Lichen planus rosso

Malattie della pelle nel mondo moderno - il fenomeno è abbastanza comune. Questo è un ampio gruppo di condizioni patologiche della pelle e delle mucose, che sono il risultato di disturbi degli organi interni e dei sistemi. Le malattie della pelle sono generalmente il risultato di problemi di salute più seri. Nel processo di sviluppo di malattie interne, il corpo è soggetto ad intossicazione, che normalmente il sistema linfatico, i reni e il fegato affrontano. Nei casi in cui questi organi e questi sistemi non rimuovono più completamente le tossine e le scorie dal corpo, la pelle inizia a svolgere questa funzione. Cioè, la malattia della pelle è la realizzazione dell'eliminazione transdermica di sostanze tossiche dal corpo. La classificazione delle malattie della pelle è molto ampia. Ci sono lesioni cutanee infettive, parassitarie, allergiche, condizioni di origine sconosciuta e altre. Una di queste condizioni è il lichen planus, le fotografie della pelle colpite da esso sono riportate nell'articolo.

Descrizione e cause


Lichen planus, o dermatosi pruriginosa con decorso cronico - la malattia è caratterizzata da eruzioni lichenoidi sotto forma di papule sulle mucose e sulla pelle. Questa patologia è piuttosto rara e non supera l'1-1,5% di tutti i problemi dermatologici. Più spesso le donne di età compresa tra 28 e 55 anni sono ammalate. Le cause della malattia non sono completamente chiare. Ci sono suggerimenti che la malattia sia di origine multifattoriale.

Si presume che la dermatosi si manifesti sotto l'influenza di un numero di fattori provocatori:

  • un agente infettivo (batterico, virale, fungino o una loro combinazione);
  • disturbi immunitari;
  • fattore neurogenico;
  • trattamento con alcuni farmaci (antitubercolari, antimalarici, diuretici, antibiotici con penicillina;
  • predisposizione geneticamente determinata;
  • abuso di alcol;
  • intossicazione da nicotina.

I suddetti fattori non sempre provocano lo sviluppo di questa malattia della pelle, ma possono diventare uno slancio o un punto di partenza, specialmente se c'è un'eredità gravata (i parenti stretti erano malati).

sintomi


Il lichen planus può presentarsi in varie forme.

Ci sono forme tipiche e atipiche della malattia:


Corso tipico della malattia. Si manifesta con una piccola eruzione cutanea che disturba il paziente con forte prurito. Le eruzioni possono raggrupparsi e creare grappoli simili a placche. Il colore dell'eruzione è rosso-blu. Gli elementi hanno bordi distinti e una caratteristica rientranza nel mezzo del papule. Molto spesso, le eruzioni cutanee compaiono nel punto di flessione delle estremità, nella regione lombare, sulla pelle dell'addome e nell'area genitale. La dimensione dei singoli papule non è grande - fino a 2 mm.

Una forma tipica della malattia è caratterizzata dalla stadiazione:


1. Stadio di progressione. In luoghi di pelle traumatizzata, nuovi elementi di colore brillante appaiono con forte prurito.


2. Fase stazionaria. In questa fase, l'eruzione diventa più piatta, il colore dell'eruzione si attenua, il prurito diminuisce gradualmente.


3. Lo stadio della regressione. C'è un processo di guarigione intensivo. Sul sito di lesioni rimangono macchie di pigmentazione marrone chiaro e giallastro.


Oltre alla pelle con un decorso tipico, possono essere interessate le mucose e le unghie. Principalmente colpisce le mucose della bocca (lingua, guance, regione palatina, meno spesso - le gengive) e gli organi del sistema riproduttivo. Gli elementi sulle membrane mucose sono piuttosto piatti, quasi non al di sopra della superficie dei tessuti circostanti. Papule sono disposte linearmente o nella forma di una griglia, hanno il colore bianco. Le unghie sono colpite sotto forma di macchie torbide, solchi.


Forme atipiche della malattia:

Una forma caratterizzata da ipertrofia degli elementi. L'eruzione ha un colore blu scuro, bordi irregolari e densità della cartilagine. Questa forma è caratterizzata da un forte prurito. Localizzazione: la pelle delle gambe nella parte inferiore della gamba.


Forma follicolare Rash con una forma appuntita convessa con punte cornee. Il colore dei follicoli è rosso. Più spesso compaiono sulla pelle delle gambe, meno spesso - sulla testa, sulla pelle del pube e delle ascelle. In questi casi, in aree di localizzazione di eruzione appaiono aree di calvizie (sindrome di Little Lassuer).


Forma atrofica o anulare. In posti di localizzazione di un'eruzione nella forma di un'atrofia di tessuto di noduli si sviluppa. I papuli sono a forma di anello. La localizzazione più comune dell'eruzione cutanea - la pelle delle ghiandole mammarie e dei genitali. Per le lesioni a forma di anello caratteristico pigmentazione.

Quando bolle bollose si formano con contenuto liquido di natura sierosa ed emorragica. Nella bocca compaiono dolorosi siti ulcerativi ed erosivi.

Forma pigmentata Insieme agli elementi tipici sotto forma di papule compaiono lesioni fortemente pigmentate, che persistono anche durante la remissione della malattia.

Inoltre, la malattia è classificata secondo l'estensione del processo:


Forma generalizzata della malattia, caratterizzata da un processo diffuso, grave desquamazione ed edema. Questa forma, di norma, procede in violazione del benessere generale del paziente e spesso con segni di intossicazione del corpo.


Disseminato - più eruzioni cutanee, che sono caratterizzate da simmetria e grave prurito doloroso.


Forma localizzata o limitata. La variante più semplice della malattia. Le eruzioni cutanee compaiono su piccole aree della pelle. La condizione generale del paziente non soffre.

Diagnosi della malattia


La diagnosi di lichen planus è fatta sulla base dei sintomi esistenti. La regola di cinque "P" è usata: poligonale (poligonale), piatta, pruriginosa (prurito) e rosso porpora, papule.

La malattia dovrebbe essere distinta da altre malattie, che richiede una diagnosi differenziale:


Con la sifilide papulare. Spesso una forma ad anello di lichene è presa per le eruzioni sifilitiche, dal momento che queste malattie hanno localizzazione simile - la mucosa della bocca e dei genitali. Tuttavia, eruzioni di origine sifilitica sono rosse con una tinta di rame, e non viola-rosso. Anche quando gli elementi di sifilide della forma corretta (ovale), meno piatti e non hanno impressioni. Le eruzioni sifilitiche praticamente non fanno prurito.


Con tossicoderma derivante dal trattamento a lungo termine con farmaci antibatterici, anti-tubercolosi e farmaci antimalarici, bismuto e altri. In questo caso, per la differenziazione delle malattie, la breve durata del toxicoderma, la presenza di anamnesi (trattamento farmacologico) e lo studio degli elementi dell'eruzione da parte del metodo istologico sono di particolare importanza.


Con la tubercolosi. Le eruzioni iniziali nella tubercolosi hanno la forma di un tubercolo di colore giallo o marrone chiaro, non hanno una sfumatura blu-lilla e una rientranza al centro. I tubercoli uniti nella tubercolosi possono assomigliare all'eczema di tipo seborroico. Quando si effettua una diagnosi in questo caso, è necessario prendere in considerazione l'età del paziente (la tubercolosi cutanea può svilupparsi durante l'infanzia e il lichen planus - principalmente nelle persone di età superiore ai 30 anni), i risultati del test tubercolinico e dell'istologia.


Con la figa nodosa. Con questa malattia, è più spesso differenziata da licheni rossi piatti che si verificano in una forma ipertrofica. In entrambe le patologie, le eruzioni cutanee appaiono prevalentemente sulla pelle delle gambe. Con prurito, l'eruzione è sempre più grande, ha una forma ovale chiara, di solito non numerosa. Inoltre, quando il prurito non ha eruzioni cutanee sulle mucose.


Con dermatite atopica. Con la neurodermite, il prurito è ancora più pronunciato rispetto al lichene. L'eruzione è di colore diverso. Anche gli elementi di neurodermatitis hanno una zona infiltrata centrale. Per privarlo non è tipico.


Queste sono solo alcune malattie della pelle che possono essere scambiate per manifestazioni di lichen planus. In effetti, la diagnostica differenziale ha una gamma più ampia. I dati più importanti per la differenziazione delle malattie di questo gruppo sono i dati dell'analisi istologica.

trattamento


Il trattamento della malattia è sempre lungo, poiché la malattia procede con esacerbazioni periodiche e remissioni di diversa durata.

Principi fondamentali del trattamento del lichen planus:


1. Terapia dietetica. Tutti gli alimenti che possono essere attribuiti ad un numero di allergeni sono esclusi dalla dieta: agrumi, cioccolato, miele, noci, cibi in scatola, frutta e verdura rossa, pesce, cibi in scatola e prodotti contenenti coloranti, bevande alcoliche.
2. Scopo dei farmaci antistaminici: suprastin, diazolin, Tavegil, Clarisens e altri.
3. Preparati con effetto iposensibilizzante (soluzione di gluconato di calcio, tiosolfato di sodio per via endovenosa).
4. Tranquillanti e farmaci ipnotici per normalizzare il sonno e ridurre il prurito cutaneo.
5. Uso sistemico e locale di preparati ormonali glucocorticoidi (Prednisolone, Mometasone, Betametasone, Clobetasol).
6. Farmaci che hanno effetti immunosoppressivi (sopprimono i processi immunitari) - clorochina e idrossiclorochina.
7. Terapia vitaminica - vitamine A ed E (per ingestione e mezzi esterni).
8. Anche nel trattamento sono ampiamente utilizzati fisioterapia - fonoforesi, laser, PUVA, elettrici e altri.
9. Trattamento di sanatorio.


Un buon effetto terapeutico e un esito favorevole della malattia dipendono in gran parte dalla diagnosi corretta e dal rispetto di tutte le raccomandazioni mediche. Se la pelle mostra segni di malattia, non automedicare. È necessario appena possibile consultare un medico da uno specialista e superare tutti gli esami necessari.

Ricette tradizionali per il trattamento della malattia

Oltre ai metodi tradizionali di trattamento, ci sono varie ricette della medicina tradizionale che possono essere utilizzate nel trattamento del lichen planus, come terapia adiuvante:

  • Bagno con decotti di camomilla e iperico per alleviare il prurito. Una miscela di erbe 30-40 g insiste in 1 litro di acqua bollente bollente per 30-35 minuti. L'infusione si versa nel bagno. La durata della procedura non supera i 20 minuti. Nel periodo acuto, il bagno può essere applicato a giorni alterni. Il corso del trattamento è 10 procedure.
  • Soluzione per collutori. Una miscela di piante medicinali composta da camomilla, corteccia di quercia, radice di Althea, eucalipto e salvia, in una quantità di 8 cucchiaini da tè, versare un litro di acqua calda bollente e insistere per 15 minuti. Risciacquare la bocca dopo ogni pasto.
  • Infuso lenitivo di erbe. Dushitsa, erba di San Giovanni, melissa e motherwort sono mescolati in proporzioni uguali e 4 cucchiai vengono preparati con 1,5-2 tazze di acqua bollente. Insistere per un'ora e prendere 2 cucchiai 4 volte al giorno. Lo strumento aiuta a normalizzare il sonno e lenisce il prurito.
  • Tintura all'aglio per uso topico. Grattugiare 100-120 g di aglio e versare 500 ml di vodka. Insistere l'aglio in un luogo buio per 10 giorni. Utilizzare per pulire l'eruzione cutanea come antisettico della pelle 2 volte al giorno. Può essere usato prima di applicare medicine locali (creme, unguenti).
  • Trattamento all'olio di olivello spinoso. Il trattamento consiste nell'applicazione esterna e interna dell'olio di olivello spinoso. Compresse con olio vengono applicate alle aree di eruzione cutanea per 30-40 minuti. Inoltre, l'olio viene assunto per via orale ogni giorno per 1 cucchiaino al mattino a stomaco vuoto.
  • I metodi tradizionali sono piuttosto efficaci nel trattamento delle malattie della pelle. Tuttavia, non bisogna dimenticare che possono essere usati solo in combinazione con i metodi tradizionali di terapia, che sono prescritti da uno specialista qualificato. Altrimenti, la malattia progredirà e potrebbe essere complicata da malattie concomitanti della pelle e di altri organi.

Prevenire le esacerbazioni della malattia è seguire semplici regole:


1. Segua rigorosamente una dieta.
2. Per escludere fumo e alcol.
3. Evita situazioni stressanti.
4. Se possibile, andare in vacanza in regioni con un clima caldo e soleggiato.
5. Periodicamente sottoporsi a un trattamento profilattico di trattamento con antistaminici e complessi vitaminici.
6. Segua altre raccomandazioni del medico generico essente presente.
Il rispetto di queste misure consentirà di evitare frequenti esacerbazioni della malattia e di ottenere una remissione stabile a lungo termine (periodo di remissione della malattia)

Lichen planus: sintomi, trattamento, consiglio del medico

Il lichen planus è una malattia cronica della pelle negli esseri umani. La ragione è sconosciuta. Il sintomo principale: un'eruzione pruriginosa (nodulare) pruriginosa appare sulla pelle e sulle mucose. Il trattamento viene eseguito da un dermatologo. Le donne soffrono 2 volte più spesso degli uomini. Età dei pazienti: 30-60 anni. Nei bambini - estremamente raro. La durata della malattia va da 1 mese a 1 anno.

Codice ICD 10: L43. Nome medico abbreviato: KPL. Nome latino: LICHEN RUBER PLANUS. Secondo la classificazione si riferisce alle malattie della pelle papullosquamosa.

contenuto:

motivi

L'eziologia (causa) del lichen planus è sconosciuta.
La patogenesi (meccanismo evolutivo) della malattia è autoimmune. Cioè, le cellule immunitarie del corpo iniziano a percepire le cellule della loro stessa pelle come estranee e iniziano ad attaccarle. Perché questo accade - con una certezza del 100% nessuno lo sa, cioè la ragione principale per lo sviluppo di questo processo nessuno lo sa. Pertanto, ci sono diverse teorie.

Teorie dello sviluppo del lichen planus

  1. Ragioni ereditarie. La predisposizione ereditaria alla malattia è più elevata nelle famiglie in cui uno o entrambi i genitori soffrono di lichen planus. Statisticamente, l'incidenza in tali famiglie è più alta.
  2. Teoria neurogenica. Spesso la malattia si verifica dopo stress nervoso e disturbi mentali negli esseri umani.
  3. Ipotesi infettiva. In alcuni pazienti, l'edema lichenico si è verificato dopo infezioni virali o batteriche. Ad esempio, dopo l'epatite virale, dopo un'infezione erpetica, dopo l'influenza.
  4. Cause allergico-tossiche. Il lichen planus si verifica a volte durante il contatto prolungato con sostanze chimiche e materiali per sigillare le cavità in odontoiatria. Raramente, le manifestazioni della malattia compaiono dopo l'assunzione di farmaci, ad esempio dopo un massiccio ciclo di terapia antibiotica.
  5. Malattie dell'apparato digerente, sistema endocrino: gastrite, enterocolite, pancreatite, diabete, ecc.

Il lichene piatto rosso è contagioso?

No, non contagioso. Non sono stati trovati agenti infettivi negli studi istologici. Cioè, non viene trasmesso da persona a persona.

Sintomi e clinica

  1. Papule. Il sintomo principale del lichen planus è la comparsa di papule (nodi) di colore rossastro-bluastro o viola che misurano 2-4 mm sulla pelle umana. La forma dei papuli è poligonale, non circolare. Al centro c'è una leggera depressione, quindi la papula sembra piatta. Col passare del tempo, le papule si ricoprono di piccole squame, ma il peeling non è espresso, non come nella psoriasi. Le bilance sono separate dalla base con difficoltà.
  2. prurito della pelle. Questo è un segno di malattia acuta. In remissione, non vi è prurito e papule, ma possono rimanere sacche di pigmentazione aumentata (iperpigmentazione).
  3. Sintomo di lucentezza cerosa: nella luce trasmessa, papule e placche hanno una lucentezza cerosa.
  4. Sintomo della griglia di Wickham: quando spalmato di olio vegetale, il motivo a rete (punti e strisce grigie) è chiaramente visibile sulla superficie di grandi papule.
  5. Il sintomo di Kebner: l'apparizione di nuove eruzioni cutanee lungo il modo di graffiare la pelle è un segno della presenza di prurito pronunciato.

Le principali sedi di rash papulare per edema lichen

  • pieghe della pelle sulle superfici flessorie delle articolazioni delle braccia e delle gambe,
  • sul corpo, specialmente nell'osso sacro,
  • genitali - labbra, glande del pene,
  • sulle braccia e sulle gambe - la superficie anteriore delle gambe e degli avambracci,
  • nel 20% dei casi - mucosa orale (eruzione cutanea di colore biancastro sulla lingua, sulle labbra, nella bocca),
  • raramente unghie (diradamento, torbidità, solchi e rientranze sulla lamina ungueale),
  • raramente i papuli si trovano lungo il passaggio delle terminazioni nervose,
  • molto raramente - il cuoio capelluto.

Forme cliniche di lichen planus

  1. Forma tipica - nel 75% dei pazienti. Papule appaiono sulla pelle, possono fondersi in gruppi.
  2. Forma atipica ipertrofica o verrucosa. I papuli si fondono in formazioni di grandi dimensioni, crescono come ipercheratosi o verruche, esternamente somigliano a cheratosi senile. Situato più spesso sulla superficie anteriore delle gambe.
  3. Forma atipica a forma di anello. Papules si fondono in un anello.
  4. Forma atipica bollosa o bollosa. Oltre alle papule, le bolle appaiono con contenuti trasparenti o sanguinanti. Richiede un trattamento precoce.
  5. Forma atipica erosiva e ulcerosa. Localizzato in bocca. Insieme con papule sulle mucose appaiono erosione e ulcere.
  6. Forma atipica atrofica. Le papule sono poche, al loro posto nel tempo compaiono macchie di colore rosa-bluastro. Il prurito è leggero

diagnostica

La diagnosi di lichen planus è fatta sulla base del quadro clinico: disturbi, presenza di eruzioni cutanee, sintomi caratteristici. Se il paziente ha una forma atipica, specialmente nella cavità orale, che è difficile da distinguere da altre malattie, vengono eseguite una biopsia e un esame istologico.

La diagnosi differenziale viene eseguita con

  • psoriasi,
  • verruche genitali,
  • parapsoriaz,
  • pemfigoide bolloso,
  • eczema,
  • neurodermatite,
  • dermatite seborroica,
  • dermatite atopica,
  • lupus eritematoso
  • leucoplachia orale,
  • prurito nodoso
  • lichenoide e tubercolosi verrucosa della pelle,
  • sifilide papulare.

complicazioni

Forma ipertrofica ed erosiva-ulcerativa di lichen planus nel 3% dei casi maligni, cioè rinata in carcinoma a cellule squamose.

trattamento

Come trattare il lichen planus, se la causa è sconosciuta? Secondo le attuali raccomandazioni, il trattamento efficace della malattia dovrebbe sempre includere diverse aree.

Nel 99% dei casi non è richiesto il ricovero ospedaliero. Il trattamento viene effettuato a casa e in clinica.

Trattamento o eliminazione della malattia di base o fattore provocatorio

Questo potrebbe essere il trattamento dell'epatite virale, il diabete, l'eliminazione dell'azione di una sostanza tossica, la lotta contro lo stress, ecc.

Terapia locale

  1. Assegnare creme e unguenti a base di corticosteroidi. Questi farmaci riducono la risposta immunitaria nella pelle, riducono l'attività infiammatoria.
    Unguenti: Fluorocort, Akriderm (leggi sull'unguento di Akriderm in dettaglio), Triderm, Sinaflan, Belosalik e altri.
    Lubrificare la pelle colpita 2 volte al giorno - 4 settimane. Corso ripetuto - solo previa consultazione con un dermatologo.
    Il trattamento con corticosteroidi è efficace. Secondo le recensioni, i segni di malattia acuta vanno via dopo una settimana. Ma c'è il pericolo di effetti collaterali e l'effetto di "rimbalzo", quando dopo la cancellazione dei glucocorticoidi si verifica una ricaduta della malattia.
  2. Farmaci a base di naftalina.
    Unguento e crema Losterin, Naftaderm.
    Lubrificare la pelle interessata 2-3 volte al giorno - 4 settimane. Se necessario, ripetere il corso dopo un'intera settimana.

Terapia generale

  1. Gli antistaminici sono prescritti per alleviare il prurito e ridurre l'infiammazione.
    Claritin, loratadina, suprastin, erius, telfast, tavegil, difenidramina.
  2. Retinoidi: Tigazon e Neotigazon, isotretinoina. L'azione dei farmaci ha inibito l'eccessiva crescita delle cellule della pelle, i processi di cheratinizzazione normalizzati. Le strutture della membrana cellulare sono stabilizzate. Assumere neotigazone 20-30 mg una volta al giorno durante i pasti. Il corso del trattamento è di 1,5-2 mesi.
  3. Gli immunosoppressori sono farmaci che sopprimono l'immunità. Sono prescritti solo da un medico e prescritti con prescrizione medica. Utilizzato per forme gravi di lichen planus, non suscettibili di trattamento con altri mezzi:
    - Ormoni corticosteroidi in contagocce e compresse: prednisone, desametasone e altri.
    - Cytostatics: Chloroquine, Hydroxychloroquine, Cyclosporin A.
    L'effetto degli immunosoppressori è rapido e persistente, ma ci sono molti effetti collaterali.
  4. Gli antibiotici sono prescritti in presenza di complicazioni infettive e suppurative sulla pelle dei pazienti con arrossamento da lichen.
  5. Terapia sedativa (valeriana, motherwort), ipnosi, elettrica. Ridurre l'eccitabilità del sistema nervoso ha un effetto positivo sul processo di guarigione - sempre più veloce ed efficiente.
  6. Dieta. Esclusione di prodotti allergenici (patatine, soda, agrumi, miele, ecc.), Cibi piccanti, cibi caldi, alcool. Particolarmente importante è la dieta con la sconfitta della mucosa orale.

fisioterapia

  1. Utilizzato nel trattamento complesso del lichen planus.
  2. Terapia PUVA. I farmaci che hanno un effetto fotosensibilizzante sulla pelle sono usati - psoraleni (per esempio, Metoksalen). Il farmaco viene somministrato al paziente in pillole o come un unguento. Gli psoraleni si accumulano nelle cellule della pelle. Dopo 3 ore, la pelle colpita è influenzata dalla radiazione ultravioletta.
    L'eccessiva riproduzione delle cellule dell'epidermide viene soppressa e l'infiltrazione della pelle viene ridotta. In quelle aree della pelle che non sono esposte ai raggi UV, gli psoraleni non agiscono in alcun modo.
    L'effetto positivo della procedura inizia il 4 ° giorno. Un ciclo di trattamento richiede 20-30 procedure di terapia PUVA. Secondo le recensioni di pazienti e medici, l'efficacia della procedura è fino all'80% nel complesso trattamento della malattia.
    La terapia PUVA non ha effetti di dipendenza, come pomate e creme corticosteroidi.

Guardiamo il video di come viene eseguita la terapia PUVA:

  • Idrogeno e bagni di radon, fango.
  • La terapia magnetica. Procedura inefficace Può essere somministrato solo in combinazione con altre aree di trattamento.
  • Trattamento popolare

    Nel trattamento della negazione dell'appiattimento rosso, i dermatologi che praticano non consigliano di usare i rimedi popolari come essenziali. La causa sconosciuta della malattia non consente di prendere qualche rimedio popolare efficace. Pertanto, il loro uso è possibile solo come sintomatico, per ridurre l'insorgenza dei sintomi della malattia.

    1. Decotto e infusione della serie e celidonia. Trattare le aree interessate 3-4 volte al giorno. Infiammazione ridotta della pelle, arrossamento, prurito.
    2. Olio di olivello spinoso e olio di calendula. Hanno effetto anti-infiammatorio e cicatrizzante. Trattare le aree colpite 2 volte al giorno. Particolarmente efficace in presenza di erosione e ulcere, anche nella cavità orale.
    3. Catrame di betulla Porta ad ammorbidire di papule, promuove il peeling di scale. L'applicazione di medicazioni di garza imbevute di catrame di betulla viene effettuata una volta al giorno per 10-30 minuti.

    Lichen planus rosso


    Il lichene rosso, o più precisamente - lichene rosso piatto - non è la stessa malattia, di cui la maggioranza pensava. La malattia non è commessa da foche e cani, ma è una malattia della pelle, cioè in termini medici - dermatosi.

    Nell'uomo questo attacco si verifica più spesso in forma cronica con periodi di remissione (remissione) e recidive (esacerbazioni). Pericolo di cancerogenicità: in caso di trattamento improprio o negligenza, è necessario seguire un percorso maligno.

    È importante! Il lichen planus è una malattia dei rappresentanti del sesso più debole, gli uomini ne soffrono in misura minore e la prevalenza nella popolazione infantile è pari solo all'un percento del numero totale di tutti i casi.

    Secondo le statistiche, il lichen è diagnosticato in due e mezzo percento di pazienti (di tutti i casi di malattie dermatologiche). Nel 35% dei casi la malattia è localizzata nella cavità orale.

    cause di

    Non è noto per certo che cosa causa il lichen planus, ma ci sono diverse teorie su questo tema:

    1. Infettivo (virale). Un microrganismo patogeno (virus o batterio), in presenza di condizioni favorevoli per il loro sviluppo, penetra nella pelle, raggiungendo i suoi strati più bassi. L'epidermide (pelle) risponde all'invasione aliena aumentata divisione delle sue cellule, e il sistema immunitario risponde con produzione intensiva di anticorpi. La combinazione di questi fattori porta al fatto che le loro cellule della pelle vengono distrutte e si verifica la malattia.
    2. Intossicazione. L'effetto tossico di alcune sostanze gioca qui un ruolo importante. Ad esempio, la dermatosi può causare più di due dozzine di farmaci e i loro derivati, ad esempio:
    • antibiotici (streptomicina, tetraciclina);
    • farmaci anti-tubercolosi (ftivazid);
    • iodio;
    • arsenico;
    • di antimonio;
    • alluminio;
    • chinino.

    La dermatite provoca anche intossicazione, che deriva dall'azione delle tossine prodotte dall'organismo a causa della malattia:

    • diabete mellito (caratterizzato dal decorso più grave);
    • gastrite o ulcera peptica o ulcera duodenale;
    • ipertensione;
    • epatite o cirrosi epatica.
    1. Neurogena. Si verifica sotto l'influenza di malattie del sistema nervoso umano. Può essere chiamato:
    • nevrosi;
    • nevrosi del sistema nervoso periferico (vegetativo);
    • sciatica;
    • lesione spinale;
    • depressione;
    • attacchi di nevrastenia.

    La conferma di questo - un'eruzione sul corpo, caratteristica di privazione, è anche osservata in caso di disturbi nervosi.

    1. Ereditaria. I medici affermano che non è possibile escludere una suscettibilità genetica alla dermatosi, perché in alcuni pazienti (dall'1% al 2%) è stata registrata in diverse generazioni. Di solito, la malattia inizia a manifestarsi dall'infanzia e ha una forma grave cronica con ricadute frequenti.
    2. Immuno-allergica. Questa assunzione dell'occorrenza dei licheni nei circoli scientifici ha il più grande sostegno, dal momento che unisce tutte le ipotesi in una sola. In determinate condizioni, l'ambiente esterno ed interno del corpo interrompe l'equilibrio nel lavoro delle cellule protettive, che aumentano l'immunità e le cellule protettive che sopprimono i processi immunitari.

    Il sistema immunitario "non riconosce" le sue cellule e cerca di ucciderle aumentando il numero di anticorpi e immunoglobuline, i leucociti (influenzano il processo infiammatorio), i linfociti (responsabili della produzione di anticorpi) nel corpo. Visivamente, osserviamo danni alla pelle e alle mucose, vale a dire, infiammazione, manifestazioni di un'eruzione cutanea sulla pelle e sulle membrane mucose del paziente.

    Se il lichene piatto rosso è contagioso

    A giudicare dalle teorie dell'occorrenza della malattia, non è possibile dare una risposta esaustiva. Ma allo stesso tempo, la percentuale di persone infette è così bassa che è impossibile dire che il lichen planus è una malattia della pelle infettiva.

    I medici hanno registrato due casi isolati di infezione: un medico è stato infettato da una persona dell'intera famiglia e da un paziente.

    A questo proposito, i dermatologi raccomandano:

    • rifiutare il contatto diretto con il paziente;
    • separare i piatti;
    • lavare separatamente gli indumenti personali e la biancheria, gli asciugamani e la biancheria da letto;
    • impedire il trasferimento di articoli per l'igiene personale (pettini, forbici, spazzolino da denti);
    • processo di scarpe in modo tempestivo.

    Diagnosi del lichen planus

    Solo un dermatologo può stabilire correttamente una diagnosi. Procedure richieste per l'esame:

    • visita medica individuale;
    • esame del sangue (attenzione speciale - indicatori di soia, leucociti ed eosinofili);
    • analisi della pelle e delle mucose per l'istologia;
    • biopsia.

    Affinché gli studi siano più efficaci, non è necessario lavare e trattare la pelle e le mucose con medicinali o detergenti prima di recarsi dal medico.

    Forme caratteristiche del lichen planus

    Ci sono due forme principali: tipiche e atipiche. Solo esaminandoli separatamente si può capire come è il rumine del lichene.

    1. Forma tipica Situato su diverse parti della pelle e delle mucose, riconoscibile da luminose formazioni piatte rosse sotto forma di eruzione cutanea. L'eruzione di solito "afferra" la pelle:
    • parte superiore del torace;
    • parti laterali del corpo;
    • ascelle;
    • parte posteriore dell'avambraccio;
    • curve a gomito;
    • basso addome;
    • lombare;
    • area inguinale;
    • cosce interne;
    • fossette poplitee;
    • articolazioni della caviglia.
    1. Forma atipica Questa forma combina altre nove forme:
    • Pigmentosa. Sul corpo si possono vedere pigmenti marroni marrone e marrone scuro.
    • Monilimorfnaya. Le eruzioni in apparenza assomigliano a collane di cera di "perle" rotonde sulle orecchie, sul collo, sulla fronte, sui gomiti, sul dorso delle mani, sull'addome e sui glutei. Nonostante l'eruzione diffusa, la pelle del naso, le guance, i palmi e l'area tra le scapole non sono coinvolti.
    • A punta. L'eruzione cutanea è localizzata sul collo, sulle scapole e sulle gambe. È caratterizzato dall'aspetto di papule spinosi con una prominente spina di corno al centro.
    • Erosivo e ulceroso. La forma è peculiare della cavità orale, raramente - la testa del pene e la vagina. È caratterizzato da un corso severo e difficile da curare (dura per anni). La superficie delle membrane mucose è coperta da ulcere ed erosioni, che diventano di forma irregolare e arrotondate e fanno molto male. Coperto di film e fiore, la superficie irregolare rosa sanguina quando l'integrità viene violata. Quasi sempre, questa forma è associata a diabete e pressione alta.
    • Atrofica. Nei luoghi di formazione di papule tipiche (a causa di disturbi che si verificano all'interno della pelle) si sviluppano cambiamenti atrofici e sclerotici. La forma atrofica può essere primaria e secondaria. È caratterizzato da perdita di capelli nei luoghi della loro crescita, così come sulle superfici flessorie degli arti. I bulbi piliferi si sono ostruiti, le cellule morte della pelle compaiono sulla pelle.
    • Ipertrofico (o verrucoso). È caratterizzato da un aumento delle cellule dei tessuti interessati, che porta alla comparsa di papule rosa, viola o marroni. Si uniscono, brillano fortemente, formano placche. L'aspetto dell'eruzione cutanea è simile a quello delle verruche forate con squame. Molto spesso, si può vedere un'eruzione sulla superficie anteriore della parte inferiore delle gambe.
    • Cistico (o bolloso). Molto spesso le donne sono soggette a dermatosi a partire dai cinquant'anni. La malattia si sviluppa rapidamente, specialmente se sono presenti altre malattie croniche. Il nome della forma di dermatosi parla da sé. Blister grandi e piccoli circondati da placche e papule sparsi sul corpo. Le bolle dense all'interno contengono liquido biancastro e non scoppiano per un tempo molto lungo. Le eruzioni nella cavità orale si aprono più velocemente, il che porta alla formazione di ulcere ed erosioni, ma guariscono rapidamente.
    • Anulare. L'aspetto dell'eruzione cutanea si verifica principalmente negli uomini e si trova sui genitali, sulle membrane mucose e sulla superficie interna degli arti inferiori. Macchie rosse di eritema, cambiando, come se "bruciare" al centro, quindi, hanno una forma a forma di anello.
    • Eritematosa. I sintomi principali sono che la pelle è ricoperta da aree iperemiche e gonfie, in cui il peeling è visibile con la formazione di noduli molli in futuro.

    Cosa appare e si manifesta?

    Le principali manifestazioni del lichene sono eruzioni cutanee sotto forma di arrossamenti intensi, la formazione di piccole ulcere e placche che sono raggruppate e si fondono in focolai.

    Un'eruzione colpisce anche le labbra, la lingua, la testa dell'organo riproduttivo maschile e l'ingresso nella vagina.

    Esistono diverse forme di eruzione dermatologica:

    • papule lucenti;
    • eruzioni poligonali;
    • grandi noduli con una superficie a maglie;
    • papule con una superficie concava;
    • eruzione della placca;
    • eruzione cutanea con cheratinizzazione.

    Lichen planus in bocca

    È possibile determinare la malattia nella cavità orale da una caratteristica eruzione cutanea, che è singola, e ricorda anche anelli, merletti o maglie grigio-gialle.

    Lichen planus, "sistemato" in bocca, di regola, "attacca" la mucosa:

    • palato duro;
    • la superficie interna delle guance;
    • gengive.

    La particolarità dell'eruzione sulla lingua è la formazione di papule (noduli), che formano focolai biancastri con bordi irregolari. La dermatosi va alle labbra. La superficie delle labbra è viola con peeling.

    Lichen planus sulla pelle liscia e sul viso

    Distinguere l'eruzione cutanea sul viso da altri problemi della pelle è molto difficile. Di norma, le eruzioni cutanee sono comuni sulla fronte, intorno agli occhi, così come sulle guance e sotto il labbro inferiore. Ma, c'è un "MA" - un'eruzione di colore rosso scuro. Al posto della loro localizzazione, si nota un forte prurito.

    Le manifestazioni del lichene sul viso non solo rovinano l'apparenza, ma sono anche molto pericolose, perché sul viso c'è il maggior numero di vasi sanguigni e terminazioni nervose. Il graffio può portare a infiammazione. Pertanto, andare immediatamente da un dermatologo.

    Oltre alla pelle del viso e delle mucose, la malattia colpisce le unghie. Sulla superficie dell'unghia, solchi longitudinali visibili. L'unghia prende la forma di una striatura, ci sono molte irregolarità su di essa. L'unghia stessa è torbida e ispessita e il rullo del chiodo è infiammato.

    I sintomi del lichen planus nei bambini

    Privare nei bambini è raro, ma si sviluppa molto rapidamente. La pelle dei bambini ha caratteristiche specifiche - più friabile (assorbe bene e trattiene l'umidità) e contiene molti piccoli vasi sanguigni (di conseguenza, si gonfia rapidamente). I bambini malati hanno porpora brillante o più vicino a un'eruzione di colore viola sotto forma di noduli con vesciche.

    Come trattare il lichen planus

    Il trattamento di qualsiasi dermatosi, compreso il trattamento del lichen planus, deve essere coerente e necessariamente complesso. Nel decorso cronico della malattia, il trattamento mira principalmente a "cancellare" i sintomi ea prevenire a lungo termine le ricadute. Non auto-medicare, altrimenti inizia la malattia, dopo di che dovrai essere trattato a lungo e duramente.

    Per ottenere l'effetto migliore, vengono utilizzate entrambe le forme di dosaggio per compresse per la somministrazione orale e l'unguento topico.

    L'effetto principale dei farmaci è rivolto a:

    • normalizzazione della nutrizione cellulare dei tessuti interessati;
    • diminuzione delle difese dell'organismo (se la dermatosi ha un decorso grave);
    • eliminazione del prurito;
    • ripristino dei processi del sistema nervoso e del sonno;
    • rimozione delle manifestazioni lichen sulla pelle e sulle mucose.

    Un medico specialista prescrive il trattamento su base strettamente individuale (molto dipende dalle condizioni generali del paziente). Solo un dermatologo può determinare correttamente il grado e la forma della malattia.

    Per l'amministrazione orale prescrivi i seguenti farmaci:

    • corticosteroidi (ormonali): metipred, prednisone;
    • interferoni sintetici (antivirali, citostatici): neovir, ridostina;
    • antistaminici (antiallergici), ad esempio: tavegil, diazolin, loratadina;
    • antibiotici (antimicrobici): doxiciclina, tetraciclina, azitromicina;
    • immunosoppressori (per la soppressione dell'immunità artificiale): idrossiclorochina, clorochina, ciclosporina A;
    • retinoidi sistemici (derivati ​​sintetici della vitamina A): acitretina, isotretione;
    • vascolare: trental, xanthinol;
    • ipnotici e sedativi: medazepam, fenazepam;
    • vitamine: acido ascorbico, vitamine del gruppo B, vitamina D.

    Unguenti da lichene piatto rosso, applicato localmente:

    • antinfiammatorio: tacrolimus, pimecrolimus;
    • corticosteroide: chiodi di garofano, flumetasone, idrocortisone, betamezon;
    • esfoliante: belosalik, diprosalik;
    • antiallergico: fenistile, gistan;
    • rigenerante: solcoseryl.

    Medici: i dermatologi sono metodi ampiamente utilizzati per il trattamento fisioterapico:

    • Laser terapia L'effetto dei raggi laser allevia il prurito, l'infiammazione e il gonfiore, regola il metabolismo, rimuove l'eruzione cutanea, favorisce la guarigione di erosioni e ulcere, ripristina il sistema nervoso.
    • Terapia PUVA. Usando l'irradiazione ultravioletta con onde lunghe e applicando ai foci interessati della preparazione di Metoxalen, il processo citostatico viene attivato e l'eruzione cutanea viene eliminata.
    • La terapia magnetica. L'azione del campo magnetico riduce l'infiammazione, migliora il metabolismo nei tessuti, elimina il prurito.

    Come liberarsi dei rimedi popolari dal lichene piatto rosso

    Il trattamento del lichen planus andrà più veloce se usi i rimedi popolari. Sono facili da preparare e da applicare a casa, ottenendo così il miglior effetto dal trattamento medico.

    Attenzione! Il trattamento a base di erbe non è sicuro per tutti, quindi ti consigliamo di consultare un medico.

    Il trattamento del lichen planus, anche a casa, può essere effettuato utilizzando i seguenti strumenti:

    • L'infusione della serie. Allevia il prurito e l'infiammazione. Un cucchiaio di infiorescenze secche del treno (acquistare in farmacia) per preparare con un bicchiere di acqua bollente. Chiudi strettamente il barattolo e avvolgi per un'ora. L'infusione risultante a temperatura ambiente utilizzando un batuffolo di cotone per immergere le aree interessate.
    • Olio di olivello spinoso. Viene solitamente utilizzato per il trattamento di lesioni nella sua forma pura, guarisce perfettamente e favorisce la crescita di nuova pelle e cellule mucose. Trattare tasche di eruzione ogni giorno, due volte al giorno.
    • Unguento e olio di calendula. Macinare su un macinino da caffè dieci grammi di fiori secchi di calendula (calendula), mescolare con cinquanta grammi di vaselina. Con l'unguento ricevuto per ungere due volte al giorno di un posto di eruzioni prima della loro scomparsa. Lo strumento si asciuga bene e disinfetta la pelle.
    • Catrame di betulla Disinfetta e rigenera i tessuti. Prima dell'uso, trattare i fuochi con perossido di idrogeno. Per preparare l'unguento, mescolare in una massa omogenea due uova di gallina, 150 grammi di catrame di betulla, 100 grammi di crema di almeno il 20% di grasso. Distribuire l'agente risultante nelle aree interessate fino a quando l'eruzione scompare.

    Dieta con lichen planus

    L'osservazione di una corretta alimentazione può giocare un ruolo importante nel mantenere il normale funzionamento del corpo e liberarsi della dermatosi.

    È utile nella vostra dieta includere il più possibile verdure e carne magra (coniglio, pollo, vitello), fegato (preferibilmente in forma bollita o in umido).

    Mangia più latticini: ricotta, panna acida, formaggio, latte. È importante utilizzare frutta che sono fornitori di vitamine. Non dimenticare che i frutti rossi e gli agrumi vanno consumati con cautela, poiché sono spesso allergeni. Fai attenzione con sale e zucchero.

    È importante! Durante il trattamento per la privazione, è necessario abbandonare tè, caffè, bevande gassate e alcoliche dolci, cibi affumicati, piccanti e salati, nonché spezie e aromi. La nutrizione per il lichene dovrebbe essere regolare e rigorosamente standardizzata.

    Per i bambini è auspicabile una varietà di cereali, carni magre, verdure fresche, verdure, formaggi e frutta (ad eccezione degli agrumi). Ma con caramelle e crema pasticcera dovremo aspettare. Lo zucchero può essere sostituito con miele naturale.

    Vi consigliamo! Con la sconfitta della cavità orale si astengono dal cibo caldo e aspro. Dopo ogni pasto, sciacquare accuratamente la bocca, cercando di non ferire le mucose.

    Misure preventive

    Come con qualsiasi altra malattia, le misure preventive per la privazione sono ridotte al vecchio e un buon consiglio:

    • cercare di evitare traumi della pelle, in estate non stare a lungo al sole;
    • resistere allo stress;
    • mangiare cibi sani e vari;
    • rafforzare il sistema immunitario, indurire;

    passare più tempo all'aria aperta.

    Lichen planus (dermatite rossa) - cause, sintomi e manifestazioni sulla pelle, mucose del cavo orale e organi genitali (foto), diagnosi. Trattamento efficace del lichen planus negli adulti, nei bambini

    Il lichen planus (dermatite rossa) è una malattia infiammatoria cronica in cui si sviluppano eruzioni cutanee caratteristiche della pelle e delle mucose.

    Lichen planus rosso in numeri e fatti:

    • La malattia si verifica nello 0,1-4% delle persone.
    • Le donne e gli uomini cadono nel rapporto di 3: 2.
    • Molto spesso, la diagnosi è stabilita all'età di 30-60 anni, ma in generale, la patologia si verifica in tutte le fasce d'età.
    • Il lichen planus è una delle malattie più comuni della mucosa orale.
    • La forma orale (nella cavità orale) del lichen planus si verifica nell'1,27-2% delle persone. Raramente viene diagnosticato nei bambini.
    • Presumibilmente circa la metà delle donne che soffrono di lichen planus orale hanno una lesione non rilevata della mucosa genitale.

    motivi

    Il lichen planus si verifica quando il sistema immunitario non funziona correttamente e attacca le cellule della pelle. Gli scienziati non sono pienamente consapevoli del perché questo sta accadendo. Si ritiene che lo sviluppo della malattia contribuisca ad alcuni fattori:

    • Eredità. È accertato che la predisposizione all'appiattimento rosso viene trasmessa dai genitori ai bambini attraverso i geni.
    • Disturbi del sistema nervoso. I casi di sviluppo della malattia dopo lo stress, l'ipnosi sono descritti.
    • Malattie dell'apparato digerente. Contribuire alla comparsa del lichen planus sulla mucosa orale. Gastrite, colite (infiammazione della mucosa dell'intestino crasso), alcune altre patologie sono importanti.
    • Infezioni virali. Dimostrato il ruolo dell'epatite C, i vaccini contro l'influenza.
    • La mucosa traumatica della bocca con frammenti di denti, protesi mal equipaggiate.
    • Contatto con alcuni prodotti chimici tossici: pigmenti, parafenilendiammina, sostanze che vengono utilizzate durante lo sviluppo di pellicole a colori.
    • Assunzione di alcuni farmaci: tetraciclina, ibuprofene, naproxene, ecc.
    • In alcuni pazienti esiste una connessione tra l'insorgenza del lichen planus e le malattie cardiovascolari (ipertensione arteriosa), il sistema endocrino (diabete mellito).

    Lontano da tutte le persone la cui vita ha fattori di rischio che sviluppano il lichen planus. Affinché una malattia si verifichi, ci devono essere disturbi da parte del sistema immunitario e del metabolismo causati da una combinazione di cause diverse, alcune delle quali agiscono dall'esterno e altre all'interno del corpo.

    Lichen planus: gruppi a rischio, cause, segni (come si presenta), complicazioni, localizzazione. È possibile catturare la privazione del piatto rosso - il video

    sintomi

    La tipica forma di lichen planus si manifesta con i seguenti sintomi:

    • Ci sono noduli di colore rosso porpora o rosa porpora sulla pelle. Misurano 2-3 mm, forma irregolare, non salire sopra la pelle.
    • La superficie dei noduli ha una caratteristica lucentezza con un'ombra di cera. Si vede meglio con l'illuminazione laterale.
    • I noduli vicini sono in grado di fondersi l'uno con l'altro e formare placche coperte da piccole squame.
    • C'è un prurito. Può essere così forte da rendere difficile dormire la notte.
    • Se si lubrifica la superficie dei noduli con olio vegetale, si notano macchie bianche e linee intrecciate sotto forma di ragnatele.
    • Molto spesso si verifica una lesione sui polsi, la superficie flessoria degli avambracci, la superficie estensoria delle gambe, la superficie interna delle cosce, nella zona inguinale e le cavità ascellari.
    • Raramente colpisce la pelle del viso, del cuoio capelluto, dei palmi delle mani e delle piante dei piedi.
    • Di solito dopo la scomparsa dei noduli e delle placche sulla pelle al loro posto rimangono aree di iperpigmentazione, che hanno un colore più scuro rispetto alla pelle circostante.
    • In circa un quarto dei pazienti, la malattia colpisce le mucose. Gli elementi possono essere nella cavità orale, sulla testa del pene, in previsione della vagina.
    • Sulla mucosa delle guance appaiono solitamente noduli sotto forma di punti di colore grigio-opale. Sono uniti nella rete, anelli, pizzi.
    • La lingua è caratterizzata da placche piatte di colore biancastro, con bordi chiari, irregolari e frastagliati.
    • Sulle labbra appare la placca viola. Sulla loro superficie c'è un peeling e una maglia grigiastro-bianca. Il labbro inferiore è interessato più spesso dalla tomaia.
    • In alcuni pazienti, una lesione del lichen planus afferra le unghie. C'è una striatura in loro nella direzione longitudinale, a volte compaiono le creste. I letti per unghie diventano rosso vivo. Sulle piastre ungueali appaiono aree di torbidità.

    Spesso, gli elementi caratteristici del lichen planus si verificano nei luoghi di pettinatura. La malattia può manifestarsi a lungo, a volte per molti mesi.

    Più raramente, nel lichen planus, si verifica una lesione dell'esofago. C'è dolore e difficoltà nella deglutizione causata dall'infiammazione della parete dell'organo o dal restringimento del suo lume. Si ritiene che il lichen planus aumenti il ​​rischio di carcinoma a cellule squamose esofagee.

    Lichen planus: sintomi e segni. Quello che sembra un lichen planus su mucose, unghie, viso e testa - video

    palcoscenico

    Ci sono due fasi della malattia:

    • Progressive. In questo momento, nuovi elementi appaiono sulla pelle. A causa di cambiamenti nella reattività del corpo sul sito di graffi e graffi, noduli e placche compaiono entro pochi giorni. I dermatologi chiamano questa una reazione isomorfica.
    • Regressivo. Il peeling si verifica sulla superficie dei noduli e delle placche, gradualmente scompaiono e al loro posto rimangono macchie scure pigmentate. Allo stesso tempo ci possono essere nuovi elementi.

    Forme di lichene piatto rosso

    Oltre al tipico, ci sono altre varietà di lichen planus:

    Lichen planus rosso

    Versione: raccomandazioni cliniche della Federazione Russa (Russia)

    Informazioni generali

    Breve descrizione

    SOCIETÀ RUSSA DI DERMATOVENEREROLOGI E COSMETOLOGI

    RACCOMANDAZIONI CLINICHE FEDERALI SULLA GESTIONE DEI PAZIENTI CON PROFONDITÀ PIENA ROSSA

    Codice per la classificazione internazionale delle malattie ICD-10
    L43

    DETERMINAZIONE
    Lichen planus (CPL) è una malattia infiammatoria cronica della pelle e delle mucose, che colpisce raramente le unghie e i capelli, elementi tipici dei quali sono papule.

    classificazione

    L43.0 Deprive Red Flat ipertrofico
    L43.1 Deprive rosso piatto bollente
    L43.2 Reazione farmaco-simile a un farmaco
    Se necessario, identificare il medicinale utilizzando un codice aggiuntivo di cause esterne (classe XX).
    L43.3 Deprive subacute piatte rosse (attivo)
    Privare il tropicale piatto rosso
    L43.8 Un altro lichen ruber

    Eziologia e patogenesi


    L'eziologia della malattia è sconosciuta. La CPL è considerata una malattia autoimmune in cui l'espressione di uno strato basale non identificato fino ad ora dai cheratinociti porta all'attivazione e alla migrazione dei linfociti T nella pelle con la formazione di una risposta immunitaria e una reazione infiammatoria. Si presume che la KPL sia associata all'epatite C virale, tuttavia, dati convincenti che confermano che questa associazione non è stata ottenuta.

    L'incidenza di KPL nella Federazione Russa tra le persone di età pari o superiore a 18 anni nel 2014 è stata di 12,7 casi su 100.000 della popolazione interessata.

    Il KPL più comune si verifica in persone di età compresa tra 30 e 60 anni. La percentuale di donne rappresenta il 60-75% dei pazienti con KPL con danni alla mucosa orale e circa il 50% dei pazienti con KPL con lesioni cutanee.

    La KPL è rara nei bambini, solo il 5% dei casi si verifica nei pazienti pediatrici.

    Quadro clinico

    Sintomi, corrente

    Il KPL è caratterizzato da un diverso quadro clinico delle lesioni cutanee e delle membrane mucose, tra cui la lesione della mucosa orale più significativa dal punto di vista clinico, sebbene con KPL si possano osservare eruzioni cutanee anche sulle mucose dell'esofago e sulla regione ano-genitale. Le forme più comuni di lesioni cutanee in KPL sono:
    1. Tipico.
    2. Ipertrofico o verrukoznaya.
    3. Atrofico.
    4. Pigmento.
    5. Bolla.
    6. Erosivo e ulcerativo.
    7. Follicolare.

    Ci sono 6 forme di lesioni della mucosa orale e il bordo rosso delle labbra in KPL.
    1. Tipico.
    2. Ipercheratotico.
    3. Esudativo-iperemico.
    4. Erosivo e ulcerativo.
    5. Bolloso.
    6. Atipico.

    Lesione cutanea in CPL
    Le lesioni cutanee con tipico lichen planus rosso sono caratterizzate da papule piane di 2-5 mm di diametro, con contorni poligonali, con una depressione al centro, rosso rosato con una caratteristica sfumatura viola o lilla e una lucentezza cerosa, più distinte nell'illuminazione laterale. Il peeling è solitamente insignificante, le bilance sono difficili da separare. Sulla superficie di noduli più grandi, specialmente dopo l'oliatura, può essere rilevato un pattern reticolare (sintomo della griglia di Wickham).

    Una caratteristica del lichen planus è la propensione per una disposizione di lesioni raggruppate con la formazione di anelli, ghirlande, linee. Meno comunemente, i noduli si uniscono per formare placche con una superficie a zig-zag. Intorno alle placche possono sorgere nuove papule, che si trovano più o meno densamente. Nella maggior parte dei casi, l'eruzione si trova simmetricamente sulle superfici flessorie degli arti, del tronco, dei genitali, piuttosto spesso - sulla mucosa della cavità orale. Raramente colpiti palme, suole, viso. Soggettivamente, i pazienti sono preoccupati per il prurito. Durante il periodo di esacerbazione della KPL, c'è un fenomeno positivo di Kebner - la comparsa di nuovi noduli nella sede del trauma cutaneo.

    La forma ipertrofica del KPL è caratterizzata dalla formazione di placche di contorni rotondi o ovali, con un diametro di 4-7 cm o più. Il colore delle placche è livido con una tonalità viola. La superficie delle placche è irregolare, accidentata, punteggiata di sporgenze verrucose con molti recessi. Sulla periferia delle lesioni principali si possono trovare piccoli noduli violetto-rossastri caratteristici di una tipica forma KPL.

    La forma atrofica della CPL è caratterizzata dal risultato degli elementi precipitati nell'atrofia. Le lesioni cutanee sono più comunemente osservate sulla testa, sul busto, sotto le ascelle e sui genitali. L'eruzione cutanea non è numerosa, è costituita da tipici noduli e macchie atrofiche con colore lilla e bruno-giallastro. Quando si uniscono, formano placche atrofiche blu-brunastre di dimensioni variabili da 1 a 2 cm.

    La forma del pigmento di KPL si pone in modo acuto, colpisce una superficie significativa della pelle (corpo, viso, estremità) ed è caratterizzata da molteplici eruzioni cutanee maculate, che si fondono in lesioni diffuse. In questo caso, è possibile rilevare entrambi i noduli caratteristici di una tipica forma KPL e gli elementi pigmentati. La pigmentazione della pelle può essere combinata con la caratteristica eruzione cutanea di KPL sulle mucose della cavità orale.

    La forma bollosa di KPL è clinicamente caratterizzata dalla formazione di bolle o vesciche su placche e papule su siti eritematosi o su pelle intatta. L'eruzione ha una dimensione diversa, uno spesso pneumatico teso, che in seguito diventa flaccido, rugoso. Il contenuto delle bolle è chiaro, leggermente opalescente con una sfumatura giallastra, e in alcuni punti con il sangue.

    Quando la forma erosiva e ulcerativa del KPL sulla pelle e sulle mucose è marcata dall'erosione, spesso con bordi smerlati, di dimensioni variabili da 1 a 4-5 cm o più. Le lesioni ulcerative sono rare, localizzate agli arti inferiori e sono accompagnate da dolore, aumentando con il camminare. I bordi delle ulcere sono densi, di colore blu-rosato, che sovrasta il livello della pelle sana circostante. Il fondo delle ulcere è coperto da granulazioni flaccide granulari con fioritura necrotica.

    La forma follicolare della KPL è caratterizzata principalmente dall'aspetto sulla pelle del tronco e dalle superfici interne degli arti delle papule a punta follicolare coperte da dense spine di corno. La combinazione di KPL follicolare, alopecia cicatriziale sul cuoio capelluto e alopecia non cicatrizzata sotto le ascelle e il pube è nota come sindrome di Graeme-Little-Lassuer.
    Il decorso della KPL con lesioni cutanee è generalmente favorevole. Remissioni spontanee di lesioni cutanee con KPL entro 1 anno dopo la manifestazione sono state osservate nel 64-68% dei pazienti.

    La sconfitta della mucosa orale con KPL
    I cambiamenti nella mucosa orale nella CPL sono più spesso localizzati nell'area delle guance, della lingua, delle labbra, meno spesso - le gengive, il palato, il pavimento della bocca.

    La forma tipica di KPL della mucosa orale è caratterizzata da piccole papule di colore bianco-grigiastro fino a 2-3 mm di diametro. Le papule possono fondersi l'una con l'altra, formando una griglia, linee, archi, motivi di pizzo fantasia. Forse l'apparizione di placche dai contorni netti, sporgenti sopra la membrana mucosa circostante e simile alla leucoplachia. Di solito sono assenti le sensazioni soggettive nella forma tipica della mucosa orale KPL.

    La forma ipercheratotica del KPL è caratterizzata dall'apparizione delle tipiche eruzioni di focolai solidi di cheratinizzazione con bordi netti o la comparsa di escrescenze verrucose sulla superficie delle placche sullo sfondo di tipiche eruzioni cutanee. I pazienti possono notare secchezza delle fauci e leggero dolore mentre mangiano cibi caldi.

    La forma essudativa-iperemica della KPL della mucosa orale è caratterizzata dalla posizione dei tipici papule grigio-bianchi sulla membrana mucosa iperemica ed edematosa. Mangiare, specialmente caldo e piccante, è accompagnato dal dolore.

    La forma erosiva e ulcerativa della KPL della mucosa orale è caratterizzata dalla presenza di piccoli singoli o multipli, che occupano una vasta area di erosione, meno spesso - ulcere, contorni irregolari, ricoperti da placca fibrosa, dopo la rimozione di cui si osserva il sanguinamento. La forma erosiva e ulcerativa della KPL è caratterizzata dalla lunga esistenza di erosioni e ulcere che sono sorte, attorno alle quali papule tipiche della KPL possono essere localizzate sulla base iperemica ed edematosa.

    La forma bollosa del KPL della mucosa orale è caratterizzata dalla presenza simultanea di tipiche eruzioni papulari e bolle di perla biancastra fino a 1-2 cm di diametro. Le bolle hanno una gomma stretta e possono esistere da diverse ore a 2 giorni. Dopo la formazione di vesciche si formano rapidamente erosioni epiteliali.

    La forma atipica della mucosa orale KPL è una lesione della membrana mucosa del labbro superiore sotto forma di foci simmetricamente localizzati di iperemia congestizia limitata che sporge sopra la mucosa circostante. Labbro superiore gonfio.

    La mucosa orale KPL è considerata una condizione potenzialmente precancerosa con la possibilità di carcinoma a cellule squamose. Sono descritti casi di sviluppo del carcinoma a cellule squamose in focolai cronici della CPL della regione anogenitale, dell'esofago e della CPL ipertrofica.

    Le remissioni spontanee della mucosa orale KLP sono osservate nel 2,8-6,5% dei pazienti, che è molto meno comune rispetto alle lesioni cutanee. La durata media dell'esistenza di lesioni sulla mucosa orale con KPL è di circa 5 anni, ma la forma erosiva della malattia non è soggetta a risoluzione spontanea. La forma tipica della malattia con una disposizione reticolare delle lesioni sulla mucosa orale ha una prognosi migliore, poiché la remissione spontanea si verifica nel 40% dei casi.

    diagnostica

    Nella maggior parte dei casi, la diagnosi di KPL viene effettuata sulla base del quadro clinico. Tuttavia, se il paziente ha forme ipertrofiche, atrofiche, pigmentate, cistiche, erosivo-ulcerative e follicolari, possono essere assenti i tipici elementi KPL che consentono di effettuare una diagnosi clinica. Per chiarire la diagnosi, viene eseguito l'esame istologico di campioni di biopsia cutanea dalle lesioni più caratteristiche.
    All'esame istologico della biopsia cutanea a CPL notare ipercheratosi con granulosa irregolare, acantosi, degenerazione vacuolare dello strato di cellule basali dell'epidermide, diffusa strip-infiltrarsi nel derma superiore, direttamente adiacente alla epidermide, il limite inferiore è "offuscata" infiltrarsi cellule. L'esocitosi è nota. Nelle parti più profonde del derma sono visibili vasi dilatati e infiltrati perivascolari, costituiti principalmente da linfociti, tra cui istiociti, basofili tissutali e melanofagi. Nelle lesioni di lunga durata, gli infiltrati sono più spessi e consistono principalmente di istiociti. Al confine tra l'epidermide e il derma, i vitelli di Civatt (corpi colloidali) sono localizzati - cheratinociti rigenerati.

    La reazione di immunofluorescenza diretta può essere utilizzata per diagnosticare le forme bollose ed erosivo-ulcerative del KPL. Nello studio con immunofluorescenza diretta sul confine tra epidermide e derma si evidenziano abbondanti accumuli di fibrina, nei corpi di Civatt - IgM, meno spesso - IgA, IgG e componenti del complimento.

    Nel caso di lesioni erosive ulcerosa isolate possesso citologia può richiedere mucosa orale per la diagnosi differenziale con veri pemfigo acantolitici, in cui in contrasto CPL nelle lesioni rilevate cellule acantolitiche.

    Prima di prescrivere una terapia farmacologica sistemica o al momento di decidere su ulteriori tattiche di trattamento, è necessario condurre studi di laboratorio:
    - esame del sangue clinico;
    - analisi biochimica del sangue (ALT, AST, bilirubina totale, trigliceridi, colesterolo, proteine ​​totali);
    - urina clinica.

    Secondo la testimonianza nominata consultazioni di altri professionisti.
    - prima della nomina di PUVA-terapia, fototerapia a banda stretta a banda stretta - consultazione di un oculista, endocrinologo, medico, ginecologo per escludere controindicazioni;
    - Prima di prescrivere farmaci antimalarici per escludere controindicazioni, così come nel processo di trattamento con farmaci antimalarici, si raccomanda di consultare un oftalmologo una volta ogni 1,5-3 mesi per monitorare la funzione dell'organo della vista;
    - Per determinare la natura di una lesione isolata della mucosa orale, può essere consigliata la consultazione con un dentista.

    Diagnosi differenziale

    La diagnosi differenziale della CPL viene eseguita con sifilide secondaria, dermatite atopica, pussyaptica versicolor rossa, malattia Darya, psoriasi (Tabella 1).

    Quando la papilla sifilide elementi ovali o arrotondati, squamosa con la formazione di un colletto Bietta, raramente accompagnata da prurito. Allo stesso tempo, la superficie dei papuli è emisferica, piuttosto che appiattita, e non ha un'indentazione centrale. Vengono anche prese in considerazione altre manifestazioni di sifilide e i risultati di specifiche reazioni sierologiche. In contrasto con la sifilide papulare, i noduli con lichene rosso porpora piatto sono di un colore rosso-porpora, si trovano più superficialmente e meno infiltrati, e hanno contorni poligonali.

    Quando la dermatite atopica non viene osservata lesioni delle mucose, come con KPL. Rash con dermatite atopica si trova solitamente nel gomito e pieghe poplitee sul viso. Anche la lichenizzazione delle lesioni è più caratteristica della dermatite atopica.

    Quando la pitiriasi versicolor rossa di capelli (malattia Deverzhi) lesioni consistono in papule follicolari di colore giallo-rosso e spesso localizzato sulla superficie estensoria degli arti, soprattutto sul dorso delle dita (Besnier sintomo). La tendenza di unione per formare foci papule con una superficie ruvida, simile grattugia, talvolta sviluppa esfoliativa eritrodermia, cheratosi verifica nelle palmo-plantare che maloharakterno per LPC.

    La discheratosi follicolare di Darya (malattia di Darya), al contrario di KPL, è caratterizzata da papule di 2-5 mm di diametro, di colore grigiastro o brunastro, ricoperti da croste rigide e cheratinizzate che aderiscono strettamente alla loro superficie. Le eruzioni si localizzano generalmente simmetricamente sul cuoio capelluto, viso, collo, sterno, tra le scapole, nelle pieghe ascellari e inguinali.

    Nella psoriasi, elemento morfologico primario sono papule rosa-rosso o ricco-rosso, un gran numero di rivestiti fiocchi polverulenti argento-biancastro, che viene rilevata poskablivanii triade psoriasica positivo di sintomi: macchie stearico, "film terminale" e il punto di sanguinamento.

    Tabella 1. Diagnosi differenziale del lichen planus

    Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

    Come trattare l'eczema sulle mani? Unguenti, droghe, rimedi popolari

    Secondo le statistiche, l'eczema colpisce circa il 25% della popolazione mondiale. Nonostante il numero abbastanza grande, gli scienziati non hanno ancora trovato uno strumento in grado di far fronte alla malattia in un istante.


    Cause, trattamento e complicanze della varicella nelle donne

    La varicella nelle donne adulte, i cui effetti possono essere negativi, si presenta spesso in forma moderata o grave. Nell'infanzia, la malattia ha un corso più facile.


    Una panoramica dettagliata delle cause della formazione di eruzioni cutanee rosse nei bambini di tutto il corpo

    Pochi genitori sanno come navigare bene i principali sintomi delle malattie infettive dell'infanzia e delle reazioni allergiche.


    Cosa fare se i brufoli appaiono sulle labbra genitali

    Articolo precedente: Brufolo sul nasoL'eruzione sulle labbra genitali delle donne non è così rara. Solo poche persone all'apparire di un brufolo in questa delicata zona vedono immediatamente un dottore.