Perché le verruche arrivano?

Verruca genitale o condiloma - proliferazione della pelle nel sistema riproduttivo e nell'ano di una persona. La malattia è provocata dal papillomavirus umano (HPV) di vario tipo.

Quando un'infezione entra nel flusso sanguigno, il virus si diffonde in tutto il corpo. Come risultato dell'indebolimento del sistema immunitario per varie ragioni (dopo una malattia infettiva, gli effetti di una situazione stressante prolungata, abuso di alcool o fumo e altri fattori), la sua attività viene attivata. Il virus è incorporato nella struttura del DNA umano, causando crescite della pelle - verruche.

Sono tumori benigni che appaiono nel passaggio anale, dentro e dentro i genitali e nell'uretra.

Le nuove crescite nell'area genitale assomigliano a escrescenze della pelle di un colore beige o rosa. Hanno una struttura papillare. A volte raggiungono dimensioni piuttosto grandi. Le verruche genitali sono simili nella struttura del gelso. I neoplasmi sono spesso raggruppati insieme. Le verruche genitali hanno una base sottile.

Opinione dei medici sui metodi più efficaci di trattamento di verruche e papillomi

Il medico principale del Moscow City Hospital No. 62 descrive la sua visione di questo racconto Anatoly Nakhimovich Makhson
Pratica medica: più di 40 anni.

"Ho trattato papillomi e verruche negli esseri umani per molti anni. Te lo dico come medico, i papillomi con HPV e le verruche possono davvero portare a gravi conseguenze se non ti occupi di loro.

Il papillomavirus umano è presente su tutti sul cui corpo ci sono papillomi, talpe, verruche e altre formazioni di pigmenti. Secondo stime approssimative, l'80-85% della popolazione mondiale ce l'ha. Da soli, non sono pericolosi. Il problema è che il papilloma normale può diventare melanoma in qualsiasi momento.

Questi sono tumori maligni incurabili che uccidono una persona in pochi mesi e da cui non c'è salvezza.

Sfortunatamente, in Russia e nei paesi della CSI, le multinazionali farmaceutiche vendono farmaci costosi che alleviano solo i sintomi, mettendo così le persone su un particolare farmaco. Questo è il motivo per cui in questi paesi una così alta percentuale di tumori e così tante persone soffrono di droghe "non funzionanti".

L'unico farmaco che voglio consigliare, ed è ufficialmente raccomandato dall'OMS per il trattamento di papillomi e verruche - Papinol. Questo farmaco è l'unico rimedio che ha un effetto non solo sui fattori esterni (cioè rimuove i papillomi), ma agisce anche sul virus stesso. Al momento, il produttore è riuscito non solo a creare uno strumento estremamente efficace, ma anche a renderlo accessibile a tutti. Inoltre, secondo il programma federale, ogni residente della Federazione Russa e della CSI può ottenerlo per 149 rubli ".

Per saperne di più, leggi questo articolo.

Cause di verruche

Crescita puntata - sono benigni. Il pericolo della condilomatosi è che le nuove crescite possono rinascere, causando il cancro degli organi riproduttivi.

Il più delle volte si sviluppa il cancro cervicale nelle donne e nel cancro del retto e in entrambi i sessi.

È importante! Con la comparsa di verruche genitali, aumentando le loro dimensioni, la diffusione di formazioni sulla pelle libera, è necessario consultare immediatamente un medico. Tali condilomi possono successivamente iniziare lo sviluppo del cancro cervicale.

Il TPC colpisce circa il trentacinque percento della popolazione femminile. Per il momento, l'agente patogeno non causa inconvenienti. Il virus si sviluppa nella pelle e nelle mucose. Non può essere identificato, perché la malattia è latente nelle prime fasi dell'infezione e non viene diagnosticata durante un esame esterno. Il virus in questo momento non è una minaccia. Solo a seguito del deterioramento del sistema immunitario compaiono i sintomi caratteristici della malattia: la comparsa di crescite patologiche della pelle in luoghi intimi.

Quando compaiono le crescite, le donne cercano aiuto medico da un ginecologo e da uomini a un andrologo. La diagnostica viene eseguita, vengono prescritte analisi del sangue, viene esaminato il materiale biologico (biopsia, esame istologico) e viene prescritto un trattamento efficace. Il virus del papilloma, che causa la comparsa di verruche, entra nel corpo in diversi modi. 10 motivi identificati per la formazione di verruche:

  1. Infezione a causa di rapporti sessuali non protetti, contatto sessuale anale e orogenitale;
  2. Il virus entra nel sangue attraverso le lesioni cutanee esistenti (ferite, crepe).
  3. La presenza di malattie infettive (morbillo, scarlattina).
  4. Malattie infettive croniche trasferite (ARVI, influenza, infezioni respiratorie acute).
  5. Prendendo gli antibiotici.
  6. Problemi nel sistema endocrino e ridotta immunità. Di conseguenza, i microrganismi patogeni iniziano a moltiplicarsi attivamente, le cellule epiteliali crescono e appaiono i condilomi.
  7. Trasmissione del virus durante il parto da madre a figlio.
  8. Insufficienza ormonale durante la gravidanza.
  9. Inosservanza degli standard di igiene personale (utilizzo di asciugamani, biancheria, articoli per l'igiene di qualcun altro).
  10. Uso e fumo di alcolici.

Stai attento

La presenza di papillomi, verruche, condilomi, talpe e spine sul corpo è il primo segno di un melanoma maligno!

Ci affrettiamo ad avvertirvi, la maggior parte delle droghe "tratta" verruche, papillomi, talpe e così via. - Questo è un inganno completo dei marketer, che caricano il centinaia di percento di droghe, la cui efficacia è zero. Non curano la malattia, ma mascherano solo i sintomi.

La mafia della farmacia guadagna molto denaro ingannando i malati.

Ma cosa fare? Come essere trattati se c'è inganno ovunque? MD Anatoly Makhson ha condotto le sue indagini e ha trovato una via d'uscita da questa situazione. In questo articolo, il Dottore ti ha anche detto come proteggerti al 100% della malattia dal melanoma, per soli 149 rubli!
Leggi l'articolo nella fonte ufficiale al link.

Cause di verruche genitali nelle donne

La condilomatosi è una malattia causata dal papillomavirus umano. La causa più comune di verruche genitali nelle donne è il sesso non protetto. Il partner sessuale può semplicemente essere un portatore del virus. La maggior parte delle donne non è a conoscenza della malattia, poiché il suo corso è spesso nascosto. I sintomi della malattia - la comparsa di escrescenze negli organi riproduttivi - si verificano quando il sistema immunitario fallisce.

Le verruche genitali sono la causa del disagio fisico e psicologico. Interferiscono con il corpo di una donna per funzionare normalmente. In quei luoghi in cui appaiono, si sentono prurito e bruciore, le verruche possono essere ferite dallo sfregamento contro il bucato, a seguito del quale iniziano a sanguinare e appare un odore sgradevole.

Nel caso in cui le verruche genitali siano focalizzate nell'ano, allora la donna può avere seri problemi durante i movimenti intestinali: prurito, sanguinamento.

È importante! I condilomi formatisi nell'area dell'ano possono causare il cancro del colon-retto. Lesioni per l'area infiammata possono provocare la degenerazione cellulare.

Le escrescenze nell'uretra rendono difficile la minzione.

Oltre al fatto che le neoplasie rappresentano un grave rischio per la salute, esse, in alcuni casi, minacciano la vita del paziente - la presenza di condilomi nella zona cervicale spesso porta al cancro in questa zona. La morte è osservata nel 75% dei casi.

È importante! Se ci sono crescite nell'area genitale femminile, dovresti consultare un medico. Lo specialista esaminerà e prescriverà un trattamento efficace.

La condilomatosi richiede un trattamento immediato, poiché alcuni tipi dell'agente causale della malattia di questa malattia hanno aumentato l'attività oncogenica (HPV 16, 18) e possono provocare la formazione di processi maligni nel corpo femminile.

Negli uomini, le verruche genitali appaiono nell'ano e nei genitali (frenulo del pene). L'infezione si verifica anche durante il contatto sessuale.

Il trattamento dei condilomi viene effettuato con l'aiuto di farmaci antivirali e immunomodulatori. La terapia complessa più efficace con l'uso di farmaci, la rimozione delle verruche e il successivo trattamento di mantenimento.

Le verruche possono essere distrutte da:

  • L'escissione laser è uno dei metodi più indolore. Le ferite, nei siti di rimozione, guariscono piuttosto rapidamente;
  • Criodistruzione. Rimozione delle verruche genitali mediante esposizione a basse temperature. La procedura viene eseguita utilizzando azoto liquido;
  • Metodo delle onde radio (escissione di incrostazioni con un coltello a onde radio) - il metodo è usato molto raramente;
  • Cauterizzazione tramite corrente elettrica;
  • Rimozione chirurgica (chirurgia)

Il metodo più comunemente usato è l'escissione laser. I luoghi da cui sono state rimosse le verruche vengono trattati con preparati antisettici (perossido di idrogeno) e unguento di zinco.

Se le verruche sono poche e non infiammate, si possono usare metodi per rimuovere le verruche usando pomate e gel contenenti componenti antivirali e immunomodulanti (Panavir, Aldara, Viferon, Aciclovir, pomata Oxolinic, pomata Vishnevsky).

Per sopprimere l'attività dell'uso del virus:

Come agente fortificante, vengono prescritti tè medicinali e decotti di camomilla, ortica, assenzio e erba di San Giovanni. Un buon effetto per rafforzare il corpo è la normalizzazione della dieta, l'assunzione di complessi vitaminici, l'esecuzione di procedure di indurimento e il rispetto delle regole di uno stile di vita sano.

Offriamo di guardare un video sulle cause delle verruche e sul loro trattamento:

Perché compaiono le verruche genitali?

Il papillomavirus umano è diffuso tra le persone, è diagnosticato in più della metà di tutte le donne, ma la malattia non aggira gli uomini. Come risultato della patologia, i condilomi appaiono sulla pelle, il più delle volte si notano nella zona inguinale.

In rari casi, le formazioni si formano su altre parti del corpo, come viso, torace e ascelle. Anche i condilomi si sviluppano a volte sulla mucosa orale. Esistono molti tipi di papillomavirus umano. Tutti loro sono uniti dal fatto che causano le verruche genitali.

Tipi di verruche

I condilomi sono escrescenze che si formano sulla superficie della pelle. Poiché il più delle volte avvengono nelle aree anogenitali e inguinali, è molto più facile per gli uomini notare la malattia rispetto alle donne. Quest'ultimo verrà a conoscenza di HPV solo dopo aver visitato un medico specialista. Determina a quali specie appartengono le verruche.

Tipi di formazioni esistenti:

  • Papulare. Forma una forma simile a una cupola. La superficie è liscia, rossiccia;
  • Piatto macchiato. Non sporgono sulla pelle, a causa della quale questa specie è molto difficile da notare. Manifesto sulla testa del pene negli uomini e sulla cervice nelle donne. Con lo sviluppo di gattonare sotto la pelle;
  • Giperkeratoticheskie. Capace di sovrapporsi l'un l'altro, forma le squame nei genitali. A poco a poco produrre sostanza cornea, che porta alla loro cheratinizzazione.
  • Grande. Questa specie si sviluppa durante la gravidanza;
  • Endouretralnye. Localizzato nell'uretra. Nelle donne, questo tipo praticamente non si verifica, di solito colpisce gli uomini.

Ci sono tre tipi di verruche che colpiscono solo l'utero. L'aspetto esteriore non differisce da altre manifestazioni genitali. I condilomi verrucosi sono colorati in una sfumatura rosa-rossa, la superficie è piatta, con una trama verrucosa. Un tipo interno è formato sulle pareti dell'utero o sul collo stesso. Tali condilomi sono maligni, mentre non possono essere visti ad occhio nudo.

Il tipo più comune è spiky. Si chiama anche tipico. Formazioni simili possono apparire al rappresentante di qualsiasi genere. Influenzano la zona perianale e i genitali. Le verruche genitali sono di colore corporeo, la loro struttura è lobata.

Le ragioni principali per lo sviluppo

Le cause delle verruche variano a seconda del sesso della persona. Ad esempio, nelle donne, la malattia si sviluppa spesso sullo sfondo di un'immunità indebolita, di una disbatteriosi vaginale e del periodo di gestazione del bambino. Sebbene il fattore eziologico che provoca sintomi spiacevoli rimane il virus della papillomatosi, la sua presenza nel corpo umano non garantisce la manifestazione dei sintomi.

Affinché la malattia acquisisca chiare manifestazioni cliniche, alcuni fattori devono innescarla. Se il sistema immunitario maschile è pienamente funzionante, il virus non si manifesterà. L'insorgenza dei sintomi è spesso dovuta a:

  • Patologie concomitanti dovute a quali si sviluppa l'immunodeficienza;
  • Nutrizione impropria, mancanza di vitamine e altri nutrienti;
  • Cattive abitudini, come usare droghe, fumare e bere alcolici;
  • Problemi di sonno, compresa la mancanza di esso e tensione costante;
  • L'uso di farmaci ormonali;
  • Variazioni di temperatura, esposizione prolungata a temperature troppo alte o troppo basse.

Molto spesso, il virus viene trasmesso sessualmente, ma il contatto sessuale non è necessario per l'infezione, come avviene per una trasmissione domestica. L'agente patogeno è in grado di infettare attraverso prodotti cosmetici e igienici, asciugamani, biancheria da letto e altri oggetti personali del paziente.

Perché i condilomi si sviluppano nelle donne?

I condilomi nelle donne sono diffusi per le stesse ragioni degli uomini - sullo sfondo dei problemi con il sistema immunitario. Tuttavia, ciò si verifica sotto l'influenza di altri fattori.

Da dove provengono le verruche nelle donne:

  • L'immunità è indebolita sullo sfondo dello stress emotivo, dell'esposizione ad effetti stressanti;
  • Effetti negativi dei farmaci, in particolare i farmaci antibatterici.
  • Le donne promiscue sono molto più a rischio di contrarre la malattia;
  • L'insorgenza dei sintomi è accentuata dalla presenza di altre malattie sessualmente trasmissibili. Tra questi ci sono patologie fungine, gonorrea e clamidia. Anche le infezioni croniche sono pericolose;
  • Anche i problemi nutrizionali, che includono non solo una dieta squilibrata, ma anche troppe restrizioni, sono anche un fattore di rischio;
  • L'aborto colpisce seriamente il corpo, minando il sistema immunitario. Ciò accade durante la gravidanza e il periodo di allattamento: i condilomi possono comparire in questo momento;
  • Il periodo postpartum è associato a esaurimento nervoso e fisico, spesso accompagnato da cambiamenti ormonali e carenze vitaminiche, che influiscono negativamente sulle capacità protettive del corpo.

I contraccettivi di barriera non possono proteggere completamente una persona dalla trasmissione del virus. Oltre che direttamente agli organi genitali, l'agente patogeno si trova sui tessuti vicini. Anche il contatto con loro causerà infezioni ei preservativi non saranno in grado di coprire quest'area.

Possibili siti di infezione

Molto spesso, l'infezione si verifica attraverso il contatto sessuale. Per ridurre tale probabilità, è meglio avere un partner regolare o limitare le relazioni sessuali solo con persone che sono state recentemente testate per il papillomavirus. Anche i baci sono una modalità di trasmissione.

La causa della patologia è a volte nascosta nei luoghi pubblici. Ad esempio, una piscina in cui vengono violati gli standard sanitari può diventare una fonte di malattia. Nel caso di bagni e saune, il pericolo non è così elevato, dal momento che l'agente patogeno non resiste alle alte temperature. I bagni pubblici dovrebbero sempre essere usati con cautela, poiché numerosi microrganismi si sviluppano lì, non solo il papillomavirus umano.

Le verruche genitali hanno un lungo periodo di incubazione. Poiché è quasi impossibile identificare la data esatta dell'infezione, è anche problematico determinare esattamente come ciò sia successo. L'identificazione della causa è molto importante per il successivo trattamento della malattia.

Oltre al metodo di infezione sessuale e di contatto, esiste il rischio di trasmissione del virus durante il parto. Se il feto passa attraverso il canale del parto di una donna nel momento in cui i condilomi sono presenti sulle loro membrane mucose, il bambino può ammalarsi. Un modello simile di trasmissione della patologia è chiamato verticale.

Caratteristiche del virus

Di tutti i tipi esistenti di papillomavirus, circa 15 specie portano alla formazione di verruche genitali. Tra queste 15 opzioni, il 90% dei casi si verifica nei ceppi numerati 6 e 11. Tuttavia, l'infezione non garantisce lo sviluppo di formazioni, nella maggior parte dei casi, la persona infetta non mostra alcun sintomo.

Dopo che il patogeno è apparso nel corpo umano, non sarà mai in grado di lasciarlo completamente. Il paziente diventa portatore per tutta la vita e fonte di infezione. Nonostante la frequente assenza di sintomi, è importante che le donne identifichino tempestivamente la malattia, provocando una degenerazione cancerosa.

Fortunatamente, le verruche genitali appaiono sullo sfondo della vita del virus con bassa oncogenicità. Questo indicatore indica la capacità del patogeno di influenzare lo sviluppo del cancro, in particolare il cancro cervicale. Una bassa oncogenicità indica un leggero aumento del rischio, ma questo rischio è ancora presente.

Non è difficile diagnosticare il papillomavirus, per questo è sufficiente sottoporsi a una procedura di colposcopia. La rimozione chirurgica delle verruche non può salvare completamente una persona dalla malattia. Spesso, dopo tali procedure, i sintomi ritornano in futuro. Per il trattamento è necessaria una terapia complessa, che include effetti sul virus e sul sistema immunitario. Per un risultato favorevole, è necessario affrontare la malattia prima della formazione del rinato in maligno.

Condiloma: cause, sintomi e diagnosi

La causa dei condilomi è l'ingestione del papillomavirus. L'infezione avviene attraverso il sesso o attraverso la penetrazione del virus attraverso microtrauma sulla superficie della pelle e delle mucose. E la probabilità di crescita dipende direttamente dalla forza del sistema immunitario.

Cause e sintomi di verruche

La maggior parte dei pazienti con condilomatosi non capisce cosa li induca a sviluppare un'eruzione cutanea caratteristica della malattia. La principale causa di crescita delle formazioni sulla superficie della pelle e delle mucose è stata stabilita da molto tempo. Questo è il papillomavirus umano (HPV), che ha una distribuzione ampia e una tendenza a un decorso cronico.

Per il condiloma, le cause sono la penetrazione del papillomavirus nel sangue. La sua riproduzione porta alla comparsa del sintomo principale della malattia sotto forma di comparsa di eruzioni caratteristiche.

Le formazioni con il picco sono considerate pericolose. Sono piccole neoplasie color carne con struttura lobata. Le verruche genitali maschili si trovano sul pene nella regione del prepuzio o della testa. Le donne afferrano l'utero, la zona vaginale o le labbra.

Spesso, la posizione della lesione è l'area prianale. I condilomi possono massicciamente crescere e ricrescere. Ulteriori sintomi possono manifestarsi come eruzione cutanea pruriginosa, tendenza al sanguinamento o infezione. Successivamente, si verifica spesso lo sviluppo di processi infiammatori.

Cause delle verruche genitali

Le verruche genitali hanno cause associate a frequenti cambi di partner o infezioni trasmesse sessualmente. Condilomi nelle donne hanno una causa che consiste nella mancanza di trattamento del sistema immunitario e il suo indebolimento a causa di disbatteriosi vaginale o gravidanza.
È provato che più della metà degli uomini che hanno una vita sessuale attiva hanno nel corpo uno o più timbri papillomavirus. La riproduzione di un certo porta alla proliferazione di lesioni caratteristiche in luoghi intimi. Ma l'aspetto di condilomi negli uomini si verifica quando il corpo non è in grado di sopportare l'infezione.
Un forte sistema immunitario può prendere il controllo del virus e impedirne la riproduzione. Questo è il motivo per cui i segni esterni dei processi infettivi non sono tutti.

Molte persone per molti anni sono portatori latenti di infezione. A causa della ridotta immunità, la probabilità di formazione di genitali negli uomini e nelle donne aumenta più volte. Trattare immediatamente la malattia

Pericolo di verruche genitali per uomini e donne

Il pericolo della malattia è giustificato, dal momento che la comparsa di eruzioni cutanee nelle donne è considerata il rischio di sviluppare un'infiammazione delle appendici e dei tumori nell'utero. Inoltre, una madre infetta può infettare suo figlio. Per gli uomini, il pericolo sta nello sviluppo dell'infiammazione seguito dalla suppurazione delle formazioni. In quei casi in cui si formano all'interno dell'uretra, vi è il rischio di problemi con l'andare in bagno e persino la fertilità.

Modi di infezione

Esistono diversi modi principali di infezione da papillomavirus umano:

  • dopo 2-3 microtraumi sulla superficie della pelle e delle mucose;
  • dal sesso non protetto con un partner infetto;
  • a seguito di infezione intrauterina;
  • a causa di un'infezione durante il parto, quando il bambino passa attraverso il tratto genitale della madre malata.

Raccomandiamo di leggere:

Le verruche genitali nelle donne hanno una ragione per l'uso frequente di tamponi. Questo porta alla trasmissione del virus dagli organi genitali esterni nella cavità della vagina o dell'utero.

Metodi di trattamento e rimozione

La medicina moderna non ha ancora un mezzo in grado di rimuovere il papillomavirus dal corpo: nessuno dei medici potrà garantire che dopo il trattamento l'eruzione non ricompaia più. Per questo motivo, la condilomatosi di solito si verifica ripetutamente per tutta la vita.

Tra i metodi popolari di eliminazione ci sono:

  1. coagulazione laser: "evapora" i tessuti di formazione con la successiva formazione di una crosta;
  2. applicazione del metodo delle onde radio: rimozione pressoché indolore delle lesioni mediante un coltello radio;
  3. l'uso della criodistruzione: l'azoto liquido "congela" le crescite, ma è controindicato nella categoria delle donne non donatrici;
  4. elettrocoagulazione: rimozione di formazioni mediante elettrocauterizzazione con corrente ad alta frequenza;
  5. utilizzo di prodotti locali: trattamento di crescita con prodotti chimici (Feresol, Fluorouracile).

Poiché la rimozione completa del virus da tessuti e cellule è impossibile, è prescritto un ciclo di terapia antivirale. I farmaci "Alloferon" e "Panavir" sono usati per aumentare l'immunità.

Tutto quanto sopra consente di eliminare i sintomi spiacevoli e assumere il controllo della concentrazione del virus nel sangue. Il corso generale di rimozione delle verruche include un esame annuale da parte di un ginecologo per escludere i tumori nell'utero (nella cervice). Tutti i pazienti sono sottoposti a rigoroso controllo virologico.

prevenzione

L'aspetto del condiloma negli uomini ha cause consolidate, così come per le donne. Questa è la trasmissione del papillomavirus umano con la sua successiva riproduzione. Poiché le vie di trasmissione del virus sono note, la prevenzione delle infezioni non è particolarmente difficile:

  • i preservativi dovrebbero essere usati durante tutti i rapporti sessuali;
  • cercare di eliminare i fattori che contribuiscono alla diminuzione dell'immunità (frequenti processi infettivi, carenze vitaminiche e raffreddamento);
  • vaccinazione tempestiva contro il cancro in utero (sulla cervice), tre volte con 11 o 12 anni.

Quando si verifica la condilomatosi, quasi tutti i pazienti all'appuntamento di un dermatologo sono interessati al motivo della comparsa di condilomi. Questa domanda è molto importante, perché comprendere le modalità di trasmissione aiuta a prevenirne l'ulteriore diffusione e la possibilità di reinfezione. L'esecuzione di speciali misure terapeutiche consente di controllare la riproduzione del virus ed eliminare le manifestazioni esterne della patologia. E l'osservanza di tutte le raccomandazioni del dottore aiuta a dimenticare i sintomi sgradevoli per molto tempo.

verruche

I condilomi (condilomi genitali) sono un tipo di verruche virali, che sono formazioni papillari morbide sulla radice, incline alla fusione. Unendo, forma le colonie, assomigliando superficialmente all'aspetto del cavolfiore. Più spesso si verificano nella regione anogenitale. Offri disagio nell'area genitale, disagio psicologico, problemi sessuali. Il condiloma traumatizzato porta alla loro infezione ed è accompagnato da secrezione, odore e prurito. Può ricorrere, ozlokachestvlyatsya. Il virus viene trasmesso sessualmente. Il trattamento consiste nella rimozione del condilo (laser, azoto liquido, radio coltello, bisturi normale) sullo sfondo della terapia antivirale sistemica.

verruche

Papillomavirus umano: un virus filtrante che provoca piccole, spesso multiple, formazioni tumorali di natura benigna sulla pelle e sulle mucose di una persona. Manifestato sotto forma di verruche virali o verruche genitali. Il papillomavirus umano (HPV) è caratterizzato da decorso recidivante cronico, diffusa, alta suscettibilità. Le infezioni da papilomavirus del tratto genitale sono un gruppo a rischio per l'insorgenza di tumori maligni degli organi genitali e lo sviluppo di sanguinamento.

Le verruche genitali, spesso indicate come verruche genitali, sono tumori della pelle e della mucosa degli organi genitali causati dal papillomavirus umano (HPV). Questa è una delle manifestazioni più frequenti dell'infezione da papillomavirus umano, caratterizzata da una natura lunga, cronica e ricorrente del corso. Di solito, i condilomi sono capezzoli color carne che hanno una struttura lobulare e una gamba, ma possono anche crescere in formazioni massive che assomigliano al cavolfiore.

I condilomi si localizzano più spesso sui genitali (nelle donne - nelle grandi labbra, nella vagina, nella cervice, negli uomini - nella testa del pene, nel prepuzio), anche nell'ano e nel perineo, meno spesso nella bocca.

Le verruche genitali appartengono al gruppo delle infezioni sessualmente trasmissibili (STI), pertanto la loro diagnosi e trattamento è principalmente trattata dalla venereologia. Tuttavia, le donne di solito vengono con questo problema per consultare un ginecologo e sono trattati da lui. Gli uomini si rivolgono all'urologo. E il proctologo incontra il più spesso con le verruche anali.

La principale diffusione dell'infezione da HPV di solito si verifica durante il contatto sessuale vaginale, orale o anale con un partner infetto. Le verruche genitali di solito compaiono in luoghi esposti a lesioni attraverso il contatto sessuale. L'HPV può essere trasportato durante il rapporto con i fiocchi che si esfoliano con il condilo, e nelle donne può anche entrare nella vagina e nella cervice dalla vulva quando si utilizzano i tamponi igienici durante le mestruazioni.

È anche possibile la trasmissione intrauterina del virus da una madre infetta al feto e l'infezione del bambino durante il parto in presenza di HPV attivo o di condiloma sugli organi genitali mucosi della donna incinta.

Fattori di rischio per l'infezione da verruche genitali

Il papillomavirus umano è diffuso e altamente contagioso. Più della metà delle prostitute sono infette da uno o più ceppi di HPV. Negli esseri umani, l'HPV cambia la natura della crescita dei tessuti, portando a malattie della pelle e delle mucose (condilomi genitali, verruche, papillomi, displasia e carcinoma cervicale). Esistono più di 100 ceppi di HPV e ceppi diversi causano varie malattie, comprese quelle precancerose. I ceppi di HPV (6 e 11) colpiscono principalmente il tratto urogenitale e causano lo sviluppo di verruche anogenitali genitali.

L'aspetto dell'infezione da papillomavirus umano e il suo ulteriore sviluppo sono causati dall'indebolimento dell'immunità umana. Questa infezione è caratterizzata da un decorso asintomatico, non si manifesta in molte persone infette. La maggior parte delle persone che portano i ceppi HPV appropriati non sviluppa verruche genitali. I fattori che aumentano il rischio di infezione con verruche genitali includono:

  • trasferimento di malattie sessualmente trasmissibili (clamidia, gonorrea, tricomoniasi, herpes, candidosi, ecc.);
  • comportamento sessuale libero (con frequenti cambi di partner sessuali, attraverso un partner che in precedenza aveva avuto rapporti sessuali con un operatore HPV);
  • fattori interni del corpo (ridotta immunità, mancanza di vitamine, suscettibilità allo stress);
  • la gravidanza;
  • dysbacteriosis vaginale.

Modi per sviluppare un'infezione da HPV (condilomi genitali)

Lo sviluppo dell'infezione da HPV è determinato dallo stato delle risposte immunitarie dell'organismo, a seconda di ciò, le opzioni più possibili per lo sviluppo dell'infezione da papillomavirus umano (incluso il condiloma) sono:

  • auto-guarigione, regressione dei condilomi (in particolare quelli che sono comparsi durante la gravidanza);
  • mancanza di qualsiasi dinamica per un lungo periodo di tempo;
  • crescita graduale o rapida dei condilomi (aumento delle dimensioni, della quantità);
  • degenerazione maligna delle verruche.

In base al rischio di sviluppare un processo oncologico, si distinguono diversi gruppi di ceppi HPV:

  • non tumorigeniche
  • basso rischio
  • rischio medio
  • alto rischio

I ceppi di HPV a medio e alto rischio (principalmente 16, 18, 31, 33 e 35) causano lo sviluppo di displasia cervicale e aumentano il rischio di cancro cervicale, ma non causano lo sviluppo di condilomi genitali. I ceppi HPV a basso rischio (principalmente 6 e 11) provocano le verruche genitali, ma non causano la displasia cervicale. Le donne infettate con HPV ad alto rischio dovrebbero essere regolarmente esaminate (oncocitologia) per il rilevamento tempestivo della displasia cervicale.

In una variante complicata dello sviluppo delle verruche anogenitali, possono essere feriti e infetti e possono verificarsi sanguinamenti. Inoltre, le verruche genitali prevengono la normale vita sessuale e il parto normale, causando una sensazione di disagio psicologico dovuto alla presenza di un difetto estetico.

Patogenesi e manifestazioni di condilomi genitali

L'infezione da papillomavirus umano viene trasmessa da persona a persona e allo stesso tempo può essere infettata da diversi tipi di HPV. L'HPV vive nelle cellule della pelle e delle mucose. Per lungo tempo, l'infezione da papillomavirus umano può procedere in modo nascosto (latente). Una quantità sufficiente di virus deve accumularsi nelle cellule in modo che si verifichino i sintomi clinici dell'infezione da HPV. La riproduzione dell'HPV e la sua quantità nell'organismo dipendono dal livello di protezione immunitaria. Sotto l'influenza di vari fattori che riducono l'immunità locale e generale, il virus viene attivato, replica e sviluppa manifestazioni cutanee.

Una volta nel corpo, l'HPV infetta le cellule epiteliali (in particolare, la zona di transizione dell'epitelio squamoso stratificato in forma cilindrica). In una cellula infetta, il virus può essere in due forme: episomale (la forma benigna al di fuori dei cromosomi cellulari) e introsomica - integrata (la forma maligna nel genoma cellulare).

Nel caso di infezione latente, l'HPV esiste in una forma episomale, senza causare alterazioni patologiche nelle cellule e senza causare manifestazioni cliniche.

Moltiplicare in grandi quantità, HPV cambia la crescita e lo sviluppo delle cellule epiteliali. Iniziano a dividere in modo intenso e incontrollabile, c'è una proliferazione della pelle o della membrana mucosa e la formazione di condilomi genitali. Potrebbero apparire alcuni pezzi, a volte qualche dozzina. Le verruche anogenitali si verificano spesso contemporaneamente, meno frequentemente nell'arco di diversi giorni.

Negli uomini, le verruche genitali si trovano spesso sulla testa del pene (solco coronarico) e sul prepuzio (briglia e foglia interna), meno spesso sul corpo del pene, scroto, vicino all'ano e all'apertura uretrale. L'aspetto del condiloma nell'uretra causa disagio, difficoltà a urinare, schizzi di flusso di urina.

Nelle donne, i condilomi appaiono più spesso nella zona delle piccole labbra (briglia, clitoride), meno spesso nella vagina, sulle grandi labbra, sulla cervice, nell'ano, nel perineo e nell'apertura uretrale. Le verruche genitali della vagina e della cervice possono essere rilevate solo durante un esame pelvico.

Molto raramente, le verruche genitali si sviluppano nella cavità orale. In caso di danno meccanico permanente, i condilomi possono crescere fino a 3-5 cm di diametro.

Oltre all'anogenitale, ci sono altri tipi di condilomi genitali:

  1. Le verruche papulari sono di colore rosso scuro, hanno una forma a cupola e una superficie liscia, si trovano nell'epitelio completamente cornificato.
  2. Le verruche cheratotiche - assomigliano a un cavolfiore, di solito situato sul tronco del pene, scroto, labbra.
  3. Condiloma gigante - si sviluppa durante la gravidanza, in pazienti con ridotta immunità.
  4. I condilomi endouretrali, localizzati nell'uretra, si manifestano principalmente negli uomini.
  5. Condilomi della cervice:
  • verruche esofitiche (esterne) - quasi come le verruche anogenitali
  • verruche piane endofitiche (interne) - si trovano nello spessore dei tessuti dell'epitelio della vagina e della cervice, non possono essere rilevate durante un'ispezione di routine. Rilevato da colposcopia, spesso combinato con displasia e talvolta con carcinoma pre-invasivo della cervice, pone un rischio di malignità
  • epidermisplasia verrucosa - più papule polimorfe piatte di colore rosa-rosso con una superficie verrucosa.

Diagnosi dell'infezione da HPV (condilomi genitali)

La diagnosi di infezione da papillomavirus umano include:

In presenza di verruche genitali tipiche, la definizione di un ceppo HPV non è necessaria. Negli uomini, le verruche genitali sono spesso confuse con la collana papulare del pene (variante della norma). Nelle donne, il papilloma mucoso genitale delle labbra può a volte essere considerato come verruche genitali (variante normale). Se sospetti di condilomi genitali, devi escludere altre malattie (mollusco contagioso, ampie verruche per la sifilide).

  • conduzione di colposcopia estesa, uretroscopia (in caso di sospetto condiloma endouretrale);
  • esame citologico di uno striscio dal canale cervicale su cellule atipiche per escludere la displasia cervicale;
  • esame istologico;
  • PCR - diagnosi (rilevamento e tipizzazione dell'HPV);
  • studio immunologico (presenza di anticorpi contro l'HPV nel sangue).

Quelli infetti da verruche genitali devono essere testati per la sifilide, l'HIV e altre infezioni sessualmente trasmissibili.

Metodi di trattamento per le verruche genitali

Sfortunatamente, non è possibile eliminare completamente l'HPV da nessuno dei metodi moderni di trattamento, né possiamo garantire l'assenza di recidive di verruche. Non possiamo escludere l'auto-propagazione delle verruche, l'emergere di nuovi focolai in altre aree della pelle o delle mucose.

L'HPV non produce un'immunità duratura, le verruche possono essere infettate e reinfettate se un partner sessuale non è stato trattato o le regole del sesso sicuro non sono state seguite.

Il principale metodo di trattamento è la rimozione di condilomi con vari metodi, ognuno dei quali ha le proprie indicazioni, limitazioni, controindicazioni. Il trattamento di condylomas è effettuato sotto anestesia locale e quasi indolore.

Quando si esegue il lazerokoagulyatsii (laser al neodimio o al biossido di carbonio), il tessuto delle verruche evapora con la formazione al suo posto di una crosta secca - una crosta. Il metodo delle onde radio o radiobiasto rimuove rapidamente e praticamente senza dolore condilomi. La criodistruzione (azoto liquido) "congela" il condiloma, ma questo metodo non è raccomandato per le donne non donatrici. L'elettrocoagulazione si basa sull'esposizione alle verruche con un elettrodo (elettrocauterizzazione), che trasmette corrente ad alta frequenza.

Prodotti chimici come i farmaci citotossici, la tossina podofillina, la podofillina, l'imiquimod, il feresol, il fluorouracile, sono anche usati topicamente per la distruzione e la rimozione delle verruche.

Il rischio di recidiva dell'infezione da papillomavirus umano è alto (30%) con qualsiasi metodo di trattamento, poiché il virus persiste in altre cellule della pelle e delle mucose. Pertanto, il trattamento complesso delle verruche anogenitali include la terapia contraccettiva (antivirale) dell'HPV. Utilizzare farmaci che aumentano l'immunità (acetato di meglumina acridone, licopid, panavir, immunomax). Un farmaco antivirale domestico basato su alloferon (iniezioni) è stato sviluppato per il trattamento dell'herpes e dell'infezione da HPV.

È necessario condurre un monitoraggio virologico della cura delle verruche. Le donne con verruche genitali raccomandavano un esame istologico annuale.

Prevenire l'infezione da HPV (condilomi genitali)

Le misure per la prevenzione dell'infezione da papillomavirus umano (in particolare le verruche genitali) includono:

  • uso di contraccezione barriera (preservativi);
  • l'eliminazione dei fattori che causano una diminuzione dell'immunità (beri-beri, ipotermia, abuso di fumo e alcol, stress e superlavoro).
  • vaccinazione contro il cancro del collo dell'utero. La vaccinazione viene effettuata su ragazze di 11-12 anni, tre volte.

Perché condilomi, metodi di rimozione delle formazioni e principi di trattamento dell'HPV

I condilomi sono formazioni papillomatose (verrucose) con localizzazione predominante sui genitali (pelle o membrane mucose) e / o nella regione dell'ano, causate dal papillomavirus umano e caratterizzate da un decorso cronico con recidive e un alto grado di contagiosità.

Pertinenza dell'argomento

La tendenza a un significativo aumento della morbilità a causa dell'infezione da papillomavirus umano è causa di preoccupazione (soprattutto per quanto riguarda lo sviluppo di verruche) di vari clinici: dermatologi, ostetrici-ginecologi, urologi.

Quali sono le verruche pericolose?

Il significato sociale e la rilevanza di questo problema sono associati al diffuso e costante aumento del numero di malattie e, cosa più importante, alla capacità di queste entità di trasformarsi in tumori tumorali. Quasi tutti i casi di cancro cervicale e metà di altri tumori maligni dell'area anale (aree anali) e genitali, così come un numero di neoplasie maligne sulla pelle, nella ghiandola prostatica e nelle mucose del tratto respiratorio superiore (carcinoma a cellule squamose della laringe) sono dovuti all'infezione da HPV.

Negli ultimi dieci anni, il numero di persone infette è aumentato di 10 volte nel mondo. I risultati di vari studi indicano che fino all'82% delle donne sono infette due anni dopo l'inizio dell'attività sessuale, così come circa l'80% dell'intera popolazione sessualmente attiva, tra le quali possono essere persone con o senza evidenti manifestazioni cliniche dell'infezione. Spesso, il trattamento delle verruche è inefficace a causa della natura ricorrente della malattia e dei frequenti casi di reinfezione a causa dell'elevato grado di prevalenza di questa patologia.

L'aumento annuale dell'infezione da HPV negli Stati Uniti è di circa 5-6 milioni di persone. La prevalenza media qui è di 100 persone su 100 mila della popolazione, in Germania - circa 450 persone, in Russia - 30-35, e in alcune regioni (San Pietroburgo, Mosca e Mosca) questa cifra raggiunge 120-165 persone ogni 100 mila popolazione. Tuttavia, anche questi indicatori non sono un riflesso completo della vera infezione della popolazione con il papillomavirus umano.

Dato che le manifestazioni cliniche dell'infezione da papillomavirus umano tendono a regredire automaticamente, la sua prevalenza tra le persone di età compresa tra 25 e 30 anni diminuisce, ma allo stesso tempo, l'incidenza della displasia cervicale e del cancro aumenta in modo significativo, il numero massimo di casi è notato tra le persone di 45 anni.

Eziologia e patogenesi della malattia

cause di

Gli agenti causali sono vari tipi (almeno 35) di virus contenenti DNA che costituiscono la famiglia di papillomavirus sotto il nome generico di "papillomavirus umano" (HPV). Spesso, una persona non viene trovata, ma una combinazione di diversi tipi di agente patogeno.

Il ceppo (tipo) dell'agente patogeno dipende dal tipo di processo patologico, dai suoi sintomi, dalla localizzazione, dal grado di rischio di cancro. Il papillomavirus umano è diviso in ceppi cutanei e mucosi, con rischio di cancro alto, medio e basso, che può causare sia tumori maligni che benigni.

Il più comune di questi sono i ceppi 16 e 18, causando condilomi alle labbra con degenerazione in cancro, tumori maligni del pene, displasia e cancro della mucosa della vagina e della cervice, del retto, della laringe. Le manifestazioni cliniche di un'infezione di lunga durata del 6 ° e dell'11 ° tipo, correlate a virus con basso rischio oncogenico, sono verruche anali e genitali.

Il numero massimo di malattie si verifica in giovane età (17-25 anni), presumibilmente a causa del picco di attività sessuale e alta suscettibilità dei tessuti epiteliali degli organi genitali. I condilomi negli uomini e nelle donne si verificano all'incirca alla stessa frequenza.

Meccanismo di sviluppo della patologia

Il periodo di incubazione può durare da diversi mesi a diversi anni (in media circa otto mesi). La malattia può verificarsi in modo subclinico, senza manifestazioni ovvie.

Il virus penetra nelle crescenti cellule epiteliali dello strato basale della pelle o delle mucose attraverso il danno microscopico causato da mezzi meccanici, infezioni batteriche, infiammazioni, ecc.

Le cellule indifferenziate dello strato basale della pelle e delle mucose nel processo della loro maturazione, differenziazione e movimento negli strati sovrastanti portano un virus persistente e, quindi, sono una fonte di infezione dell'infezione che è costantemente presente nelle cellule epiteliali dello strato superiore.

Inoltre, vi è una violazione del normale processo di trasformazione delle cellule epidermiche in cellule dello strato superficiale dell'epitelio della pelle, specialmente nello strato spinoso, poiché il processo di differenziazione è controllato dai geni dell'HPV popolato in essi. Come risultato di ciò, appaiono zone di deformazione in cui la crescita dello strato profondo della pelle e l'ispessimento della zona della pelle si verificano a causa dello strato corneo. Queste crescite irregolari che prendono la forma di condilomi sono condilomi.

L'esame citologico degli strisci prelevati dallo strato superficiale dell'epitelio ha rivelato cellule infettate da virus, che, rispetto alle cellule normali, sono più piccole e hanno un bordo luminoso che circonda il nucleo della cellula. Pertanto, sembrano essere vuoti, da cui deriva il loro nome - "coilocytes".

I coylocytes sono un segno specifico delle lesioni dell'infezione umana da papillomavirus. Con un corso benigno del processo, ci sono pochi coylocytes, anche singoli, un aumento nel loro nucleo è assente o insignificante. Nel caso della trasformazione in una formazione simile a un tumore, queste cellule sono identificate nell'1 / 3 superiore dello strato epiteliale, spesso sotto forma di lesioni comuni.

Le particelle virali mature non entrano nel flusso sanguigno e non si diffondono ad altri organi. Sono attivamente raccolti nello strato superficiale dell'epitelio e vengono rilasciati quando le cellule vengono distrutte sulla superficie della pelle o delle mucose, a seguito della quale queste ultime diventano potenzialmente pericolose in termini di infezione.

Come vengono trasmesse le verruche

Il principale fattore di rischio per l'infezione da papillomavirus umano nei bambini al di sotto dei 12 anni è il contatto con i genitori infetti: all'età di 13-17 anni, la principale via di infezione è sessuale e il principale fattore di rischio è l'insorgenza precoce dell'attività sessuale.

L'infezione a una persona sana viene trasmessa nelle immediate vicinanze delle mucose infette o della pelle di un partner infetto. La principale via di infezione tra gli adulti è sessuale e la protezione con i preservativi è inefficace. La probabilità di infezione in caso di contatto con un partner sessuale infetto è del 70%. Pertanto, l'HPV è un'infezione trasmessa sessualmente. Competendo con l'herpes genitale, si verifica 3 volte più spesso rispetto all'ultimo.

L'agente eziologico della malattia può anche essere presente nella saliva e nelle urine di una persona infetta. La possibilità della sua trasmissione durante il bacio e la casa (estremamente rara!) By - nella vasca da bagno, in bagno, attraverso asciugamani condivisi o biancheria intima, ecc., Non è esclusa.

Il meccanismo di infezione e localizzazione di elementi patologici dipende in larga misura dal tipo di contatto sessuale. Quando il sesso orale si verifica verruche in bocca, in particolare nella lingua, così come nell'esofago, sulle membrane mucose della laringe e anche la trachea. Durante il sesso vaginale, si sviluppano sulla pelle degli organi genitali esterni e sulla mucosa della vagina e della cervice, l'uretra e possono anche diffondersi sulla pelle attorno all'ano. Ma inizialmente, le verruche perianali si verificano principalmente durante il sesso anale.

L'agente patogeno infettivo, di regola (ma non sempre), provoca la malattia sullo sfondo di una diminuzione dell'immunità generale e locale ed è quasi sempre combinato con altri tipi di infezioni trasmesse sessualmente, compresa la sifilide. I fattori di rischio sono principalmente:

  • debutto precoce dell'attività sessuale;
  • giovane età;
  • sesso frequente con partner diversi;
  • rapporti sessuali con persone che hanno o hanno avuto una storia di malattie causate da HPV, così come altre infezioni a trasmissione sessuale (herpes, tricomoniasi, clamidia, candidosi, ecc.);
  • la gravidanza;
  • violazione della microflora vaginale;
  • endometriosi;
  • malattie autoimmuni del tessuto connettivo e l'uso associato di farmaci glucocorticoidi, trattamento con citostatici, diabete mellito, ipotiroidismo, ipovitaminosi, obesità;
  • la presenza di patologie somatiche e frequenti malattie virali respiratorie.

Quadro clinico

In accordo con la classificazione clinica e istologica dell'infezione da papillomavirus umano, le manifestazioni cliniche di quest'ultimo sono:

  1. Papillomi della pelle
  2. Condiloma (deve essere distinto da quelli nella sifilide secondaria e nei papillomi cutanei).
  3. Papillomatosi della laringe.

Papillomi della pelle

La causa dei papillomi cutanei, o verruche, è anche uno dei ceppi di HPV. La differenza clinica tra condiloma e papilloma è dovuta a diversi tipi di papillomavirus umano. Ci sono semplici (volgari), subungual, mosaici, plantari, piatti e altri tipi di queste formazioni. La forma più comune sono i papillomi volgari, che sono elementi densi singoli o multipli con confini chiaramente definiti e di dimensioni comprese tra 1-2 mm e 10 mm. Spesso ci sono papillomi della pelle di dimensioni maggiori ("madre"), circondati da elementi "figlia" di dimensioni più piccole.

La superficie della verruca ha un colore grigio-giallastro ed è ricoperta da fessure formate da strati di piastre dell'epitelio corneo. Un segno caratteristico di papillomi cutanei è macchie bruno-nere sulla superficie derivanti dalla formazione di coaguli di sangue nei loro capillari. Sono particolarmente evidenti quando si visualizzano le verruche sotto una lente d'ingrandimento.

verruche

Convenzionalmente, distinguono le seguenti forme e tipi:

  1. Forma esofitica (crescita verso l'esterno), rappresentata da condilomi genitali.
  2. Endofitico o subclinico: gli elementi crescono principalmente all'interno del tessuto e quasi non si manifestano.
  3. Condyloma gigante Bushke-Levenshteyn, o tumore di Bushke-Levenshteyn.

Verruche genitali

Hanno una forma corrispondente al nome e sono formazioni fibroepiteliali di colore corporeo o rosa sulla superficie della pelle o sulla superficie delle mucose. Hanno una gamba sottile o (molto meno spesso) una base ampia. Sulla pelle, la loro superficie è ricoperta da epitelio squamoso stratificato, solitamente con cheratinizzazione dura (meno spesso con morbidezza). In quest'ultimo caso, hanno una somiglianza esterna con il papilloma.

Gli elementi possono essere sotto forma di noduli singoli o multipli (fino a 1 mm). Si formano spesso escrescenze fino a 10-15 mm o più. Se sono multipli, si uniscono e assomigliano a gemme di cresta di gallo o di cavolfiore. Queste formazioni sono le manifestazioni cliniche più caratteristiche dell'HPV. A causa della loro localizzazione specifica, sono anche chiamati genitali.

I condilomi nelle donne si verificano prevalentemente in aree con la più grande macerazione possibile della superficie: sono il clitoride, le piccole e grandi labbra, l'area di ingresso vaginale e la mucosa del 1/3 inferiore della vagina, l'area dell'ano e l'apertura esterna dell'uretra. Nella metà delle donne con lesioni di questi reparti di educazione sono rilevati sotto forma di elementi biancastri sulla cervice. Qui sono particolarmente ben marcati quando si esegue la colposcopia dopo aver trattato questa zona con una soluzione al 5% di acido acetico.

Le verruche genitali negli uomini sono localizzate sullo scroto e in qualsiasi parte del pene - sulla testa, sul corpo, nel frenulo del prepuzio e sulla sua superficie interna, nel solco coronarico, direttamente all'apertura esterna dell'uretra, dove di solito hanno un rosso brillante colorazione, e solo nello 0,5-5% - sulla mucosa dell'uretra.

Durante il sesso anale con un partner infetto o l'attrito di contatto con aree della pelle sana con verruche affette, la regione perianale, la membrana mucosa delle sezioni anali del retto, l'area del cavallo e le pieghe inguinali, e persino la pelle della parte superiore interna della coscia vicino alle pieghe inguinali.

L'area dell'ano e del perineo sono più spesso colpite nelle donne e l'uretra negli uomini, a causa di alcune differenze nelle caratteristiche del comportamento sessuale. Gli elementi patologici, se sono isolati, possono essere solo un difetto estetico e non manifestarsi come sensazioni soggettive. A volte possono essere fragili e sanguinare.

Tuttavia, le grandi crescite possono macerare, con conseguente sanguinamento, stillicidio, aderenza ad un'infezione secondaria, odore sgradevole, prurito e bruciore, sensazione di dolore, irritazione, soprattutto se toccata. Inoltre, i condilomi possono limitare l'ingresso alla vagina, l'ano e il diametro dell'apertura esterna dell'uretra, causare dolore e bruciore durante la minzione e l'atto di defecare.

La sensazione spiacevole e il dolore durante il rapporto sessuale nel 13% sono la causa del completo rifiuto del rapporto sessuale. Spesso portano non solo al disagio psicologico, ma anche a gravi disturbi neuropsichiatrici, il cui unico trattamento adeguato può essere solo la rimozione radicale di condilomi nei luoghi intimi e nel tratto genitale.

Diagnosi differenziale delle verruche genitali

Di grande importanza è la diagnosi differenziale di queste lesioni cutanee attraverso ulteriori studi come la reazione a catena della polimerasi (determinazione del DNA dell'agente eziologico), l'esame di striscio e l'esame istologico della biopsia tissutale dalla fonte. In alcuni casi, è solo sulla base dei risultati di questi studi che può essere fatta una diagnosi differenziale e può essere presa una decisione definitiva su come sbarazzarsi dei condilomi anogenitali.

Ciò è dovuto al fatto che visivamente e in manifestazioni hanno molto in comune con papillomi cutanei e, soprattutto, con neoplasie maligne della pelle. In molti modi, sono molto simili, anche con una tale manifestazione del secondo stadio della sifilide, come ampie verruche che si verificano in ogni 5-10 pazienti e più spesso nelle donne. La loro localizzazione e la somiglianza esterna con i germogli di cavolfiore sono identiche alle formazioni con il picco causate dall'HPV.

Le principali differenze di elementi sifilitici:

  • oltre alla zona anogenitale, possono essere localizzati sulla pelle sotto le ghiandole mammarie, sotto le ascelle, nelle pieghe tra le dita dei piedi, nell'ombelico;
  • piccole eruzioni nodulari arrotondate rosso-bluastre e arrotondate appaiono per la prima volta su una base breve e larga, a differenza delle verruche genitali, la cui base è lunga e sottile;
  • premendo sui noduli di elementi sifilitici, il liquido sieroso viene rilasciato;
  • i singoli elementi poi aumentano e si fondono l'uno con l'altro formando un conglomerato rosso con una sfumatura viola o bluastra e una superficie lenitiva lenitiva coperta da una fioritura biancastra;
  • Sulla superficie di singoli elementi piangenti e "infiorescenze" vi è un gran numero di treponemi pallidi (l'agente eziologico della sifilide), rilevati in strisci o su esame istologico di materiale bioptico tissutale.

Verruche endofitiche

Gli articoli possono essere:

Di solito si trovano nelle mucose.

Il condiloma piatto ha contorni chiari, ma, di regola, non è determinato visivamente, perché si trova nello spessore dello strato epiteliale e non supera il suo livello. Quando si analizza uno striscio o un esame istologico, sulla loro superficie si trova un gran numero di coylocytes.

La forma invertita differisce da quella piatta in quanto gli elementi patologici sono in grado di falsare la crescita nei tessuti sottostanti e nell'apertura dei dotti escretori delle ghiandole della mucosa della cervice. Entrambe le forme sono simili e spesso combinate. Quando colposcopy la loro rete capillare non è definita, ma sotto forma di punti rossi è possibile vedere i vasi espansi.

Formazioni atipiche sono spesso rilevate durante la colposcopia sotto forma di piccoli, senza contorni chiari, elevazioni spinose al di sopra della superficie delle mucose della vagina e / o della cervice, a causa della quale la loro superficie ha un aspetto maculato.

Condyloma gigante Bushke-Levenshteyna

È una patologia rara che può essere causata da ceppi 1, 16, 18 o 33 del virus, ma principalmente da 6 o 11 tipi di HPV. La solita localizzazione è la regione ano-genitale, in particolare le aree del glande, dello scroto e dell'apertura anale, molto raramente - la pelle delle aree inguinali e del viso, le mucose, compresa la cavità orale.

La malattia inizia contemporaneamente in diverse aree con la comparsa di noduli, simili a papillomi o verruche genitali, che aumentano rapidamente di dimensioni e si fondono l'uno con l'altro. Clinicamente, la malattia si manifesta come una gigantesca formazione esofitica a crescita rapida costituita da un insieme di crescite (vegetazioni) sotto forma di cavolfiore. È principalmente accompagnato da dolore pelvico, sensazione di bruciore, prurito, sanguinamento e sanguinamento dalle vegetazioni della formazione simile al tumore e odore sgradevole, oltre a una violazione dell'atto di defecazione (con localizzazione appropriata). Elementi satelliti sorgono intorno ad esso.

Il tumore continua a crescere, germinando nei tessuti profondi sottostanti e causandone la distruzione. È caratterizzato da un'alta tendenza alla ricaduta, capace di trasformarsi in carcinoma a cellule squamose senza tendenza a metastasi.

1. Verruche genitali
2. Condiloma enorme Bushke-Levenshteyna

Caratteristiche in donne in gravidanza

Condilomi anogenitali durante la gravidanza, specialmente in combinazione con infezioni urogenitali, rappresentano un alto rischio di parto pretermine (più della metà delle donne in gravidanza), sviluppo di insufficienza fetoplacentare nel feto e infezione alla nascita, complicanze del decorso del travaglio e del periodo postparto.

Il sesto (media 35%) e l'undicesimo (31%) tipi sono considerati agenti causali della malattia nelle donne in gravidanza. È stata rivelata una frequente combinazione del 6 ° e 11 °, 16 ° e 18 °, 31 ° e 33 ° ceppo di papillomavirus. Inoltre, l'HPV è più spesso associato a funghi (circa il 57%) e gardnerella (59%), meno spesso con il virus dell'herpes simplex, l'ureaplasma e l'infezione da clamidia, la vaginite batterica e la candidosi vaginale.

In presenza di formazioni anogenitali cutanee, vengono rilevati i singoli focolai della malattia sulle mucose della vagina e della cervice, nonché i cambiamenti displastici intraepiteliali di quest'ultimo di vari gradi di gravità. Inoltre, la caratteristica delle donne incinte è la progressione del processo con un aumento delle dimensioni e del numero di verruche, nonché la loro frequente ricorrenza.

Come trattare le verruche

L'obiettivo del trattamento è:

  • eliminazione di difetti estetici;
  • normalizzazione dello stato fisico e mentale del paziente;
  • prevenzione delle complicanze, inclusa la malignità;
  • riducendo il rischio di infezione per gli altri.

La scelta dei metodi di trattamento dipende dalla natura del processo, dalla struttura morfologica degli elementi patologici, dalla loro dimensione, numero e posizione, dall'età del paziente. I metodi tradizionali di trattamento mirano solo a eliminare le manifestazioni cliniche dell'infezione da papillomavirus umano e hanno un effetto temporaneo. Non sono in grado di fermare l'espressione dell'agente patogeno nelle cellule dei tessuti circostanti e di assicurarne l'eliminazione dal corpo.

I moderni metodi di terapia, mirati non solo a rimuovere le verruche genitali, ma anche a prevenire le ricadute, sono convenzionalmente combinati in 4 grandi gruppi:

  1. Metodi distruttivi, il cui significato generale è che la rimozione o la combustione del condiloma viene effettuata con mezzi fisici o chimici, cioè la distruzione della loro struttura.
  2. Agenti citotossici
  3. Terapia antivirale e immunomodulatoria.
  4. Terapia combinata

Metodi distruttivi

Il risultato del loro uso è solo l'eliminazione delle manifestazioni cliniche esterne del PVI. I metodi fisici includono:

  • Rimozione chirurgica di condilomi mediante escissione con un bisturi. Questo metodo è attualmente utilizzato principalmente in casi di sospetta neoplasia, a volte per conizzazione del collo della lama e per la rimozione di singole formazioni. L'escissione delle loro crescite è associata a un forte sanguinamento e ad un lungo periodo di riabilitazione in ospedale.
  • Rimozione del condilo mediante elettrocoagulazione - una tecnica è l'eliminazione della formazione di proteine ​​tissutali mediante distruzione elettrotermica, cioè la cauterizzazione dei tessuti mediante elettrocuzione mediante un apparecchio elettrochirurgico per il diatermoelettrocoagulazione. Questo metodo, disponibile economicamente, non richiede una formazione specifica. Tuttavia, con efficienza media, ha un numero di proprietà negative - un alto grado di trauma, un alto rischio di sanguinamento e infezione, un lungo periodo di guarigione della superficie ustionata con frequente formazione di cicatrici grossolane post-ustione.
    Inoltre, con l'elettrocauterio sulla mucosa della cervice o vicino all'apertura esterna dell'uretra, vi sono rischi di contrazione cicatriziale del canale cervicale, deformità cervicale, stenosi uretrale cicatriziale. Questo metodo elimina la possibilità di un successivo esame istologico. Attualmente, viene utilizzato principalmente per la rimozione di singoli elementi patologici.
  • La rimozione dei condilomi con azoto liquido o criodistruzione è il metodo più comune, il cui scopo è quello di distruggere i tessuti patologici a seguito dell'esposizione a temperature molto basse. La procedura consiste nel trattare il condilo con azoto liquido spruzzandolo con un aerosol a spruzzo o lubrificandolo con un batuffolo di cotone.
    Svantaggi del metodo: la necessità di ripetere le procedure, che richiede molto tempo, non abbastanza penetrazione profonda e l'incapacità di controllarlo, l'incapacità di condurre uno studio istologico. Inoltre, è impossibile sottoporre a trattamento simultaneo di tutte le aree patologiche necessarie. Le cicatrici dopo cryodestruction, di regola, non sono formate, ma il successivo hyper o hypopigmentation non può esser escluso.
  • Rimozione del condylo mediante onde radio o il metodo radiochirurgico (radiohead) utilizzando un apparato compatto "Surgitron". Il metodo è caratterizzato da numerosi vantaggi. I principali sono la mancanza di lesioni ai tessuti di confine, la possibilità di un'asportazione rapida, leggermente indolore del sito patologico del tessuto con elevata precisione e simultanea coagulazione vascolare. Tutto ciò permette di evitare il sanguinamento, mantenere una buona visione visiva del campo operatorio, esporre il sito patologico rimosso all'esame istologico. Inoltre, il periodo di guarigione delle ferite è piuttosto breve e di solito procede senza complicazioni. Lo svantaggio principale del metodo con cui è collegato il suo uso limitato è l'alto costo dell'apparato Surgitron.
  • La rimozione laser dei condilomi viene effettuata utilizzando un laser al biossido di carbonio al neodimio. Questo metodo, così come l'onda radio, consente con elevata precisione, alla profondità richiesta e, praticamente, senza danneggiare i tessuti circostanti, senza sanguinare, sezionare le verruche. Può essere usato per eliminare sia i condilomi genitali che quelli drenanti. Se c'è una vasta area di lesione o un gran numero di lesioni, la procedura può essere ripetuta. Come nel caso dell'uso di "radiobase", c'è una guarigione rapida senza complicazioni e la formazione di cicatrici. Tuttavia, nonostante il fatto che la rimozione del laser delle verruche sia stata utilizzata per un lungo periodo, l'uso di questo metodo è piuttosto limitato dal costo elevato delle attrezzature e dalla necessità di una formazione specifica di personale medico esperto.

Il metodo di distruzione chimica è effettuato principalmente la rimozione di verruche in luoghi intimi, se queste formazioni sono singole e hanno dimensioni piccole. Il loro uso è particolarmente indicato nei casi in cui è impossibile applicare metodi di distruzione fisica e farmaci con un effetto citotossico.

Moxibustione chimica

I preparativi per il cauterio chimico causano la necrosi e la distruzione della formazione patologica e, principalmente, consistono in una miscela di acidi di origine organica e inorganica. Solkoderm è ampiamente usato per rimuovere le verruche genitali sulla pelle e la massa piatta sulle mucose della vagina e della cervice - Solkovagin. I componenti del primo preparato sono acido nitrico, acetico e lattico, acido ossalico diidrato e nitrato di rame triidrato. Solkovagin comprende acidi nitrico, acetico e ossalico, ma in una concentrazione inferiore e nitrito di zinco esaidrato.

Medicina popolare

Alcuni rimedi hanno alcuni mezzi di medicina tradizionale. Si tratta principalmente di succhi, tinture e tinture di piante, succhi e polpa di frutta, spezie contenenti acidi vegetali naturali e altri componenti che distruggono il tessuto del condiloma durante l'esposizione prolungata, così come i phytoncides, che sopprimono la riproduzione del virus. Tali rimedi popolari sono succhi di mele acide e ananas, la polpa di aglio e kolanchoe. L'effetto particolarmente pronunciato ha il succo di celidonia e, un po 'meno, la sua tintura alcolica.

Tuttavia, il trattamento con i mezzi raccomandati dalla medicina tradizionale a volte è efficace solo con formazioni di piccole dimensioni, richiede un uso prolungato e ha un effetto molto inespresso. Inoltre, il trattamento con la medicina tradizionale è un rischio, a causa dell'impossibilità di una diagnosi self-time della trasformazione maligna e della differenza tra le verruche causate da HPV e sifilitico.

Farmaci citotossici

Questi includono la soluzione e unguento da verruche (crema) "Vartek", "Condilin", "Condiline Nicomed". Il loro principio attivo è la podofillotossina, che a sua volta è il componente più attivo della podofillina, secreta dalle radici e dai rizomi di una perenne podofilla della tiroide erbacea.

I farmaci sono disponibili in diverse concentrazioni, hanno effetti cauterizzanti e mummificanti e causano la necrosi dei tessuti. Uno dei vantaggi dei derivati ​​della podofillina è la sua sicurezza e la possibilità di auto-uso a casa.

Inoltre, l'effetto citotossico ha un 5-fluorouracile 5% condiloma pomata (crema), il cui componente attivo è in grado di interrompere la sintesi del DNA cellulare e virale. Tuttavia, nonostante l'elevata efficienza e convenienza del farmaco, il suo uso diffuso è limitato a causa del frequente verificarsi di effetti collaterali.

Terapia antivirale e immunomodulatoria

Per sopprimere l'HPV, la terapia antivirale e immunomodulante viene utilizzata con farmaci come l'unguento ossolinico, l'aciclovir, il panavir, il ganciclovir, il viferon, l'introne-a, il reaferon, il realdiron e altri.

La maggior parte degli studi ha dimostrato la loro scarsa efficacia o la loro mancanza in monoterapia con uso esterno e imprevedibilità nell'uso sistemico. Allo stesso tempo, introdurli direttamente nelle lesioni porta spesso a risultati positivi pronunciati. Gli immunomodulatori izoprinosine (compresse orali) e la crema Imiquimod sono effetti piuttosto potenti e di ampio effetto.

La nomina di farmaci immunomodulatori è consigliabile 10 giorni prima e qualche tempo dopo aver usato la rimozione distruttiva delle formazioni.

Gli svantaggi di tutte le terapie sono l'alto tasso di recidiva dell'infezione da PV, la necessità di ripetizioni multiple di procedure mediche, nonché reazioni cutanee negative locali. Il più efficace è il trattamento combinato. Particolarmente importante è la scelta corretta della terapia per le donne in gravidanza.

Principi di tattiche di gestione per le donne incinte

Sono:

  • l'inizio del trattamento dal momento della diagnosi;
  • studi colposcopici, citologici e di altro tipo, a causa dell'alta frequenza di associazione HPV con altre infezioni trasmesse sessualmente;
  • inclusione obbligatoria nel piano di consulenza, esame e trattamento di un marito o di un partner.

Condilomi anogenitali di piccole e medie dimensioni in donne in gravidanza vengono rimossi all'inizio del primo trimestre con il metodo di distruzione chimica (Solcoderm) con un intervallo settimanale tra le procedure. Devi prima eseguire la riorganizzazione vaginale.

Formazioni grandi e confluenti vengono asportate dal metodo delle onde radio all'inizio del secondo trimestre in combinazione con la terapia antivirale e immunomodulatoria. Per questi scopi, è possibile utilizzare il farmaco, ad esempio "Genferon Light" nelle supposte vaginali - 2 volte al giorno per 250 mila unità per 10 giorni. Viene nominato dopo il 13, la 24a settimana di gravidanza e immediatamente prima della nascita. Prima dell'asportazione dei condilomi, alla fine del primo trimestre, la vagina viene riorganizzata e (se necessario) vengono trattate infezioni urogenitali.

I condilomi diffusi sulla soglia e / o nella vagina nelle donne in gravidanza non possono essere rimossi. Tutto ciò che serve è la terapia antivirale e l'immunomodulazione, il trattamento dell'infezione urogenitale e delle misure igieniche vaginali.

Rilevamento tempestivo e trattamento combinato di verruche possono ridurre significativamente la probabilità della loro recidiva e la trasformazione in una neoplasia maligna.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Pelle screpolata sulle dita: cause e trattamento

Il problema della formazione di fessure sulla pelle delle mani è diventato diffuso. In primo luogo, l'epidermide diventa secca e ruvida, dopo di che appaiono piccole fessure su di esso, che guariscono in modo indipendente dopo un po '.


Trattamento rapido di ebollizione a casa

Foruncolo chiamato infiammazione del follicolo pilifero con la formazione di pus all'interno, derivante da una diminuzione delle funzioni protettive di immunità, così come la non conformità con le regole di igiene personale.


Come sbarazzarsi rapidamente dei calli asciutti sulle gambe

Chi di noi non sa cos'è il grano? I semi possono essere secchi, acquosi, chiave o sotto forma di calli. Il mais si verifica a causa di un prolungato attrito della pelle nello stesso punto.


Smagliature sulla pelle - cause, trattamento e prevenzione

Ogni donna vuole essere perfetta Compriamo creme costose, andiamo in costosi saloni spa, paghiamo un sacco di soldi agli istruttori di fitness.