Perché un bambino ha vesciche acquose sulla pelle?

L'eruzione cutanea è un evento frequente nella vita dei bambini. Vesciche acquose sulla pelle di un bambino possono essere un sintomo di entrambe le malattie infettive che si verificano con esantema (varicella, herpes) e il fenomeno della natura non infettiva associata a una reazione allergica o dermatite.

Le bolle acquose sulla pelle in medicina sono chiamate vescicole e sono formazioni addominali che sporgono sopra la superficie della pelle e sono piene di contenuti trasparenti. A seconda della posizione, sono divisi in intradermici, se situati nella profondità del derma, o subepidermici, quando situati superficialmente sotto l'epidermide.

Il meccanismo dell'aspetto delle bolle sotto l'influenza di fattori esterni ed interni consiste nella separazione degli strati della pelle, nella rottura dei ponti intercellulari e nell'accumulo locale in questi spazi di essudato.

Dermatite primaria da contatto

Si verifica a causa del contatto diretto della pelle con una sostanza irritante.

Tipi di fattori dannosi:

  • Fisico. Esposizione a radiazioni ad alta o bassa temperatura. Con ustioni di secondo grado o congelamento, sulla superficie della pelle compaiono bolle acquose. Quando la solarizzazione osservava vesciche e distacco dell'epidermide.
  • Meccanico, quando si verificano cambiamenti patologici dovuti all'attrito quando si indossano vestiti o scarpe stretti (calli sulle gambe).
  • Biologico, in cui l'agente dannoso è una puntura d'insetto (acaro) o un'azione di una pianta (ortica).
  • Chimico: per contatto della pelle con varie sostanze, che includono alcali o acidi ad alta concentrazione che possono distruggere la membrana cellulare e provocare ustioni.

L'eruzione da pannolino (dermatite da pannolino) si verifica con esposizione prolungata delle urine e delle feci all'inguine e ai glutei. C'è arrossamento, eruzione cutanea sotto forma di bolle e noduli. La condizione generale del bambino soffre leggermente.

Dermatite allergica

Si verifica nei bambini con maggiore sensibilizzazione, cioè sensibilità. È realizzato sotto forma di un tipo ritardato di reazione allergica. Dopo il primo contatto con l'allergene, ci vogliono almeno due settimane. In questo momento si formano anticorpi specifici. Vari allergeni chimici agiscono come irritanti, di cui attualmente ne esistono più di tremila.

Dal punto di vista clinico, questo è espresso dalla comparsa di macchie iperemiche, quindi numerose bolle riempite di fluido sieroso appaiono sullo sfondo. Quando vengono aperti, le aree piangenti rimangono sotto forma di erosioni, che presto si ricoprono di croste.

L'area principale dell'eruzione si trova al posto del contatto diretto con l'allergene, ma di nuovo l'eruzione cutanea può comparire su qualsiasi parte della pelle. La descrizione dei sintomi include dolore, bruciore, prurito grave.

Segni di dermatite atopica:

  • Dopo il contatto con una sostanza irritante e l'aspetto di un'eruzione cutanea dovrebbe richiedere tempo.
  • L'intensità e la prevalenza delle manifestazioni cutanee non sono direttamente correlate alla concentrazione dello stimolo e al tempo della sua esposizione.
  • Specificità - l'aspetto di un'eruzione cutanea solo sotto l'azione di una particolare sostanza.
  • La dermatite allergica si presenta senza segni tossici generali: senza febbre e deterioramento delle condizioni generali del bambino.

toksikodermiya

Il toxicoderma è una lesione acuta sviluppata dall'azione delle tossine che hanno penetrato la pelle per via ematogena. A differenza della dermatite atopica, il fattore dannoso non agisce direttamente sull'epidermide, ma attraverso il sangue contenente l'allergene.

  1. In primo luogo in termini di frequenza di sviluppo di toxicoderma sono farmaci: antibiotici, sulfonamidi, ipnotici, tranquillanti, vitamine del gruppo B e molti altri.
  2. Al secondo posto ci sono le lesioni cutanee causate dal cibo.
  3. Vari prodotti chimici per la casa: gel, shampoo, detergenti, prodotti per la pulizia della casa.
  4. Le tossine endogene sono prodotte nel corpo a causa di disordini metabolici, dell'apparato digerente, del fegato e dei reni.

Una delle forme di toxicoderma è il tipo vescicolare, in cui le eruzioni cutanee comuni si formano sotto forma di bolle con liquido, circondate da un anello di pelle iperemica. Una variante di tossicoderma localizzata è la disidrosi, quando l'eruzione cutanea si trova sulla pianta e sui palmi delle mani. Con una lesione massiccia di grandi aree, la condizione generale peggiora: la temperatura aumenta con debolezza, prurito, brividi e sensazioni dolorose.

Infezione batterica

Se uno streptococco è colpito, il bambino può avere vesciche sulla pelle con liquido, che può essere visto nella foto qui sotto. L'agente patogeno entra nello strato superficiale dell'epidermide attraverso il minimo danno alla pelle (puntura d'insetto, graffio).

Inizialmente, appaiono dei punti rossi brillanti, in un giorno si coprono di bolle con liquido torbido. Mentre il processo patologico progredisce, le vescicole scoppiano, i contenuti purulenti scorrono. L'essiccazione produce croste gialle dure. Il bambino è preoccupato per il prurito e il bruciore. La malattia è chiamata impetigine streptococcica.

Se l'agente causale è stafilococco, allora penetra sotto la pelle attraverso la bocca dei follicoli piliferi. Il contenuto delle bolle diventa immediatamente purulento.

Bambini malati dal periodo neonatale a 2 anni. L'eruzione cutanea è localizzata alle estremità, raramente va al busto e al viso. Nei neonati, si osserva vescicolopustosi - vescicole singole o multiple con contenuto acquoso purulento. Localizzazione preferenziale: la superficie interna degli arti, le pieghe naturali del corpo, il corpo.

Un tipo più grave di eruzione è il pemfigo - pemfigo del neonato. Sulla pelle del bambino (sul petto, sull'addome, sulle superfici di flessione delle estremità) compaiono bolle flaccide di varie dimensioni. Le bolle si aprono rapidamente, il contenuto di liquido si asciuga formando una crosta. Il processo è superficiale: gli strati più profondi della pelle non sono interessati. Gli agenti patogeni sono i germi del coccal, intestinale e Pseudomonas aeruginosa, Klebsiella, enterobacter.

Infezione virale

La causa più comune di eruzioni cutanee vesciche nei bambini è la malattia da varicella. L'agente eziologico della varicella è l'herpes virus di tipo III, che ha affinità per il tessuto epiteliale. Moltiplicando, provoca la morte cellulare, al loro posto si formano cavità piene di essudato.

Per l'eruzione dei venti, la presenza di piccole vescicole pruriginose con un'eruzione ciclica è caratteristica: prima sul viso, sul collo, poi sul tronco e sulle estremità sono interessati.

Nella varicella grave, l'eruzione ha l'aspetto di un toro - grandi vesciche pigre, dopo la guarigione di cui rimangono i difetti della pelle.

L'herpes zoster è attivato dall'agente causale della varicella, che, dopo il recupero, non lascia il corpo, ma rimane in uno stato "dormiente" nei nodi nervosi del midollo spinale. Con una diminuzione dell'immunità, si riattiva con l'apparizione di una caratteristica eruzione del vento lungo i tronchi nervosi: nello spazio intercostale, il plesso brachiale, nella proiezione del nervo trigemino sul viso. Nei bambini è raro. Il sintomo principale, oltre all'eruzione cutanea, è il forte dolore nella localizzazione del focus patologico. La nevralgia dopo il recupero spesso persiste a lungo.

Nei bambini, i sintomi dell'herpes simplex di tipo 1 - eruzioni vescicolari sulle labbra, intorno alla bocca, sotto il naso - sono spesso associati a manifestazioni di malattie respiratorie acute: l'herpes di tipo II ha una localizzazione preferita - la regione dei genitali esterni; nelle ragazze, la mucosa delle piccole e grandi labbra è interessata.

Infezione fungina

La forma vescicolare del fungo del piede appartiene al più raro. Manifestato dall'apparizione di bolle piene di liquido sui piedi. Dopo la rottura del guscio a bolle, viene esposta una superficie erosa, che è spesso infettata da flora batterica.

Questo tipo di infezione fungina è molto contagiosa, probabilmente un'infezione in piscine, saune, bagni. È caratterizzato da un forte prurito.

Malattie autoimmuni

Bulunfoide bolloso - estremamente raramente osservato nei bambini. Si manifesta nelle persone anziane con più di 65 anni. Si ritiene che la malattia abbia un carattere autoimmune. Prova di ciò sono la presenza nei pazienti di anticorpi specifici che colpiscono varie strutture della pelle. Il sintomo principale è la formazione del busto sulla pelle degli arti, meno frequentemente sul viso e sul cuoio capelluto di bolle d'acqua intense. Il liquido in esse è limpido, a volte mescolato con il sangue. Presto le bolle esplodono, l'erosione e le ferite al loro posto guariscono rapidamente.

La dermatite erpetiforme di Dureng è indicata come malattie croniche ricorrenti. Si ritiene che il suo sviluppo sia associato a ipersensibilità alle proteine ​​dei cereali - glutine. Inizia acutamente con un leggero aumento di temperatura, una sensazione di bruciore, prurito in un'area limitata della pelle. Poche ore dopo compare un rash polimorfico: macchie rosse, vesciche, papule sulle braccia, gambe, viso, cuoio capelluto, glutei. All'interno gli elementi sifonici sono contenuti sanguinosi.

complicazioni

Nell'infanzia, la malattia, che si verifica con eruzioni cutanee, con trattamento tempestivo termina il recupero. Le complicazioni associate a un'infezione batterica secondaria sono particolarmente pericolose nella prima infanzia rispetto ad altre malattie.

Se lo sviluppo della patologia ha una componente allergica, non è possibile una reazione locale sotto forma di eruzioni cutanee, ma sistemica, che porta a condizioni che minacciano la vita del bambino - shock anafilattico, angioedema.

trattamento

Poiché l'eritema vescicale accompagna molte malattie della pelle, prima di eseguire la terapia, è necessario scoprire la causa dell'eruzione sulla pelle. Una corretta diagnosi ti consentirà di prescrivere un trattamento adeguato e l'eruzione cutanea come un sintomo scomparirà insieme ad altre manifestazioni cliniche come le cure sintomatiche.

Con le allergie

Nei tipi di dermatite allergica e allergico-tossica, è necessario scoprire il fattore causale che scatena una risposta immunitaria inadeguata e cercare di proteggere il bambino dal contatto con lui. La terapia inizia con la nomina di farmaci antistaminici che bloccano l'azione dei mediatori dell'infiammazione locale - istamina, prostaglandine.

Questo - Suprastin, Fenkrol, Zyrtec, Erius. Fenkarol e Suprastin, appartenenti alla prima generazione di antistaminici, inibiscono l'attività del sistema nervoso centrale, hanno un effetto sedativo, che è importante per il forte prurito. Il bambino sarà meno prurito e smetterà di preoccuparsi in un sogno. Fenistil Gel prescritto localmente 2-3 volte al giorno.

Per altre malattie

  1. La dermatite da contatto causata dall'azione di fattori fisici o meccanici è trattata con unguenti antinfiammatori e cicatrizzanti: Pantenolo, Solcoserile, pomata di zinco.
  2. La dermatite erpetica, l'eruzione cutanea con varicella e l'herpes zoster sono trattati con antisettici: verde brillante, clorexidina; Unguenti antivirali: Panavir, Aciclovir, pomata Oxolinic.
  3. Per gli herpes zoster, gli antidolorifici sono prescritti dal gruppo di farmaci antinfiammatori non steroidei - Ibuprofen, Nise, Ketorolac.
  4. In caso di danno batterico, vengono applicati antibiotici sistemici a cui gli agenti patogeni sono sensibili. Trattamento a livello locale con antisettici per limitare il processo infiammatorio.
  5. Infezione fungina Sulle lesioni impongono un unguento fungicida: Clotrimazolo, Lamisil, Pimafucin.
  6. Nei casi gravi di dermatite, vengono utilizzati steroidi - Prednisone, desametasone.
  7. La dermatite erpetiforme nei bambini viene trattata somministrando complessi globulari gamma-vitamina, vitamina B. In un processo comune vengono prescritti antibiotici a base di penicillina o aminoglicosidi.

Rimedi popolari

I metodi non tradizionali di medicina tradizionale nei bambini sono utilizzati dopo il permesso del medico in caso di lesioni cutanee lievi per ridurre il prurito, la guarigione rapida di erosioni e ulcere.

Bagni curativi

La temperatura dell'acqua è 36-37 ° С, il tempo della procedura è di 15 minuti.

  1. Far bollire 100 g di erba secca in una serie o infiorescenze di camomilla con un litro di acqua bollente. Infondere per 3 ore, filtrare, aggiungere l'infuso al bagno.
  2. In un litro di acqua tiepida versare 100 g di amido. Mescolare fino a che liscio, versare nella vasca da bagno.

Comprime e pulisce

  1. Versare un bicchiere di acqua bollente con 20 g di corteccia di quercia frantumata. Dopo il raffreddamento, filtrare, inumidire un tovagliolo di lino nell'infuso e applicare sul punto dolente per 15 minuti.
  2. Occorreranno 30 g di coni di luppolo e germogli di betulla per 200 ml di acqua bollente. Insistere per 5 ore. La soluzione risultante per pulire le aree colpite più volte al giorno.
  3. Aggiungi un bicchiere di foglie giovani di pere secche a un tegame con un litro di acqua bollente. Fai bollire per 5 minuti. Insistere 8 ore. In brodo, inumidire la garza e applicare sui punti interessati 2-3 volte al giorno.
  4. Per lozioni utilizzare succhi di patate, zucche, agave appena spremute. Applicare una garza imbevuta di succo in un punto dolente per mezz'ora.

Vari tipi di eruzioni cutanee sono compagni costanti dell'infanzia. Alcuni di loro non rappresentano un particolare pericolo per la salute del bambino, ad esempio, calore pungente o dermatite da pannolino. Nella maggior parte dei casi, è sufficiente seguire le regole di igiene e cura dei bambini, e tutto passerà da solo. Ma spesso le eruzioni cutanee sono sintomi di gravi malattie e solo un medico esperto può risolverle. Pertanto, qualsiasi cambiamento nella pelle del bambino dovrebbe essere un motivo per consultare uno specialista.

Vesciche sul corpo del bambino

La comparsa di vesciche sul corpo di un bambino è un sintomo che non può essere ignorato. Non parla sempre di qualcosa di allarmante, ma è necessario capire la causa dell'eruzione, in modo da non perdere la situazione in cui il bambino ha bisogno di aiuto immediato. Quali vesciche possono segnalare che copriremo in questo articolo.

Cos'è?

Abbiamo usato per mettere in "bolla" molte idee diverse. Questa è un'eruzione acquosa, e un ascesso, e la formazione di una natura incomprensibile con o senza testa e brufolo. La medicina risponde in modo inequivocabile a questa domanda. La formazione di vesciche, secondo la terminologia, è una formazione priva di celiachia che appare come risultato di un processo infiammatorio acuto in uno degli strati esterni della pelle.

Con vesciche reali (da non confondere con eruzioni cutanee, herpes e altre manifestazioni cutanee!) Il termine "vita" è molto breve - da alcuni minuti a diverse ore, raramente si attardano per un giorno. Appaiono e scompaiono molto rapidamente. Tutti i blister sono rosa, rotondi o ovali. Il pelo si protende leggermente sopra la pelle, ha una struttura densa. Quasi sempre, le vescicole sono abbastanza tangibili per una persona: prurito, prurito, pizzico e danno una gamma abbastanza ampia di altre sensazioni non piacevoli.

Possibili cause

Il motivo principale per la comparsa di una vescica o di diverse formazioni simili è un effetto puntuale sulla pelle, una lesione del derma papillare. Questo è possibile con punture di insetti, contatto con sostanze tossiche di origine sia naturale che artificiale. Abbastanza spesso l'aspetto di tali formazioni sulla pelle - un segno di una reazione allergica.

Macchie vesciche che appaiono come risultato di un'ustione dopo un'intensa abbronzatura non possono essere considerate vesciche. I tentativi di classificarli in questa categoria di formazioni sono un malinteso comune. Tutto questo è vero, in termini di dizionari medici terminologici. Infatti, i genitori attribuiscono alle vesciche qualsiasi formazione, non solo senza pavimento, ma anche piena di contenuto acquoso, pus e sangue. E cercano consiglio solo su "vesciche" nel senso lato del termine, cioè nel filisteo.

Molte delle ragioni possono indicare il luogo di dislocazione delle formazioni cutanee. Diamo uno sguardo più da vicino alle situazioni più comuni.

Sulle braccia e sulle gambe

Le vesciche sulle mani possono essere il risultato di una banale violazione delle norme e dei requisiti igienici. Se il bambino si lava raramente le mani, gli organismi patogeni possono entrare nelle microcracks, che causano una leggera infiammazione locale. Solitamente è facile rimediare alla situazione regolando le normali procedure igieniche, insegnando al bambino come lavarsi bene le mani.

Se le bolle sono piene di liquido, sono visivamente simili a quelle che appaiono, se il bambino brucia le mani con le ortiche, allora si tratta di orticaria - una manifestazione locale di una reazione allergica. Può essere sia per il cibo che per la droga. Se l'orticaria è localizzata solo sulle mani, quindi, molto probabilmente, il bambino ha avuto un contatto con qualcosa di allergenico attraverso il tatto (ha trovato detersivo in bagno, ha messo le mani in polvere per pulire, ecc.).

In questa situazione, le mani dovrebbero essere accuratamente risciacquate e un farmaco antiallergico dovrebbe essere somministrato al bambino, ad esempio, soprastinfo. E, naturalmente, è necessario trovare una fonte di allergia e prevenire ulteriori tentativi da parte del bambino di raggiungere dove non dovrebbe essere. Quando l'orticaria, che copre non solo le mani, ma anche altre parti del corpo, è necessario mostrare il bambino al medico. Vesciche su braccia e gambe, gomiti e spalle possono essere segni di punture di insetti. "Fenistil" aiuterà ad alleviare il prurito e il disagio.

In natura, non ci sono praticamente malattie infettive per le quali sarebbe tipico un rash caratteristico sulle maniglie o solo sulle gambe. Tuttavia, è ancora necessario mostrare il bambino al medico se le vesciche non scompaiono dopo un giorno.

Tutto il corpo

Questa è una situazione più pericolosa. Se le vesciche appaiono su tutto il corpo, allora con un alto grado di probabilità il bambino può avere una malattia infettiva. Dovresti chiamare immediatamente un dottore. È meglio non guidare un bambino in clinica, dal momento che la parte del leone di tali malattie, accompagnata da eruzioni cutanee, è contagiosa.

Con un'eruzione cutanea simile a quella delle bolle rosa, rosse, sierose e di altri contenuti acquosi, si verificano le seguenti malattie:

  1. varicella e altre infezioni da herpes;
  2. erysipelas;
  3. mal di gola follicolare (con formazioni vesciche al palato e tonsille);
  4. streptoderma.

L'autotrattamento in questa situazione non è necessario, soprattutto se ci sono altri sintomi di infezione - febbre, nausea, diarrea o vomito, sintomi respiratori, che includono naso che cola, tosse, mancanza di respiro. Più giovane è il bambino, più difficile è combattere le infezioni virali e batteriche, e quindi l'aiuto di un medico è un prerequisito per una ripresa di successo.

Sui palmi e le dita

La comparsa di bolle sui palmi può essere un segno di eczema associato al blocco delle ghiandole sudoripare. Si chiama dyshidrosis. Inoltre, la caratteristica eruzione cutanea sui palmi può essere presente in un bambino durante il periodo della malattia da scarlattina, ma è improbabile che sorprenda i genitori, poiché tutti gli altri sintomi di questa malattia virale appaiono molto prima.

Negli adolescenti a crescita rapida e nei bambini in età scolare, le vesciche sul palmo delle mani possono indicare una mancanza di vitamine, poiché l'intero corpo sta crescendo intensamente. Un medico esperto lo determinerà immediatamente e consiglierà un complesso di vitamine, appropriato per l'età.

Sui piedi e sui talloni

Molto spesso, le vesciche che scelgono un luogo così insolito di lussazione sono un sintomo di una malattia fungina. Puoi sbarazzartene applicando pomate antifungine topiche e somministrando al bambino antifungini. Scegli un farmaco, determina la durata del corso di trattamento della micosi, il dosaggio per il bambino dovrebbe essere un dermatologo.

Sulla scia, le vesciche sono più spesso di origine meccanica. La causa dei calli è le scarpe scomode. Queste formazioni non hanno bisogno di cure, è sufficiente scegliere un paio di scarpe più comode.

Sulla faccia

Le vesciche sul viso possono essere un segno di allergie e una delle manifestazioni di una malattia infettiva. È importante prestare attenzione ai sintomi associati. Se c'è febbre, sono probabili segni di intossicazione, ARVI, influenza, poi rosolia, morbillo, varicella, scarlattina, difterite. Capire l'origine delle formazioni sulla pelle del viso da solo è abbastanza difficile.

Per la maggior parte delle malattie infettive, un'eruzione cutanea sulle guance o sulla fronte è insolita. Copre solitamente altre parti del corpo. Un'eccezione è il virus dell'herpes simplex, in cui piccole bolle con contenuto acquoso appaiono principalmente sul labbro, nella zona del triangolo naso-labiale, meno spesso nel naso.

Sulle natiche e sullo scroto

Piccole vescicole con liquido all'interno dei glutei e scroto sono spesso scambiate per calore pungente, tuttavia, il motivo nella maggior parte dei casi si trova nell'herpes genitale. Questa malattia viene trattata con medicine contro l'herpes come "Acyclovir". Ma è completamente impossibile recuperare da esso, perché un virus che una volta entrato nel corpo rimane in esso per sempre. Alcune malattie fungine che colpiscono i genitali tendono anche a manifestarsi come eruzioni cutanee in un luogo causale. Biancheria intima di scarsa qualità, sfregamento del cavallo del bambino, non conformità con le regole dell'igiene personale - tutto questo può anche essere la causa della comparsa di tumori sulla pelle.

Sul retro

Le ragioni per le quali un rash spiacevole può apparire sul bambino sul retro sono piuttosto numerose. In combinazione con altre parti del corpo, un'eruzione cutanea può indicare dermatite da contatto, una grave reazione allergica e numerose malattie infettive. Quindi, l'accumulo di bolle con un liquido sotto forma di un nastro o una striscia appare spesso con fuoco di Sant'Antonio. In un neonato, piccole vescicole nella zona delle scapole, sui gomiti, sulle pieghe e nelle pieghe della pelle possono essere un segno di surriscaldamento, calore pungente.

Tutti i problemi di cui sopra, ad eccezione di baby-sitter nei bambini, hanno bisogno del parere di un medico qualificato. Il calore pungente viene trattato dalla creazione di condizioni ottimali in cui il bambino non suderà, così come i bagni con uno spago, un decotto di camomilla.

Vesciche sul corpo di un bambino - cosa potrebbe essere?

La condizione della pelle - un punto importante nella salute del bambino, non appena cambia i genitori stanno cercando di capire la causa.

Dopotutto, la comparsa di varie eruzioni cutanee e arrossamenti può essere un sintomo di una grave malattia.

Proviamo a capire cosa ha causato le bolle sul corpo del bambino.

Tipi e localizzazione delle lesioni

Le vesciche sono una specie di eruzione cutanea che, oltre al rossore, è accompagnata dalla formazione di bolle piene di liquido. Spesso sono accompagnati da un costante desiderio di grattarsi, e talvolta di sensazioni dolorose. La pelle, dopo che le bolle sono scoppiate o scomparse, è solitamente sensibile o croccante.

Possono manifestarsi ovunque, ma più spesso sono localizzati in luoghi dove la pelle è più sottile e morbida.

Tuttavia, la posizione, come la forma, dipende in gran parte dalla causa delle bolle:

  1. Nelle reazioni allergiche, le vescicole possono essere localizzate su tutto il corpo, spesso sul viso, specialmente sulle guance, sul collo e sull'addome.
  2. La dermatite da pannolino provoca la comparsa di eruzioni cutanee sul fondo del bambino e nelle pieghe inguinali.
  3. Come risultato di dermatite da pannolino, le eruzioni cutanee compaiono in luoghi dove ci sono pieghe della pelle (collo, inguine) o capelli (sulla testa).
  4. Le vescicole infettive vengono versate nel sito di infezione o nel suo rilascio, quindi lo streptoderma compare spesso nel triangolo naso-labiale e l'herpes può "uscire" vicino alla bocca o, quando il sistema immunitario è indebolito, riversarsi sul corpo lungo i tronchi principali del nervo.
  5. La varicella si diffonde alla pelle in tutto il corpo, formando brufoli rosso-rosa, che si riempiono gradualmente di liquido.
  6. Le ustioni causate dall'esposizione al sole, oggetti caldi o sostanze chimiche si verificano nelle aree esposte a questa azione e sono limitate nella distribuzione.
  7. La comparsa di vescicole nella bocca può essere scatenata da stomatite, che ha una natura infettiva o altre malattie della mucosa orale.
  8. Il danno da fungo può causare vesciche ai piedi e ai talloni, se non trattati, i sintomi si diffondono su tutto il piede e l'infezione di un altro bambino può avvenire attraverso oggetti personali.
  9. L'infezione da molluschi contagiosi porta alla comparsa di vescicole acquose, che sono attivamente distribuite in tutto il corpo.
  10. La disidrosi contribuisce alla formazione di eruzioni cutanee sulle mani, di norma questa malattia è di natura stagionale, aggravandosi in primavera.

Altre cause possono anche causare vesciche, così le scarpe scomode contribuiscono alla formazione di noduli sul piede e alla comparsa di vesciche. Alcune malattie sono accompagnate da sintomi specifici con la formazione di bolle sui palmi delle mani o sul cuoio capelluto. Ogni singola situazione deve essere considerata in dettaglio, individuando la causa dell'eruzione cutanea, solo dopo di ciò è possibile iniziare il trattamento.

Video dal Dr. Komarovsky:

Reazione allergica: pronto soccorso e ulteriori azioni

Una delle manifestazioni di allergia - orticaria - la formazione di piccole bolle rosse sul corpo, che si trovano più spesso su polsi, gomiti, sotto le ginocchia, sulle caviglie e sul retro dei piedi. Nei bambini, spesso trovato sullo stomaco.

Il nome parla da sé: piccole vesciche sono simili a quelle che si verificano con una bruciatura di ortica. Sono leggermente colorati, formano piccoli gonfiori pieni di liquido. Il componente principale di questo contenuto è l'istamina, un componente della risposta immunitaria del corpo.

Dal momento che le vesciche prurito, il bambino li pettina, che porta ad un aumento delle loro dimensioni e si fondono in uno grande. Tali lesioni peggiorano solo le condizioni del paziente, quindi devono essere evitate.

Se si verificano sintomi simili, è necessario consultare uno specialista. Dal cibo è necessario eliminare il prodotto che causa la reazione e tutto ciò che viene preparato da esso.

È importante nel caso di una reazione forte, che può essere accompagnata da gonfiore delle vie respiratorie, per fornire il primo soccorso al bambino. Per fare questo vengono usati antistaminici, che vengono assunti per via orale (per i bambini di solito sono sciroppi) o esternamente sotto forma di unguenti. Questi ultimi aiutano ad alleviare il prurito e prevenire i graffi dell'eruzione.

Se lo strumento non aiuta e il gonfiore aumenta, devi chiamare un'ambulanza.

Per ridurre la reazione allergica vengono prescritti farmaci contenenti calcio che riducono la permeabilità dei vasi sanguigni e aumentano la loro resistenza all'azione dell'istamina. In situazioni difficili vengono prescritti farmaci ormonali.

Impatto esterno: cosa fare con ustioni e punture di insetti?

La causa della formazione di vesciche può essere l'azione di fattori esterni. Quindi, le punture di insetti, specialmente dopo aver graffiato, possono trasformarsi in grandi vesciche dolorose.

Per prevenire lo sviluppo di edema, il sito del morso deve essere elaborato:

  • soda, inumidita con una piccola quantità d'acqua per formare la pappa;
  • una soluzione di aceto al ritmo di 1 cucchiaio di aceto di tavola a 6 cucchiai d'acqua;
  • balsamo Psili;
  • Fenistilom;
  • Sinaflanu.

Puoi anche mettere un impacco freddo sul morso. Se una vespa o un'ape sono punti, è consigliabile rimuovere la puntura, trattare il sito della lesione e, in presenza di allergia, somministrare immediatamente al bambino un farmaco antistaminico.

Video sull'aiuto con una puntura d'ape o vespa:

Le vesciche appaiono spesso in un bambino a causa di ustioni, quando toccano un oggetto caldo o lascia cadere qualcosa su se stesso.

In questo caso, è necessario rimuovere immediatamente la fonte di esposizione e raffreddare l'area interessata, ad esempio applicare un impacco freddo o mettere il bambino in un bagno di acqua fredda.

Allo stesso tempo, non bisogna dimenticare l'igiene, perché l'infezione può penetrare attraverso la ferita, quindi l'impacco deve essere fatto di tessuto puro, in cui è avvolto un oggetto freddo, e una benda sterile deve essere posta sul luogo della bruciatura. Con forte dolore, al bambino possono essere somministrati antidolorifici. Quindi chiamare un'ambulanza, i cui specialisti saranno in grado di valutare il livello della lesione e prendere le misure appropriate.

Le azioni di solarizzazione sono le stesse. Se si sono formate vesciche e la temperatura è aumentata, deve essere chiamata un'ambulanza.

In caso di ustioni con una sostanza chimica, è necessario rimuoverlo dalla pelle risciacquandolo sotto l'acqua corrente, quindi applicare una benda sterile e chiamare un'ambulanza.

Frostbite può provocare un cambiamento della pelle e l'aspetto delle bolle sulle aree aperte del corpo: viso e mani. Il primo soccorso in questo caso è cercare di scaldare il bambino - dargli un tè caldo e dolce. Non è necessario sfregare o scaldare gli arti, non aprire le bolle.

Video del Dr. Komarovsky sulle ustioni:

L'eruzione della natura infettiva e metodi del suo trattamento

L'insorgenza di un'eruzione cutanea può essere scatenata dall'esposizione a batteri o virus. Il motivo per cui agiscono più spesso è il mancato rispetto delle regole di igiene. Quindi, il semplice disprezzo della necessità di lavarsi le mani può portare al fatto che attraverso le ferite sulle mani entrerà un'infezione, che in seguito si manifesterà non solo in questo luogo, ma in tutto il corpo.

Il mal di gola follicolare provoca la comparsa di vesciche al palato e tonsille, mentre è accompagnato da febbre e mal di gola. Dovrebbe essere trattato da uno specialista, la malattia è abbastanza pericolosa e ha molte complicazioni.

L'erisipela è caratterizzata da vesciche, gonfiore e arrossamento della lesione. Si verifica dopo l'infezione attraverso le ferite sul corpo. Se non trattato, si diffonderà gradualmente. È possibile sbarazzarsi della malattia solo quando tutte le condizioni della terapia sono soddisfatte, compresa la lavorazione dei vestiti.

La varicella si verifica nei bambini abbastanza spesso, perché si diffonde per contatto, i bambini di solito "portano" dall'asilo. La malattia è accompagnata dalla comparsa di papule dense senza contenuto e vescicole, che, dopo lo scoppio, formano una crosta e macchie. Può diffondersi in tutto il corpo, il più delle volte si trova in luoghi con pelle sottile: palme, pianta dei piedi.

Si raccomanda di isolare il bambino da persone che non hanno questa infezione, gli vengono prescritti disinfettanti per il trattamento esterno delle vescicole (Zelenka), così come agenti antipiretici e antivirali. Nella malattia grave, il ricovero è possibile.

Un'altra malattia molto comune è l'herpes (causata dallo stesso virus della varicella), può verificarsi in diverse forme:

  • herpes simplex (sulle labbra mucose);
  • herpes zoster (nel sito di distribuzione delle fibre nervose: sulle mani, nello spazio intercostale, sul canale uditivo esterno, sotto l'occhio e così via);
  • herpes genitale.

L'infezione si verifica più spesso per colpa dei genitori che usano articoli di igiene personale per il bambino, specialmente durante una esacerbazione della malattia, quando anche un bacio può portare alla trasmissione dell'infezione.

A seconda della varietà, le bolle appaiono in diverse parti del corpo del bambino, che sono dolorose da toccare, e talvolta sono accompagnate da febbre e debolezza generale del corpo.

Il trattamento consiste nel prendere farmaci antivirali e applicarli esternamente:

  • Pomata Oxolinic;
  • aciclovir;
  • Zovirax;
  • izoprinozin;
  • Arbidol;
  • Galavit;
  • Anaferon e altri.

Inoltre, gli strumenti sono utilizzati per migliorare l'immunità del bambino, come complessi vitaminici e agenti bifidobatterici.

Il modo principale per prevenire la comparsa di bolle è insegnare al bambino le regole di igiene e la loro osservanza da parte dei genitori stessi.

Altre cause di vesciche infantili

La causa della comparsa di vescicole può essere il pemfigo, una malattia autoimmune che è più comune negli anziani, ma a volte si manifesta nei bambini.

Quando queste bolle compaiono per la prima volta sulla mucosa orale, poi scompaiono e appaiono in altre parti del corpo:

La malattia non è completamente guarita, ma è possibile ottenere una remissione a lungo termine. Il trattamento include farmaci ormonali e, in futuro, il mantenimento dell'immunità del bambino in buone condizioni.

In un bambino nel primo anno di vita, i brufoli possono apparire e scomparire, questo processo è associato all'adattamento dell'organismo agli effetti dell'ambiente esterno. La pelle tenera del bambino reagisce in questo modo ad un ambiente aggressivo. Se non sono accompagnati da dolore e febbre e dopo 2-3 giorni passano da soli, non c'è motivo di preoccuparsi.

Quando le vesciche appaiono sul corpo del bambino, devi prima scoprire di cosa si tratta, qual è la loro causa. È meglio farlo con l'aiuto di un medico che ha più conoscenze sulle malattie infantili. Sarà in grado di prescrivere un trattamento che dovrebbe essere seguito, senza ricorrere a inventato con i mezzi. Dopotutto, malattie come allergie o erisipela possono essere molto pericolose e portare a conseguenze gravi.

Vesciche nei bambini: tipi di eruzioni cutanee sul viso, mani e altre parti del corpo con foto e spiegazioni, caratteristiche del trattamento

I problemi della pelle nell'infanzia non sono rari. La pelle tenera del bambino reagisce a qualsiasi sostanza irritante - sia esterna (abbigliamento, prodotti per l'igiene, fenomeni meteorologici) che interna (cibo nuovo).

Questo fenomeno renderà ogni madre allerta. Qualsiasi eruzione cutanea sulla pelle del bambino non dovrebbe passare inosservata. Piccoli brufoli o vescicole possono segnalare la presenza di una malattia grave. La causa dell'eruzione cutanea può essere stabilita solo dopo aver consultato un medico e una diagnosi approfondita.

Perché un bambino ha vesciche sul corpo?

La pelle sana e pulita del bambino indica il normale funzionamento del suo corpo. Cosa significa questo, se sul dorso, pancia, sul papa o sulla gamba del bambino improvvisamente si formano vesciche? Possibili cause di bolle d'acqua sulla pelle dei bambini:

  • reazione allergica (può verificarsi quando la pelle viene a contatto con indumenti sintetici, prodotti chimici domestici, polvere, ghiaccio, animali domestici, cibo);
  • malattia virale (varicella, mollusco contagioso, fuoco di Sant'Antonio, streptoderma, pemfigo);
  • malattia infettiva (vescicolopustosi);
  • dermatite da pannolino, dermatite da pannolino (si sviluppa con insufficiente igiene del bambino);
  • scottature (esposizione prolungata al sole può causare la comparsa di vesciche con liquido sulla pelle del bambino).

Tipi di bolle e la loro descrizione con una foto

Eruzioni cutanee sul corpo sotto forma di protuberanze piene di liquido, chiamate vescicole o vescicole. Di regola, queste sono piccole cavità riempite di linfa. Il contenuto della vescicola è trasparente, con una mescolanza di pus o sangue.

La forma della bolla è spesso un cerchio, ma può anche essere diversa. Il colore dei brufoli può variare da rosso rosato a rosso acceso. Inoltre, le vescicole sono bianche con una tinta grigiastro. Su alcuni c'è un punto da una puntura d'insetto. A causa del rilascio di istamina da parte del derma, c'è un forte prurito sul sito del blister.

Premendo sulla bolla, puoi sentire la densità e la consistenza della formazione, mentre c'è dolore. Le vesciche in un bambino sono di piccole dimensioni (2-5 mm) e grandi (1-10 cm), mentre le formazioni spesso localizzate si fondono l'una con l'altra. Tipi di brufoli acquosi con spiegazioni possono essere visti nella foto.

Vesciche su braccia, gambe, viso e altre localizzazioni di lesioni

Se l'eruzione cutanea è localizzata sulle mani e allo stesso tempo prurito, di solito è una manifestazione di un'allergia a un irritante locale, dopo la scomparsa di cui le vescicole passano rapidamente. L'apparizione di una piccola acne sul viso o sull'addome può indicare allergie alimentari.

Si possono verificare bolle acquose su talloni, piedi o polpastrelli a causa del bambino che indossa scarpe scomode. In poche parole, si tratta di vesciche comuni che causano dolore e altri disagi. Se noti un callo sui piedi del bambino, puoi incollarlo con un cerotto battericida. Le scarpe scomode devono essere sostituite, perché i calli inseguiranno costantemente il bambino.

Inoltre, un'eruzione cutanea ai piedi e tra le dita dei piedi può indicare la presenza di lesioni cutanee fungine. Oltre alle gambe, la microsporia colpisce altre parti del corpo, può apparire sulle braccia, sul viso, sul cuoio capelluto e sul corpo. In questi siti possono verificarsi eruzioni cutanee da punture di insetti.

Nelle malattie virali come la varicella, le vesciche compaiono su tutto il corpo, compresa la testa. L'herpes zoster spesso appare sul corpo di un bambino. Pertanto, la posizione delle vesciche sul corpo di un bambino può essere molto varia e dipende da molte ragioni.

Malattie accompagnate dall'apparizione di bolle acquose sul corpo

Inoltre, l'acne dei bambini è causata da punture di insetti e prude (ti consigliamo di leggere: come e come puoi alleviare il prurito dalle punture di zanzara in un bambino?). Alcuni tipi di malattie sono presentati nella tabella.

Nessuna allergia!

libro di riferimento medico

Il bambino ha vesciche sul corpo

Una eruzione cutanea in un bambino fa preoccupare i genitori. Alcuni cercano di far fronte al problema da soli, altri immediatamente vanno dal medico. Tuttavia, è necessario navigare nelle cause e tipi di eruzioni cutanee, perché appaiono come con le infezioni di figa e contagiose. Le bolle acquose sono molto pericolose, poiché all'apertura si può formare una ferita purulenta al loro posto.

L'eruzione si verifica a causa di varie cause. Accade in caso di reazioni allergiche, malattie infettive, cura della pelle impropria, avvelenamento di varie eziologie, punture di insetti, penetrazione di parassiti nel corpo, effetti meccanici, infezioni fungine e allergie. A seconda della causa dell'inizio, ci sono diversi tipi di eruzioni cutanee sul corpo:

L'acne può essere accompagnata da prurito, sfaldamento e infiammazione. In alcuni casi, la pelle sul sito di eruzione comincia a incrinarsi e sfaldarsi. Nei bambini, brufoli e vesciche si verificano su gambe, mani, dita, schiena, stomaco, collo, viso e papa. La localizzazione delle lesioni dipende dalla causa che li ha provocati e dalla gravità della malattia.

Le vesciche sul corpo di un bambino sono spesso un sintomo di varie malattie infettive. In questo caso, l'eruzione cutanea è accompagnata da altre manifestazioni. Un'eruzione infettiva può essere sotto forma di singole bolle o brufoli raggruppati. Con la comparsa di vesciche e localizzazione può essere giudicato sull'agente causale della malattia. Tipi di eruzione infettiva con spiegazioni:

  • La natura dell'eruzione: un gruppo di bolle con contenuto trasparente, che diventa nuvoloso per 3-4 giorni. Accompagnato da gravi bruciori e dolori delle aree colpite. Le croste si formano in 2-3 settimane.
  • Localizzazione: nodi nervosi su viso e testa, schiena, collo, spalle, collo, braccia e gambe.
  • Ulteriori sintomi: mal di testa, temperatura fino a 39 gradi, violazione del tratto gastrointestinale, infiammazione dei linfonodi, debolezza.
  • Trattamento: farmaci antivirali, antistaminici e antipiretici.
  • Carattere di eruzioni cutanee: le piccole bolle riempite di liquido leggero. Prurito male. Scoppia rapidamente, una piccola ferita appare al loro posto.
  • Localizzazione: in tutto il corpo.
  • Ulteriori sintomi: febbre, raramente tosse.
  • Trattamento: le vescicole sono trattate con un antisettico, sono prescritti farmaci antiallergici.
  • La natura dell'eruzione: eruzione vescicante con un liquido chiaro.
  • Localizzazione: su diverse parti del corpo e delle mucose.
  • Altri sintomi: mal di testa, nausea, vomito, febbre.
  • Trattamento: immunomodulatori, antibiotici, farmaci finalizzati all'eliminazione dei sintomi.
  • Carattere di eruzioni: bolle acquose trasparenti con un bordo rosso.
  • Localizzazione: all'inizio della malattia - nella bocca, quindi - mani, gambe, stomaco.
  • Ulteriori sintomi: debolezza, febbre.
  • Trattamento: farmaci antivirali, glucocorticosteroidi, antistaminici, farmaci antipiretici.
  • La natura dell'eruzione: vesciche con una piccola crosta. Compaiono sul sito di infezione.
  • Localizzazione: al posto dei graffi di gatto.
  • Ulteriori sintomi: infiammazione dei linfonodi, intossicazione del corpo.
  • Trattamento: agenti anti-infiammatori e antibatterici, farmaci antiallergici.

Brufoli acquosi possono verificarsi a causa di infezione da parassiti. Eruzione di bolle sull'addome, i piedi e tra le dita delle mani e dei piedi causa un acaro della scabbia. L'eruzione cutanea è pruriginosa, specialmente di notte. Le vesciche si trasformano in granelli rosa pochi giorni dopo la loro apparizione. Trattano la malattia con mezzi esterni (ad esempio pomata benzil-benzoato) e antistaminici.

Il fungo del piede può apparire come piccole vesciche acquose sui piedi e sui talloni. Un'infezione fungina può entrare nel corpo quando si visita piscine pubbliche o in palestra. Spesso è accompagnato da prurito e desquamazione della pelle. Un'infezione sulla gamba viene trattata con unguenti e gel antifungini, a volte si usano compresse.

Eruzione di natura non infettiva

  • Piccoli brufoli acquosi nei neonati e nei neonati causano calore pungente. Si verifica a causa del surriscaldamento e della cura della pelle impropria del bambino. In età avanzata, questo fenomeno è meno comune. La ceramica viene eliminata con l'aiuto di agenti essiccanti (decotti di piante medicinali, polvere, pomata).
  • Eruzione di vesciche allergiche accompagnata da gonfiore, prurito, arrossamento e desquamazione della pelle. La malattia può causare cibo, prodotti chimici domestici, cosmetici e medicinali. Una caratteristica distintiva di un'eruzione allergica è che scompare dopo aver rimosso la causa dell'eruzione. Trattare le allergie con antistaminici.
  • Orticaria sul corpo del bambino è un tipo di reazione allergica del corpo. Si manifesta con vescicole bianche e acquose che ricordano le punture di insetti. Eruzione localizzata su diverse parti del corpo. Il suo aspetto può anche essere causato da shock nervosi, una reazione ad una trasfusione di sangue, il contatto con i vapori chimici.
  • La metà dei neonati al 2 ° giorno di vita colpisce l'eritema tossico. Uno degli elementi della malattia è una bolla acquosa con contenuti purulenti. Le cause di questo fenomeno non sono completamente comprese. La neoplasia scompare da sola alcuni giorni dopo la sua apparizione. Non ha bisogno di ulteriori trattamenti e non causa complicazioni.
  • All'ostruzione dei dotti delle ghiandole sudoripare si formano piccole bolle pruriginose. Le vesciche dei bambini sono localizzate su mani, piedi, palmi e polpastrelli. In medicina, questo fenomeno è noto come disidrosi o eczema. Vari fattori portano allo sviluppo della malattia: sovraccarico fisico e mentale, shock nervosi, disturbi immunitari, allergie e malattie del sistema endocrino.

Brufoli d'acqua, a seguito di esposizione esterna

Vesciche acquose su varie parti della pelle del bambino possono apparire a causa di ustioni. Una caratteristica distintiva di tali formazioni è che si verificano in luoghi di contatto diretto con una sostanza irritante. L'area di danno e gravità dipende dal tipo di ustione.

Le ustioni sono divise nei seguenti tipi:

  • C'è il sole. Manifesto dopo una lunga permanenza al sole sulla pelle nuda. Le bolle scoppiano pochi giorni dopo l'apparizione. Può essere accompagnato da febbre e prurito.
  • Termica. Sono il risultato del contatto della pelle con superfici calde. Nei luoghi di ustioni c'è un forte dolore.
  • Chemical. Si verificano quando l'esposizione umana a sostanze tossiche. I sintomi includono: dolore al sito della lesione, gonfiore, shock da dolore, grandi vesciche acquose. Il contatto con gas velenosi e radiazioni può portare a intossicazione dell'intero organismo.
  • Brucia dalle piante. Le vesciche compaiono dopo che una persona tocca una pianta (ad esempio, ortica, hogshevik, semi di ricino, bacche del kuplen, foglie di digitale, droga).

Se il bambino indossa scarpe scomode, potrebbe avere vesciche e vesciche sui piedi. Sorgono in quei luoghi in cui si verificano forti attriti. Per prevenire i calli, i bambini devono scegliere correttamente le scarpe.

A volte con attrito prolungato su oggetti duri, vesciche e vesciche appaiono sulle dita e sui palmi delle mani.

Altre cause di eruzione cutanea

Nell'adolescenza, la formazione di un'eruzione cutanea con contenuti purulenti dovuti a cambiamenti ormonali nel corpo. Per lo stesso motivo, i neonati hanno milia, che alla fine scompaiono. Nelle ragazze adolescenti, a volte le bolle acquose appaiono sulla parte pelosa delle braccia, delle gambe e nell'area del bikini a causa della rimozione meccanica dei peli. Altre cause di eruzione includono:

  • punture di insetti;
  • farmaci a lungo termine;
  • ipotermia;
  • disturbi nervosi (neurodermatite);
  • disfunzione degli organi di secrezione interna;
  • disturbi ormonali;
  • malattie dei sistemi funzionali del corpo;
  • disordine metabolico.

Molti genitori confondono l'acne con una malattia che ha un nome simile - idropisia. Tuttavia, questa malattia non è attribuita alle patologie cutanee. L'eruzione è espressa sotto forma di gonfiore dovuto all'accumulo eccessivo di fluido che non lascia il corpo da solo. La causa della malattia è un malfunzionamento del sistema linfatico.

Prevedere l'aspetto dell'eruzione cutanea nei bambini è impossibile. Tuttavia, le loro possibilità di apparire possono essere ridotte al minimo. Rafforzare l'immunità e tempestive vaccinazioni preventive aiuterà ad evitare molte malattie infettive.

Una corretta igiene, una buona alimentazione e un'atmosfera favorevole nella casa impediscono anche la comparsa di molti tipi di eruzioni cutanee in un bambino.

I bambini dovrebbero essere spiegati il ​​più presto possibile che non dovrebbero mangiare o bere dai piatti di qualcun altro, indossare le loro cose, mangiare una caramella "per due". Le scarpe e i vestiti dei bambini dovrebbero essere fatti di materiali naturali, età e condizioni meteorologiche. Il sole ha un effetto dannoso su molti agenti patogeni, ma i bambini dovrebbero essere trattati con il sole.

Se compare un'eruzione sul corpo del bambino, consultare uno specialista il più presto possibile. È impossibile spremere il contenuto delle bolle, è necessario controllare che il bambino non pettini i brufoli. Se si sospetta una natura infettiva dell'eruzione, la comunicazione del paziente con gli altri dovrebbe essere limitata.

La comparsa di vesciche sul corpo di un bambino è un sintomo che non può essere ignorato. Non parla sempre di qualcosa di allarmante, ma è necessario capire la causa dell'eruzione, in modo da non perdere la situazione in cui il bambino ha bisogno di aiuto immediato. Quali vesciche possono segnalare che copriremo in questo articolo.

Abbiamo usato per mettere in "bolla" molte idee diverse. Questa è un'eruzione acquosa, e un ascesso, e la formazione di una natura incomprensibile con o senza testa e brufolo. La medicina risponde in modo inequivocabile a questa domanda. La formazione di vesciche, secondo la terminologia, è una formazione priva di celiachia che appare come risultato di un processo infiammatorio acuto in uno degli strati esterni della pelle.

Con vesciche reali (da non confondere con eruzioni cutanee, herpes e altre manifestazioni cutanee!) Il termine "vita" è molto breve - da alcuni minuti a diverse ore, raramente si attardano per un giorno. Appaiono e scompaiono molto rapidamente. Tutti i blister sono rosa, rotondi o ovali. Il pelo si protende leggermente sopra la pelle, ha una struttura densa. Quasi sempre, le vescicole sono abbastanza tangibili per una persona: prurito, prurito, pizzico e danno una gamma abbastanza ampia di altre sensazioni non piacevoli.

Il motivo principale per la comparsa di una vescica o di diverse formazioni simili è un effetto puntuale sulla pelle, una lesione del derma papillare. Questo è possibile con punture di insetti, contatto con sostanze tossiche di origine sia naturale che artificiale. Abbastanza spesso l'aspetto di tali formazioni sulla pelle - un segno di una reazione allergica.

Macchie vesciche che appaiono come risultato di un'ustione dopo un'intensa abbronzatura non possono essere considerate vesciche. I tentativi di classificarli in questa categoria di formazioni sono un malinteso comune. Tutto questo è vero, in termini di dizionari medici terminologici. Infatti, i genitori attribuiscono alle vesciche qualsiasi formazione, non solo senza pavimento, ma anche piena di contenuto acquoso, pus e sangue. E cercano consiglio solo su "vesciche" nel senso lato del termine, cioè nel filisteo.

Molte delle ragioni possono indicare il luogo di dislocazione delle formazioni cutanee. Diamo uno sguardo più da vicino alle situazioni più comuni.

Sulle braccia e sulle gambe

Le vesciche sulle mani possono essere il risultato di una banale violazione delle norme e dei requisiti igienici. Se il bambino si lava raramente le mani, gli organismi patogeni possono entrare nelle microcracks, che causano una leggera infiammazione locale. Solitamente è facile rimediare alla situazione regolando le normali procedure igieniche, insegnando al bambino come lavarsi bene le mani.

Se le bolle sono piene di liquido, sono visivamente simili a quelle che appaiono, se il bambino brucia le mani con le ortiche, allora si tratta di orticaria - una manifestazione locale di una reazione allergica. Può essere sia per il cibo che per la droga. Se l'orticaria è localizzata solo sulle mani, quindi, molto probabilmente, il bambino ha avuto un contatto con qualcosa di allergenico attraverso il tatto (ha trovato detersivo in bagno, ha messo le mani in polvere per pulire, ecc.).

In questa situazione, le mani dovrebbero essere accuratamente risciacquate e un farmaco antiallergico dovrebbe essere somministrato al bambino, ad esempio, soprastinfo. E, naturalmente, è necessario trovare una fonte di allergia e prevenire ulteriori tentativi da parte del bambino di raggiungere dove non dovrebbe essere. Quando l'orticaria, che copre non solo le mani, ma anche altre parti del corpo, è necessario mostrare il bambino al medico. Vesciche su braccia e gambe, gomiti e spalle possono essere segni di punture di insetti. "Fenistil" aiuterà ad alleviare il prurito e il disagio.

In natura, non ci sono praticamente malattie infettive per le quali sarebbe tipico un rash caratteristico sulle maniglie o solo sulle gambe. Tuttavia, è ancora necessario mostrare il bambino al medico se le vesciche non scompaiono dopo un giorno.

Questa è una situazione più pericolosa. Se le vesciche appaiono su tutto il corpo, allora con un alto grado di probabilità il bambino può avere una malattia infettiva. Dovresti chiamare immediatamente un dottore. È meglio non guidare un bambino in clinica, dal momento che la parte del leone di tali malattie, accompagnata da eruzioni cutanee, è contagiosa.

Con un'eruzione cutanea simile a quella delle bolle rosa, rosse, sierose e di altri contenuti acquosi, si verificano le seguenti malattie:

  1. varicella e altre infezioni da herpes;
  2. erysipelas;
  3. mal di gola follicolare (con formazioni vesciche al palato e tonsille);
  4. streptoderma.

L'autotrattamento in questa situazione non è necessario, soprattutto se ci sono altri sintomi di infezione - febbre, nausea, diarrea o vomito, sintomi respiratori, che includono naso che cola, tosse, mancanza di respiro. Più giovane è il bambino, più difficile è combattere le infezioni virali e batteriche, e quindi l'aiuto di un medico è un prerequisito per una ripresa di successo.

Sui palmi e le dita

La comparsa di bolle sui palmi può essere un segno di eczema associato al blocco delle ghiandole sudoripare. Si chiama dyshidrosis. Inoltre, la caratteristica eruzione cutanea sui palmi può essere presente in un bambino durante il periodo della malattia da scarlattina, ma è improbabile che sorprenda i genitori, poiché tutti gli altri sintomi di questa malattia virale appaiono molto prima.

Negli adolescenti a crescita rapida e nei bambini in età scolare, le vesciche sul palmo delle mani possono indicare una mancanza di vitamine, poiché l'intero corpo sta crescendo intensamente. Un medico esperto lo determinerà immediatamente e consiglierà un complesso di vitamine, appropriato per l'età.

Sui piedi e sui talloni

Molto spesso, le vesciche che scelgono un luogo così insolito di lussazione sono un sintomo di una malattia fungina. Puoi sbarazzartene applicando pomate antifungine topiche e somministrando al bambino antifungini. Scegli un farmaco, determina la durata del corso di trattamento della micosi, il dosaggio per il bambino dovrebbe essere un dermatologo.

Sulla scia, le vesciche sono più spesso di origine meccanica. La causa dei calli è le scarpe scomode. Queste formazioni non hanno bisogno di cure, è sufficiente scegliere un paio di scarpe più comode.

Le vesciche sul viso possono essere un segno di allergie e una delle manifestazioni di una malattia infettiva. È importante prestare attenzione ai sintomi associati. Se c'è febbre, sono probabili segni di intossicazione, ARVI, influenza, poi rosolia, morbillo, varicella, scarlattina, difterite. Capire l'origine delle formazioni sulla pelle del viso da solo è abbastanza difficile.

Per la maggior parte delle malattie infettive, un'eruzione cutanea sulle guance o sulla fronte è insolita. Copre solitamente altre parti del corpo. Un'eccezione è il virus dell'herpes simplex, in cui piccole bolle con contenuto acquoso appaiono principalmente sul labbro, nella zona del triangolo naso-labiale, meno spesso nel naso.

Sulle natiche e sullo scroto

Piccole vescicole con liquido all'interno dei glutei e scroto sono spesso scambiate per calore pungente, tuttavia, il motivo nella maggior parte dei casi si trova nell'herpes genitale. Questa malattia viene trattata con medicine contro l'herpes come "Acyclovir". Ma è completamente impossibile recuperare da esso, perché un virus che una volta entrato nel corpo rimane in esso per sempre. Alcune malattie fungine che colpiscono i genitali tendono anche a manifestarsi come eruzioni cutanee in un luogo causale. Biancheria intima di scarsa qualità, sfregamento del cavallo del bambino, non conformità con le regole dell'igiene personale - tutto questo può anche essere la causa della comparsa di tumori sulla pelle.

Le ragioni per le quali un rash spiacevole può apparire sul bambino sul retro sono piuttosto numerose. In combinazione con altre parti del corpo, un'eruzione cutanea può indicare dermatite da contatto, una grave reazione allergica e numerose malattie infettive. Quindi, l'accumulo di bolle con un liquido sotto forma di un nastro o una striscia appare spesso con fuoco di Sant'Antonio. In un neonato, piccole vescicole nella zona delle scapole, sui gomiti, sulle pieghe e nelle pieghe della pelle possono essere un segno di surriscaldamento, calore pungente.

Tutti i problemi di cui sopra, ad eccezione di baby-sitter nei bambini, hanno bisogno del parere di un medico qualificato. Il calore pungente viene trattato dalla creazione di condizioni ottimali in cui il bambino non suderà, così come i bagni con uno spago, un decotto di camomilla.

A quale medico rivolgersi per un tale problema. Quali farmaci e unguenti aiuteranno a sbarazzarsi di questa malattia. Suggerimenti video per genitori premurosi.

Le vesciche possono essere innescate da vari fattori.

Ma ci sono quelli che non sanno cosa sono le vesciche e che aspetto hanno.

Diamo un'occhiata a questo concetto.

La vescicazione è un'infiammazione della pelle, che è una cavità delineata.

Vesciche sul corpo di un bambino Foto con spiegazioni:

Di norma, la vescica si solleva sopra la pelle e la sua forma può essere molto diversa. Se tocchi questa formazione della pelle, ne sentirai la densità. La dimensione di questa formazione può essere molto diversa, a partire da un piccolo punto e termina con la superficie dell'intero palmo.

Quando ci sono molte vesciche sul corpo, possono fondersi in una sola.

Se parliamo del colore di tali formazioni cutanee, allora può essere variato, dal rosa pallido al rosso.

Su consiglio dei dermatologi, non toccare la pelle per evitare ulteriori lesioni. È possibile pettinare le bolle in uno stato tale che il volume pieno di liquido esploda, provocando la comparsa di nuovi focolai della malattia.

Inoltre, un blister pettinato è indifeso per varie infezioni e malattie, in quanto vi è un'area aperta del derma all'interno. Pertanto, non è consigliabile graffiare i blister, ma è possibile utilizzare vari unguenti e medicine per rimuovere il disagio e dare almeno un po 'di sollievo.

Molto spesso, vesciche, a causa del gonfiore della pelle possono verificarsi a causa di esposizione a fattori irritanti che sono di origine chimica, così come il contatto con aceto, insetti e altre sostanze irritanti.

Ma queste non sono le uniche cause di tale malattia della pelle.

Le vesciche in un bambino possono derivare da:

  • malattie della pelle fungine;
  • dell'herpes zoster;
  • a causa dell'attrito della pelle quando si indossano indumenti o scarpe scomode di scarsa qualità;
  • con esposizione prolungata alla luce solare diretta;
  • a seguito di ustioni;
  • lavoro fisico che è stato fatto con mani non protette;
  • contatto con varie sostanze che sono tossiche per la pelle e, di conseguenza, una reazione allergica a loro;
  • herpes;
  • e la risposta del corpo a farmaci specifici, compresi quelli di origine medicinale.

La pelle del bambino è più suscettibile a vari tipi di fattori e il fatto che un adulto possa essere trasferito tranquillamente potrebbe non avere l'effetto migliore sul bambino.

Questo è il motivo per cui il pediatra raccomanda di utilizzare solo polveri e altri rimedi domestici per bambini quando si tratta di interagire con i bambini.

Come aiutare se le vesciche del bambino si sono diffuse in tutto il corpo? Indipendentemente da come sono state ottenute le bolle, le raccomandazioni per l'attuazione del primo soccorso in questo caso sono le stesse. Prima di tutto, sciacquare la zona interessata con acqua fredda.

Dopodiché, se hai un unguento per far fronte alle vesciche, applicalo in uno strato sufficientemente denso e applica una benda di garza sulla parte superiore.

Se non si dispone di tali unguenti, quindi porre una benda di garza sulla superficie bagnata della zona della pelle.

Puoi pulire le aree delle vesciche con un decotto di erbe medicinali, come la camomilla o la calendula. Hanno un effetto antisettico. Ogni poche ore della pelle manca il batuffolo di cotone, con la presenza di Miramistin.

Ottieni l'unguento appropriato per combattere questo problema.

Metodi di farmacia

I dermatologi consigliano di trattare le vesciche con unguenti speciali che combattano in modo efficace questo problema. Per i bambini, l'unguento Bepanten è più spesso usato.

Contiene due componenti principali: la levomicetina, il metiluracile, che influisce favorevolmente sulla pelle, riducendo il rischio di nuove bolle e lenisce la pelle infiammata.

Inoltre, Bepanten protegge la superficie della pelle, impedendo ai batteri di entrare.

Blister idratanti aggiuntivi sono un modo efficace per trattarli.

Un altro unguento che può essere applicato in assenza di Bepanten è Levomekol.

Il bambino ha una bruciatura vescica - Panthenol ti aiuterà come uno dei migliori agenti di guarigione delle ferite. Concorso può fare la crema Rescuer, Fastin, Kremgen.

Dopo aver spalmato sulla zona interessata della pelle, è necessario fissare il risultato con bende.

Activetex sono tovaglioli tessili, che sono immersi in Miramistina, che contribuirà a migliorare l'effetto dell'unguento terapeutico.

Utilizzare anche Vuskopan - una medicazione combinata che si basa sulla cera d'api e ha un pronunciato effetto anti-batterico e anti-infiammatorio.

Rinnova periodicamente con gli unguenti l'area interessata della pelle e cambia queste medicazioni il più spesso possibile. E tra qualche giorno, tuo figlio dimenticherà che ha avuto un problema simile.

È possibile trattare vesciche non solo con preparati farmaceutici, ma anche con i metodi della medicina tradizionale.

  1. Quando si verificano vesciche, i bagni di sale aiutano molto bene. In acqua calda, dovresti mettere qualche cucchiaio di sale in modo che il liquido sia moderatamente salato. Immergere l'area interessata in acqua. Tuttavia, questo metodo non è adatto se le vesciche appaiono come risultato della bruciatura.
  2. Non meno efficaci mezzi per affrontare questo importante problema è l'olio di olivello spinoso.

Viene applicato sulla pelle interessata, periodicamente aggiornato quando si asciuga.

L'olio aiuta a idratare la pelle, ha un effetto curativo.

In alternativa all'olio di olivello spinoso, puoi usare il viburno.

Prestare particolare attenzione alla preparazione di decotti di erbe medicinali, come la camomilla, la calendula, lo spago, la farfara.

L'erba che hai può essere prodotta in proporzione a 1 a 3 in un bicchiere di acqua bollente.

Mentre ti raffreddi, inumidisci un batuffolo di cotone nel brodo risultante e asciuga la pelle colpita.

Tuttavia, non dovresti essere zelante con i metodi della medicina tradizionale, perché c'è sempre una possibilità di danno.

Vesciche sulle dita dei bambini

Tali bolle sono dovute a allergie, ustioni o infezioni. Al fine di sbarazzarsi di una tale disgrazia, è necessario stabilire la causa della malattia.

L'automedicazione può danneggiare il corpo fragile del bambino, aumentare il numero di eruzioni cutanee.

Per trovare un trattamento per il bambino, se i blister sulle dita, è necessario passare un esame del sangue.

Se le ustioni derivano da vesciche, allora puoi curare te stesso la malattia con vari unguenti.

Se stiamo parlando di allergie, è necessario stabilire attentamente cosa ha causato l'apparenza. Visita medici e specialisti per escludere la rottura del sistema nervoso e il sistema endocrino, e anche per stabilire se ci sono malattie degli organi digestivi interni. Cerca di non interagire con gli allergeni e non mangiare cibi che possono causare allergie.

Le vesciche sul fondo del bambino possono indicare un'allergia o una malattia infettiva.

Pertanto, è necessario escludere tutti i prodotti allergici dal cibo e anche escludere la possibilità di contatto del bambino con mezzi chimici.

Se stiamo parlando di una malattia infettiva, è necessario superare i test per determinare se ce n'è uno nel corpo del bambino.

La stessa procedura di trattamento consiste nell'isolare il bambino malato, trattando i punti appaiati con una soluzione di sostanza verde, e anche, se necessario, in presenza di una temperatura elevata, prendendo preparazioni antipiretiche e antistaminiche.

La pelle delle palpebre del bambino è una delle zone più tenere e richiede quindi un'attenzione particolare nel trattamento delle vescicole. Indipendentemente da dove le vesciche sono apparse sulle palpebre, devono essere trattate. Le cause della formazione di vesciche in tali luoghi possono essere il virus dell'herpes, la cisti, il papilloma e l'allergia.

Ma se consideriamo che stiamo parlando di un bambino, allora questo è probabilmente l'herpes o una reazione allergica. Prima di tutto, il bambino deve essere portato da un oftalmologo, perché l'autotrattamento di una pelle così delicata può trasformarsi in fallimento.

Se c'è un herpes, ti verrà prescritto unguento Aciclovir. È usato per uso topico, se il bambino non viene dato, può essere applicato in pillole.

Inoltre, ti verrà consigliato di visitare l'aria aperta il più spesso possibile, o almeno di ventilare la stanza. Se parliamo di allergie, è necessario eliminare il contatto con varie sostanze chimiche e rivedere l'alimentazione del bambino.

Questo fenomeno è abbastanza frequente. Di norma, si verificano in luoghi in cui la pelle viene a contatto con le scarpe.

Pertanto, se si notano tali infiammazioni in un bambino, ciò significa che le scarpe scelte sono molto scomode per lui o sono limitate.

Inoltre, la pelle dei bambini può così rispondere a materiali scadenti. Se le vesciche sono piccole, non provi a trattarle, molto presto scompariranno da sole, purché tu scelga le scarpe giuste per il tuo bambino.

Se i blister hanno una dimensione sufficientemente grande, rifiutare per un po 'di camminare con l'uso di scarpe e applicare una benda antisettica sul punto colpito. Per sviluppare ulteriormente un'infezione fungina, è necessario trattare le vescicole non appena lo si scopre.

Tali vesciche possono derivare da ustioni chimiche, allergie e possono anche essere calli. Se il bambino è coinvolto nello sport o è in contatto con droghe chimiche, è possibile che si tratti di una bruciatura o di una vescica.

Non è difficile trattare tali lesioni, è sufficiente ridurre l'attività del bambino per un po 'di tempo, applicare l'unguento e la necessaria medicazione antisettica.

Se stiamo parlando di una reazione allergica, allora avete bisogno di prendere il gel Fenistil, e quindi analizzare ciò che il bambino ha mangiato nel prossimo futuro, e ciò che potrebbe aver causato una reazione allergica.

Le vesciche sul viso hanno spesso disturbato sia i genitori che i bambini. Oltre al fatto che prurito e irritano costantemente il bambino, un trattamento improprio può influire negativamente sull'aspetto del bambino, perché le macchie vesciche possono rimanere per tutta la vita.

Ecco perché il trattamento delle vesciche sul viso deve essere affrontato in modo molto delicato. Spiega al bambino che tali formazioni non devono essere toccate o pettinate. Se il bambino non capisce, prova a sigillare il più possibile la pelle interessata.

Distrarre il bambino in modo che non abbia il desiderio di strappare la benda. Utilizzare periodicamente l'unguento Bepanten, rimuove la pelle dalle vescicole più delicatamente, senza lasciare cicatrici. Evitare il contatto con vari allergeni, determinare la causa delle bolle. Si raccomanda inoltre di astenersi dal camminare per strada.

È piuttosto difficile vedere la vescica dietro l'orecchio, ma spesso eccitano i bambini piccoli.

La causa delle vesciche dietro l'orecchio può essere una mancanza di igiene adeguata, una reazione allergica, danni alla pelle e infezioni.

Qualunque sia la causa di questa malattia della pelle, deve essere trattata.

A tale scopo vengono utilizzati gli unguenti e gli antisettici.

Se ci sono vesciche sul corpo del bambino che assomigliano a un'eruzione cutanea, cioè sono piccole, ma allo stesso tempo l'area interessata della pelle raggiunge dimensioni sufficientemente grandi, quindi è necessario escludere l'osso sacro.

Molto spesso, i genitori amorevoli attutiscono troppo il loro bambino, con il risultato che spesso suda e i corrispondenti brufoli appaiono sulla pelle, che possono essere chiamati vesciche.

Questo problema è più comune nei neonati. Pertanto, se hai visto un'educazione simile sul corpo di un bambino, analizza se stai indossando troppo calore.

Pruriti del bambino, vesciche, come l'ortica, che cos'è? L'orticaria può essere chiamata vescica, che si presenta sulla pelle e assomiglia alla corrispondente bruciatura di ortica, ricorda come durante l'infanzia. L'orticaria può apparire come risultato di vari sintomi, ma il risultato è sempre lo stesso. L'area interessata del corpo è molto pruriginosa, porta disagio e dolore, specialmente al bambino.

È necessario trattare tali eruzioni immediatamente, non appena appaiono, in modo che il bambino non abbia la tentazione di pettinarli, aggravando così la situazione. È molto importante prescrivere una dieta ipoallergenica al bambino, osservare il regime di veglia e sonno.

Cerca di fare tutto in modo che il bambino non entri in contatto con prodotti chimici domestici, sostanze aggressive e prodotti che potrebbero causare allergie. Inoltre, dovresti contattare il tuo dermatologo in modo che possa eseguire i test appropriati e stabilire le cause della malattia della pelle.

Molto spesso genitori e bambini confondono vesciche derivanti da un'allergia alle punture di zanzara.

Sembrano molto simili, e prude pure. L'unica differenza è che le punture di zanzare scompaiono il giorno dopo, fanno male e prurito per molto tempo.

Se ci si trova di fronte a un problema simile, determinare immediatamente se si tratta di una malattia della pelle. Se, dopo tutto, la causa di questo malessere è una vescica, assicurati di consultare un medico. Molto probabilmente, nominerai antistaminici e antisettici.

A casa, trattare questi disturbi può anche essere. Spalmare la zona interessata con vernice verde, periodicamente lubrificare con vari unguenti.

Se hai notato brufoli rossi sul corpo del bambino, significa che sono maturati e, probabilmente, scoppieranno presto. Ciò significa che l'area sotto blister sarà aperta e sarà più vulnerabile ai danni da varie infezioni e sostanze nocive.

Pertanto, abbi cura di te in anticipo, e incollare questa zona di pelle con un cerotto o mettere una benda di garza. Controllare periodicamente le condizioni della pelle sotto di essa, lubrificare con unguenti.

Le vesciche bianche diventano una conseguenza dell'orticaria. La pelle è ricoperta dai corrispondenti brufoli bianchi, a volte diventano rosa. Le loro dimensioni non sono mai le stesse, possono presentare vesciche molto forti e possono semplicemente lasciare il colore corrispondente sul derma.

Il principale sintomo che accompagna l'orticaria è il forte prurito. Non è consigliabile trattare la malattia da soli, quindi la cosa migliore che puoi fare per tuo figlio è vedere un medico.

Molto spesso si verificano bolle a causa di ustioni.

Questo potrebbe essere il contatto della pelle delicata del bambino con vapore caldo, acqua calda o varie superfici calde.

Inoltre, per ottenere scottature sotto forma di vesciche può essere e con una lunga permanenza alla luce diretta del sole.

Per trattare questa malattia può essere a casa e in modo indipendente.

Per fare questo, è necessario applicare Pantenolo sulla pelle interessata, aggiornandola periodicamente.

Di regola, le vesciche con un liquido all'interno appaiono a causa di ustioni. Pertanto, al fine di evitare complicazioni, così come non hai messo alcuna infezione sulla pelle esposta dopo la bolla esplosa, deve essere accuratamente chiusa da influenza esterna, e trattata esattamente come ustioni.

La pelle del neonato è molto tenera, quindi, si trova più come l'aspetto delle vesciche. Già in un ospedale per maternità, il bambino può essere esposto a un tale attacco a causa della dermatite da pannolino.

Questa è la malattia più comune che provoca una piccola acne sulla pelle che prude e prude. Ciò accade a causa del fatto che il bambino può mentire a lungo in un pannolino bagnato, mentre non notifica alla madre che c'è disagio.

L'esposizione prolungata a vestiti bagnati può causare dermatite da pannolino. Per trattare un attacco simile può essere un unguento Bepanten o Decima.

Se le bolle della pelle del bambino compaiono e scompaiono, questo non è normale. È necessario esaminare il corpo del bambino per la presenza di infezioni interne, reazioni allergiche e altre malattie della pelle.

Per fare questo, è necessario visitare un dermatologo, fare un esame del sangue e anche, è possibile fare un raschiamento.

Per trattare efficacemente un simile attacco di pelle, devi seguire un certo numero di regole.

Non lasciare che il tuo bambino si pettini le vesciche e non provare a farlo da solo.

Le vesciche non devono essere lubrificate con alcool e agenti contenenti alcol.

Non puoi nutrire il tuo bambino con frutta e verdura esotica, cioccolato, cibo spazzatura.

Inoltre, cerca di impedire a tuo figlio di impegnarsi in attività attive, compresi gli sport, per un po '.

Se le vesciche non spariscono il giorno dopo, inoltre, il bambino prude, brucia e dolorante, è meglio consultare un medico.

Inoltre, se le vesciche appaiono sistematicamente in un bambino, allora questo è un motivo per sottoporsi ad un esame del corpo e superare i test appropriati.

I genitori devono pensare a quali misure preventive adottare al fine di prevenire la comparsa di vesciche sulla pelle del loro bambino.

È necessario che un bambino infonda l'amore per l'igiene personale fin dalla prima infanzia, contattare le istituzioni mediche in presenza di dolore e indossare abiti comodi e scarpe fatte con tessuti naturali.

Rivedi la tua dieta e dieta, trova il tempo per dormire e la veglia, rinuncia a cibi nocivi e cattive abitudini. Se una donna sta ancora allattando, questo vale per lei.

Osservando tutti questi suggerimenti, non incontrerai mai un simile flagello come vesciche sulla pelle di un bambino.

I problemi della pelle non sono rari nei bambini. Quella diatesi verrà fuori, poi un'eruzione neonatale, e potrebbero comparire vesciche acquose sulla pelle che spaventano tutte le mamme senza eccezione. E per una buona ragione, perché questo tipo di eruzione cutanea non è sempre innocuo e può essere un sintomo di una grave malattia.

Ma da cosa derivano? Proviamo a capire le ragioni.

Le bolle d'acqua possono essere un sintomo del mollusco contagioso.

Cause di bolle acquose

  1. Reazione allergica Può verificarsi su qualsiasi cosa, dal cibo ai fattori esterni (piante, animali, prodotti chimici domestici e cosmetici). I brufoli possono essere sia normali che acquosi. Molto spesso, "si riversano" immediatamente e sul viso e sul corpo, mentre ce ne sono molti.
  2. Sunburn. Questo è possibile nella stagione calda, se il bambino ha passato molto tempo al sole aperto. Questo aumenta la temperatura corporea delle briciole, ci sono arrossamenti e prurito.
  3. Dermatite da pannolino Si verifica a causa di un raro cambio di pannolino e scarsa igiene. In questo caso, bolle e brufoli sono concentrati nell'area dei glutei.
  4. Varicella (varicella). La varicella è una delle più comuni malattie infantili. Quando ha i brufoli per la prima volta ha un colore rosa-rosso, ma nel tempo sono pieni di liquido e scoppiano. La malattia in tutti i bambini va in modo diverso, ma nella maggior parte dei casi è accompagnata da un leggero aumento della temperatura.
  5. Eruzione di pannolini. Questo problema riguarda principalmente i neonati. Bolle e infiammazioni acquose sono localizzate nelle pieghe della pelle sulle braccia e sulle gambe.
  6. Dyshydrosis. È relativamente sicuro ed è caratterizzato da eruzioni cutanee acquose nelle mani. La disidrosi compare più spesso in primavera e passa in 10-12 giorni.
  7. Streptoderma. In questa malattia, i brufoli acquosi appaiono principalmente nel triangolo naso-labiale. A volte si verifica prurito, ma in generale la malattia è indolore e non provoca disagio.
  8. Mollusco contagioso Questa è una malattia virale in cui le vescicole acquose appaiono gradualmente e piuttosto attivamente si diffondono in tutto il corpo. Nonostante l'attività del bambino e il suo buon appetito, i brufoli non passano e richiedono un trattamento immediato.
  9. Herpes. Le bolle causate da questa malattia sono localizzate nella regione della bocca. Spesso un bambino ha l'herpes se ne soffre uno dei genitori. In questo caso, è necessario interrompere il contatto del genitore "malato" e del bambino. A volte l'herpes è accompagnata da un mal di gola.

Queste e altre cause possono provocare la comparsa di brufoli acquosi sulla pelle di un bambino, oltre a provocare altri sintomi e disturbi. In ogni caso, la comparsa di lesioni sulla pelle del bambino dovrebbe consultare immediatamente un medico. Egli prescriverà un trattamento efficace e sicuro a seconda del problema esistente.

Se stai allattando e sospetti che le bolle della pelle del tuo bambino possano essere un sintomo di un'allergia, riconsiderare immediatamente la tua dieta.

Cosa fare se un bambino ha vesciche acquose sulla pelle?

Non appena una giovane madre nota eventuali arrossamenti e arrossamenti sulla pelle del bambino, la prima cosa che deve fare è rivedere la sua dieta. Durante l'allattamento al seno, la madre e il bambino sono strettamente legati e la maggior parte di tutti i disturbi della pelle e dell'intestino si verificano proprio a causa della scarsa qualità del latte materno.

Elimina dalla dieta dolce, speziata, salata. Rifiuta cibi grassi, cibo in scatola, fast food, soda, alcol, caffè. Ridurre il consumo di frutta e bacche.

Vale la pena per qualche giorno di sedersi su una specie di dieta - mangiare solo cibi ipoallergenici: grano saraceno, cracker, lattuga, mele verdi, coniglio magro o carne di tacchino.

Inoltre, cambiare la biancheria da letto e i vestiti del bambino. Lavare gli indumenti per bambini solo con polvere o sapone ipoallergenico.

Se le bolle acquose sono causate da allergie, passeranno molto rapidamente. Se la situazione è rimasta invariata, è giunto il momento di dare l'allarme.

  • Chiama la casa di un medico locale. Ricorda che portare un bambino nella clinica non è assolutamente impossibile. Se la malattia virale è confermata, c'è il rischio di infettare altri bambini.
  • Se la condizione del piccolo paziente peggiora, chiamare un'ambulanza. Lo stesso dovrebbe essere fatto se le briciole hanno bruscamente aumentato la temperatura, l'appetito è sparito, si verifica il vomito.
  • Non prendere le misure da soli! Non spalmare brufoli Zelenko, iodio, unguenti grassi e creme. Inoltre, non trattare le soluzioni di eruzione cutanea e il permanganato di potassio. Tale automedicazione può solo peggiorare la situazione. Inoltre, complicherà il lavoro di un medico.

Quando sulla pelle del bambino compaiono brufoli acquosi, non è necessario posticipare la chiamata del medico. Nonostante il fatto che la causa dell'eruzione cutanea possa essere solo un'allergia, è meglio non rischiare e accertarsi che la malattia non sia pericolosa.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Antibiotici per foruncolosi - un elenco di farmaci con istruzioni, composizione e prezzo

Il processo infiammatorio nelle ghiandole sebacee e nei follicoli piliferi di origine infettiva è chiamato foruncolosi.


Semplice dermatite da contatto

In senso lato, la dermatite è un'infiammazione della pelle. Questo nome è assegnato a molte malattie della pelle. Si manifestano, di regola, quando la pelle umana viene a contatto con un allergene e sono una reazione allergica ritardata.


Perché sorge il papilloma plantare e come trattarlo

Il papilloma sul piede è un'educazione che si sviluppa a seguito dell'attività di HPV. La formazione di crescite precede un numero di fattori. Oltre al disagio, la persona è disturbata dal dolore e dal prurito.


Come trattare l'orticaria allergica

Esiste un ampio gruppo di malattie con sintomi clinici simili: orticaria allergica.Un terzo della popolazione mondiale ha manifestato almeno una volta le manifestazioni di questa malattia.