I sintomi della psoriasi: segni di foto

Essendo una malattia della pelle con un decorso cronico ondulato, la psoriasi inizia dalla formazione di elementi avventati e aree desquamate sulla pelle. I primi sintomi della psoriasi di solito compaiono dopo le malattie della pelle trasferite della genesi infettiva.

I primi sintomi della psoriasi cutanea

I primi sintomi della psoriasi (foto 1) appaiono come macchie rosse, soggette a desquamazione. Il loro valore nelle fasi iniziali può variare da 5 a 15 mm di diametro. Sono possibili altri sintomi della psoriasi cutanea (foto 2): si tratta di papule rosa ricoperte di squame biancastre che appaiono sulla pelle. Sono caratterizzati da una disposizione simmetrica. Uno dei principali sintomi caratteristici della malattia è la facilità di traumatizzare gli elementi dell'eruzione, in questo luogo si può osservare la formazione di un nuovo punto.

Dopo la fase iniziale della psoriasi della pelle si conclude (foto 3), l'eruzione e le macchie formano placche che crescono e si fondono con quelle che si trovano nelle vicinanze. C'è un ispessimento e ispessimento della zona interessata della pelle.

La psoriasi della pelle in apparenza assomiglia ad un lago ghiacciato di paraffina, quando si rimuove la crosta sul lato posteriore è possibile vedere le cosiddette spine. Si formano come risultato del rilascio di essudato dagli strati più profondi della pelle alla superficie. Le placche psoriasiche secche possono incrinarsi e causare dolore. Quando si esegue raschiatura, la crosta di solito scompare facilmente, soprattutto dopo la pre-bagnatura. Al suo posto c'è una macchia umida di colore rosso, da cui sgorgheranno goccioline di sangue (sintomo di rugiada di sangue).

Come inizia la psoriasi

I sintomi di come inizia la psoriasi (foto 4) sono spesso confusi con una reazione allergica, specialmente se il loro aspetto è associato all'assunzione di cibo. Le macchie sono un po 'elevate sopra la pelle, hanno un bordo rosso e una patina biancastra. L'esordio della malattia è acuto e rapido. La posizione dei punti, la loro dimensione e l'intensità del prurito dipenderanno dalla forma della malattia. Manifestazioni di psoriasi sulla pelle possono scomparire per qualche tempo.

Le aree preferite di localizzazione degli elementi dell'eruzione sono:

  • articolazioni;
  • cuoio capelluto;
  • pieghe della pelle del corpo;
  • gomiti e ginocchia;
  • Lonza.

In rari casi, la psoriasi può apparire sulle gambe e sui palmi, così come nelle aree intime. Allo stesso modo, i sintomi della psoriasi si manifestano nei bambini, molto spesso vengono rilevati sotto un pannolino. Ecco perché questi sintomi nella psoriasi in un bambino sono confusi con manifestazioni di dermatite da pannolino.

L'inizio della psoriasi sulle mani (foto 5) è indicato da un'eruzione sul dorso della mano, negli spazi interdigitali e sulle dita. Questi sintomi sulle mani dovrebbero essere allarmanti, perché potrebbero essere precursori dell'artrite psoriasica. I pazienti non avvertono immediatamente i sintomi della psoriasi palmare e cercano assistenza medica anche quando la malattia progredisce.

Si noti che la psoriasi sulla testa non influisce sui capelli, si manifesta con placche sollevate sopra la pelle con squame che assomigliano alla forfora. La psoriasi della testa negli uomini e nelle donne non è una malattia pericolosa, ma può causare lo sviluppo nel paziente dei complessi relativi al suo aspetto, perché la parte interessata del corpo è sempre in vista.

Primi segni di psoriasi

I primi segni di psoriasi (foto 6) sono la comparsa di piccoli punti rossi sulla pelle che causano prurito. Nessuna eccezione è la situazione dell'assenza di macchie sullo sfondo di prurito. La malattia è caratterizzata da un esordio acuto, in cui:

  • gli elementi rash si distinguono per i chiari confini e una forma rotonda;
  • la dimensione delle macchie non è superiore a 2 mm;
  • il colore delle placche psoriasiche varia dal rosa al rosso;
  • la superficie degli elementi dell'eruzione coperta di squame.

Gli elementi dell'eruzione cutanea sono caratterizzati dai seguenti fenomeni (triade psoriasica):

  1. Il sintomo della colorazione stearica è caratterizzato dalla formazione di un gran numero di squame, la cui rimozione porta al pensiero che la stearina è gocciolata sulla pelle.
  2. Sintomo del film psoriasico. Una volta rimosso dalla zona psoriasica dei fiocchi, verrà osservato un film sottile che copre la pelle con i sintomi del processo infiammatorio.
  3. Sintomo Auspittsa. Una leggera lesione alle placche psoriasiche porta alla comparsa di sangue sulla superficie del punto come punti.

Un altro segno caratteristico è la sconfitta delle piastre unghie. Un piccolo punto appare sull'unghia (un sintomo di un ditale nella psoriasi) e può formarsi anche una papula con un bordo rosso sotto la lamina ungueale (un sintomo di una macchia d'olio).

Nel tempo, gli elementi dell'eruzione si addensano e aumentano di dimensioni. La pelle perde umidità e diventa secca, a causa della mancanza di grasso sottocutaneo. Appare prurito, graffiando porta alla comparsa di crepe di diverse profondità. Tutto ciò porta i pazienti a soffrire di insonnia, che si verifica sullo sfondo del disagio.

La psoriasi all'inguine degli uomini viene spesso scambiata per malattie trasmesse per via sessuale, i loro pazienti iniziano a curare se stessi, il che porta al fatto che la malattia viene rilevata nella fase avanzata.

Il primo stadio della psoriasi

La prima fase della psoriasi cutanea (foto 7) viene anche definita progressiva. Il suo sintomo principale è l'apparizione di tutte le nuove papule sulla pelle e un parallelo aumento delle dimensioni di quelle esistenti con la formazione di una zona di crescita periferica priva di squame.

I sintomi della fase iniziale della psoriasi possono comparire in aree di pelle anche leggermente danneggiata (ad esempio, con una scottatura solare, una puntura dell'ago, un graffio). In assenza di un trattamento adeguato, la fase prognostica può essere accompagnata dalla comparsa di complicanze e danni all'intera pelle, ciò accade in presenza di uno stress vissuto. È così che si sviluppa l'eritroderma psoriasico.
Dopo di ciò, si arresta la formazione di nuovi elementi dell'eruzione cutanea, vi è un aumento del processo di desquamazione e il passaggio della malattia nel periodo stazionario.

I sintomi della psoriasi delle articolazioni e delle ossa

La psoriasi è considerata una malattia sistemica, non c'è solo la psoriasi delle unghie e della pelle, ma anche delle articolazioni. Il sistema nervoso, endocrino e immunitario soffre della malattia. C'è un coinvolgimento nel processo patologico di tali organi interni come:

Articolazioni affette come risultato di processi infiltrativi nei tessuti periarticolari. L'artrite nella psoriasi colpisce le articolazioni interfalangee (la psoriasi si forma spesso sui gomiti), tuttavia, una lesione delle articolazioni grandi, così come le articolazioni sacro-iliache e le articolazioni spinali, è considerata l'eccezione.

I sintomi della psoriasi delle articolazioni (foto 8) - questo è il dolore, e successivamente gonfiore e restrizione dell'attività motoria delle articolazioni. Durante l'esame radiografico, si osservano osteoporosi e restringimento delle fessure articolari.

La psoriasi reumatoide può causare anchilosi e deformità articolari e, infine, disabilità. La caratteristica caratteristica dell'artrite psoriasica è un'eruzione cutanea che precede la sua apparizione.
È impossibile curare questa forma della malattia, i sintomi della psoriasi delle ossa possono essere solo ovattati.

Le principali cause della psoriasi oggi non vengono divulgate, tuttavia, sono stati identificati alcuni fattori, la cui combinazione porta alla malattia. Può anche apparire sul sistema nervoso, dopo aver sofferto situazioni stressanti. Una persona malata ha una sensazione di debolezza generale, soffre di depressione e stanchezza cronica.

Sintomi della psoriasi

La psoriasi è una malattia non infettiva in cui sono colpite la pelle e le sue appendici: capelli, piastre ungueali. Le manifestazioni esterne sono eruzioni cutanee e desquamazione della pelle, da cui è derivato il secondo nome di patologia - versicolor squamoso. È caratterizzato da periodi alternati di esacerbazione con periodi di relativa stabilità o remissione. Poiché il verificarsi della malattia non è causato da microrganismi, non è di natura infettiva e non è contagioso. Le statistiche mediche affermano che circa il 3-4% della popolazione soffre di questa patologia. La psoriasi può manifestarsi in individui di qualsiasi età, ma "preferisce" ai giovani: in più del 70% dei pazienti si trova prima dei 18-23 anni.

Perché appare la psoriasi?

La psoriasi è una reazione anormale del corpo agli effetti degli stimoli esterni, in conseguenza del quale in alcune parti del corpo si verifica una rapida morte dello strato superiore della pelle. Normalmente, la durata del ciclo di divisione e la successiva maturazione delle cellule è di 21-28 giorni, nel caso della psoriasi, il periodo è ridotto a 3-5 giorni.
Oggi, la maggior parte degli esperti tende a considerare la psoriasi una malattia multifattoriale di eziologia ereditaria.
Esistono diverse teorie sull'origine della malattia. Secondo il primo, ci sono due tipi di privazione:

  • il primo è una conseguenza della scarsa performance del sistema immunitario, colpisce la pelle e viene ereditato, manifestandosi in giovane età;
  • il secondo si fa sentire dopo 40 anni, colpisce le articolazioni, le unghie, non è geneticamente determinato e non è associato a un malfunzionamento della difesa immunitaria.

I sostenitori di un'altra teoria sostengono che gli unici fattori che contribuiscono allo sviluppo della psoriasi sono i disordini immunitari, che sono provocati da una varietà di fattori:

  • malattie infettive;
  • scarsa nutrizione;
  • condizioni climatiche fredde;
  • abuso di alcool.

Secondo questa teoria, la privazione squamosa è attribuita alle malattie sistemiche e può diffondersi agli organi interni, alle articolazioni e ad altri tessuti. Con la sconfitta delle articolazioni, si sviluppa la cosiddetta artrite psoriasica, nella quale soffrono piccole articolazioni delle mani e dei piedi.
I seguenti fattori favoriscono l'aspetto della malattia:

  • pelle secca e sottile;
  • contatto costante con reagenti irritanti: prodotti chimici domestici, soluzioni alcoliche, cosmetici;
  • igiene eccessiva che porta alla rottura della barriera protettiva naturale della pelle;
  • consumo di fumo, droghe o alcol (contribuiscono al deterioramento dell'afflusso di sangue e alla nutrizione della pelle);
  • HIV;
  • prendendo alcuni farmaci;
  • infezioni fungine e batteriche;
  • cambiamento della regione climatica;
  • lo stress;
  • l'uso di prodotti piccanti, acidi, cioccolato;
  • condizioni allergiche;
  • lesioni.

Classificazione della malattia

Come inizia la psoriasi, come si manifesta, qual è il suo effetto sull'organismo - tutti questi momenti sono determinati da un tipo specifico di patologia.
Oggi ci sono diverse classificazioni della malattia. Uno dei più comuni divide la psoriasi in due varietà:

La forma non vuota (o semplice) è una patologia stabile e cronica. Questo gruppo comprende anche la psoriasi eritrodermica, il cui sintomo principale è la sconfitta della maggior parte della pelle.

La varietà pustolosa include:

  • pustole anulari;
  • Psoriasi del barbiere;
  • psoriasi von Zimbusha;
  • psoriasi delle palme e delle piante dei piedi.

Una categoria separata sono:

  • forma farmaco-indotta;
  • come seborroico;
  • Psoriasi del tovagliolo;
  • "Psoriasi inversa" (si sviluppa sulle superfici flessori).

A seconda della localizzazione del processo patologico e delle caratteristiche dei primi sintomi della psoriasi, ci sono:

sintomi

La psoriasi è una patologia sistemica che, oltre a diffondersi sulla pelle e sulle unghie, può colpire la colonna vertebrale, la regione delle articolazioni, i tendini, il sistema immunitario, endocrino e nervoso. Spesso ci sono danni al fegato, ai reni, alla ghiandola tiroidea.

I primi sintomi della psoriasi sono più spesso:

  • debolezza generale;
  • sensazione di stanchezza cronica;
  • depresso o depresso.

A causa degli effetti complessi della patologia sul corpo, gli specialisti sono più propensi a parlare di malattia psoriasica.
Eppure, la clinica principale è associata a danni ad alcune aree della pelle. Una delle prime manifestazioni è l'aspetto di papule arrotondate di colore rosso o rosa brillante ricoperte da placche psoriasiche (scaglie). La loro caratteristica è una disposizione simmetrica sul cuoio capelluto, sulle superfici di flessione, sulla parte bassa della schiena e meno spesso sugli organi genitali mucosi. La dimensione dei papuli nelle prime fasi è di alcuni millimetri e può successivamente salire a 10 o più cm. La particolarità dell'eruzione diventa la base per la divisione della malattia nei seguenti tipi:

  • puntuale, in cui gli elementi sono più piccoli di una capocchia di spillo;
  • a forma di goccia - le papule hanno una forma a goccia e corrispondono alle dimensioni di un granulo di lenticchie;
  • a forma di moneta - le placche con bordi arrotondati raggiungono un diametro di 5 mm.

A volte un rash può essere arcuato, sotto forma di anelli o ghirlande, una mappa geografica con bordi irregolari.

Lo strato superiore di papule è facilmente rimosso placche squamose formate da epidermide cornificata. Inizialmente, le squame si formano nella parte centrale della placca, allargandosi gradualmente fino ai bordi. L'aspetto luminoso e friabile è dovuto alla presenza di vuoti pieni d'aria nelle cellule cornificate. A volte un anello rosa si forma attorno agli elementi, rappresentando una zona di crescita della placca e la diffusione dell'infiammazione. La pelle circostante rimane intatta.
All'atto di eliminazione di un'incursione la superficie brillante di colore rosso vivo, formato da vasi capillari con pareti considerevolmente assottigliate, dall'alto coperto con film molto sottile viene alla luce. I capillari si trovano a causa della rottura della normale struttura dello strato superiore della pelle e del suo significativo assottigliamento. La struttura della pelle cambia a seguito della maturazione incompleta delle cellule di cheratinociti, portando all'impossibilità della loro normale differenziazione.

Psoriasi del cuoio capelluto

Il sintomo principale della psoriasi della testa è la comparsa di placche psoriasiche che si innalzano sensibilmente sopra la pelle circostante. Sono abbondantemente ricoperti di squame da dandy. Allo stesso tempo, i capelli non sono coinvolti nel processo patologico. Dalla linea sottile sotto i capelli, l'eruzione cutanea può diffondersi sulla pelle liscia, sulla zona del collo, dietro le orecchie. Questo processo è dovuto alla rapida divisione dei cheratinociti nella zona interessata.

Sintomi di psoriasi delle palme e dei piedi

Questa forma di lichene provoca un significativo ispessimento dello strato corneo della pelle in queste zone. La pelle diventa ruvida e screpolata. La ragione è l'intensa divisione delle cellule (la velocità della loro riproduzione fino a 8 volte superiore al normale) e la conservazione in superficie. Nella fase iniziale, sulla pelle si formano pustole con contenuti che inizialmente sono trasparenti, ma diventano gradualmente bianchi. Nel corso del tempo si formano cicatrici scure. Nella maggior parte dei casi, la malattia si manifesta simultaneamente sui piedi e sui palmi delle mani, ma a volte le placche si verificano solo in una zona. Quando estendiamo il processo sul dorso delle mani, stiamo già parlando di un'altra forma di psoriasi (non palmo-plantare).

I sintomi della psoriasi delle unghie

Come si manifesta la psoriasi dell'unghia? Questo tipo di malattia è caratterizzato da una varietà di sintomi. Esistono principalmente due tipi di lesioni delle placche:

  • come un ditale, in cui l'unghia è coperta da piccole fosse, simili a tracce di iniezioni con un ago;
  • come l'onicomicosi - i tessuti colpiti assomigliano a un fungo del chiodo: le unghie cambiano colore, si addensano notevolmente e cominciano a sfaldarsi. Attraverso il piatto si può scorgere una papilla psoriasica circondata da un bordo rossastro, simile a una macchia d'olio.

Dipendenza dei sintomi sullo stadio della malattia

Le manifestazioni della psoriasi variano a seconda della stagione e dello stadio specifico. Molti pazienti hanno un tipo "invernale" della malattia, in cui si verificano periodi di esacerbazione nel tardo autunno o in inverno. Nella stagione calda, a causa dell'intensità della luce UV, si verifica un miglioramento. Il tipo "estivo" è piuttosto raro.
Durante la patologia ci sono tre fasi:

  1. Progressivo, in cui appaiono costantemente nuovi elementi, una crescita attiva di placche già esistenti, la presenza di una zona rosa intorno a loro, grave desquamazione e prurito sono registrati.
  2. Stazionario - la crescita dei papuli si ferma, non si formano nuove eruzioni, piccole pieghe sono visibili sullo strato superiore della pelle, attorno alle placche.
  3. Regressione - il peeling è assente, le placche iniziano a scomparire, nel processo di attenuazione della malattia al loro posto rimangono aree con pigmentazione aumentata.

I sintomi della psoriasi nei bambini

I sintomi della psoriasi nei bambini presentano alcune differenze, specialmente nei bambini. I primi segnali non sono tipici. Nelle pieghe della pelle appare una zona di rossore delimitata, che è accompagnata da macerazione e esfoliazione graduale dello strato corneo (inizia dalla periferia). Esternamente, assomiglia a eczematidi, dermatite da pannolino o candidosi. Nei bambini piccoli, le eruzioni cutanee continuano ad apparire in aree atipiche della psoriasi (sulla pelle del viso, sulla mucosa genitale, nelle pieghe della pelle naturale).
Molto spesso, l'eruzione si sviluppa prima sulla testa, sotto i capelli. I cluster si accumulano sullo sfondo di una moderata infiltrazione. Un altro sito comune di localizzazione dell'eruzione cutanea sono aree di pelle soggette a costante attrito di vestiti o agli effetti di farmaci aggressivi.
Le papule che si formano sul corpo gradualmente si fondono in placche con contorni irregolari. Le loro dimensioni possono variare dalla grana della lenticchia alla palma dei bambini.
Con una forma a goccia, gli elementi papulari sono di piccole dimensioni. Appaiono all'improvviso, coprendo rapidamente il corpo, il viso, il collo, il cuoio capelluto e le aree estensorie di braccia e gambe.
La psoriasi nei bambini ha un decorso lungo e persistente. L'unica eccezione è il tipo a forma di goccia, che è caratterizzato da un corso più leggero con lunghi periodi di remissione. Come nel caso degli adulti, nello sviluppo della malattia ci sono tre fasi o stadi.

  1. Sul progressivo appaiono piccoli papule pruriginosi con un bordo di crescita periferica di rosso. La peculiarità dei sintomi nell'infanzia è una debole espressione di sanguinamento puntuale, film terminale e il fenomeno dello spot di stearina. Nei bambini, i linfonodi sono ingrossati e ispessiti e talvolta diventano dolorosi (specialmente con eritroderma e psoriasi essudativa).
  2. Al passaggio allo stadio stazionario, la crescita periferica si arresta, si appiattisce l'infiltrato nel centro della placca e si verifica una riduzione della desquamazione.
  3. Lo stadio regressivo è caratterizzato dal riassorbimento di elementi dell'eruzione cutanea. A volte intorno a loro si può notare una caratteristica lunetta depigmentata. I siti dell'ex eruzione perdono un pigmento o, al contrario, sono iperpigmentati. I linfonodi si ammorbidiscono e si restringono.

Le lesioni diffuse sono osservate sui palmi e sulle piante del bambino. Ci sono anche fessure e infiltrazioni della pelle. Nel caso di forme comuni di dermatosi, le unghie sono colpite: su di esse si formano rientranze o scanalature longitudinali. La psoriasi grave porta alla deformazione delle unghie.

La psoriasi pustolosa è una rarità nei bambini. Può verificarsi in più adulti. Questa malattia è caratterizzata da un decorso grave con un marcato deterioramento della condizione e un aumento della temperatura.

Non si verificano varietà artropopatiche nell'infanzia. In rari casi, i piccoli pazienti indicano la presenza di dolori articolari.

Video sui sintomi della psoriasi

Come viene diagnosticata la malattia

Se si sospetta la psoriasi, consultare un dermatologo.

  • La diagnosi si basa su un esame esterno, valutazione della condizione delle unghie, pelle, localizzazione delle lesioni. Di norma, non sono necessarie analisi speciali.
  • Se sorgono difficoltà con la diagnosi, viene eseguita una biopsia. Un campione di pelle viene prelevato dall'area interessata.
  • In presenza di dolore alle articolazioni, si consiglia la radiografia. Viene eseguito un esame del sangue per escludere altri tipi di artrite.
  • Se si sospetta una psoriasi a forma di goccia, la semina della faringe viene prescritta per la microflora per la differenziazione con faringite acuta.
  • Il test dell'idrossido di potassio elimina la presenza di un'infezione fungina.

Metodi di trattamento della psoriasi

Il trattamento della psoriasi è determinato dalla forma della malattia, dai sintomi e dalla sensibilità ai farmaci.
Innanzitutto, viene effettuato un trattamento locale con effetti sulle aree interessate. Questo evita il verificarsi di una reazione avversa.
Esiste una tecnica in base alla quale ai pazienti vengono prescritte le droghe leggere. In assenza di effetto, vengono sostituiti da altri più potenti. Anche con l'efficacia dei mezzi selezionati viene periodicamente modificato per evitare la dipendenza.
I buoni risultati si ottengono prendendo farmaci sistemici. Il loro scopo è consigliabile in forme gravi e moderate di patologia. Lo svantaggio di questo trattamento è l'alta probabilità di reazioni avverse gravi.
I principali gruppi di farmaci usati:

  • Retinoidi (Chigason, Neotigazon) - eliminare la violazione della maturazione dello strato superficiale della pelle.
  • Immunosoppressori (Ciclosporina A) - riducono l'attività di protezione immunitaria e l'attività dei linfociti T, provocando un'intensa divisione cellulare della pelle.
  • Cytostatics - farmaci per il trattamento di tumori maligni (Metotrexato) - fermare la riproduzione delle cellule epidermiche atipiche e la loro crescita.

Vengono anche utilizzati i metodi fisioterapeutici:

Psoriasi - cause, foto, sintomi e esacerbazione, trattamento e farmaci

La psoriasi è una malattia dolorosa, dolorosa sia fisicamente che moralmente. Sebbene non sia contagioso, molte persone cercano di evitare di comunicare con i pazienti. La psoriasi contribuisce allo sviluppo della depressione, all'isolamento. L'uomo non visita le spiagge e le piscine, ha problemi nella sua vita personale e intima.

Ogni terzo paziente inizia a soffrire di dolori articolari a causa dello sviluppo dell'artrite psoriasica. E questa forma, come le altre, può portare alla disabilità. Cos'è la psoriasi, come si manifesta, si manifesta, tratta e come possono essere minimizzate le sue manifestazioni senza farmaci?

Transizione rapida sulla pagina

Cos'è la psoriasi?

La psoriasi è una malattia cutanea cronica non contagiosa (dermatosi) con cheratinizzazione compromessa e aggiunta di infiammazione. In termini scientifici, la base della psoriasi è:

  • Iperproliferazione nell'epidermide, o eccessiva proliferazione cellulare;
  • Perturbazione dei cheratinociti;
  • Presenza di infiltrato infiammatorio nel derma.

A proposito di carattere cronico, è necessario sottolineare che se un giovane aveva una placca minuscola e ben presto scomparso, questo significa che anche dopo 20 anni può vedere di nuovo nuove placche su se stesso.

La psoriasi "sonnecchia", ma non cura, e il suo comportamento assomiglia a una persona "recuperata" dall'alcolismo molti anni fa, ma per ovvi motivi evita qualsiasi uso di alcol: dopo 30 anni di sobrietà, puoi ubriacarti.

Cause della psoriasi

foto della psoriasi negli adulti (schiena, pancia)

L'incidenza della psoriasi è molto alta: anche nei paesi di successo dell'Europa occidentale, si trova nel 2% della popolazione. La malattia può iniziare a qualsiasi età, ma il debutto si verifica spesso negli anni giovani, e solo in 1/3 dei pazienti si verifica dopo 40 anni.

Si ritiene che la presenza di parenti con psoriasi aumenti in modo significativo il rischio di insorgenza, e vi è un tipo di trasmissione autosomica dominante di un difetto genetico (cioè, non associato al sesso). Ma, il più delle volte, le cause della psoriasi si trovano nell'impatto di una serie di fattori avversi che contribuiscono alla ristrutturazione del corpo.

Elenchiamo le cause più importanti della psoriasi:

  • Stress cronico, stress emotivo, clima sociale avverso;
  • Infezioni microbiche e virali soggette a decorso cronico (ad esempio, infezione da streptococco o herpes);
  • Effetti fisici diretti sulla pelle (attrito eccessivo, pressione, insolazione frequente);
  • Lesioni della pelle Nel caso in cui le placche apparissero sul luogo dell'incidente, questo è chiamato fenomeno di Kebner;
  • Squilibrio ormonale. Spesso c'è psoriasi quando si entra in pubertà, e meno frequentemente in menopausa. Ciò è dovuto all'influenza della ghiandola tiroidea e degli ormoni surrenali;
  • Prendi dei farmaci. Un tale effetto "psorogenico" è stato notato nei sali di litio, usati in psichiatria, negli ACE-inibitori, alcuni beta-adrenoblokator, nella clorochina antimalarica;
  • Alcool, specialmente birra. Contribuisce sia ad un decorso più grave della malattia, sia elementare, al suo esordio;
  • Obesità o sovrappeso. Ci sono fatti indiscutibili che indicano che le persone che riportano il loro peso alla normalità dopo molti anni di eccessi, la psoriasi sono quasi scomparse e persino l'artrite psoriasica;
  • Fattori climatici La psoriasi si presenta in un clima marittimo, caldo e soleggiato. Ma il clima continentale, umido e freddo può contribuire sia alla comparsa che alla progressione della malattia;
  • Infezione da HIV Questa malattia contribuisce all'emergere di una varietà di malattie che "usano" un difetto nel sistema immunitario e la psoriasi non fa eccezione.

Cosa succede nella pelle o patogenesi della psoriasi

L '"unità" della psoriasi è una placca cutanea in cui scorre l'infiammazione immunitaria, così come nelle articolazioni dell'artrite psoriasica.

Molte sostanze sono state trovate in placche, per esempio analoghi dei leucotrieni, che attraggono i leucociti nel fuoco infiammatorio. Come risultato dell'interazione dei cheratinociti con cellule immunocompetenti, si verifica una zona di infiammazione, con rilascio di mediatori infiammatori.

Nelle placche psoriasiche e nel liquido articolare nell'artrite psoriasica, è presente il TNF-alfa o il fattore di necrosi tumorale. Il tumore in sé non ha nulla a che fare con questo - questo è un nome storico. È noto che il TNF è attivamente coinvolto in varie infiammazioni croniche.

Vari cambiamenti infiammatori si verificano nella pelle, portando alla comparsa di un estremamente caratteristico, e anche patognomonico per la psoriasi, triade dei sintomi: una macchia di stearina, un film terminale e una rugiada sanguinosa.

  • Quando la placca viene raschiata leggermente (ad esempio con un'unghia), si verifica uno schiacciamento e squamatura caratteristici delle squame. Questo è molto simile al raschiare una goccia di stearina, o paraffina, caduta da una candela;
  • In determinate condizioni (ad esempio, dopo una doccia, su una pelle già secca), è possibile sollevare il bordo della scala e rimuoverlo sotto forma di una pellicola sottile grigiastra, semitrasparente, simile a pergamena, che a volte raggiunge un'area di 3-4 metri quadrati. cm - un sintomo di un film terminale;
  • Se si raschia sul posto del film rimosso, allora appare l'aspetto di piccole goccioline di sangue, come la rugiada, che si chiama "sangue".

Questo può portare al fatto che durante il prurito della pelle durante la notte, il paziente scuote dai fogli un sacco di fiocchi morti, che assomigliano a una miscela di farina con crusca e gocce di sangue possono essere cotte sulle lenzuola. Questo sintomo è caratteristico della fase acuta.

Psoriasi - la fase iniziale, foto

foto della psoriasi della fase iniziale sul braccio

Nella psoriasi, la placca colpisce tutti gli strati della pelle. Nella psoriasi, lo stadio iniziale della placca dopo lo sviluppo completo non differisce nelle sue caratteristiche principali dalle placche ordinarie, ma all'inizio ha le seguenti caratteristiche:

  • una protuberanza piatta appare sulla superficie della pelle invariata, 1-3 mm di diametro;
  • i suoi confini sono chiari;
  • colore - saturo, rosso o rosa, a volte bluastro, in particolare con la psoriasi sulle gambe;
  • la superficie si allenta, la formazione di squame, con una tonalità bianco-argenteo;
  • le placche si uniscono, dando origine a grosse eruzioni cutanee, con contorni "policiclici" smerlati.

Dal fenomeno di Kebner, o dalla lesione primaria della pelle, spesso inizia la psoriasi.

gradualmente le placche si uniscono (foto)

Dove si trova l'eruzione?

I sintomi della fase iniziale della psoriasi possono essere visti nei "luoghi preferiti". Questi includono:

  • Le superfici estensori delle articolazioni del gomito e del ginocchio (a volte indietro, questo è chiamato "psoriasi inversa");
  • osso sacro;
  • La parte pelosa della testa. Alzando i capelli, è possibile vedere lungo il bordo del bordo rosso della pelle durante esacerbazione, leggermente sporgente dietro l'attaccatura dei capelli: "corona psoriasica";
  • La psoriasi "ama" sistemarsi dietro le orecchie, vicino alla crescita dei capelli e all'interno delle orecchie;
  • Un po 'meno frequentemente sono interessate le grosse pieghe della pelle.

In alcuni casi, lo sviluppo delle placche contribuisce al forte prurito. Spesso questo, insieme all'arrossamento della pelle sulla periferia, indica uno stadio progressivo di psoriasi, quando appaiono nuove scale.

Psoriasi sulle unghie dei piedi e delle mani + foto

Le unghie con psoriasi sono colpite in quasi il 50% dei pazienti. Le fosse e le macchie appaiono su di loro, e le unghie assomigliano alla parte superiore di un ditale.

Psoriasi sulle unghie della foto

Inoltre, il loro margine libero cresce male, diventa giallastro e fragile, il che può causare il sospetto di una malattia fungina. Il corpo dell'unghia stessa cambia colore, sembra come se le aree trasparenti, che sono chiamati "olio".

Molto spesso, il danno alle unghie indica che il paziente ha l'artrite psoriasica o ha la tendenza a svilupparlo.

Non tutte le unghie possono essere influenzate dalla psoriasi, ma solo sulle gambe o sulle braccia. E anche se si osserva l'artrite delle dita, il chiodo sulla mano non sarà necessariamente colpito esattamente dove le articolazioni fanno male. Le piccole dita possono essere colpite e gli indici possono ferire. Non c'è una connessione diretta.

Fasi della psoriasi - aggravamento, stabilità e regressione

Tutti i problemi e le lamentele sono spiegati dalla progressione della malattia, quando i sintomi peggiorano. Ogni paziente ha una esacerbazione di un singolo personaggio. A volte si verifica un'esacerbazione in risposta a "cose ​​buone".

Ad esempio, il paziente ha fumato per diversi anni. Decidere che il fumo influisce negativamente sul decorso della psoriasi (e giustamente), si interrompe, ma dopo un mese aggiunge 5-8 kg. Il risultato è un aggravamento significativo, che è sorto per l'aumento di peso e "ignorato" il fatto di una lotta di successo con il fumo.

esacerbazione

Nonostante il "percorso speciale", ci sono alcuni segni comuni:

  • L'aggravamento appare dopo freddo, quinsy, stress, binge;
  • L'emergere di nuovi spot;
  • Nei vecchi punti l'area periferica si espande, le macchie "crescono";
  • Lo strato di squame si ispessisce;
  • Aumento della prurito della pelle. Nella stanza in cui il paziente vive con la psoriasi, è meglio mettere un laminato brillante e linoleum, perché sono scaglie cutanee meno evidenti, che appaiono in grandi quantità dopo prurito alla placca;
  • Nelle forme gravi - aumenta il dolore alle articolazioni, compare un malessere generale;
  • Lo stadio progressivo è caratterizzato dal fenomeno di Kebner. Qualsiasi lesione della pelle si trasforma in una nuova placca.

Condizione stabile

Riducendo i segni di esacerbazione della psoriasi - le placche non cambiano, non c'è prurito particolare. "Buccia" dal paziente che versa un po '.

Sulle placche, la crescita si arresta, il rossore viene sostituito dal pallore e si forma un bordo "pseudoatrofico" che può scomparire e ricompare una riacutizzazione.

regredire

Molto spesso, il miglioramento inizia dal centro della placca. Inizia la scomparsa delle scaglie, c'è una nuova pelle. La zona di crescita periferica rimane pallida e inattiva, risultando in una "ghirlanda" degli anelli e di tutti i tipi di macchie di fantasia. Se l'eruzione è scomparsa completamente, allora spesso in questo posto c'è un'area cutanea con pigmentazione ridotta.

Molto spesso, la regressione delle lesioni psoriasiche si sviluppa in estate quando il paziente è esposto al sole. Le esacerbazioni, al contrario, si verificano in primavera e in autunno, quando la pelle è deficiente al sole.

  • Con una regressione incompleta delle lesioni, il più delle volte rimangono "placche in servizio", che sono localizzate nei gomiti e sulle ginocchia.

Tipi di psoriasi, caratteristiche della pelle

Nell'ordinario, la psoriasi cutanea, ci sono diversi tipi: seborroica, essudativa, pieghe della pelle della psoriasi, nonché palme e piante dei piedi. La psoriasi ungueale, di regola, non si verifica separatamente.

  • La forma seborroica è molto simile alla dermatite con lo stesso nome. Le bilance sono localizzate sul cuoio capelluto, dietro l'orecchio, sul petto. Le eruzioni hanno confini vaghi, sono sature di sebo e hanno scaglie grasse, spesse e sciolte;
  • Nella psoriasi essudativa (che è più comune nell'obesità), l'essudato che permea le squame, modifica leggermente i sintomi. Di conseguenza, le squame perdono la loro ombra argentata, si attaccano, diventano giallastre e assomigliano a croste;
  • Con la psoriasi dei palmi delle mani e delle piante dei piedi, che è più comune nelle persone impegnate nel lavoro fisico (lesioni croniche), a volte l'eruzione è isolata. L'ipercheratosi spesso si sviluppa, "simulando" i semi;
  • La psoriasi delle pieghe della pelle si sviluppa principalmente con patologia aggravante, ad esempio nel diabete mellito. Le placche si formano attorno all'ombelico, sotto le ghiandole mammarie, nel perineo e nelle pieghe inguinali.

A volte l'eruzione psoriasica si verifica sui genitali. In tal caso, se sono l'unico segno della malattia e non c'è psoriasi sul corpo, allora ci possono essere alcune difficoltà nella diagnosi differenziale della psoriasi e delle infezioni urogenitali.

Grave psoriasi

Facciamo brevemente conoscere le forme generalizzate del processo psoriasico - questo è eritroderma psoriasico, psoriasi pustolosa e artrite.

  • L'eritroderma psoriasico non è altro che una fase progressiva della psoriasi, che eccita l'intera pelle.

La pelle diventa gonfia, calda, la temperatura generale sale a numeri elevati, quindi la pelle è coperta di squame. Sullo sfondo dell'eritroderma generale, il modello dell'ex psoriasi non può più essere distinto: tutto si fonde in un'unica infiammazione comune. Questa condizione può causare disturbi elettrolitici e insufficienza cardiaca.

  • Nella psoriasi pustolosa, la comparsa di pustole o ulcere è caratteristica.

Questi ascessi sono inizialmente sterili e consistono di neutrofili, ma poi possono essere infettati. Anche il decorso della malattia è grave, con segni di infiammazione, bruciore e dolore sulla pelle, reazione generale, cambiamento del sangue, aumento della VES. Pustole si uniscono e appaiono "laghi" purulenti. Le pustole sono a diversi stadi di sviluppo e possono anche svilupparsi gravi complicazioni (danni ai reni e al cuore).

foto di psoriasi pustolosa

  • L'artrite psoriasica può manifestare rigidità e dolore mattutini, spesso nelle mani e nei piedi.

A volte si verifica la pandactylite: il dito è infiammato, ricorda una "salsiccia", la pelle ha una tinta bluastra.

Di norma, prima si verificano lesioni cutanee, e quindi colpisce le articolazioni. Sono anche interessate le articolazioni ileosacrali, la colonna vertebrale, l'articolazione temporo-mandibolare.

Il coinvolgimento delle articolazioni dello scheletro assiale indica un decorso sfavorevole della malattia. Nei casi più gravi, le falangi finali sono completamente distrutte e si verifica una forma mutilante di psoriasi.

Trattamento della psoriasi - farmaci, unguenti e metodi di terapia

Dovrebbe essere fermamente ricordato: la cura completa della psoriasi è impossibile, e non esiste una cura universale per la psoriasi. Ma è possibile ottenere una remissione stabile per tutta la vita, un normale benessere e la completa assenza di placche.

Ma potresti chiedere: "in questo caso, qual è la differenza tra una tale remissione e una cura?" Solo che la psoriasi può tornare improvvisamente quando appare una combinazione di fattori favorevoli alla malattia.

Trattamento graduale della psoriasi - all'inizio, specialmente con forme limitate, usare metodi non medicinali. In caso di inefficienza, sono collegati preparazioni locali e unguenti, quindi preparazioni per somministrazione orale e per uso parenterale. Nei casi gravi (con artrite, eritroderma) utilizzare "artiglieria pesante" - citostatici e anticorpi monoclonali.

Terapia non farmacologica

A volte un rifiuto totale dell'uso di alcol e fumo, la normalizzazione del peso corporeo e una dieta calma e "gioiosa" + dieta, finalizzata all'eliminazione di cibi speziati, speziati e irritanti, purifica completamente la pelle di una persona.

Non ci sono regole per la dieta, ma molti osservano che la psoriasi è più adatta alla dieta "mediterranea", con la presenza di verdure, frutta, olio d'oliva, pesce e carne magra.

  • Ma più spesso, richiede ancora un uso periodico dei fondi per l'uso locale.

Preparazioni locali e unguenti nel trattamento della psoriasi

Per l'applicazione alle placche vengono utilizzati prodotti contenenti acido salicilico e urea. Ciò porta all'ammorbidimento meccanico e alla rimozione della placca. Certo, a volte è più facile fare un bagno, il che contribuisce notevolmente a questo.

I seguenti gruppi di farmaci sono utilizzati anche nel trattamento:

  • Derivati ​​di catrame di carbone ("Friederm" sotto forma di uno shampoo per il trattamento della psoriasi seborroica). Viene anche mostrato olio di Naftalan;
  • Ormoni corticosteroidi sotto forma di creme e unguenti ("Advantan", "Akriderm" e altri);
  • I preparati di vitamina D3, che hanno un effetto positivo sui processi infiammatori, hanno un effetto antiproliferativo.

Anche per il trattamento di forme non complicate di psoriasi, viene mostrata la fototerapia, specialmente se combinata con l'assunzione di farmaci speciali (psoraleni, puvalen).

Terapia di base

Nel caso in cui il trattamento della psoriasi con unguenti e preparati topici non porti a regressione, viene utilizzata la terapia psoriasica con combinazione di farmaci:

  • Assegnare l'infusione di gluconato di calcio, tiosolfato di sodio con scopo desensibilizzante e anti-infiammatorio;
  • Applicare esteri di acido fumarico, inibendo la trasmissione di "segnali" di infiammazione;
  • Methotrexate. Questo agente citostatico ha un effetto antiproliferativo, bloccando la sintesi degli acidi nucleici. È preso come una pillola una volta alla settimana, sempre con acido folico.

È indicato per i disturbi reumatici, compresa l'artrite psoriasica, ed è usato per la terapia a lungo termine. Ha molti effetti collaterali, quindi il medico dovrebbe monitorare il trattamento.

  • Derivati ​​artificiali di vitamina "A", o retinoidi - "Acitretina". Sopprime la rapida crescita cellulare, viene utilizzato nelle forme gravi della malattia;
  • Ciclosporina. È il farmaco di scelta per il trattamento di forme gravi e resistenti della malattia;
  • Anticorpi monoclonali e complessi proteici chimerici che bloccano il TNF-alfa. Questo è un tipo di terapia piuttosto costoso, perché i farmaci sono ottenuti dall'ingegneria genetica e molecolare e non tutti possono permettersi di comprarli. Ma hanno un pronunciato effetto positivo nelle forme gravi della malattia e specialmente nell'artrite psoriasica.

Nei casi più gravi, terapia con ormoni corticosteroidi (prednisone), ma questa non è l'opzione migliore.

Anche molto importante nel trattamento di tutte le forme di psoriasi, senza eccezione, può essere chiamato talassoterapia (trattamento in mare), balneoterapia, climatoterapia. La psoriasi regredisce quando si applica la salamoia e il fango di molti laghi salati, le cui rive (Lago Medvezhye nella regione Kurgan, Sivash e molti altri) sono semplicemente coperti in stagione da pazienti con diverse forme di psoriasi.

Qui sono elencati i principali gruppi di farmaci. Per una persona sana, daranno un certo concetto, e una persona che ha vissuto con la psoriasi per molti anni ha le sue ricette di trattamento, e lo scambio di esperienze avviene (soprattutto) in appositi forum in cui tutto è discusso: dalle questioni di acquisto di droghe scarse a problemi di trattamento di sanatorio.

Prognosi del trattamento della psoriasi

In tal caso, se una persona aderisce alle raccomandazioni sull'organizzazione di uno stile di vita sano, allora la psoriasi, almeno, non progredisce, anche la più difficile. Ma è necessario cambiare leggermente il ritmo della vita - per recuperare 5 kg, iniziare a bere alcolici, cambiare il luogo di residenza per il freddo e la pioggia - e la malattia ti "torcerà" nella prossima esacerbazione.

Nessuno può dire con certezza se le forme gravi e generalizzate di psoriasi si svilupperanno in un paziente o meno, quindi in ogni caso si dovrebbe considerare la sua malattia come potenzialmente pericolosa.

Quei pazienti che sono già stati diagnosticati con l'artrite psoriasica dovrebbero urgentemente "tornare" a quegli indicatori di massa corporea che avevi prima che i primi segni di psoriasi apparissero e abbandonare le cattive abitudini.

  • In conclusione, va notato che la psoriasi, i sintomi e i principi di trattamento di cui abbiamo preso in considerazione gli adulti, potrebbe verificarsi cinque volte meno spesso se non fosse per il ritmo "frenetico" della vita nella metropoli moderna, l'inattività fisica e le condizioni ambientali sfavorevoli.

Sintomi di foto di psoriasi e trattamento in adulti e bambini

La psoriasi è una delle patologie cutanee più comuni. Le cause della sua progressione sono piuttosto numerose, quindi è necessario studiare a fondo le foto, i sintomi e il trattamento della psoriasi negli adulti. Ciò aiuterà a identificare il fattore provocante e ad adottare le misure più efficaci per la sua correzione.

Psoriasi: cos'è?


Allora, cos'è la psoriasi e perché appare e come trattarla? La psoriasi è una patologia cutanea comune, il cui sintomo principale è un rash monomorfico, con l'aspetto di noduli rosa o rossastro con una superficie bianco-argento squamosa. La malattia ha un decorso cronico, caratterizzato da periodi di remissione e recidive.

Psoriasi: che cos'è in termini di eziopatogenesi? Questa è una malattia della pelle polietiologichesky, con la progressione di cui ci sono sintomi clinici brillanti. Perché appare, come trattare questa patologia? È la causa della malattia che è importante nel nominare le misure più efficaci della terapia.

La psoriasi nei bambini e negli adulti provoca la formazione di macchie rosse secche sopra la pelle, ma in alcuni casi non si osservano lesioni cutanee visibili. Un'eruzione sul corpo con questa malattia ha il suo nome - placche psoriasiche.

Il più delle volte, con la psoriasi, un'eruzione cutanea sulle mani nella zona delle curve del gomito, un'eruzione cutanea sulle gambe nella zona delle ginocchia, e eruzioni cutanee sui glutei, cioè in punti di maggiore attrito e pressione. Le placche psoriasiche appaiono a volte sui palmi, sul cuoio capelluto, sui genitali esterni e sui piedi. Un'eruzione cutanea sul viso non è un segno caratteristico della malattia, ma può anche essere osservata. Allo stesso tempo, la risposta alla domanda se la psoriasi è pruriginosa è affermativa.

La psoriasi ha un andamento ondulato. Possibili periodi di esacerbazioni e remissione. Le ricadute possono essere scatenate dalla mancanza di cure adeguate, stress, abuso di alcol, mentre si diffonde gradualmente l'eruzione cutanea nel bambino e nell'adulto. La gravità del processo patologico può variare notevolmente: è probabile sia il danno locale sia la copertura completa della pelle con placche. Nel corso del tempo, l'eruzione cutanea negli adulti progredisce, coinvolgendo tutti i nuovi cerotti cutanei. Vale la pena notare che è possibile e una lesione isolata delle unghie dei piedi sulle gambe o sulle mani, che è isolato in un tipo separato di patologia.

Psoriasi: cause


La malattia di solito si manifesta all'età di 18-25 anni con una o più cause provocatorie. Un'eruzione cutanea, la cui fotografia può essere vista nell'articolo, appare in qualsiasi parte del corpo umano durante lo stress, i disturbi endocrini e le patologie immunitarie. Il ruolo dell'ereditarietà come fattore causale nell'insorgenza della psoriasi non è escluso.

Per la malattia "psoriasi" le cause dell'apparenza sono le seguenti:

  • predisposizione genetica;
  • situazioni stressanti, condizioni di sovraccarico neuropsichico;
  • malattie endocrine;
  • patologie metaboliche, tra le quali la carenza di silicio è particolarmente pericolosa;
  • invasioni parassitarie (ascariasis, giardiasi, lesioni con catene bovine o suine);
  • malattie infettive virali.

Se si sospetta la psoriasi, i sintomi e la scoperta delle cause sono i componenti più importanti per la prescrizione di rimedi terapeutici efficaci.

Psoriasi: infettiva o no


In molti pazienti, sorge spontanea la domanda se la psoriasi sia contagiosa per gli altri, c'è qualcosa di pericoloso in questa malattia per le persone vicine? Questa domanda è molto comune, perché le persone affette dalla malattia hanno segni clinici molto visibili. Dovrebbe essere chiaro che la psoriasi non è contagiosa, cioè non è trasmessa agli altri. Le cause della malattia sono strettamente individuali e l'unica modalità probabile di trasmissione è ereditaria.

Per capire come curare la psoriasi, si dovrebbero studiare non solo le cause della malattia, ma anche le sue principali manifestazioni cliniche. Considerando la psoriasi, una foto dei suoi sintomi, il trattamento negli adulti deve evidenziare le principali forme della malattia.

Foto della psoriasi: la fase iniziale sulla testa


La psoriasi del cuoio capelluto è una delle forme più comuni di patologia. L'intensità delle manifestazioni cliniche può essere diversa: la psoriasi (foto) causa la formazione di sottili croste biancastre con desquamazione o di eruzioni cutanee di tipo spessa, che sono anche caratterizzate da desquamazione.

Come appare la psoriasi? La foto riflette la gravità dei sintomi. La pelle del cuoio capelluto è iperemica, specialmente se le croste e le placche si staccano allo stesso tempo. I sintomi possono estendersi oltre l'attaccatura dei capelli. Questo provoca la psoriasi sul viso nella regione frontale,

eruzioni cutanee possono essere osservate sui padiglioni auricolari e sulla nuca.

Dopo aver identificato una patologia come la psoriasi sulla testa, il trattamento è prescritto da un medico che tiene conto di tutte le caratteristiche cliniche. La psoriasi nei bambini (foto), la cui fase iniziale comprende gli stessi segni degli adulti, deve essere confermata da uno specialista. Solo dopo una diagnosi competente è possibile effettuare la diagnosi corretta e prescrivere il trattamento corretto.

La psoriasi sulla testa dovrebbe essere distinta dalla dermatite seborroica. Un segno importante è l'ombra di sfogo - nel caso della psoriasi biancastra, e con seborrea - giallastro. Questa differenza è decisiva nella diagnosi differenziale.

Psoriasi delle unghie: foto


In alcuni casi, la psoriasi colpisce non solo la pelle, ma anche le unghie o le unghie dei piedi. Forse una lesione isolata, senza intaccare la pelle. Spesso inconsapevolmente, la psoriasi è confusa con una infezione fungina delle unghie, che è irto di trattamento scorretto e inefficace. Perché devi sapere, psoriasi delle unghie o dei funghi - come distinguere per foto e i sintomi principali.

Danno del chiodo (foto) sulle mani

o unghie dei piedi (foto)

manifestata dall'appannamento delle placche ungueali, dalla loro deformazione, dall'aspetto di solchi trasversali o longitudinali.

Sono possibili sintomi di laminazione e rientranze del punto. In caso di decorso grave, è possibile il distacco delle unghie. Il coinvolgimento delle unghie nel processo patologico può essere provocato da una cura scorretta, dall'effetto di fattori aggressivi sulle piastre durante la procedura di manicure e pedicure.

Come trattare la psoriasi delle unghie, dillo al medico alla reception. In primo luogo, la diagnosi di psoriasi ungueale è confermata, dopo di che viene prescritto un trattamento. È importante combinare la terapia sia locale che sistemica. Il trattamento locale prevede l'uso di unguenti, vernici medicinali, vaschette per mani e piedi. Il corretto corso di terapia verrà selezionato dal medico dopo l'esame.

Psoriasi: una foto della fase iniziale su mani e piedi


La psoriasi colpisce la pelle delle estremità. La localizzazione frequente è la pelle delle mani: il dorso della mano e le aree interdigitali della pelle. La psoriasi sulle mani sembra un callo ruvido di una tonalità rossastra.

Spesso si verifica la psoriasi sui gomiti, la cui fase iniziale (foto) interessa la superficie ulnare posteriore. Questa forma di patologia risponde bene al trattamento e ha un andamento favorevole.

L'apparizione della psoriasi sulle mani può essere innescata dall'abbandono delle regole di igiene personale, l'effetto dei rischi professionali: molte sostanze tossiche sono in grado di avviare il processo patologico.

La psoriasi sulle gambe colpisce le superfici estensorie della coscia e delle zone dello stinco. Prima l'eruzione appare sul ginocchio,

poi si diffonde al resto della pelle.

È caratterizzato da un peeling massiccio e, in alcuni casi, i rash appaiono sui piedi e provocano l'aspetto della moisole. Qual è la foto della fermata della sconfitta, mostrata sotto. La psoriasi sulle gambe può essere causata da lesioni, igiene e uso di calzature inadeguate.

Dopo aver studiato le foto dei sintomi della psoriasi, il trattamento negli adulti diventa più comprensibile. Il corso terapeutico principale prescritto dal medico, ma è possibile e l'uso di prescrizioni per la medicina tradizionale. Molte piante medicinali sono molto efficaci nel correggere i sintomi clinici della psoriasi.

Trattamento della psoriasi a casa rimedi popolari


Se si sospetta questa malattia, molti si chiedono come trattare la psoriasi a casa. Tuttavia, è necessario comprendere che l'automedicazione è molto pericolosa e solo un medico può prendere le misure corrette della terapia dopo un esame e altre misure diagnostiche necessarie.

Lo specialista deve stabilire lo stato generale di salute del paziente, lo stadio della malattia, la presenza di fattori provocatori e le caratteristiche del corpo umano affetto da psoriasi. Condizioni importanti per migliorare la condizione sono: la normalizzazione delle condizioni esterne, il riposo adeguato, il trattamento a breve degenza.

Per quanto riguarda l'uso di rimedi popolari nel trattamento della psoriasi, prima di utilizzare qualsiasi prescrizione, è necessario consultare il proprio medico. L'automedicazione può provocare l'aggravamento della condizione e la comparsa di varie complicanze.

Tra i rimedi popolari più efficaci per il trattamento della psoriasi, gli esperti osservano quanto segue:

  1. Celidonia. Il trattamento della psoriasi con celidonia a casa comporta l'uso del succo di questa pianta. Tale terapia è possibile in estate, durante il periodo di fioritura della celidonia. La regolare lubrificazione delle placche psoriasiche con succo di celidonia contribuisce a un notevole miglioramento delle condizioni della pelle colpita.
  2. Gusci di noce Durante il periodo di esacerbazione della psoriasi, i bagni basati sull'infusione di un guscio di noce hanno un buon effetto. Per preparare l'infuso, è necessario riempire 500 grammi di guscio con un litro di acqua bollente, lasciare riposare. Quindi versare la soluzione nel bagno, che dovrebbe essere presa per mezz'ora.
  3. Radice di Labaznika. Un unguento basato su di esso viene preparato in questo modo: la radice viene macinata in polvere, viene prelevato un bicchiere e mezzo di materia prima, mescolato con vaselina. Questa composizione deve essere bollita a bagnomaria per 15-20 minuti. Puoi applicare raffreddato.
  4. Perossido di idrogeno. Il trattamento della psoriasi con perossido di idrogeno è efficace solo nel caso di uso esterno. Non usare questa sostanza come rimedio interno: questa forma di assunzione può danneggiare il corpo! Il perossido può essere utilizzato per la lubrificazione delle placche, deve essere diluito con acqua nel rapporto 1: 3.

Per correggere la psoriasi, il trattamento deve includere non solo i metodi tradizionali. È importante seguire il corso di terapia prescritto dal medico.

Unguento per la psoriasi


Il trattamento topico è la misura più importante per correggere una condizione in una malattia come la psoriasi. L'unguento per la psoriasi sulla pelle è disponibile in una varietà di variazioni, la composizione di questo strumento può variare, poiché le formulazioni efficaci sono piuttosto numerose.

Ci sono tali pomate:

  1. Idratante e cheratolitico: ittiolo, catrame, unguento salicilico.
  2. Glucocorticoidi: Sinaflan, Triderm, Prednisolone.
  3. Verdura: pomata Kolkhaminovaya, psoriaten.
  4. Citotossico: metotrexato, fluorouracile.

Buone prestazioni mostra unguento a base di grasso. Questa sostanza fa parte di agenti quali:

  1. Solipsor. Componenti aggiuntivi: vaselina, talco, fecola di patate, lanolina, catrame di betulla, olio d'oliva, semi di zucca, estratti di noci, bardana, calendula, aglio, liquirizia e spago.
  2. Il magnipsor. Componenti aggiuntivi: olio di semi di zucca, olio di olivello spinoso, olio dell'albero del tè, sali minerali.
  3. Antipsor. Componenti aggiuntivi: lanolina, olio di canfora, vaselina, olio di lino, un estratto di celidonia, uova essiccate e pedate, chitina.
  4. Kartalin. Componenti aggiuntivi: miele, acido salicilico, olio di lavanda ed eucalipto, estratto di camomilla e successione.

E questo non è l'intero elenco di unguenti contenenti grasso.

Per correggere l'eruzione sulla testa, sulle braccia e sulle gambe, è possibile utilizzare pomate cinesi. Gli unguenti cinesi sono molto efficaci nel trattamento di una malattia come la psoriasi. Il trattamento con unguenti, secondo i pazienti, mostra un risultato eccellente.

Tra i fondi cinesi possono essere identificati alcuni dei più efficaci:

Fufaev

L'unguento allevia le manifestazioni di infiammazione e allergie, raffredda piacevolmente la pelle colpita. Migliora la microcircolazione, disinfetta la pelle. Elimina il prurito e desquamazione, aiuta a ripristinare la pelle danneggiata. La composizione comprende: fluoro, fluocinoide, acido fluoridrico e salicilico, canfora, borneolo, estratti di erbe e acqua

Re della pelle

Unguento bianco omogeneo, che ha una vasta gamma di azioni. Ha i seguenti effetti:

  • idratante;
  • antisettico;
  • fungicidi;
  • antibatterico;
  • un anti-infiammatorio;
  • calmante;
  • rigenerante.

La composizione comprende i seguenti componenti: clobetasol propionate, neem, sandalo, liquirizia, tulasi, kapoor kachari, curcuma.

Crema psoriasica

Il rimedio cinese è bianco, elimina gli elementi dell'eruzione cutanea, allevia il prurito e l'irritazione, facilita il decorso della malattia. Gli ingredienti includono carotene, estratto di corteccia di quercia, canfora, radice di passero, vaselina, paraffina e olio bianco.

Nano gel

Questo unguento ha un buon effetto rigenerante e stimola anche l'immunità locale. L'uso del farmaco consente di ottenere un periodo di remissione in un tempo più breve. Il gel ha una consistenza leggera, che rende possibile utilizzarlo anche sul cuoio capelluto. La composizione del nano-gel comprende i seguenti componenti: vitamine e sostanze minerali, estratti di prugnolo, funghi macinati, menta piperita, oli e ioni d'argento.

Dieta per la psoriasi: Tabella degli alimenti di Pagano


È importante nel caso della psoriasi fornire un'alimentazione corretta. L'inclusione di prodotti utili e l'esclusione di possibili allergeni aiuta a ridurre la durata della recidiva della malattia e il rapido raggiungimento della remissione.

Una delle diete più efficaci ha sviluppato uno scienziato americano John Pagano. È usato non solo nel trattamento della psoriasi - la dieta ha anche dimostrato di essere efficace in altre malattie della pelle. Dieta Pagano prevede le seguenti fasi di recupero:

  1. Pulizia del corpo Scarico dieta, procedure per la pulizia del tratto gastrointestinale. Monodietali raccomandati: tre giorni su agrumi o mele, cinque giorni su mix di frutta. Il ricevimento di enterosorbents promuove la disintossicazione.
  2. Regolazione della dieta. Per fare ciò, esaminare l'elenco dei prodotti autorizzati a ricevere, nonché l'elenco dei prodotti vietati.
  3. Restauro della colonna vertebrale. Viene applicato un set speciale di esercizi.
  4. Rigenerazione della pelle. È importante pulire adeguatamente la pelle, applicare mezzi per ripristinarla.

Caratteristiche dietetiche di Pegano

La base della dieta in questa dieta è l'equilibrio acido-base. La composizione della dieta dovrebbe includere il 70-80% di prodotti di formazione di alcali e il 20-30% di formazione di acido. È anche importante usare ogni giorno almeno un litro e mezzo di acqua pura. Per facilitare la navigazione, vale la pena studiare la tabella dei prodotti consentiti e vietati:

Abbiamo esaminato la psoriasi, le foto, i sintomi e il trattamento negli adulti. L'hai guardato? Lascia la tua opinione o feedback per tutti sul forum.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Unguento alla psoriasi: una rassegna di farmaci popolari

La psoriasi è una malattia cronica, accompagnata dall'apparizione sulla pelle delle placche di una tonalità bianco-grigiastro di varie dimensioni.


Pityriasis versicolor negli esseri umani, cause, foto. Trattamento di lichene pityriasis con farmaci e rimedi popolari

È noto che la pitiriasi versicolor è una lesione dell'epidermide cornea di un carattere fungino.


Lichen varicolor in una persona: foto, sintomi e trattamento

Sconfiggi squamosa, multicolore, colorata - questi sono tutti i nomi della stessa malattia della pelle causata da funghi del genere del lievito.


I sintomi del fungo sul corpo umano e il trattamento

Il fungo della pelle sul corpo è una malattia dermatologica sotto il nome generico di "micosi", che è difficile da rimuovere. Crea un problema estetico e segnala un sistema immunitario indebolito.