Quale dottore va a ebollizione?

Formazioni che sono accompagnate da bolle e colpiscono i follicoli piliferi - foruncolosi. Questa è una malattia molto diffusa, perché sorge la domanda: quale medico tratta le bolle? Dopo tutto, è molto più facile eliminare le ulcere contattando un medico che sarà coinvolto nella selezione di medicinali e procedure. La terapia dipende dalla causa della malattia e dalla frequenza dell'eruzione.

Come riconoscere la malattia?

L'agente eziologico dell'infezione è lo streptococco o lo stafilococco, che è penetrato nei follicoli piliferi. L'area della pelle è infiammata a causa dei microtraumi. Danni alla pelle a causa di stress meccanico, variazioni di temperatura o mancanza di vitamine nel corpo umano. L'ebollizione ha 3 fasi di sviluppo:

  • Nella fase di infiltrazione appare un sigillo rosso. Il tumulo fa male quando viene toccato. Una caratteristica distintiva di un punto d'ebollizione in una fase iniziale è la crescita eccessiva periferica.
  • Nella seconda fase, il pus si forma al centro del nodulo. C'è un processo dopo 2-3 giorni dopo l'infiltrazione. Il foruncolo viene aperto, rilasciando pus con sangue. Quindi la base dell'asta necrotica è visibile.
  • La guarigione si verifica quando gonfiore e arrossamento regrediscono e la ferita inizia a guarire.

Quando dovrei andare dal medico con la foruncolosi?

È importante iniziare a trattare Chiry in tempo, perché lo stato di abbandono è irto di conseguenze, come una maglia di couperose o irregolarità sulla pelle. Il sito su cui si è formato il tubercolo non è importante, in ogni luogo vale la pena contattare la clinica. Si raccomanda una visita urgente dal medico per la foruncolosi nei bambini di età inferiore ad un anno, le persone in età pensionabile e le donne in gravidanza. Un ulteriore motivo per chiedere consiglio è la comorbidità, come ad esempio:

  • AIDS;
  • la tubercolosi;
  • diabete mellito;
  • il cancro.
Contattare un medico dovrebbe essere se l'ebollizione provoca malessere, dolore, pigmentazione.

Alla ricezione del dottore vale la pena menzionare su trapianti di organo, trasfusioni di sangue e il corso non finito di trattamento. Assicurati di raccomandare di sottoporsi a ulteriori esami, se il paziente ha i seguenti sintomi associati:

  • febbre alta;
  • stanchezza;
  • forte dolore con pressione sul foruncolo;
  • cambiamento nel colore della pelle;
  • nausea, vomito;
  • mal di testa.
Torna al sommario

Quale dottore contattare?

Con un solo foruncolo non c'è pericolo per la vita del paziente, ma vale la pena sapere quale medico tratta la foruncolosi. È importante essere trattati con i farmaci prescritti da un medico, poiché durante la terapia domiciliare la patologia assume forme di malattia cronica o ricorrente. Il chirurgo aiuterà nella lotta contro il chirismo, è impegnato nel trattamento e nella diagnosi dell'infiammazione. Altri specialisti che verranno in soccorso di diagnosi e ulteriore terapia:

  • Endocrinologo. Trova cause probabili in mezzo a uno squilibrio ormonale.
  • Malattie infettive. Identifica la causa virale della malattia.
  • Immunologo.
  • Dermatologo.

Il trattamento della foruncolosi è diviso in fasi. Nel corso della terapia farmacologica sono inclusi anestetici, antibiotici e complessi vitaminici. Quando ci si riferisce a un omeopata, un corso sviluppato di terapia si baserà sul miglioramento dell'immunità attraverso le erbe. Alcuni medici indirizzano i pazienti ad un estetista per sbarazzarsi di bolle con l'aiuto del trattamento hardware.

Dove andare e quale medico andare per il trattamento di bolle?

Un gran numero di persone sono inclini all'infiammazione purulenta della pelle. E molti non considerano questo problema serio. Far bollire - infiammazione purulenta del follicolo pilifero con il coinvolgimento dei tessuti circostanti, inconsapevolmente chiamati acne o bollire, trattati con rimedi popolari o semplicemente aperti. Pochi sanno che questa patologia nei casi avanzati può portare a infezioni del sangue. Pertanto, in questo articolo parleremo di che tipo di bolle sono, e che tipo di medico è necessario per affrontare un tale problema.

Dove andare?

Prima, ovviamente, dal dottore. Ma a quale specialista andare e quale medico lo tratta?

Per risolvere questo problema, potresti aver bisogno dei servizi dei seguenti specialisti:

  1. Dermatologo. Questo medico può diagnosticare la foruncolosi e stabilire il suo stadio durante un esame visivo. Nella maggior parte dei casi, è il dermatologo che è in grado di curare qualsiasi stadio della malattia. Prescrive le terapie farmacologiche e fisioterapiche e in alcuni casi prescrive l'ammissione con altri specialisti.
  2. Chirurgo. Se l'ebollizione è molto grande, ma non si rompe, allora è il chirurgo che lo rimuoverà. È indirizzato in caso di pericolo di un ascesso. Di solito un terapeuta o un dermatologo ti rimanda a un chirurgo.
  3. Immunologo. La foruncolosi, specialmente vecchia con ricadute costanti, è spesso il risultato di disturbi nel sistema immunitario. Pertanto, in caso di trattamento non riuscito con un dermatologo, ha senso visitare un immunologo per affrontare la causa, non l'effetto.
  4. Endocrinologo. Potrebbe dover rivolgersi alla ricerca delle cause della foruncolosi cronica, un gran numero di ulcere, senza risultato. Il corpo viene esaminato per i disturbi ormonali.
  5. Hematologist. Un medico che si occupa di malattie del sangue può anche essere necessario per trovare il colpevole per la ricorrenza di foruncolosi.
  6. Oncologo. Nei casi in cui un dermatologo ha dubbi sulla natura delle formazioni cutanee, il paziente può essere inviato per un esame oncologico.
  7. Estetista. Questo specialista aiuterà a sbarazzarsi delle cicatrici dopo l'ebollizione e ad insegnare la corretta cura della pelle.

Le fasi della foruncolosi e i loro metodi di trattamento

L'ebollizione attraversa 4 fasi nel periodo della sua esistenza. In ogni fase, i loro metodi di lotta.

infiltrazione

La formazione di chirya. Particelle di epitelio, sangue, linfa cominciano ad accumularsi nel follicolo. Questa zona è ispessita, la pelle assume una tinta rossa, appare il disagio: prurito, dolore, formicolio. In questa fase, solo quelli che avevano già un foruncolo ricorrevano alle cure mediche.

Un furuncle viene trattato allo stadio di infiltrazione dai dermatologi e viene eseguito nei seguenti modi:

  • trattamento dell'area interessata con soluzione di iodio;
  • esposizione a terapia laser, infrarossa e ad altissima frequenza;
  • benda con antisettico;
  • in caso di previsioni sfavorevoli, l'area di ebollizione viene interrotta con novocaina con un antibiotico.

suppurazione

Quando il processo patologico acquista forza, l'area del follicolo colpito muore. All'interno dell'ebollizione si accumula pus con un nucleo di tessuto morto al centro. Tale asta è chiamata necrotica, è una caratteristica distintiva della foruncolosi da altre malattie della pelle.

Gli ascessi si gonfiano, i contenuti purulenti sono visibili sotto la pelle sottile, prima è bianca e poi grigia o grigiastro-verdastra. In questo momento, le condizioni del paziente peggiorano: la temperatura corporea aumenta, il luogo affetto dal processo infiammatorio, fa male, compaiono i sintomi di avvelenamento del corpo.

Durante questo periodo, il dermatologo svolge le seguenti attività:

  • benda per sciogliere la "copertura" dell'ebollizione con acido salicilico;
  • rimozione del nucleo meccanico con utensili speciali;
  • terapia antibatterica locale con Vishnevsky, Ichthyol, tetraciclina, gentamicina, Levomekol e altri unguenti.

Nei casi in cui il processo purulento copre una vasta area, si estende in profondità nel tessuto e non sfonda, ricorrono al trattamento chirurgico:

  1. Al paziente vengono prescritti antibiotici efficaci nella lotta contro lo stafilococco.
  2. Introdurre l'anestesia locale.
  3. Bollire aperto.
  4. Pulisci il suo contenuto.
  5. Trattare con agenti antisettici.
  6. Metti il ​​drenaggio.
  7. Continuare il trattamento della ferita e la terapia antibiotica.

L'operazione viene eseguita rapidamente e senza dolore.

autopsia

Se non ci sono complicazioni serie, dopo 8-10 giorni si verifica un'apertura naturale dell'ebollizione. Il guscio è strappato e il pus esce. Dopo di ciò, tutti i sintomi spiacevoli scompaiono.

È meglio consultare immediatamente un dermatologo o un chirurgo per il trattamento corretto della ferita:

  1. Risciacquare la cavità con perossido di idrogeno.
  2. Rimuovi tutto il nucleo pus e necrotico.
  3. Se prescritto da un medico, prendere antibiotici, se necessario.
  4. Tratta la ferita e l'area circostante per diversi giorni dopo l'apertura.

guarigione

Durante il periodo di guarigione di diversi giorni dopo l'apertura, la ferita viene trattata con unguenti antibatterici, con la medicazione applicata. Dopo che il buco è gradualmente invaso. Cosa determina la velocità e la qualità della guarigione della ferita dopo l'ebollizione:

  • Rimozione del contenuto di ebollizione da parte di un chirurgo o dermatologo darà un risultato più veloce e più bello. L'infezione rimanente può portare alla formazione di una cicatrice densa e prominente.
  • Anche il trattamento dopo l'apertura del bollore è di grande importanza, quindi è necessario seguire tutte le raccomandazioni del medico, ed è meglio visitare la sala di trattamento per questi scopi.

Per liberarti rapidamente di una cicatrice dopo il trattamento, puoi aiutare il tuo corpo:

  1. Utilizzare unguenti speciali, ad esempio, Kontraktubeks.
  2. Per ricorrere alla rimozione chirurgica della cicatrice.
  3. Macinare il tessuto indurito con un laser.
  4. Rimuovere meccanicamente la cicatrice sporgente (dermoabrasione).
  5. Per ricorrere al peeling chimico.
  6. Nidling - più forature nella cicatrice.
  7. Introdurre iniezioni speciali per livellare le cavità.

Tutti i metodi, tranne i primi due punti, possono essere fatti nell'ufficio di cosmetologia sotto la guida di un cosmetologo e solo dopo che l'ebollizione è completamente guarita.

Guarda il video sull'argomento:

Prezzi di trattamento

  • Aprendo il bollore chirurgicamente, così come l'uso di un laser a Mosca costa in media circa 3.200 rubli.
  • Il trattamento della foruncolosi con un laser costa circa 2000-3000 rubli per 1 cm.
  • La rimozione della cicatrice laser varia da 3.000 a 5.500 rubli per centimetro quadrato.
  • Dermobraziya meccanico sarà più economico dal 1500 per 1 cm.
  • Aggiungi a questo il costo di consulenza, test e anestesia.
  • I prezzi sono molto diversi nelle diverse cliniche, ad esempio i costi di rimozione chirurgica da 410 a 38.000 rubli.

conclusione

Abbiamo esaminato in dettaglio l'aspetto unico del punto d'ebollizione. Tuttavia, nel caso di un problema cronico, è necessario non solo distruggere l'ulcera stessa, ma anche cercare la causa della sua insorgenza. Pertanto, l'aspetto di bolle - una ragione per controllare seriamente lo stato di salute in generale. Ciò potrebbe richiedere la consulenza di vari specialisti, varie analisi e altri metodi di ricerca.

A chi andare a bollire?

Nella maggior parte dei casi, la malattia si verifica in persone con disturbi metabolici o in pazienti debilitati.

Come riconoscere la patologia?

La malattia provoca la penetrazione nel follicolo pilifero di un'infezione streptococcica o stafilococcica. La causa dell'infiammazione è il microtrauma dovuto al costante attrito. Tuttavia, a volte la malattia non può essere associata a nessun fattore predisponente.

Prima di contattare il medico con un punto d'ebollizione, è necessario condurre una diagnosi indipendente.

Durante la patologia ci sono diverse fasi:

  • infiltrazione. L'aspetto di un tubercolo rosso brillante, doloroso alla palpazione. La pelle sopra di esso è tesa, gonfia. Proliferazione caratteristica dell'elemento alla periferia.
  • suppurazione. Si sviluppa pochi giorni dopo l'inizio della patologia. Nel centro del bollore formato carattere asta purulenta. In questo momento, il malessere generale può verificarsi con la febbre.
  • autopsia. La parte superiore delle pustole formate è aperta. Questo può accadere spontaneamente o con l'aiuto di medici. Esiste una scadenza di pus, a volte mista a sangue. L'asta necrotica stessa appare per ultima.
  • guarigione. L'ultimo stadio è caratterizzato da una diminuzione di gonfiore, arrossamento e dolore. La superficie della ferita è coperta da granulazioni e guarisce gradualmente.

Molte persone si auto-meditano questa patologia. Tuttavia, con un punto d'ebollizione vale la pena andare dal dottore sempre. Può apparire su qualsiasi parte del corpo. Ma la formazione sul viso, specialmente nelle labbra, è considerata la più pericolosa a causa della vicinanza del cervello.

Come distinguere la patologia?

Ci sono molte malattie simili al foruncolo o alla foruncolosi. I pazienti spesso li confondono l'un l'altro, quindi non riescono a cercare di curare se stessi. Quando un medico tratta le bolle, è sicuro della diagnosi.

La patologia dovrebbe essere distinta da:

  • antrace. In primo luogo, la patologia ha l'aspetto di un nodulo o vescicola, che alla fine diventa coperta da una crosta nera. La pelle si gonfia e fa male. La condizione generale è significativamente compromessa.
  • gidradenity. Il processo infiammatorio è localizzato nelle ghiandole sudoripare. Nell'area della lesione non vi è alcuna asta necrotica e non vi è alcun processo di stadiazione.
  • Trichophytosis profondo. La localizzazione più frequente è il pelo della testa e della barba. In questo caso, gli elementi della pelle non hanno un'asta e non fanno male. Per confermare la diagnosi, il medico prescrive la microscopia, in cui vengono rilevati agenti patogeni fungini nel materiale prelevato.

Se uno specialista cura la foruncolosi, presta attenzione alle condizioni generali del paziente e alle patologie correlate. Ad esempio, se un paziente ha il diabete, non ci sono dubbi sulla diagnosi. Se il medico ha difficoltà a fare una diagnosi, dovrebbe essere fatto un esame istopatologico.

A quale dottore dovrei andare?

Un singolo foruncolo raramente comporta un chiaro pericolo per la vita. Tuttavia, può essere complicato dalla generalizzazione del processo o sepsi. Inoltre, con il trattamento a lungo termine con rimedi popolari, la patologia può essere trasferita a cronica, ricorrente. Pertanto, quando appare l'infiammazione, è necessario andare rapidamente dal medico.

Non tutte le persone sanno a quale dottore rivolgersi, quindi vanno prima dal terapeuta. Tuttavia, il medico curante l'ebollizione è un chirurgo. Diagnosticherà accuratamente, valuterà il luogo del processo infiammatorio e si prenderà cura del trattamento.

La terapia include i seguenti passaggi:

  • apertura dell'ebollizione;
  • purificare la ferita dal pus;
  • asportazione del tessuto interessato;
  • drenare.

Anche per la prevenzione dell'infezione secondaria e la reinfezione vengono prescritti farmaci antibatterici. Se l'elemento infiammatorio è stato rimosso dall'area facciale, il paziente deve essere attentamente controllato. Il medico registra ogni cambiamento di condizione. Sintomi particolarmente importanti: febbre, vomito e forte mal di testa.

Se il processo è cronico, è possibile somministrare un lungo ciclo di antibiotici in combinazione con gli immunomodulatori. Utilizzare anche alcune procedure fisioterapeutiche. I pazienti vengono informati sulle caratteristiche della nutrizione e dello stile di vita. Il trattamento deve essere mirato a ridurre il rischio di recidiva.

Specialisti ausiliari sono:

  • endocrinologi (nel diabete e altre malattie metaboliche);
  • specialisti in malattie infettive;
  • immunologi (la generalizzazione del processo di solito si verifica in pazienti con carenze);
  • dermatologi.
Cerco un dottore dovrebbe essere veloce. Per sbarazzarsi della patologia, il paziente è obbligato a seguire tutte le istruzioni del medico. È vietato qualsiasi unguento, impacco o lozione senza il permesso del medico.

Salva il link o condividi informazioni utili nel social. networking

Bollire: quale dottore contattare?

Bollire è una malattia della pelle abbastanza comune. Può verificarsi in quasi tutte le parti del corpo dove ci sono follicoli piliferi, causando molti problemi. Ma non tutti sanno a quale medico andare con l'ebollizione, quindi questa domanda deve essere affrontata.

Informazioni generali

Prima di analizzare la procedura per fornire assistenza medica, è necessario determinare i concetti di base. Il foruncolo è una lesione infiammatoria purulenta del bulbo pilifero, delle ghiandole e del tessuto connettivo circostante. In altre parole, è un punto d'ebollizione o un ascesso sulla pelle causato da batteri patogeni.

Il processo si svolge in più fasi: infiltrazione, fusione purulenta, sfondamento e guarigione. In ciascuno di essi, i sintomi sono simili (arrossamento, gonfiore, dolore), ma sono necessarie misure terapeutiche di diversa natura, a volte anche piuttosto specifiche. Non tutti i dottori saranno in grado di spenderne alcuni.

La localizzazione delle bolle è la più diversificata. Questo spesso determina il grado di pericolo dell'ascesso e la necessità di consultare i professionisti correlati. Ad esempio, un bollire sul viso, sulla base del flusso sanguigno comune, è sempre associato al rischio che l'infezione si diffonda nella cavità cranica, il che richiede un'adeguata vigilanza.

Ricorso iniziale

Senza sapere a quale medico andare con l'ebollizione, si dovrebbe sempre iniziare con il fornitore di cure primarie. C'è sempre un medico generico, un pediatra o un medico generico in una clinica o un dispensario che hanno una specializzazione generale. Stanno ricevendo in accordo con le aree allegate e alla reception saranno informati su quale si recherà.

Il medico generico raccoglierà reclami e anamnesi, effettuerà un esame primario e farà una diagnosi preliminare. Se è necessario un ulteriore esame per chiarire la natura della patologia, egli lo nominerà. La gamma di attività per le bolle può includere:

  • Esami del sangue generali e biochimici.
  • Immunogramma.
  • Macchia o semina.
  • Ultrasuoni di tessuti molli.

Nei casi lievi, ad esempio, con un solo piccolo ascesso in una fase iniziale di sviluppo, il medico di famiglia può eseguire il trattamento in modo indipendente. Egli prescriverà farmaci locali e, se necessario, terapia sistemica. Ma quando sorgono alcune preoccupazioni, il medico di base rimanda sempre il paziente ad altri specialisti.

Un medico di base organizza le cure mediche generali, ma in casi dubbi o difficili attira altri specialisti.

dermatologo

Qualsiasi malattia che coinvolge la pelle richiede la consultazione con un dermatologo. Con questo medico non fa male vedere nelle prime fasi dello sviluppo di bolle. Completerà la nomina di un terapeuta e darà consigli più specializzati per il trattamento locale e la cura della pelle. Tuttavia, nella fase di suppurazione, con localizzazione insolita o pericolosa di chirie, è necessario l'aiuto di altri medici.

chirurgo

Considerando la situazione con un punto di ebollizione maturo o grande, in risposta alla domanda di quale medico tratta le bolle, è impossibile fare a meno di un chirurgo. Rivolgendosi a lui, puoi aspettarti un'apertura sicura, il lavaggio e il drenaggio dell'ascesso. Successivamente, applicare una benda con un unguento antibatterico, che viene cambiato quotidianamente.

Dovrebbe essere compreso che senza rimuovere il pus, è impossibile curare l'ebollizione in modo efficace, e un ritardo con tale operazione può portare a pericolose complicazioni. In situazioni gravi, può essere necessario il ricovero in ospedale con terapia intensiva e una supervisione costante da parte del medico curante.

Altri specialisti

Nella situazione in cui il medico cura la foruncolosi, è necessario prestare attenzione alla causa di ciò che sta accadendo. Tipicamente, ulcere multiple sulla pelle si verificano quando la reattività generale del corpo diminuisce, quindi il paziente avrà bisogno dell'aiuto di un immunologo. In primo luogo, prescriverà un esame specifico per chiarire l'attività dei collegamenti di difesa cellulare e umorale, e quindi condurrà la terapia appropriata. Può includere:

  • Immunomodulatori.
  • Biostimolatore.
  • Vaccino antistaphylococcal.
  • Gamma globulina

Se si identificano problemi con background ormonale, il paziente viene inviato ad un endocrinologo, se c'è un punto d'ebollizione nel naso o nel condotto uditivo, allora si dovrà visitare uno specialista ORL. In ciascuna delle situazioni, si rivolgono a uno specialista con esperienza nel trattamento.

La necessità di consultare i professionisti correlati è determinata dalla situazione clinica e dalle condizioni generali del paziente.

Non è sempre facile capire a quale dottore fare riferimento durante l'ebollizione. Per fare questo, ci sono solo specialisti generali che richiedono sempre una sequenza di azioni. Certo, non si può fare a meno dell'aiuto dei medici di un focus più ristretto, ma in ogni situazione tutto è deciso individualmente.

A quale medico deve essere curato per la foruncolosi di diversa localizzazione

Far bollire (bollire) è un tumore caratterizzato da infiammazione acuta del follicolo pilifero con formazione di pus, tessuti adiacenti e ghiandola sebacea. Per la diagnosi, è necessario consultare un medico con un punto d'ebollizione. Se l'eruzione è rara e trovata tempestiva, è sufficiente una visita al medico di medicina generale.

Il meccanismo di occorrenza dell'ebollizione

L'agente eziologico della foruncolosi è lo stafilococco d'oro (meno spesso bianco). La malattia si verifica con l'immunità indebolita, danni meccanici alla pelle, attrito con i vestiti.

Un ascesso si verifica su qualsiasi parte della pelle dove ci sono i capelli. tappa:

  1. Infiltrazione. Rossore, compattazione di una forma a forma di cono. C'è infiltrazione, che aumenta di dimensioni.
  2. Suppurazione (necrosi). L'aspetto della verga necrotica purulenta.
  3. Apertura dell'apice, scarico di pus (odora in modo specifico).
  4. Guarigione, cicatrici.

La durata della guarigione dell'ascesso non deve superare i 10 giorni.

Durante la foruncolosi, la comparsa di neoplasie multiple, dovresti visitare i ristretti specialisti.

sintomi:

  • arrossamento, bruciore, gonfiore della pelle al posto del follicolo pilifero. Prurito con la pressione;
  • in 3-4 giorni l'ascesso si rompe;
  • formazione di ulcere profonde, cicatrici.

Differenze nel trattamento della localizzazione speciale del foruncolo

I luoghi di origine dei tumori sono l'addome, i glutei, la schiena, le ascelle, l'area inguinale. Meno comunemente, le ulcere appaiono sulle braccia e sulle gambe. La terapia non dipende dal sito di localizzazione. Metodi di base:

La posizione di chiriya sul viso è pericolosa per l'introduzione di infezioni e complicanze:

  • a un accordo nel campo di pieghe nasali - cecità;
  • localizzazione sul viso - infiammazione del midollo spinale e del cervello, meningite.

L'ambiente inguinale è un'area favorevole per lo sviluppo dell'ascesso, c'è alta umidità. Quando si trova un centro di infiammazione in luoghi di localizzazione speciale (regione testa, viso, naso, collo, aree intime: regione pubica, ano, genitali), è necessario consultare immediatamente un medico. Sarà assegnata la rimozione chirurgica. Al momento del trattamento si raccomanda di abbandonare il rapporto sessuale. La piaga pubica in sé non è contagiosa, ma il pus che viene rilasciato dopo la rottura contiene batteri.

Il chiryak sotto l'occhio (l'orzo è un'altra malattia) è accompagnato da un ascesso del follicolo pilifero e della ghiandola sebacea. La malattia viene trattata con gocce antibatteriche: cloramfenicolo, floxal, cipromed, unguento tetraciclina per gli occhi.

Quale dottore contattare

Per prima cosa è necessario contattare il terapeuta, che effettuerà un'ispezione e lo indirizzerà a uno specialista. Un medico che cura un foruncolo raccoglierà l'anamnesi, invierà un referral per esami del sangue generali e biochimici, uno striscio, un'ecografia.

Alla domanda "quale medico curerà l'ebollizione" verrà risposto da un medico generico dopo l'esame.

dermatologo

Se c'è un punto d'ebollizione sul viso, quale dottore dovresti contattare? Per le lesioni singole, è necessario visitare un dermatologo. Medic raccoglie la storia, invia i test. Educazione fresca trattata dalla fisioterapia. Allo stesso tempo, al paziente verrà consigliato di applicare bende con unguenti antisettici sulla zona interessata.

chirurgo

Maneggiare con un punto d'ebollizione è necessario vedere un chirurgo. Lo specialista è impegnato nella rimozione dei tumori, ma per evitare recidive in futuro, è necessario scoprire il motivo della formazione di ebollizione.

Sotto anestesia locale, il medico apre la messa a fuoco purulenta con un bisturi. Dopo aver rimosso l'ebollizione, le ferite vengono drenate e viene applicata una medicazione antisettica.

Ulteriore trattamento: antimicrobico, cicatrizzazione delle ferite, unguento antisettico. Le bende vengono cambiate ogni giorno.

Altri specialisti

  • l'immunologo stabilisce le cause della bassa immunità. Se il corpo è indebolito, i batteri si estraggono, quindi è necessario il trattamento con immunomodulatori, biostimolanti;
  • malattie infettive - in caso di accessione a un'infezione secondaria;
  • endocrinologo - cura i focolai purulenti, che sono sorti a causa di insufficienza ormonale;
  • Specialista ORL - nell'educazione di un adulto e di un bambino nel naso, nell'orecchio;
  • ginecologo - nelle donne si trova sui genitali;
  • un ematologo - un medico aiuterà a sbarazzarsi di bolle che sono sorti a causa di malattie del sangue.

Quali sintomi dovrebbero allertare

  1. La formazione di focolai multipli indica la foruncolosi.
  2. Per consultare un medico è necessario quando si trova un ascesso vicino a moli, macchie di pigmento.
  3. Aspetto permanente sul viso, i genitali richiedono un trattamento obbligatorio al medico.
  4. L'ebollizione apparve sul viso (labbra, guance, naso, testa).
  5. Un ascesso nei bambini.
  6. Aumento della temperatura corporea superiore a 38 ° C.
  7. Febbre, brividi, deterioramento delle condizioni generali.
  8. La transizione dell'ascesso allo stadio di ascesso (per 3-4 giorni non si forma nucleo purulento-necrotico, la formazione continua a ribollire).
  9. La comparsa di tumori sul corpo con malattie concomitanti: diabete, malattie endocrine, disordini metabolici.
  10. Nessun miglioramento per 5-7 giorni.
  11. L'edema passa ai tessuti adiacenti.

A casa, trattano ulcere fresche di piccole dimensioni. Durante il periodo di trattamento, non toccare il tumore con le mani sporche, non aprire l'ascesso da soli. Indossare abiti con tessuti naturali, non permettere l'attrito. È meglio lavarsi le mani con sapone antibatterico durante la terapia.

Far bollire? Quale dottore contattare

D'accordo che quando appare un brufolo, non pensiamo nemmeno a una visita dal dottore. Nel migliore dei casi, ci occuperemo di un prodotto cosmetico speciale per mascherarlo, se è sul viso o sul collo. Allo stesso modo, quando si avverte dolore in una certa area della pelle e si osserva il suo rossore, è raro che qualcuno pensi che questa sia la fase iniziale della formazione di un ascesso. Ci preoccupiamo di più di come nasconderlo e anestetizzarlo. Tuttavia, questa posizione è fondamentalmente sbagliata. A volte è meglio sembrare un attaccante di panico, ma per prevenire la possibilità di problemi con l'ascesso all'inizio, perché la terapia prescritta da un medico può aiutare non solo ad alleviare il dolore, accelerare il processo di maturazione, ma anche contribuire a una più rapida guarigione delle ferite. Ma quando i foruncoli cominciano a comparire sul corpo uno per uno, sorge spontanea la domanda di trattamento e sorge subito il problema: a quale dottore dovrei andare con i foruncoli? Per sapere esattamente quale dottore rivolgersi alla presenza di ulcere sul corpo o sul viso, è necessario sapere come e come possono differire.

Bollire è un'infiammazione purulenta dolorosa

Far bollire il conflitto del furuncolo

La comparsa di un ascesso sul corpo non indica sempre la presenza di una particolare malattia. L'esistenza di molte ragioni che possono provocare lo sviluppo di infezioni purulente nel corpo, porta al fatto che una persona può sperimentare una varietà delle loro manifestazioni. Le ulcere più comuni sul corpo appaiono come:

Il foruncolo è una cavità dolorosa, infiammata, piena di pus nella pelle che appare a causa di problemi con la conduzione del sebo e dei follicoli piliferi. Se appare da solo e dopo la sua guarigione non si osservano altre ulcere, significa che è solo un segnale dal corpo per indebolire il sistema immunitario.

Un carbonchio è una complessa formazione di ulcere, con diverse barre. In questo caso, non è solo un segnale, ma la richiesta di aiuto di un organismo.

Provoca la penetrazione della malattia nell'infezione da streptococco o stafilococco del follicolo pilifero

Se l'apparizione di ulcere sul corpo può essere definita quasi regolare, questa è la foruncolosi, una malattia che ha una natura cronica.

A seconda del tipo di ascesso formato da te e in quale fase della malattia permane anche la scelta di uno specialista.

Come scegliere uno specialista

Se hai avuto un brufolo purulento per la prima volta, e prima di allora, non sono stati osservati problemi con le eruzioni cutanee - dovresti andare dal terapeuta per un consiglio:

  • in primo luogo, sarà in grado di condurre una diagnosi primaria della vostra salute;
  • in secondo luogo, egli consiglierà con quali mezzi, metodi o farmaci una cura purulenta dovrebbe essere curata;
  • in terzo luogo, farà riferimento a quegli specialisti la cui consultazione sarà necessaria specificamente nel vostro caso.

Se non hai fiducia nel tuo terapeuta, o se non hai tempo libero per fare la fila in clinica, puoi visitare un dermatologo. In questo caso, sarete in grado di ottenere non solo raccomandazioni per un trattamento adeguato, ma anche il riferimento a determinate procedure fisiche che possono facilitare il processo di maturazione della formazione purulenta.

Se uno specialista cura la foruncolosi, presta attenzione alle condizioni generali del paziente e alle patologie associate.

Se ti sei ancora impegnato nell'auto-trattamento dell'ascesso e non hai chiesto aiuto medico, potrebbe succedere che maturasse troppo a lungo - per diverse settimane, e poi trasuda pus ancora più a lungo. In tali situazioni è meglio contattare immediatamente il chirurgo.

Naturalmente, la parola "chirurgo" è spesso associata a un bisturi e all'intervento chirurgico, ma a volte è meglio soffrire un po 'e sbarazzarsi del problema piuttosto che temere il trattamento e soffrire per troppo tempo. Per non parlare del fatto che un trattamento improprio o tardivo di formazioni purulente può persino portare a infezioni del sangue. Pertanto, se hai qualcosa di sbagliato con l'ebollizione: si avverte un dolore grave in un'area molto più ampia dell'area della lesione (ad esempio, quando l'ascesso sul braccio è molto doloroso o quasi impossibile da lavorare con esso), il processo di invecchiamento dura troppo a lungo, il gambo esce per tutta la settimana e altro, contattare immediatamente il chirurgo.

Non dovresti assumere che il chirurgo ti taglierà immediatamente e aprirà l'ascesso. Nella maggior parte dei casi, prescriverà semplicemente una terapia efficace, avendo scritto la prescrizione mostrata esattamente per te e controllerà il processo di rilascio di masse purulente al fine di prevenire il ripetersi di quest'area di pelle o ascesso.

È anche importante tenere conto di dove si trova l'ascesso. Quindi, se hai una formazione purulenta nel naso o nell'orecchio - prima di tutto devi visitare un otorinolaringoiatra o semplicemente LOR, poiché solo lui ha gli strumenti necessari per aprire un brufolo purulento e solo lui può prescrivere farmaci per assicurare la più precoce maturazione dell'ascesso.

Quando sorge la domanda: "quale dottore dovrei contattare con una bolla sulla mia faccia?", Non esiste una risposta definitiva. Con esattamente lo stesso successo, puoi andare dal terapeuta e dal dermatologo. La cosa principale è non consultare un cosmetologo, poiché questo problema non è assolutamente cosmetico.

A chi andare con la foruncolosi?

Quindi, alla domanda: "quale medico tratta le bolle?", Abbiamo già risposto. Tuttavia, è più difficile scoprire quale medico andare con la foruncolosi. Poiché la foruncolosi, di natura cronica, non può essere solo una manifestazione di un'immunità debole, ma anche un fenomeno concomitante di molte malattie croniche, è difficile scegliere uno specialista. Ma è possibile raccomandare quelli a chi è necessario contattare:

Una delle aree di lavoro degli immunologi è il trattamento delle infezioni ricorrenti purulente, che comprendono la foruncolosi. Ecco perché il ricevimento da parte di un immunologo ti aiuterà a chiarire chiaramente il problema che è sorto, a sottoporsi all'esame necessario, che stabilirà la presenza di malfunzionamenti nel sistema immunitario e ti aiuterà a scegliere una tattica terapeutica efficace.

Inoltre, l'immunologo sarà in grado di raccomandare esattamente quali modifiche apportare nel tuo stile di vita per migliorare l'immunità. Il rispetto di queste raccomandazioni aiuterà a sbarazzarsi di altri problemi di salute, poiché la foruncolosi è quasi sempre presente nell'organismo insieme ad altre malattie.

Se non si dispone di un immunologo presso la clinica del proprio domicilio, che è molto probabile per insediamenti relativamente piccoli, è necessario contattare un endocrinologo. La sua specialità principale sono le malattie del sistema endocrino, e quindi è nella sua competenza affrontare il problema delle ghiandole sebacee, identificare le cause della sua insorgenza e anche determinare i mezzi e i metodi per affrontare questa malattia.

Quindi, avendo trovato te stesso un'ebollizione sul papa, o su qualsiasi altra parte del corpo, assicurati di consultare un medico. Se non sei sicuro che sia esattamente la foruncolosi e non sai a quale medico rivolgersi, vai dal terapeuta. Sarà certamente in grado di diagnosticare il problema e indirizzarti allo specialista giusto.

Specializzazione del medico che cura la foruncolosi

Se un rossore incomprensibile appare sulla pelle e non riesci a liberartene da solo, non devi risolvere il problema da solo, perché devi fare i conti con l'ebollizione. Solo un dottore può trattarlo.

Indurimento doloroso può formarsi per diversi giorni. L'acne assume la forma di punti rossi, quando viene toccato a cui una persona prova un dolore incredibile.

Al fine di prevenire errori nel trattamento, sarà utile un parere esperto. Il corso del trattamento non è così complicato, il paziente può eseguire tutte le azioni in modo indipendente, ma per non perdere tempo semplicemente, il medico può distribuire correttamente gli sforzi del paziente in modo che tutte le sue azioni siano benefiche. Ma prima di lavorare con una tale malattia, è necessario capire in modo radicale cosa è e come affrontarlo, e soprattutto - a cosa si rivolgerà il dottore.

Cos'è la foruncolosi, il foruncolo e il carbonchio

Tutte queste tre parole sono fasi della malattia, durante le quali è necessario seguire il corso di trattamento prescritto. Ognuno di loro ha i suoi sintomi, quindi non è difficile distinguerli. Per capire a quale medico rivolgersi, devi prima capire i sintomi della malattia.

Far bollire - infiammazione purulenta del cuoio capelluto. Dopo essersi sottoposta alla pelle di microflora patogena può apparire un foruncolo. Se l'ebollizione è presentata in una singola quantità, non è terribile, poiché è un fenomeno abbastanza comune, peculiare di tutti e non rappresenta un pericolo. Ma se si tratta delle orecchie, degli occhi, del naso e del collo, quando strani scarichi appaiono proprio lì, allora questo deve essere trattato con particolare attenzione, poiché questi posti sono collegati con il cervello. E dal momento che abbiamo a che fare con l'infezione, in nessun caso dovrebbe essere permesso di entrare nel cervello.

Un carbonchio è una serie di bolle che si uniscono insieme. Se ci sono foruncoli sul corpo, significa che il paziente ha seri problemi di salute. Tale trattamento richiede un ricorso al chirurgo, poiché nella maggior parte dei casi il problema può essere risolto conducendo un'operazione.

Se i chirias appaiono regolarmente e non possono combatterli, allora il corpo è affetto da foruncolosi, che può diffondersi in tutto il corpo in breve tempo. In questo caso, è necessario consultare un medico il più presto possibile, altrimenti il ​​problema potrebbe durare ed essere aggravato per anni.

A quale dottore andare

Se il paziente è esattamente sicuro che è stato colpito da bolle, è necessario rivolgersi a uno dei medici:

Tutto dipende dalla gravità della malattia. Se una persona è stata colpita da una malattia così grave nelle prime fasi, sarebbe sufficiente visitare un terapeuta. Se si rende conto che il problema può andare molto oltre, può ulteriormente inviarlo a un dermatologo o un chirurgo.

Se inizialmente il paziente non sa quale medico sta curando le bolle, è meglio raccomandare che si rivolga a un terapeuta semplice. Il medico analizzerà lo stadio della malattia e, se necessario, prescriverà un ciclo di trattamento o lo invierà a uno specialista competente.

È importante non provare a usare un unguento da soli, solo come indicato dal medico curante. Con l'aiuto di un intervento medico può causare il deterioramento.

Appello a un dermatologo nel trattamento della malattia

Il dermatologo è anche competente in materia. Ma può solo fermare la diffusione della malattia. È possibile applicare solo nelle prime fasi, quando l'ebollizione appare in una singola copia sulla pelle.

Di regola, prescrive un corso di vari unguenti e un tempo e un periodo di applicazione rigorosi. Molto spesso, il decorso rimuove completamente la malattia dalla pelle del paziente.

Molti consigliano di usare i rimedi popolari quando l'ebollizione è completamente matura, ma i dermatologi dicono il contrario, dal momento che l'ebollizione nella prima fase non rappresenta un pericolo e sarà molto più facile fermare il suo sviluppo.

Appello al chirurgo

Quale medico tratta i foruncoli nella seconda e nella terza fase, hanno detto i pazienti stessi. Certo, solo un chirurgo può aiutare in una faccenda così seria.

Il chirurgo può prescrivere le seguenti tecniche di trattamento:

  • vengono usati antibiotici ad ampio spettro;
  • la nomina di azioni correttive;
  • prescrivere autoemoterapia;
  • Aloe Vera Injection;
  • viene usata la gamma globulina;
  • immunoterapia con vaccino stafilococco;
  • prendere lievito di birra fresco e zolfo in polvere.

Gli antibiotici hanno un ampio spettro di azione e, poiché sono usati per l'infiammazione, anche il problema purulento è soggetto a loro. Ma in questo caso, hai bisogno di forti antibiotici, che vengono rilasciati solo dietro prescrizione di un chirurgo.

Le azioni correttive e l'autoemoterapia vengono utilizzate se i carbonchi possono ancora essere eliminati senza l'uso di antibiotici. Ma questo è estremamente raro, in quanto i pazienti di solito cercano aiuto quando il disturbo si è diffuso significativamente sulla pelle.

Medicina tradizionale e immunoterapia

Anche se molti medici non prendono la terapia popolare, tuttavia, l'estratto di aloe vera idealmente permette di combattere le bolle. Ha un forte effetto sulla causa dell'ebollizione, bloccando così la loro riproduzione. Nella seconda fase, l'aloe vera si sbarazzerà gradualmente del problema. Fino alla fine del trattamento con questo farmaco naturale non funzionerà, in quanto non cura, ma si ferma la comparsa di nuova acne. La gamma globulina, come l'aloe, aumenta la resistenza alla malattia.

Se il caso è troppo grave, viene eseguita l'immunizzazione con il vaccino stafilococco. Questa procedura consente di aumentare significativamente la resistenza del sistema immunitario, ma è vietato abusare del vaccino, in quanto influenza direttamente il sistema nervoso, che può causare una serie di altri problemi. Il chirurgo decide di somministrare al paziente un vaccino solo nelle manifestazioni più acute.

Il lievito di birra è una famosa soluzione al problema, che è ancora utilizzata dai professionisti privati. Il metodo funziona davvero e non ha effetti collaterali. Ma il lievito di birra non può rimuovere completamente una persona dalla malattia e non sono inclusi nel corso della terapia. Con il loro aiuto, puoi solo rafforzare leggermente il sistema immunitario e aumentare la resistenza del corpo alle malattie, ma è impossibile curarle.

Chi contattare se non c'è un chirurgo nelle vicinanze

Come opzione, di solito ricorrere all'aiuto di professionisti privati ​​che hanno una specializzazione ristretta e aiutano solo in determinati problemi. Tali specialisti possono condurre un trattamento rapido, che è molto pericoloso per la salute e può causare dolore insopportabile. Ad esempio, la terapia che utilizza l'ittiolo puro prima di aprire l'ebollizione, poi per aspirare il pus viene applicata sopra di esso e imporre diversi strati di garza, pre-umidificati con una soluzione ipertonica.

Se questo è il caso di un carbonchio, allora non è difficile aspirare tale pus, ma se si ha a che fare con la foruncolosi, allora il paziente immaginerà solo quanto dolore rimuoverà ciascun brufolo. Pertanto, tale specialista dovrebbe essere indirizzato solo in caso di bisogno urgente o di situazione disperata.

A seconda del numero di chirias, come è già noto, è chiaro a quale medico consultare. Ma prima di prendere qualsiasi decisione, è meglio consultare prima un terapeuta, che ti dirà quale medico sarà in grado di fornire assistenza qualificata nel suo problema. Al primo segno di pericolo, non vale la pena di ritardare, poiché prima il paziente inizia il corso del trattamento, più facile sarà il corpo a sottoporsi a terapia.

Fai bollire quale dottore chiedere

Il pericolo di bolle è ovvio. La malattia causa forti dolori e può causare complicanze. Pertanto, se si dispone di un foruncolo, quale medico si dovrebbe contattare, è necessario sapere il prima possibile. Capiremo cosa fare in questo caso e quali passi prendere in primo luogo.

Quale dottore va a ebollizione

In qualsiasi parte del corpo, un foruncolo può causare una forte suppurazione del tessuto. La malattia può diffondersi lungo i tendini, i muscoli e i vasi sanguigni, causando enormi focolai di infiammazione. E, peggio ancora, un'infezione può entrare nel flusso sanguigno e causare l'avvelenamento del sangue.

Pertanto, indipendentemente dalla posizione dell'ebollizione, la sua dimensione e i sintomi della manifestazione devono contattare il medico locale. E poi, molto probabilmente, dovrai andare dal chirurgo.

Dopo aver esaminato l'ebollizione e i tessuti circostanti, il medico determina la probabile minaccia di infezione e prescrive il trattamento ottimale.

Non importa dove hai un punto d'ebollizione:

  • sulla faccia;
  • sul naso;
  • sulle labbra.

Elimina anche il pensiero dell'autoterapia. Non aprire la neoplasia, e soprattutto non provare a spremerlo. Questo è il modo più semplice per diffondere l'infezione nel corpo. Il massimo che si può fare prima di contattare un medico è applicare una benda battericida. E se l'ebollizione è fatta intorno alla bocca, è meglio eliminare temporaneamente il cibo solido dalla dieta.

Quali medici stanno curando la foruncolosi

Oltre al chirurgo, il medico di base, che deve essere consultato quando si verifica l'ebollizione, altri medici specialisti sono anche coinvolti nel trattamento della malattia. Il chirurgo rimuove semplicemente l'ebollizione, ma la determinazione delle cause del loro verificarsi e dei modi per evitare la ricaduta sono la prerogativa delle seguenti specializzazioni:

  1. Dermatologo.
  2. Endocrinologo.
  3. Immunologo.
  4. Malattie infettive.

È immediatamente chiaro a quale medico rivolgersi in caso di foruncoli singoli: si tratta di un dermatologo. Se vai dal medico in tempo, prima della formazione di ascessi purulenti, puoi fare a meno dell'intervento chirurgico. Per fare questo, è necessario sottoporsi a un corso di fisioterapia, trattare l'area interessata con antisettico e unguenti. Dovrai anche assumere vitamine e antibiotici.

Come trattare le bolle nei bambini

I metodi di trattamento di bolle in bambini sono divisi in tre categorie:

  • generale;
  • locale;
  • un intervento chirurgico.

Il trattamento generale è prescritto quando la foruncolosi diventa cronica o le bolle si trovano nella zona di pericolo. Questo è un trattamento farmacologico, al bambino vengono prescritte vitamine, antibiotici e immunostimolanti. Il complesso della terapia include il trattamento delle malattie associate.
Il trattamento topico di un punto d'ebollizione in un bambino implica l'uso di unguenti antibatterici come:

  1. "Azelik".
  2. "Fucidinum".
  3. "Levomekol".

Per accelerare la svolta del chirya usa unguento Vishnevsky.
Il trattamento chirurgico richiede un intervento medico. Quando si rimuove il foruncolo in un bambino, viene utilizzata l'anestesia locale. Al termine della procedura, la ferita viene trattata con una soluzione disinfettante e su di essa viene applicata una medicazione sterilizzante.

Se durante l'operazione il chirurgo non può rimuovere completamente il tronco necrotico, il drenaggio viene lasciato nella ferita. Nel trattamento chirurgico dell'ebollizione, il bambino dovrebbe vestirsi giornalmente.

Più eliminazione dell'ebollizione: un rapido miglioramento delle condizioni. Ma dobbiamo tenere a mente che il bambino può subire un trauma psicologico dovuto alla conoscenza forzata del bisturi.

Che tipo di medico per gestire un punto d'ebollizione

Hai arrossamento sulla tua pelle e, pensando che questo è un brufolo, non ti ha prestato immediatamente attenzione? o forse hanno anche provato a spremerlo, ma non ci sei riuscito? E il giorno dopo c'era già un doloroso indurimento nello stesso posto? Questo è un punto d'ebollizione, con il quale le battute sono cattive. Per evitare errori nel suo trattamento, è meglio consultare uno specialista. Ma a quale dottore andare a bollire? Chi può aiutarti esattamente?

Foruncolo, foruncolo, foruncolosi

Sembra solo che tutte e tre le parole significhi la stessa cosa. In effetti, è, se posso dirlo, i tre stadi della malattia, che differiscono l'uno dall'altro nella complessità dei sintomi. La scelta di quale medico curare con la foruncolosi dipenderà da come la malattia progredisce.

Il foruncolo è un'infiammazione purulenta del follicolo pilifero. Inizia a causa dell'ingestione della microflora patogena. Una singola testata è un fenomeno sgradevole, che indica che la tua immunità non è nelle migliori condizioni, ma di solito non significa niente di terribile. Solo bolle che compaiono nella zona delle orecchie, occhi, naso, collo sono pericolose, in quanto sono in prossimità del cervello e, se non adeguatamente trattate, una loro infezione può diffondersi ulteriormente con il sangue.

Un carbonchio è già parecchi punti di ebollizione uniti. Se questo è accaduto, allora parla di ovvi problemi di salute. Il trattamento di carbonchio nella maggior parte dei casi richiede un intervento chirurgico.

La foruncolosi è già un decorso cronico della malattia, in cui le bolle compaiono una dopo l'altra, coprono una parte specifica o si diffondono in tutto il corpo, si fondono in carbuncoli, ecc. Senza un adeguato trattamento, la malattia può durare per anni.

Cause di bolle

Inoltre, per capire quale medico tratta le bolle, è necessario comprendere le ragioni del loro aspetto. Tutti questi motivi possono essere suddivisi in due grandi categorie: indebolimento dell'immunità locale e riduzione delle funzioni protettive generali del corpo. Cioè, in un modo o nell'altro, la malattia è associata a disordini immunitari.

Quando scende l'immunità? Ecco alcuni punti salienti:

  • Il corpo è in uno stato di malattia.
  • Sei soggetto a stress e lavoro eccessivo.
  • Con il contatto fisico con una persona malata, puoi essere infettato se hai ferite aperte sul tuo corpo.
  • Dieta scorretta, stile di vita sedentario e cattive abitudini.
  • Inosservanza dell'igiene personale. Ricordati di non toccare le ferite con le mani sporche.

Ridurre l'immunità locale porta ad un aumento della sudorazione, pelle pelata eccessivamente secca, violazione dell'integrità della pelle a causa di ferite o malattie. Ad esempio, eczema o dermatite allergica è una porta aperta per eventuali infezioni.

Una ricetta efficace. Promemoria!

Chi contattare

Qui arriviamo alla domanda principale - quale medico contattare con il chirurgo. Se questo è un caso isolato, puoi andare da un terapeuta ordinario che ti dirà cosa fare dopo. Nel caso di bolle, non è raccomandato l'uso di pomate o altri metodi di trattamento da soli, poiché ciò potrebbe aggravare la situazione.

Puoi anche contattare un dermatologo. Nessun test speciale per determinare l'ebollizione o meno, non è necessario prendere. Un medico ha bisogno solo di un esame visivo per fare una diagnosi e prescrivere un trattamento. A seconda di come matura l'ascesso, il dermatologo può prescrivere procedure ausiliarie nella stanza fisica che accelerano e facilitano il processo.

Se sei interessato a che tipo di medicinale tratta l'ebollizione, che non richiede molto tempo e non si rompe, vai dal chirurgo. È impegnato in carbonchi. Un dermatologo può dare indicazioni al chirurgo se necessario. Ma se vedi che la tua ebollizione si rompe a lungo e aumenta, vai subito dal chirurgo. Se stretto, si forma un ascesso. Non aver paura di aver bisogno di un ascesso autoptico. Questo faciliterà istantaneamente la tua condizione. [RBlock name = pered_read_also return = 1]

Ma quale medico dovrebbe essere trattato con la foruncolosi? Cosa fare se sei stato tormentato per un lungo periodo senza passare gli ascessi? In questo caso è necessaria una visita all'immunologo. Egli prescriverà i test necessari che consentiranno un esame del corpo per identificare le cause alla radice. A volte, a causa di un sondaggio, potrebbe essere necessario consultare altri specialisti, come un endocrinologo, un ematologo, un oncologo e altri. Non permettere al problema di andare alla deriva, perché quando il processo è in esecuzione, non si fermerà da solo.

A volte il valore è la posizione del punto d'ebollizione. Quindi, se appare nell'orecchio o nel naso, allora è meglio rivolgersi prima all'ENT. Quando un ascesso nelle donne sul torace non interferisce con la consultazione di uno specialista del seno o di un ginecologo.

Video esclusivo Come essere trattati a casa

Quindi, quale medico cura la foruncolosi? In casi molto avanzati, potrebbe essere necessario essere esaminati da molti specialisti, ma se si tratta di salute e si rafforza in tempo, non si dovrà andare dal medico. Un corpo forte può rapidamente affrontare qualsiasi infezione. Se ciò non accade, allora è necessario aiutarlo.

Scopri quale medico contattare per bollire

Bollire - formazione infiammatoria purulenta che colpisce i follicoli piliferi. Gli ascessi si sviluppano sia singoli che multipli, portando alla comparsa della foruncolosi. La patologia parla dell'infezione del corpo, quindi è necessario sapere quale medico chiedere aiuto in questo caso.

Segni e complicazioni

La malattia è causata dalla microflora coccalica, che penetra nel follicolo pilifero. L'infiammazione si sviluppa a causa di microtraumi dovuti a normale attrito, cadute di temperatura o carenza di vitamine. Prima di visitare uno specialista, è importante condurre uno studio indipendente su un ascesso. Ci sono tre fasi del processo patologico:

  • Educazione con infiltrazione di elevazione rossa, che causa dolore quando viene toccata. Inoltre, vi è gonfiore della pelle, vi è un aumento periferico del tubercolo.
  • La formazione di contenuti purulenti in ebollizione diversi giorni dopo il primo stadio. La formazione della verga è accompagnata da debolezza, febbre.
  • Aprendo l'ascesso con il rilascio di pus, sangue e asta necrotica. Dopo di che, gonfiore, iperemia viene eliminata, granulosità compaiono sull'epitelio danneggiato, che porta alla guarigione.

Non essere frivolo riguardo all'ebollizione. Soprattutto se sul viso è comparso un punto d'ebollizione, poiché se non curato esiste il rischio che l'infezione penetri nel cervello. La patologia ancora trascurata forma pozzi, tubercoli sulla pelle, mesh couperose.

Le persone anziane e le donne incinte dovrebbero sempre consultare uno specialista con qualche punto d'ebollizione. In presenza di affaticamento rapido, febbre, forte dolore durante la palpazione, nausea con vomito, mal di testa, il medico dovrebbe condurre una diagnosi aggiuntiva.

Di per sé, l'ebollizione individuale non è praticamente pericolosa per una persona, ma la mancanza di terapia è irta dello sviluppo della foruncolosi, sepsi. Se usi i rimedi popolari per molto tempo, la malattia diventa cronica con frequenti ricadute.

Chi contattare

Il chirurgo diagnostica e cura le bolle. Questo specialista scopre l'ebollizione, purifica il contenuto purulento, rimuove il tessuto necrotico e conduce il drenaggio. Nella patologia cronica, i chirurghi prescrivono antibiotici, immunomodulatori, fisioterapia.

Un altro paziente è obbligato a cambiare lo stile di vita e la dieta. Vengono anche usati anestetici, complessi vitaminici. I farmaci antibatterici sono usati per proteggere dalle infezioni secondarie.

Se hai il diabete, devi contattare un endocrinologo. Diagnostica aggiuntiva aiuterà dermatologi, immunologi e malattie infettive.

Talvolta i chirurghi inviano i pazienti in speciali centri di cosmetologia, dove viene eseguita la rimozione dell'hardware delle bolle. La cosa principale è non ritardare una visita a uno specialista, non applicare pomate, impacchi di calore, rimedi popolari.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Gesso viso con Levomicetina per l'acne

Ogni donna e ogni ragazza sogna la pelle perfetta del viso, ma l'acne, punti neri e punti neri possono distruggere qualsiasi sogno.Le cause dell'acne sono davvero molte - e solo uno specialista può identificarle, in base ai risultati dei test e all'esame degli organi interni.


Olio dell'albero del tè dalle unghie: trattamento e recensioni

Un problema dermatologico comune oggi è una infezione fungina della pelle, più spesso - i piedi e le dita dei piedi. Il trattamento di questa malattia consiste nella terapia locale antisettica e antifungina, che nelle prime fasi della malattia può essere fornita da un antisettico naturale - una composizione di olio dalla pianta Melaleuka.


Qual è pericoloso papilloma sulla testa

Il papilloma è una neoplasia benigna che può apparire in qualsiasi parte del corpo, compresa la testa.La nuova crescita causa disagio fisico ed estetico e in alcuni casi porta a seri problemi di salute.


Unguento solforico è semplice: istruzioni per l'uso

L'unguento solforico è una droga ben nota e ampiamente utilizzata in farmacologia. Questa è una preparazione universale, che non solo allevia l'infiammazione, ma guarisce, disinfetta e guarisce la pelle.