dermatite

La dermatite è una malattia infiammatoria della pelle che si verifica a causa di esposizione a vari fattori avversi interni o esterni di origine fisica, chimica o biologica. Tali fattori più spesso sono ustioni, stress, allergie e agenti patogeni.

Segni di dermatite sono principalmente - grave prurito della pelle, arrossamento, eruzione cutanea, vesciche acquose, formazione di croste.

A seconda dell'eziologia della malattia e delle misure corrette adottate per prevenire lo sviluppo di questa malattia, il danno alla salute dipende da una reazione lieve di eruzione cutanea che si interrompe immediatamente dopo il contatto con gli agenti patogeni, a complicazioni gravi che non vengono trattate per più di un giorno, e può portare all'interruzione dell'omeostasi dell'organismo nel suo insieme.

La dermatite è inclusa nel gruppo di malattie della pelle chiamate dermatosi.

Dermatite. ICD

ICD-10: L30.9
ICD-9: 692.9

Cause di dermatite

Tra le cause della dermatite ci sono:

Fattore fisico

La malattia si sviluppa in background:

- alta o bassa temperatura (congelamento) dell'ambiente;
- effetti sul corpo dei raggi ultravioletti (solarizzazione);
- lesioni cutanee dovute alla corrente elettrica;
- contatto con la pelle di animali, piante;
- alcune punture di insetti - zanzare, vespe, api, zecche, ecc.;
- danni al corpo da radiazioni.

Fattore chimico

La reazione della pelle a contatto con:

- prodotti chimici domestici - polveri, prodotti per la pulizia e detergenti, ecc.;
- cosmetici - vernici, vernici, mascara, rossetti, eau de toilette, ecc.;
- acidi forti, alcali;
- materiali da costruzione - vernice, colla, legno incollato di bassa qualità, tessuti artificiali, ecc.;
- farmaci, da cui il corpo ha una reazione allergica.

Fattore biologico

- predisposizione genetica;
- Un sistema immunitario indebolito;
- si verifica dopo altre malattie (in particolare le forme croniche);
- invasori di agenti patogeni;
- stress, squilibrio emotivo, depressione;
- condizioni sociali e di vita sfavorevoli.

Sintomi di dermatite

I principali segni clinici di dermatite sono:

- prurito;
- arrossamento infiammatorio (eritema). Nel decorso cronico della malattia, questo sintomo non è necessario;
- sensazione di calore e febbre sul luogo della lesione;
- gonfiore;
- eruzioni cutanee, la cui natura e posizione dipendono dal tipo di dermatite;
- vesciche, vesciche, che nella forma acuta sono caratterizzate da abbondanti secrezioni;
- sensazione di bruciore;
- ingrossamento della pelle, dopo essudazione delle incrostazioni (vesciche con secrezioni);
- desquamazione della pelle;

I sintomi di rafforzamento spesso dipendono dalla salute generale del corpo, dalla forma della malattia (acuta o cronica), dal contatto con l'agente patogeno e, in alcuni casi, dalla stagionalità.

Complicazioni di dermatite

Dopo la dermatite nell'uomo, possono verificarsi le seguenti manifestazioni:

- pigmentazione della pelle;
- cicatrici;
- discromia;
- atrofia;
- infezioni secondarie.

Classificazione della dermatite

Forme di dermatite

Forma acuta (microvascolare o macrovesicolare). Manifestato sotto forma di reazione allergica acuta, immediatamente dopo il contatto con l'agente patogeno. Spesso terminato dopo interruzione con questa sostanza irritante. Caratterizzato dalla comparsa di papule e vescicole.

Forma subacuta. È caratterizzato dalla formazione al posto di papule e vescicole di croste e scaglie.

Forma cronica (acontotica). Può verificarsi per tutto il tempo fino a quando la malattia non viene curata fino alla fine. I sintomi che si intensificano, poi cessano.

Fasi di dermatite

La forma acuta comprende 3 fasi di sviluppo della dermatite:

1. Stadio eritematoso. L'afflusso di sangue verso l'area infiammata della pelle aumenta. Il posto diventa rosso, si verifica edema.

2. Stadio vescicolare o vescicolare. Nel sito di rossore e gonfiore si formano bolle (vescicole) che alla fine si rompono, secernono fluido, quindi si seccano e al loro posto si formano delle croste. Le croste possono anche bagnarsi. Questo stadio è anche chiamato dermatite trasudante.

3. Stadio necrotico. I tessuti muoiono nel sito della corteccia. La pelle sulla zona infiammata si ingrossa, compaiono cicatrici.

Tipi di dermatiti

I principali tipi di dermatite:

Dermatite allergica Si verifica dopo l'esposizione ad un allergene. Di norma, la manifestazione della reazione non è immediatamente visibile, ma solo dopo un certo periodo di tempo. Allo stesso tempo, all'inizio di un atteggiamento negativo del corpo verso l'allergene, quando penetra parzialmente nella linfa e durante il contatto secondario con esso, si manifesta la dermatite allergica stessa.

I sintomi principali sono gravi arrossamenti della pelle, edema, vesciche. La localizzazione spesso va oltre l'area di contatto della pelle con l'allergene. Puoi essere trasmesso per eredità.

La dermatite atopica (obsoleta dermatite atopica diffusa) è una forma cronica di dermatite atopica. È caratterizzato dalla complessità del trattamento, spesso rimane per tutta la vita, e diventa aggravato, soprattutto nel periodo invernale, che si indebolisce nel periodo estivo. Si sviluppa principalmente durante l'infanzia.

Sinonimi di dermatite atopica sono neurodermatite, eczema (negli adulti), diatesi (nei bambini).

I segni clinici sono papule, vescicole, croste, formazione di scaglie, forte prurito e ipersensibilità a determinati stimoli.

Gli agenti patogeni possono essere non solo allergeni esterni - polline di piante, polvere, vapori di vari composti chimici, ma anche patogeni di origine alimentare, così come alcune sostanze nei prodotti alimentari a cui il corpo del paziente reagisce violentemente.

Dermatite da contatto (obsoleta, semplice dermatite). La malattia si manifesta attraverso il contatto diretto della superficie della pelle con l'agente patogeno. Le cause più comuni di dermatite da contatto sono: sole, freddo, gelo, piante, animali, sostanze chimiche aggressive e altri agenti patogeni.

La dermatite da contatto è divisa in 3 tipi:

- dermatite allergica da contatto (la ragione - cibo, microbi, ecc.);
- dermatite da contatto irritabile (la ragione - piante (ortica, ecc.), sostanze chimiche, ecc.);
- dermatite fotocontatta (ragione - raggi ultravioletti solari):
a) fototossico
b) fotoallergico

Il trattamento della dermatite da contatto viene solitamente ridotto rimuovendo il contatto con una sostanza irritante.

La localizzazione della lesione corrisponde all'area di contatto con il patogeno.

Dermatite seborroica - infiammazione delle zone pelose della pelle. Più comune negli uomini, perché hanno più ghiandole sebacee, adolescenti e bambini. La localizzazione della dermatite seborroica è prevalente su cuoio capelluto, sopracciglia, piega naso-labiale, barba, area ciglia, dietro le orecchie, ma può anche manifestarsi sul viso e su tutto il corpo.

Le cause principali sono i funghi lipofili Malassezia furfur, mentre la forma ovale del fungo (Pityrosporum ovale) è responsabile della sconfitta della pelle pelosa, e la forma rotonda di Pityrosporum orbiculare è responsabile della sconfitta del resto della pelle. Con alcuni fattori (indebolimento del sistema immunitario, varie malattie, disordini metabolici), questi funghi si moltiplicano attivamente, nutrendosi della secrezione lipidica delle ghiandole sebacee. Quando il corpo è sano, controlla la riproduzione di questi funghi.

Toksidermiya (ustar. Dermatite tossico-allergica) - una lesione infiammatoria acuta della pelle. La causa è costituita da sostanze allergiche e allergiche tossiche ingerite nel corpo, che poi penetrano ematogeticamente nella pelle. Gli stessi allergeni in questo caso sono: droghe, prodotti chimici, cibo, ecc.

I segni clinici di toksidermii sono esantema di varie forme (papule, vescicole, orticaria, eritematoso-squamoso, ecc.), Febbre, malessere, linfonodi ingrossati, prurito.

Orticaria (orticaria, orticaria, orticaria) - infiammazione acuta della pelle di eziologia allergica, i cui segni caratteristici sono la rapida comparsa sulla pelle di vesciche altamente pruriginose, in apparenza, simili a bruciature di ortica.

L'orticaria può agire come reazione allergica del corpo all'allergene e come manifestazione clinica di un'altra malattia.

Tipi di dermatiti, a seconda della causa della malattia

- dermatite attinica;
- dermatite da gingillo;
- dermatite bollosa (artefatta)
- Dermatite erpetiforme Dühring;
- dermatite cingolata (lepidotteri);
- dermatite okolorotovy;
- dermatite polimorfa;
- dermatite viola;
- dermatite solare;
- dermatite di cermatite (dermatite schistosomatidny);
- dermatite dorata;
- dermatite infettiva;
- dermatite da radiazioni (raggi X);
- dermatite da pannolino
- dermatite perianale;
- dermatite orale (dermatite rosacea);
- Dermatite dismenorroica simmetrica;
- dermatite follicolare;
- dermatite esfoliativa dei neonati.

Diagnosi di dermatite

Dalla diagnosi corretta dipende in gran parte l'efficacia del trattamento di questa malattia, perché ci sono molte ragioni, forme e tipi.

La diagnosi di dermatite include:

- ricerca di una storia di una malattia (anamnesi);
- studio del quadro clinico della malattia;
- dichiarazione di test allergici con il presunto agente patogeno;
- raschiatura dalla zona cutanea interessata (studi batteriologici e istologici);
- completare il conteggio ematico;
- immunogramma.

Trattamento della dermatite

Principi generali di trattamento + rimedi per la dermatite:

1. Eliminazione dello stimolo. In alcuni casi, questo è sufficiente per evitare che la dermatite si diffonda attivamente nelle aree adiacenti della pelle. Inoltre, l'immunità in questo caso può essa stessa far fronte a questa infiammazione entro poche ore.

2. Eliminazione di possibili parassiti: virus, batteri, funghi. Questo articolo può essere eseguito solo dal medico curante in base alla diagnosi della malattia.

3. Trattamento antisettico locale della pelle danneggiata: "clorexidina"

4. Trattamento locale della pelle con farmaci anti-infiammatori e antibatterici: "Levomicetina", "Eritromicina".

5. Le grandi bolle penetrano, liberando il liquido da esse. Allo stesso tempo, il guscio della bolla non viene rimosso.

6. In caso di dermatite umida (con una scarica pesante) ogni 2-3 ore applicare medicazioni inumidite con il liquido di Burov.

7. In assenza di vescicole, per un breve periodo, applicare medicazioni su base corticosteroidea: "Idrocortisone" (1%), "Clobetasol", "Prednisolone".

8. In caso di un decorso complesso della malattia, i corticosteroidi possono essere somministrati per via orale: "Prednisone" - un ciclo di 2 settimane, il primo giorno assumono 70 mg / die e ogni giorno riducono la dose di 5 mg / die.

9. Assunzione orale di agenti adsorbenti che rimuovono possibili patogeni di dermatite dal corpo: "Carbone attivo", "Atoxil", "Polysorb".

10. Per alleviare il prurito, vengono presi gli antistaminici: Sovrastin, Fexofenadine, Cetirizine.

11. Correzione della nutrizione, nonché l'esclusione dalla dieta di saccarosio.

12. I cosmetici speciali hanno bisogno di cure per la pelle secca e pruriginosa.

13. In caso di malattia grave, può essere necessario il ricovero in ospedale.

Dieta per dermatite

La dieta per la dermatite, come la maggior parte delle altre malattie, soprattutto quelle allergiche, è una misura necessaria non solo per una pronta guarigione, ma anche per un rafforzamento generale del corpo, delle sue funzioni protettive.

Se si esamina attentamente la propria dieta e si controlla con un elenco di prodotti che possono potenzialmente causare una persona allergica e altri effetti avversi, è possibile solo un'eccezione per ottenere una rapida guarigione. Questo è spesso raccomandato da esperti prima di andare dal medico.

Nel caso in cui le manifestazioni cliniche della dermatite scompaiono dopo aver escluso qualsiasi prodotto dalla dieta, è comunque consigliabile recarsi all'appuntamento del medico. Ciò può in definitiva risparmiare tempo speso per varie congetture e congetture.

Quindi, cosa può e non può mangiare con la dermatite?

Prodotti con rischio minimo di sviluppare allergie:

- proteine: pesce (merluzzo, branzino), agnello, vitello magro, lingua, fegato, burro, ricotta a basso contenuto di grassi.
- prodotti a base di erbe: orzo perlato, riso, zucchine, cetrioli, insalata verde, cavolo, spinaci, rutabaga, pera, uva spina, ribes bianco, ciliegia dolce;
- bevande: composte (da pere, mele), tè verde debolmente fermentato, latte fermentato (senza additivi alimentari E ***), acqua minerale (non gassata), decotti di rabarbaro;
- dessert: prugne secche, frutta secca (pere, mele).

Se non ci sono manifestazioni cliniche di dermatite quando si usano i prodotti sopra elencati, è possibile gradualmente, ad intervalli di 2 settimane, aggiungere uno dei piatti del gruppo successivo di prodotti - moderato allergico.

Prodotti a rischio medio di allergia:

- proteine: agnello, carne di cavallo;
- prodotti vegetali: grano saraceno, segale, mais, patate, frutta verde;
- bevande: tè verde, decotti alle erbe, succo di mele verdi;
- dessert: alimenti con una quantità minima di calorie.

Alimenti ad alto rischio di sviluppare allergie:

- proteine: carne di maiale, manzo grasso, pesce, caviale, latte, uova, carne affumicata, carne in scatola;
- prodotti vegetali: crauti, legumi, verdure e bacche rosse, frutti tropicali, frutta secca (uva passa, albicocche secche, fichi, datteri), funghi, verdure in scatola in salamoia;
- bevande: caffè, alcuni, soda dolce (limonata), yogurt con coloranti;
- dessert: cioccolato, miele, marmellata, caramello;
- altri prodotti: maionese, ketchup, salse (in scatola), condimenti, conservanti, coloranti.

Trattamento di rimedi popolari dermatite

Erbe della dermatite

Celidonia. Per la preparazione di questo strumento, devi tritare il celidonia e spremere il succo da esso, che a sua volta viene diluito con acqua, in un rapporto di 1: 2. Applicare il succo diluito di celidonia può essere garza tamponi, mettendoli per 15 minuti alla zona interessata della pelle. Quando la remissione della dermatite, questo strumento può anche aggiungere il miele, al tasso di 100 g di miele per 3 cucchiai. cucchiaio diluito con acqua di succo di celidonia.

Pervinca. 1 cucchiaio. un cucchiaio di foglie di piccola pervinca versare un bicchiere di acqua bollente, dopo l'infusione, questa protusione infuso 10 minuti a fuoco basso. Successivamente, è necessario raffreddare il brodo, filtrare e aggiungere all'acqua, che si lava. La pervinca schiacciata può essere applicata sulla pelle interessata.

Una successione 1 cucchiaio. una cucchiaiata di spremuta asciutta versa mezza tazza di acqua bollente. Lasciare l'agente in infusione fino a quando l'acqua diventa marrone scuro. Inumidisci questa infusione di dermatite con una benda di garza e applicala sulla pelle danneggiata. Eseguire questa procedura più volte al giorno.

Fiordaliso. Questo strumento aiuta perfettamente ad affrontare non solo la dermatite, ma anche l'acne, l'eczema e il prurito della pelle. Per preparare il prodotto, versare 10 g di fiori di fiordaliso con un bicchiere di acqua bollente. Consentire all'agente di infondere, e quando è freddo, prendere l'infuso 20 minuti prima dei pasti, 3 volte al giorno per un quarto di tazza.

Catrame da dermatite

Con la dermatite secca, il sapone di catrame, che ha proprietà antinfiammatorie, antimicrobiche, antisettiche, restitutive e altre proprietà benefiche, è eccellente. Come agente terapeutico, il sapone di catrame viene utilizzato sotto forma di compresse, applicazioni, massaggio per sfregamento, bagni corti e anche come agente ausiliario che viene aggiunto ai prodotti cosmetici per la cura della pelle problematica - shampoo, creme, saponi.

Dermatiti Oli

Olio dell'albero del tè. Questo olio ha eccellenti proprietà antimicrobiche, antimicotiche, antivirali e antinfiammatorie. I prodotti a base di olio di tea tree fanno un ottimo lavoro con la dermatite, che successivamente è sorto attraverso varie lesioni della pelle (ustioni), punture di insetti e altre cause di dermatite da contatto. L'olio dell'albero del tè viene anche aggiunto a vari prodotti per la pelle non grassa per la pelle problematica. Va bene con l'olio di catrame.

Applicare olio di tea tree per la dermatite come segue: mettere alcune gocce sulla pelle interessata, dopo di che viene leggermente massaggiata e massaggiata la pelle. Può anche essere usato come lozioni che vengono applicate al paziente per 15-20 minuti.

Olio di geranio Versare 2 cucchiai. cucchiai di foglie tritate e fiori di geranio con un bicchiere di raffinato olio di girasole. Lasciare il rimedio in infusione per 5 giorni in un luogo buio. Quindi trasferire l'infusione sul davanzale della finestra dal lato soleggiato, in modo che sia ancora insistenza per sei settimane alla luce diretta del sole. Quindi, versare l'infusione, versare con un contenitore di vetro scuro e lasciare raffreddare in frigorifero. È possibile applicare, così come l'olio dell'albero del tè - sfregamenti leggeri e applicazioni.

Tinture dermatitiche

Numero della ricetta 1. Mescolare mezzo cucchiaino di succo di limone con 1 cucchiaino di vodka e 1 cucchiaino di gusci d'uovo tritati. Mescolare tutto accuratamente È necessario accettare provenire da un dosaggio su mezzo cucchiaino 2 volte al giorno. Il corso del trattamento è di 1-3 mesi. Conservare l'infusione in frigorifero.

Numero della ricetta 2. Versare una miscela di 15 g di radice di calamo, 10 g di corteccia di olmo, 10 g di foglie e fiori di sambuco nero, 10 g di erba Hypericum e 5 g di radici di elecampane 100 ml di acqua bollente. Mescolare tutto accuratamente e mettere da parte per 3 giorni. Quindi filtrare, portare a ebollizione e aggiungere 100 ml di vodka. Raffreddare di nuovo, lasciare fermentare per 10 ore. È necessario prendere 2 volte al giorno, per 2 settimane, 2 cucchiaini diluiti in mezzo bicchiere di acqua bollita normale.

Altri rimedi popolari per la dermatite

Tsindol. Ottimo farmaco per dermatite atopica, allergie, neurodermite.

Patate. Grattugiare un paio di patate, schiacciarle in una benda di garza. Applicare una benda sulla pelle infiammata per 2 ore. Dopo di ciò, cambia di nuovo il bendaggio, ancora per 2 ore. Al momento di coricarsi, lubrificare questo luogo con un unguento al propoli (10%).

Aloe. Macinare 200 g di foglie di aloe in un tritacarne, mettere da parte per 12 giorni in un luogo fresco e buio da infondere. Aggiungi a questo ordinario olio di ricino (150 g) e buon vino rosso (50 ml). Tutto accuratamente miscelato. La miscela risultante viene posta in una garza e la metta sui mezzi infiammati per 20 minuti. Il corso del trattamento è di 3 settimane.

Prevenzione delle dermatiti

Per prevenire o ridurre al minimo la comparsa di dermatite, è necessario attenersi alle seguenti raccomandazioni:

- rifiuto di cattive abitudini - alcol, fumo;
- normalizza la modalità riposo / riposo;
- cercare di mangiare bene, soprattutto mangiare cibi arricchiti con vitamine;
- condurre uno stile di vita attivo, fare esercizio fisico, camminare di più, andare in bicicletta;
- seguire le regole dell'igiene personale;
- evitare lo stress;
- seguire tutte le precauzioni quando si lavora con prodotti chimici aggressivi e in condizioni ambientali avverse;
- utilizzare la protezione solare;
- non lasciare che le malattie non trattate seguano il loro corso.

Informazioni utili: cos'è la dermatite e come trattarla?

Contenuto dell'articolo

La dermatite è il nome comune per le malattie della pelle causate da varie sostanze irritanti. Tutti gli stimoli possono essere suddivisi in 2 grandi gruppi: quelli che causano irritazione durante il contatto diretto e quelli che colpiscono il corpo, entrando.

Nel primo caso, la malattia è chiamata dermatite da contatto, il secondo gruppo è chiamato toxidermia. Come si differenziano? Se dopo aver usato la crema, si è allergici a uno qualsiasi dei componenti che compongono il prodotto, si tratta di dermatite da contatto. Se la reazione è causata dall'ingestione di questo allergene, questa è la toxidermia.

Dermatite da malattia della pelle: quali sono i tipi

La dermatite ha una classificazione complessa. A seconda della natura della malattia della pelle, ci sono:

Semplice dermatite da contatto

Si presenta con irritazione fisica diretta. I fattori che provocano la comparsa di dermatiti sono l'attrito della pelle, la pressione, gli effetti della temperatura, gli alcali, gli acidi, le piante velenose. Sicuramente, molti si sono trovati di fronte a questo tipo di irritazione della pelle. Sì, stiamo parlando di ustioni, congelamento, sfregamento, eruzione da detersivo.

I sintomi compaiono quasi immediatamente dopo il contatto, l'area della lesione cutanea corrisponde all'area di contatto con l'irritante. Con effetti minori, la dermatite appare lieve arrossamento e prurito, la dermatite acuta può essere accompagnata dalla comparsa di bolle piene di liquido, gonfiore della pelle.

Dermatite allergica della pelle

Questa è un'iperattività del corpo in contatto con determinate sostanze. La dermatite allergica, come tutte le forme di allergia, si manifesta in individui predisposti ad essa.

Cause della dermatite atopica

A differenza del semplice contatto, la dermatite allergica non si sviluppa immediatamente, ma dopo diversi contatti con un allergene. La reazione allergica dovrebbe essere formata, potrebbero essere necessarie diverse settimane dal momento della prima interazione.

La manifestazione di dermatite allergica

In caso di dermatite atopica, l'area della pelle interessata può essere più ampia del sito di contatto con lo stimolo. Con l'esacerbazione della malattia, la pelle diventa rosso vivo con edema marcato, compaiono bollicine che si aprono e l'erosione si sviluppa al loro posto. Quando l'infiammazione guarisce, le squame e le croste si formano - questi possono essere sintomi di eczema nascente.

Dermatite seborroica del cuoio capelluto

L'irritazione appare nella zona di maggiore accumulo di ghiandole sebacee - nel cuoio capelluto, nelle orecchie, meno frequentemente sul viso (sulle ali del naso). Spesso la forma iniziale della malattia è la forfora nei capelli.

La causa della dermatite seborroica è il fungo Malassezia, che è presente sulla pelle della maggior parte delle persone. Ma la sua eccessiva riproduzione porta ad un aumento del peeling, e come risultato si sviluppa la seborrea.

Una delle forme della malattia è la dermatite periorale della pelle - l'irritazione appare vicino alla bocca.

Dermatite atopica

Malattia cronica grave Ha una natura allergica: l'irritazione si verifica su sostanze che possono penetrare sia a contatto che attraverso i polmoni e lo stomaco. La dermatite atopica si sviluppa spesso durante l'infanzia ed è completamente guarita, o rimane con una persona per la vita, che scorre in una forma cronica.

A causa del fatto che la dermatite è chiamata malattie della pelle in generale, i sintomi e le manifestazioni esterne della malattia sono di grande importanza nella diagnosi.

Che aspetto ha la dermatite atopica sulla pelle?

Dermatite pruriginosa

Infiammazione cronica della pelle, caratterizzata da infiammazione, prurito e bruciore. Il prurito è la risposta del corpo all'irritazione delle terminazioni nervose, accompagnata da graffi sulla pelle e un generale aumento del nervosismo.

La dermatite pruriginosa può diffondersi in tutto il corpo (dermatite atopica e allergica, allergie a peli di animali, polline, ecc.) E può essere localizzata su parti mobili del corpo, su aree aperte della pelle.

Localizzazione della dermatite pruriginosa

Dermatite secca

Il più delle volte appare nelle persone con pelle secca e sensibile, negli anziani. Periodi di esacerbazione si verificano in inverno, quando la pelle si asciuga dal riscaldamento centrale e indossa indumenti pesanti e caldi. I soliti luoghi di localizzazione sono i piedi delle gambe, meno frequentemente si verificano in altre aree.

Dermatite infettiva

Le cause principali di questa malattia sono un'infezione che ha ferite non cicatrizzate sulla pelle. La dermatite infettiva si sviluppa in coloro che hanno avuto il vaiolo e il morbillo, se l'infezione cade in un'eruzione cutanea che accompagna queste malattie. Inoltre, l'irritazione della pelle può comparire dopo operazioni e ferite se infetto da stafilococco, streptococco.

Il decorso della malattia è accompagnato dalla comparsa di pustole prive di chiari limiti sulla superficie della pelle o infiammazioni purulente sotto la pelle.

Dermatite rossa, nota anche come lichen planus

Questa è una malattia cronica pruriginosa della pelle che è accompagnata dalla comparsa di eruzioni di colore rosa-rosso - papule. Papule crescono e si fondono in grandi placche fino a 10 cm di dimensione, che diventano rosso saturo e si addensano gradualmente.

Localizzazione della dermatite rossa - la parte laterale del corpo, la superficie interna delle braccia nei punti di flessione, le mucose della bocca e dei genitali.

A seconda della natura del decorso della malattia, si distinguono le sue forme acute e croniche. La dermatite acuta inizia con un improvviso prurito, febbre, possibilmente un naso che cola, o un'infiammazione della mucosa nasale - sintomi tipici di un'allergia. Con dermatite infettiva e da contatto, compare immediatamente un'eruzione primaria. Per altre forme della malattia è caratterizzata dalla comparsa graduale di eruzione cutanea. Nella fase acuta ci sono tali manifestazioni di rash come papule, vescicole.

La dermatite cronica non manifesta sintomi improvvisi. Un'eruzione cutanea secondaria si forma sul corpo. Nei luoghi colpiti, in assenza di trattamento tempestivo, l'eczema può sviluppare un'ulcera, inizia l'atrofia.

Come distinguere la psoriasi dalla dermatite seborroica?

Dermatiti e psoriasi sono spesso confusi. Nonostante entrambe le malattie abbiano caratteristiche comuni, hanno anche molte differenze. Tipo cronico di malattie e decorso ondulato, presenza di eruzioni cutanee, prurito, desquamazione della pelle sono tra le caratteristiche generali. In che modo la psoriasi differisce dalla dermatite?

  • Prerequisiti per lo sviluppo. Se la psoriasi appare sotto l'influenza di malattie genetiche autoimmuni, endocrine, la dermatite seborroica causa un'aumentata attività delle ghiandole sebacee, funghi simili a lieviti.
  • Sintomi. Nonostante il fatto che in entrambi i casi, la pelle è coperta di squame, la loro struttura e aspetto sono diversi. Quando appaiono grasse croste gialle, stiamo parlando di dermatite seborroica, e con la formazione di scaglie di grigio, bianco o argento secco, la psoriasi può essere diagnosticata.
  • La localizzazione. La psoriasi può colpire quasi tutte le aree della pelle e la dermatite seborroica è localizzata principalmente sul cuoio capelluto, sul collo e sul viso.

Se hai eruzioni cutanee, che possono essere un segno di dermatiti e psoriasi, assicurati di consultare un dermatologo. Di solito, un medico qualificato può determinare da manifestazioni esterne della malattia che sia la psoriasi o la dermatite seborroica. Se ci sono sintomi misti, un dermatologo prescriverà un rinvio per ulteriori esami.

Dermatiti sulla pelle: cause

In precedenza, potevano essere elencati i principali fattori che potevano scatenare l'una o l'altra forma di dermatite. Tutte le infiammazioni e le irritazioni della malattia della pelle sono dovute a cause distanti o provocate.

  • La predisposizione genetica o la predisposizione individuale acquisita sono tra le più distanti. Quest'ultimo si verifica, ad esempio, a causa di allergie o di una malattia infettiva.
  • Le cause vicine di dermatite sono varie condizioni alle quali il corpo reagisce all'irritazione della pelle. Questi includono lo stress, il contatto con sostanze chimiche, la reazione al clima, i cambiamenti ormonali nel corpo.

Indipendentemente da ciò che è accaduto a seguito dell'inizio della malattia, ricorda: la dermatite dovrebbe iniziare immediatamente a guarire, fino a quando non diventano croniche protratte.

Dermatite sulla pelle del corpo

Il dottore-dermatologo può diagnosticare la malattia. Contattalo se noti i primi sintomi.

Dermatite cutanea: sintomi

Manifestazioni tipiche della dermatite della pelle:

  • rossore
  • comparsa di prurito
  • graffi
  • pustole
  • peeling della pelle

La dermatite allergica può essere accompagnata da rinite prolungata, tosse parossistica, congestione nasale e starnuti. La dermatite acuta è solitamente caratterizzata dalla formazione di vescicole sottocutanee riempite con un liquido incolore. Con dermatite umida si formano arrossamenti e crepe profonde sulla pelle, da cui emanano il pus o la linfa. La dermatite secca è caratterizzata da ridimensionamento e senso di oppressione della pelle. Dal momento che è una cura vera per curare la dermatite, non bisogna mai arrendersi, indipendentemente dai sintomi della malattia!

Quali sono i sintomi della dermatite cutanea?

Il trattamento per la dermatite è reale!

Come trattare la dermatite allergica - una domanda individuale. A volte è sufficiente escludere un irritante, a volte è necessario un farmaco.

Il trattamento di qualsiasi tipo di dermatite, anche di una forma così complessa come la dermatite da prurito cronico, inizia con la determinazione della fonte di tale reazione. Spesso è necessario semplicemente interrompere il contatto con la sostanza irritante e la reazione sulla pelle gradualmente passerà da sola. Nei casi più complessi, è necessaria la terapia antistaminica.

Il trattamento della dermatite a casa è possibile solo con leggere lesioni cutanee e causa nota. Se hai dei sospetti e dei dubbi, dovresti contattare un professionista.

La risposta alla domanda "Come curare la dermatite?" Dovrebbe essere leggermente integrata: il trattamento della dermatite deve essere accompagnato dal mantenimento di uno stile di vita sano. Dopo tutto, l'irritazione della pelle può verificarsi con una debolezza generale del corpo. Pertanto, è necessario seguire una dieta di prodotti ipoallergenici naturali, osservare l'igiene delle zone interessate, limitare l'uso di cosmetici decorativi, che non consentono alla pelle di respirare.

Un aspetto importante è l'impatto sui sintomi della malattia al fine di alleviare il prurito, eliminare la sensazione di secchezza e tensione della pelle - di solito questo è ciò che preoccupa di più i pazienti, rendendo difficile condurre uno stile di vita a tutti gli effetti.

Come trattare la dermatite sulla pelle - video

VERTEX non è responsabile dell'accuratezza delle informazioni presentate in questo video. Fonte: Losterin

Unguento "La Cree" - un assistente affidabile per la dermatite

Per la cura della pelle colpita come rimedio indipendente o in combinazione con la terapia attuale, raccomandiamo l'uso della crema La Cree. Questo è un agente non ormonale che non contiene coloranti e aromi, e quindi è adatto anche per neonati, allattamento e donne in gravidanza.

La composizione naturale della crema è selezionata in modo tale da risolvere contemporaneamente tutti i problemi della pelle irritata. Lo strumento rimuove perfettamente arrossamenti e pruriti, favorisce una rapida rigenerazione della pelle danneggiata, nutre e ammorbidisce anche la pelle molto secca e traballante.

Come aiuto, è possibile utilizzare l'emulsione non grassa "La Cree", che fornisce una delicata cura della pelle, idratandola e proteggendola dall'asciugarsi. Il trattamento della dermatite sul viso sarà più veloce con La Cree Gel, che deterge delicatamente la pelle delicata senza ostruire i pori.

Cura della pelle per la dermatite a casa

Per accelerare il processo di trattamento e rimuovere tutti i sintomi spiacevoli, oltre a prevenire le ricadute nella dermatite cronica, è possibile rivolgersi ai rimedi popolari.

Come prendersi cura della pelle con la dermatite?

Grass-compagni

Molte piante hanno una proprietà straordinaria: risucchiano la pelle, riducono l'infiammazione e normalizzano la sua struttura. Pertanto, un rimedio comune nel trattamento della dermatite è comprimere a base di erbe, impacchi, pomate dermatite a base di erbe.

Puoi usare una qualsiasi pianta o erba, che include diverse erbe.

  • Schiacciare celidonia e spremere il succo dalla massa risultante. Diluire il succo con acqua bollita nel rapporto di 1 a 2. Utilizzare la soluzione per impacchi: inumidire la garza e applicare sulla pelle interessata per 10-15 minuti.
  • 1 cucchiaio. una cucchiaiata di spremuta secca versata versare 100 ml di acqua bollente e lasciare per ottenere una soluzione di colore marrone scuro. Nel concentrato finito, inumidire una garza o una benda e applicare sulla pelle irritata fino a completa asciugatura (non solo con dermatite umida, altrimenti la medicazione potrebbe seccarsi sulla pelle). È possibile eseguire la procedura 3 volte al giorno.

Ricetta con sapone di catrame

Le proprietà curative del catrame sono note da molto tempo. Questo liquido oleoso denso ha un effetto positivo sulla pelle. La betulla ha effetto antinfiammatorio e antisettico, migliora la circolazione sanguigna e stimola la rigenerazione della pelle.

È possibile trovare il sapone di catrame in vendita e usarlo quando si lava la pelle dermatite, o preparare un sapone secondo una ricetta popolare.

  • Mescolare 100 g di sapone per bambini schiacciati e sciolti con 2 cucchiai. cucchiai di qualsiasi olio, aggiungere 2 cucchiai. cucchiai di catrame e 100 ml di acqua. Mescolare il composto fino a che liscio.

Talker da dermatite

Preparare una soluzione semi-alcolica: per questo diluire 40 ml di alcol con lo stesso volume di acqua. Aggiungere alla soluzione risultante 2 ml di lidocaina al 2% o novocaina - questo aiuterà ad alleviare il sintomo doloroso.

Aggiungere 30 g di argilla bianca secca e la stessa quantità di zinco in polvere. Mescolare accuratamente fino a che liscio.

Il paziente finito viene applicato sulla pelle colpita, precedentemente pulita con un antisettico con uno strato sottile, la miscela viene lasciata sulla pelle per 20 minuti. Non è necessario mettere una benda sopra, è possibile rimuovere delicatamente i chiacchieroni in eccesso, e la parte rimanente sulla pelle forma un film protettivo.La dermatite della pelle è un nome comune per i disturbi della pelle causati da varie sostanze irritanti. Tutti gli stimoli possono essere suddivisi in 2 grandi gruppi: quelli che causano irritazione durante il contatto diretto e quelli che colpiscono il corpo, entrando.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Dermatite sul viso nei bambini: tipi e trattamento

La dermatite sul viso di un bambino è una patologia comune che i genitori devono affrontare. La malattia è tra le infiammatorie e quindi non può essere trasmessa agli altri, di cui le persone hanno tanta paura.


Come rimuovere le cicatrici da acne sul viso: 10 modi

Le cicatrici dell'acne rovinano l'aspetto estetico del viso, gli esperti chiamano questo fenomeno postacne dell'acne. A seconda del tono della pelle originale, le macchie e le cicatrici possono essere rosse, viola, rosa pallido o blu.


Tipi di cicatrici da taglio cesareo e preparazioni per la correzione della pelle

L'aspetto del bambino tanto atteso porta gioia di famiglia e nuovi sforzi. È buono, quando il parto passa in modo naturale.


Elenco delle pillole di allergia per i bambini

Quando si tratta di bambini, è necessario con una responsabilità speciale avvicinarsi alla scelta dei farmaci. Oggi parleremo di pillole per l'allergia per i bambini, così come i loro dosaggi e il corretto uso in varie reazioni.