Revisione degli unguenti per ustioni efficaci

Per il trattamento delle ustioni sono necessari farmaci efficaci. Se la terapia viene avviata in tempo, è possibile evitare l'infezione e altre complicanze. Un buon unguento per bruciare ha proprietà cicatrizzanti, antinfiammatorie, antisettiche. Il suo uso allevia il dolore, ammorbidisce la pelle e previene la formazione di cicatrici e cicatrici.

La scelta dei mezzi dipende dalla gravità della lesione

Le ustioni sono classificate in base alla profondità della lesione e all'area della pelle danneggiata. Ci sono 4 stadi di ferita.

Il primo è caratterizzato da arrossamento e bruciore dell'epidermide. Il secondo ha un danno più profondo. Il liquido vescicante può formarsi sulla pelle. Queste fasi possono essere trattate a casa con l'aiuto di unguenti e creme.

Se vengono diagnosticati 3 o 4 stadi che causano la necrosi del tessuto, il paziente viene posto nell'unità di ustione. In alcuni casi, tali pazienti necessitano di un intervento chirurgico.


Per l'elaborazione dei danni è importante scegliere il mezzo giusto. I farmaci differiscono nel principale ingrediente attivo e influenzano la pelle in modi diversi. Alcuni unguenti sono progettati per guarire le ferite superficiali, altri innescano il processo di rigenerazione degli strati profondi dell'epidermide.

Unguento di alta qualità deve soddisfare i seguenti criteri:

  • adatto per il trattamento di vari tipi di ustioni;
  • avere un effetto analgesico;
  • Guarisci rapidamente le ferite e rigenera le cellule danneggiate;
  • proteggere da infezioni e infiammazioni.

Elenco di unguenti per ustioni

Se, quando si ricevono lesioni di 1 e 2 gradi, il primo soccorso è reso correttamente, l'agente di guarigione della ferita fornisce un rapido recupero e previene la cicatrizzazione dei tessuti. Di seguito puoi trovare un elenco di farmaci popolari che sono più spesso raccomandati dai medici per l'uso domestico.

levomekol

Il farmaco è richiesto per danni leggeri e moderati. Ingredienti attivi:

  • metiluracile - immunomodulatore, che aumenta la protezione dell'epidermide e accelera il recupero;
  • Il cloramfenicolo è un antibiotico che distrugge i patogeni.

Con Levomekol, la guarigione è più veloce. La pre-combustione deve essere lavata con clorexidina o perossido di idrogeno. Su una ferita asciutta, applicare un sottile strato di unguento, benda sterile. La benda è riparata con una benda. Il trattamento viene effettuato 2 volte al giorno fino al recupero.

pantenolo

Lo strumento è efficace da ustioni solari, termiche e chimiche. La struttura comprende:

  • dexpantenolo;
  • alcol di lanolina;
  • vaselina;
  • acido citrico;
  • sorbato di potassio;
  • citrato di sodio.

Le proprietà farmacologiche del pantenolo stimolano la crescita dell'epitelio, rafforzano le fibre di collagene, migliorano il metabolismo cellula-cellula.

Prima di ogni utilizzo, la bruciatura deve essere trattata con antisettico. Applicare mezzi con uno strato sottile 1 - 4 volte al giorno. Assorbe rapidamente, lenisce il dolore, allevia il gonfiore e guarisce.

Bepanten

È un preparato universale contenente dexpantenolo e ripristina l'integrità della pelle. Componenti aggiuntivi:

  • lanolina;
  • olio di mandorle;
  • vaselina;
  • olio minerale;
  • alcol;
  • pantolactone.

Bepanten promuove la crescita di nuove cellule e minimizza la formazione di cicatrici.

Il medicinale viene applicato sulla ferita pulita 2-3 volte al giorno. Unguento può essere usato sotto la benda.

Unguento di zinco

Mezzi economici ed efficaci sono stati a lungo usati nella terapia anti-ustione. Il componente principale è l'ossido di zinco. La sostanza fornisce un forte effetto anti-infiammatorio, previene la penetrazione di infezioni, rigenera i tessuti. Come ingredienti ausiliari sono presenti:

L'unguento di zinco è adatto per il trattamento di lesioni lievi dovute all'esposizione a temperature elevate. Il farmaco distrugge i batteri patogeni, ferma l'infiammazione, lenisce la combustione.

È necessario spalmare una ferita 2-3 volte al giorno. Risciacquare con perossido di idrogeno prima dell'applicazione. Le ustioni di 1 grado di solito sono completamente ritardate in 1-2 settimane.

salvavita

Balsam Rescuer è considerato un vero "primo soccorso" per la pelle ferita. È adatto per il trattamento a qualsiasi età.

Consiste di soli ingredienti naturali, tra cui:

  • olio di olivello spinoso;
  • vitamina E;
  • grasso del latte;
  • propoli;
  • olio dell'albero del tè.

Il balsamo aiuta a pulire la ferita, anestetizza, avvia la rigenerazione dei tessuti, elimina l'infiammazione.

Viene abbondantemente applicato alla zona interessata più volte al giorno. Al fine di aumentare l'effetto terapeutico, si consiglia di mettere una benda con uno strato isolante sulla parte superiore, che impedisce l'assorbimento della sostanza in garza. Se la ferita è molto sporca, prima di applicare la balsamo va lavata con acqua fredda per 10 minuti.

Pomata Vishnevsky

Il linimento è adatto per ustioni termiche e chimiche. La struttura comprende:

  • catrame di betulla;
  • xeroform;
  • olio di ricino

Il farmaco è ben alleviato, ammorbidisce la pelle infiammata, disinfetta, previene l'infezione e cicatrici.

Prima del trattamento con unguento Vishnevsky, le ferite vengono lavate con acqua pulita e disinfettate con clorexidina o furacilina. Il tampone di garza è impregnato di unguento e applicato al punto dolente. Fissare un cerotto per 1-2 giorni. Rimuovere, pulire i resti di linimento e dopo alcune ore ripetere il trattamento.

Se nel sito di ustioni si è formato un blister di diametro fino a 4 cm, può essere applicato un bendaggio, evitando di danneggiare il film sottile.

Quando la bolla scoppia, è necessario applicare un sacco di pomata sotto la benda e lasciare per 2 giorni. Le medicazioni fanno regolarmente fino al recupero.

Argosulfan

L'agente antimicrobico con ioni d'argento è un buon modo per ripristinare l'epidermide. Questa è una crema leggera con una tinta rosa, con un potente effetto anti-bruciatura. Il suo uso:

  • lenisce il dolore;
  • protegge contro l'infezione batterica;
  • accelera la guarigione della zona lesa;
  • previene la formazione di tessuto cicatriziale.


In caso di ustioni con sostanze chimiche, olio o acqua bollente, crema con macchie d'argento l'intera area interessata 3 volte al giorno. La medicazione occlusiva è consentita. Prima dell'uso, pulire la ferita con un antisettico e asciugarlo.

Iruksol

La composizione efficace contiene l'antibiotico cloramfenicolo, che impedisce la diffusione di batteri patogeni e sopprime il processo infiammatorio. La clostridiopeptidasi A, un enzima che scompone le proteine, è usata come secondo principio attivo.

Unguento Iruksol fornisce la guarigione delle ferite, l'azione antimicrobica, pulisce bene la ferita e accelera il recupero. La preparazione viene applicata una volta al giorno su una superficie della ferita pulita con uno strato uniforme. Viene applicata la fasciatura superiore.

Ichthyol unguento e Actovegin

Un buon unguento curativo contro estese ustioni con acqua bollente - Ihtiolovaya. Contiene ittiolo e vaselina medica. Ha proprietà cheratostatiche e antinfiammatorie, elimina rapidamente bruciore e dolore.

L'unguento di ittiolo deve essere applicato disinfettando la ferita. Quindi l'area danneggiata viene lubrificata con un mezzo e viene applicata una benda di garza. Il trattamento deve essere effettuato ogni giorno fino a quando la bruciatura non si disturba più.

Il farmaco Actovegin aumenta il metabolismo energetico nelle cellule, stimola la guarigione degli strati della pelle colpiti. Consiste di emodialisi deproteinizzata dal sangue dei vitelli. Spalmano bruciature 3 volte al giorno, spargendo uno strato sottile. Il condimento è permesso.

solkoseril

Il farmaco attiva il metabolismo nei tessuti. È fatto sulla base dell'estratto di sangue dei vitelli privi di proteine. Accelera la rigenerazione, migliora la circolazione sanguigna, previene la formazione di cicatrici grossolane.

In primo luogo, l'ustione dovrebbe essere trattata con un disinfettante. Lubrificare la pelle e coprire con una benda di garza. Il trattamento viene eseguito 2 volte al giorno fino a che la ferita non guarisce.

Eparina pomata

La preparazione combinata contiene:

Unguento aiuta dalla termica e scottature 1 e 2 gradi. La sua applicazione rimuove il dolore, guarisce, assottiglia il sangue, normalizzando la circolazione nelle aree danneggiate.

Lo strumento non è usato come automedicazione. È efficace nella terapia complessa, contemporaneamente con farmaci antimicrobici e rigeneranti. La ferita viene trattata con perossido, essiccata, impianta finemente senza unguento senza ravvivarsi 1-2 volte al giorno. Il trattamento continua per circa 7 giorni.

Furatsilinovaya unguento

La preparazione antimicrobica è fatta sulla base di nitrofuran. Attivo contro i batteri patogeni. Bene rimuove l'infiammazione, avverte l'accumulo di pus nella ferita e guarisce rapidamente.

Utilizzato esternamente per ustioni in caso di rischio di infezione. Un sottile strato di farmaco viene applicato al danno 2-3 volte al giorno. Il corso del trattamento è di una settimana.

Unguento al propoli

Unguento per ustioni da propoli può essere acquistato in farmacia. Contiene una serie di minerali, flavonoidi ed enzimi che accelerano il processo di rigenerazione, prevenendo infezioni e infiammazioni.

L'unguento al propoli è usato per ustioni lievi. Dovrebbe essere finemente distribuito sulla pelle danneggiata due volte al giorno. Il miglior risultato può essere ottenuto alternando il trattamento con altri agenti di guarigione delle ferite.

Baneotsin

Unguento omogeneo giallo è un antibiotico locale. Contiene zinco bacitracinico e neomicina solfato.

Il trattamento di ustioni è effettuato 2 volte al giorno. Un sottile strato di prodotto viene applicato sulla pelle lavata con antisettico. Se sono presenti bolle, è possibile applicare una benda di garza per evitare che le bolle scoppino prima del tempo.

Il ciclo di trattamento consigliato non è più lungo di 7 giorni.

Eplan

Il farmaco Eplan aiuta a curare il sole, le ustioni chimiche e termiche e il congelamento.

I mezzi sono applicati con uno strato sottile sulla zona interessata. Quando il composto viene assorbito, è consigliabile ripetere il trattamento. La procedura deve essere eseguita 3-4 volte al giorno.

Il trattamento con Eplen migliora significativamente le condizioni della pelle, smette di bruciare e non ha controindicazioni. Se applicato immediatamente dopo la lesione, il rischio di formazione di vesciche si riduce.

Controindicazioni

Prima di utilizzare qualsiasi farmaco, è necessario leggere attentamente le istruzioni per l'uso. La maggior parte degli unguenti bruciati presenta controindicazioni e può causare una reazione collaterale.

  1. Un divieto categoriale per l'uso di droghe è l'intolleranza individuale ai componenti.
  2. I farmaci antibiotici non sono raccomandati per reni, insufficienza epatica, durante la gravidanza e durante l'infanzia.
  3. Preparati a base di erbe e con l'aggiunta di propoli possono causare eruzioni allergiche.

Per non aggravare la situazione e prevenire le complicazioni, non automedicare. Anche se l'ustione sembra essere facile, è meglio visitare un dottore. Egli valuterà l'entità del danno e prescriverà un farmaco appropriato in un caso particolare.

Recensioni

Ci sono molte recensioni sull'uso di unguenti anti-ustione su Internet. Le persone confermano che l'assistenza tempestiva e il trattamento regolare delle aree lese sono la chiave del successo.

Il mese scorso, ha bruciato le dita con acqua bollente. Immediatamente li raffreddò sotto l'acqua corrente, poi spalmò di crema da latte. Un'ora dopo, applicò Levomekol e applicò una benda. Questo ha aiutato ad evitare le vesciche, che avevo tanta paura. La pelle infiammata veniva lavata ogni giorno con perossido e confezionata con Levomekol. Di conseguenza, dopo 2 settimane la bruciatura era finita. C'è un piccolo segno, ma non ci sono cicatrici o cicatrici.

Al lavoro bruciava vapore. L'ustione era ampia. Apparvero alcune vesciche, la mano era gonfia e dolorante. L'ospedale ha detto che si trattava di un ustione di secondo grado e che era stato permesso di essere curato a casa. Ho usato Pantenolo tre volte al giorno e una volta ho spalmato la ferita con la crema di Furacilina. Guarito da molto tempo. Tormentato quasi un mese fino a quando la pelle fu stretta.

L'unguento Ihthiol mi ha aiutato con una scottatura sulla gamba. L'ho comprato in farmacia, ho lubrificato abbondantemente il punto dolente e ho indossato una benda. Posso dire che questo è un eccellente rimedio economico che guarisce rapidamente le ferite. L'importante è usarlo almeno 3 volte al giorno e prima del trattamento per disinfettare la bruciatura.

Quali pomate per le bruciature sulla pelle aiutano meglio?

Brucia - danni alla pelle dovuti alle alte temperature. Puoi bruciare con acqua bollente, olio bollente o oggetto caldo. Come risultato di questo danno, le vescicole appaiono spesso sulla superficie della pelle, che si sviluppano nel tempo. La formazione di vescicole riduce significativamente il tasso di guarigione delle ferite.

Le ustioni di primo e secondo grado possono essere curate a casa, ustioni più gravi di terzo e quarto grado richiedono l'intervento di medici.

Il più veloce di tutti i danni alla pelle derivanti da bruciature sono unguenti speciali. Questi farmaci sono rapidamente assorbiti e non hanno praticamente alcun effetto collaterale, poiché sono applicati localmente. L'unguento più efficace e poco costoso per le ustioni, che descriviamo in questo articolo.

Cosa fare con una bruciatura?

Una persona che ha ricevuto una bruciatura deve assolutamente sapere che l'area interessata della pelle deve essere sempre lavata con acqua fredda ordinaria per pulirla da polvere, sporco o granelli di sabbia e anche per raffreddarla. È necessario fare in modo che i vestiti non tocchino il luogo della bruciatura. In casi estremi, puoi mettere una benda sul punto dolente, che devi prima immergere nell'unguento.

Solo tutte queste azioni possono e devono essere prese se la conseguente bruciatura del primo o del secondo grado, caratterizzata da un semplice rossore o dalla comparsa di bolle piene di liquido. I gradi più severi richiedono assistenza medica qualificata.

Elenco di unguenti usati per ustioni

L'industria farmaceutica produce una quantità sufficiente di unguenti in grado di neutralizzare gli effetti distruttivi delle ustioni sulla pelle e sul tessuto sottocutaneo.

Unguenti popolari per ustioni chimiche:

Unguenti popolari per ustioni con acqua bollente:

Unguento popolare per la guarigione delle ustioni:

  1. solkoseril;
  2. pantenolo;
  3. Unguento alla calendula;
  4. aktovegin;
  5. Bepanten;
  6. bagnino;
  7. Eplan;
  8. Ebermin.

Popolare pomate per la solarizzazione:

Unguento popolare per l'olio di ustioni:

  • pantenolo;
  • Dermazin;
  • bagnino;
  • Eplan;
  • Furatsilinovaya unguento;
  • levomekol;
  • Sintomicina pomata;
  • Aktovegin.

Per il trattamento topico di qualsiasi tipo di ustioni, i medici usano molti buoni preparati moderni. Ma da questo set puoi ancora scegliere alcuni tra i più efficaci e spesso usati nella pratica medica di oggi.

La cree

Questa crema è stata originariamente creata appositamente per alleviare l'irritazione della pelle, che può verificarsi anche dopo la gravità delle ustioni 1 e 2.

La crema contiene estratto di liquirizia, violetta, serie, bisabololo, che sono responsabili della riduzione dell'infiammazione della pelle. Inoltre, la crema ha estratto di noce, che ha un effetto antimicrobico, pantenolo e olio di avocado, ammorbidisce ulteriormente la pelle e stimola la sua guarigione accelerata.

È importante notare questo fatto che, a causa dell'assenza di coloranti, la crema La Cree viene mostrata anche per l'uso in caso di danni alla pelle in un neonato!

salvavita

Balsamo fireburn contenente cera d'api, estratto di echinacea, olio di lavanda, olivello spinoso e tea tree, lipidi del latte, vitamina E e trementina. Tale composizione consente a questo unguento di avere un effetto rigenerante, emolliente, idratante, antisettico, immunostimolante, antinfiammatorio, protettivo e analgesico sulla superficie della ferita.

I principali vantaggi del farmaco sono l'alto tasso di effetti clinici, la possibilità di utilizzare nella pratica pediatrica e il numero minimo di controindicazioni (l'unica eccezione è l'intolleranza ai componenti costitutivi del soccorritore).

Bruci l'unguento Levomekol

Unguento a base d'acqua, idrofilo. Può essere facilmente lavato via, può essere combinato con altri mezzi. I componenti cicatrizzanti di questo unguento penetrano facilmente nella zona interessata e danno rapidamente il loro effetto.

Un enorme vantaggio di questo strumento: proprietà antimicrobiche e antinfiammatorie. È costituito da metiluracile e cloramfenicolo, che distruggono i patogeni che possono portare alla suppurazione della ferita. Ustioni trattati con unguento, meno marcire e guarire più velocemente.

L'azione del metiluracile ha lo scopo di stimolare il metabolismo all'interno delle cellule, che porta al recupero più rapido delle strutture colpite. Il metiluracile contribuisce anche alla leucocitosi, che è molto importante per la lotta contro i microbi: i leucociti sono i primi a proteggersi da virus, batteri e funghi. Prezzo 134,34 rub.

Brucia unguento Pantenolo

Il pantenolo è un buon unguento per le ustioni, perché può assumere la forma di unguenti, compresse, capsule, pasticche, crema, soluzione, lozione o spray. A causa di ciò, il medico è facile da assegnare al paziente un tipo specifico di farmaco pantenolo.

Quando interagisce con il corpo umano, il pantenolo ha la capacità di trasformare i suoi principi attivi in ​​acido pantotenico, che non è sufficiente per i tessuti danneggiati e quindi aiuta l'organismo malato a scambiare cellule, metabolizzare grassi e zuccheri, produrre glucocorticoidi - questi sono ormoni. Come tutti gli unguenti, il pantenolo aiuta anche a guarire e a rimuovere il processo infiammatorio più velocemente. Prezzo 236,00 rub.

Bepanten

La medicina medica normalizza il metabolismo della pelle, ripristina la sua integrità. Bepantin è usato per ustioni esterne, non unge, distrugge efficacemente tutti i batteri. Inoltre, Bepanten ha un effetto analgesico e rinfrescante. Applicare il farmaco durante il trattamento dovrebbe essere tre volte al giorno con uno strato sottile. Prezzo 369,00 rub.

Rimedi popolari

  1. Devi mescolare olio magro o di girasole con cera d'api in un rapporto di tre a uno, quindi scaldare questi due componenti, ma non allontanarti dalla stufa, altrimenti la miscela scapperà. Dopo, raffreddare la medicina e metterla sulla garza. È necessario spostare la miscela con un cucchiaio di acciaio inossidabile, mettere la garza sulla bruciatura. Il dolore dell'ustione scompare immediatamente quando si applica l'unguento. Il farmaco può essere conservato in frigorifero.
  2. Per 50 grammi di olio d'oliva o un altro vegetale, è necessario prendere 30-40 grammi di cera d'api di alta qualità (fresca) e un tuorlo d'uovo sodo. Preparare l'unguento come segue: prima scaldare l'olio in una pentola di smalto, quindi sciogliere la cera e aggiungere il tuorlo in piccoli pezzi. Tutta questa miscela si schiumerà forte, quindi assicurati che non scappi. Come puoi vedere, preparare un unguento non è affatto difficile, ma aiuta molto bene.

Unguento per ustioni con acqua bollente con vesciche

Unguento per ustioni con acqua bollente viene applicato dopo le misure di pronto soccorso vengono fornite quando l'acqua calda viene applicata alla pelle. Il mezzo più efficace nella vita di tutti i giorni:

  • pantenolo;
  • bagnino;
  • levomekol;
  • aktovegin;
  • Furatsilinovaya unguento;
  • Unguento Epl per bruciature a vapore.

Da ustioni di vapore, si raccomanda lo stesso unguento come per le bruciature con acqua bollente con vesciche. L'elenco dei prodotti consigliati è riportato sopra.

Unguenti per ustioni chimiche

Un'ustione è un danno ai tessuti della pelle e delle mucose che sono esposti a temperature elevate o sostanze chimiche aggressive. Secondo le statistiche dell'OMS, le ustioni sono considerate la lesione più comune, e per questo motivo, in ogni farmacia di casa è necessario tenere spray speciali o unguenti che saranno utili per affrontare gli effetti spiacevoli di una ferita da ustioni e dei suoi sintomi.

Le corporazioni farmacologiche sono una vasta selezione di strumenti per la guarigione accelerata delle ustioni, che differiscono in termini di prezzo ed efficacia. Alcuni unguenti sono adatti per il trattamento di ustioni termiche, altri per ustioni chimiche. Alcuni farmaci hanno più effetti contemporaneamente, anestetizzano, decontaminano, allevia l'infiammazione e rigenerano i tessuti danneggiati. I principali vantaggi degli unguenti da ustioni chimiche includono:

  1. La possibilità di applicare direttamente alle zone danneggiate del corpo.
  2. Effetti collaterali minimi o assenti.
  3. La possibilità di combinare più principi attivi contemporaneamente.

Elenco degli unguenti più famosi

  1. Il pantenolo è un unguento con il principio attivo dexpantenolo, che ha un effetto positivo sulle aree bruciate della pelle, accelerando il recupero e la cicatrizzazione del tessuto epiteliale in caso di scottature chimiche. L'effetto terapeutico dell'unguento si ottiene migliorando i processi metabolici a livello cellulare.

Inoltre il pantenolo è considerato il numero minimo di controindicazioni (ad eccezione di una reazione allergica) e la possibilità di utilizzo, sia per le donne in gravidanza che per i bambini.

  1. Levomekol è un unguento anti-ustioni con un effetto antisettico che allevia efficacemente l'infiammazione e rigenera la pelle. I principi attivi dell'unguento sono il metiluracile e il cloramfenicolo.

L'unguento è assegnato alle vittime di ustioni chimiche, in cui si è verificata l'infezione della ferita, infezione o suppurazione. Controindicazioni all'applicazione dell'intolleranza individuale.

  1. Lifesaver è un noto balsamo anti-ustione costituito interamente da ingredienti naturali: cera d'api, estratto di echinacea, olio di lavanda, olivello spinoso e tea tree, lipidi del latte, vitamina E e trementina. A causa di questa composizione, lo strumento ha un effetto rigenerante, emolliente e idratante, distrugge i batteri, allevia gli attacchi di dolore e stimola l'immunità locale per proteggere la superficie della ferita.

Il soccorritore è stato a lungo richiesto, poiché mostra il suo effetto in un breve periodo di tempo, è consentito per l'uso in pediatria e ha una sola controindicazione: l'intolleranza al corpo.

  1. Bepantin è un altro unguento che viene preparato sulla base di dexpantenolo. È in grado di idratare, ripristinare e alleviare l'infiammazione della pelle bruciata dalle sostanze chimiche. Il farmaco può essere usato per il trattamento delle ustioni nei bambini piccoli e nelle donne in gravidanza (i suoi componenti non influenzano le condizioni del feto). Controindicazioni standard - intolleranza personale ai singoli componenti che sono contenuti nella composizione.
  2. Solcoseryl - unguento, sulla base di estratto privo di proteine, prelevato dal sangue del bestiame. Grazie a questo principio attivo, nella zona dell'ustione migliora il metabolismo e accelera la rigenerazione dei tessuti danneggiati.
  3. L'unguento Vishnevsky è un linimento conosciuto da molte persone da molto tempo e usato per trattare molte patologie cutanee. Ha un effetto antisettico e rigenerante pronunciato. Il farmaco è a base di catrame di betulla naturale, polvere di xeroformio e olio di ricino, quindi ha un odore specifico e una consistenza viscosa.

Questo farmaco non ha reazioni avverse e controindicazioni. La sua applicazione è controindicata solo in caso di reazione allergica, su quei componenti che sono presenti nella composizione, così come nei processi purulenti acuti sulla pelle.

  1. Il metiluracile è un unguento che innesca la rigenerazione intensiva dei tessuti a livello cellulare. Inoltre, stimola il sistema immunitario e ha un leggero effetto anti-infiammatorio sulle aree della pelle colpite.

Questo unguento ha un'alta efficienza, ma allo stesso tempo una vasta gamma di controindicazioni. Il metiluracile non è autorizzato a utilizzare i pazienti per leucemia, cancro del midollo osseo e allergie.

  1. L'unguento Ichthyol è una preparazione economica per il trattamento delle ustioni, che ha un effetto antisettico, analgesico e antinfiammatorio. Un farmaco di questo tipo è indesiderabile per l'uso nei bambini sotto i 12 anni e le persone con gravi allergie all'ittiolo.
  2. Il Dexpanthenol è un unguento medicinale anti-ustione che migliora i processi di recupero e metabolismo a livello cellulare. La deposizione di lesioni allevia l'infiammazione e anestetizza la ferita.

Gli aspetti positivi dell'unguento Dexpantenol sono considerati come controindicazioni quasi assenti, che sono limitate alle allergie ai componenti e agli effetti collaterali.

Trattamento dell'unguento a casa

Oltre ai farmaci della farmacia, le ustioni da agenti chimici o altri fattori termici, possono essere trattati con unguenti preparati a casa.

  1. Unguento universale anti-ustione

Per la preparazione di un rimedio universale, è necessario preparare l'olivello spinoso e l'olio di iperico, nonché un tuorlo d'uovo. Per preparare la preparazione, è sufficiente mescolare questi componenti e applicare alle aree bruciate del corpo.

Dopo l'applicazione, viene applicato un bendaggio sterile, non stretto, che deve essere cambiato a giorni alterni. Secondo le persone che usano questo strumento, i miglioramenti arrivano in 3-4 giorni.

Per la produzione di unguenti, è necessario battere un piccolo pezzo di burro, penicillina, anestina e amido di patate con un mixer o con le mani. La massa omogenea risultante, con uno spesso strato, viene adattata alla zona interessata del corpo, per circa 30 minuti. Quando l'unguento viene assorbito, viene sostituito con fresco. Utilizzando questo strumento, è possibile anestetizzare rapidamente l'area della bruciatura e prevenire la formazione di tessuto cicatriziale grossolano.

Per preparare un unguento, è necessario preparare le noci e il bianco d'uovo. Le noci dovrebbero essere impastate in una pasta e le proteine ​​dovrebbero essere aggiunte a loro. Questo unguento lubrifica la pelle bruciata 3 volte al giorno. Applicare questo semplice mezzo per una rapida guarigione dopo la chimica e qualsiasi altro tipo di ustione.

Bruciore chimico della pelle e suo trattamento

Violazioni dell'integrità della pelle possono verificarsi sotto l'influenza di vari fattori. Particolarmente aggressivo è una bruciatura chimica della pelle. Può essere causato da prodotti chimici e prodotti basati su di essi.

Se l'ustione ha un grado debole, allora puoi farcela da solo. In situazioni più complesse, saranno richieste assistenza di emergenza e una visita medica. È importante sapere cosa fare quando si verifica una bruciatura in ciascuno dei gradi.

Caratteristiche e cause delle ustioni

Le ustioni chimiche si verificano quando la superficie della pelle viene danneggiata da sostanze aggressive. Spesso è causato dall'esposizione a:

  • acidi (solforico, nitrico, fluoridrico);
  • alcali;
  • fosforo;
  • cherosene;
  • bitume;
  • benzina.

Con l'influenza a lungo termine degli elementi sulla pelle, l'integrità di quest'ultimo è disturbata. Il grado di danno dipende dalla concentrazione della sostanza nociva e dalla durata della sua permanenza sulla superficie della pelle. Anche soluzioni a bassa concentrazione possono causare bruciature, se non le notate in tempo.

Dopo che la sostanza si è depositata sulla pelle, si forma una reazione chimica. Provoca la distruzione delle strutture proteiche della pelle e dei fosfolipidi di membrana. In questo caso, le ferite appaiono sulla superficie, un processo infiammatorio.

Sintomi di lesioni

Le ustioni chimiche possono formarsi su diverse parti del corpo. Le violazioni più frequenti si verificano sulla pelle delle mani, in quanto sono coinvolte nel contatto diretto con le sostanze.

In caso di manipolazione incauta di soluzioni e composizioni, le membrane mucose e la pelle del viso, che ha una maggiore sensibilità, possono essere influenzate. In questa area, i cambiamenti sono particolarmente pronunciati e forti.

Le donne possono soffrire di scottature alla testa quando tingono i capelli. Questo si verifica durante il contatto prolungato della vernice con la pelle, così come una concentrazione scelta in modo errato della sostanza colorante e ossidante.

Ci sono diversi gradi di danni alla pelle se esposti a sostanze chimiche.

  • Il primo grado si esprime sotto forma di iperemia, sensazione di bruciore e sensazioni dolorose nell'area di contatto. Anche i tessuti possono gonfiarsi o gonfiarsi.
  • All'occorrenza del secondo grado la sconfitta profonda è annotata. Insieme al rossore, si formano delle bolle che hanno un'inclusione di liquidi.
  • Nella terza fase appaiono le vesciche, all'interno delle quali si notano contenuti torbidi o sanguinosi. La pelle perde la sua sensibilità.
  • Il più pesante è il quarto. Di conseguenza, sono interessati tutti gli strati della pelle profonda, i muscoli, il tessuto connettivo e le aree ossee.

Una crosta o patina si forma gradualmente nella zona interessata. Se l'esposizione era alcalina, la sua tonalità è bianca. Gli alcali possono penetrare in profondità sotto la pelle, causando complicazioni pericolose.

Come risultato dell'acido solforico, la pelle diventa bianca e poi grigia. L'azoto contribuisce alla colorazione dell'epitelio in giallo o verde. Inoltre, una tinta giallastra caratterizza gli effetti dell'acido cloridrico.

Il grado di danno non è determinato immediatamente dopo l'ingestione di sostanze. È possibile valutare il carattere in pochi giorni quando si forma un'infiammazione purulenta. Prendere in considerazione anche l'area necessaria dell'area bruciata.

Brucia il primo soccorso

In caso di ustioni chimiche, è importante fornire il primo soccorso alla vittima. È imperativo eliminare il contatto con la sostanza irritante.

  • È necessario non solo eliminare la sostanza stessa, ma anche rimuovere abiti e gioielli che sono stati esposti alla sostanza chimica.
  • Risciacquare l'area interessata sotto l'acqua corrente per 20 minuti. Se le misure vengono prese in seguito, il tempo di lavaggio è aumentato a 40 minuti.
  • Se una polvere arriva sulla pelle, scuoterla e risciacquare la superficie.
  • Neutralizzare l'ustione acida può essere una soda debole o una soluzione di sapone. Se la lesione si è verificata con alcali, l'area deve essere trattata con acqua acetica a bassa concentrazione. Per far fronte all'effetto calce può essere con l'aiuto di soluzione di zucchero (20%).
  • La pelle può essere fasciata. Non sovraccaricare il tessuto interessato.

Brucia il trattamento

Dopo aver fornito il primo soccorso, è necessario consultare un medico. Ti dirà come trattare un'ustione chimica della pelle, a seconda del suo grado. Le procedure possono essere eseguite con l'uso di farmaci, fisioterapia e medicina tradizionale.

Terapia farmacologica

Il trattamento per ustioni chimiche della pelle viene effettuato sia in condizioni stazionarie che a casa dal paziente stesso. La possibilità di ciascuna delle opzioni è determinata dal medico in base all'esame della superficie della pelle e alla valutazione delle condizioni del paziente.

La terapia è possibile con l'uso di vari farmaci che aiutano a eliminare i sintomi di una bruciatura.

  • Nella zona della ferita, la pelle può essere trattata con acido borico (3%). Direttamente la cavità della ferita viene lavata con perossido di idrogeno (3%), clorexidina, miramistina, lavasept. Aiutano ad affrontare le lesioni batteriche della pelle e recuperare i tessuti più velocemente.
  • Il Dexpantenolo viene usato per eliminare il processo infiammatorio. Aiuta le cellule a rigenerarsi più velocemente.
  • Le proprietà curative hanno droghe, che includono oli vegetali e vitamine A, B, E.
  • L'effetto anestetico appare dopo l'applicazione di Mefenate. Inoltre, il farmaco elimina il processo infiammatorio.
  • Per la guarigione delle ferite, migliorare le condizioni della pelle sono usati Olazol, Levosin, Dioxisol.
  • Se si nota infiammazione della pelle e delle mucose, Actovegin viene nominato.

Quando il secondo grado di danno, è possibile utilizzare unguenti per ustioni chimiche. Hanno effetti diversi. Pertanto, possono solo prescrivere un medico.

La terapia antibatterica per prevenire le lesioni cutanee purulente, viene effettuata utilizzando:

  • Emulsione di Syntomycin.
  • Furatsilinovoy unguento.
  • Gentamicina pomata.

Escludono la possibilità di complicazioni.

Inoltre, per una rapida guarigione delle ferite può essere assegnato:

Gli ultimi tre farmaci hanno una composizione a base di erbe. Allevia il dolore, elimina il danno microbico e guarisce le ferite.

Rimedi popolari

La medicina tradizionale aiuta a trattare rapidamente gli effetti di un'ustione chimica e a ripristinare la pelle. Tra loro emettono un gran numero di ricette, che si basano sull'uso di oli vegetali, verdure, erbe e piante.

  • Alla pelle colpita possono essere applicati impacchi di olio di lino e cipolle bollite tritate. Cambia la benda necessaria due volte al giorno.
  • Per eliminare il dolore applicare una foglia fresca di cavolo. Dovrebbe essere lavato e messo sulla zona interessata, fissando una benda.
  • Utili sono le applicazioni di patate fresche, grattugiate. Applicare lo strumento più volte al giorno, lasciando un impacco per la notte.
  • Per eliminare la probabilità di formazione di vesciche, è necessario applicare sulla pelle una miscela di amido e bicarbonato di sodio in un rapporto 1: 1.
  • La pelle può essere imbrattata con una composizione a base di olio di semi di girasole (300 ml) e germogli di erba di San Giovanni (100 g). La composizione viene bollita per mezz'ora, e poi dopo il raffreddamento applicato sulla superficie della pelle.
  • Gli oli di abete e olivello spinoso hanno proprietà rigeneranti. La composizione è garza bagnata, che si sovrappone sulla pelle. Cambia la benda necessaria 2-3 volte al giorno.
  • Migliora la condizione del decotto della pelle di piante medicinali e verdure. Il contenitore deve essere piegato sbucciato e tritato cipolla, radice di sambuco (2-3 cucchiai), barbabietole grattugiate, petali di rosa da giardino (100 g), un pizzico di fiori di camomilla. La composizione viene riempita con acqua (1 litro) e fatta bollire per 15-20 minuti. Lo strumento risultante viene utilizzato come soluzione per lozioni.

fisioterapia

Quando le ferite iniziano a guarire, puoi collegare la fisioterapia. È necessario stimolare i tessuti per recuperare. Il trattamento aiuta anche a normalizzare il flusso sanguigno, eliminare i danni microbici e rafforzare le difese immunitarie del corpo.

Per ripristinare la pelle dopo un'ustione chimica, vengono utilizzati i seguenti:

  • onde infrarosse;
  • radiazioni ultraviolette;
  • ultrasuoni.

Conseguenze e prevenzione

Affinché la pelle si riprenda più velocemente, è necessario proteggerla da qualsiasi impatto. Dopotutto, un'ustione chimica porta a gravi violazioni della funzione rigenerativa, specialmente quando interessano gli strati profondi. Pertanto, il tessuto guarisce molto più a lungo.

Per prevenire il verificarsi di ustioni, è necessario seguire le regole di sicurezza quando si maneggiano composti chimici. Se il lavoro è associato a sostanze pericolose, è necessario utilizzare abiti speciali, scarpe, maschere, occhiali.

A casa vale anche la pena di essere estremamente attento. Prima di utilizzare prodotti a base di composti chimici, è necessario leggere attentamente le istruzioni. È necessario usare composti in guanti. Quindi è possibile evitare il verificarsi di ustioni chimiche.

Trattamento di ustioni chimiche della pelle a casa. Elenco di unguenti e creme per il restauro e la rigenerazione della pelle

Ustioni chimiche - lesioni caratterizzate da danni alla superficie o strati profondi della pelle sotto l'influenza aggressiva di un reagente.

Questo fenomeno è abbastanza comune, poiché nelle condizioni domestiche ci occupiamo quotidianamente di molte sostanze pericolose: detergenti, detergenti, candeggine, ecc. Scendendo sulla pelle provocano una reazione che porta al verificarsi di danni.

Il trattamento chimico della pelle bruciata è possibile senza l'aiuto dei medici. Per fare questo, utilizzare compresse di crema rigenerante, unguenti vari, gel.

Tutti loro, se applicati correttamente, danno un rapido risultato positivo, favorendo la guarigione della pelle e esercitando un piccolo effetto anestetico. Se il danno è grave e l'ustione chimica ha colpito gli strati più profondi dell'epidermide, non automedicare e richiedere l'assistenza di specialisti!

Tassi di danno

Grado 1 - non in pericolo di vita. Danno minore Lo strato superiore dell'epidermide è interessato. È caratterizzato da leggero arrossamento e leggero dolore. Passa da solo in pochi giorni. Per il trattamento, è possibile applicare una crema per ripristinare la pelle dopo le ustioni.

2 gradi: danni allo strato superiore della pelle. Le bolle, il rossore appaiono, il sintomo del dolore è più pronunciato. Forse l'uso di unguenti contro le ustioni. Non è un serio pericolo per la salute e la vita della vittima.

Grado 3: la sconfitta degli strati sottocutanei, necrosi di una certa area della pelle. Caratterizzato dalla formazione di crosta grigia e crosta nera. La rigenerazione dei tessuti è lenta.

Grado 4: tessuto muscolare, tendini, ossa interessati. Il danno al grado 4 è una minaccia diretta per la vita della vittima.

È importante! Se l'ustione ha colpito la maggior parte della pelle, è caratterizzata da forti dolori e lesioni cutanee, consultare immediatamente un medico! L'auto-trattamento di ustioni di 3,4 gradi può portare a conseguenze indesiderabili, inclusa la morte.

Diagnostica e primo soccorso

Quando ricevi una bruciatura chimica, devi essere in grado di fornire il primo soccorso alla vittima prima che arrivi l'ambulanza.

Se il danno è minore - 1, 2 gradi di trattamento possono essere effettuati indipendentemente a casa.

sintomi

  • Se una bruciatura è causata da una crosta alcalina o acida
  • L'aspetto del rossore, piccolo gonfiore
  • Sensazioni di dolore - a seconda del grado di danno, possono essere di natura diversa
  • Rifiuto dello strato di pelle morta
  • La comparsa di bolle piene di liquido nell'area danneggiata
  • Violazione della sensibilità della pelle fino alla sua completa perdita

Pronto soccorso

Chiama un'ambulanza!

  • Rimuovere dagli indumenti della vittima che hanno avuto il tempo di immergersi nel reagente.
  • Lavare la sostanza sotto un getto di acqua fredda (non accettabile in tutti i casi) - non sfregare l'area danneggiata!
  • Guarda le sensazioni - se si verifica una sensazione di bruciore, ripetere la procedura.
  • Se sai quale sostanza ha causato la bruciatura, puoi provare a neutralizzarla prima dell'arrivo dell'ambulanza.
  • Applicare una medicazione asciutta con unguento (in caso di ustioni 1, 2 gradi)

È importante! Se l'ustione è causata da composti di alluminio organico o con acido cloridrico, è vietato lavarlo!

Brucia la malattia

A causa delle ferite riportate, nella vittima si può sviluppare una malattia da ustioni. Questo è un insieme di sintomi che si sviluppano dopo un danno tissutale.

Appare con lesioni profonde, quando l'8-10% della superficie dell'epidermide ha sofferto. Con ustioni superficiali - area del 15-20%.

  • I primi tre giorni il paziente è eccitato, sperimentando dolore, disagio. Spesso sottovaluta la sua condizione. Per il primo periodo è caratterizzato da confusione, vomito, sete, vertigini.
  • Il secondo periodo - la comparsa di allucinazioni, delusioni. Aumenti di intossicazione La comparsa di convulsioni, battito cardiaco irregolare, respiro.
  • Il periodo finale - complicazioni infettive, febbre. Letargia generale del paziente, atrofia muscolare.

Bruciare le malattie è molto pericoloso. Spesso il paziente non sospetta nemmeno del suo sviluppo nella fase iniziale. Ecco perché è estremamente importante cercare l'aiuto di professionisti quando si bruciano. Il trattamento precoce dà risultati estremamente positivi - il paziente ritorna rapidamente al suo solito stile di vita, il corpo viene ripristinato.

Dopo l'esposizione alla sostanza chimica, in ogni caso, non è possibile eseguire le seguenti azioni:

  • Trattare l'area danneggiata con olio, grasso
  • Non è possibile utilizzare farmaci per il trattamento delle ferite - può provocare una reazione chimica negativa, aggravando la situazione
  • Le ustioni da acido solforico e calce viva non possono essere lavate via con acqua - possono provocare una reazione attiva che aggrava solo la situazione.
  • Con la sconfitta delle mucose, come gli occhi, è vietato strofinarli

Trattamento delle ustioni della pelle

Il trattamento dipenderà interamente dal grado di ustione e dalla complessità della situazione.

Il trattamento delle ustioni può essere effettuato indipendentemente a casa. Per questo, gli unguenti cicatrizzanti sono più spesso usati, come ad esempio la sintomicina, oflokain, levocin, levomekol e altri.

Il trattamento delle ustioni di II e IV gradi viene effettuato esclusivamente sotto la stretta supervisione di un medico. Può includere le seguenti procedure e operazioni:

  • radiazione infrarossa
  • vestirsi con unguenti speciali
  • misure antibatteriche
  • nei casi più gravi, i medici ricorrono alla chirurgia: amputazione, necrotomia, trapianto di pelle.

L'eliminazione della malattia da ustione dovrebbe anche essere effettuata sotto la stretta supervisione di specialisti. Altrimenti, il verificarsi di complicazioni è quasi inevitabile.

Unguenti e creme farmaceutiche

Dopo aver ricevuto un'ustione chimica della vittima, sorge la domanda: come trattare?

In caso di lesioni non gravi, è possibile applicare l'unguento per la pelle, elencato di seguito.

Sintomicina - contiene un antibiotico e analgesico. Nella struttura, è simile al levometsetinom. Per superfici di grandi ustioni, la sintomicina viene applicata sulla superficie. Unguento è progettato per rigenerare la pelle.

Oflokain - un farmaco che ha effetto antimicrobico, analgesico e anti-edema. La sua efficacia è stata dimostrata ripetutamente. A causa delle sostanze contenute nella composizione, lo strumento blocca gli impulsi nervosi, fornendo un effetto analgesico di lunga durata. L'unguento viene applicato con uno strato sottile seguito dall'applicazione di una garza sterile.

Levocin - ha effetti antimicrobici, antinfiammatori, analgesici e necrolitici. Penetra facilmente nei tessuti. È raccomandato per le ustioni termiche e anche contro i sintomi di un'ustione chimica.

Levomekol è un farmaco ad ampio spettro. Aiuta con varie lesioni cutanee. Azione: riparazione dei tessuti dopo una combustione chimica e termica. Levomikol - unguento a base d'acqua, il che significa che non reagirà con la composizione chimica che ha causato il danno.

Unguento a casa

Oltre al trattamento dei farmaci, soggetti a ferite lievi, è possibile applicare un unguento fatto in casa.

  1. L'olivello spinoso e il burro che riempie l'olio, il tuorlo d'uovo si mescolano tra loro e si applicano sulla zona danneggiata.
  2. Batti burro, penicillina, anestesia, fecola di patate. Quindi metti l'unguento finito su una garza e fai un impacco sulla zona danneggiata. Il tempo di esposizione è di 30 minuti.


Attenzione! Non trattare i danni con vernice verde, iodio, perossido di idrogeno e altri farmaci simili! Inoltre, se le lesioni cutanee sono profonde, non cercare di auto-medicare. Chiedi aiuto agli specialisti. Non dimenticare che col tempo l'assistenza non resa può portare a gravi conseguenze, come infezioni, suppurazione, ecc.

pantenolo

Lo strumento più efficace nel trattamento della pelle danneggiata. Viene rapidamente assorbito - a seconda della forma in cui la sostanza viene acquisita, il metodo di applicazione può essere diverso. Entro 15 giorni, il farmaco ha un effetto rigenerante e curativo. Le sue caratteristiche comprendono il rapido assorbimento della composizione, in modo che l'effetto dell'applicazione sia raggiunto due volte più velocemente. Il pantenolo previene la formazione di cicatrici, che è molto importante per le ustioni di varia gravità.

Despantenol

Ha effetti anti-infiammatori, cicatrizzanti e rigeneranti. Contenuto nella composizione della crema pantenolo. Questo gruppo provitamina B, un derivato dell'acido pantotenico, penetra rapidamente negli strati più profondi dell'epidermide.

Quando consultare un medico?

  • sbiancamento della pelle, svenimento, insufficienza respiratoria
  • Brucia più di 7 cm di diametro
  • L'ustione copriva lo strato sottocutaneo - non superficiale.
  • Le mucose sono danneggiate - occhi, esofago.
  • Forte dolore

È importante! Cerca di ricordare il nome della sostanza da cui è stato tratto il danno o portalo con te all'ospedale. Quindi i medici saranno in grado di assistervi rapidamente e neutralizzare gli effetti dannosi della sostanza chimica.

Conseguenze e prevenzione

  • Tenere le sostanze chimiche fuori dalla portata dei bambini.
  • Assicurarsi di tenere tutti i contenitori chimici chiusi ermeticamente.
  • Usare guanti, tute protettive quando si lavora con sostanze chimiche
  • In contenitori con sostanze pericolose deve essere un segno corrispondente
  • Non conservare liquidi pericolosi vicino al cibo.
  • Non mescolare, non mescolare sostanze chimiche pericolose da soli.
  • Assicurati di leggere le istruzioni fornite.

A seconda del grado di danno alla pelle, la bruciatura può avere intensità del dolore diversa. A condizione che non rappresenti una minaccia per la vita e la salute - 1, 2 gradi, la bruciatura può essere curata indipendentemente, senza l'aiuto dei medici. Per fare questo, c'è un'enorme quantità di unguenti e creme che hanno un eccellente effetto curativo e analgesico. Se, tuttavia, non è stato possibile evitare l'esposizione, le conseguenze potrebbero essere diverse:

  • Leggero danno alla pelle
  • Completa la decolorazione della pelle (danneggiata)
  • Formazione cicatriziale successiva
  • Perdita di sensibilità della zona della pelle
  • Sanguinamento - soprattutto se le mucose, l'esofago sono danneggiati

Se si ottiene la pelle bruciata, le mucose, il reagente pericoloso dell'esofago, consultare immediatamente un medico. La maggior parte delle sostanze chimiche caustiche causano effetti estremamente dannosi sui tessuti del corpo umano.

Le migliori creme da un'ustione chimica della pelle del viso. Recensioni dei rimedi

Ustioni chimiche del viso compaiono a causa della violazione dei tessuti a seguito del contatto con vari tipi di sostanze chimiche e acidi. Il loro aspetto è associato a negligenza nel periodo di lavoro con componenti chimici, così come in caso di manipolazione incauta di questi nella vita di tutti i giorni o in seguito a un infortunio sul lavoro.

Quando un'ustione chimica brucia le cellule dello strato superiore della pelle, alla fine tendono a staccarsi dal tessuto sano, quindi questo danno è considerato pericoloso.

Sintomi di ustioni facciali

Si forma una crosta caratteristica sul sito del danno, che può variare a seconda della sostanza chimica.

Dopo l'esposizione a un liquido alcalino, la crosta sulla superficie della pelle diventa biancastra e ha anche una consistenza morbida e morbida. Allo stesso tempo non ci sono confini chiaramente definiti della bruciatura, cioè si trasferiscono senza problemi ai tessuti adiacenti. Le ustioni chimiche degli alcali possono penetrare in profondità nel tessuto, poiché ha un potente potere distruttivo.

Il danno alla pelle del viso a seguito dell'esposizione all'acido ha una superficie più soda e asciutta con confini chiaramente definiti quando si passa a tessuti sani. Le ustioni acide sono superficiali. La tonalità dell'area bruciata può variare a seconda del tipo di acido:

  1. L'acido solforico dà inizialmente una tonalità bianca, e poi diventa marrone.
  2. L'acido nitrico ha la particolarità di lasciare una bruciatura giallo-verdastra sulla pelle.
  3. Quando esposti all'acido cloridrico appaiono danni giallastri.
  4. L'acido acetico sulla pelle lascia una tinta marrone.
  5. L'acido carbolico a contatto con la pelle lascia una tonalità bianca, che successivamente si trasforma in un colore marrone.
  6. I danni causati dal contatto con il perossido di idrogeno diventano grigiastri.

Un fattore molto pericoloso quando esposto a una sostanza chimica sulla pelle è che i tessuti continuano a rompersi e dopo non vi è alcun contatto diretto. Ciò è dovuto al fatto che il principio attivo è in grado di penetrare lontano negli strati strutturali della pelle.

Pronto soccorso per ustioni chimiche del viso

Prima di tutto, dopo aver ricevuto danni alle proprietà chimiche, è necessario escludere il contatto diretto con la sostanza chimica. A tal fine, gli esperti consigliano di sciacquare immediatamente la pelle con acqua corrente per 20 minuti o più.

L'efficacia dell'ulteriore trattamento dipende direttamente dalla qualità e dal pronto soccorso tempestivo fornito.

Il passo successivo è neutralizzare i residui del componente attivo con un antidoto adatto, che viene selezionato in accordo con la sostanza chimica:

  • in caso di danno acido, i residui vengono neutralizzati con una soluzione di bicarbonato di sodio (1-2%) o ammoniaca liquida (0,5%);
  • l'ustione alcalina è neutralizzata con antidoto, che è una soluzione debole di acido citrico o acetico.

Dopo il trattamento antidoto, l'area danneggiata deve essere asciugata e quindi applicare una medicazione asciutta. Se possibile, il paziente deve essere portato da un medico.

Gli esperti raccomandano l'uso di una crema speciale contro le ustioni chimiche del viso, che contribuirà ad alleviare i sintomi dolorosi e ad accelerare il processo di guarigione.

Creme efficaci da ustioni chimiche del viso

L'autoproduzione in caso di ustioni chimiche è possibile solo se il danno è di grado 1 o 2, nel caso di una combustione di grado 3 o 4, la terapia deve essere eseguita con l'aiuto di uno specialista qualificato.

pantenolo

Crema contro le ustioni chimiche del viso Il pantenolo si occupa in modo efficace di molte lesioni cutanee dopo l'esposizione a sostanze chimiche. Questo strumento è favorevolmente diverso effetto di guarigione veloce, così come la sua disponibilità.

Una simile crema da bruciatura chimica del viso, come il Pantenolo, si distingue favorevolmente per il suo rapporto qualità-prezzo.

Applicare la crema può essere direttamente dopo l'infortunio, come la sua caratteristica è il rapido assorbimento nella pelle, e allo stesso tempo aiuta a prevenire la comparsa di cicatrici in futuro.

Quando si auto-applica, è necessario attenersi alle seguenti raccomandazioni:

  • applicare la crema sulla ferita risultante con uno strato sottile;
  • ripetere la procedura almeno 4 volte al giorno;
  • aderire alle misure di sicurezza in modo che la crema non entri negli occhi;
  • prima di applicare l'agente, la bruciatura deve essere pretrattata con qualsiasi antisettico.

Inoltre, Pantenolo non ha limiti di età ed è consentito l'uso sia per adulti che per bambini. Inoltre, in caso di emergenza, può essere utilizzato dalle donne durante la gravidanza e l'allattamento.

solkoseril

L'uso della crema Solcoseryl per ustioni chimiche è spiegato dal fatto che la sua composizione consente di attivare efficacemente il processo rigenerativo della pelle del viso senza alcun danno per la salute umana. Inoltre, questo strumento migliora la sintesi del collagene nelle cellule e quindi accelera la guarigione delle ferite.

Il principio attivo della crema è il dialisato deproteinizzato, ottenuto dal sangue dei vitelli da latte. Inoltre, lo strumento contiene sostanze aggiuntive che ne garantiscono l'efficacia.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Trattamento efficace del papillomavirus umano

Il trattamento del papillomavirus umano viene effettuato solo dopo una visita medica. La ragione per andare da uno specialista è spesso le crescite caratteristiche che sono il segnale principale dello sviluppo della malattia.


Dito sul pollice: cause, diagnosi, trattamento domiciliare e rimozione

Una verruca, che sembra un nodulo o un capezzolo non uniforme, provoca disagio e dolore acuto quando viene premuto, chiamato colonna vertebrale.


Complicazioni e conseguenze dopo la scabbia

27 aprile 2017, 16:17 Articoli degli esperti: Daria Dmitrievna Blinova 0 12.026La scabbia è una malattia parassitaria che necessita di trattamento immediato dopo l'esposizione.


Sintomi e trattamento della scabbia nei bambini

La scabbia in un bambino è una malattia dermatologica contagiosa che offre molto disagio. Di dove viene e come trattarlo, spiegheremo in questo articolo.