Cos'è la micosi cutanea: sintomi e trattamento

Quante persone sono avvelenate da sintomi spiacevoli di questa malattia, causando disagio fisico e psicologico! Una persona impara cos'è la micosi quando ci sono sintomi di una malattia infettiva provocata da numerose varietà di funghi. La pelle, gli organi interni, le mani, i piedi, le unghie sono colpiti. Come sono le micosi, quali metodi sono usati per il trattamento - questo è descritto in dettaglio nella revisione delle infezioni fungine.

Tipi di micosi

Prima di iniziare la lotta contro le malattie causate da agenti patogeni, è necessario identificare l'agente patogeno. Ogni infezione causata da un particolare tipo di fungo ha le sue caratteristiche. Cos'è la micosi e in che tipi si trova? La classificazione include:

  • dermatofitosi causata da microrganismi Microsporum, Epidermophyton, Trichophyton - pityriasis versicolor, actinomicosi;
  • candidosi a causa della sconfitta del fungo Candida organi interni, membrane mucose.

I tipi noti di infezioni fungine infettive includono:

  • keratomycosis, innescata da un fungo del genere Malassezia furfur, - inguine dell'atleta, microsporia, piede d'atleta, favus;
  • i tipi profondi di lesioni causate dall'immitis di Coccidioides, Sporothrix schenckii, si presentano in forma grave - sporotricosi, istoplasmosi - tessuto sottocutaneo, tessuto del corpo infetto.

tigna

Questa sottosezione di malattie micotiche comprende infezioni che colpiscono gli organi interni, le pieghe inguinali, le unghie, l'epidermide. Le patologie sono diversi patogeni, il corso del processo, i sintomi. Il gruppo di tigna include:

Superficie, pieghe dei piedi

Strato corneo dell'epidermide

Varie forme di trichophytia

cuoio capelluto

Per molto tempo non sono riuscito a trovare un rimedio efficace per il fungo delle unghie. Tolley podtsela in piscina, oppure dove, ma era terribile! Ho provato diversi mezzi, non ho aiutato, ho deciso di andare dal medico e questo è quello che mi è stato consigliato.

La tigna si verifica in questi tipi:

Mani delle unghie, piedi

Microsporum, Tinea, Epidermophyton

Superficie corporea - pancia, schiena, collo

Spazzole, unghie, piedi, palme

Microsporia (tricofitosi)

Micosi sistemiche

Queste infezioni si sviluppano in persone con immunodeficienza. La micosi sistemica si estende a tutto il corpo, si distingue per la gravità della malattia, la probabilità di morte. Questo gruppo include:

colpisce i polmoni con la formazione di un processo granulomatoso, la formazione di ulcere, necrosi

manifestata da bronchite, laringite, polmonite da pneumocisti

forma lesioni granulomatose delle articolazioni, della pelle del cervello, degli organi interni

Manifestazioni cliniche di micosi

Le infezioni fungine variano nel corso della malattia. Le manifestazioni cliniche della malattia hanno caratteristiche. Secre le lesioni micotiche:

  • acuta - progressione rapida, sintomi vividi, richiede trattamento ospedaliero;
  • cronica: disturbi non trattati, mancanza di igiene, contatto con l'agente patogeno;
  • superficiale - danno all'epidermide, al cuoio capelluto, alle unghie, al corpo;
  • tessuti infetti profondi, organi all'interno del corpo;
  • lesioni focali in piccole aree;
  • comune - le parti separate sono combinate in vaste aree.

Trattamento di micosi

È possibile far fronte rapidamente all'infezione, se non si auto-medicare, e consultare un dermatologo quando compaiono i primi sintomi. In questo caso, la malattia può essere sconfitta in pochi giorni usando mezzi esterni. Il trattamento può continuare per un lungo periodo, a volte fino a sei mesi, se:

  • il contatto con il patogeno non è escluso;
  • l'infezione fungina è osservata nella forma corrente;
  • ci sono lesioni profonde;
  • comparse complicazioni;
  • le raccomandazioni del medico sono ignorate;
  • non ha mantenuto l'igiene personale.

Metodi di trattamento

Nella maggior parte dei casi, è possibile affrontare l'infezione fungina solo con un effetto complesso sul problema. Lo schema dipende dalla gravità dell'infezione, dalle condizioni del paziente e dai sintomi osservati. Vengono applicati i metodi di trattamento delle malattie micotiche:

  • terapeutico - l'uso di droghe per uso esterno, interno per tigna, fisioterapia, laser terapia;
  • intervento chirurgico-chirurgico in onicomicosi grave, che richiede la rimozione della lamina ungueale, l'escissione del tessuto coperto da granulomatosi con lesioni profonde.

Terapia sistemica

I farmaci per la somministrazione orale sono prescritti quando la malattia è in una forma avanzata o sono comparse complicanze. L'uso di farmaci sistemici aiuta a far fronte rapidamente all'infezione. Droghe consigliate per gli effetti sul corpo dall'interno:

  • antimicotico - Intraconazolo, fluconazolo, Griseofulvin;
  • antibiotici antifungini - Pimafucin, natamicina;
  • antistaminici per prurito - Diazolin, Zyrtec;
  • immunomodulatori - Viferon, Viburkol;
  • complessi vitaminici;
  • normalizzazione della microflora intestinale - Acipol, Linex.

Farmaci antifungini

Gli agenti antimicotici agiscono sulle cellule del fungo. Inizia la sua distruzione, ferma la diffusione di colonie di microrganismi. L'efficacia è diversa dai farmaci:

  • Terbinafin: contrasta la maggior parte dei tipi di funghi, aiuta con la forma della corsa. Ci sono controindicazioni, effetti collaterali.
  • Clotrimazolo: combatte contro il microrganismo patogeno, altri tipi di micosi. Consentito durante la gravidanza, velocità diversa.
  • Griseofulvin - un antibiotico antifungino che si accumula nei tessuti, continuando la lotta, ci sono molte controindicazioni.

Rimedi popolari

Nel complesso trattamento delle micosi vengono utilizzate le ricette della medicina tradizionale. I metodi usati dovrebbero essere concordati con il medico. La popolarità ha:

  • bagni con iodio, decotto di camomilla per onicomicosi;
  • soluzione di bicarbonato di sodio con candidosi vaginale;
  • lozioni con propoli per lesioni cutanee;
  • per ingestione - un decotto di erbe da collezione - assenzio, bardana, piantaggine, achillea.

Come trattare la micosi

Prima di determinare come trattare la micosi, è necessario passare un'analisi per identificare l'agente infettivo. Il medico seleziona lo schema di trattamento della malattia, tenendo conto del tipo di fungo, della gravità della malattia, della profondità dell'infezione. Per il trattamento di lesioni cutanee fungine, usare:

  • farmaci per uso esterno;
  • farmaci antifungini sistemici per l'ingestione, che colpiscono l'infezione attraverso il sangue;
  • bagni con sale, soda;
  • trattamento con perossido di idrogeno, iodio, aceto;
  • fisioterapia;
  • chirurgia per rimuovere l'unghia, asportazione della lesione con una posizione profonda.

Micosi della pelle liscia

Nelle infezioni fungine, la pelle liscia trichophytia si diffonde in tutto il corpo. L'identificazione dell'agente patogeno e della diagnosi aiuterà il medico a prescrivere la terapia corretta delle micosi superficiali, tenendo conto del decorso della malattia. Per il trattamento sono raccomandati:

  • Per via orale. Antimycotics - Ketoconazole, Griseofulvin, antistaminici - Loratadine, Suprastin, immunomodulators - Viburcol.
  • Per uso esterno - pomata di terbinafina, crema di clotrimazolo.
  • Rimedi popolari - lozione con aceto, tintura di pino.

Micosi dei piedi

L'infiammazione in caso di malattia crea difficoltà nel movimento, pertanto il trattamento della micosi dei piedi viene eseguito in ospedale. Il corso di recupero può durare un mese. Quando il piede dell'atleta si ferma prescritto:

  • nell'infiammazione acuta - bagni caldi con soluzione di permanganato di potassio, crema Triderm, lozioni con acido borico 2%;
  • migliorando la condizione - unguento Travogen, Batrafen, schiuma di Terbinafin, per uso interno una volta alla settimana Fluconazolo;
  • dai rimedi popolari - trattamento di superficie con iodio, disegno sui piedi di catrame, zolfo.

Fungo delle unghie

Un gran numero di microrganismi patogeni provoca lo sviluppo di onicomicosi. Tra questi: lievito - parapsilosi di Candida, dermatofiti - Microsporum audouinii, funghi muffa - Scopulariopsis unguium. Per un trattamento efficace della micosi delle unghie dei piedi e delle mani è necessaria una diagnosi. Per far fronte al problema, nominare:

  • con rilevamento precoce - trattamento con una soluzione di Fukorcin, applicazione di vernice Loceryl;
  • nella fase di sviluppo - unguento Terbinafine esternamente, Ketoconazolo - all'interno;
  • con la forma corrente della malattia - rimozione della lamina ungueale.

Micosi sottocutanee

Questi tipi di infezioni si trovano in pazienti con pazienti debilitati. Con la micosi profonda, l'ipoderma è interessato, si verificano cambiamenti granulomatosi dei tessuti. Gli agenti responsabili della malattia sono i funghi Sporothrix schenckii, Coccidioides immitis. L'infezione ha una forma grave, il corso dura fino a sei mesi. Per il trattamento di usato:

  • compresse - medicine antifungose ​​Itraconazole, Flucytosine;
  • antibiotico per via endovenosa - antimicotico Amfotericina B;
  • soluzione di ioduro di potassio per somministrazione orale;
  • in forma grave, escissione chirurgica di tessuti granulomatosi.

candidosi

Funghi di lievito Candida albicans, essendo saprofiti umani, aiutano il corpo a lavorare. Con un'improvvisa diminuzione dell'immunità si sviluppa un'attività vigorosa, che colpisce le mucose e gli organi interni. Il trattamento dipende dal sito di localizzazione. Quando viene rilevata la candidosi:

  • Le supposte di Clotrimazolo sono usate nella vagina, un ciclo di trattamento fino a 7 giorni, una singola dose di capsula di Fluconazolo, a seconda dei sintomi;
  • sul pene negli uomini - crema Terbinafina esternamente, all'interno - Pimafucin con una forma severa;
  • in bocca - riassorbimento di Decamina, risciacquo con una soluzione di acido borico del 2%.

Trihomikozy

Questo gruppo comprende diverse infezioni causate dai funghi Trichophyton e Microsporum, che colpiscono il cuoio capelluto, lo strato corneo. Prima di curare la micosi, è importante diagnosticare correttamente. I medici prescrivono la tricomicosi:

  • per somministrazione orale - farmaci antifungini - Griseofulvin, Ogungal, Oranozol, epatoprotettore Kars;
  • per lo scopo del trattamento topico, pomata Ketoconazole;
  • per eliminare il prurito - Sovrastin;
  • in caso di lesione su una pelle liscia - trattamento con soluzione di iodio, applicazione di unguento al catrame di zolfo, pappa di aglio schiacciato.

Micosi nei bambini

Il bambino non ha un'immunità completa, la pelle è porosa e facilmente permeabile, condizioni favorevoli allo sviluppo di micosi. Il trattamento delle infezioni fungine viene effettuato tenendo conto dell'agente patogeno e della localizzazione. Nel caso di:

  • lesioni di cuoio capelluto liscio, piedi, superficie imbrattata di iodio, applicare pomata antimicotica miconazolo;
  • le infezioni della gola sono irrigate con spray al fluconazolo;
  • il severo prurito prescritto Tavegil;
  • lesioni ai piedi fanno bagni con soda, decotto di camomilla;
  • estesa infezione scaricata nizoral per uso interno.

Prevenzione delle micosi

Gli eventi quotidiani semplici non solo prevengono lo sviluppo di infezioni, ma aiutano anche a dimenticare che cos'è la micosi, salveranno dalle ricadute dopo il trattamento. La prevenzione delle malattie comporta l'adempimento di condizioni tra cui:

  • igiene personale durante la visita al bagno, alla piscina;
  • esclusione dell'uso di cose altrui;
  • trattamento tempestivo delle patologie infettive;
  • recupero del sistema immunitario;
  • l'uso della biancheria in cotone;
  • disinfezione di scarpe;
  • dieta;
  • cessazione dei contatti con malati;
  • prevenzione di situazioni stressanti.

Cos'è la micosi?

Micosi - Cos'è la micosi?

Cos'è la micosi - Mycosis

La micosi è un nome generico per malattie provocate da funghi parassitari. È consuetudine distinguere tra lesioni fungine della pelle e delle unghie (tigna), capelli, membrane mucose e micosi degli organi interni.

Gli agenti causali dell'infezione sono funghi filamentosi, che vengono trasmessi sia per contatto con una persona malata, sia interagendo con oggetti che sono stati seminati con spore fungine. A volte le malattie fungine provocano microflora saprofitica, che manifesta le sue proprietà patogene con un deterioramento delle forze immunitarie del corpo. La gravità e la natura del decorso della malattia dipendono dall'organismo micotico con cui la persona è stata infettata, nonché dal sito della lesione.

È accettato distinguere tre tipi di micosi superficiali della pelle: tigna, cheratomicosi e candidosi. Le lesioni fungine profonde sono micosi sistemiche opportunistiche e infezioni fungine sottocutanee, come sporotricosi, micetoma e hromoblastikomikoz.

Sono le infezioni micotiche superficiali della pelle che tendono ad essere onnipresenti e ad aumentare il numero di pazienti. L'OMS indica che ogni 5 abitanti della Terra ha una o un'altra infezione fungina, mentre la posizione dominante è occupata dal fungo dei piedi e dalle grandi pieghe.

Sintomi di micosi

I sintomi della micosi sono molteplici e dipendono dal tipo di agente patogeno e dalla parte del corpo che è stata colpita.

Poiché i tipi più comuni di lesioni micotiche sono tigna, candidosi e cheratomicosi, vale la pena soffermarsi sulle loro manifestazioni cliniche:

Sintomi di tricofitosi:

  • Quando si osservano i piedi dell'atleta, si osserva un peeling, entrambi pronunciati e insignificanti. È accompagnato da prurito grave o debole. Ci può essere un'eruzione cutanea tra le dita dei piedi e ai lati del piede, così come la formazione di bolle riempite di contenuto liquido. Nella vecchiaia e in presenza di comorbidità si osserva spesso l'adesione di un'infezione batterica.
  • Quando l'atleta inguinale sulla pelle nella zona inguinale ci sono eruzioni cutanee di colore rosso a forma di anello. A volte in questi luoghi ci sono piccole bolle che non solo fanno prurito, ma anche danno. La malattia ha frequenti ricadute e colpisce principalmente gli uomini.
  • Quando dermatomicosi del cuoio capelluto, appare una eruzione cutanea pruriginosa, che è accompagnata da desquamazione. In parallelo, i capelli possono cadere sulle aree interessate.
  • Con l'onicomicosi, vi è una deformazione graduale della lamina ungueale con la sua successiva atrofia, a condizione che non vi sia alcun trattamento. I sintomi sono: ispessimento dell'unghia, cambiamento di colore, separazione, sbriciolamento.
  • Se la tigna colpisce la pelle liscia, appare una eruzione rosa o rossa sui siti infetti. A volte l'eruzione si fonde in punti che hanno un punto luminoso al centro.

I sintomi della cheratomicosi:

  • La privazione multicolore o squamosa è accompagnata dall'apparizione di chiazze squamose di tonalità bruno-rosata. Il luogo predominante di localizzazione è il collo, il petto, la schiena e le spalle. Man mano che crescono, le lesioni si uniscono. A causa dell'incapacità di trasmettere luce ultravioletta, le macchie si stagliano fortemente sullo sfondo di aree della pelle sane.
  • In actinomicosi, la pelle e i tessuti si infiltrano, densi al tatto. Lungo i bordi dell'infiltrato, che tende alla crescita periferica, si verifica la granulazione.
  • Quando l'eritrasma si trova prevalentemente sulla pelle di grandi pieghe, si formano macchie marrone chiaro che hanno un'ombra più scura o più chiara. La superficie dell'area interessata è liscia, con squame minuscole, squamose e visibili.

Sintomi di candidosi:

  • Con la candidosi della pelle, possono comparire i pazienti con mazzi candidosi: la pelle interessata agli angoli della bocca. Una placca si forma sulla loro superficie, sotto la quale si trova la pelle iperemica ed erosa.
  • La candidosi della pelle può anche formarsi in pieghe nelle persone obese o nei bambini, se non si seguono le regole di igiene personale. Le aree colpite sono di colore rosso, ricoperte di patina bianca sulla parte superiore, eventualmente di distacco periferico dell'epidermide. Micosi superficiale delle mucose, della pelle, dei chiodi e delle unghie: è una malattia della pelle.
  • La candidosi della mucosa orale colpisce la lingua, la superficie interna delle guance, le gengive e il palato. Allo stesso tempo, si trasformano in rosso, più o più chiazze bianche si formano sulla superficie della mucosa della bocca, che formano i film quando si uniscono. Il paziente sperimenta bruciore e dolore durante il pasto.
  • La vulvovaginite da Candida è caratterizzata da arrossamento della membrana mucosa dei genitali, la formazione di bolle, che, dopo l'apertura, lasciano l'erosione con un film nella parte superiore. La donna è infastidita dalla scarica di formaggio che intensifica la sensazione di prurito.
  • La candidosi di organi interni è una malattia grave, che, di regola, si verifica sullo sfondo di altre malattie. La candidosi intestinale più comune, i polmoni, gli organi urinari. La sepsi fungina non è esclusa.

Per quanto riguarda le micosi opportunistiche, esse non influiscono sugli individui sani e si verificano in pazienti con gravi disturbi immunobiologici. Tali malattie includono: blastomicosi, istoplasmosi, paracoccidioodomicosi, criptococcosi, aspergillosi, mukorosis.

Tali infezioni fungine sottocutanee come sporotricosi, micetoma e cromomicosi colpiscono il tessuto sottocutaneo e l'epidermide stessa. Sono caratterizzati dalla formazione di pustole indolori, papule o noduli, che tendono a crescere rapidamente. Successivamente, la formazione di ulcerati con coinvolgimento nel processo dei vasi linfatici.

Cause di micosi

Le cause più comuni di micosi sono l'infezione da un organismo fungino. Tuttavia, la malattia può svilupparsi a seguito della proliferazione della propria flora patogena condizionale, che esiste sempre normalmente nel corpo, sulla pelle, sulle mucose, ecc.

Più persone sono sottoposte a provocatori, maggiore è il rischio di sviluppare un'infezione micotica:

  1. Qualsiasi stato di immunodeficienza. Possono essere attivati ​​dall'infezione da HIV, farmaci (antibiotici, corticosteroidi, farmaci citotossici), uso irrazionale di antisettici locali (qualsiasi unguento, pastiglie, spray, ecc.). Di conseguenza, la normale microflora viene interrotta, il che significa che si sviluppa la risposta immunitaria della pelle, delle mucose, delle unghie e un'infezione micotica.
  2. Malattie endocrine, tra le quali il diabete è il più pericoloso. Oltre al rischio stesso di sviluppare la malattia, il diabete mellito aumenta il rischio di complicanze dell'infezione micotica. A questo proposito, anche pericoloso: ipotiroidismo, ipertiroidismo, tumori surrenali, obesità, tiroidite, ipercorticoidismo.
  3. Disturbi ormonali nel corpo, che possono essere causati sia dalla malattia che dai cambiamenti legati all'età.
  4. L'età della persona. È noto che il rischio di sviluppare un'infezione fungina aumenta con l'età ed è particolarmente alto dopo 60 anni.
  5. Qualsiasi mucosa da microtrauma, pelle. Qualsiasi ferita è la porta d'ingresso per l'infezione, inclusa la natura micotica. In questo caso, la posizione della lesione dipenderà dalla posizione della lesione, ad esempio, una lesione all'orecchio con un batuffolo di cotone spesso porta all'otomicosi e una lesione all'unghia con accessori per manicure porta ad onicomicosi.
  6. La presenza di qualsiasi fonte aggiuntiva di infezione non trattata nel corpo. Questi possono essere denti cariati, tonsillite cronica, malattie del tratto gastrointestinale, fegato, sangue, reni, polmoni, ecc. Qualsiasi malattia ha un effetto negativo sul sistema immunitario e porta ad un aumentato rischio di infezione fungina.
  7. L'impatto negativo dei fattori ambientali. Ciò può includere l'inquinamento eccessivo di polveri e gas nell'aria, i rischi industriali (ad esempio, i lavoratori di saune e bagni hanno maggiori probabilità di soffrire di onicomicosi e dermatofitosi del piede e gestori di asfalto e riparatori - faringomicosi), dipendenza da cattive abitudini, vivere in zone climatiche con elevata temperatura e umidità.
  8. La presenza di una persona con un'infezione fungina in una famiglia aumenta significativamente i rischi di infezione intrafamiliare.

Micosi della pelle del piede

La micosi della pelle del piede è una delle più comuni malattie dell'eziologia fungina. Si trova ovunque. I dati forniti da vari scienziati testimoniano a favore del fatto che fino al 70% della popolazione della Terra abbia familiarità con questa patologia. Parlando di micosi dei piedi, dovrebbe essere chiaro che questo termine nella maggior parte dei casi indica che i funghi dermatomiceti causano la suola dell'arto inferiore e i suoi spazi interdigitali, sebbene la malattia possa essere scatenata da muffe e funghi simili a lieviti.

È consuetudine distinguere diverse forme di micosi della pelle del piede, tra cui:

  • Intertriginous (con la lesione predominante di pieghe interdigitali), che è accompagnata da bruciore e prurito, così come le crepe e l'eritema dei siti coinvolti nel processo patologico;
  • Squamoso-ipercheratotico (con sviluppo di eritema sulla pianta del piede), che è accompagnato da desquamazione, fino alla comparsa di crepe profonde sullo sfondo di prurito debole;
  • Dyshidrotic, in cui l'eruzione cutanea è dolorosa, pruriginosa, soggetta a prosciugamento e vesciche con la successiva formazione di erosione;
  • Sfocato, in cui le manifestazioni cliniche della malattia sono minime.

Micosi di unghie e mani

Le lesioni micotiche delle unghie dei piedi e delle braccia colpiscono il 30% delle persone di età superiore ai 40 anni. Inoltre, più una persona anziana diventa, maggiore è il rischio di sviluppare un'infezione e dopo 70 anni, il 50% degli anziani soffre di onicomicosi.

Ci sono tre principali segni clinici che indicano lo sviluppo della malattia:

  1. Cambia il colore della lamina ungueale;
  2. Ispessimento della lamina ungueale;
  3. La distruzione fatiscente e completa dell'unghia.

Molto spesso, i dermatologi domestici nella loro pratica usano quattro forme che caratterizzano lo sviluppo della malattia: distale-laterale, bianco superficiale, subunguale prossimale e forma distrofica totale della lesione della lamina ungueale.

Diagnosi di micosi

La diagnosi e il trattamento delle infezioni fungine sono responsabilità di dermatologi e micologi. La diagnosi richiederà studi di laboratorio, il materiale per il quale sono diversi substrati. Questi possono essere scaglie di pelle, sangue, feci, catarro, unghie, capelli. Il materiale risultante viene lavorato con reagenti speciali e studiato al microscopio.

Per determinare il tipo di agente patogeno dell'infezione micotica, vengono utilizzati metodi colturali, per i quali i materiali inseminati sono collocati in diversi terreni nutritivi.

Per identificare alcuni tipi di tigna, vengono utilizzati dispositivi speciali, ad esempio la lampada di Wood.

Parallelamente, il medico scopre la causa che ha portato all'infezione: viene prelevato sangue per l'HIV, per lo zucchero, per le MST, ecc.

Trattamento di micosi

La medicina moderna ha una serie completa di strumenti efficaci che possono salvare una persona da micosi. Questi sono preparativi di effetti sia locali che generali. Il corso del trattamento deve essere scelto esclusivamente dal medico, in base alle caratteristiche individuali del paziente, dalle manifestazioni cliniche della patologia, dall'area della lesione - tessuti, organi, mucose, ecc.

È importante considerare i seguenti criteri:

  • La dimensione dell'area interessata;
  • La durata della malattia nel tempo;
  • La natura dei cambiamenti patologici causati dalla malattia;
  • La presenza di comorbidità

Le droghe moderne possono non solo sospendere efficacemente e rapidamente la progressione della malattia, ma anche distruggere il microorganismo micotico stesso. I farmaci hanno una tendenza ad accumularsi e conservare nei tessuti per lungo tempo. Questo riduce significativamente il decorso terapeutico.

Inoltre, la terapia a impulsi è popolare quando il recupero completo avviene entro 4 mesi (questo vale per i funghi delle unghie). Tuttavia, il trattamento deve essere completo con l'uso di droghe locali e pillole orali.

È importante tenere conto del fatto che gli antimicotici sia sistemici che locali non sono farmaci innocui. Hanno molte controindicazioni ed effetti collaterali. Per ridurre al minimo il rischio che si verifichino, è necessario controllare l'effetto della terapia e prenderla secondo uno schema specifico. L'autodiagnosi della malattia e le droghe che si auto-prescrivono spesso portano allo sviluppo della resistenza degli agenti fungini e alla mancanza di effetto della terapia. Pertanto, per prevenire la progressione della malattia, dovrebbe cercare un aiuto professionale.

Trattamento di micosi con un laser

È possibile sbarazzarsi di micosi delle unghie con l'aiuto della terapia laser. L'essenza della procedura è ridotta al fatto che la radiazione infrarossa del laser penetra in profondità nella lamina ungueale e riscalda le spore fungine. La profondità di penetrazione del raggio è di 7 mm, a questa distanza si trovano le spore micotiche.

Per quanto riguarda la durata dell'esposizione, dipende dal numero di piastre ungueali interessate e dal tipo di apparecchio utilizzato per il trattamento. La pausa tra le procedure dovrebbe andare da una settimana a 30 giorni, il numero di trattamenti può variare da 3 a 10. Di regola, l'effetto di tale terapia può essere visto dalla prima volta, ma il trattamento deve continuare fino a quando la lamina ungueale non scompare completamente.

Questa procedura, che è indolore e breve nel tempo, contribuisce alla distruzione del fungo del chiodo e dei batteri nocivi. Non è necessario un periodo di riabilitazione e la procedura di trattamento laser non ha effetti collaterali. Tuttavia, il rischio di recidiva della malattia non è escluso, pertanto è consigliabile combinare l'uso della terapia laser e il trattamento farmacologico. Come metodo indipendente, il trattamento laser è prescritto solo quando vi sono serie controindicazioni alla terapia sistemica o locale.

Smalto antifungo

Quando la lesione micotica è stata diagnosticata in tempo e non ha causato gravi complicazioni o deformità, la terapia locale può essere utilizzata per trattare la malattia. In questo caso, il medico può raccomandare di applicare uno smalto per unghie o una soluzione con attività antifungina sull'unghia.

  1. Siero per unghie Mikozan in un set con il quale ci sono lime per unghie per la rimozione del chiodo danneggiato. Il prezzo di una tale droga varia da 530 a 600 rubli.
  2. Lac Batrafen, che può costare fino a 1600 rubli. Questa vernice deve essere applicata secondo lo schema corretto: i primi 30 giorni - dopo 1 giorno, i 30 giorni successivi - 2 volte in 7 giorni, il terzo 30 giorni - 1 volta in 7 giorni. Una volta alla settimana, Batrafen viene applicato fino a quando l'unghia malata scompare completamente.
  3. Lac Loceryl, contribuendo alla distruzione della membrana cellulare del microrganismo micotico. Il corso della terapia può variare da sei mesi a un anno. In questo caso, lo strumento deve essere applicato sull'unghia dolente almeno 2 volte in 7 giorni. Prezzo Lotrilil può raggiungere 2.200 rubli.
  4. Lac Oflomil, il cui costo è di 800 rubli.
  5. Lac Cyclopiroxolamine ad un prezzo fino a 1.400 rubli.

La terapia lacca non può essere a breve termine e non consente l'interruzione del trattamento. Per migliorare l'aspetto estetico delle unghie, è possibile applicare una vernice per manicure sulla vernice anti-micotica.

Mezzi per rimuovere le unghie colpite da micosi

Sul mercato ci sono strumenti che consentono di sbarazzarsi in sicurezza della lamina ungueale, colpita da microrganismi fungini. Ad esempio, il farmaco Nogtevit. Con il suo aiuto, la rimozione chirurgica dell'unghia può essere evitata. Il prezzo di Nogtevit è basso e in media 120 rubli.

Come parte del prodotto si possono trovare glicole propilenico, acido stearico, trietanolammina, urea e olio dell'albero del tè. Grazie a questi componenti, è possibile rimuovere l'unghia danneggiata, prevenire l'infezione e far crescere una lamina ungueale sana.

Prima di applicare le unghie, le unghie devono essere accuratamente cotte a vapore in acqua con soda. Per 1 litro di liquido basta un cucchiaino di soda e sapone liquido. Successivamente, le gambe vengono asciugate e l'area intorno all'unghia viene fissata con del nastro adesivo. Nogtevit viene applicato sull'unghia stessa, ed è importante seguirlo per non afferrare il tessuto sano. Dopo l'applicazione l'intonaco chiude sia l'unghia che la falange del dito. Dopo 4 giorni, l'intonaco viene rimosso, l'unghia viene nuovamente vaporizzata e rimossa utilizzando accessori per pedicure. Se non è stato possibile raschiare l'intero strato corneo, la procedura deve essere eseguita di nuovo.

È inoltre possibile utilizzare un farmaco simile efficacia Nogtitsimin. Il suo prezzo medio di 120 rubli.

Pillole antifungine

Quando il decorso della malattia è rapido, così come nel caso della forma avanzata della malattia, la terapia deve essere effettuata utilizzando farmaci antimicotici sistemici. La scelta delle compresse è abbastanza ampia, solo il medico può scegliere il farmaco ottimale.

I farmaci antimicotici più popolari per la somministrazione orale sono:

Trattamento di micosi

Le malattie fungine (micosi) si verificano nel corpo umano sotto l'influenza di funghi microscopici patogeni. Questi microrganismi colpiscono principalmente la pelle delle gambe e delle unghie, meno spesso si sviluppano su altre parti del corpo. Il trattamento della micosi dovrebbe nominare un dermatologo. Include antisettici, farmaci antifungini esterni (unguenti, vernici, soluzioni, creme) e medicinali per somministrazione orale. Per evitare i sintomi spiacevoli del fungo e la terapia a lungo termine, è necessario seguire semplici regole preventive.

Trattamento di micosi

La ricerca di efficaci farmaci antifungini continua. Ciò è dovuto alle caratteristiche strutturali di questi microrganismi, che rendono difficile l'ingresso di droghe nella cellula. D'altra parte, l'aumento della concentrazione di farmaci antifungini danneggia il corpo del paziente. A questo si associa una varietà di rimedi esterni, che consente di agire direttamente sulla lesione senza effetti indesiderati sulla persona.

Gruppi di farmaci antifungini:

  • polieni (nistatina, amfotericina B, natamicina);
  • azoli (clotrimazolo, ketoconazolo, miconazolo, fluconazolo, itraconazolo);
  • altri (griseofulvin, ioduro di potassio, naftifine, terbinafina, amorolfina).

Questi farmaci vengono utilizzati per varie forme di infezione fungina. Per sapere come trattare la micosi in modo più efficace, è necessario contattare un dermatologo.

Il clotrimazolo è uno dei moderni farmaci antifungini. Il suo compito principale è il trattamento della micosi della pelle liscia e delle unghie. Colpisce anche gli agenti causali di candidosi, licheni multicolore, stafilococco, streptococco e altri batteri.


La lozione viene applicata su piedi asciutti e puliti o su altre aree del corpo.
2 - 3 volte al giorno fino alla completa scomparsa dei sintomi della malattia.
Per evitare la ricaduta, dopo il recupero esterno, il trattamento viene continuato per altre 3 settimane.

Il trattamento della micosi molti dermatologi iniziano con la nomina della lozione Clotrimazolo per unghie e pelle, che i residenti di Mosca e di altre città possono acquistare a un prezzo conveniente nel nostro negozio online fitosila.ru. La lozione viene applicata su piedi asciutti o altre parti del corpo 2 - 3 volte al giorno fino alla scomparsa dei sintomi della malattia. Per evitare la ricaduta, dopo il recupero esterno, il trattamento viene continuato per altre 3 settimane.

La lozione per clotrimazolo si differenzia favorevolmente dall'unguento e dalla crema nel suo delicato effetto sulla pelle. Praticamente non provoca tali effetti collaterali di questo farmaco come desquamazione, irritazione o secchezza dell'area trattata. L'uso di questo farmaco è controindicato solo nel primo trimestre di gravidanza e con intolleranza individuale.

Cause di micosi

Le lesioni fungine della pelle liscia e delle unghie causano i funghi del parto:

Vari tipi di funghi possono causare nell'uomo la pelle superficiale, sottocutanea e micotica profonda.

Le lesioni fungine della pelle liscia e delle unghie sono causate dai funghi dei generi Epidermofiton, Microsporum, Trichophyton, Candida. Normalmente, possono esistere sulla superficie della pelle senza causare danni agli esseri umani. Sotto l'influenza di alcuni fattori, i microrganismi penetrano nella pelle e causano i sintomi della malattia.

Cause di micosi:

  • aumento degli intervalli interdigitali di umidità;
  • visitare bagni, piscine senza rispettare le misure di prevenzione individuale;
  • scarpe strette e ermetiche;
  • diabete e altre malattie vascolari.

Cause di micosi:

Tutti questi fattori contribuiscono allo sviluppo della malattia solo se la pelle stessa ha un fungo. Pertanto, la prevenzione del suo aspetto con l'ausilio di farmaci speciali protegge in modo affidabile una persona dalla malattia, anche in condizioni ambientali avverse. Uno dei mezzi efficaci per prevenire l'infezione - Mycospray.

Le micosi profonde sono causate da funghi dei generi Aspergillus, Candida, Histoplasma, Cryptococcus e altri. Possono essere condizionatamente patogeni, causando malattie solo in pazienti debilitati, ad esempio, sullo sfondo dell'AIDS. Alcuni funghi inizialmente hanno un'alta indisposizione, che colpisce le persone sane. Questi agenti patogeni causano principalmente micosi endemiche che si trovano in alcune regioni della Terra.

La micosi dei funghi, nonostante il nome, non è un'infezione da funghi. Questo è un tumore delle cellule linfatiche della pelle, in apparenza simile a un fungo. Il trattamento della micosi fungina viene effettuato da un onco-ematologo con l'uso di ormoni, citostatici, radioterapia.

Sintomi di micosi

L'infezione fungina può manifestarsi in modi diversi a seconda dell'area interessata.

Quando si verifica micosi della pelle:

  • macchie sulla pelle, spesso arrotondate, rosa o rosse;
  • desquamazione, a volte con la formazione di grosse scaglie, simile alla crusca;
  • prurito;
  • crepe, spesso con l'aggiunta di infezione secondaria e suppurazione;
  • macerazione, pianto, erosione;
  • bolle di diverse dimensioni.

La micosi delle unghie è accompagnata da un cambiamento nel colore e nella forma dell'unghia: il piatto diventa grigio o giallo, si ispessisce, si deforma e si sgretola. A volte l'unghia è completamente lontana dal letto ungueale. Una lesione può iniziare dal bordo libero o dalla regione del foro del chiodo e quindi afferrare l'intera lamina ungueale. Spesso onicomicosi (fungo delle unghie) si verifica sulle gambe ed è combinata con micosi della pelle dei piedi.

Quando si verifica micosi della pelle:

Se il fungo colpisce il cuoio capelluto, si formano delle zone calve e si formano delle tasche di rottura dei capelli. Spesso c'è un forte prurito. I pazienti si pettinano la pelle e l'infezione microbica secondaria si unisce rapidamente. Formazione di croste, in base alle quali viene determinato il contenuto purulento.

Una varietà di infezioni fungine - la candidosi causa manifestazioni di mughetto sulle mucose della cavità orale e degli organi genitali esterni. È accompagnato dall'apparizione di piaghe dolorose nella bocca o dallo scarico del tratto genitale e dal prurito nella regione perineale.

Le micosi sistemiche influenzano non solo la pelle, ma anche i polmoni, le ossa e altri organi. La malattia è accompagnata da febbre, mancanza di respiro, tosse, dolore al petto, arti, debolezza e altri sintomi patologici.

Diagnosi di micosi

I principali metodi diagnostici per il rilevamento dei funghi:

  • microscopia: informativa solo nella fase avanzata della malattia, spesso non è possibile determinare con precisione il tipo di patogeno;
  • coltivando la coltura del fungo su un mezzo nutritivo, seguito dall'esame microscopico e dalla determinazione della sensibilità ai farmaci;
  • La tomografia computerizzata ad alta risoluzione o la risonanza magnetica vengono utilizzate per identificare le lesioni degli organi interni nelle micosi sistemiche;
  • diagnosi sierologica: determinazione di anticorpi o antigeni fungini nel sangue del paziente;
  • determinazione di alcuni enzimi e metaboliti secreti dai funghi;
  • Rilevazione del DNA del patogeno mediante reazione a catena della polimerasi e altri metodi.

Rimedi popolari per il trattamento della micosi

Come trattare la micosi cutanea con l'aiuto di rimedi popolari:

  • trattare le zone colpite con tintura di aghi di pino e pigne;
  • fare bagni pediluviali con una soluzione di mela o aceto di vino;
  • lubrificare la pelle con una soluzione alcolica al 20% di propoli;
  • fare impacchi con pappato di cipolla o aglio;
  • Applicare sulle fette di lesione di patate crude.

I metodi domestici non elimineranno il fungo. Possono solo ridurre la gravità dei sintomi, come prurito o desquamazione. Hai bisogno di un trattamento farmacologico a lungo termine di micosi della pelle, che spesso ha un costo considerevole. Pertanto, è necessario ricordare sulla prevenzione delle infezioni fungine.

Prevenzione delle micosi

Regole semplici per la prevenzione delle infezioni fungine

Per prevenire l'infezione fungina, è necessario seguire semplici regole:

  • non usare asciugamani, calze, scarpe condivise;
  • lavati ogni giorno e asciugati bene i piedi;
  • monitorare lo stato della loro salute, per prevenire il deterioramento dell'immunità.

Tuttavia, anche se queste condizioni sono soddisfatte, il fungo può essere infettato, ad esempio, nella doccia, nello spogliatoio della palestra, nella sauna. Pertanto, prima di visitare tali luoghi, è necessario trattare la pelle con Myospray, che protegge in modo affidabile la pelle e le unghie dal fungo. Microspray è anche richiesto per il trattamento di scarpe o guanti durante il trattamento della micosi.

micosi

La micosi è una malattia fungina che si verifica più spesso sulla pelle di una persona. Ma in alcuni casi, un'infezione fungina può colpire gli organi interni (micosi profonde). Non c'è limite di età per questa malattia. Ma, come dimostra la pratica medica, la malattia si manifesta più spesso nei bambini e negli anziani.

eziologia

La micosi della pelle può scatenare tali fattori:

  • lungo corso di assunzione di farmaci;
  • immunità indebolita;
  • abuso di alcool e fumo;
  • malattie infettive croniche;
  • mancanza di igiene personale;
  • dieta scorretta o uso di alimenti di scarsa qualità

È possibile ottenere la micosi dei piedi o un'altra parte del corpo in luoghi pubblici - doccia, piscina, sauna e luoghi simili. Pertanto, è necessario camminare lì solo nelle pantofole e non usare gli articoli di igiene personale di altre persone.

Modi per trasferire

Le infezioni fungine possono essere trasmesse nei seguenti modi:

  • attraverso uno stretto contatto con una persona già infetta;
  • dispositivi per manicure;
  • attraverso asciugamani, articoli per l'igiene personale;
  • attraverso le scarpe;
  • microtrauma della pelle.

Soprattutto "facile" per afferrare il fungo per il corpo umano con un sistema immunitario debole.

Natura della sconfitta

Gli organismi fungini più comuni interessano le seguenti aree del corpo umano:

Nei casi clinici più rari, l'infezione fungina può colpire anche gli organi interni di una persona.

Sintomi generali

La micosi della pelle comincia a manifestarsi solo nello stadio di progressione della malattia. I sintomi di micosi sono i seguenti:

  • esfoliazione delle zone fungine della pelle;
  • forte prurito;
  • la formazione di dermatite da pannolino, specialmente nell'area interdigitale;
  • eruzioni cutanee sotto forma di macchie;
  • l'aspetto delle bolle che si rompono e si asciugano;
  • forte peeling.

La micosi dei piedi può manifestarsi non solo nella forma dei sintomi di cui sopra. Nella maggior parte dei casi anche le unghie dei piedi soffrono - diventano fragili, di colore scuro.

Classificazione di micosi

Nella medicina ufficiale, questa classificazione di micosi è adottata:

  • micosi sistemica o profonda - danno agli organi interni. Spesso, la patologia colpisce le aree del tessuto vicine;
  • Sottocutanea - sconfitta della pelle e delle ossa;
  • epidermokokiz: danneggia solo lo strato superficiale dell'epidermide (tessuto cutaneo);
  • fungo superficiale - danno al cuoio capelluto, cellule cornee dell'epidermide.

Come dimostra la pratica, la micosi sistemica si manifesta abbastanza raramente e solo nei casi in cui vi è un'altra malattia di fondo e l'immunità è indebolita.

Micosi dei piedi

La micosi del piede è il tipo più comune di malattia fungina. L'infezione si verifica più spesso nelle aree comuni: docce, piscine, saune. Potrebbero verificarsi i seguenti sintomi:

  • peeling;
  • prurito e disagio quando si cammina;
  • la formazione di ulcere e crepe nell'area interdigitale;
  • la pelle del piede diventa ruvida.

Poiché la micosi dei piedi è quasi impossibile da diagnosticare nelle fasi iniziali, il trattamento è abbastanza complicato. Pertanto, al primo segno, è necessario contattare immediatamente un dermatologo.

L'auto-trattamento della micosi del piede non è raccomandato, dal momento che è solo possibile aggravare la situazione. Di norma, con l'uso di speciali unguenti antifungini, i sintomi scompaiono, ma la malattia non scompare. La recidiva può verificarsi in qualsiasi momento.

Micosi delle unghie

La micosi delle unghie o l'onicomicosi è causata da funghi o muffe. Il pericolo di questo tipo di malattia è che tali composti fungini sono nel corpo di quasi ogni persona. Pertanto, in circostanze favorevoli al fungo, il processo patologico inizia a svilupparsi rapidamente. Micosi di unghie, secondo le statistiche, viene diagnosticato 1/10 della popolazione totale.

L'eziologia della malattia è la seguente:

  • danno alla lamina ungueale e aree okolkozhnyh;
  • indossare scarpe da vicino (micosi delle unghie dei piedi);
  • inosservanza degli aspetti igienici durante la manicure e altre procedure simili.

Trattamento della micosi delle unghie combinato - terapia farmacologica combinata con azione meccanica. È necessario rimuovere l'unghia colpita. Questo dovrebbe essere fatto con molta attenzione, senza danneggiare la pelle. Di norma, nelle unghie colpite sono presenti gli organismi più fungini. Il trauma alla pelle può causare micosi della pelle.

Micosi cutanea

Condizionalmente, le lesioni cutanee possono anche essere attribuite al lichene, poiché la malattia è anche causata da organismi fungini. Molto spesso, il fungo della pelle liscia del tronco viene diagnosticato nei bambini e negli anziani. Ma le persone di altre categorie di età sono soggette a malattia.

Il trattamento di questo tipo di malattia nelle prime fasi è relativamente buono. Con il giusto approccio e l'intero ciclo di trattamento, le recidive si verificano molto raramente.

Micosi delle pieghe inguinali

La micosi delle pieghe inguinali si verifica sia negli uomini che nelle donne. Tale manifestazione di patologia fungina è causata da organismi fungini di muffa. L'eziologia di questo tipo di malattia è dovuta ai seguenti fattori:

  • mancanza di igiene personale;
  • indossare biancheria intima stretta e sintetica;
  • contatto sessuale con una persona già infetta.

I sintomi in questo caso sono:

  • prurito genitale;
  • eruzione cutanea rosso o marrone scuro nell'inguine;
  • la pelle colpita diventa rosso vivo;
  • peeling.

Questo tipo di malattia non si applica alle micosi profonde, quindi viene trattato relativamente bene. Va notato che, contrariamente alla micosi delle unghie, la malattia si manifesta quasi nelle prime fasi della malattia e ciò semplifica enormemente la diagnosi e il processo di trattamento.

Danni al cuoio capelluto

La micosi del cuoio capelluto ha sintomi pronunciati. Tale lesione di un fungo umano si manifesta come segue:

  • i capelli nella zona interessata si staccano di 1-2 millimetri dalla pelle;
  • si formano delle macchie rosse;
  • peeling;
  • prurito.

La micosi di questo tipo è quasi la stessa di tigna. Il più spesso diagnosticato in bambini di età prescolastica e gli anziani.

Il trattamento dovrebbe iniziare immediatamente. La malattia si sviluppa abbastanza rapidamente, specialmente nelle persone con un'immunità debole. Forse completa calvizie.

diagnostica

La diagnosi include un esame personale da parte di un dermatologo. Dopo aver chiarito l'anamnesi, viene condotta una ricerca strumentale. Dalla pelle colpita viene presa la raschiatura per la ricerca. Solo dopo questo il medico fa una diagnosi accurata e prescrive il corretto corso del trattamento.

trattamento

Il trattamento viene effettuato a seconda della posizione dell'area interessata. Di regola, viene praticata la terapia combinata:

  • prendere medicine;
  • rimozione meccanica dell'area interessata (se si tratta di una lesione dell'unghia);
  • terapia locale - trattamento con unguenti, spray.

Assicurarsi di rimuovere la lamina ungueale danneggiata. Se questo non è immediatamente possibile, vengono usati pomate speciali per ammorbidire l'unghia. Dopo di ciò, l'unghia viene rimossa quasi senza dolore con forcipe o forbici speciali.

Il trattamento della micosi deve essere effettuato solo su appuntamento di un dermatologo. L'uso di rimedi popolari anche senza la raccomandazione di un medico è inaccettabile. Anche se le manifestazioni del quadro clinico non esisteranno più, ciò non significa che la malattia si sia completamente ritirata.

prevenzione

La prevenzione di micosi include quanto segue:

  • igiene personale;
  • non usare scarpe, articoli da bagno di qualcun altro;
  • assicurarsi che gli strumenti nei saloni siano sterili;
  • Non indossare intimo sintetico stretto;
  • le scarpe strette dovrebbero essere escluse;
  • nei luoghi pubblici, vai solo nei tuoi panni.

Coloro che hanno già sofferto di qualsiasi tipo di micosi dovrebbero essere sistematicamente esaminati da un dermatologo. Al completamento del ciclo di trattamento - almeno 3 volte al mese. Dopo di ciò, almeno 3 volte l'anno. Inoltre è necessario monitorare lo stato generale di salute e rafforzare il sistema immunitario.

Micosi - che cos'è? Foto, sintomi e trattamento della malattia

Non tutti sanno cos'è la micosi? Qual è il pericolo di questa malattia? Ma la micosi cutanea è un disturbo abbastanza comune. Ciò è dovuto ad un aumento del numero di cause che creano un ambiente favorevole per lo sviluppo di agenti patogeni: uso incontrollato di antibiotici, ridotta immunità, diabete mellito, obesità, malattie croniche e così via.

Cos'è la micosi? Prima di tutto, è una malattia, il cui sviluppo è associato all'attività attiva del fungo. L'agente patogeno è resistente a fattori esterni ed è in grado di adattarsi a condizioni avverse. I funghi conservano il loro sostentamento nelle dispute per molto tempo. È per questo motivo che è molto difficile curare le micosi. In questo caso, il paziente è contagioso con gli altri.

Cos'è la micosi?

Questa malattia è un'infezione del derma e delle sue appendici causate da funghi. Esistono diverse varietà di funghi patogeni. Tra questi ci sono:

  • Funghi del genere Candida. Sono in grado di influenzare le mucose e la pelle.
  • Funghi Trichophyton, Epidermophyton, Microsporum. Influiscono non solo sulla pelle, ma anche sui capelli e sulle unghie.
  • Funghi Malassezia furfur. In grado di infettare i follicoli piliferi, nonché gli strati superiori della pelle.
  • Funghi ammuffiti appartenenti al genere Aspergillus, Penicillium, Rhizopus, Thamnidium, Mucor. Di solito agiscono sulla pelle e sulle unghie.

Vale la pena notare che i funghi appartenenti al genere Candida e ai funghi ammuffiti possono causare danni a tutto il corpo. Pertanto, la malattia deve essere trattata necessariamente. Considera in modo più dettagliato le foto, i sintomi e il trattamento della micosi.

Tipi di micosi

Il tipo di malattia è determinato dall'area del danno, nonché dalla profondità della germinazione dei funghi. Al momento, ci sono malattie come:

  • keratomikoz;
  • tinea;
  • rubrofitii;
  • mikrosporiya;
  • favus;
  • inguine dell'atleta;
  • candidosi.

Ciascuno dei disturbi ha sintomi caratteristici.

Descrizione della cheratomicosi

Con questo tipo di micosi, la cui foto è presentata nell'articolo, il fungo infetta la cuticola del chiodo e lo strato corneo della pelle. Con questa malattia non c'è infiammazione. Questo tipo di micosi include il tricosporus annodato e versicolor versicolor. Ogni disturbo ha le sue caratteristiche.

Con macchie lichen colorate possono verificarsi nella parte posteriore e al torace, spostare sullo stomaco, i lati e le spalle. Inizialmente, l'eruzione ha un colore rosa. Tuttavia, nel tempo, la loro tonalità diventa marrone. I granelli più piccoli possono fondersi in quelli più grandi. Allo stesso tempo, le aree colpite sono squamate. Tuttavia, con il lavaggio frequente non è evidente. Spesso la cheratomicosi si sviluppa nei pazienti HIV.

Tipi di tricospori annodati

Al momento, ci sono solo due tipi di tricospori annodati:

  • Pedera bianca Con questa malattia, i capelli nella zona della testa, le ascelle, la barba ei baffi diventano bianchi e sottili. Spesso frizione formata. Dentro i suoi capelli si trova. Quando premi puoi sentire lo scricchiolio. Con questa micosi, la calvizie si verifica solo in casi trascurati.
  • Pedera nera. Per questa malattia è caratterizzata dalla formazione di colonie del fungo nei capelli. Assomigliano a frizioni esternamente in nero. I capelli allo stesso tempo non si staccano, ma spesso si uniscono in mazzi.

Cos'è la dermatofitosi

Con questa micosi, il cui trattamento richiede un approccio individuale, il patogeno penetra negli strati profondi della pelle. Si verifica un processo infiammatorio che colpisce i capelli e le unghie. Al momento, ci sono diversi gruppi principali di dermatofiti:

  • trihofitia;
  • rubrofitii;
  • mikrosporiya;
  • malattia dell'atleta;
  • favus.

Ogni malattia ha diverse forme. Ognuno di loro ha i suoi sintomi e caratteristiche.

Segni di atleta

Questa malattia è una micosi dei piedi, che si sviluppa a causa di disturbi circolatori negli arti inferiori, nonché con l'uso prolungato di vari antibiotici e glucocorticoidi, con l'insorgenza di disturbi immunitari ed endocrini. Esistono cinque forme principali di malattia dell'atleta:

  • Squamose. Questa forma provoca il desquamazione dell'arco dei piedi. Non c'è prurito.
  • Intertrigioznaya. La malattia manifesta appare tra le dita di crepe, dermatite da pannolino, squame. In questo caso, il paziente avverte un forte prurito.
  • Disgidroticheskaya. In questa forma si formano delle bolle sulla pelle, riempite con un liquido giallastro. Dopo averli aperti, si formano le ferite.
  • Acuta. Questa forma è caratterizzata da un gran numero di bolle ed eruzioni cutanee. Tutto ciò è accompagnato da un aumento della temperatura corporea, un aumento delle dimensioni dei linfonodi. Quando si cammina, il paziente può provare dolore.
  • Onicomicosi. Con tali micosi delle unghie, la superficie delle placche è interessata, causando un cambiamento nel loro colore e spessore, influenzando la loro integrità.

Per eventuali cambiamenti nella condizione della pelle sui piedi, è necessario consultare immediatamente un medico e superare tutti i test necessari per il fungo.

Epidermofitiya inguinale

Questa malattia colpisce la pelle nella zona del pube e dell'inguine. Molto spesso la malattia si verifica negli uomini. Nelle pieghe della pelle si formano rash simmetrici. Quando ciò accade, il processo infiammatorio. L'eruzione gradualmente inizia a crescere in larghezza. Una crosta e vescicole si formano lungo il bordo dell'area interessata. La pelle inizia a staccarsi. Il paziente può avvertire prurito. La terapia della malattia richiede molto tempo. Le esacerbazioni iniziano con l'inizio di una stagione calda.

Rubrofitia: cos'è?

Micosi della pelle e delle sue appendici si verifica per vari motivi. In questo caso, la malattia può essere localizzata in diversi luoghi. Quando il rubrofitii colpisce la pelle liscia, la lamina ungueale e la pelle dei piedi. Il peeling si verifica prima solo tra le dita. A poco a poco, va a piedi. Quindi il fungo infetta la lamina ungueale. La pelle con una tale micosi assume una tonalità rossa, si ispessisce, provoca prurito, si stacca e diventa più secca. Con un lungo corso di rubrofitiya può diffondersi in vaste aree.

Vale la pena notare che la malattia può manifestarsi a seguito di altre malattie associate al lavoro dei sistemi immunitario ed endocrino, nonché di alcuni organi interni. In grandi pieghe con questa micosi, si formano delle macchie rosa, con una tinta leggermente bluastra. A poco a poco il loro colore cambia. I punti possono diventare marrone o giallo-rosso.

Favus: descrizione

Favus è una micosi della testa. Per essere più precisi, la sua area pelosa. La malattia può diffondersi ai capelli, agli organi interni e alle unghie. C'è una malattia raramente. Con questa micosi sulla testa forma una specie di crosta, che ha un colore giallo-rosso. I capelli danneggiati diventano più come un rimorchio. Allo stesso tempo inizia la loro perdita.

Molto spesso sotto le croste si verificano cicatrici. A poco a poco, la malattia va alle unghie. Questo si manifesta con la distruzione delle placche. Favus si diffonde agli organi interni di coloro che hanno sofferto di una grave malattia, ad esempio la tubercolosi.

Segni di microsporia

Questo tipo di fungo viene trasmesso da animali malati. Pertanto, il più delle volte la malattia si verifica nei bambini. Puoi anche essere infettato da una persona.

Il picco di microsporia cade a luglio-ottobre. Se infetti, sulla pelle compaiono macchie rotonde che hanno confini chiari. Al centro, si sbucciano forte. Se la zona di crescita dei capelli è infetta, le macchie sulla testa crescono gradualmente in una grossa eruzione cutanea. In questo caso, la pelatura si verifica solo sul bordo. I capelli diventano deboli e si rompono ad un'altezza di 5 millimetri dalla pelle. La macchia appare ben ritagliata. Per questo motivo, microsporia ha ricevuto un secondo nome. È più familiare - lichen tigna.

Trichophytosis e suoi sintomi

La tricofitosi è micosi, i cui sintomi dipendono dalla forma dell'afflizione. Questa è un'infezione contagiosa che si verifica a causa dell'attività attiva di un determinato fungo. Al momento, ci sono diverse forme:

  • Antropofilnymi. In questo caso, colpisce la pelle liscia o i capelli sulla testa. L'eruzione di questa malattia è rosa, screziata e squamosa. Nei luoghi del focolare, i capelli si rompono ad un'altezza di pochi centimetri. Di conseguenza, sembra che compaiano dei punti neri.
  • Anthroponotic. Questa forma della malattia può colpire non solo gli esseri umani, ma anche gli animali. Rash in questo caso, rosa brillante, grande. Si staccano e ai loro bordi ci sono croste e bolle. Al loro pus di apertura inizia a defluire. Dopo la terapia, si formano cicatrici sulla pelle.
  • Geofilnaya. La persona si ammala al contatto con terreno contaminato e pelle danneggiata. Allo stesso tempo si sviluppa un processo infiammatorio acuto. Un tale fungo muore quando esposto alla luce solare.

candidosi

In questa malattia, il fungo colpisce le mucose, la pelle e gli interi organi. L'agente eziologico della micosi, il cui trattamento viene effettuato a livello medico, non è solo nell'ambiente esterno, ma anche nel corpo umano, la malattia si sviluppa solo quando si verificano condizioni favorevoli. Nei neonati, la micosi può colpire le tonsille, la faringe, le labbra e la bocca. Per coloro che soffrono di obesità, il fungo si moltiplica nelle pieghe della pelle ed è simile alla dermatite da pannolino.

Caratteristiche della terapia

Ora sai cos'è la micosi. Resta da capire come affrontare questa malattia? Il trattamento con Micosi è un processo lungo. Ciò richiede l'uso di farmaci sistemici e azioni locali. Inoltre, la terapia di disturbi correlati, viene effettuato un attento trattamento di scarpe, abbigliamento e oggetti personali.

Non esiste un unico trattamento per la micosi dei piedi, dei capelli o delle unghie. La combinazione di farmaci viene selezionata singolarmente da un profilo stretto specialista. In questo caso, il medico, quando sceglie, si basa su dati quali:

  • la presenza di allergie;
  • malattie concomitanti;
  • durata della malattia;
  • profondità del danno tissutale;
  • tipo di agente patogeno e così via.

Per il trattamento della micosi delle unghie, della pelle o dei capelli, gli agenti topici sono prescritti sotto forma di paste, polvere, crema o pomata.

Terapia multicolore

Per il trattamento di questo tipo di micosi viene utilizzata una soluzione al 5% di alcol acetilsalicilico e unguento zolfo-salicilico. Il corso di tale terapia dovrebbe durare almeno 7 giorni. Quindi due volte al giorno si consiglia di applicare sulla pomata interessata unguento antifungino speciale, ad esempio "Nizoral", "Clotrimazole", "Zalain".

Se la malattia è stata iniziata, è necessario un trattamento più serio. In questo caso, il medico può prescrivere un farmaco come "Intraconazolo". È preso dentro Il dosaggio dipende dalla profondità di penetrazione del fungo nel tessuto.

Terapia di rubromicosi e atleta

Per sbarazzarsi di rubromicosi e atleta, applicare farmaci locali. Inoltre, al paziente vengono prescritte lozioni di nitrato d'argento, acido borico o resorcinolo. Dopo questo, coloranti all'anilina in forma diluita e agenti anti-micotici vengono utilizzati, ad esempio, Lamisil, Zalain.

Se sulla pelle ci sono foci che stillano, quindi nominare "Nitrofungin Neo". Nei casi in cui i farmaci locali non aiutano, il medico può prescrivere farmaci di effetto generale, tra cui "Intraconazolo", "Lamisil", "Griseofulvin".

Come sbarazzarsi di microsporia

Quelli con focolai di microsporia, il medico deve essere ricoverato in ospedale. Il trattamento di tale micosi è effettuato solo in un ospedale. La terapia viene effettuata dall'ingestione del farmaco "Griseofulvin". Allo stesso tempo, le scale vengono analizzate giornalmente, fino a quando il risultato diventa negativo.

Le aree colpite sono trattate con unguenti a base di catrame di zolfo o zolfo, bifonazolo, soluzione di iodio, clotrimazolo.

Candidosi: trattamento

Questo tipo di micosi risponde agli effetti di droghe come Intraconazolo e Fluconazolo se assunto per via orale. Inoltre, alcuni farmaci vengono applicati al tessuto interessato. Per via topica è possibile utilizzare una soluzione di iodio al 2%. È meglio combinare questa medicina con gli unguenti che possiedono un effetto antifungino. Inoltre, gli esperti raccomandano di curare le malattie croniche degli organi interni.

Alcune sfumature

Ogni specie di fungo ha un alto tasso di proprietà allergeniche. Pertanto, durante la terapia, è richiesto l'uso di farmaci antistaminici: "Cetirizina", "Tavegil", "Loratadina".

In alcuni tipi di micosi può verificarsi una complicazione batterica. In questo caso, il medico può prescrivere antibiotici con un ampio spettro di azione. Questi farmaci includono "vancomicina", "tetraciclina", "eritromicina", "amoxicillina".

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Trattamento di foruncolosi con antibiotici

La foruncolosi è una malattia abbastanza pericolosa. Questo problema interessa non solo una piccola area della pelle, provoca dolore, ma colpisce anche il corpo nel suo insieme.


È possibile spremere in modo indipendente la wen e la probabilità di ricaduta

Il lipoma è un tumore sottocutaneo benigno causato da una violazione del metabolismo lipidico. Educazione localizzata su qualsiasi parte del corpo - sul viso, sul cuoio capelluto, sulle braccia e sulle gambe, sulla schiena.


Perché nasce il callus sul lato del dito del piede e come risolvere questo problema?

Il mais sull'alluce sul lato appare spesso a causa dell'uso di scarpe scomode. Ma possono essere diversi calli che vengono rimossi e vari metodi.


Come trattare il fungo del chiodo sulle gambe? Recensioni!

Le malattie fungine delle unghie e dei piedi causano molti problemi a una persona - oltre a un aspetto sgradevole, il fungo ha un effetto distruttivo sul sistema immunitario umano.