Tipi di cicatrici e cicatrici sul viso e sul corpo

Le cicatrici possono essere l'orgoglio degli uomini e la causa dei complessi nelle donne, specialmente se si trovano su una parte visibile del corpo. Oggi, se non è possibile liberarsene completamente, puoi renderlo quasi impercettibile agli altri.

Quali sono le cicatrici e come appaiono

La comparsa di cicatrici sulla pelle è preceduta da lesioni o ustioni. La pelle umana non è in grado di recuperare al 100%, quindi il tessuto connettivo appare sulle aree danneggiate, che forma la cicatrice. Lo scopo principale del tessuto connettivo è:

  • Chiusura dell'area danneggiata.
  • Prevenire la perdita di sangue e l'infezione.

La pelle è composta da tre strati:

  • Epidermide.
  • Derma.
  • Tessuto adiposo sotto la pelle.

Si forma una cicatrice dovuta al danneggiamento dello strato intermedio della pelle in qualsiasi modo. Un coagulo di sangue appare nell'area traumatizzata, coprendo la ferita e quindi le cellule coinvolte nella riparazione della pelle vengono attivate in questo luogo. Quindi il coagulo di sangue viene distrutto e gradualmente sostituito dal collagene, che forma la cicatrice.

Il tessuto cicatriziale è la stessa pelle, solo il collagene in esso contenuto non è lo stesso della pelle. Gli interi integri consistono in una disposizione caotica delle proteine ​​e sulla ferita le cellule del tessuto connettivo si allineano in modo coerente. Ciò spiega la perdita di elasticità nel sito della cicatrice, il flusso sanguigno alterato, il ridotto funzionamento delle ghiandole sudoripare e la cessazione della crescita dei capelli.

Il tessuto cicatriziale può formarsi sul sito di profondi graffi, tagli, ustioni, abrasioni, sul sito dell'operazione e persino sul sito di acne e acne.

Le cicatrici appariranno diverse con diverse lesioni:

  • Le ferite tagliate sono considerate le più "di successo", poiché i loro bordi sono ben adattati e non è necessario produrre una grande quantità di tessuto per la guarigione, le cicatrici possono essere quasi invisibili.
  • Le ferite lacerate e bruciate, le ferite accoltellate di solito lasciano cicatrici evidenti e ingombranti, che sono determinate anche dal tatto.
  • In luoghi di forte tensione cutanea si forma una cicatrice stretta, perché il corpo produce cellule in grandi volumi per impedire l'apertura della ferita.

I principali tipi di cicatrici

Ci sono diverse classificazioni e divisioni di cicatrici e cicatrici in tipi, ma i cinque principali possono essere distinti:

  • Cicatrici atrofiche. Appaiono a causa di acne o più piccole ferite - la pelle oi muscoli a seguito di questo esfoliare. Queste cicatrici si approfondiscono nella pelle, creando una sensazione di friabilità.
  • Cicatrici cheloidi Appaiono a causa dell'eccessiva produzione di collagene - le cicatrici aumentano notevolmente al di sopra della pelle, spesso hanno un colore rosso o scuro. Sono considerati tumori benigni, perché con il tempo possono crescere sulla superficie della pelle. Leggi di più sulle cicatrici cheloidi in questo articolo.
  • Cicatrici ipertrofiche. Cicatrici rossastre che si stagliano sulla pelle. Visivamente, possono essere confusi con cheloidi, ma nel tempo possono diventare incolori e ottenere una forma più liscia. Sulla pelle, questo tipo di cicatrice non cresce.
  • Cicatrici serrate La causa di tali cicatrici è il più delle volte ustioni, poiché la pelle è tesa al sito di lesione e si restringe.
  • Striae. Il tipo specifico di cicatrici che appaiono durante la rapida perdita di peso, gravidanza, ecc. senza rompere o ferire la pelle. Il tessuto cicatriziale affonda nella pelle e gradualmente diventa meno evidente.

Trattamento della cicatrice sulla pelle

Il trattamento di cicatrici e cicatrici è selezionato individualmente, tenendo conto:

  • Caratteristiche della pelle.
  • Tipo di danno
  • Caratteristiche del corpo.
  • Formazione della cicatrice di prescrizione.

Tecniche di iniezione

Uno dei modi più semplici per combattere le cicatrici, spesso usato per rimuovere cicatrici dal viso, dal busto, dall'addome, dalle cosce. Per il trattamento di farmaci usati iniettati negli strati profondi della pelle.

Le cicatrici atrofiche sono trattate con mesoterapia, utilizzando filler e acido ialuronico. Questi farmaci vengono introdotti nel rumine e gli estratti cellulari attivano i fibroblasti, contribuendo alla sintesi del collagene. La cicatrice sale al livello della pelle e diventa meno evidente. Le tecniche di iniezione su ampie aree della pelle non sono praticate, perché non possono aiutare nel trattamento delle lesioni ingombranti.

Mesoterapia con vitamine A, C, acido ialuronico aiuta nella lotta contro post-acne. Sono sufficienti 4-5 procedure eseguite in una settimana per ottenere un buon risultato.

Rimozione frazionale

Questo tipo di trattamento delle cicatrici prevede l'uso di apparecchiature laser. Il laser sigilla i vasi sanguigni che alimentano la cicatrice e diventa color carne. La formazione di nuove cellule nel sito dell'azione laser rende la superficie della pelle più liscia. Una procedura popolare rimane la lucidatura laser, che evapora il liquido dalla cicatrice e diventa quasi impercettibile.

La lucidatura laser viene spesso utilizzata per rimuovere le cicatrici ipertrofiche, adatte a cicatrici di qualsiasi grado di maturità e di qualsiasi tipo.

La rimozione avviene sotto anestesia, il corso di riabilitazione è di 2 settimane, al fine di ottenere un risultato stabile, è consigliabile sottoporsi a diverse procedure con un intervallo di 2 mesi.

Informazioni sulla rimozione della cicatrice laser su video

Asportazione chirurgica

Il metodo radicale di rimozione della cicatrice, soprattutto se è vecchio e ruvido, viene utilizzato quando altri metodi non hanno prodotto l'effetto atteso. La pelle difettosa viene asportata, i bordi dell'incisione sono cuciti e la cicatrice del volume si trasforma in una striscia stretta. La cicatrice risultante durante l'operazione può anche essere resa meno evidente, ad esempio, dalla terapia laser.

Creme e unguenti

Questi metodi di trattamento delle cicatrici spesso non sono usati per mesoterapia o rimozione laser, poiché non sono efficaci. Sono usati dopo l'escissione chirurgica della cicatrice o dopo la guarigione della ferita per formare una cicatrice meno visibile. I preparati inibiscono la formazione del secondo tipo di collagene, che migliora l'aspetto della cicatrice.

L'uso di creme per il riassorbimento e l'ammorbidimento delle cicatrici è efficace per le lesioni superficiali della pelle - con la lucidatura laser o la terapia ormonale, possono essere utilizzate come uno strumento aggiuntivo che migliora il risultato.

Unguenti e creme riducono l'altezza della cicatrice, rendendola meno evidente, ammorbidiscono, rimuovono la sensazione di oppressione. Trattano le cicatrici localizzate al livello della pelle per le cicatrici ipertrofiche, atrofiche e cheloidi dell'unguento come strumento supplementare.

Scopri l'uso del farmaco Contratubex per il trattamento di cicatrici e cicatrici.

Le cicatrici fresche sul corpo sono molto più facili da curare, perché hanno ancora processi metabolici. Il trattamento è prescritto dopo il test e la determinazione del tipo di cicatrice da parte di uno specialista. I moderni metodi di trattamento hanno anche controindicazioni e restrizioni.

Maggiori informazioni sul trattamento di cicatrici e cicatrici in questo articolo.

Tipi di cicatrici e cicatrici, il loro trattamento

Una cicatrice è l'ultimo stadio di guarigione dei difetti dermatologici, che sono sorti a seguito di influenze ambientali negative. Al loro posto formano tessuto connettivo o cosiddetto tessuto cicatriziale. Questo difetto cosmetico è abbastanza comune. Su quali sono le cicatrici sulla pelle, quali sono e come liberarsene, più avanti nell'articolo.

Come si formano le cicatrici?

Quali sono le cicatrici? Molte persone condividono il concetto di "cicatrice" e "cicatrice", sebbene in realtà si tratti dello stesso fenomeno. Cicatrice - è la definizione nazionale della cicatrice, che a sua volta è medica.

La medicina identifica quattro fasi della formazione di cicatrici (cicatrici) sulla pelle. Tali difetti estetici appaiono come conseguenza di gravi lesioni, in particolare i tagli, così come dopo l'intervento chirurgico. Cicatrici o cicatrici sul corpo possono essere formate per un periodo piuttosto lungo, entro un anno.

Fase di formazione della cicatrice:

  • Il processo infiammatorio e la formazione di un nuovo epitelio nelle aree di danno. Si verifica entro una settimana dopo l'infortunio. Questo stadio è molto importante, poiché è in questa fase che inizia la cicatrizzazione della pelle. Con una cura inadeguata per il danno, è possibile una guarigione inadeguata e il verificarsi di processi purulenti.
  • L'emergere di una giovane cicatrice di piccole dimensioni. Ciò accade circa un mese dopo l'infortunio. In questa fase vengono prodotti elastina e collagene. La microcircolazione del sangue rimane normale, la cicatrice ha un colore rosato. Tuttavia, in questo momento la cicatrice ha una leggera estensibilità, quindi si dovrebbero evitare lesioni ricorrenti.
  • Formazione di cicatrice matura Questo stadio può durare fino a tre mesi, è caratterizzato da una maggiore produzione di collagene ed elastina. C'è anche una graduale diminuzione del numero di navi, a causa della quale la cicatrice acquista densità e colore bianco.
  • Il cambiamento finale della cicatrice. Può fluire durante tutto l'anno. Durante questo periodo c'è una completa scomparsa delle navi. La cicatrice diventa più densa, si forma una cicatrice bianca. La tensione delle fibre di collagene arriva alla fine.

Per una rimozione più efficace di una cicatrice o di una cicatrice, è meglio consultare un medico nelle prime fasi. Dopo la trasformazione finale della cicatrice, è quasi impossibile rimuoverla completamente.

Tipi di cicatrici

Dopo aver determinato lo stadio di formazione, è necessario stabilire correttamente il tipo di cicatrice, la cui conoscenza aiuterà lo specialista a selezionare chiaramente il metodo e il momento della sua rimozione.

Classificazione cicatrice e cicatrice:

  • Normotroficheskie. Caratteristica del processo di guarigione di tagli superficiali e bruciature. Ha una piccola dimensione e una posizione allo stesso livello con una pelle sana. I disturbi della pigmentazione sono possibili. Molto spesso, questo tipo di cicatrice non richiede trattamento.
  • Atrofica. Ha una struttura sottile e morbida, ha una forma retratta. Situato in strati sottili dell'ipoderma (mani, fronte, tempie). Questo tipo di cicatrice include striature (smagliature). Le cicatrici atrofiche e le cicatrici sulla pelle hanno chiaramente bisogno di cure.
  • Ipertrofica. Differisce nell'aumentata densità, si stabilizza al di sopra del livello di un derma sano. Contiene quantità eccessive di tessuto connettivo e fibre di collagene. Localizzato nel petto, lobi delle orecchie. È considerato un grave inconveniente estetico, che richiede un trattamento con mezzi cosmetici o chirurgici.
  • Cheloidi. Il tipo più pericoloso e sgradevole di cicatrici, simile a un tumore. Il cheloide può avere un effetto dannoso sulle zone sane della pelle. Quando si preme su una tale cicatrice, possono verificarsi sensazioni di disagio e persino dolorose. Una cicatrice cheloide richiede un trattamento medico immediato per la chirurgia, altrimenti potrebbero verificarsi seri problemi di salute.

Non tutti questi tipi di cicatrici sono sicuri, quindi non ritardare la loro rimozione, se possibile.

Caratteristiche dello sviluppo di cheloide

I cheloidi nella loro specificità sono radicalmente diversi dagli altri tipi di cicatrici. La medicina moderna non è ancora completamente compresa le cause delle cicatrici cheloidi, ma il più delle volte compaiono in persone con livelli ormonali compromessi, predisposizione ereditaria, infezione di ferite. Keloid è formato come segue:

  • Il primo stadio della formazione della cicatrice non è diverso dallo sviluppo degli altri. Allo stesso modo, la formazione di uno strato epiteliale sottile, che alla fine inizia a ispessirsi e acquisire una tonalità pallida.
  • Due settimane dopo, la cicatrice inizia rapidamente ad aumentare di dimensioni, parlando al di sopra del livello del derma sano. Nelle prossime settimane, la sensazione dolorosa diminuisce gradualmente, e l'educazione inizia ad assumere un colore rossastro.
  • Successivamente, la cicatrice inizia a ispessirsi rapidamente, forse anche l'aspetto di placche dense. La superficie della cicatrice perde la sua levigatezza e diventa più prominente. L'aspetto della cicatrice inizia gradualmente ad assomigliare a cheloide.
  • All'ultimo stadio, la cicatrice diventa infine cheloide, acquisendo una tonalità sempre più pallida. L'educazione al tocco è abbastanza morbida e agile, con la pressione non provoca alcun disagio.

Le cicatrici cheloidi, apparse sulla pelle non più di cinque anni fa, vengono rimosse in modo più efficiente, in altri casi è quasi impossibile rimuoverle in modo sicuro e senza lasciare traccia.

Metodi di regolazione

Rimuova completamente e permanentemente le cicatrici piuttosto raramente, ma ci sono un certo numero di procedure cosmetiche e chirurgiche che ti permettono di nascondere cicatrici spiacevoli sulla pelle:

  • Preparazioni speciali A causa del contenuto di acidi della frutta e retinolo, contribuiscono al livellamento del rilievo della formazione, nonché al nutrimento profondo dei siti di cicatrici.
  • Fisioterapia. Inizia il processo di rigenerazione della pelle nell'area della cicatrice, migliora la microcircolazione del sangue e il metabolismo cellulare. Grazie a questa terapia, la cicatrice viene riassorbita. Esistono 2 tipi di fisioterapia: la fonoforesi (introduzione di uno speciale preparato nello strato profondo del derma) e il massaggio elettrostatico (effetto sul tessuto cicatrizzato da parte di un campo elettrostatico).
  • Correzione foto Consiste nel mascherare la cicatrice sotto una pelle sana. Inoltre, pigmentazione eccessiva e sistema vascolare della cicatrice. Dopo diversi trattamenti, le cicatrici diventano più piatte e morbide, oltre a un tono naturale.
  • Macinazione laser. Consiste nell'evaporazione del tessuto connettivo della cicatrice. Differisce in sensazioni dolorose moderate e una complicazione sotto forma di un piccolo gonfiore.
  • Azoto liquido. Il congelamento con azoto liquido è raccomandato più spesso per i cheloidi, ma è controindicato per le persone con derma dalla pelle scura, poiché la crioterapia provoca la depigmentazione locale della pelle.
  • Radioterapia È anche indicato per le cicatrici cheloidi, poiché impedisce la loro riformazione. Ma va ricordato che il processo di esposizione è abbastanza pericoloso per il corpo e può causare un numero considerevole di effetti collaterali.
  • Intervento chirurgico Mirato a ridurre l'area della cicatrice. Dopo un intervento chirurgico per un po 'di tempo sulla pelle sarà una cicatrice postoperatoria, che alla fine diventerà completamente invisibile. Per le cicatrici cheloidi, questo trattamento è appropriato solo dopo la terapia farmacologica.

Oltre a queste procedure, la levigatura del derma con cristalli (microdermoabrasione), peeling chimici, il corso di iniezioni (con cicatrici cheloidi) e molti altri non sono meno popolari.

Prevenzione di cicatrici pericolose

Per prevenire l'insorgere di cicatrici dannose per la salute della pelle e del corpo nel suo complesso, è necessario osservare le seguenti misure preventive:

  • In caso di gravi lesioni al viso, consultare immediatamente un medico, in particolare un chirurgo plastico, che aiuterà a eliminare il difetto e prevenire la formazione di cheloidi.
  • La ferita ricevuta deve essere trattata ogni giorno con un antisettico per evitare possibili processi purulenti e infiammatori.
  • Con una guarigione prolungata e impropria della ferita, contattare immediatamente un chirurgo qualificato, che imporrà la sutura intradermica e una benda speciale per il serraggio. Se non ti rivolgi a uno specialista, la comparsa di una cicatrice cheloide sarà del tutto possibile.
  • Nelle fasi iniziali dello sviluppo di una cicatrice cheloide o ipertrofica (i primi 6 mesi), il difetto estetico può essere rimosso con l'aiuto di una speciale placca assorbibile, che viene impostata dal chirurgo plastico.

Se aderisci a queste regole, il rischio di cicatrici cheloidi sarà ridotto al minimo.

Tipi di cicatrici e cicatrici

Contenuto della pagina:

Cicatrici e cicatrici sono chiamate neoplasie benigne che si verificano nel sito di danno tissutale (pelle, muscoli e altro). altri oggetti.

Tipi di cicatrici e cicatrici

  1. Cicatrice normotropica. Questo tipo di cicatrice non sale sopra la pelle e ha un aspetto e un colore diverso rispetto al resto della pelle.
  2. Cicatrice ipertrofica Questo tipo di cicatrice è più voluminoso e sporge sopra il livello della pelle. L'ipertrofia si verifica con la proliferazione attiva del tessuto connettivo, quando aumenta la sintesi delle fibre.
  3. Cicatrice atrofica Una cicatrice atrofica entra nella pelle e forma una rientranza. A differenza della precedente forma di cicatrizzazione, in questo caso, al contrario, c'è una sintesi insufficiente di fibre, la sua assenza pratica. Per saperne di più: come sbarazzarsi di una cicatrice sul viso.
  4. C'è anche una cicatrice cheloide, che appartiene al patologico e esteriormente in qualche modo simile all'ipertrofia con crescita attiva sulla periferia, causando la comparsa di parestesie locali, dolore, prurito. Questo tipo di cicatrici è il più difficile da trattare e finora non esiste un singolo regime di trattamento, tutto dipende dalle condizioni del paziente.

sintomi

Il sintomo della cicatrice è la sua presenza, e talvolta - l'aggiunta di certe sensazioni soggettive.
Esternamente, le cicatrici possono differire di colore, possono salire sopra il livello della pelle, andare più in profondità nei suoi strati.

La cicatrice fresca ha una tonalità piuttosto rosata o rossastra dovuta al fatto che fornisce attivamente sangue. La cicatrice può essere depigmentata (più chiara), pigmentata (più luminosa).

Un tipo separato di cicatrici è l'atrofia cicatriziale, quando questa condizione patologica appare senza danneggiare la pelle sullo sfondo di altre eruzioni patologiche (per tubercolosi, sclerodermia, lupus eritematoso sistemico e così via).

Striae - sono anche cambiamenti cicatriziali, spesso si sviluppano sulla pelle dopo una forte perdita di peso o aumento di peso, intenso sforzo fisico, il tessuto è fortemente teso.

Alopecia cicatriziale - cicatrici sulla pelle del cuoio capelluto sullo sfondo di molti processi patologici, specialmente dopo ustioni termiche e chimiche.

Cicatrici e cicatrici possono variare in forma e dimensioni, a seconda della ragione del loro aspetto.

Così, ad esempio, una cicatrice o una cicatrice da una vescicola (una bolla dopo la varicella), un taglio di coltello è di piccole dimensioni e non disturba le condizioni generali del paziente, tranne che per la sua posizione in un luogo visibile, se la persona è complessa a causa di questo.

Grandi cicatrici e cicatrici, ad esempio, dopo un'ustione termica possono compromettere in modo significativo la funzionalità dell'arto, ridurre il lavoro dei muscoli facciali. In questi casi è necessario un trattamento attivo e completo, possibilmente chirurgico.

motivi

Ci sono molte ragioni per il verificarsi di vari tipi di cicatrici, e notiamo i più comuni:

  • l'acne;
  • processi infiammatori;
  • incisioni cutanee (chirurgia);
  • traumi;
  • ustioni;
  • morsi;
  • piercing sulla pelle per indossare gioielli;
  • alcuni sistemi patologici (sclerodermia, lupus eritematoso sistemico);
  • alcune patologie ormonali (ad esempio, malattia di Itsenko-Cushing).

Come prevenire la comparsa di cicatrici

È impossibile prevenire completamente la formazione di cicatrici, ma ci sono una serie di cose che possono aiutare la cicatrice a diventare meno evidente e guarire meglio.

  1. Se si forma una ferita sulla pelle, pulirla immediatamente dalla sporcizia e disinfettare.
  2. Se la ferita è profonda, usa una benda di pressione, perché Questo può aiutare a smussare le cicatrici.
  3. Proteggere sempre la ferita dall'acqua (non bagnare la ferita con acqua).
  4. Utilizzare un rimedio per cicatrici e cicatrici per ridurre il rossore e una migliore guarigione. Questo può essere un unguento speciale per cicatrici e cicatrici o un gel / cerotto a base di silicone.
  5. Massaggiare delicatamente l'area della cicatrice quando le croste scompaiono dopo la guarigione. Il massaggio aiuta a prevenire l'accumulo di massicci strati di collagene e la loro trasformazione in cicatrici.

Fattori di rischio

  • grande pelle dei pori;
  • lavoro traumatico;
  • attività sportive;
  • scarsa guarigione delle ferite;
  • disturbi ormonali;
  • fattori ambientali dannosi.

complicazioni

Le complicazioni dopo la comparsa di cicatrici possono essere con il loro grande volume e in questi casi porta a:

  • aspetto antiestetico;
  • deterioramento dei muscoli interessati;
  • cessazione della crescita dei capelli nella zona interessata;
  • dolore, prurito, parestesia, sensazione di oppressione nella zona interessata.

diagnostica

Nella maggior parte dei casi, per la diagnosi di tali violazioni della struttura della pelle, come cicatrici e cicatrici, è sufficiente un esame esterno.

Il medico studia la cicatrice esistente, ne determina il tipo (normale, iper o atrofico), in quale stadio di sviluppo si trova, se ci sono complicazioni nella forma di disfunzione del muscolo, cessazione della crescita dei capelli in quest'area.

Se le cicatrici colpiscono il cuoio capelluto, può essere eseguito uno studio specifico del computer che mostra quanto sono danneggiati i follicoli piliferi.

Il miglior rimedio esterno per cicatrici e cicatrici

In farmacia, c'è sempre una scelta di rimedi esterni per le cicatrici che aiutano a renderli meno visibili sulla pelle. I mezzi più comuni e conosciuti includono

  • gel "Dermatiks",
  • gel "Kelo-Kot"
  • gel "Zeraderm ultra",
  • Gel di Fermencol,
  • gel "Kontraktubex",
  • gel "Mederma"
  • Patch in silicone Mepiform o Dermatics.

Come sbarazzarsi di cicatrici con questi strumenti

La base di tutti questi fondi è l'eparina di silicone o di sodio. Il silicone idrata e protegge perfettamente la pelle, rendendola più elastica.

L'eparina di sodio inoltre mantiene perfettamente la pelle idratata. Si noti che tutti questi strumenti sono progettati non solo per aiutare la corretta formazione di cicatrici, ma anche per prevenire la formazione di cheloidi.

Per quanto riguarda l'opinione dei medici, non esiste un'opinione unanime su quali siano i mezzi migliori. Inoltre, alcuni medici raccomandano generalmente di non toccare le cicatrici nuove e di non spalmarle con nulla, ma di dare il corpo proprio per far fronte al processo di guarigione.

E solo se c'è una tendenza alla formazione di cheloidi - vale la pena usare Dermatiks o Kelo-Kot come misura preventiva.

Crema cicatrice

Abbiamo studiato attentamente le recensioni dei medici e le recensioni di pazienti che utilizzano o meno tali mezzi esterni. Di conseguenza, non abbiamo trovato una relazione diretta tra l'uso di questi strumenti e la formazione di una cicatrice poco appariscente o quasi impercettibile.

Sembra che tutto sia veramente, rigorosamente individualmente... Molti pazienti hanno imbrattato le cicatrici e tuttavia hanno avuto terribili cicatrici, ma ci sono anche quelli che non hanno fatto nulla, mentre le cicatrici sono gradualmente scomparse o sono diventate completamente invisibili.

Non abbiamo trovato alcuna evidenza scientifica obiettiva pubblicata che uno di questi strumenti funzioni davvero. Tutti gli studi clinici pubblicati si basano solo su metodi di valutazione soggettivi: indagini e sondaggi.

Sì, ci sono studi scientifici che dimostrano che il silicone (che è incluso nella maggior parte dei mezzi di cicatrici) - aiuta a formare una cicatrice più sottile e più elastica, ma questo è tutto.

Tuttavia, in questi studi non vengono forniti indicatori quantitativi: ad esempio, quale percentuale di pazienti ha avuto un miglioramento significativo rispetto al numero totale di pazienti coinvolti nello studio.

Tutto ciò induce alcuni a dubitare dell'elevata efficacia di questo gruppo di farmaci.

Ad esempio, un massaggio di una cicatrice formante con un convenzionale idratante o vaselina migliora anche l'elasticità e distribuisce meglio la formazione di nuovo collagene nel tessuto cicatriziale.

Ma è difficile capire quanto silicone o eparina di sodio sia meglio della normale crema o vaselina e se valga la pena pagare per costare così tanto.

Pertanto, una risposta inequivocabile alla domanda: qual è l'unguento per cicatrici o creme per cicatrici e cicatrici migliori - no. L'uso di queste creme e gel non ti darà la garanzia che la cicatrice sarà meno evidente.

Tuttavia, si può dire che l'uso di questi strumenti riduce ancora il rischio di formazione di cicatrici grossolane.

Rimedi per cicatrici e cicatrici: prezzo

  • La confezione di ciascuno di questi gel è di 15 grammi, e solo il Fermencol è prodotto in provette da 30 grammi.
  • Dermatix (Dermatiks) - costi nella gamma di 2500-3000 rubli.,
  • Gel Kelo-cat - prezzo da 1300 a 1700 rubli.,
  • Zeraderm Ultra - prezzo da 3000 a 4000 rubli. (composizione ricca, che comprende anche il coenzima Q10 e la vitamina K).
  • Fermenkol dal produttore russo - costa circa 1500 rubli.,
  • Contractubex - costa solo 600 rubli, ma questo farmaco ha le peggiori recensioni tra medici e pazienti.
  • Nuobisong crema per cicatrici - recensioni indicano che questa crema cinese, che viene venduta illegalmente e solo attraverso Internet - in generale non ha né la composizione indicata sul pacchetto né le istruzioni dettagliate in russo. Pertanto, nonostante il suo basso costo di circa 300 rubli - non lo consigliamo.

Rimozione della cicatrice laser

La rimozione della cicatrice laser o il resurfacing della pelle del laser (questo è lo stesso) è un metodo efficace per trattare le cicatrici. I laser utilizzati per questa procedura producono impulsi di luce ad alta frequenza, l'energia termica di cui evapora strati sottili della pelle, strato per strato.

La rimozione laser delle cicatrici è particolarmente efficace per il trattamento delle cicatrici postoperatorie che non crescono o si ispessiscono.

Ad esempio, un taglio cesareo può essere perfettamente rimosso con un laser. Anche il resurfacing laser funziona bene con le cicatrici atrofiche poco profonde dopo l'acne (acne).

Come si rimuove il laser delle cicatrici?

Inizialmente, la cicatrice viene eliminata e l'area di trattamento è contrassegnata da un marker. Spesso l'area trattata è anestetizzata con un anestetico locale.

Ad alcuni pazienti vengono offerti sedativi o sedativi per il rilassamento. Se la cicatrice viene rimossa sul viso, il paziente indossa occhiali speciali per proteggere gli occhi.

Durante la procedura, il paziente può sentire formicolio, bruciore. Dopo la procedura, potrebbe verificarsi un leggero sanguinamento.

Quando la procedura di rimozione delle cicatrici con un laser termina - una pomata speciale per le cicatrici dopo le operazioni viene applicata alla zona trattata, dopo di che la ferita viene coperta con una benda.

24 ore dopo la procedura, i pazienti sono invitati a iniziare a pulire la zona trattata 4-5 volte al giorno e applicare una pomata speciale o una vaselina per prevenire la formazione di croste.

La guarigione dopo la rimozione della cicatrice con un laser richiede solitamente 10-21 giorni, a seconda delle dimensioni della cicatrice e della sua posizione.

Rimozione di cicatrici laser: prezzi

il costo varia in base all'area in cui si trova la cicatrice e alle sue dimensioni. Pertanto, in media, per rimuovere le cicatrici con un laser - il costo per 1 cm2 sarà da 1.500 a 2.500 rubli.

Possibili effetti collaterali dopo la procedura

  • dolore, bruciore (passa tra 12-72 ore),
  • gonfiore (passa entro 48 ore),
  • sanguinamento (passa entro 12 ore),
  • crosta, peeling (entro 5-7 giorni),
  • pigmentazione,
  • infezione,
  • ri-formazione della cicatrice.

Dopo la completa guarigione, il paziente dovrebbe

  1. applicare l'olio sulla zona trattata per 2-3 mesi,
  2. evitare la luce del sole in questa zona
  3. assicurati costantemente che la pelle giovane sia costantemente idratata.

Trattamento chirurgico delle cicatrici

Il trattamento chirurgico delle cicatrici è l'escissione del tessuto cicatriziale e la creazione di una sutura cosmetica.

Esistono vari metodi di cucitura dei tessuti (ad esempio intracutanei), che ci permettono di realizzare il fatto che in seguito la cucitura sarà quasi impercettibile.

Per cuciture cosmetiche si utilizza materiale di sutura molto sottile.

Come sbarazzarsi di cicatrici a casa

Prima di tutto, è iniziare a utilizzare prodotti a base di silicone esterni sotto forma di gel, che abbiamo descritto sopra.

Naturalmente, nessuno strumento aiuterà a sbarazzarsi completamente della cicatrice, ma può aiutare a renderlo meno evidente.

Al fine di eliminare le cicatrici a casa - è necessario trattare la cicatrice più volte ogni giorno per 4 mesi, quindi sintonizzarsi per un trattamento a lungo termine.

Raccomandazioni generali per migliorare l'aspetto delle cicatrici

Evitare la luce del sole sulla cicatrice, perché rallenta il processo di guarigione e rende le cicatrici più visibili a colori.

Se la cornice si trova nella zona aperta del sole per la pelle, quindi ogni volta prima di uscire al sole, utilizzare un agente di protezione solare (almeno 30 SPF).

Ogni giorno, massaggiare l'area sfregiata (almeno 2 volte al giorno per 3-5 minuti) per evitare un'eccessiva formazione di tessuto fibroso che costituisce le cicatrici.

Puoi fare il massaggio senza tutto, o usare olio o gel con silicone (marchio, vedi sopra).

Staccare costantemente lo strato superficiale della pelle, costituito da cellule morte dell'epidermide, con l'aiuto di mezzi per il peeling chimico superficiale.

Riduce anche il rischio di formazione di cicatrici grossolane.

Trattamento della cicatrice con rimedi popolari

Aloe vera

L'Aloe Vera è un rimedio naturale a base di erbe per cicatrici e cicatrici, che ha un'azione anti-infiammatoria e anti-batterica.

Funziona come un emolliente che aiuta il processo di guarigione e promuove la crescita di cellule sane, migliorando la struttura della pelle.

In primo luogo, rimuovere lo strato esterno della foglia di Aloe Vera fino a quando appare una sostanza gelatinosa. Successivamente, applica una cicatrice gel, massaggiando la cicatrice con movimenti circolari fino a quando l'Aloe Vera non viene completamente assorbita.

Dopo 30 minuti, risciacquare i resti di aloe vera con acqua. Applicare il gel di aloe vera due volte al giorno.
Importante: non applicare l'Aloe Vera su ferite aperte.

Olio di cocco

L'olio di cocco è un altro eccellente ingrediente naturale che aiuta a sbarazzarsi delle cicatrici.

L'olio di cocco contiene acidi laurico, caprilico e caprico, che stimolano la sintesi del collagene e favoriscono la guarigione della pelle danneggiata.

Scaldare nelle mani dell'olio di cocco naturale non raffinato allo stato liquido. Quindi applicare sulla cicatrice, massaggiando con olio per 5-10 minuti.

Successivamente, lasciare l'olio sulla pelle per un'altra 1 ora in modo che la pelle sia completamente assorbita. Per risultati ottimali, ripetere la procedura 2-4 volte al giorno.

limone

Il limone contiene alfa-idrossiacidi, che hanno l'effetto del peeling chimico.

Di conseguenza, il succo di limone rimuove le cellule morte della pelle, favorisce la crescita di nuove cellule, migliora l'elasticità della pelle. Per saperne di più: olio dalle cicatrici.

applicare il succo di limone sulla cicatrice (se la pelle è sensibile, è possibile diluire il succo con acqua o olio). Attendere 10 minuti e risciacquare con acqua tiepida.

Ripeti la procedura una volta al giorno. Tieni presente che il limone può scolorire la pelle e renderla molto sensibile alla luce solare.

Pertanto, assicurarsi di utilizzare la protezione solare o nascondere questa zona dal sole per evitare l'iperpigmentazione.

Che cos'è una cicatrice, le sue cause e la classificazione

Una cicatrice è una formazione di tessuto connettivo che risulta dalla guarigione di una ferita, ustioni o ulcera. Le specie più cheloidi e ipertrofiche più pericolose, senza trattamento, possono raggiungere grandi dimensioni.

Quali sono le caratteristiche delle cicatrici

A causa della inadeguata risposta del corpo alla lesione, si verifica una maggiore produzione di collagene. La composizione del tessuto cicatriziale è diversa dalla composizione della pelle, pertanto le proprietà del tumore vengono modificate. Le cicatrici sono più sensibili alle radiazioni ultraviolette, i follicoli piliferi non vengono ripristinati. Le cicatrici sono particolarmente pericolose nell'infarto del miocardio, la cicatrice sul muscolo cardiaco non prende parte alla riduzione e questo porta allo scompenso cardiaco.

  1. Stadio di epitelizzazione. Una settimana dopo l'infortunio, il gonfiore nel sito della lesione diminuisce e il dolore scompare. La granulazione si verifica, la crescita eccessiva dei bordi della ferita. Per ridurre al minimo la possibilità di formazione di cicatrici, il chirurgo ricuce il danno e raccomanda l'applicazione di medicazioni antisettiche, limitando la mobilità dell'area interessata. La cosa principale - per prevenire l'ingresso di infezione nella ferita.
  2. La formazione di una cicatrice giovane colore rosato a causa di un aumento dei livelli di collagene (un mese dopo l'infortunio). L'apporto di sangue della cicatrice è migliorato. È necessario rimuovere lo sforzo fisico e fornire una modalità razionale di sonno e riposo per una guarigione rapida.
  3. La formazione di una cicatrice matura si verifica nell'intervallo da un mese a tre mesi dopo l'infortunio. L'afflusso di sangue viene ripristinato e la cicatrice diventa bianca. L'attività fisica non è limitata. La raccomandazione del medico - non permettere danni ripetuti alla pelle.
  4. La guarigione completa della cicatrice avviene il più possibile un anno dopo la lesione. Acquisisce una tonalità chiara e diventa meno evidente. Il medico decide se eseguire la correzione chirurgica o prescrivere un altro metodo di trattamento.

Cause di

La ragione per la comparsa di cicatrici è in violazione del processo fisiologico di guarigione delle ferite.

Le principali cause della formazione di cicatrici:

  • lesioni (violazione dell'integrità della pelle nelle lesioni domestiche e industriali, ustioni, tagli, interventi chirurgici);
  • assistenza medica impropria o mancanza di ciò;
  • causando danni direttamente allo iodio, all'alcol, al verde brillante. Questi farmaci cauterizzano la ferita e interrompono il processo di guarigione;
  • effetti dell'acne, bolle. Con l'acne, le cicatrici atrofiche possono trasformarsi in cheloidi;
  • malattie metaboliche;
  • esposizione a ferite ultraviolette e raggi X;
  • complicanze delle malattie della pelle (es. varicella);
  • immunità indebolita;
  • predisposizione genetica;
  • cheloide: gli effetti del piercing di scarsa qualità, della scarificazione;
  • infezione nella ferita, suppurazione.

Tipi e loro classificazione

Determinazione del tipo di cicatrice può dare uno specialista. Questo non richiede test.

Tipi di cicatrici e cicatrici: come sbarazzarsi di loro?

Tracce di danni sulla pelle possono dare a una persona un sacco di disagi, specialmente quando si trovano su una parte visibile del corpo, per esempio, sul viso. E, se gli uomini trattano le loro cicatrici (nel linguaggio colloquiale sono più spesso chiamate cicatrici) con più calma, allora semplicemente fanno impazzire le donne del buon sesso e possono causare numerosi complessi.

Tuttavia, le tecnologie moderne consentono, se non di eliminare completamente questi segni fastidiosi, almeno, per renderli quasi invisibili agli altri. Olga Zobnina, una dermatologa-cosmetologa della clinica Beauty Line nella capitale, racconta come appaiono le cicatrici, come avvengono e, soprattutto, come eliminarle:

Come si formano le cicatrici e quali sono?

- Nella nostra pelle ci sono tre strati principali: l'epidermide, il derma e il grasso sottocutaneo. In caso di danni allo strato intermedio (derma) - indipendentemente dal fatto che si tratti di un taglio, di una bruciatura o di una malattia della pelle - il corpo reagisce istantaneamente e forma un coagulo di sangue nella zona lesa, chiudendo in tal modo la ferita risultante. Dopo la formazione di questo coagulo, vengono attivate le cellule che aiutano a ripristinare l'integrità della pelle. Sotto la loro azione, il coagulo viene distrutto e sostituito dal collagene - è lui che assicura la formazione di tessuto cicatriziale.

La sua composizione è essenzialmente simile alla nostra pelle normale, e la differenza esterna è associata ad una diversa disposizione di collagene: negli interi integri queste proteine ​​si localizzano casualmente sovrapposte l'una all'altra, e nel tessuto cicatriziale sono disposte in sequenza. Ciò è dovuto proprio alle peculiarità della struttura della cicatrice: la pelle perde la sua elasticità, il flusso sanguigno è disturbato nella zona lesa, le ghiandole sudoripare smettono di funzionare normalmente e i capelli smettono di crescere.

Come sarà la cicatrice e da cosa dipende?

  • L'aspetto della futura cicatrice è influenzato dalle circostanze in cui è stata ricevuta la ferita, dalla presenza di infezione nella ferita, dal colore della pelle, dall'età e dallo stato di immunità umana, nonché da molti altri fattori.
  • Se il danno è perforato, la cicatrice sembra completamente diversa, ad esempio, dopo una bruciatura (i più "riusciti" dal punto di vista estetico sono ferite incise, i cui bordi sono ben allineati, ma dopo le lesioni lacere e bruciate di solito rimangono cicatrici molto pronunciate).
  • Nei luoghi in cui la pelle è più tesa, durante la guarigione della ferita si forma una cicatrice compatta, poiché il corpo forma dei tessuti in grandi volumi per impedire l'apertura della ferita.
  • Per quanto riguarda il colore, possiamo dire quanto segue: anche considerando che nel tempo le cicatrici acquisiscono una leggera sfumatura, gradualmente si scuriscono nelle persone con la pelle scura. Inoltre, le cicatrici cheloidi sono più comuni nelle persone con tale pelle.

I principali tipi di cicatrici e cicatrici

Ci sono diverse opzioni per la loro classificazione. Da un punto di vista pratico, ci sono 5 tipi principali:

Trattamento cicatrice e cicatrice

I moderni progressi della medicina estetica consentono di eliminare praticamente qualsiasi tipo di formazioni cicatriziali sulla pelle, ma poiché ogni cicatrice è unica, il metodo di trattamento deve essere sempre selezionato tenendo conto dei fattori individuali: tipo e danno della pelle, caratteristiche fisiologiche del corpo, ecc. Le opzioni più efficaci sono:

  • Tecniche di iniezione In questo caso, per eliminare la cicatrice usata farmaci che vengono iniettati negli strati profondi dell'epidermide. In presenza di cicatrici atrofiche, la mesoterapia diventa una via d'uscita: l'acido ialuronico o i filler iniettano direttamente nella cicatrice. Sotto l'azione degli estratti cellulari, i fibroblasti, che contribuiscono alla produzione di collagene, attivano il loro lavoro. Di conseguenza, la cicatrice viene "sollevata" fino al livello della pelle e diventa meno evidente.
  • Per la rimozione della cicatrice frazionale, viene utilizzata l'attrezzatura laser. Sotto l'azione del laser, i vasi sanguigni che alimentano il rumine sono "chiusi", per cui diventa color carne. Allo stesso tempo, nuove cellule iniziano a formarsi nella zona trattata, grazie alla quale la superficie della pelle diventa liscia. Un'altra procedura popolare è la lucidatura laser: sotto l'azione di un laser all'erbio, tutto il fluido "evapora" dal tessuto danneggiato, di conseguenza, la pelle si spegne e la cicatrice diventa quasi impercettibile (per maggiori dettagli vedere l'articolo "Rimozione della cicatrice laser");
  • L'escissione chirurgica si riferisce a metodi radicali, ma piuttosto efficaci, specialmente se la cicatrice è vecchia e ruvida. Questa tecnica comporta l'escissione della pelle difettosa, dopo di che i bordi sono cuciti in modo ordinato. Di conseguenza, la cicatrice volumetrica "scompare" e una striscia stretta appare al suo posto.
  • Esistono molti unguenti e creme diversi per le cicatrici, ma le raccomandazioni specifiche su di essi possono essere fornite solo individualmente. Inoltre, dopo mesoterapia e tecniche laser, non sono necessari ulteriori farmaci - ha senso utilizzarli solo dopo l'escissione chirurgica. In quest'ultimo caso, aiuta a inibire la formazione di collagene del secondo tipo: migliorano significativamente la qualità del tessuto cicatriziale e l'aspetto della cicatrice.

Alcune cliniche usano ancora metodi di trattamento delle cicatrici che utilizzano cerotti microporosi, presse a pressione, medicazioni acriliche e poliuretaniche, nonché preparazioni steroidee. Tutti questi metodi possono essere tranquillamente attribuiti a quelli obsoleti e inefficaci. Tuttavia, anche i modi più progressivi hanno i loro limiti e controindicazioni. Pertanto, la decisione finale sulla scelta di una tecnica specifica può essere data solo da uno specialista dopo un esame dettagliato e un'anamnesi.

Cicatrici sulla pelle

La presenza di cicatrici grossolane sulla superficie del corpo o del viso nel mondo moderno non serve sempre come ornamento per gli uomini veri e, ancor più, per il gentil sesso. Sfortunatamente, le capacità sufficientemente sviluppate della moderna cosmetologia medica non permettono di liberarsi delle cicatrici sulla pelle senza lasciare traccia, offrendo solo un'opzione su come renderle meno visibili agli sguardi indiscreti. Il processo di correzione della cicatrice è un lavoro faticoso e difficile.

La cicatrice si forma a causa della violazione dell'integrità della pelle dopo l'infortunio, la chirurgia, il piercing, le ustioni, a seguito dei processi di chiusura della conseguente mancanza di nuovo tessuto connettivo. Il danno epidermico superficiale guarisce senza cicatrici, poiché le cellule dello strato basale hanno un'eccellente capacità rigenerativa.

In realtà, cicatrice e cicatrice sono sinonimi. Una cicatrice è il nome comune di una cicatrice. Cicatrici sul corpo si verificano dopo la guarigione di varie lesioni cutanee. L'impatto di agenti meccanici e termici, malattie dermatologiche - tutto ciò porta all'interruzione della struttura fisiologica della pelle e alla sua sostituzione con l'aiuto del tessuto connettivo.

A volte le cicatrici possono essere imprevedibili e spiacevolmente sorprendenti. Con un normale corso di cicatrici fisiologiche, il difetto della pelle nel tempo si restringe e svanisce visibilmente. Ma nella maggior parte dei casi, le cicatrici sono di natura patologica, quindi la cicatrice assume un colore viola brillante e aumenta notevolmente di dimensioni. In questo caso, potrebbe essere necessario l'assistenza immediata di uno specialista. I chirurghi, i dermatologi e i cosmetologi della cicatrice di plastica sono impegnati nel problema della correzione della cicatrice.

Processo di formazione della cicatrice

La formazione della cicatrice è divisa in quattro fasi:

Stadio dell'infiammazione e dell'epitelizzazione. Può durare fino a 10 giorni dal momento dell'infortunio, caratterizzato da una diminuzione del gonfiore e dell'infiammazione della pelle. Il tessuto di granulazione si forma e la cicatrice è quasi assente. Se non vi è alcuna discrepanza o infezione della ferita, la ferita guarisce con la formazione di una cicatrice sottile e poco appariscente.

La fase di educazione "giovane" cicatrice. Si inizia dal decimo giorno dopo l'infortunio e dura fino al 30 ° giorno, caratterizzato dalla formazione di granulazione tissutale di elastina e fibre di collagene. La cicatrice differisce in friabilità e immaturità, un'ombra brillante. Evitare lesioni secondarie e intenso sforzo fisico;

Lo stadio di formazione della cicatrice "matura". Inizia un mese dopo l'infortunio e dura circa 2 mesi. La proliferazione delle fibre di collagene ed elastina in fasci, la riduzione dell'afflusso di sangue alla cicatrice, lo scottamento e la compattazione sono noti. Trauma ripetuto può causare la formazione di una cicatrice cheloide o ipertrofica;

Fase della trasformazione finale della cicatrice. Inizia dal quarto mese dopo l'infortunio, dura circa 8 mesi. La cicatrice alla fine matura, i vasi muoiono, le fibre di collagene si differenziano per la tensione, la cicatrice svanisce e si addensa.

La cicatrice si forma a causa della violazione dell'integrità della pelle dopo l'infortunio, la chirurgia, il piercing, le ustioni, a seguito dei processi di chiusura della conseguente mancanza di nuovo tessuto connettivo. Il danno epidermico superficiale guarisce senza cicatrici, poiché le cellule dello strato basale hanno un'eccellente capacità rigenerativa. Più profondo è il danno agli strati della pelle, più lungo diventa il processo di guarigione e la gravità del tessuto cicatriziale. Le cicatrici normali e non complicate portano alla formazione di una cicatrice trofica, piatta e con un colore simile all'ombra della pelle circostante. La violazione del corso di cicatrici in qualsiasi momento può portare allo sviluppo di una cicatrice ruvida patologica.

Tipi di cicatrice

Prima di iniziare la selezione della durata ottimale di tutte le procedure e i metodi di trattamento, è necessario determinare il tipo esatto di cicatrici:

Cicatrici normotropiche. Praticamente non causano problemi ai pazienti. Sono quasi impercettibili, poiché la loro elasticità è vicina allo stato normale della pelle, hanno un'ombra pallida o corporea e sono esattamente al livello dell'integrato cutaneo circostante;

Cicatrici atrofiche. Possono apparire a causa di acne o rimozione impropria di papillomi o talpe. Le cicatrici atrofiche si trovano sotto il livello della pelle circostante, sono caratterizzate da un cedimento del tessuto, che si verifica a causa di una diminuzione del livello di produzione di collagene. La mancanza di crescita della pelle può portare alla comparsa di cicatrici e fossette, che creano un difetto estetico pronunciato;

Cicatrici ipertrofiche. Sono caratterizzati da un colore rosato, che limita l'area di danno e protrusione della pelle circostante. Le cicatrici ipertrofiche possono parzialmente scomparire dalla superficie della pelle in un paio d'anni. Sono perfettamente adatti agli effetti terapeutici e alla correzione, ma non ci si dovrebbe aspettare la loro eliminazione spontanea. Piccole cicatrici possono essere trattate con dermoabrasione, resurfacing laser e peeling chimico. I risultati positivi possono portare all'introduzione di farmaci ormonali nell'area della cicatrice. L'elettroforesi e la fonoforesi possono avere un effetto duraturo nel trattamento di questo tipo di cicatrice. Possibile trattamento chirurgico;

Cicatrici cheloidi Hanno bordi netti, sporgono leggermente sopra i tegumenti che li circondano. Cicatrici di questo tipo possono essere dolorose, nei punti della loro posizione il paziente sente bruciore e prurito. Le cicatrici cheloidi non sono praticamente suscettibili di trattamento, ci possono essere recidive dell'aspetto di tali cicatrici più grandi.

"Le cause delle smagliature (smagliature) possono essere molto diverse: l'aspetto delle smagliature è un aumento della secrezione dell'ormone della corteccia surrenale, il cortisolo, che causa una diminuzione dell'elasticità e della rigenerazione della pelle. persone che hanno significative fluttuazioni di peso, un ruolo importante è svolto da un fattore ereditario, ma può anche essere causato dalla terapia ormonale sostitutiva per le malattie del sistema endocrino. "- storie Pavlova Anna Yuryevna. Leggi l'intervista completa per intero >>

Caratteristiche delle cicatrici cheloidi

Il successo dei metodi medici di qualsiasi malattia dipende in gran parte dalla correttezza della diagnosi. Questa regola non è un'eccezione nel caso della correzione e dell'eliminazione delle cicatrici cheloidi. Gli errori nelle tattiche di trattamento possono essere evitati solo dopo una precisa determinazione del tipo di cicatrice, poiché i segni esterni delle cicatrici cheloidi spesso assomigliano a cicatrici ipertrofiche. Una differenza importante tra questi tipi di cicatrici è che le dimensioni delle cicatrici ipertrofiche coincidono sempre con le dimensioni del danno superficiale, mentre le cicatrici cheloidi nella maggior parte dei casi vanno oltre i limiti della lesione e possono superare le dimensioni del danno traumatico della pelle. I cheloidi nel corso del loro sviluppo attraversano quattro fasi:

Stadio di epitelizzazione. Dopo l'infortunio, il sito della lesione è coperto da una sottile pellicola dell'epitelio, che si compatta e compatta per 10 giorni, quindi diventa pallida e rimane in una forma simile fino a 2,5 settimane;

Gonfiore di scena. Inoltre, la cicatrice inizia ad aumentare, sale sopra la pelle adiacente ad essa, con la palpazione c'è dolore. Entro un mese, il dolore scompare e la cicatrice acquista un colore brillante e aggressivo;

Sigillo scenografico. La cicatrice è compattata, compaiono formazioni dense nelle sue zone separate e la superficie diventa sollievo;

Fase di addolcimento. La cicatrice acquisisce completamente un carattere cheloide, diventa pallido, morbido, indolore e abbastanza mobile.

Il successo dei metodi medici di qualsiasi malattia dipende in gran parte dalla correttezza della diagnosi. Questa regola non è un'eccezione nel caso della correzione e dell'eliminazione delle cicatrici cheloidi. Gli errori nelle tattiche di trattamento possono essere evitati solo dopo una precisa determinazione del tipo di cicatrice, poiché i segni esterni delle cicatrici cheloidi spesso assomigliano a cicatrici ipertrofiche.

Quando si sceglie una strategia di trattamento, il periodo di limitazione della cicatrice cheloide gioca un ruolo importante. Se la cicatrice è comparsa prima di 5 anni fa, sarà molto più facile eliminarla rispetto alla vecchia cicatrice.

Cicatrici cheloidi possono verificarsi a causa di vaccinazioni, morsi di animali e insetti, interventi chirurgici, tatuaggi e ustioni. La cicatrice cheloidea può apparire senza lesioni.

Che cosa è una cicatrice, tipi di cicatrici della pelle

Le cicatrici sulla pelle sono aree in cui il tessuto connettivo ha sostituito l'epidermide. Una cicatrice differisce in consistenza o colore dalla pelle sana, manca dei dotti delle ghiandole sebacee, non sviluppa i follicoli piliferi, reagisce in modo diverso alle radiazioni ultraviolette, cambia nel tempo ed è in grado di aumentare la sua area. Quando si ingrassa, molte persone sperimentano allungamento o espansione delle cicatrici.

Classificazione: quali sono le cicatrici?

In dermatologia, i tipi di cicatrici sono classificati per rilievo, per profondità e per eziologia. Il tessuto cicatriziale è formato da un denso intreccio di fibre di fibrina, questa proteina è insolubile in acqua, poco tesa e ha un basso coefficiente di elasticità. Secondo il rilievo, ci sono 3 tipi di cicatrici:

  1. Normotroficheskie. Nella zona lesa del tessuto, le fibre fibrose si trovano a livello della pelle sana. Immediatamente dopo l'infortunio, la cicatrice ha un colore rosso intenso, poi gradualmente si livella sulla pigmentazione e diventa quasi la stessa della pelle circostante. La trama delle cicatrici normotropiche è liscia, sono morbide e flessibili e non causano alcuna preoccupazione. Alcune persone li considerano brutti e quindi eseguono procedure come la microdermoabrasione o la lucidatura laser.
  2. Atrofica. Un classico esempio di una cicatrice atrofica sono le smagliature. Nella zona lesa si forma un'area cutanea inclinata, con una struttura ondulata irregolare. Il colore della cicatrice è molto più pallido del tessuto circostante, non si abbronza bene e non reagisce agli ultravioletti. Allo stesso tempo, le fibre fibrose sono morbide, non causano danni e ansia, anche se nella fase di guarigione le ferite possono dare un prurito. Per il trattamento di giovani cambiamenti atrofici della pelle, un cerotto siliconico, crema o unguento è sufficiente per accelerare la rigenerazione e la sintesi del collagene. Per il trattamento delle cicatrici croniche applicare resurfacing laser e peeling con sostanze aggressive.
  3. Ipertrofica. Si differenziano per il fatto che una quantità eccessiva di tessuto connettivo si forma sul sito della lesione, sporge sopra il livello generale della pelle e ha una struttura densa e rigida. Tali cicatrici sono gravemente piegate o allungate, in alcuni casi violano la contrattilità dei muscoli e causano disagio. Immediatamente dopo la formazione di una cicatrice ipertrofica ha un ricco colore viola, che si sbiadisce col tempo, ma più lentamente che atrofico. Tale difetto cutaneo può essere asportato con un laser o terreno con un flusso di particelle microscopiche. Procedure come la microdermoabrasione o il resurfacing laser sono mostrate solo per cicatrici ipertrofiche completamente cicatrizzate, dal momento della loro formazione non meno di 6-8 mesi sono passati.

In alcuni casi, la cicatrice non è solo un difetto estetico, ma un vero disastro per una persona. Alcune cicatrici iniziano a far male quando il tempo cambia, altre feriscono quando si allungano la tensione della pelle o dei muscoli, mentre altre periodicamente iniziano a prudere. Specialmente molta preoccupazione per i pazienti causa cicatrici cheloidi, che sono ipertrofiche. Lo sviluppo di una tale cicatrice si presenta come segue:

  1. Entro 1 settimana c'è una guarigione attiva della parte lesa dell'epidermide. La profondità della cicatrice dipende dalla profondità della lesione, il tessuto connettivo può sostituire gli strati superficiali e profondi del derma, incluso il tessuto adiposo sottocutaneo. La cicatrice allo stesso tempo sembra una striscia scarlatta liscia sulla pelle.
  2. Entro 1 mese la cicatrice diventa più scura, a colori assomiglia a una ciliegia matura o addirittura a una prugna. Secondo la struttura, è sciolto, si piega e si allunga.
  3. Entro 3 mesi c'è un'eccessiva formazione di tessuto fibroso, la striscia inizia a salire sopra la pelle, a stirarsi, diventa più dura e più densa. Nel tessuto cicatriziale, i vasi sanguigni muoiono, si verifica sbiadimento e scolorimento della cicatrice.
  4. Durante l'anno, l'invecchiamento della cicatrice è completato, e assume l'aspetto che avrà in seguito. Secondo alcuni dermatologi, le cicatrici cheloidi sono formazioni tumorali e sono in grado di continuare la loro crescita per lungo tempo. Una proliferazione patologica di una cicatrice ipertrofica affronta non più del 3% di tutti i pazienti che hanno ricevuto lesioni della pelle profonda.

È consigliabile iniziare il trattamento della cicatrice cheloide in anticipo, prima che cominci a svanire. Per facilitare e accelerare il processo di guarigione, è possibile utilizzare unguenti speciali o placche in silicone. Le vecchie cicatrici di questo tipo possono essere asportate chirurgicamente o rimosse con un laser.

Suggerimento: Per selezionare i mezzi più adatti per il trattamento delle cicatrici, è meglio rivolgersi non a un cosmetologo, ma a un dermatologo professionista o un chirurgo estetico.

Classificazione per eziologia, perché compaiono le cicatrici?

La violazione della struttura della pelle può verificarsi per una serie di ragioni, non tutte evidenti per i pazienti. Le cicatrici estese si verificano a causa di:

  • ustioni chimiche o termiche;
  • disturbi ormonali, disturbi della sintesi del collagene;
  • lesioni meccaniche, ad esempio, in caso di incidente o caduta da un'altezza.

Profondo, ma di piccole dimensioni, le cicatrici compaiono dopo aver penetrato le ferite (perforazione della pelle), con fistole o bolle, con bruciature puntuali. Le cicatrici superficiali e piccole conducono in popolarità, appaiono come risultato di:

  • crescita del follicolo pilifero e successivo processo infiammatorio;
  • punture di insetti;
  • abrasioni, tagli e lividi;
  • graffi;
  • papule ed erosioni, a seguito di malattie della pelle.

Le cicatrici superficiali, di regola, hanno un sollievo per la pelle sana, ma differiscono da essa nella pigmentazione. Per colore distinguere i seguenti tipi di cicatrici:

  1. Hyperpigmented. 1-6 toni più scuri del normale tono della pelle, si formano nell'area dello strato di grasso sottile, sulle gambe, sui polsi. Particolarmente spesso si verificano sul sito di lesioni croniche della pelle, ad esempio, dopo la guarigione delle ulcere trofiche.
  2. Ipopigmentate. Per quanto riguarda la pelle sana, sono più leggeri da 1 a 6 toni. Una delle cause più comuni di cicatrice ipopigmentata è l'ustione termica. Una tale cicatrice non ha sempre un sollievo liscio, per alcune persone nel tempo diventa ondulato.

Sulle cicatrici ipopigmentate, di regola, i capelli non crescono e la crescita dei peli iperpigmentata non è sempre disturbata. Gli studi hanno dimostrato che esiste una predisposizione genetica alla formazione di cicatrici ipertrofiche o pigmentate.

Per evitare questo processo, aiuto creme e unguenti specializzati, ad esempio Kontraktubeks.

Ti saremo molto grati se lo voterai e lo condividerai sui social network.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Cosa e come trattare il mughetto nelle donne: le droghe, specialmente l'uso

Il mughetto o candidosi vulvovaginale è un processo infiammatorio causato da funghi simili al lievito del genere Candida. Questi agenti patogeni sono condizionatamente patogeni e sono normalmente sempre presenti nella microflora intestinale e vaginale.


Aknekutan e alcol

Domande correlate e raccomandate3 risposteCerca nel sitoCosa succede se ho una domanda simile, ma diversa?Se non hai trovato le informazioni necessarie tra le risposte a questa domanda, o il tuo problema è leggermente diverso da quello presentato, prova a porre la domanda aggiuntiva sulla stessa pagina se è sulla domanda principale.


Piaghe da decubito a letto: trattamento e prevenzione, foto nella fase iniziale

I piaghe da decubito sono chiamati cambiamenti neurotrofici nei tessuti che sono a lungo contatto con un letto duro o altra superficie.


Cosa fare se compaiono macchie secche sulla pelle?

Nella maggior parte dei casi, le macchie secche sulla pelle sono fungine, con meno probabilità di essere allergiche o infettive. Molto dipenderà dai sintomi che l'accompagnano, che possono manifestarsi sotto forma di desquamazione, impregnazione, forte prurito e dolore.