Brufoli sulle labbra genitali

L'acne sulle labbra genitali non è rara. Le ragioni della loro presenza sono vaste. Possono essere entrambi i più innocenti e abbastanza pericolosi.

In ogni caso, il rischio non vale la pena. Nel caso di un'eruzione cutanea sui genitali, è semplicemente necessario un appello a un'istituzione medica. Solo un medico sarà in grado di identificare le vere cause dell'acne sulle labbra e assegnare il trattamento corretto.

Granuli di Fordyde

I granuli di Fordyce sono cisti seborroiche. Sembrano piccoli noduli luminosi (non più di 2 mm di diametro) che sporgono sopra la superficie della pelle. La loro tonalità varia dal bianco al giallo. Di regola, sono numerosi.

I granuli di Fordyce sulle labbra genitali non fanno male, non fanno prurito e non causano alcun disagio. Quando si spremono da loro una piccola quantità di contenuto denso. Successivamente, si forma un piccolo ematoma nel sito della cisti. Per capire meglio come appare, una donna può guardare le pallottole di Fordice sulle sue labbra.

Le cause dei granuli Fordyce non sono attualmente note. Alcuni medici considerano la loro presenza come una variante della norma. Sbarazzarsi di loro non è necessario. Tuttavia, è possibile migliorare leggermente l'effetto cosmetico se la donna lo desidera.

L'olio di jojoba e la crema Retin-A aiuteranno a eliminare o ridurre il numero di acne sulle labbra bianche. Per un po ', la terapia laser o la crioterapia sono in grado di eliminare le lesioni. Tuttavia, dopo 1-2 anni tutto tornerà.

In nessun caso non dovresti provare a trattare i brufoli sulle piccole labbra, strizzandoli. Questo può causare l'infezione, la comparsa di cicatrici.

Herpes genitale

L'herpes genitale è una malattia infettiva, il cui agente causale è il virus dell'herpes.

In questa patologia, una donna sui genitali tante piccole bolle piene di liquido. Questi acne pruriginosa e dolorosa sulle labbra genitali successivamente scoppiano e si formano al loro posto piaghe ed erosioni.

Le lesioni da herpes possono essere osservate su piccole e grandi labbra, nel perineo e nella vagina. Piccole eruzioni cutanee sulle labbra genitali con herpes genitale possono essere combinate con febbre, debolezza generale e aumento dei linfonodi.

L'infezione di solito si verifica durante i rapporti sessuali. Più raramente, l'infezione viene trasmessa da goccioline trasportate dall'aria, verticali o domestiche.

Una volta nel corpo una volta, il virus rimane lì per sempre. Il più delle volte è in uno stato di "sonno", tuttavia, con una diminuzione dell'immunità, viene attivato e poi ricompare l'acne sulle labbra delle labbra genitali.

Il più grande pericolo del virus dell'herpes è per le donne incinte. In questo caso, l'infezione può influire negativamente sullo sviluppo del feto e provocare i suoi difetti.

Nei pazienti non gravidi, la forma trascurata della patologia a volte causa danni all'utero e, di conseguenza, infertilità.

Per eliminare piccoli brufoli sulle labbra, è necessario utilizzare farmaci antivirali. Il più popolare di questi è Acyclovir. Questo farmaco deve essere assunto per via orale (come compresse), e anche usato esternamente (come un unguento). La durata del trattamento dipenderà dalla gravità della patologia, dallo stato di immunità e da molti altri fattori. Di solito ci vogliono circa 2 settimane.

Acne bianca

Nella maggior parte dei casi, l'acne bianca sulle labbra genitali risulta dall'igiene inadeguata o inappropriata. Inoltre, il problema può verificarsi dopo la depilazione. In questo caso, la pelle è molto infiammata.

Un'altra causa di acne nella zona intima è biancheria intima scelta in modo errato. Ad esempio, da materiali sintetici, da tessuti troppo grossolani, più piccoli. A volte brufoli bianchi sulle labbra genitali possono verificarsi dopo grave ipotermia.

In tutti i casi sopra descritti, il trattamento non è richiesto. Rash sulle labbra genitali bianche passa da solo. Per questo, una donna ha bisogno solo di eliminare il fattore patologico.

A eruzioni bianche sulle labbra genitali non appaiono in futuro che ti servono:

  • Monitorare attentamente la pulizia dei genitali. Risciacquare con acqua pulita dopo ogni utilizzo della toilette e con sapone (dovrebbe essere "morbido", a basso contenuto di alcali) - 1 volta ogni 12 ore. I movimenti delle mani dovrebbero essere diretti dal pube all'ano.
  • Acquista biancheria intima solo da materiali naturali e solo delle giuste dimensioni. Devi cambiarlo al mattino e alla sera.
  • Per sostituire il rasoio, con l'aiuto di quali capelli nella zona intima, dopo 3-5 usi. Dopo la depilazione, la pelle dovrebbe essere imbrattata con una speciale crema lenitiva.
  • Mantenere uno stile di vita sano, praticare sport, evitare lo stress, mangiare bene, assumere complessi vitaminici e minerali ed eseguire le misure necessarie per rafforzare il sistema immunitario. Devi vestirti in base al tempo.

bollire

L'ebollizione è una malattia acuta in cui il follicolo pilifero, la ghiandola sebacea e le fibre connettive sono danneggiati da microorganismi suppurativi (di solito Staphylococcus aureus).

È possibile elencare i motivi principali dell'aspetto di ebollizione:

  • ipotermia;
  • riduzione delle difese corporee;
  • scarsa igiene;
  • Bartolini - infiammazione della ghiandola di Bartolini;
  • rash cutaneo;
  • microtrauma cutaneo;
  • carenze nutrizionali, vitamine e minerali nel corpo;
  • disordini metabolici.

Questa patologia passa sempre attraverso 3 fasi di sviluppo:

  • Fase 1 - le labbra si gonfiano e cominciano a prudere. L'area patologica diventa più densa. In questo momento, un brufolo fa male alle labbra (il dolore è un dolore pulsante) e si gonfia. Le dimensioni dell'ebollizione possono avere un diametro fino a 3 mm.
  • Fase 2 - la formazione di una verga purulenta. Sulla superficie dell'area patologica compaiono delle bolle. In questo momento, molte donne riportano febbre, linfonodi ed emicranie.
  • Fase 3: il foruncolo viene aperto e il suo contenuto raggiunge la superficie.

Per portare un enorme brufolo sulle labbra, è necessario utilizzare strumenti che tirano fuori il pus. Questo, soprattutto, unguento Vishnevsky e Ihtiolovaya.

Prima di trattare un brufolo sulle labbra con antibiotici, è necessario controllare la sensibilità di microrganismi patogeni a loro.

Se questo non è il modo per ottenere una cura, una donna può essere sottoposta a un intervento chirurgico. La sua essenza sta nel fatto che il chirurgo apre il foruncolo e rimuove il pus.

Il paziente non avverte alcun disagio in questo momento, poiché le è stata precedentemente somministrata un'anestesia locale. Dopo aver eseguito le azioni principali, un tubo viene installato nell'area patologica attraverso la quale passeranno il sangue e i resti di pus.

In alcuni casi, vengono eseguite procedure di fisioterapia per eliminare le bolle. Per escludere la recidiva della malattia, una donna può essere raccomandata complessi vitaminico-minerali e immunostimolanti.

In presenza di un punto d'ebollizione, una donna dovrebbe abbandonare temporaneamente il sesso. È assolutamente sconsigliato provare ad aprire la suppurazione, automedicare se stessi, pettinare l'area patologica o toccarla con mani sporche.

Ateroma sottocutaneo

Un grande brufolo interno sulle labbra può effettivamente essere ateroma. Questa è una cisti sottocutanea, che è limitata alla capsula. All'interno è un contenuto di formaggio. Questo contenuto può essere la tua ciste o sebo segreta.

L'ateroma non causa alcun sintomo spiacevole. È indolore e mobile. Questa formazione cresce lentamente, ma con il tempo raggiunge dimensioni abbastanza grandi (circa 4-5 cm). A volte l'ateroma viene aperto indipendentemente e quindi si forma una grande ulcera al suo posto. Più tardi guarisce. Vale la pena notare che, dal momento che la capsula di cisti rimane sul posto, il paziente ha un alto rischio di recidiva.

Se una infezione viene portata nell'area patologica, le labbra con una cisti inizieranno a gonfiarsi, diventare rosse e diventare dolorose. L'essenza del trattamento dell'ateroma è eseguire un'operazione durante la quale la cisti stessa e la sua capsula vengono rimosse.

natta

Una donna senza educazione medica può facilmente confondere un brufolo sulle grandi labbra e una sventola. Quest'ultimo di solito si verifica nella zona pubica a causa del blocco della pelle. Il suo altro nome è lipoma. Esternamente, sembra un ateroma e pertanto i pazienti spesso li confondono.

I lipomi si trovano sotto la pelle. Si formano a causa del lavoro troppo attivo delle ghiandole sebacee, quando il sebo si accumula in grandi quantità e intasa i canali.

Le principali cause di Wen possono essere elencate:

  • eccessivo contenuto di grasso della pelle;
  • rash cutaneo;
  • interruzioni endocrine;
  • scarsa igiene;
  • uso di prodotti per l'igiene scelti in modo improprio;
  • dieta scorretta (consumo eccessivo di dolce, piccante e grasso);
  • disordini metabolici;
  • lesioni delle ghiandole sebacee (ad esempio, durante la rimozione dei peli pubici, con intimità).

Se la wen non viene curata, la donna può sperimentare bolle o addirittura sviluppare un processo oncologico. Questo è il motivo per cui è così importante andare dal dottore se un grosso balzo su qualcosa sulle labbra.

L'essenza della terapia in questo caso consiste nell'esecuzione di un'operazione chirurgica. È particolarmente importante farlo in tempo durante lo sviluppo del processo purulento.

Lo specialista rimuoverà la wen stessa, così come il pus e i tessuti adiacenti all'area patologica. In conclusione, alla donna verrà prescritta una terapia antibatterica. Una non suppuration wen viene rimossa usando la liposuzione, un laser, le onde radio o durante la chirurgia endoscopica.

Acne rossa

I brufoli rossi sulle labbra genitali sono solitamente il risultato di una reazione allergica.

Allergeni in questo caso può essere qualsiasi cosa. Questi includono biancheria intima sintetica, detersivo per bucato e assorbenti igienici, ecc. Quando si presenta un tale problema, è molto importante attivare nuovi prodotti per l'igiene, marca di preservativi, gel lubrificante intimo. Per sbarazzarsi dell'eruzione in questo caso, è necessario identificare che cosa è esattamente un allergene e quindi eliminare il contatto con esso.

Gli antistaminici contribuiranno a fermare il prurito e altri disturbi. Il primo giorno di eruzione, dovresti cercare di non bagnare le aree problematiche, non usare l'acqua calda per il lavaggio. Si consiglia di rifiutare sapone, gel e shampoo nei giorni successivi.

Se tutte queste misure non hanno contribuito alla riduzione dell'eruzione e alla scomparsa del prurito, oltre ai farmaci antistaminici, è necessario applicare:

  • carbone attivo;
  • gluconato di calcio;
  • farmaci con bifidobatteri nella composizione;
  • farmaci ormonali (localmente).

Durante il trattamento dell'acne sulle labbra genitali, è anche consigliabile seguire una dieta terapeutica. Il suo ginecologo seleziona individualmente per ciascun paziente. Nella maggior parte dei casi, un'eruzione cutanea rossa sulle labbra genitali passa dopo 7-10 giorni di terapia.

Chancre sifilide

Un dottore esperto non confonderà mai il chancre con la sifilide e la solita acne sui genitali delle donne. Per confermare le sue ipotesi, prescriverà un esame del sangue del paziente (ELISA).

Durante l'esame, il ginecologo porrà le seguenti domande al paziente:

  • Quando ha avuto l'ultima intimità senza usare il preservativo?
  • Ha assunto farmaci antibatterici negli ultimi 1-2 mesi?
  • C'è stato un recente aumento dei linfonodi?

Con la sifilide, la donna non ha alcun processo infiammatorio, e la formazione stessa è indolore e priva di prurito.

L'essenza della terapia con la sifilide si riduce all'uso di antibiotici (solitamente derivati ​​da tetraciclina, eritromicina o penicillina). È anche molto importante trattare il partner sessuale del paziente.

candidosi

Con un severo corso di candidosi, una donna può avere un'eruzione cutanea sulle labbra. Le cause del mughetto sono molte. Questo e lo stress frequente. E ipotermia e ridotta immunità, ecc.

L'acne sulle labbra genitali delle donne in questo caso è piuttosto grande, rossiccia, con una fioritura di bianco. Se esistono, la donna potrebbe lamentarsi di una scarica di formaggio dal tratto genitale, dolore durante il sesso e la minzione. Le labbra sono molto pruriginose.

L'essenza del trattamento della candidosi consisterà nell'uso di farmaci antifungini, sia locali (supposte, compresse vaginali, unguenti), sia azioni sistemiche. Tuttavia, prima di trattare un'eruzione fungina sulle labbra genitali, è necessario scoprire esattamente quale fungo in questo caso è l'agente eziologico della malattia.

Al fine di eliminare rapidamente il prurito e l'acne sulle labbra, è auspicabile che il paziente segua una dieta speciale, il che implica il rifiuto della cottura e dei prodotti che contengono lievito, così come i dolci.

Mollusco contagioso

L'emergere di un piccolo nodo denso con una depressione ombelicale può indicare lo sviluppo di dermatosi, il cui agente causale è un mollusco contagioso.

Possono essere infettati sia durante l'intimità che attraverso oggetti comuni. Per questo motivo, non solo gli adulti, ma anche i bambini possono affrontare questo problema. Il periodo di incubazione dura da 2 settimane circa 6 mesi. L'eruzione cutanea può essere localizzata su entrambe le grandi e piccole labbra. Il processo patologico si diffonde abbastanza rapidamente.

Questa malattia può scomparire da sola. Tuttavia, questo processo richiederà circa due anni.

L'eruzione sulle labbra dei genitali, causata da un mollusco contagioso, non è pericolosa, ma danneggia significativamente l'aspetto degli organi genitali, quindi le donne cercano di sbarazzarsi di loro il prima possibile.

Il gruppo di rischio comprende pazienti che hanno:

  • disturbi immunitari;
  • malattie oncologiche;
  • Infezione da HIV;
  • predisposizione alle reazioni allergiche;
  • artrite reumatoide.

Papule sulle labbra, causate da mollusco contagioso, di solito non sono trattate, soprattutto nelle ragazze. Se il paziente ha urgentemente bisogno di liberarsi del brufolo che è sorto, allora può essere trattata con un laser o una corrente elettrica, raschiare o crioterapia.

Per accelerare il processo di guarigione e prevenire la diffusione dell'infezione ad altre parti del corpo, si raccomanda una donna:

  • lavarsi le mani con acqua e sapone il più spesso possibile;
  • non pettinare, non provare a spremere e non toccare l'eruzione;
  • rifiutare l'epilazione e la depilazione nell'area colpita;
  • trattare il brufolo sulle labbra usando clorexidina, alcool o tintura di calendula al mattino e alla sera.

È possibile entrare in contatto sessuale con pazienti con mollusco contagioso. Tuttavia, devono usare i preservativi. Questo è necessario per prevenire l'infezione del partner.

Punti neri

In alcuni casi, le donne affrontano macchie nere nell'area pubica. Appaiono a causa del blocco dei tubuli sebacei in una determinata area. Ciò può verificarsi a seguito di varie cause patologiche. In genere, questo è:

  • lisciviazione della microflora benefica e infezione della pelle con microrganismi patogeni;
  • infiammazione dei follicoli piliferi dopo la rimozione dei peli pubici;
  • le allergie;
  • disturbi endocrini;
  • surriscaldamento o, al contrario, ipotermia.

Indipendentemente dalle ragioni per lo sviluppo della patologia, i punti neri non sono fortemente raccomandati per estrudere. La consultazione e l'esame da parte di un ginecologo sono obbligatori, se i punti neri sono comparsi più di due settimane fa e non scompaiono, il sito di apatologia fa male e si squama.

Per eliminare i brufoli neri sulle labbra genitali, è necessario utilizzare farmaci antibatterici e antisettici. Una donna deve abbandonare sapone e doccia gel con tinture e profumi. La biancheria intima dovrebbe essere acquistata nelle giuste dimensioni e realizzata con materiali naturali. Il medico deve identificare la causa principale del problema ed eliminarlo.

A volte al momento della terapia è necessario abbandonare il rapporto sessuale.

L'acne sulle labbra è un problema estremamente comune al momento. Possono essere osservati non solo sul viso, ma anche nell'area bikini.

Il motivo potrebbe essere:

  • cambiamenti ormonali (in donne in gravidanza, adolescenti);
  • patologi endocrini;
  • privazione del sonno regolare;
  • stress, tensione nervosa;
  • stanchezza generale del corpo.

Abbastanza spesso, i whiteheads sulle labbra dei genitali compaiono dopo depilazione infruttuosa.

Quando l'acne si verifica nella zona intima, una donna può sperimentare i seguenti sintomi:

  • arrossamento delle aree colpite;
  • gonfiore;
  • indolenzimento.

Il metodo di trattamento dell'acne in questo caso dipenderà direttamente dalle ragioni del loro verificarsi.

bartolinite

La bartolinite è una patologia in cui si verifica l'infiammazione delle ghiandole di Bartolini. Molto spesso, questo problema è affrontato da donne di età compresa tra 20 e 40 anni. Di fronte a questa patologia, una donna può inizialmente pensare di avere solo un grosso brufolo sulle grandi labbra.

Le principali cause della malattia includono:

  • scarsa igiene;
  • vita sessuale promiscua;
  • indossare biancheria intima troppo piccola;
  • riduzione delle difese corporee;
  • ipotermia;
  • mancanza di vitamine e minerali nel corpo;
  • trauma genitale;
  • la presenza di processi infettivi cronici;
  • operazioni infruttuose sugli organi riproduttivi, trasferite nel recente passato.

Di solito, gli agenti patogeni entrano nella ghiandola durante l'intimità. Se il paziente soffre di uretrite o colpite, l'infezione può entrare nella ghiandola del Bartolino dalla vagina o dall'uretra.

La bartolinite può fluire in forma acuta, subacuta o cronica. La malattia può ripresentarsi.

La bartolinite spesso causa ascessi, cisti o infiammazioni nei dotti della ghiandola. Questo dipenderà da dove va l'infezione.

Se la malattia è acuta, i dotti della ghiandola sono inizialmente infiammati nella donna. La pelle in questa zona si arrossa. Se viene premuto il condotto, verrà fuori una piccola quantità di contenuto bianco. Mentre la malattia progredisce, i tessuti si gonfiano molto e il condotto si chiude. Sembra un brufolo doloroso sulle labbra. Segue la fase subacuta.

Durante il suo ascesso si forma. Allo stesso tempo, le grandi labbra fanno male, arrossiscono e si gonfiano. Una donna si lamenta di debolezza ed emicrania. Può verificarsi un aumento dei linfonodi.

La bartolinite cronica ricorre costantemente. Il paziente può provare disagio durante i rapporti sessuali. Durante i periodi di esacerbazione, procede in modo simile alla bartolinite nella fase acuta. In questo caso, il paziente può apparire brufolo sottocutaneo sulle labbra. Di conseguenza, una donna ha una cisti nella regione delle labbra.

L'essenza del trattamento di questa patologia è l'uso di antibiotici, FANS, farmaci antipiretici e analgesici.

Le cause dell'acne sui genitali delle donne e il loro trattamento

L'acne sui genitali è una ragione per una visita immediata dal medico. Ma spesso i pazienti iniziano il trattamento da soli, spremendo o riscaldando le formazioni, il che porta allo sviluppo di tumori. La formazione di un'anguilla o di un brufolo genitale richiede un esame dettagliato e approfondito, test e diagnosi. La causa dell'evento può essere un raffreddore o una malattia venerea. Il risultato della visita posticipata al medico: terapia costosa a lungo termine, infertilità o qualcosa di peggio.

Cause di acne

Diversi fattori nello sviluppo delle formazioni genitali possono essere suddivisi in due gruppi: cause esterne e sintomi di malattie.

Fattori esterni non correlati alla malattia

  1. Scarsa igiene Trascurare di lavare via, così come il lavaggio troppo frequente con l'uso di composizioni detergenti portano alla comparsa di wen sui genitali. Nel primo caso - è dalla sporcizia, nel secondo - dal costante arrossamento del film grasso protettivo, che porta ad un'eccessiva funzionalità delle ghiandole sebacee. I medici consigliano di lavare con non più di 3-4 volte al giorno con sapone (incluso prima di intimità), pulire solo con un asciugamano morbido o un tovagliolo.
  2. Douching. Soprattutto dopo la vicinanza. È impossibile sbarazzarsi di una gravidanza indesiderata in questo modo, ma è facile distruggere la microflora vaginale, che causerà accumuli di grasso, vaginosi e altri problemi. La siringa deve essere prescritta dal medico, osservando la modalità della procedura.
  3. Gli infortuni possono anche causare eruzioni cutanee. Piccoli brufoli si formano spesso dopo la rimozione dei peli. È possibile ottenere lesioni da intimo striminzito: taglia, strofina la pelle delicata, che porta alla formazione di acne.
  4. Il comune raffreddore. Se rimani al freddo per un lungo periodo di tempo, allora un risultato nella zona inguinale e sui genitali è il risultato atteso. Le variazioni della temperatura corporea possono anche causare un'eruzione cutanea. Quando si raffredda, la densità delle formazioni aumenta, così come il dolore alla palpazione, ma tale acne non prude.
  5. Nutrizione impropria L'abuso di cibi dolci, grassi e fritti porta a disturbi metabolici, che causano la formazione di acne.
  6. Gravidanza, aggiustamento ormonale - chiare cause di acne nella zona inguinale.
  7. Lo stress. Frequenti esaurimenti nervosi, sentimenti intensi o depressione riducono l'immunità e questo porta a una violazione di tutte le funzioni del corpo.
  8. Allergy. In questo caso, è necessario scoprire il motivo: polvere, sapone per l'igiene intima, biancheria - tutto può provocare la formazione di acne.

Acne o educazione, che indicano la malattia

  • Sifilide. Le formazioni si troveranno sui genitali e nell'area dell'ano. Sembra un'ulcera, si manifesta 30-40 giorni dopo il contatto. La malattia porta alla morte.
  • Papilloma. Il virus può essere trasmesso attraverso il contatto sessuale, con il latte materno e uno stretto contatto con il paziente. Rimosso i papillomi chirurgicamente. La malattia non compare immediatamente, 2-3 mesi dopo il contatto.
  • Mollusco contagioso - una malattia di tipo sessuale, manifestata con un'immunità indebolita. L'acne copre i genitali, il perineo, come mostrato nella foto. Per lo più ragazze e donne sono colpite. All'interno del brufolo può vedere carattere nuvoloso purulento.
  • L'herpes genitale viene trasmesso per contatto. Il vettore è considerato più del 55% della popolazione totale. Le donne di età compresa tra 21 e 36 anni sono a rischio. L'acne è una struttura morbida, di piccole dimensioni e simile alle piaghe.
  • La candidosi si verifica in uomini e donne. Il tordo è caratterizzato da una grande acne rossa con una fioritura biancastra che prude. Sintomi concomitanti: scarico di formaggio, prurito, bruciore nella vagina.
  • Pediculosi. I pidocchi pubici causano anche l'acne. Prurito, irritazione e acne dopo un mese sono i principali sintomi della malattia. Se non inizi la malattia, non dovrai trattarla a lungo.
  • Dermatite. La malattia non è meno pericolosa di altre. Le ragioni sono diverse: biancheria intima povera, mezzi per l'igiene intima. L'acne che appare presto si sviluppa in zone focali di tipo doloroso, come nella foto. Trattarli è difficile e lungo.
  • Le cisti grasse si formano a causa del blocco delle ghiandole sebacee. Sembra un grande tumore, non causa dolore, prurito, bruciore. A volte l'acne sui genitali cresce fortemente, quindi non è necessario posticipare la visita dal medico. Il non trattamento prolungato minaccia di infiammazione, sarà necessario un intervento chirurgico per rimuovere le capsule di grasso e il pus.

Rimuovere i brufoli ipodermici sui genitali o no? Per fare questo è severamente sconsigliato, soprattutto se l'eruzione è rossa e dolorosa alla palpazione. La minima infezione porterà ad un ascesso. È meglio non toccare l'acne, devono andare da soli. Se non vi è alcun effetto, è richiesto un trattamento professionale.

Trattamento dell'acne nella zona inguinale

Prima di prescrivere la terapia, il paziente è costretto a sottoporsi a un esame completo per identificare la causa dell'eruzione. Sarà necessario superare un sacco di test per eliminare i problemi sessualmente trasmessi, ma solo in questo caso, il medico prescrive un trattamento semplice, ad esempio, scriverà farmaci per il trattamento / irrigazione della zona interessata. Perossido di idrogeno adatto, pomata Vishnevsky, Levomekol.

Nel caso in cui l'acne sui genitali di donne o uomini sia un sintomo di una malattia venerea, il trattamento sarà complesso e dipenderà dalle dinamiche e dal quadro clinico della malattia.

Eliminare l'acne pubica non pericolosa (bianca) può essere se stessi. A volte appaiono a causa della rasatura con uno stupido rasoio o depilazione ceretta. Aiuterà i brodi di camomilla, il colore della calendula (cuocere secondo la ricetta nella scatola della farmacia). È bene applicare impacchi di iodio o pomate: Ichthyol, zinco, crema di glicerina per l'acne.

Coni e brufoli sui genitali delle donne

Qualsiasi vescica, ulcera, acne, protuberanze intorno o all'interno della vagina spesso portano disagio e ansia. La maggior parte delle donne tende a pensare di essere causata da malattie sessualmente trasmesse (MST) o cause più pericolose, come il cancro. Ma ci sono molte altre possibili cause che sono innocue.

caratteristica

L'acne e le protuberanze nella zona inguinale possono essere formate in gruppi o in singole manifestazioni, possono essere di piccole o grandi dimensioni, dolorose o indolori. Alcuni di loro sono più come ulcere che dossi.

Per capire meglio che hai un nodulo nell'area intima, di seguito sono riportati i messaggi di due donne dai forum:

"3 giorni fa mi sono svegliato senza coni, ma durante il giorno, l'area della pelle a sinistra della vagina è diventata sempre più dolorosa. Solo quando tornai a casa, decisi di guardare all'area di interesse. C'era una palla dura, delle dimensioni di un pisello, e puoi spingerla un po '. Pensavo fosse una cisti, ma potrebbe svilupparsi entro 8 ore? Di solito ho delle perdite vaginali, ma sembra che sia aumentato negli ultimi giorni. Cosa potrebbe essere? Non penso che si tratti di un MST, perché non vedo un giovane da molto tempo... quindi non c'era alcuna relazione sessuale (lui è il mio unico partner). Sono preoccupato perché il dosso si è formato improvvisamente e fa male quando cammino (quando mi strofino il bucato). " Grace11 [medhelp.org]

"Può un brufolo sulla zona esterna della vagina?" Spesso faccio sesso non protetto con il mio ragazzo, con il quale sono stato per più di tre anni, ma ogni anno vado a fare sondaggi, e finora non è stato rivelato nulla. Recentemente, durante i rapporti con la penetrazione, ho sentito un certo disagio... non dentro, ma quando toccato fuori. Poi ho scoperto un nodulo doloroso che sembra un brufolo. Quando ho provato a premere su di lei, il dolore non si è intensificato. Lei lentamente passa. Dovrei preoccuparmi dell'herpes? "Anonimo [sexhealth.com]

motivi

Alcune delle cause di urti e acne sono innocue, mentre altre possono potenzialmente causare complicazioni.

Capelli incarniti

Se si radono o si rimuovono i peli nell'area intima con la cera, i peli incarniti sono una delle possibili cause dell'acne nell'area genitale.

I peli incarniti "si formano quando la punta acuminata dei capelli si attorciglia o cresce sul lato sotto la pelle dal follicolo pilifero" [medicinenet.com]. Questo non è solo un problema per le donne, può anche interessare gli uomini.

Al fine di prevenirli, è necessario garantire i metodi e le procedure corrette per la rimozione dei peli, come usare un rasoio affilato, radersi nella direzione della crescita dei capelli, usare gel o creme per la rasatura, scegliere la migliore depilazione pubica, ecc.

Di solito i peli incarniti guariscono senza trattamento. Tuttavia, il brufolo risultante a volte può diventare rosso, caldo, doloroso e irritato, soprattutto se è infetto. In questo caso, può essere necessaria assistenza medica, come la rimozione dei peli incarniti e l'uso di antibiotici per combattere l'infezione. Una prescrizione può essere ottenuta da un dermatologo.

cisti

La seconda causa possibile di coni vaginali è una cisti. Si tratta di "dossi rigonfi pieni di liquidi, aria o altri contenuti" [webmd.com]. Ghiandole ostruite, condotti o lesioni sono cause comuni della loro formazione.

Tipi di cisti vaginali

I tipi comuni di cisti vaginali includono le cisti del dotto di Müllerian, il passaggio di Hartner, la ghiandola di Bartolini e le cisti epidermiche (il tipo più comune, che è piccolo e si trova sul lato inferiore delle pareti della vagina).

Segni e sintomi

Quando le cisti non sono infette, sono solitamente indolori, simili a una palla e mobili quando vengono toccate dalle dita, assomigliano all'acne e sono sotto la pelle. Tuttavia, quando sono infetti, diventano spesso gonfi, sensibili e pieni di pus bianco o grigiastro, che possono avere un odore sgradevole.

trattamento

Nella maggior parte dei casi, le cisti non richiedono alcun trattamento. Tuttavia, può essere raccomandata una biopsia per assicurarsi che non siano maligni. Se infetto, possono essere necessari antibiotici.

Le grandi cisti possono richiedere il drenaggio da parte di un ginecologo.

Se c'è dolore, vale la pena provare il bagno - sedersi in una bacinella piena di acqua calda a pochi centimetri.

ascesso

Oltre a ascesso ghiandola di bartolino, che si verifica quando vengono aperti, bloccati e infettati, infezioni trasmesse sessualmente e altri batteri possono anche causare ascessi nella vagina, e quindi la formazione di grumi, cioè "un ascesso può essere il risultato della penetrazione di batteri, compresi quelli che causano malattie degli organi genitali, come la gonorrea o la clamidia "[webmd.com].

Se l'ascesso è grande (più di 1 centimetro), dolori, aumenti, appaiono macchie rosse o il dolore si diffonde nella zona rettale o inguinale, è necessario consultare un medico. Altrimenti, dovresti usare i rimedi casalinghi, ad esempio, puoi provare le compresse calde, ma non dovresti perforare o spremere un ascesso.

Acne (acne)

Come qualsiasi altra parte del corpo in cui ci sono ghiandole sebacee e follicoli piliferi, l'acne può anche verificarsi nella zona intima.

I tipi comuni di acne che possono verificarsi sul corpo, compresa l'area genitale (per esempio, labbra, interno della coscia, pube), includono brufoli, comedoni, papule, pustole, nodi e cisti.

L'acne è una piccola papula o pustola, che "si verifica quando le ghiandole sebacee situate alla base dei follicoli piliferi diventano iperattive" [medicalnewstoday.com] e, insieme alle cellule morte della pelle, possono ostruire i pori. Quando questo accade, si sviluppa un terreno fertile favorevole per i batteri, e quindi appare l'acne o l'acne.

In alcune donne tendono a manifestarsi durante le mestruazioni, mentre per altre sono cicliche, specialmente se associate a cambiamenti ormonali (durante la pubertà e la gravidanza).

ragione

Tra le cause comuni di questo problema vi sono indumenti stretti, mani sporche, cambiamenti ormonali, sudorazione eccessiva, alcuni farmaci, stress, sindrome dell'ovaio policistico e altri fattori esterni.

trattamento

Ci sono molte creme di prescrizione, lozioni, sieri, farmaci per via orale o anche iniezioni, che sono spesso raccomandati dopo aver determinato la causa dell'acne.

Tra comune - perossido di benzoile, retina, zolfo, acido azelaico, l'acido salicilico, resorcina, isotretinoina, la terapia fotodinamica, antibiotici per via orale, contraccettivi orali, terapia della luce, spironolattone, ecc E 'necessario consultare un medico per aiuto nella scelta della migliore opzione di trattamento...

Rimedi casalinghi

Quando si trattano l'acne nella zona intima, molti scelgono i rimedi casalinghi come lui, bardana, olio essenziale di lavanda, tea tree, calendula, unguento alla consolida, akyife ispido e altri.

Poiché questi fondi non hanno un supporto scientifico, non c'è modo di dire se sono efficaci o meno. Alcune persone sostengono che fanno miracoli, altri hanno un'opinione diversa.

Per alleviare il dolore, puoi provare un impacco caldo. Inoltre, è necessario utilizzare il bagno con il sale inglese e osservare l'igiene adeguata.

Precauzioni per il trattamento

Evitare l'uso di prodotti progettati per trattare l'acne o punti neri su altre parti del corpo, utilizzare solo saponi antibatterici terapeutici non perfusi, non spremere l'acne, indossare indumenti respiratori, in particolare biancheria intima in tessuto naturale, evitare lo sporco e mantenere l'igiene personale!

STD (STI)

Un'altra causa di rigonfiamenti vaginali e acne è l'infezione a trasmissione sessuale (STI). La maggior parte di queste malattie presenta altri sintomi concomitanti. Le STI comuni che possono causare rigonfiamenti o vesciche includono quanto segue:

Herpes genitale

Questa è la causa più comune di ulcera, e non solo l'acne nella zona inguinale. È causato dal virus herpes simplex di tipo 2 o meno spesso dal virus herpes simplex di tipo 1, che colpisce sia gli uomini che le donne. Manifestazioni sotto forma di brufoli e ulcere acquose spesso colpiscono i glutei, l'ano e la bocca nelle donne e negli uomini, l'area vaginale, la cervice e la vulva nelle donne, e il pene, l'uretra, lo scroto negli uomini.

I segni di herpes comprendono dolore, bruciore e prurito che si verificano entro 10 giorni dopo il rapporto sessuale con un partner infetto, così come "piccoli brufoli rossi o vesciche brillanti che possono apparire diversi giorni dopo" [mayoclinic.org]. Le ulcere si formano dopo la rottura, la perdita e il sanguinamento delle vesciche, quindi, quando iniziano a guarire, appaiono croste (crosta). Altri sintomi possono includere dolore nel corpo, aumento delle perdite vaginali, linfonodi ingrossati e febbre.

Herpes genitale di tipo 2 herpes

Non esiste un trattamento per l'herpes genitale. Tuttavia, per ridurre la gravità e la frequenza delle sue manifestazioni, possono essere utilizzati farmaci antivirali.

Condilomi genitali - HPV

Le verruche genitali sono "piccoli germogli carnosi, protuberanze o cambiamenti cutanei che appaiono sopra o intorno all'inguine o all'area anale" [nhs.uk] causata dal papillomavirus umano (HPV). Anche se nella maggior parte dei casi possono essere indolori, a volte queste "formazioni causano dolore, disagio e prurito" [healthline.com].

In alcuni casi, l'HPV può portare a complicazioni come il cancro della cervice, la vulva, il pene e il retto.

Dopo che l'HPV è entrato nel flusso sanguigno, non viene trattato. Tuttavia, per ridurre l'aspetto delle verruche genitali, è possibile provare farmaci come podofillina e podofilox, imiquimod o acido tricloroacetico.

Verruche genitali con HPV

Le verruche genitali visibili che non scompaiono possono richiedere la rimozione chirurgica, in quanto alcuni tipi di HPV possono portare al cancro. Infine, per ridurre il rischio di infezione da papillomavirus umano, è possibile applicare la vaccinazione.

La sifilide nella fase iniziale

Durante la fase iniziale della sifilide (circa 21 giorni dopo l'infezione, fino a 90 giorni), le ulcere sifilitiche, spesso chiamate chancrees, possono svilupparsi nel punto di contatto con il batterio Treponema pallidum. Possono verificarsi nella bocca, sulle labbra, nella vagina, nell'ano, nel retto, nel pene, ecc. A seconda del luogo da cui i batteri provengono dal corpo. Le chancras possono essere solitarie o apparire in gruppi.

Di solito sono rotondi, indolori e fermi al tatto, e rimangono sulla pelle per 3-6 settimane e possono guarire con o senza trattamento. Ma questo non significa che la sifilide sia passata, a meno che non sia stato applicato un trattamento specifico.

chancroid

Questa malattia è causata dal batterio Haemophilus ducreyi. Può causare "ferite aperte, di solito sul pene, il retto, organi genitali femminili, in particolare intorno all'apertura della vagina, possono essere formati e pus osservato dolore» [planningparenthood.org], e gonfiore dei linfonodi.

Inoltre, la piaga è solitamente morbida, dolorosa, con confini ben definiti, coperta da materiale grigiastro o giallastro, può sanguinare e il suo diametro varia da 0,3 a 5 centimetri.

Le ulcere si trovano solitamente sulle labbra, sulla superficie interna della coscia e sull'area tra i genitali e l'ano, cioè "Quattro o più urti rossi sulle labbra, tra loro e l'ano o sulle cosce" [healthline.com].

Il trattamento viene effettuato con antibiotici, e se c'è un'infiammazione dei linfonodi, e aumentano notevolmente, è possibile utilizzare un intervento chirurgico locale o un ago per drenarli.

Mollusco contagioso

Il mollusco contagioso è un'infezione virale della pelle che causa formazione o danni in qualsiasi parte del corpo e che i genitali non fanno eccezione. Spesso dura dai 6 ai 12 mesi, in alcuni casi può rimanere più a lungo.

Le lesioni sono "piccole, convesse e di solito bianche, rosa o corporee con una fossetta al centro" [www.cdc.gov]. Sono lisci, sodi e hanno una leggera rientranza.

In termini di dimensioni, possono variare da una capocchia di spillo a 2-5 mm e sono comuni sul collo, braccia, gambe, addome e area genitale, dove possono essere in gruppi o da soli.

Secondo i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie, "il trattamento dei molluschi è di solito raccomandato se la lesione si trova nell'area genitale (sopra o vicino al pene, nella vulva, nella vagina o nell'ano)".

Il trattamento viene effettuato mediante rimozione fisica mediante crioterapia, laser terapia o curettage. La terapia orale con cimetidina è raccomandata nel caso in cui abbiate paura del dolore e dell'esperienza associata alla crioterapia, alla laserterapia e al curettage, specialmente per i bambini piccoli.

Inoltre, una crema contenente podfillotoksina può essere utilizzata (se non sei incinta o non stai pianificando una gravidanza). Infine, un professionista della salute può raccomandare altri farmaci orali come acido salicilico, iodio, tretinoina, cantaridina e imiquimod.

Akrohordony

Acrochordons (fibromi morbidi) sono innocue piccole, indolori e morbide formazioni della pelle che sono caratteristiche delle ascelle, collo, pieghe inguinali, palpebre e sotto il seno. A volte possono comparire nell'area genitale, specialmente nella vulva o nelle labbra.

Si verificano quando i coaguli di collagene e i vasi sanguigni si depositano in aree più spesse della pelle e si trovano spesso in donne in gravidanza, persone con diabete, persone con HPV, chi usa steroidi e sono obesi.

Dal momento che sono facilmente confusi con le verruche genitali, si dovrebbe consultare un ginecologo per le raccomandazioni di diagnosi e trattamento. Il trattamento viene effettuato mediante congelamento, cauterizzazione, taglio e legatura del filo.

eczema

Uno qualsiasi dei comuni tipi di eczema (ad esempio, dermatite da contatto atopica, seborroica, allergica e irritante) può interessare l'area genitale femminile, causando una eruzione cutanea pruriginosa e protuberanze sulla vulva. Sudorazione, indumenti pesanti, sfregamento sulla superficie della pelle, sapone, gel doccia, schiuma da bagno, talco, salviette, deodoranti, profumi, antisettici ed emorroidi a volte causano eczema nella zona intima.

Per evitare ulteriori irritazioni, è necessario consultare un medico per il trattamento. Emollienti e steroidi sono spesso usati per ridurre il prurito e l'irritazione. Infine, i farmaci anti-prurito possono essere raccomandati anche nei casi più gravi.

Vulvare o cancro della pelle

Il cancro della pelle, in particolare il cancro vulvare, è una causa rara ma probabile per la formazione dei coni. Si tratta di un tumore della pelle in lenta crescita, che rappresenta circa il 4% di tutti i tipi di malattie ginecologiche. Colpisce molte donne anziane.

sintomi

Quando sono causati dal cancro, i dossi possono cambiare colore, sono più grandi di 5 mm, crescere, avere un contorno irregolare e possono essere asimmetrici. Inoltre, possono sanguinare dopo il rapporto sessuale, accompagnato da dolore o sensazione di bruciore.

trattamento

Con la diagnosi precoce del cancro vulvare, può essere curato, specialmente durante le fasi precancerose. Il trattamento viene eseguito chirurgicamente, incluso il laser e il bisturi, così come la chemioterapia e la radioterapia.

angioma

Secondo l'American Osteopathic College of Dermatology: "L'angioma è un'educazione benigna composta da piccoli vasi sanguigni", che può essere localizzata su qualsiasi parte del corpo. Gli angiomi sono di solito di colore rosso scuro, viola o bluastro, non sanguinano se schiacciati.

Esistono vari tipi di angiomi, tra cui l'angioma di ciliegie, lo "stagno venoso" e l'angioma aracnoide, che possono verificarsi nell'area genitale.

Di regola, peggiorano con la gravidanza. Tuttavia, essendo non maligni, gli angiomi non hanno bisogno di cure se non sanguinano o causano disagio. Per il trattamento usato fulgurazione (cauterizzazione con plasmosa), laser o azoto liquido (criochirurgia).

follicolite

Inizialmente, la follicolite può sembrare "piccole protuberanze rosse o acne bianca intorno ai follicoli piliferi - piccole tasche che formano i capelli" [mayoclinic.org]. Se lo ignori, può diffondersi e trasformarsi in piaghe coperte di croste che non guariscono.

Sebbene questa malattia non sia pericolosa per la vita, si possono osservare dolore, prurito, fastidio o una grossa massa rigonfia. Infezioni ricorrenti gravi possono causare cicatrici e perdita di capelli nell'area colpita.

La follicolite è principalmente causata da un'infezione fungina o batterica. Tuttavia, secondo il DermNet New Zealand Trust, lievito, infezioni parassitarie, scabbia e infezioni virali causano o aggravano anche questo problema. Infine, il blocco, i prodotti chimici, gli steroidi sono anche in grado di scatenare la follicolite a causa di reazioni da contatto.

Rasatura, vestiti attillati, l'uso di sostanze che bloccano o irritano i follicoli, così come l'HIV e il diabete possono aumentare il rischio di questo problema.

La follicolite è trattata con benzoile e antibiotici. Per accelerare la guarigione e calmare il prurito, dovresti provare un impacco caldo e salato.

Altre possibili cause

Altre possibili cause di acne vaginale o di un'eruzione includono una reazione allergica ad alcuni prodotti da toilette, eccessivo attrito da vestiti stretti, sudorazione eccessiva, scabbia, foruncoli, infezioni da lieviti e altri.

trattamento

Quando si esamina ciascuna causa, è possibile trovare il trattamento o i rimedi necessari per eliminare e / o minimizzare gli effetti. Ci sono molte ragioni per cui urti e acne possono verificarsi nella zona genitale. Il miglior consiglio è che nel momento in cui trovi urti, vesciche, imperfezioni, ulcere o "acne", devi consultare un medico da un ginecologo. Questo aiuterà a ridurre le complicazioni se le cause sono abbastanza serie.

Eruzione cutanea sui genitali

La maggior parte delle donne sa quanto possa essere spiacevole se un brufolo appare sulle grandi labbra. Nella maggior parte dei casi, questo problema non è pericoloso per la salute, ma ci possono essere situazioni in cui è necessario fare attenzione e consultare immediatamente un medico. Capiremo di più in questo argomento.

Sul problema dell'eruzione cutanea sui genitali

La pelle umana è la stessa ovunque, quindi a volte ci sono problemi con l'aspetto di una diversa eruzione non solo sul viso, ma anche su altre parti del corpo. Se le donne sono abituate a combattere con urti infiammati in aree aperte, o seguendo il consiglio di specialisti, molti stanno cercando di tacere sul problema nelle aree intime. Questo è assolutamente sbagliato, come l'acne sugli organi femminili, come, in effetti, su altre parti della pelle può essere non solo un problema estetico, ma anche segnalare gravi malattie del corpo.

Le eruzioni possono causare più di un disagio. Sono spesso accompagnati da dolore, prurito o scabbia.

Tipi di lesioni sui genitali

Le eruzioni cutanee e le mucose non sono le stesse per aspetto e sintomi. Diversi tipi di eruzioni cutanee sulle labbra genitali appaiono a causa di vari fattori e possono dire allo specialista la causa. Tipi di acne:

  • Eruzioni di colore bianco - piccoli ciuffi di colore bianco di diametro, possono avere un piccolo ascesso.
  • Acne sottocutanea - protuberanze che non sono visibili dall'esterno, ma tangibili al tatto. Di solito non accompagnato da dolore e prurito.
  • Urti infiammati rossi - ci sono diversi diametri e sfumature. Solitamente accompagnato dal dolore. In alcuni casi, l'acne sulle labbra genitali è infiammata, ma se la dimensione della formazione è grande, allora questo tipo indica un problema sistemico nel corpo.
  • Brufoli ed eruzioni causate da raffreddori sono causati da ipotermia o malattia virale.
  • Acne acquosa - Sono qualitativamente differenti dalle altre eruzioni cutanee. Questa specie ha una trasparenza, come se riempita d'acqua, in cima alla struttura della pelle è denso. La punta è puntata.

I principali fattori dell'acne e dell'acne genitale

Le cause dell'acne sui genitali delle donne possono essere molte, sul tipo di rash possono essere suddivisi in fattori causati da fattori esterni o problemi interni. Inoltre, le ragioni possono essere naturali e non naturali.

I punti bianchi sulle labbra genitali appaiono più spesso a causa di cause esterne:

  • Lingerie ad alto contenuto di fibre artificiali - impedisce l'assorbimento di umidità, la circolazione dell'aria interrotta;
  • Irritazione dopo la rasatura o depilazione - il processo infiammatorio inizia nei follicoli piliferi;
  • Sfregamento - microcracks nella pelle;
  • Ipotermia, surriscaldamento - disturba la normale circolazione sanguigna, che porta a una diminuzione dell'immunità e si moltiplicano gli agenti patogeni;
  • I brufoli bianchi sulle labbra genitali sulla mucosa possono parlare di malattie sessualmente trasmissibili;

Spiegazione e consultazione di uno specialista sulle cause dell'acne bianca. Differenze tra diversi tipi di eruzioni cutanee.

Formazioni sottocutanee e rosse visibili parlano di disturbi dello strato intermedio della pelle, del derma. Si trova nelle ghiandole sebacee e nei follicoli piliferi. Le ghiandole sebacee possono, per ragioni naturali, aumentare o diminuire, violazione delle norme igieniche, o eccessiva aderenza ad esse, sconvolgendo l'equilibrio di lubrificazione e idratazione della pelle, che porta alla comparsa di punti neri sui genitali. Possono diventare infiammati, formando teste purulente. Nella maggior parte dei casi, passa per conto proprio. Per le stesse ragioni, una wen può apparire sul clitoride, in caso di infiammazione viene rimossa da un chirurgo.

Le cause dell'acne sui genitali delle donne possono parlare di disturbi interni, ad esempio:

  • Bassa immunità, mancanza di vitamine o minerali utili;
  • Disturbi ormonali o cambiamenti nel sistema endocrino, durante l'adolescenza e durante la menopausa, sono considerati naturali, in età riproduttiva senza tenere conto dei cicli delle mestruazioni, possono essere associati a malattie della ghiandola tiroidea e altri organi interni.

I medici raccomandano alle donne di sottoporsi a un'ecografia della tiroide una volta all'anno.

  • Con le malattie nervose causate dallo stress, un programma intenso di vita o disturbi del sistema nervoso centrale;
  • Herpes.

Localizzazione di acne sui genitali

I genitali femminili sono organizzati in modo abbastanza difficile, la causa della malattia dipende principalmente dal luogo dell'acne e dell'acne. L'acne sulle grandi labbra appare a causa delle sedute cosmetiche, che le donne trascorrono sia a casa che nei saloni di bellezza. Spesso la depilazione laser causa tale inconveniente, se effettuata da un dilettante. Se un piccolo rash rosso appare progressivo e provoca prurito e bruciore, questo può indicare una malattia venerea, specialmente dopo il contatto con un nuovo partner.

L'acne sulle piccole labbra parla molto probabilmente di disturbi del corpo. L'acne sulle mucose è estremamente dolorosa, causando non solo disagio fisico, ma anche psicologico. Tale atteggiamento improprio nei confronti dell'igiene personale e di altre malattie può causare tali violazioni. L'herpes è una delle cause delle eruzioni cutanee non solo della mucosa del naso e della bocca, ma anche delle piccole labbra, il clitoride. Nel caso dei primi segni dovrebbe consultare uno specialista.

Brufoli nella vagina compaiono per diversi motivi, può essere sia malattie sessualmente trasmesse e malfunzionamento dei genitali. Ad esempio, se il muco è troppo umido, o viceversa è asciutto. La secrezione è importante per il normale funzionamento del sistema.

L'acne nella vagina a causa del lavoro scorretto degli organi di secrezione viene trattata abbastanza semplicemente. Non dovresti evitare di consultare un ginecologo o un dermatologo in caso di problemi.

Metodi tradizionali per il trattamento dei genitali dell'acne

Gli esperti non consigliano di scegliere un trattamento per conto proprio, a prima vista, non un grosso problema può avere cause piuttosto profonde. I medici per la diagnosi di lesioni sui genitali sono complessi adatti. Prima di tutto, il medico condurrà un sondaggio per scoprire quali cambiamenti nel solito modo di vivere potrebbero portare a un'eruzione cutanea.

Nella seconda fase, lo specialista offrirà il superamento di una serie di test che escluderanno o confermeranno la presenza di malattie degli organi genitali. In caso di risultati positivi, verrà prescritto un trattamento appropriato. Quanto prima viene rilevata la malattia, tanto più facile e meno costosa sarà eliminata. Se i test sono negativi, la diagnosi continuerà.

Il terzo stadio, un medico esperto condurrà uno studio per identificare le malattie pustolose, gli stafilococchi e gli streptococchi.

I metodi di trattamento in tutti i casi di cui sopra, ad eccezione delle malattie a trasmissione sessuale sono simili:

  • Rispetto delle regole di igiene personale;
  • Guasto di fibre sintetiche in lino;
  • Il complesso di farmaci antibatterici e antinfiammatori;
  • Quando violazioni del lavoro di altri organi interni, il trattamento dell'eruzione

In ogni caso, i problemi di salute sono meglio affidati a professionisti specializzati, a volte i cambiamenti dello stile di vita, come i sedativi leggeri e il buon riposo, affrontano il problema dell'eruzione cutanea.

conclusione

Inoltre, come nel caso in cui ci sono brufoli intorno al glande negli uomini, con la comparsa di qualsiasi tipo di acne o eruzione cutanea, è più razionale contattare immediatamente gli specialisti specializzati - ginecologo, dermatologo o fare un rinvio da un terapeuta. Il medico sarà in grado di diagnosticare rapidamente a seconda del tipo di eruzione e della sua posizione. Nelle donne, la salute degli organi genitali è la chiave per la nascita di bambini sani.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Come scegliere una soluzione per l'acne

La soluzione acneica è un farmaco topico che i dermatologi usano spesso nella pratica terapeutica.I rimedi fanno bene con le singole eruzioni e una forma lieve di acne, e per le infiammazioni gravi e avanzate, completano efficacemente la terapia farmacologica di base.


Complicazioni della varicella negli adulti

Una malattia virale acuta come la varicella (varicella) può finire negli adulti non solo con complicazioni lievi come attaccare un'infezione batterica sulla pelle colpita da virus, ma anche grave, come la polmonite batterica o virale, anche l'encefalite e l'encefalomielite - lesioni cerebrali.


Come trattare le allergie cutanee negli adulti?

Al giorno d'oggi, le allergie cutanee sotto forma di macchie rosse che prurito come un naso che cola si trovano in quasi tutti gli abitanti del nostro pianeta.


Quale argilla è meglio usare per sbarazzarsi di acne?

L'acne di argilla è un prodotto cosmetico abbastanza efficace, purché sia ​​scelta la giusta composizione e applicazione. Maschera facciale per l'acne da un prodotto naturale consente di pulire la faccia di contaminanti grassi, eliminare l'infiammazione.