Herpes lombare: le cause dell'apparenza, come e come trattare il virus

La malattia, che nei bambini viene chiamata "varicella", in età adulta si manifesta come herpes zoster, herpes lombare. La malattia non è considerata mortale, ma peggiora la qualità della vita e provoca un notevole disagio. In tempo per riconoscere e curare l'herpes zoster aiuterà le informazioni sulle cause del suo verificarsi e sulla natura delle manifestazioni esterne.

Le cause dell'herpes lombare

L'agente eziologico del fuoco di Sant'Antonio è il virus Varicella zoster, appartenente al gruppo dei virus dell'herpes. Entra nel corpo umano durante l'infanzia. Se l'eruzione del bambino non è stata osservata, ciò non significa che sia protetto dal fuoco di Sant'Antonio. La malattia può manifestarsi in forma latente, ad esempio se il bambino ha ricevuto farmaci immunomodulatori o è stato allattato al seno. Senza manifestarsi esternamente, il virus rimane all'interno del corpo, funge da trasmettitore di agenti infettivi e rappresenta una minaccia per l'herpes lombare in futuro.

Successivamente, i virus dell'herpes entrano nei gangli spinali (nodi nervosi), i gangli dei nervi cranici, passano nello stadio latente e aspettano il momento di attivazione sotto l'influenza di fattori favorevoli.

Quando si esce dalla fase di sonno, i virus si moltiplicano e si diffondono lungo i processi delle cellule nervose - gli assoni - sulla superficie della pelle.

Un'eruzione compare nel corso della posizione delle fibre nervose e la sconfitta delle strutture nervose si verifica anche prima delle manifestazioni esterne della malattia. L'immunità congenita e acquisita è impotente.

È importante! L'herpes zoster viene trasmesso per contatto con un paziente da goccioline trasportate dall'aria, ma solo le persone con un'immunità indebolita che non hanno avuto la varicella da bambino possono ottenerlo.

Herpes lombare: cause di sviluppo

Il verificarsi di scandole è preceduto da:

  1. La presenza di herpes simplex virus di tipo 3 nel corpo sin dall'infanzia.
  2. Età avanzata La probabilità di riattivazione del virus aumenta dopo 50 anni a causa del metabolismo più lento, della scarsa digeribilità di vitamine e minerali.
  3. Uso prolungato di farmaci: i citostatici necessari per sopprimere la crescita dei tumori; glucocorticosteroidi, progettati per supportare il corpo nel processo di terapia complessa.
  4. Cancro e relative chemio, radioterapia.
  5. La sconfitta del sistema immunitario durante l'infezione da HIV, AIDS.
  6. Operazioni trasferite che richiedono l'uso di farmaci che sopprimono il sistema immunitario.
  7. Malattie croniche che portano a una diminuzione generale dell'immunità.
  8. Condizioni di vita difficili: stress costante, lavoro in industrie pericolose.

Herpes sulla parte bassa della schiena - una conseguenza della ridotta immunità. Più si indeboliscono le reazioni protettive dell'organismo, maggiore è la probabilità di riattivazione del virus.

Come riconoscere l'herpes nella parte bassa della schiena?

L'intensificazione dell'infezione si manifesta con un generale peggioramento della salute. Nel periodo prodromico, si verificano i primi sintomi:

  • mal di testa, aggravato dalla tensione nervosa;
  • mal di stomaco, intestino;
  • brividi;
  • aumento della temperatura corporea.

La progressione della malattia è caratterizzata dall'insorgenza di dolore nel corso della localizzazione delle fibre nervose per 2-3 giorni prima dell'inizio dell'eruzione. Poi, le vescicole appaiono - piccole cavità acquose sollevate sopra la pelle. L'eruzione cutanea può durare per 2 settimane. Il tessuto affetto si distingue per gonfiore, arrossamento. Il numero di vescicole aumenta gradualmente, si fondono l'una con l'altra. In 50 dei 100 soggetti esaminati, il sito di localizzazione dell'eruzione era il corpo, in 20 la testa, in 15 le braccia e il resto le gambe.

Il paziente avverte un forte dolore nella regione lombare a causa di danni neuronali. La condizione è aggravata dal prurito, che non dà riposo durante il giorno e aumenta di notte. I leggeri tocchi alla zona interessata sono dolorosi.

Riempendosi di essudato purulento, l'eruzione si trasforma in pustole. L'ultimo stadio dei cambiamenti è caratterizzato dal rilascio dei contenuti, dall'aspetto di una crosta, sotto il quale avviene la guarigione dei tessuti entro 2-4 settimane.

Forme della malattia

Nonostante la gravità dei sintomi, riconoscere la malattia non è facile. A seconda delle manifestazioni di herpes zoster, si distinguono le seguenti forme:

  • Abortivo - caratterizzato dall'assenza di eruzioni cutanee e dolore. Al posto della sconfitta, possono verificarsi edema e singoli noduli.
  • Emorragico - è caratterizzato dall'apparizione di vescicole sanguinolente che lasciano cicatrici durante la guarigione.
  • Bolla - diverse grandi bolle con bordi frastagliati.
  • Generalizzato (disseminato) - localizzazione diversa dell'eruzione cutanea su ampie aree di pelle su entrambi i lati della vita.
  • Gangreno, necrotico - caratterizzato da parziale morte tessutale, dopo la quale si formano cicatrici. La durata della malattia aumenta, impiegando più di 6 settimane. Questa forma è inerente alle persone con ridotta immunità e problemi circolatori: gli anziani, i pazienti con diabete.

Complicazioni dopo la malattia

Dopo la guarigione, i pazienti possono avvertire dolore denominato "nevralgia posterpetica". La sua causa è l'infiammazione dei tessuti, danni alle radici del midollo spinale, nervi periferici. Il rischio di questa complicanza è massimo (50-75% secondo studi diversi) in persone di età superiore a 50 anni.

Tra coloro che sono sopravvissuti alla malattia, 15 su 100 pazienti avvertono dolore al sito della lesione per un mese dopo la guarigione dell'eruzione.

Tra le complicanze osservate:

  • danno agli organi della vista, in particolare - il nervo ottico;
  • disturbi del cervello; paralisi, alterazione della funzione respiratoria;
  • meningoencefalite;
  • disturbi della minzione, disfunzione sessuale.

Il dolore costante a lungo termine influisce negativamente sullo stato mentale dei pazienti. Diventano depressi, incapaci di concentrazione dell'attenzione, memorizzazione delle informazioni, comprensione della realtà circostante. Ci sono lamentele di disturbi del sonno, stanchezza cronica, diminuzione dell'attività fisica.

Diagnosi e trattamento dell'herpes lombare

La diagnosi di fuoco di Sant'Antonio include l'esame del paziente. Se le manifestazioni esterne della malattia non consentono una diagnosi affidabile, i test aiuteranno a identificare l'herpes lombare di tipo 3:

  1. Reazione a catena della polimerasi - un metodo in cui una parte del DNA del virus viene copiata molte volte.
  2. Rilevazione di anticorpi mediante saggio immunoenzimatico. Ti permette di determinare la forma della malattia. Se cronica, il contenuto di IgG degli anticorpi sarà superato e durante l'esacerbazione - IgM.

La terapia dovrebbe essere completa e includere diversi gruppi di farmaci.

antivirale

Questi includono:

  • Aciclovir - impedisce la riproduzione del virus, viene venduto sotto forma di gocce, compresse, crema e unguento. Il farmaco può essere utilizzato per la prevenzione della malattia.

Lo stesso principio attivo contiene crema Zovirax.

  • L'eperudina è un unguento efficace contro i virus dell'herpes 2 e 3.
  • Famvir - blocca la crescita e la riproduzione delle infezioni.
  • Valaciclovir - aiuta a neutralizzare il virus, previene lo sviluppo della malattia.

Il modo principale per evitare complicazioni è iniziare il trattamento con farmaci antivirali in modo tempestivo.

Dal prurito

Il prurito doloroso aiuterà a eliminare gli antistaminici:

  • Zyrtec (analoghi - Cetrin, Cetirizine);
  • Telfast (analogico - Feksadin);
  • Suprastin (analogo - Chloropyramine).

Eliminare il sintomo spiacevole aiuterà a comprimere. Per fare questo, raffreddare le infusioni di menta, calendula, echinacea, inumidirle con tessuti molli e applicare sull'eruzione cutanea. Aiuterà anche "l'impacco di ghiaccio", per il quale è necessario versare trucioli di ghiaccio in una piastra elettrica e attaccare alla pelle interessata per 3-4 minuti. Dopo una pausa di 10-15 minuti, la procedura viene ripetuta.

Dal dolore

I farmaci più sicuri per eliminare il dolore e il calore sono Aspirina, Paracetamolo, Ibuprofene. Quest'ultimo è anche efficace contro l'infiammazione.

Per alleviare il dolore intenso, il medico prescrive Codeina, Promedol, Tramadol.

I farmaci del gruppo anticonvulsivante: Gabapentin e Pregabalin aiutano ad alleviare il dolore di natura nevralgica.

Ulteriori misure per alleviare l'herpes lombare

L'assunzione di farmaci può essere inefficace e il periodo di trattamento dell'herpes si prolunga, se non si seguono le misure di adeguata cura della pelle. Come con la varicella, le papule possono essere applicate a una soluzione di iodio, fukortsin, perossido di idrogeno, alcool salicilico. Questo aiuterà a identificare nuove eruzioni cutanee e prevenire la suppurazione delle ferite.

Con l'herpes zoster non si può fare un lungo bagno. È meglio usare la doccia, compresa l'acqua fredda, e allo stesso tempo non usare una salvietta. Qualsiasi calore può aumentare il dolore, prurito, quindi non si dovrebbe usare unguenti di riscaldamento, impacchi caldi. Non esporre l'area interessata alla luce diretta del sole. Indossare abiti ampi aiuta a ridurre il disagio, mentre cammina all'aria aperta, osservando il sonno e il riposo, migliorerà la salute mentale.

Herpes nella parte bassa della schiena: come eliminarlo?

L'herpes lombare non si applica alle malattie gravi, ma questo non lo rende meno doloroso. Al momento della esacerbazione della malattia, il dolore è così forte che non consente a una persona di lavorare normalmente e godersi la vita. Pochi sono consapevoli del fatto che molte persone hanno questa malattia sulla terra, perché l'herpes nella parte bassa della schiena è considerata una conseguenza della varicella ordinaria. I virus stessi dormono nel corpo umano per molti anni. Possono svilupparsi in condizioni che sono piacevoli a loro e quindi causare gravi problemi di salute, che si manifestano non solo da un'eruzione cutanea, ma anche da una grave sindrome da dolore. A volte i virus possono anche portare alla polmonite.

Le cause dell'herpes

Quando il corpo viene colpito per la prima volta da un virus, l'herpes lombare non si sviluppa immediatamente e si verifica invece la varicella. I bambini hanno la varicella rapidamente e senza problemi. Se una persona in giovane età non ha sofferto di questa malattia, quindi con la penetrazione del virus in un organismo adulto, talvolta si verifica una polmonite, che non consente a una persona di smaltire correttamente il proprio corpo. Quando passa la varicella, il virus non scompare, ma rimane a lungo. Quando il prossimo virus nel corpo umano, quindi come risultato, potrebbe apparire sulla pelle versicolor.

Di norma, occorrono diversi anni dal momento della prima ricarica con la varicella alla reinfezione da herpes. Ma anche nella pratica ci sono casi in cui l'infezione colpisce una persona in pochi mesi. Molto spesso, il picco delle infezioni arriva all'inizio della primavera e a metà autunno. Tutto è dovuto al fatto che il corpo umano in questo periodo di tempo è molto debole. Inoltre, l'herpes nella zona lombare colpisce la pelle e il sistema nervoso.

Ci sono tali ragioni per lo sviluppo della malattia:

  • grande superlavoro del corpo;
  • malattie oncologiche;
  • forte stress;
  • AIDS.

Questo virus può morire se riscaldato o esposto a radiazioni ultraviolette. Tuttavia, il virus è molto resistente alle basse temperature e vive anche dopo il congelamento.

Caratteristica della malattia

L'herpes lombare è considerato una malattia di natura infettiva e virale. Un paziente ha un'eruzione sulla schiena vicino alla vita, che è anche accompagnata da dolore. Il provocatore di questa malattia è proprio il virus che contribuisce alla varicella. Nel corso degli anni, l'infezione "dorme" nelle zone intervertebrali. La malattia viene attivata per vari motivi che hanno un cattivo effetto sul sistema immunitario.

Non si sentono i sintomi di questa malattia è semplicemente impossibile, perché il corpo umano v'è un'eruzione cutanea con vescicole sierose con contenuti, in cui i rami dei nervi terziarie. Nel corso del tempo, si verifica gonfiore, che causa dolore nell'area della cintura.

Tale herpes ha diverse forme cliniche. La forma classica spesso si manifesta sotto forma di una piccola eruzione cutanea. Fin dall'inizio, la pelle diventa rossa, e dopo c'è un'eruzione cutanea, simile a una sorta di noduli che si trasformano in bolle. Dopo che la crosta viene rigettata sulla pelle, appaiono delle erosioni e poi delle macchie di pigmento. Questa eruzione dura per 20 giorni.

La forma abortiva si manifesta come edema ed eruzione cutanea. Dopo questo, il processo non si sviluppa ulteriormente. La forma necrotica è difficile. Dopo tutto, le aree necrotiche appaiono sul corpo. E la malattia dura fino a 1,5 mesi. Nel caso di una forma generalizzata della malattia, una quantità abbondante di eruzione cutanea appare sulla pelle.

Durante l'esordio della forma gangrenosa, sul corpo umano appare un'eruzione di bolle, soggetta a gangrenizzazione. Dopo di ciò, si possono avere complicazioni durante la minzione e problemi nell'attività cardiovascolare.

Tipi di patologia

L'herpes lombare può essere di questi tipi:

  1. Vista bollosa Innanzitutto, un numero enorme di piccole bolle compaiono sul corpo, che nel tempo si combinano e formano una grande bolla di forme diverse.
  2. Vista emorragica È caratterizzato da un gran numero di eruzioni cutanee. Dentro c'è il contenuto fangoso. Dopo che queste bolle guariscono, lasciano cicatrici che durano a lungo.
  3. Sguardo cancrenoso. In questo caso, appaiono ulcere sulla pelle, che rimangono sul corpo per lungo tempo. Quando la malattia passa, le cicatrici rimangono sulla pelle. Di regola, in questa forma, i pazienti hanno la sindrome del dolore. Anche questa malattia può contribuire a gravi complicanze.
  4. Vista generalizzata Questo tipo è caratterizzato da un'abbondante quantità di lesioni sul corpo, che possono influire non solo sulla regione lombare, ma anche sulla schiena.

Malattia dei procacciatori

L'herpes lombare è il tipo primario e secondario. Nel primo caso, la fonte della malattia è una persona infetta che può diffondere il virus con goccioline trasportate dall'aria. Se un paziente in giovane età non ha la varicella, il paziente con questa malattia è considerato molto pericoloso per lui.

La forma secondaria è caratterizzata dall'insorgenza della malattia sullo sfondo di una diminuzione delle funzioni protettive del corpo. Dopo tutto, dopo un lungo letargo, il virus può essere facilmente riattivato.

Molto spesso, l'herpes viene spesso diagnosticata in persone che hanno più di 50 anni. Ciò è dovuto al fatto che il corpo sta invecchiando. Se si verifica una carenza di vitamine o di altre malattie croniche, tutte le funzioni protettive dell'immunità vengono significativamente ridotte.

Spesso, questa malattia viene diagnosticata in pazienti giovani solo dopo altre patologie, che invece riducono il sistema immunitario. In questo caso, le cause dell'herpes si verificano per tali motivi:

  • a causa della radioterapia;
  • a causa dell'assunzione di diversi farmaci;
  • a causa della malattia di Hodgkin.

I medici hanno ripetutamente dimostrato che anche lo shock emotivo, l'ipotermia o il lavoro eccessivo possono attivare il virus.

complicazioni

Se non tratti la malattia o non provi a farlo da sola, ciò può contribuire all'emergere di varie complicazioni. Il più frequente di questi disturbi è la nevralgia post-erpetica. Può manifestare forti dolori in quei luoghi in cui la pelle è colpita. Possono disturbare il paziente dopo il trattamento per un lungo periodo.

L'herpes zoster porta alle seguenti complicazioni: epatite, meningoencefalite e polmonite. Se il paziente ha un'infezione da HIV, allora in questo caso la malattia è in forma grave. Per questo motivo, il trattamento richiede molto tempo. Inoltre, un tale gruppo di persone è molto suscettibile allo sviluppo della mielite erpetica, che può portare a lesioni del midollo spinale e persino alla paralisi.

Metodi di trattamento

I primi segni di herpes lombare sono febbre e grande debolezza. Più tardi, la persona avverte dolore alla schiena. Nel corso del tempo, c'è dolore alla testa, che si intensifica di notte.

Di norma, dal momento in cui compaiono i primi sintomi e fino al momento in cui l'eruzione cutanea appare sulla pelle, passano 5 giorni. Durante questo periodo di tempo, il dolore nel corpo aumenta in modo significativo. Può anche verificarsi intossicazione.

Dolore frequente e altri sintomi spiacevoli portano al fatto che una persona inizia a perdere peso velocemente. Per prevenire lo sviluppo di varie malattie, i pazienti dovrebbero cercare rapidamente l'aiuto di un medico. Di regola, il trattamento di questa malattia viene eseguito con l'aiuto di farmaci antivirali. Inoltre, il farmaco antidolorifico è prescritto al paziente. Per trattare il paziente con successo, i medici prescrivono medicinali per il sistema immunitario.

Per rash cutaneo asciugato il più rapidamente possibile, i medici prescrivono creme, unguenti e gel. È importante mantenere l'igiene del corpo, altrimenti il ​​trattamento sarà inutile. Dovrebbe essere compreso che la reazione cutanea risultante in ogni caso non può essere bagnata.

Per trattare tutte le ferite risultanti, il medico prescrive i preparati antisettici. I farmaci antidolorifici popolari dovrebbero essere evidenziati:

È meglio usare questi farmaci per ridurre il dolore, in quanto, a differenza di altri antidolorifici, non influiscono sul corpo come effetto narcotico. I medici possono anche prescrivere gabapentin e pregabalin ai loro pazienti.

Tra il gran numero di farmaci antivirali spesso prescritti per il trattamento di aciclovir. Anche il valiciclovir e il famciclovir sono considerati buoni medicinali. Tali farmaci possono distruggere virus anche a livello del codice del DNA, in conseguenza del quale pochi giorni dopo il numero di lesioni diminuisce e il dolore scompare.

L'accesso tempestivo a un medico consente di evitare lo sviluppo di varie complicazioni e di liberarsi della patologia in breve tempo. Se la malattia è grave, può essere necessario un trattamento a lungo termine.


Per evitare il verificarsi della malattia in futuro, le persone dovrebbero sottoporsi a trattamenti profilattici più volte all'anno. È il medico che è obbligato a prescrivere mezzi individuali per la profilassi per il paziente. Il punto è che alcuni farmaci, se usati in modo improprio, possono anche portare alla formazione di herpes o altre patologie. Per questo motivo, è importante seguire e seguire tutte le raccomandazioni del medico.

Sintomi e trattamento dell'herpes lombare

Lombare herpes, o, più correttamente, herpes zoster, non è una malattia grave, ma non lo rende meno doloroso e fastidioso. Durante l'esacerbazione della malattia, una persona a volte vuole ululare per il dolore dolorante e perde capacità lavorativa per qualche tempo.

Lombare herpes, o, più correttamente, herpes zoster, non è una malattia grave, ma non lo rende meno doloroso e fastidioso.

Pochi sanno che i portatori di questo virus sono la maggior parte delle persone, perché l'herpes lombare è il più delle volte il risultato della varicella pediatrica. È questa malattia infantile che protegge i virus per tutta la vita all'interno di una persona che, in condizioni favorevoli, causa grandi problemi.

L'essenza dell'herpes lombare

L'herpes lombare è una malattia infettiva virale acuta che provoca una dolorosa infiammazione cutanea alla schiena, nella parte bassa della schiena e nelle aree circostanti. L'agente eziologico della malattia diventa un semplice tipo di virus dell'epatite tre (HSV-3). Causa anche la varicella durante l'infanzia, e dopo la sua guarigione rimane nel corpo umano per la vita in uno stato latente (dormiente). Dato il fatto che la maggior parte dei bambini ha avuto la varicella durante l'infanzia, diventano portatori del virus.

L'infezione si accumula nei rami nervosi del midollo spinale e nei nodi nervosi delle zone intervertebrali. In determinate condizioni, il virus viene attivato e provoca il processo della malattia.

La patogenesi dell'herpes lombare è caratterizzata dall'attivazione di HSV-3 con una diminuzione della difesa immunitaria del corpo. Virus emergono dalla latenza, muovendosi lungo gli assoni raggiungono terminazioni nervose dove concentrato ed eccita una reazione infiammatoria sulla pelle si trova nella zona corrispondente operare rami nervosi. L'infiltrazione si sviluppa nei tessuti nervosi e nei processi posteriori del midollo spinale; il sangue scorre e porta alla distruzione dell'attività delle cellule nervose; nel liquido cerebrospinale comincia a comparire un eccesso di proteine.

Questi processi si manifestano sotto forma di macchie rosse sulla pelle, nel luogo in cui le bolle crescono con il riempimento sieroso, forma pustole. Nel corso della posizione nervo rami terziarie sorgono edema con vescicole, e formano sacche di dolore nella regione lombare. Il virus ha neyrodermatotropnye proprietà che fornisce danno simultanea e tessuto cutaneo, e le cellule nervose (ganglionevrit avviene con lesioni ganglio intervertebrale).

Tipi di herpes

La gravità dell'herpes lombare può essere distinta dai tipi caratteristici della malattia. La mente bollosa include piccole formazioni di bolle che, quando combinate, creano una singola bolla di forma arbitraria. Il tipo emorragico comprende numerose vescicole e pustole riempite con un liquido torbido, che dopo l'essiccazione lascia cicatrici a lungo.

La forma generalizzata crea una moltitudine di formazioni infiammatorie, che coprono la maggior parte della zona lombare e alcune aree della schiena.

Il tipo di herpes gangrenoso ha ulcere, persistendo a lungo e avendo una localizzazione di zona; le cicatrici che seguono sono profondamente pronunciate. Questo tipo di malattia è caratterizzato da forti dolori e possibili complicanze. Infine, la forma generalizzata crea una moltitudine di formazioni infiammatorie, che coprono la maggior parte della zona lombare e alcune aree della schiena.

Cause dell'herpes lombare

La malattia può essere causata da meccanismi primari (se una persona non ha avuto la varicella durante l'infanzia e contratta a livello aereo da un paziente) o secondaria (attivazione di virus presenti nel corpo). Tuttavia, la causa principale dell'insorgenza e dello sviluppo della malattia è una diminuzione della difesa immunitaria dell'organismo, che rimuove i virus dallo stato latente.

Molto spesso, l'herpes lombare si sviluppa nelle persone di età superiore a 60 anni, il che si spiega con il naturale deterioramento del corpo umano, lo scarso assorbimento di vitamine e altri processi che riducono il funzionamento del sistema immunitario. La malattia nei giovani di solito diventa una conseguenza di alcune malattie: oncologia, malattia di Hodgkin, immunodeficienza, effetti collaterali della radioterapia. I farmaci che correggono il sistema immunitario (farmaci citotossici, glucocorticosteroidi, ecc.), Spesso causano l'attivazione di virus. Dimostrato che le cause dell'herpes lombare possono essere lo stress psicologico frequente di natura negativa. I ricercatori hanno trovato una connessione tra la patologia e il superlavoro a lungo termine (specialmente in combinazione con gli effetti dello stress), così come l'ipotermia prolungata.

Sintomi di patologia

I sintomi principali del periodo iniziale (prodromico):

  • febbre alta;
  • forte dolore;
  • debolezza generale;
  • stanchezza;
  • nevralgia intercostale.

Il mal di testa diventa grave di notte o con uno sforzo nervoso.

Il mal di testa diventa grave di notte o con uno sforzo nervoso. La durata del periodo iniziale è di circa 5 giorni. Il periodo attivo è caratterizzato dai sintomi principali: eruzione cutanea, vescicole, macchie sulla pelle con vari gradi di localizzazione. La durata del periodo è di 10-15 giorni. In questa fase, i segni del periodo iniziale sono preservati e rafforzati. Sviluppa un forte dolore lombare, intossicazione generale, che porta alla nausea, perdita di peso.

Trattamento e prevenzione

Se viene diagnosticato un herpes lombare (herpes zoster), il dermatologo prescriverà il trattamento.

Nella fase iniziale della malattia, viene introdotta una terapia volta a ridurre l'intossicazione, il sollievo dal dolore e una diminuzione dell'attività di HSV.

Per contrastare l'infezione, viene prescritto un corso di trattamento con l'aiuto di farmaci: Aciclovir, Valaciclovir, Famciclovir. È importante rimuovere l'effetto del dolore, quindi vengono usati antidolorifici: Dexketoprofene, Ibuprofene, Ketorolac e alcuni altri. Per un aiuto efficace a una persona sofferente, sono raccomandati anticonvulsivanti (Gabapentin o Pregabalin) e antidepressivi. Le reazioni infiammatorie sono significativamente rallentate dall'introduzione di corticosteroidi.

L'herpes lombare con terapia attiva può essere curato abbastanza rapidamente. Tuttavia, al fine di escludere la recidiva, si raccomanda di applicare i metodi di immunoterapia nel periodo successivo dopo il trattamento farmacologico, preferibilmente almeno 2 volte l'anno. Le malattie che portano a una diminuzione della protezione immunitaria devono essere curate prontamente e completamente.

Herpes nella parte bassa della schiena: sintomi e trattamento

L'herpes nella parte bassa della schiena si verifica a causa di herpes zoster acuta. Fondamentalmente, la ricaduta della malattia si verifica nel periodo autunno-primavera, quando le funzioni protettive del corpo sono indebolite a causa della mancanza di vitamine. La comparsa della patologia è dovuta all'attivazione del virus dell'herpes di tipo 3, che causa la varicella durante l'infanzia. Il decorso della malattia è accompagnato da un intenso dolore e da molteplici eruzioni cutanee che si verificano sulla pelle.

eziologia

L'herpes lombare è una malattia virale acuta caratterizzata dalla comparsa di eruzioni di bolle nelle aree colpite. L'agente eziologico della patologia è il virus Varcelle-Zoster. L'infezione primaria con quest'ultimo di solito si verifica durante l'infanzia. Dopo l'infezione, il patogeno si sviluppa nei tessuti nervosi, e quindi il virus rimane inaccessibile alle cellule del sistema immunitario.

L'herpes zoster non è tra le patologie pericolose per il corpo. L'esacerbazione della malattia causa solitamente forti dolori nella zona in cui si formano le bolle.

A seconda della natura del quadro clinico, l'herpes a zona è suddiviso nei seguenti tipi:

  1. Bollosa. Con questa forma, si formano piccoli papuli sul corpo, che alla fine si fondono l'uno con l'altro.
  2. Emorragica. Lo sviluppo di questa malattia provoca la comparsa di vescicole multiple che colpiscono gli strati profondi del derma. La malattia può provocare la formazione di formazioni che coprono la maggior parte della zona lombare. Dopo la guarigione, la regione lombare è coperta da cicatrici evidenti.
  3. Cancrena. Questo tipo è considerato uno dei più pericolosi a causa del fatto che il processo patologico penetra il più profondamente possibile. Nei casi più gravi, il virus infetta la colonna vertebrale. In alcuni pazienti, il decorso del lichene gangrenoso provoca dolori insopportabili, che vengono alleviati con l'aiuto di forti analgesici.

In assenza di trattamento, così come sullo sfondo di immunodeficienza, la malattia assume un aspetto generalizzato. La patologia in questo caso viene eseguita principalmente nella parte bassa della schiena, ma si estende ulteriormente all'intero dorso.

Dopo il ripristino dell'immunità, la malattia procede in forma latente. Dopo un recupero visibile, può verificarsi nevralgia post-erpetica, che è caratterizzata da dolore nell'area problematica di intensità variabile.

Fattori provocatori

Se una persona non ha avuto la varicella durante l'infanzia, non ha anticorpi specifici contro l'herpes del terzo tipo, e quindi persiste la probabilità di infezione. Altrimenti, quando il patogeno è già presente nel corpo, la manifestazione di quest'ultimo si verifica sullo sfondo di una diminuzione della protezione immunitaria.

Le seguenti cause contribuiscono allo sviluppo di un'eruzione lombare erpetica:

  • età (le esacerbazioni sono più spesso registrate negli anziani);
  • esposizione alle radiazioni;
  • patologia del cancro;
  • stato di immunodeficienza (HIV, malattie autoimmuni);
  • dieta malsana;
  • uso a lungo termine di citostatici, antibiotici, farmaci ormonali;
  • malattie endocrine;
  • forte stress.

Anche la disfunzione del tratto gastrointestinale e l'avitaminosi contribuiscono alla comparsa dell'herpes zoster.

Sintomi e complicanze comuni

Il virus varicella-zoster (Varicella-Zoster) appare il primo giorno dopo la manifestazione come:

  • aumento della temperatura corporea (fino a 39 gradi);
  • debolezza generale;
  • intenso mal di testa;
  • aumento della fatica;
  • dolore muscolare;
  • nevralgia intercostale.

Dopo l'insorgenza dell'herpes lombare, nella zona interessata si sviluppa un'intensa sindrome dolorosa, che aumenta con il progredire della patologia. Entro 1-2 giorni c'è un'eruzione di bolle. Questo stadio è caratterizzato da prurito, bruciore. In questo momento, tali formazioni aumentano, si trasformano in grandi vescicole con fluido sieroso.

Allo stesso tempo c'è un aumento nell'intensità dei sintomi comuni. Il quadro clinico in questa fase è completato da segni di intossicazione: nausea, perdita di appetito. A causa di forti dolori, il paziente perde la capacità di muoversi.

L'aspetto di questa sindrome è dovuto a lesioni dei gangli nervosi, che si trovano nell'area problematica. Il dolore si intensifica a riposo. Inoltre, nel sito di lesione della pelle, il derma è sensibile agli stimoli esterni. Pertanto, i pazienti lamentano anche dolore a contatto con i vestiti.

Dopo 6-8 giorni, le bolle si aprono, lasciandosi alle spalle l'erosione. Questi ultimi alla fine si ricoprono di croste gialle. In questa fase, l'intensità del dolore e altri sintomi diminuiscono gradualmente.

Entro circa 3-4 settimane passa la patologia.

diagnostica

Nel caso di un'eruzione cutanea nella regione lombare, è necessario consultare un dermatologo. L'herpes zoster è relativamente facile da diagnosticare. La malattia è caratterizzata dalla comparsa di neoplasie vescicolose che corrono lungo il corso dei tronchi nervosi. Nella forma generalizzata, le vescicole si diffondono ad altre parti del corpo. In rari casi, sono possibili solo manifestazioni cutanee di herpes zoster.

Per escludere altre patologie che si svolgono in uno scenario simile, sono prescritti il ​​dosaggio immunoenzimatico e la reazione a catena della polimerasi. Entrambi i metodi consentono di stabilire la presenza di herperovirus nel corpo.

trattamento

A causa del fatto che l'aggravamento dell'herpes nella parte bassa della schiena è il risultato di un indebolimento della difesa immunitaria, un complesso di vari farmaci viene utilizzato nel trattamento della patologia. La base della terapia è costituita da agenti antivirali basati sull'aciclovir di azione sistemica:

È inoltre possibile prescrivere questi farmaci come unguenti per il trattamento locale del tessuto cutaneo.

In caso di dolore grave applicare:

  • "Analgin";
  • "Pentalgin";
  • "Baralgin";
  • Blocco di Novocainic con dolore intenso.

All'inizio della malattia, ai pazienti vengono prescritti riposo a letto e antidepressivi con anticonvulsivanti per l'intero periodo di trattamento dell'herpes. Buoni risultati sono dimostrati dalla terapia con farmaci anti-infiammatori non steroidei:

Nel caso dell'aggiunta di un'infezione secondaria, il trattamento dei virus dell'herpes è completato da un breve ciclo di terapia antibiotica. Gli antistaminici sono raccomandati per eliminare il prurito.

In caso di sindrome da dolore grave, vengono mostrate le procedure fisioterapiche:

Queste procedure stimolano i processi responsabili della rigenerazione dei tessuti.

Una condizione importante per il recupero di successo per l'herpes nella parte bassa della schiena è l'assunzione di complessi vitaminici o immunomodulatori. Tali farmaci rafforzano il sistema immunitario, a causa del quale il corpo stesso sopprime l'attività dell'erpovirus.

In caso di esacerbazione della patologia, l'area problematica dovrebbe essere protetta dal contatto e dai tessuti interessati trattati con composti antisettici. Questa tattica aiuterà a evitare l'attaccamento della microflora batterica.

Il massimo risultato del trattamento dell'infezione cade nella fase iniziale della malattia. In assenza di una terapia adeguata, la patologia provoca meningite sierosa e una serie di altre gravi complicanze. Al fine di prevenire il ripetersi di herpes lombare, si raccomanda di non indebolire le forze immunitarie del corpo.

Come trattare l'herpes lombare e quale tipo di virus dell'herpes provoca la recidiva dell'infezione nella zona lombare

L'herpes nella parte bassa della schiena è una malattia virale infettiva acuta, caratterizzata da eruzioni unilaterali molto dolorose nella regione lombare e nelle aree circostanti. L'agente eziologico della malattia è il virus della varicella-zoster varicella, che di solito infetta i bambini piccoli. Negli adulti, il virus, quando si presentano condizioni favorevoli, si manifesta come fuoco di Sant'Antonio nella parte posteriore e in vita.

Agente causativo dell'infezione

L'herpes da cintura, essendo entrato per la prima volta nel corpo, causa la varicella nei bambini. Dopo il recupero, non lascia il corpo, si trova nei rami nervosi del midollo spinale e nei nodi nervosi della regione intervertebrale.

Quando il virus viene riattivato negli adulti, non si osservano sintomi di varicella, sviluppano l'herpes zoster. In questo caso, l'eruzione si osserva non su tutta la superficie del corpo, come nel caso della varicella, ma solo nei punti in cui si accumula nelle cellule nervose.

Il virus si attiva riducendo le difese del corpo. Muovendosi lungo gli assoni, si concentra nelle terminazioni nervose della pelle, dove provoca infiammazione, il sangue si infiltra e interrompe l'attività delle cellule nervose.

A proposito di Varicella Zoster

Cause di recidiva di Varicella-Zoster nella parte bassa della schiena

La causa dell'herpes lombare è una diminuzione dell'immunità umana, a seguito della quale il virus che dorme nel corpo viene attivato, inizia a crescere e a diffondersi.

Molto spesso, le persone anziane si ammalano di età superiore ai 50 anni. Durante questo periodo, il corpo si indebolisce, si verifica un deterioramento naturale, i processi metabolici rallentano e le proteine ​​e gli oligoelementi vengono assorbiti meno facilmente.

I fattori predisponenti sono:

  • malattie croniche; opo
  • Infezione da HIV;
  • trapianto di organi, dopo di che vengono prescritti farmaci potenti che sopprimono l'immunità;
  • grave durante la gravidanza.

A volte la riattivazione del virus dell'herpes si verifica con l'uso a lungo termine di corticosteroidi, lesioni, malattie tumorali, leucemia. Le donne si ammalano più spesso degli uomini.

Un ruolo importante è giocato da fattori esterni: stress costante e lavoro eccessivo, lavoro in industrie pericolose, esposizione, esposizione prolungata al sole, ipotermia.

Sintomi di herpes lombare

L'herpes lombare ha un periodo di incubazione da alcuni giorni a diverse settimane. La malattia si svolge in tre fasi:

  1. La fase iniziale È caratterizzato da grave affaticamento, debolezza, mal di testa e dolori muscolari, infiammazione dei linfonodi, aumento della temperatura a 39,5 gradi. I precursori delle manifestazioni dolorose lungo i nervi cominciano a farsi sentire: prurito, bruciore, formicolio della pelle.
  2. Dopo alcune ore o giorni, cominciano ad apparire altri sintomi: febbre con brividi, dolori aggravati, macchie rossastre di 3-5 cm, che appaiono sulla pelle dei lombi.
  3. Dopo alcuni giorni l'arrossamento della pelle è coperto da vescicole, gonfiore. Le bolle sono piene di contenuti trasparenti. Fondendosi, formano grandi fuochi.

L'eruzione cutanea può durare 6-7 giorni. Poi le bolle iniziano a scoppiare, seccare, formare croste giallo-marrone. Dopo la guarigione delle ulcere, macchie brune rimangono sulla superficie della pelle.

Herpes zoster sulla parte bassa della schiena

Il sintomo principale dell'herpes lombare è il dolore intenso. Il virus si trova nelle terminazioni nervose lungo la fibra nervosa danneggiata, con l'esacerbazione dei neuroni danneggiati che diventano la causa del dolore.

Come trattare l'herpes lombare

Abbastanza spesso, l'herpes passa senza cure mediche, dipende dal livello di difesa immunitaria del corpo. Ma i farmaci aiutano a migliorare la qualità della vita di un paziente che sta vivendo un dolore lancinante.

Il trattamento dell'herpes nella parte bassa della schiena è impostato in base all'età e alla salute del paziente. Viene trattato su base ambulatoriale, l'ospedalizzazione è necessaria solo se gli organi vitali sono interessati. In assenza di fattori concomitanti, passa in 7-10 giorni.

Terapia farmacologica

Per il trattamento dell'herpes sul retro, indipendentemente dalla causa, viene utilizzato il seguente schema:

  1. Analgesici per alleviare il dolore: "Baralgin", "Analgin", "Ketorol".
  2. Antipiretico (ad alta temperatura).
  3. Antinfiammatorio non steroideo: "Ibuprofen", "Ketoprofen", "Diclofenac". Riducono l'infiammazione, alleviano il dolore e il prurito.
  4. Anticonvulsivi per ridurre il dolore neuropatico - "Gabapentin", "Pregabalin".
  5. Terapia vitaminica per accelerare il recupero
  6. Immunostimolanti per migliorare l'immunità.
  7. Farmaci antivirali per prevenire l'ulteriore sviluppo dell'herpes lombare e la possibilità di infezioni batteriche.

Gli antivirali sono prescritti all'interno (sotto forma di compresse) o localmente (sotto forma di creme, unguenti, gel per l'applicazione alle eruzioni): Aciclovir, Zovirax, Valacyclovir, Famciclovir.

Aciclovir e Famciclovir

Questi farmaci distruggono il virus a livello del suo DNA, il che consente un notevole miglioramento in pochi giorni. In tempi prescritti farmaci in 2-3 giorni ridurre l'intensità delle manifestazioni cutanee, ridurre il rischio di nevralgia e ulteriore diffusione dell'infezione.

Nei casi gravi della malattia può nominare iniezioni:

  1. Dexpantenolo (accelera la rigenerazione della pelle).
  2. Panavira (agente antivirale, immunomodulatore).
  3. "Bonafton" (farmaco antivirale).

Panavir e Dexpanthenol

Come rimedio per il trattamento topico, viene spesso utilizzata la linfa, che accelera la guarigione e l'esfoliazione delle croste, così come lo iodio o il perossido di idrogeno. L'area interessata viene trattata con alcol salicilico (2%).

fisioterapia

L'herpes lombare può essere complicato da lesioni cutanee batteriche, disturbi trofici e dolori nevralgici. Al fine di accelerare il recupero, ridurre il rischio di complicanze, rigenerare la superficie della pelle, alleviare il dolore, la fisioterapia è prescritta:

  1. Elettroforesi. Introduzione attraverso la pelle di varie sostanze medicinali con l'esposizione simultanea a scarichi deboli di elettricità.
  2. Ultrasuoni. L'introduzione di farmaci nella regione dei gangli spinali dell'area lombare mediante vibrazioni ultrasoniche.
  3. Agopuntura. L'impatto direttamente sul nervo, che attiva la sua attività.

Medicina popolare

È impossibile curare l'herpes nella parte bassa della schiena con l'aiuto di rimedi popolari, sono usati come aiuto per il trattamento di base con l'aiuto di medicine:

  1. Unguento al propoli Macinare la propoli versarla con l'alcol, lasciarla per 2 ore. Quindi far evaporare l'alcool in un bagno d'acqua fino a quando rimane una massa scura. Prendi 4 cucchiai. l. di questa massa, aggiungi 2 cucchiai. l. resina di pino macinato, cera naturale (1 cucchiaio da tavola), grasso animale (3 cucchiai da tavola). Mescolare tutto e metterlo in un luogo fresco. Applicare al mattino e alla sera sulla superficie della pelle.
  2. Succo di celidonia Risciacquare l'erba fresca, tritare, spremere il succo. Versare in un barattolo, lasciare in un luogo fresco a fermentare per 1 settimana. Aprire periodicamente il coperchio, agitare. Per elaborare le bolle di succo risultanti. Tutte le manipolazioni con celidonia fanno i guanti, in quanto la pianta è velenosa.
  3. Aglio, cenere, miele. Rimedio efficace per il trattamento locale. Grattugiare 5 spicchi d'aglio, aggiungere 2 cucchiai. l. cenere, 150 g di miele. L'unguento per trattare le aree colpite più volte al giorno.
  4. Miele con aceto di mele (1: 1). Applicare 3 volte al giorno.
  5. Aloe. Puoi imporre foglie o fare lozioni dal succo.
  6. Soluzione salina per lozioni Il sale penetra nei tessuti, pulisce e guarisce le ulcere.

Compresse o lozioni con decotti e tinture di immortelle, bardana, celidonia, assenzio, tanaceto aiutano anche a eliminare l'infezione. Preparare l'erba per mezz'ora, quindi inumidire una garza o un tovagliolo, mettere l'area interessata.

È possibile utilizzare i rimedi popolari per rafforzare il sistema immunitario, migliorare le condizioni generali del corpo. Per fare questo, prendere tinture farmaceutiche di echinacea o cardo e 1 cucchiaio. l. prima di colazione

Trattamento di herpes zoster

Possibili complicazioni

In caso di trattamento inopportuno o errato, l'herpes lombare causa complicazioni, a volte minacciando la salute e persino la vita.

La complicanza più comune è la nevralgia post-erpetica, in cui il dolore e il disagio accompagnano una persona a lungo. Altre gravi complicanze includono epatite, meningoencefalite, polmonite.

Nei pazienti con infezione da HIV, la malattia porta a conseguenze più gravi. Sono più propensi a sviluppare la mielite erpetica con una lesione del midollo spinale. Pertanto, quando compaiono i primi sintomi della malattia, è necessario consultare immediatamente un dermatologo.

L'herpes lombare non può essere attribuito a malattie pericolose, ma una persona perde la sua capacità di lavorare, la sua qualità della vita è notevolmente ridotta. Inoltre, l'herpes indica una diminuzione delle difese del corpo. Per evitare la riacutizzazione del virus, oltre alla terapia farmacologica è necessario un cambiamento dello stile di vita: l'esercizio fisico, un'alimentazione bilanciata e le emozioni positive aiutano a rafforzare il sistema immunitario.

Cause e trattamento dell'herpes nella parte bassa della schiena

Herpes lombare o herpes zoster - i sintomi di questa malattia si verificano spesso nel periodo autunnale-primaverile dell'anno, quando il corpo umano è indebolito e non può sopportare varie infezioni batteriche o virali. Tipicamente, questa patologia si verifica nei pazienti la cui età supera i 60-65 anni. La malattia colpisce solo le persone che durante l'infanzia avevano la varicella, in quanto la ragione principale dello sviluppo del lichene lombare è il virus dell'herpes di tipo 3 (varcella zoster). Questo microrganismo può persistere per anni nel corpo umano, non mostrandosi fino a un certo punto.

Un fatto interessante è che è impossibile eliminare completamente il virus dell'herpes, ma la tempestiva diagnosi e il trattamento della malattia aiuteranno a sbarazzarsi dei suoi sintomi clinici.

Modi di trasmissione

Molti pazienti pensano a una domanda così comune: "L'herpes è sicuro per le persone intorno a te?" Ci stiamo affrettando ad assicurarti che è possibile ottenere questo virus da una persona malata, ma questo fenomeno è piuttosto raro. Il microbo dannoso entra nel corpo umano attraverso goccioline trasportate dall'aria o per contatto. La penetrazione iniziale dei virus dell'herpes nel corpo di bambini e adulti porta allo sviluppo di sintomi di varicella. Il virus durante la vita può ripresentarsi e causare sintomi di fuoco di Sant'Antonio.

L'herpes nella parte bassa della schiena è considerato relativamente sicuro per i giovani e gli adulti che hanno una buona protezione immunitaria e che hanno precedentemente avuto la varicella. È anche necessario prendere in considerazione il fatto che in alcuni pazienti l'herpes zoster o la varicella non causano la formazione di un'efficace difesa immunitaria. Queste persone con qualsiasi contatto con una fonte di infezione da herpes possono essere nuovamente infettate. In tal caso, hanno una ricaduta di herpes lombare con tutti i sintomi caratteristici di questo disturbo.

Cause di patologia

Il motivo principale per lo sviluppo dell'herpes zone è l'omonimo virus Herpes zoster. L'agente patogeno entra nei gangli nervosi dopo che una persona ha subito la varicella e non ha importanza a quale età. Questo microrganismo è immagazzinato nei gangli nervosi, dai quali, quando l'immunità diminuisce, penetra nei neuroni dello strato superiore dell'epidermide. Prevedere l'ora esatta dell'inizio di questo processo è impossibile. La durata del periodo di incubazione per ciascun paziente è diversa, che è determinata dalle singole proprietà della sua immunità.

Le seguenti cause della malattia possono influenzare l'attivazione dei virus dell'herpes:

  • grave ipotermia;
  • la presenza di situazioni permanenti stressanti;
  • uso a lungo termine di immunosoppressori e farmaci corticosteroidi;
  • la chemioterapia;
  • la presenza di tumori maligni;
  • varie malattie infettive - angina, SARS, influenza;
  • eccessiva irradiazione ultravioletta (sotto l'influenza del sole o del solarium);
  • malattie associate a un costante declino della protezione immunitaria - HIV o AIDS.

L'aspetto dell'herpes nella parte bassa della schiena può anche essere innescato da alcuni fattori aggiuntivi: eccessivo sforzo intellettuale o fisico, vari danni all'epitelio. Le cause di una tale malattia nelle donne - sono la gravidanza, le mestruazioni o la menopausa.

Segni clinici della malattia

L'herpes nella regione lombare nella fase iniziale si manifesta con un complesso di sintomi primari o prodromici: affaticamento eccessivo, debolezza, emicrania, c'è un leggero ma persistente aumento di temperatura, brividi e dolori muscolari. Può causare prurito, bruciore o bruciore della pelle nell'area del futuro fuoco infettivo. La durata del periodo prodromico può variare da 3-4 ore a diversi giorni.

Mentre la malattia progredisce, aumentano anche i segni clinici del fuoco di Sant'Antonio - questo processo è accompagnato da febbre, brividi e dolori in tutte le articolazioni e muscoli. La prima eruzione cutanea sulla pelle del paziente si verifica quando le manifestazioni sintomatiche della malattia raggiungono il loro apogeo. All'inizio hanno l'aspetto di macchie rossastre, il cui diametro non supera i 3-6 mm. Dopo un giorno, gli elementi dell'eruzione si trasformano in piccole vescicole localizzate sulla superficie iperemica ed edematosa dell'epidermide. Le bolle sono piene di essudato trasparente, spesso si fondono in formazioni più grandi.

Le eruzioni si manifestano in onde: per 2-3 giorni, si formano nuove vescicole accanto agli elementi già formati. Dopo il periodo di insorgenza dell'eruzione erpetica, le bolle iniziano a scoppiare e asciugarsi - questo processo di solito dura da 6 a 8 giorni. Nell'area del fuoco infiammatorio compaiono piaghe fresche che vengono poi ricoperte da croste gialle. Dopo un po 'di tempo, le croste iniziano a separarsi e sotto di loro appare una superficie brunastra e pigmentata del derma. La pigmentazione della pelle dura per diversi mesi.

L'herpes da cintura è caratterizzato dalla presenza di dolore nella localizzazione del fuoco infettivo. Il dolore in questo caso è il risultato di danni ai neuroni - i processi delle fibre nervose responsabili di queste sensazioni. I pazienti descrivono la natura delle manifestazioni dolorose come un forte prurito che non dà riposo, sia di giorno che di notte. Il dolore sta bruciando, perforando, sparando attraverso - accompagna il paziente costantemente, amplificando considerevolmente di notte. Il dolore è localizzato lungo la fibra nervosa danneggiata, la superficie della zona infiammata della pelle diventa eccessivamente sensibile al tocco delle mani, l'attrito dei vestiti.

Un criterio diagnostico molto importante in questo caso è la localizzazione delle eruzioni cutanee. Vescicole e macchie che caratterizzano un'eruzione erpetica si formano solo nell'area delle fibre nervose periferiche: sotto forma di linee trasversali sul corpo del paziente (di solito da un lato), nell'orecchio e sul viso con lesioni del nervo trigemino, lungo l'intera lunghezza degli arti. Molto spesso, gli elementi dell'eruzione cutanea si formano sulla pelle dell'ipocondrio destro o sinistro (lungo i nervi intercostali), con l'ulteriore sviluppo della patologia, è possibile una transizione graduale delle vescicole dell'herpes alla schiena. La durata totale di herpes zoster varia da 2 a 3 settimane.

Interessante! Il dolore nell'herpes lombare è significativamente ridotto dopo la scomparsa delle vescicole. In alcuni casi, il paziente ha una nevralgia post-erpetica, a causa della quale il dolore e le sensazioni spiacevoli associate a questo disturbo rimangono a lungo.

Metodi diagnostici

In questo caso, la diagnosi è fatta dal medico curante sulla base dell'anamnesi e dei segni clinici generali della malattia. In alcune situazioni, la presenza di patologia è determinata eseguendo un'analisi virologica di raschiamento dalla pelle del fuoco infiammato.

È possibile rilevare un'infezione erpetica in altri modi. A questo scopo, gli embrioni di 12 giorni di animali da esperimento sono stati infettati da questo virus. Viene effettuata un'ulteriore identificazione dell'agente patogeno dell'herpes simplex, che viene eseguita usando microscopi elettronici o luce. La definizione di antigeni di herpesvirus nelle strutture cellulari e nei fluidi biologici del corpo indica una moltiplicazione attiva dei microbi patogeni.

Studi di immunofluorescenza diretta e indiretta con anticorpi specifici aiuteranno a determinare con precisione la presenza di tale malattia. In questo caso, il metodo di saggio immunoenzimatico (ELISA). Il modo più produttivo e moderno per identificare l'agente causale di herpes zoster è la reazione a catena della polimerasi PCR.

È importante! La forma lombare dell'herpes nei bambini viene diagnosticata solo dopo speciali test di laboratorio. I sintomi di questa malattia si manifestano spesso nei neonati e nei bambini affetti da immunodeficienza. Tali eventi sono considerati obbligatori in caso di malattia atipica o grave.

Trattamenti efficaci

L'uso di droghe in questa forma di herpes non è importante in tutti i casi, poiché la patologia spesso si risolve da sola. Ma è sempre necessario trattare l'herpes - dopotutto, gli interventi terapeutici migliorano la qualità della vita del paziente, riducono i sintomi della malattia e prevengono lo sviluppo di gravi complicanze.

Una parte integrante del trattamento di herpes zoster sta prendendo i seguenti farmaci:

  • analgesici - per eliminare il dolore;
  • vitamine - per accelerare il processo di recupero del paziente;
  • immunostimolanti - per aumentare l'immunità;
  • farmaci antivirali - per prevenire la riproduzione e lo sviluppo della microflora dannosa.

Per trattare questa malattia, ai pazienti viene prescritto l'uso locale o interno di farmaci antivirali: Aciclovir, Zovirax, Valaciclovir, Famciclovir. Se l'uso di questi farmaci è stato avviato in tempo - entro 2-3 giorni dopo l'eruzione cutanea, diminuiscono la durata della malattia e la probabilità di nevralgia. In questo caso viene mostrato anche l'uso di antidolorifici: Baralgina, Pentalgina, Analgin. Per un trattamento efficace dell'herpes zonale, devono essere utilizzati farmaci antinfiammatori non steroidei che riducono l'infiammazione e il dolore della pelle - Ibuprofene, Ketoprofene, Diclofenac. In alcuni casi, i pazienti sono stati prescritti per assumere anticonvulsivanti e antidepressivi. Puoi anche usare un vaccino speciale, Zostavax, per prevenire l'insorgenza di sintomi deprivanti.

L'herpes può essere eliminato a casa, ma solo sotto la supervisione del medico curante. Il ricovero per questo disturbo è raccomandato solo nei casi in cui una persona ha gravi danni agli occhi o al cervello. In questa malattia, i metodi tradizionali di trattamento sono ampiamente usati.

L'assunzione di farmaci antivirali per l'herpes zoster è estremamente importante, perché senza il corretto trattamento di questa malattia, quest'ultimo può portare a gravi complicazioni! L'uso di questi farmaci accelera il processo di rigenerazione (guarigione) delle ulcere, riduce il dolore, promuove il recupero rapido del paziente.

L'herpes deve essere trattato il più rapidamente possibile - perché la durata della malattia dipende direttamente da esso. Di solito una tale malattia non è accompagnata dallo sviluppo di gravi complicanze, ma in alcuni casi minacciano la salute e persino la vita del paziente! Pertanto, in caso di primi sintomi della malattia, è necessario rivolgersi immediatamente a un medico qualificato.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Malattie della pelle nell'uomo: foto, cause e sintomi

Poche persone sanno che la pelle umana è l'organo più grande del corpo. L'area della pelle sul corpo è di circa due metri quadrati. Sulla base di questo, è logico supporre che il numero di malattie della pelle includa un elenco considerevole.


Rimozione di papillomi celidonia

La rimozione dei papillomi celidonia è uno dei metodi più famosi della medicina tradizionale. Si distingue per la sua disponibilità e alta efficienza. Opzioni di trattamento per la massa celidonia - è possibile utilizzare succo, tintura, unguento, estratto e altre forme.


Come riconoscere la psoriasi nei neonati: una foto dei primi sintomi nei neonati. In che modo la malattia è pericolosa per i bambini?

La psoriasi è una malattia genetica cronica. Il paziente non può in alcun modo infettare gli altri e non rappresenta un pericolo per loro.


Smagliature sul petto: perché appaiono e come eliminare

Le smagliature del seno sono un problema comune tra le donne. Si verificano con la stessa frequenza a qualsiasi età. Il problema è la deformazione della pelle, che non è facile da rimuovere.