Cosa fare quando orticaria allergica

Il sistema immunitario umano può rispondere in modo inadeguato a diverse sostanze che cadono dall'esterno verso l'interno del corpo, il che porta alla comparsa di sintomi violenti.

L'orticaria allergica non fa eccezione e può svilupparsi in chiunque, quindi è importante sapere come eseguire la prevenzione e come trattarla.

Cos'è?

La reazione allergica del tipo di orticaria è una condizione patologica acuta in cui le vescicole compaiono sulla pelle.

Una reazione allergica si verifica in risposta all'assunzione di un allergene, che può essere praticamente qualsiasi sostanza, tutto dipende dalle caratteristiche individuali dell'organismo.

La malattia è più comune nei bambini, perché il loro corpo è meno adatto alle sostanze nocive del mondo circostante.

Un adulto che è incline alle allergie sin dall'infanzia avrà anche reazioni allergiche, solo loro possono diminuire.

Negli adulti, non affetti da patologia nell'infanzia, la malattia si verifica raramente, ma il suo sviluppo non è escluso!

Nei bambini i cui genitori hanno avuto problemi con la risposta immunitaria, la frequenza delle reazioni allergiche da parte del tipo di orticaria è superiore a quella dei loro coetanei. Ciò è dovuto alla predisposizione genetica.

Inoltre, i pazienti allergici hanno spesso reazioni allergiche per altri tipi:

  • rinite allergica;
  • asma bronchiale;
  • pollinosi;
  • dermatite atopica;
  • eczema.

Foto: orticaria e angioedema

Ciò che è diverso dalle altre specie

Ci sono quattro tipi di corso di una reazione allergica. L'orticaria allergica si riferisce al primo tipo, quando c'è una reazione immediata e violenta del corpo a un allergene.

Al primo contatto, non vi è alcuna reazione patologica, ma vi è un accumulo di Ig E, che reagirà a determinate sostanze legate ai mastociti.

Fino al successivo contatto con l'allergene, non vi sarà alcun accumulo di immunoglobuline e sensibilizzazione del corpo, l'ingestione ripetuta della sostanza causerà il rilascio di immunoglobuline.

Poiché Ig E è associato a mastociti, il suo rilascio innesca il rilascio di mediatori di queste cellule, portando a un quadro clinico specifico.

I mediatori influenzeranno le cellule dei tessuti e degli organi, che porteranno all'espansione dei vasi sanguigni, aumenteranno la loro permeabilità, lo spasmo delle cellule muscolari lisce, aumenteranno la secrezione di muco.

Questi meccanismi si verificano in tutte le reazioni del primo tipo, ma la differenza tra orticaria allergica e altre malattie dello stesso tipo risiede nei sintomi e nel tempo di comparsa.

Cause di orticaria allergica

L'orticaria acuta appare improvvisamente quando viene ingerito un allergene.

Il suo sviluppo è anche promosso da un ambiente ecologico povero, poiché i gas e le sostanze chimiche nell'aria, nell'acqua e negli alimenti contribuiscono alla sensibilizzazione del corpo.

Una caratteristica della malattia è che qualsiasi prodotto simile per composizione o struttura all'allergene primario può causare una reazione.

Sostanze completamente diverse possono anche portare a reazioni quando il corpo è altamente sensibilizzato, spesso si verifica in primavera.

Fattori provocatori:

  1. Il cibo è la causa più comune perché contiene gli stessi allergeni in un gran numero di prodotti diversi.

Prodotti allergici:

  • le arance;
  • limoni;
  • mandarini;
  • prodotti lattiero-caseari;
  • uova;
  • pesce;
  • prodotti a base di cioccolato;
  • noci;
  • albicocche;
  • ciliegio;
  • anguria;
  1. I morsi di insetto sono anche una delle cause comuni di allergia, che si verificano non solo tra le persone inclini alla patologia, ma anche tra coloro che non hanno mai sofferto di reazioni allergiche;
  2. prodotti chimici nella composizione di prodotti chimici domestici;
  3. prodotti chimici nella composizione di prodotti cosmetici;
  4. farmaci contenenti sostanze chimiche nella composizione:
  • antibiotici, come le penicilline, il gruppo più comune di allergeni;
  • farmaci anti-infiammatori non steroidei, per esempio: aspirina
  • insulina;
  • agenti di contrasto per attività diagnostiche
  • citochine;
  1. reazioni atopiche, quando viene tracciata una storia di ereditarietà allergica aggravata;

    Durante la gravidanza, il corpo femminile cambia drammaticamente, quindi possono verificarsi reazioni allergiche quando non me lo aspetto. Le donne incinte dovrebbero essere estremamente attente, eseguire sempre test diagnostici prima di assumere prodotti o usare nuovi cosmetici!

  2. Una reazione allergica può verificarsi durante il corso di infezioni croniche nel corpo, quando il funzionamento del sistema nervoso e degli organi interni cambia;
  3. polline delle piante.

Qualsiasi sostanza può provocare una reazione, ma le più comuni sono elencate sopra.

Il decorso della malattia può essere diverso:

  • acute;
  • cronica;
  • per tipo di angioedema.

acuto

Sviluppo della reazione fulminante al minuto dopo il contatto con l'allergene. Non appena il contatto cessa e vengono trovati farmaci, la reazione diminuisce e scompare rapidamente.

Si verifica più spesso con:

  • punture di insetti;
  • uso di droghe;
  • contatto con prodotti chimici;
  • mangiare cibo.

cronico

Il corso di una reazione allergica per più di sei settimane è una forma cronica.

È più comune tra la popolazione femminile adulta.

Provocato da situazioni stressanti, è difficile da trattare. C'è un'influenza sullo sviluppo della malattia dal sistema nervoso.

Per tipo di angioedema

L'edema di Quincke è una grave condizione allergica che può portare alla morte.

I fattori provocanti sono gli stessi dell'orticaria, che è un tipo di questa patologia.

È caratterizzato da un fulmine, diminuisce dopo la cessazione del contatto con l'allergene e l'introduzione di farmaci.

Più spesso, quando l'edema colpisce gli organi dove c'è una mucosa:

  • cavità orale;
  • tratto respiratorio;
  • genitali.

Quanto manifesto

La malattia ha un modello di flusso specifico, quindi è facile fare una diagnosi:

  1. entro pochi minuti ci sono cambiamenti sulla pelle dopo il contatto con il fattore provocante;
  2. L'eruzione cutanea nell'orticaria allergica è rappresentata da vescicole: grandi lesioni sulla pelle, riempite di fluido sieroso dai vasi, possono essere localizzate su tutto il corpo o su una superficie separata. Le vesciche hanno confini chiari, quando premuti assumono il colore della pelle sana;
  3. il paziente è accompagnato dal prurito più forte che durante l'esame è possibile rilevare graffi e gocce di sangue;
  4. nei casi più gravi, i blister possono fondersi l'uno con l'altro, il che porta ad un aumento della temperatura;
  5. in caso di angioedema, rigonfiamento delle mucose, edema laringeo può portare alla morte a causa dell'ostruzione di ossigeno nei polmoni.

Metodi diagnostici

Le persone allergiche hanno maggiori probabilità di conoscere la loro patologia, ma possono eseguire misure diagnostiche per scoprire gli allergeni specifici che causano la malattia.

Ma a causa del fatto che una reazione allergica può causare diversi prodotti o sostanze che hanno allergeni simili, è difficile stabilire l'esatto allergene.

A volte, per diagnosticare la causa, devi agire come un fattore provocante.

Quando le condizioni meteorologiche causano allergie, la diagnosi è semplice, devi solo uscire nel tempo sbagliato e il corpo ti dirà sull'allergene stesso.

È possibile rivelare la ragione e dall'anamnesi del paziente.

È solo necessario mettere in relazione la manifestazione della reazione e gli eventi precedenti, ad esempio: l'uso di un nuovo cosmetico o una puntura d'insetto e la successiva eruzione cutanea sulla pelle in mezzo minuto.

Quando un paziente ha una reazione causata da diverse sostanze, vengono eseguiti test cutanei speciali, avendo il diritto di fare solo allergologi-immunologi.

In diverse parti della pelle, piccoli graffi o sostanze allergeniche possono essere applicate a pelle intatta che può causare una reazione patologica. Quindi guarda dove si è verificato il rossore.

Se in questo punto è stato precedentemente applicato l'antigene del latte e appariva arrossamento, il paziente è allergico all'albumina del latte.

È possibile determinare in modo indipendente la risposta del corpo a un nuovo prodotto chimico o cosmetico, se si applica un nuovo agente al gomito per un paio di minuti prima dell'applicazione.

L'assenza di rossore indica un uso sicuro.

Video: caratteristiche della malattia

Metodi di trattamento

Il trattamento di orticaria allergica richiede un trattamento complesso, che include non solo la terapia, ma anche l'aderenza a un regime speciale e la consultazione con specialisti.

famiglia

  1. Se si verifica un'allergia a casa o per strada, prima di tutto è necessario rimuovere sempre l'allergene e interrompere il contatto con esso!
  2. se si verifica un morso, applicare ghiaccio sul sito del morso o abbassare l'arto in acqua fredda, la diffusione della sostanza velenosa nel corpo diminuirà e la reazione non sarà meno forte.

medico

  1. Accettazione di farmaci antistaminici:
  • "Diazolin";
  • "Suprastin";
  • "Zyrtec";
  • "Zodak".

Trattare l'orticaria dovrebbe iniziare con l'assunzione di antistaminici, in quanto riducono la concentrazione di istamina nel corpo - la causa principale di tutti i sintomi!

  1. chelanti:
  • Carbone attivo una compressa per 10 kg di peso;
  • "Smecta";
  • "Polisorb";
  • "Enterosgel".

Enterosorbents espellono allergeni dal corpo nel tratto gastrointestinale, che ridurrà la reazione allergica.

  1. Quando il dolore appare dopo il prurito, è possibile assegnare i FANS, che avranno un effetto analgesico e prevengono lo sviluppo di infiammazione.

FANS:

  • "Ketonal";
  • "Indomethacin";
  • "Diclofenac".
  1. Unguenti a base di zinco per l'applicazione alle aree colpite per alleviare il prurito.
  2. Unguento contenente corticosteroidi in modo che non vi è alcuna infiammazione.

popolare

  1. applicare il ghiaccio sulla superficie della pelle;
  2. lozione sulla superficie della pelle del brodo per alleviare l'infiammazione;
  3. per dormire e calmare meglio applicare decotti di menta, valeriana, motherwort.

Cosa fare con l'orticaria cronica idiopatica? Dettagli qui

Cosa devi sapere sulle malattie nei bambini

I bambini hanno spesso allergie, che colpiscono la madre del bambino. Allattando il bambino naturalmente, la madre passa a lui con il latte gli antigeni che lei stessa ha.

Se una donna che allatta non esclude sostanze allergiche dalla dieta, allora il suo bambino sarà allergico.

Il corpo del bambino non è in grado di rispondere adeguatamente alle sostanze in arrivo, quindi sviluppa rapidamente allergie. La salute di un bambino dipende interamente da ciò che è sua madre!

Nelle donne in gravidanza

Una donna incinta dovrebbe osservare attentamente il suo cibo, perché gli antigeni possono raggiungere il bambino e la sensibilizzazione avverrà in utero. Non c'è da stupirsi che il medico stia pianificando una dieta per le donne in gravidanza e in allattamento!

Si consiglia di consultare il proprio medico quando si assumono farmaci, in quanto possono avere un effetto negativo sul feto, portando allo sviluppo di allergie.

Le donne in gravidanza possono manifestare reazioni allergiche dovute a cambiamenti nei livelli ormonali, dovrebbero essere trattate attentamente con il consiglio di uno specialista per non danneggiare il bambino.

Metodi di prevenzione

  1. è necessario escludere l'allergene dall'ambiente;
  2. aderire ad una speciale dieta ipoallergenica, in modo che non ci sia sensibilizzazione ad altre sostanze;
  3. evitare situazioni stressanti;
  4. rafforzare il sistema immunitario;
  5. se sei allergico al polline, lascia questo posto.

Le cause dell'orticaria colinergica, continua a leggere.

Per conoscere la patogenesi dell'orticaria colinergica, vai qui.

Consigli utili

  1. le future mamme che allattano devono monitorare la loro dieta!
  2. Consultare sempre un medico se si sviluppano allergie, in particolare per quanto riguarda i farmaci!
  3. Quando un'allergia compare in un bambino, contatta sempre i medici per chiedere aiuto, perché un'allergia mal curata rovinerà la vita di te e del tuo bambino!
  4. Rafforzare l'immunità in ogni occasione in modo che non ci siano reazioni patologiche!

L'allergia è una malattia del 21 ° secolo, molti ne soffrono, ma eseguendo la profilassi, si può fuggire da essa. Ti benedica!

Orticaria allergica - sintomi, trattamento della malattia e manifestazioni fotografiche

L'orticaria allergica è la reazione del corpo al contatto con un allergene, che si manifesta come eruzione cutanea. La malattia è indicata come un tipo immediato di reazione allergica, caratterizzata dalla rapida comparsa dei sintomi (entro 30 - 60 minuti). Gli anticorpi provocano tali reazioni, che sono prodotte su un antigene estraneo per questa persona. Nella stragrande maggioranza dei casi, la predisposizione alla malattia è ereditata geneticamente e può affermarsi sin dalla tenera età. Secondo la classificazione internazionale delle malattie di orticaria allergica, viene assegnato il codice ICD-10.

L'orticaria allergica ICD-10 è una malattia così comune che i suoi sintomi si manifestano almeno una volta nella vita nel 30% della popolazione. Allo stesso tempo, una reazione allergica da parte del tipo di orticaria è una delle più difficili in termini di diagnosi e trattamento, che richiede un attento esame e un approccio ponderato e competente alla terapia. Molte cause possono causare reazioni cutanee, che possono essere identificate ed eliminate solo da un allergologo qualificato. Di particolare difficoltà è la diagnosi e il trattamento delle forme croniche della malattia, quando i sintomi dell'orticaria durano più di 6 settimane.

Cause di una reazione allergica dal tipo di orticaria

Ci sono molti fattori che possono portare all'orticaria allergica. Per provocare reazioni cutanee acute può:

Per provocare reazioni cutanee acute può:
  • Alimenti con un alto grado di attività allergica (uova, noci, frutta, pesce, cioccolato).
  • Additivi alimentari (colori artificiali, stabilizzanti, esaltatori di sapidità).
  • Spezie, condimenti.
  • Farmaci (antibiotici, vitamine, contraccettivi).
  • Allergeni inalatori (polvere domestica, peli di animali, polline delle piante).
  • Infezioni virali e batteriche.
  • Malattie dell'apparato digerente (disbiosi, gastrite, colecistite)
  • Malattie endocrine (diabete, disfunzione tiroidea).
  • Malattie sistemiche
  • Malattie oncologiche

I sintomi dell'orticaria possono comparire come reazione alle punture di insetti o come risultato di esposizione a fattori ambientali (reazione alla luce solare, basse temperature). L'orticaria allergica negli adulti si manifesta spesso a causa dell'uso di prodotti altamente allergenici o dell'uso ingiustificato di medicinali.

Classificazione della malattia

Per la natura dei sintomi, l'orticaria è divisa in due forme:

L'orticaria acuta allergica è caratterizzata da un inizio improvviso e violento. I sintomi si sviluppano rapidamente (da alcuni minuti a un'ora). Con il giusto trattamento e la rimozione dell'irritante, le reazioni cutanee scompaiono rapidamente.

La forma cronica dell'orticaria procede con ricadute periodiche. I periodi di relativa calma sono sostituiti da esacerbazioni, mentre le situazioni stressanti sono spesso il fattore provocatorio. Questa condizione è difficile da trattare e può perseguitare una persona per molti mesi.

Sintomi di orticaria allergica

Il sintomo principale dell'orticaria è la comparsa di una eruzione cutanea che ricorda la reazione della pelle a un'ustione di ortica. L'aspetto dell'eruzione cutanea è accompagnato da un intenso prurito. Gli elementi dell'eruzione cutanea possono fondersi, formando ampie aree. Dense vesciche rosse compaiono sulla schiena, sull'addome, sugli arti. La pelle che li circonda diventa iperemica, ruvida ed edematosa.

Con lo sviluppo di una reazione allergica può influenzare tutti i tessuti e gli organi. Il più delle volte è il sistema digestivo e il tratto respiratorio. In alcuni casi, la forma acuta di orticaria è accompagnata da angioedema, il pericolo di complicanze sta nel gonfiore della mucosa della laringe e del nasofaringe. Questa condizione minaccia di soffocare e sviluppare uno shock anafilattico.

Manifestazioni della forma acuta di orticaria sono accompagnate da deterioramento della condizione generale. C'è debolezza, vertigini, forti mal di testa, brividi e febbre. Da parte dell'apparato digerente, nausea, vomito, diarrea. Da parte del sistema cardiovascolare, la comparsa di sintomi di aritmia, polso rapido, abbassamento della pressione sanguigna. La malattia può essere accompagnata da disturbi nevrotici e disturbi del sonno (insonnia) a causa del costante prurito.

Una caratteristica della forma acuta della malattia è la reversibilità dei sintomi. Cioè, dopo il sollievo di un attacco e la rimozione di un allergene, la condizione della pelle ritorna rapidamente alla normalità. Non rimangono macchie pigmentate o cicatrici.

I sintomi di orticaria cronica sono meno pronunciati, ma l'eritema rimane sul corpo per un lungo periodo (più di 6 settimane) e successivamente riappare periodicamente per molti mesi. Oltre alle allergie, la causa del processo cronico può essere associata a malattie o altre patologie degli organi interni.

Orticaria nell'infanzia

L'orticaria allergica nei bambini nella maggior parte dei casi si presenta in forma acuta. La malattia quasi non si verifica nei bambini di età inferiore ai 6 mesi. Nell'infanzia, i sintomi di orticaria allergica sono più pronunciati. Gli elementi dell'eruzione cutanea sono rossi, gonfi, e risaltano chiaramente sulla pelle. Il prurito è molto intenso, il bambino diventa irritabile, irrequieto, non dorme bene.

C'è un peggioramento della condizione generale: la temperatura aumenta, si notano disturbi dell'apparato digerente, si manifestano mal di testa e dolore alle articolazioni. Aumenta il rischio di aderire all'angioedema. Il principale fattore che provoca l'insorgenza di orticaria allergica nei bambini piccoli è l'allergia alimentare. Può essere il risultato di un'introduzione precoce di alimenti complementari o apparire come una reazione a nuovi prodotti non familiari.

Trattamento di orticaria allergica

Un punto importante nel trattamento dell'orticaria allergica è l'identificazione e l'eliminazione dell'allergene, il contatto con il quale provoca una reazione violenta del corpo. Se sei allergico al farmaco, devi interrompere immediatamente il suo uso e ricorrere all'uso di antistaminici. Se la causa dell'orticaria è diventata un allergene alimentare, dovrebbe essere esclusa dalla dieta del paziente.

È importante esaminare le premesse per la presenza di una fonte che causa una reazione allergica. Potrebbe essere qualsiasi cosa:

  • piante d'appartamento
  • la polvere
  • peli di animali domestici,
  • filtro dell'aria sporca
  • alta umidità o aria secca,
  • fumo di tabacco

Se la fonte dell'allergia non può essere rilevata, la terapia complessa viene eseguita con prescrizione di farmaci, regolando lo stile di vita e la nutrizione.

Come trattare l'orticaria allergica se l'allergene da contatto non può essere rilevato? Nella prima fase, i medici prescrivono antistaminici.

Questi farmaci riducono la produzione di istamina ed eliminano efficacemente il prurito e i sintomi spiacevoli dell'infiammazione. Di solito vengono presi una compressa una volta al giorno.

Per la pulizia del corpo da allergeni e tossine, si raccomanda l'uso di enterosorbenti (carbone attivo, Sorbogel, Polysorb). Per normalizzare il lavoro del sistema digestivo, è indicata la somministrazione di probiotici (Linex, Hilak Forte, Lactobacterin). Si raccomanda di pulire clisteri o assumere lassativi.

Se il paziente è preoccupato per il forte prurito, prescrivere farmaci sedativi (sedativi). Se l'insonnia aiuterà gli ipnotici.

Nei casi più gravi, è possibile utilizzare farmaci corticosteroidi ormonali. Devono essere prescritti da un medico, che selezionerà individualmente il dosaggio e il regime. La terapia con agenti ormonali dovrebbe essere di breve durata, non possono essere usati per molto tempo.

Per uso esterno sono prescritti una varietà di unguenti, gel, lozioni, soluzioni di mentolo e acido salicilico, la cui azione è volta ad eliminare prurito, irritazione e altri sintomi infiammatori. Gli unguenti e le creme a base di zinco hanno un buon effetto: nei casi più gravi, il medico può raccomandare preparazioni contenenti corticosteroidi (unguento Advantan, Elokom).

Se l'orticaria è complicata dall'aggiunta di angioedema con lesioni delle membrane mucose, gonfiore del viso e laringe, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza, poiché questa condizione minaccia la vita del paziente. Prima dell'arrivo di un'ambulanza, puoi provare a somministrare al paziente un antistaminico, fare un pediluvio caldo e l'inalazione. Per facilitare lo stato generale nel periodo acuto, si raccomanda di bere abbondantemente e bere velocemente.

Trattamento di rimedi popolari

Ci sono molte ricette della medicina tradizionale per affrontare i sintomi dell'orticaria. In combinazione con la terapia farmacologica tradizionale, questi fondi aiutano ad alleviare la condizione e accelerare la ripresa. Brodi di erbe aggiunti al bagno durante il bagno, usati per uso esterno, producono impacchi, lozioni, applicazioni. Prima di usare rimedi popolari, assicurati di consultare il tuo medico.

  1. Raccolta di erbe per il bagno. Per preparare il brodo assumere in proporzioni uguali (5 cucchiai) di erba di San Giovanni, valeriana, celidonia, spago, camomilla, salvia. La miscela di erba viene versata con un litro di acqua tiepida e fatta bollire per 10 minuti. Brodo insistere per 40 minuti, filtrare e aggiungere all'acqua per fare il bagno. Questo bagno aiuta ad alleviare rapidamente prurito e irritazione.
  2. Lozioni dall'ortica di brodo. Due cucchiai di ortica secca devono essere riempiti con 500 ml di acqua bollente, far bollire per alcuni minuti e lasciare per un'ora. Decotto pronto per l'uso e lozione per lozioni. Le procedure leniscono e ammorbidiscono la pelle infiammata, riducono il prurito.
  3. Come un sedativo per combattere l'insonnia, puoi mescolare la tintura di valeriana e il biancospino e assumere 30 gocce prima di andare a dormire. Con lo stesso scopo, usare l'infuso di menta. Per prepararlo, due cucchiai di menta versare 200 ml di acqua bollente e lasciare per un'ora. Prendere tre volte al giorno, 50 ml.
prevenzione

Come misura preventiva, i medici consigliano di aderire a uno stile di vita sano, smettere di fumare, praticare sport attivi. Il punto importante è la rilevazione e il trattamento tempestivo delle malattie associate. Con frequenti malattie infettive, è necessario riorganizzare possibili focolai di infezione e rafforzare il sistema immunitario.

Un'importante misura preventiva è mantenere puliti i locali. È necessario effettuare la pulizia a umido ogni giorno, sbarazzarsi di oggetti che raccolgono polvere (tappeti, tappeti, giocattoli morbidi). Si consiglia di sostituire i cuscini e le coperte in piuma con quelli ipoallergenici, con un pad imbottito.

È meglio rimuovere dalla casa di animali, uccelli, pesci. L'allergene può essere lana, piume, cibo per pesci. Dovresti sbarazzarti delle piante il cui polline provoca una reazione allergica. Nelle stanze è necessario mantenere l'umidità e la temperatura ottimali, per evitare la penetrazione del fumo di tabacco.

Molto attentamente dovrebbe essere in contatto con prodotti chimici domestici (detergenti, prodotti per la pulizia). Durante la pulizia, è meglio utilizzare prodotti naturali (bicarbonato di sodio, acqua ossigenata, sapone per bucato) e proteggere le mani e il viso con maschera e guanti.

Si raccomanda di rivedere la dieta e aderire a una dieta ipoallergenica, escludendo dal menu alimenti che possono provocare una reazione allergica.

Dieta per orticaria allergica

Una corretta alimentazione è una parte importante del complesso trattamento dell'orticaria allergica. È necessario escludere completamente dalla dieta un certo insieme di prodotti altamente allergenici che sensibilizzano il corpo, cioè lo rendono suscettibile a qualsiasi stimolo.

Orticaria da reazione allergica

Orticaria da reazione allergica

Orticaria allergica - sintomi e trattamento

L'orticaria allergica è una reazione cutanea ad un allergene. Il sintomo principale è rappresentato da grandi vesciche che sembrano punture di insetti o bruciature di ortica. Accompagnato da questa grave prurito, quindi il trattamento dovrebbe iniziare in breve tempo.

Poiché l'eruzione può avere una varietà di cause, questa malattia è una delle più difficili da diagnosticare. A questo proposito, il paziente viene sottoposto ad un esame approfondito, prescritto dall'allergologo-immunologo. Particolarmente difficile è l'orticaria cronica che dura più di 2 mesi.

I bambini più piccoli sono il gruppo più vulnerabile per questa malattia. Nel corso degli anni, le reazioni di questo tipo sono state notevolmente attenuate, ma ciò che è notevole: l'età di trent'anni è un momento fatale per le persone inclini alle allergie. Tali "sorprese" di età sono particolarmente rilevanti per la popolazione femminile.

L'orticaria è più suscettibile alle persone che hanno altri sintomi allergici (asma bronchiale, raffreddore da fieno, allergie alimentari, ecc.)

Le principali cause di orticaria:

  • calore, freddo, pressione, sudore;
  • alcuni farmaci, come l'aspirina, la codeina, l'ibuprofene o altri farmaci antinfiammatori non steroidei;
  • alcuni additivi alimentari, come coloranti e conservanti.

Nel 20% dei casi, l'orticaria allergica è associata alla reazione del sistema immunitario al cibo e al contatto con piante e animali. Nel rimanente 80% dei pazienti, è piuttosto difficile determinare le cause di orticaria, esami del sangue e test cutanei, di norma, dare risultati negativi.

Classificazione della malattia

L'allergia sotto forma di orticaria può manifestarsi con vari gradi di gravità e in circostanze diverse, sulla base delle quali i medici hanno identificato molti dei suoi tipi.

  1. Acuto - caratterizzato da un improvviso inizio, la comparsa di prurito e bruciore della pelle, e quindi la comparsa di bolle e iperemia. Il nome è associato alla coincidenza di sintomi di ustioni di ortica. Le bolle possono essere grandi e piccole. Gli elementi possono unirsi, acquisendo dimensioni giganti. In questi casi, vi è una violazione delle condizioni generali con l'avvento di febbre, brividi.
  2. Le manifestazioni croniche disturbano il paziente per lungo tempo. Tuttavia, non sono così pronunciati e talvolta i pazienti non li notano immediatamente, il che ritarda il momento di cercare aiuto.
  3. Edema di Quincke - si presenta in forma acuta, è anche chiamato orticaria gigante. Si fa sentire all'improvviso. Un gonfiore limitato appare sul corpo, che cattura i genitali o la faccia. Nell'area dell'edema, la pelle acquisisce un'elasticità densa, diventa bianca o rosa. Il punto dolente è costantemente prurito, c'è una sensazione di bruciore. Dopo alcune ore o giorni, il gonfiore scompare da solo. Se il caso è grave, allora la morte è possibile.
  4. Ricorrente - caratterizzato dalla comparsa di bolle su aree diverse con intervalli di tempo diversi. Clinicamente, oltre alle manifestazioni cutanee, possono verificarsi debolezza, malessere, mal di testa, febbre, mialgia, artralgia.

Sintomi di orticaria allergica

Nel caso dell'orticaria, il sintomo principale che lo distingue da altri tipi di reazioni allergiche è la comparsa di vesciche cutanee (vedi foto).

Nel suo aspetto, il blister assomiglia a una pelle sporgente come una traccia di una puntura d'insetto o di una bruciatura lasciata dall'ortica. Il posto affetto è accompagnato da prurito. Potrebbe esserci arrossamento. Molto spesso, l'eruzione ha un carattere simmetrico.

Anche il numero dei wheals è individuale, varia da pochi punti a centinaia. Nei casi più gravi, ci sono così tante macchie che si uniscono e coprono l'intera pelle. Sintomi come vomito e nausea sono estremamente rari. Indicano irritazione della mucosa gastrointestinale, che è molto pericolosa.

Come trattare l'orticaria allergica

Il successo nel trattamento dell'orticaria allergica dipende dal 90% se è possibile identificare la causa - un allergene specifico ed eliminarlo. Con la presenza costante di un fattore irritante nel sangue ci sarà una quantità sufficiente di immunoglobuline che li neutralizzano. Ciò significa che l'eruzione non andrà via.

Come trattare l'orticaria allergica alle sue prime manifestazioni:

  1. Eliminare l'allergene che ha causato l'inadeguata risposta immunitaria del corpo. Nel caso delle droghe, al paziente viene dato un divieto permanente per l'appropriato gruppo di farmaci.
  2. Gluconato di calcio per via endovenosa per alleviare il gonfiore.
  3. Inizia a prendere farmaci che bloccano la produzione di istamine.
  4. In caso di orticaria cronica, viene prescritta autolinfocitoterapia - sei volte somministrazione sottocutanea dei linfociti del paziente.

Il rispetto di tutte le misure terapeutiche elimina i sintomi dell'orticaria acuta. Non ci sono tracce sulla pelle, gonfiore delle mucose e prurito scompaiono.

Se l'orticaria causa molti fattori o il contatto con un fattore significativo non può essere escluso, allora è necessario prendere antistaminici (claritina, diazolina, telfast). Per le forme particolarmente gravi di orticaria, i farmaci glucocorticoidi sono usati brevemente.

A livello locale si utilizzano pomate a base di ossido di zinco (pasta di zinco, cyndol) per ridurre il prurito e le eruzioni cutanee, nei casi più gravi il medico può prescrivere pomate e creme contenenti corticosteroidi, ad esempio, advantan, elokom.

La dieta è estremamente importante per il recupero

È possibile trattare l'orticaria allergica eliminando determinati alimenti dalla dieta, in altre parole, il paziente ha bisogno di una dieta rigorosa.

Quali prodotti dovrebbero essere rimossi, è determinato empiricamente: è necessario escludere uno o l'altro prodotto, mentre si controlla la risposta dell'organismo.

Di seguito è riportato un elenco di alimenti che più spesso causano una reazione allergica:

  • carne, frattaglie, uova, grasso animale;
  • pesce, uova di pesce, gamberetti, cozze, calamari;
  • pomodori, sedano, patate, ravanelli, zucca, cavoli di mare, funghi;
  • formaggi piccanti, formaggio in salamoia;
  • noci, bacche, agrumi;
  • frutti esotici, tutti i frutti sono rossi;
  • cibo in scatola, cracker, patatine fritte, hamburger, zuppe istantanee;
  • cioccolato, caffè con aromi (panna secca, amaretto, caramello);
  • cibi piccanti e spezie (cipolla, aglio, coriandolo, menta, senape, pepe).

La dieta ipoallergenica viene sempre scelta individualmente e dura da tre settimane per gli adulti e non più di una settimana per i bambini.

Orticaria allergica - sintomi e trattamento, rimedi popolari, dieta

Come trattare l'orticaria allergica?

L'orticaria allergica è una manifestazione comune della maggiore sensibilità del corpo umano a un fattore specifico. Spesso le reazioni agli allergeni sono espresse da un'eruzione cutanea e l'orticaria si manifesta nella stessa forma. Questa malattia ha preso il nome dalla somiglianza delle caratteristiche principali con quelle che appaiono dopo una bruciatura di ortiche sul corpo umano.

La medicina si riferisce all'orticaria e all'angioedema - grave manifestazione angioneurotica di allergia, nel qual caso il paziente si sviluppa rapidamente e si gonfia. La mancanza di assistenza tempestiva per questo disturbo può essere fatale.

Tuttavia, di per sé, la comparsa di angioedema non è motivo di grande preoccupazione, poiché tale condizione si sviluppa molto raramente e il livello di assistenza fornito dalle istituzioni mediche consente di affrontarlo. La cosa principale - senza indugio consultare un medico.

Il più delle volte l'orticaria disturba le donne di età compresa tra 20 e 60 anni. Secondo le statistiche, durante la vita delle manifestazioni di questa malattia sulla pelle si può vedere fino al 30% della popolazione, ma solo una piccola parte di esse è così pronunciata da essere la ragione per contattare specialisti.

Il codice per ICD 10 è L50.

classificazione

L'orticaria allergica può avere diversi gradi di gravità e manifestarsi in diverse circostanze. Su questa base, i medici hanno identificato diversi tipi di malattia:

1) La forma acuta di orticaria si verifica letteralmente diversi minuti dopo l'interazione del corpo umano con l'allergene. L'allergia acuta è fortemente pronunciata, ma si arresta dopo poco tempo. Fermare la ricezione dell'allergene e prendere antistaminici impedisce l'ulteriore aumento dei sintomi, quindi dopo poche ore non è possibile vedere le manifestazioni sul corpo del paziente. A volte possono essere necessari diversi giorni per eliminare l'eruzione cutanea.

2) La manifestazione cronica di allergia ha dato fastidio al paziente per lungo tempo. Tale malattia non è così pronunciata, e talvolta i pazienti li notano non immediatamente, che rimandano il momento di una visita medica. Pertanto, l'attitudine attenta di una persona al suo corpo e alla sua salute è un'altra componente necessaria che ti consente di far fronte a qualsiasi disturbo.

I fattori predisponenti per l'esacerbazione di una condizione cronica possono essere l'aria fredda, la luce del sole o altri.Ad esempio, applicare e usare cosmetici allo stesso tempo come stare al sole per molto tempo porterà prurito e eruzione cutanea, ma singolarmente ogni componente non lo è.

3) L'angioedema è la reazione allergica più grave del tipo di orticaria, può portare una minaccia alla vita del paziente. A causa della maggiore permeabilità delle pareti dei vasi, appare un edema pronunciato. Soprattutto, è evidente in luoghi in cui si creano condizioni favorevoli per l'accumulo di liquidi e c'è una grande quantità di tessuto adiposo sotto la pelle.

Eziologia della malattia

A prima vista potrebbe sembrare che l'orticaria allergica appare solo al contatto con un allergene, ma non è questo il caso.

Questa malattia ha la seguente eziologia:

  1. Gli allergeni inalati nel corpo con l'aria, ingeriti con il cibo, così come il semplice contatto con la pelle. Tali allergeni possono innescare una cascata di reazioni che provocano la manifestazione di tutti i sintomi. Nel ruolo di un allergene, qualsiasi sostanza può agire, ma più spesso di altre, la reazione del sistema immunitario è causata da cosmetici, latticini, polline delle piante, frutta esotica, cereali, miele.
  2. L'atopia (una caratteristica congenita del corpo umano) è la base per lo sviluppo di manifestazioni patologiche. Durante la raccolta della storia, si scopre spesso che anche i parenti stretti del paziente hanno malattie allergiche.
  3. Farmaci. In realtà, sono composti chimici che provocano una reazione piuttosto aggressiva del corpo umano. I farmaci antinfiammatori non steroidei e gli antibiotici dovrebbero essere distinti dagli allergeni di questo gruppo, poiché più spesso causano reazioni allergiche. La comparsa di sintomi in un paziente può essere osservata immediatamente dopo l'assunzione del farmaco e dopo un intero ciclo di terapia.
  4. I morsi di insetto sono anche una delle opzioni per le proteine ​​estranee nel corpo umano. Queste sostanze sono spesso l'irritante più forte, causando una rapida risposta della pelle fino all'angioedema.
  5. La gravidanza può cambiare il corpo di una donna, quindi una sostanza o un prodotto che ha dovuto sopportare abbastanza normalmente prima può causare orticaria allergica.

diagnostica

Il medico fa una diagnosi visiva, la conclusione si basa sulla presenza di vescicole - un elemento caratteristico primario dell'orticaria. Il criterio di conferma è il dermografismo luminoso urticarico nella zona interessata.

Il programma diagnostico viene sempre formato individualmente dopo aver preso la storia e elaborato il quadro clinico. Il "gold standard" per l'orticaria sospetta è test cutaneo per allergeni specifici.

Quindi, nel caso di contatto sospetto, akvagennoy, orticaria da calore e da freddo, il medico effettua test con fattori stimolanti.

Sintomi della malattia

L'orticaria è accompagnata da sintomi specifici che consentono di diagnosticare in modo affidabile e rapido per iniziare tempestivamente le misure terapeutiche.

Quindi, la malattia ha i seguenti sintomi:

  • Quando l'orticaria, un'eruzione allergica è rappresentata da vescicole, questo è il risultato dell'edema intercellulare. Dovresti anche chiarire immediatamente che aspetto ha un blister: questo elemento è lo stesso di dopo una bruciatura di ortica. Spesso vengono confusi con bolle e bolle - formazioni con una cavità piena di liquido.
  • Le bolle possono essere di diverse forme e dimensioni, coprire l'intera superficie del corpo o apparire solo in un punto particolare. Sono circondati da un cerchio con un bordo rosa e si ergono sopra la pelle.
  • È possibile aumentare i foci di grandi dimensioni a tali dimensioni che iniziano a fondersi. In questo caso, le condizioni del paziente sono un po 'più pesanti, c'è un aumento della temperatura corporea, brividi. Questa condizione è chiamata la febbre dell'ortica.
  • L'orticaria allergica è accompagnata da prurito, a volte così grave che i pazienti graffiano l'eruzione nel sangue.
  • L'attacco inizia rapidamente, il paziente può vedere un aumento dei sintomi in pochi minuti.

Se si prendono tutte le misure in modo tempestivo, è possibile in poche ore per ottenere l'eliminazione dei sintomi della pelle della malattia. Il liquido viene assorbito nel flusso sanguigno, le vesciche scompaiono. Insieme a loro, il prurito scompare.

Manifestazioni di angioedema

Di norma questa malattia è separata dall'orticaria, ma l'angioedema è una delle sue varietà. Ed è importante essere in grado di rilevarlo al fine di adottare le misure necessarie per preservare la salute.

Quindi, l'angioedema ha le seguenti manifestazioni:

  • Pelle pallida, al tatto - fredda.
  • Se, al solito orticaria, si sviluppano piccoli edemi (ogni blister è un edema intercellulare), in questo caso tutto è diverso. Nelle zone di aderenza cutanea stretta ai tessuti, si verifica un accumulo di liquido, si osserva un rigonfiamento pronunciato, questo vale per le labbra, le palpebre, gli organi genitali esterni.
  • La complicazione più pericolosa è l'edema laringeo, poiché in tale stato la respirazione è difficile a causa della diminuzione del lume. Nei casi più gravi, ci può essere la cessazione del flusso d'aria, c'è una minaccia per la vita del paziente.

Come trattare?

L'efficacia del trattamento dell'orticaria sarà massima se si utilizza un approccio integrato e si influenzano tutte le fasi dello sviluppo della malattia.

È consigliabile iniziare la terapia solo dopo una determinazione affidabile della causa dell'evento. Di solito, il trattamento viene effettuato in 2 aree: eliminazione (eliminazione) del fattore eziologico, così come la nomina della farmacoterapia.

L'eliminazione include:

  • Prescrivere una dieta ipoallergenica.
  • Bevanda abbondante per accelerare l'eliminazione degli allergeni dal corpo.
  • Riduzione o eliminazione di influenze esterne che provocano la comparsa di vesciche durante il freddo, contatto, akvagennoy, calore o altri tipi di orticaria.
  • Restrizione dei farmaci in caso di orticaria da farmaci.
  • Evitare situazioni stressanti, aderenza alla temperatura, limitazione dello sforzo fisico nell'orticaria adrenergica e colinergica.

Nella maggior parte delle situazioni, non è possibile identificare il fattore causale, quindi il medico prescrive un trattamento farmacologico basato sull'assunzione di antistaminici.

Vengono inoltre utilizzati i seguenti trattamenti:

  • La terapia vitaminica - migliora il metabolismo, che sarà sempre utile.
  • La desensibilizzazione è una tecnica interessante in cui il medico inietta la quantità minima di allergene nel corpo del paziente. In risposta, viene rilasciata una piccola dose di mediatori infiammatori, che non provocano sintomi. Pertanto, l'intera fornitura di queste sostanze viene gradualmente esaurita e il corpo si abitua all'allergene.

Terapia farmacologica

Gli antistaminici sono efficaci quando le manifestazioni di orticaria sono associate a compromissione della permeabilità vascolare e ad altri effetti dell'istamina, come l'irritazione delle fibre nervose responsabili del prurito della persona.

Sonnolenza come risultato degli effetti antiserotonergici e anticolinergici di tali farmaci che agiscono contro il sistema nervoso centrale è l'effetto collaterale più significativo degli antistaminici. Questo spiega l'alta popolarità dei farmaci antistaminici antistaminici, poiché penetra scarsamente nella barriera ematoencefalica e ha un debole effetto antiserotoninergico e anticolinergico, o non li ha affatto.

I preparati della seconda generazione, come Zyrtec, Tsetrin, Erius, Claritin, Zodak, non hanno proprietà sedative e sono la scelta preferita per il trattamento dell'orticaria allergica negli adulti e nei bambini in entrambe le forme croniche e acute.

Nel caso dell'inefficacia dei farmaci antistaminici, viene prescritto un breve corso di farmaci glucocorticoidi (Celeston, Dispropane, Prednisolone) o pomate ormonali. Se la reazione immunitaria diventa generalizzata ed è anche complicata da condizioni potenzialmente letali, come la sindrome di Stevens-Johnson, l'angioedema o l'anafilassi, è consigliabile prescrivere l'epinefrina.

Oltre ai farmaci corticosteroidi e antistaminici, per il trattamento dell'orticaria allergica viene indicato lo scopo:

  • Droghe diuretiche e lassativi secondo la testimonianza del medico curante.
  • Enterosorbenti - Polysorb, Enerosgel, carbone attivo, Filtrum STI, Polifan.

Rimedi popolari

I metodi tradizionali sono stati utilizzati con successo per il trattamento dell'orticaria fin dai tempi antichi, in modo che i più efficaci tra loro siano testati nel tempo. Tuttavia, le persone con pollinosi e pazienti che hanno una reazione allergica ad alcune piante medicinali dovrebbero essere cauti nell'usare i metodi proposti o abbandonarli del tutto se c'è un'intolleranza individuale.

Quindi, per il trattamento delle allergie è possibile utilizzare i seguenti strumenti:

  1. Succo di aneto: il succo fresco viene estratto dall'aneto precedentemente lavato, quindi viene applicato sulla lesione per mezz'ora con un tovagliolo pulito. Questo metodo è efficace nel rimuovere il prurito intollerabile.
  2. Applicazioni simili sono possibili con l'uso di succo di erba e fiori di trifoglio. Per ottenerlo, la materia prima viene prima passata attraverso un tritacarne, quindi spremuta e applicata all'eruzione per mezz'ora.
  3. In assenza di una reazione allergica all'ortica, è possibile l'infusione dei suoi fiori. Purifica il sangue e accelera anche l'eliminazione dei patogeni dal corpo. L'ordine di preparazione dell'infusione d'acqua è descritto sulla confezione dei rimedi erboristici. Va bevuto in 3-4 dosi di 2 tazze.
  4. Per la guarigione rapida della pelle e ridurre l'intensità del prurito, i bagni di 20 minuti con infuso di tisana possono aiutare. Un bagno è sufficiente un litro di infusione pronta.

dieta

Quando si raccomanda l'orticaria allergica ad aderire ad una dieta che non ha forti differenze dalla dieta prescritta in caso di altre malattie allergiche.

Regole dietetiche:

  • La cosa principale è escludere dal menu un prodotto che provoca l'insorgere dei sintomi, ma questo da solo potrebbe non essere sufficiente, quindi si consiglia di seguire una dieta ipoallergenica.
  • Non mangiare frutta esotica con colori brillanti. È meglio rifiutare esperimenti per un certo periodo di tempo e non provare cibi che non hai mai mangiato prima.
  • Rimuovere i latticini dal menu (permesso di lasciare il latte fermentato).
  • I frutti di mare sono spesso causa di allergie, quindi è meglio lasciarli per un po '.
  • Frutta a guscio, frutta secca e miele sono indesiderabili per una persona con orticaria.
  • La carne deve essere consumata a basso contenuto di grassi, è meglio cucinare o cuocere a fuoco lento.
  • Le verdure sono anche meglio servite fresche, bollite o in umido, ma non fritte. Non è consigliabile mangiare verdure brillanti.
  • Porridge di grano saraceno e riso, patate bollite sono adatti come contorno.
  • Durante la cottura si consiglia di utilizzare la quantità minima di spezie e oli esclusivamente vegetali.

Nonostante l'apparente pericolo di orticaria allergica, se sospetti la presenza di questa malattia, devi consultare immediatamente un medico.

Codice per reazione allergica MKB 10 per tipo di orticaria

L'allergia all'orticaria è familiare a molte persone. Bolle rosa sul corpo, come una bruciatura appaiono negli adulti e nei bambini per vari motivi, e in modo inaspettato. L'organismo ipersensibile risponde rapidamente a uno stimolo e la malattia si sviluppa in poche ore, ma l'orticaria non è contagiosa.

Perché sviluppare orticaria allergica

Le stesse sostanze che il corpo di ogni persona percepisce in modo diverso. Con l'aumento della suscettibilità a determinati fattori, il bambino o l'adulto sviluppano una reazione allergica del tipo di orticaria.

Le cause comuni di orticaria sono:

  • Lo stress.
  • Invasioni verme.
  • Piante di polline
  • Punture di insetti
  • Lana e saliva di animali.
  • Malattie infettive virali.
  • Cosmetici e prodotti chimici.
  • Prendendo alcuni farmaci.
  • L'effetto della radiazione ultravioletta.
  • Esposizione alle alte / basse temperature.
  • Polvere domestica / esterna / industriale.
  • Consumo di dolci e agrumi

I fattori eziologici che predispongono allo sviluppo dell'orticaria sono suddivisi in esogeni ed endogeni. Il primo gruppo comprende condizioni mediche, meccaniche, alimentari e di temperatura. Il secondo include le patologie somatiche e tutti i processi anormali che si verificano all'interno del corpo. Fluttuazioni ormonali, malattie del fegato e dei dotti biliari, gotta, lupus eritematoso, condizioni oncologiche e disturbi endocrini possono provocare un focolaio di orticaria.

Come procede l'orticaria allergica

I principali sintomi di orticaria allergica negli adulti e nei bambini sono mostrati da vescicole caoticamente situate di colore rosa rosso o poco appariscente. La superficie degli elementi è piatta, le dimensioni variano da millimetri a diversi centimetri. Il numero di bolle è ambiguo: può essere una singola eruzione cutanea e più papule di piccole dimensioni. Sembrano ustioni.

Diagnosticano l'orticaria con caratteristiche quali i chiari confini delle bolle e il tono sano della pelle, che si manifesta quando si preme un elemento. Scompare colore quando il dito viene rimosso dal papule. Il processo di eruzione cutanea è accompagnato da un forte prurito. Quando le bolle si fondono, si formano grandi placche.

A seconda del grado di esposizione allo stimolo, nausea e vomito possono integrare il quadro clinico della malattia. Questo sintomo si verifica quando l'orticaria si diffonde alle mucose dell'esofago.

Quali sono i sintomi manifestati allergia orticaria, mostra chiaramente la foto.

Orticaria allergica: varietà e forme

La raffinazione della diagnosi di orticaria sospetta diventa possibile per i dermatologi a causa di tre fattori:

  1. La luminosità dei sintomi.
  2. La velocità della risposta cutanea all'irritazione.
  3. La durata del tempo di reazione.

Successivamente, i medici diagnosticano e crittografano l'orticaria allergica nella lista malata secondo l'ICD-10 con il codice L50.0.

Orticaria acuta

La velocità della manifestazione è inerente a questo tipo di malattia, come AK acuto. Una persona può notare i sintomi iniziali entro 1-2 ore dall'interazione con una sostanza irritante. Prima che compaiano le bolle, il corpo prude. Quindi, quando la pelle inizia a versare, potresti avvertire mal di testa, debolezza e febbre.

Quando l'effetto dell'allergene sul corpo è terminato, l'eruzione si risolve così rapidamente come si è formata. In alcuni casi, i segni dell'orticaria persistono per un giorno - due, ma scompaiono senza lasciare traccia.

Orticaria cronica

Se non trattata, l'orticaria da una forma allergica acuta diventa cronica. A sua volta, è diviso in persistente e ricorrente. La prima variante della malattia si sviluppa sulla base dell'orticaria acuta e i suoi sintomi durano per 6 o più settimane. L'area della lesione si espande, il corpo prude. Il desiderio di graffiare la pelle porta all'irritazione di tessuti, croste e cicatrici.

Il tipo ricorrente di allergia cronica all'orticaria è intrinsecamente ondulato. Rash si alterna alternativamente su diverse parti del corpo, scomparendo e riapparendo in un luogo inaspettato. I segni esterni non sono così pronunciati come nella fase acuta della patologia. Tuttavia, l'orticaria cronica è cattiva perché per diversi anni una persona soffre periodicamente dei sintomi di febbre - mal di testa, nausea, ipertermia, disturbi alle articolazioni.

L'edema di Quincke

L'orticaria gigante, o l'edema di Quincke, è caratterizzata da un improvviso inizio e da una sconfitta di un'area limitata. Dopo il contatto con l'allergene, l'area edematosa si espande in pochi minuti o ore. Di solito, l'orticaria gigante colpisce la mucosa dell'orofaringe, del viso e dei genitali.

La zona problematica non cambia esternamente, ma il tessuto sottocutaneo e l'epitelio mucoso si gonfiano drammaticamente nella sua struttura. Il prurito è assente, ma lo stato di salute è complicato da dolore e bruciore. Il gonfiore della cavità orale può causare soffocamento, poiché l'elemento patologico raggiunge le dimensioni di un uovo.

Orticaria pseudoallergica

Un tipo separato di orticaria è l'orticaria pseudo-allergica. Le eruzioni cutanee in questo caso non appaiono a causa dell'influenza di sostanze irritanti, ma a causa di malattie che si trovano nella storia del paziente.

Cause di orticaria pseudo-allergica:

  • Sepsi.
  • Epatite A e B.
  • Artrite reumatoide
  • Anomalie endocrine.
  • Lupus eritematoso sistemico.
  • Parassiti intestinali in eccesso
  • Tumori benigni e maligni.

I segni di questa forma non differiscono molto dalla vera orticaria. La differenza è solo nella dimensione delle bolle, che sono leggermente più piccole, e il luogo di localizzazione - gli elementi sono formati sullo stomaco e sulla schiena. Con un'allergia comune all'orticaria, il corpo può essere completamente colpito.

Orticaria solare

Il tipo solare di orticaria si sviluppa sotto l'influenza della radiazione ultravioletta. I fattori predisponenti possono essere disfunzioni epatiche croniche e porfiria di varia origine. Gli elementi di questa orticaria si formano su aree aperte del corpo entro 10 minuti sotto i raggi caldi del corpo celeste.

diagnostica

Diagnostica la febbre di ortica in base all'ispezione visiva e all'anamnesi del paziente. Nei casi difficili, il paziente viene inviato per i test. Il test per gli stimoli alimentari viene effettuato trasferendo una persona ad una dieta a base di riso di patate, che elimina le allergie ai cibi comuni.

La ricerca sull'atopia prevede test su peli di animali, polvere, polline e sostanze chimiche. Le provocazioni fisiche al paziente sono predisposte per temperature calde e fredde, pressione e tensione.

Inoltre, si raccomanda al paziente di tenere un diario alimentare. Dovrebbe includere la quantità di cibo consumato ogni giorno e la reazione ad esso ("più" o "meno"). Una dieta di eliminazione richiede la graduale eliminazione dalla dieta di tutti gli ingredienti potenzialmente pericolosi. Dopo la sua osservanza, il medico valuta le condizioni generali del paziente.

Trattamento farmacologico

Se l'allergia all'orticaria ha radici endogene, i medici indirizzano il trattamento per eliminare la malattia sottostante. Ad esempio, le patologie epatiche sono trattate con epatoprotettori e sorbenti, diabete mellito con preparati speciali, gotta con urea e non steroidi, che sopprimono il processo infiammatorio. Le invasioni elmintiche sono dedotte con farmaci antielmintici e antiprotozoari.

In caso di grave febbre di ortica, vengono mostrati corticosteroidi - Desametasone e Prednisone. L'esposizione allo stimolo viene eliminata mediante iniezione endovenosa di sodio tiosolfato e calcio cloruro.

La terapia patogenetica per l'effetto antistaminico si sviluppa usando i seguenti farmaci:

  1. Aerius.
  2. Suprastin.
  3. Diphenhydramine.
  4. Fenistil.
  5. Diazolin.
  6. Astemizolo.
  7. Cetirizina.
  8. Fenkarol.
  9. Loratadine.
  10. Tavegil.

L'edema di Quinck sulla laringe è trattato in un complesso. Adrenalina per via sottocutanea, per via intramuscolare - Sovrastin o Tavegil, Prednisolone per via endovenosa - ormonale. Il trattamento successivo si basa sulla pulizia del corpo con assorbenti e sull'uso di antistaminici e integratori di calcio. Se necessario, il paziente ha inserito un contagocce con Neogemodez, Reamberin e sodio cloruro. È possibile curare l'orticaria cronica ricorrente con compresse di Prednisolone. Prendili secondo lo schema, insieme agli antistaminici.

Da agenti antipruriginosi dall'orticaria unguento aiuterà:

  • Ormonale - Idrocortisone, Prednisolone, Sinaflan.
  • Non ormonale - fenistil, psilo-balm, oratori con mentolo.

dieta

Una persona che soffre di orticaria allergica deve seguire una dieta. L'eliminazione incondizionata del cibo è soggetta a un prodotto che ha provocato un'eruzione cutanea sul corpo. Per soddisfare una dieta ipoallergenica, il paziente passa a prodotti a base di latte fermentato, verdure bollite e fresche, stufati a basso contenuto di grassi. È utile mangiare patate, riso e porridge di grano saraceno.

L'uso di condimenti piccanti e grandi quantità di sale nella preparazione di piatti non è il benvenuto. Se sei incline alle allergie, non è consigliabile mangiare pesce, uvetta, frutta esotica, prugne e noci.

Rimedi popolari per l'orticaria allergica

È possibile sbarazzarsi di grave prurito e rash orticariaide con farmaci e rimedi popolari. Per ottenere sollievo dal benessere aiuta il bagno con uno spago e una camomilla. Fitosyrё miscelato in proporzioni uguali per ottenere un bicchiere pieno di raccolta. L'erba viene posta in una borsa di garza, legata saldamente, e 3 litri vengono versati nel contenitore smaltato. acqua bollente I mezzi insistono per 6 ore, quindi aggiungiamolo al bagno riempito con acqua calda per un terzo.

Per la salute interna del corpo fare un decotto della serie: 1 cucchiaio. l. Il legno secco viene versato con acqua calda (mezzo litro) e fatto bollire a fuoco moderato per 5 minuti. Insistere il liquido per esattamente un'ora, quindi filtrare e bere durante il giorno.

L'infusione di menta piperita con una tendenza all'orticaria allergica è preparata da 4 cucchiaini. erbe secche e 300 ml di acqua bollente. Phytopreparation insiste sotto il coperchio per 60 minuti, filtra e beve 3-5 volte al giorno con un dosaggio di 50 ml.

Allo stesso modo brew yarrow: 1 cucchiaio. dab secco crudo 1 cucchiaio. acqua bollente, ma insistono 40 minuti. Prendere la medicina di erbe tre volte al giorno, 50 ml.

Il sedano aiuterà a rimuovere il gonfiore dall'orticaria. La radice della pianta viene strofinata su un filo sottile e spremuta il succo attraverso una garza. Bevi prima dei pasti, solo 3 volte al giorno.

Per uso interno e trattamento esterno dell'eruzione preparare la massa di barbabietola. Il raccolto di radice viene pulito e massaggiato con una grattugia, versare 2 litri di acqua bollita fredda e insistere per 6 giorni. Il rimedio viene preso una volta al giorno per 1 cucchiaio. l.

Come prevenire gli alveari

La prevenzione primaria dell'orticaria allergica si basa sul fatto che durante la gravidanza e l'allattamento una donna segue una dieta ipoallergenica. Per il bambino in futuro è utile, perché il suo corpo non incontra allergeni durante lo sviluppo fetale e l'allattamento al seno. Più tardi il corpo del bambino incontra potenziali allergeni, minore sarà la probabilità di reazioni a loro nella sua vita futura.

L'attenzione e l'attenzione dei genitori aiuteranno a salvare il bambino dall'orticaria. Mamme e papà dovrebbero essere interessati alla composizione di alimenti per l'infanzia, giocattoli, prodotti per l'igiene e mantenere la pulizia degli articoli per la casa. L'appartamento dovrebbe essere regolarmente pulito con acqua. Animali, se possibile, è meglio per qualche tempo dare a parenti o amici.

La prevenzione secondaria dell'orticaria è diretta alla prevenzione della recidiva della malattia. Si consiglia al paziente di eliminare completamente la sostanza pericolosa o il prodotto alimentare dal suo uso e di prendere i farmaci antistaminici in modo tempestivo se il contatto con una sostanza irritante non può essere evitato.

Non trattare allergie allergie non possono, soprattutto quando si verifica con sintomi di angioedema. In questo caso, la patologia si sviluppa così rapidamente che nella posizione peggiore, letteralmente in 15 minuti, la pressione sanguigna della persona scende a livelli anormali e la respirazione è difficile. È fatale

La prognosi per il trattamento dell'orticaria allergica sarà favorevole se si contatta la clinica in modo tempestivo o si chiama una squadra di ambulanze. È inoltre necessario un urgente contatto con un dermatologo o terapeuta (pediatra) quando gli elementi urtikarny occupano una vasta area del corpo e il processo della loro formazione è accompagnato da febbre alta e crampi.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Unguenti per l'acne efficaci ed economici

Nulla rovina l'aspetto, come una pelle cosparsa di acne. Anche la persona più bella perde molto dell'attrattiva a causa della pelle stantio e infiammata. Ma non sempre per il trattamento dell'acne e delle eruzioni spot è necessario utilizzare cosmetici molto costosi o contattare un cosmetologo.


Psoriasi: infettiva o no

La psoriasi - è un tipo comune di dermatosi cronica. Sono ammalati più del 10% della popolazione dell'intera Terra. La psoriasi dà molti problemi e disagi a una persona che è malata.


Macchie rosse da acne: come correggere gli errori del trattamento sbagliato

L'acne sul viso di una persona e non solo sull'adolescenza è un fenomeno molto comune. Le eruzioni cutanee servono come una sorta di indicatore dei fallimenti nel lavoro dei vari sistemi corporei.


Cause e trattamento della rosacea sul naso

Kuperoz (telangiectasia) è un'estensione dei piccoli vasi sottocutanei sul viso, a seguito della quale sulla pelle del mento o delle ali del naso si forma una notevole rete rossa.