Sintomi di orticaria negli adulti (foto), trattamento e prevenzione

L'orticaria è una malattia causale eterogenea, la cui manifestazione clinica principale è un'eruzione cutanea sotto forma di vescicole diffuse o limitate, che scompaiono spontaneamente o sotto l'influenza di un trattamento appropriato.

La patologia si verifica in media nel 20% della popolazione, nel 25% dei quali è cronica. Tra i bambini, la malattia è meno comune rispetto agli adulti e nelle donne più spesso degli uomini. L'incidenza massima è di 20-40 anni.

Cos'è?

Orticaria è il nome di un gruppo di malattie caratterizzate dalla comparsa di eruzioni cutanee acutamente pruriginose, infiammate sulla pelle, mucose. Secondo il Ministero della Sanità e dello Sviluppo Sociale della Federazione Russa, quasi il 25% della popolazione del paese, almeno una volta nella vita, affronta i sintomi dell'orticaria.

classificazione

Nella pratica clinica, allergologi e dermatologi usano principalmente due classificazioni di orticaria. Secondo il principio patogenetico, l'orticaria è divisa in:

  1. Pseudo-allergico (anafilattoide). Differisce dal fatto che i mediatori dell'infiammazione iniziano a essere rilasciati direttamente sotto l'influenza dell'allergene, cioè il sistema immunitario non partecipa allo sviluppo dell'orticaria. Anche le cause dell'orticaria pseudoallergica sono diverse e le allergie possono essere precedute da intossicazioni, infezioni da elminti e ipersensibilità a un certo numero di farmaci.
  2. Allergico (immune). La base di questo tipo di orticaria è il fallimento del sistema immunitario. L'orticaria allergica può essere cibo, droga, insetto (che si sviluppa dopo una puntura d'insetto). Ciò include anche la risposta del corpo all'introduzione di elementi del sangue del donatore e immunoglobuline.
  3. Fisico. Questo tipo di orticaria si sviluppa a seguito di esposizione alla pelle di quasi tutti i fattori fisici. Ciò può essere irritazione meccanica, l'azione delle basse o alte temperature, l'influenza dell'acqua, la radiazione ultravioletta.

Orticaria colinergica si distingue in una categoria separata. Si manifesta con piccole eruzioni cutanee e un leggero aumento della temperatura, questi sintomi si verificano sullo sfondo del sovraccarico emotivo e durante lo stress prolungato.

Quanto dura la malattia? Nella maggior parte delle classificazioni cliniche in accordo con la durata del processo patologico, si distinguono i seguenti tipi di orticaria:

  1. Un forte, che può durare da pochi minuti a 6 settimane. È molto più comune e viene diagnosticato in media nel 75% di tutti i casi di orticaria.
  2. Cronica. La sua durata è più di 6 settimane. Forma cronica con recidive si verifica nel 25%. Con un decorso naturale, questa forma della malattia può durare, in pratica, fino a 10 anni (nel 20% dei pazienti).

Tra bambini fino a 2 anni, solo la sua forma affilata si sviluppa, di regola, dopo 2 anni e fino a 12 anni - le forme affilate e croniche, ma con una prevalenza del primo, dopo di 12 anni, l'orticaria con un corso cronico è più comune. L'orticaria cronica è la più caratteristica delle persone di età compresa tra 20 e 40 anni.

Si nota una regolarità - se il processo cronico dura 3 mesi, allora metà di queste persone si ammala per almeno altri 3 anni e, con una durata preliminare di oltre la metà di un anno, il 40% dei pazienti soffre dei suoi sintomi per altri 10 anni.

La remissione nell'orticaria cronica può verificarsi spontaneamente, indipendentemente da come trattare questa patologia. Nella metà dei pazienti, si verifica durante la prima metà dell'anno dopo l'insorgenza della malattia, nel 20% - entro 3 anni, in un altro 20% - 5 anni e nel 2% - 25 anni. Inoltre, almeno 1 ricaduta si sviluppa in ogni 2 pazienti affetti da un decorso cronico con remissione spontanea.

Cause di orticaria

Esistono due categorie di fattori che causano l'orticaria:

  • esterno - fisico, meccanico, chimico;
  • interno - disturbi del sistema nervoso, patologia degli organi interni.

Una varietà di circostanze può provocare un attacco di orticaria:

  • UV,
  • puntura d'insetto
  • malattie del fegato, reni e altri organi,
  • infezione
  • ereditarietà,
  • cibo
  • farmaci
  • polline delle piante,
  • raffreddamento rapido o surriscaldamento,
  • toxicosis di donne incinte,
  • stress, ecc.

A volte è difficile o addirittura impossibile identificare la causa dell'orticaria.

Orticaria durante la gravidanza

Durante la gravidanza, una grande quantità di ormoni sessuali femminili (estrogeni) sono prodotti nel corpo di una donna, che è essenzialmente uno dei fattori di rischio per l'orticaria. Le caratteristiche dell'orticaria nelle donne in gravidanza sono pronunciate prurito della pelle, graffi della pelle, insonnia, irritabilità.

Se compare un'eruzione, è necessario mostrarla a un dermatologo, come nelle donne incinte, l'orticaria può essere differenziata dalla dermatite. Vorrei notare che nella maggior parte dei casi, l'orticaria durante il trattamento della gravidanza ha lo stesso trattamento della maggior parte degli adulti.

Sintomi di orticaria negli adulti

Tutti i sintomi di orticaria (vedi foto) sono causati dal fatto che gli allergeni o mediatori infiammatori che entrano nella pelle aumentano la permeabilità delle piccole navi. Questo porta al fatto che il liquido dalle navi inizia a muoversi nello spazio intercellulare e sul corpo appaiono placche gonfie - vesciche.

I sintomi tipici dell'orticaria sul corpo sono mostrati nella foto, ma il modo in cui la malattia si manifesta dipende dall'attività della reazione allergica.

L'orticaria a sviluppo acuto si manifesta con i seguenti sintomi:

  1. Debolezza generale e disturbi dispeptici. Questi sintomi non sono specifici, ma spesso accompagnano l'orticaria con un gran numero di eruzioni cutanee e la temperatura.
  2. Eruzioni cutanee sul corpo. Di solito i primi elementi appaiono sull'addome, i glutei, poi vengono trasferiti sulle braccia, sul petto, sulla schiena. L'aumento delle vescicole sul collo, sulle labbra e sulle palpebre è considerato un segno pericoloso, il gonfiore può andare alla bocca e alla gola, causando soffocamento, una condizione chiamata angioedema.
  3. Prurito. Il forte prurito si manifesta in tutto il corpo e nelle sue singole parti. Il prurito precede l'apparizione di un'eruzione cutanea.

L'aspetto degli elementi dell'eruzione cutanea con la febbre dell'ortica è diverso. Può essere un granello di piccole dimensioni e bolle giganti con un diametro di 15-20 cm. I segni comuni di orticaria wheal includono:

  1. Forma irregolare
  2. La loro leggera elevazione sopra il corpo.
  3. La presenza di un piccolo rossore attorno all'elemento principale.
  4. Capacità di unire. Elementi separati possono fondersi tra loro, formando ampie aree di pelle alterata.
  5. Colore rosa e rosso brillante. Di solito, la luminosità del colore dura le prime ore, quindi le bolle si attenuano.

Con un numero enorme di eruzioni cutanee e fusione dell'eruzione cutanea tra di loro, una persona ha spesso brividi, mal di testa e aumenti della temperatura corporea.

L'edema di Quincke è considerato una forma di orticaria. Il gonfiore si estende alle palpebre, alle guance, alle labbra, al gonfiore più pericoloso della cavità orale, passando alla gola. Con un tale sviluppo della febbre dell'ortica, prima la respirazione diventa peggiore, appare la mancanza di respiro e si sviluppa gradualmente il soffocamento.

diagnostica

Più spesso, i medici prescrivono ai pazienti con orticaria (di solito nella forma cronica della malattia, al fine di identificare le sue cause) i seguenti test e studi:

  1. Lo studio della funzione tiroidea. Allo stesso tempo, l'ipertiroidismo può essere rilevato - una funzione in eccesso o ipotiroidismo - una funzione insufficiente.
  2. Analisi delle feci per la presenza di parassiti. Gli elminti nell'intestino causano reazioni allergiche, una delle manifestazioni delle quali può essere l'orticaria.
  3. Analisi del sangue generale Aiuta a rilevare l'anemia (diminuzione del numero di eritrociti e dell'emoglobina), un cambiamento nella velocità di eritrosedimentazione (ESR), che può indicare la presenza di un processo infiammatorio nel corpo e una rottura del sistema immunitario.
  4. Test del fegato funzionale Aiutano a chiarire se c'è una violazione del corpo.

effetti

Il decorso acuto della malattia può essere complicato da una condizione pericolosa per la vita di una persona: shock anafilattico. È anche possibile il gonfiore acuto della laringe e lo sviluppo dell'insufficienza respiratoria. Tali condizioni richiedono una rianimazione di emergenza. Pertanto, già ai primi sintomi di orticaria, è necessario consultare immediatamente un medico per un trattamento adeguato di questa malattia.

Il decorso cronico dell'orticaria è spesso accompagnato da una marcata diminuzione della qualità del paziente e dall'insorgenza di vari disturbi neuropsichiatrici in lui. Sono associati principalmente con la sensazione di prurito costante estenuante di elementi di orticaria sul corpo, così come il lato estetico del problema.

Come trattare gli alveari?

Il trattamento dell'orticaria inizia con l'identificazione e l'eliminazione di quei fattori che hanno provocato il suo sviluppo e causano ulteriori esacerbazioni della malattia. La lotta contro questa malattia comporta anche misure volte a ridurre i sintomi e rafforzare l'immunità del paziente.

I seguenti metodi di trattamento sono rilevanti per l'orticaria:

  • assunzione di agenti farmacologici (colpi, compresse);
  • l'uso di farmaci topici (pomata e crema);
  • terapia dietetica;
  • fisioterapia.

Quando l'orticaria viene utilizzata una vasta gamma di farmaci che sono prescritti in forma di compresse e sotto forma di iniezioni. Le compresse sono solitamente utilizzate nel trattamento di forme croniche di orticaria, così come quando è trascorso il periodo acuto. Le iniezioni sono più spesso prescritte durante le cure primarie e nel periodo acuto della malattia.

Preparati per l'orticaria per un trattamento rapido

Nel periodo subacuto della malattia, i farmaci per l'orticaria sono più spesso prescritti sotto forma di pillola. Di regola, questi sono farmaci dal gruppo di antistaminici.

Le compresse prescritte per l'orticaria sono:

  • tavegil: una pillola dentro tre volte al giorno;
  • diazolina: una compressa due o tre volte al giorno (a seconda della gravità dei sintomi);
  • Claritin - una volta, per bocca, una pillola al giorno;
  • Zyrtec - una compressa al giorno, una volta;
  • Traxil: una compressa due volte al giorno.

Le iniezioni prescritte per l'orticaria sono:

  1. Adrenalina - viene messa solo come primo soccorso per l'orticaria, che è una manifestazione di shock anafilattico. Un millilitro per via intramuscolare, può essere ripetuto dopo 5 - 10 minuti.
  2. Dimedrol - è usato sia come primo soccorso che come trattamento prolungato (lungo). È nominato intramuscolaremente su un'ampolla, di regola, di sera. Ha tali effetti collaterali come sonnolenza, effetto sedativo sul sistema nervoso centrale. Nonostante il fatto che sia un farmaco antistaminico di solo la prima generazione, ha un pronunciato effetto antiallergico.
  3. Sovrastin - nominato, di regola, nel periodo subaffilato della malattia. La dose raccomandata è pari a un millilitro per via intramuscolare da due a tre volte al giorno.
  4. Fencarol - raccomandato per orticaria, angioedema e altre reazioni allergiche. Assegnato a due millilitri due volte al giorno per 5 giorni.

Il gruppo principale di farmaci prescritti per l'orticaria sono gli antistaminici che inibiscono il rilascio di istamina. Come risultato dell'uso di tali farmaci, i sintomi della malattia appaiono più deboli e scompaiono più velocemente.

Ad oggi, ci sono tre generazioni di antistaminici, che differiscono nello spettro d'azione. Dimedrol è il rappresentante più anziano di questo gruppo di farmaci. Ha un pronunciato effetto antiallergico, ma, purtroppo, provoca una maggiore sonnolenza.

Per orticaria e altre malattie allergiche, gli antibiotici non sono prescritti. Inoltre, gli stessi antibiotici spesso provocano reazioni allergiche. Più spesso, l'orticaria può causare antibiotici tipo penicillina, vale a dire penicillina e ampicillina. Anche la causa di orticaria può essere farmaci sulfa Biseptol e Bactrim.

cibo

Il compito principale dell'orticaria è di minimizzare la risposta dell'organismo agli allergeni. In questo caso, la dieta dovrebbe contenere tali prodotti:

  1. Alcuni tipi di frutta (mele, banane, prugne).
  2. Prodotti lattiero-caseari, se sono normalmente percepiti dal corpo.
  3. Verdure stufate o al vapore. Ma per dare la preferenza a quelli che sono verdi. Ciò è dovuto al fatto che raramente causano reazioni allergiche.

Ma tali cibi in salamoia e prodotti semilavorati dovrebbero essere esclusi dal menu. Una volta che le manifestazioni della febbre dell'ortica hanno cessato di disturbare, puoi tornare alla normale dieta. Ma questo deve essere fatto gradualmente. Ideale per inserire nel tuo menu un prodotto vietato per diversi giorni. Ma qui è necessario abbandonare per sempre l'allergene in modo che non ci siano recidive e complicazioni serie.

I latticini dovrebbero essere consumati almeno, perché aiutano a rafforzare le pareti dei vasi sanguigni.

Quanto dura l'orticaria?

L'eruzione può scomparire in un giorno, ma questo non significa che il corpo abbia completamente sconfitto la malattia. L'eruzione cutanea può riapparire in altre aree della pelle.

A volte l'orticaria può essere accompagnata da angioedema, in cui il gonfiore della pelle e del grasso sottocutaneo si sviluppa in modo estremamente rapido e drammatico. Il gonfiore della laringe può portare a eventi fatali e l'apparizione di un'eruzione cutanea agli occhi può causare danni alla vista. In questi casi, non dovresti impegnarti nell'auto-trattamento, dovresti contattare urgentemente uno specialista che ti dirà come trattare l'eruzione cutanea - un allergologo.

prevenzione

Misure speciali per aiutare a prevenire lo sviluppo di orticaria, non esiste. Ma puoi ridurre il rischio di una reazione cutanea se segui alcuni suggerimenti:

  1. Utilizzare impacchi freschi e umidi. Aiuteranno a lenire la pelle.
  2. Tieni un diario alimentare. Se sospetti che l'orticaria ti porti ad avere del cibo, ma non sai quale sia specifico, inizia a tenere un diario alimentare in cui registrerai tutto ciò che hai mangiato e tutti i sintomi.
  3. Evitare il contatto con potenziali trigger. Cerca di capire quali fattori causano la tua reazione cutanea. Può essere una sorta di farmaci, prodotti alimentari, prodotti chimici domestici, alte o basse temperature.
  4. Fai un bel bagno. Puoi aggiungere del bicarbonato di sodio, farina d'avena cruda o colloidale. Ciò contribuirà a far fronte al prurito.
  5. Indossare indumenti larghi di cotone. Evitare di indossare indumenti ruvidi, spessi e appuntiti, in particolare lana. Questo aiuterà a prevenire l'irritazione della pelle.

Tenere a portata di mano gli antistaminici, come la loratadina (claritina) o la cetirizina (zyrtec). Aiuteranno ad alleviare rapidamente i sintomi, alleviare il prurito della pelle.

Orticaria negli adulti

Almeno un terzo abitante del mondo ha avuto esperienza di alveari almeno una volta, e il 15% delle persone vive nuovamente questo fenomeno. Il prurito e le vesciche si verificano raramente come una malattia indipendente, di solito un sintomo di una malattia. Considerare i sintomi di orticaria, foto e trattamento della malattia.

Descrizione generale

L'orticaria è una malattia che combina diversi gruppi di malattie, ma tutte hanno lo stesso sintomo - vesciche, che sono simili alle ustioni di ortica. Un'eruzione cutanea può verificarsi su aree selezionate della pelle e quindi afferrare la maggior parte del corpo.

L'orticaria è accompagnata da un forte prurito, a volte la temperatura sale. Poiché l'orticaria può manifestarsi sotto forma di reazione allergica a qualsiasi irritante esterno, è necessario escludere l'allergene dal contatto.

Oltre alla natura allergica, la malattia negli adulti è una manifestazione cutanea di una malattia autoimmune, l'asma bronchiale. Ci sono circa cinque tipi di orticaria e più, la malattia procede in forma acuta o cronica. Per evitare che sfoci nella fase cronica, è necessario prescrivere un trattamento adeguato.

Cause di malattia

Le cause dell'orticaria negli adulti sono divise in due tipi:

Le cause esogene includono la temperatura, gli effetti chimici e fisici. L'eruzione si verifica a causa di effetti della droga, il consumo di antibiotici.

È anche una varietà di cibi che un adulto mangia, punture di insetti. Cause endogene sono associate alla patologia degli organi interni, in tempi antichi si riteneva che qualsiasi eruzione cutanea fosse solo un riflesso di una malattia.

Che cosa causa l'orticaria negli adulti e nei bambini secondo la ricerca? Gli scienziati hanno compilato il seguente elenco:

  1. Allergie alimentari Più spesso su uova, noci, agrumi e altri alimenti;
  2. Disturbi metabolici, infezioni batteriche;
  3. Allergeni inalati Questi includono polvere, peli di gatto, fioritura di varie piante, ecc;
  4. Agenti farmacologici;
  5. Morsi di insetti;
  6. Malattie autoimmuni;
  7. Caratteristiche del corpo, maggiore sensibilità al sole, freddo, aumento della sudorazione;
  8. Malattie del tratto gastrointestinale.

Sintomi principali

I principali segni di orticaria:

Prurito della pelle è il primo sintomo di alveari negli adulti e nei bambini. Se inizi a pettinare la pelle, inizia il rossore e sullo sfondo compare un rossore di una tonalità rosso pallido. Di solito hanno un aspetto rotondo, ma man mano che la zona di colorazione si allarga, si forma una grande varietà di placche.

Un'eruzione cutanea con orticaria può coprire qualsiasi parte della pelle, di solito appare all'improvviso. Le bolle sono dense, di colore rosato pallido. L'eruzione di ortica è molto pruriginosa, le vesciche possono essere di piccole dimensioni o raggiungere un grande diametro.

L'eruzione dura per diverse ore, poi il livello di eruzione diminuisce, a volte le vesciche possono comparire in altre parti del corpo. Ma di solito la febbre da ortiche negli adulti scompare, senza lasciare segni evidenti.

Di solito, l'orticaria dura diverse ore o giorni. Con la febbre di ortica cronica, l'eruzione dura per mesi. A volte l'eruzione e il prurito sono accompagnati da febbre, letargia, indigestione.

Tipi e forme

Ogni forma di orticaria ha il suo corso e il tipo di sintomi. Si distingue una varietà papulare acuta, cronica e cronica. Nella pratica internazionale, contrassegnata dalla forma "spontanea", cioè senza influenze esterne dall'esterno e fisiche, la fornitura di qualsiasi impatto sulla pelle. La forma fisica dell'orticaria negli adulti ha diversi tipi:

  1. Dermograficheskaya. Si manifesta dopo l'azione meccanica. I sintomi si trovano dopo aver spremuto la pelle per lungo tempo. Spesso trovato dopo aver indossato uno zaino, scarpe con cinturini aderenti in estate, adulti stazionari.
  2. Fredda. Le manifestazioni cutanee si verificano sullo sfondo dell'esposizione esterna: vento freddo, acqua, vento, temperatura.
  3. Termica. I sintomi si manifestano a causa di effetti termici.
  4. C'è il sole. Segni associati all'esposizione alla luce o ai raggi UV. Puoi scoprire l'orticaria solare qui.

Alcuni tipi di orticaria si verificano a causa di stress emotivo, sovraffaticamento, prurito e rash si verificano insieme con la secrezione di adrenalina. Esiste un'orticaria da contatto, che appare come risultato del contatto della pelle con l'allergene ed è aqua-genica, quando l'acqua è esposta all'epidermide.

Si nota che l'orticaria spontanea nelle fasi acuta e cronica, dermografica (ritardata) e contatto, viene diagnosticata più spesso negli adulti.

Orticaria acuta

Una forma acuta di orticaria sulla pelle può verificarsi a qualsiasi età. Di solito a rischio sono le persone con una predisposizione alle allergie e una tendenza alla dermatite atopica. I segni della forma acuta sono pronunciati, sono facili da diagnosticare in modo visivo.

Una spessa eruzione cutanea con vesciche rosa copre una parte specifica del corpo, accompagnata da un forte prurito. Le bolle possono fondersi in un unico punto, formando un'ampia area interessata.

Con una complessa variante di febbre di ortica può essere accompagnata da gonfiore, mal di testa. Le mucose, in particolare, le labbra, il nasopharynx e la laringe sono a volte esposte alle eruzioni cutanee. In questo caso, ci sono reclami di difficoltà respiratorie.

Eruzione cutanea con orticaria osservata da un paio d'ore a diversi giorni. Una forma acuta di eritema accompagna un breve periodo di tempo, di solito una reazione ad un irritante.

Cause di forma acuta:

  • Allergie a droghe e cibo;
  • Polline, punture di insetti;
  • Cosmetici chimici;
  • Epatite B, disbatteriosi, avvelenamento.

Classificazione dell'orticaria nella fase acuta:

Con un corso atipico negli adulti non c'è prurito e le vesciche hanno una forma lineare. Una forma atipica di eruzione si verifica in genere quando la pelle è esposta a sostanze irritanti meccaniche. Questo gruppo a volte include orticaria da contatto. Maggiori informazioni sull'orticaria acuta in questo articolo.

Edema di Quincke: forma acuta e limitata

L'edema di Quincke è descritto come una gigantesca febbre di ortica, che colpisce non solo la pelle, ma anche le mucose, in particolare la laringe, i genitali, le tonsille, le labbra, le palpebre.

In alcuni casi, vi è gonfiore dell'esofago, intestino, tratto respiratorio. Il paziente soffre di disturbi della deglutizione, ostruzione intestinale, vomito, tosse che abbaia. Esito pericoloso - asfissia.

Se l'eruzione cutanea è localizzata con orticaria senza gonfiore e con grave prurito, quindi con edema di Quinck, spesso non si ha sensazione di bruciore. Di solito, il gonfiore si attenua dopo alcune ore, ma sono possibili ricadute. Talvolta l'edema di Quincke accompagna l'orticaria tipica.

Forma papulare resistente

Le eruzioni a lungo termine possono svilupparsi in una forma papulare della malattia. La natura dell'eruzione con orticaria papulare ha l'aspetto di noduli papulari. Papule si distinguono per una tonalità bordeaux, vesciche di struttura densa e prurito molto.

Papule accompagnate da gonfiore, prurito, arrossamento della pelle. Possono unirsi a un'infezione secondaria: vesciche purulente, pustole. Quando guariscono, piccole cicatrici rimangono al loro posto. I noduli papulari si concentrano più spesso sulle pieghe degli arti, nelle pieghe della pelle.

Fase ricorrente cronica

Forma cronica si verifica quando il corpo è sensibile all'influenza di sostanze irritanti che causano una reazione allergica. Le infezioni croniche possono aggravare il processo. Questi includono carie, tonsillite, infiammazione delle tonsille, colecistite.

Nell'orticaria cronica, le eruzioni cutanee non hanno un'ampia circonferenza. Possono colpire qualsiasi parte della pelle, ma le vesciche non sono abbondanti.

A volte si aggiunge acne a mal di testa, malessere, dolore alle articolazioni. La causa della fase cronica può essere scoperta dopo un esame del sangue e un esame generale del corpo.

freddo

Dopo l'influenza delle basse temperature, alcuni adulti hanno vesciche sulla pelle, la patologia si verifica a qualsiasi età, ma è più spesso diagnosticata nelle donne. Aria fredda, neve, correnti d'aria o doccia fredda possono provocare la comparsa di una forma fredda.

Il sintomo principale è il forte prurito con un'eruzione cutanea. L'orticaria di tipo rash si presenta in due versioni:

  1. Forma immediata L'eruzione cutanea inizia immediatamente dopo l'esposizione al fattore freddo.
  2. Forma lenta L'eruzione cutanea viene rilevata dopo 8-9 ore di freddo.

Gli elementi dell'eruzione si manifestano principalmente nel punto di contatto diretto con il fattore freddo: collo, guance, mani, gambe. A volte si verificano sotto le ginocchia, i polpacci. Se l'effetto dello stimolo era forte, poi nausea, gonfiore, dolore nella parte posteriore della testa, i sintomi si aggiungono brividi.

Dermograficheskaya

La forma di orticaria si verifica a causa di qualsiasi effetto meccanico. Il segno principale del dermografismo: l'aspetto tagliente dell'eruzione e la sua rapida scomparsa. Come irritante di solito cinture, cinturini, vestiti, colletti stretti, agiscono scarpe strette.

L'eruzione cutanea ha un'ombra leggera e le aree circostanti dell'epidermide sono di colore rossastro. Il tipo di vesciche è generalmente lineare. Esiste un tipo dermografico di orticaria con linee bianche sull'epidermide senza segni di arrossamento.

La caratteristica principale di questa specie è il forte prurito e bruciore. L'aspetto del dermografismo è influenzato dallo stato dell'ambiente, dalla sensibilità della pelle. Con l'eliminazione del fattore meccanico, la febbre da ortiche adulta scompare dopo poche ore.

solare

Questo tipo è considerato uno dei più popolari, c'è una febbre di ortica quando esposta al sole diretto o ai raggi ultravioletti. I sintomi iniziano dopo 20-30 minuti di esposizione alla luce solare diretta.

L'esposizione prolungata al sole esaspera i sintomi. Negli adulti, le vesciche sono di piccole dimensioni, di colore rosa e accompagnate da una sensazione di prurito. Se un adulto o un bambino è stato sotto il sole per un lungo periodo, i blister possono essere più grandi, raggiungendo i 2 centimetri.

La condizione può essere aggravata e altri sintomi - nausea, mancanza di aria, vertigini, febbre. Cosa rende la forma solare dell'orticaria? motivi:

  • Sensibilità cutanea al sole;
  • L'uso di prodotti profumati con oli essenziali;
  • Malattia degli organi interni.

Orticaria nei bambini

L'eruzione cutanea sotto forma di orticaria nei bambini è facile da determinare, poiché il bambino inizia a lamentarsi di prurito, le aree del corpo sono coperte da un'eruzione cutanea. Fino a sei mesi, la malattia nei bambini è rara.

I bambini pruriti durano a lungo, i luoghi di concentrazione sono pettinati, il gonfiore può apparire. A volte l'eruzione è accompagnata da febbre, la temperatura sale a 38 gradi. Cosa può causare alveari nei bambini? Le ragioni sono le stesse degli adulti.

Nei bambini, la malattia si verifica nella fase acuta e cronica. L'opzione di sviluppo più pericolosa è l'angioedema. Porta a difficoltà respiratorie, disturbi del sistema nervoso, vertigini, letargia. Al primo segno di edema, è necessario l'aiuto di un medico.

trattamento

Il trattamento dell'orticaria si basa sui sintomi generali e sulla gravità dei sintomi. Prima di tutto, è necessario eliminare tutti i fattori gravi che provocano l'orticaria negli adulti e nei bambini. Nel trattamento della malattia è importante osservare le seguenti regole:

  • Conformità con il regime alimentare;
  • Eliminazione di fuochi di infiammazione cronica;
  • Trattamento del tratto gastrointestinale.

Se la febbre dell'ortica non passa molto tempo, l'eruzione cutanea prude, è importante eliminare l'influenza di uno stimolo esterno. Per eliminare completamente la ricorrenza della ricorrenza della malattia, è necessario essere testati per i vermi.

Come trattare gli alveari con un corso severo? In questo caso, è necessario includere i glucocorticoidi e l'istaglobina nel regime farmacologico. Assegnare pomate speciali e altri metodi di terapia esterna. Per la febbre acuta dell'ortica negli adulti e in vaste aree di copertura, utilizzare i seguenti farmaci:

  • Gli antistaminici;
  • sedativi;
  • Vitamine del gruppo B;
  • Solfato di magnesio;
  • Clisteri di pulizia.

Un allergologo o un dermatologo diagnosticano la febbre dell'ortica. In questo articolo puoi anche scoprire il trattamento per l'orticaria domiciliare.

Caratteristiche del flusso

L'orticaria come malattia si verifica a causa dell'accumulo nel corpo di sostanze identiche al tipo di istamina. L'istamina ha effetto quando penetra un antigene estraneo. Si dilata i capillari, motivo per cui iniziano i primi sintomi dell'orticaria: vesciche pruriginose che provocano prurito e creano disagio.

Perché non prendere gli alveari in un adulto? Perché dura più di due giorni e va in una fase cronica? Ciò è dovuto alla presenza di una infezione cronica nel corpo, provoca la malattia, quindi ritorna la febbre.

Le cause dell'orticaria dipendono da molti fattori. Uno di questi è un disturbo funzionale del sistema nervoso. Lo stress compromette anche la microcircolazione della pelle, che porta alla sua infiammazione.

La manifestazione di eruzioni cutanee in generale non rappresenta un pericolo per il corpo, ma qual è il pericolo dell'orticaria per adulti e bambini? Il principale pericolo è l'angioedema e lo shock anafilattico. Possono essere fatali senza un intervento medico urgente.

Come e cosa trattare l'orticaria negli adulti e come appare (foto)?

L'orticaria negli adulti è una malattia abbastanza comune di natura allergica, caratterizzata dalla comparsa improvvisa di vesciche rosse pruriginose sulla pelle. Tali eruzioni cutanee nel loro aspetto assomigliano ai sintomi dell'ortica, da cui il nome della malattia. L'orticaria allergica negli adulti può essere sia una malattia indipendente che una manifestazione di malattie del sangue o varie patologie da parte del sistema endocrino, il tratto gastrointestinale. L'insidiosità della malattia sta nel fatto che negli adulti la malattia è più grave che nei bambini, non è sempre curabile e può diventare cronica. La tattica del trattamento dipenderà dalla natura del corso e dal tipo di malattia.

Tipi di orticaria

  • Acuta. La malattia inizia improvvisamente, le vesciche compaiono sulla pelle entro un'ora dopo il contatto con una sostanza irritante. In questo caso, l'eruzione può altrettanto rapidamente scomparire. Molto spesso, la durata della forma acuta dell'orticaria varia da alcune ore a due giorni. Le manifestazioni cutanee sono accompagnate da malessere generale (debolezza, febbre, mal di testa, disturbi del sistema nervoso).
  • Acuta, con lo sviluppo di angioedema. Questo tipo di orticaria è accompagnata da edema di tessuto adiposo sottocutaneo e membrana mucosa. Tale rigonfiamento nella zona della laringe è particolarmente pericoloso, in quanto può causare asfissia (asfissia). L'edema di Quincke è accompagnato da visione offuscata, forte prurito e comparsa di vesciche di colore bianco-rosa.
  • Orticaria cronica ricorrente. È considerata la forma più grave. Il paziente ha ripetuto periodi di intenso prurito, accompagnato da insonnia e portando il paziente ad esaurimento nervoso. Trattare questa forma è abbastanza difficile, la malattia può durare per diversi anni.
  • Papulare persistente cronico. Questa forma della malattia è anche caratterizzata da un lungo corso e può durare per diverse settimane. L'edema e l'eruzione diventano persistenti e non è possibile determinare il fattore stimolante. Le vesciche sono localizzate nei punti di estensione delle estremità. Nel corso del tempo si formano noduli eritematosi di consistenza densa, quindi questa forma di orticaria è attribuita a una delle varietà di prurito.

A seconda dello stimolo, gli alveari possono essere:

  • C'è il sole. Una delle varietà di fotodermatosi, le caratteristiche eruzioni cutanee appaiono sotto l'influenza della luce solare. Molto spesso i rappresentanti del gentil sesso soffrono di questo tipo di orticaria.
  • Freddo e caldo È notato in persone il cui corpo non tollera l'ipotermia e il surriscaldamento. Orticaria fredda si dichiara nella stagione invernale, e il calore può manifestarsi dopo aver fatto un bagno caldo, andare al bagno o alla sauna.
  • Contattare orticaria Le eruzioni cutanee possono verificarsi a causa di forte pressione o irritazione meccanica a causa di indossare vestiti o scarpe troppo stretti. L'aspetto delle vescicole è accompagnato da bruciore intenso e prurito, tuttavia, queste manifestazioni sono di breve durata e scompaiono in poche ore.
  • Allergiche. Si presenta come una risposta a un'ampia varietà di allergeni (droghe, cibo, prodotti chimici domestici). I sintomi di orticaria allergica non possono essere ignorati, in quanto l'eruzione cutanea è accompagnata da edema e altre manifestazioni pericolose che possono causare uno shock anafilattico che minaccia la vita di una persona.

Vi diremo in maggior dettaglio che cosa causa lo sviluppo della malattia, quali sintomi dovrebbero essere prestati attenzione e come affrontare la malattia.

Cause di orticaria negli adulti

Ci sono molte ragioni che possono causare orticaria. Si ritiene che la definizione di fattori provocatori che possono causare i suoi sintomi (specialmente nella forma cronica) sia uno dei problemi più difficili della medicina moderna. In molti casi, le comorbidità diventano l'innesco per lo sviluppo della malattia:

  • Malattie endocrine (ipotiroidismo)
  • Malattie dell'apparato digerente (ulcere gastriche e duodenali, gastrite)
  • dysbacteriosis
  • Malattie del fegato e della colecisti (colecistite, epatite)
  • Malattie sistemiche (lupus eritematoso)
  • Tumori maligni
  • Infezioni parassitarie
  • Reazioni allergiche a farmaci, cibo e altri allergeni
  • Malattie batteriche e infettive
  • Condizione psicologica (stress nervoso)
  • Trasfusione di sangue
  • Fattori di origine naturale (freddo, calore, radiazioni ultraviolette)

Tutti questi fattori portano all'interruzione del sistema immunitario, che risponde ai processi avversi nel corpo dalla comparsa di eruzioni cutanee ed edema.

Come si presenta l'orticaria negli adulti (foto, sintomi della malattia)

Segni di orticaria negli adulti possono essere molto diversi, la natura dei sintomi dipende in gran parte dal tipo di malattia. Comune è l'aspetto di vesciche rosse, che sono molto prurito, la pelle si gonfia e prude. La caratteristica principale della malattia è la completa reversibilità dei sintomi, cioè, dopo la scomparsa del fattore provocatorio, l'eruzione scompare senza lasciare traccia.

Con l'orticaria acuta, improvvise eruzioni abbondanti compaiono improvvisamente. Le vesciche sono dense, di colore rosa e arrotondate. Elementi individuali possono fondersi e catturare la vasta superficie sul corpo del paziente. Oltre alle eruzioni cutanee, c'è un peggioramento della condizione generale, espressa in debolezza, febbre, brividi. La forma acuta di orticaria può essere accompagnata da disturbi gastrointestinali e nevrotici, insonnia, discinesia biliare.

I sintomi dell'orticaria possono unirsi all'angioedema. Il paziente ha gonfiore delle mucose e della membrana grassa sottocutanea del viso. Questa condizione è pericolosa, poiché con un grave gonfiore della laringe e della faringe esiste il rischio di completa chiusura delle vie aeree e asfissia.

Il decorso della malattia è considerato cronico se i sintomi compaiono per 3 mesi o più. La natura dell'eruzione diventa meno pronunciata, la pelle non si gonfia così tanto. Le esacerbazioni vengono sostituite da periodi di calma, quando tutte le manifestazioni di orticaria scompaiono. Allo stesso tempo, le recidive possono essere accompagnate da mal di testa, disturbi nevrotici, debolezza, temperatura subfebrile e disturbi gastrici.

In assenza di un trattamento adeguato e dell'incapacità di stabilire la causa esatta, provocando la comparsa di rash, l'orticaria può trasformarsi in una forma papulare resistente, che è caratterizzata dalla formazione di densi noduli rosso-marrone (papule), localizzati sulle pieghe degli arti.

Molti pazienti sono interessati a sapere se l'orticaria è contagiosa negli adulti? I medici ritengono che l'orticaria sia una conseguenza dei problemi interni e che le eruzioni cutanee siano una reazione protettiva del corpo. Di conseguenza, è impossibile ottenere un'orticaria da un'altra persona.

Trattamento di orticaria negli adulti

Il corretto trattamento dell'orticaria inizia a identificare le cause della malattia. A tal fine, vengono adottate misure per eliminare possibili allergeni, regolare la dieta e condurre misure per purificare il corpo.

I pazienti hanno prescritto bere abbondante, pulire clisteri, prendendo carbone attivo o altri enterosorbenti. I complessi vitaminici sono indicati, i probiotici (Bifidumbacterin, Lactobacterin) sono prescritti per normalizzare la digestione e i lassativi sono usati per eliminare la costipazione. I sorbenti come Laktofiltrum o Smekta sono completamente sicuri, sono in grado di rimuovere rapidamente sostanze nocive e rimuovere l'intossicazione del corpo.

La terapia combinata comprende antistaminici, farmaci antipruritici, corticosteroidi. Inoltre, vengono prescritte le procedure fisioterapeutiche e l'aderenza a una dieta speciale.

Trattamento con pillole

Per ogni tipo di orticaria vengono prescritti antistaminici e sedativi. Questi fondi eliminano rapidamente i sintomi più sgradevoli: gonfiore e prurito. La scelta di tali farmaci è piuttosto ampia, nella maggior parte dei casi essi cercano di utilizzare farmaci per il trattamento dell'orticaria negli adulti della seconda o terza generazione, poiché hanno molte meno controindicazioni ed effetti collaterali. Questi sono antistaminici:

Nella forma acuta di orticaria per eliminare l'edema, è indicato l'uso di farmaci diuretici (Furosemide, diuresi). Sono prescritti agenti antiallergici (Diazolin, Citrin), preparati di calcio (Kalcemin, Calcio D3 Nicomed). Le infusioni endovenose di cloruro di calcio e iposolfito di sodio danno un buon effetto. Il corso del trattamento con questi farmaci consiste di 10 procedure.

Dimedrol, tinture di valeriana e motherwort hanno un effetto sedativo e antiprurito. Nella forma grave della malattia vengono prescritti preparati ormonali (Diprospan, Prednisolone). Sono presi in brevi corsi, in quanto questi farmaci causano gravi effetti collaterali. Le pillole per l'orticaria negli adulti dovrebbero in breve tempo attenuare le condizioni del paziente e salvarlo dai sintomi dolorosi della malattia. Nel caso di una condizione estremamente grave, il medico può prescrivere l'uso di corticosteroidi ormonali in associazione con steroidi anabolizzanti (Nerobol, Retabolil).

La condizione dei pazienti è significativamente migliorata dalle procedure fisioterapeutiche: radiazioni ultraviolette, impacchi umidi, bagni terapeutici.

Unguenti di orticaria

Combattere le manifestazioni esterne della malattia aiuta l'azione locale delle droghe. L'unguento per l'orticaria negli adulti dovrebbe eliminare il prurito e alleviare l'eruzione cutanea, senza causare effetti collaterali indesiderati. Gli unguenti a base di zinco sono considerati i più sicuri. Hanno effetto anti-infiammatorio, anti-batterico e asciugante. Unguento di zinco viene applicato alle aree interessate 4-6 volte al giorno.

Unguenti popolari a base di ingredienti naturali a base di erbe. Ad esempio, il farmaco La Cree, allevia rapidamente irritazioni e prurito, riduce il gonfiore. Consiste di estratti della serie e liquirizia, contiene pantenolo e bisabololo.

Nezulin crema-gel ha un effetto antistaminico, lenisce rapidamente la pelle infiammata, fornendo un effetto rinfrescante. Il farmaco elimina gonfiore e arrossamento, allevia il forte prurito, ha un effetto antispasmodico.

Con manifestazioni di orticaria, il gel Fenistil ha una buona resistenza. Questo è uno strumento non ormonale, il suo uso ti permette di sbarazzarti dell'eruzione cutanea e del prurito. Ma il farmaco ha effetti collaterali, può causare vertigini, mal di testa, abbassare la pressione sanguigna. Pertanto, non è prescritto per i bambini, le donne in gravidanza e in allattamento.

Gravi forme di orticaria sono trattate con farmaci ormonali. Interrompono rapidamente i sintomi, ma il loro uso può causare reazioni collaterali negative, quindi il medico dovrebbe prescrivere il rimedio. Tali unguenti come Lorinden, Advantan, Sinaflan, Elokom, Ftorokort sono molto efficaci, eliminano rapidamente gonfiore, infiammazione e prurito.

Ricette della medicina tradizionale

Ci sono molte ricette che usano infusi e decotti di erbe medicinali, che ti permettono di affrontare gli alveari in casa. In combinazione con i farmaci, danno un buon effetto, ma prima di usarli, dovresti consultare il medico. Il trattamento dell'orticaria negli adulti con rimedi popolari consente di liberarsi dal prurito doloroso e migliorare le condizioni del paziente.

  • Buon aiuto comprime di patate crude. Le patate devono essere grattugiate, mettere la massa pronte su una garza sterile e applicare per il mezz'ora sul luogo interessato. Dopo la procedura, la pelle deve essere lavata con acqua tiepida.
  • Una fresca erba anti-infiammatoria con decotto di erbe anti-infiammatorie fornisce un eccellente effetto antiprurito e lenitivo. Per la preparazione del decotto di corteccia di quercia, camomilla, corda, ginepro. Le materie prime vegetali vengono versate con acqua, bollite a fuoco basso, infuse, filtrate e aggiunte al bagno. La durata della procedura è di 15-20 minuti, dopo che è stata completata, la pelle non viene cancellata, ma inzuppata con un asciugamano morbido.
  • Come un sedativo e tonico usato tintura di biancospino e valeriana. Per fare questo, gli ingredienti sono mescolati in proporzioni uguali e portati al momento di coricarsi in una quantità di 30 gocce, lavando giù il composto con acqua.
  • La radice di sedano ha un buon anti-edema e un'azione diuretica. Viene strofinato su una grattugia, la massa viene spremuta attraverso una garza, il succo risultante viene preso un cucchiaio tre volte al giorno prima dei pasti.
  • Puoi fare un'infusione di ortica, ha un'azione antipruriginosa e rassodante. Per preparare questo, 50 g di materie prime vegetali vengono versate con una bottiglia di vodka e infuse in un luogo buio durante la settimana. Pronto filtro per infusione e prendere un cucchiaino tre volte al giorno.
  • I sintomi di alveari allevia l'infusione di menta piperita. Per la sua preparazione, 4 cucchiai di menta versare 300 ml di acqua bollente e infondere per un'ora. Filtrare la miscela e prendere 50 ml di infusione tre volte al giorno.
  • Quando gli alveari possono aiutare a comprimere dall'impasto di segale. Per la procedura sarà necessario impastare la pasta di 0,5 kg di farina di segale e 100 g di assenzio secco. L'impasto finito viene lasciato per mezz'ora sotto il film, dopo di che i pezzi di pasta vengono impastati e applicati ai luoghi interessati per 30 minuti. Dopo la procedura, la pelle viene lavata con acqua fredda.
  • Un buon aiuto per far fronte ai sintomi della tintura di achillea. Per la sua preparazione, un bicchiere di materie prime vegetali viene versato 200 ml di acqua bollente, infuso per 40 minuti e filtrato. Prendi 1/3 di tazza tre volte al giorno prima dei pasti.

Dieta per orticaria negli adulti

Manifestazioni di orticaria si verificano spesso quando si mangiano determinati cibi. Pertanto, è molto importante determinare quali di essi provocano una reazione allergica ed escludere sostanze irritanti dalla vostra dieta. Una dieta ipoallergenica aiuterà a controllare la situazione ed evitare le manifestazioni dell'orticaria.

Prima di tutto, una persona che soffre di orticaria allergica dovrebbe essere esclusa dalla dieta di alimenti altamente allergenici come:

  • Bacche (fragole, lamponi, ciliegie, mirtilli, olivello spinoso)
  • Frutta (agrumi, uva, ananas, cachi, melone)
  • Verdure (barbabietole, melanzane, peperoni, zucche)
  • acetosa
  • Bevande gassate dolci
  • miele
  • Cioccolato, dolci
  • Latte intero
  • Prodotti contenenti coloranti e conservanti artificiali
  • alcool
  • Caffè, cacao
  • frutti di mare
  • Prodotti a base di farina dolce
  • Uvetta, fichi, albicocche secche, prugne secche
  • Uova di gallina
  • Salsicce, salsicce, carni affumicate

È necessario limitare nei prodotti dietetici con moderata attività allergenica:

  • Carne grassa
  • Cereali (segale, mais, grano, grano saraceno)
  • Peperone dolce
  • impulso
  • Pesche, albicocche, banane
  • Mirtilli rossi, ribes nero, cocomeri

Il menu dovrebbe essere basato su prodotti a bassa allergizzazione:

  • Carne magra (vitello, pollo, tacchino)
  • Varietà di pesce a basso contenuto di grassi
  • Farina d'avena, riso, porridge d'orzo
  • patate
  • Olio vegetale (girasole e oliva)
  • Latticini (kefir magro, ryazhenka, ricotta, yogurt)
  • Mele verdi, pere
  • Cetrioli freschi, zucca, spinaci, cavolo bianco, zucchine

La determinazione del prodotto che causa l'allergia dovrebbe essere sotto la supervisione di un medico. Per alcuni, una reazione indesiderabile può iniziare su un tipo di prodotto altamente allergenico, per qualcuno, i sintomi di orticaria causano un prodotto che ha un basso grado di attività allergenica. Una dieta ipoallergenica individuale dovrà essere seguita per almeno tre settimane. Se è possibile identificare un prodotto che causa una reazione allergica sotto forma di orticaria, sarà necessario eliminarlo completamente dalla dieta.

Orticaria negli adulti: cause, sintomi, diagnosi, trattamento e complicanze

Piccole vesciche rosa sul corpo e sugli arti, che sono costantemente graffianti, danno molto fastidio ad un adulto e ad un bambino, specialmente se appaiono ad alta frequenza e la natura del loro aspetto è sconosciuta. Spesso questo è un sintomo degli alveari - una malattia molto spiacevole che può anche mettere in pericolo la vita, se non trattata con competenza in modo tempestivo. Perché sorge e come affrontarlo?

Cos'è l'orticaria

Esistono diversi nomi alternativi per questa comune malattia della pelle: orticaria, orticaria o orticaria. L'orticaria è uno dei tipi di dermatite, principalmente di origine allergica. A volte questo è solo un sintomo, e non una malattia indipendente, poiché l'orticaria negli adulti e nei bambini può accompagnare:

  • asma bronchiale;
  • shock allergico;
  • malattie autoimmuni.

Il nome della malattia dice, perché l'eruzione cutanea sotto forma di piccole bolle rosa assomiglia visivamente a una bruciatura di ortica. Secondo le statistiche ufficiali, ogni terzo abitante del globo ha affrontato questo problema e nel 15% delle persone è apparso 2 volte. Prevalentemente l'orticaria viene diagnosticata in persone di età compresa tra 20 e 40 anni, le donne ne soffrono più spesso rispetto agli uomini, pertanto il ruolo del background ormonale nel suo sviluppo non è escluso. Un altro nome per la malattia - dermatosi polietiologica - riflette bene una vasta gamma di fattori che possono provocare la sua comparsa.

Che aspetto ha un'eruzione allergica?

Il sintomo principale dell'orticaria è rappresentato da vescicole piatte di colore rosa, che possono essere di piccole dimensioni o fondersi in grandi placche. In apparenza (specialmente nella foto dei pazienti), sono quasi identici ai blister che si verificano con una bruciatura di ortica, ma l'area interessata è più grande e l'eruzione è caratterizzata da migrazione e improvvisa scomparsa. La pelle intorno ad essa ha un colore rosso scuro, con le bolle di pressione diventano più chiare. L'aspetto di un'eruzione allergica è accompagnato da un forte prurito.

Fasi di patologia

I medici chiamano la formazione di reagenti (anticorpi speciali) in risposta all'ingestione di un allergene, che crea uno stato di sensibilizzazione: un aumento della sensibilità a un irritante. Quando viene nuovamente penetrato, si collega alle reagine, che portano al rilascio dei mastociti, alla loro degranulazione (il processo di distruzione dei granuli) e al rilascio di istamina. La reazione allergica di tipo immediato classico ha le seguenti fasi di sviluppo:

  1. Immunologico - lo stadio di sensibilizzazione, osservato al momento del contatto diretto con l'allergene, caratterizzato dall'avvio di una risposta. Più forte l'irritante si diffonde con il flusso sanguigno, i globuli bianchi più attivamente sensibilizzati (anticorpi) vengono sintetizzati e accumulati. Non ci sono manifestazioni cliniche in questa fase, ma è possibile notare cambiamenti nell'attività di determinati enzimi, la concentrazione di immunoglobuline.
  2. Patochimico - si attivano gli enzimi proteolitici e lipolitici cellulari e sierici e vengono rilasciati i mediatori di allergia: istamina, eparina, prostaglandine. Dopo essere stati attivati, interagendo con lo stimolo, che porta a cambiamenti nei tessuti e nei fluidi corporei.
  3. Fisiopatologia - a causa dell'attività dei mediatori di allergia, c'è un aumento della permeabilità vascolare, c'è un effetto dannoso sugli elementi del tessuto cellulare. In questa fase compaiono i sintomi locali e generali dell'orticaria, tra cui l'irritazione dei recettori nervosi (prurito, bruciore), lo sviluppo di edema, il prurito, gli spasmi dei bronchioli, l'intestino.

Cause di orticaria negli adulti

Secondo l'eziologia (la natura di origine), il disturbo può essere di natura pseudo-allergica (infezioni, malattie croniche, invasioni parassitarie) o allergico - deriva dal contatto diretto con una sostanza irritante. Se il fattore esatto che ha provocato il suo sviluppo rimane poco chiaro, questo si riflette nella diagnosi come orticaria idiopatica. Cause comuni di rash orticarioide:

  1. Malattie infettive (15% dei casi) - eziologia batterica e virale (origine), in particolare cronica. Particolarmente importanti sono il ruolo della carie, l'adnexite (infiammazione delle appendici), la tonsillite (infiammazione delle tonsille), l'herpes.
  2. Malattie del fegato, dello stomaco, dell'intestino - particolarmente duro con gastrite associata all'orticaria, epatite, colecistite, ulcere.
  3. Disturbi del sistema immunitario (20% dei casi) - caratterizzati dallo sviluppo di reazioni autoimmuni, in cui il corpo percepisce le proprie cellule come "estranei" e li attacca. Questa forma può essere difficile, l'uso di antistaminici non dà risultati.
  4. Il cibo (allergie alimentari, fino al 10% dei casi) - negli adulti gioca un ruolo meno significativo rispetto ai bambini. Può basarsi su carenza enzimatica, processi infiammatori cronici.
  5. Disturbi neuroendocrini (principalmente nelle donne) - problemi con ormoni, diabete, situazioni stressanti, tiroidite (mancanza di ormoni tiroidei).
  6. Fattori di origine naturale: il sole, il freddo, il caldo.
  7. Leucemia (e altre malattie del sangue) - porta ad un aumento del sanguinamento vascolare, provoca un rash orticario con una tendenza alle allergie.

Trigger (trigger)

Nel ruolo degli stimoli può agire un gran numero di fattori fisici, ognuno dei quali diventa la causa di un tipo separato di orticaria. Differiscono non solo come irritanti, ma anche come flusso. Nella classificazione generale sono citate le seguenti varietà:

  • Freddo: il corpo reagisce all'aria fredda o all'acqua, e in alcune persone e alle basse temperature del cibo (gelato, alcuni dolci). Nella forma di una reazione riflessa si verifica al tocco dell'allergene. Le bolle si formano attorno alle aree che vengono a contatto con esso.
  • Solare - la reazione alle radiazioni ultraviolette si verifica sulla pelle nuda, si sviluppa solo pochi minuti dopo il contatto con l'allergene. L'allergia si verifica principalmente in estate, durante l'aumento dell'attività solare.
  • Calore: si forma nelle persone che reagiscono in modo acuto al soggiorno in sauna, bagno, bagno o ad un aumento della temperatura corporea durante l'esercizio. Come risultato del surriscaldamento, una grande eruzione appare sotto forma di placche fuse insieme.
  • Contatto: si sviluppa una reazione allergica a seguito dell'interazione con prodotti chimici domestici, cosmetici (decorativi e di cura). L'eruzione cutanea è lieve, scompare quasi immediatamente dopo aver eliminato il contatto con una sostanza irritante.
  • Allergico: osservato a contatto con polline delle piante, peli di animali e polvere. I sintomi scompaiono immediatamente dopo la rimozione dello stimolo, la gravità della condizione è sempre individuale: lo shock anafilattico non è escluso.
  • Farmaco: si verifica quando l'intolleranza alle gammaglobuline, agli antibiotici e ad altri farmaci, i sintomi della pelle non sempre compaiono immediatamente (fino a 2 settimane), il che rende difficile determinare la causa di una reazione allergica.
  • Dermografico - appare come risultato di irritazione meccanica: da vestiti stretti (o tessuto sgradevole), cintura stretta, accessori taglienti. In primo luogo, c'è un forte prurito, dopo - un'eruzione sotto forma di strisce sottili sottili. È tipico per le persone con pelle sensibile. La sintomatologia persiste per diversi giorni, non c'è peggioramento del benessere generale.
  • Aquaic - un'eruzione con tale orticaria può essere completamente assente o impercettibile, ma sarà sempre pruriginosa. La reazione si verifica sulla reazione chimica di una sostanza prodotta dalla pelle con acqua.
  • Idiopatico: tale diagnosi viene effettuata quando l'esatto allergene non viene identificato, quindi il quadro clinico è sempre diverso.

Sintomi e caratteristiche del flusso

L'orticaria negli adulti inizia con una brusca comparsa di vesciche rosa sulla pelle e sulle mucose, la maggior parte di esse apparirà per un'ora: durante questo periodo si osserva la massima concentrazione di istamina. Dopo che si possono aggiungere piccole bolle, e qualche ora dopo arriva la seconda ondata di orticaria, ma la scomparsa dell'eruzione non è esclusa. Ai segni esterni vengono spesso aggiunti e il generale peggioramento della salute:

  • mal di testa;
  • temperatura;
  • debolezza, debolezza;
  • diminuzione della capacità lavorativa.

acuto

Un inizio improvviso, con la comparsa di un gran numero di pomfi sulla pelle entro un'ora dopo il contatto con una sostanza irritante, è il sintomo principale della forma acuta. La sua durata è da giorni a 2 settimane. Oltre alle manifestazioni locali, ci sono segni di malessere generale, tra cui:

  • disturbi del sistema nervoso;
  • mal di testa;
  • aumento della temperatura (fino a 38 gradi), letargia.

Spesso, se l'eruzione cutanea non scompare dal derma entro poche ore, può svilupparsi un rigonfiamento locale del tessuto sottocutaneo, dei muscoli, delle fasce e delle membrane mucose, che porta all'edema di Quincke. Principalmente si verifica sul viso ed è caratterizzato da una rapida comparsa (in 2-5 minuti), prurito doloroso. I sintomi esatti dipendono dall'area della lesione. Se la laringe è colpita, la persona soffre di asfissia (soffocamento), si trova di fronte a un disturbo del linguaggio. Un paziente con tali sintomi è soggetto a ricovero immediato.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Quanto tempo puoi prendere le pillole per l'allergia?

. Per quanto tempo puoi bere farmaci per l'allergia?Irina Tokareva, dottore della più alta categoria, allergologo-immunologo del City Clinical Hospital № 29 di nome.


Come sbarazzarsi di acne sul viso?

L'acne è uno dei flagelli dell'umanità moderna. Il problema sorge a causa della scarsa ecologia, dello stile di vita povero e della cura di sé. Molte ragazze, a partire dai 13 anni, sono interessate alla questione di come sbarazzarsi dell'acne sul viso in poco tempo a casa, facendo il minimo sforzo e risparmiando denaro duramente guadagnato.


Perché tutto il corpo prurito? Cosa fare?

Prurito su tutto il corpo è una spiacevole sensazione ossessiva che peggiora marcatamente la qualità della vita. Il prurito a breve termine è spesso causato da cause non pericolose: punture di insetti, guarigione delle ferite e farmaci.


Acne Makeup - Cosmetici professionali

Sul mercato ci sono molte marche di prodotti per diversi tipi di pelle. I mezzi venduti in farmacia e che eliminano il fattore scatenante delle eruzioni cutanee sono chiamati cosmetici medici per l'acne.