eritema

Il rossore della pelle in medicina si chiama eritema, appare come risultato dell'espansione dei capillari e del flusso sanguigno. Questo fenomeno non indica sempre una sorta di patologia. La pelle si arrossa con forti emozioni - rabbia, agitazione, vergogna.

Normalmente, l'ipertermia passa presto senza eventi speciali.

Arrossamenti persistenti o eruzioni cutanee sul corpo indicano problemi di salute. L'eritema non è una malattia, ma un sintomo, e solo una visita dal medico aiuterà a capire cosa significa questa deviazione anomala.

La patologia colpisce la diversità delle specie - ce ne sono 28:

  • Torreggiante resistente Un altro nome è eritema persistente, una malattia rara con eziologia non specificata. Formati rulli oblunghi saturi di colore rosso.
  • Diskhromicheskaya. Una delle varietà di lichene rosso. Le macchie sono blu cenere. Il trattamento non è sviluppato.
  • Stevens Johnson. Una varietà di multiforme. È caratterizzato da intossicazione generale.
  • Virus. Inizia come una malattia virale acuta, ma differisce in una piccola eruzione cutanea che assomiglia alla diatesi. Esegue nella fase iniziale sulle guance, quindi sugli organi interni. I bambini in età prescolare si ammalano più spesso. Il pericolo sta nella sconfitta delle funzioni del sangue, delle articolazioni e del midollo osseo.
  • Infettiva. È causato da parvovirus, il principale gruppo di rischio è costituito da bambini in età prescolare. Un'eruzione copre le guance, quindi tutto il corpo. Spesso asintomatico.
  • Sintomatica. Provoca emozioni - rabbia, vergogna, eccitazione.
  • Chameria. L'eziologia della malattia è contagiosa. Le eruzioni hanno l'aspetto di una farfalla, l'eruzione si fonde in grandi macchie. Tollerato non duro, accompagnato da sintomi di lieve intossicazione.
  • Polimorfico. Un tipo di eritema multiforme. L'eruzione è sotto forma di macchie, versamenti emorragici, noduli e vescicole pieni di liquido.
  • Fisiologico. Appare quando la differenza di temperatura o sotto l'influenza di stimoli naturali. È notato nei bambini nel periodo postpartum. Passa da solo.
  • Eritema centrifugo bietta. Si riferisce a una varietà di lupus eritematoso.
  • Eritema centrifugo Daria. Eruzione cutanea sotto forma di anelli con eziologia inspiegabile.
  • Anulare. Si verifica con una debole immunità, cancro, lesioni fungine e batteriche. Il corpo è coperto da enormi macchie sotto forma di anelli.
  • Forma tossica di neonati. Ha un'origine allergica. Trattato con antistaminici.
  • Exudative multiforme - ha una natura allergico-tossica. Mal di gola, testa, muscoli. L'eruzione aumenta fino a 3 centimetri, le macchie si fondono in grandi "continenti", hanno una tinta bluastra. Appare sul corpo simmetricamente, sul bordo della cornice del viso delle labbra. Senti male e prurito.
  • Radiazioni. Appare come una reazione all'esame radiografico.
  • Skarlatinoformnaya. Agenti patogeni - streptococchi e stafilococchi. La prognosi è favorevole
  • Nodoso - il decorso della malattia può essere acuto e cronico. L'eruzione cutanea ha l'aspetto di noduli dolorosi al tatto. Il diametro dei papuli varia da ½ a 5 centimetri. Sul viso di eruzioni cutanee quasi mai.
  • C'è il sole. Appare durante l'esposizione prolungata al sole aperto, a volte ha una natura allergica. L'ipertermia è accompagnata da gonfiore e deterioramento della salute.
  • Milian. Appare come risultato di allergia alla medicina per la sifilide salvarsan.
  • Fredda. Si presenta come una reazione al freddo. La terapia specifica non esiste.
  • Gammela sinuosa Ricorda un taglio di un albero, si incontra a malattie oncological.
  • Delimitato. Risposta autoimmune all'introduzione di sieri medicinali. Orticaria manifestante
  • di Aftseliusa-Lipschutz. Borreliosi o malattia di Lyme. L'agente eziologico della malattia è zecca. Condurre una terapia antibatterica e sintomatica.
  • Fioritura teleangiectasica. Il secondo nome è a infrarossi. Si manifesta con esposizione prolungata alla radiazione infrarossa - un caminetto, una piastra elettrica.
  • Palmar. Nella gente porta il nome "palmi del fegato". L'iperemia è annotata sull'intera area delle palme. Causa un'anomalia dei disturbi epatici e del sangue, l'artrite reumatoide.
  • Eritema vascolare
  • Nodosa. Sinonimo per knotty. Creeping.

A seconda dei fattori di insorgenza, si distinguono ipertermia infettiva e non infettiva.

Le malattie infettive includono:

  • rash cutaneo;
  • Malattia di Lyme;
  • multiforme;
  • indifferenziata;
  • migrans;
  • giunzione.

Le forme non infettive causano reazioni autoimmuni agli stimoli esterni.

  • Raggi X (radiazioni);
  • resistente;
  • infrarossi.

motivi

Se l'ipertermia è osservata per un lungo periodo, è necessario comprendere le ragioni della sua insorgenza.

Alcune cause di eritema includono:

  • malattie infettive - morbillo, scarlattina, rosolia;
  • malattie della pelle di natura non infettiva - dermatite, eczema;
  • massaggio, che provoca un aumento del flusso della pelle;
  • esposizione a fattori esterni: sole, vento, sostanze chimiche;
  • reazioni allergiche e autoimmuni.

Segni di

Si manifesta in modi diversi e dipende dal tipo di malattia.

Causato dall'infezione, è accompagnato da febbre, dolore e gonfiore delle articolazioni. L'esordio è acuto, c'è un forte mal di testa, debolezza, brividi.

L'eritema essudativo è il più pericoloso e può portare alla morte. Comincia con i sintomi generali di indisposizione: dolori e dolori muscolari e articolari, mal di testa e mal di gola. L'eruzione copre la pelle di avambracci, palme, palme e piedi, mucose della cavità orale e nasofaringe. Oltre alle macchie, la pelle è ricoperta di papule con contenuto sieroso. Scoppiano e formano ulcere sanguinanti aperte.

La malattia di Lyme è di origine virale. I vettori sono zecche. Al sito del morso appare rossore persistente, che aumenta di dimensioni. Accompagnato dalla compattazione dei tessuti nel sito di aspirazione e dai sintomi di danno al sistema nervoso centrale e al sistema muscoloscheletrico.

Un tipo di eritema è avventato. Inizia acutamente, con febbre, accompagnato da mal di testa ed eccitazione emotiva. Dopo alcuni giorni, il mal di testa si attenua e un'eruzione eritematosa rosa copre il corpo. Dopo il recupero, la pelle assume il suo aspetto originale.

Eruzione eritematosa sulla pelle: tipi e trattamento dell'eritema

L'eruzione cutanea durante l'eritema, così come altre eruzioni cutanee, è considerata una conseguenza di processi fisiologici rapidi o patologici con un decorso cronico o acuto. Da soli, possono essere una malattia della pelle indipendente o agire come manifestazione di qualche altra condizione patologica, pur avendo un carattere specifico.

Quadro clinico generale

Molto spesso, l'eruzione squamosa della stessa specie accompagna completamente diversi disturbi che si verificano all'interno del corpo umano. Il termine eritema unisce alcune condizioni fisiologiche e più patologiche della pelle e delle mucose. Sono causati dall'espansione dei capillari della pelle e possono apparire come singoli o multipli, spesso unendosi l'un l'altro con macchie rosa o rosse di varie dimensioni. A seconda della causa principale dello sviluppo della malattia, i punti sono fisiologici e causati da condizioni patologiche.

Ad esempio, l'eritema fisiologico è caratterizzato dalla sua breve durata, mentre non viene considerato una conseguenza di disordini generali o locali nel corpo umano. L'erotema fisiologico può verificarsi:

  • A causa della temperatura o dell'esposizione fisica.
  • Come reazione riflessa durante l'espressione di instabilità psico-emotiva, ad esempio, gioia, eccitazione, vergogna, oltre che nei disturbi vegetativo-vascolari funzionali, inclusa la menopausa.
  • Se qualche sostanza irritante viene in contatto con la pelle, ad esempio, soluzioni alcoliche, unguenti e creme riscaldanti, così come quando si assumono farmaci effetto vasodilatatore: farmaci antipertensivi, acido nicotinico e altri.

L'eritema patologico è causato da una serie di altri motivi. Le principali cause di questo tipo di malattia sono le seguenti:

  • Malattie non trasmissibili e infettive della pelle: dermatosi e dermatiti.
  • Malattie infettive generali.
  • Malattie autoimmuni dei tessuti connettivi e reazioni allergiche, in particolare, a determinati farmaci: farmaci antinfiammatori non steroidei, antibiotici penicillina e sulfonamidi, anticonvulsivanti, antidepressivi, contraccettivi orali combinati.
  • Patologia somatica, ad esempio, alterata circolazione sanguigna, sarcoidosi polmonare, morbo di Crohn e gravidanza.
  • Procedure termiche di fisioterapia, irradiazione solare, altre procedure elettriche.

L'eritema della pelle e delle mucose viene spesso diagnosticato in giovani pazienti geneticamente predisposti, la cui età oscilla tra i 20 ei 30 anni, indipendentemente dal sesso. Fondamentalmente, la malattia si verifica in quelle persone che sono esposte a un'eccessiva esposizione al sole. La malattia può essere di natura multifattoriale, cioè, non essere innescata da uno dei fattori, ma da più fattori contemporaneamente.

Tipi e sintomi della malattia

A seconda della causa sottostante, tutte le varietà di rash eritematoso sono combinate in due gruppi principali: infettivi, non infettivi. Questa separazione è una linea guida che aiuta a determinare non solo la diagnosi differenziale, ma anche al momento di decidere come trattare l'eritema.

Caratteristiche di tipo non infettivo

Questo gruppo di malattie include principalmente quelli che rappresentano la reazione del corpo umano all'azione di stimoli esterni o fattori allergenici. Queste varietà includono quanto segue:

  • Eritema infrarosso o termico Questo tipo di malattia si verifica a causa di radiazioni infrarosse prolungate o ripetute, che a causa di un'intensità insufficiente non possono causare una bruciatura completa. Manifestazione di pigmenti dermatosi o macchie di maglie. Il trattamento di questo tipo di eritema è solo per eliminare gli effetti dei raggi infrarossi sulla pelle.
  • Eritema a raggi X. Questa forma della malattia è il risultato di un'influenza prolungata o ripetuta di onde elettromagnetiche e raggi X sulla zona della pelle. La varietà è caratterizzata dallo sviluppo di un processo infiammatorio cutaneo nei siti di esposizione, che si manifesta come una macchia rossa distinta. Di regola, un tale spot si forma una settimana dopo l'irradiazione e persiste per 10 giorni, dopo di che si scurisce con il tempo, acquisendo un colore marrone. A volte nella zona del punto si forma un peeling fine.
  • Eritema persistente, elevato, sintomatico o idiopatico. La malattia è una manifestazione di vasculite cutanea. Allo stesso tempo, si formano noduli rosa brillante edematosi con un'ombra cianotica, che sono raggruppati in placche. Queste placche possono contenere un centro sommerso. A causa di ciò, la forma acquisisce contorni a forma di arco, che sovrasta la superficie della copertura della pelle.
  • L'eritema riparato si sviluppa quando una qualsiasi sostanza chimica è ingerita. Spesso questo tipo di malattia in medicina è chiamato taxodermia.

Vale la pena notare che la forma idiopatica della malattia è ereditaria e l'eritema sintomatico si verifica quando ci sono infezioni croniche nel corpo, una reazione allergica ad alcuni farmaci. Può svilupparsi nell'area del gomito o del ginocchio nelle malattie autoimmuni.

Descrizione di Eritema infettivo

Diverse forme di malattia nel numero di patologie psicologiche svolgono un ruolo significativo. L'isolamento da tali forme di quelle specie che si verificano nelle malattie infettive è molto importante quando si esegue la diagnostica differenziale.

Il numero di tali malattie infettive è piccolo, quasi tutte sono accompagnate da gravi sintomi di intossicazione e alta temperatura corporea. Le uniche eccezioni sono le infezioni croniche: lebbra tubercolare, leishmaniosi cutanea, infezioni da elminti con alterazioni della pelle causate da filarie e molte altre. Di norma, la formazione di eruzioni cutanee eritematose in tali casi si verifica senza la presenza di alcun sintomo.

Palmar eritema, o epatico (palmare), manifestato sotto forma di arrossamento delle palme, a volte le macchie possono vagare e migrare verso i piedi. Il paziente non avverte sensazioni dolorose spiacevoli. La malattia viene diagnosticata principalmente nelle persone con patologia epatica.

Le malattie infettive che si verificano con la comparsa di un rash, rispettivamente, sono chiamate eritema infettivo. A seconda della causa sottostante, tutte le malattie infettive con arrossamento focale della pelle sono combinate in due gruppi principali:

  • Macchie per le malattie della pelle, tra cui antrace, erisipela, erisipeloide, così come alcuni altri, che rappresentano il rossore nell'area delle infiammazioni cutanee.
  • In realtà eritema, che è un arrossamento della pelle, formato dalla fusione di diverse grandi macchie nel campo eritematoso.

I tipi chiave di eritema infettivo non portano con sé il pericolo in termini di possibilità di infezione delle persone circostanti.

Cause della malattia

La maggior parte dei medici chiama l'eritema una malattia a chiazze. Le macchie eritematose possono essere innescate da vari fattori esterni. A volte si presentano come uno dei sintomi di malattie come:

  • Scarlattina
  • Morbillo.
  • Reazione allergica
  • Dermatite atopica

Inoltre, la causa dell'eritema può essere un prolungato effetto fisico sulla pelle, che si manifesta sotto forma di arrossamento caratteristico. L'eritema può verificarsi dopo alcune procedure in cui viene utilizzata corrente elettrica aperta. Le possibili cause della malattia possono essere i fattori esterni che provocano l'espansione dei capillari:

  • Sfaldamento della pelle aperta a temperatura dell'aria inferiore allo zero.
  • Prodotto chimico o scottature
  • Sfregamento e vestiti scomodi.
  • Disturbi della circolazione sanguigna nella pelle.

Eruzione eritematosa nei bambini

Il parvovirus b19 contenente il DNA può causare malattie principalmente nei bambini e negli adolescenti. Il periodo del prodromo, di regola, sarà assente, ma se si manifesta, è accompagnato da mal di gola, diarrea, naso che cola, febbre fino a 38 gradi, e talvolta fino a 40. Le malattie nel periodo prodmorale sono contagiose per altri, poiché la formazione dell'eruzione cutanea il bambino non è più contagioso

Il primo o il giorno dopo, ma non più tardi del terzo giorno, si formano piccole eruzioni sulla pelle delle guance, talvolta alla base del naso, che sono le manifestazioni più tipiche di questa patologia.

Dopo alcune ore, questi piccoli elementi iniziano a fondersi l'uno con l'altro, a causa del quale sul viso appare una macchia rossa continua con bordi smerlati, che nella loro forma assomigliano a una farfalla. Nella parte inferiore, il punto raggiunge le pieghe naso-labiali in modo tale che il triangolo naso-labiale e l'area intorno alla bocca diventano color carne. A differenza della scarlattina, c'è la probabilità di piccole chiazze sulla pelle dell'area del mento.

Nei tre giorni successivi, una forma cutanea sotto forma di macchie e di elementi di piccoli elementi meno abbondanti nella zona del busto, una più spessa localizzata sulle gambe e glutei, dove alcuni elementi si fondono, formando campi eritematosi di piccole dimensioni. Tali eruzioni possono durare da diversi giorni a un mese e mezzo, ma in media la loro durata è di 10 giorni.

Recentemente, questo tipo di eritema viene diagnosticato molto raramente e procede abbastanza facilmente. La diagnosi della malattia si basa sulla dinamica della catena lenta, un leggero aumento della temperatura corporea con un soddisfacente benessere generale del paziente.

La durata del decorso della malattia è in media di circa due settimane. In rari casi, c'è una ricaduta con la formazione di una nuova eruzione cutanea sul terreno scomparso.

Metodi per trattare l'eruzione cutanea

L'obiettivo principale della terapia di successo è influenzare la causa sottostante dell'eritema. Se si eliminano solo manifestazioni sintomatiche, allora tale terapia non porterà a risultati a lungo termine. Quando i focolai di infezione necessitano di riabilitazione e terapia della malattia di base. È importante interrompere qualsiasi contatto con componenti allergici, così come non irritare la pelle colpita del bagno e massaggiare.

Al fine di ripristinare un normale livello di salute, viene effettuata una terapia disinfettante e un trattamento con antibiotici sistemici. I FANS sono ampiamente usati per alleviare il dolore e l'infiammazione.

In caso di eritema nodoso, si raccomanda di applicare l'irradiazione laser e l'emocorrectazione extracorporea. In qualsiasi forma della malattia, è necessario utilizzare unguenti sulla base di corticosteroidi o altri agenti che differiscono in effetti anti-infiammatori. Tra i metodi fisioterapeutici, le seguenti procedure possono avere i migliori effetti per l'eritema cutaneo:

La fisioterapia non è adatta a tutti, per alcuni tipi di eritemi è meglio rifiutare tale procedura. Non dimenticare la correzione della nutrizione durante il trattamento. Per escludere dalla dieta quegli alimenti che possono causare una reazione allergica. In caso di malattia grave, si deve osservare il riposo a letto.

È necessario assumere qualsiasi farmaco solo dopo che è stato prescritto un medico, poiché l'automedicazione non può eliminare la ragione principale che ha provocato la malattia. Soprattutto queste regole dovrebbero rispettare le donne incinte.

Alcuni farmaci che sono destinati al trattamento dell'eritema sono controindicati durante la gravidanza, quindi lo specialista seleziona in modo indipendente uno strumento sicuro.

Eritema, che cos'è? Trattamento, tipi: nodali, essudativi, migratori

Transizione rapida sulla pagina

Aree improvvise di arrossamento della pelle causano a una persona non solo disagio per il loro aspetto, ma anche una seria preoccupazione per la propria salute.

A volte l'arrossamento focale - eritema della pelle - è abbastanza innocuo e l'effetto degli stimoli esterni è provocato (ultravioletto, stress).

Tuttavia, spesso i cerotti eritematosi indicano la presenza nel corpo di un grave fallimento o la presenza di infezione. Il rossore della pelle, che passa o cronica, richiede cure mediche. La tattica del trattamento dell'eritema dipende dalla causa e dalla natura delle eruzioni cutanee.

Eritema: cos'è?

L'eritema è un arrossamento focale o diffuso della pelle. Questa reazione cutanea è dovuta all'espansione dei capillari. Un eccessivo afflusso di sangue dei vasi sanguigni più piccoli situati direttamente sotto la pelle porta alla comparsa di macchie rosse. Spesso, l'iperemia della pelle è accompagnata dalla formazione di infiltrati e vescicole sottocutanee, con conseguente pigmentazione e desquamazione della pelle.

L'eritema fisiologico può essere attivato da:

  • Situazione stressante: comparsa di macchie rosse sulle guance e sul corpo nelle persone emotive;
  • Fattori fisici - scottature solari, tempo ventoso / freddo, ustioni di ferro, ecc.;
  • Massaggio e fisioterapia - arrossamento diffuso della pelle dopo una sessione;
  • Danno meccanico: sfregamento della pelle, particolarmente delicato, contro gli indumenti;
  • Effetti vasodilatatori di farmaci - unguenti riscaldanti, acido nicotinico, farmaci antipertensivi.

Cause più gravi di eritema da eruzione:

  • Eredità appesantita - eritema congenito delle piante dei piedi e dei palmi;
  • Infezioni di tipo generale (più comunemente virali) - infezioni infantili, mononucleosi infettiva, tularemia, tubercolosi;
  • Patologia della pelle - varie dermatiti e infezioni della pelle (streptoderma, erisipela);
  • Malattie autoimmuni - reumatismo, colite ulcerosa, sarcoidosi;
  • Allergia - asma bronchiale, dermatite atopica, sensibilizzazione ai farmaci (sulfonamidi, FANS, contraccettivi orali, farmaci antiepilettici);
  • Esposizione ai raggi X - radiazioni da eritema;
  • Disturbi circolatori - vasculite, vene varicose, trombosi.

Eritema nei bambini - caratteristiche

Molto spesso, l'eritema patologico nei bambini è causato dall'esposizione ai virus. Insieme alla rosolia, al morbillo e alla scarlattina, si trova spesso un eritema Chimera, un'infezione causata dal parvovirus. L'eritema infettivo nei bambini, in particolare, la malattia di Chamera è contagiosa a chi gli sta intorno prima della prima eruzione cutanea, ma circa un terzo degli adulti deve parvovirus.

  • Un tipico tipo di bambino malato: "un sintomo di schiaffo" - guance rosse e pelle pallida intorno alla bocca, un'eruzione tremolante sul mento (a differenza della scarlattina).

I cerotti eritematosi possono diffondersi alle braccia e al busto. Inizialmente, le macchie rosse iniziano a svanire dal centro e scompaiono completamente per 2 settimane.

L'eritema tossico nei neonati è considerato un limite, non indica alcuna patologia e non richiede un trattamento speciale.

Si verifica in quasi la metà dei bambini nel primo dai primi giorni di vita. Sullo sfondo dell'iperemia appaiono bollicine gialle-grigie e un po 'di tensione della pelle. Localizzazione preferita - la regione delle articolazioni, la pelle delicata sulle superfici flessionali di braccia / gambe, glutei.

Non ci sono macchie sui palmi e sui piedi. Prurito e ansia sono possibili. Tuttavia, l'eruzione stessa scompare entro una settimana. In prematurità, l'eritema persiste fino a 3 settimane.

Non escludere la natura allergica dell'eritema. Tuttavia, con un arrossamento prolungato della pelle, dovrebbero essere esclusi periodicamente patch eritematosi, insufficienza autoimmune e patologia del sistema circolatorio.

Tipi e sintomi di eritema

L'immagine esterna dell'eritema è molto varia: dalle piccole macchie rosse, all'iperemia diffusa, alla formazione di bolle e croste. L'eritema si distingue per la ragione (tossica, termica, ecc.) E la natura dell'eruzione (nodulare, tortuosa, confinata).

I tipi più comunemente diagnosticati della malattia sono:

Eritema nodoso

Le cause dell'eritema nodoso sono varie: dalla tubercolosi e dalla mononucleosi, ai reumatismi, agli streptodermi e alle allergie ai farmaci. Tuttavia, in un terzo dei pazienti, la causa dell'eritema nodoso rimane poco chiara.

All'improvviso, ci sono focolai di rossore con nodi densi sotto la pelle, che si espandono perifericamente e raggiungono un diametro di 5-10 cm, la pelle è gonfia, ha un aspetto "vetroso".

Dolore costante, aggravato dalla palpazione. In 3-5 giorni, i nodi diventano più densi e la pelle sopra di loro acquista una tinta bluastra e verdastra.

Il più comune è l'eritema nodoso agli arti inferiori, i nodi sulle gambe e i piedi si trovano simmetricamente. Il paziente ha debolezza, febbre, dolore muscolare.

  • Dopo 2-3 settimane, i noduli si dissolvono gradualmente, si staccano e si forma la iperpigmentazione al loro posto.

Eritema Rosenberg

Malattie infettive, rilevate durante l'infanzia e la giovane età (fino a 25 anni). Eritema Rosenberg inizia con segni di intossicazione - febbre, artralgia e mialgia, mal di testa.

E solo pochi giorni dopo compaiono eruzioni cutanee. Le macchie rosse asimmetriche sono localizzate sulla superficie flessoria delle estremità, delle natiche e della mucosa orale.

Entro la fine della settimana dall'inizio dell'eruzione, le lesioni dell'iperemia sono coperte da squame lamellari.

Eritema essudativo (multimorfico)

Una delle forme più gravi di eritema. L'eritema polimorfico è caratterizzato da ipertermia fino a 40 ° C, forte mal di testa, grave dolore alle articolazioni.

Sullo sfondo dell'intossicazione, dopo 2 giorni, il corpo del paziente diventa coperto da un'eruzione abbondante: papule dense coesistono con vescicole (bolle) piene di liquido. Il paziente soffre di prurito e bruciore.

Le bolle si aprono con la formazione di erosioni dolorose. Allo stesso tempo, il paziente ha tutte le fasi dello sviluppo avventato: fuochi di compattazione, vesciche, piaghe, croste brunastre.

L'eritema essudativo multimorfico nella forma più grave è irto di morte ed è manifestato dalla sindrome di Stevenson-Johnson - l'eruzione cutanea diffusa agli organi genitali e alla regione perianale, la mucosa degli occhi e della bocca.

La sindrome di Lyell viene spesso diagnosticata - le bolle acquose crescono alla periferia e raggiungono dimensioni enormi, l'essudato diventa sieroso ed emorragico.

Eritema migrante

Il più delle volte si verifica nella malattia di Lyme - un'infezione trasmessa dalle zecche Ixodes. 1-3 settimane dopo l'infezione, nella sede del morso (spesso le gambe, meno spesso - il collo, la parte inferiore del corpo) si forma una macchia eritematosa sotto forma di un anello simile ad un occhio di bue.

L'eritema aumenta rapidamente e raggiunge i 30 cm di diametro. Il bordo cresce in larghezza da 2-3 mm a 3 cm. Punti patologici involuti dal centro: la cianosi al centro dell'anello è sostituita da pigmentazione debole, appare un piccolo peeling.

La malattia di Lyme è curata dalla terapia antibiotica, ma la mancanza di trattamento è irto di sviluppo di disabilità a causa di gravi danni al sistema nervoso, cuore, occhi e articolazioni.

Un quadro simile è dato dall'eritema di Afzelius-Lipschütz, anch'esso derivante dal morso di zecca infettato dal batterio di Borelia. Questa malattia è di natura cronica e nastri eritematosi si diffondono su viso, collo e petto.

Trattamento di eritema, farmaci

Le tattiche terapeutiche per l'eritema dipendono direttamente dalla malattia causale. Insieme al trattamento completo della malattia di base, viene effettuata la terapia sintomatica delle macchie eritematose:

Trattamento dell'eritema nodoso sulle gambe - antistaminici per eliminare il prurito e ridurre la sensibilizzazione del corpo (il miglior farmaco è Claritin, non causa sonnolenza), farmaci FANS (Diclofenac, Ibuprofen) sotto forma di unguenti e compresse per alleviare l'infiammazione e il dolore.

Un effetto positivo è dato dagli unguenti corticosteroidi (solo nei casi più gravi) e dalla fisioterapia - terapia magnetica, fonoforesi medicinale.

Il trattamento dell'eritema essudativo comprende le suddette misure farmacologiche, la terapia antibiotica e l'uso di corticosteroidi (unguento Triderm, dermazolina, triossazina).

Trattamento antisettico obbligatorio delle ulcere aperte con decotto di camomilla, Dimexidum e olio di olivello spinoso per una rapida guarigione. Nei casi più gravi, vengono eseguite misure di disintossicazione del sangue (plasmaferesi, emosorbimento) e irradiazione ultravioletta del sangue.

Per migliorare la circolazione del sangue, è consigliabile utilizzare angioprotectors (Troxevasin, Troxerutin, Detralex), vitamine e per eritema sulle gambe - ginnastica.

Tutti gli alimenti allergenici (cioccolato, miele, noci, ecc.) Sono esclusi dalla dieta, non si devono mangiare cibi grassi / salati e cibi in scatola.

prospettiva

La prognosi dell'eritema è generalmente favorevole. Un trattamento completo della patologia causale assicura una rapida eliminazione delle eruzioni cutanee.

  • La preoccupazione seria è solo la forma essudativa di eritema infettivo. La mancanza di trattamento tempestivo in questi casi può portare non solo alla disabilità, ma anche alla morte.
  • L'eritema migrante infettivo è particolarmente pericoloso per le donne incinte e può causare anomalie nello sviluppo del feto.

Cos'è l'eritema, perché si verifica e come trattare la malattia

Eruzioni eritematose, così come qualsiasi eruzione cutanea, sono il risultato di processi fisiologici che passano velocemente o patologici con un decorso acuto o cronico.

Possono essere una malattia della pelle indipendente o essere una manifestazione di qualche altra condizione patologica e allo stesso tempo avere un carattere specifico. Tuttavia, più spesso un'eruzione della stessa specie accompagna completamente diversi disturbi che si verificano nel corpo umano.

Eritema: cos'è?

Questo termine combina alcune condizioni fisiologiche e moltissime patologiche della pelle e delle mucose. Sono causati dall'espansione dei capillari della pelle e appaiono come singoli o multipli, spesso unendosi l'un l'altro in campi di una vasta area, punti rossi, cianotici rossi o rosa di varie dimensioni. A seconda della causa dell'evento, ci sono punti fisiologici e quelli derivanti da condizioni patologiche.

Eritema fisiologico

È caratterizzato da una breve durata e non è una conseguenza di disturbi locali o generali nel corpo. Potrebbe verificarsi:

  • come reazione riflessa in grave instabilità psico-emotiva (eccitazione, gioia, vergogna) e disordini vegetativo-vascolari funzionali, ad esempio durante il culmine;
  • a seguito di esposizione fisica o termica;
  • quando qualsiasi sostanza irritante viene a contatto con la pelle (scaldare creme e unguenti, soluzioni alcoliche) o quando si assumono farmaci ad azione vasodilatatrice (acido nicotinico, farmaci antipertensivi, ecc.).

Eritema patologico

Le principali cause di eritema patologico, provocandolo come una malattia, sono le seguenti:

  • malattie infettive generali;
  • malattie della pelle infettive e non infettive (dermatiti e dermatosi);
  • malattie autoimmuni del tessuto connettivo e reazioni allergiche, in particolare ad alcuni farmaci - penicillina antibiotici e sulfonamidi, farmaci antinfiammatori non steroidei, contraccettivi orali combinati, antidepressivi e anticonvulsivanti;
  • patologia somatica (disturbi circolatori, morbo di Crohn, sarcoidosi polmonare) e gravidanza;
  • irradiazione solare, fisioterapia termica e altre procedure elettriche.

L'eritema della pelle e delle membrane mucose si verifica prevalentemente in giovani geneticamente predisposti (20-30 anni), indipendentemente dal sesso, che sono esposti a un'eccessiva esposizione al sole. Può essere di natura multifattoriale, cioè, non essere provocato da uno dei fattori, ma da diversi fattori simultaneamente.

Tipi e sintomi di eritema

A seconda della causa, tutte le varietà di eruzioni eritematose sono raggruppate in due gruppi principali:

Tale divisione è una linea guida che aiuta a determinare non solo in termini di diagnosi differenziale, ma anche a risolvere domande su come trattare l'eritema.

Eritema non trasmissibile

Questo gruppo comprende principalmente le malattie, che sono la risposta del corpo agli stimoli esterni o ai fattori allergenici. Questi includono i seguenti tipi di eritema:

  1. Infrarossi, o calore, derivanti da radiazioni spesso infrared spesso ripetute, che, a causa di intensità insufficiente, non sono in grado di provocare una vera e propria ustione. La dermatosi si manifesta con macchie reticolari o pigmentate. Il trattamento dell'eritema di questo tipo è solo per eliminare gli effetti dei raggi infrarossi.
  2. Raggi X, che è una conseguenza dell'influenza ripetuta o prolungata di onde elettromagnetiche e raggi X su un'area cutanea. È caratterizzato dallo sviluppo di un processo infiammatorio cutaneo nel sito di esposizione, manifestato da una distinta macchia rossa. Quest'ultimo si verifica in media 1 settimana dopo l'irradiazione e persiste per circa 10 giorni, quindi gradualmente si scurisce e diventa di colore marrone. Nell'area del punto qualche volta c'è una piccola placca dell'epidermide.
  3. Persistente, elevato, idiopatico e sintomatico. È una manifestazione di vasculite cutanea sotto forma di noduli rosa brillante edematosi con un'ombra cianotica, raggruppati in placche che possono avere un centro infossato. Questo dà loro la forma di profili arcuati, che sovrasta la superficie della pelle.
    La forma idiopatica è ereditaria, sintomatica - si manifesta con qualsiasi infezione cronica, una reazione allergica a determinati farmaci o si sviluppa nella zona delle articolazioni del ginocchio e / o del gomito nelle malattie autoimmuni (colite ulcerosa, reumatismi, artrite reumatoide, ecc.).

Eritema elevato persistente
La foto è di proprietà del sito skinmaster.ru

Eritema infettivo

Varie forme di eritema tra l'intera patologia dermatologica occupano un posto significativo. La selezione di quelle specie che si trovano proprio nelle malattie infettive è molto importante per condurre una diagnosi differenziale di queste ultime.

Il numero di tali malattie infettive è piccolo e quasi tutte sono accompagnate da alta temperatura corporea e gravi sintomi di intossicazione. Le uniche eccezioni sono alcune infezioni croniche (leishmaniosi cutanea, lebbra tubercoloide, infezioni da elminti con alterazioni della pelle causate da filarie e altre) in cui si verifica la comparsa di eritemi cutanei eritematosi senza questi sintomi.

Le malattie infettive che si verificano con eruzione cutanea eritematosa, rispettivamente, sono chiamate "eritema infettivo". A seconda della causa, tutte le malattie infettive con arrossamento focale della pelle sono combinate in due gruppi principali:

  1. In realtà eritema, cioè arrossamento della pelle, formato dalla fusione di grandi macchie nel campo eritematoso.
  2. Punti nelle malattie della pelle, tra cui antrace, erisipela, erizipeloide (malattia batterica infettiva acuta) e alcuni altri, che rappresentano arrossamenti nell'area delle infiammazioni cutanee locali.

I principali tipi di eritema di eziologia infettiva non rappresentano un pericolo in termini di possibilità di infezione delle persone intorno.

Eritema infettivo nei bambini

Viene anche chiamata la malattia di Chamer e la "quinta malattia". In quest'ultimo caso, ci sono altre quattro malattie infettive dell'infanzia - il morbillo, la rosolia, la scarlattina e la mononucleosi infettiva.

L'agente eziologico è un parvovirus contenente il DNA "B 19", che causa la malattia principalmente nei bambini e negli adolescenti (da 2 a 10-15 anni). Il periodo prodromo di solito è assente, ma se appare, è accompagnato da mal di gola, naso che cola, diarrea, un aumento della temperatura corporea a 38 °, a volte a 40 °. Nel periodo prodromico, la malattia è contagiosa per gli altri, dal momento che l'aspetto dell'eruzione cutanea, il bambino cessa di essere contagioso.

Il primo o il giorno dopo, ma non più tardi del 3 ° giorno, piccoli eritemi compaiono sulla pelle delle guance, e talvolta alla base del naso, che sono le manifestazioni più tipiche di questa patologia.

Dopo alcune ore, piccoli elementi dell'eruzione si fondono l'uno con l'altro, come risultato di una macchia rossa luminosa continua con bordi smerlati sul viso, simile a una farfalla nella sua forma. Nelle sue parti inferiori, raggiunge la piega nasolabiale in modo tale che l'intero triangolo nasolabiale e l'area intorno alla bocca abbiano un colorito color carne ("sintomo di schiaffo"). A differenza della scarlattina, sulla pelle della zona del mento possono apparire singoli piccoli elementi.

Nei prossimi tre giorni, un'eruzione cutanea sotto forma di macchie e meno abbondante (rispetto alla faccia) appare nel tronco più piccolo, più denso - sulle gambe (lungo la superficie posterolaterale delle cosce) e sulle natiche, dove alcuni elementi si fondono formando piccoli campi eritematosi. Le eruzioni possono durare da due giorni a 1,5 mesi, ma in media - 11 giorni.

Negli ultimi anni, questo tipo di eritema è abbastanza raro e procede, di regola, relativamente facilmente. La diagnosi si basa sul rapido, in contrasto con la dermatosi, la dinamica dell'eruzione, sulla caratteristica "farfalla" sul viso, un leggero aumento della temperatura corporea con una condizione generale soddisfacente.

La durata dell'intera malattia è in media di due settimane. In rari casi, si possono verificare delle recidive con la comparsa di una nuova eruzione cutanea nel sito della scomparsa.

Eritema infettivo maculato Rosenberg

L'agente causale, presumibilmente, è un virus. La malattia si verifica occasionalmente in autunno e in inverno tra i bambini delle scuole superiori e i giovani sotto i 25 anni di età. L'esordio è acuto, la temperatura sale a 39 ° C e più alta nei primi due giorni e dura 1-2 settimane. La malattia si manifesta con intossicazione grave sintomatica - debolezza generale e malessere, aumento dell'irritabilità emotiva, mal di testa, dolori muscolari e articolari, disturbi del sonno.

A volte può verificarsi un aumento del fegato e della milza, la comparsa di rantoli secchi nei polmoni, poliadenite (reazione dei linfonodi multipli), arrossamento delle mucose degli occhi e della bocca, un'eruzione maculata sul palato molle, sintomi meningei, ecc.

Dopo 4-6 giorni, un rash asimmetrico appare sotto forma di abbondanti elementi maculopapulari isolati con margini chiari con un diametro fino a 0,5 cm e aumentano gradualmente di diametro fino a 1,5 cm o più, perdendo la forma corretta e la chiarezza dei contorni. Presto, man mano che aumentano di numero, nei luoghi di ispessimento i singoli elementi si uniscono in grandi punti con contorni irregolari o formano solidi campi eritematosi.

Gli elementi dell'eruzione cutanea al momento dell'evento hanno un colore rosa brillante, quindi diventano viola-rosso, marrone, gradualmente diventano pallidi e una settimana dopo la sua apparizione scompaiono completamente. Al loro posto c'è un peeling dell'epitelio cornea della forma squamosa.

Tipici siti di localizzazione dell'eritema sono i glutei, dove l'eruzione cutanea ha l'aspetto di continue macchie rossastre, la superficie estensoria delle articolazioni del gomito, del polso, del ginocchio e della caviglia. In un numero minore di elementi compaiono sul petto, e talvolta singoli - sulla pelle del viso. In casi ancora più rari, è possibile l'eritema dei palmi e dei piedi, il che è consentito dal ridimensionamento della placca grande.

La durata della malattia va da 8 giorni a 2 settimane. Dopo aver ridotto la temperatura delle condizioni del paziente rapidamente ripristinata. Per il trattamento vengono utilizzate principalmente la terapia di disintossicazione per infusione e la terapia vitaminica. Il trattamento antibiotico è generalmente inefficace, ma viene usato in condizioni severe per prevenire complicanze.

Eritema multiforme o poliedrico essudativo

Nella metà dei casi, la malattia è causata dal virus dell'herpes simplex, i microrganismi che causano tali malattie infettive come il morbillo, la scarlattina e altri, così come l'uso di antibiotici tipo penicillina, sulfanilamide, anticonvulsivanti, contraccettivi e alcuni altri farmaci. In altri casi, non è possibile stabilire la causa esatta della malattia. Si manifesta con gravi sintomi di intossicazione generale e temperatura corporea elevata (fino a 39-40 °).

Un'eruzione sotto forma di macchie con un diametro fino a 1,5 cm appare nel 4o - 5o giorno dall'inizio della malattia, e con malattie ripetute - già nel 1o - 2o giorno. I punti, gradualmente aumentando, si fondono, a volte formando un eritema a forma di anello a causa del colore meno intenso nelle regioni centrali. La localizzazione più densa di lesioni - la superficie dell'estensore degli arti.

Una caratteristica specifica di questa specie è il polimorfismo (diversità) degli elementi - punti di fusione, papule, vesciche con contenuto sieroso e erosione dolorosa che rimane dopo aver aperto le vesciche. Nelle forme gravi di eritema multiforme essudativo, che a volte sono fatali se non trattati, vescicole e ulcere possono comparire sulle mucose della bocca e della gola, degli occhi, dei genitali e del perineo, ecc.

Tale polimorfismo di elementi ha determinato il nome della patologia ed è di primaria importanza quando si esegue la diagnosi differenziale.

Eritema multiforme

Eritema nodoso

Può essere un sintomo, ad esempio, di reumatismi, tubercolosi disseminata, brucellosi, tularemia, o può essere una malattia indipendente provocata dall'agente causativo della mononucleosi infettiva (virus di Epstein-Barr simile all'herpes), infezione streptococcica, contraccettivi orali combinati, sussidi sulfanilamidici e agenti ansiogeni. Il 32% del motivo rimane poco chiaro.

La durata della malattia varia da 2 settimane a 1,5 mesi. Comincia gradualmente con una bassa temperatura e sintomi moderati di intossicazione, spesso accompagnati da una disfunzione della funzione dello stomaco e dell'intestino, una milza ingrossata e poliadenite. Questi fenomeni aumentano con l'apparizione di un'eruzione caratteristica - da 3-5 giorni di malattia. La temperatura sale a 40 °.

Le eruzioni sotto forma di elementi singoli o multipli compaiono in aree simmetriche del corpo. Sono localizzati principalmente nella zona delle articolazioni del polso e del ginocchio, sulle superfici interne e posteriori di entrambi gli avambracci, sulla superficie anteriore e interna delle gambe, meno spesso nella zona dei glutei e all'esterno delle cosce. Elementi separati sulla gabbia toracica e molto raramente sul viso e sulla mucosa orale possono apparire molto raramente. Nelle aree di eruzioni cutanee, c'è un dolore molto forte.

I principali focolai di eritema nodoso sono noduli rotondi o ovali densi e nettamente dolenti con confini sfocati. Si trovano nella pelle e nel tessuto sottocutaneo, hanno dimensioni di 30-50 mm e oltre, e possono salire sopra la superficie circostante. Quando si uniscono tra loro, i nodi acquisiscono contorni curvi irregolari. Spesso questi elementi sono combinati con eritemi caratteristici dell'eritema multiforme.

La pelle sopra i nodi è tesa, ha un aspetto lucido e un colore caratteristico - viola o rosso brillante, che acquisisce gradualmente sfumature viola-blu come i nodi sono riassorbiti, quindi giallo-verdastro e giallo, che ricorda la "fioritura" delle contusioni. Sollevata sopra la superficie sana della pelle, la lesione di forma irregolare nella fase di colore rosso vivo ricorda l'erisipela.

Eritema improvviso

Presumibilmente, la malattia è causata dall'infezione da adenovirus e colpisce principalmente i bambini. Inizia acutamente (con brividi) con sintomi moderati di intossicazione generale del corpo. La temperatura sale a 40 ° e dura per 3-4 giorni, dopo di che rapidamente (entro poche ore) senza una forte sudorazione diminuisce ai valori normali. Sintomi di meningite sierosa o meningoencefalite possono verificarsi nei bambini ad alte temperature.

Contemporaneamente con una diminuzione della temperatura o 1-2 giorni dopo, appare un'eruzione maculopapulare rosa pallido con contorni frastagliati e un diametro da 0, 2 a 0,5 cm, spesso circondata da un alone pallido. Quando si uniscono elementi, si formano campi eritematosi, che sono molto simili alle eruzioni cutanee in caso di morbillo o rosolia, ma meno luminosi.

L'eruzione compare principalmente sul retro. Nel giro di poche ore, si diffonde sulla superficie anteriore del torace e dell'addome, quindi sul collo, sul collo, sul viso (come elementi separati) e sul cuoio capelluto, così come sugli arti. Il numero massimo di elementi è localizzato sul petto. Eruzioni cutanee in 2-3 giorni scompaiono senza lasciare traccia - senza desquamazione e pigmentazione.

Per ulteriori informazioni sulle manifestazioni dell'eritema infettivo, fare clic sul collegamento.

Eritema infettivo indifferenziato

Si presume che non si tratti di una specie separata, ma di un gruppo di malattie infettive con una causa non specificata e / o non chiara. Queste forme sono caratterizzate da un andamento ciclico, che indica la loro natura infettiva, febbre alta e grave intossicazione generale. Contro questo sintomo compaiono eruzioni cutanee, variando la variabilità di localizzazione e l'intensità del colore. L'immagine della malattia non corrisponde clinicamente a nessuna delle suddette specie.

Tutti questi tipi di eritema, dovuti al decorso acuto della febbre e all'intossicazione generale, sono relativamente facilmente differenziati dall'eruzione cutanea, dalla concomitante patologia cutanea e si verificano senza sintomi simili in una condizione generale soddisfacente.

Eritema cronico

Le malattie dermatologiche impiegano molto tempo con periodi di ricadute e remissioni e gli elementi di eritema da eritema spesso hanno una forma a forma di anello e sono spesso accompagnati da desquamazione sullo sfondo.

Questo tipo di malattia include un gran numero di malattie - eritema migrante di Hamel, eritema fisso sulfonamidico ed eritema reumatoide, eritema persistente di Wende e molte altre malattie dermatologiche con eritema cutaneo.

Un esempio di un corso cronico è l'eritema migratorio cronico di Afcelius-Lipschütz. Agenti patogeni infettivi - Borrelia (un tipo di treponema) Burgsdorfer, che sono trasportati dagli acari ixodid della foresta comune.

Dopo 1-3 settimane, una macchia rotonda rossa appare sul sito della puntura di zecca, che aumenta gradualmente a causa delle parti periferiche fino a 20 cm o più. Man mano che aumenta, le sue parti centrali subiscono uno sviluppo inverso e sono di colore bluastro e poi leggermente brunastre a causa della pigmentazione debole, con il risultato che la macchia viene trasformata in un anello.

Al centro del punto si può vedere la scia di un morso di zecca, e alla periferia è circondata da un solido bordo rosso-rosa largo fino a 20 mm. A volte la macchia non ha la forma di un anello, ma un nastro solido che può passare attraverso la zona del viso, del collo e del torace.

La condizione generale rimane soddisfacente e non ci sono sensazioni soggettive durante la malattia. Quest'ultimo ha la tendenza all'autoterminazione per diverse settimane o addirittura mesi, ma un trattamento adeguato riduce significativamente questi periodi.

Come sbarazzarsi dell'eritema

Dipende in gran parte dal tipo di malattia, dalla natura del suo decorso e dalle complicazioni che sono sorte. I principi del trattamento consistono nella riabilitazione dei focolai cronici di infezione nel corpo, nell'esclusione dell'uso di determinati farmaci. Sono esclusi anche gli effetti fisioterapeutici, ad eccezione del suo utilizzo a un certo stadio di sviluppo dei nodi con eritema nodoso, quando la magnetoterapia, la fonoforesi con corticosteroidi, la terapia laser e le dosi eritemiche di radiazione ultravioletta sono prescritte per un riassorbimento più veloce dei nodi.

Nelle forme più lievi della malattia, viene eseguita solo la terapia sintomatica. Vengono utilizzati antistaminici, angioprotettivi, preparati di iodio e agenti che migliorano le proprietà reologiche del sangue.

Nei casi più gravi viene eseguita una terapia di disintossicazione per via endovenosa, i glucocorticosteroidi vengono somministrati per via orale e, in assenza di controindicazioni, vengono somministrati antibiotici. Ad esempio, l'uso di antibiotici penicillina, così come macrolidi, induttori di interferone (Neovir, Cycloferon, Amiksin) e vitamine può ridurre significativamente la durata dell'eritema cronico.

Quando si formano erosioni sulla pelle o sulle mucose dell'erosione, vengono utilizzate soluzioni antisettiche, unguenti o emulsioni con antibiotici e corticosteroidi, che comprendono anche ingredienti anestetici locali e in presenza di macchie necrotiche sulla pelle o sulle mucose, viene utilizzato un unguento con enzimi proteolitici.

Inoltre, per molti tipi di questa patologia, è necessario escludere dalla dieta cibi piccanti, affumicati e in scatola, nonché cibi fritti, caffè e bevande alcoliche.

Quali sono i tipi di eritema cutaneo

L'eritema si chiama eruzione cutanea, arrossamento della pelle causato dall'espansione di piccoli vasi sanguigni. Esistono diversi tipi di malattia, che differiscono nei sintomi clinici e nelle cause dei difetti dell'epidermide. L'eritema della pelle può manifestarsi come un sintomo fisiologico che passa da solo e non richiede un trattamento speciale.

Tipi di malattia

L'eritema cutaneo è fisiologico e patologico. La causa della prima forma è l'esposizione alla luce solare, una reazione ai farmaci, un senso di vergogna, massaggio o altra influenza esterna.

Cause dell'eritema patologico:

  • malattie infettive e virali;
  • reazione allergica;
  • bruciature della pelle;
  • Morbo di Crohn, colite ulcerosa;
  • assunzione di farmaci contraccettivi;
  • infezioni fungine della pelle;
  • malattie parassitarie;
  • disturbi autoimmuni.

Il rossore della pelle, la formazione di un'eruzione cutanea si verifica in luoghi di esposizione a sostanze irritanti, in alcune forme di eritema, i focolai sono localizzati in tutto il corpo.

Classificazione della patologia

Esistono i seguenti tipi di eritema:

  • Il tipo nodulare di eritema è caratterizzato dalla formazione di nodi densi nel tessuto sottocutaneo. Le guarnizioni possono avere un diametro fino a 2-5 cm. Sulla parte superiore del derma è liscia, rossa, le macchie non hanno confini chiari, i tessuti circostanti sono gonfiati. L'eritema nodoso causa dolore alla palpazione dei nodi, il prurito è assente. Dopo 3-5 giorni, i sigilli iniziano a dissolversi, formando lividi sulla superficie della pelle. L'eruzione cutanea è più spesso localizzata nella regione delle gambe, su uno o entrambi gli arti. Può apparire sul viso, sulle cosce o sui glutei.
  • L'eritema infettivo di Rosenberg si verifica all'età di 18-25 anni, inizia con sintomi che ricordano l'influenza normale, i pazienti sono preoccupati per i brividi, le articolazioni doloranti, i muscoli, la febbre di basso grado. Dopo una settimana, sul corpo appare un'eruzione di rosso vivo, inizialmente si formano delle macchie tondeggianti che aumentano di dimensioni e assomigliano al pizzo. La pelle può prudere, dopo una settimana le macchie scompaiono, a volte si ripresentano quando le temperature calde o basse influenzano il derma.
  • Eritema infettivo Chamera bambini spesso malati. Questo tipo di malattia è caratterizzato da un aumento della temperatura corporea a valori subfebrillari, dall'aspetto di un'eruzione sul viso a forma di farfalla, meno spesso si formano papule su altre parti del corpo. Le vesciche persistono per un massimo di 2 settimane.
  • L'eritema tossico o allergico si verifica nei neonati. La patologia è causata dall'adattamento dell'organismo all'ambiente, di solito un'eruzione cutanea compare nel 2 ° - 4 ° giorno di vita. Aumenta il rischio di sviluppare la malattia in gravidanza grave, ipossia fetale, insufficienza placentare. L'eritema sul viso e sul corpo appare con macchie rosse al centro. Papule contengono liquido giallastro. Nella maggior parte dei casi, l'eruzione cutanea è localizzata nelle articolazioni, nelle mani, nelle gambe, nei glutei e non appare mai sul palmo e sui piedi. Le eruzioni sono accompagnate da prurito, ansia del bambino, pianto frequente. Papules che passano in 1-3 settimane.
  • L'eritema termico è caratterizzato dall'aspetto di un'eruzione reticolare sul lato anteriore delle cosce. Le aree iperpigmentate si formano sulla pelle in risposta a un'esposizione prolungata alla radiazione ultravioletta infrarossa. Con il riscaldamento termico ripetuto sulla superficie delle lesioni si verifica melanosi o ipercheratosi diffusa, atrofia dell'epidermide.
  • L'eritema induttivo di Bazin è una forma di tubercolosi focale della pelle. La patologia ha l'aspetto di una macchia piatta di colore rosso porpora, leggermente sollevata sopra la superficie del derma. Il nodo è formato nel tessuto adiposo sottocutaneo, ha una consistenza densa, può raggiungere le dimensioni di un uovo di gallina. Quando l'eritema di Bazin è doloroso, i nodi appaiono sugli arti, meno spesso sulle mucose delle cavità orale e nasale.
  • Un'eruzione improvvisa inizia con un forte aumento della temperatura corporea a 38-40 °, dopo tre giorni scompare l'ipertermia e compare una eruzione cutanea sul viso, sugli arti e sulla pelle del corpo. L'eruzione è una piccola macchia rosa che può fondersi in focolai più grandi. Dopo 2-3 giorni, l'eruzione scompare senza lasciare traccia.
  • L'eritema a forma di anello ha la forma di eruzioni arrotondate nella forma di anelli, sul bordo delle bolle di rullo si calmano. Nel centro del focolare, la pelle è pigmentata, i fiocchi, le macchie possono raggiungere i 20 cm di diametro. L'eritema persiste per diversi mesi, le aree scure rimangono al posto dell'eruzione.
  • L'eritema multiforme essudativo viene diagnosticato principalmente nei giovani, può essere causato da malattie infettive, reazioni allergiche, avere una natura idiopatica. La malattia inizia con segni di malessere generale, ipertermia, brividi, mialgia, mal di testa. Dopo 2-3 giorni, compare un'eruzione cutanea localizzata sulle mucose del cavo orale, dei genitali, delle suole, dei piedi, delle mani, della pelle dei gomiti, delle ginocchia. L'eruzione ha l'aspetto di papule edematose con parte centrale incavata di colore viola, al centro si possono formare vescicole con contenuto sieroso o emorragico.
  • L'eritema palmare e plantare è ereditario. Il sintomo principale è rappresentato da macchie rosse sulla pianta e sui palmi delle mani. Non si verifica alcun disagio nella forma plantare della patologia, non esiste iperidrosi.
  • L'eritema persistente ed elevato è un tipo di vasculite, che si riscontra più comunemente negli uomini di età matura. La patologia inizia con la formazione di piccoli noduli sulla pelle, che si fondono in placche rosso-blu di dimensioni maggiori. Al tatto i noduli sono densi, lisci, lucenti, che sovrasta i tessuti circostanti. Segni della malattia, rash nodulare persistono da anni, non ci sono altri sintomi clinici.
  • La migrazione del tipo di eritema si verifica dopo le punture di insetti, può essere un sintomo della malattia di Lyme. Sulla pelle del sito del morso si forma un anello iperemico di diametro fino a 30 cm. La macchia può durare fino a diversi mesi e passare da sola. Il trattamento specifico non dà risultati.
  • La sindrome di Stevens-Johnson è un eritema essudativo maligno. Grandi eruzioni vesciche si formano sulla superficie delle mucose del cavo orale, dei genitali, degli occhi, della laringe, della pelle delle labbra. È difficile per una persona mangiare, chiudere la bocca a causa di ciò che si verifica una sbavatura costante, la temperatura corporea sale a 40 °. La congiuntivite purulenta, la fibrosi corneale degli occhi si sviluppa, la minzione è disturbata.

Diagnosi di eritema

L'esame dei pazienti con macchie iperemiche ed eruzioni cutanee viene eseguito da un dermatologo con l'aiuto di un dermatoscopio digitale, che consente di ottenere un ingrandimento multiplo dell'immagine. Lo studio aiuta a valutare le condizioni dell'epidermide, a condurre una diagnosi differenziale.

Dalla superficie della pelle prendere strisci e analizzare la microflora. I pazienti con eritema Bazin devono sottoporsi a consultazione e trattamento con un phthisiologist. I pazienti devono passare un'analisi generale, biochimica di sangue, urina, feci su uova di vermi. Se si sospetta un eritema allergico, viene eseguito un test allergenico.

Bakposev condotto per identificare l'agente eziologico della forma infettiva della malattia. Allo stesso tempo vengono selezionati antibiotici a cui i microrganismi patogeni sono più sensibili. Se il dolore, l'eritema nelle articolazioni è necessario sottoporsi all'esame di un reumatologo, immunologo. Quando si formano grossi noduli sulla pelle, viene eseguita una biopsia del contenuto e viene eseguito un esame istologico.

Ulteriori metodi diagnostici includono:

  • radiografia del torace;
  • broncoscopia;
  • Ultrasuoni delle vene addominali;
  • rinoscopia;
  • pharyngoscope.

Nel 50% dei casi, non è possibile stabilire la causa esatta dell'eritema, si esegue la terapia sintomatica.

Metodi di trattamento

La terapia eritema inizia con la riabilitazione e l'eliminazione di focolai di infezione, allergeni, malattie croniche. Per ridurre il processo infiammatorio della pelle, alleviare la sindrome del dolore, i pazienti assumono farmaci antinfiammatori non steroidei (Ibuprofene, Diclofenac).

Se viene diagnosticato un eritema nodoso, il trattamento viene effettuato mediante laser, emocorrectazione extracorporea, i pazienti sottoposti a un corso di magnetoterapia, fonoforesi con idrocortisone. La pelle nelle aree dell'apparenza dell'eruzione è trattata con glucocorticoidi. Sulla zona delle articolazioni si comprime con Dimeksidom.

In eritema multiforme essudativo, il trattamento inizia con una singola iniezione di Betametasone, integratori energetici, bere abbondantemente, i diuretici sono prescritti. I pazienti assumono agenti desensibilizzanti:

Gli antibiotici sono prescritti solo per l'infezione secondaria della pelle. A livello locale, fare applicazioni con enzimi proteolitici, antibiotici, trattare il derma con antisettici, preparati di corticosteroidi. Per eliminare l'eruzione cutanea sulla mucosa orale, preparare soluzioni di risciacquo con bicarbonato di sodio, camomilla.

Quando si tratta di un tipo di eritema tossico nei neonati, essi escludono il contatto con l'allergene, disintossicano, prescrivono diuretici, antistaminici, vitamine. La pelle viene trattata con una poltiglia di zinco, soluzioni oleose con vitamine, gli elementi dell'eruzione imbrattati con coloranti all'anilina.

Per il trattamento della sindrome di Stevens-Johnson, ai pazienti vengono prescritti ormoni della corteccia surrenale. Per purificare il sangue, si esegue l'emosorbimento, plasmaferesi.

Una persona viene trattata nelle condizioni della terapia intensiva e viene eseguita la disintossicazione del corpo. Una misura efficace per l'eritema maligno è la trasfusione di sangue nel plasma.

Antistaminici nominati, potassio, calcio. Per prevenire l'infiammazione secondaria, sono indicati antibiotici e agenti antifungini. La pelle con elementi rash viene trattata con soluzioni antisettiche (clorexidina, furacilina), pomate con corticosteroidi.

Selezione dietetica

Durante il trattamento dell'eritema, è necessario seguire una dieta, astenersi dal mangiare cibi grassi, fritti, piccanti, salati, alcool, bevande gassate, che irritano le mucose, peggiorano le condizioni del paziente e ritardano il recupero.

Il menu dovrebbe contenere latticini, verdure fresche, frutta.

La prognosi del trattamento è favorevole. In una forma complicata, solo eritema maligno delle mucose e dei proventi della pelle. I processi ulcerativi-necrotici possono svilupparsi con l'aggiunta di un'infezione secondaria, suppurazione dell'eruzione, danno agli organi interni, sviluppo di shock anafilattico.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

È possibile sbarazzarsi di post-acne

Avendo più o meno a che fare con l'acne, dovrai risolvere un altro compito difficile: rimuovere le tracce lasciate dopo di loro - macchie e cicatrici sulla pelle. E cosa fare con i pori dilatati?


Quali talpe possono essere rimosse e quali no?

Piccoli tag sotto forma di moli e segni di nascita a volte aggiungono fascino e talvolta danno molti inconvenienti ai loro proprietari. Sfortunatamente, non tutte le talpe possono essere rimosse.


Un unguento efficace per piaghe da decubito per pazienti costretti a letto

Nella cura delle persone costrette a letto, molte persone si imbattono nella vita. Qualcuno deve prendersi cura di una nonna o di un nonno che ha una persona malata in famiglia, e non necessariamente un'età più avanzata, con disabilità fisiche acquisite o ereditate.


Perché è necessario rimuovere i papillomi sulle labbra genitali

Crescite atipiche sulla pelle, che hanno la forma di pettini tubercoli o galli, sono papillomi.La neoplasia è in grado di compromettere la qualità della vita, la mutazione è caratteristica delle sue cellule, portando all'oncologia.