Psoriasi ungueale

La psoriasi è una malattia molto insidiosa e può colpire non solo la pelle. Spesso c'è la psoriasi delle unghie, che sono classificate come onychodystrophy (onychia psoriasica).

Con la conferma di questa malattia, il trattamento della psoriasi delle unghie in alcuni casi è difficile, poiché questa forma appare molto meno frequentemente della psoriasi cutanea. Tuttavia, le unghie falangi colpite da psoriasi danno al paziente un notevole disagio, portando a guasti emotivi.

Il danno simultaneo alle unghie e alla pelle è piuttosto raro. La malattia può esistere per molti anni nel corpo del paziente, ma il sintomo caratteristico di questa forma è l'unghia colpita. Con manifestazioni psoriasiche, che con una complicazione possono portare a complicazioni come l'artrite psoriasica.

Cause di malattia

Esistono cause predisponenti che possono provocare il verificarsi di esacerbazioni. Questi includono:

  • i sintomi della psoriasi possono essere attivati ​​in condizioni climatiche avverse;
  • stress e depressione;
  • malattie croniche del corpo;
  • i sintomi della psoriasi possono peggiorare con danni meccanici alla pelle;
  • uso a lungo termine di farmaci antinfiammatori e contenenti litio;
  • Inoltre, le cause della malattia possono risiedere nell'eredità, quando il gene della psoriasi viene trasmesso alle generazioni successive.

Di norma, il gruppo a rischio è costituito da pazienti di età inferiore ai 25 anni. Gli uomini si ammalano molto più spesso delle donne.

Classificazione della psoriasi delle unghie

La psoriasi delle unghie può manifestarsi in varie forme e presentare sintomi diversi. Esistono diverse fasi della psoriasi delle unghie:

Spike - il tipo più comune di malattia. I suoi sintomi si manifestano con la comparsa di piccole ammaccature sulle unghie.

ONIHOLIZIS - questo grado è caratterizzato da una separazione indolore dell'unghia dal tessuto, dopo di che il bordo psoriasico rimane sul perimetro.

ONYHOMADEISIS - in questa forma si osserva anche il compartimento dell'unghia, ma più veloce e senza la formazione di un bordo.

Emorragia del substrato - ci sono strisce caratteristiche di macchie marroni e rossastre sotto l'unghia.

TRACHIONIHIA - in questa estensione della malattia l'unghia diventa ruvida e si ispessisce.

PARONICHY - le cause di questa forma della malattia nell'impatto fisico sul tessuto ocogoguevye (rimozione di bave, unghia incarnita, ecc.). C'è suppurazione, gonfiore e iperemia delle placche periunguali.

In tutte le forme di psoriasi delle unghie, è necessario un trattamento tempestivo per prevenire un processo infiammatorio più serio.

Sintomi della malattia

I sintomi della psoriasi delle unghie sono abbastanza diversi e dipendono direttamente dalla forma e dal tipo di malattia.

I sintomi principali sono espressi dai seguenti indicatori:

  • la superficie dell'unghia delle dita delle mani e dei piedi diventa irregolare, le rientranze e le ammaccature sono visibili;
  • l'unghia diventa grigiastro e irregolare;
  • i bordi delle piastre ungueali sono coperti da cerchi infiammatori, che sono in grado di diffondersi su tutta la superficie della pelle;
  • le placche psoriasiche di colore giallo opaco appaiono sull'unghia;
  • la rete capillare è osservata sulla lamina ungueale;
  • La pelle dell'unghia è insopportabilmente graffiata e traballante.

In un processo complicato, i sintomi possono essere complicati dalla separazione del pus da sotto l'unghia.

Trattamento per la psoriasi delle unghie

Quando si sceglie un trattamento, devono essere prese in considerazione le cause della psoriasi, della gravità e della suscettibilità individuale del paziente.

Il livello iniziale della malattia è trattato in modo completo e comprende le seguenti attività:

  • nella fase primaria, si consiglia di usare una vernice medicinale per coprire le unghie, così come dei gel per idratare la pelle della falange periunguale;
  • la funzione ormonale e endocrina è regolata;
  • la funzione digestiva è ripristinata;
  • viene scoperta la natura della psoriasi (funghi, virus, batteri, ecc.);

Oltre a usare la vernice per neutralizzare il fungo, il trattamento della psoriasi delle unghie comprende:

  • Antistaminici. Per alleviare il prurito, si consiglia di assumere antistaminici (Loratadin, Suprastin, Claritin, ecc.).
  • Multivitaminici. La distruzione delle unghie in qualsiasi forma di psoriasi porta inevitabilmente alla perdita di oligoelementi essenziali e di vitamine, quindi vengono assunti preparati multivitaminici (Complivit, ecc.). L'uso di selenio, calcio, silicio e zinco è particolarmente importante.
  • Glucocorticosteroidi. Nei casi gravi della malattia, si raccomanda l'uso di steroidi (Betametasone, Idrocortisone, ecc.). Tuttavia, va ricordato che, nonostante il fatto che il trattamento con agenti ormonali sia abbastanza efficace, può essere assunto solo dopo aver consultato un medico.
  • IMMUNODERESSANTY. Per alleviare lo stress e la tensione, è consigliabile prescrivere immunosoppressori (ciclosporina e metotrexato). Tuttavia, gli effetti collaterali dovrebbero essere presi in considerazione, specialmente da parte di Metrotrexate, che è prescritto per la forma generalizzata di psoriasi delle unghie.

Un risultato positivo ha mostrato uno smalto per unghie speciale Belvedere, che aiuta anche nella fase avanzata della malattia.

Preparazioni esterne (pomata, crema)

Il trattamento della psoriasi delle unghie di solito inizia con rimedi esterni. Con sintomi lievi, è del tutto possibile far fronte a tali mezzi.

Tutti i preparati esterni sono divisi in ormonali e non ormonali.

Dayvoneks. Numerose recensioni di dermatologi sostengono che questo farmaco è un leader nel rimuovere le manifestazioni negative della psoriasi delle unghie in qualsiasi momento. L'effetto massimo si osserva dopo 14 giorni di uso continuo. Non raccomandato l'uso congiunto Dayvoneks con farmaci, che includono acido salicilico.

AKRUSTAL. L'uso di questo agente non ormonale aiuta a ripristinare il metabolismo metabolico che si verifica nell'epidermide. Acrustal rimuove attivamente il processo infiammatorio e accelera la rigenerazione dei tessuti. Secondo i pazienti, il punto positivo del suo utilizzo è l'assenza di un odore sgradevole, che si spiega con la doppia pulizia del grasso cosmetico.

ANTIPSOR. La composizione comprende preparazioni naturali a base di pesce e la microflora dell'Estremo Oriente, che migliorano l'esfoliazione degli strati di pelle morta e hanno un effetto anestetico e antiprurito. L'antipsor è abbastanza efficace. Il più breve periodo di remissione dopo l'uso è da 1,5 a 2 anni, il massimo - da 5 a 8 anni. Il farmaco non ha effetti collaterali, quindi, approvato per l'uso da parte di donne in gravidanza e bambini. La durata del trattamento va dai 14 ai 40 giorni.

LOSTERIN. Questo unguento è raccomandato per la fase cronica della psoriasi. Losterin allevia efficacemente prurito, arrossamento e manifestazioni infiammatorie, dopo 7-9 giorni di uso regolare.

OLIO DI SALICE. Le droghe di questo gruppo sono più spesso utilizzate nel trattamento della psoriasi, comprese le unghie. A causa degli effetti antisettici, cheratolici e irritanti locali, i principi attivi dell'unguento penetrano negli strati più profondi della pelle, neutralizzando il fungo.

OLIO DI ZINCO. I preparati di zinco hanno un effetto antinfiammatorio, fornendo un effetto risorpale e rallentando la proliferazione patologica delle cellule della pelle. Nonostante il basso costo dell'unguento, molti pazienti notano la sua efficacia e facilità d'uso.

BELOSALIK. Gli strumenti efficaci nella lotta contro la psoriasi sulle unghie sono glucocorticosteroidi. Uno di questi è Belosalik. Questo rimedio ha effetti antiprurito, antinfiammatorio, antiallergico e antifungino. Per ottenere l'effetto più positivo, Belosalik ha usato non più di 3-4 settimane. L'ulteriore trattamento è aggiustato dal dottore.

DERMOVEYT. Questo farmaco steroide è prescritto per alleviare le manifestazioni esterne sulla pelle vicino all'unghia. Sulla base dei risultati ottenuti, lo strumento merita la risposta più positiva da parte dei dermatologi.

AKRIDERM. Il preparato contiene Clotrimoxazolo, che ha effetti antifungini e gentamicina, che ha un effetto antibatterico. Questo prodotto si assorbe rapidamente, non lascia residui e ha un buon profumo. È importante notare che può essere utilizzato durante l'infanzia e numerose recensioni dei genitori confermano la sua efficacia e sicurezza. Durante la settimana di uso regolare, di regola, la distruzione delle unghie si ferma.

Elokim. Questo steroide ha un effetto locale sulla pelle colpita e in particolare vicino alle unghie. Il componente principale dell'unguento è il mometasone, che ha un'attività pronunciata e un buon effetto nel trattamento della malattia. Numerosi risultati indicano un lieve effetto del farmaco.

Rimedi popolari nella lotta contro la psoriasi delle unghie

Abbastanza spesso ci sono casi in cui il farmaco non è in grado di fornire l'effetto desiderato e neutralizzare i sintomi negativi. Questa circostanza fa pensare ad alternative e le domande su come trattare la psoriasi delle unghie sono molto acute. In questo caso, i medici raccomandano di liberarsi della psoriasi delle unghie con l'aiuto di rimedi popolari.

I metodi popolari più famosi della terapia della psoriasi sono:

CAPPOTTI NAIL. Questo medicinale rimuove bene il fungo della lamina ungueale. Per preparare il bagno occorre versare acqua bollente 20 grammi. foglie di alloro secche e poi far bollire la soluzione preparata. Dopo il raffreddamento, dovresti mettere le unghie in questa soluzione e tenerle per 15 minuti.

Lozioni. A casa, prepara semplicemente lozioni. Si consiglia di mescolare 2 cucchiai. l. farina d'avena o amido di mais con 0,5 litri. acqua. La pappa pronta viene applicata all'area dell'unghia.

Compressione. La psoriasi delle unghie può essere curata con l'aiuto di una pianta medicinale chiamata delushnik. È necessario prendere 4 cucchiai. l. polvere secca dalle foglie durushnika e versarli 0,5 litri. acqua calda Dopo il raffreddamento, la massa preparata viene applicata sulla zona interessata sotto forma di impacco e invecchiata per 15-20 minuti.

Con queste semplici ricette, la psoriasi può essere curata con metodi popolari. Tuttavia, prima di iniziare a utilizzare le ricette tradizionali, è necessaria la consultazione con il medico.

Dieta per le unghie della psoriasi

Una condizione importante per il successo del trattamento terapeutico è la dieta. Poche persone sanno che le allergie possono essere presenti con qualsiasi tipo di psoriasi. Pertanto, deve essere seguita una dieta ipoallergenica.

La nutrizione del paziente deve essere bilanciata eliminando gli alimenti che possono provocare allergie (cioccolato, caffè, cacao, fragole, agrumi). La dieta proibisce l'assunzione di cibi piccanti, salati, grassi, affumicati e fritti. Inoltre, non usare senape, maionese e ketchup.

Durante l'esacerbazione della psoriasi, la dieta comporta lo scarico di mono giorni, vale a dire durante il giorno, puoi mangiare solo un prodotto, ad esempio kefir, mele, pesce bollito, ecc. La dieta dovrebbe essere satura di prodotti a base di latte fermentato, verdure fresche e frutta (esclusi tutti gli arancioni e rossi), oltre a pesce e verdure. Per ricostituire il corpo con la lecitina, si raccomanda l'uso di olio vegetale (meglio dell'olio d'oliva).

prevenzione

Ad ogni stadio, unghie sulle psoriasi delle dita, così come la psoriasi delle unghie dei piedi, procede a ondate, con ricadute e riacutizzazioni periodiche. Pertanto, la prevenzione della psoriasi è importante, che includono:

  1. La necessità di avere le unghie più corte possibili.
  2. È vietato eseguire pedicure, manicure, ecc. Compresa la vernice acrilica.
  3. La possibilità di microtrauma dovrebbe essere esclusa.
  4. Quando contatti a casa con prodotti chimici domestici, devi usare i guanti.

Per le malattie lievi è necessaria una terapia medica minima. A casa, si consiglia di utilizzare una vernice medicinale per coprire le unghie, che rallenta la distruzione dell'unghia.

È necessario ricordare che qualsiasi trattamento può essere eseguito previa consultazione con il medico. Ciò eliminerà i sintomi acuti della malattia e conseguirà la remissione a lungo termine.

Psoriasi delle unghie e delle mani

La psoriasi ungueale (onicodistrofia) è una forma di dermatosi cronica che si verifica, di regola, nelle persone con eruzione simile alla placca sulla pelle (circa il 50-60%). Tuttavia, nel 10-15% dei casi, la lesione delle unghie inizia molto prima della comparsa di un'eruzione sul corpo. In questo caso, la patologia si sviluppa come una malattia indipendente, la cui formazione è promossa da vari fattori (da insuccessi nel sistema immunitario a infezioni e virus nel corpo umano). Se vengono trovati segni esterni, contattare lo specialista appropriato il prima possibile.

Sintomi e manifestazioni croniche della malattia

L'onicodistrofia si sviluppa per un lungo periodo di tempo e all'inizio può passare inosservata, ma in seguito diventa sintomi pronunciati. Quindi, durante l'ispezione visiva puoi trovare le seguenti manifestazioni:

  • Leggero ispessimento e infiammazione dei tessuti molli attorno all'unghia.
  • Crescita e rapida cheratinizzazione dell'epitelio subunguale.
  • Emorragie del pene marroni o nere (possono essere sotto forma di strisce), così come grandi macchie di colore giallo scuro (sotto l'unghia).
  • Separazione parziale o completa dell'unghia dal letto.
  • La presenza di piccole scaglie steariche sui tessuti molli attorno alla lamina ungueale.
  • Alla fine, c'è una completa deformazione del chiodo (nella forma assomiglia al becco di un uccello).

Come distinguere i funghi delle unghie dalla psoriasi?

Entrambe le malattie portano gradualmente a danni e deformazioni della lamina ungueale, quindi le persone, dopo averlo incontrato per la prima volta, possono facilmente confonderle tra loro.

Tuttavia, se si guarda da vicino, le caratteristiche distintive sono ancora lì. Ecco alcuni di loro:

  • Con la psoriasi, la superficie dell'unghia assume una tinta gialla (o punti), e con il fungo (onicomicosi) si può osservare l'iperpigmentazione (scolorimento scuro).
  • Le lesioni fungine, di regola, si sono diffuse dalle dita, passando gradualmente fino alla lamina ungueale. Nella psoriasi, la lesione inizia dall'unghia stessa (anche se non sempre), senza intaccare la pelle delle dita.
  • La psoriasi non ha un odore specifico.
  • Nella micosi, la lamina ungueale è deformata, mentre nella psoriasi è parzialmente o completamente separata dal letto.

Foto: sembra la psoriasi delle unghie sulle mani e sui piedi

Quale dottore contattare?

Se trovi sintomi di psoriasi, dovresti consultare un dermatologo, preferibilmente in un dispensario dermatovenerologico. Anche in futuro potrebbe richiedere la consultazione e l'esame dell'immunologo e dell'endocrinologo (a seconda delle cause della malattia).

Diagnosi della psoriasi delle unghie

Per confermare che i dermatologi di onicodistrofia effettuano una biopsia raschiante dalla lesione (ad esempio, dalla cuticola), raccolgono la secrezione purulenta per l'analisi (se presente). Successivamente, vengono condotti studi di laboratorio per identificare la natura della malattia (infettiva - fungo o autoimmune - psoriasi). Inoltre, al paziente viene prescritto di passare un esame del sangue generale e biochimico.

Cause della psoriasi sulle unghie

Le cause di onychodystrophy possono essere molto diverse, ma gli esperti identificano un numero di fattori predisponenti importanti della natura seguente:

  • Fallimento del sistema immunitario - porta al fatto che le difese del corpo attaccano le cellule sane (che poi diventano patogene), formando così una malattia.
  • Fattore ereditario: se una persona ha un parente che ha sofferto di psoriasi delle unghie, è altamente probabile che la malattia venga trasmessa a livello genetico.

I fattori secondari includono:

  • Malattie infettive (HIV, HPV, ecc.).
  • Cambiamenti climatici (tra cui freddo, cielo coperto, tempo ventoso).
  • Lesioni alla lamina ungueale.
  • Stress, stanchezza nervosa ed emotiva.
  • Abuso di droghe o tempi lunghi (antibiotici, farmaci antinfiammatori, ecc.).

Complicazioni e conseguenze

Le complicanze della psoriasi sono rare e possono essere causate sia dal trattamento sbagliato che dalla sua assenza. Il pericolo principale sta nel fatto che nel tempo l'onicodistrofia può fluire agevolmente nell'artrite psoriasica, caratterizzata da lesioni e dolori delle articolazioni delle dita, nonché dal loro gonfiore e dai movimenti limitati. Pertanto, in assenza di trattamento tempestivo adeguato, è possibile una completa deformità delle articolazioni colpite, seguita da disabilità (in rari casi, il paziente disabile).

Se parliamo delle conseguenze, sono della seguente natura:

  • Interruzione del funzionamento del sistema cardiovascolare (incluso infarto miocardico).
  • Lo sviluppo dell'aterosclerosi.
  • L'aggravamento dei processi infiammatori nel corpo.
  • Disturbi nervosi e depressione (e, di conseguenza, alcolismo).
  • Il diabete mellito.
  • Malattie oncologiche
  • Cambiamenti nella temperatura corporea.
  • Maggiore affaticamento e debolezza.

Nonostante gli sforzi dei medici, attualmente la psoriasi non è suscettibile di completa eliminazione e va in remissione. Pertanto, il paziente non è solo a rischio di diventare disabile, ma anche inadatto al servizio militare. Questo può accadere se la malattia è passata in una fase difficile con manifestazioni esterne caratteristiche, così come con le complicazioni esistenti e l'interruzione del normale funzionamento del corpo.

Classificazione della psoriasi delle unghie

Gli esperti identificano diversi tipi di onystrophy:

  • Sindrome di ditale (pimple psoriasis) - caratterizzata dal fatto che sulla superficie della lamina ungueale formava più piccole rientranze puntate in modo caotico (con l'aspetto dell'unghia assomiglia a un ditale).
  • Onicolisi: c'è una separazione della lamina ungueale dal suo letto senza alcuna sensazione dolorosa. Un'altra caratteristica distintiva è il bordo rosa vicino alla cuticola.
  • Onychomadez - in un breve periodo di tempo l'unghia esfolia dai tessuti molli. Questo tipo di psoriasi non è praticamente curabile.
  • Trachionychia - la lamina ungueale si ispessisce e si piega gradualmente verso l'alto, mentre la sua superficie diventa ruvida e ruvida.
  • Paronichia psoriasica: si osserva compattazione e stratificazione dello strato corneo, grave sgretolamento, distruzione e separazione graduale dell'unghia dal letto (il più duro viene portato sulle dita dei piedi).
  • La comparsa di emorragie - sotto le emorragie del piatto ungueale si verificano sotto forma di macchie marroni o strisce longitudinali di sfumature scure.

Come trattare la psoriasi ungueale?

Per il trattamento della onicodistrofia vengono utilizzati moderni preparati farmaceutici e provati rimedi popolari. Ma la terapia dovrebbe essere iniziata solo dopo un esame diagnostico e la consultazione con uno specialista.

Trattamento farmacologico

I medici raccomandano l'uso di pomate e creme, prodotti con vitamina D3, sostanze retinoidi di azione locale, ecc. Come medicinali.

Creme e unguenti per uso esterno

I seguenti farmaci sono prescritti ai pazienti con psoriasi ungueale:

  • Beloderm (unguento) - il costo medio è di 280 rubli (40 g).
  • Dayvoneks (pomata) - circa 1300 rubli per un pacchetto di 30 g.
  • Advantan (crema) - da 550 rubli (15 g).
  • Anthralin (prodotto nella forma di unguento e crema) - circa 4.000 rubli.

Preparati contenenti vitamina D3

I fondi con vitamina D3 inibiscono la proliferazione delle cellule patogene, rallentando così la progressione della psoriasi. Questi includono i seguenti farmaci:

  • Xamiol (gel) - il prezzo medio di 2.000 rubli (30 g).
  • Daivobet (unguento) - da 2000 rubli (30 g).
  • Rokaltrol (capsule per somministrazione orale) - circa 700 rubli (30 pz.).

Farmaci dermatotropici

I mezzi di questo gruppo hanno anche un effetto depressivo sulla proliferazione cellulare, ma possono causare irritazione cutanea e sono controindicati in alcune forme di onicodistrofia. Questi includono:

  • Unguento salicilico: il prezzo medio in Russia è di 30 rubli (25 g).
  • Unguento di zinco - 40 rubli (30 g).

I farmaci dermatotropici possono avere un leggero effetto colorante, quindi devono essere usati con estrema cautela durante l'applicazione (in modo da non macchiare i vestiti).

Sostanze retinoidi esterne

Questi farmaci alleviano l'infiammazione e inibiscono la riproduzione della pelle e delle unghie. Questi includono:

  • Tazorak (crema) - il prezzo medio è 2200-2600 rubli.
  • Zorak (gel) - da 2600 rubli.

Altri metodi di terapia

Per il trattamento della psoriasi, usano anche le ultime biopreparazioni e i mezzi per la terapia sistemica. Hanno un buon effetto terapeutico se unguenti e creme non apportano sollievo.

Farmaci utilizzati nel trattamento sistemico

I seguenti trattamenti sono usati nel trattamento sistemico:

  • Metotrexato-Ebeve (compresse per uso interno) - 240 rubli (50 pz.).
  • Neotigazon (capsule) - da 1600 rubli (30 pezzi su 10 mg).
  • Metodzhekt (soluzione per iniezione endovenosa) - da 860 rubli (10 mg).

Uso delle ultime biopreparazioni

Nella medicina moderna, questi strumenti sono usati di recente e possono causare molti effetti collaterali (nell'autotrattamento sono inaccettabili). Questi includono:

  • Mabtera (concentrato per la preparazione di una soluzione per infusione) è un efficace agente immunomodulatore. Il prezzo medio è di 28.500 rubli (100 mg / 10 ml).
  • Remicade (per preparare una soluzione di infusioni) - da 15.000 rubli.

Rimedi popolari nella lotta contro la psoriasi delle unghie

Oltre alla terapia principale, efficaci rimedi popolari possono aiutare nella lotta contro l'onicodistrofia.

  • Bagni con celidonia - 2-3 cucchiai. l. erba secca versare 3 litri di acqua bollente (nel serbatoio per lavarsi le mani o i piedi), lasciare riposare per 10-15 minuti e mettere gli arti in acqua tiepida. Dopo 20 minuti, asciugare la pelle con un asciugamano asciutto.
  • Decotto di foglie di alloro - 10 fogli secchi versare 0,5 litri di acqua bollente e riscaldare a fuoco basso per 30 minuti. Quindi raffredda un po 'e usa per comprimere nei punti colpiti.
  • Unguento sulla base di grasso - mescolare 20 g di grasso per uso medico con una pari quantità di vaselina, mescolare e applicare sulle aree interessate (l'area intorno alle unghie) 2-3 volte al giorno, usare entro 10-20 giorni.

Video: come trattare la psoriasi ungueale a casa

fisioterapia

I seguenti metodi fisioterapeutici si sono dimostrati efficaci nel combattere la malattia delle unghie:

  • Terapia PUVA - una combinazione di raggi ultravioletti con fotosensibilizzanti.
  • Terapia selettiva - utilizzata per normalizzare il tasso di mitosi cellulare.

Dieta per le unghie della psoriasi

I seguenti alimenti aiuteranno ad accelerare il processo di guarigione o semplicemente alleviare le condizioni del paziente.

  • Frutta fresca (mele, mango, uva, ecc.).
  • Verdure (carote, zucchine, cavoli, ecc.).
  • Frutta secca (datteri, albicocche secche, uva passa).
  • Cereali e legumi
  • Noci e semi di mandorle
  • Il più possibile acqua pulita (fino a 8-9 bicchieri al giorno).

I prodotti vietati per la psoriasi includono:

  1. Cioccolato e pasticceria dolce
  2. Latte intero ad alto contenuto di grassi.
  3. È necessario limitare l'uso di agrumi, patate, pomodori, peperoni e fragole.
  4. Ridurre al minimo i prodotti salati, speziati e affumicati.
  5. Se possibile, rinuncia alla carne grassa.

prevenzione

Per evitare periodi di esacerbazione della psoriasi, si raccomanda di attenersi alle seguenti raccomandazioni (per prolungare lo stato di remissione).

  1. Osservare una dieta speciale
  2. Per monitorare l'igiene delle dita e delle unghie.
  3. Prevenire ferite e lesioni.
  4. Evitare il contatto con prodotti chimici aggressivi.

La psoriasi ungueale è una malattia pericolosa che, se non adeguatamente trattata, può portare a conseguenze gravi (o irreversibili). Pertanto, è importante rilevare i sintomi caratteristici nel tempo e consultare un dermatologo. Va ricordato che l'onicodistrofia non è praticamente suscettibile di completare la guarigione, quindi il paziente deve avere pazienza nella lotta per la propria salute. Spesso, la psoriasi è un riflesso dei processi interni nel corpo, quindi è estremamente importante identificare la causa principale della malattia. Solo in questo caso, puoi contare su un risultato positivo.

Elenco dei trattamenti più efficaci per la psoriasi delle unghie

Ciao amici! Se hai la psoriasi, allora con una probabilità dell'80% anche le unghie sono danneggiate. Ho ragione Ora non scopriremo le cause della malattia, i suoi sintomi, ma parleremo immediatamente di come trattare la psoriasi delle unghie. Sarà lungo e complesso, ma è nel vostro interesse eseguire tutto, seguendo rigorosamente le raccomandazioni, al fine di introdurre il disturbo nella fase di remissione il più presto possibile.

Terapia farmacologica standard

Viene nominato in base alla gravità della malattia, al quadro clinico, alle caratteristiche individuali del paziente, alla sua tendenza alla ricaduta della psoriasi, tenendo conto dell'intolleranza ad alcuni farmaci.

Con gravità da lieve a moderata, sono prescritti rimedi locali:

  • Unguenti / creme di corticosteroidi, come unguento di Prednisolone, Triacort, Triamcinolone.
  • Dermatotropici che possono rallentare la formazione e la divisione delle cellule della pelle, che è la causa principale della psoriasi. Questo è Dithranol, Anthralin, Mikanol.
  • Farmaci con vitamina D3, calcitrien, tacalcinone e altri. Grazie a loro, puoi rallentare la divisione delle cellule colpite dalla malattia. Idealmente, combinerai questi farmaci con l'unguento Taclonex contenente betametasone.
  • Retinoidi esterni - Tazorak, Tazaroten.
  • 5-fluorouracile (soluzione). La benda, inumidita nella soluzione, è racchiusa sotto una benda, che è legata intorno all'unghia. Il trattamento durerà fino a sei mesi.
  • Per migliorare l'effetto di tutti i suddetti medicinali, puoi lubrificare le unghie colpite con acido salicilico. Rimuoverà la placca, prurito, staccare le cellule morte.

I NOSTRI LETTORI RACCOMANDANO!

Prurito, desquamazione, arrossamento e altri sintomi vanno via! I nostri lettori stanno già utilizzando questo metodo. Leggi di più...

Succede anche - il trattamento farmacologico non è molto efficace, specialmente nella fase avanzata della malattia. In questo caso, il paziente è selezionato terapia sistemica:

  1. Il metotrexato è una medicina molto forte che viene prescritta solo per la forma generalizzata della malattia. Prendo atto che il farmaco contiene un numero enorme di controindicazioni ed effetti collaterali, quindi assicurati di leggere le istruzioni prima dell'uso.
  2. La ciclosporina è un farmaco che si è dimostrato efficace nel trattamento della psoriasi in qualsiasi momento. Prendi la medicina secondo il corso prescritto e poi vai a Neoral. Contiene un principio attivo simile alla ciclosporina, ma in quantità minori, quindi è adatto come terapia di mantenimento.
  3. In caso di malattia grave, Isotretinoina e Acitretina vengono scaricate.
  4. Per ridurre lo stress e ridurre il prurito, è necessario assumere antidepressivi.
  5. Per migliorare l'immunità, bere un complesso di minerali e vitamine, che deve includere selenio, zinco, calcio.

Metodi moderni per il trattamento della psoriasi delle unghie

  • Per distruggere le cellule immature che eliminano le manifestazioni della malattia, vengono presi anticorpi multicanale, come Ustekinumab (Stelar) e Rituximab.
  • Per curare la fase avanzata della malattia i bloccanti sono usati necrosi etanercept e adalimumab.
  • È anche possibile assegnare modificatori di risposta biologica, ad esempio Alefacept (Ameviv). Le sostanze di questo farmaco influenzano solo quelle cellule del sistema immunitario, le cui funzioni erano compromesse.

Regole di trattamento domiciliare

  1. Affinché l'unghia sulle mani o sui piedi non sia completamente compromessa, è necessario fare bagni medicinali con l'aggiunta di erbe: salvia, torba, corda, calendula, camomilla.
  2. Per ridurre il prurito è necessario assumere farmaci antistaminici.
  3. In concomitanza con la terapia principale dovrebbe bere vitamine con un alto contenuto di calcio. In questo modo puoi affrontare rapidamente il problema e rafforzare le unghie colpite. Hai anche bisogno di vitamine B, C, P, E.
  4. È possibile rafforzare le unghie giornalmente mettendo l'olio vegetale (oliva, girasole, mais).
  5. È molto importante osservare la dieta corretta. Sulla dieta per la psoriasi è descritta in dettaglio in questo articolo.

fisioterapia

Come terapia complessa, al paziente vengono prescritte procedure di fisioterapia:

  • diatermia;
  • fotochimica / fototerapia con lampade UV;
  • trattamento laser ad eccimeri;
  • hemosorbtion;
  • scambio plasmatico.

Rimedi popolari per la psoriasi

È necessario raccogliere (o acquistare in farmacia) erbe e mescolarle nelle seguenti proporzioni: erba di grano (2 parti), radice di dente di leone (4 parti), radice di cianosi (2 parti), foglie di noce (4 parti), bacche di rosa selvatica (4 parti), portulaca erba (1 parte).

Quindi prendere 2 cucchiai di questa miscela, far bollire a bagnomaria (200 ml di acqua) per 5 minuti, quindi insistere per 30 minuti. Prendi l'infuso tre volte al giorno per 2 cucchiai. Puoi anche fare di questa composizione bagni e comprime per le unghie.

Ecco alcune ricette più efficaci contro la malattia:

  • Preparare l'olio all'uovo: far bollire 5 uova sode, quindi estrarre i tuorli, tritarli finemente, farli soffriggere in una padella senza olio per circa 40 minuti. Quindi spremere l'olio da questa composizione (è meglio prendere una garza). Usa questo olio ogni giorno per curare le unghie colpite.
  • Puoi aiutare il brodo Lavrushki. Prendi 20 foglie di alloro, fai bollire in una casseruola per 15 minuti. Prendi questo brodo tre volte al giorno per 3 cucchiai grandi di non più di una settimana. Quindi, prenditi una pausa per 3 giorni e poi continua a bere il brodo per una settimana.
  • Prova anche lozioni dalla seguente miscela: 2 cucchiai. l. farina d'avena, amido di mais, 500 ml di acqua. Tutto questo si mescola e si applica su un'unghia dolorante.
  • Eccellente nel trattamento della psoriasi ha mostrato il grasso. Prendi il grasso tecnico, la crema per bambini più comune, il grasso interno fuso. Osservare scrupolosamente la proporzione di 10: 1: 10 e applicare questa miscela un mese prima di andare a letto.
  • C'è un altro rimedio piuttosto aggressivo: 100 g di solfato di rame, 1 litro di acqua e 3 g di permanganato di potassio. Tratta le tue unghie ogni giorno per 7 giorni. Dopo aver fatto una pausa in 5 giorni, ripeti la procedura. Ricorda, questo metodo può causare dolore, ma, in base alle recensioni dei pazienti, le unghie vengono eliminate dalla malattia molto rapidamente.

Dieta Obbligatoria

È impossibile sbarazzarsi della psoriasi delle unghie senza seguire la dieta corretta. La cosa più importante è abbandonare le bevande alcoliche e il fumo, affumicato, fritto, salato, grasso, dolce, farina, agrumi.

Non puoi nemmeno mangiare verdure solanacee - peperoni dolci, pomodori, patate, melanzane; escludere tè forte, caffè, soda.

La dieta più ottimale è il 70% di alimenti alcalini e il 30% di bere acido e obbligatorio nella quantità di 2 litri al giorno. Non dimenticare di cereali bolliti in acqua, magra tipi di pesce e carne, frutta dolce, uova, verdure, verdure.

Come trattare la psoriasi delle unghie nei bambini

I bambini la maggior parte dei mezzi di cui sopra è controindicato. Tutti i trattamenti devono essere selezionati solo da un medico a seconda della gravità della malattia e delle caratteristiche individuali del bambino. I genitori dovrebbero fornire al bambino:

  • dieta corretta;
  • aggiustata routine giornaliera;
  • esclusione di situazioni stressanti.

È anche importante evitare il surriscaldamento, l'ipotermia. E non dimenticare di infondere nel bambino un amore per lo sport.

Consigli utili

Aiuteranno ad alleviare le tue condizioni e a liberarsi rapidamente dai sintomi della malattia:

  • Esercitare, rafforzare il sistema immunitario;
  • Cerca di evitare tagli, ferite, lesioni cutanee che possono portare all'attivazione della psoriasi;
  • Assicurati di prendersi cura delle unghie e della pelle delle mani. Non può essere asciugato. Per fare questo, utilizzare creme idratanti e oli.
  • Non puoi usare lo smalto per unghie regolare. Dovrebbe essere solo curativo;
  • La pulizia dell'appartamento dovrebbe essere fatta solo con i guanti;
  • Tagliare le unghie a breve, non lasciare che le sbavature si strappino;
  • Non fare manicure nei saloni incontrollati.

Alla fine della storia. Se l'articolo ti è stato utile, condividilo con gli amici sui social network! Ti benedica!

Psoriasi ungueale

La psoriasi è una malattia cronica non infettiva che colpisce l'epidermide o la lamina ungueale con la formazione di rash monomorfico e desquamazione. Può essere accompagnato da lesioni minori e dalla diffusione delle placche psoriasiche in tutto il corpo, a seconda della gravità della malattia, della forma della malattia e dello stadio in cui si trova. La malattia è caratterizzata da periodi alternati di esacerbazioni e remissioni e può durare per anni o anche decine di anni.

I sintomi della psoriasi delle unghie

Nonostante il fatto che la psoriasi delle unghie sia considerata una malattia indipendente, a volte si manifesta come una delle forme della psoriasi volgare estesa o prefigura la sua comparsa.

In circa la metà dei casi si osserva contemporaneamente la psoriasi delle unghie e della pelle.

I sintomi della psoriasi delle unghie possono variare a seconda dell'area interessata. I cambiamenti patologici della parte radice (matrice) si riflettono nella lunghezza, nella forma e in una certa misura - lo spessore delle piastre ungueali, e la patologia del letto (lo strato di collegamento che funge da base del piatto) influenza principalmente lo spessore. Date queste caratteristiche, la malattia può manifestarsi nelle seguenti forme:

  • Diffusore, caratterizzato da curvatura e opacizzazione del piatto; mentre diventa come un gancio. Scanalature e spilli appaiono nell'ordine caotico sullo strato corneo. Curiosamente, le formazioni su diverse dita si differenziano per dimensioni, forma e colore. Premendo su un tale "ditale" provoca dolore;
  • Con la distorsione e la violazione dell'integrità dell'unghia, accompagnata da un cambiamento nel suo colore e dal distacco dalla base del dito, ci occupiamo della forma onnicotica della psoriasi. Bolle d'aria e sporco mescolato con particelle epidermiche morte che sono penetrate sotto le unghie esfolianti completano questa immagine spiacevole;
  • Quando sotto le unghie appaiono macchie o strisce traslucide bluastre, marroni o rosse a causa di danni ai vasi capillari, e la piastra stessa diventa torbida e cambia aspetto, parlano di psoriasi sotto le unghie. In altre parole, le macchie scure sulle unghie per la psoriasi sono un segno di emorragie subunguali. Quando una forza sull'unghia dolorante può causare la comparsa di pus.

Tra le tante altre manifestazioni non comuni della malattia, notiamo il trachionio: l'unghia diventa ruvida, diventa ruvida e opaca; paronichia - con dolorosi infiltrati che colpiscono le creste periunguali; oniogogorfosi, in cui l'unghia (in pratica si riferisce al pollice) diventa simile all'unghia della tastiera.

Oltre al disagio fisico e al dolore costante in combinazione con il prurito, la psoriasi delle unghie dei piedi e in particolare - la psoriasi delle unghie, più evidente, causano al paziente molte sofferenze psicologiche ed emozioni negative dovute all'aspetto estetico delle sue stesse membra. Questo è ciò che fa pensare milioni di persone sulla Terra: come curare la psoriasi? Come restituire le unghie al loro aspetto originale?

Funzioni diagnostiche

Spesso la diagnosi di psoriasi è ostacolata dal fatto che molti dei suddetti sintomi hanno altre malattie dermatologiche, in particolare, alcune infezioni fungine. Tale confusione può verificarsi, ad esempio, se non ci sono placche caratteristiche sul corpo del paziente che consentano di giudicare in modo inequivocabile la psoriasi.

Quindi, unghie, psoriasi o funghi? Come distinguere la psoriasi delle unghie dai funghi? La principale differenza è la natura della malattia. Il fungo è contagioso e può essere facilmente trasmesso da malato a sano attraverso il contatto diretto o attraverso l'uso di oggetti domestici comuni. I pazienti con psoriasi a questo riguardo non sono pericolosi.

Per quanto riguarda le differenze visive o altre tangibili, ce ne sono diverse. Quando le infezioni da funghi intorno alle unghie colpite sono più facili da separare dalla pelle, che non è tipico per la fase iniziale della psoriasi. Inoltre: la separazione dell'unghia dalla base con la psoriasi non comporta la sua deformazione e non è accompagnata da dolore, come nella candidosi o micosi. Un'altra differenza nella psoriasi è l'assenza di un odore sgradevole caratteristico della candidosi.

Le lesioni psoriasiche possono essere osservate in altre malattie della pelle, come il lichene rosa, l'eczema seborroico. Inoltre, il loro aspetto è anche probabile in malattie da un'opera completamente "diversa" - ipertensione, insufficienza cardiaca e polmonare e diabete mellito. La psoriasi ungueale o l'onicodistrofia psoriasica possono anche svilupparsi sullo sfondo di stress, stanchezza cronica, tumulto emotivo, assunzione di farmaci beta-bloccanti e altri farmaci.

Naturalmente, fare una diagnosi accurata è una prerogativa di uno specialista. Molto spesso, questa presenza di soli segni esterni non è sufficiente: è necessaria una diagnosi differenziale utilizzando ulteriori metodi di ricerca. Ad esempio, analisi batterica (semina) di scaglie di aree interessate, microscopia diretta.

Da tutto ciò, una conclusione ovvia suggerisce se stessa: al primo sospetto di psoriasi delle unghie delle dita delle mani o dei piedi, è necessario un appello immediato a uno specialista qualificato! Maggiori informazioni su quali funzioni includono il trattamento della psoriasi sulle mani o sui piedi - appena sotto.

Cause della psoriasi ungueale

Nei circoli medici, la psoriasi è considerata una delle malattie più misteriose e non completamente studiate. Nonostante questo, gli esperti concordano sul fatto che le principali ragioni della malattia sono due:

  • Cambiamenti patologici nei processi immunitari che impediscono la corretta divisione cellulare e la normale fermentazione delle sostanze. Per questo motivo, c'è un fallimento nello sviluppo dell'epidermide: le sue particelle sottosviluppate, quando diventano isolate, iniziano a crescere ea moltiplicarsi, il che si traduce in un ispessimento delle superfici delle unghie. La reazione del corpo a una tale patologia, di regola, è espressa da infiammazioni;
  • Fattore genetico Alcuni dermatologi sono inclini a metterlo al primo posto. L'insidiosità della malattia sta nel fatto che l'eredità "cattiva" può non essere avvertita per molto tempo e, sotto l'influenza di fattori provocatori, manifestarsi in modo inaspettato, contribuendo alla trasformazione della fase lenta della malattia in acuta.

I più forti provocatori della psoriasi sono:

  • Disturbi ormonali;
  • Malfunzionamenti di organi che influenzano direttamente il metabolismo (fegato, ghiandola tiroidea, organi dell'apparato digerente e altri);
  • Sistema immunitario - distruzione di formazioni infettive;
  • Danni meccanici agli strati del derma;
  • Condizioni atmosferiche secche e gelide combinate con un sistema immunitario indebolito.

Stadio della malattia

Nel caso generale, le manifestazioni anomale, che si sviluppano ulteriormente nella psoriasi, passano attraverso tre fasi principali:

  • Il primo di essi è caratterizzato da oscuramento e annebbiamento del chiodo, strisce trasversali o longitudinali, rientranze, macchie appaiono su di esso;
  • Nella seconda fase, l'unghia si ispessisce, cambia tonalità, assumendo un colore castano giallastro, grigio. A volte questo è accompagnato da manifestazioni emorragiche con l'insorgenza di vene sanguinarie e focolai purulenti;
  • All'ultimo stadio appaiono macchie e placche oleose sul piatto. L'unghia è completamente atrofizzata e comincia a sfaldarsi. Spesso, varie infezioni batteriche e fungine si uniscono a queste manifestazioni negative.

Come trattare la psoriasi ungueale?

Il trattamento della psoriasi delle unghie è un processo lungo e laborioso che utilizza meccanismi complessi. Il medico curante seleziona lo schema della terapia sistemica tenendo conto delle caratteristiche individuali di un particolare caso clinico.

Quale medico dovrei contattare?

Prima di tutto, si consiglia di visitare un dermatologo, uno specialista in malattie della pelle. Fare la diagnosi corretta è la sua diretta responsabilità. Se hai problemi con la diagnosi o le complicazioni, ti chiederà di unirti alle consulenze di specialisti medici con un profilo specializzato. Ad esempio, quando si appesantisce la malattia con l'artrite psoriasica, un reumatologo avrà sicuramente bisogno di aiuto. Come curare la psoriasi delle unghie in piccoli insediamenti con uno staff limitato di operatori sanitari? Qui, il terapeuta o il medico generico della clinica ambulatoriale locale tratterà il paziente.

Cosa influenza la scelta del piano di trattamento?

I principali fattori che determinano come trattare la psoriasi delle unghie sulle mani e sui piedi:

  • Il quadro clinico della malattia e il suo stadio;
  • Il grado di abbandono della malattia;
  • La probabilità di recidiva;
  • La presenza di comorbidità e relative restrizioni;
  • Tolleranza individuale del paziente a determinati farmaci.

Trattamento farmacologico

Di norma, i preparati locali vengono utilizzati nelle fasi iniziali della malattia.

Creme e unguenti

Questo è principalmente farmaci contenenti corticosteroidi, che includono Triderm con effetto antinfiammatorio e antisettico, così come crema di Triamcinolone, Triacort, Sinaflan, Advantan. Anche le vernici speciali per la psoriasi delle unghie come il Clobetasol e alcune altre hanno trovato un uso diffuso. Dell'ultima generazione di farmaci si può notare la crema a base di cera naturale Zdorov a base di ingredienti naturali. A proposito, alcuni dermatologi lo considerano anche un'alternativa di successo al trattamento complesso.

L'uso di glucocorticosteroidi durante le lesioni ungueali nella psoriasi è vietato in caso di malattie della pelle virale, ad esempio nell'herpes zoster, nella sifilide e nella tubercolosi. Inoltre, il loro svantaggio sono i possibili effetti collaterali di bruciore, prurito e arrossamento della pelle.

Preparati contenenti vitamina D3

Questi includono Dayvoneks, Calcitrien, la cui funzione è quella di inibire la divisione delle cellule psoriasiche anormali. Ci sono anche controindicazioni qui, per esempio, in caso di violazioni del contenuto di calcio nel corpo. Inoltre, non sono raccomandati per i bambini. Come analogo, è possibile utilizzare il catrame di carbone (catrame).

Farmaci dermatotropici

Matite Dyrastik e Tsignoderm, unguento Mikanol, Porax e altri farmaci, combinati con una proprietà comune per inibire la riproduzione cellulare e portare ad un indebolimento persistente della psoriasi delle unghie.

Sostanze retinoidi esterne

Diversi anti-infiammatori e inibendo la divisione delle cellule con cellule danneggiate (Tazaroten e numerosi analoghi).

Inoltre, l'acido salicilico ha un effetto ammorbidente sulle cellule cornificate, facilitando la loro facile rimozione e una soluzione all'unico di 5-fluorouracile (o sotto forma di crema) viene applicata sotto la medicazione.

Riteniamo necessario ribadire ancora una volta: tutti i suddetti medicinali hanno numerosi effetti negativi, quindi possono essere utilizzati solo quando un medico viene prescritto rigorosamente su base individuale! L'autotrattamento con tali farmaci può causare danni irreparabili alla salute ed è severamente vietato!

Farmaci utilizzati nel trattamento sistemico

I farmaci Metotrexato e Ciclosporina sono utilizzati con successo nel trattamento della psoriasi delle unghie dei piedi, tuttavia, hanno un numero così elevato di effetti avversi sugli organi vitali, ad esempio i reni, che vengono prescritti con cautela e utilizzati sotto costante controllo medico.

Lo stesso vale per i retinoidi sistemici, nominati solo nei casi più avanzati e assolutamente controindicati per le donne in gravidanza, nonché per le malattie del fegato.

In pratica, hanno dimostrato di essere farmaci efficaci e antistaminici con effetti come Kestin, Claritin, Suprastin e altri farmaci.

Il trattamento completo prevede anche l'assunzione di antidepressivi che aiutano a ridurre il prurito e hanno un effetto psicologico positivo, oltre a complessi di vitamine e minerali costituiti da selenio, zinco e calcio.

Un buon effetto curativo è fornito dalle procedure di fisioterapia - emosorbimento, fototerapia, diatermia, fotochemioterapia. Il trattamento dei resort sanitari è molto efficace, specialmente se viene effettuato sulla costa.

Uso delle ultime biopreparazioni

Degli ultimi sviluppi, notiamo speciali anticorpi monoclonali capaci di combinarsi con le cellule del sistema immunitario e distruggere le cellule psoriasiche danneggiate; modificatori della risposta biologica con effetti selettivi e bloccanti dei fattori di necrosi utilizzati nelle forme più gravi. Per alcuni di loro, gli studi clinici sono ancora in corso.

Applicazione di metodi popolari

Il miglior risultato è il trattamento della psoriasi delle unghie con rimedi popolari quando la malattia sta appena iniziando a svilupparsi. I medici curanti da tempo trattano pazienti con psoriasi con tutti i tipi di bagni, unguenti, lozioni, impacchi. Vi offriamo alcune ricette popolari per il trattamento della psoriasi delle unghie a casa:

  • Due cucchiai di farina d'avena e amido di mais devono essere mescolati in mezzo litro di acqua tiepida e messi su lozioni cotte sulle zone colpite;
  • Effetto bagno lenitivo sulla base di infusioni di corteccia di quercia, successione, camomilla, salvia, cocklebur;
  • La terapia testata nel tempo con oli vegetali - prima di andare a letto deve essere lubrificata con unghie d'oliva, girasole, olio di mais;
  • L'aloe e l'olivello spinoso hanno un eccellente effetto curativo delle ferite e l'agave aiuta a idratare le aree colpite e riduce l'infiammazione;
  • Utili bende di garza dalla poltiglia di cipolla, imposto sull'unghia dolente.

Il trattamento della psoriasi delle unghie a domicilio coinvolge molti altri modi usando il solfato di rame, la soda e anche il grasso per macchine, ma in tutti i casi, senza la consultazione obbligatoria di un medico non è sufficiente!

Misure preventive

Per combattere questa malattia insidiosa e difficile da trattare, è necessario osservare costantemente misure preventive, in particolare:

  • Mantenere con cura l'igiene delle mani e dei piedi;
  • Proteggi mani e piedi dal contatto diretto con sostanze chimiche;
  • Evitare l'ipotermia e l'infezione, prendersi cura del proprio sistema immunitario;
  • Proteggi la placca del chiodo da danni meccanici;
  • Osservare le precauzioni quando si usano accessori per le unghie, non usare materiali artificiali per l'estensione delle unghie e usare vernici antibatteriche mediche;
  • Essere particolarmente prudenti durante le esacerbazioni della malattia, prestando attenzione, anche, alla dieta - ad eccezione degli alimenti grassi, farinosi e dolci della dieta. Il menu dovrebbe essere dominato da verdure fresche e frutta, piatti a base di pesce, latticini, fegato.

Ricordate! I peggiori nemici della terapia antipsoriatrica sono l'alcol e il tabacco!

Finalmente e irrevocabilmente la psoriasi non scompare. Anche quando sembra che i suoi sintomi non vengano più osservati, il rischio di recidiva persiste costantemente. Sfortunatamente, dobbiamo affermare che la psoriasi è una malattia che deve essere tollerata per tutta la vita. Un'altra cosa è che aderendo a uno stile di vita sano e seguendo le istruzioni mediche, c'è un'alta probabilità di aumentare la durata dei periodi di remissione - fino a decenni!

Come trattare la psoriasi delle unghie sulle mani e sui piedi

Tutti sanno che esiste una tale malattia che appartiene al gruppo delle dermatosi, come la psoriasi delle unghie. I sintomi classici della psoriasi sono vari punti, che, differenziando nella localizzazione, hanno caratteristiche caratteristiche. Questi includono, per esempio, il fenomeno della "rugiada di sangue" e "macchia stearica". Ma poche persone sanno che con un lungo corso di psoriasi delle unghie, l'artrite psoriasica può verificarsi con danni alle articolazioni, nonché danni alle unghie delle mani e dei piedi.

Video - Psoriasi ungueale: uno specialista dice

La psoriasi ungueale è un fenomeno piuttosto spiacevole, e non solo esteticamente. All'inizio, quando si verificano sintomi incomprensibili, è difficile per il paziente capire quale sia la violazione. Dopo tutto, la psoriasi delle unghie sulle mani e la psoriasi delle unghie dei piedi non si verificano sempre con marcate eruzioni cutanee, quando il paziente "aspetta" lo sviluppo di queste complicanze. Cos'è la psoriasi delle unghie, quali sono le sue cause? È possibile sbarazzarsi della psoriasi delle unghie e quali principi terapeutici dovrebbe seguire il paziente?

Psoriasi unghie: cos'è?

Una situazione in cui le unghie sono colpite può verificarsi con pelle relativamente pulita. Un compagno molto più frequente di psoriasi delle unghie delle mani e dei piedi è l'artrite psoriasica, che si riferisce all'attività del processo autoimmune. Di solito, nel 70-80% dei pazienti si verifica una combinazione di artrite psoriasica (articolazioni interfalangee distali) e danni alle unghie. Nel caso in cui i sintomi della psoriasi delle unghie compaiano in pazienti senza sindrome articolare, questo è un segno sfavorevole, che indica un peggioramento del processo. Presto il paziente potrebbe avere problemi con le articolazioni e avrà bisogno di un trattamento serio.

motivi

È noto che il meccanismo dell'aspetto di una placca ungueale alterata nella psoriasi è una violazione del flusso sanguigno capillare nella zona delle falangi distali. Questa violazione ha un carattere autoimmune, e il processo è chiamato onychodystrophy psoriasica, cioè un malfunzionamento della lamina ungueale. Quindi, la vera causa non si trova in superficie, ma all'interno, ed è associata con l'infiammazione autoimmune.

Molti pazienti per qualche ragione credono che la psoriasi delle unghie si manifesti da sola, a parte il processo psoriasico generale, e il trattamento della psoriasi delle unghie è una questione semplice. Questo è un malinteso profondo. Come trattare la psoriasi ungueale correttamente? È necessario iniziare con l'eliminazione delle cause delle unghie e delle cause della psoriasi in generale. Questi includono:

  • esacerbazione di malattie croniche;
  • ipotermia frequente;
  • lo stress;
  • la comparsa di sindrome metabolica (sovrappeso, zucchero nel sangue elevato);
  • la presenza di cattive abitudini, in particolare l'uso di bevande alcoliche e birra.

In tal caso, se riduciamo al minimo l'impatto dei fattori nocivi, è possibile curare la psoriasi delle unghie o almeno alleviare significativamente il suo corso.

Quadro clinico

Come si manifesta la psoriasi dell'unghia? Come sono le unghie, cosa si può notare sulla foto? Innanzitutto, la psoriasi delle unghie delle dita delle mani e dei piedi può manifestarsi, quasi impercettibilmente. Solo guardando attentamente, puoi trovare i sintomi che vengono chiamati "psoriasi pimple": sulla superficie della lamina ungueale, che può essere di un colore completamente normale, appaiono piccole fosse, simili alla superficie di un ditale. Possono esistere per anni senza causare problemi particolari.

Inoltre, sulla superficie dell'unghia possono verificarsi macchie brune o biancastre che assomigliano alla superficie dell'olio. In alcuni casi, vi è la koilonhyia, o una rientranza sulla superficie dell'unghia, compaiono macchie scure che possono variare di dimensioni. Quindi, mentre il processo di distrofia progredisce, si verifica ipercheratosi: l'unghia diventa ispessita. Il suo colore cambia, l'unghia del lucido e dell'elasticità diventa fragile e opaca, che differisce nettamente dal tessuto dell'unghia sano.

È in questa fase che la malnutrizione cronica porta al fatto che la lamina ungueale può semplicemente morire e quasi sempre un'infezione batterica o fungina si unisce. Va ricordato che in alcuni casi è piuttosto difficile diagnosticare questa forma di psoriasi, dal momento che non ci sono test e metodi che possano essere dimostrati in modo affidabile per le lesioni psoriasiche, specialmente se non ci sono lesioni cutanee. Spesso il paziente si rivolge al medico nella fase di pronunciate violazioni del chiodo trofico. Allo stesso tempo, il paziente può essere certo di avere psoriasi o onicomicosi. In effetti, come distinguere la psoriasi dal fungo del chiodo?

Psoriasi o fungo?

Al fine di determinare se una dermatosi o un fungo ha causato un cambiamento nel colore dell'unghia e il suo ispessimento, è necessario prendere prove per il micelio del fungo. L'intera difficoltà è che la sconfitta delle unghie con psoriasi a un certo stadio di sviluppo è accompagnata da onicomicosi secondaria. Succede che il fungo non si verifica e la psoriasi scorre più calmo.

Come distinguere i funghi delle unghie dalla psoriasi? Per fare ciò, considerare i seguenti dati:

  • la presenza di una diagnosi di "psoriasi" in un paziente o un parente è più probabile che la psoriasi;
  • corso prolungato con dolore alle articolazioni, danni alle articolazioni interfalangee distali;
  • pandaktility, "finger salsiccia" - piuttosto, psoriasi;
  • il deterioramento dopo aver bevuto alcol è anche caratteristico della psoriasi, le unghie fragili sono aumentate;
  • se le macchie compaiono dopo aver visitato un bagno, sauna, piscina, palestra, quindi, molto probabilmente, c'è principalmente un'infezione fungina.

In ogni caso, il paziente che sa di avere la psoriasi, dovrebbe cercare di prevenire la comparsa di funghi, che a un certo stadio della malattia complicano in modo significativo il corso di onicodistrofia psoriasica.

trattamento

Come trattare la psoriasi ungueale? Il trattamento della psoriasi delle unghie è un processo lungo e difficile. È necessario capire che il trattamento della psoriasi delle unghie con rimedi popolari e bagni locali, senza assunzione di droghe, può essere inefficace e persino completamente inutile. Dopo tutto, l'infiammazione si verifica nella profondità del dito, e il trattamento della psoriasi delle unghie dovrebbe essere diretto, prima di tutto, ad alleviare l'infiammazione in tutto il corpo, e non solo in un solo dito. Considera i principi di base del trattamento che salveranno le unghie e ne causeranno il rafforzamento.

Farmaci.

La psoriasi delle unghie, il cui trattamento farmacologico dura meno di sei mesi, può essere inefficace. Di solito, il trattamento viene eseguito dai reumatologi. In casi semplici, i farmaci vengono prescritti dal gruppo di FANS - farmaci antinfiammatori non steroidei che riducono la gravità dell'infiammazione, alleviano il dolore nell'artrite e migliorano il trofismo delle unghie. Questo ti permette di far crescere un'unghia sana.

Nei casi più gravi, il medico curante può prescrivere un farmaco dal gruppo di farmaci antiproliferativi - il metotrexato. Questo strumento migliora significativamente le condizioni generali del paziente, e il suo uso a lungo termine porta al fatto che crescono le unghie sane, ma dopo pochi mesi. È necessario assumere metotrexato sotto il controllo dell'analisi del sangue rosso (poiché il farmaco colpisce le cellule che si dividono rapidamente), nonché sotto il controllo degli enzimi epatici.

Trattamento locale

È possibile applicare un unguento ormonale per la psoriasi delle unghie, nonché una vernice speciale. In effetti, manca la psoriasi per unghie. Semplicemente non esiste una tale medicina. Alcuni la chiamano vernici antifungine, che possono essere prescritte per la profilassi della psoriasi. Ad esempio, un farmaco come il ciclopirox, "Batrafen".

Come trattare la psoriasi sulle unghie usando le estensioni? È possibile aumentare l'unghia colpita dalla psoriasi? Sì, è possibile, ma solo a condizione che la lamina ungueale sia elastica, sana e che il massimo che si osserva sia "fossa", o stria longitudinale, o depressione, koilony.

In tal caso, se l'unghia inizia a sgretolarsi, è possibile ricostruire l'unghia con grande difficoltà, avendo prima eliminato l'infiammazione.

Il trattamento della psoriasi delle unghie a casa include necessariamente la cura delle mani e dei piedi con una crema speciale. Come curare i microtraumi, che spesso portano alla comparsa di infezioni secondarie nella psoriasi? Per fare questo, è necessario abbandonare la manicure, il pedicure, in particolare con il ritaglio della cuticola. Non dovresti coprire le unghie con la vernice, poiché l'unghia cresciuta sotto lo strato di vernice interrompe il normale scambio di gas. Di conseguenza, si verificano i vasi dello spasmo del letto ungueale e si verifica la progressione della malattia.

Naturalmente, non è vietato utilizzare occasionalmente uno smalto trasparente rassodante. Puoi fare vassoi per mani e piedi, fare caldi impacchi di paraffina. L'unica controindicazione per tali procedure termiche è la fase acuta dell'artrite psoriasica.

In conclusione, va detto che il trattamento della psoriasi ungueale, come la psoriasi cutanea, viene effettuato per tutta la vita. Non è possibile ottenere una risposta semplice alla domanda: "come sbarazzarsi della psoriasi?" È necessario cominciare il trattamento con modifica di uno stile di vita, un'osservanza attenta delle regole del cibo, l'evitamento di stress. Allora la psoriasi si ritirerà e con essa migliorerà anche la condizione delle piastre unghie.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Talpe sul collo

Talpe sul corpo umano sono spesso neoplasie benigne derivanti dall'accumulo di melanina nelle cellule della pelle. Il pigmento in eccesso, di regola, si verifica sotto l'influenza della radiazione ultravioletta.


Come si presenta un foruncolo e cosa è pericoloso per l'auto-trattamento delle bolle: che tipo di malattia e sua eziologia

I foruncoli sono una delle più comuni patologie cutanee.Nonostante l'ampia diffusione della malattia, le persone sono ben lontane dal conoscere sempre le cause, le regole del trattamento e la prevenzione della foruncolosi.


Quali sono pericolose talpe sulla testa?

Secondo le statistiche, le talpe sulla testa si trovano in ogni 20 persone sul pianeta. Questo fenomeno è comune, ma non tutti sanno quali sono le talpe, se sono pericolose, come prendersi cura di loro e se rimuoverle.


Herpes virus sul labbro - cosa devi sapere?

Piccole, non molto piacevoli formazioni di bolle sulle labbra - una semplice definizione dell'intera essenza di una malattia come l'herpes sul labbro. Spesso il virus è definito un comune raffreddore, ma tale terminologia è inaccettabile.