Psoriasi nei bambini: foto e sintomi

La fase iniziale della psoriasi nei bambini viene diagnosticata a qualsiasi età. Ci sono casi di neonati. Trattare i bambini con psoriasi il prima possibile. Utilizzato nel trattamento della crema per bambini per la psoriasi sulla base di ormoni, così come altri mezzi - vitamine, fototerapia, climatoterapia.

La fase iniziale della psoriasi nei bambini

Lo stadio iniziale della psoriasi nei bambini (foto 2) è atipico per lo sviluppo della patologia, quindi i sintomi di come inizia la psoriasi possono essere confusi con altre malattie della pelle. Di solito, si verificano manifestazioni psoriasiche in cui la malattia non si manifesta. La psoriasi inizia nei bambini con macerazione della pelle in pieghe naturali, sulla mucosa, nella zona del viso.

La fase iniziale della psoriasi nei bambini si trova sulla testa - una foto di psoriasi sulla testa può essere vista per distinguerla dalla forfora. Il decorso della malattia è lungo, anche con un trattamento persistente, i risultati positivi non sono raggiunti presto. Lo stadio iniziale sui gomiti nei bambini è accompagnato da crepe, che aggravano il decorso della malattia. La psoriasi nei bambini piccoli passa attraverso tre fasi di sviluppo della malattia: progressiva, stazionaria e regressiva.

La psoriasi in un bambino nella fase iniziale

La psoriasi nei bambini nella fase iniziale può verificarsi in varie forme: placca, pustola, guttata ed eritrodermica. La prima forma più comune. La psoriasi in un bambino (foto 3) in una forma a forma di placca si manifesta con croste infiammate che si staccano e sono difficili da esfoliare e il sanguinamento capillare si apre sotto di loro. La psoriasi dei bambini colpisce qualsiasi parte del corpo. Ad esempio, uno stadio iniziale simile alla placca nelle gambe nei bambini si estende sia all'articolazione del ginocchio che alla piega della pelle sotto il ginocchio.

La psoriasi sul corpo di un bambino in una forma a forma di lacrima è spesso localizzata sugli arti e sotto i capelli. La caduta della psoriasi nei bambini è meno comune. Il corso più grave della psoriasi infantile è in forma pustolosa, quando l'eruzione cutanea con liquido all'interno dei punti generalizzati si fonde su ampie parti del corpo. La psoriasi in un bambino nella fase iniziale (foto sotto) con una forma eritrodermica minaccia bambini piccoli con esito fatale, poiché è accompagnata da un grave processo infiammatorio.

Psoriasi dei bambini

I sintomi della psoriasi nei bambini variano a seconda della forma del decorso della malattia. Segni di psoriasi nei bambini di solito appaiono sotto l'influenza di un fattore provocante. La psoriasi dei bambini (foto 4) si manifesta con i seguenti sintomi:

  • arrossamento ed eruzione cutanea nell'area delle pieghe naturali della pelle;
  • dolore di eruzione psoriasica;
  • forte prurito persistente;
  • cracking di placche;
  • apertura sanguinante sotto le croste;
  • infezione della zona interessata;
  • sintomi di psoriasi nei neonati - addolcimento della zona interessata e comparsa di impregnazione, simile all'eczema.

La psoriasi sulla testa di un bambino (foto sotto) nella fase iniziale può assomigliare alla forfora, ma presto la malattia manifesta i suoi segni specifici. La psoriasi nei bambini sembra sul corpo, come negli adulti - compaiono le stesse placche e luoghi di maggiore desquamazione.

I sintomi della psoriasi nei bambini

La psoriasi nei bambini appare nei primi mesi di sviluppo del bambino, se i sintomi della psoriasi nelle donne peggiorano durante la gravidanza. La psoriasi nei bambini (vedi foto 5) può essere scatenata dalla dermatite da pannolino, che appare come dermatite da pannolino sui glutei. Ciò presenta alcune difficoltà nella diagnosi della malattia.

In genere, la dermatite da pannolino scompare rapidamente con un trattamento adeguato, ma la psoriasi nei neonati viene ritardata a lungo. Durante questo periodo, la malattia può non manifestarsi come segni classici, e i sintomi della psoriasi nel bambino non appaiono, e solo il rossore rimane nel sito delle lesioni cutanee.

Cause della psoriasi nei bambini

Le cause esatte della psoriasi nei bambini non sono state ancora identificate. Considerando le possibili cause della psoriasi nei bambini, vale la pena di prestare la massima attenzione all'eredità. La psoriasi è una malattia autoimmune, quindi il rischio di ottenerlo è abbastanza grande. La psoriasi viene ereditata da padre in figlio, ma la stessa percentuale della probabilità di contrarre la malattia dalla madre, soprattutto se la psoriasi e la gravidanza coincidono nel tempo.

Le cause della psoriasi nei bambini possono essere esacerbate da fattori provocatori, tra cui lo stress, le malattie della pelle e la suscettibilità del bambino alle allergie. La psoriasi nei neonati si verifica se le cause della psoriasi sono state scatenate da dermatite da pannolino. Un bambino può avere la psoriasi a causa dell'immunità debole e la psoriasi negli adolescenti (foto sotto) è spesso innescata da cambiamenti ormonali nel corpo durante la pubertà. La psoriasi nei bambini sulla testa e la psoriasi delle unghie nei bambini possono essere causate da processi metabolici compromessi.

Trattamento della psoriasi nei bambini

Il trattamento della psoriasi infantile dovrebbe iniziare il prima possibile, nella fase iniziale. Poiché la malattia non può essere completamente sradicata, il trattamento della psoriasi nei bambini mira a raggiungere un lungo periodo di remissione. Per trattare efficacemente la psoriasi nei bambini, è necessario eliminare le cause di esacerbazione della malattia. Tra questi possono essere allergie alimentari, stress, infezioni della pelle. In futuro, ai bambini viene prescritto un complesso di farmaci per la psoriasi: sedativi e agenti desensibilizzanti, antistaminici, pirogeni e vitamine. In casi estremi, ricorrere alla terapia ormonale.

Solitamente i farmaci vengono applicati ai siti delle lesioni e coperti con bende. Con alcuni preparativi, i bambini possono fare il bagno. Durante il trattamento, non bisogna trascurare la fisioterapia, la climatoterapia, i farmaci fitoterapici. È impossibile curare la psoriasi in un bambino, ma è possibile alleviare il più possibile la malattia.

Crema per la cura della psoriasi

La crema per i bambini per la psoriasi deve soddisfare la condizione principale - per essere sicuri per la salute del bambino. In genere, i bambini prescrivono crema a base di rimedi a base di erbe che non causano allergie. Tali prodotti sono saturi di vitamine, la crema psoriasi della pelle idrata bene, elimina la secchezza e desquamazione. Tra i farmaci che il medico prescrive per i bambini sono efficaci e hanno buone recensioni di Psoricon, Cytopsor, Kartalin e altri. Inoltre, la crema per bambini per la psoriasi dovrebbe contenere cheratolitici, quindi, insieme a tali creme, i medici prescrivono anche agenti cheratolitici - Akriderm, Kollomak, unguento salicilico.

Come riconoscere la psoriasi nei neonati: una foto dei primi sintomi nei neonati. In che modo la malattia è pericolosa per i bambini?

La psoriasi è una malattia genetica cronica. Il paziente non può in alcun modo infettare gli altri e non rappresenta un pericolo per loro. La malattia non è considerata così rara.

Sfortunatamente, la psoriasi non può essere curata, ma con l'osservanza di alcune regole è possibile evitare ulteriori progressi.

Segni di psoriasi nei bambini

  • Macchie rosse rotonde di piccolo diametro si formano sulla pelle.
  • Col passare del tempo, le cosiddette placche iniziano a crescere, il loro numero aumenta.
  • Quindi appaiono delle squame bianche sulla parte superiore della pelle interessata. L'apparenza di tale rossore è accompagnata da sensazioni dolorose e prurito.
  • A seconda della forma della malattia, i sintomi possono essere espressi nell'aspetto di piccole bolle riempite con un liquido trasparente.
  • Oppure sulla pelle del bambino appare l'area coperta da una crosta rossa, che può accompagnare l'aumento della temperatura corporea. Fortunatamente, queste forme della malattia sono molto meno comuni.

Molto spesso è difficile determinare da soli la presenza della malattia in un neonato. Ecco perché, in caso di minimo sospetto di eruzione cutanea, dovresti consultare un medico.

I problemi di salute si verificano nell'otto per cento dei neonati.

Caratteristiche del decorso della malattia nei neonati: sintomi

  1. Fondamentalmente, i bambini hanno un accumulo di placche sui glutei, nell'area di contatto con il pannolino. Il rossore può essere confuso con la dermatite, ma con la psoriasi, hanno un colore rosso più luminoso e un contorno chiaro.
  2. Nel tempo, il rossore può diffondersi a tutto il corpo, i palmi delle mani, i piedi e la parte pelosa del cuoio capelluto. Un aumento del numero di placche e il loro accrescimento possono essere accompagnati dalla comparsa di crepe.
  3. Con le forme più gravi di psoriasi, le unghie del bambino possono essere colpite.

Le cause della malattia nei bambini

Presumibilmente si ritiene che la malattia si sviluppi in bambini geneticamente predisposti.

Di solito, i bambini con anomalie del sistema immunitario e nervoso soffrono di psoriasi.

Tuttavia, sia i fattori interni che esterni sono provocatori della malattia.

La causa più comune sono le reazioni allergiche ai farmaci, la pelle ferita, le malattie infettive del passato.

Non dovresti assumere l'auto-trattamento del bambino. Questo può portare a conseguenze indesiderabili.

Qual è il pericolo per la psoriasi dei bambini?

Poiché la diffusione delle placche inizia più spesso con l'area dei glutei, e questa zona è costantemente in contatto con le feci e l'urina del bambino, c'è il rischio di sviluppare un ambiente sfavorevole, di conseguenza, un'infezione da infezione attraverso microtrauma della pelle.

Nella fase iniziale dello sviluppo della malattia, è piuttosto difficile per i genitori determinare la natura dell'eruzione rossa sul corpo del bambino. Molto spesso, la psoriasi è confusa con la solita eruzione cutanea.

Un avvio ritardato della terapia può portare allo sviluppo di forme più gravi della malattia e conseguenze indesiderabili.

trattamento

medicazione

Il medico esegue tutti gli esami necessari per identificare lo stadio e la forma della malattia.

Quindi viene prescritto un trattamento complesso appropriato.

    In primo luogo, gli antistaminici sono prescritti per alleviare la condizione del bambino, il più delle volte sotto forma di iniezioni in casi più avanzati. Si raccomanda inoltre di iniettare preparazioni per via endovenosa di calcio gluconato e sodio tiosolfato.

Possono ridurre significativamente il livello di infiammazione e ridurre il livello di sensibilità del corpo alle influenze esterne.

  • È necessario utilizzare complessi vitaminici contenenti vitamina A, C e vitamine del gruppo B (B1, B2, B9, B12 e B15).
  • Per uso esterno vengono utilizzati unguenti contenenti acido salicilico, retinolo e crema di lanolina. L'unguento eparina viene trattato con vecchie placche che non sono soggette al trattamento.
  • Se necessario, idratare e ammorbidire la pelle colpita vengono applicate creme, che includono vaselina, ceramidi e oli minerali. L'unguento con catrame e grasso riduce perfettamente l'infiammazione.
  • Il trattamento deve essere effettuato solo sotto controllo medico.

    fisioterapia

    Parte integrante del complesso trattamento è la fisioterapia, nel caso in cui il trattamento prescritto non dia i risultati desiderati.

    In caso di lesioni estese delle aree cutanee, viene prescritta la terapia PUVA. L'essenza di questo metodo risiede nell'uso di farmaci fotoattivi e nell'esposizione ai raggi ultravioletti della pelle. I farmaci aumentano la sensibilità della pelle e stimolano la produzione di melanina in esso.

    Inoltre, in alcuni casi vengono prescritte sedute di fitoterapia e bagni sedativi.

    Metodi popolari

    I metodi tradizionali di trattamento non possono essere attribuiti agli indipendenti. L'uso di questi metodi è possibile solo in parallelo con il trattamento terapeutico prescritto da uno specialista.
    Prima di utilizzare i metodi della medicina tradizionale, si consiglia di consultare il proprio medico.

    1. Per alleviare i sintomi della psoriasi, il bambino deve essere lavato quotidianamente in acqua leggermente salina. E anche per usare i bagni con un decotto di camomilla, lino, salvia.
    2. Gli estratti di camomilla possono anche avere un effetto benefico.

    • Per preparare il brodo, è necessario prendere 4 cucchiai di camomilla medicinale secca e versare un litro di acqua calda bollita.
    • Quando il decotto è infuso e praticamente fresco, è necessario inumidire un batuffolo di cotone o un pezzo di garza al suo interno, piegato in più strati e applicarlo alle aree interessate dalle placche.
    • Tenere la lozione sul corpo del bambino ha bisogno di 15-20 minuti, ripetere la procedura fino a 4 volte al giorno.
    • Questo brodo è possibile aggiungere e fare il bagno durante il bagno.
  • In questo modo viene preparato anche un decotto salvia.
  • Per preparare un decotto di semi di lino occorrono 4 cucchiai dell'ingrediente principale e un litro di acqua calda bollita. I semi vengono versati con acqua e infusi per 8 ore.
  • È molto utile lubrificare la pelle colpita con olio di lino.
  • Puoi anche innaffiare il bambino con un decotto di erbe medicinali. Ad esempio, un decotto perfetto di radice di bardana.

    • Per la sua preparazione è di prendere 2 cucchiai di radice di bardana tritata e versare mezzo litro di acqua calda bollita.
    • Insistere decotto deve essere entro 10 ore.
    • Dai al bambino un po 'di 1-3 volte al giorno.
    • Inoltre, un decotto può essere trattato con pelle malata.
  • Un rimedio efficace è un infuso dalla serie. Per preparare, è necessario prendere 4 cucchiai di successione a secco, versare un litro di acqua bollente e lasciare fermentare per 2-3 ore. Per nutrire un bambino dovrebbe essere un cucchiaio tre volte al giorno.
  • conclusione

    Ma con l'osservanza di semplici regole, la probabilità di ricorrenza viene notevolmente ridotta.

    È solo dalla nascita stessa del bambino a sostenere la sua immunità, e oltre a evitare lo stress. Il bambino aiuterà le passeggiate nell'aria fresca e l'indurimento, l'amore, l'attenzione e la cura dei propri cari.

    Psoriasi nei neonati

    La psoriasi nei neonati si sviluppa raramente, ma con il decorso della malattia in forma grave, i bambini hanno maggiori probabilità rispetto agli adulti di avere complicanze.

    Lo sviluppo della psoriasi e il suo decorso nei bambini hanno le sue caratteristiche, che il pediatra deve prendere in considerazione quando esamina la pelle dei bambini e quando prescrive il trattamento.

    Cause della malattia nei bambini

    Gli scienziati hanno studiato la psoriasi da oltre cento anni. Sondaggi, osservazioni dei pazienti hanno permesso di stabilire che la patologia si sviluppa in conseguenza dell'effetto sul corpo di diversi fattori provocatori contemporaneamente.

    Il valore decisivo nello sviluppo della psoriasi nei bambini è assegnato:

    • Eredità. La psoriasi può verificarsi nei neonati a causa di malattia dei genitori e parenti di sangue. La predisposizione genetica porta allo sviluppo della patologia nel 30-65%.
    • Lesioni della pelle
    • Esposizione ai farmaci
    • Infezioni.
    • Riduzione dell'immunità

    La psoriasi nei bambini spesso appare sullo sfondo di una ridotta immunità. Infezioni da streptococco e stafilococco in sospensione (tonsillite, faringite), influenza, varicella possono causare la malattia.

    Lo stadio attivo del processo psoriasico si verifica spesso durante il periodo di riabilitazione dopo malattie infettive. Di solito, in questo caso, i primi segni di psoriasi sono visibili 2-3 settimane dopo il recupero.

    Le situazioni traumatiche sullo sviluppo della psoriasi nei bambini hanno meno impatto. Sebbene a volte l'impeto alla comparsa di lesioni psoriasiche dia una forte paura (fattore di stress).

    Le cause della psoriasi nei bambini, compresi i bambini, continuano a essere studiate. È impossibile proteggere completamente il bambino da questa malattia, ma è possibile ridurre il rischio di sviluppare un decorso grave e prolungato della malattia. Per fare questo, quando ci sono cambiamenti allarmanti nella pelle e nel comportamento del bambino, dovresti contattare il tuo dermatologo o dire al tuo pediatra del tuo problema.

    sintomatologia

    La psoriasi nei bambini ha un quadro clinico speciale di sviluppo. Nel più piccolo, la malattia inizia con le pieghe della pelle, dove compaiono macchie rosee, che è spesso percepita come una manifestazione di dermatite da pannolino.

    Nei bambini dei primi anni di vita, lo sviluppo della malattia inizia con la formazione di piccoli papuli su diverse parti del corpo. Nel tempo, le macchie e le papule si gonfiano al centro, esfoliano, si ricoprono di squame e i loro confini si espandono.

    Le forme più probabili di psoriasi nei bambini:

    • Pannolino. Si sviluppa nei bambini fino a un anno. I principali sintomi si osservano nella regione glutea. I fuochi eritematosi appaiono con un'eruzione cutanea, col tempo si coprono di essudato delle squame. Il confine è chiaramente visibile tra le aree infiammate e la pelle sana. La psoriasi nei neonati nell'area di indossare i pannolini di solito viene inizialmente presa per irritazione dal contatto con le dermatiti delle urine e dei pannolini.
    • Teardrop. I sintomi caratteristici sono la formazione di placche, papule di forma rotonda e diametro non superiore a un centimetro. Con il passare del tempo, anche la superficie degli elementi può iniziare a staccarsi e i singoli punti si uniscono. La forma a goccia della psoriasi nei bambini ha una stretta connessione tra l'infezione streptococcica trasferita e la comparsa di rash. In questo caso, le macchie del corpo compaiono circa due settimane dopo l'infezione. La tossicoderma da farmaco può anche causare una malattia a forma di goccia in un bambino.
    • Macchia di leopardo. I primi sintomi della pelle compaiono sul viso, sulle natiche, sulle mani e in grandi pieghe naturali. Nei bambini, invece delle placche psoriasiche caratteristiche di un adulto malato, sul corpo compaiono macchie eritematose, in alcuni casi papule e vescicole. Gli elementi patologici aumentano al di sopra della pelle, aumentando di dimensioni. Nel tempo, al centro si formano isole di epitelio desquamato.
    • Pustolosa. Manifestato dalla comparsa di focolai di gonfiore e infiammazione. Sulle aree rossastre della pelle si formano piccole bolle piene di essudato. I linfonodi circostanti sono infiammati e ingranditi.

    Oltre alle forme più comuni, la malattia in un bambino può anche procedere secondo un altro scenario. La forma eritrodermica della patologia, che si manifesta con l'infiammazione della maggiore superficie del corpo, l'esfoliazione di porzioni del derma e il dolore grave è difficile da sopportare.

    La psoriasi nei bambini può verificarsi con la sconfitta di singole articolazioni, unghie, cuoio capelluto, con complicazioni, la patologia cattura gli organi interni. Gli elementi psoriasici possono diffondersi alle mucose della bocca, organi genitali esterni.

    I sintomi della pelle di qualsiasi sottospecie di psoriasi ed è accompagnata da un deterioramento della salute. Il processo psoriasico porta alla secchezza del corpo, alla sensazione di oppressione della pelle, al prurito. Tale disagio porta al fatto che il bambino malato comincia a pettinare la pelle, e il suo infortunio provoca la formazione di nuovi focolai e aumenta il rischio di infezione.

    L'irritazione del corpo aumenta il nervosismo del bambino, peggiora il sonno e l'appetito. La gravità di tutti i sintomi di una qualsiasi delle forme della malattia è determinata dallo stadio di sviluppo, tutti e quattro:

    1. Elementare. Caratterizzato dall'apparizione di solo poche macchie sul corpo, la loro formazione non porta a disagio pronunciato.
    2. Progressive. I fuochi che sono già apparsi aumentano di dimensioni, i nuovi elementi crescono e vengono uniti (uniti). Manifestazioni comuni bruscamente espresse, come prurito.
    3. Stazionario. Il processo si ferma - la dimensione delle placche rimane allo stesso livello, non ci sono nuovi elementi. Il peeling della superficie delle macchie è migliorato.
    4. Regredendo. Lo sviluppo inverso inizia con l'appiattimento delle placche esistenti nella parte centrale. A poco a poco tutti i fiocchi esfoliano, le lesioni infiammate scompaiono, al loro posto ci saranno ancora delle macchie di luce o, al contrario, la colorazione scura per qualche tempo.

    Determinare la forma della psoriasi e il suo stadio è necessario per selezionare il corso ottimale di trattamento, il cui scopo non è solo quello di eliminare i sintomi, ma anche di prevenire possibili complicazioni.

    diagnostica

    È difficile diagnosticare un bambino di età inferiore ad un anno solo con esami esterni e sintomi generali. La psoriasi nei bambini procede con l'assenza di una caratteristica triade psoriasica, manifestata dalla comparsa di un film termico e di un'emorragia petecchiale durante lo squilibrio delle squame.

    Nei neonati possono all'inizio della malattia e non essere peeling. La presunta diagnosi è confermata dallo studio di un raschiamento prelevato dalla superficie di elementi psoriasici.

    Importante nella diagnosi è la determinazione della predisposizione ereditaria, infezioni passate. Durante l'esame, è necessario differenziare la psoriasi con dermatosi che hanno un quadro clinico simile.

    trattamento

    La psoriasi nei neonati richiede un'assistenza terapeutica completa. I genitori dovrebbero prendere tutte le misure per prevenire l'irritazione della pelle. Per questo è necessario:

    • Prendi più tempo procedure igieniche. Bagnare il bambino solo con acqua tiepida, usando sapone per bambini e spugne morbide. Strofinare il corpo è inaccettabile e le procedure idriche non dovrebbero richiedere più di 15 minuti.
    • Le unghie del bambino dovrebbero essere tagliate corte. Se il bambino ha diverse settimane, allora deve indossare anti-graffio sulle braccia.
    • Biancheria intima e biancheria da letto devono essere lavati solo con polveri ipoallergeniche, accuratamente risciacquati e asciugati.
    • È auspicabile nello sviluppo della forma di pannolino della psoriasi di abbandonare i pannolini, se possibile. La pelle deve respirare, accelererà il processo di rigenerazione.

    Assicurati di rivedere la nutrizione del bambino. Se mangia il latte materno, allora la madre dovrebbe abbandonare cibi troppo speziati, salati e grassi. L'aderenza a una dieta ipoallergenica da parte di una mamma che allatta aiuta a velocizzare il recupero. Al bambino dovrebbero essere dati dei polmoni per digerire il cibo, ma al suo corpo dovrebbero essere forniti sufficienti oligoelementi e vitamine.

    La psoriasi nei bambini viene trattata con i seguenti gruppi di farmaci:

    • Preparati antistaminici. Il loro uso riduce il prurito e il gonfiore della pelle, aiuta ad alleviare il nervosismo. Gli antistaminici sono utilizzati nella fase attiva della malattia per diversi giorni. I bambini sono prescritti Fenistil in gocce, Zyrtec, nei casi gravi - Sovrastin (solo prescritto da un medico!).
    • Enterosorbents. Lo scopo principale dell'appuntamento dei sorbenti è la rimozione delle tossine accumulate nell'intestino e la riduzione della tossicità corporea.
    • Agenti desensibilizzanti. La psoriasi nei bambini viene spesso trattata con gluconato di calcio in soluzione. Una soluzione al 5% viene somministrata al bambino all'interno, il suo uso riduce l'intossicazione e riduce la probabilità di nuovi focolai.
    • Vitamine. La terapia vitaminica è prescritta per indicazioni. I complessi vitaminici non sono sempre utili, poiché un eccesso di sostanze biologicamente attive può anche aumentare i sintomi della malattia.

    La terapia immunomodulatoria e ormonale per la psoriasi viene prescritta ai bambini in casi avanzati quando i regimi di trattamento standard non apportano sollievo. Il dermatologo deve prescrivere tutti i farmaci al bambino, tenendo conto della sua età, delle controindicazioni, della compatibilità dei farmaci tra loro.

    Con un lungo processo psoriasico, le medicine di base vengono sostituite ogni due mesi per evitare di abituarsi. Quando si tratta un dermatologo, deve esaminare ripetutamente il bambino e valutare l'efficacia della terapia.

    Nella psoriasi, gli agenti esterni sono necessariamente prescritti per aiutare a fermare la risposta infiammatoria, prevenire l'infezione, ridurre il dolore e il prurito e promuovere la rigenerazione dell'epidermide. Unguenti e creme, il medico seleziona, a seconda della fase del processo:

    • All'inizio della malattia, si consiglia di utilizzare pasta di zinco, unguento Zinocap, prodotti a base di catrame e grasso. Il loro uso elimina l'infiammazione, riduce il disagio e impedisce agli agenti patogeni di entrare nelle ferite.
    • Gli unguenti a base di vitamina D, Psorkutan e Dayvoneks riducono l'attività dei cheratinociti e bloccano quindi l'ulteriore progressione dei cambiamenti psoriasici.
    • Unguenti a base di olio iniziano ad applicarsi allo stadio stazionario della psoriasi, accelerando il riassorbimento delle placche.
    • L'unguento con ormoni per i bambini ha prescritto un breve corso e il medico dovrebbe scegliere quelli che hanno l'effetto meno tossico.

    Con piccoli cambiamenti nella pelle, è consigliabile iniziare il trattamento con unguenti contenenti ingredienti a base di erbe. Efficace con crema psoriasica "Dawn" con floralisin, unguento Videstim, Solipsor. Riducono la pelle secca, accelerano la guarigione di ferite e crepe.

    A proposito, non aver paura di comprare farmaci per il trattamento locale della psoriasi nelle farmacie veterinarie. A volte è lì che puoi trovare mezzi molto efficaci e poco costosi. Quindi, la già citata crema "Dawn" è intesa per la lubrificazione delle fessure delle mammelle e viene utilizzata per la prevenzione e il trattamento delle mastiti nei bovini. Il cherosene per l'aviazione è un conservante, quindi la crema non ha un buon profumo. Il costo di un grande pacchetto di crema è di circa 100 rubli. nei negozi veterinari. La stessa crema "Dawn", in cui al posto del cherosene aeronautico come conservante utilizzato conservante cosmetico, ha un odore gradevole, ad un prezzo in farmacia "umano" sarà già di circa 1000 rubli., Con la stessa efficienza.

    La psoriasi è una malattia cronica, quindi, nel periodo di remissione, anche la pelle del bambino deve ricevere cure adeguate. Dopo ogni bagno, il corpo deve essere inumidito, per questo sono adatti preparati antipsoriati o emollienti - preparati esterni che ammorbidiscono la pelle.

    Terapia esterna e farmacologica combinata con l'uso di tecniche di fisioterapia. Con la psoriasi, la fototerapia dà buoni risultati, il bambino osserva la procedura in base alla sua età.

    Utile nel trattamento della psoriasi e delle tecniche popolari. Solo tu hai bisogno di scegliere quelli che non danneggiano la pelle delicata del bambino. Indurimento del bambino, una varietà di cibo fortificato, passeggiate all'aria aperta, emozioni positive e assenza di influenza di situazioni traumatiche - le principali misure preventive che prolungano il periodo di remissione fino a diversi anni.

    Sulla questione se la psoriasi può essere nei bambini, i dermatologi rispondono positivamente. Pertanto, con la comparsa di eventuali sintomi allarmanti del bambino, un bisogno urgente di mostrare uno specialista - il trattamento iniziato in tempo impedisce che la malattia si aggravi.

    Psoriasi nei bambini

    La psoriasi nei bambini viene diagnosticata a qualsiasi età. Questa malattia cronica può colpire anche neonati e neonati, negli ultimi anni, l'incidenza della psoriasi infantile nei bambini in età prescolare più giovani è aumentata. Quando compaiono i primi segni della malattia, è necessario iniziare un trattamento completo. Prima puoi raggiungere uno stato di remissione stabile, migliore per la salute del bambino.

    Cause della psoriasi infantile

    IMPORTANTE DA SAPERE! Un rimedio che pulirà la tua pelle e allevia la psoriasi per sempre. I medici in segreto hanno iniziato a consigliare i suoi pazienti! Maggiori informazioni >>>

    La psoriasi dei bambini ha una natura sistemica. Interruzione del funzionamento del sistema immunitario, quando il corpo non può sopportare gli effetti dannosi di fattori esterni, porta al suo sviluppo.

    I medici non possono individuare una ragione che provoca l'apparizione della malattia in un bambino. Ma ci sono un certo numero di ipotesi scientifiche:

    1. Predisposizione ereditaria - se i casi di psoriasi sono stati diagnosticati nel genere, la probabilità del suo sviluppo in un bambino aumenta del 30%. Quando entrambi i genitori soffrono di questa malattia, aumenta fino all'80%. Ma viene ereditata solo la predisposizione alla malattia, il che significa che con una cura adeguata per il bambino esiste la possibilità di evitarlo.
    2. Disturbi del sistema nervoso - esperienze negative, stress, scosse psico-emotive, cambiamenti drammatici nella vita (cambiamento scolastico, nascita del secondo figlio) possono indurre la comparsa della malattia.
    3. Violazioni dei processi metabolici - una carenza di vitamine, microelementi.
    4. La presenza di parassiti - elminti assorbono sostanze nutritive, emettono una grande quantità di tossine, che influiscono negativamente sul corpo del bambino. Spesso ci sono reazioni cutanee, psoriasi.
    5. Infezioni - nella psoriasi infantile spesso compare dopo aver superato una malattia infettiva. Può essere provocato da mal di gola, influenza, raffreddore.
    6. Disfunzione endocrina - lo squilibrio ormonale provoca la psoriasi.
    7. Malattie epatiche - in caso di disfunzioni di questo organo, il corpo non può neutralizzare le tossine, che possono portare allo sviluppo della psoriasi.

    I sintomi della psoriasi nei bambini


    I sintomi della psoriasi in un bambino sono significativamente diversi dai sintomi di questo disturbo in un adulto. I bambini nella fase iniziale appaiono arrossamenti rossi nelle pieghe della pelle (nei glutei, nell'ascia), sulla testa, sul viso, sui genitali. È anche localizzato in luoghi soggetti a costante attrito con i vestiti. Raramente si verifica un'eruzione sul palmo e sui piedi.

    L'eruzione cutanea assomiglia al dermatite da pannolino, ma ha il sintomo principale della psoriasi: la palla cornea delle papule si esfolia, appare il peeling. A poco a poco, la pelle delicata diventa coperta da squame di croste. Singoli papuli piccoli si fondono in conglomerati. La loro dimensione aumenta gradualmente, coprendo ampie aree dell'epidermide.

    Nella maggior parte dei casi, l'eritema è prurito, portando grande disagio per il bambino. Sta pettinando papule, rischiando l'infezione. Puoi vedere come appare la psoriasi dei bambini nella foto.

    Le fasi della psoriasi in un bambino: progressivo, stazionario e regressivo.

    Fasi della psoriasi infantile e dei loro sintomi

    1. Progressivo - l'aspetto di una piccola eruzione di colore rosso o rosa brillante. Prude, si stacca, aumenta di dimensioni e si diffonde sulla pelle. Presto l'eruzione si incrina, inizia a sanguinare un po '. A differenza degli adulti, i bambini praticamente non hanno il fenomeno della macchia stearica, la pellicola terminale.
      Con una forma grave dello stadio progressivo, la temperatura corporea del bambino aumenta, la superficie dell'epidermide si condensa, i linfonodi aumentano, si ha un gonfiore della pelle e un forte arrossamento.
    2. Stazionario - la formazione di nuove eruzioni cutanee e la loro crescita cessa, l'intensità della desquamazione diminuisce.
    3. Regressivo - l'eruzione comincia a dissolversi gradualmente. Dopo la sua scomparsa, i bordi depigmentati appaiono sulla pelle.

    Con la completa scomparsa dei segni della malattia arriva la remissione. La sua durata dipende dalle caratteristiche della cura del bambino, in particolare dalla dieta. La ricaduta della malattia nei bambini diventa spesso una conseguenza della trasmissione di malattie infettive.

    Tipi di psoriasi infantile

    Ci sono diversi tipi di psoriasi nei bambini. Sono classificati in base alle caratteristiche dei sintomi e alla localizzazione delle lesioni. Le principali forme della malattia:

    Psoriasi pannolino


    Compare in bambini al di sotto di un anno. L'eruzione cutanea è localizzata principalmente nella zona glutea. A causa del costante contatto con gli escrementi e le urine, a causa dello sfregamento dei pannolini nella pelle in quest'area è irritato, quindi la malattia è difficile da diagnosticare. I genitori spesso prendono questa eruzione cutanea per la dermatite, il che rende difficile iniziare un trattamento tempestivo.

    Psoriasi della placca (ordinaria)


    La forma più comune di malattia nei bambini. I suoi sintomi caratteristici sono macchie rosse sulla superficie della pelle. All'inizio sono piccoli, ma piuttosto rapidamente aumentano di diametro, iniziano a staccarsi. La base di papule ha una trama densa. Dall'alto, sono coperti da uno strato di squame che possono essere facilmente separate.
    I papuli della placca sono localizzati in diverse parti del corpo, ma il più delle volte si verificano nei gomiti, nelle ginocchia e nel cuoio capelluto.

    Guttate Psoriasi


    Il corpo è coperto da un gran numero di lesioni, che nella forma assomigliano a una goccia, hanno una piccola dimensione e una forma convessa. Papule salgono sopra la superficie dell'epidermide e si sfaldano. Coprono la testa, le braccia e le gambe, così come il corpo. L'eruzione cutanea può scomparire da sola o svilupparsi in psoriasi a placche. All'età di 4-5 anni, questa forma della malattia è provocata da infezione da streptococco.

    Psoriasi pustolosa generalizzata


    Si sviluppa improvvisamente e molto rapidamente. In un breve periodo di tempo, ampie aree di pelle si infiammano e si coprono di ulcere. Le zone colpite dell'epidermide fanno male. Questa forma di psoriasi è pericolosa perché provoca serie complicazioni. Può portare a malattie degli organi interni, in particolare dei reni, del cuore.

    Psoriasi pustolosa


    Colpisce i bambini di età superiore a 7 anni. Nei neonati e in età prescolare è raro. Questa è una forma grave della malattia, in cui vi è gonfiore della pelle, e la sua superficie è coperta da vescicole riempite con essudato non infettivo. Spesso accompagnato da infiammazione dei linfonodi.

    Psoriasi eritrodermica


    Una forma molto pericolosa, provocata dalle disfunzioni della termoregolazione corporea. Manifestato in infiammazione generalizzata dell'epidermide, peeling intenso. Accompagnato da forti pruriti, sensazioni dolorose. Grandi aree di pelle cominciano a squarciarsi. Può essere fatale, specialmente se il bambino è piccolo.

    Superfici di flessione psoriasi


    Appare sulle pieghe del corpo, più spesso nella zona della superficie interna della coscia, dell'inguine, dei genitali. Il corpo è macchiato di rosso. Sono lisci e non si staccano, ma sono leggermente convessi.

    Psoriasi ungueale

    Anche la psoriasi "trascurata" può essere curata a casa. Basta non dimenticare di spalmare una volta al giorno.


    Colpisce la lamina ungueale. I suoi sintomi dipendono dalla forma. Ci sono le seguenti varietà:

    • agile - piccole rientranze si formano sulla superficie delle unghie, a causa della quale appaiono visivamente come un ditale;
    • onychomadez: i chiodi si staccano molto velocemente dal letto;
    • onicolisi - le unghie esfoliano gradualmente dal letto, mentre non vi sono processi infiammatori, un bordo giallo-rosa appare intorno alla base dell'unghia;
    • trachyonium - l'unghia si ispessisce, si ingrossa, la sua superficie diventa ondulata, i bordi si alzano;
    • emorragia subemtile - strisce e chiazze di colore rosso-rosa appaiono sotto la superficie dell'unghia;
    • paronichia psoriasica - la pelle attorno all'unghia e il dito stesso si ispessiscono, questo è accompagnato da intensi processi infiammatori.

    Psoriasi artropica


    Colpisce le articolazioni. I segni di questa forma della malattia sono la rigidità muscolare, cessano di essere mobili, le articolazioni e le dita si gonfiano e si gonfiano. Le ginocchia, le dita, le caviglie del polso sono doloranti, c'è una sensazione di disagio generale. Congiuntivite può verificarsi.
    Secondo il tipo di psoriasi, è diviso in tipi:

    • inverno o estate - a seconda della stagione, quando si verifica una recidiva, la maggior parte dei bambini ha una divisa invernale;
    • prima cosa che si verifica - quando i sintomi compaiono per la prima volta;
    • continuamente ricorrente - una esacerbazione costante della malattia;
    • forma indefinita.

    Diagnosi della psoriasi infantile

    La psoriasi viene diagnosticata da un dermatologo. Conduce un esame del bambino, specifica quando l'eruzione è comparsa, come si manifesta la malattia, se ci sono persone nella famiglia che soffrono di questo disturbo.

    È difficile diagnosticare i bambini, in particolare quelli di età inferiore a 1, esclusivamente mediante ispezione visiva, poiché spesso mancano i classici sintomi della malattia: una colorazione alla stearina, una pellicola terminale e "una goccia di sangue". Verificare accuratamente la presenza di psoriasi consentirà l'analisi del raschiamento, prelevato dalla superficie dell'eruzione.

    Trattamento della psoriasi nei bambini

    Psoriasi prima e dopo il trattamento in diverse fasi.

    I bambini con psoriasi hanno bisogno di un trattamento complesso. La terapia sistemica aiuterà a raggiungere rapidamente la remissione, allo stesso tempo mira ad eliminare i sintomi e rafforzare il corpo nel suo complesso. Considera i metodi di base del trattamento.

    Farmaci per uso esterno

    Efficace per eliminare i papuli che colpiscono la pelle. Questo gruppo include:

    • unguento salicilico 1-2% è controindicato nei neonati;
    • unguento di catrame di zolfo 2-3%;
    • pomata borica;
    • unguenti glucocorticoidi 0,5% - Lokakorten, Flutsinar, Prednisolone;
    • inibitori della fosfodiesterasi - pomata di papavero 1% e pomata teofillina 5% per il trattamento della psoriasi che colpisce il cuoio capelluto;
    • creme e unguenti steroidei - "Lorinden A", "Sinaflan" e altri unguenti per la psoriasi;
    • Eparina pomata - per vecchie placche.

    Farmaci per uso interno

    • agenti desensibilizzanti - tre volte al giorno è indicato per assumere una soluzione di calcio gluconato 5% per cucchiaino, la durata è determinata dal medico;
    • sedativi - i bambini possono tintura di valeriana;
    • farmaci antistaminici per alleviare il prurito - assumere Tavegil, Sovrastin per 7-10 giorni, in caso di condizioni acute, vengono somministrate iniezioni, in caso di accendini, è possibile prescrivere pillole;
    • tranquillanti - in rari casi, sono assegnati ai bambini più grandi, è possibile applicare "Teszap", "Seduxen";
    • vitamine per rafforzare il sistema immunitario - acido ascorbico, B12, B15, D, A, E, bere tre volte al giorno per diversi mesi;
    • preparati pirogeni - per attivare le funzioni protettive del corpo, normalizzare la permeabilità vascolare, sono prescritte 8-10 iniezioni di Pyrogenal, per bambini di età superiore a 3 anni;
    • glucocorticoidi - sono prescritti nei casi gravi da un corso di 2-3 settimane con una diminuzione graduale della dose.

    Due foto: un ragazzo con psoriasi prima e dopo il trattamento

    Procedure fisioterapeutiche

    • UFO - specialmente la procedura è efficace in inverno;
    • bagni di sale per 10-15 minuti a giorni alterni - per 10 litri di acqua 50 g di sale;
    • fototerapia.

    Medicina popolare

    A casa, puoi usare rimedi popolari. Ricette efficaci:

    1. Versare i semi di lino con acqua bollente. Per 1 cucchiaio di semi hai bisogno di 1 bicchiere d'acqua. Insistere la notte in un thermos e al mattino a stomaco vuoto per dare al bambino una bibita di 0,3-0,5 tazze di infuso di lino. Il corso del trattamento è di 2 settimane.
    2. Cuocere la farina d'avena dalle foglie di kalanchoe e applicarla su papule. Cerotto sicuro dall'alto. Tenere premuto per 30 minuti.
    3. Macinare la radice di sedano. La massa risultante per 2 ore da attaccare ai papuli. Il corso del trattamento è di 2 mesi. Ripeti ogni giorno.

    Due foto: una ragazza con psoriasi prima e dopo il trattamento

    Corretta alimentazione

    Al fine di curare la psoriasi il più rapidamente possibile e raggiungere uno stato di remissione, è necessario seguire la dieta corretta:

    • eliminare dalla dieta pasticcini, muffin, dolci, cibi grassi e fritti, cioccolato;
    • limitare il consumo di agrumi;
    • bere abbastanza liquidi;
    • sostituire le bevande dolci con la tisana;
    • La base della dieta sono verdure, verdure, succhi di frutta freschi, carne dietetica, pesce magro.

    Maggiori informazioni sui principi di base dell'alimentazione per la psoriasi nella sezione "Dieta".

    Per migliorare le condizioni del bambino aiuterà il regolare bagno con sale o decotto di camomilla, salvia, lino, aghi di pino. Dopo il bagno, idratare la pelle con olio.

    prevenzione


    Per ridurre al minimo il rischio di malattia e prolungare il periodo di remissione, seguire le semplici regole:

    • durante il bagno non usare agenti aggressivi e salviette rigide;
    • insegnare al bambino ad evitare tagli, ustioni, lesioni della pelle;
    • Proteggi il tuo bambino dalla luce solare diretta.
    • Dare la preferenza a capi realizzati con tessuti naturali;
    • seguire la dieta del bambino;
    • selezionare attentamente le droghe;
    • Cerca di avere uno stato emotivo positivo prevalente nel tuo bambino.

    Se hai il minimo sospetto che il bambino abbia la psoriasi, contatta il tuo dermatologo. Questa è una malattia grave, quindi solo un medico competente può dire come trattarlo. Non auto-medicare, perché prima si completa la terapia efficace, prima si sarà in grado di raggiungere uno stato di remissione stabile. Nonostante il fatto che la psoriasi non viene trattata, con l'approccio giusto e tempestivo, è possibile ridurre al minimo il numero di recidive della malattia.

    Perché la psoriasi si sviluppa nei neonati e come trattarla?

    La psoriasi nei neonati è rara, ma se lo fa, la malattia è grave. I bambini più spesso degli adulti sviluppano complicazioni di questa patologia cutanea. Il decorso della psoriasi nei bambini ha le sue caratteristiche e quando compare un'eruzione cutanea, il pediatra deve tenerne conto quando prescrive il trattamento. La malattia richiede un approccio integrato e, se inizia presto, è possibile ottenere una remissione stabile e quindi migliorare la salute del bambino.

    Cause di

    La psoriasi nei bambini si sviluppa a causa degli effetti simultanei di diversi fattori:

    • ereditarietà;
    • immunità ridotta;
    • infezione;
    • effetti della droga;
    • lesioni della pelle

    La probabilità di sviluppare la psoriasi in un neonato aumenta di circa il 30% se questa patologia è stata diagnosticata tra i parenti più stretti. Se la madre e il padre del bambino soffrono di psoriasi allo stesso tempo, questa probabilità aumenta di quasi l'80%. Tuttavia, il bambino non eredita la malattia stessa, ma solo una predisposizione ad essa, e quindi, con cura adeguata, c'è la possibilità di evitarlo.

    Quasi sempre, questa malattia della pelle nei bambini si sviluppa sullo sfondo di una ridotta immunità. In precedenza infezioni da stafilococco o streptococco, come faringite o tonsillite, oltre a varicella e influenza possono causare la psoriasi.

    L'attivazione del processo psoriasico si manifesta spesso durante il periodo di riabilitazione dopo queste malattie. Le fasi iniziali delle lesioni cutanee possono manifestarsi già 2-3 settimane dopo il trattamento.

    Il metabolismo compromesso e le disfunzioni endocrine possono contribuire allo sviluppo di questa malattia della pelle. Se negli adulti, i fattori psico-traumatici sono considerati come prerequisiti per lo sviluppo della psoriasi, allora hanno meno influenza sui bambini piccoli.

    Tipi di psoriasi nei neonati

    I primi segni della malattia dipendono in gran parte dalla sua forma. Nei neonati, si trovano i seguenti tipi di psoriasi:

    1. Pannolino. Nell'area di contatto del pannolino con la pelle si formano lesioni eritematose coperte di squame. Al loro interno contiene essudato. È caratterizzato dalla presenza di un confine tra le aree interessate e la pelle sana.
    2. Targa. Ha formato macchie eritematose, meno papule e vescicole. L'eruzione cutanea appare principalmente sui glutei, quindi va verso il viso, le mani e le pieghe naturali della pelle. Queste lesioni si assottigliano gradualmente, aumentando di dimensioni e superando il livello generale della pelle. Nel tempo, la superficie inizia a staccarsi.
    3. Pustolosa. In primo luogo, sulla pelle si formano delle macchie rosse che gradualmente si trasformano in bolle con essudato. Si infiammano e si gonfiano. Il bambino ha un aumento dei linfonodi. Questa forma è la più rara.
    4. Teardrop. Sulla pelle si formano papule fino a 1 cm di diametro, aventi una forma arrotondata. I punti separati si fondono, la loro superficie inizia gradualmente a staccarsi.
    5. Eritrodermica. È caratterizzato dalla comparsa di più punti rossi, accompagnati da prurito, febbre e dolore alle articolazioni. Questa forma è la più severa.

    Fasi e primi segni

    I sintomi della psoriasi nei bambini hanno le loro caratteristiche. La fase iniziale della malattia viene spesso confusa con la dermatite. La prima eruzione compare sulle natiche del bambino. Queste sono macchie di colore rosso pronunciato con un contorno chiaro. Con la dermatite, il contorno è sfocato e la tonalità è più rosa.

    C'è una malattia nei bambini in diverse fasi:

    1. Elementare. Sul corpo, senza essere legato a nessuna parte di esso, si formano piccoli granelli di rosa che non causano disagio. Dopo un breve periodo, le scaglie argentee appaiono facilmente sulla loro superficie.
    2. Progressive. La dimensione dei punti focali apparenti aumenta, e allo stesso tempo compaiono nuove macchie, che gradualmente si fondono con quelle precedentemente formate. Il bambino è preoccupato per il bruciore e il prurito, la temperatura corporea potrebbe aumentare. La durata di questa fase varia da 2 settimane a diversi mesi.
    3. Stazionario. La diffusione dei punti e la crescita di quelli nuovi gradualmente rallentano e poi si fermano. La pelle inizia a esfoliare attivamente le squame. La durata di questo stadio può essere ritardata indefinitamente.
    4. Regredendo. È definitivo e caratterizzato dal fatto che le foche appaiono al centro su placche esistenti. Il processo infiammatorio si attenua e le squame si sfaldano. Le macchie scompaiono gradualmente.

    La psoriasi, o altrimenti chiamato scaly versicolor, all'inizio della sua manifestazione può assomigliare ad altre malattie della pelle.

    Il primo segno dell'inizio della malattia è la formazione di piccole papule di colore rosso o rosa sulla pelle. La loro superficie è lucida, ma dopo alcuni giorni l'ombra cambia e diventa argento o grigiastro. Allo stesso tempo si manifesta la loro accentuata esfoliazione. I papuli sporgono solo leggermente sopra la superficie della pelle, ma tendono ad aumentare di dimensioni. A poco a poco si uniscono e formano una placca psoriasica.

    Anche il più piccolo papule da lesioni porta al loro sanguinamento. Ciò è dovuto ad un aumento del numero di capillari in quest'area. Il bambino è preoccupato per il prurito, inizia a pettinare attivamente papule. La formazione della placca completa la fase iniziale.

    La psoriasi colpisce qualsiasi parte del corpo, compreso il cuoio capelluto. Il prurito persistente e l'irritazione del corpo causano disagio, nervosismo, peggioramento del sonno e dell'appetito nei bambini.

    diagnostica

    Fare una diagnosi di psoriasi in un bambino di età inferiore ad un anno solo sulla base di un esame esterno e dei sintomi non è un compito facile. Accade spesso che nei neonati la malattia proceda senza una triade di sintomi caratteristici della psoriasi:

    • formazione di film terminali;
    • emorragia a piccole cellule;
    • squame squamate.

    Accade che nella prima infanzia nella fase iniziale non ci sia sbucciatura. Tenendo conto di tutte queste sfumature, è necessario prendere un raschiamento dalla superficie dei punti formati o papule per confermare la diagnosi.

    Ai fini diagnostici, è importante identificare una predisposizione ereditaria alla psoriasi e alle precedenti infezioni. È necessario differenziare la patologia con dermatosi, perché hanno sintomi simili. Ad esempio, in una reazione allergica, l'eruzione ha un tono più intenso e, dopo aver assunto antistaminici, il loro colore si affievolisce e l'area della lesione diminuisce. Con la psoriasi, questo non succede.

    Rispetto al calore pungente e alla dermatite, si distinguono dalla psoriasi dalla mancanza di chiarezza di forma e colore. Con la lisca squamosa, le placche aumentano gradualmente di dimensioni ed esfoliano.

    Qual è il pericolo per la psoriasi dei bambini?

    Difficoltà nel rilevare la psoriasi in una fase precoce nei neonati porta al fatto che la malattia progredisce e può acquisire una forma complessa.

    Poiché la psoriasi è localizzata su qualsiasi parte del corpo, e più spesso nei neonati, si tratta di pieghe naturali, tra cui i glutei, che comportano il pericolo di infezione in questi luoghi.

    Il contatto costante del contenuto del pannolino con le aree interessate della pelle può essere un ambiente favorevole per l'attivazione di microrganismi patogeni. Come risultato di questo processo, si verifica l'infezione.

    Per quanto riguarda il problema del contagio di bambini con psoriasi, è necessario sapere che la malattia non è invasiva, ma è trasmessa in un modo diverso.

    Metodi di trattamento

    La psoriasi appartiene alla categoria delle malattie croniche, ma con un trattamento tempestivo e appropriato, è possibile ottenere una remissione stabile. E forse in futuro non si manifesterà più in un bambino o la frequenza delle recidive diminuirà. La selezione di farmaci efficaci determina il successo del trattamento di oltre l'80%. La psoriasi richiede un approccio integrato.

    La terapia deve essere diretta non solo a combattere i focolai patologici già formati della pelle, ma anche a eliminare i sintomi spiacevoli causati da questa malattia. Al primo segnale di un'irritazione irragionevole, dovresti contattare il tuo dermatologo.

    medicazione

    Per quanto riguarda il trattamento della psoriasi, il famoso medico pediatrico Komarovsky afferma che la malattia non può essere completamente eliminata, ma è possibile sviluppare uno schema efficace per il suo trattamento.

    La terapia farmacologica per la psoriasi è la nomina e la ricezione dei seguenti gruppi di farmaci:

    • antistaminici;
    • chelanti;
    • farmaci desensibilizzanti;
    • vitamine.

    Gli antistaminici aiutano a ridurre il prurito e ad alleviare il gonfiore. Le medicine di tale azione impiegano diversi giorni nella fase attiva della malattia. Per i neonati, le medicine vengono prescritte sotto forma di gocce, ad esempio Fenistil, Zyrtec, Suprastin.

    Enterosorbenti sono usati per ridurre la tossicità. I farmaci desensibilizzanti possono sopprimere la reazione allergica del corpo e agire come un agente antiallergico. Per il trattamento dei bambini il più delle volte si usa una soluzione di gluconato di calcio. Le vitamine sono utilizzate solo come prescritto da un medico, perché non è sempre necessario per loro in questa malattia.

    Nei casi avanzati della malattia, quando il regime di trattamento standard non ha un effetto terapeutico, si ricorre ai farmaci immunomodulatori e ormonali. I farmaci di questa azione sono prescritti tenendo conto dell'età del bambino, delle comorbidità e della compatibilità dei farmaci.

    Quando il processo psoriasico ha una lunga durata, i medici sostituiscono i farmaci prescritti ogni 2 mesi. Questo è fatto per evitare l'abituarsi. Durante l'intero periodo di trattamento, la pelle del bambino viene esaminata per valutare l'efficacia della terapia.

    Nella psoriasi, i neonati devono sempre usare farmaci topici. Si tratta di unguenti e creme che contribuiscono alla sospensione della reazione infiammatoria, riducono il prurito e il dolore, prevengono l'infezione e aiutano a ripristinare la superficie dell'epidermide. La loro nomina viene effettuata secondo lo stadio della malattia:

    1. Nella fase iniziale vengono utilizzati Zincap, pomata di zinco e preparati a base di grasso e catrame. Sullo sfondo del loro ricevimento, la sensazione di disagio è ridotta, l'infiammazione sulla pelle viene interrotta, i germi patogeni sono impediti di penetrare nella ferita.
    2. In uno stadio progressivo vengono prescritti agenti esterni contenenti vitamina D (Dayvonex o Psorutane). Contribuiscono a fermare la progressione dei cambiamenti psoriasici.
    3. Nella fase stazionaria vengono prescritti unguenti che accelerano il riassorbimento delle placche. Questi sono prodotti a base di olio.

    I farmaci contenenti ormoni sono prescritti in un breve corso al fine di evitare effetti tossici sul corpo del bambino. Se le lesioni sono minori, sono limitate a unguenti contenenti componenti vegetali (Dawn, Videstim, Solipsor). Questi farmaci accelerano la guarigione delle ferite e riducono la pelle secca.

    fisioterapia

    Il trattamento completo coinvolge la fisioterapia. Senza di loro, è impossibile ottenere un risultato positivo. Nel trattamento dei neonati usato fototerapia e radiazioni ultraviolette. Queste procedure contribuiscono al restauro della pelle. Hanno anche effetti di essiccazione e cicatrizzazione.

    Con ampie lesioni cutanee, viene utilizzata la terapia PUVA. Questa è una combinazione di radiazioni ultraviolette e ricezione di fotosensibilizzatori. La durata della procedura e il loro tasso di frequenza sono determinati dal medico in base allo stadio della malattia e alla sua forma.

    Metodi popolari

    I metodi tradizionali di trattamento dovrebbero essere utilizzati in combinazione con la terapia medica prescritta da un medico. Prima di iniziare ad applicarli nella pratica, dovresti consultare uno specialista.

    Fare il bagno ogni giorno in acqua salata aiuta ad alleviare i sintomi sgradevoli della pelle della psoriasi. Si consiglia di fare bagni con decotti di erbe (camomilla, salvia, lino). Quindi, il decotto di camomilla viene preparato nel modo seguente:

    1. 4 cucchiai. l. erba secca versare 1 litro di acqua bollente.
    2. Dopo il raffreddamento in un liquido, un batuffolo di cotone viene inumidito o un pezzo di garza piegato in più strati viene applicato ai fuochi della formazione della placca psoriasica.
    3. Tenere la lozione per 15-20 minuti.

    Il decotto di salvia viene preparato allo stesso modo. Per preparare un decotto di semi di lino, 1 litro di acqua bollita viene versato 4 cucchiai. l. questo ingrediente e lasciare in infusione per 8 ore. La soluzione risultante viene aggiunta all'acqua per il bagno del bambino. Anche la lubrificazione dei punti psoriasici con olio di lino è considerata utile.

    Un effetto benefico su un bambino con psoriasi avrà un decotto di radice di bardana. Non solo lubrificano la pelle, ma prendono per via orale. Per cucinarlo, hai bisogno di 2 cucchiai. l. materie prime secche e 0,5 litri di acqua calda bollita. Gli ingredienti si combinano e lasciano in infusione per 10 ore. Assumere 50 g 1-3 volte al giorno.

    prevenzione

    Se appaiono macchie sospette sulla pelle di un neonato, è necessario contattare immediatamente un dermatologo. Questa è una malattia grave e il trattamento deve essere prescritto da uno specialista. La terapia attiva nella fase iniziale contribuirà a prevenire lo sviluppo di forme gravi della malattia.

    Dopo aver raggiunto la remissione per prevenire la recidiva, si raccomanda di osservare le seguenti misure preventive generali:

    1. Procedure igieniche regolari. Non puoi sfregare la pelle, il bambino non dovrebbe essere in acqua per più di 15 minuti.
    2. Biancheria intima e biancheria da letto, così come i vestiti del bambino vengono lavati solo con detergenti ipoallergenici. Allo stesso tempo, le cose devono essere accuratamente risciacquate.
    3. Nella forma di pannolino della malattia nei bambini, è necessario abbandonare temporaneamente i pannolini. Questo accelererà la guarigione di macchie e ferite sulla pelle.
    4. Correzione della dieta del bambino e della madre, se il bambino è allattato al seno.

    conclusione

    Nonostante il fatto che la psoriasi sia una malattia cronica, l'osservanza delle raccomandazioni relative al trattamento e alla correzione della nutrizione e dello stile di vita può ridurre significativamente la probabilità di recidiva. È necessario mantenere l'immunità del bambino ed eliminare situazioni stressanti dalla sua vita.

    Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

    Aknekutan e alcol

    Domande correlate e raccomandate3 risposteCerca nel sitoCosa succede se ho una domanda simile, ma diversa?Se non hai trovato le informazioni necessarie tra le risposte a questa domanda, o il tuo problema è leggermente diverso da quello presentato, prova a porre la domanda aggiuntiva sulla stessa pagina se è sulla domanda principale.


    Wen su faccia, palpebra, vicino a occhi - fotografia, ragioni, come liberarsi da lipoma


    Wen sul viso, intorno agli occhi, per secoli può essere molto fastidioso, e si può solo pensare a come sbarazzarsi di loro, ma prima sul sito alter-zdrav.ru esamineremo le cause della comparsa di rughe sulla pelle del viso e rimedi casalinghi.


    Le prime azioni in caso di una piccola eruzione cutanea sul viso

    Le persone sono sempre molto esigenti riguardo al loro aspetto, ma la faccia è stata e rimane sotto controllo speciale. Nessuna parte del corpo non causa così tanta attenzione, cura e rispetto per un adulto.


    Come posso rimuovere il brufolo interno

    Il tipo più spiacevole di eruzione cutanea è considerato acne sottocutanea o interna, che può apparire per vari motivi. La posizione di tali comedoni può essere diverse parti del corpo, ma spesso compaiono sul viso.