra anche danni agli occhi, in cui il paziente è preoccupato per la secchezza, il dolore, la sensazione di corpo estraneo negli occhi.

Sono possibili sensazioni di prurito, bruciore, irrigidimento della pelle. Il trattamento con rosacea viene prescritto in base allo stadio e alle manifestazioni della malattia. A volte il medico consiglia anche la pratica parallela dei rimedi popolari come metodo ausiliario.

Diagnosi di rosacea

Nella maggior parte dei casi, il medico può diagnosticare la malattia dopo un esame esterno del paziente. Ma in alcuni casi, praticando la microflora di ricerca della pelle del viso e le condizioni generali dei vasi. Per determinare quale tipo di malattia della pelle si verifica, vengono eseguite analisi del sangue di laboratorio.

Se il medico trova l'acaro Demodex sul viso, allora questa diagnosi non è ancora la base per determinare se il paziente ha l'acne rosa o demodicosi.

Trattamento alla rosacea

A causa della possibilità che la malattia passi a stadi più gravi, che sono molto difficili da trattare in seguito, è necessario diagnosticare la malattia in tempo e adottare misure per eliminarla. Tuttavia, fino ad oggi non ci sono farmaci o metodi che possono salvare completamente e rapidamente il paziente da questa malattia.

La terapia inizia con l'eliminazione di quei fattori che provocano lo sviluppo della malattia. Si raccomanda al paziente di seguire una dieta in cui tutti i prodotti sono completamente esclusi, a seguito del quale si sviluppa l'arrossamento. Per le persone con questa malattia, caffè dannoso, conservazione, aceto. Alcuni frutti non dovrebbero essere consumati: i medici non raccomandano di mangiare pere, uva, mandarini. Allo stesso tempo, sono utili carne magra e pesce, verdure, verdure, legumi e latticini. Anche il prendere il sole dovrebbe essere escluso per il periodo di trattamento.

Il trattamento generale della malattia viene effettuato in modo complesso e l'intervento del terapeuta e dell'endocrinologo è necessario. Per il trattamento farmaci più usati del gruppo imidazolo (trichopol, metronidazolo). Tali farmaci potenziano le proprietà protettive e rigenerative della mucosa intestinale e dello stomaco. Se un paziente sviluppa pustole durante lo sviluppo della malattia, il medico può prescrivere antibiotici. In questo caso viene praticato il trattamento con meticiclina, metaciclina, oxacillina, ecc.. Se il paziente ha un'acidità papulare persistente, il ftivazide è considerato un medicinale efficace.

Inoltre, nel processo di trattamento complesso sono attivamente utilizzate vitamine. I complessi vitaminici usati per trattare tali pazienti devono includere riboflavina, acido nicotinico, vitamina B6, askorutina. Se la malattia è combinata con una varietà di reazioni allergiche, viene prescritta la terapia di desensibilizzazione: farmaci antistaminici, tiosolfato di sodio. Se nel corso dello sviluppo della malattia si verifica un danno agli occhi, allora in questo caso il paziente viene necessariamente esaminato da un oculista. Al paziente viene prescritto un trattamento con antistaminici, prendendo prednisone internamente, instillazione di gocce di idrocortisone negli occhi.

In presenza di una reazione infiammatoria acuta, viene praticato l'uso di lozioni refrigeranti da una soluzione di resorcinolo o acido borico. A tale scopo possono essere utilizzati anche decotti di alcune erbe medicinali. Inoltre, nel processo di trattamento vengono utilizzate creme di boro e naftalina che hanno effetti anti-infiammatori. Dopo la fine di tale terapia, viene prescritto l'uso di agenti antiparassitari con zolfo e catrame. Come passo successivo, viene prescritta la fisioterapia. La pratica più comune è il cryomassage. Nelle ultime fasi della malattia, a volte vengono utilizzati elettrocoagulazione, trattamento laser e radioterapia. Se tutti i metodi descritti sono inefficaci, allora la chirurgia è possibile. Applicare anche alcune forme di peeling.

Ogni paziente deve capire che questa malattia è cronica, quindi anche con un trattamento complesso i sintomi della malattia non scompariranno immediatamente. Ci vogliono almeno diverse settimane per ridurli.

rosacea

L'acne rosacea o rosacea è una malattia infiammatoria cronica della pelle caratterizzata da arrossamento del viso persistente, comparsa di eruzioni cutanee. A differenza dell'acne, quando la rosacea non viene osservata comedoni - punti neri o bianchi sulla superficie della pelle.

Come si sviluppa

La pelle al primo stadio diventa rosa o arrossa bruscamente da stimoli esterni, ad esempio, bevande calde, alcool. Il rossore è chiaramente segnato da aree sane, sotto forma di petali o di una farfalla. Dopo la rimozione dei fattori provocatori, il rossore scompare, la pelle ritorna al suo stato normale.

I periodi di esacerbazioni e remissione si sostituiscono a vicenda, quindi è difficile notare l'insorgenza della malattia. Nel tempo, la durata della remissione è ridotta. A poco a poco, la pelle acquisisce una tonalità rosa o rossastro, si inspessisce, si gonfia, eruzioni purulente, l'acne appare. I microrganismi patogeni si sviluppano sulla pelle. La remissione non è osservata.

Arrossamento persistente del viso, indipendentemente dai fattori provocatori. Il contenuto di grasso della pelle aumenta, i processi metabolici dell'epitelio sono disturbati.

Rosacea vascolare - un arrossamento pronunciato del viso, una rete capillare densa appare sulla superficie. Nel corso del tempo, la pelle diventa rossa, coperta da protuberanze che ricordano l'acne. C'è una sensazione di bruciore, formicolio, prurito, oppressione.

Rosacea infiammatoria. Sulla pelle si formano papule e pustole.

Rosacea tardiva - la comparsa di difetti cutanei irreversibili. Il più difficile di loro è il rinofima.

La rosacea è una malattia sgradevole, ma è possibile liberarsene. Il trattamento correttamente scelto da un medico sotto la supervisione di specialisti porta a cambiamenti positivi. La malattia è intrattabile, la terapia richiede molto tempo, il risultato è evidente dopo alcuni mesi.

Perché appare

Gli scienziati non hanno determinato la causa esatta della malattia. Di solito colpisce le donne dopo i 30 anni con capelli biondi, occhi azzurri e pelle chiara e delicata. Il fattore genetico gioca un ruolo: circa la metà di tutti i pazienti ha avuto la stessa diagnosi nel genere. Molti medici rifiutano il fattore ereditario.

Le radiazioni solari non hanno dimostrato il diritto all'esistenza: i rappresentanti delle popolazioni asiatiche e africane non hanno quasi familiarità con la rosacea, sebbene siano soggetti a una maggiore solarizzazione.

La malattia non aggira gli uomini. Sviluppano la malattia più rapidamente.

Una volta, l'acne è causata da bevande alcoliche, la teoria non è stata confermata. L'alcol diventa un fattore provocante, ma non in tutti i casi.

I medici hanno scoperto la connessione della malattia con il nervo trigemino, una piccola area associata a piccoli vasi nelle guance e nel naso. I capillari in questa zona del viso diventano sensibili agli stimoli esterni: caldo, caldo, freddo, calore, alcool. Sotto l'influenza degli stimoli, i capillari si espandono, ma non hanno il tempo di restringersi. Questo è ciò che provoca la pelle rosa o rossa.

L'acaro Demodex è stato anche considerato la causa della malattia. Questi acari vivono sulla superficie della pelle nel 90% della popolazione mondiale. In alcuni casi, la terapia demodecologica è efficace contro la rosacea.

La rosacea si verifica sotto l'influenza di problemi interni nel corpo:

  • Il batterio Helicobacter pylory, che si deposita nello stomaco, è la causa di gastrite, ulcere, disfunzione del tratto gastrointestinale;
  • disturbi endocrini, squilibrio ormonale;
  • malattie nervose, anche se alcuni studi dimostrano che i disturbi nervosi si sviluppano a seguito della malattia: i pazienti con rosacea hanno instabilità emotiva e umore depresso;
  • angiopatie, vasi fragili, scarsa circolazione sanguigna;
  • alcuni farmaci: steroidi, corticosteroidi nella composizione di droghe e cosmetici.

I fattori causano un metabolismo cellulare alterato, un'alimentazione insufficiente di ossigeno. Tono vascolare ridotto del viso, reazione interrotta agli stimoli.

Provoca una malattia

  • pasti piccanti e caldi, bevande;
  • irradiazione ultravioletta;
  • alcol, fumo;
  • bevande gassate o caffeinate;
  • calo di temperatura;
  • farmaci ormonali;
  • alcool in cosmetici;
  • lo stress;
  • procedure cosmetiche aggressive, come peeling chimici.

Ci sono acne rosa sul naso, guance, in casi avanzati sparsi sulla fronte, il mento. Raramente - sulla schiena, sulle spalle.

diagnostica

Un medico esperto identifica la rosacea sul viso dall'aspetto. Anche con segni evidenti condurre una diagnosi profonda:

  • lo studio della microflora della pelle, bacpocev per escludere l'infezione da stafilococco;
  • analisi del contenuto di pustole per batteri;
  • la condizione dei vasi facciali;
  • analisi di vari parametri del sangue.

È necessario differenziare la malattia dall'infezione da stafilococco, demodicosi, acne vulgaris.

Come viene trattata la malattia?

Non puoi sbarazzarti completamente dell'acne, ma la medicina moderna ti permette di rimanere in remissione. Terapia complessa di rosacea: il trattamento esterno viene effettuato con l'aiuto di agenti antimicrobici: creme, unguenti.

Se gli agenti esterni non aiutano a liberarsi dell'acne rosa, vengono prescritti antibiotici e agenti antiparassitari.

  • antibiotici tetracicline per il trattamento di microbi patogeni in acne con contenuti purulenti.

Minoleksina: un moderno agente antinfiammatorio del gruppo tetraciclina. L'effetto è veloce e durevole. Gli effetti collaterali sono pochi.

  • unguento con metronidazolo, in presenza di parassiti usati in associazione con compresse;
  • L'isotretinoina è prescritta nei casi gravi, è un analogo sintetico della vitamina A;
  • Unguenti - Rubirolo, Tretinoina, Metrurubirolo;
  • Unguento acido azelaico Skinoren, leviga la pelle, guarisce, previene la comparsa di nuova acne.

Per rafforzare le pareti dei vasi sanguigni assumere vitamine A, B, C e acido nicotinico.

Non usare unguenti con corticosteroidi: eliminare l'acne, ma dopo alcune settimane ritorna la rosacea.

Il laser viene utilizzato per eliminare i difetti della pelle:

  • eliminare gli effetti della malattia;
  • ripristina e migliora i processi metabolici;
  • elimina pustole e papule;
  • la lucidatura laser ripristina la levigatezza della pelle.

Alcuni altri trattamenti e pulizia della pelle:

Ozono terapia: rimozione dell'infiammazione con ozono sottocutaneo o endovenoso in combinazione con soluzione salina.

Dermoabrasione: ridimensionamento, pulizia, rimozione delle cicatrici dopo l'acne.

Fototerapia - effetti sulle aree interessate del viso con luce intensa. Rimuove pori dilatati, rughe, macchie senili.

Elettrocoagulazione - eliminazione delle carenze cutanee con elettroagulante.

Crioterapia: trattamento della pelle con azoto liquido.

Il trattamento esterno della pelle non darà un effetto a lungo termine. Dovresti visitare un gastroenterologo, endocrinologo, neurologo, immunologo, per una diagnosi approfondita del rilevamento di una patologia interna.

Prevenzione delle malattie

Le persone soggette a arrossamento, infiammazione della pelle e acne sono raccomandate:

  • rifiutare di visitare bagni, bagni turchi, solarium;
  • Evitare alte temperature, eccessiva radiazione ultravioletta;
  • non usare cosmetici contenenti alcol, è necessario utilizzare prodotti con la dicitura "contro couperose";
  • non usare cosmetici con miele e badagi, dilatare i vasi sanguigni;
  • scegliere cosmetici rafforzare le navi, ad esempio, con ippocastano;
  • seguire una dieta, rinunciare a cibi piccanti, salati, caldi e cibo;
  • escludere caffè e alcol;
  • includere nel menu prodotti caseari, verdure fresche e frutta, ad eccezione di agrumi;
  • prendere farmaci come indicato dal medico.

Cosa succede se non trattato

Se non si esegue un trattamento tempestivo, nel tempo l'acne rosa si trasforma in cisti purulente. La pelle del viso si ispessisce, il colore rosa viene sostituito dal rosso, quindi si trasforma in cianosi. Gonfiore evidente, pori notevolmente ingranditi.

Nei casi avanzati, la malattia colpisce gli occhi e le palpebre: secchezza, dolore, sabbia si sentono. Nel tempo compaiono malattie infiammatorie: cheratite, blefarite, episclerite, calazio. Porta ad indebolimento e talvolta a perdita della vista.

La spiacevole conseguenza dell'acne rosa è il rinofima, l'aumento e la deformità del naso. È osservato più spesso in uomini. Le deformità possono essere influenzate dalle palpebre, dal mento, dalle orecchie, dalla fronte.

L'acne rosa può andare a fasi lupoidnuyu o granulomatose. In questo caso, la pelle è ricoperta di papule rosa e poi marrone o marrone. Ci può essere una conseguenza di un trattamento improprio, ad esempio unguenti corticosteroidei.

Grave rosacea è uno stress causato da un cambiamento di aspetto. La malattia porta a una profonda depressione, a problemi nella sua vita personale, al lavoro. La consapevolezza della loro non attraente fine finisce disastrosamente.

Rimedi popolari

Nel trattamento della rosacea uso di rimedi popolari. Con l'aiuto di erbe è impossibile sbarazzarsi di rosacea. Le ricette dei guaritori completano il trattamento farmacologico.

Aloe.

Popolare agente anti-infiammatorio. L'aloe lascia per lavare, asciugare, mettere in frigorifero per 7 giorni. Spremere il succo, pulire le aree problematiche.

Calendula.

Usa la tintura di calendula dalla farmacia invece della lozione per il viso.

Due cucchiai di petali versano acqua bollente, insistono, scolare. Applicare un impacco per 15 minuti.

Maschera di patate per il viso

Pulisce l'acne e lenisce. Grattugiare le patate, applicare sul viso per 20 minuti.

Dopo aver curato la rosacea, non rilassare: la malattia può tornare. Pertanto, è necessario evitare i fattori che provocano la comparsa di un'eruzione cutanea, condurre uno stile di vita sano, mangiare bene.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Cosa fare se un bambino ha un punto d'ebollizione?

Nella maggior parte dei casi, l'ebollizione nei bambini appare a causa di un sistema immunitario indebolito. Sembra essere un ascesso purulento, che si verifica a causa dell'infiammazione dei follicoli piliferi, delle ghiandole sebacee e del tessuto connettivo.


Trattamento rapido di ebollizione a casa

Foruncolo chiamato infiammazione del follicolo pilifero con la formazione di pus all'interno, derivante da una diminuzione delle funzioni protettive di immunità, così come la non conformità con le regole di igiene personale.


Cosa fare se il corpo prude sul terreno nervoso

Sin dai tempi antichi, c'è una percezione, la causa di tutte le malattie sono i nervi. E questo non è casuale, perché con costanti sovraccarichi nervosi, nel corpo si verificano metamorfosi patologiche che ne influenzano lo stato.


Modi per trattare il fungo sulle gambe

Il fungo del piede è una malattia infettiva causata da microrganismi patogeni localizzati sulla pelle negli spazi interdigitali e nelle unghie. Porta disagio tangibile e provoca serie complicazioni.