Il trattamento di bolle nella zona dell'inguine nelle donne. Metodi popolari e preparativi

La foruncolosi è una malattia infiammatoria purulenta che causa disagio e molti disagi. Le ulcere possono apparire in varie parti del corpo umano. Ma soprattutto un sacco di problemi porta a ebollizione, situato nell'inguine delle donne.

Perché bolle compaiono nell'area dell'inguine

Un punto d'ebollizione in un luogo intimo è un fenomeno molto comune, come appare di solito nei luoghi in cui la pelle è sotto l'azione di alta umidità. Nelle persone sono anche chiamati chiri, che è una formazione purulenta che cresce e matura durante un certo periodo.

Se c'è un punto d'ebollizione nell'area dell'inguine, dovresti iniziare immediatamente il trattamento

Per disturbare e ferire le bolle si ferma solo dopo un'apertura spontanea. È necessario iniziare a trattarlo il più presto possibile in modo che non si verifichino conseguenze negative.

La sua posizione più frequente è dove i capelli crescono. Secondo i medici, la causa dell'ebollizione è un bianco o stafilococco aureo, che è un provocatore del processo infiammatorio nei follicoli piliferi della pelle.

Tipicamente, questi batteri vivono nel corpo di qualsiasi persona e sono attivi solo in presenza di condizioni favorevoli.

Staphylococcus provoca l'infiammazione del tessuto intorno all'ebollizione, che provoca dolore insopportabile.

Importante sapere! Se non si inizia a trattare l'ebollizione nel tempo, allora è possibile un ascesso e un'infezione generale del sangue in una persona malata.

Il motivo dell'inizio della riproduzione attiva di questo batterio può essere:

  1. Immunità indebolita quando il corpo umano non è in grado di respingere un attacco batterico.
  2. Mancanza di servizi igienici di base nell'appartamento.
  3. La pelle sporca contribuisce all'aspetto di un'ebollizione, ad esempio, sulle labbra. Spesso un bollore appare dopo un lungo viaggio, quando le regole igieniche non sono state seguite.
  4. Costante indossando intimo stretto e sintetico (effetto serra), che strofina la pelle.
  5. L'ipotermia o le correnti d'aria possono causare la foruncolosi.
  6. Aumento della sudorazione, perché con alta umidità tutti i batteri si sentono bene. In tale situazione, si consiglia di utilizzare polveri di essiccazione (talco, ecc.).
  7. Metabolismo perturbato nel corpo di una donna, una dieta non equilibrata; mancanza di vitamine (specialmente A e C).
  8. Disturbi del sistema endocrino, malattie del fegato o dei reni.
  9. Presenza di malattie croniche: tonsillite, diabete mellito, disbiosi intestinale, colecistite, ecc.
  10. Processi ormonali nel corpo femminile - spesso in determinati giorni del ciclo aumenta la produzione di secrezione cutanea, che, con ridotta immunità, contribuisce alla comparsa di un ascesso.
  11. Tagli accidentali nel processo di depilazione nella zona inguinale delle donne. In assenza di disinfezione, i batteri si moltiplicano e appare un punto d'ebollizione.
  12. La comparsa di chirya sul labbro inguinale si verifica anche con l'infiammazione della ghiandola di Bartolini e con malattie genitali infettive (tricomoniasi, gonorrea).

Maturazione a foruncolo

L'intero processo di sviluppo graduale e maturazione dell'ascesso avviene in più fasi.

Fasi di sviluppo del punto d'ebollizione

Queste fasi sono le seguenti:

  • nell'area delle abrasioni o delle piaghe, l'arrossamento appare intorno al follicolo pilifero, dopo un certo tempo si forma un elevazione e una compattazione, all'interno della quale vi è una spiacevole pulsazione o prurito; la dimensione di un tale brufolo può essere fino a 3 cm;
  • poi la formazione di un infiltrato, costituito da linfa, scarico del sangue e pus; un nucleo purulento appare nella parte superiore del brufolo, con il rossore che inizia ad aumentare e ferire molto;
  • la testa di un uovo bollito scoppia, e il pus viene rilasciato, lasciando una pustola, dalla quale il pus risulterà per qualche altro giorno;
  • l'ultimo stadio - la guarigione - richiede una rigorosa disinfezione e il rispetto delle regole dell'igiene intima.

L'ebollizione, che è comparsa all'inguine di una donna, non viene curata per 1-2 giorni. Tutto il suddetto processo di maturazione e trattamento dura 1-2 settimane.

Metodi tradizionali di trattamento

Alcuni lottano con successo con la casa di ebollizione.

A casa per il trattamento del processo infiammatorio, è possibile utilizzare ricette popolari, come ad esempio:

  • lozioni con iodio - accelerano la maturazione dell'ascesso e disinfettano la pelle intorno ad esso;
  • Applicando la polpa dalle foglie di aloe - le foglie fresche vengono tagliate a metà, la polpa estrusa viene posta sul foruncolo e sigillata con un cerotto che consente all'aria di passare (farlo meglio di notte per 3 giorni); L'aloe è un buon agente anti-infiammatorio che aiuta a guarire varie ferite e ulcere;
  • Mettere le cipolle - mettere la cipolla, tagliata a metà a metà senza olio, sulla padella, quindi adagiarle sul luogo dell'infiammazione, coprire con un cerotto (fatto durante la notte); le cipolle cotte hanno la proprietà di tirare il pus;
  • applicare una miscela di farina di segale e miele, che contribuisce al rammollimento dello strato dermico superiore e all'attrazione sulla superficie del nucleo purulento;
  • Mettere la briciola di pane di segale (necessariamente con la saliva) nel punto dolente, quindi fissarla con un cerotto, dopo aver aperto l'ascesso, spalmare con un unguento curativo per la ferita;
  • lozioni da un infuso di camomilla e salvia (1 cucchiaio di miscela di erbe versare acqua bollente, insistono 25 minuti);
  • lozione da una soluzione di miele e calendula (sciogliere 1 cucchiaino di miele e fiori di calendula in 1 cucchiaio di acqua bollita), che deve essere fatto ogni ora;
  • lozione di bardana (si consiglia di far bollire la foglia di bardana nel latte fino a quando non si ammorbidisce);
  • comprime con le infusioni di erbe (betulla + prezzemolo, tè di salice con sapone per bucato).

Unguenti e preparati anti-infiammatori

I seguenti farmaci sono usati per il trattamento:

  • Unguento Vishnevsky o Ichthyol - applicato sulla parte superiore dell'ascesso, quindi il posto è coperto con una garza e un cerotto (fatto durante la notte fino a quando il problema scompare);
  • Levomikol unguento - applicato all'ascesso due volte al giorno, quindi il posto è coperto con una garza e un cerotto;
  • perossido di idrogeno o trattamento con alcol salicilico - più volte al giorno.

antibiotici

Il trattamento con farmaci antibatterici deve essere usato con un significativo peggioramento delle condizioni del paziente, i cui sintomi sono:

  • febbre, brividi, nausea, pesantezza e dolore alla testa;
  • un forte aumento dei linfonodi all'inguine di una donna;
  • distribuzione di bolle nelle aree limitrofe del corpo.

Tali sintomi suggeriscono la diffusione di un'infezione da stafilococco in tutto il corpo, che è la minaccia di foruncolosi che diventa una forma cronica della malattia.

Dopo aver consultato il medico deve essere trattato con antibiotici.

Più spesso, il medico prescrive la dicloxacillina (un farmaco efficace contro gli stafilococchi), meno spesso - tetraciclina o eritromicina.

Possibili conseguenze se non trattate

Un singolo foruncolo, di regola, è di piccole dimensioni, può essere trattato a casa e non porta a gravi complicazioni.

Sembra un furuncle - sotto la pelle

Ma il pericolo di un tale ascesso può essere minacciato dalle conseguenze se una donna cerca di aprirla da sola. Il pericolo è che l'ebollizione possa irrompere nei tessuti interni del corpo. Ciò che minaccia l'infezione del sangue o il passaggio a uno stadio cronico di foruncolosi.

Stai attento! La foruncolosi è una malattia infettiva, accompagnata dall'apparizione di un gran numero di foruncoli sulla pelle umana. Questi ascessi sono molto dolorosi e possono essere abbastanza grandi (fino a 5-7 cm).

Quando visitare un dottore

Se tutti i metodi di trattamento a casa sono già stati provati, e il punto di ebollizione situato nell'inguine della donna non va via, ma, al contrario, inizia a ferire e infastidire ancora di più, allora si dovrebbe consultare un medico.

Il medico di solito prescrive i test necessari.

Dopo aver esaminato i risultati e una valutazione completa del processo infiammatorio, il medico formula raccomandazioni sulla selezione dei farmaci per il trattamento delle bolle.

Come rimuovere l'ebollizione chirurgicamente

In casi particolarmente trascurati e gravi, è necessario l'intervento di un chirurgo, che di solito produce un'incisione del foruncolo (viene utilizzata l'anestesia locale). Il dottore trapassa la pelle sopra l'ascesso e rimuove il suo contenuto.

La cavità di ebollizione viene lavata con un antisettico, quindi viene applicato il drenaggio (il più delle volte, una striscia di gomma), il punto dolente viene chiuso con una medicazione sterile con un agente antibatterico. Unguenti o altri mezzi contribuiscono alla granulazione dell'ascesso. Molto spesso, il medico prescrive un ciclo aggiuntivo di antibiotici.

Fai attenzione! Non è possibile eseguire categoricamente un'autopsia e spremere l'ebollizione a casa, può affrontare complicazioni gravi.

Per migliorare l'efficacia del trattamento, il medico può prescrivere fisioterapia o elettroforesi utilizzando sali di zinco o rame, UHF.

La mancanza di chirurgia - l'aspetto di una piccola cicatrice al posto dell'ascesso

Nel processo di trattamento con farmaci, così come dopo l'intervento chirurgico, il medico consiglia di seguire una dieta speciale (utilizzare solo cibi a basso contenuto di carboidrati) e bere un ciclo di multivitaminici.

Cosa fare in modo che le bolle non compaiano

Per prevenire il verificarsi di foruncoli all'inguine delle donne, è necessario seguire alcune regole.

Qui ci sono le principali cause di bolle:

  • seguire le regole di igiene: personale e residenziale;
  • evitare l'ipotermia;
  • se eventuali abrasioni o abrasioni appaiono in un luogo intimo, è necessario trattarli immediatamente con vernice verde, perossido di idrogeno o un altro disinfettante;
  • rafforzare il sistema immunitario, che aiuta il corpo umano nella lotta contro le infezioni;
  • seguire le regole del mangiare sano, non mangiare troppi dolci, prendere abbastanza vitamine, soprattutto per i bambini e gli anziani.

Un punto d'ebollizione può verificarsi in qualsiasi parte del corpo, ma provoca il più grande disagio all'inguine delle donne. Affinché la malattia non si diffonda in tutto il corpo, non diventi cronica, è importante iniziare il trattamento in tempo, se necessario, cercare aiuto medico.

Questo video ti dirà come curare l'ebollizione a casa:

A proposito di farmaci che stanno lottando con l'ebollizione, puoi imparare da questo video:

Il seguente video racconta la prevenzione della foruncolosi:

Scegliere l'unguento migliore per l'ebollizione

Il sacco dei capelli e i tessuti circostanti che sono infiammati con la presenza di pus sono furuncle (chiry, boil). Le bolle non compaiono, come altre infiammazioni della pelle, in luoghi dove non c'è crescita di peli. I luoghi più frequenti sul corpo, in cui ci sono bolle: gambe, mani, glutei, zona inguinale, zona lombare, collo, collo (dietro), faccia.

A seconda del tipo di batteri, si verifica un foruncolo: streptococco; stafilococco (sicosi, carbonchio, follicolite, idradenite) e misto.

Cause di bolle e sintomi

C'è un foruncolo a causa della comparsa di batteri, il più delle volte stafilococco. Le ragioni possono essere diverse, ad esempio: pettinatura e batteri nella ferita o traumi della pelle.

Le persone con un sistema immunitario debole sono più a rischio di bolle.

Inoltre, l'ebollizione può essere attivata dai seguenti fattori:

  • irritazione chimica;
  • contaminazione permanente della pelle;
  • affaticamento fisico prolungato;
  • carenza di vitamine;
  • aumento dell'attività del sudore e delle ghiandole sebacee;
  • surriscaldamento o grave ipotermia;
  • fallimento nel sistema nervoso, mancanza di riposo adeguato.

I principali segni di ebollizione sono:

  • manifestazione di pus nel centro e scarico di colore bianco con sangue;
  • macchia gialla al centro del punto d'ebollizione;
  • temperatura elevata;
  • il dolore aumenta gradualmente, ma si attenua quando il pus esce e il nucleo si separa.

Tipi di unguenti per il trattamento di bolle

Quando si tratta di ebollizione, è necessario contattare uno specialista che ti aiuterà a scegliere il trattamento locale giusto e dirti quale pomata è meglio trattare o, se necessario, eseguire una procedura chirurgica. Nella maggior parte dei casi, il trattamento costa solo unguento.

Per il trattamento di bolle in varie parti del corpo (viso, sotto il braccio, inguine, ecc.) Applicare molti unguenti. A seconda della fase in cui si trova l'ebollizione, viene selezionato il rimedio necessario. Nelle prime fasi di sviluppo di un punto d'ebollizione, si consiglia di raccogliere unguenti antisettici e pus tirando da un baccello.

Gli unguenti antibiotici saranno più efficaci quando si è verificata un'apertura spontanea dell'ascesso e anche in caso di rischio di infezione da parte dei batteri. Dopo il trattamento principale, si consiglia di applicare unguenti curativi per ripristinare la pelle.

Unguento antibiotico

Contro bolle, gli unguenti antibatterici sono più spesso provati. Vengono utilizzati quando l'ebollizione si trova nell'orecchio, nel naso o nella faccia, quando c'è un luogo in cui si verifica una recidiva di foruncolosi e quando una persona ha un'immunità debole. Dopo che la superficie dell'ascesso viene trattata con una soluzione con effetto antisettico, deve essere applicato un unguento antibiotico.

I farmaci più popolari: Levomekol, Oflokain, Dioksizol, unguento alla tetraciclina e altri.

Levomekol: uccide i microbi e cancella il fuoco del pus che si è accumulato. È comodo da usare per il trattamento domiciliare. L'unguento non ha solo proprietà anti-infiammatorie, ma anche antibatterico e ha un effetto curativo. Il farmaco agisce sulla base della distruzione della sintesi proteica dei batteri stessi, che alla fine muoiono.

Unguento promuove la riparazione rapida dei tessuti grazie alla stimolazione dei processi metabolici intracellulari. Condimento di garza sterile imbevuto di unguento e imporre sulla ferita. Cambiare le medicazioni quotidianamente.

Tirando unguento

Gli unguenti con un effetto di trazione sono usati nella fase iniziale, poiché contribuiscono alla formazione di pustole - la testa di un foruncolo. Quando la testa è formata, il foruncolo si apre più spesso se stesso e il pus fluisce da esso. In nessun caso è impossibile spremere l'ascesso, come un'alta probabilità di diffondere l'infezione.

Ichthyol unguento - usato in una fase precoce del trattamento, quando l'ebollizione non è matura. Ma sarà efficace in qualsiasi fase della maturazione dell'ascesso.

Ecco perché l'unguento è ampiamente conosciuto per la sua efficacia e il basso costo. Ha un effetto antisettico e disinfettante.

Utilizzati sotto forma di impacchi con pomata di ittiolo, hanno bisogno di frequenti cambiamenti e dovrebbero interessare almeno 2-3 ore.

L'eparina è un antisettico, antinfiammatorio e antimicrobico. Quando si applica unguento sulla zona interessata, i vasi si espandono e i componenti del preparato sono ben assorbiti. Uno dei componenti principali di questo farmaco è l'anestetico. L'unguento non è raccomandato per le donne incinte.

Sintomitsinovaya unguento - fa parte dell'olio di ricino, a causa di ciò che l'unguento è considerato tenero, non intasa la ferita, ma molto bene tira pus, in parallelo essiccazione e guarigione della superficie danneggiata. Se la situazione è aggravata (con foruncolosi), il farmaco viene utilizzato sotto la medicazione. Applicare un unguento alla sintomicina fino alla scomparsa dei segni dell'infezione. Applicato a ebollizione e cambia le medicazioni quotidianamente.

Unguenti curativi

Quando il trattamento principale giunge al termine, si consiglia di utilizzare fondi creati appositamente per la guarigione nelle aree di cura. I più popolari sono: unguento di Vishnevsky e unguento di zinco.

Unguento Vishnevsky - è ampiamente usato nel trattamento delle bolle, ha qualità anti-infiammatorie ed è comodo da usare a casa. Ha anche una proprietà antibatterica e ottimizza bene il processo di riparazione dei tessuti.

L'unguento Vishnevsky ha un buon effetto curativo. Applicare sotto forma di lozioni, tamponi, impacchi. Applicare uno strato spesso sul sito di infezione e correggere.

Questa procedura viene eseguita 3-4 volte al giorno, ogni volta disinfettando la ferita. In nessun caso non applicare l'unguento durante la rottura o la maturazione dell'ebollizione, poiché ammorbidisce le pareti dell'ascesso e contribuisce alla minaccia di ascesso sottocutaneo - ascesso.

Unguento di zinco - un farmaco per uso esterno, che consiste di due soli componenti: petrolato e ossido di zinco in un rapporto di 10: 1. È l'ossido di zinco in questa preparazione che ha un effetto anti-infiammatorio.

Questo è uno degli unguenti, che non ha effetti collaterali. Questo è il principale vantaggio che ti consente di usare lo strumento anche durante la gravidanza e l'allattamento.

Inoltre, l'unguento di zinco ha una proprietà igroscopica, grazie alla quale il sito di infiammazione si asciuga molto più velocemente e la pelle viene ripristinata più rapidamente.

In conclusione, ti suggeriamo di familiarizzare con l'uso dell'unguento per il trattamento delle bolle. Questo dirà a Valery Mitish Afanasyevich - il capo del reparto di ferite e infezioni di ferita dell'Istituto di Chirurgia loro. AV Vishnevsky:

Come spalmare un punto d'ebollizione, bollire: una rassegna di unguenti

Molti almeno una volta nella loro vita hanno affrontato una patologia cutanea spiacevole e dolorosa, chiamata popolarmente bollire. Qualcuno soffre regolarmente di ulcere multiple - in questo caso, la diagnosi di "foruncolosi".

Nella causa principale dell'infiammazione purulenta del follicolo pilifero, la ghiandola sebacea e i tessuti circostanti è lo Staphylococcus aureus (molto meno spesso - altri batteri).

Il chirya salta sul viso, sotto le ascelle, all'inguine, sul collo, sulla schiena - in tutti i punti in cui ci sono i capelli.

Contribuire anche alla comparsa di ulcere:

  • malattie croniche;
  • insufficiente igiene del corpo;
  • lavoro intensivo delle ghiandole sebacee e sudoripare;
  • beri-beri;
  • lo stress.

Il foruncolo inizia con l'aspetto di un sigillo rosso-viola, che viene poi riempito con pus, e al centro del grumo si forma una bacchetta necrotica.

Il paziente è preoccupato per pulsazione, bruciore, spasmi, dolore nell'area del danno.

L'unguento più efficace per il trattamento delle bolle

Ci sono molti unguenti che sono efficaci nel trattamento della foruncolosi.

Ma è difficile capire quali strumenti dovrebbero essere usati. È meglio se il medico prescrive farmaci adatti.

In diverse fasi di formazione di bolle, si dovrebbero usare pomate con effetti diversi:

  • all'inizio della formazione di un ascesso purulento - significa che alleviare l'infiammazione e stimolare la maturazione;
  • allora sono necessari farmaci che tirano fuori il pus, aiutando le bolle a rompere più velocemente;
  • dopo che un ascesso è esploso (o un chirurgo lo ha aperto), saranno necessari medicinali curativi.

Antisettici e pomata pomata

Ithyol, eparina, unguento di Sintomicina, unguento di Ilon vengono spesso utilizzati per la maturazione dell'ebollizione e l'estrazione del suo contenuto purulento-necrotico.

Il più spesso nella formazione di bolle usano:

  • furatsilin;
  • iodio;
  • alcol salicilico;
  • perossido di idrogeno;
  • fukortsin;
  • betadine;
  • Zelenka;
  • clorexidina;
  • soluzione di alcool di Evcalimine;
  • Dimexide.

Da unguenti antisettici più spesso usati Betadine, Miramistin, Boric pomata, Resorcin. L'obiettivo del trattamento in questa fase della formazione dell'ebollizione sta tirando il pus dalla neoplasia.

Quando il contenuto dell'ebollizione raggiunge lo stadio desiderato di sviluppo, l'ascesso si spegne e inizierà il deflusso delle masse purulente.

Per l'ascesso scoppiato, usa un unguento speciale:

    Ittiolo - tranne che per lo scopo principale (tirare pus), lo strumento allevia l'infiammazione, disinfetta, anestetizza. Gli svantaggi di ittiolo includono un forte odore sgradevole dovuto alla presenza di zolfo nella composizione.

L'unguento di ittiolo viene applicato sulla ferita, chiuso con una garza sterile, la procedura viene eseguita in media fino a 3 volte al giorno. I bambini di età inferiore ai 6 anni non dovrebbero usare pomata con ittio. Vale la pena la droga da 90 a 130 rubli. L'eparina - unguento ha un effetto versatile: previene la formazione di coaguli di sangue, riduce l'infiammazione, allevia il dolore.

L'unguento eparina, applicato a un punto dolente, dilata i vasi sanguigni, grazie ai quali i componenti del medicinale vengono assorbiti più velocemente.

Lo strumento non viene utilizzato in presenza di processi ulcerosi, bassa coagulazione del sangue, per le donne incinte. Il prezzo del farmaco è abbastanza conveniente - da 50 a 150 rubli. per un tubo da 25 grammi. Unguento Vishnevsky - il nome completo suona come Liniment balsamico secondo Vishnevsky, una medicina con due principi attivi principali: catrame di betulla e xeroformio.

Questo è uno strumento collaudato con un'azione efficace che deve essere applicata a un punto dolente, coperto con una benda. Uso ottimale due volte al giorno.

Controindicazioni all'uso possono essere una maggiore sensibilità ai componenti. Unguento è conveniente - in media, da 30 a 60 rubli, a seconda del dosaggio. Ilon - unguento è efficace a causa del pronunciato effetto antinfiammatorio, la capacità di accelerare il processo di maturazione e apertura del chirya. La composizione comprende ingredienti naturali - olio di trementina, trementina di larice e altri preparati a base di erbe.

Questo strumento è utilizzato in tutte le fasi dell'infiammazione purulenta della pelle. Applicare il farmaco sulla zona interessata per 10 - 12 ore, chiudendo con una benda sterile. C'è un unguento in diverse farmacie da 350 a 600 rubli.

ormonale

I farmaci ormonali possono essere prescritti solo da un medico, tenendo conto della gravità del processo purulento e delle caratteristiche individuali del paziente.

Contenenti glucocorticosteroidi (cosa si legge qui) i farmaci hanno molte controindicazioni da utilizzare:

    Hyoxysone - l'effetto combinato del farmaco è fornito dall'ormone idrocortisone e l'ossitetraciclina antibiotica tetraciclina, che fanno parte dell'unguento.

L'unguento deve essere applicato all'area di ebollizione fino a 3 volte al giorno, in uno strato sottile. La durata del trattamento è individuale.

Il farmaco non può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento, così come i bambini sotto i 12 anni. È possibile acquistare l'unguento al prezzo di 70 a 85 rubli per una provetta da 10 grammi. Celestoderm - pomata con l'ormone betametasone. Ha un effetto antinfiammatorio pronunciato.

Per ottenere un effetto terapeutico, è sufficiente applicare l'unguento all'ebollizione due volte al giorno.

Alle donne in gravidanza e in allattamento non dovrebbe essere prescritto questo farmaco, né lo usano per il trattamento di bambini fino a 6 mesi di età. Il prezzo delle medicine in dosaggi diversi varia da 180 a 500 rubli. Triderm - il farmaco è disponibile sotto forma di un unguento o crema. L'effetto antinfiammatorio e antibatterico è fornito dal farmaco betametasone, dal clotrimazolo e dall'antibiotico gentamicina.

Triderm dovrebbe trattare l'area interessata, lo strumento viene applicato 2 volte al giorno. Le donne incinte dovrebbero usare la medicina rigorosamente sotto la supervisione di un medico, non prescrivere il farmaco a bambini sotto i 2 anni di età.

Un tubetto di unguento da 15 grammi costa da 500 a 600 rubli, una crema nello stesso dosaggio - da 450 rubli.

Questo articolo presenta un elenco di corticosteroidi. Scopri di più!

Non sai come trattare la varicella nella bocca del bambino? Questo dirà la nostra pubblicazione.

antibiotici

Gli unguenti antibiotici sono spesso usati per trattare le bolle. Aiutano a distruggere i batteri patogeni che hanno causato la comparsa di ascessi purulenti.

In media, il trattamento della patologia cutanea con unguenti antibatterici non dovrebbe essere più lungo di 5-7 giorni.

Prima di applicare un agente esterno, l'area interessata viene trattata con un antisettico.

Gli unguenti antibatterici popolari sono:

    "Levomekol" - una droga di azione complessa, che combatte l'infiammazione, distrugge la microflora patogena, promuove una migliore guarigione della ferita (a causa del contenuto di metiluracile nella composizione).

L'unguento deve essere imbibito con un panno sterile e attaccarlo all'ebollizione, quindi aggiustarlo. Le bende cambiano 3 - 4 volte al giorno.

La droga di controindicazioni quasi non ha. C'è un tubo da 40 grammi di pomata da 120 a 140 rubli. L'unguento tetraciclico è un rimedio economico e, allo stesso tempo, molto efficace. L'antibiotico tetraciclina, che è un componente, combatte attivamente contro i batteri patogeni.

Lo strumento viene applicato al foruncolo già aperto, quando la cavità viene liberata dalle masse purulente-necrotiche. Cambia la fasciatura ogni 12 ore, fino alla completa guarigione della ferita. Il prezzo è abbastanza democratico - da 25 a 45 rubli. Oflokain - farmaco con l'effetto di "tre in uno": combatte i germi, rimuove il gonfiore, l'anestesia (a causa del contenuto di lidocaina). L'unguento può essere applicato sulla ferita o su una medicazione sterile applicata alla zona interessata. Dovrebbe essere unguento da 80 a 130 rubli per un tubo 15,

Per il trattamento delle bolle si usa Oflomelide, che contiene anche ofloacacina e lidocaina più un altro componente, il metiluracile.

Viene prescritto quando un chiryak esprime forti dolori. Cambia la medicazione imbevuta di unguento fino a 3 volte al giorno. La medicina è economica - circa 80 rubli per una provetta da 40 grammi. Syntomycin Unguento - ha un ampio spettro di azione. È sufficiente applicare il farmaco sotto la benda una volta al giorno e tenere per 12 - 14 ore.

Il farmaco è ben tollerato, ma ha molte controindicazioni - tranne che per i periodi di gravidanza e allattamento, questo è anche fino a 2 mesi di età, malattie ai reni e al fegato e intolleranza individuale. Il prezzo varia da 40 a 70 rubli. Baneocina: unguento basato su due antibiotici che si completano a vicenda. In lotta attivamente con l'infezione pustolosa. Gli effetti collaterali hanno praticamente no.

È indesiderabile da usare per le donne in gravidanza e in allattamento. Le istruzioni per il farmaco raccomandavano di applicare il medicinale alla zona interessata tre volte al giorno. Dovrebbe essere unguento da 300 a 450 rubli. Baktroban - una droga moderna, abbastanza sicura, consentita per l'uso in diverse categorie di età.

L'unguento sulla base dell'antibiotico mupirocina deve essere trattato con l'ebollizione 3 volte al giorno. Il prezzo del farmaco è in media da 150 a 250 rubli. Fucidina - un antibiotico a base di acido fusidico. È usato sotto forma di pomata e crema. Bollire è trattato con mezzi 2 - 3 volte al giorno.

Può essere usato per trattare i bambini. Non ci sono quasi effetti collaterali. Il farmaco non è economico: costa da 450 a 600 rubli.

Abbiamo parlato più di antibiotici per bolle in questa pubblicazione.

omeopatico

I rimedi omeopatici sono anche usati per trattare le bolle in casa:

    Traumel C è un rimedio complesso basato su componenti vegetali e minerali.

L'unguento ha un effetto antinfiammatorio, analgesico, contribuisce alla correzione dei processi immunitari e metabolici.

Quando la gravidanza viene utilizzata dopo una consultazione obbligatoria con il medico. 50 g del farmaco costavano da 500 a 600 rubli. Lo zolfo Hepar - unguento omeopatico, aiuta a far maturare l'ebollizione e ad aprirsi più velocemente. Cura e disinfetta le ferite.

Applicare due volte al giorno per almeno una settimana. Intolleranza individuale del farmaco Il prezzo è di circa 200 rubli.

guarigione

Dopo che il foruncolo è stato aperto naturalmente o in seguito all'intervento chirurgico, deve essere trattato con unguenti speciali per la guarigione:

    L'unguento di zinco è un rimedio conveniente ed efficace. Nella composizione del farmaco solo 2 componenti - ossido di zinco, che ha effetto anti-infiammatorio e petrolato.

L'unguento agisce anche come agente essiccante. Approvato per l'uso durante la gravidanza e l'allattamento.

Prezzo di bilancio - da 25 a 50 rubli. La pasta di salicil-zinco viene anche usata per curare le bolle. Solcoseryl - significa sulla base di idrolizzato da sangue di calfs. L'unguento promuove la produzione di collagene, la rigenerazione dei tessuti, la guarigione delle ferite.

Il farmaco viene applicato all'ebollizione antisettica pre-trattata, forma un film protettivo sulla superficie, che previene l'infezione. Costa in media circa 300 rubli.

Nella fase di guarigione, è possibile utilizzare la crema sulla base di ingredienti naturali "soccorritore", così come Bepanten, Pantoderm, Actovegin.

È possibile spalmare e cauterizzare l'ebollizione con iodio e verde brillante?

Il trattamento di bolle con iodio e verde brillante è consentito solo nelle prime fasi. Questi farmaci antisettici possono fermare lo sviluppo di bolle e aiutarli a dissolversi.

Come cauterizzare i sigilli formati sulla pelle? Diverse volte al giorno (dalle 3 alle 4), l'ebollizione emergente deve essere trattata con un batuffolo di cotone - non più di 30 secondi, in modo da non bruciare la pelle.

Spesso, dopo tali procedure, è possibile fare a meno di aprire l'ebollizione - è assorbito dall'azione di iodio e verde brillante, senza formare una massa purulenta.

Quando l'ebollizione è aperta, il trattamento con iodio non è più rilevante. Questo è irto di irritazione della pelle e dolore spiacevole.

Ma l'area intorno all'ascesso può essere unta con un verde brillante per la disinfezione.

Le cause dello stadio di sviluppo, i metodi di trattamento e prevenzione, così come le foto dell'herpes sul viso possono essere trovate in questo materiale.

Se sei interessato a cosa sia l'impetigine e come trattarla, leggi la nostra pubblicazione.

Ricette popolari pomate da bollire

Alcune ricette per la medicina tradizionale sono molto efficaci per il trattamento delle bolle.

A casa, puoi preparare unguenti speciali con ingredienti naturali che contribuiscono alla maturazione e alla guarigione dell'ebollizione:

  1. Unguento alla cipolla - 2 grandi cipolle devono cuocere in forno a uno stato morbido. Quindi tritare la cipolla in uno stato pastoso. Prendere mezza saponetta, grattugiare su una grattugia fine. Mescolare entrambi i componenti e applicare su ebollizione, benda e tenere per 12 ore, quindi sostituire l'impacco dall'unguento. Dopo un giorno e mezzo, l'ascesso dovrebbe sfondare.
  2. Unguento di diversi ingredienti: grattugiare un quarto di barra di sapone da bucato, aggiungere 1 cucchiaio di olio d'oliva, miele naturale, farina di segale. Versare sopra un bicchiere di acqua bollente e cuocere per 2 - 3 minuti. Metti 25 g di cera nella miscela e mescola per scioglierla. L'unguento viene applicato sulla zona interessata due volte al giorno, coprendo con una medicazione sterile. La medicina contribuisce alla maturazione dell'ascesso.
  3. Unguento sulla base di cera - per cominciare è necessario bollire un uovo di gallina, avrà solo bisogno del tuorlo. Mais, semi di lino o olio d'oliva (3 cucchiai) è leggermente riscaldato sul fuoco, aggiungere il tuorlo tritato, 50 g di cera d'api finemente grattugiata. Dopo l'ebollizione, l'unguento è pronto per l'uso.

Per ulteriori informazioni su come curare rapidamente un'ebollizione a casa, leggi qui.

Ogni unguento è efficace in un certo stadio di sviluppo dell'ebollizione. Inoltre, ci sono controindicazioni ed effetti collaterali dall'uso di droghe. Prendere in considerazione tutte le sfumature può essere solo uno specialista qualificato.

Autore dell'articolo: Margarita Dementieva, dermatovenerologist

Bolle all'inguine nelle donne e negli uomini: cause, trattamento

I punti di ebollizione sulla pelle possono essere localizzati su diverse parti del corpo: sul viso, sulla schiena, sul petto e talvolta nella zona inguinale. Un grande ascesso sottocutaneo nella zona inguinale può causare un grande inconveniente. Foto 1 - Far bollire nell'inguine

Inoltre, l'ebollizione non è sempre in un luogo accessibile ed è talvolta difficile persino vedere come appare un ascesso, per non parlare dell'autotrattamento della malattia. Foto 2 - L'infiammazione all'inguine è difficile da vedere

Per sospettare che abbia avuto un'ebollizione, una persona potrebbe già nella fase iniziale della malattia, quando i sintomi non sono così pronunciati, e il dolore è insignificante. Foto 3 - Nella fase iniziale, il dolore non è pronunciato

All'inizio della lesione si gonfia leggermente, c'è arrossamento, prurito. Con la diffusione del processo infiammatorio, la temperatura può aumentare e il linfonodo situato nella zona inguinale può aumentare dal lato dell'infiammazione. Foto 4: appaiono prima edema e prurito

Questo indica il processo di sviluppo e suppurazione. Un punto di ebollizione interno purulento che è saltato tra la gamba e l'area inguinale può causare dolore quando si cammina e si contatta il bucato, il prurito e aumenta mentre matura. Foto 5 - Linfonodo ingrossato nella zona inguinale

Le cause di foruncoli all'inguine possono essere diverse:

  • inosservanza delle norme igieniche; Foto 6 - Osservare l'igiene
  • indossare biancheria stropicciata, sfregare la pelle; Foto 7 - Non indossare abiti stretti
  • indossare biancheria fatta di materiali sintetici, contribuendo alla creazione di un effetto serra e alla moltiplicazione delle infezioni; Foto 8 - Scegli biancheria intima da materiali naturali
  • reazioni allergiche ai prodotti per l'igiene; Foto 9 - Scegli i prodotti per l'igiene ipoallergenica
  • ridotta funzione immunitaria del corpo; Foto 10 - Assumere vitamine
  • alcune malattie infettive; Foto 11 - Un'infezione può essere causa di foruncoli all'inguine.
  • malattie del fegato, reni, disturbi endocrinologici, ecc. Foto 12 - Un foruncolo può apparire a causa di malattie croniche

Quali sono le cause che possono essere determinate solo eseguendo procedure diagnostiche in ospedale. Per fare questo, è necessario contattare un dermatologo o un chirurgo, o terapeuta, che designerà un piano per ulteriori azioni. Foto 13 - Il medico ti aiuterà a trovare la causa dell'ebollizione

Lo specialista risponderà alla domanda perché appaiono nuovi focolai di infiammazione o l'ebollizione esistente non passa, e spiegherà anche al paziente quanto un ascesso sta maturando e come curare adeguatamente la ferita dopo la sua rimozione. Foto 14 - Il medico selezionerà un trattamento efficace.

Attenzione! Non è consigliabile provare a gestire il problema da soli. I tentativi di spremere un ascesso possono solo aggravare la condizione e comportare conseguenze indesiderabili.

Foto 15 - È vietato premere l'ebollizione

Perché le bolle nell'inguine appaiono nelle donne?

Se il deflusso della ghiandola sebacea che circonda il follicolo pilifero viene disturbato, spesso si forma un ascesso nell'area della sua localizzazione. Inoltre, può verificarsi un ascesso a causa della penetrazione di batteri nel follicolo pilifero. Bianco o Staphylococcus aureus diventa spesso l'agente infettivo. Foto 16 - A causa della penetrazione dei batteri può comparire un'ebollizione nelle donne.

Già nella fase iniziale della malattia si verifica l'infiammazione del sacco capillare e dei tessuti circostanti. Inizialmente, il foruncolo può assomigliare a un brufolo innocuo, ma dopo alcuni giorni, l'area di suppurazione aumenta in modo significativo, il che provoca l'allungamento della pelle, prurito e dolore. Il bulbo si riempie di pus, l'ebollizione sta fermentando e il trattamento chirurgico è già richiesto, collegato alla puntura di un ascesso e alla rimozione di masse purulente.

Il riferimento a uno specialista aiuterà a prevenire le conseguenze negative e ad accelerare il processo di guarigione. Una bollitura all'inguine nelle donne può apparire per una serie di motivi, tra cui disturbi ormonali. Foto 18 - Gli ormoni femminili possono influenzare l'aspetto di un punto d'ebollizione

In questo caso, il trattamento antibiotico deve essere effettuato in concomitanza con la terapia ormonale. Spesso, chiri nelle donne può verificarsi in determinati giorni del ciclo, che è associato ad un aumento della produzione di secrezione cutanea, diminuzione delle funzioni immunitarie, ecc. Foto 19 - Nelle donne, il chiri può manifestarsi in alcuni giorni del ciclo

Come trattare un punto d'ebollizione e quali sono le ragioni per il suo verificarsi - un esperto spiegherà dopo l'ispezione. Potrebbe richiedere ulteriori esami e test. Foto 20 - Ispezioni e analisi aiuteranno a identificare la causa delle bolle

Attenzione! Solo dopo aver ricevuto i risultati e una valutazione completa della situazione, è possibile stabilire come trattare un ascesso.

Bolle all'inguine negli uomini

Una bollitura nella zona dell'inguine può verificarsi anche negli uomini. Molto spesso questo accade durante le festività natalizie, quando si visitano le spiagge. Foto 21 - I bolli negli uomini si verificano spesso sulla spiaggia

La causa della formazione di un ascesso e di un processo infiammatorio acuto può essere:

  • ipotermia; Foto 22 - Per evitare bolle, non raffreddare eccessivamente
  • penetrazione dell'infezione nella zona del follicolo pilifero dovuta alla non osservanza delle norme igieniche; Foto 23 - Non mettere sporco nella zona inguinale
  • indossando biancheria stretti; Foto 24 - Indossare biancheria intima gratis.
  • violazioni degli organi interni e così via. Foto 25 - Esaminare periodicamente l'intero corpo

Indipendentemente dalle ragioni dell'ascesso, il trattamento deve essere tempestivo e opportuno. Il trattamento di una casa di ebollizione nell'area dell'inguine può essere ulteriormente complicato dalla difficile accessibilità. A volte puoi vedere un ascesso usando solo uno specchio. Foto 26 - Non curare l'ebollizione all'inguine a casa

Inoltre, è difficile gestire la ferita, applicare una benda. Come trattare un ascesso, e cosa significa usare per accelerare la sua maturazione, in ogni caso, il medico spiegherà. Inoltre, un dermatologo ti dirà come trattare una ferita dopo la rimozione chirurgica di un ascesso. Foto 27 - Consultare un medico con il problema di bolle nell'inguine

Come trattare l'ebollizione all'inguine?

Il trattamento di bolle localizzate nell'area dell'inguine non è diverso dal trattamento di bolle localizzate sul viso, sul torace o sulla schiena. L'unico avvertimento è che la pelle in questa zona è soggetta a cicatrici e questo aumenta il rischio di formazione di cicatrici. Foto 28 - Dopo un foruncolo all'inguine, è più probabile che si formi una cicatrice.

Se trovi i sintomi iniziali, è meglio non provare a sbarazzarsi della malattia a casa e consultare immediatamente un medico. Il ritardo può solo causare la diffusione dell'infiammazione nei tessuti circostanti.

È importante! Prima di trattare l'ebollizione all'inguine, è necessario arruolare il consiglio di uno specialista.

Un dermatologo o un chirurgo esperto spiegherà sicuramente al paziente come sbarazzarsi degli spiacevoli sintomi di bruciore, dolore e prurito, prescriverà antibiotici e unguenti, prescriverà o eseguirà un intervento chirurgico. Per accelerare la bollitura di un punto d'ebollizione, viene usato unguento Vishnevsky o pomata di ittiolo, e poi antibiotici. Foto 30 - Il medico prescriverà pomate e antibiotici

La chirurgia per rimuovere un ascesso non richiede il ricovero in ospedale. Più spesso al paziente è permesso di andare a casa subito dopo il suo completamento. L'unica condizione è la comparsa tempestiva di medicazioni. La procedura stessa verrà eseguita sotto l'azione di un anestetico locale: lidocaina o ultracoina. Foto 31 - Dopo aver rimosso l'ebollizione è necessario visitare lo spogliatoio

Dopo che l'anestetico ha avuto un effetto, il medico eseguirà una puntura cutanea sull'ascesso utilizzando uno strumento speciale. Successivamente, la ferita viene pulita dal pus, disinfettata con formulazioni speciali. Foto 32 - Il chirurgo cancella la ferita del pus

Il medico applica una medicazione sterile e, se necessario, installa uno scarico per ulteriore scarico di pus. Se ciò non viene fatto, l'ascesso può riprendere e tutto il trattamento dovrà iniziare dall'inizio. Foto 33 - È importante rimuovere tutto il pus in modo che l'ascesso non si ripresenti.

Il periodo di guarigione può richiedere fino a 3-4 settimane. Se, prima dell'intervento chirurgico, viene prescritto un pomata di ittiolo, dopo aver rimosso l'ascesso, l'area deve essere trattata con un agente di trattamento con un antibiotico composto, per esempio, da unguento levomicetina, tetraciclina, eritromicina, ecc. Foto 34 - Dopo aver rimosso il pus, la ferita viene trattata pomata antibiotica

In alcuni casi, se un paziente non segue le istruzioni di uno specialista, il processo potrebbe essere complicato. Per quanto riguarda i tentativi indipendenti di spremere il pus da un ascesso, la situazione è ancora più complicata. Foto 35 - È importante seguire tutte le raccomandazioni del medico

Di conseguenza, ci possono essere conseguenze nella forma della diffusione del processo infettivo e nei tessuti vicini, o nella penetrazione del contenuto di pus nella circolazione sanguigna, che è anche peggio. Di conseguenza, la malattia assume una nuova forma. Foto 36 - Con il trattamento sbagliato, la malattia riprende nuovamente.

Attenzione! Quando si pensa a come curare un'ebollizione fastidiosa, è necessario tenere conto della gravità della malattia e osservare le precauzioni di base: non schiacciare o cercare di aprire il foruncolo, danneggiando la pelle sopra l'ascesso con le mani o con strumenti, strumenti e altre cose.

Quando provi ad aprire un ascesso, c'è un grande rischio da parte tua, di introdurre un'infezione o di fare un grave errore, che è gravido di conseguenze molto gravi. Foto 37 - Con l'auto-trattamento c'è un alto rischio di infezione

Foruncolo all'inguine nelle donne

✓ Articolo verificato da un medico

Il verificarsi di bolle sulla pelle o formazioni pustolose, un fenomeno abbastanza comune. Non rappresentano una seria minaccia per la salute, ma sono in grado di fornire notevoli inconvenienti. Un ribollimento all'inguine nelle donne può causare dolore, tenere premuto il movimento, causare disagio morale.

Foruncolo all'inguine nelle donne

Concetto di malattia

Un foruncolo è una lesione infiammatoria e una suppurazione del follicolo pilifero, della ghiandola sebacea e del tessuto circostante. I batteri purulenti, nella stragrande maggioranza dei casi di stafilococco, causano la malattia, sebbene i patogeni streptococcici e le infezioni miste possano verificarsi raramente. Questi microrganismi preferiscono un habitat umido, pertanto l'area inguinale è considerata una zona favorevole per loro.

AIUTO! Normalmente, lo stafilococco è sempre presente sulla superficie della pelle, ma il 90% di esse non è pericoloso.

La situazione cambia quando, sotto l'influenza di vari fattori provocatori, l'equilibrio dei microrganismi viene disturbato. Come risultato dell'intensificazione dell'attività dei batteri patogeni, viene avviato un processo infiammatorio nell'area della radice del pelo e dei tessuti circostanti, si formano foruncoli singoli o multipli (foruncolosi).

cause di

Il meccanismo eziologico di questa malattia è innescato da una serie di fattori:

  • disfunzione del sistema immunitario, incapacità delle difese del corpo di sopprimere l'attività dell'agente patogeno;
  • assunzione di alcuni farmaci (immunosoppressori, citostatici, ecc.);
  • malattie infettive, in particolare il sistema urogenitale. Malattie sessuali (gonorrea, tricomoniasi, micoplasmosi, herpes) contribuiscono alla comparsa di foruncoli nell'inguine;
  • ipotermia del corpo. Questo fattore è una causa comune dell'aspetto di ebollizione all'inguine, specialmente nella forma ricorrente della malattia. Questo si riferisce principalmente all'ipotermia della parte inferiore del corpo (nuoto in uno stagno freddo, vestiti fuori stagione, ecc.);

Fattori che contribuiscono allo sviluppo del processo infiammatorio

  • inosservanza dell'igiene personale;
  • la pediculosi dell'area pubica può anche innescare lo sviluppo di un punto d'ebollizione;
  • una maggiore secrezione di sudore, che provoca una violazione della microflora della pelle, le sue proprietà protettive, crea un ambiente favorevole alla riproduzione dei batteri;
  • disfunzione metabolica, squilibrio ormonale;
  • mancanza di vitamine, principalmente A, B e C;
  • danni alla pelle - abrasioni, graffi, tagli, che è il "cancello d'ingresso" per l'infezione;
  • l'uso di intimo sintetico ristretto che crea attrito si applica anche alle cause della patologia.

Fasi di sviluppo e sintomi della malattia

La durata della malattia è di circa 10 giorni. Durante questo periodo, il foruncolo nelle donne all'inguine passa attraverso tre fasi standard del suo sviluppo.

L'aspetto di una zona densa edematosa di colore scarlatto, che si eleva al di sopra della superficie della pelle - dimensione di infiltrazione di 1-3 cm. Questa area aumenta gradualmente, diventa dolorosa, nel mezzo è visibile, poiché la fonte di infiammazione è all'interno del suo follicolo. C'è una sensazione di formicolio

Questo stadio si verifica dopo 3-4 giorni dall'inizio della malattia ed è caratterizzato dalle più evidenti manifestazioni cliniche. L'ebollizione sta fermentando, nel suo centro si forma una verga purulenta, la cui testa sporge sopra la superficie dell'infiltrato. Il dolore aumenta, per questo motivo la donna avverte dolore nella zona interessata mentre cammina, è costretta a limitare il movimento, c'è una pulsazione, può esserci intossicazione (la temperatura sale a 37-38 gradi, malessere), è possibile l'infiammazione dei linfonodi. Successivamente, il liquido all'interno dell'ebollizione, costituito da pus, linfa, sangue, rompe la pustola e si spegne.

IMPORTANTE! All'apertura della formazione è necessario che il suo nucleo esca necessariamente (sughero compattato), altrimenti si può verificare una ricaduta della malattia.

Dopo che il contenuto di ebollizione e il suo gambo sono stati respinti, il dolore, il gonfiore e l'arrossamento diminuiscono bruscamente. Il liquido per qualche tempo esce ancora dalla cavità. La ferita del colore blu-rosso guarisce gradualmente entro 2-3 giorni e diventa pallida, non ci sono tracce dopo piccole formazioni, una cicatrice può verificarsi dopo grandi formazioni

trattamento

La terapia per eliminare l'ebollizione all'inguine delle donne dipende da quale fase del suo sviluppo è. Il trattamento viene di solito effettuato su base ambulatoriale, in casi rari complicati, può essere richiesto il ricovero in ospedale (ad esempio, in un ascesso, quando il processo purulento colpisce il tessuto adiposo sottocutaneo).

Bollire non può essere spremuto

Nella maggior parte dei casi, i medici applicano la terapia locale. Sono utilizzati i seguenti metodi di trattamento:

    Il punto comune è il regolare trattamento antisettico dell'area interessata. Questo viene fatto usando perossido di idrogeno (3%), alcol salicilico e borico (2% e 3%, rispettivamente). La lavorazione viene eseguita dai bordi del sito al centro per evitare la diffusione dell'infezione, i capelli in questa zona devono essere tagliati;

Perossido di idrogeno per il trattamento antisettico all'ebollizione

Unguento per uso esterno Levomekol

Degli agenti antibatterici, sono spesso prescritti macrolidi e cefalosporine, e per i microrganismi resistenti, Rifampicina. Forse l'uso di farmaci dal gruppo di FANS con lo scopo di alleviare il dolore e l'effetto anti-infiammatorio (ibuprofene, paracetamolo, ecc.).

Il medico può trattenere l'area interessata con soluzioni antibiotiche e novocaine, spesso anche una procedura unica porta a una cura. In rari casi, il blocco viene ripetuto ogni giorno o ogni altro giorno fino a che il nucleo dell'ebollizione arriva allo scarico. È anche possibile utilizzare compresse con una soluzione di nitrato d'argento (1%).

All'apertura dell'ebollizione, il chirurgo impone chirurgicamente la formazione di acido salicilico, che mangia via il tessuto sottile e promuove il rilascio di liquido. Il nucleo viene rimosso da una clip, una fascia elastica viene inserita nella cavità per 3 giorni per il deflusso di pus, quindi viene rimossa.

L'escissione chirurgica dell'ebollizione viene eseguita in assenza dell'effetto del trattamento terapeutico e della comparsa di complicanze.

Rimozione chirurgica dell'ebollizione

Dopo aver aperto l'educazione e il rilascio dei suoi contenuti, il trattamento consiste nella riabilitazione della ferita. L'asta viene rimossa dopo il suo completo rifiuto dalla pelle.

La cavità profonda formata viene trattata con perossido di idrogeno (3%), pulita con soluzione fisiologica da pus e linfa. Con intervalli di 2-3 giorni, viene applicato unguento Vishnevsky sotto forma di medicazioni. L'unguento di ittiolo dopo l'apertura dell'ebollizione non viene più utilizzato, poiché diventerà un ostacolo al rigetto del pus e del nucleo.

ATTENZIONE! Con una disinfezione insufficiente della cavità della ferita, è possibile una ricaduta della malattia!

Durante il periodo di guarigione è necessario monitorare attentamente l'igiene della zona inguinale, evitare sudorazione, esercizio fisico, visite a bagni, saune, piscine. Puoi usare la crema Contractubex. Favorisce una più rapida guarigione delle ferite e cicatrici dopo aver succhiato grandi foruncoli.

Video - Cause e stadi della foruncolosi

Bollire durante la gravidanza

Il verificarsi di un'educazione purulenta nel periodo di gravidanza a causa delle stesse ragioni degli altri casi. Tuttavia, il corpo di una donna incinta è più incline agli effetti negativi dei fattori provocatori, poiché durante questo periodo c'è uno squilibrio ormonale naturale, una diminuzione dell'attività immunitaria e un cambiamento nei processi metabolici.

Con le manifestazioni iniziali della malattia nella zona inguinale, è necessario consultare immediatamente un medico per evitare complicazioni. La sintomatologia durante la gravidanza è solitamente più pronunciata, i segni di intossicazione e l'aumento del dolore locale.

Il trattamento sistemico con antibiotici durante questo periodo non è auspicabile a causa dell'impatto negativo sul bambino, ma è prescritto in casi estremi in cui si verificano complicanze. Di solito si usa la terapia locale, durante questo periodo, la sanazione viene effettuata con l'aiuto della clorexidina, Miramistina, applicando unguenti (Levomekol, Ihtiolova). Il trattamento chirurgico è usato raramente.

complicazioni

Con un trattamento corretto e tempestivo, effettuando disinfettanti, il rischio di effetti avversi è minimo. Tuttavia, in alcuni casi, possono comparire le seguenti complicazioni dell'ebollizione nell'inguine:

  • linfoadenite - infiammazione dei linfonodi. Si verifica in un processo infiammatorio grave Quando il follicolo matura, l'infezione si diffonde ai linfonodi adiacenti;
  • linfangite - un processo infiammatorio lungo i vasi linfatici;
  • ricorrenza della malattia o della sua forma cronica - si verifica spesso quando la riabilitazione di scarsa qualità della ferita o il suo blocco, che impedisce il deflusso di pus e linfa dall'ebollizione;
  • la sepsi è una complicanza grave causata dall'infezione nel sangue e dalla sua diffusione in tutto il corpo;
  • artrite - infiammazione articolare, se l'area interessata si trova nella zona delle articolazioni;

IMPORTANTE! Una delle cause delle complicazioni, comprese quelle gravi, è un tentativo di spremere o forare indipendentemente l'ebollizione. In questo caso, il pus entra nei vasi venosi e linfatici, nei tessuti circostanti, contribuendo alla generalizzazione del processo infettivo, allo sviluppo di condizioni potenzialmente letali.

Carbuncolo e foruncolo

Inoltre, fare attenzione quando si depilano aree intime, evitare di strofinare la zona interessata con indumenti.

prevenzione

Al fine di ridurre al minimo i rischi di insorgenza o recidiva di un punto di ebollizione nell'area dell'inguine, le donne dovrebbero osservare una serie di misure preventive:

  • in caso di iperidrosi, è preferibile utilizzare polveri, talco per eliminare l'eccessiva umidità della pelle;
  • procedure igieniche regolari e adeguate;
  • rafforzare il sistema immunitario, la normalizzazione dei processi metabolici;
  • l'ipotermia dovrebbe essere evitata, specialmente nella parte inferiore del corpo;
  • eseguire la riabilitazione obbligatoria delle lesioni della pelle (ferite, graffi, tagli dopo la depilazione, ecc.).

Al primo segnale di ebollizione, è necessario consultare un medico per effettuare una diagnosi differenziale con altre malattie della pelle e selezionare le tattiche di trattamento necessarie. La localizzazione dell'educazione nella zona inguinale spesso causa imbarazzo nelle donne e, di conseguenza, la visita del medico viene posticipata fino all'inizio di una condizione acuta o di complicanze. Va notato che il trattamento corretto e tempestivo dell'ebollizione consentirà di eliminare completamente i sintomi e il disagio spiacevoli entro 10 giorni, di contribuire a evitare complicazioni gravi e il passaggio dalla forma acuta della malattia alla cronica.

Ti piace questo articolo?
Salva per non perdere!

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Trattiamo l'herpes a casa in modo rapido ed efficiente. Come curare l'herpes a casa ed evitare le ricadute

Quasi ogni persona almeno una volta nella sua vita ha affrontato un problema come l'herpes, meglio conosciuto come raffreddore sulle labbra.


Il perossido di benzoile è un rimedio sicuro ed efficace nella lotta contro l'acne.

Il perossido di benzoile è un rimedio comune per l'acne e l'acne, che viene attivamente utilizzato nella loro pratica da cosmetologi e dermatologi.


Trattamento efficace del fungo tra le dita

La micosi è una malattia pericolosa che colpisce più spesso la pelle dei piedi. Inizialmente, un fungo appare tra le dita dei piedi, e quindi si diffonde ad altre aree.


Cosa fa l'acne sul viso del neonato?

Dopo la nascita di un bambino si adatta a condizioni non familiari per se stessi. Impara a vivere fuori dal corpo della madre. Le modifiche interessano tutti gli organi e i sistemi del bambino, compresa la pelle.