Onicomicosi o micosi delle unghie dei piedi: trattamento e farmaci contro la malattia

Le belle gambe ben curate sono l'orgoglio di ogni ragazza, l'oggetto di culto per tutti gli uomini. Ma oggi è molto comune una malattia chiamata micosi (onicomicosi) delle unghie, che mette in pericolo la salute e l'aspetto delle gambe.

Questo disturbo non solo rovina l'aspetto, ma comporta molte spiacevoli conseguenze: la micosi si moltiplica, entra nel flusso sanguigno, si diffonde in tutto il corpo, avvelenandolo. Inoltre, l'immunità è ridotta, e senza forze protettive, una persona può facilmente raccogliere altri virus più dannosi, la cui lotta continuerà per molto tempo. Pertanto, dopo l'individuazione della malattia, è necessario consultare immediatamente un medico e iniziare il trattamento.

cause di

La micosi viene trasmessa da una persona infetta a una sana. Un paziente malato si sfalda dalle placche dell'unghia colpite, cadendo su tappeti, panche, pavimenti, in vari posti con cui altre persone vengono in contatto.

Stranamente, gli atleti si ammalano spesso, perché frequentano palestre, bagni, saune, usano attrezzature sportive pubbliche, che si concentrano su un numero enorme di diversi batteri patogeni. Ci sono una serie di altri fattori che contribuiscono all'infezione della micosi delle unghie:

  • inosservanza delle regole di igiene personale (usare gli asciugamani, le scarpe, camminare a piedi nudi nelle saune di qualcun altro). L'infezione può verificarsi all'interno della famiglia, perché molte persone preferiscono camminare a piedi nudi nell'appartamento. Molto spesso l'infezione passa da adulti a bambini in circolo, quindi vale la pena prendere tutte le precauzioni a casa;
  • immunità indebolita;
  • scarsa circolazione nelle gambe (il risultato di vene varicose, altre malattie);
  • il corso di malattie croniche (diabete mellito, AIDS, malattie del tratto gastrointestinale, ecc.), problemi con il sistema endocrino, cancro;
  • uso di accessori per manicure non sterili (nel salone di bellezza, assicuratevi di avere gli strumenti lavorati davanti a voi). Inoltre, durante il trattamento, non tagliare un'unghia sana e un paziente con una forbice;
  • scarpe scomode che feriscono l'unghia, contribuiscono all'infezione. Indossando "scarpe traspiranti", una quantità eccessiva di sudore crea un ambiente favorevole per la riproduzione di colonie di funghi;
  • vecchiaia (quasi il 60% delle persone che hanno più di 55 anni soffre di questa malattia). Ciò accade a causa di cambiamenti legati all'età, immunità indebolita, altri fattori che influenzano la qualità della vita;
  • malattia professionale Personale militare, operatori sanitari, minatori, lavandaie sono costantemente costretti a utilizzare docce pubbliche, bagni, quindi il rischio di infezione da loro è di gran lunga superiore a quello di un impiegato;
  • prendendo alcuni farmaci che riducono l'immunità (antibiotici, immunosoppressori).

Spero che la malattia passi non vale la pena. Il decorso prolungato della malattia contribuisce alla crescita dell'infezione, all'infezione non solo delle unghie dei piedi, ma anche delle mani.

Scopri le migliori ricette per maschere per il viso a base di brufoli, rughe e altri problemi.

Come mascherare correttamente l'acne sul viso e rendere meno evidente il rossore? Leggi la risposta su questa pagina.

Sintomi e tipi di malattia

Non notare la comparsa di onicomicosi è molto difficile. La malattia si manifesta in modo specifico, anche una persona che non ha una formazione medica sarà in grado di determinare la presenza di infezione sulla lamina ungueale. Ma come esattamente affrontarlo affida uno specialista.

Un chiodo sano ha una struttura liscia, senza irregolarità e tubercoli. All'inizio, nell'area della lamina ungueale c'è un leggero prurito, rossore, molti non prestano particolare attenzione a questo processo, e invano, quindi le seguenti cose accadono all'unghia:

  • la lamina ungueale diventa verde-giallastra;
  • l'unghia si deforma, appaiono irregolarità, rugosità;
  • il lustro naturale scompare;
  • rullo periunguale infiammato;
  • atrofia del chiodo;
  • aumento della fragilità.

A seconda del grado di danno all'unghia, le onicomicosi sono di tre tipi:

  • normotroficheskie. Questa è la fase iniziale, non in esecuzione. L'unghia stessa non cambia forma, non perde la lucentezza naturale, cambia solo il colore della lamina ungueale, diventa giallastra, di solito il 1 ° o il 5 ° chiodo è interessato;
  • ipertrofica. Il palcoscenico è caratterizzato dalla diffusione di microrganismi patogeni, la struttura stessa è interessata, è deformata, l'unghia è esfoliata, il dolore sorge mentre si cammina. Anche lui perde il suo splendore, diventa spesso;
  • atrofica. Questo processo è il più difficile, la piastra del chiodo si spegne, inizia il processo di decomposizione. Questo tipo è molto facile da determinare per colore grigio specifico.

Trattamento farmacologico

Un'infezione fungina è molto insidiosa, i microrganismi sono molto vitali e ci vorrà un grande sforzo per sbarazzarsene.

Spesso coloro che hanno avuto una singola malattia hanno ricadute. Un piccolo focolaio di infezione, sistemato sulle unghie, attenderà una diminuzione dell'immunità (raffreddore, gravidanza) e quindi colpirà. Pertanto, è necessario trattare onicomicosi in modo complesso (prendendo i farmaci all'interno + esternamente applicare crema, vernici speciali).

Il trattamento è prescritto sulla base dei seguenti fattori:

  • area della lesione;
  • patologia a termine;
  • malattie o condizioni correlate (gravidanza).

Oggigiorno, gli scienziati hanno sviluppato un numero enorme di farmaci per combattere le micosi delle unghie. I farmaci moderni hanno un grande vantaggio: questi fondi si accumulano nella lamina ungueale per qualche tempo, accelerando così il processo di guarigione, proteggendo dalla re-infezione per 2-3 settimane. Ma il trattamento dura ancora circa 3 mesi.

Nelle fasi avanzate vengono prescritte pillole antifungine (antimicotiche), il trattamento con questi mezzi è prescritto esclusivamente da un medico, hanno molte controindicazioni. Ad esempio, non è possibile portare avanti con i contraccettivi ormonali, le pillole in gravidanza sono generalmente controindicate per le donne incinte. Trattare le future mamme dopo la nascita di un bambino o solo unguenti non aggressivi (per ridurre temporaneamente il disagio, non permettere che la malattia si sviluppi).

Tra i rimedi orali più popolari per onicomicosi sono:

  • Ketoconazolo. Questo farmaco è usato ogni giorno, 1 compressa con i pasti. Il corso del trattamento varia da 4 mesi a sei mesi;
  • Fluconazolo. Queste pillole sono prese su prescrizione;
  • Nistatina, Nevorin. Queste medicine sono attribuite a antibiotici polienici, assumendoli è severamente vietato bere alcolici.

Insieme all'assunzione di droghe, varie creme e spray vengono applicati alle aree interessate:

  • Crema Exoderil;
  • Lamisil Spray / Gel / Crema;
  • Crema Atifin;
  • Termikon spray / crema dr.

Nelle fasi precedenti è possibile utilizzare solo vernici speciali, vengono applicate 2 volte a settimana, per 3-5 mesi, le più efficaci sono:

  • Mikozan (siero per le unghie);
  • Lotseril;
  • Batrafen.

Esistono metodi alternativi: uno speciale cerotto che aiuta a rimuovere la lamina ungueale interessata, quindi ne sviluppa una nuova. Tale strumento può essere acquistato in quasi tutte le farmacie. Lo svantaggio della patch è che deve essere indossato, senza rimuoverlo per circa 5 giorni, rimuovere delicatamente le aree unghie sbucciate, quindi ripetere di nuovo la procedura. Ma per salute e bellezza puoi soffrire un po 'di tempo.

Dopo un ciclo di terapia, eseguire test per la presenza di infezione o anche dopo un mese (tutto dipende dalla durata del trattamento), solo dopo risultati negativi è possibile interrompere tutte le misure mediche. Anche dopo il completo recupero, monitorare le condizioni delle unghie, con micosi, sono possibili frequenti recidive.

Rimedi popolari e ricette

Se non vuoi comprare prodotti farmaceutici e la micosi rovina la vita, allora abbiamo selezionato per te un elenco di ricette popolari. Questi farmaci sono testati nel tempo, non causano una reazione allergica, quasi non hanno controindicazioni (tranne che per l'intolleranza individuale di uno dei componenti).

Elenco dei rimedi popolari più efficaci:

  • iodio. Sembrerebbe qualcosa di speciale in esso, ma questo strumento non solo influisce negativamente sulle colonie di funghi, ma uccide anche tutti gli altri microbi, creando un ambiente sfavorevole per la vita di vari microrganismi. È molto semplice da usare: applica ogni sera con un batuffolo di cotone su tutta la superficie della lamina ungueale, non lavarlo via. Se senti una sensazione di bruciore, allora questa è una reazione normale, ma con un forte prurito, usa lo iodio a giorni alterni. Per la profilassi, applicare e su calendule sane;
  • olii essenziali Non comprare il più economico, meglio spendere di più, ma comprare qualità: olio d'oliva, tea tree e lavanda. Mescola in uguali quantità tutti gli ingredienti, applica sulle unghie, puoi trattare e piccole aree di pelle intorno per prevenire ulteriori infezioni. È necessario indossare calzini dopo tali manipolazioni, da tessuti naturali. È meglio farlo di notte, perché gli oli sono meglio assorbiti;
  • aceto di mele Tamponare i tamponi di cotone con questo strumento, applicare sulle unghie danneggiate per un paio d'ore, prima di cuocere a fondo i piedi. Dopo 2-3 settimane, un nuovo chiodo sano inizierà a crescere, tagliando gradualmente quello vecchio, in modo da accelerare il processo di guarigione;
  • sapone di catrame. Basta insaponarti le unghie durante la notte, puoi anche tutta la suola, indossare le calze. Puoi aggiungere un paio di gocce di qualsiasi olio essenziale durante lo sfregamento, in modo da ammorbidire l'effetto dello strumento;
  • aglio. Strofinare finemente la testa del vegetale, fare pappare le unghie, avvolgere con pellicola alimentare o un sacchetto normale, lasciare per 12 ore (preferibilmente di notte);
  • celandine. In 1 litro di acqua bollente, fai cadere 300 g di una pianta secca, lascia fermentare per mezz'ora. Immergere i piedi in questo decotto (assicurarsi che ci sia acqua calda), tenere premuto per 1 ora. Questa procedura può essere eseguita ogni giorno. Dopo 3-4 settimane noterai un risultato positivo. Non aspettarti di recuperare rapidamente, la micosi è una malattia che richiede una terapia a lungo termine, perché il fungo è molto tenace.

Come rimuovere le vene del ragno sulle gambe? Abbiamo la risposta!

Come sbarazzarsi dei segni dell'acne sul tuo viso? I metodi efficaci sono descritti a questo indirizzo.

Segui il link http://vseokozhe.com/borodavki/n-na-litse/raznovidnosti.html e leggi un interessante articolo su come trattare le verruche facciali.

Misure preventive

È possibile, anche molto necessario, prevenire l'onicomicosi, non considerare il fungo come una malattia minore, nelle fasi avanzate causa molti problemi.

Seguire queste regole, quindi il rischio di ammalarsi sarà ridotto al minimo:

  • non permettere a nessuno di indossare le scarpe (soprattutto, si tratta di donne adorabili);
  • visitare bagni, saune, spiagge con speciali pantofole di gomma;
  • seguire le regole dell'igiene personale (usare le pantofole, l'asciugamano, ecc.);
  • Mantenere l'immunità (sonno sano + nutrizione bilanciata e non dimenticare di vitamine e minerali).

Dal seguente video puoi saperne di più sulla micosi delle unghie:

Ti piace questo articolo? Iscriviti agli aggiornamenti del sito tramite RSS o rimani sintonizzato su Vkontakte, Odnoklassniki, Facebook, Google Plus o Twitter.

Iscriviti agli aggiornamenti via e-mail:

Dillo ai tuoi amici!

Onicomicosi o micosi delle unghie dei piedi: trattamento e farmaci per la malattia: 4 commenti

Sono stato piacevolmente sorpreso dal fatto che ci sono modi popolari per trattare questa infezione. E poi è andato in farmacia, exoderil sta molto bene. E un'altra bottiglia, poi non scenderai. Sarò trattato ora dalle persone. Grazie all'autore per l'articolo informativo.

Questa malattia sembra solo disgustosa... Non vorrei affrontarla.

Vado a nuotare e frequento la piscina, mi fa male il piede nella doccia dopo un po '
il tempo ha sentito un prurito alla gamba e con le unghie è successo qualcosa.
Sono andato dal medico e ho detto che avevo un fungo e mi hanno prescritto un sacco di farmaci.
Con spavento comprai tutto, aiutò ma non guarì, andai a un consulto con un altro dottore.
Mi consigliò di acquistare l'olio di Normafit, che disse che sarebbe stato di grande aiuto.
Ci sono volute 2 - 3 settimane e la verità sul miracolo è finita.

Non avrei mai pensato che una volta che sarei andato in piscina, potevi tornare a casa con un mal di fungo alle unghie, ma come è stato dimostrato, puoi farlo. Non è trattata con rimedi popolari, perché ha impiegato troppo tempo, è andata immediatamente dal medico e mi ha consigliato un medicinale chiamato mizol, che in un solo giorno ha completamente eliminato il prurito, e in due settimane è stato completamente micotico.

Da dove viene la micosi delle unghie dei piedi, e come è il trattamento

Le malattie fungine delle unghie e della pelle sui piedi nella scienza medica hanno ricevuto un nome generico - micosi. La malattia è comune e abbastanza seria. C'è un rischio di perdita come la placca ungueale e per rimuovere la pelle. Il fungo tende a penetrare abbastanza in profondità nelle cellule dell'epitelio e a svilupparsi, assorbendoli.

Come si verifica l'infezione?

L'infezione da micosi si verifica nella maggior parte dei luoghi pubblici: piscine, bagni, saune. Spore di funghi possono arrivare sulla pelle e solo da terra. A questo proposito, è importante rispettare gli standard di igiene.

Il pericolo di alcune varietà di funghi è che progrediscono abbastanza lentamente, e dal momento dell'infezione alla comparsa degli elementi primari delle manifestazioni sintomatiche, può trascorrere un periodo piuttosto lungo, a volte tra 3 mesi.

Ci sono funghi facilmente curabili, così come malattie fungine che richiedono un trattamento sistemico e misure preventive. In media, la micosi sulle unghie dei piedi può essere curata entro sei mesi, fatte salve tutte le raccomandazioni mediche.

Gruppi di rischio

Nella maggior parte delle categorie di gruppi a rischio ci sono uomini. Come esempio grafico, puoi portare il servizio militare, quando c'è un numero enorme di persone nelle aree comuni. Indossare scarpe militari provoca solo lo sviluppo attivo della malattia.

Il prossimo grande gruppo di rischio sono gli atleti, in particolare quelli coinvolti nel nuoto, nelle arti marziali e in altri sport. Docce generali e altre strutture richiedono l'adesione a determinate regole comportamentali e abitudini quando sono in esse.

Gli amanti delle piscine, dei bagni pubblici, dei sanatori costituiscono il prossimo grande gruppo a rischio. Infettato da un fungo può essere in un normale hotel.

Nel gruppo di rischio video del fungo delle gambe:

Precauzioni di sicurezza

Affinché il rischio di infezione non diventi una realtà, è necessario sviluppare una serie di abitudini, che ridurranno significativamente la percentuale di probabilità e metteranno in guardia da una spiacevole malattia.

Forniamo esempi delle regole più semplici e accessibili:

  • Visitando luoghi pubblici dove devi andare scalzo, dovresti prenderti cura delle tue scarpe;
  • Anche le scarpe degli altri a una festa non dovrebbero essere;
  • Negli alberghi, nei sanatori e in altri luoghi pubblici di residenza dovrebbe astenersi dal camminare a piedi scalzi;
  • Andando nelle aree della foresta, del parco e del parco forestale, dovresti indossare scarpe chiuse;
  • Dopo aver lavorato con il terreno, lavarsi accuratamente le mani e cercare di non pettinare zone pruriginose sulla pelle;
  • Non usare articoli per l'igiene appartenenti ad altre persone.

Inoltre, occorre prestare attenzione per proteggere la pelle e le unghie dalle infezioni. Per fare questo, è necessario acquistare una serie di semplici prodotti e preparati per l'igiene.

Nel video, precauzioni per non prendere il fungo:

Quindi, l'"arsenale" antifungino dovrebbe includere i seguenti mezzi:

  • Vernici antisettiche, coprono le unghie settimanalmente;
  • Unguenti antisettici, creme per i piedi e spray. Quest'ultimo è più conveniente da usare, soprattutto quando si devono usare piscine pubbliche. È necessario applicarli prima di uscire in piscina, ad esempio, anche dopo aver fatto una doccia;
  • Oltre a tutto, è necessario acquistare un unguento antifungino per la profilassi, può essere usato settimanalmente e più spesso se si sospetta un'infezione.

Oltre a tutto, è necessario cambiare gli indumenti calze giornaliere, avere due paia di scarpe, per evitare le scarpe strette, in cui le gambe sudano molto. Per lavoro, si consiglia di acquistare una coppia di sostituzione separata, soprattutto nel periodo autunno-inverno e tempo piovoso. Separatamente, si dovrebbe dire di stivali di feltro. È meglio acquistare questo tipo di scarpe con una suola di gomma o gomma.

Per capire quali sono le recensioni sul rimedio per il fungo delle unghie sulle zampe, è dettagliato in questo articolo.

Quali sono i rimedi economici per i funghi e le unghie del piede al momento attuale. dettagliato in questo articolo.

Ma come è il trattamento dei rimedi popolari fungo delle unghie, dettagliate in questo articolo.

Sintomi primari e segni caratteristici della malattia

La micosi della malattia si manifesta non immediatamente. Ma già nelle prime fasi di esso, con attenzione a se stessi, è del tutto possibile rivelarlo. Quindi, il primo sintomo è il prurito. Sembra che non sia la superficie della pelle a causare prurito, ma lo strato sottocutaneo. Molto spesso, il prurito si verifica sulla pianta dei piedi, sulle caviglie, nella zona interdigitale e nell'area delle cuticole.

I seguenti sintomi iniziano ad apparire sulla lamina ungueale. C'è un cambiamento nel suo colore. Può sanguinare giallo. Quando il fungo penetra nella struttura della lamina ungueale, si osserva la sua fragilità e delaminazione. In futuro, l'unghia inizia a sgretolarsi. I casi e la sua rimozione con malattia avanzata non sono rari.

Nel video, i primi segni di fungo sulle gambe:

Metodi di trattamento

Il trattamento della micosi delle unghie comporta metodi terapeutici e trattamento dell'hardware. Le tecniche terapeutiche coinvolgono un complesso di farmaci antibiotici per la somministrazione orale, nonché antibiotici e agenti antifungini per applicazioni esterne.

I metodi di trattamento dell'hardware vengono utilizzati durante la rimozione delle piastre ungueali interessate. Inoltre, come misura preventiva, si raccomandano rimedi dalla categoria di ricette popolari.

Il trattamento terapeutico della micosi delle unghie può essere effettuato solo da uno specialista. H evidenziare il gruppo di farmaci più comunemente prescritto appropriato.

Sul video - micosi delle unghie dei piedi, trattamento:

Per gli stadi iniziali della micosi, con sintomi non particolarmente pronunciati, vengono prescritti farmaci esterni (ad esempio trattamento del fungo del chiodo con perossido di idrogeno). I pazienti devono essere avvertiti che è assolutamente impossibile usare cosmetici per micosi, ad esempio, scrub per le gambe e creme cosmetiche, questo può solo aggravare la situazione.

Gli unguenti esterni possono essere suddivisi in antisettico e antimicotico. I farmaci antisettici possono solo alleviare le manifestazioni sintomatiche della malattia e alleviare le condizioni del paziente. Unguenti e creme antimicotiche sono rivolti all'agente causale.

Per coloro che vogliono capire che tipo di medico tratta il fungo dell'unghia del piede, vale la pena leggere il contenuto di questo articolo.

Qual è la nuova medicina più efficace per fungo dell'unghia del piede è dettagliata in questo articolo.

Quali sono i rimedi più efficaci per il fungo delle unghie, descritti in dettaglio in questo articolo.

Qual è un rimedio economico per il fungo delle unghie dei piedi uno dei migliori, è dettagliato in questo articolo.

Tra questi ci sono:

  • Mikosan, sulla foto - Mikozan pomata:
  • Lotseril,
  • Batrafen.

Con il decorso attivo della malattia o il suo stato trascurato, vengono prescritti farmaci di uso interno - compresse, come flucanazolo, ketoconazolo, lamisil. In questo caso, il trattamento prevede sia farmaci locali che pillole.

Le ricette popolari sono presentate anche con mezzi esterni. Questo è ogni sorta di infusi e formulazioni di erbe. Ad esempio, prima di applicare i farmaci antifungini, è necessario tenere i piedi in una soluzione di sapone, soda e il treno.

Utilizzato anche per la prevenzione del pediluvio dell'aceto di mele, infuso di camomilla e ortica, aghi di pino o foglie di betulla.

Fungo dell'unghia del piede, foto, trattamento e stadio iniziale

Molte modifiche alle unghie dei piedi possono far pensare che abbiano un'infezione fungina delle unghie, conosciuta come onicomicosi o Tyna-igua.

L'infezione fungina delle unghie a volte rende la condizione infettiva o associata a scarsa igiene. Infatti, fino al 10% di tutti gli adulti ha infezioni alle unghie fungine. Questa percentuale aumenta al 20% degli adulti dai 60 anni in su.

In realtà, le unghie dall'aspetto anormale possono essere causate da una serie di condizioni, inclusa, ma non limitata a, un'infezione fungina. Ci sono molti altri motivi per cui le unghie possono sembrare diverse.

Trattamento fungo delle unghie

L'onicomicosi è un'infezione fungina solitamente causata da un particolare tipo di fungo noto come dermatofita. Poiché la maggior parte di queste infezioni sono relativamente superficiali, le procedure apparentemente attuali dovrebbero funzionare bene. Questo non è il caso perché il chiodo è relativamente impenetrabile.

Esempi di condizioni che vengono spesso scambiate per le unghie fungine includono giallo (onicolisi), ematoma, unghie verdi (causate da batteri Pseudomonas), ossa (solitamente associate alla psoriasi), infezione delle unghie (paronichia) e traumi tardivi.

Quali altre condizioni possono essere confuse con le unghie fungine?

Ecco alcune altre condizioni che potrebbero essere al posto delle unghie fungine:

Linee e creste: sono comuni e possono essere considerate normali. Possono peggiorare durante la gravidanza. Un ampio solco al centro dell'unghia potrebbe essere causato da lesioni. Alcune persone potrebbero notare questi cambiamenti dopo la chemioterapia.

Unghie senili: con l'età le unghie diventano fragili e sviluppano le creste e la separazione degli strati dell'unghia all'estremità dell'unghia. Per evitare questo, è necessario utilizzare soluzioni speciali e bagni.

Unghie bianche o giallastre possono verificarsi a causa di onycholysis. Questo significa separare la piastra dalla base del chiodo. Colore, che tipo di è - l'aria sotto l'unghia. Il trattamento consiste nel tagliare la piastra, non pulire sotto e lucidare. Se è necessario nascondere il colore è necessario attendere da due a tre mesi. L'onchilosi persistente può rendere le unghie sensibili a un'infezione fungina.

Le placche rosse o nere dovute a ematoma o sangue sotto l'unghia, di regola, si verificano a seguito di un infortunio. L'area danneggiata crescerà con una placca e tagliata quando viene eseguito il trattamento superficiale. Se c'è una macchia nera sotto l'unghia non causata da un trauma, dovresti visitare un dermatologo o un chirurgo ortopedico per assicurarti che non si tratti di un melanoma (un tipo di tumore della pelle associato a cellule pigmentate). Una semplice biopsia può escludere la malignità (cancro).

Le placche verdi possono essere causate da batteri Pseudomonas, che crescono sotto l'unghia, che è parzialmente separata dalla base del chiodo. Questa infezione può causare un odore sgradevole di unghie. Il trattamento consiste nel tagliare le unghie ogni quattro settimane, non pulire, lucidare, se è necessario nascondere il colore e attendere due o tre mesi. Si raccomanda inoltre di evitare di immergere le piastre in acqua (e asciugare accuratamente i piedi dopo il bagno.) Se il problema persiste, ci sono prescrizioni mediche per il trattamento prescritte dal medico.

Le unghie d'uovo possono essere associate alla psoriasi o ad altri problemi della pelle che colpiscono la matrice dell'unghia, l'area sotto la pelle appena dietro l'unghia. Questa è l'area da cui il piatto cresce. Anche le unghie affette da psoriasi possono essere marroni.

Gonfiore e arrossamento della pelle attorno all'unghia sono chiamati paronichia. Questa è un'infezione della pelle nella parte inferiore dell'unghia (cuticola). Se l'infezione è acuta (ha una rapida insorgenza), di solito è causata da batteri. Può reagire ai bagni caldi, ma è meglio non auto-medicare, ma andare da un dottore subito. Paronichia cronica si verifica quando la cuticola diventa infiammata o irritata nel tempo. A volte i funghi usano la pelle danneggiata e la infettano. Il trattamento inizia con la pelle che rimane asciutta e ritirata dall'acqua. Se il problema persiste, consultare un medico. Gli antibiotici non sono spesso usati, ma potrebbero essere necessari per le infezioni gravi.

Lesioni croniche del chiodo possono danneggiare le unghie, che possono assomigliare molto strettamente alle unghie fungine. Tale infortunio ricorrente può verificarsi anche con determinati tipi di occupazioni o in scarpe strette. Alcune lesioni possono causare cambiamenti permanenti che possono simulare l'aspetto delle unghie fungine.

Microconidia del fungo Trichophyton che popola il terreno e può portare a infezioni fungine della pelle, dei capelli o delle unghie.

Che cosa causa le infezioni fungine e quali sono alcuni dei fattori di rischio?

Nelle persone normali sane, le infezioni fungine delle unghie sono più spesso causate da un fungo che cade sulle zone umide. Docce comuni, come in palestra o piscine, fonti comuni. Il passaggio a chiodi che utilizzano strumenti di sanificazione inadeguati (ad esempio, tagliaunghie, filtri e pediluvi) oltre a vivere con membri della famiglia affetti da malattie fungine sono anche fattori di rischio. È stato dimostrato che gli atleti sono più sensibili ai funghi delle unghie.

Si presume che ciò sia dovuto al fatto che indossare scarpe aderenti e sudate associate a unghie ricorrenti. La presenza di carichi sportivi rende più probabile che il fungo infetti le unghie dei piedi. La lesione ripetuta indebolisce anche la placca, rendendola più suscettibile alle infezioni fungine.

Anche le persone anziane e le persone con determinate patologie di base sono a rischio più elevato. Questi includono tutto ciò che altera il sistema immunitario, può rendere una persona incline all'infezione con un fungo. Questi includono condizioni come l'AIDS, il diabete, il cancro, la psoriasi o l'assunzione di qualsiasi immunosoppressore, come gli steroidi.

Le unghie fungine sono contagiose?

Anche se il fungo deve essere ottenuto da qualche parte, non è molto contagioso. È così comune che trovare più di una persona in una famiglia che ha questo non è altro che una coincidenza. il fungo può essere trasmesso da persona a persona, ma solo con un contatto intimo costante.

Quali sono i sintomi fungini e i segni delle unghie?

Sebbene le unghie fungine siano di solito problemi estetici, alcuni pazienti avvertono dolore e disagio. Questi sintomi possono essere aggravati dalle calzature, dall'attività e dalla finitura impropria delle unghie.

Esistono molti tipi di funghi che possono influenzare le unghie. Tuttavia, il più comune, tuttavia, è chiamato Trichophyton rubrum. Questo tipo di fungo tende a infettare la pelle (noto come dermatofita) e si manifesta nei seguenti modi specifici.

Inizia alle estremità dei chiodi e solleva il piatto: questo è chiamato "onicomicosi distungosa sugungualny". Questo è il tipo più comune di infezione da unghie fungine negli adulti e nei bambini (90% dei casi).

È più comune nelle dita dei piedi, il pollice è di solito il primo a essere colpito. I fattori di rischio includono l'età avanzata, il nuoto, l'attività atletica, la psoriasi, il diabete, i familiari con un'infezione o un sistema immunitario soppresso. Di solito inizia come una zona scolorita all'angolo del pollice e si estende lentamente verso la cuticola. Alla fine, le unghie dei piedi diventeranno ispessite e traballanti. A volte puoi anche vedere dei segni di calore pungente tra le dita dei piedi o la pelle, sbucciarsi sulla pianta del piede. È spesso accompagnato da oncholisi. La causa più comune è T. rubrum.

Inizia alla base dell'unghia e solleva l'unghia: questo è chiamato "onchomicosi prossimale del tendine". Questo è il tipo meno comune di infezione fungina (circa il 3% dei casi). È simile al tipo distale, ma inizia con la cuticola (la base dell'unghia) e lentamente si diffonde fino alla punta dell'unghia. Questo tipo si trova quasi sempre nelle persone con sistema immunitario danneggiato. È raro vedere detriti sotto la punta dell'unghia con questa condizione, in contrasto con l'onicomicosi sudualnogo distale. La causa più comune è la muffa T. rubrum e senza dermatofiti.

Onchomicosi da lievito: questo tipo è causato da un lievito chiamato Candida e non dal fungo Trichophyton nominato sopra. È più comune nelle unghie ed è una causa comune di unghie fungine. I pazienti possono essere associati a paronichia (infezione della cuticola). Candida può causare unghie gialle, marroni, bianche o ispessite. Alcune persone che hanno questa infezione hanno anche funghi in bocca o paronichia cronica), che è anche infetto da pori.

Onicomicosi superficiale bianca: in questa condizione delle unghie, il medico può spesso pulire il materiale bianco e polveroso sulla parte superiore della lamina ungueale. Questa condizione è più comune negli ambienti tropicali ed è causata dai famosi funghi mentagofiti e tricofiti.

Quali test vengono utilizzati dagli operatori sanitari per diagnosticare le unghie fungine?

È stato dimostrato che solo un esame fisico è un metodo inaffidabile per diagnosticare le unghie fungine. Ci sono molte condizioni che possono rendere le unghie danneggiate, quindi anche i medici hanno difficoltà. Infatti, gli studi hanno dimostrato che solo circa il 50% - 60% dei casi di unghie anormali sono stati causati da un fungo.

Pertanto, i test di laboratorio sono quasi sempre indicati. Alcune compagnie di assicurazione possono anche chiedere la conferma di un test diagnostico di laboratorio per coprire i farmaci antifungini. La piastra del campione si ottiene tagliando l'unghia o praticando un foro. Questo pezzo viene inviato a un laboratorio, dove può essere colorato, coltivato o testato mediante PCR (per identificare il materiale genetico degli organismi) per identificare la presenza del fungo.

La colorazione e la coltivazione possono richiedere fino a sei settimane per ottenere un risultato, ma la PCR per identificare il materiale genetico fungino, se esistente, può essere eseguita in circa un giorno. Tuttavia, questo test non è ampiamente utilizzato a causa del suo alto costo. Se un risultato bioptico negativo è accompagnato da un alto sospetto clinico, ad esempio, placche che pendono, scolorite, ispessite e friabili, questo richiede un secondo test a causa della prevalenza di risultati falsi negativi in ​​questi test.

La maggior parte dei farmaci usati per trattare le unghie fungine hanno effetti collaterali, quindi dovresti avere familiarità con le controindicazioni.

Chi dovrebbe trattare le unghie fungine?

Il trattamento della oncomicosi è offerto ai pazienti che avvertono dolore e disagio a causa di cambiamenti delle unghie. I pazienti con fattori di rischio più elevati per infezioni come il diabete e una precedente storia di cellulite (infezione dei tessuti molli) vicino alle unghie colpite possono anche essere utili nel trattamento. Cattiva estetica è un'altra causa di trattamento medico.

Quali esperti trattano i funghi delle unghie?

Ci sono molti medici che possono fornire un trattamento per il fungo del chiodo. Il tuo medico, il dermatologo o l'ortopedico possono trattare i funghi delle unghie. Ognuno di questi medici può fornire una diagnosi adeguata e prescrivere farmaci specifici per un'infezione fungina. Il chirurgo ortopedico o il dermatologo può rasare lo strato superiore dell'unghia o addirittura rimuovere una parte dell'unghia.

Che tipo di trattamento delle unghie fungine è richiesto?

Creme e altri farmaci topici sono tradizionalmente meno efficaci contro i funghi delle unghie rispetto ai farmaci orali. Ciò è dovuto al fatto che le unghie sono troppo complesse per penetrare nelle applicazioni esterne. È anche difficile aderire ai regimi terapeutici locali. Spesso questi farmaci richiedono l'uso quotidiano fino a un anno per vedere i risultati. Uno dei principali benefici del trattamento topico è il rischio minimo di gravi effetti collaterali e interazioni farmacologiche rispetto alla terapia orale.

La terapia antifungina orale funziona in circa il 50-75% dei casi, a seconda del farmaco. Possono essere necessari dai nove ai dodici mesi per assicurarsi che funzionino o no, perché questo è il tempo necessario per l'unghia. Anche quando la terapia funziona, il fungo può tornare in circa il 20-50% dei casi. Attualmente, la terapia antifungina orale è considerata il miglior trattamento per i funghi sulle gambe a causa dei più alti tassi di guarigione e della minore durata del trattamento rispetto alla terapia locale.

Ci sono diversi trattamenti innovativi che sono ancora in fase di test:

  • La terapia laser o la terapia fotodinamica utilizza l'uso di agenti attivi alla luce sulla piastra, seguiti dalla luce brillante della lunghezza d'onda appropriata sull'unghia.
  • L'uso di corrente elettrica per aiutare l'assorbimento di farmaci antifungini topici nell'unghia: questo è anche chiamato ionoforesi.
  • Usare uno smalto per unghie speciale che altera il microclima di un chiodo per renderlo inospitale per la crescita di un fungo: se funziona, potrebbe essere un modo economico per trattare questo problema in futuro.

Uno dei modi per sbarazzarsi finalmente del fungo del chiodo - la chirurgia. Il trattamento chirurgico di onchomicosi comporta la rimozione delle unghie. Tuttavia, spesso fornisce solo un sollievo temporaneo e la ricaduta è comune se non vengono utilizzati agenti antifungini contemporaneamente (per via orale o topica). Tuttavia, la rimozione chirurgica può essere giustificata se l'unghia colpita è associata ad altri fattori, come traumi o infezioni.

Le medicine orali per i funghi unghie sono tossiche?

È improbabile che i nuovi farmaci causino problemi al fegato in pazienti senza malattia epatica nota. Non è richiesto un esame del sangue per un singolo trattamento con fluconazolo (Diflucan). Tuttavia, le persone che assumono corsi più lunghi spesso testano la loro funzionalità epatica prima di iniziare il trattamento e quindi riesaminano durante il trattamento. È importante avvertire il medico di tutti gli effetti collaterali durante il trattamento. È necessario informare il proprio medico di tutti i farmaci attuali per prevenire potenziali interazioni farmacologiche gravi.

Il prezzo dei preparati orali per le unghie fungine?

Un'altra definizione è il costo. Poiché i nuovi agenti antimicotici orali sono molto costosi, molte persone malate non vogliono pagare, considerando il problema essere cosmetici se l'unghia non causa dolore o altri sintomi funzionali. La terbinafina e il fluconazolo sono ora disponibili come farmaci generici e sono piuttosto economici.

È possibile prevenire la comparsa di funghi alle unghie sulle gambe?

Poiché il fungo cresce in aree calde e umide (come i piedi sudati), ci sono alcune aree che dovrebbero essere evitate o utilizzate con cautela. Si presume che le docce, gli spogliatoi e le piscine siano fonti del fungo, anche se non ci sono studi che confermino questo fatto.

Le unghie e le unghie acriliche rendono il piatto meno "traspirante" e lo rendono più suscettibile alle infezioni fungine. I funghi sono ovunque - nell'aria, nella polvere e nel terreno. Misure di igiene, come calze e scarpe a spruzzo, sono ragionevoli, e forse queste misure potrebbero anche aiutare un po '. Tuttavia, evitando scarpe spesse, traspiranti o il pavimento per impianti sportivi, potrebbe essere la migliore prevenzione. Lavarsi i piedi ogni giorno e asciugarsi tra le dita dei piedi può aiutare a prevenire i funghi delle unghie. I funghi vengono trasferiti su animali domestici come cani e gatti. Tuttavia, non causano spesso la malattia.

Come determinare il fungo del chiodo?

Il trattamento delle unghie fungine può essere difficile e può richiedere fino a 18 mesi. Recidiva e reinfezione sono comuni (tasso di re-infezione 40% -70%). Tentare di rimuovere o modificare i fattori di rischio, se possibile, è importante per prevenire la re-infezione. Le persone che hanno condizioni mediche che li predispongono a infezioni fungine possono curare il loro fungo ancora più a lungo.

È possibile prevenire il ripetersi della formazione del fungo del chiodo?

Tinea pedis, noto anche come fungo del piede, può causare ricorrenti unghie fungine. Pertanto, è importante monitorarne l'aspetto nelle fasi iniziali. È possibile utilizzare farmaci antifungini come clotrimazolo (Lotrimin) o terbinafina (Lamisil) crema, come indicato sulla pelle interessata. Scarpe e calzini per asciugare possono essere utili. Utilizzare anche detergenti portatili per radiazioni ultraviolette per disinfettare le scarpe.

Suggerimenti per prevenire il trattamento del fungo del chiodo

Il fungo causa solo il 50% -60% delle unghie che appaiono anormali. È difficile notare immediatamente la differenza tra le varie cause di unghie scolorite (anche per i medici). L'onicomicosi spesso non viene trattata. Le ragioni per cui è necessario un trattamento medico sono principalmente legate alla lesione della pelle delle gambe o delle unghie.

Sintomi e trattamento della micosi delle unghie dei piedi

La micosi è una malattia fungina che colpisce la pelle, le unghie e le mucose. La patologia è causata da dermatofiti, lieviti o muffe protozoi.

L'infezione delle unghie è chiamata onicomicosi, la microflora patogena parassitaria è accompagnata da decolorazione, fragilità, sbriciolamento, compattazione e distacco della copertura del corno. Secondo le statistiche, circa il 20% di tutte le malattie fungine dei piedi sono micosi delle unghie dei piedi, il suo trattamento è effettuato da antimicotici per uso esterno e sistemico.

Cause di patologia

La malattia viene trasmessa attraverso il contatto con una persona infetta, attraverso articoli per la casa (asciugamani, pantofole, biancheria da letto), quando si visita una sauna pubblica, un bagno, una piscina. Il rischio di sviluppare infezioni micotiche aumenta con l'immunità debole, la presenza di ferite fresche, tagli, calli.

I microrganismi patogeni si moltiplicano bene in un ambiente umido e caldo, creato con eccessivi piedi sudati. La causa dell'iperidrosi può essere l'uso di scarpe strette di materiali di bassa qualità, intenso sforzo fisico negli atleti.

Fattori provocatori per lo sviluppo di micosi delle unghie dei piedi:

  • scarsa igiene;
  • piedi piatti;
  • vene varicose;
  • esacerbazione di malattie croniche degli organi interni;
  • infezione fungina della pelle delle gambe, spazio interdigitale;
  • rash cutaneo;
  • Infezione da HIV;
  • pedicure tagliente;
  • trattamento a lungo termine con antibiotici, glucocorticoidi, citostatici;
  • lesioni meccaniche alle unghie;
  • psoriasi;
  • il diabete.

La micosi può svilupparsi a qualsiasi età, ma viene spesso diagnosticata negli anziani affetti da malattie croniche. In tali pazienti, i processi metabolici rallentano, la circolazione sanguigna si deteriora, creando condizioni favorevoli per lo sviluppo del fungo.

patogenesi

La micosi delle unghie si sviluppa dopo che il patogeno entra nel tessuto sano, ma per la sua ulteriore riproduzione richiede un ambiente umido o la presenza di ferite fresche. Le persone con una forte immunità che seguono le regole di igiene, la malattia potrebbe non svilupparsi. Tuttavia, se sono presenti fattori di rischio, una colonia di microrganismi inizia a infettare intensamente la lamina ungueale.

Di solito, la micosi inizia al margine libero, i funghi distruggono lo strato corneo e penetrano più profondamente. Si nutrono di cheratinicidi morti. Nel chiodo più spesso si formano gli spazi aerei, questo porta alla sua delaminazione e distruzione graduale.

La micosi delle unghie può essere causata dall'infezione da muffe (5%), lieviti o dermatofiti (80%). E anche la polinezione è diagnosticata subito da parecchi tipi di microrganismi più semplici. A seconda del tipo di patogeno, i sintomi clinici della malattia differiscono.

Se il trattamento tempestivo non viene eseguito, una grande parte della lamina ungueale è interessata, il letto si infiamma, l'infezione si diffonde ai rulli della pelle, le falangi adiacenti e il derma tra le dita. Nel processo di attività vitale, i funghi secernono metaboliti speciali che possono causare l'infezione di organi interni e reazioni allergiche. Nei casi gravi si sviluppa la toxoderma, la sindrome di Lyell.

Tipi di onicomicosi

Tenendo conto della posizione della localizzazione dell'infezione della micosi delle unghie sono classificati:

  • La forma della superficie bianca è caratterizzata dalla comparsa di macchie bianche sull'unghia, la placca corno mantiene un colore normale, una superficie piatta, ma perde lucentezza. Nella maggior parte dei casi, l'agente causale è Trichophyton mentagrophytes, che cade sotto la piastra con la pelle infetta.
  • Onicomicosi distale: la sconfitta del bordo libero dell'unghia, il ritardo dell'area infetta dal letto. Esternamente, sembra l'aspetto di una macchia gialla o biancastra di forma irregolare (oncholisi) sotto la piastra dal lato centrale.
  • Il tipo laterale di micosi causa danni ai bordi laterali dell'unghia, il processo patologico si sviluppa su uno o due lati.
  • La forma prossimale di onicomicosi (Trichophyton schoenleinii, Candida albicans) colpisce la lamina ungueale e causa il suo distacco alla base della pelle del derma.
  • La forma totale-distrofica si osserva quando l'intera superficie dell'unghia è infetta, la placca si ispessisce, il suo colore cambia in grigio-giallastro e si sviluppa la cheratosi subunguale.
  • La micosi laterale distale delle unghie è una lesione simultanea della placca dalle parti centrali e laterali.

Molto spesso, i funghi penetrano sotto la lamina ungueale dal bordo libero, penetrando gradualmente sempre più in profondità nella base del letto.

Ciò interrompe la connessione del tessuto molle con l'unghia. Successivamente, i patogeni penetrano nella matrice, causando danni totali e distrofia della placca del corno.

Preferibilmente, il primo e il quinto dito dei piedi sono infetti, in quanto sono spesso feriti mentre si cammina indossando scarpe e tacchi stretti. L'onicomicosi prossimale può svilupparsi se la pelle viene danneggiata dal lievito, dopo aver ferito i tessuti molli con strumenti per pedicure.

Classificazione delle micosi delle unghie per caratteristiche morfologiche:

  • L'onicomicosi normotropica provoca una variazione nel colore dell'unghia, macchie e strisce sulla sua superficie.
  • La forma ipertrofica è caratterizzata da un ispessimento e una deformazione della lamina ungueale, acquisisce una tinta gialla, perde lucentezza, inizia a collassare dal bordo interessato.
  • La micosi onicolitica provoca atrofia dell'unghia, il suo danno totale e il suo rigetto dal letto ungueale.

Nella onicomicosi dermatofita, la placca corno assume una tinta brunastra o grigia. Una lesione candidosa inizia con la comparsa di macchie bianche sul rullo della pelle e sulla base dell'unghia, quindi può verificarsi un'infezione batterica secondaria, che causa un processo infiammatorio acuto, una suppurazione profonda. La falange è gonfia, rossa, dolente alla palpazione, mentre cammina ci sono disagi. Si formano dei fori sulla superficie dello strato corneo e dei tubercoli che vengono facilmente raschiati, lasciando uno strato ruvido e friabile.

Quando T. rubrum è infetto, è presente ipercheratosi del letto, tutte le unghie su uno o entrambi i piedi sono danneggiate. I funghi muffa dipingono il piatto in una tonalità di nero o grigio-verdastro.

Diagnosi e trattamento della micosi delle unghie dei piedi

La malattia ha sintomi caratteristici, quindi non provoca difficoltà nella diagnosi. Per identificare l'agente infettivo, viene prelevato un raschiamento della parte interessata dell'unghia e viene eseguito l'esame microscopico. All'esame del paziente, il dermatologo deve escludere la psoriasi, l'eczema, il lichen planus, la malnutrizione della placca ungueale, il distacco post-traumatico, il melanoma acrale.

Come trattare la micosi delle unghie dei piedi? Alla fase iniziale e al danno superficiale del chiodo, viene eseguita una terapia antifungina locale. I farmaci sono selezionati sulla base dell'agente causale dell'infezione.

Unguento per onicomicosi:

  • Clotrimazole.
  • Terbinafina.
  • Unguento salicilico
  • Lac Cyclopiroxolamine.

Prima di applicare i farmaci, le unghie vengono cotte a vapore e macinate l'area interessata a tessuti sani, quindi vengono trattati con unguenti o gel. Il trattamento locale viene ripetuto 1-2 volte al giorno, il corso della terapia è piuttosto lungo, può durare da 3 mesi a 1 anno fino a quando l'unghia è completamente rinnovata.

Trattamento dello stato trascurato

C'era un fungo sulle gambe che curare la forma profonda della micosi? Nell'immunodeficienza grave, un grave danno alla piastra, oltre al trattamento esterno, richiede antimicotici sistemici sotto forma di compresse. Il regime di trattamento è selezionato dal medico curante, sono inoltre prescritte vitamine e immunomodulatori.

Indicazioni per antimicotici sistemici:

  • forma distrofica totale di onicomicosi;
  • infezione micotica mista;
  • danno simultaneo alla pelle, alle unghie e agli organi interni;
  • infiammazione del letto ungueale;
  • l'inefficacia della terapia locale.

Se la micosi si verifica sullo sfondo di esacerbazione di altre malattie, è necessario consultare uno specialista e condurre un trattamento appropriato.

Le procedure di fisioterapia aiutano a curare il fungo, l'irradiazione laser consente al raggio di penetrare negli strati profondi dell'unghia e uccidere i microrganismi patogeni, per rimuovere il processo infiammatorio.

In caso di fallimento assoluto del trattamento tradizionale, è indicato l'attacco di un'infezione batterica secondaria, la rimozione chirurgica o la dissoluzione della lamina ungueale (avulsione). Successivamente, la ferita viene trattata con antisettici, ai pazienti viene prescritto un ciclo di antibiotici.

Sintomi e trattamento della micosi delle unghie dei piedi

La micosi delle unghie dei piedi è una patologia che distrugge l'integrità della lamina ungueale. Il fungo penetra nello strato epiteliale, entra nello spazio intercellulare e inizia a dividersi attivamente. I sintomi della malattia dipendono dal tipo di agente patogeno che colpisce il tessuto e dallo stadio di sviluppo della malattia. Come trattare la micosi delle unghie dirlo al medico dopo gli studi preliminari.

Cause della malattia

La malattia fungina viene facilmente trasmessa da una persona malata a un contatto sano e abbastanza vicino con una persona infetta, i suoi oggetti domestici. Ci sono anche una serie di fattori provocatori che aumentano le possibilità di essere infettati da un fungo:

  • Inosservanza delle norme igieniche e delle norme - uso generale di un asciugamano, sapone, una salvietta, camminare a piedi nudi in bagni pubblici, saune.
  • Sistema immunitario debole: uno sfondo favorevole per il rapido sviluppo della flora patogena;
  • Scarsa circolazione negli arti - vene varicose, formazione di trombi.
  • Disturbi del sistema endocrino, ghiandole surrenali, cancro, diabete, malattie del tratto gastrico.
  • Terapia antibiotica a lungo termine o incontrollata.

Ulteriori fattori di attivazione micotica sono età avanzata quando si verificano cambiamenti fisiologici nel corpo. Inoltre, il fungo può apparire a causa di indossare scarpe scomode, strette o sintetiche e con una maggiore sudorazione dei piedi.

Tipi di micosi delle unghie dei piedi e dei loro segni

L'infezione si verifica quando diversi tipi di funghi entrano nel corpo, ognuno dei quali è caratterizzato da un quadro clinico individuale. La maggior parte dei casi di danni alle unghie sulla gamba si verifica con la partecipazione di dermatofiti:

  • Trichophyton red - danneggia l'epidermide e i tessuti cheratinici degli arti. I primi segni sono l'apparizione di punti chiari e strisce sulla superficie delle unghie. Se non trattato, il micelio fungino si diffonde rapidamente in tutto il corpo, causando lesioni cutanee gravi ed estese.
  • Mentagrofiti - manifestate nelle aree interdigitali, causano ispessimento e ingrossamento della pelle (cheratosi). Un'altra forma di manifestazione è l'onicomicosi bianca superficiale (macchie bianche sulla superficie del piatto).
  • Epidermofelite sfogliata: desquamazione della pelle sulle dita. È caratterizzato da prurito insopportabile, secchezza delle aree danneggiate, cheratinizzazione dell'epitelio, comparsa di macchie gialle sulle unghie.

Varietà di funghi simili a lieviti - Candida bianca, si sviluppa in un tipo atrofico, le cuticole sono interessate, le ferite si aprono, a seguito delle quali si unisce un'infezione secondaria. L'unghia diventa grigia, si sbriciola, si piega intorno ai bordi.

Nelle lesioni distali (dalla parte superiore dell'unghia), la parapsilosi del candidato si verifica sulla gamba - prima si forma una macchia nera sull'unghia, che aumenta gradualmente di dimensioni, e quindi la lamina ungueale esfolia completamente.

Se si è verificata un'infezione della muffa, i microrganismi patogeni come scopulariopsis sono più comuni. Si colpisce le unghie sul suo alluce. La muffa nera entra nel corpo riducendo le proprietà protettive del corpo - la placca ungueale è coperta di punti neri, gradualmente distrutti.

Il grado di danno all'unghia

La micosi è di tre tipi:

    Normotrophic - lo stadio iniziale, quando l'unghia non cambia colore e non perde forma. La malattia può essere determinata dall'ombra giallastra della lamina ungueale, il primo o il quinto chiodo sono più spesso colpiti.

A seconda della localizzazione della lesione, possono apparire strisce trasversali longitudinali, rulli sui lati, macchie bianche alla base del letto, l'unghia macchia completamente il marrone.

Metodi di trattamento di micosi del piede

È difficile sbarazzarsi della micosi delle unghie dei piedi. Se non vengono seguite misure complesse, la malattia può ripresentarsi con la minima diminuzione dell'immunità.

Va notato che il regime di trattamento e il dosaggio devono essere prescritti dal medico curante al fine di eliminare completamente la flora patogena. La durata del decorso terapeutico dipende dal grado di micosi delle unghie, dall'area di infezione, dalla durata della patologia, dalla presenza di malattie associate e dalle caratteristiche individuali dell'organismo.

Per curare il fungo dell'unghia sul piede, è possibile utilizzare i seguenti agenti terapeutici:

  • Gruppo di polieni - hanno un ampio spettro di azione, violano l'integrità del DNA del micelio (Nistatina, Pimafucina, Amfotericina). Le compresse sono prese per via orale, indipendentemente dal pasto. Durata del trattamento fino a 14 giorni.
  • Il gruppo azolici è un agente antifungino sintetico che infetta il fungo sulla pelle e sulle mucose (Mikozoral, Irunin, Intrazol, Fluconazolo). Disponibile in capsule e compresse da 50, 100 e 150 mg. Sono assunti per via orale dopo un pasto, il corso del trattamento per almeno 6-8 settimane.
  • Il gruppo di allilamine - per il trattamento del fungo del chiodo nella fase avanzata. I farmaci non vengono utilizzati per malattie dei reni, del fegato, durante la gravidanza e l'allattamento (Terbinafin, Exitern, Lamisil).

Il trattamento topico della micosi delle unghie dei piedi viene eseguito con l'aiuto di antimicotici, unguento antimicotico Mycozoral con ketoconazolo, terbinafina e agenti a base di esso, il creolo è considerato il più efficace.

Le composizioni hanno azione antisettica, disinfettante e antiparassitaria. Applicare sulla zona interessata pulita e asciutta, pre-disinfettare l'unghia, ammorbidire e tagliare il bordo libero il più possibile, tagliare delicatamente lo strato superiore della piastra.

Ci sono farmaci per rimuovere l'unghia danneggiata a casa. Sono usati come alternativa all'intervento chirurgico. Le medicine più famose:

  • Nogtivit è un antisettico naturale con un marcato effetto antifungino. Pre-pulire la pelle e le unghie, vaporizzandole in soluzione salina. Coprire il tessuto sano con un cerotto, quindi applicare la composizione e fissare con una benda. Dopo 4 giorni, l'unghia si ammorbidisce e lo strato superiore viene raschiato via.
  • Nogtimitsin contiene la composizione di urea, cera d'api, olio di lavanda, estratto di menta piperita, glicole propilenico. Sbatti i piedi in un bagno di iodio, ricopri l'epidermide sana con un cerotto e tratta l'unghia con uno spesso strato di preparazione. Applicare una benda e dopo 3 giorni, vaporizzare di nuovo i piedi e rimuovere i tessuti ammorbiditi con una lima o pomice.

Sulla piastra interessata può essere applicata crema antimicotica Fundizol con acido salicilico. Viene utilizzato 2 volte al giorno, lo strato viene fissato con un cerotto, viene rimosso dopo 6 ore.

Non meno efficaci farmaci per uso locale Zalain, Nizoral, Lamisil, Termikon. Applicare uno qualsiasi dei preparati con uno strato sottile 1-2 volte al giorno dopo aver cotto a vapore l'unghia.

Per la prevenzione e il trattamento della micosi dei piedi vengono utilizzate vernici antifungine che penetrano attivamente nella lamina ungueale ed eliminano l'agente patogeno. Preparati popolari per il trattamento della micosi delle unghie:

Le vernici creano una pellicola idrosolubile che protegge dalla reinfezione. Lo strumento è utilizzato al mattino e alla sera, la durata del corso terapeutico di almeno 3 mesi.

Intervento operativo

La terapia laser è utilizzata per il trattamento di micosi. Il raggio infrarosso uccide gli agenti patogeni senza danneggiare i tessuti sani. Utilizzando questo metodo, in 3-5 sessioni è possibile eliminare completamente l'agente patogeno, far crescere la lamina ungueale ed evitare complicazioni.

L'intervallo tra le procedure è fino a 30 giorni, il trattamento deve essere continuato fino a quando la lamina ungueale è completamente ripristinata. Questa è una procedura indipendente, che esclude il periodo di riabilitazione, non dà effetti collaterali.

L'operazione viene utilizzata per il fallimento di altri metodi di trattamento della micosi delle gambe. Sotto anestesia locale, uno strumento chirurgico viene inserito sotto l'unghia, separando la piastra dalla pelle. Dopo aver applicato un unguento antibatterico. La legatura viene eseguita regolarmente fino a quando l'area interessata è completamente guarita.

Trattamento popolare di micosi dei piedi

Oltre alla medicina tradizionale, vengono utilizzate efficacemente ricette popolari che eliminano i funghi. Ampiamente usato:

  • Bagni di sale e soda: un litro di sale e soda per litro d'acqua, cuocendo a vapore i piedi per 15 minuti. Quindi applicare un impacco con aceto o succo d'aglio (in abbondanza inumidire un batuffolo di cotone, attaccare durante la notte al punto dolente).
  • Vassoi con sapone per catrame - grattugiare un pezzo di sapone, aggiungerlo all'acqua calda (1 l per cucchiaio di sapone tritato), abbassare i piedi nella soluzione per 10-20 minuti, aggiungendo regolarmente acqua bollente.
  • Comprime con propoli addolcita - applicare sull'unghia prima di coricarsi per 2 settimane. Si consiglia di pre-disinfettare la piastra con succo di limone.
  • Lozioni con succo di celidonia - staccare il gambo della pianta, distribuire il succo sulla zona interessata, non lavarlo via. Il trattamento viene effettuato tre volte al giorno per 7-10 giorni.

Dal fungo dell'unghia aiuta un unguento fatto in casa: prendi un uovo fresco, mettilo in un barattolo, versa il 75% di essenza di aceto, mettilo in un luogo buio. Dopo alcuni giorni il guscio si dissolverà. Aggiungere un cucchiaio di burro al contenitore, mescolare, togliere per un giorno in infusione. Lubrificare la composizione preparata della pelle e delle unghie colpite più volte al giorno, fino alla completa eliminazione della malattia.

Puoi rimuovere il fungo sulle gambe in modo rapido ed efficace con l'aiuto di lozioni con Novocain. Saturare un batuffolo di cotone con un composto medico, attaccare alla lamina ungueale. Lasciare per 5-6 ore. Per il trattamento complesso della micosi, sono sufficienti 3-4 procedure.

Affinché le misure terapeutiche diano un risultato positivo, è necessario consultare un medico prima di iniziare il trattamento per determinare il dosaggio e la durata dell'uso dei farmaci.

Gli effetti negativi della micosi delle unghie

Se l'uso non trattato o inappropriato di farmaci antifungini, la malattia può portare a gravi complicazioni:

  • La diffusione dell'infezione nel corpo;
  • Esacerbazione di disturbi cronici - diabete mellito, asma bronchiale;
  • Forma irregolare dell'unghia durante la ricrescita;
  • Immunità ridotta;
  • Lesioni fungine delle mucose.

Se guardi la foto di micosi delle unghie dei piedi, allora possiamo concludere che la malattia rovina l'aspetto del piede e modifica la forma delle placche.

Per prevenire la micosi delle unghie, è necessario rafforzare il sistema immunitario, seguire le regole dell'igiene personale, non indossare scarpe di qualcun altro, disinfettare regolarmente le scarpe, seguire una dieta equilibrata ed esercitare moderatamente.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Privare una persona: foto, segni e trattamento

Privare negli esseri umani è una malattia della pelle, che è caratterizzata dalla comparsa di un'eruzione nella forma di piccoli "noduli" pruriginosi o sotto forma di macchie infiammatorie papule.


Rimozione dell'ateroma: metodi, costi operativi e feedback

L'aspetto di una neoplasia di forma rotonda dovrebbe allertare la persona, specialmente se ci sono tendenze alla crescita del tumore. Se la rimozione dell'ateroma è efficace, quali sono i metodi operativi per eliminare le cisti negli strati della pelle - queste sono domande che sono interessanti per ottenere risposte.


Perché i papillomi e come trattarli?

I papillomi sono formazioni papillari benigne sulla superficie della pelle e delle mucose. La causa è il papillomavirus umano (HPV), che ha colpito la maggior parte della popolazione mondiale.


Come velocizzare la maturazione dell'acne?

Spremere il pus che è sotto la pelle porterà solo a maggiori danni e infiammazioni, quindi, al fine di evitare tali conseguenze, è impossibile spremere l'acne acerba.