Tutto sull'acne. Trattamento dell'acne Raccomandazioni dell'algoritmo

Cari amici, ciao!

Credo che torneremo alle questioni femminili, di cui abbiamo discusso ultimamente, più di una volta.

E oggi voglio parlarti dell'acne.

E anche se sto analizzando questo problema in dettaglio nel mio libro "Aumentare il controllo medio", che molti di voi hanno acquisito, e cito un algoritmo di raccomandazioni per varie forme di acne, continuano a venire applicazioni per raccontare l'acne.

Bene, bene, entriamo nell'essenza di questo problema e analizziamo:

  • Che cosa si chiama "malattia dell'acne"?
  • Come si formano l'acne?
  • Come sono?
  • Come trattarli in base alla forma e alla gravità?
  • Quale potrebbe essere una soluzione completa a questo problema?

Ma prima, ricorda l'anatomia e la fisiologia delle ghiandole sebacee.

La struttura delle ghiandole sebacee

Le ghiandole sebacee sono appendici della pelle. Sono distribuiti in modo non uniforme in tutto il corpo.

Mancano i palmi delle mani, le piante dei piedi e la parte posteriore del piede.

La maggior parte di essi sul viso e sul cuoio capelluto: da 400-900 a 1 centimetro quadrato. Più piccolo (ma ancora molto) nella parte superiore del busto: torace, schiena.

Le ghiandole sebacee producono il sebo che entra nella bocca del follicolo pilifero (e il copricapo copre quasi tutto il nostro corpo), che è qualcosa come una guaina per una parte dei capelli nascosta ai nostri occhi. Questo caso è coperto da un epitelio cheratinizzato multistrato. Ciò significa che nuove cellule nascono nei suoi strati inferiori, che, crescendo e sviluppandosi, si alzano, si condensano, si trasformano in squame cornee, che si mescolano con la secrezione delle ghiandole sebacee.

E inoltre, grazie alle contrazioni dei piccoli muscoli che sollevano i capelli, questa composizione va alla superficie della pelle. Le squame cornee vengono rimosse naturalmente nel corso delle procedure igieniche e il grasso viene distribuito su di esso, formando un film sottile con uno spessore di 7-10 micron. Allo stesso tempo, il segreto delle ghiandole sudoripare, che insieme al sebo, forma un manto idrolipidico sulla superficie del corpo, arriva qui.

Dona elasticità alla pelle, previene la sua secchezza, mantiene una temperatura corporea costante e sopprime la crescita di batteri e funghi.

Normalmente vengono prodotti circa 20 grammi di sebo al giorno.

Questo processo è regolato da ormoni a quattro livelli: l'ipotalamo, l'ipofisi, le ghiandole surrenali, le ghiandole sessuali. Pertanto, molte malattie del sistema endocrino possono essere accompagnate dalla comparsa di acne.

E ora attenzione:

L'ormone principale che aumenta la produzione di sebo è il testosterone. Ci sono recettori sulle membrane delle cellule delle ghiandole sebacee. Il testosterone interagisce con loro e sotto l'azione dell'enzima 5-alfa reduttasi viene convertito nel suo metabolita attivo - diidrotestosterone, che aumenta direttamente la produzione di sebo.

La sensibilità dei recettori delle cellule della ghiandola sebacea ad essa e l'attività della 5-alfa reduttasi sono ereditate, quindi in molti casi il problema dell'acne può essere rintracciato di generazione in generazione.

È interessante notare che le ghiandole sebacee di diversa localizzazione hanno un diverso numero di recettori di testosterone.

Pertanto, se hai l'acne tutto il tempo sugli stessi luoghi, ad esempio sul mento o sulla schiena, significa che le ghiandole sebacee che si trovano qui sono ricche di questi recettori.

Ma gli estrogeni, al contrario, sopprimono le escrezioni sebacee, ma questo effetto è meno pronunciato rispetto all'effetto di formazione del grasso del testosterone.

Qualcuno ha l'acne prima dei giorni critici, e questo è anche spiegabile: il progesterone, che durante questa fase del ciclo mestruale comanda la parata, ha un effetto androgenico e anti-estrogenico sulle ghiandole sebacee.

Il sistema nervoso vegetativo è anche coinvolto nella regolazione della secrezione di sebo, quindi lo stress può anche influire sulla comparsa dell'acne.

Come si formano l'acne?

L'acne, o l'acne, è una malattia CRONICA, RECURANTE, accompagnata da blocco e infiammazione dei follicoli piliferi.

Un brufolo non è ancora una malattia, e due brufoli non sono una malattia, e la comparsa di acne 1-2 giorni prima delle mestruazioni non è anche una malattia.

L'acne diventa una "malattia" quando uno di essi scompare, mentre altri appaiono, inoltre, questi non sono solo punti neri, ma sigilli rossi nella pelle, a volte con suppurazione.

Ma tutto inizia con la formazione di comedoni. Cos'è?

Un comedone è nella sua essenza una cisti - una cavità piena di certi contenuti. Nel caso dell'acne, il contenuto della cisti diventa sebo, cellule cornee, particelle di polvere e cosmetici.

Come ci sono arrivati? - chiedi.

In primo luogo, il sebo in alcune persone è spesso prodotto più del necessario e non ha tempo per essere rimosso dal follicolo pilifero.

In secondo luogo, con l'acne, si nota l'ipercheratosi, quindi non c'è solo un eccesso di sebo, ma anche squame cornee, che contribuiscono anche alla formazione del sughero.

Le particelle di polvere sono il risultato di una cattiva pulizia della pelle, ei cosmetici sono comedogenici e non comedogenici. Comedogenico ostruisce i pori e previene il rilascio di sebo all'esterno. Contengono lanolina, cocco, olio di lino, olio di germe di grano. Per questo motivo, le persone inclini alla formazione di acne, è necessario scegliere i cosmetici, che indicava: "non comedogenico".

Mentre questa intera miscela è al di sotto della superficie della pelle, nulla è visibile. Ma col passare del tempo, il tappo diventa sempre più, e un giorno raggiunge la superficie della pelle, iniziando a gonfiarsi. Piccoli punti bianchi diventano visibili - comedoni chiusi. Sono anche chiamati "milia", che in latino significa "miglio".

Cosa succede dopo? Cork continua a crescere di dimensioni e, alla fine, sfonda la pelle. Uscendo, sotto l'azione dell'ossigeno, si ossida e diventa nero. In questo modo si formano "punti neri" o comedoni aperti.

Molto spesso i comedoni possono essere visti sulla pelle della fronte, naso, mento.

Ecco come appare "live":

Un follicolo pilifero bloccato è un terreno fertile ideale per l'acne propionbacterium, che sono anaerobici (cioè vivono senza ossigeno). Iniziano a moltiplicarsi vigorosamente e rilasciano sostanze biologicamente attive che causano l'infiammazione sia del follicolo pilifero stesso che dei suoi tessuti circostanti.

Ma i microrganismi sono amichevoli e amano unirsi con i loro fratelli in mente. I propionobatteri si uniscono agli stafilococchi epidermici, agli streptococchi e ai funghi che popolano la superficie della pelle. L'infiammazione aumenta.

Ora è chiaro che 4 fattori possono essere colpevoli nello sviluppo dell'acne:

  1. Eccessiva secrezione delle ghiandole sebacee.
  2. Ipercheratosi follicolare (che si verifica nel follicolo pilifero), cioè ispessimento dello strato corneo.
  3. La riproduzione di batteri nella spina cornea sebacea.
  4. Infiammazione all'interno del follicolo pilifero e dei tessuti circostanti.

Quindi diventa chiaro che per il trattamento dell'acne hai bisogno di:

  1. ridurre la produzione di sebo
  2. ridurre lo spessore dello strato corneo,
  3. in presenza di elementi infiammatori (noduli, pustole su uno sfondo iperemico) collegare gli antibiotici.

Cause di acne

Contribuire alla comparsa di acne:

  1. Eccessi ormonali: cambiamenti ormonali negli adolescenti, squilibri ormonali con aumento del livello degli ormoni sessuali maschili, gravidanza, malattie endocrine delle ghiandole surrenali, ipofisi, assunzione di farmaci ormonali, ecc.
  2. Carenza di vitamina A (che porta a ipercheratosi).
  3. Lo stress.
  4. Cosmetici "sbagliati".
  5. Cura della pelle inadeguata
  6. Eccessiva cura della pelle
  7. Caldo e clima umido.
  8. Spremere l'acne.
  9. Attrito, pressione su certe aree, che provoca una reazione protettiva della pelle sotto forma di una migliore riproduzione dello strato corneo, anche nei follicoli piliferi.

È stato anche notato che lo sviluppo dell'acne è influenzato da alcuni cibi e problemi con il tratto gastrointestinale.

Severità di acne

Il trattamento dell'acne dipende dalla sua gravità.

Ci sono 4 gravità dell'acne.

1 cucchiaio. Ci sono comedoni chiusi (eruzioni bianche, simili a miglio). Noduli infiammati e pustole assenti.

2 cucchiai. Ci sono aperti (punti neri), comedoni chiusi, noduli (sigilli infiammati) e pustole singoli. Noduli e pustole non più di 20 elementi.

3 cucchiai. Noduli multipli e pustole (20-40 pezzi).

4 cucchiai. Più di 40 elementi: pustole, noduli e grandi foche nella pelle (nodi).

Trattamento dell'acne

Con 1 e 2 gradi, i mezzi esterni sono sufficienti.

Con i gradi 3 e 4 viene prescritta la terapia sistemica.

Esaminiamo ancora un po '.

  1. Se ci sono solo comedoni sul viso, il trattamento inizia con farmaci contenenti Adapalen (nomi commerciali: Differin, Adaklin, Klenzit) o ​​acido azelaico (Skinoren, Azelik, Azix-Derm).

Adapalen (Differin e analoghi) - un analogo strutturale della vitamina A. Risolve il sughero, rimuove i comedoni, riduce l'infiammazione.

Mostrato con 12 anni. Le donne incinte non possono essere in lattazione può (almeno, quindi è scritto nelle istruzioni al farmaco Differin).

Il miglioramento è evidente solo dopo 4-8 settimane di utilizzo e il miglioramento persistente si verifica dopo 3 mesi.

C'è un gel e una crema.

Il gel è progettato per la pelle grassa, crema - per la pelle secca e sensibile, perché Contiene ingredienti idratanti. Non lasciarti disturbare. L'acne non è sempre sulla pelle grassa.

Adapalen viene applicato la sera, una volta al giorno, altrimenti può causare scottature.

Acido azelaico (Skinoren e analoghi) - allenta lo strato corneo, apre i pori, rimuove il sughero, riduce la pelle grassa, distrugge l'acne propionbacterium e ha effetto anti-infiammatorio.

Sembrerebbe che il farmaco agisca su tutte le parti della patogenesi dell'acne ed è buono su tutti i lati, ma per qualche motivo le recensioni parlano della sua efficacia inferiore rispetto a Differin.

Cosa dici?

Durante la gravidanza e l'allattamento, il suo uso è possibile (scrivono, tuttavia, in accordo con il medico). Bambini da 12 anni.

Applicalo 2 volte al giorno, al mattino e alla sera. Può essere usato mentre è al sole.

Per analogia con Adapalen - il gel va per pelle mista e grassa, crema - per normale e asciutto.

Miglioramento visibile dopo 4 settimane. Deve essere applicato per diversi mesi.

Entrambi i farmaci sono applicati a tutte le aree problematiche e non solo ai singoli brufoli.

  1. Se i comedoni si alternano con elementi infiammatori (noduli, pustole), ma questi ultimi sono pochi, sono adatti sia i preparati combinati contenenti Adapalen che l'antibiotico Clindamicina (Klenzit C) o l'agente a base di perossido di benzoile (Baziron AC). Fornisce un effetto antibatterico più pronunciato. In quest'ultimo caso, è meglio alternarlo con Adapalen: al mattino Baziron AU, di sera Differin, perché Differin funzionerà con comedoni e Baziron con elementi infiammatori.

Che cosa è notevole Baziron AU: distrugge non solo l'acne propionbacter, ma anche lo stafilococco epidermico. Inoltre ammorbidisce il sughero, oltre a sopprimere la produzione di sebo.

A proposito, non sai cosa significa l'abbreviazione "AU"? Qualcosa non mi capita.

Indicato anche con 12 anni. In gravidanza e in allattamento non è raccomandato, anche se il sistema non ha praticamente alcuna azione.

Applicare 1-2 volte al giorno sull'eruzione.

L'effetto è visibile dopo 4 settimane, dovrebbe essere applicato per almeno 3 mesi.

Gel Baziron AS si trova in diverse concentrazioni della sostanza attiva: 2,5% e 5%. Se lo prendi per la prima volta, consiglia una concentrazione inferiore (2,5%). Con effetto insufficiente dal primo - 5%.

È importante! I medici non consigliano l'uso di Baziron AU se ci sono solo comedoni sulla pelle per non formare resistenza ai batteri.

Durante l'applicazione non dovrebbe essere lungo al sole.

Il Galderma Lab non si è fermato allo sviluppo di Differin e Baziron. Li ha combinati in un Effesel, che contiene Adapalen e Benzoyl Peroxide.

Se comedoni, noduli, pustole "decorano" la pelle, non puoi preoccuparti di usare due mezzi, ma procurartene uno.

Gel Effezel applicato una volta al giorno alla sera. Ma lui è una ricetta.

  1. In caso di più elementi infiammatori sulla pelle, vengono prescritti agenti esterni antibatterici: Dalacina 1%, Clindovit, Zenerite, ecc.

Dalatsin e Klindovit si applicano 2 volte al giorno. Bambini da 12 anni.

Lozione Zinerit contiene eritromicina e zinco, quindi asciuga la pelle, ha un effetto anti-infiammatorio, distrugge i batteri (acne propionbacter e streptococco epidermico).

Gli altri vantaggi sono:

  1. Può essere usato al sole.
  2. Può essere incinta e in allattamento.
  3. Puoi sotto il trucco.
  4. Non ha limiti di età.

Il corso del trattamento è di 10-12 settimane.

  1. Nelle forme gravi di acne, con l'inefficacia dei fondi locali, il medico prescrive la terapia sistemica. Più spesso è Unidox Solutab, Clindamicina, Tetraciclina, Eritromicina.
  2. E se anche questo non funziona, viene utilizzato l'ultimo rimedio "killer": Isotretinoina (Roaccutane). Ha una controindicazione e un lato "milioni". E il più, forse, il più terribile è l'effetto teratogeno. Pertanto, quando lo si usa, si raccomanda a una donna di utilizzare 2 contraccettivi. E se un uomo lo prende, anche i difetti di sviluppo di un bambino non sono esclusi. Quindi... lascia che usi due contraccettivi.

Ma poi, come dicono dottori e pazienti, l'effetto è magico. Il roaccutane inibisce l'attività delle ghiandole sebacee e ne riduce anche le dimensioni. Assegnalo per 1-2 volte al giorno per un lungo periodo (16-24 settimane, a volte più a lungo).

Cos'altro?

Se l'acne si è sviluppata in una donna sullo sfondo dell'iperandrogenismo, i COC con effetti anti-androgenici sono sicuramente prescritti: Diane-35, Chloe, Yarinu e altri.

Nel trattamento complesso dell'acne, una corretta cura della pelle è importante. Potete consigliare mezzi di cosmetici medici Avene (serie Klinans), Bioderma (la linea di Sebium), La Rosh Pose (Efaklar), eccetera.

Questo è tutto. Come ti è piaciuto l'articolo, amici? Cosa potresti aggiungere a questo?

Tutti i tuoi commenti, domande, aggiunte scrivono sotto nella finestra dei commenti.

E ti chiedo molto: se ti è piaciuto l'articolo, non dimenticarlo, per favore clicca sui pulsanti del social. reti che vedi qui sotto per condividere con i tuoi colleghi.

Se non sei ancora iscritto al blog, puoi iscriverti alla newsletter e ti invierò notifiche su nuovi articoli. In segno di gratitudine per l'abbonamento, riceverai immediatamente per posta una raccolta di preziosi trucchi.

Il modulo di iscrizione è sotto ogni articolo e nella colonna di destra.

Se qualcosa non è chiaro, ecco le istruzioni.

E se per qualche motivo non hai ricevuto lettere relative al download di trucchi, per favore non esitare a scrivere!

Ci vediamo di nuovo sul blog "Pharmacy for Man"!

Con affetto per te, Marina Kuznetsova

Miei cari lettori!

Se ti è piaciuto l'articolo, se vuoi chiedere qualcosa, aggiungere, condividere esperienze, puoi farlo in uno speciale modulo qui sotto.

Per favore, non essere silenzioso! I tuoi commenti sono la mia motivazione principale per le nuove creazioni per TE.

Ti sarei molto grato se condividi un link a questo articolo con i tuoi amici e colleghi sui social network.

Basta fare clic sui pulsanti social. reti in cui sei membro.

Clicca sui pulsanti social. le reti aumentano il controllo medio, le entrate, lo stipendio, riducono lo zucchero, la pressione sanguigna, il colesterolo, eliminano l'osteocondrosi, i flatfoot, le emorroidi!

Come sbarazzarsi rapidamente ed efficacemente dell'acne sul viso?

Ciao, cari lettori e visitatori del mio blog! Penso che ci siano molte persone che hanno mai avuto l'aspetto di acne sul viso. Inoltre, questo problema sorpassa, sia in giovane età che in età avanzata. Nella gente comune, l'infiammazione della pelle sotto forma di tubercoli si chiama acne, e in medicina suona come l'acne.

Sono felice di condividere con voi i miei segreti di bellezza e salute della pelle del viso. C'è stato un momento nella vita in cui mi è sembrato che non esistessero più mezzi che non avrei provato contro l'acne. In piccola misura, mi hanno infastidito nell'adolescenza, ma dopo la nascita dei bambini la situazione è peggiorata. Non uscivo più senza il fondotinta e il correttore applicato sul mio viso, naturalmente l'umore era a zero, perché il sole splendente mostrava ancora tutti i difetti della pelle.

La cura più inutile per l'acne

Innanzitutto voglio dire che tutti quei fondi in vasetti contro l'acne, che si possono vedere sugli scaffali del negozio, sono un mito. Nessun lavandino, tonici, creme non allevia l'infiammazione, e se lo fanno, quindi temporaneamente.

L'acne deve essere trattata dall'interno - l'arma principale contro eventuali malattie della pelle.

Separatamente, voglio parlare di uno strumento come Proactiv (Proactiv), questo farmaco ha una pubblicità promettente, un prezzo esorbitante, molte recensioni positive sul sito ufficiale, ma il risultato è zero. A proposito, il denaro è stato restituito a lui per me, tutto ciò di cui avevo bisogno era di restituire barattoli vuoti.

I prodotti per la cura della pelle tedeschi sono considerati molto popolari, hanno dimostrato di essere particolarmente di alta qualità ed efficaci (qui, tuttavia, ho grossi dubbi). Ho provato un sacco di strumenti, dai più economici a quelli che hanno davvero colpito il prezzo. Tutto questo non aiuta, non in un complesso, non separatamente...

I farmaci hanno effetti collaterali e c'è solo una piccola possibilità che essi faranno fronte al loro compito. Vale anche la pena menzionare le pillole anticoncezionali. Sì, l'aspetto dell'acne è associato a uno squilibrio degli ormoni nel corpo, i ginecologi in questo caso prescrivono pillole anticoncezionali per la bellezza della pelle. Tuttavia, alla fine, dopo alcuni anni, la donna soffre di mal di testa, prova disgusto sessuale, soffre di sbalzi d'umore, ecc.

Le pillole anticoncezionali non curano l'acne, ma la sopprimono temporaneamente.

Un rimedio comune per l'acne, il roaccutane, può portare non solo all'infiammazione degli occhi, ma anche alla leggera sensibilità, perdita di capelli, reazioni allergiche, disturbi metabolici, problemi al fegato, ecc. L'uso di Roaccutane durante la gravidanza causa difetti alla nascita in un bambino.

Base, olii essenziali e altri prodotti naturali... Non mi importa olii, li uso con piacere, sia per il lavaggio che come maschere, tuttavia, per quanto riguarda la pelle problematica, qui sono impotenti, almeno mi sembrava così. Posso dire lo stesso di prodotti fatti in casa a base di erbe, argilla e altri prodotti naturali - sono buoni, ma funzionano solo in combinazione con l'arma principale - il trattamento dall'interno.

Come sbarazzarsi di acne sul viso?

La maggior parte degli esperti "esperti" afferma che l'alimentazione non influisce sull'aspetto dell'acne. Volevo crederci, abbandonare i miei cibi preferiti, principalmente a base di carboidrati, mi sembrava irreale. Ma tutti abbiamo bisogno di capire che esiste un enorme legame tra salute intestinale e pelle pulita. Pertanto, nella lotta contro i suoi difetti, in primo luogo, è necessario adeguare il lavoro dell'intestino.

Il modo più semplice per farlo è mangiare cibi fermentati, verdure fresche, frutta, bacche e bere abbastanza acqua.

  • mattina - uovo sodo + crauti fatti in casa;
  • pranzo - carne con verdure stufate o fresche;
  • cena - zuppa di verdure;
  • di notte 1 bicchiere di kvas di barbabietola, può essere sostituito con kefir fatto in casa.

Certo, la mia dieta cambia continuamente, amo una varietà di cibi, ma mangio verdura ogni giorno, uso frutta e bacche come snack. Se non puoi comprare verdure fresche, allora congelare è un ottimo sostituto. Anche l'olio d'oliva è necessariamente presente nella mia dieta, lo uso per condire l'insalata e cotto a casa per cucinare, ha un ottimo effetto sul lavoro degli organi digestivi.

La flora intestinale può essere disturbata non solo dal cibo spazzatura, ma anche dallo stress emotivo. Entrambi i fattori riducono il perevaliku intestinale, la membrana mucosa diventa permeabile, che porta alla diffusione delle tossine e alla comparsa di infiammazione cronica. Prendi questo in considerazione e, insieme al lavoro nutrizionale sul tuo stato mentale, ripara il tuo coraggio!

L'acne può anche essere causata da un disturbo ormonale, in alcuni casi gli ormoni possono essere normalizzati con una dieta sana. Per esempio, la causa di qualcuno che brilla sulla pelle e l'infiammazione possono essere ormoni maschili - androgeni. Il delicato equilibrio di questi ormoni dipende dal livello di zucchero nel sangue. Se si alza un paio di volte al giorno, c'è un'improvvisa liberazione di insulina, che porta ad un aumento della produzione di androgeni.

La conclusione qui è una: con una predisposizione alla comparsa di acne, è necessario evitare forti fluttuazioni di zucchero nel sangue. I livelli di zucchero sono influenzati dalla dieta e dallo stile di vita.

Per evitare improvvise fluttuazioni di zucchero nel sangue, è necessario evitare cibi con un alto indice glicemico. In questo modo, c'è un vantaggio enorme, eviterete di mangiare alimenti non salutari, tra cui carboidrati e alimenti ricchi di zucchero.

Ho rinunciato allo zucchero per sempre, ma questo si è rivelato un po ', avendo capito un po', ho capito che era anche necessario abbandonare cereali per la colazione, gelati, dolci, bevande dolci, pasta, frutta secca e pane di grano moderno. Un paio di pezzi di pane di grano possono aumentare i livelli di zucchero nel sangue come tre cucchiai di zucchero. Non devi abbandonare definitivamente questi prodotti, non succederà nulla di terribile, se ti permetti occasionalmente di mangiare questo o quel prodotto proibito in piccole quantità, e anche se qualcosa salta sulla tua pelle, sparirà rapidamente.

La causa dell'acne sul viso - un'allergia?

Molte persone hanno intolleranza a determinati prodotti, ad esempio un'allergia allo iodio. Molte persone sono sensibili a questo microelemento e, a loro volta, sono incorporate nel sale in quantità molto maggiori di quelle richieste dal nostro corpo.

Se sei incline all'acne, dovresti anche rinunciare a prodotti lattiero-caseari, caffè, bevande contenenti caffeina, che possono disturbare l'equilibrio ormonale.

Il lievito di birra è spesso pubblicizzato come la chiave per una pelle perfetta, sfortunatamente, pochi osservano tale risultato dopo la loro applicazione.

Rimedi naturali

Come ho detto sopra, è impossibile sbarazzarsi dell'acne trattando la pelle solo all'esterno. Ma il trattamento esterno migliorerà la condizione della pelle in combinazione con il trattamento dall'interno. Quindi...

L'olio dell'albero del tè è un antibiotico naturale efficace che può essere applicato su infiammazione.

Il succo di limone è un blando agente antibatterico e cicatrizzante, applicato con precisione sulla pelle o diluito con acqua.

Foglie di menta fresca - un'infusione applicata sulla pelle con una spugna di cotone riduce il dolore e inibisce l'infiammazione. Risciacquare con acqua fredda dopo 10 minuti.

Ricotta (delicata, liquida) - riduce delicatamente l'infiammazione. Applicato sotto forma di maschera con uno spesso strato. Si lava appena si asciuga, dopo circa 10 minuti.

Cosa è incluso nel complesso trattamento della malattia?

  • Ripristino dell'equilibrio ormonale.
  • Migliorare il sistema digestivo.
  • L'inclusione nella dieta di alimenti ricchi di antiossidanti.
  • Cura della pelle corretta senza l'uso di rimedi negozio per l'acne.
  • Rifiuto di prodotti con glutammato monosodico.
  • Aumento della quota di verdure fresche, frutta, spezie, semi, prodotti con beta-carotene e zinco.
  • L'inclusione nella dieta di frullati verdi.
  • Evitare l'uso del solito per tutto l'olio di girasole e altri oli raffinati e margarina.
  • Mangiare pesce e carne di mare da animali nutriti con erba e fieno (idealmente!).
  • Qualità del sonno e della veglia. La mancanza di sonno può causare l'acne, in quanto aumenta l'infiammazione cronica e aumenta la produzione di cortisolo e il cortisolo aumenta i livelli di zucchero nel sangue.
  • Capacità di far fronte allo stress. Le emozioni negative portano a infiammazione e disturbi ormonali.

L'acne è una malattia che viene dall'interno, si potrebbe dire che riflettono uno squilibrio interno. Il trattamento è interno e allo stesso tempo un trattamento esterno, il più delle volte porta a un successo duraturo. Non arrenderti nella lotta contro la malattia, lavora su te stesso ed essere bella!

Se hai domande o aggiunte sull'argomento, assicurati di scrivere nei commenti, sarò lieto di parlare con te!

Trattamenti per l'acne e l'acne

Come sbarazzarsi di acne e punti neri

Trattamento completo di acne e acne con una varietà di farmaci: prodotti farmaceutici, rimedi popolari, corretta alimentazione e altri trattamenti.

Rimedi popolari per l'acne per uso esterno

Le medicine a base di erbe stanno diventando sempre più popolari nel trattamento dell'acne. Grazie alla loro efficienza, disponibilità e facilità d'uso, la cerchia degli estimatori delle ricette popolari aumenta di anno in anno.

Considerare i rimedi popolari per l'acne, che vengono utilizzati esternamente per pulire la pelle, impacchi, bagni, impacchi e unguenti.

Rimedi popolari per l'acne per uso interno

Esistono molti modi e prescrizioni per il trattamento e la prevenzione dell'acne. Considerare i rimedi popolari per l'acne, che vengono utilizzati all'interno.

Cause di acne

L'acne e l'acne compaiono perché il corpo umano per qualche motivo non può far fronte alle sue funzioni basilari di mantenimento della pelle sana. E succede il seguente: le borse dei capelli si liberano delle cellule morte troppo lentamente, e le ghiandole sebacee, situate alla base dei follicoli piliferi, a loro volta producono troppo sebo.

Dieta dell'acne

Sicuramente per sbarazzarsi di acne, è necessario prima cambiare la dieta, aggiungendo alla dieta di prodotti sani e naturali. È anche necessario eliminare i prodotti nocivi che contribuiscono alla comparsa di acne. Come renderlo il più corretto possibile?

Farmaci per l'acne

Nel mercato farmaceutico c'è un gran numero di farmaci, la cui azione farmacologica è finalizzata a risolvere un problema spiacevole come un'eruzione cutanea sul viso. Al fine di eliminare l'acne, unguenti, creme, gel, oratori, i rimedi a base di erbe possono essere utilizzati. Di norma, l'azione dei farmaci ha lo scopo di ridurre l'infiammazione, la pulizia e il restringimento dei pori, fornendo un effetto di asciugatura e di guarigione.

Maschere per l'acne

Queste maschere ti aiuteranno a sbarazzarti dell'acne, migliorare le condizioni della pelle e prevenire la reinfiammazione. Le ricette di maschere sono semplici e facili da realizzare a casa.

Le maschere facciali aiutano non solo a liberarsi dell'acne, ma anche a migliorare il colore e le condizioni della pelle.

Cos'è l'acne?

Milioni di persone soffrono di acne. L'acne complica la vita di ragazze e ragazzi, rende i loro volti poco attraenti, crea una cattiva impressione, praticamente trasforma la vita delle persone che sono particolarmente sensibili al loro aspetto alla tortura.

Acne - cause e trattamento

L'acne (acne) è una malattia della pelle accompagnata da infiammazione e danno purulento alle ghiandole sebacee della pelle. Di norma, l'acne è tipica della pubertà e scompare all'età di venti anni. Meno spesso - rimani per un tempo più lungo.

Trattamenti di acne comuni

Tutti quelli che hanno l'acne, vogliono liberarsi rapidamente di loro e purificare la loro pelle. Per fare ciò, è necessario comprendere l'essenza del problema e scegliere la soluzione giusta. Alcune delle nostre raccomandazioni ti aiuteranno a capire la situazione e utilizzare correttamente vari trattamenti contro l'acne.

Trattamento dell'acne sul viso. Quali pillole?

✓ Articolo verificato da un medico

L'acne è una malattia della pelle manifestata dalla formazione di elementi infiammatori e difetti sulla superficie della pelle. Scientificamente, la malattia viene definita "acne" o "acne". Ci sono alcuni fattori che provocano l'insorgenza di acne, quindi questa malattia della pelle è diffusa in tutto il mondo.

Trattamento dell'acne sul viso. Quali pillole?

Caratteristiche del trattamento dell'acne

Prima di tutto, il trattamento dell'acne dovrebbe iniziare con mezzi esterni: creme, lozioni, unguenti, tonici e maschere. Questo metodo può essere efficace se le ragioni del loro aspetto sono cure improprie, pori ostruiti o l'uso di cosmetici di bassa qualità.

Ma nella maggior parte dei casi, solo i farmaci per uso interno aiutano a sbarazzarsi completamente dell'acne. Solo una pulizia accurata del corpo può far fronte permanentemente a una tale malattia della pelle.

Alla nota: le droghe per uso interno sono prescritte solo da un dottore. È severamente sconsigliato assumere pillole senza consultare uno specialista, può portare a effetti avversi.

In questo articolo vedremo i principali farmaci e pillole per il trattamento dell'acne dall'interno. Questi includono:

  1. Antibiotici.
  2. Farmaci ormonali.
  3. I retinoidi.
  4. Mezzi per il trattamento di intestini (assorbenti).
  5. Integratori e vitamine.

L'aspetto dell'acne dipende dalla pelle

Cause di acne

Prima di tutto, è necessario considerare le principali ragioni per la formazione di varie lesioni sulla pelle, perché la scelta dei farmaci e dei metodi di trattamento sono direttamente correlati a loro. La posizione dell'acne dipende anche dalla causa dell'acne.

Alla nota: il luogo di localizzazione dell'acne non è una base sufficiente per stabilire le cause e la natura dell'acne. Per determinare la diagnosi esatta, è necessario sottoporsi ad un esame di laboratorio e superare i test.

Trattamento antibiotico

Gli antibiotici sono farmaci utilizzati per combattere i batteri che causano l'acne. Assegnali per eliminare l'infiammazione. Ma tali farmaci dovrebbero essere presi con estrema cautela. Dosi aumentate di antibiotici hanno un effetto negativo sullo stato dell'intero organismo, pertanto il medico deve determinare il dosaggio. Nella maggior parte dei casi, il corso del trattamento è di 10-14 giorni. Nelle situazioni più gravi, può essere esteso per diversi mesi, tenendo conto delle caratteristiche del paziente.

Nota: durante l'assunzione di antibiotici, si dovrebbe rinunciare completamente all'alcool, cibi fritti e grassi.

eritromicina

La droga Erythromycin ha l'effetto antimicrobico e asciugante

Nominato in tandem con unguenti e gel per uso esterno. La sua combinazione con unguento di zinco è particolarmente efficace. Ha effetto antimicrobico ed essiccante. Posologia per la ricezione: 1 compressa al mattino e alla sera. Il corso del trattamento è determinato sulla base della gravità dell'acne, tuttavia, i miglioramenti saranno evidenti entro una settimana dall'inizio del trattamento. È assolutamente impossibile interrompere il trattamento, i batteri possono dare assuefazione e il farmaco smetterà di agire. Durante l'assunzione di eritromicina, è necessario limitare l'uso di prodotti lattiero-caseari, in quanto riducono l'attività dei suoi componenti.

Cause di acne e trattamenti moderni

L'acne è caratterizzata dal blocco delle cellule epiteliali grasse e cheratinizzate dei dotti escretori delle ghiandole sebacee e dei follicoli piliferi, nonché dei processi infiammatori in esse. Rash localizzato principalmente sul viso, sulla schiena, sul torace anteriore superiore, almeno - nel collo e nella cintura della spalla. Il loro aspetto non è associato, come si pensava in precedenza, alle violazioni delle norme igieniche per la cura della pelle.

I processi non nascono indipendentemente, ma sullo sfondo di vari cambiamenti e disturbi nel corpo. Pertanto, la manifestazione locale di disturbi di natura generale è chiamata acne. Si verifica in diversi gruppi di età ed è spesso una complicazione della seborrea mista o grassa.

La malattia dell'acne tende a un decorso cronico a lungo termine con frequenti esacerbazioni. Nel 50% dei casi, è la causa di vari disturbi psico-emotivi, e il trattamento dell'acne causa notevoli difficoltà tra dermatologi e cosmetologi.

Cause di acne e acne

Patogenesi della malattia

L'acne più spesso si presenta per la prima volta durante la pubertà nelle ragazze a 12-14 anni, nei ragazzi a 14-15 anni. Possono verificarsi in diverse varianti - nel "fisiologico" o "clinico", che richiedono un trattamento del 15%. Nel 7% degli individui, questa malattia compare per la prima volta all'età di 40 anni. Alcune forme di acne si verificano favorevolmente, sono più facili da trattare e non lasciano cicatrici cicliche della pelle, altre sono dense, di natura confluente, resistenti alla terapia, formano cellulite e lasciano dietro gravi difetti estetici.

I metodi e i preparati esistenti per il trattamento dell'acne nella maggior parte dei pazienti sono efficaci solo nei casi del loro uso corretto, il che è possibile con una comprensione della patogenesi (meccanismo evolutivo) della malattia e delle sue cause. Questi includono:

  1. Una grande quantità di ormoni sessuali nell'epidermide, nelle ghiandole sebacee, nei follicoli piliferi, nei fibroblasti nella pubertà, che contribuisce a vari disturbi, incluso un aumento della produzione di grasso da parte delle ghiandole sebacee.
  2. Il progesterone (un precursore degli adrenocorticosteroidi e degli ormoni sessuali) ha un effetto simile sulle ghiandole sebacee e, pertanto, alcune donne hanno aumentato la secrezione delle ghiandole sebacee prima delle mestruazioni e dell'acne.
  3. Aumento della sensibilità delle strutture cutanee agli ormoni sessuali che circolano nel sangue.
  4. La relativa mancanza di acido linoleico nel periodo di maggiore crescita e pubertà, oltre a una carenza di zinco nel siero del sangue, si riscontra nell'80% dei pazienti con acne. Lo zinco aiuta a normalizzare il rapporto degli ormoni e ridurre la secrezione di grasso dalle ghiandole.

Uno dei fattori predisponenti (ma non confermati) è la predisposizione ereditaria. Un certo ruolo provocante è giocato da una diminuzione della difesa immunitaria generale del corpo, disbiosi intestinale, scarsa nutrizione e stile di vita povero, e alcuni altri fattori.

Tipi di acne e postacne

Questi cambiamenti sono l'innesco e lo sfondo contro cui si verificano ulteriori violazioni, ma già di natura locale.

Lo stadio iniziale della malattia è la formazione di microkamedon. Appaiono come risultato dell'aumento della proliferazione dei cheratinociti del follicolo pilifero e dell'eccessiva secrezione delle ghiandole sebacee, del blocco dei dotti dei follicoli, che porta alla formazione di comedoni aperti e chiusi e alla colonizzazione di questi ultimi mediante l'uso dell'acne. Questi microrganismi sono rappresentanti della normale flora microbica della superficie della pelle. Quando ci sono disturbi nel corpo, una diminuzione dell'immunità locale e una violazione dello stato acido-base della superficie della pelle, diventano attivi e mostrano le loro proprietà patogene. Inoltre, i batteri producono enzimi che sono coinvolti in processi infiammatori e anche abbattere il grasso delle ghiandole sebacee (trigliceridi) per liberare gli acidi grassi che causano irritazione della pelle. Tutto ciò porta alla formazione di condizioni favorevoli alla riproduzione dell'infezione da stafilococco e della suppurazione.

Il trattamento dell'acne sul viso dipende dal tipo di elementi e dallo stadio del processo patologico. Ci sono varie classificazioni di acne e dei suoi effetti. Nell'applicazione pratica, la separazione degli elementi dell'acne in 2 grandi gruppi è più comoda:

  • primaria, che sono una manifestazione del decorso attivo della malattia;
  • secondaria, o post-acne, che rappresenta gli effetti dell'acne.

Nel primo gruppo si distinguono i seguenti tipi di acne:

  1. Comici chiusi e aperti. I comedoni chiusi, che hanno l'aspetto di noduli bianchi (milia), sono ghiandole sebacee non infiammate e follicoli piliferi. Come risultato di ulteriore accumulo in loro di secrezione, sporcizia, cellule epiteliali, i punti neri aperti sono formati con un punto nero sulla parte superiore, che sporge sopra la superficie della pelle.
  2. L'acne papulare è una conseguenza della reazione infiammatoria nella localizzazione di comedoni e tessuti circostanti. Sono tondi, un po 'dolorosi, sigilli sotto forma di noduli fino a 1 cm di diametro, che svettano sopra la superficie e hanno un colore rosa, porpora, rosso o pigmentato (a volte senza cambiare il colore della pelle). Le papule che si uniscono e ravvicinate possono formare placche. L'eruzione papulare può esistere per un lungo periodo e dissolversi indipendentemente o come risultato del trattamento. Dopo di esso, non rimangono tracce, ma a volte possono esserci macchie di pigmentazione a lunga durata.
  3. L'acne pustolosa si verifica a seguito dell'aggiunta di un'infezione da stafilococco. Queste sono cavità piene di pus. Spesso hanno la forma di pustole, dopo lo svuotamento che restano da contenuti purulenti e cicatrizzanti spesso piccole cicatrici. Se il processo purulento si sviluppa e cattura gli strati più profondi della pelle o del tessuto sottocutaneo, si forma un ascesso o un flemmone. Richiedono un trattamento più serio, poiché l'infezione può entrare nel flusso sanguigno e causare sepsi. Dopo la loro guarigione, rimangono cicatrici grossolane con ponti e fistole.

Tipi di post-acne:

  1. Pigmentazione, che è un cambiamento nel colore della pelle dopo l'infiammazione al posto dei comedoni. Può durare fino a 1,5 anni, ma è ben curabile con un peeling chimico.
  2. Psevorubtsevanie (false cicatrici) sotto forma di macchie rossastre dopo comedoni infiammati. Le modifiche non sporgono sopra la superficie della pelle e scompaiono senza cicatrici e pigmentazione in un massimo di sei mesi.
  3. Le vere cicatrici sono atrofiche (morbide, non al di sopra della superficie della pelle, e talvolta retratte), ipertrofiche (spesse, sporgenti al di sopra della pelle) e cheloidi (forma molto densa, irregolare, più grande delle dimensioni della ferita stessa).

Trattamento moderno per l'acne

Il trattamento dell'acne si basa sulla comprensione dell'acne a causa di disturbi ormonali nel corpo in presenza di fattori che contribuiscono. Pertanto, solo il trattamento locale può essere in presenza di singoli elementi. In altri casi, la terapia deve essere completa e condotta dopo l'esame del sistema endocrino, digestivo e di altri organi.

I principi di trattamento includono:

  • restrizione dell'uso di cibi ricchi di carboidrati, caffè, bevande alcoliche, spezie piccanti e spezie, se aumenta il contenuto di grasso della pelle e contribuisce alla esacerbazione della malattia;
  • trattamento delle malattie associate, normalizzazione della funzione del sistema endocrino e stato psico-emotivo;
  • igiene delle fonti identificate di infezione cronica nel corpo;
  • usare detergenti per il viso, indipendentemente dalla gravità della malattia; Nonostante il fatto che l'aspetto dell'acne non sia associato a scarsa cura per la pelle del viso, l'ambiente acido o neutro aiuta a prevenire le complicanze infiammatorie e suppurative;
  • effetti generali e locali con l'uso di droghe e cosmetici, incluso il trattamento dell'acne per l'hardware.

Preparativi e metodi sono selezionati da dermatologi e cosmetologi, a seconda della prevalenza del processo e della gravità della malattia.

Metodi di esposizione ai farmaci e sistemici

Gli antibiotici eritromicina e tetraciclina sono utilizzati dopo aver esaminato le colture del materiale per la sensibilità della microflora a loro. Uno dei seguenti antibiotici è prescritto:

  • doxycycline 300 mg 1 volta al giorno per 10-12 giorni;
  • Rondomitsin nelle stesse dosi 2 volte al giorno - 7 giorni;
  • sumamed 500 mg 1 volta al giorno - 7 giorni.

Insieme con antibiotici, è necessario usare agenti antifungosi.

Preparati di zinco - ossido di zinco o solfato fino a 3 volte al giorno dopo i pasti, 20-50 mg.

Il roaccutane (isotretinoina) è particolarmente efficace nel trattamento dell'acne grave o moderata. Nominato 0,5-1 mg (basato su 1 kg di peso corporeo del paziente) al giorno per 4-8 mesi. Entro la fine del 2 ° mese di trattamento, la dose viene ridotta di 2 volte. Il farmaco ha potenti effetti antinfiammatori e sebiostatici (con seborrea oleosa).

Esposizione laser - irradiazione laser intravenosa (VLOK) e laser elio-neon (GNL).

Contraccettivi orali per le donne, ad esempio, "Diane-35", nominato dallo schema.

Preparazioni topiche

I retinoidi (adpalen, diferin), che influenzano i processi di cheratinizzazione dell'epitelio, sopprimono la funzione delle ghiandole sebacee e hanno effetti anti-infiammatori e immunomodulatori. Usato nella forma di un gel. Applicare dopo la pulizia della pelle per 3 mesi durante la notte, un trattamento di supporto - 2-3 volte a settimana.

Skinoren (acido azelaico) - usato come una crema o gel 2 volte al giorno. Ha un'azione antinfiammatoria e antimicrobica, riduce la pigmentazione e influenza la cheratinizzazione del follicolo pilifero.

Creme, unguenti, gel, sospensioni con antibiotici. Applicare sulle aree infiammate 2-3 volte al giorno.

Preparati peeling con acido salicilico, glicolico, restercin, zolfo - hanno un'azione peeling, antinfiammatoria, normalizzante la funzione delle ghiandole sebacee.

Trattamento farmacologico dell'acne con Roaccutane

Terapia farmacologica completa per l'acne

Applicazione di peeling acida

Trattamento dell'acne

Viene effettuato utilizzando varie tecniche cosmetiche a seconda delle condizioni della pelle: dermoabrasione, de-incrostazione, cicli di terapia ultratronica e microcorrente (ionoforesi, elettroporazione), fonoforesi, galvanica e crioterapia, mesoterapia con introduzione di acido ialuronico e preparazioni al collagene, peeling meccanico e laser, ecc. tecniche laser.

I metodi e i mezzi di trattamento complesso dell'acne e le sue conseguenze sono selezionati dagli specialisti individualmente con la correzione costante della terapia prescritta.

Brufoli (acne). Cause e trattamento dell'acne. Acne sul viso, sul corpo, sulla fronte, sul mento, sui genitali, sulla schiena, sulle gambe e sulle braccia. Trattamento domiciliare per l'acne.

Domande frequenti

Il sito fornisce informazioni di base. Diagnosi e trattamento adeguati della malattia sono possibili sotto la supervisione di un medico coscienzioso. Qualsiasi farmaco ha controindicazioni. Consultazione richiesta

Anatomia della pelle

La pelle è l'organo più esteso del nostro corpo, la cui superficie raggiunge 1,5-2 m2. La sua funzione è quella di proteggere il corpo umano da fattori esterni avversi. Inoltre, la pelle svolge una serie di compiti importanti:

  • termoregolazione corporea
  • escrezione di sostanze nocive
  • respiro
  • sudore e produzione di sebo
  • accumulo di riserve energetiche (sotto forma di grasso sottocutaneo)
  • percezione degli stimoli (tatto, temperatura, pressione)
Anatomicamente, la pelle è composta da tre strati:
  1. L'epidermide o lo strato superficiale - è rappresentato da un epitelio piatto stratificato. Questa parte della pelle ha cinque strati. A poco a poco, le cellule dello strato inferiore salgono in superficie. Questo percorso li richiede circa un mese. Nelle cellule diventa meno acqua e il metabolismo si ferma. Pertanto, lo strato superiore è corneo e diventa "morto". Le sue cellule si staccano gradualmente. Quindi, c'è una sostituzione graduale delle vecchie cellule epiteliali con quelle nuove.
  2. In realtà pelle (derma) o strato profondo. Consiste del tessuto connettivo fibroso.

    Il derma è anche diviso in due strati.

    • Superiore - papillare, più denso. È saturo di capillari sanguigni, fibre nervose e ha l'aspetto delle papille, che vengono schiacciate nell'epidermide, formando sottili scanalature. Qui ci sono i fori delle ghiandole sebacee e sudoripare. Il segreto di cui bagna la pelle.
    • Lo strato netto contiene ghiandole sebacee e sudoripare, oltre a follicoli piliferi. Le fibre elastiche che sono responsabili dell'elasticità della pelle sono intrecciate in esso. Ci sono anche fibre muscolari non marcate, sollevano i capelli e causano "pelle d'oca".

  3. Il tessuto grasso sottocutaneo (ipoderma) è lo strato inferiore. Ha una struttura più sciolta e contiene una grande quantità di tessuto connettivo e accumulo di cellule adipose. La sua funzione è quella di proteggere dalle fluttuazioni di temperatura, assorbire gli urti e conservare i nutrienti.
La pelle è uno degli organi umani più importanti. Pertanto, le sue malattie, come l'acne, portano non solo i difetti estetici, ma anche il disagio psicologico. Le malattie impediscono alla pelle di svolgere le sue funzioni. Ciò sconvolge il normale funzionamento dell'intero organismo. Pertanto, l'acne dovrebbe essere trattata non meno accuratamente di altre malattie.

Cause di acne

Cosa può causare l'acne?

  1. Violazioni del sistema ormonale.

Gli ormoni regolano l'attività di tutto l'organismo, compresa la pelle. La comparsa di acne è influenzata da:

  • Testosterone - si riferisce agli androgeni ormoni sessuali maschili, che sono sintetizzati nelle ghiandole sessuali di uomini e donne. L'aumento della produzione di testosterone rende le ghiandole sebacee più intense. Il sebo si accumula nelle ghiandole. Questo crea condizioni favorevoli per lo sviluppo di batteri. Nelle donne, la predominanza del testosterone può causare un'eccessiva crescita dei capelli, spesso si verifica l'acne, la pelle diventa spessa e ruvida. Ci sono casi in cui il contenuto di androgeni non supera la norma, e i cambiamenti nel corpo sono causati da una maggiore sensibilità al testosterone. La prevalenza del testosterone nelle donne può essere associata a disfunzione ovarica, ovaia policistica.
  • Progesterone - si riferisce agli ormoni femminili gestagens. Viene prodotto in entrambi i sessi dalle ovaie, dai testicoli e dalle ghiandole surrenali. Comincia ad agire sul corpo femminile nella seconda metà del ciclo mestruale. È associato al deterioramento della pelle prima delle mestruazioni. Questo ormone lo rende facilmente estensibile, edematoso, migliora la produzione di sebo, contribuisce alla ritenzione di grasso nella pelle.

Nell'adolescenza (10-18 anni) si verificano la formazione del sistema endocrino e la pubertà. Gli ormoni ipofisari influenzano la funzione delle ghiandole sessuali e la sintesi degli ormoni sessuali. Spesso questo processo non è uniforme. Il testosterone predomina nell'adolescente durante questo periodo. Inoltre provoca la frequente comparsa di acne negli adolescenti.
  • Squilibrio del sistema nervoso autonomo.

    Normalmente, negli esseri umani, le parti simpatiche e parasimpatiche del sistema nervoso autonomo sono in equilibrio. Regolano il lavoro di tutti gli organi del corpo umano. Uno di essi prevale temporaneamente sull'altro, a seconda della situazione e delle condizioni ambientali. Le violazioni di questo equilibrio e il lavoro intenso di uno dei reparti portano ad un aumento del tono dell'innervazione vagale delle ghiandole sebacee e dell'iperproduzione del sebo. La causa del funzionamento alterato del sistema nervoso può essere: stress, mancanza di sonno, affaticamento, aumento dello sforzo fisico, ristrutturazione endocrina del corpo (ad esempio dopo il parto).
    Iperattività delle ghiandole sebacee.

    Normalmente, le secrezioni delle ghiandole sebacee (sebo) hanno proprietà battericide. Protegge la pelle dall'asciugatura, dall'invecchiamento precoce, dalle radiazioni UV, dal congelamento ed è un antiossidante. Tuttavia, se le ghiandole sebacee lavorano in modo eccessivamente attivo, il sebo non ha il tempo di essere distribuito sulla superficie della pelle, ma si accumula nella ghiandola sebacea. In questo caso, le condizioni per la riproduzione dei batteri diventano favorevoli. Di conseguenza, quei microrganismi che hanno vissuto sulla pelle e non hanno danneggiato, iniziano a moltiplicarsi attivamente. La loro attività provoca la comparsa di acne.
    Cambiamenti nella composizione del sebo.

    Con l'aumento della produzione di sebo cambia la sua composizione. Diminuisce la concentrazione di acido linoleico. Ciò porta al fatto che il livello di pH è disturbato e la reazione cutanea diventa più alcalina. Di conseguenza, aumenta la permeabilità dell'acqua alla bocca dei follicoli. Questo crea le condizioni per la crescita di microrganismi. Inoltre, il sebo diventa più spesso. Questo impedisce la sua rimozione in superficie. Di conseguenza, si formano comedoni.
    Stress e stress mentale.

    Minano significativamente le difese del corpo. Forti shock nervosi possono minare il sistema immunitario e l'equilibrio ormonale, causare uno squilibrio di NA e, a seguito di questi disturbi, appare l'acne.
    La caduta dell'immunità locale e l'attivazione di microrganismi condizionatamente patogeni.

    L'immunità locale della pelle fornisce il sistema immunitario. Il più importante di questi sono cellule di Langerhans. Attivano la reazione di immunità locale e controllano l'attività di cellule specifiche (macrofagi epidermici, cellule epiteliali). Le difese cutanee sono gravemente colpite:

    • uso incontrollato di cosmetici
    • eccessiva esposizione ai raggi UV
    • sollecitazioni
    • cattive abitudini
    • dieta malsana

    Se la protezione naturale è compromessa, i seguenti batteri causano l'acne: Propionibacterium acnes, Propionibacterium granulosum, Staphylococcus epidermidis, così come funghi e acari sottocutanei.
  • Predisposizione ereditaria

    Se i genitori hanno l'acne, è probabile che anche i loro figli soffriranno di questo problema. Il tipo di pelle è geneticamente incorporato negli esseri umani. I seguenti segni sono ereditati dai genitori:

    • aumento del testosterone
    • caratteristiche dell'immunità cutanea locale
    • livello di sensibilità delle ghiandole sebacee agli effetti degli ormoni sessuali
    • disfunzione degli strati superiori dell'epitelio (non rimosso nel tempo, addensato)
    • tendenza a formare ghiandole sebacee difettose
    • produzione di sebo con proprietà alterate (pelle irritante, troppo spessa)

    Anche l'insorgenza di acne globulare o conglobata negli uomini è ereditata ed è associata al cromosoma Y.
  • Disturbi alimentari

    La farina e i prodotti di pasticceria contengono molti carboidrati semplici. Il loro apporto porta alla produzione di grandi quantità di insulina e fattore di crescita simile all'insulina. A questo proposito, aumenta il livello di ormone sessuale maschile, che provoca un aumento della produzione di sebo. Di conseguenza, vengono create condizioni favorevoli per la vita dei batteri.

    L'abbondanza di grassi nella dieta porta al fatto che sono in grande quantità nel sangue e successivamente espulso attraverso la pelle. Le ghiandole sebacee non sopportano la clearance del sebo. Si accumula ed è colonizzato da batteri.
    Malattie del tratto gastrointestinale, ghiandole endocrine, organi genitali.

    Spesso l'acne è un sintomo di malattie interne. Ad esempio, le malattie dell'apparato digerente portano al fatto che il cibo non è completamente assorbito e ristagna. Allo stesso tempo, una grande quantità di tossine viene prodotta nel tratto gastrointestinale. Sono assorbiti nel sangue. E poiché la pelle svolge anche una funzione escretoria, le tossine, rilasciate attraverso la pelle, causano la comparsa di acne.

    L'acne può essere un sintomo di tali condizioni e malattie:

    • costipazione
    • disbiosi
    • sindrome dell'intestino irritabile
    • gastrite acuta e cronica
    • pietre nei dotti biliari

    Inoltre, l'acne si verifica se i reni non sopportano l'eliminazione delle tossine. La causa può essere le seguenti malattie: insufficienza renale, calcoli renali, pielonefrite.

    Le malattie degli organi genitali sono strettamente associate alla comparsa di acne. Possono essere causati da: ovaie policistiche, ovaie sclerociste, infezioni pregresse e operazioni ginecologiche, aborto. Questo sconvolge la produzione di ormoni sessuali femminili e, di conseguenza, eruzioni cutanee sul viso.

    Le malattie delle ghiandole endocrine, che sono responsabili dell'equilibrio ormonale, possono anche causare l'acne. Questi possono essere: malattie della ghiandola pituitaria (ipopituitarismo, prolattinoma), ghiandole surrenali (un tumore di Andosteroma, che causa un'eccessiva secrezione di ormoni sessuali maschili).

    La presenza di un'infezione cronica nel corpo, come i denti cariati, la sinusite, peggiora anche le condizioni della pelle. I microorganismi vengono trasportati attraverso il flusso sanguigno e penetrano in vari organi e tessuti, causando aree di infiammazione. Inoltre, con queste malattie, l'immunità generale e locale cade.
    Accettazione di determinati farmaci.

    L'acne compare spesso durante o dopo il trattamento con vari farmaci. Tale acne è chiamata medica:

    • I contraccettivi ormonali: Ovral, Norlestrin, Lestrin, Norinil - possono interrompere la produzione naturale di ormoni femminili estrogeni.
    • Farmaci antiepilettici: fenitoina, Trimetadione - causa irritazione della pelle quando viene espulsa attraverso la pelle.
    • Farmaci anti-TBC: Isoniazide, Rifampicina, Etambutolo - violano il metabolismo delle vitamine e del fegato.
    • Antidepressivi: amineptina, meterexital, Surital, Pentothal - possono causare squilibri ormonali e allergie.
    • ormoni steroidei corticosteroidi topici, corticosteroidi sistemici, steroidi anabolizzanti, progestinici - influenzano la produzione di insulina e testosterone, con conseguente ghiandole sebacee, accumula una grande quantità di acidi grassi e glicerina.
    • Antibiotici: Unidox, Solutab, Tetraciclina, Doxycycline - possono causare una reazione allergica e dysbacteriosis.
    • vitamine1, B2, il6, il12, D2 - L'eruzione cutanea può essere una manifestazione di ipervitaminosi e allergie.

  • Uso di prodotti cosmetici non adatti.

    Crema, polvere, lozione, arrossire e ombretto: questi tipi di cosmetici possono peggiorare le condizioni della pelle. Pertanto, mascherare l'acne provoca un aumento del numero di eruzioni cutanee. Particolarmente pericolosi sono gli agenti viscosi che contengono oli e glicerina. Comedogenic si chiama cosmetici, che ostruisce i pori, provoca l'apparizione di comedoni, crea un microfilm sulla superficie della pelle, prevenendo la respirazione. Uno qualsiasi dei componenti può causare l'acne se non è percepito dal corpo e irrita la pelle. Pertanto, anche un agente a base acquosa può essere comedogenico.
    Cura estetica sbagliata.

    Sia l'inosservanza dell'igiene personale che la pulizia eccessiva possono causare l'acne. Ciò è dovuto al fatto che la protezione naturale e l'equilibrio acido-base della pelle sono violati.
    Mancanza di vitamine A ed E.

    Una carenza di vitamina A (retinolo) porta a ipercheratosi (aumento e compattazione dello strato superiore dell'epidermide). Inoltre, la mancanza di essa si manifesta nella desquamazione della pelle, invecchiamento precoce, interruzioni del lavoro delle ghiandole sebacee, acne, smagliature e cicatrici dopo l'acne. Il retinolo garantisce il normale funzionamento della pelle e del sistema immunitario, aumenta la resistenza ai microrganismi e accelera il recupero delle cellule epiteliali. Inoltre, questa vitamina è coinvolta nello sviluppo degli ormoni sessuali femminili, responsabili della purezza della pelle.
    Un'efficace protezione della pelle è assicurata dall'interazione delle vitamine A ed E (tocoferolo). Quest'ultimo ripristina le membrane cellulari danneggiate, neutralizza i radicali liberi che distruggono le cellule e portano all'invecchiamento. La vitamina E ha anche un effetto benefico sul funzionamento degli organi genitali e sulla loro produzione ormonale.
    Lesioni cutanee minori.

    Se la pelle è soggetta ad acne, anche i microtraumi possono peggiorarne le condizioni. Pertanto, non è consigliabile toccare il viso ancora una volta con le mani, evitare di strofinare la pelle contro vestiti o un ricevitore telefonico. Il tentativo di auto-spremere un brufolo porta anche al fatto che l'infezione si diffonde alla pelle vicina. Molto spesso, questo processo va da un naso all'altro. Soprattutto non raccomandato per spremere l'acne nel triangolo naso-labiale.

    Che aspetto ha l'acne?

    Acne (acne) - infiammazione delle ghiandole sebacee. Hanno l'aspetto di acne rossa. Questi noduli infiammatori sono spesso dolorosi e provocano molto disagio alla persona. A poco a poco, un'isola purulenta si forma al centro del centro dell'infiammazione.

    L'acne più comune si verifica nelle zone della pelle dove c'è un maggior numero di ghiandole sebacee. Questa è la faccia, il collo, il petto e la schiena. Una persona che soffre di acne di solito ha manifestazioni di seborrea grassa. La pelle diventa lucida, porosa e spessa, con un gran numero di comedoni ed elementi infiammatori.

    Perché si verifica l'acne?

    La ghiandola sebacea si infiamma dopo che il condotto che rimuove il sebo viene bloccato. Ciò è dovuto al fatto che le scaglie cornee dell'epidermide e il segreto della ghiandola hanno bloccato l'apertura del derma dei capelli grassi. Sughero formato - comedo. Allo stesso tempo, il sebo si accumula nella ghiandola e si creano condizioni favorevoli per la crescita batterica. Il corpo attacca gli agenti patogeni con i globuli bianchi. Di conseguenza, il pus si forma sul sito del sebo accumulato. È un liquido bianco-giallo torbido composto da microrganismi, leucociti vivi e morti, grasso e vari enzimi.

    Spesso, dopo che l'elemento dell'acne scompare, al suo posto si forma una macchia scura, una cicatrice o una cicatrice. Pertanto, è importante adottare misure per prevenire la comparsa di acne e il loro corretto trattamento. E anche se questo processo può richiedere molto tempo, è necessario portare il trattamento alla completa scomparsa dell'eruzione.

    Quali sono le forme di acne?

    Tutti gli elementi dell'acne possono essere suddivisi in due forme:

    1. Forma infiammatoria Questi includono elementi che sono inclini a infiammazione e suppurazione:
      • comune - l'acne giovanile più comune. Di solito passano da soli all'età di 18 anni;
      • Acne conglobate - grandi elementi sferici. Sono inclini alla formazione di cisti e cavità con pus;
      • fulminante - appaiono rapidamente e fortemente suppurate. Al loro posto forma spesso una ferita che assomiglia a un'ulcera. Allo stesso tempo, lo stato di salute si deteriora in modo significativo, inizia l'intossicazione del corpo, la temperatura aumenta. Più comune negli adolescenti maschi 13-17 anni;
      • acne meccanica - derivante da effetti meccanici sulla pelle. Spesso ci sono luoghi in cui i vestiti stringono o strofinano la pelle.
    2. Forma non infiammatoria - comedoni (punti neri), blocco della bocca del follicolo con epitelio desquamato e sebo ispessito.

    Classificazione dell'età

    Acne del bambino Separatamente, i neonati dell'acne. Si verifica nei bambini a causa degli ormoni sessuali materni che entrano nel sangue. L'acne ha l'aspetto di comedoni chiusi. Soggetto alle regole igieniche, questi elementi scompaiono da soli dopo poche settimane. Non suppurano e non lasciano segni sulla pelle del bambino.

    Acne adolescenziale e giovanile. È osservato nel 90% degli adolescenti 12-16 anni. Le eruzioni sono papule e pustole con contenuti purulenti.

    Acne negli adulti (acne tardiva)
    L'insorgenza di acne in età adulta è notata di rado. L'aspetto di una grande quantità di acne dopo 30 anni può indicare una grave malattia. Pertanto, a differenza degli adolescenti, gli adulti necessitano di una visita medica approfondita. Potrebbe essere necessario consultare un dermatovenerologo, un endocrinologo, un gastroenterologo, un ginecologo (urologo).

    L'acne negli adulti può essere associata a farmaci, farmaci ormonali e frullati vitaminici, malfunzionamento della ghiandola surrenale.

    Quali sono i gradi di acne?

    Per determinare la gravità dell'acne, è necessario dividere il viso con una linea immaginaria dalla sommità della testa al mento. Quindi conta i focolai di infiammazione (e pronunciato, e quelli in cui l'infiammazione è appena all'inizio). Il grado di gravità dipende dalla scelta del trattamento. Pertanto, è meglio non ignorare questo stadio.

    Si consiglia di scattare una foto di acne prima e dopo il trattamento. Per questo, l'area interessata viene fotografata in primo piano e tutti gli elementi dell'eruzione si notano nella foto.

    Valutazione della gravità dell'acne:
    1 ° grado (facile) - meno di 10
    2 ° grado (media) - 10-20
    3 ° grado (pesante) - 21-30
    4 ° grado (molto difficile) - più di 30

    Trattamento dell'acne

    Il trattamento dell'acne è un processo lungo che coinvolge molte procedure. Inizia meglio con il consiglio di un dermatologo. La scelta dei metodi dipende dalle cause dell'acne. Può anche richiedere un trattamento per le malattie croniche concomitanti che causano l'acne.

    Il trattamento dell'acne inizia con l'eliminazione della disbiosi intestinale, Enterosgel enterosorbente è usato per questo. Grazie alla sua delicata struttura gelatinosa, è delicatamente distribuita sulla superficie delle membrane del tratto gastrointestinale, raccoglie e rimuove le tossine, i batteri patogeni. Una differenza importante tra Enterosgel e altri assorbenti è che le sostanze dannose sono fortemente legate al gel e non sono esenti nelle parti inferiori del tratto gastrointestinale. Altri enterosorbenti possono perdere parte delle tossine adsorbite, mantenendo l'infiammazione nell'intestino e sulla pelle.

    Vale anche la pena di ricordare che altri assorbenti fini agiscono sul principio di un aspirapolvere, assorbendo non solo gli allergeni, ma anche gli oligoelementi essenziali e la microflora benefica. Enterosgel agisce in modo direzionale, assorbendo principalmente sostanze nocive.

    Le fasi principali del trattamento dell'acne sono:

    • prevenire la formazione di comedoni
    • cancella condotti intasati
    • fermare la proliferazione dei batteri
    • ridurre la secrezione di sebo
    • curare l'infiammazione della pelle

    Come curare l'acne a casa?

    Con una cura adeguata e una selezione adeguata di fondi, puoi farcela con l'acne. Ciò è particolarmente vero per l'acne giovanile, il cui aspetto non è associato a gravi malattie.

    Prima di iniziare a curare l'acne a casa, devi purificarti il ​​viso. Gel e detergenti per il viso con ingredienti anti-batterici sono adatti per la pelle grassa. Aumentano l'immunità locale e normalizzano le ghiandole sebacee. Il loro pH non dovrebbe superare 4,5. Questi strumenti devono lavarsi almeno due volte al giorno. Non si dovrebbe usare per lavare il normale sapone per la toilette. Asciuga troppo la pelle. Dopo una tale pulizia, cerca di compensare la mancanza di umidità e le ghiandole sebacee producono un segreto in una modalità potenziata.

    L'acqua calda non è l'opzione migliore per la pelle grassa. È meglio lavare con acqua a temperatura ambiente. Rinvigorisce la pelle, migliora il tono e restringe i pori dilatati.

    La procedura necessaria è sbucciare. Questa procedura mira ad esfoliare l'epitelio cheratinizzato superiore. Per questo è possibile utilizzare scrub e strumenti già pronti per il peeling. Devono essere applicati almeno due volte a settimana. Per coloro che preferiscono cosmetici a base di ingredienti naturali, possiamo offrire diverse ricette:

    1. Mescolare in parti uguali bicarbonato di sodio, sale finemente macinato e schiuma da barba o gel doccia.
    2. Prendi parti uguali di caffè macinato e sale marino fine.
    3. Macinare il pane secco di segale in un macinino da caffè e aggiungere un cucchiaio di kefir.
    4. Sciogliere diverse compresse di aspirina in poca acqua.
    5. Prendi 2 cucchiai di argilla verde e 3 cucchiai di latte acido.
    La pelle deve essere preparata prima della pulizia. Dopo il lavaggio con detergente, il viso viene cotto a vapore su una pentola di acqua calda. Applicare qualsiasi composizione per uno srub sulla pelle umida. Distribuire la miscela uniformemente sul viso e massaggiare delicatamente con movimenti circolari. Dopo di che, devi sciacquare il viso con acqua fredda e applicare una crema cicatrizzante su di esso. Per questi scopi Bepanten o Pantestin si adatta perfettamente.

    Questa procedura viene eseguita preferibilmente di notte. Il fatto è che questo metodo di pulizia danneggia gli strati superiori della pelle.

    Pertanto, dopo lo scrub e peeling, si verifica il rossore. La pelle deve essere data un paio d'ore per ripristinare, e poi applicare i cosmetici. L'uso sistematico di tali strumenti fornisce una pulizia profonda dei pori, la rimozione dei comedoni e l'eliminazione dei batteri. La pelle è levigata, i pori, cicatrici e macchie minori dopo l'acne diventano meno evidenti.

    Il trattamento naturale dell'acne è stato praticato per secoli. La medicina tradizionale ha acquisito una grande esperienza e aiuta a sbarazzarsi efficacemente dell'acne. Ti offriamo le ricette delle maschere più efficaci che possono essere preparate a casa. L'uso sistematico di questi prodotti purifica perfettamente la pelle e lenisce l'infiammazione. Inoltre, gli ingredienti naturali praticamente non causano reazioni allergiche.

  • Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

    Ateroma in faccia - come appare e come viene trattato

    L'ateroma o, come è più noto, è una formazione simile a un tumore sulla pelle che può essere localizzata letteralmente su tutte le parti del corpo. Nonostante il fatto che da un punto di vista medico, questo problema non rappresenti una minaccia per la salute, molte persone vogliono liberarsene, poiché ha un evidente difetto estetico.


    Wen on face: foto, cause e trattamento

    Wen sul viso (lipoma) è una formazione mobile, morbida, sottocutanea che non causa dolore e può crescere fino a grandi dimensioni. La loro crescita è associata ad un aumento del numero di cellule adipose.


    Vite sul ventre - significato esoterico

    Sin dai tempi antichi, gli slavi associavano l'emergere delle macchie dell'età con la magia e il misticismo. Secondo loro, potevano leggere il destino del loro proprietario dalla sua nascita alla sua morte, vedere chi era la persona nelle vite passate.


    Cause e sintomi di angioedema. Fornire le prime cure mediche di emergenza

    Oggi, angioedema significa uno stato acuto di edema della pelle, le mucose, che raggiunge in profondità il tessuto adiposo sottocutaneo.