Coltello radiochirurgico

Il coltello radiochirurgico è un nuovo strumento del medico, che può essere giustamente definito uno strumento chirurgico del XXI secolo.

Come si è scoperto recentemente, il raggio delle onde elettromagnetiche della gamma di radiofrequenze ha lo stesso effetto del raggio laser utilizzato per molti anni in chirurgia anziché in un bisturi. A differenza di un normale bisturi e persino di un raggio laser, questo "coltello radiochirurgico" non distrugge le cellule viventi. Li distribuisce ai lati, separando attentamente il tessuto malato da quelli sani (ovviamente, non lo fa da solo, ma sotto il controllo della mano ferma di un chirurgo esperto). Pertanto, una cicatrice non si forma dopo l'operazione.

La radiochirurgia è diventata una tecnica universale per i medici nella pratica dermatologica e ginecologica. Questo è un metodo efficace di trattamento di molte formazioni, il cui uso riduce significativamente il tempo dell'operazione. Il tessuto può essere rimosso molto accuratamente con un eccellente risultato estetico o completamente rimosso. Avendo stabilito la forma necessaria di un'onda e di potenza, è possibile effettuare una sezione, un'asportazione o una coagulazione.

In dermatologia, una placca radionica si è rivelata uno strumento ideale per il trattamento dei papillomi, nonché per la rimozione di verruche e talpe. Il suo principale vantaggio è che, a differenza della criodistruzione, dove la profondità dell'impatto può essere impostata solo a occhio, la profondità di penetrazione di un coltello radio nel tessuto può essere controllata con una precisione molto elevata. Pertanto, un radionozh può sia spingere il tessuto e cauterizzarlo. Cioè, questo metodo è quasi senza sangue.

La più sottile delle operazioni dermatologiche eseguite dal coltello radiochirurgico è la rimozione delle vene dei ragni. Il raggio radio brucia la "radice" dell'asterisco e, poco dopo, scompare.

Questa tecnica può essere utilizzata nel trattamento di tumori benigni e maligni. La rimozione è effettuata con l'aiuto di un dispositivo speciale - "Doctor Opel" (popolarmente noto come radiohead). Questo dispositivo consente una varietà di procedure cosmetiche, quasi senza danneggiare i tessuti sani. Il metodo della chirurgia delle onde radio consente ai pazienti di evitare un periodo postoperatorio difficile. Durante l'operazione, il radiongus taglia simultaneamente, ferma il sangue e disinfetta il sito dell'incisione, che è quasi impercettibile. La rimozione della verruca non richiede più di 10-15 secondi. Dopo la fine dell'operazione, il paziente lascia tranquillamente il centro - non c'è praticamente dolore, edema e brutte cicatrici.

L'anestesia locale è quasi sempre applicata. Poiché la frequenza utilizzata è molto alta, la corrente prodotta dal dispositivo passa attraverso il corpo senza causare contrazioni muscolari dolorose o la stimolazione delle terminazioni nervose (l'effetto Faraday).

L'incisione radiochirurgica viene eseguita senza pressione sul tessuto, movimento facile, riducendo al minimo il danneggiamento del tessuto. Se, tuttavia, si verifica, può essere superficiale, può essere paragonato al danno tissutale durante l'elaborazione laser. Inoltre, la tecnologia di radiochirurgia elimina completamente le ustioni elettriche. Invece di una piastra di messa a terra, viene utilizzata una piastra dell'antenna per focalizzare le onde radio. A differenza dei dispositivi elettrochirurgici, questa piastra non ha bisogno di venire a contatto con la pelle: il medico la posiziona semplicemente vicino al campo chirurgico.

L'energia ad alta frequenza dello strumento è concentrata sulla punta dell'elettrodo. Durante l'operazione, l'elettrodo stesso non si riscalda; tuttavia, l'energia altamente concentrata causa la formazione di energia molecolare all'interno di ogni cellula che attraversa, provocando il riscaldamento del tessuto e, di fatto, l'evaporazione della cellula.

Radionozh (Surgitron): come è la procedura?

Oggi ci sono vari modi per rimuovere le lesioni cutanee. Uno degli apparecchi di recente apertura, il radiobath, è già utilizzato liberamente in chirurgia come buona alternativa ai metodi obsoleti.

Concetto di metodo

Un altro nome per il dispositivo è Surgitron. Aiuta a combattere papillomi, verruche, talpe e così via. Il metodo è molto semplice: la pelle viene accuratamente incisa usando le onde radio e il calore naturale dei tessuti. L'operazione è sicura e indolore, nessuna infezione penetra nella ferita.

Circa il metodo Surgitron dirà il video qui sotto:

Le sue opinioni

La radiohead stessa non è divisa in varietà, ma le guide d'onda si presentano in varie forme. La forza d'impatto può sempre essere controllata. La forma viene scelta in base alla dimensione del tumore e alla sua localizzazione.

Quindi, le guide d'onda sono dei seguenti tipi:

  • Loopback rotondo.
  • Ciclo triangolare.
  • Elettrodo a sfera
  • Scalpel.

Pro e contro dei radiohead

Come ogni altro metodo di trattamento, una procedura che utilizza un coltello radio ha i suoi vantaggi e svantaggi. I primi sono:

  • velocità;
  • Recupero rapido (l'incisione guarisce in un tempo molto breve);
  • Precisione (solo l'area desiderata della pelle è interessata, i tessuti adiacenti non ne soffrono);
  • Nessun contatto diretto con la pelle;
  • Nessun rischio di infiammazione;
  • Indolore (la procedura può essere eseguita senza anestetico);
  • Nessun sanguinamento

Si può notare che l'elenco degli aspetti positivi della procedura è piuttosto ampio. Ma ce ne sono anche di negativi:

  • A volte dopo il trattamento ci sono cicatrici.
  • I papillomi possono riformarsi in quei luoghi in cui sono stati rimossi.
  • Alto costo

Confronto laser

Radionozh è usato in medicina relativamente recentemente. In effetti, una procedura differisce da un'altra solo nel suo meccanismo d'azione. Entrambi sono ugualmente efficaci, ugualmente indolori e trattano allo stesso modo delicatamente l'area desiderata della pelle, senza intaccare l'adiacente.

Indicazioni per

Di solito, quando si rende necessario rimuovere i neoplasmi interferenti, viene utilizzato un coltello da radio. O su raccomandazione del medico, o su iniziativa del paziente stesso, che sono guidati da considerazioni estetiche o considerazioni di convenienza. Usalo per rimuovere:

Inoltre, il dispositivo è utilizzato per l'erosione cervicale. Questa procedura viene eseguita solo su appuntamento di uno specialista. Radionozh non è usato in ginecologia come spesso in dermatologia, ma ancora, a causa della sua utilità, è richiesto in entrambe queste aree.

Controindicazioni

Radionozh non può essere usato in molti casi.

  • Con le malattie croniche della pelle, questo trattamento non funzionerà.
  • Se il paziente ha una tendenza ai tumori maligni (ad esempio, una tendenza a formare tumori), la procedura sarà dannosa.
  • A causa dell'allocazione di frequenze che possono interferire con il funzionamento dei sensori di frequenza cardiaca, un determinato gruppo di pazienti dovrebbe evitare la procedura.
  • La procedura è vietata in presenza di malattie virali della pelle (herpes, per esempio).

Se non ci sono controindicazioni elencate, è possibile contattare liberamente uno specialista per aiuto e sottoporsi a un'operazione per rimuovere le lesioni cutanee con un coltello radio.

Preparazione per la procedura

Ancora più importante, prima di iniziare l'operazione, scoprire se il paziente spera di eliminare i tumori benigni o maligni. Un accurato esame fisico consente inoltre di valutare le condizioni generali della pelle: se ci sono malattie virali, infiammazioni o eruzioni cutanee gravi. Se una donna prevede di sottoporsi alla procedura, viene presentato un test di gravidanza.

Come viene eseguito il trattamento

Prima della procedura, la pelle è ben pulita. L'area richiesta è anestetizzata con l'aiuto di una crema speciale o con l'aiuto di un'iniezione. Non ce n'è bisogno, ma per la rete di sicurezza alcuni pazienti si chiedono anestesia.

Un radionozh che assomiglia ad una bacchetta con un anello, collegato ad un apparato speciale, taglia la pelle con un flusso di onde radio, senza toccarlo. L'operazione richiede meno di mezz'ora.

Come viene eseguito il trattamento mostrerà il video qui sotto:

Conseguenze e possibili complicazioni

Le complicazioni sono solitamente evitate. L'esame preliminare da parte di un medico consente di ridurre al minimo il rischio.

Tuttavia, nel caso, studia bene la pelle interessata ogni giorno. Se ci sono sospetti, è meglio contattare immediatamente uno specialista per una raccomandazione.

Recupero e cura dopo Surgitron

Come risultato dell'operazione nel sito dell'incisione, appare una crosta che stringe rapidamente la ferita. Dopo un paio di settimane, la crosta sparirà, la pelle si riprenderà. All'inizio, sottile e delicato, presto si indurirà e diverrà uguale in densità con il resto della pelle.

Dopo la procedura, i primi giorni necessari:

  • Evitare l'umidità in modo che acqua e vapore non penetrino nella zona interessata;
  • Non applicare cosmetici sulla crosta;
  • Non prendere il sole;
  • Disinfettare periodicamente l'area interessata.

Costo di

È difficile nominare una certa quantità: in città diverse, in diversi centri diagnostici si chiamano prezzi diversi. Il più costoso è la prima procedura. La diffusione è abbastanza grande - da 400 a 1500 rubli.

Inoltre, il prezzo non include la visita medica. Pertanto, se stiamo parlando della rimozione di diverse formazioni, l'operazione può essere costosa.

Recensioni

Recensioni di radio-radicalmente incoerenti, da cui si può concludere che non un singolo farmaco o dispositivo è adatto a tutti senza eccezioni - ognuno sceglie il metodo di trattamento più appropriato in base alle proprie caratteristiche individuali. Tuttavia, la maggior parte degli utenti riconosce ancora il vantaggio di un coltello radio. La procedura è rapida e indolore.

Radionozh è conveniente per la sua multifunzionalità: taglia la pelle, la pulisce e blocca l'emorragia. Di solito non ci sono complicazioni dopo la procedura.

raccomandazioni

Non ce ne sono molti, in pratica tutti sono collegati alla necessità di proteggere l'area danneggiata per 3-5 giorni dopo la procedura: evitare i raggi solari, non visitare il lettino abbronzante, fare il bagno, non immergere nuovamente questa zona di pelle. Se segui questi semplici consigli, non ci saranno cicatrici o altri segni dopo l'operazione.

Dove in Russia si può ottenere un tale trattamento?

Questa procedura chirurgica può essere eseguita in grandi centri medici e diagnostici sotto la supervisione di professionisti esperti. I medici dovrebbero controllare completamente l'operazione, a casa l'operazione non viene eseguita.

Come rimuovere un nevo con un pericolo radioattivo, guarda il video qui sotto:

Apparecchio Surgitron: il principio di funzionamento e l'applicazione di un coltello radio

Alcune patologie non sono suscettibili al trattamento con farmaci, pertanto vengono utilizzate attrezzature specializzate. La chirurgia ad onde radio con esposizione ad alta frequenza è altamente efficace per altri metodi di trattamento meccanico. Il dispositivo Surgitron è un radiongus con il quale rimuove varie neoplasie patologiche, mentre non c'è contatto con la pelle umana. Diamo uno sguardo più da vicino a cosa è questo dispositivo Surgitron, gli aspetti positivi e negativi di utilizzare l'apparecchiatura, controindicazioni e indicazioni.

Descrizione del dispositivo

Allora, qual è il dispositivo Surgitron (Surgitron)? Questo è un metodo abbastanza popolare di trattamento con onde radio, che è caratterizzato dall'assenza di effetti meccanici sul paziente, non sembra essere traumatico. Il dispositivo contiene elettrodi specializzati, grazie ai quali è possibile effettuare un effetto mirato sulle aree dei tessuti necessari.

A seconda della neoplasia, puoi regolare i raggi delle onde radio. Praticamente tutti i medici specialisti usano il termine "incisione" rispetto al dispositivo. Ma questo non significa che si verifichi un danno diretto alla pelle / ai tessuti. Durante la manipolazione, non vi è alcun contatto diretto con la pelle del paziente e il trattamento è dovuto alla penetrazione delle onde radio.

L'apparecchio a onde radio Surgitron è dotato di un'enorme carica e di una riserva di energia, in conseguenza del quale le cellule nella zona interessata vengono riscaldate alla temperatura massima, di conseguenza, la distruzione dei tessuti patologici viene rivelata. Questo processo in chirurgia è chiamato "incisione".

Il dispositivo è utilizzato in medicina relativamente di recente. È ampiamente usato in dermatologia, così come nella pratica dentale, ginecologica, oftalmologica. Attualmente, il dispositivo può essere trovato in molte istituzioni mediche che praticano la terapia con un "coltello freddo".

Per vostra informazione: il trattamento con onde radio ha lo stesso livello di efficacia con l'esposizione laser. Entrambe le tecniche sono indolori, trattano delicatamente l'area necessaria, non influenzano il tessuto sano, raramente portano allo sviluppo di effetti collaterali. L'unica differenza è il meccanismo di azione.

Lati positivi e negativi di Surgitron

Qualsiasi dispositivo destinato al trattamento di malattie è caratterizzato da pro e contro. Secondo esperti medici, Surgitron supera dispositivi simili perché ha una gamma più ampia di effetti, ha un numero minimo di carenze.

I punti positivi del trattamento delle onde includono quanto segue:

  • L'intervento operativo è effettuato in un breve periodo di tempo;
  • Buon risultato estetico;
  • Puoi cauterizzare i papillomi, rimuovere le verruche, ecc. sullo sfondo delle malattie oncologiche;
  • La manipolazione medica viene eseguita con anestesia locale / superficiale, a causa della quale non vi sono sensazioni dolorose;
  • Dopo l'intervento, non prendere pillole per il dolore, perché nessun dolore;
  • Perforazione eliminata di tessuto sano;
  • Periodo di recupero a breve termine;
  • Nessun sanguinamento;
  • Il dispositivo consente di rimuovere completamente talpe / papillomi, verruche, ecc.
  • Basso rischio di infezione / infiammazione.

L'applicazione pratica del dispositivo mostra che grazie al suo utilizzo è possibile evitare il rischio di recidiva. Gli aspetti negativi includono la comparsa di cicatrici, cicatrici (i difetti estetici rimangono molto rari). Il dispositivo non è adatto a tutti i pazienti, ha controindicazioni. Un altro meno è il costo relativamente alto della manipolazione, di conseguenza, non tutti i pazienti possono permettersi questa procedura.

Scopo e applicazione

I chirurghi raccomandano l'uso di radonasi, quando ci sono tumori patologici sulla pelle del paziente. Con l'aiuto di un moderno apparato, talpe, papillomi, lipomi, fibromi, condilomi genitali / piatti, verruche, frange anali, polipi vengono rimossi.

Nella pratica ginecologica, il dispositivo viene utilizzato per cauterizzare l'erosione cervicale nelle donne. Questa manipolazione è effettuata solo su raccomandazione di un ginecologo. In ginecologia, l'esposizione alle onde radio viene utilizzata meno frequentemente rispetto alla pratica dermatologica. Radionozh è usato nella cheratosi seborroica, negli ateromi e nella pigmentazione.

Il principio di funzionamento e i metodi di funzionamento

Per eseguire la procedura dovrebbe solo un medico. A causa dell'assenza di contatto con la pelle, il rischio di un processo infiammatorio è ridotto al minimo. Poiché i tessuti sani non sono interessati, il periodo di riabilitazione è di una settimana, senza sintomi negativi.

Importante: prima di utilizzare un radiongase, è necessario chiarire la natura della neoplasia patologica; Se una donna viene manipolata, è necessario un test di gravidanza.

Il metodo di operazione:

  1. Il paziente viene preparato per la procedura, una preparazione antisettica viene applicata alla zona interessata. Questo è necessario per minimizzare il rischio di infezione nel periodo postoperatorio.
  2. Anestesia. Il paziente stesso sceglie un metodo di anestesia o ascolta la raccomandazione dell'anestesista. È possibile inserire Lidocaina o Novocain (tagliare l'area desiderata) o utilizzare una crema con ingredienti anestetici. Il tipo di anestesia non influisce sul decorso della procedura.
  3. Quindi attendere cinque minuti affinché l'anestesia funzioni.
  4. Successivamente, il medico accende il dispositivo, inizia a bruciare (papilloma) o rimuovere (ateroma) le neoplasie. Talpe e papillomi possono essere rimossi completamente. Al loro posto rimane una piccola cicatrice, che non è quasi visibile dopo la manipolazione. E nel tempo, e non sarà evidente.
  5. Alla fine della procedura, il medico livella la ferita, arresta il sanguinamento, se necessario.
  6. Quindi la superficie della ferita viene trattata con una soluzione antisettica.

Dopo l'intervento chirurgico, è necessario trattare la pelle con un antisettico. Una crosta appare rapidamente sul luogo di intervento, è severamente vietato smontarlo, dovrebbe cadere da solo.

Un medico specialista dopo aver applicato l'apparecchio Surgitron consiglia al paziente: per evitare l'esposizione ai raggi ultravioletti, non andare al bagno / sauna, non applicare cosmetici. Queste regole devono essere seguite entro 2-4 giorni.

Le risposte alla rimozione delle talpe usando il metodo delle onde radio sono per lo più positive. Molti pazienti osservano che la procedura richiede poco tempo, non c'è bisogno di preparazione per la manipolazione. Cicatrici e cicatrici dopo la rimozione delle talpe non rimangono. Le recensioni negative sono associate al costo della manipolazione.

Controindicazioni

In alcuni casi è vietato il trattamento con onde radio. Non è possibile utilizzare un radionozha nelle malattie croniche della pelle, perché non vi è alcun risultato terapeutico pronunciato. Non è raccomandato effettuare la manipolazione con una tendenza alla malignità dei tumori - la procedura causerà solo danni.

Il dispositivo Surgitron non si applica se il paziente ha una storia di malattie infettive, diabete mellito indipendentemente dal tipo, epilessia, glaucoma, lesioni cutanee virali, batteriche o fungine. Gli effetti dell'onda radioattiva non sono raccomandati per i tumori maligni, i processi infiammatori nel periodo di esacerbazione.

Il dispositivo Surgitron aiuta a liberarsi rapidamente dei difetti estetici esterni nei pazienti. È difficile chiamare il costo della manipolazione, poiché tutto dipende dalla politica dei prezzi dell'istituto medico, dalle qualifiche del medico, dal numero e dalla dimensione dei tumori e da altri fattori. Se in generale, il costo di una procedura varia da $ 10 a $ 30. Questo prezzo non include un consiglio medico.

Radiochirurgia: tutto ciò che riguarda il metodo di alta precisione del trattamento senza contatto dei tumori

Nel trattamento dei tumori, il più delle volte, il paziente ha paura di un possibile intervento chirurgico. Cerca e trova un metodo che prometta la distruzione del tumore e / o delle sue metastasi in modo non di contatto - questa è radiochirurgia. L'obiettivo di questo materiale è quello di dire in quali casi la radiochirurgia (nel suo senso moderno) mostrerà la massima efficienza, se può sostituire completamente la chirurgia. Cercheremo anche di rispondere alla maggior parte delle domande relative a questo metodo di trattamento dei tumori: che cos'è, quanto costa, dove si svolge in Russia, come iscriversi, ecc.

La pratica mostra che ciascuno dei materiali sui moderni metodi di cura del cancro, se esce almeno un paio d'anni dopo la pubblicazione della versione precedente, dovrebbe essere integrato con informazioni sui successi nell'applicazione di questo metodo e l'espansione dell'elenco dei tumori per i quali questo metodo di trattamento mostra efficacia. Pertanto, considerare ciò che costituisce la radiochirurgia a partire dalla metà del 2018.

In che modo la radiochirurgia tratta i tumori?

All'inizio - una piccola teoria. La base della radiochirurgia (nel nome del metodo "radio" significa non radioonde, ma "radiazioni") si trova la direzione mirata di un'alta dose di radiazioni ionizzanti nel limite del tumore.

La principale differenza rispetto alla radioterapia è una singola dose di radiazioni erogata al corpo. Con la radiochirurgia, è così alto che può causare la morte cellulare in una sessione (in alcuni casi possono essere richieste diverse sessioni di radiochirurgia - frazioni). Infatti, il tumore cessa di esistere nel corpo (da un punto di vista biologico) - dopo l'esposizione a un'alta dose di radiazioni, si trasforma in una schiera di cellule per essere "utilizzate" dai processi naturali nel corpo. Questo dà il diritto di usare la parola "chirurgia" nel nome del metodo di trattamento.

Ma non tutto il corpo è irradiato. Un importante vantaggio della radiochirurgia è il principio della creazione di un'area ad alte dosi in una forma complessa che segue la forma di un tumore. Ciò si ottiene aggiungendo dosi nei punti di intersezione dei singoli fasci di radiazioni, inviati al corpo umano lungo una traiettoria speciale. La radiochirurgia moderna, in contrasto con il compito e il tipo di attrezzatura su cui viene eseguito il trattamento, può utilizzare diverse centinaia di raggi di radiazioni sottili.

L'esempio visivo più evidente di come funziona la radiochirurgia è la visualizzazione del piano di trattamento su CyberKnife: alte zone di dose di radiazioni (all'interno del contorno arancione) sono formate dai punti di intersezione di singoli raggi di radiazione sottili (linee turchesi)

Ciascuno dei fasci sottili di radiazione che passa attraverso vari punti del corpo porta a tessuti sani che giacciono sulla sua traiettoria solo una piccola frazione della dose di cellule di radiazione che causano la morte delle cellule tumorali (la cosiddetta "dose tollerante"). Calcolando e correggendo la traiettoria di ciascuna trave sul piano di trattamento digitale, il radioterapista e il fisico medico "proteggono" gli organi critici e le strutture del corpo dalle radiazioni, su cui gli effetti della radiazione devono essere ridotti a zero. Questi includono il tronco cerebrale, la lente dell'occhio, le ghiandole salivari, il muscolo cardiaco, la vescica, ecc.

La radiochirurgia è un effetto ad alta precisione sul tessuto tumorale con una dose di radiazioni che provoca la morte cellulare. Allo stesso tempo, i tessuti circostanti ricevono solo una frazione della radiazione - una dose elevata si forma nei punti di intersezione dei raggi.

Tipi di radiochirurgia

Secondo la localizzazione dei tumori esposti alle radiazioni, la radiochirurgia è divisa in due tipi principali:

  • per il trattamento dei tumori cerebrali (radiochirurgia stereotassica, SRS)
  • trattamento di tumori localizzati al di fuori del cervello (radioterapia stereotassica del corpo, SBRT)

Questa classificazione non è importante per il paziente, ma riflette solo la cronologia dello sviluppo delle tecnologie di radiochirurgia: il primo dispositivo per radiochirurgia, ampiamente utilizzato, era il Gamma Knife, che utilizzava il principio della stereotassi (posizionamento su un sistema di coordinate tridimensionale definito da una cornice rigida attaccata al cranio) per il trattamento tumori cerebrali. Successivamente, con l'avvento delle tecniche di radiochirurgia, in cui il posizionamento viene eseguito senza un telaio rigido (CyberKnife, acceleratori lineari ad alta precisione), è stato possibile trattare i tumori in qualsiasi punto del corpo.

Le informazioni sulle differenze tra le tecnologie di radiochirurgia saranno più utili per il paziente - ti permetteranno di capire quale effetto avrà il trattamento prescritto dal medico sul tumore e sui tessuti sani.

Le principali tecnologie di radiochirurgia, ampiamente diffuse nel mondo oncologico:

  • Gamma Knife (Gamma Knife);
  • CyberKnife® (CyberKnife);
  • acceleratore lineare (TrueBeam STx, Novalis Tx, ecc.).

Radiochirurgia su Gamma Knife

Essendo il primo dispositivo a dimostrare la sua efficacia in un'ampia pratica clinica, Gamma Knife non ha perso la sua importanza nel trattamento dei tumori della testa e del collo, una serie di disturbi funzionali e patologie vascolari oggi. La cornice stereotassica specifica il sistema di coordinate rispetto al quale è posizionata la posizione del tumore e dei tessuti sani, un potente computer calcola il passaggio di ciascuno dei 201 raggi in modo che all'intersezione dei raggi formi un "isocentro" - una zona sferica di alta dose (radiochirurgica) di radiazioni ionizzanti. Combinando gli isocentri, il medico crea una zona di forma spaziale complessa corrispondente alla forma del tumore stesso.

Radiochirurgia a coltello gamma: trattamento sicuro e confortevole dei tumori della testa e del collo

Gamma Knife utilizza l'energia degli isotopi del cobalto. Grazie al suo design, il coltello gamma viene utilizzato esclusivamente per distruggere i tumori della testa e del collo.

Radiochirurgia CyberKnife

CyberKnife (CyberKnife), nello sviluppo del quale è stato coinvolto direttamente, John Adler, uno studente del creatore di Gamma Knife Lars Lexell, ha risolto il problema di estendere le capacità della radiochirurgia ai tumori localizzati fuori dalla testa. Le principali differenze tra CyberKnife e Gamma Knife sono l'uso dell'energia di un acceleratore lineare al posto degli isotopi di cobalto, nonché un sistema di posizionamento tridimensionale che non ha un quadro di riferimento stereotassico.

CyberKnife, radiochirurgia robotica - una soluzione tecnologica complessa per il trattamento di tumori di qualsiasi luogo

Il sistema di coordinate CyberKnife è calcolato sia da elementi anatomici statici (il più delle volte, queste sono le ossa del cranio), sia da un "tag" radiopaco, una minuscola grana dorata impiantata in un tumore mobile (di solito eseguita durante una biopsia per ridurre la morbilità della parte preparatoria del trattamento) e che non richiede estrazione. A differenza del Gamma Knife immobile, CyberKnife dirige ogni singolo raggio di radiazioni ionizzanti lungo una traiettoria arbitraria, che è ottenuta dal modulo mobile di un acceleratore lineare compatto posto su un manipolatore robotico. L'apparecchiatura è controllata da un potente complesso di elaborazione che, utilizzando i dati di un sistema di tracciamento, consente di compensare lo spostamento del paziente. Questo semplifica la fissazione (l'anestesia, come nel caso del trattamento con Gamma Knife, non è richiesta), e consente anche il trattamento di organi mobili (polmoni, fegato, prostata).

Radiochirurgia ad accelerazione lineare

Lo sviluppo di sistemi di visualizzazione ha permesso di combinare nella progettazione di un moderno modulo lineare di accelerazione per il rilevamento della posizione del tumore e l'erogazione ad alta precisione delle radiazioni ionizzanti. La precisione della consegna e il monitoraggio della posizione del tumore in tempo reale consente di portare dosi radiologiche più elevate di radiazioni esattamente entro i confini del tumore, utilizzando il design tradizionale di un acceleratore lineare a cavalletto rotante. Tale modifica delle moderne attrezzature (Radiosurgery Center MIBS utilizza TrueBeam STx di Varian) consente la radiochirurgia di tumori molto più grandi (rispetto alle funzionalità di CyberKnife), indipendentemente dalla loro posizione.

TrueBeam STx - uno degli acceleratori lineari, che esegue la radiochirurgia in MIBS

I principali "obiettivi": cosa tratta la radiochirurgia?

La radiochirurgia è stata utilizzata con uguale successo per il trattamento dei tumori primari e per il trattamento delle loro recidive e metastasi. Data la natura non invasiva della procedura, la radiochirurgia spesso diventa l'ultima possibilità per il paziente, le cui condizioni corporee non consentiranno la successiva procedura chirurgica.

Gamma coltello, a causa del design, tratta i tumori della testa e del collo, così come le metastasi di questa localizzazione. CyberKnife affronta con successo il trattamento di piccoli tumori, inclusi tumori mobili e metastasi, indipendentemente dalla loro posizione. L'acceleratore lineare in configurazione "radiochirurgica" è stato usato con successo per trattare le lesioni tumorali alla rinfusa, inclusi i tumori spinali, che interessano diverse parti della colonna vertebrale.

Particolarmente degna di nota è la possibilità di radiochirurgia nel trattamento delle metastasi cerebrali: non è indicato un intervento chirurgico a causa di un danno al volume o delle condizioni gravi del paziente e la chemioterapia non penetra quasi attraverso la barriera cervello-cervello che protegge il cervello. Un altro vantaggio della radiochirurgia è la possibilità di trattare tumori e metastasi radioresistenti (compreso il carcinoma delle cellule renali e le sue metastasi, l'osteosarcoma, ecc.), In cui la radioterapia convenzionale è inefficace.

In rari casi di lesioni oligometastatiche (numero limitato di metastasi), l'uso di metodi di radiochirurgia può avere un effetto maggiore rispetto alla somministrazione di farmaci chemioterapici, con un più alto livello di qualità della vita, principalmente a causa dell'assenza di effetti collaterali inerenti al trattamento chemioterapico.

Radiochirurgia: un elemento importante del trattamento combinato dei tumori

La domanda principale dei pazienti in cerca di trattamento è: "La radiochirurgia può curare il cancro senza chimica e chirurgia?". La risposta corretta è spesso "no". Nonostante gli alti tassi di sviluppo e di miglioramento tecnico, la radiochirurgia rimane una componente importante di un approccio integrato al trattamento del cancro, alle sue ricadute e metastasi.

La composizione ottimale del trattamento, in termini di combinazione dell'efficacia del trattamento, della sua disponibilità (finanziaria e tecnologica), della qualità della vita del paziente durante il trattamento e al suo completamento, dipende da un numero impressionante di fattori.

Il tipo di malattia, il tipo di tumore, la sua localizzazione, le comorbidità e le condizioni generali del paziente, l'età, il sesso e persino la presenza di bambini - tutto questo e una serie di altri fattori devono essere presi in considerazione per fornire cure oncologiche di qualità.

Pertanto, le decisioni sulla tattica del trattamento nel MIBS, dal primo giorno di trattamento del paziente, vengono prese in una consultazione interdisciplinare, che comprende medici di varie specialità, sia di proprietà che di specialisti stretti. Il costo del trattamento consiste nel costo della radiochirurgia (dipende direttamente dal volume della lesione tumorale, dalla complessità della forma del tumore, dal metodo scelto di radiochirurgia) e dal costo degli altri componenti previsti dalle tattiche di trattamento.

Il fatto che le capacità dei nostri medici non si limitino alla scelta di un singolo metodo di radiochirurgia semplifica in modo significativo il processo di trattamento: il CyberKnife, il Gamma Knife e l'acceleratore lineare ad alta precisione funzionano nel MIBS.

Allo stesso tempo, il trattamento complesso, che include la radiochirurgia, la terapia farmacologica (non solo la chemioterapia, ma anche il trattamento mirato, l'immunoterapia) e gli interventi chirurgici, possono essere pienamente eseguiti come parte di un singolo processo all'interno del MIBS. Se necessario, sulla base della clinica MIBS in Russia, solo una fase di assistenza oncologica high-tech - la radiochirurgia può essere condotta, e il resto del trattamento - nel luogo di residenza del paziente (in consultazione con il medico curante). Questo approccio aumenta la disponibilità di moderne cure oncologiche ai cittadini di varie regioni della Russia e amplia la geografia delle attività MIBS a spese dei pazienti stranieri che sono attratti dalla massima efficacia del trattamento, dalla fornitura del nostro centro con moderne tecnologie di trattamento del cancro e dal costo ragionevole del trattamento.

Radiochirurgia: limitazioni

Questa è una definizione più corretta di "controindicazioni". Non ci sono controindicazioni dirette per la radiochirurgia, a causa della non invasività della procedura. La più grande limitazione in radiochirurgia è associata al trattamento dei tumori cerebrali - in presenza di edema significativo, o con un volume significativo del tumore, la cui disintegrazione può portare all'edema, l'intervento radiochirurgico deve essere posticipato.

La restrizione più comune per iniziare il trattamento con Gamma Knife e altri è la convenienza del trattamento. In un caso, la distruzione di una grande metastasi al 4 ° stadio del cancro può avere un effetto palliativo e migliorare la qualità della vita, in un altro caso il trattamento del cancro del polmone, con la localizzazione di un piccolo tumore in un luogo conveniente per l'accesso chirurgico, è più conveniente dal punto di vista finanziario. Ogni caso richiede una considerazione individuale.

Se lei o la sua famiglia è indicato per il trattamento del cancro - contattare il Centro di radiochirurgia MIBS per un parere preliminare sulla possibilità di trattamento in un caso particolare.

Non lasciare che la malattia di nuove possibilità si applichi ora!

Rimuovere le talpe dalla radiohead: perché è sicuro

Recentemente, sono apparsi sulla rete degli articoli, gli autori di cui dubitano della sicurezza di rimuovere talpe e altre formazioni sulla pelle da radioheads. Poiché eseguo la biopsia dei tumori della pelle da molto tempo usando questo metodo, ritengo necessario analizzare in dettaglio il tema della sicurezza dell'uso di un coltello radio. Il direttore del Centro nazionale per la diagnostica morfologica clinica Sergei Leonidovich Vorobiev e il patologo Ilya Alexandrovich Belyakov hanno accettato di aiutarmi nello scrivere questo articolo.

Quale rimozione è considerata veramente sicura?

Per non essere infondato, fornirò raccomandazioni pratiche dalle tre principali associazioni di cancro NCCN (USA), ESMO (Europa) e RUSSCO (Russia).

Tutti loro aderiscono a un parere comune su quale metodo dovrebbe essere usato per rimuovere una formazione sospetta di melanoma sulla pelle.

In America, si ritiene che sia sufficiente ritirarsi da 1 a 3 mm dal bordo della formazione.

Esperti europei menzionano una biopsia escissionale all'interno di tessuti sani con la loro crisi minima senza valori specifici.

In Russia, si consiglia di ritirarsi non più di 5 mm.

E in tutte le raccomandazioni pratiche, notano la necessità di rimozione all'interno di tessuti sani con la loro presa.

Perché così e non altrimenti?

Uno dei parametri più importanti che devono essere misurati mediante esame istologico del melanoma è lo spessore massimo del tumore secondo Breslow. Questo è un parametro importante nella scelta delle tattiche di esame e trattamento. Questo valore influenza anche in modo significativo la prognosi del decorso della malattia. Presta attenzione alla mia definizione di "massimo" - questo parametro può differire in diverse sezioni del tumore. Ecco perché è importante che l'intera formazione della pelle sia diretta all'esame istologico. Se viene esaminato solo un frammento, c'è il rischio di sottostimare la fase e prescrivere l'esame e il trattamento sbagliato.

Ora sappiamo come rimuovere le lesioni sulla pelle per renderlo sicuro. Parliamo dei miti che sono sorti intorno alla chirurgia delle onde radio.

Che miti nascono

MITO 1. Con una biopsia escissionale (rimozione) di un nevo (talpa) mediante chirurgia a onde radio (RVH), parte di essa rimane nella pelle.

MITO 2. Parte della formazione rimossa viene "distrutta" durante la rimozione.

MITO 3. Il materiale dopo la biopsia con la chirurgia a onde radio non è adatto per un esame istologico completo in laboratorio e nella diagnosi.

Come rimuovere una talpa dalla chirurgia delle onde radio

Propongo di guardare un breve video dell'operazione per rimuovere una talpa nella mia performance da una donna di 45 anni. Diagnosi clinica dopo esame e dermatoscopia - nevo displastico della pelle della superficie posteriore della tibia sinistra. I segni con cui il melanoma non è escluso sono un bordo irregolare e un colore moderatamente non uniforme.

Se hai guardato il video, penso, ora è diventato evidente per te che una tale tecnica dell'operazione esclude la rimozione incompleta della talpa.

"Per favore", il lettore, sofisticato in questa domanda, risponderà. -Come puoi affermare inequivocabilmente questo solo da un video che mostra il processo di rimozione? Mi mostri un nevo di droga istologico!

I risultati dell'esame istologico: quando si eseguono sezioni a gradini con un intervallo, il nevo distante è stato diviso in 8 frammenti.

Conclusione con uno studio istologico di una formazione remota: nevo displastico della pelle con una componente infiammatoria focale debole. Istruzione rimossa all'interno di tessuti non modificati.

Miti debunk

MITO 1: ho specificamente girato la foto per rendere più semplice la percezione dell'immagine, quindi alcuni numeri capovolti.

Margine sinistro di resezione

Bordo destro della resezione

Ai margini della resezione delle cellule del nevo non è stato rilevato. Inoltre, dal bordo della resezione al nido più vicino di cellule del nevo è di almeno 1 mm. Questa distanza, a mio parere, è più che sufficiente. In altre parole, la talpa (nevo) viene rimossa con la cattura di una quantità sufficiente di tessuto sano. Il volume di tessuto catturato è conforme alle raccomandazioni di tutte le associazioni oncologiche menzionate in questo articolo. Nella conclusione, il patologo nella conclusione descrive questa situazione con le parole: "L'educazione viene rimossa all'interno di tessuti immutati".

MITO 2. Si può notare che uno strato sottile di coagulazione è notato ai margini della resezione del farmaco - il tessuto è compattato e di un colore leggermente diverso. Questo fenomeno è il risultato dell'esposizione a onde radio ad alta frequenza.

Bordo destro della resezione. Lo spessore della necrosi della coagulazione di 0,241 mm (241 micron)

Bordo sinistro della resezione. Spessore della necrosi coagulativa 0,135 mm (135 micron)

Resezione del bordo profondo.

Resezione del bordo profondo. A un ingrandimento maggiore, lo spessore massimo della necrosi della coagulazione è di 0,243 mm (243 micron).

Lo spessore massimo di questo strato nell'intera preparazione non supera 0,25 mm. Inoltre, le fotografie mostrano chiaramente che lo strato di coagulazione in tutte le parti del farmaco si trova ad una distanza considerevole dalle cellule del nevo. L'intera talpa viene rimossa completamente, con la cattura di tessuto sano.

MITO 3. Immaginiamo per un momento che un esame istologico abbia diagnosticato il melanoma e non un nevo displastico. Il materiale ottenuto con la biopsia delle onde radio sarà informativo?

Come è noto, lo spessore del melanoma di Breslow viene misurato dallo strato granulare dell'epidermide al componente più profondo del tumore.

Entrambi i punti di riferimento sono presenti nella preparazione e misuriamo facilmente lo spessore di Breslow del "melanoma immaginario".

I parametri rimanenti (ad eccezione dello spessore secondo Breslow e il livello di invasione secondo Clark) non possiamo stimare usando l'esempio di nevo displastico. Tuttavia, è chiaro che con questo tipo di biopsia tutto il materiale è completamente salvato per la ricerca e un patologo esperto li valuterà senza difficoltà.

Limitazioni per la biopsia con PBX

Va notato che il metodo di biopsia dell'asportazione RVH non è applicabile in tutti i casi. Ci sono situazioni in cui la componente intracutanea del nevo si trova più in profondità rispetto al livello del tessuto sottocutaneo. È facile da identificare con la palpazione della lesione. Se la consistenza è densa, significa che la formazione può avere una porzione sottocutanea pronunciata. In questo caso, è meglio asportarlo con un bisturi fino in fondo. Se la densità di una talpa sospetta è uguale a quella della pelle circostante, significa che non si trova in profondità e può essere rimossa utilizzando il metodo PBX.

È sicuro rimuovere le talpe dai radiohead?

Su Internet, la gente spesso pone la domanda: "Quale metodo è più sicuro per rimuovere una talpa?" Molte copie sono state suddivise in dispute su un metodo di rimozione sicuro, ma l'errore si trova nella domanda stessa. La talpa rimuove il dottore, non il metodo. Lo stesso metodo di rimozione da parte di diversi medici può dare risultati completamente diversi.

Dopo aver letto l'articolo, sei convinto che il radiohead possa essere sicuro al 100%. Tuttavia, non è affatto necessario che un medico che prende questo strumento tra le mani rimuova la talpa esattamente come dimostrato nel video e descritto nell'articolo. Sfortunatamente, anche la rimozione con un bisturi può essere associata a conseguenze estremamente spiacevoli.

Il punto principale di questo articolo è mostrare che:

  1. È possibile la rimozione sicura di talpe tramite radiohead.
  2. Sicuro questo metodo rende le conoscenze e le competenze del medico, e non uno strumento.

Brevemente sulla cosa principale

  1. Il metodo di chirurgia delle onde radio consente di rimuovere talpe in modo sicuro al 100%. Una biopsia per escissione con questo metodo di rimozione consente di risparmiare tutto il materiale per un esame istologico completo.
  2. Non si può presumere che un medico che rimuove le talpe usando il metodo della chirurgia delle onde radio faccia esattamente esattamente come è scritto in questo articolo, ad es. Sicuro al 100%. Ho eseguito l'operazione video e non posso garantire che chiunque usi il metodo di chirurgia delle onde radio sarà in grado di fare tutto allo stesso modo.

PS: Ancora una volta, ringrazio il direttore e lo staff del Centro nazionale di diagnostica morfologica clinica per aver scritto l'articolo. E qui, a proposito, il loro sito.

Altri articoli:

Articolo utile? Fai un repost nel tuo social network!

Lascia un commento o fai una domanda

Benvenuto!
Rimuove non un metodo astratto, ma un medico specifico con un metodo specifico. Lo stesso metodo migliore può produrre risultati completamente diversi nelle mani di persone diverse.

Senza vedere la foto e non conoscendo le dimensioni, non posso consigliare nulla da rimuovere.

Ciao, Ivan!
Grazie per la domanda costruttiva, è molto bello che anche i miei colleghi leggano il mio sito

1. Sì, hai ragione, la probabilità di rimozione incompleta del melanoma durante la rimozione con metodi di resezione dei piani (laser, radionagia, elettrocoagulazione, tutto ciò che il NCCN chiama una biopsia del rasoio) è davvero PIÙ ALTA che con una biopsia escissionale eseguita con un bisturi a forma di fuso.
Quanto sopra è confermato qui in questo studio su un materiale abbastanza grande:

Mir M1, Chan CS, Khan F, Krishnan B, Orengo I, Rosen T.
Il tasso di melanoma è stato ridotto.
J Am Acad Dermatol. 2013 Mar; 68 (3): 452-8. doi: 10.1016 / j.jaad.2012.08.085. Epub 2012 8 settembre.

Tuttavia, nello stesso lavoro, è stato dimostrato che nell'1,5% dei casi, il melanoma non è stato rimosso radicalmente anche quando si esegue una biopsia escissionale (con un bisturi da un'incisione a forma di fuso). Pertanto, dire che un metodo di biopsia può assicurare al 100% contro la rimozione incompleta del melanoma è impossibile.

2. Nelle stesse raccomandazioni pratiche di NCCN, è possibile vedere che questa organizzazione consente di condurre una biopsia della barba in situazioni in cui "i sospetti riguardanti il ​​melanoma sono insignificanti" è uno screenshot di http://joxi.ru/a2XqWpyS10VGGA

3. Desidero attirare la vostra attenzione sul fatto che nell'articolo NON esorto a condurre una biopsia del melanoma scoperto utilizzando la chirurgia delle onde radio, ma solo a dimostrare che un nevo benigno può essere rimosso in modo abbastanza radicale utilizzando questo metodo. Il nevo nella foto è esattamente com'era secondo la dermatoscopia.

4. La cosa più importante è che la rimozione incompleta del melanoma NON influisce sulla sopravvivenza del paziente - questa è la conclusione degli autori dello studio sopra citato.
Conclusioni simili in questo lavoro:
Prognosi di pazienti con melanoma transected.
Martires KJ, Nandi T, Honda K, Cooper KD, Bordeaux JS.
Dermatol Surg. 2013 aprile; 39 (4): 605-15. doi: 10.1111 / dsu.12124. Epub 2013 4 febbraio.

Ora separatamente sulla palpazione:
La mia profonda convinzione è il melanoma spesso 4 mm, che cresce nel tessuto sottocutaneo:
1) differirà in maggiore densità dalla pelle circostante.
2) avrà più pronunciati segni di malignità rispetto all'educazione nel video - non solo dermatoscopico, ma anche puramente visivo.

È in questo filone che ho menzionato la palpazione della lesione.

Ora proviamo a immaginare una situazione in cui la rimozione mediante metodo RVH di un benigno, secondo dati clinici, il nevo, che si è rivelato essere il melanoma, può causare danni alla salute del paziente.

1) un nevo, benigno con dermatoscopia risulta essere melanoma - la probabilità di tale scenario è già del 5-7%
2) sulla palpazione, la lesione, che nella sua consistenza non differisce dalla cute circostante, risulta essere un melanoma di grande spessore secondo Breslow, che cresce nel tessuto sottocutaneo.
3) altri segni macroscopici (ABCDE, ACCORD), incluso anamnestico, sono assenti in questo melanoma.
4) il medico non ha notato durante la rimozione che l'incisione sta andando lungo il tessuto tumorale
5) la parte del tumore che entrava nel farmaco e nell'istologia era benigna, e la parte rimanente nella pelle era il melanoma.

Solo in questa situazione c'è il rischio di ipodiagnosi del melanoma, tuttavia, mi sembra che una tale coincidenza sia estremamente improbabile.

Lo scenario "rimosso la talpa nel salone di bellezza con un laser senza istologia e morto dalla progressione del melanoma" mi sembra molto più reale.

Rimozione delle onde radio dei tumori: come e cosa viene eseguito

Surgitron (Surgitron, o radiohead) è un apparato chirurgico a onde radio prodotto dalla società americana ELLMAN International. È ampiamente usato per rimuovere verruche, papillomi, talpe, displasia (erosione) della cervice.

Il metodo di trattamento con Surgitron è chiamato chirurgia delle onde radio, coagulazione delle onde radio o escissione delle onde radio.

contenuto:

Principio di funzionamento

Le basi dell'operazione Surgitron sono le onde radio ad alta frequenza (3.8-4.0 MHz). Tali onde causano l'evaporazione del fluido all'interno della pelle o delle mucose. Cioè, le cellule stesse evaporano davvero. Allo stesso tempo, le cellule circostanti, a cui l'onda radio non è diretta, non evaporano.

A causa dell'azione diretta delle onde radio, il trauma dei tessuti circostanti è minimo, anche inferiore rispetto a quando esposto a un laser. Pertanto, gli effetti sono più lievi - l'incidenza di cicatrici sulla pelle dopo l'esposizione a un coltello radio è molto inferiore rispetto a un'esposizione laser.

Ecco perché il trattamento con onde radio è spesso usato sul viso, sulla cervice e sui genitali, specialmente nelle donne non gravide. Cioè, dove c'è pelle molto delicata e sottile o mucosa, e dove la formazione di cicatrici è indesiderabile.

Tipi di elettrodi guida d'onda utilizzati nella rimozione di onde radio di formazioni in dermatologia

Guida d'onda ad anello tondo (nella foto)

Guida d'onda ad anello triangolare (nella foto)

Guida d'onda dell'elettrodo a sfera (nella foto)

Guida d'onda del bisturi (nella foto)

Cosa c'è di meglio: elettrocoagulazione o radiohex?

Secondo il parere dei medici, un radionoge è migliore.

  1. Velocità di funzionamento
  2. Operazione senza sangue
  3. Dolore minimo dopo l'intervento chirurgico
  4. Gonfiore significativamente inferiore dei tessuti circostanti
  5. Guarigione rapida delle ferite dopo l'intervento chirurgico
  6. In pratica non vi è alcuna infiammazione e suppurazione della ferita dopo un radiobinder
  7. Significativamente meno cicatrici dopo l'intervento chirurgico, effetti migliori

Cosa c'è di meglio: azoto liquido o trattamento con onde radio?

  1. Quando cauterizzato con azoto, si forma un blister, spesso con sangue. Una volta esposta alle onde radio, non si forma una bolla.
  2. Dopo azoto, dolore intenso nell'area di impatto per 1-2 giorni. Dopo un coltello radio, non c'è praticamente dolore.
  3. Trauma della pelle da azoto liquido 1-2 cm circa. Non vi è alcun trauma alla pelle dal radiongone attorno all'impatto.
  4. La bolla scoppia, quindi guarisce entro 2 settimane. La ferita da un radiohair guarisce immediatamente sotto la crosta per 5-7 giorni.
  5. Dopo l'azoto, c'è una cicatrice evidente. Dopo un coltello radio, la cicatrice è impercettibile o per nulla.

Cosa è meglio: un laser o un chirurgo?

  1. Tessuto circostante meno danneggiato (2-3 volte)
  2. Non bruciare i tessuti circostanti
  3. Meno guarigione delle ferite
  4. Meno cicatrici dopo l'incisione - effetti migliori
  5. Migliore controllo sul processo di rimozione delle formazioni da parte del chirurgo

Molti chirurghi sanno quanto sia importante controllare la profondità dell'incisione dei tessuti non solo visivamente ma anche tattilmente (con un bisturi o un apparecchio). Il laser non dà una tale sensazione. Ma la radiohead dà una sensazione. Nondimeno, la maggior parte dei chirurghi dà la preferenza a un coltello radiofonico nel loro lavoro.

Indicazioni per la chirurgia delle onde radio in dermatologia

  • Papillomi e verruche. Scopri quali tipi di papillomi sono?
  • Nevi (o talpe)
  • Keratomas. Guarda cos'è il cheratomo.
  • Lipomi e ateromi
  • fibromi
  • Mollusco contagioso
  • Verruche. Leggi cosa sono le verruche genitali.

Metodo di rimozione delle onde radio di talpe, nevi, papillomi e altre lesioni cutanee

1. Trattamento della pelle con antisettico

2. Anestesia locale con anestetico (lidocaina, novocaina). L'anestetico viene iniettato nella pelle con una siringa o applicando una speciale crema anestetica.

3. Occorrono 3-5 minuti per anestetizzare completamente la pelle.

4. Il medico prende una guida d'onda a ciclo continuo, accende l'unità Surgitron e rimuove la formazione di onde radio.
È possibile rimuovere immediatamente il papilloma o la talpa surgitron, alla radice, come in questo video.

In questo caso, la formazione remota può essere inviata per l'esame istologico, soprattutto se ci sono dubbi sulla trasformazione in cancro. Ma dopo tale rimozione, si può anche formare una cicatrice visibile.

Ed è possibile rimuovere i segni di frazionamento lisci o papilloma surgitron, rimuovendo la formazione del tessuto strato per strato. Quindi, come in questo video.

> In questo caso, la rimozione viene effettuata sotto controllo visivo, a strati, senza andare in profondità negli strati più profondi della pelle. Pertanto, la cicatrice in questi casi è quasi impercettibile o per nulla.

5. Il medico prende la guida d'onda e rimuove delicatamente i resti della formazione sulla pelle, livellando la ferita. Inoltre, queste azioni coagula il tessuto per fermare il sanguinamento.

6. Dopo la rimozione, il medico tratta la ferita con una soluzione acquosa di clorexidina o fucorcina (o altro antisettico).

Cosa fare dopo aver rimosso talpe (o papillomi) con un coltello radio?

Il primo giorno, tratti la ferita con un antisettico non alcolico (clorexidina acquosa, o fucorcina o un'altra soluzione che il medico ti consiglia).

In futuro, si formerà una crosta che non può essere elaborata. Dopo l'auto-rimozione della crosta, la cicatrice formata può essere lubrificata con la crema Kontraktubex.

Indicazioni per il metodo di rimozione delle onde radio in ginecologia

  • Ectropion.
  • Ectopia della cervice. Cos'è l'ectopia: guarda.
  • Deformità cicatriziale della cervice da lacrime puerperali
  • Colli leucoplachici
  • Endometriosi cervicale
  • Neoplasia cervicale intraepiteliale della cervice I - III grado (CIN I - III) (per la vecchia - displasia o erosione cervicale). Scopri tutto sulla displasia cervicale.
  • Condilomi e nevi anogenitali
  • Polipi del canale cervicale
  • Cisti cervicali
  • Biopsia cervicale

Metodo di escissione delle onde radio della cervice

1. Il medico rimuove la formazione sulla cervice con un elettrodo ad anello in un passaggio o più spesso in più passaggi. Guarda la foto

2. Il medico con un elettrodo a sfera tratta la ferita, conduce la coagulazione radio-onde dei vasi sanguinanti e livella la ferita sulla cervice. Guarda la foto

3. Al termine dell'operazione, il medico tratta la ferita con una soluzione acquosa di clorexidina o una soluzione al 6% di permanganato di potassio o un altro antisettico acquoso.

4. Il tempo dell'intera operazione è 7-10 minuti.

Se la conizzazione cervicale viene eseguita utilizzando il metodo dell'onda radio sull'apparato Surgitron, il medico usa un elettrodo speciale per guida d'onda per la conizzazione (vedi foto).

La guida d'onda viene inserita nel lume della cervice, il dispositivo viene acceso e il medico attiva la guida d'onda all'interno della cervice. Questo rimuove il cono dal collo (vedi foto).

Cosa fare dopo la coagulazione delle onde radio nel periodo postoperatorio?

1. Il primo giorno potrebbe esserci un lieve dolore alla trazione nell'addome inferiore. Puoi bere una compressa di nurofen per alleviare il dolore.

2. La guarigione della ferita procede sotto il film di fibrina per 7-10 giorni.

3. Da 4-5 giorni inizia il parziale rifiuto del film di fibrina. D'ora in poi, una donna potrebbe avere un piccolo sanguinamento dalla vagina. Tuttavia, non dovrebbero essere abbondanti e non dovrebbero avere un odore sgradevole. Se lo scarico è abbondante, sanguinante o con un odore sgradevole, dovresti assolutamente consultare un medico.

4. Lo scarico può andare fino a 14-20 giorni, diminuendo gradualmente.

5. Dopo l'intervento chirurgico, si consiglia di inserire candele con antisettici nella vagina (ad esempio, Depantol).

6. Attenzione: il medico deve dire in dettaglio cosa succederà alla donna dopo l'operazione, quale dimissione potrebbe essere, in quali casi è necessario consultare urgentemente un medico e prescrivere farmaci (candele) che dovrebbero essere trattati dopo l'operazione delle onde radio. Se il medico non dice nulla, assicurati di chiedergli di tutto. E scopri cosa fare se peggiora.

È impossibile

  • Fare sesso per 1 mese dopo la radio cauterizzazione dell'erosione o altre operazioni sulla cervice.
  • Fai un bagno caldo e visita il bagno - anche 1 mese.
  • Fare sport e fitness - 1 mese.
  • Forti sforzi fisici a casa o al lavoro.

Controindicazioni alla chirurgia delle onde radio

  • Herpes e altre malattie infettive acute (ARVI, influenza, ecc.)
  • Malattie della pelle pustolosa
  • Alta temperatura corporea
  • Malattie infiammatorie acute e subacute della vagina, della cervice, degli organi genitali interni.
    III - IV grado di purezza della vagina.
  • Emorragia uterina di causa non specificata.
  • Controindicazioni generali a qualsiasi intervento chirurgico pianificato (pressione alta, diabete in fase di scompenso, infarto miocardico, epilessia, ecc.)
  • La presenza di un pacemaker.

Richiesto: tutti gli apparecchi sul corpo del paziente devono essere spenti o rimossi. Ad esempio, apparecchi acustici.

Attenzione: se il medico non ha risposto alla tua domanda, la risposta è già sulle pagine del sito. Usa la ricerca sul sito.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Come identificare l'herpes negli occhi e prevenire gli errori durante il trattamento

L'herpes sugli occhi (herpes oftalmico) è un fenomeno clinicamente complesso. Ha diverse forme con i suoi sintomi. Pertanto, l'autotrattamento è severamente sconsigliato, in quanto è necessario trattare l'herpes sull'occhio solo dopo una corretta diagnosi, che descriviamo di seguito.


Epigenum: forme, istruzioni per HPV e herpes

Epigen è un farmaco antivirale di origine vegetale. Usato per trattare un'infezione virale: herpes, HPV, citomegalovirus.contenuto:Brevi informazioni sul farmacoEpigen - una droga di produzione straniera.


Come riconoscere la malattia dell'erisipela?

Una delle malattie più pericolose è l'erisipela della pelle. Molto spesso c'è una lesione degli arti inferiori di una persona.Quando si verifica una erisipela, il paziente avverte sintomi spiacevoli, che aumentano a seconda del tasso di progressione della malattia.


Tipi e forme di allergie cutanee nei bambini (con foto)

Le reazioni allergiche cutanee nei bambini sono comuni e causano disagio e disagio ai bambini. Accompagnati da un prurito, non permettono di dormire bene e privano di uno stile di vita abituale.