Incredibile trattamento dell'acne laser + [foto prima e dopo]

Le ragazze che lottano con l'acne e le sue tracce vengono utilizzate per curare una varietà di tecniche: rimedi popolari, peeling chimici. Ma il trattamento laser di acne e cicatrici dopo questo processo infiammatorio è l'opzione più efficace.

Vantaggi e svantaggi del metodo

L'acne è l'acne o l'acne, che è una piccola formazione di punti sul viso. La malattia è molto insidiosa, perché durante il trattamento, questi acne non passano immediatamente e in alcuni casi lasciano un gran numero di cicatrici. La fonte della malattia è l'infiammazione o l'infezione nelle ghiandole sebacee, motivo per cui non solo l'audacia dell'epidermide danneggiata è necessaria per il trattamento del disturbo, ma anche la rigenerazione delle ghiandole sebacee.

Trattamento laser per l'acne: foto prima e dopo

Il trattamento laser, che ora è ampiamente utilizzato per sbarazzarsi di acne e altre malattie della pelle, è uno dei modi più recenti per eliminare questo problema. Questa tecnica cominciò ad essere usata nei primi anni '90, esclusivamente per casi gravi. Ma, col passare del tempo, è diventato sempre più prescritto anche nella fase intermedia o iniziale.

Un'altra foto prima e dopo il trattamento laser dell'acne

I vantaggi dell'uso di un laser rispetto ad altri metodi di trattamento:

  1. Velocità d'azione A differenza di vari retinoidi, incluso Roaccutane, il laser è in grado di avere un effetto quasi istantaneo. L'arrossamento della pelle dopo la procedura indica solo che lo strato interessato dell'epidermide è stato rimosso;
  2. Impatto sugli strati più profondi della pelle e delle ghiandole sebacee. I dermatologi spesso prescrivono vari antisettici per brufoli e punti neri che contengono perossido di benzoile. Ma questa sostanza non penetra nelle profondità, ma semplicemente rimuove l'infiammazione locale nello strato spinoso. Al contrario, un laser al neodimio penetra a qualsiasi profondità desiderata;
  3. La durata dell'effetto. La maggior parte dei fondi esterni non può garantire un risultato duraturo, poiché la causa del problema non è stata eliminata. Naturalmente, se l'acne è una conseguenza dell'insuccesso o ereditarietà ormonale, allora il laser non aiuterà. Ma se la causa dell'acne è l'iperattività delle ghiandole sebacee, allora questa è la migliore opzione disponibile.

Naturalmente, come con qualsiasi terapia laser, il trattamento dell'acne e post-acne ha le sue controindicazioni ed effetti collaterali. Quando è impossibile effettuare la terapia laser:

  1. Durante le mestruazioni, la gravidanza o l'alimentazione. Questo è uno stress serio per il corpo e può causare il malfunzionamento del sistema endocrino;
  2. Se hai problemi con la coagulazione del sangue. Pertanto, prima di andare dall'estetista è necessario superare i test per la velocità piastrinica. Altrimenti, può iniziare il sanguinamento o può comparire ematoma;
  3. Con malattie oncologiche, raffreddori, infezioni virali;
  4. È severamente vietato ricorrere a metodi di trattamento simili per le malattie fungine della pelle, nonché durante esacerbazioni di malattie croniche. Questo è psoriasi, eczema e altri.

Gli svantaggi includono il costo della procedura. I prezzi medi di una sessione con un laser al neodimio vanno da $ 20 a $ 35. Dipende dalla complessità dell'elaborazione e dall'abbandono. Inoltre, in alcuni saloni si calcola il costo di una sessione di centimetri quadrati (durante l'elaborazione di installazioni laser frazionali).

Tipi di trattamento dell'acne laser

Il trattamento laser dell'acne viene effettuato in due spettri - ultravioletto e infrarosso.

  1. Lo spettro dell'ultravioletto viene utilizzato per eliminare i segni primari della malattia e per aggiornare lo strato superiore di koi. Sono i raggi fino a 420 nm che il laser ringiovanisce il viso;
  2. Lo spettro infrarosso ha un effetto più profondo. Qui la lunghezza del raggio può raggiungere 1020 nm. Allo stesso tempo, le capacità rigenerative dell'epidermide vengono completamente "riavviate" e le cellule vengono aggiornate in tutti gli strati. Questa procedura viene eseguita solo in cliniche specializzate e viene prescritta per forme complesse di acne o per eliminare cicatrici.
La ragazza rimuove il laser dell'acne nello spettro dell'ultravioletto

Inoltre, l'irradiazione laser può essere classificata in base alle dimensioni. Frazionario o punto - questo trattamento, che può essere processato contemporaneamente in diversi punti vicini. È usato principalmente per viso, collo e decollete. L'esposizione locale o raggio è usato se l'acne si è diffusa in tutto il corpo. Più spesso prescritto per l'acne sulla schiena, glutei o gambe.

Naturalmente, l'elaborazione del punto laser è considerata più efficiente. L'esposizione locale è dannosa per le zone sane della pelle, poiché il laser brucia letteralmente tutto nel raggio d'azione.

Come è la procedura

Se la pulizia ultrasonica del viso è quasi indolore, la lucidatura laser e il trattamento dell'acne sono una procedura piuttosto spiacevole. Pertanto, gli esperti nominano procedure preparatorie prima della sessione. Massaggio, fototerapia a breve corso, trattamento con acido aminolinico, ultrasuoni e altri.

Durante la procedura, il paziente è in una maschera speciale che non trasmette raggi laser agli occhi. Dopo aver studiato un caso specifico della malattia, il medico prescrive il piano di trattamento più efficace. Va ricordato, per il trattamento di processi infiammatori trascurati richiederà da 2 a 5 sessioni di laser terapia.

Video: come è la procedura di trattamento laser dell'acne

Quando l'estetista attiva l'impostazione del laser, la profondità dell'impatto viene immediatamente selezionata. Con la giusta scelta della lunghezza del raggio, non dovrebbe esserci alcun dolore pronunciato. Le recensioni sostengono che c'è una leggera sensazione di bruciore e formicolio. Questo succede perché le cellule della pelle si bruciano sotto il calore.

Video: Risultati prima e dopo il trattamento dell'acne con Spectra

Allo stesso tempo, quando la pelle viene riscaldata, si può avvertire un aumento della sua temperatura. Il trattamento con FT brucia le ghiandole sebacee e il sangue inizia immediatamente a fluire verso le parti riscaldate del corpo. Questo può anche provocare disagio. In media, la procedura dura non più di 40 minuti. La prossima sessione è consentita per 2 settimane dopo quella precedente.

Cura della pelle dopo il trattamento con l'acne laser

Immediatamente dopo la sessione, è necessario assicurarsi che l'epidermide sia stata idratata. A tal fine, varie composizioni medicinali vengono costantemente applicate sulla pelle. È estremamente dannoso fare un bagno caldo, prendere il sole al sole o visitare un solarium, un bagno. Il secondo giorno dopo il trattamento laser inizia il peeling.

Questo è il primo passo verso la vittoria sulla malattia. Il laser innesca le funzioni rigenerative, grazie alle quali il corpo stesso si sforza di liberarsi delle cellule malate. La purificazione dell'epidermide dalle particelle cheratinizzate dura fino a una settimana. Strappare i "fiocchi" non può essere, ma è permesso usare un peeling morbido (che deve essere chiarito con un medico).

Possibili effetti collaterali:

  1. Gonfiore. Come risultato di un afflusso di sangue alle aree colpite, un liquido soprasaturo si verifica anche nelle cellule. Ciò contribuisce alla comparsa di gravi arrossamenti, febbre e gonfiore. Il primo giorno è necessario mettere i tovaglioli freschi, e in futuro utilizzare speciali composti di raffreddamento;
  2. L'infiammazione. Se dopo il trattamento con laser c'è un forte rossore, dolore o addirittura suppurazione, questo è un segno di infezione. Un bisogno urgente di andare dal dottore;
  3. Aumentare la temperatura e la sensibilità dell'area trattata. Reazione normale del corpo alla fototerapia. Spesso nei forum, le ragazze scrivono che i primi giorni dopo il trattamento profondo non potevano nemmeno aprire la bocca per mangiare cibo dal dolore. Questo dovrebbe passare attraverso 4 giorni (quando iniziano i processi di recupero intensivo).

Trattamento laser dell'acne FT

L'acne è una malattia della pelle che si verifica sullo sfondo di picchi ormonali, uso di droghe, stile di vita povero, a causa del deterioramento del sistema immunitario, l'uso di cosmetici di bassa qualità, lo stress. Il problema più comune tra gli adolescenti, ma alcune persone lo affrontano in età adulta. L'acne mascherante può causare lo sviluppo del processo infiammatorio, la mancanza di un trattamento adeguato porta alla formazione di cicatrici dell'acne, causando complessi psicologici. Un modo per risolvere il problema è il trattamento dell'acne laser FT.

Qual è il trattamento con l'acne laser FT?

L'acne e i comedoni possono essere curati solo La tecnologia FT ha un effetto estetico e terapeutico. I cambiamenti positivi possono essere evidenti dopo la prima procedura. È efficace in tutte le forme di acne.

La procedura contribuisce non solo all'eliminazione dell'acne nella fase attiva, ma è anche indicata per:

  • Prevenire la comparsa di comedoni, acne, eruzioni cutanee;
  • Sterilizzazione della pelle;
  • Prevenire le cicatrici.

Sotto l'azione della radiazione laser, le cicatrici sono levigate, la loro struttura diventa elastica, morbida.

Come funziona il trattamento dell'acne laser FT?

Nel processo di trattamento, il raggio passa nella profondità degli strati della pelle, distruggendo i batteri patogeni che provocano processi infiammatori. Colpisce i fuochi, riscalda i tessuti in uno stato critico per i batteri a causa di impulsi brevi. Se la sessione viene eseguita correttamente per una persona, questo processo sarà indolore, sebbene possa essere utilizzata l'anestesia topica.

Il risultato della procedura:

  • La distruzione di edemi, arrossamenti, focolai infiammatori;
  • Recupero dei processi di scambio;
  • Attivazione della produzione di fibre di collagene;
  • Esfoliazione di cellule morte;
  • La pelle diventa liscia.

Per fermare l'infiammazione acuta, sono sufficienti 2-3 sedute. La durata dell'intero corso dipende dalla complessità della malattia.

Azelik - un'alternativa all'uso del laser

Azelik è un farmaco a base di acido azelaico. La sua attività batteriostatica diretta contro P. acnes / С è stata rivelata. Acnes 6 e Staphylococcus. Gel capace 2:

  • Ridurre la secrezione di sebo;
  • Ridurre il numero di comedoni;
  • Sopprimere la riproduzione di melanociti anormali, portando a iperpigmentazione;
  • Contribuire alla scomparsa dell'acne.

Azelik penetra fino al derma, circa il 3,6% della dose somministrata entra nella circolazione sistemica. Una parte del rene acido azelaico viene rimosso nella sua forma originale, l'altro - sotto forma di acidi bicarbossilici. 5

Consultare il proprio medico per combinare l'uso di Azelik e le procedure laser.

Trattamento laser dell'acne

Uno dei modi più efficaci per eliminare l'acne è il trattamento laser dell'acne. Con esso, è possibile rimuovere non solo singoli punti neri, ma anche grandi tasche di eruzione cutanea.

L'acne è molto spesso osservata negli adolescenti durante la pubertà, quando i cambiamenti ormonali. In donne e uomini, tali eruzioni cutanee possono anche essere, in questo caso, la causa del loro aspetto è spesso servita da malattie del tratto gastrointestinale, predisposizione genetica, insufficienza ormonale.

Per sbarazzarsi con successo dell'acne, per prevenire la comparsa di cicatrici, molti cosmetologi e medici consigliano di sottoporsi a terapia laser. Qual è la sua essenza, come viene eseguita e qual è il costo di 1 procedura, leggi sotto.

L'essenza del trattamento laser dell'acne

Macchie nere appaiono a causa di un malfunzionamento delle ghiandole sebacee, che causano un dotto ostruito. Di conseguenza, si formano focolai infiammatori.

E sotto l'influenza di un raggio laser sulla pelle e nei condotti dei pori i batteri vengono distrutti. Dopo la loro eliminazione, viene ripresa la normale circolazione sanguigna nelle aree problematiche.

Ora è chiaro cosa sia il trattamento laser dell'acne - l'effetto sulla pelle di un flusso di raggi laser, durante il quale:

  1. Lo sfondo batterico viene distrutto in tutti gli strati dell'epidermide.
  2. Le ghiandole sebacee sono ridotte, il loro lavoro è normalizzato.
  3. L'irritazione della pelle scompare.
  4. La pelle è completamente restaurata, diventa più sana.

Benefici della procedura

Il trattamento laser dell'acne ha molti vantaggi rispetto ad altri metodi terapeutici per l'eliminazione delle macchie nere:

  1. 100% efficace - l'acne viene rimossa in qualsiasi momento.
  2. Alto livello di sicurezza: dopo la procedura non ci sono ustioni, ferite, cicatrici.
  3. Manipolazione terapeutica indolore, esangue, e quindi, non c'è bisogno di usare l'anestesia - la procedura non porta sensazioni sgradevoli alla persona. Solo il formicolio è possibile, ma se si usa un laser al neodimio, allora la persona non sente assolutamente nulla.
  4. Efficienza della detenzione La durata della sessione 1 va da 30 minuti a 1 ora.
  5. Risultato visibile dopo la prima sessione.
  6. La mancanza di limiti di età, la capacità di curare l'acne su qualsiasi parte del corpo, non solo sul viso.
  7. Effetto complesso: grazie al laser, non solo passano le anguille, ma anche l'aspetto della pelle, il colore e il rilievo sono migliorati; cicatrici e pigmentazione scompaiono; la circolazione sanguigna è migliorata; normalizzazione delle ghiandole sebacee.


Preparazione per la procedura

Una settimana prima della terapia laser dell'acne, una persona dovrebbe:

  1. Usa la protezione solare prima e dopo la manipolazione.
  2. Proteggi la pelle dalla luce solare diretta. Pertanto, prendere il sole, andare al solarium prima che la procedura è vietata.
  3. Limita le visite al bagno, alla sauna o alla piscina.


Quando sarà efficace il trattamento laser e quando no?

Non sempre l'acne terapia in questo modo sarà efficace. Un risultato del 100% dopo che la procedura sarà raggiunta se l'eruzione è causata da un cattivo funzionamento delle ghiandole sebacee, processo infiammatorio o infettivo negli strati del derma.

Ma se la ragione della comparsa di punti neri è più profonda, ad esempio, è associata a malattie del tratto gastrointestinale, allora la terapia laser sarà inefficace. Dopo tutto, la causa principale dell'acne non scomparirà.

Gli effetti laser sulla pelle possono rimuovere i punti neri solo per un po ', ma poi appariranno di nuovo.

Per curare l'acne con un laser, è necessario prima scoprire la causa dell'acne. E solo dopo questo è necessario decidere se questa procedura ti si addice o meno.

Sessione di trattamento dell'acne

La manipolazione è effettuata come segue:

  1. Il medico pulisce la pelle dal trucco, dal sudore e dal grasso.
  2. Lo specialista determina i parametri ottimali per la procedura.
  3. Tratta la pelle con una speciale soluzione disinfettante.
  4. Lo specialista porta il puntatore laser ai fuochi infiammati e agisce su di essi con flussi di raggi.
  5. Dopo la procedura, il medico applica sulla pelle il Pantenolo e la crema di Bepanten per lenire il derma.

Trattamento laser acne e post-acne

Quando saranno visibili i risultati?

Molte persone sono preoccupate per la domanda: "Quando sarà l'effetto della procedura laser?" I primi risultati visibili che il paziente vedrà dopo una sessione - il rossore scompare, l'infiammazione diminuisce in modo significativo.

Per rimuovere definitivamente il problema, spesso 1 sessione non è sufficiente, è necessario sottoporsi ad almeno 3 procedure. E in futuro, il medico prescriverà anche terapia laser di supporto 1 volta in 3 o 4 mesi.

Riabilitazione dopo trattamento laser dell'acne

Al completamento del corso delle procedure terapeutiche, una persona dovrebbe:

  1. Seguire una dieta - limitare il consumo di dolci, cibi piccanti, grassi, affumicati.
  2. Effettuare regolarmente una cura della pelle migliorata, tra cui: lavaggio giornaliero, peeling periodici con prodotti di qualità.
  3. Fare ricorso a uno sforzo fisico moderato.


Metodi di laser terapia per l'acne

Questa procedura di trattamento può essere eseguita su diversi sistemi laser. A seconda di ciò, varia anche il costo di effettuare manipolazioni mediche. I buoni risultati nell'eliminazione dei punti neri sono ottenuti usando questi laser:

Laser ad Erbio

È usato per trattare l'acne nelle fasi successive. Questa installazione è principalmente utilizzata per rimuovere le cicatrici che sono apparse dopo l'acne.

Sotto l'influenza dei raggi laser, le cellule superiori del derma scompaiono, compaiono nuove cellule sane. Allo stesso tempo l'infezione viene distrutta, il sollievo della pelle viene livellato, migliora il suo colore.

Laser al neodimio

Ha un effetto benefico sulla pelle, non provoca sensazioni spiacevoli (non c'è nemmeno formicolio). La persona si sente al caldo dal dispositivo.

Grazie a questa installazione, la produzione della secrezione delle ghiandole sebacee viene ridotta, i batteri e i funghi vengono eliminati.

Il laser al neodimio agisce sul derma senza contatto, quindi non danneggia la pelle.

Laser ad Alessandrite

È usato per il trattamento dell'acne sulla pelle chiara. Interagisce con la melanina, normalizza la produzione di sebo.

Il laser ad Alessandrite elimina le cellule infette, rimuove le cicatrici.

Il paziente non sceglie il tipo di sistema laser che gli piace. Ciò ricade sulle spalle del medico, è lui che è responsabile delle conseguenze del trattamento, quindi il dispositivo laser viene scelto solo da un cosmetologo, un dermatologo.

Controindicazioni per il trattamento dell'acne laser

Non è possibile eseguire questa procedura in questi casi:

  1. Durante la gravidanza, l'allattamento al seno (fasci di raggi laser influenzano negativamente la salute del futuro e il neonato).
  2. Nelle malattie infiammatorie acute della pelle.
  3. Con tumori maligni.
  4. Se una persona ha l'epilessia, il diabete di tipo 1, l'herpes nella fase acuta, la psoriasi, la dermatite atopica.
  5. Subito dopo il peeling chimico o l'abbronzatura appena acquistata (devono trascorrere almeno 2 settimane).

Alla consulenza di un cosmetologo, è imperativo informare il medico sulle malattie esistenti, in modo che lo specialista possa decidere se ricorrere al trattamento laser in questo giorno o attendere qualche settimana, o forse rimuovere il problema in un altro modo.

Effetti collaterali

Non si osservano effetti spiacevoli e inattesi dopo il trattamento laser dell'acne in generale. Ma in alcuni casi, il corpo può improvvisamente reagire negativamente alla manipolazione:

  1. Può apparire gonfiore della pelle. Ciò è dovuto al fatto che le cellule rinnovate inizieranno a fluire attivamente il sangue, a migliorare l'apporto di sangue locale, il derma saturerà i liquidi. In questo caso, il medico può raccomandare l'uso di salviettine umidificate per il raffreddamento. Quindi è possibile applicare preparazioni cosmetiche con un effetto di raffreddamento.
  2. La temperatura locale potrebbe aumentare nell'area di esposizione del laser. Con un tale effetto collaterale, non occorre fare nulla, questa reazione passa da sola dopo pochi giorni.
  3. La pelle può iniziare a staccarsi o ad arrossarsi. Questi sintomi scompaiono anche da soli entro poche ore dopo il trattamento.

Dopo il trattamento laser dell'acne, il paziente non deve sperimentare processi infiammatori.

Se c'è una tale reazione, quindi non è necessario sedersi e aspettare fino a quando l'infiammazione purulenta è passata, è necessario informare urgentemente il medico curante su di esso e discutere con lui circa la nomina di un altro metodo di trattamento dell'acne.

Prezzo di emissione

Alla domanda dei pazienti: "Quanto costa il trattamento laser per l'acne?" Gli esperti rispondono in modi diversi. Perché diversi fattori influenzano il prezzo finale:

  1. L'area dell'area problematica che necessita dell'esposizione al laser.
  2. Il grado di abbandono della malattia.
  3. Area di impatto
  4. Il numero di procedure.
  5. Il tipo di sistema laser utilizzato (alessandrite, neodimio o laser ad erbio).
  6. Inclusione nel costo della consulenza con uno specialista.
  7. Il prestigio della clinica.
  8. Qualifica di un dottore (un dermatologo esperto o un semplice cosmetologo).

Il prezzo esatto della procedura di trattamento laser dell'acne può essere ottenuto dal medico. Inoltre, può chiedere quante sessioni dovranno eliminare completamente la malattia.

Il prezzo medio di una sessione di trattamento laser dell'acne sul viso è di 2,5 migliaia di rubli, sul retro e sul torace - 4 migliaia di rubli per procedura.

Se a una persona viene assegnato un corso di 5 sessioni, allora deve essere pronto a dare alla clinica da 12,5 a 20 mila rubli.

La pulizia del viso laser è una procedura efficace che consente di rimuovere rapidamente punti neri sul viso e sul corpo. Oltre a rimuovere l'acne, i flussi del raggio laser aiutano a migliorare l'aspetto della pelle, danno al viso un rossore, normalizzano la produzione di sebo.

Prima di decidere sul trattamento laser dell'acne, è necessario consultarsi con uno specialista, conoscere le possibili controindicazioni e il costo della manipolazione medica.

Come viene trattato il trattamento dell'acne?

La comparsa di acne è un vero problema per molte persone. Per far fronte alla violazione, è molto importante contattare un cosmetologo qualificato. Lo specialista assegnerà gli studi necessari per aiutare a determinare le cause dei problemi.

Procedure cosmetiche efficaci aiutano ad affrontare acne e eruzioni cutanee. Uno dei metodi più efficaci è considerato un effetto laser sulla pelle.

Aiuta

Molte persone sono interessate a sapere se l'esposizione laser aiuta a far fronte all'acne. Questa è davvero una procedura molto efficace che ha molti vantaggi.

Questi includono i seguenti:

  1. Nessun contatto con la pelle. Il raggio laser ha un lieve effetto sulla pelle a distanza. Ciò consente di garantire la piena conformità con le regole della sterilità.
  2. Sicurezza. Durante la procedura, sono interessate solo piccole aree del derma affette da acne.
  3. Mancanza di dolore La procedura non causa alcun disagio.
  4. Risultati rapidi Il primo effetto può essere visto già dopo le prime sessioni di laserterapia. Oltre ad eliminare l'acne, la procedura consente di far fronte a cicatrici, post-acne, ingrossamento dei pori e altri sintomi.
  5. La stabilità dei risultati. Dopo aver completato un ciclo completo di pulizia laser del derma, puoi essere certo che il risultato durerà a lungo. Il laser colpisce una varietà di acne, consentendo di fissare l'effetto.

Indicazioni per la procedura

Le tecnologie laser vengono utilizzate attivamente per combattere vari difetti della pelle. Sono particolarmente efficaci nel trattamento dell'acne e dell'eliminazione delle cicatrici.

Solitamente l'esposizione laser è prescritta in tali situazioni:

  • la comparsa di lesioni da acne;
  • acne interna;
  • eruzione purulenta;
  • espansione dei pori;
  • la comparsa di macchie dopo l'acne.

Come funziona il laser dell'acne?

Il meccanismo di azione della procedura si basa su un effetto diretto sulle aree interessate del derma. In questo caso, la radiazione laser penetra nella pelle nella zona di localizzazione delle ghiandole sebacee. Può far fronte ai batteri patogeni attraverso una serie di impulsi di calore.

Il laser aiuta a far fronte alle cellule morte della pelle, rimuove il suo strato superficiale insieme ai difetti e produce un effetto irritante sui tessuti. Grazie a questo, è possibile iniziare i processi di rigenerazione nello strato rinnovato dell'epitelio.

L'acne laser ha un marcato effetto battericida. Contribuisce alla decontaminazione del derma ed elimina gli agenti patogeni che causano l'acne.

L'effetto termico della radiazione laser causa la distruzione parziale delle cellule che rivestono i dotti delle ghiandole sebacee. A causa di ciò, la sintesi del sebo si riduce e vengono bloccati i processi che causano la formazione di acne.

Sotto l'influenza dell'irradiazione laser è possibile migliorare la microcircolazione sanguigna. I leucociti che aiutano a far fronte all'infiammazione penetrano nelle aree del derma interessate.

Di conseguenza, i dotti sebacei vengono puliti, i pori si restringono. La pelle diventa più liscia, le cicatrici e le imperfezioni scompaiono, l'irritazione scompare.

Tipi di procedure

Per il trattamento di eritemi da acne con l'aiuto di irradiazione laser è necessario contattare un medico esperto. Esistono diversi tipi di laser, ognuno dei quali è caratterizzato da alcune caratteristiche.

A proposito di creme per l'acne sul viso. Leggi di più qui.

neodimio

Questa è una tecnica senza contatto che ti permette di evitare di violare l'integrità del derma. La radiazione laser entra nella struttura della pelle ad una profondità di 4 mm e con l'aiuto di brevi impulsi aumenta la temperatura nei tessuti. Questo porta alla morte dei batteri.

Questa procedura non causa dolore. Dopo la sessione, è possibile eliminare il gonfiore, per far fronte all'infiammazione. Di conseguenza, la sebo sintesi viene ridotta eliminando i microrganismi dannosi.

A causa dell'esfoliazione delle cellule morte, c'è un aggiornamento dell'epidermide. Come risultato della procedura, la carnagione è significativamente migliorata, l'acne scompare.

Video: come curare un'eruzione cutanea con un laser

erbio

Questo metodo, infatti, è una lucidatura laser. Durante la sessione, la persona avverte una sensazione di bruciore sulla pelle. Entro 3 giorni dopo la procedura, la faccia avrà una colorazione rossastra. C'è anche il rischio di un piccolo gonfiore.

Durante la procedura, il raggio laser entra negli strati profondi del tessuto e contribuisce alla distruzione dello strato superiore della pelle. Come risultato della sessione, è possibile far fronte all'infezione e rendere più uniforme il sollievo della pelle.

Come è la rimozione

Prima di applicare l'esposizione laser, il medico deve eseguire un esame delle aree interessate del derma e prescrivere i test di laboratorio necessari. Secondo i loro risultati, lo specialista determina il grado di acne e seleziona il regime di trattamento.

Prima di eseguire la pulizia del viso con il laser, dovresti seguire questi consigli:

  • alcuni giorni prima della sessione, è necessario rifiutarsi di visitare la sauna e la piscina, l'uso di mezzi a base di alcol per il viso;
  • 2 settimane prima della procedura, dovresti evitare di visitare il solarium, eseguire un peeling chimico e assumere antibiotici.

La rimozione dell'acne laser viene solitamente eseguita da corsi che includono da 2 a 10 sessioni.

Ogni procedura può durare 30-60 minuti - tutto dipende dal grado di danno. Ripetere la manipolazione è necessario 1 volta in 1-2 settimane. Il numero totale di sessioni è determinato dal medico.

La procedura include diversi passaggi:

  1. La pelle del viso è completamente pulita. Se necessario, eseguire la rimozione del trucco. Successivamente, effettuare la rimozione delle macchie nere e dell'acne purulenta.
  2. Un gel speciale con proprietà anti-infiammatorie viene applicato sul derma.
  3. Indossano occhiali sui loro occhi.
  4. Il medico esegue un movimento laser scorrevole sulla pelle. La procedura è accompagnata da piacevoli sensazioni.
  5. Dopo la sessione, una crema idratante contenente dexpantenolo viene applicata sul viso.
Dopo la sessione, potrebbe apparire un leggero rossore sulla pelle. Passa tra un'ora. Per valutare il risultato finale della pulizia laser del derma è possibile solo il giorno successivo.

Periodo di riabilitazione

Per ridurre al minimo la probabilità di effetti collaterali, è necessario seguire le raccomandazioni di base del medico:

  • applicare idratanti che accelerano la riparazione cellulare;
  • proteggere il viso dalle radiazioni ultraviolette e dal vento freddo;
  • abbandonare l'uso di cosmetici decorativi;
  • escludere bagni e saune in visita, rifiutare bagni caldi.

Una volta completato il periodo di recupero, puoi tornare al tuo normale stile di vita. A volte la terapia laser provoca il desquamazione della pelle. Ciò significa che è necessario fornire una protezione più completa del viso da fattori esterni.

Controindicazioni

Come il resto delle procedure cosmetologiche, il trattamento laser della pelle non può sempre essere fatto.

Le principali controindicazioni includono quanto segue:

  • la gravidanza;
  • la presenza di patologie oncologiche;
  • diabete mellito;
  • patologia cutanea - lesione erpetica, psoriasi, ecc.;
  • ricorrenza di una malattia infettiva;
  • ferite aperte nella localizzazione dell'acne.

Effetti collaterali

Di solito la terapia laser non causa reazioni negative. Ma a volte appaiono gli effetti collaterali.

Questi includono i seguenti:

  1. Gonfiore della pelle. Questa condizione è il risultato del flusso di sangue attivo all'epitelio. Il primo giorno dopo la sessione, è possibile utilizzare le salviette con un effetto di raffreddamento. Quindi puoi procedere all'utilizzo di creme e gel con lo stesso effetto.
  2. L'aspetto del calore sulla pelle. Questo sintomo è una variante della norma e scompare entro pochi giorni.
Dopo una sessione sul viso non dovrebbe apparire alcuna infiammazione. Se si verificano arrossamenti gravi, dolore o lesioni purulente del derma, consultare immediatamente un medico.

Il costo di una sessione di pulizia della pelle laser dipende dalla reputazione della clinica e della regione.

Il prezzo medio della procedura è indicato nella tabella:

È possibile sbarazzarsi di acne con un laser

L'acne, secondo le statistiche, rappresenta un problema per oltre l'80% della popolazione.

Tra loro non sono solo adolescenti, ma anche giovani ragazze e ragazzi, nonché uomini e donne adulti.

La rimozione dell'acne laser è il modo più moderno per risolvere questo problema, il più efficace rispetto a tutti gli altri.

  • Tutte le informazioni su questo sito sono solo a scopo informativo e NON UN manuale per l'azione!
  • Solo il MEDICO può consegnare la DIAGNOSI ESATTA!
  • Ti invitiamo a non fare auto-guarigione, ma a registrarti con uno specialista!
  • Salute a te e alla tua famiglia!

Come avviene e cosa è necessario sapere prima di procedere con questa procedura?

Cos'è l'acne

L'acne (acne) è un processo infiammatorio cronico che si verifica nella pelle e colpisce le ghiandole sebacee.

Quando si verifica l'infiammazione della ghiandola sebacea, si verifica il blocco del dotto, e quindi il segreto rimane all'interno del follicolo e non può uscire, come nelle ghiandole sane.

  • Il processo infiammatorio è accompagnato dalla formazione di pus.
  • Quando una vescicola purulenta viene aperta, il suo contenuto esce per formare una crosta.
  • Dopo di esso, le tracce rimangono sulla pelle sotto forma di macchie di tonalità bluastra (bluastra, come si suol dire). La grande acne può essere una fonte di dolore.

Per molte persone, l'acne ricorre regolarmente, quindi il problema non rimane nell'adolescenza.

Foto: acne sul collo

Perché appare

I fattori che influenzano la formazione di acne possono essere:

  • cambiamenti ormonali nel corpo (pubertà, mestruazioni, gravidanza);
  • aumento dell'attività delle ghiandole sebacee;
  • assunzione di steroidi;
  • situazioni stressanti;
  • lesioni cutanee e infezioni;
  • dieta scorretta, eccesso di carboidrati;
  • ereditarietà.

Prima del trattamento è consigliabile identificare la fonte che provoca l'acne.

Questo aiuta non solo ad affrontare efficacemente l'eruzione cutanea, ma anche a prevenire ricadute in futuro.

In tal caso il laser viene usato per curare l'acne

Di solito, il laser dell'acne è prescritto nei casi in cui altri trattamenti si sono dimostrati inefficaci.

La terapia laser è prescritta da un dermatologo. Spesso i pazienti arrivano alla reception, che hanno già provato in modo indipendente alcuni metodi di trattamento, ma non hanno raggiunto il risultato desiderato o peggiorato il quadro clinico della loro eruzione cutanea.

Lo specialista consiglia il trattamento laser se:

  • l'acne è profonda;
  • pelle gravemente infiammata a causa di acne;
  • i pori sono ingranditi;
  • ci sono ascessi multipli;
  • si sono formati punti di ristagno.

Il laser contro l'acne aiuta nei casi più difficili.

È efficace anche da macchie e cicatrici dopo l'autocontrollo dell'acne.

Il trattamento laser può fungere da monoterapia o essere combinato con altri metodi, la cui necessità sarà determinata da un dermatologo.

Controindicazioni

La pulizia del viso da acne con un laser ha le solite controindicazioni per questa tecnica:

  • esacerbazione di infezione da herpes;
  • disordini metabolici nel corpo (diabete);
  • la gravidanza;
  • malattie maligne;
  • danno alla pelle nel sito della procedura;
  • malattie infettive e infiammatorie accompagnate da febbre.

Non è consigliabile eseguire la procedura durante le mestruazioni.

Altrimenti, il laser è completamente sicuro e non ha limiti di età.

Tipi di installazioni

Le procedure vengono eseguite su diversi tipi di sistemi laser. Ognuno ha le sue sfumature di esposizione.

Nel trattamento dell'acne, i risultati migliori sono raggiunti:

  • neodimio;
  • erbio;
  • laser ad alessandrite.

neodimio

Foto: trattamento laser al neodimio

Il laser al neodimio provoca un effetto termico sulle cellule delle ghiandole sebacee, riducendo la produzione della loro secrezione.

In parallelo, la distruzione di batteri o funghi.

Inoltre, gli impulsi laser stimolano l'afflusso dei leucociti nella zona dell'infiammazione, motivo per cui questo processo procede in modo naturale.

L'impatto del laser al neodimio è senza contatto.

La pelle non presenta i minimi effetti traumatici. Effetti collaterali indesiderati dopo la procedura non si verifica.

erbio

La rimozione dell'acne con un laser ad erbio è raramente eseguita, ma è possibile negli stadi gravi della malattia.

Foto: Erbio Laser

C'è il rischio di cicatrici.

Di solito questa impostazione viene utilizzata per le cicatrici formate a causa dell'acne. La procedura può essere definita faccia lucidata al laser.

  • Sotto l'influenza di un laser, le cellule dello strato superiore dell'epidermide evaporano, attivando la formazione di nuove cellule sane.
  • Anche l'infezione muore e il sollievo della pelle si appiattisce.

alessandrite

È possibile rimuovere l'eruzione dell'acne con un laser ad alessandrite?

Con questa configurazione, viene eseguito anche il trattamento dell'acne, sebbene il suo scopo principale sia l'epilazione.

  • Questa varietà agisce sul follicolo pilifero, attirando la melanina (pigmento colorante).
  • Di conseguenza, è completamente distrutto, l'infezione che è entrata nel follicolo muore.

Questo riduce l'infiammazione. Cioè, c'è una sorta di disinfezione.

Come funziona

L'azione di un laser di qualsiasi tipo si basa sugli impulsi che entrano negli strati della pelle a diverse profondità, a seconda della regolazione.

Fa male? Il paziente può avvertire solo un leggero formicolio o sensazione di bruciore, ma le sensazioni non sono intense e non richiedono l'uso di alcun antidolorifico.

Gli impulsi laser hanno un effetto irritante, che stimola l'immunità locale e aiuta a combattere il processo infiammatorio, la cui regressione può essere notata anche dopo una procedura.

Con l'aiuto di un laser, la produzione della secrezione cutanea è regolata, ha proprietà disinfettanti.

Quindi, l'irradiazione laser copre l'intero meccanismo della formazione di acne, quindi ha una così alta efficienza.

Come prepararsi

Prima della procedura, il dermatologo raccomanda:

  • per 3 giorni per rifiutare le procedure termiche (saune / bagni);
  • 2 settimane per abbandonare il solarium, per proteggere il più possibile la pelle dai raggi del sole;
  • non condurre peeling chimici per 2 settimane;
  • Applicare una crema speciale per diversi giorni (se indicato).

Seguendo queste raccomandazioni contribuirà ad evitare effetti indesiderati.

Come è il

Foto: pulizia laser

Una sessione di trattamento viene di solito eseguita come segue:

  • la superficie della pelle viene trattata con una soluzione antisettica;
  • grandi ulcere si aprono e rimuovono il loro contenuto;
  • il dottore e il paziente proteggono i loro occhi con occhiali speciali;
  • il medico esegue la pulizia del laser;
  • La pelle è trattata con un unguento anti-infiammatorio.

L'intera procedura richiede da 30 minuti a un'ora, a seconda della complessità della situazione. A volte una procedura è sufficiente, a volte è richiesto un corso di più. Tra una sessione e l'altra si mantiene una pausa di almeno una settimana.

Ci sono effetti collaterali

  • Nel trattamento degli effetti collaterali del laser al neodimio non si verificano.
  • Quando si usano altri tipi di installazione, si può avvertire formicolio o leggera bruciatura.
  • Inoltre, dopo le procedure con l'uso di erbio e laser ad alessandrite, è possibile un leggero arrossamento e desquamazione della pelle. Questi fenomeni avvengono da soli in pochi giorni.

L'aspetto di diverse unità acne sul 2-3 ° giorno dopo la procedura è un fenomeno normale, che è ben corretto con mezzi speciali.

Video: "Trattamento dell'acne sul viso"

Pro e contro della procedura

Come ogni procedura, il trattamento laser ha i suoi vantaggi e svantaggi.

I vantaggi indiscussi includono:

  • 100% efficace in qualsiasi fase dell'acne;
  • sicurezza, nessun rischio di infezione, ustioni, danni alla pelle;
  • bassa probabilità di cicatrici (o la completa assenza di tale rischio, a seconda del tipo di laser);
  • mancanza di dolore;
  • la durata della sessione (non più di un'ora);
  • effetto evidente dopo una procedura (a volte è sufficiente per risolvere il problema);
  • nessun limite di età;
  • adatto non solo per il viso, ma anche per la schiena, le spalle e il petto;
  • allineamento del rilievo della pelle;
  • nessun effetto negativo sul corpo nel suo insieme.

Ma allo stesso tempo, l'uso di un laser ha difetti.

Il loro numero è minimo e non sono piuttosto sul lato medico del problema:

  • nei casi avanzati, una procedura non è sufficiente, il numero di sessioni può arrivare a 10;
  • senza correggere la causa della malattia, adeguata cura della pelle, dieta, la sua efficacia può diminuire;
  • una procedura è piuttosto costosa, se molti di questi sono richiesti, il costo del trattamento è palpabile per il portafoglio;
  • A seconda dell'installazione scelta, potrebbe anche essere necessario rimuovere i segni da acne, cicatrici.

Lo svantaggio principale è solitamente chiamato il fatto che la procedura è costosa, anche se i mezzi per combattere l'acne sono anche costosi, data la loro non così alta efficienza.

Periodo di riabilitazione

Ogni medico paziente può dare le sue raccomandazioni per la cura della pelle dopo la procedura. I consigli generali sono:

  • evitare le procedure termiche (bagno / sauna) e l'esposizione alla luce solare per 2 settimane prima e dopo il trattamento laser;
  • rivedere l'alimentazione e correggere le procedure di cura del viso per prevenire le ricadute.

A volte può essere necessario usare unguenti antimicrobici.

Altrimenti, quando si lascia l'ufficio dello specialista dopo la procedura, la persona può tornare immediatamente alla vita normale.

risultati

Il trattamento con l'acne laser aiuta?

Quanto è efficace il trattamento laser dell'acne?

L'acne, o l'acne, è una malattia della pelle che causa molti inconvenienti. Nella maggior parte dei casi, l'area della schiena, del torace e del viso diventa il sito di localizzazione dei processi infiammatori.

Il contenuto

In apparenza, l'eruzione cutanea ricorda i noduli rossi, spesso pieni di pus.

Per argomento

Che cosa provoca l'acne bianca sul viso

  • Svetlana Ivanovna Demidova
  • Pubblicato il 27 settembre 2018 il 25 dicembre 2018

La malattia è accompagnata da sintomi quali arrossamento, desquamazione della pelle e formazione di ispessimento sottocutaneo.

Ecco perché questa condizione patologica è considerata problematica e richiede un trattamento immediato. Nella lotta contro l'acne, vengono utilizzati molti metodi, uno dei quali è la terapia laser.

Qual è il trattamento dell'acne laser?

La procedura è l'effetto di un flusso di raggi luminosi direttamente sulle aree problematiche. Il raggio raggiunge gli strati sottocutanei durante la penetrazione a una certa profondità. A causa dell'impulso a breve termine che colpisce i siti di infiammazione, si verifica la distruzione dei batteri patogeni.

La procedura non causa dolore. Inoltre, dopo il suo completamento non richiede un lungo periodo di recupero.

A contatto con il flusso luminoso della pelle, il paziente si sente caldo. Al completamento della sessione sulle aree trattate della pelle, è possibile la formazione di macchie rosse, che scompaiono dopo un giorno indipendentemente.

testimonianza

Il trattamento laser dell'acne è prescritto per:

  • l'incapacità di usare la terapia farmacologica;
  • qualsiasi stadio della malattia, incluso se si formano elementi purulenti;
  • la rimozione delle cicatrici post-acne e delle cicatrici che rimangono al posto dell'ascesso aperto;
  • rugosità della pelle;
  • carnagione opaca;
  • l'espansione dei pori.

Inoltre, questo metodo può essere usato se è necessario normalizzare l'attività delle ghiandole sebacee.

Controindicazioni

Tra le controindicazioni all'uso della laserterapia ci sono:

  • il periodo di trasporto di un bambino e dell'allattamento al seno;
  • intolleranza individuale all'esposizione laser;
  • diabete mellito;
  • patologie acute;
  • la formazione di una ciste sottocutanea, molteplici eruzioni con contenuto purulento all'interno;
  • la presenza di concia fresca, indipendentemente dal fatto che si trattasse di una visita al solarium o alla luce diretta del sole;
  • herpes allo stadio di aggravamento.

Inoltre, questa procedura è vietata in presenza di talpe, tumori o verruche nel luogo che verrà elaborato.

Progresso della procedura

Vari tipi di radiazioni sono usati per il trattamento laser, differendo nei loro effetti. Questi includono:

  • neodimio - progettato per lavorare con gli strati profondi del derma, non danneggia la pelle, promuove la produzione di leucociti, riduce l'attività delle ghiandole sebacee, riduce l'infiammazione;
  • terapeutico - il trattamento è indolore, i processi biologici sono normalizzati, le risorse interne iniziano a diventare attive, i gonfiori e i processi infiammatori vengono eliminati, la produzione di grasso è ridotta;
  • erbio - sotto l'influenza di questo tipo di radiazioni, la combustione dello strato superiore della pelle avviene simultaneamente con l'infezione e gli elementi infiammatori, in altre parole, la pelle è levigata;
  • anidride carbonica: consente di rimuovere le irregolarità della pelle e le cicatrici post-acne;
  • Alessandrite - usato nel trattamento dell'acne su tipo di pelle chiara;
  • rubino - questo metodo è usato molto raramente, ma con l'aiuto di esso, il trattamento è possibile in qualsiasi parte del corpo.

La terapia laser viene eseguita una volta ogni due settimane. La durata di una sessione va da 20 minuti a un'ora.

Quante procedure possono essere necessarie è determinata esclusivamente da uno specialista sulla base dell'ispezione effettuata. Questo prende necessariamente in considerazione il grado di manifestazione dell'acne.

Per eliminare completamente l'eruzione cutanea, è necessario trascorrere almeno quattro sessioni.

Laser terapia per l'acne

Trattamento laser dell'acne

La terapia laser per l'acne (acne) è una direzione innovativa ed efficace nel trattamento di questa malattia, che fornisce un'eccellente alternativa ai metodi tradizionali di trattamento dell'acne.

L'acne (acne) è una delle più comuni malattie della pelle. La malattia della pelle si manifesta durante la pubertà, causata dall'infiammazione delle ghiandole sebacee e porta alla sconfitta delle ghiandole sudoripare. Attualmente, i cosmetologi ritengono che la malattia possa manifestarsi a qualsiasi età, allo stesso modo in uomini e donne.

I metodi tradizionali di trattamento comprendono varie diete dietetiche, antibiotici, l'uso di antisettici, l'apertura di un ascesso, l'escissione di cicatrici. Tuttavia, come dimostra l'esperienza, questi metodi non forniscono un risultato stabile, esteticamente positivo, nel tempo.

La terapia laser per l'acne, per molti pazienti, può essere l'unica alternativa al trattamento dell'acne.

Di solito, i sistemi laser con una lunghezza d'onda nello spettro ultravioletto (380-420 nm) o nell'intervallo infrarosso (1064 nm) sono usati per trattare l'acne. In questo caso, l'obiettivo principale del laser è il propionobacterium stesso, così come le cellule della pelle che producono la ghiandola sebacea.

Altri tipi di laser che i medici usano per curare l'acne includono diodi laser, radiazioni pulsanti, frazionari, QFT, pulsati e infrarossi (LHE), nonché un nuovo laser "vuoto" (lsolaz). Inoltre, i medici a volte usano ALA (acido 5-aminolevulinico) prima della terapia laser.

Il principale principio di azione è che il raggio laser penetra nella pelle a 0,4 cm - al livello principale delle ghiandole sebacee, che sono centrali nel trattamento dell'acne.

Arrivando sulla pelle, il laser crea un effetto termico (il paziente può percepire un leggero formicolio della pelle), quindi vi è una parziale distruzione delle cellule che rivestono i dotti escretori delle ghiandole sebacee (sebociti). Un tale trattamento laser riduce la produzione di sebo: parallelamente, i batteri e i funghi che producono porfirina che causano l'acne locale vengono uccisi. Questo metodo attiva il blocco del meccanismo di innesco per l'insorgenza di acne.

L'effetto fotodinamico del laser porta a un miglioramento del flusso sanguigno verso i fuochi dell'infiammazione. Nell'area delle lesioni dell'acne, con il flusso sanguigno, entrano i leucociti che sopprimono l'infiammazione della pelle in modo naturale. Questo processo porta al riassorbimento del rossore dopo le formazioni (acne).

Durante il corso del trattamento con un laser, si ottiene l'effetto del rimodellamento della pelle. I pori della pelle si restringono, il sollievo della pelle è levigato, la pigmentazione della pelle ha luogo, le cicatrici sono eliminate e la loro formazione viene prevenuta. La pelle diventa uniforme e un colore sano.

L'efficacia della terapia laser si basa sul fatto che con l'aiuto di un effetto laser diretto, i batteri vengono distrutti negli strati superiori e più profondi della pelle, la secrezione delle ghiandole sebacee viene ridotta, l'irritazione superficiale viene rimossa e viene eseguita la riabilitazione complessa del derma.

Il corso richiesto per il trattamento dell'acne laser è selezionato da un cosmetologo individualmente per ciascun paziente. In media, il corso di laserterapia è uno, due volte nell'arco di una o due settimane, sono necessarie da cinque a otto sedute, a seconda della gravità dell'acne.

La durata di questa procedura è di 20-30 minuti. Dopo una o due sedute di trattamento, si verifica un miglioramento significativo (visibile) in un paziente.

Spesso puoi combinare i trattamenti dell'acne sul viso e su altre aree del corpo (ad esempio, sul retro). Nelle forme gravi di acne, per ottenere un risultato stabile, è necessario un trattamento completo dell'acne. È necessario combinare la terapia laser con tali procedure:

  1. Pulizia del viso e delle parti della pelle che ne hanno bisogno.
  2. Peeling per problemi di pelle.
  3. Vari trattamenti di cura

Ci sono alcune controindicazioni per la terapia laser.

Controindicazioni per le quali non può essere eseguita la terapia laser:

  1. Gravidanza.
  2. Diabete mellito (tipo insulino-dipendente).
  3. Cancro della pelle.
  1. Accettazione di farmaci fotosensibilizzanti.
  2. Forme acute di herpes.
  3. Abbronzatura fresca

Possibili effetti collaterali dopo la terapia laser:

  1. Alcuni pazienti avvertono dolore durante la procedura.
  2. La maggior parte dei pazienti presenta infiammazione, arrossamento e desquamazione della pelle.
  3. Il trattamento può causare l'oscuramento della pelle e / o follicolite (infiammazione dei follicoli piliferi) e richiede di evitare l'esposizione alla luce solare per 30 ore dopo il trattamento per minimizzare questi effetti.

Raccomandazioni per la preparazione alla terapia laser:

  1. Non prendere il sole per cinque giorni prima della procedura.
  2. Limitare il bagno, la sauna, la piscina per tre giorni.
  3. Prima e dopo la procedura, utilizzare una crema con un fattore di protezione di almeno 35SPF.

Funziona in tempo?

Cosmeticians, un tentativo è stato fatto per valutare l'efficacia del trattamento laser in un lungo periodo. Quasi tutti gli studi mostrano alcuni miglioramenti dei sintomi, tuttavia i risultati sono temporanei, poiché le colonie dei batteri dell'acne crescono rapidamente. I risultati non sono completi (poiché non vi è alcuna osservazione a lungo termine) e vanno da circa il 37% all'83% di purificazione. Inoltre, i risultati preliminari di questi studi indicano potenziali danni a lungo termine alle ghiandole sebacee.

Una revisione sistematica dei 19 studi controllati disponibili sul trattamento laser per l'acne pubblicati sulla rivista dell'Accademia europea di dermatologia e venologia aiuta a trarre le seguenti conclusioni: "la maggior parte degli studi aveva una qualità metodologica subottimale... concludiamo che il trattamento con laser ottico ha il potenziale per migliorare a breve termine, metodi ottici il trattamento dell'acne oggi non è incluso nel numero del trattamento di prima linea... ".

Poiché l'assicurazione per tale procedura si verifica raramente (se del tutto copre questo), il paziente deve valutare attentamente il beneficio / costo o la necessità della procedura in generale.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Trattamento popolare del fungo del chiodo sulle sue mani. Unghie fungine: consigli e consigli per il trattamento

Le mani sono la seconda persona di una persona. Ogni giorno, le persone devono mostrare i loro palmi e le dita.


È possibile curare completamente l'herpes

Bolle di herpes sulle labbra - un evento frequente nella stagione fredda.Appaiono anche sul corpo, sui genitali, sugli occhi e sul naso. È necessario trattare la malattia dall'esterno e dall'interno, cercando di attenuare l'attività dell'agente patogeno.


Disidroz (eczema disidrotico)

La disidroidosi o l'eczema disidrico è una malattia cronica della pelle caratterizzata da blocco delle ghiandole sudoripare e alterata funzionalità. È una specie di eczema.


Come curare rapidamente la varicella negli adulti

La varicella è una malattia con un alto grado di contagiosità. L'agente eziologico - il virus dell'herpes simplex HSV-3, si diffonde molto rapidamente e colpisce principalmente i bambini di 4-7 anni.