Cosa stanno facendo in pronto soccorso? Pronto soccorso per angioedema

L'edema di Quincke (orticaria gigante, angioedema) è una malattia acuta di natura allergica, in cui l'esteso gonfiore delle mucose e della pelle si sviluppa rapidamente. Molto spesso gonfiore del viso e del collo, parte superiore del corpo, meno spesso - laringe, lingua e gola, membrane cerebrali e organi interni. Leggi di più su ciò che è angioedema in questo articolo.

Trigger per questa malattia sono:

  • Reazione allergica - si verifica il primo contatto con l'allergene (droga, polline, cibo, veleno per insetti, polvere domestica), e quindi il corpo inizia ad affrontarlo attraverso l'aumento della produzione di immunoglobuline e il rilascio di istamina nel sangue. L'istamina porta ad un'espansione dei capillari e ad un aumento della permeabilità, con conseguente edema.
  • La reazione non allergica è caratteristica di bambini. In questo caso, l'istamina, che causa gonfiore dei tessuti, è secreta dall'azione diretta di un fattore tossico (ad esempio il veleno di insetti) su cellule specifiche.
  • Predisposizione ereditaria - provoca la comparsa di angioedema ereditario. In questo caso, c'è una disgregazione genetica nel corpo, a causa della quale viene ridotta la quantità di proteine ​​inibitrici che sopprimono l'azione del complemento (la reazione di difesa del corpo rilasciando istamina nel sangue). E con le più piccole scosse del corpo (possono persino essere trasferite allo stress o all'ipotermia) - il complemento viene attivato e appare l'edema.

L'importanza di fornire tempestivamente il primo soccorso

L'edema di Quincke è una condizione rara ma allo stesso tempo pericolosa. Nelle sue forme gravi, non solo la pelle e il tessuto sottocutaneo di varie parti del viso e del corpo, ma anche gli organi interni e il rivestimento del cervello sono interessati. In tali casi, possono verificarsi condizioni patologiche simili a peritonite e meningite.

Ma la cosa più pericolosa è il gonfiore nella zona del rinofaringe e della laringe, in cui il restringimento delle vie respiratorie può portare alla fame di ossigeno, al soffocamento e, nei casi più gravi, alla morte. Nei bambini e nei bambini in età prescolare, la probabilità di angioedema del viso e del collo che si gonfia del tratto respiratorio aumenta a volte rispetto agli adulti, pertanto, anche se il bambino è in una condizione soddisfacente, è necessario rivolgersi ad un'assistenza medica competente.

I sintomi caratteristici dell'angioedema sono rapidità e intensità del suo sviluppo. A partire da un lieve gonfiore, l'edema può acquisire scale minacciose per la vita in pochi minuti, fino all'asfissia. Pertanto, in tali situazioni, ogni secondo conta e, anche prima che arrivino gli specialisti dell'ambulanza, è necessario fornire il primo aiuto di emergenza al paziente.

Assistenza di emergenza per i pazienti con angioedema

Cosa dovrebbe essere fatto per fornire il primo soccorso ad un adulto con angioedema prima che l'ambulanza arrivi a casa:

  • Per aiutare a prendere una posizione comoda, assicurando il deflusso del fluido dalle parti gonfie del corpo (se le gambe si gonfiano - sollevali, se la faccia e il collo sono gonfie - siedi alla vittima).
  • Se possibile, calma e previeni il panico.
  • Fornire l'accesso all'ossigeno: aprire la finestra, disfare i vestiti attillati.
  • Ferma l'allergene: prendi la puntura di un insetto o rimuovilo dall'agente chimico.
  • Se la causa dell'edema è una puntura d'insetto o un'iniezione di farmaco, applicare un laccio emostatico sopra l'area interessata.
  • Applicare un impacco freddo al gonfiore.
  • Per accelerare la liberazione del corpo dall'allergene - per fornire un regime di consumo abbondante (preferibilmente una bevanda alcalina: Borjomi, Narzan, soluzione all'1% di bicarbonato di sodio), fornire sorbenti (smectu, carbone attivo, enterosgel).
  • Dare qualsiasi farmaco antiallergico in base alla dose di età: fenicolo, fencarolo, suprastin, claritina, loratadina, cetirizina. La somministrazione intramuscolare del farmaco è più efficace, ma se non c'è uno specialista qualificato nelle vicinanze, assumere 1-2 compresse di antistaminico prima che arrivi un'ambulanza. Maggiori informazioni sui moderni farmaci antistaminici.
  • Per gocciolare nel naso le gocce di vasocostrittore: nazivina, naftizina, galazolina, tizina.
  • I piedi caldi possono essere preparati (se la parte superiore del corpo è gonfia).
  • Se si sviluppa broncospasmo, è possibile utilizzare un nebulizzatore per facilitare la respirazione del paziente.

Il team di ambulanze nella diagnosi di angioedema fornisce assistenza di emergenza sotto forma di:

  • prednisolone intramuscolare - per facilitare la respirazione
  • adrenalina sottocutanea
  • suprastin intramuscolare - per livellare l'azione dell'istamina
  • uso di diuretici (lasix) per accelerare la rimozione dell'allergene dal corpo
  • inalazione di salbutamolo
  • tracheotomia per indicazioni
  • ricovero immediato

Caratteristiche del pronto soccorso per i bambini con angioedema

Circa il 2% dei bambini soffre di angioedema. Di norma, questi sono bambini con allergie, i cui genitori sono consapevoli dell'elevato rischio della malattia e hanno farmaci nel loro pasticcio di medicina di casa:

  • azione antistaminica: parlamentare, fenkarol, fenistil
  • adsorbenti: carbone attivo, polifepite, enterosgel
  • preparati enzimatici per ridurre la sensibilità del corpo del bambino agli allergeni alimentari: creon, panzinorm
  • con alto rischio di edema laringeo - prednisone per iniezioni intramuscolari

Nei bambini, lo sviluppo dell'edema si verifica più frequentemente e molto più rapidamente rispetto agli adulti. Pertanto, il tasso di reazione dei genitori nella fornitura di pronto soccorso e la chiamata immediata dei medici è la chiave per la vita e la salute del bambino in questa situazione.

Imparare a fornire il primo soccorso per l'angioedema con le proprie mani

L'edema di Quincke è un tipo istantaneo di reazione allergica: es. i sintomi si sviluppano molto rapidamente dal momento in cui l'antigene entra nel corpo.

Allo stesso tempo, le mucose aumentano, il che è particolarmente pericoloso nella zona della laringe: c'è un grande rischio di asfissia.

In questo articolo discuteremo i principali aspetti della cura di emergenza per l'edema che può salvare la vita di voi e dei vostri cari.

Devo chiamare un medico?

Richiesto. È da questo che inizia l'assistenza ai malati. Il fatto è che l'angioedema inizia con sintomi non minacciosi, così i parenti possono decidere che nulla di grave sta accadendo.

Tuttavia, la velocità con cui si sviluppa la malattia non consente il tempo per un errore - sono necessarie azioni rapide, altrimenti una persona può soffocare. E i medici non arriveranno all'istante.

Pertanto, la prima misura necessaria in tale situazione è sempre una chiamata all'ospedale e una chiamata di emergenza.

Come fornire il primo soccorso prima dell'arrivo del medico?

L'edema di Quincke è una forma acuta di allergia, quindi se un allergene è noto, dovrebbe essere eliminato se possibile.

Inoltre, l'algoritmo delle azioni di primo soccorso sarà il seguente:

  1. aumentare il flusso d'aria nella stanza in cui si trova il paziente - aprire finestre e porte;
  2. sbarazzarsi di vestiti stretti in modo che nulla stringe attorno alla gola;
  3. l'area in cui il gonfiore sta progredendo richiederà anche un raffreddore;
  4. dare al paziente una medicina antistaminica, e ognuno di loro lo farà.

Se il gonfiore si è sviluppato così tanto da provocare difficoltà respiratorie, sarà necessario quanto segue:

  1. posare la persona esattamente su una superficie diritta e dura;
  2. apri le fauci e controlla se c'è un gonfiore della lingua, in quanto può anche causare asfissia;
  3. se c'è un problema con la lingua, allora la mandibola del paziente deve essere spinta in avanti e tenuta in quella posizione;
  4. se questo non funziona, dovrai ricorrere alla conicotomia.

La conicotomia è la fornitura chirurgica del flusso d'aria nel tratto respiratorio.

Tale operazione può essere eseguita a casa se si dispone di un coltello affilato o di un ago lungo e spesso, nonché di un tubo da cocktail o di una custodia per penna a sfera.

La conicotomia è fatta in questo modo:

    trovano un legamento conico sulla linea mediana della laringe (tra il pomo d'Adamo e la cartilagine cricoide in basso), tale legamento è sentito come una piccola depressione;

  • spalmare questo posto con alcool o iodio, fissare il dito di Adam con le dita;
  • fare una sezione trasversale (non più profonda di 2 cm!), tagliando solo la pelle e il legamento conico;
  • spingendo i bordi della ferita con un oggetto contundente e inserendo il tubo;
  • aggiustalo con una patch o una benda.
  • Se il paziente non inizia a respirare da solo, è necessario effettuare la respirazione artificiale in questa provetta.

    Assistenza di emergenza per edema nei bambini

    Proprio come con gli adulti, il primo soccorso per l'angioedema nei bambini inizia con l'interruzione del contatto del bambino con l'allergene. Se si tratta di una puntura di vespa, sarà necessario rimuovere la puntura, se la medicina è, quindi smettere di prenderla.

    E dopo ciò devi fare quanto segue:

      sopra il punto in cui è stato iniettato l'insetto o dove è stata iniettata l'iniezione, è necessario inserire un laccio emostatico (se possibile);

    Se il gonfiore inizia da una puntura d'insetto, allora questo posto può essere coperto di ghiaccio per provocare uno spasmo dei vasi sanguigni e rallentare il flusso sanguigno dell'allergene.

  • assicurati che il bambino abbia bevuto molto, perché aiuta ad eliminare l'allergene dal corpo, e devi bere una soluzione calda di bicarbonato di sodio o acqua minerale (narzan, borjomi);
  • gli assorbenti ti aiutano a liberarti dell'allergene, cioè droghe come Enterosgel, Smecta o carbone attivo;
  • se hai il permesso da un medico, puoi somministrare il fenileto - antiallergico in gocce;
  • se i genitori hanno esperienza, puoi fare un'iniezione di prednisolone.
  • E anche se i medici dell'ambulanza riescono a fermare l'attacco soffocante a casa, il bambino avrà ancora bisogno dell'ospedalizzazione e del trattamento dell'edema in ospedale.

    Come posso rimuovere rapidamente l'angioedema?

    Cosa fare prima dell'arrivo dell'emergenza se il caso è difficile? Se hai l'esperienza e i farmaci necessari, devi fare alcune iniezioni di emergenza.

    Introdurre adrenalina, ormoni e farmaci antistaminici. In questa sequenza, è importante.

    Crank:

    • l'iniezione viene eseguita per via intramuscolare, il posto è la superficie esterna della coscia;
    • se il gonfiore della lingua o della laringe è iniziato, il farmaco viene iniettato nella trachea o sotto la lingua;
    • dose - 0,5 ml per una soluzione allo 0,1% di adrenalina.

    L'azione del farmaco blocca la produzione di bradichinina e istamina - quelle sostanze che scatenano una reazione allergica, aumentano la pressione sanguigna e riducono anche il broncospasmo.

    Farmaci ormonali (prednisone o idrocortisone):

    • iniezione anche intramuscolare, posto - regione glutea;
    • in casi estremi, il contenuto dell'ampolla viene versato al paziente sotto la lingua;
    • dose - fino a 150 mg.

    L'azione è la stessa dell'adrenalina, ma in aggiunta tali farmaci ormonali alleviano l'angioedema e arrestano i processi infiammatori.

    Antistaminici (quelli che bloccano i recettori H1):

    • iniezione intramuscolare, la dose varia a seconda del farmaco;
    • l'azione consiste nel rimuovere l'edema, eliminare il rossore e il prurito, oltre a bloccare l'istamina e la bradichinina.

    L'edema è spesso un precursore della reazione anafilattica del corpo. Impara come dare il primo soccorso per l'anafilassi.

    Come aiutare i medici a diagnosticare la causa della reazione dopo l'arrivo dell'ambulanza?

    Indipendentemente dal fatto che l'attacco sia avvenuto per la prima volta o sia successo prima, è necessario ricordare:

  • c'erano allergie da altri membri della famiglia;
  • che tipo di allergie il paziente aveva prima;
  • reazioni ai farmaci non solo nella vittima, ma anche nei parenti;
  • c'è una connessione tra periodi di edema e stagionalità, raffreddori, cibo, contatto con animali o altri fattori fisici;
  • c'è qualche influenza delle condizioni di vita;
  • a che ora e in quale luogo si verifica l'edema più spesso.
  • In conclusione, possiamo dire che se i parenti fossero in grado di fornire al paziente il giusto aiuto, allora le possibilità di una pronta guarigione saranno molto alte.

    Video correlati

    Se hai avuto un angioedema per la prima volta, o sei incline a queste reazioni, scopri cosa devi fare prima che l'ambulanza arrivi dal video qui sotto:

    Regole per il primo soccorso per l'angioedema

    Una reazione allergica non si manifesta sempre con prurito e gonfiore, a volte si trasforma in una grave complicanza che può portare alla morte del paziente con allergie.

    Quando un'allergia cattura un paziente alla sprovvista, è necessario fornire il pronto soccorso in modo rapido e corretto, in alcuni casi, la conoscenza del pronto soccorso salverà la vita di una persona.

    I principali sintomi della malattia

    Qual è la caratteristica:

    1. I primi sintomi appaiono bruscamente, immediatamente dopo il contatto con l'allergene.
    2. Una persona avverte il gonfiore degli organi con le mucose e il tessuto sottocutaneo allentato:
    • cavità orale;
    • lingua;
    • labbra;
    • laringe;
    • l'area intorno agli occhi;
    • guance;
    • genitali;
    • vicino alle articolazioni;
    • posti intorno alle punture di insetti, ad esempio: un palmo o un piede dopo un morso di vespa.
    1. Gonfiore nell'area di contatto con l'allergene e negli organi con fibre mucose e sciolte.
    2. Sensazione di gonfiore nel sito di edema.
    3. La pelle nell'area dell'edema diventa stretta, tesa.
    4. Al posto dell'edema, la fossa non si forma.
    5. Arrossamento della pelle
    6. Grave prurito.
    7. Mancanza di respiro

    I sintomi possono non apparire in modo chiaro e avere un carattere cancellato, a seconda della gravità e della risposta del corpo all'allergene.

    Con lieve severità, i sintomi scompariranno in pochi giorni, senza conseguenze su se stessi.

    Una forte reazione del corpo si manifesterà nelle forme estreme dei sintomi descritti, con possibili complicazioni dagli organi dei vari sistemi corporei.

    Complicazioni e rischi

    I sistemi in cui sono presenti membrane mucose possono essere interessati:

    1. La più grave e pericolosa complicazione dell'angioedema è la sconfitta della membrana mucosa delle vie respiratorie. Grave edema porta ad un restringimento del lume del tubo respiratorio, a causa del quale l'aria non entra nei polmoni dall'esterno, e il paziente non può inalare.

    I seguenti segni saranno caratteristici:

    • tosse che abbaia, udibile in lontananza;
    • difficoltà a respirare;
    • voce bassa e languida;
    • paura negli occhi del paziente;
    • mancanza di respiro;
    • l'inclusione di muscoli ausiliari del corpo da inalare;
    • la carnagione diventa blu;
    • possibile perdita di coscienza;
    • morte a causa della mancanza di ossigeno.
    1. Quando la reazione nell'area delle membrane del cervello può essere cancellata dai sintomi:
    • mal di testa;
    • letargia;
    • nausea;
    • sonnolenza;
    • convulsioni;
    • È difficile da raggiungere con un mento al petto, sdraiato sulla schiena;
    • deficit uditivo;
    • vertigini.

    Questa complicanza può portare alla morte a causa del gonfiore del rivestimento del cervello.

    1. Con lo sviluppo di edema a causa di un allergene nel tratto digestivo si riflette:
    • dolore addominale;
    • diarrea;
    • vomito;
    • formicolio nel cielo e nella faringe;
    • tensione della parete addominale anteriore.

    Una diagnosi errata è possibile a causa del sospetto di un addome acuto, che viene trattato nel reparto chirurgico.

    1. Il danno alla mucosa del sistema urinario porterà allo sviluppo di cistite acuta e ritenzione urinaria.
    2. L'edema di Quincke può essere una complicazione dell'orticaria, che sarà caratterizzata da un forte prurito e arrossamento della pelle e interesserà un'ampia area del corpo.

    Quando è necessario fornire assistenza urgente

    È necessario agire rapidamente con l'edema di Quinck.

    Chiamare immediatamente un'ambulanza è necessario quando vedi:

    • segni di soffocamento quando una persona inizia a soffocare;
    • segni meningei, consistenti nella difficoltà di inclinare la testa in avanti;
    • dolore nell'addome e diarrea;
    • ritenzione urinaria per lungo tempo.

    In caso di sospetto di edema, chiamare un'ambulanza per non portare la vittima a morte!

    Video: grandi pericoli

    Cosa fare prima dell'arrivo di uno specialista

    Il primo soccorso può essere fornito da te anche prima dell'arrivo dell'ambulanza, se hai dei medicinali.

    Hai il potere di aiutare il paziente e prepararlo ad essere inviato in ospedale.

    Ecco cosa devi fare in caso di angioedema:

    1. tutto deve essere fatto con calma e rapidità.
    2. Stop agli allergeni da contatto con il corpo umano.
    3. Rassicurare la persona se è cosciente.
    4. Spiega che l'ambulanza lo aiuterà già ad esperti.
    5. Cerca nella tua tasca una nota, che dice cosa fare durante un attacco.
    6. In assenza di una nota, non farti prendere dal panico, calmati e segui queste istruzioni:
    • sbottonare il colletto, togliere la cintura, senza vestiti imbarazzanti;
    • fornire aria fresca aprendo finestre e porte e spostando indietro la folla circostante;
    • dare al paziente una posizione semi-seduta o seduta per facilitare la respirazione;
    • se c'è un morso o un contatto con un allergene, quindi applica un raffreddore a questo posto, ad esempio, il ghiaccio avvolto in un asciugamano - basta non mettere il ghiaccio per evitare il congelamento;
    • o sopra il luogo in cui l'allergene è entrato nel corpo (morso o iniezione), applicare un laccio emostatico per prevenire la diffusione di antigeni nel corpo;
    • posizionare i piedi della vittima in acqua tiepida;
    • in presenza di gocce di vasocostrittore, gocciolare nel naso;
    • se ci sono antistaminici, consegnali alla vittima;
    • in presenza di carbone attivo o altro enterosorbente, dare da bere alla vittima;
    • acqua, è meglio bere alcalino, ad esempio: "Borjomi";
    • essere costantemente in giro e non lasciare il paziente da solo;
    • controllare l'impulso e misurare la pressione ogni volta che è possibile.

    Il primo soccorso per l'angioedema negli adulti e nei bambini è molto prezioso, l'implementazione di queste regole può alleviare le condizioni della vittima e aiutarlo a guarire senza complicazioni! Dopo l'arrivo dell'ambulanza, riferisci al medico di tutti i farmaci che la vittima ha ricevuto. Questo è necessario per prevenire un sovradosaggio della vittima.

    Quali sono i farmaci efficaci per l'edema di quinque? Vedi l'articolo.

    La differenza nel pronto soccorso per l'angioedema nei bambini e negli adulti

    1. i bambini sopra i tre anni possono diluire il bicarbonato di sodio 1 grammo per litro di acqua potabile;
    2. i bambini con carbone attivo devono schiacciare;
    3. il bambino deve essere sempre ricoverato in ospedale, anche se i sintomi sono scomparsi, il medico deve essere monitorato
    4. per un bambino, è sempre necessario calcolare la dose corretta di farmaci in base all'età o al peso!
    • "Dimedrol" da sette mesi;
    • "Suprastin" da un mese;
    • Cetirizina da sei mesi;
    • "Claritin", "Loratadin" da due anni;
    • "Diazolin" del periodo neonatale;
    • "Zyrtec" da sei mesi sotto forma di gocce.
    1. "Diazolin" e "Cetirizine" non possono essere durante la gravidanza.
    2. "Suprastin" - è necessario fermare l'allattamento durante la ricezione

    Algoritmo di azione a casa

    A casa, è difficile fornire assistenza qualificata, ma è possibile eseguire tutte le attività elencate:

    1. Dare il primo soccorso
    2. Chiama un'ambulanza.
    3. Stai vicino al paziente.
    4. Misura il polso e la pressione sanguigna.
    5. Prepara oggetti e documenti prima che arrivi l'ambulanza.
    6. Se non è possibile chiamare un'ambulanza, inserire i farmaci:
    • antistaminici alleviare gonfiore e arrossamento, eliminando i mediatori nel corpo:
    • "Diazolin" è il farmaco di scelta in situazioni di emergenza, è il farmaco della prima generazione, quindi ha molti effetti collaterali, non ha bisogno di essere utilizzato per il trattamento a lungo termine, è meglio per il sollievo di un attacco;
    • "Suprastin" ha un effetto antiemetico: i bambini, al momento del ricovero, devono calcolare la dose in base all'età;
    • "Cetirizina" ha un piccolo effetto sedativo, ha buone proprietà antipruriginose.
    • chelanti prescritti per rimuovere l'allergene dall'apparato digerente o dalle tossine:
    • Il carbone attivo è dato al ritmo di una compressa ogni dieci kg;
    • "Polysorb MP" è disponibile in polvere, ma può essere usato solo sotto forma di sospensioni, i bambini calcolano la dose in base al peso;
    • "Enterosgel" è possibile durante la gravidanza e i bambini fin dall'infanzia, non riduce l'assorbimento di vitamine e minerali nell'intestino.
    • in casi gravi e complicanze, devono essere somministrati glucocorticosteroidi:
    • "Prednisolone" - il farmaco di scelta in situazioni di emergenza, rimuove l'edema e fornisce le vie respiratorie durante un attacco.
    • Con la pressione bassa, l'assistenza di emergenza consiste nell'iniezione sottocutanea di 0,1% di adrenalina 1 ml.
    • clisteri purificanti possono essere utilizzati per liberarsi dall'allergene;
    • riposo a letto e sorveglianza costante.

    A casa, è difficile fermare gli attacchi, anche se si hanno i farmaci necessari, quindi è meglio chiamare sempre un'ambulanza!

    prevenzione

    Per non incontrare angioedema, devi sempre evitare gli allergeni a coloro che sono inclini a questa patologia.

    Ecco la sequenza di azioni:

    1. Scrivi le stazioni di pronto soccorso su un pezzo di carta e portalo con te, in caso di un attacco, puoi trovarlo e aiutarti.
    2. Porti la medicina di pronto soccorso se ha un attacco.
    3. I genitori dovrebbero fare attenzione ai bambini in natura, proteggerli dalle punture di insetti.
    4. Al momento della fioritura, vai in altre zone dove le piante pericolose per le persone allergiche non fioriscono.
    5. Seguire costantemente una dieta, perché il corpo è instabile per diversi tipi di allergeni.

    Prima di utilizzare nuovi prodotti per la cura del corpo o tinture per capelli, eseguire test cutanei.

  • Specificare la presenza di allergie ai farmaci.
  • Spendono spesso a casa la pulizia umida.
  • Evitare l'ipotermia e fattori precipitanti.
  • Rafforzare e meno malati, non visitare luoghi affollati.
  • I principali metodi di trattamento

    1. Trattamento etiotropo:
    • È necessario interrompere il contatto con l'allergene:
    • smettere di somministrare il farmaco;
    • rimuovere la puntura dal corpo;
    • Fermare la diffusione dell'allergene nel corpo:
    • tirare sopra il punto di iniezione della droga o del morso con un laccio emostatico;
    • assegnare enterosorbenti;
    • Clistere.
    1. Trattamento patogenetico quando il meccanismo di sviluppo della patologia è disturbato. Quando vengono prescritti edemi, vengono prescritti antistaminici che bloccano l'azione dell'istamina, il principale mediatore di allergia e infiammazione.
    • promuove l'espansione vascolare della pelle e del tessuto sottocutaneo, a causa del quale si osserva rossore;
    • fornisce una maggiore permeabilità, che porta al gonfiore del tessuto mucoso e sottocutaneo.
    1. Il trattamento sintomatico consiste nell'eliminare i sintomi:
    • adatto per uso esterno, allevia il prurito e il rossore;
    • farmaci vasocostrittori riducono il lume dei vasi e fermano temporaneamente la scarica dal naso;
    • antidolorifici alleviare il dolore nell'intestino;
    • i farmaci anti-infiammatori non steroidei alleviano il gonfiore e l'infiammazione.

    Il trattamento immediato di un attacco dovrebbe essere etiotropico. Il trattamento degli effetti dell'edema è più patogenetico e sintomatico. Il successivo trattamento etiotropico è stato avviato, maggiori sono le conseguenze e più complicata la terapia.

    Per apprendere la patogenesi dell'asma bronchiale nei bambini, continua.

    Qual è la dermatite infettiva pericolosa sulle gambe? Tutte le risposte sono qui

    Cosa dovrebbe essere nel kit di pronto soccorso nelle persone soggette a complicazioni

    Sono soggette a complicazioni coloro che hanno un'allergia incontrollabile o che non conoscono ancora la loro patologia. L'edema di Quincke appare sempre all'improvviso, quindi è difficile prepararsi per questo.

    Tutti coloro che soffrono di allergie dovrebbero avere un numero di farmaci in caso di edema:

    1. "Adrenalina" 0,1% - con decorso grave e bassa pressione.
    2. "Prednisolone" ripristina il respiro nell'edema laringeo.
    3. "Diazolin" o "Suprastin" per rimuovere l'istamina.
    4. Gocce nasali vasocostrittore, ad esempio: "Rhinostop".
    5. Chelanti.

    L'edema di Quincke è una malattia pericolosa e mortale, può essere una complicazione di lievi reazioni allergiche, quindi fai sempre attenzione al suo sviluppo e prevenilo!

    Primo soccorso per angioedema: una sequenza dettagliata di azioni

    Il primo soccorso per l'angioedema è una fase estremamente importante nella lotta contro le manifestazioni pericolose di allergia. Questa diagnosi si è originata alla fine del 19 ° secolo con la mano leggera di un medico tedesco che per primo descriveva i sintomi della malattia. Questo tipo di patologia comprende edema locale delle membrane mucose e del tessuto sottocutaneo, che si verifica all'improvviso e si sviluppa molto rapidamente. L'edema di Quincke è anche chiamato angioedema e una forma complessa di orticaria, che è anche chiamata gigantesca.

    I sintomi e le loro conseguenze

    Una caratteristica di questo tipo di edema è considerata un tempo breve per fornire cure di emergenza - solo pochi minuti, in casi estremi - ore.

    Patologia colpisce aree della pelle contenenti strati di grasso sottocutaneo. I sintomi principali sono le seguenti manifestazioni.

    1. L'edema dell'apparato respiratorio, principalmente la laringe, che porta a raucedine nella voce, difficoltà di respirazione e tosse acuta. Cambiamenti concomitanti nel colore della pelle nella zona interessata. La cianosi primordiale sostituisce il pallore con il tempo. Meno spesso - il paziente perde conoscenza.
    2. Edema di singole lesioni. Si osserva sulle labbra, sulle guance o sulle palpebre.
    3. Anche la mucosa della bocca si gonfia localmente - le tonsille, la lingua e il palato sono colpite.
    4. L'edema genito-urinario si manifesta con difficoltà a urinare, a sollecitare costantemente in bagno, a dolere all'addome inferiore.
    5. Il sintomo di edema cerebrale è la nevralgia o il crampo.
    6. Il tratto digestivo interessato segnala disturbi dispeptici, sindrome da dolore acuto, peritonite.

    Si noti che la presenza di orticaria consente un'eruzione cutanea sottocutanea pronunciata. L'aspetto dei primi segni di gonfiore deve essere avvertito. Questa è la ragione per la richiesta urgente di assistenza medica. Un aumento del volume di un certo organo spesso causa una condizione di panico non solo nel paziente, ma anche nelle persone vicine.

    Aiuto a casa

    La vita della vittima dipende direttamente dalla correttezza e tempestività delle azioni delle persone vicine. Lasciarsi prendere dal panico o trascurare l'aiuto dei medici non dovrebbe essere.

    È consigliabile chiamare immediatamente un'ambulanza e fornire urgentemente la prima assistenza di emergenza:

    • è necessario prendere la posizione più appropriata del corpo per ridurre il dolore e non causare asfissia;
    • per garantire l'assunzione di farmaci antistaminici (1-2 compresse o fare un'iniezione), come Fenkrol, Diazolin, Dimedrol;
    • bevanda abbondante (Borjomi o diluire 1 g di soda in 1 l di acqua fredda bollita);
    • ridurre il contenuto della sostanza che ha causato la reazione allergica. Questo aiuterà il sorbente, ad esempio, carbone attivo (1 compressa per 10 kg di peso umano);
    • ridurre gonfiore e prurito. Questo aiuterà il ghiaccio o il freddo, influenzando localmente l'area interessata (ma senza esagerare - si può anche causare il congelamento);
    • droga di vasocostrittore di naso a goccia (Naphthyzinum);
    • posizionare i piedi del paziente in acqua calda, che ritarderà lo sviluppo di gonfiore;
    • apri la finestra per far entrare l'aria fresca.

    Aiutare i genitori con un bambino

    Sebbene le manifestazioni di edema non possano essere pronunciate, un'ambulanza dovrebbe essere chiamata immediatamente. In questo caso, i genitori dovrebbero irradiare fiducia nel normale esito della situazione e non mostrare nemmeno un pizzico di panico di fronte al bambino. È necessario rispettare rigorosamente il seguente algoritmo di azioni.

    1. Metti il ​​bambino in posizione orizzontale con un cuscino sotto i piedi. Ciò migliorerà la circolazione sanguigna.
    2. Se l'allergene è una puntura, rimuovilo con cura e, se la causa è polline, pulisci il corpo del bambino con un asciugamano leggermente umido (anche mani e viso). Quando l'animale morde, applica un impacco freddo.
    3. I sorbenti contribuiranno a rimuovere l'allergene: fino a 3 anni assumere 3 compresse di carbone attivo; Smecta (1 pacchetto per bambini fino a un anno, 2 - al mattino e alla sera per gli anziani) Enterosgel (1 cucchiaino per i bambini e 2 per i bambini di 2-3 anni).
    4. Bere (alcalino, così come gli adulti, se il bambino non soffre di un metabolismo scorretto).
    5. Farmaci antiallergici: Phenistil, Claritin, Fenkrol, secondo le dosi di età.

    Quindi gli adulti si aspettano l'arrivo dell'ambulanza. I medici effettueranno un'iniezione intramuscolare con Prednisone se il bambino avrà difficoltà a respirare o se compaiono cambiamenti nel tono della pelle.

    Assistenza urgente per le donne incinte

    Per una donna che porta un bambino, così come un bambino che allatta, quasi tutte le droghe sono considerate indesiderabili. Ma il danno che una mancanza di trattamento tempestivo può fare è molto più pericoloso del rischio di possibili complicazioni.

    La questione di cosa fare con l'angioedema per questa categoria di pazienti dipende dalla presenza di controindicazioni a determinati farmaci. Il medico curante aiuterà a identificare quelli, se la donna incinta richiede una consultazione, o il libro dello sviluppo della gravidanza, il cui mantenimento è necessario da una data anticipata.

    Il primo soccorso per l'angioedema nelle donne in gravidanza è quello di eliminare l'allergene, prendere antistaminici, applicare un trattamento sintomatico.

    Sono ammessi i seguenti antistaminici: Claritin, Zyrtec, L-tset. Il calcio gluconato, il prednisolone o il desametasone possono aiutare a ridurre la permeabilità vascolare. Di solito tenta di introdurre farmaci per via endovenosa per garantire un rapido assorbimento e un effetto precoce.

    Pronto soccorso per l'edema

    All'arrivo, il medico dell'ambulanza effettuerà un'ispezione e agirà tenendo conto della posizione dell'edema e dei sintomi:

    • se c'è una diminuzione della pressione sanguigna - 0,1-0,5 ml di una soluzione di adrenalina all'1%, a volte viene eseguita una tracheotomia (con asfissia);
    • ormoni prednisone 0,6-0,9 g saranno somministrati per via endovenosa; desametasone 0,1-0,15 g, idrocortisone - 1 g;
    • è necessario usare farmaci antistaminici: Suprastin 2% - 2,0, Diprazin (2 ml di una soluzione 2,5%), Diphenhydramine (1% 1-2 ml;
    • diuretici per aumentare il tasso di rimozione dell'allergene nelle urine del paziente: Lasix 40-80 mg p / p in soluzione salina fisiologica, mannitolo 15%;
    • per fermare la diffusione della malattia - inibitori della proteasi (Contrycal - 30000 UI in / in 200 ml di soluzione salina, acido aminocaproico 200 ml in / in gocciolamento);
    • misure di disintossicazione (hemosorption, enterosorption);
    • ricovero in ospedale.

    Se il paziente ha già ricevuto uno shock anafilattico all'arrivo dell'ambulanza, viene deposto in modo che la testa si trovasse sopra le gambe, quindi viene iniettata l'epinefrina. Allo stesso tempo, controlla il polso e la respirazione del paziente.

    prevenzione

    A seconda di ciò che è diventato un fattore provocatorio, le persone che hanno sofferto almeno una volta da questa condizione dovrebbero apportare alcuni cambiamenti nel loro stile di vita. Questo è particolarmente vero per le famiglie con bambini piccoli.

    Affinché un bambino si sviluppi normalmente, è importante soddisfare diverse raccomandazioni:

    • pulizia giornaliera umida, vetri degli scaffali con libri, sostituzione di piumini e cuscini con ipoallergenici, minimo di chimica e solo in inaccessibili per i bambini o le persone inclini agli edemi;
    • frequente ventilazione, mancanza di animali domestici in casa;
    • i giocattoli economici e troppo luminosi dovrebbero essere rimossi, i vestiti dovrebbero essere scelti solo con materiali naturali;
    • consultare un medico prima di assumere i farmaci, dopo averlo informato in precedenza del suo problema (se è vitale somministrare il farmaco, dovresti essere in un istituto medico sotto la supervisione di uno specialista per un'altra mezz'ora);
    • fuori dalla casa per camminare solo ferrati e con un cappello.

    Anche l'aspetto qualitativo e quantitativo del menu è soggetto a modifiche. Il principio di base è la promozione della salute attraverso il cibo. Nella dieta del paziente dovrebbe essere il più possibile verdure fresche e frutta (non allergeni in un caso particolare), fibra (attraverso i cereali).

    Va ricordato che alcuni tipi di cibo possono causare conseguenze pseudoallergiche - dipende dalla quantità di cibo assunto se la persona si gonfierà o in questo caso avrà un costo.

    Ma ci sono anche prodotti che sono quasi completamente sicuri per bambini e adulti, ad esempio le banane. Quando acquisti in un negozio di alimentari, dovresti prestare attenzione al metodo di imballaggio e alla durata di conservazione. Questi fattori possono anche innescare un attacco di edema. Non dimenticare le proprietà benefiche dell'acqua. Bere eccessivo è un assioma per le persone con allergie.

    Kit di pronto soccorso per allergie

    Gli antistaminici sono un particolare must-have in una casa e un sacco di una persona incline alle allergie. Sono divisi in 3 generazioni. I più efficaci in caso di urgente necessità di assistenza sono i farmaci di prima generazione:

    Ma se le applichi sempre, il corpo si abitua e l'effetto tangibile non viene più raggiunto. Inoltre, l'effetto della prima generazione di antistaminici è piuttosto limitato nel tempo.

    La seconda e terza generazione di questo gruppo di farmaci ha diversi vantaggi: non rallenta, non influisce sul sistema nervoso, mantiene il normale stato di una persona per un periodo di tempo più lungo. Sono spesso usati per scopi profilattici da persone che soffrono di manifestazioni allergiche stagionali.

    Tra questi farmaci sono i più popolari:

    Quando si manifestano manifestazioni di edema sulla mucosa nasale o sugli occhi si possono applicare antistaminici all'azione locale.

    conclusione

    Va sempre ricordato che anche un piccolo edema è un motivo per chiamare un medico e superare i test appropriati per l'identificazione dell'allergene e del suo trattamento. E per una persona che ha riscontrato un tale problema almeno una volta, è importante ricordare sempre una possibile ricaduta e prendere le dovute precauzioni.

    A causa dell'elevato numero di fattori provocatori, è necessario sapere quali azioni devono essere intraprese e come viene fornito il primo soccorso per l'edema di Quincke. Soprattutto se c'erano o c'erano allergie nella sua famiglia.

    Ho lavorato come medico generico per più di 5 anni e sono lieto di condividere con voi le mie conoscenze nel campo della medicina.

    Pronto soccorso per angioedema: cosa fare prima dell'arrivo dei medici?

    Le reazioni allergiche acute si verificano all'improvviso. Una delle gravi manifestazioni di allergia è l'angioedema. Il pericolo di una condizione è che possa verificarsi l'asfissia. Senza la fornitura di un'assistenza tempestiva competente è fatale. La prima cosa da fare se si sospetta l'edema di Quincke è chiamare un'ambulanza. Non limitarti a guardare e ad aspettare miglioramenti, soprattutto quando si tratta del bambino. A causa della struttura sciolta dei tessuti sottocutanei e sottomucosi del corpo del bambino, il processo si sviluppa rapidamente. Più giovane è il bambino, più velocemente aumentano i segni della malattia.

    La maggior parte delle persone ha sperimentato orticaria e conosce i suoi sintomi. La malattia si manifesta con gonfiore dello strato superiore della pelle con formazione di vescicole, simile a un'eruzione cutanea del veleno dell'ortica. L'edema di Quincke è chiamato orticaria gigante. C'è una lesione dell'intero spessore della pelle, eccitante tessuto sottocutaneo. Il sintomo principale è la presenza di un'area densa, pallida edematosa del corpo, indolore alla palpazione. Nella maggior parte dei casi, l'angioedema è una reazione allergica, ma è possibile un altro meccanismo di progressione della malattia.

    L'orticaria gigante appare all'improvviso, rapidamente cresce e scompare in poche ore o giorni. La localizzazione più comune sono le aree del corpo con tessuto sottocutaneo allentato. Spesso localizzato sul viso, sulla lingua, sul collo, nella zona genitale. Nel 20-30% della membrana mucosa colpisce lo strato sottomucoso della laringe, meno spesso - altri organi interni. Nella letteratura medica sono descritti casi isolati di gonfiore delle meningi.

    La malattia è in pericolo di vita. La localizzazione nell'area della lingua e in particolare della laringe porta allo sviluppo dell'asfissia. Lo stadio successivo di una reazione allergica può essere uno shock anafilattico. Richiede assistenza medica di emergenza.

    Lo sviluppo dell'edema laringeo indica:

    • raucedine improvvisa;
    • tosse abbaiante ruvida;
    • difficoltà a respirare.

    Con l'edema in aumento, è difficile per il paziente inalare ed espirare. La respirazione affannosa di Husky viene udita da lontano. Le labbra diventano blu. Nei bambini piccoli appare la cianosi del triangolo naso-labiale. Il primo soccorso per l'angioedema dovrebbe essere fornito il prima possibile.

    Azioni prima dell'arrivo dell'ambulanza per angioedema

    Nella maggior parte degli esempi, l'angioedema appare come una reazione allergica sotto forma di un rapido gonfiore locale delle membrane mucose, della pelle e della cellulosa. Ciò aumenta la probabilità di gonfiore della gola e shock anafilattico. In circa la metà dei pazienti, la malattia si manifesta contemporaneamente all'orticaria. In questo stato, le persone possono passare da pochi minuti a 20 ore con varie opzioni per lo sviluppo.

    Primo soccorso

    È impossibile prevedere in anticipo le opzioni per lo sviluppo di tale edema negli esseri umani, quindi è necessario chiamare immediatamente uno specialista medico, anche in una situazione in cui lo stato attuale può essere considerato soddisfacente.

    Abbiamo bisogno di capire come comportarsi correttamente quando si verifica l'edema di Quincke.

    Il primo soccorso medico è questo:

    1. Il paziente riceve più aria fresca possibile. È necessario aprire gli sfiati, le finestre, le porte.
    2. Se si conosce la causa dell'edema, l'interazione con l'allergene deve essere interrotta il prima possibile.
    3. Se un paziente viene morso da un'ape o da una vespa, il pungiglione viene rimosso con una pinzetta.
    4. La vittima dovrà essere posizionata il più comodamente possibile in posizione seduta e cercare di calmarlo se si è fatto prendere dal panico.
    5. Se il bambino ha edema, è necessario prenderlo tra le braccia, assicurarsi che la schiena sia in posizione verticale.
    6. A partire dall'età di 3 anni, ai pazienti con angioedema può essere somministrato un sacco di liquido con un alto contenuto di alcali, che promuove l'eliminazione degli allergeni dal corpo.
    7. È possibile utilizzare farmaci per l'allergia. Claretin, per esempio, può essere preso dall'età di due anni. Fenkarol anche, ma è necessario il dosaggio dei bambini.

    I pazienti di età diverse che hanno vari segni di edema delle vie aeree sono soggetti ad ospedalizzazione obbligatoria. La reazione allergica acuta richiede l'uso di metodi complessi per eliminare i sintomi, eliminare il gonfiore, modificare la risposta del corpo agli ormoni, che aumentano l'intensità dell'allergia.

    Terapia per gonfiore della laringe:

    1. L'adrenalina per via endovenosa viene somministrata in modo tale che la pressione del sangue non scenda a valori critici. Ai pazienti adulti viene somministrato da 0,3 a 0,8 ml, 1 ml può essere iniettato sotto la pelle. Le vittime al giorno massimo danno 5 ml di adrenalina. I bambini possono essere pungere da 0,1 a 0,5 ml, tenendo conto dell'età.
    2. L'uso di ormoni per accelerare l'eliminazione dei tumori nei tessuti e ripristinare la normale funzione respiratoria. Ciò è particolarmente vero quando la malattia si verifica contemporaneamente all'orticaria. I farmaci vengono somministrati gradualmente e lentamente. Un'iniezione endovenosa viene somministrata circa 3 minuti. Per l'iniezione intramuscolare, l'ago viene inserito molto in profondità nel gluteo.
    3. L'introduzione di farmaci diuretici per via endovenosa.
    4. Somministrazione intramuscolare di antistaminici per ridurre la sensibilità del sistema immunitario all'allergene. Spesso i medici usano droghe con un effetto sedativo della prima generazione. Nonostante i loro difetti, tali farmaci dimostrano sempre la loro efficacia.
    5. Con lo sviluppo della bradicardia, atropina viene somministrata ai pazienti. Per i bambini, i medici raccomandano una tale droga una volta. Ogni 10-15 minuti di atropina viene somministrata solo nei casi più gravi.
    6. La terapia con l'ossigeno viene sempre utilizzata nella manifestazione di cianosi, respiro sibilante, dispnea.
    7. L'emosorbimento è effettuato. Questa tecnica aiuta a eliminare gli allergeni e le sostanze tossiche dal corpo.
    8. Salina infusa per prevenire una maggiore riduzione della pressione.
    9. La tracheotomia viene eseguita in caso di asfissia.

    Quando il volume di sangue circolante nel corpo si riprende, i pazienti ricevono glucosio.

    Cosa fare prima dell'arrivo dell'ambulanza

    L'aiuto qualificato non sarà in grado di fornire a casa. Tuttavia, puoi sempre eseguire le seguenti azioni:

    • pronto soccorso;
    • chiamare un medico specialista;
    • devi essere sempre con il paziente;
    • l'impulso e l'indicatore della pressione sanguigna devono essere misurati;
    • tutte le cose e i documenti sono preparati prima dell'arrivo dell'ambulanza.

    Per questo è necessario padroneggiare le seguenti informazioni:

    1. Diazolin è consigliato solo per il sollievo di singoli attacchi. Non è desiderabile usare questo medicinale per molto tempo a causa dell'elevato numero di effetti collaterali.
    2. La soprastina ha un effetto antiemetico. I bambini che prendono in considerazione la categoria di età devono calcolare un determinato dosaggio.
    3. La cetirizina non ha quasi alcun effetto sedativo, aiuta ad alleviare il prurito durante una reazione allergica.
    4. Il carbone attivo viene utilizzato per rimuovere l'allergene dall'esofago.
    5. Polysorb MP è prodotto sotto forma di polvere, ma è usato solo come sospensione, per i bambini il dosaggio del farmaco è determinato in base al loro peso.
    6. Enterosgel viene usato durante la gravidanza, il medicinale viene somministrato anche ai neonati. Il farmaco non riduce il grado di assorbimento dei nutrienti nell'intestino.
    7. Con uno sviluppo complicato, vengono somministrati glucocorticosteroidi.
    8. Il prednisone riduce il gonfiore, consente di respirare normalmente durante l'angioedema.
    9. Per liberarsi dall'allergene, i pazienti possono fare un clistere.

    In condizioni domestiche, è abbastanza difficile eliminare le convulsioni anche con i farmaci necessari. Per questo motivo, è consigliabile cercare sempre l'aiuto di professionisti medici qualificati.

    Come fare iniezioni

    L'adrenalina viene iniettata alle prime manifestazioni di angioedema. Il farmaco deve essere somministrato per via intramuscolare. Il posto più adatto per un'iniezione è il centro della superficie esterna della coscia. L'ago può anche essere inserito nel muscolo deltoide sulla spalla o nel gluteo. Quando Kvinki gonfiore sul collo o sulla lingua l'adrenalina si inietta nella trachea e sotto la lingua. Se c'è una tale possibilità e necessità, l'adrenalina viene iniettata per via endovenosa.

    È opportuno specificare il dosaggio dai medici curanti e dagli specialisti qualificati.

    Oggi sono disponibili in farmacia dispositivi speciali per la somministrazione di adrenalina, in cui il dosaggio è chiaramente definito.

    Farmaci ormonali come desametasone, idrocortisone, prednisolone. Prima dell'arrivo dell'ambulanza, è possibile effettuare iniezioni intramuscolari nell'area dei glutei. Si consiglia di fare un'iniezione endovenosa. Se non è possibile utilizzare una siringa, il contenuto di ciascuna fiala può essere semplicemente versato sotto la lingua. Pertanto, il farmaco può entrare nei vasi sanguigni sublinguali, non passa attraverso la barriera che il fegato crea per esso.

    Alcuni farmaci ormonali sono disponibili in compresse, ma l'effetto di essi è molto meno comune.

    Gli antistaminici sono usati per bloccare il recettore H1. Va notato che l'effetto che riduce la manifestazione dei sintomi allergici aumenta con l'interazione di bloccanti H1 e H2.

    Sintomi principali

    Quando si verifica tale gonfiore, le persone possono diventare ansiose o addirittura iniziare a preoccuparsi delle proprie vite.

    • gonfiore appaiono sul viso in luoghi diversi, sulle orecchie;
    • la pelle diventa gonfia, gli occhi cominciano a restringersi ed espellere un segreto;
    • la pelle inizia a diventare bianca, la temperatura sale nell'area problematica;
    • gonfiore può diffondersi al collo, al torace, all'addome;
    • Naturalmente, il gonfiore può essere espresso in modi diversi. Per alcune persone, il loro aspetto potrebbe cambiare leggermente.

    La situazione può essere esacerbata se il gonfiore è accompagnato da tali sintomi:

    • raucedine;
    • mancanza di respiro e problemi respiratori;
    • graffiante;
    • tosse che abbaia.

    L'edema può andare alla laringe, alle corde vocali, e solo dopo questa caduta scendere nella trachea.

    Se hai problemi con la membrana meningea, si verificano i seguenti sintomi:

    • l'emicrania;
    • intorpidimento del tessuto muscolare alla nuca;
    • le membrane del cervello iniziano a distendersi;
    • vomito, nausea.

    In tali casi, è consuetudine eseguire la puntura spinale nei pazienti.

    Come si manifesta l'edema laringeo nei bambini

    Senza eccezione, i segni di edema di Quincke possono essere chiaramente espressi in bambini di età compresa tra 3 e 5 anni. Ciò è dovuto alle caratteristiche anatomiche e allo spessore delle vie respiratorie, alle specifiche del funzionamento.

    Nei bambini, il gonfiore della gola è considerato una condizione pericolosa perché si aggrava molto rapidamente. In questa condizione, i bambini devono urgentemente fornire assistenza medica qualificata e persino rianimare. La malattia nei bambini si sviluppa ad alta velocità e il lume del tratto respiratorio è bloccato in modo così espressivo che a volte è difficile eseguire l'intubazione tracheale per fornire l'accesso all'ossigeno.

    Contiene manifestazioni di edema delle vie respiratorie in un bambino:

    • raucedine mentre piangeva;
    • tosse che abbaia;
    • il bambino sta cercando di inghiottire l'aria mentre respira;
    • fischiettare durante l'espirazione;
    • a causa di un guasto all'apporto di sangue, la pelle cambia colore intorno al naso o alla bocca;
    • aumento delle palpitazioni.

    Se la malattia si verifica contemporaneamente all'ostruzione bronchiale e al gonfiore della trachea, viene verificata la possibilità di un attacco d'asma durante la laringite.

    Perché appare la malattia

    La malattia può verificarsi per molte ragioni. Tra questi ci sono:

    • colpo di un allergene nel corpo;
    • prendere medicine;
    • consumo di cibo;
    • punture di insetti

    La permeabilità delle vene e delle arterie aumenta notevolmente a causa della secrezione di un gran numero di mediatori dell'infiammazione. Questo è il modo in cui l'edema si manifesta in diverse parti del corpo. Se il corpo è ipersensibile a vari farmaci, cibo, durante la fase immunologica, il gonfiore potrebbe non essere basato sul principio di una reazione allergica.

    Se le allergie si verificano a seguito dell'assunzione di ACE-inibitori, il gonfiore può verificarsi nelle persone anziane. La reazione a tali farmaci è dovuta al blocco degli enzimi di conversione dell'angiotensina. Dopo questo, l'effetto vasocostrittore peggiora.

    Le allergie si verificano spesso a causa della mancanza di un inibitore C1 nel corpo, che influisce sulle proprietà della coagulazione del sangue e della fibrinolisi. Manifestazioni geneticamente determinate di gonfiore, caratteristiche funzionali e strutturali del cambiamento dell'inibitore. C'è un'attivazione eccessivamente elevata di questo componente.

    L'edema risultante a causa della mancanza di un inibitore C1 può svilupparsi se la sostanza viene utilizzata troppo rapidamente, se ci sono neoplasie linfonodali nel corpo, alcune patologie autoimmuni o malattie infettive.

    Come è classificata la malattia

    Se consideriamo le opzioni per le manifestazioni cliniche, la malattia può svilupparsi in diverse forme. Ad esempio:

    1. Una forma acuta può durare almeno 1,5 mesi.
    2. Cronica. Il gonfiore non scompare più del periodo sopra indicato.

    A seconda del principio della diffusione della malattia, possono essere identificate diverse patologie associate a fallimenti nella regolazione del sistema del complemento. Sono ereditari e acquisiti. Le librerie angio possono anche svilupparsi dopo aver assunto un ACE-inibitore a seguito di un'allergia o di una pseudo-allergia basata su infezioni o alcune malattie autoimmuni.

    In caso di manifestazioni di angioedema o dei primi segni di una reazione allergica, in nessuna circostanza si può attendere che il disturbo sia passato. È indispensabile cercare l'aiuto di uno specialista medico. Se non c'è l'opportunità di venire in ambulanza da solo, dovrai cercare di dare il primo soccorso alla vittima.

    Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

    Lichen varicolor in una persona: foto, sintomi e trattamento

    Sconfiggi squamosa, multicolore, colorata - questi sono tutti i nomi della stessa malattia della pelle causata da funghi del genere del lievito.


    Scegliere un unguento per la guarigione delle suture postoperatorie

    I danni ai tessuti traumatici si verificano indipendentemente dalla complessità della procedura chirurgica. Usando l'unguento corretto per guarire le suture dopo l'intervento chirurgico si riduce significativamente il rischio di cicatrici e cicatrici.


    Antibiotici per foruncolosi nei bambini e negli adulti

    L'infiammazione delle ghiandole sebacee e dei follicoli piliferi causati da vari microrganismi è chiamata foruncolosi. Molto spesso, la patologia si manifesta con bolle, che sono localizzate sul viso, collo, schiena, nella regione inguinale.


    Sapone per bucato per l'acne

    Molto tempo fa, le nostre nonne utilizzavano attivamente il sapone non solo per il lavaggio, ma anche per scopi medicinali. Una di queste applicazioni è il trattamento dell'acne con il sapone.