Caratteristiche della dermatite orale e come liberarsene

Nella terminologia medica esistono diversi termini per la dermatite orale: rosacea orale, peri-rototica o dermatite steroidea. La patologia è estremamente rara. Le reazioni allergiche di questo tipo sono diagnosticate solo nell'1% della popolazione adulta.

Cause della malattia

Gli scienziati stanno ancora cercando di stabilire cause affidabili di dermatite orale. L'ipotesi principale è considerata alta sensibilità a certe sostanze attive contenute nei prodotti chimici domestici e cosmetici.

I medici consigliano di essere più attenti ai prodotti che contengono:

  • paraffina;
  • vaselina;
  • isopropil miristato;
  • sodio lauril solfato
  • aroma di cannella

Uno dei fattori che provocano la dermatite orale è l'uso di creme ormonali, specialmente i corticosteroidi. A volte, a causa di farmaci contraccettivi ormonali selezionati in modo improprio, la dermatite si sviluppa nelle donne.

Altre cause che portano alla dermatite orale:

  • cambiamento climatico;
  • abuso di prendere il sole;
  • violazione del metabolismo ormonale nelle malattie ginecologiche;
  • dentifricio al fluoro;
  • indossare protesi dentarie;
  • fallimento dell'apparato digerente;
  • immunità ridotta;
  • spore, funghi, acaro demodex;
  • disfunzione del sistema nervoso o endocrino;
  • infezioni croniche;
  • pelle sensibile, predisposizione individuale alle allergie;
  • rinite allergica, asma.

A rischio sono gli adolescenti la cui pelle è vulnerabile a causa di livelli ormonali instabili. In giovane età, i giovani usano spesso unguenti specifici per curare l'acne, che è anche un ulteriore fattore provocatorio.

Il più delle volte, la dermatite orale colpisce le giovani donne da 20 a 40 anni.

Segni e sintomi

La malattia inizia con la comparsa di dossi che ricordano l'acne, rosa o rosso vivo.

Eruzione localizzata sul mento, intorno alla bocca. Quando la malattia si diffonde, compare un'eruzione sulle guance, vicino al naso, sul ponte del naso, sugli zigomi.

I sintomi della dermatite orale includono:

  • irritazione, prurito in luoghi di eruzione;
  • la pelle si gonfia;
  • rash fortemente arrossato dopo aver bevuto alcolici, con improvvisi sbalzi di temperatura, dopo ingestione di piatti caldi e caldi;
  • la posizione dei tubercoli infiammati è simmetrica rispetto alla bocca;
  • tra l'eruzione e le labbra c'è sempre una striscia di pelle sana, la distanza va da 2 a 4 mm;
  • sensazione di pelle tesa;
  • la pelle dei tubercoli alla fine si ricopre di squame che alla fine si esfoliano.

Con lo sviluppo della dermatite orale, l'acne si fonde in gruppi, colonie convesse ed edematose color borgogna. Alcuni di questi punti successivamente si trasformano in pigmenti, di cui è difficile liberarsi. A volte l'eruzione è simile all'acne: le protuberanze piene di liquido alla fine si infittiscono e diventano ulcere.

Questa malattia si sviluppa gradualmente, il decorso della malattia è ritardato di diverse settimane o mesi. Il trattamento improprio della dermatite orale porta al deterioramento della pelle.

  • diffusa dermatite atopica;
  • eczema allergico;
  • acne steroidea;
  • acne ordinaria o rosacea.

La principale differenza tra la dermatite orale e l'acne è la rugosità delle foche e la successiva desquamazione delle zone infiammate della pelle.

trattamento

Curare la dermatite orale non è un compito facile, soprattutto durante la gravidanza. Dopotutto, non tutte le medicine sono approvate per l'uso da parte delle future mamme. Poiché la malattia è cronica, in condizioni avverse l'eruzione compare di nuovo.

Al fine di trattare adeguatamente la malattia della pelle, è consigliabile passare un raschiamento dalla zona interessata e condurre una ricerca batteriologica, che fornirà informazioni sulla composizione della microflora. Inoltre, si raccomanda di passare esami generali delle urine e del sangue per i processi infiammatori nel corpo.

L'ulteriore trattamento della dermatite orale dipenderà dalla gravità e dalla causa della malattia. Un appello tempestivo a un dermatologo ridurrà il tempo di trattamento. Approssimativamente la durata della terapia va da 2 a 3 mesi.

Il complesso di attività include il trattamento con farmaci, rimedi popolari, oltre a cambiare il solito menu. Il trattamento della dermatite orale inizia con le seguenti misure:

  • lavare solo con sapone ipoallergenico, dopo la procedura si consiglia di pulire delicatamente il viso con un asciugamano pulito;
  • rifiuto di usare corticosteroidi, l'abolizione di pomate e creme cosmetiche che hanno componenti allergenici, così come la necessità di smettere di usare il dentifricio contenente fluoruro (questa tecnica è chiamata "terapia zero");
  • antistaminici, diuretici, antibatterici prescritti dal medico;
  • se necessario, prescritto corsi di vitamine per rafforzare il sistema immunitario;
  • a volte c'è la necessità di trattare le comorbidità degli organi interni per migliorare la condizione della pelle.

Una condizione obbligatoria durante il trattamento di tale dermatite è una dieta moderata.

farmaci

Vale la pena notare che, dopo la sospensione dei farmaci ormonali, il paziente ha una "sindrome da astinenza". L'eruzione si sta facendo più grande, i sintomi peggiorano. La grave condizione della pelle dura per diverse settimane, quindi il viso viene gradualmente eliminato.

In questo periodo difficile, è consigliabile assumere un sedativo: valeriana, motherwort o prodotti farmaceutici finiti (Persen, Novo-Passit, Alora).

Per eliminare la malattia vengono utilizzati:

  • farmaci allergia: soprastin, diazolina, cetrina, zyrtec, loratadina;
  • antibiotici locali: metronidazolo (gel o unguento), eritromicina (gel per applicazione esterna);
  • antibiotici all'interno: doxiciclina, minociclina, metaciclina, tetraciclina, oleandomicina, oxacacillina;
  • unguento sulla base di catrame o zolfo (proibito durante la gravidanza);
  • con forte gonfiore, vengono prescritti diuretici: Torasemide, Indapamide, Diazid, Amilozide;
  • corso di vitamine B6 e acido nicotinico.

I corticosteroidi non possono essere usati, peggioreranno solo la situazione. È vietato utilizzare cosmetici decorativi per normalizzare la condizione della pelle. Se l'eruzione ha raggiunto la zona degli occhi, è necessario consultare un oculista: potrebbe essere necessario trattare l'eruzione con agenti antibatterici degli occhi.

In questa forma di dermatite, la crema Elidel viene spesso prescritta, soprattutto se falliscono altri trattamenti. Il principio attivo del farmaco (pimecrolimus) sopprime la risposta immunitaria, quindi c'è il rischio di sviluppare un certo numero di tumori dopo il suo utilizzo. Prima di prescrivere, il medico deve tenere conto delle caratteristiche individuali del paziente in modo da non danneggiare.

Come metodo aggiuntivo di trattamento si usavano lozioni da una soluzione di acido borico.

Metodi popolari

Le malattie della pelle possono essere trattate con metodi tradizionali, ma prima concordare le prescrizioni fatte in casa con un medico. La dermatite orale è particolarmente importante per trattare i rimedi popolari durante la gravidanza, quando la maggior parte dei farmaci è vietata.

I guaritori popolari inventarono molte efficaci ricette a base di erbe:

  1. Le aree infiammate della pelle sono utili per il trattamento con infusioni di calendula, treno, camomilla, erba di San Giovanni e piantaggine. Per ottenere i massimi risultati rapidi, l'eruzione cutanea dovrebbe essere bagnata nelle erbe 3 volte al giorno.
  2. Pulire l'infiammazione può decotto di corteccia di quercia, la composizione viene utilizzata come lozioni o impacchi.
  3. Una ricetta popolare conosciuta da lungo tempo per migliorare la pelle sta pulendo il viso con succo di aloe o kalanchoe. Queste piante hanno la proprietà di antisettico naturale.
  4. In assenza di un'allergia al miele, le ricette dei prodotti delle api sono ampiamente utilizzate: 20 g di propoli e 80 g di olio vegetale (oliva, semi di lino) vengono mescolati, la miscela viene riscaldata in forno fino a scioglimento della propoli, quindi i sedili vengono ingrassati.
  5. Un effetto antinfiammatorio naturale ha un'infusione di gemme di betulla, viene assunto per via orale o applicato come impacco.
  6. A volte alleviare l'infiammazione aiuta a lavare l'acqua termale o marina.
  7. La zucca aiuta a curare la dermatite: la polpa fresca, insieme al succo, viene applicata per 10 minuti sulla pelle colpita.

La terapia con ricette folcloristiche è giustificata nel caso in cui nello stesso momento il paziente prenda le medicine prescritte da un medico.

cibo

La dermatite orale richiede una dieta ipoallergenica rigorosa. Il menu giornaliero del paziente deve essere arricchito con alimenti vegetali, prodotti lattiero-caseari naturali. Durante l'esacerbazione delle lesioni è stato imposto un divieto all'uso della carne. La dieta dovrebbe consistere dei seguenti prodotti:

  • riso, orzo, farina d'avena;
  • mele di tutte le varietà, ad eccezione dei frutti rossi;
  • ribes bianco, uva spina, pera, prugna;
  • zucchine, zucchine, cetrioli, cavolfiori;
  • insalate di verdure verdi, condite con olio vegetale (girasole o oliva);
  • tè verde;
  • ricotta, yogurt, panna acida, ryazhenka con una bassa percentuale di grassi;
  • cavolo di mare

Mangiare con la dermatite orale vieta il consumo di fast food, prodotti con conservanti, aromi, esaltatori di sapidità. Dal menu del giorno devi escludere:

  • cibi piccanti, verdure in salamoia e funghi;
  • bevande alcoliche;
  • pomodori, carote, barbabietole;
  • miele;
  • noci;
  • caffè;
  • bevande gassate;
  • uova;
  • bacche rosse (fragole, lamponi, fragole, ribes nero);
  • caviale;
  • cacao, cioccolato e altre fave di cacao;
  • agrumi, cachi

La dieta al momento del trattamento è piuttosto severa. Si consiglia di cucinare stufati, al vapore, bolliti. I piatti fritti e affumicati non sono raccomandati. Il menu non dovrebbe contenere condimenti, maionese, ketchup e salse varie. I cereali possono anche causare allergie, quindi temporaneamente è meglio rimuoverli dal solito menu.

Dopo l'esame da parte di un dermatologo, la dieta può essere regolata a favore di determinati alimenti.

Caratteristiche del trattamento delle donne in gravidanza

Il più difficile da trattare tale dermatite durante la gravidanza. La maggior parte delle medicine può danneggiare il bambino durante il periodo di sviluppo intrauterino, quindi il trattamento con rimedi popolari e un menu bilanciato sono preferiti.

Il farmaco di scelta nel trattamento delle donne in gravidanza - eritromicina. Se la malattia è nelle sue fasi iniziali, viene trattata con un antibiotico sotto forma di un unguento o crema. La terapia antibiotica è consentita solo dal secondo trimestre.

Gli antistaminici sono anche inclusi nel gruppo di farmaci controindicati nelle donne in gravidanza. Nel secondo e terzo trimestre, l'uso di determinati farmaci è consentito, ma solo previa consultazione con il ginecologo:

Il trattamento completo viene effettuato solo dopo la nascita del bambino. Le future madri possono trattare le eruzioni cutanee sul viso con lozioni di decotto di calendula, camomilla, rosa canina, celidonia. Un buon effetto è dato dal lavaggio con cubetti di ghiaccio preparati dal decotto giapponese Sophora. Un ruolo significativo è giocato da una dieta con una predominanza di cibi vegetali e fibre.

Nella maggior parte dei casi, le manifestazioni della malattia nelle donne in gravidanza scompaiono in modo indipendente dopo il parto.

La dermatite orale è un fenomeno cronico. Sfortunatamente, con una diminuzione delle forze immunitarie del corpo, la malattia dà una ricaduta.

Per la prevenzione della dermatite, si raccomanda di apparire meno frequentemente al sole durante l'ora di punta, scegliere con cura i cosmetici e monitorare la propria salute.

Dermatite periorale (rosacea)

La dermatite periorale (rosacea) è una malattia infiammatoria cronica della pelle, un sito di localizzazione: vicino alle labbra e alle ali del naso. L'eruzione cutanea in questa malattia assomiglia a papule rosse raggruppate sullo sfondo della pelle arrossata o invariata.

La dermatite periorale è più comune nelle donne in giovane età (20-45 anni), tuttavia, a volte questa malattia si verifica nei bambini. Va detto che non tutti i dermatologi concordano sul fatto che la dermatite rosacea debba essere isolata come una malattia separata, alcuni esperti la considerano una delle forme cliniche della rosacea o della dermatite seborroica.

Cause della malattia

Le cause esatte che portano allo sviluppo della dermatite periorale non sono state chiarite fino ad oggi. Tuttavia, ci sono molti fattori provocatori che possono innescare il verificarsi di una tale reazione cutanea.

Tra questi motivi:

  1. Disturbi del funzionamento degli organi dell'apparato digerente, alterazioni del sistema endocrino, disturbi nervosi.
  2. Aumento della sensibilità della pelle del viso, predisposizione alle reazioni allergiche.
  3. Tali malattie croniche come l'asma bronchiale, la rinite allergica.
  4. Squilibrio ormonale causato da malattie ginecologiche. A volte la dermatite rosacea si verifica quando si inizia a prendere o annullare contraccettivi orali.
  5. Utilizzare un dentifricio al fluoro.
  6. Installazione di protesi.
  7. Uso di alcuni cosmetici o eccessiva passione per i cosmetici.
  8. Una causa frequente di dermatite periorale è l'uso a lungo termine ea volte a breve termine di unguenti o creme, che includono corticosteroidi. In questo caso, si sviluppa la rosacea steroide.

Nel caso in cui la dermatite rosacea derivante dall'uso di cosmetici, la composizione dei prodotti utilizzati dal paziente deve essere esaminata. Molto spesso, lo sviluppo della malattia causa la presenza di lozioni e creme di sostanze come:

  • Sodio lauril solfito;
  • Paraffina;
  • di vaselina;
  • Miristato isopropilico.
  • Aromi di cannella

Quadro clinico

Eruzioni cutanee con dermatite periorale sono raggruppate (raramente singole) papule. Il colore delle papule è rosso o rosso-rosa, la forma è più spesso sferica.

Le lesioni cutanee con dermatite rosacea-simile possono causare una sensazione di bruciore, senso di oppressione della pelle, prurito. Ma circa un quarto dei pazienti non sperimenta disagio.

I sintomi della dermatite periorale possono essere più o meno intensi. Se la malattia procede in modo lieve, sullo sfondo della pelle invariata compaiono singole papule di colore rosa pallido. Nei casi gravi della malattia, la pelle è iperemica, con più papule rosse brillanti visibili su di esso. Con più eruzioni cutanee, la pelle diventa ruvida al tatto.

Nel tempo, le papule vengono risolte e al loro posto si formano le croste. Dopo la scomparsa delle croste (e soprattutto se le croste sono state rimosse prematuramente), al loro posto si formano delle macchie di pigmento.

Rash con dermatite periorale è localizzato agli angoli delle labbra, alle ali del naso, sul mento, nelle pieghe naso-labiali. A volte la malattia si trasforma nella forma periorbitale, quando l'eruzione compare nelle palpebre (superiore e inferiore), nel naso.

In circa la metà dei casi, la dermatite periorale si presenta in forma mista, in cui le eruzioni cutanee si formano intorno alla bocca e intorno agli occhi. Allo stesso tempo, nella maggior parte dei casi, la pelle adiacente al bordo rosso delle labbra non viene alterata, formando un bordo pallido, che può essere largo fino a 4 mm.

Metodi diagnostici

Per diagnosticare e trattare la dermatite periorale, è necessario consultare un dermatologo.

Il medico prescriverà gli esami necessari per differenziare la dermatite rosacea da vari tipi di acne e acne (brufoli, acne pustolosa, ecc.), Eruzioni cutanee con l'herpes simplex, demodicosi.

Per determinare la microflora, è necessario condurre il ristagno. Per fare questo, prendi una raschiatura dalla superficie della pelle colpita. Nei test, è spesso rivelato che la pelle è colonizzata con funghi del genere Candida, che causano, ad esempio, candidosi orale, tuttavia, non è stato possibile identificare l'agente infettivo specifico che causa la dermatite periorale.

L'esame istologico della pelle dalla zona interessata, di regola, non viene eseguito, in quanto non esiste un modello specifico nella dermatite periorale. È possibile vedere solo i segni di infiammazione subacuta e alcune aree di atrofia bianca dell'epidermide, che si osservano in molte altre malattie della pelle.

Trattamento con metodi di medicina tradizionale

Il trattamento della dermatite periorale è abbastanza complicato e lungo. Di regola, al primo stadio, il dermatologo consiglia di smettere di usare cosmetici e detergenti, dentifricio al fluoro, unguenti, che includono corticosteroidi.

Va detto che in questa fase, la cosiddetta dermatite da astinenza si osserva in molti pazienti. Cioè, la condizione della pelle peggiora ancora di più, ci sono abbondanti eruzioni cutanee, prurito, bruciore. Notando questo deterioramento, molti pazienti sono tentati di ricominciare a usare un unguento corticosteroide, ma questo è inaccettabile, poiché gli agenti ormonali porteranno ad ulteriore perdita di peso del processo.

Gli antistaminici possono essere raccomandati per alleviare il prurito per la dermatite rosacea. Ad esempio, suprastin, loratadina, ecc. Questi preparati aiutano molto bene anche la dermatite allergica sui cosmetici. A volte con dermatite periorale, è necessaria la sedazione.

Dopo che i sintomi caratteristici della dermatite si sono cancellati, il trattamento è stato prescritto con l'uso di farmaci di tetraciclina o metrodinazolo locale e, in forma grave di dermatite rosacea, possono essere prescritti antibiotici per via orale. La durata dell'uso di antibiotici è determinata dal grado di lesioni cutanee. Di norma, il trattamento della dermatite periorale richiede 8-12 settimane.

Ai pazienti con dermatite periorale si consiglia di aderire a una dieta ipoallergenica per la rosacea con restrizione dell'uso di piatti speziati, acidi e speziati. Al momento del trattamento della dermatite rosacea, è necessario rinunciare a tè e caffè fortemente fermentati, non è possibile bere alcolici.

Come terapia di mantenimento per la dermatite periorale, vengono prescritti complessi vitaminici e probiotici.

Se l'eruzione cutanea per la dermatite rosacea si trova intorno alle palpebre, consultare un oftalmologo.

Nell'ultima fase del trattamento sono prescritte le procedure fisioterapiche:

  • Cryomassage usando l'acido carbonico della neve o l'azoto liquido.
  • Elettroforesi.

Metodi di trattamento della medicina tradizionale

Come supplemento alla terapia prescritta dal medico, i metodi raccomandati dai guaritori tradizionali possono essere utilizzati per il trattamento della dermatite periorale:

  1. In caso di dermatite rosacea, si ottiene un buon effetto terapeutico eseguendo un ciclo di lozioni preparate con l'uso di forti decotti di corda, camomilla, calendula e piantaggine. Lozioni dovrebbero essere effettuate sulla pelle dermatite almeno 3 volte al giorno.
  2. Un buon aiuto con la dermatite periorale si comprime con l'olio di semi di lino. Hai bisogno di prendere 50 grammi. olio e miele, scaldare sul fuoco fino a quando il miele è completamente sciolto, quindi versare 25 gr nella miscela. succo spremuto dalle cipolle. Riscaldare la composizione impregnata con un pezzo di stoffa e applicata alla posizione dell'eruzione.
  3. Un'infusione a base di germogli di betulla può essere assunta per via orale e utilizzata per pulire la pelle della dermatite.
  4. In caso di dermatite rosacea, è necessario irrigare la pelle infiammata con acqua termale il più spesso possibile.

Prognosi e prevenzione

Con un trattamento tempestivo e ben scelto, la prognosi della dermatite periorale è favorevole.

Dovrebbero essere attribuite le misure per prevenire lo sviluppo e la recidiva della dermatite rosacea.

Un divieto assoluto sull'uso di unguenti contenenti corticosteroidi per il trattamento delle lesioni cutanee sul viso.

Uso moderato di cosmetici e rifiuto completo di creme e lozioni, che includono sostanze che possono provocare dermatiti periorali. Più in dettaglio su quale tipo di xyme per rosacea può essere usato, e cosa non imparerai da questo articolo.

Riduzione della dieta di alimenti che sono potenziali allergeni e uso per tutto l'anno di creme che forniscono protezione dalla luce UV.

Rilevazione e trattamento tempestivi delle malattie gastrointestinali e delle infezioni croniche.

Dermatite periorale o rosacea. Chi ha affrontato?

Ho affrontato, ad essere onesti, la cosa è spiacevole. E se leggi Internet, allora in generale un disturbo. Le persone vengono trattate per mesi e persino anni

Tutto è iniziato un anno fa con un po 'di rossore sul mento. Inoltre, enormi brufoli sottocutanei saltarono su. Ho visitato un dermatologo. Un dermatologo gentile mi ha scritto unguento Triderm per una settimana e poi crema Skincap. Tutto è andato liscio, ma non sono riuscito a scendere da Skincap. Lo rimuovo e il rossore intorno alla bocca ritorna. Particolarmente forte al sole.

Alla fine di gennaio, ho rimosso lo skincal. E l'inferno cominciò. Intorno alla bocca, tutto diventò rosso raccapricciante, piccole papule saltate su, prurito, bruciore, gonfiore. Ho già visitato tre dermatologi oggi. Ho imbrattato un po 'di creme, visitato un ginecologo, un gastroenterologo, un endocrinologo... ma niente va da nessuna parte. Quindi, si calma un po ', poi di nuovo. L'immagine cambia durante il giorno.

Su consiglio dell'ultimo dermatologo appello a un professore. Ha detto che il trattamento di questo bjaki richiede fino a 6 mesi. Il mese è stato trattato, o meglio, addirittura preparato per il trattamento. Non vedo ancora il risultato... la fase successiva del trattamento è un unguento retinoico. Ho letto le recensioni, reazioni allergiche frequenti molto diverse. Ho paura di iniziare anche Chi è imbrattato? O qualcuno ha esperienza di trattare con questo cattivo? Come stai? Aggiungerò un paio di foto nei commenti.

Applicazione mobile "Happy Mama" 4.7 Comunicare nell'applicazione è molto più conveniente!

Così è stato nel periodo più acuto

E qual è la ragione di tale infiammazione? È armonia? Virus? Fungo? È allergico a qualcosa o batteri?

Posso solo offrire di contattare il tuo dermatologo cosmetico (m lusinovskaya). Penso che per cominciare, puoi scrivere al samsapp. Lei o qualcuno consiglia o offre di guidare

Uno dei miei amici ha aiutato il rossore sulla pelle e le eruzioni cutanee da una reazione allergica ai dolci da risolvere. Secondo i risultati di alcune analisi del sangue prescritte, il farmaco normalizza i reni.

Il fatto è che è stata testata e che tutto va bene ovunque. Nessuna deviazione. Sono ancora trattato da un professore, e poi vedremo... grazie, se mi rivolgo a voi per un contatto)

Qui è povero... Nel periodo delle esacerbazioni in generale, l'orrore... Devi essere trattato da tutto ciò che dice questo professore! Ora nella foto hai tutto sembra essere ok. Niente di male sulla pelle

Ora è meglio ovviamente, ma non ancora ok)

Bene questo è necessario (((non ci sono solo malattie ((
E da cosa succede?

Dicono che la causa deve essere cercata dal ginecologo, dall'endocrinologo e dal gastroenterologo. Solo qui ho tutto bene

Tutti i test per questi medici hanno dato?

Sì. Un sacco di soldi spesi

Oh, non lo so nemmeno, non l'ho mai visto... ma di solito, per quanto ne so, le cause di qualsiasi eruzione cutanea sulla pelle sono all'interno del corpo. Quando qualcosa di brutto si accumula, si arrampica in questo modo.

Tutti i test sono buoni) la natura è sconosciuta)

Tratto gastrointestinale controllato tutto? qualsiasi microrganismo nello stomaco intestinale può produrre tale immondizia.

Il tutto Tutte le regole C'è una sola ragione: tutte le malattie dai nervi

Sì, e anche su questa base.

Tin affatto. E soffro solo di acne ormonale. Tutto il viso, il collo, la scollatura e persino gli avambracci sono tubercoli dritti: (Non spalmato, tutto è inutile.) Ora ho iniziato il trattamento con ormoni: il primo mese passato a bere, la condizione è molto migliore.

Ho visto Jess. Aspetta una pausa per 3 mesi. Sembra che non ci siano stati effetti collaterali. In generale, vi è il sospetto che Skincap contenga un ormone latente e alla sua cancellazione tale bjaka mi è successo.

Periodicamente le allergie escono dalle mie mani, il più delle volte quando l'immunità è debole e dai detersivi, piatti con le mani, senza guanti, per molti anni non miei, generalmente faccio tutto in guanti e shampoo, sapone, gel doccia Prendo solo quelli che non lo fanno provocare allergie I medici dicono che l'eczema allergico o qualcosa del genere, ma i test sono normali. Penso che la questione sia anche nei nervi. L'ho provato, ho spalmato un mucchio di fondi, ma il più efficace si è rivelato essere la corteccia di quercia. Un buon dermatologo ha suggerito. Brew e tenere le penne lì. Allevia istantaneamente il prurito, accelera la guarigione e le crepe, se c'è, in generale, il meglio che ho provato. Forse ti aiuterà.

Leggi anche su di lei. Penso di provare

Provalo, certo, ma aiuterà, per me è risultato essere la salvezza

Buona notte Inserirò i miei "cinque copechi", perché Ho combattuto questa spazzatura per dieci anni. La rosacea è spesso associata a bassa immunità e stress. L'ho capito quando la persecuzione e gli straordinari permanenti sono iniziati al lavoro... in breve, ho lasciato il mio lavoro così odiato che è stata la prima vittoria. Passò un prurito, la desquamazione diminuì, ma la faccia rossa era tutto. Quindi cinque anni di esperimenti senza una diagnosi specifica e risultati: metronidazolo, cryomassage, masochka crema. E poi sono arrivato dall'immunologo! Ho passato un esame del sangue dettagliato e ho scoperto che ho linfociti (o assassini o aiutanti), ma non c'è praticamente nessuna immunità. Immunomodulatori perforati, è diventato molto meglio. E poi... Sono rimasta incinta e il secondo blocco di trattamento non poteva continuare. Mentre rotolerò le budella, correrò immediatamente da quella nonna, continuerò a essere trattata. Quindi consiglio vivamente di andare da un immunologo.

Grazie, mi capisci) Sono andato da un immunologo, ora passo un sacco di test. Ho già visto che ho pochi leucociti... e ci sono problemi con le navi. Come mai tutte le prove, andrò ad un secondo ricevimento, vediamo cosa dicono.

A proposito, come si ottiene il cryomassage? Aiutato? Ora sono un dermatologo appena nominato 15 sessioni, ma non ho ancora iniziato. Penso di fare o no.

Scrivo un commento per la decima volta e il sito si blocca e si blocca. Spero che questa volta risolva!

Non mi piaceva il crio. Dopo un po 'la sua faccia è molto rossa. E potrei tornare a casa attraverso l'intera città con una tale miniera... l'effetto è stato che sono durato due mesi. Bel viso pulito e pelle molto liscia. E poi tutto è saltato di nuovo fuori.

Ora sto mantenendo quasi lo stesso livello senza droghe. Non appena sento che la mia faccia sta "bollendo" in Pshikayu con acqua termale (o semplicemente mi lavo la faccia), uso semi di vinaccia e olio di rosa canina un paio di volte a settimana per la notte. Il risultato finora si adatta, ma tornerò ancora ad ulteriori esami e trattamenti.

Vika, ti aggiungerò come amico? Ad essere onesti, la mia vita era semplicemente divisa prima e dopo. Bloccato molto sgradevole. Voglio anche chiederti che forma di rosacea? Ho iniziato con un pustoloso, durante il trattamento è stato aggiunto un forte afflusso di sangue. Ora il dottore ha prescritto un bellatino, le maree si sono allontanate da lui, ma arrossamenti e pastori non se ne vanno mai. Comunque, prova crio, più l'effetto è da lui.

Sono d'accordo, è impossibile vivere come prima. Piaga scomoda, in un posto prominente.

Posso dire fortunato. Cominciò con eritematoso, un tempo fu papulare. Poi in qualche modo è migliorato, ma non è andato completamente.

Fare cryomassage. Una persona diventerà più pulita e con un atteggiamento positivo sarà più facile da trattare.

Soffro PD già da mezzo anno! Ho provato tutto e antibiotici e unguenti, solo Akriderm ha salvato la crema, ma è stato sufficiente cancellare tutto e ricominciare.
Fino ad oggi, la mia faccia da orrore sembrava complessa ora.
Ho letto su internet che può essere causato da parassiti nel corpo.
È necessario pulire l'intero corpo per sbarazzarsi di questa infezione.

Ho controllato tutto. Niente parassiti L'ultima volta che ha superato i test per più di 30 mila hanno trovato alcuni batteri nell'intestino, che normalmente non dovrebbero essere. Ora vado da un immunologo, vedo cosa dice che nominerà.

Ho avuto questo problema. ie come "era" - se è apparso, allora c'è una malattia e può manifestarsi in qualsiasi momento. Ho provato molto su me stesso, perché Per i medici, questa malattia è rara, si ritiene che soffrano dell'1%. Mi è stato assegnato un sacco di diversi mezzi e procedure, cryomassage, talkers speciali secondo la ricetta... Ho dato tutti i tipi di analisi. Ora capisco che questo o sta pompando fuori soldi, o l'ignoranza dei medici. Solo il trattamento, che oggi è considerato raccomandato per la dermatite periorale - compresse di tetraciclina (lunga, 2-3 settimane) e sul gel di metrogil facciale per il viso due volte al giorno ha aiutato. Questo schema è noto, ma, a quanto pare, non tutti i medici. È necessario imbrattare non solo quando le eruzioni scompaiono, ma fino a quando le tracce scompaiono completamente, l'intera area interessata, e non solo le eruzioni emergenti. Quando il mio stomaco cominciò e gli ormoni erano in ordine, e naturalmente non c'erano vermi, non è questo il motivo. Si raccomanda di non usare paste con fluoro, creme idratanti con cautela. Ho anche spalmato skincap senza saperlo, ma questo è il male principale, è solo peggio da lui, anche se ci sono miglioramenti finora. Qui è immediatamente nella spazzatura!

Il fatto che tu abbia assegnato test per 30 mila. - questo è scandaloso! Ho appena pompato i soldi!

Se inizi il trattamento al primo rash, puoi cavartela solo con il metrogyle (non confondere, è anche per le gengive), strisci 2 volte al giorno, al mattino e alla sera, fino a quando la pelle è completamente pulita. E nessuna crema per questo periodo, massimo - una crema sotto gli occhi.

Ho letto molto a riguardo. Mi sono reso conto che la cosa migliore è pulire il laser.

Dermatite periorale (rosacea). Chi ha vinto? (Foto)

Ho questa merda. Sembra orribile. È iniziato a gennaio, aggravato dall'apporto di pomate ormonali (che non è affatto impossibile). I medici lo prescrissero perché non rivelarono immediatamente che si trattava di rosacea.
Ovunque scrivano che devono essere trattati con antibiotici, ma il medico non me li prescrive. Qualcuno può imbattersi in questo e sa come trattare.

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un membro per lasciare un commento.

Crea un account

Registrati per un account. È facile!

Dermatite periorale da rosacea nell'area di applicazione del farmaco

Il tuo dermatologo

"Acne vulgaris e rosa"

Le malattie simili alla rosacea includono:

  • demodicosi;
  • dermatite periorale;
  • dermatosi familiare simile alla rosacea con epitelioma intraepidermico, placche ipercheratosiche e cicatrici;
  • eritrosi rosacea del viso;
  • dermatite lipoide periorale.

Sommario:

  • Il tuo dermatologo
  • acne
  • Dermatosi familiare rosacetica
  • Eritrosi rosacea del viso
  • Dermatite periorale
  • Dermatite lipoide periorale
  • Caratteristiche della dermatite orale e come liberarsene
  • Cause della malattia
  • Segni e sintomi
  • trattamento
  • farmaci
  • Metodi popolari
  • cibo
  • Caratteristiche del trattamento delle donne in gravidanza
  • Dermatite periorale (rosacea). Chi ha vinto? (Foto)
  • Argomenti del forum in diretta
  • Blog popolari
  • Foto interessanti nella galleria
  • Principali articoli della biblioteca
  • Dermatite periorale rosacea
  • Trattamento della rosacea steroidea e della dermatite periorale
  • Rosacea, dermatite periorale
  • rosacea
  • Fattori di rischio per la rosacea
  • Prevenzione Rosacea
  • Dermatite periorale
  • Cause di dermatite periorale
  • I sintomi della dermatite periorale
  • indicazioni
  • notizie
  • Procedura di cistoscopia
  • Invitiamo a lavorare come infermiere
  • Medical Center "Medline Surgut" ha aperto una nuova direzione di attività - cosmetologia
  • Novità in Medline Surgut - integratori a base di erbe
  • Informazioni di contatto
  • Recensioni dei pazienti
  • Unisciti a noi
  • Dermatite periorale - infiammazione dell'epidermide intorno alla bocca
  • Descrizione della malattia
  • cause di
  • Sintomi e segni
  • Diagnosi della malattia
  • trattamento
  • Terapia farmacologica per dermatite periorale - galleria
  • dieta
  • fisioterapia
  • Medicina popolare
  • camomilla
  • Catrame di betulla
  • La successione
  • Boccioli di betulla
  • Ricette della medicina tradizionale - galleria fotografica
  • La prognosi del trattamento e della prevenzione
  • Video: Rosacea e dermatite periorale
  • Recensioni sul trattamento della dermatite periorale

Demodecosi (sinonimo: Pitiriasis folliculum) - lesione della pelle causata da acari dell'acne (follicolorite Demodex). Alcuni autori della demodecosi non sono considerati come una malattia indipendente. Demodex folliculorum può essere trovato sulla pelle sana, quindi è considerato condizionatamente patogeno. La malattia è più comune nelle donne. Le zecche vivono nei follicoli piliferi, nei dotti e nelle secrezioni delle ghiandole sebacee della pelle del viso di un adulto, spesso con seborrea. A volte si trova sulla pelle del cuoio capelluto, nelle sopracciglia e nelle ciglia. L'infezione si verifica dal trasportatore, tuttavia non è esclusa la possibilità di infezione da animali domestici. Nella medicina veterinaria, sono note gravi malattie nei cani e nei bovini causate da zecche del genere Demodex.

La demodecosi negli esseri umani viene presentata sotto forma di lesioni simili a rosace sulle guance. L'unilateralità dell'eruzione è più rivolta alla demodicosi e alla rosacea. Sulle guance ci sono papule infiammatorie follicolari, occasionalmente papulopustuly, peeling pitiriaziforme. L'area delle palpebre può essere spesso colpita, specialmente nell'area delle ciglia e delle ghiandole di meyboeva (blefarite demodectica). Ai bordi delle palpebre ci sono croste e manifestazioni eczematose. La prognosi della malattia è favorevole, ma il corso è cronico.

La diagnosi è stabilita al microscopio. Esaminare i raschiamenti dalla pelle del viso o il segreto dei follicoli piliferi sebacei nella zona delle pieghe nasali buccali o delle ciglia. Il farmaco è considerato nativo nei primi 5-10 minuti dopo la raccolta del materiale.

Dermatosi familiare rosacetica

Dermatosi familiare simile alla rosacea con epitelioma intraepidermico, placche ipercheratosiche e cicatrici (sinonimo: sindrome di Haber) è una dermatosi genetica estremamente rara con un tipo di trasmissione autosomica dominante. La malattia inizia più spesso durante l'infanzia. Il quadro clinico è caratterizzato da un eritema rosacea del viso, a volte con pigmentazione e compattazione del marrone, orifizi follicolari dilatati e teleangectasie. La pelle è secca e calda, a volte c'è una forte sensazione di bruciore. Sul corpo e sui fianchi ci sono numerose papule verrucose, verrucose. Inoltre, queste eruzioni cutanee si trovano nelle ascelle, regione occipitale, schiena. La pelle degli arti superiori non è influenzata. Ci possono essere focolai di ipercheratosi nei gomiti e nelle ginocchia, così come i fenomeni di ittiosi che si verificano durante la pubertà. Il decorso della malattia è cronico. Forse lo sviluppo dell'epitelioma intraepidermico.

Eritrosi rosacea del viso

Eritrosi rosacea del viso. Oltre al costituzionale, spesso osservato nei residenti rurali, arrossamento del viso (eritrosi faciei) può essere un quadro separato di rosacea con teleangectasie. Tuttavia, papule e pustole sono assenti. All'impatto del calore (all'ingresso della stanza riscaldata) a causa del riempimento del sangue e dell'espansione delle navi, si ha una leggera sensazione di bruciore. Se l'acrocianosi è presente allo stesso tempo, il raffreddamento dovrebbe basarsi sul quadro della malattia dell'eritrocianosi.

Diagnosi differenziale: è necessario escludere la telangiectasia essenziale o progredita.

Dermatite periorale

dermatite periorale (sinonimi: viso steroidi dermatiti, dermatiti rozatseapodobny, assistenti di volo malattia seboroid fotosensibile) - una malattia cronica, recidivante rozatseapodobny dermatosi di origine sconosciuta con periorale localizzazione emisferica di piccole papule, papulovezikul raramente papulopustul sulla pelle eritematosa diffusamente infiammata, più comune nelle donne giovani. L'incidenza è dello 0,5-1% della popolazione, principalmente nell'età. Si trova anche nei bambini in età prescolare e negli anziani, e sempre più nei giovani.

La patogenesi della malattia è sconosciuta. I cosmetici e l'uso esterno di corticosteroidi (con dermatite seborroica e medica, rosacea, acne vulgaris) sono della massima importanza nello sviluppo della dermatite periorale; irradiazione ultravioletta; focolai di infezione cronica; gravi malattie infettive, disfunzioni ormonali, uso di contraccettivi.

Cosmetici per l'intolleranza. La diffusione epidemica della dermatite periorale porta alla conclusione di un agente esogeno. Questo è indicato da alcune nuove teorie sulla presenza della malattia in persone con tipo di pelle secca (atopica) a causa dell'eccessiva idratazione della pelle a causa dell'uso di idratanti. Inoltre, viene discusso il ruolo dei componenti come parte di dentifrici al fluoro, acqua per il collutorio, sapone e tovaglioli cosmetici.

Si ritiene che la dermatite periorale sia una reazione di intolleranza cutanea, che si verifica prevalentemente in pazienti con pelle secca con una debole predisposizione atopica dopo l'uso frequente di creme idratanti. Allo stesso tempo, i probabili pathomechanisms sono uno stato costante di edema dello strato corneo, un effetto sulla funzione di barriera della pelle e la proliferazione della flora microbica della pelle. L'uso topico di corticosteroidi aggrava il decorso della malattia ed è un fattore scatenante per lo sviluppo della dermatite periorale.

Glucocorticoidi. Non c'è dubbio che la dermatite periorale sia in relazione diretta con l'uso di glucocorticoidi esterni. Spesso questi sono cambiamenti minori sul viso, per il trattamento dei quali i glucocorticoidi sono stati usati in modo incontrollabile per un lungo periodo di tempo. La dermatite periorale segue un miglioramento a breve termine. L'esperienza clinica non lascia dubbi sul fatto che il trattamento locale con steroidi, in particolare quelli potenti, provoca, sostiene e aggrava la malattia. L'uso prolungato può causare lesioni cutanee comuni. Raramente, la malattia può verificarsi senza l'uso di glucocorticoidi.

Fattori di luce provocatori. La luce solare e gli UV artificiali possono peggiorare la dermatite periorale e sono considerati fattori associati. Alcuni ricercatori ritengono che nell'elenco dei fattori eziologici l'irradiazione ultravioletta sia al primo posto, ma altri non osservino la connessione della malattia con l'esposizione alla luce solare.

Ormoni. I contraccettivi orali sono anche suggeriti come causa di dermatite periorale. Tuttavia, anche le donne che non assumono contraccettivi sono malate. Spesso, come nell'acne, c'è un deterioramento premestruale.

Altri fattori L'origine microbica della dermatite periorale non è stata ancora dimostrata. Si ipotizzano relazioni con infezione da Candida, spiriti fusiformi, zecche del genere Demodex. Esistono indicazioni sulla presenza di malassorbimento e candidosi parenterale. Molti autori considerano la dermatite periorale non come una malattia indipendente, ma come una forma abortiva di rosacea o eczema seborroica simile al rosace. Tuttavia, questa opinione è controversa.

Quadro clinico Eruzioni più o meno abbondanti sotto forma di papule emisferiche, iperemiche con un diametro di 1-2 mm, non attaccate ai follicoli piliferi, che si trovano sulla pelle eritematosa e possono formare in grandi aree infiltrate, specialmente nelle pieghe facciali. È possibile un ulteriore sviluppo in eruzioni papulovesicolari, papulopustolari o papulosquamose relativamente piccole. I comedoni non si verificano; l'eritema e la teleangiectasia non sono caratteristici. Localizzazione tipica delle lesioni: pieghe naso-labiali, area periorale (zona libera stretta intorno al bordo rosso delle labbra), mento, aree laterali delle palpebre, guance e fronte. Ci sono tre opzioni per la localizzazione: periorale, periorbitaria, mista. La caratteristica diagnostica della malattia è il bordo stretto della pelle pallida non affetta attorno al bordo rosso delle labbra. Non ci sono sintomi soggettivi della malattia. Talvolta la dermatite periorale si verifica nella zona delle parti laterali delle palpebre inferiori. Nelle forme gravi, si verifica il gonfiore del volto e questi fenomeni si trasferiscono nelle parti laterali del collo, nella regione retroauricolare e nella zona di inizio della crescita dei peli. Meno comunemente, la malattia si verifica sul petto, così come nelle aree peruvivolari e perianali. In queste regioni, la malattia è più spesso associata alla somministrazione topica di glucocorticoidi fluorurati.

Sebbene il termine "dermatite rosacea" sia usato come sinonimo di dermatite periorale, queste due malattie dovrebbero essere distinte.

Eritema, papule a punta appuntita

Eritema, telangiectasia, papule, papulopustuly

Pieghe naso-labiali, area periorale, mento, palpebre inferiori

Naso, guance, fronte, mento

20-30 anni, così come i bambini

Questo confronto mostra che con la dermatite periorale non c'è telangiectasia e papulopustul, la fronte non viene mai colpita, e molto raramente le guance, solo le donne sono ammalate. Anche l'età della malattia è diversa. La dermatite perioreale si osserva anche nei bambini di qualsiasi età, genere e con localizzazione più comune.

Dermatite lipoide periorale

La dermatite lupoidale periorale è caratterizzata clinicamente dall'accumulo di papule dense o eruzioni papulosquamose che, quando premute con una spatola, presentano una tipica infiltrazione di lupoide. Forse tali eruzioni sono state precedentemente interpretate come Lupus miliaris dissemina tusfaciei (tuberculide levandovsky rosacea).

La malattia inizia spesso dopo l'assunzione sistemica di glucocorticoidi. Istologicamente, la malattia è caratterizzata dallo sviluppo di una struttura collinosa nell'area di infiltrazione: al centro vi è un accumulo di cellule epitelioidi, lungo la periferia c'è un piccolo numero di linfociti, si possono trovare cellule giganti di Langhans e singole plasmacellule, nonché una leggera necrosi al centro delle collinette. Soggettivamente, i pazienti possono avere formicolio e bruciore, senza prurito. I seguenti fattori provocatori della malattia sono noti: cosmetici, lavaggio con sapone, raggi ultravioletti (lettini abbronzanti) e esposizione alla luce solare. Il decorso della malattia è cronico, da diverse settimane a mesi.

Gromova S.A., Olisova O. Yu.

Malattie parassitarie della pelle. Acne.

O. L. Ivanov, A. N. Lvov

O. L. Ivanov, A. N. Lvov

"Diagnosi di malattie della pelle"

Una guida per i medici.

O. L. Ivanov, A. N. Lvov

, pubblicato sul sito "Il tuo dermatologo", è una delle fonti del suo finanziamento.

La presenza di pubblicità di centri medici, farmaci, metodi di trattamento non deve essere considerata come una raccomandazione del proprietario del sito da visitare, acquistare o utilizzare.

Ultimo aggiornamento della pagina: 18/02/2015 Mappa del sito di feedback

© NAU. Quando si citano e si copiano materiali si prega gentilmente di creare un link attivo al sito "Il tuo dermatologo"

Le informazioni presentate sul sito Web non devono essere utilizzate per l'autodiagnosi e il trattamento.

e non può servire da sostituto per la consultazione a tempo pieno con un dermatologo.

Classificazione. Metodi moderni di correzione delle rughe, utilizzati in cosmetologia.

Fonte: dermatite orale e modi per liberarsene

Nella terminologia medica esistono diversi termini per la dermatite orale: rosacea orale, peri-rototica o dermatite steroidea. La patologia è estremamente rara. Le reazioni allergiche di questo tipo sono diagnosticate solo nell'1% della popolazione adulta.

Cause della malattia

Gli scienziati stanno ancora cercando di stabilire cause affidabili di dermatite orale. L'ipotesi principale è considerata alta sensibilità a certe sostanze attive contenute nei prodotti chimici domestici e cosmetici.

I medici consigliano di essere più attenti ai prodotti che contengono:

  • paraffina;
  • vaselina;
  • isopropil miristato;
  • sodio lauril solfato
  • aroma di cannella

Uno dei fattori che provocano la dermatite orale è l'uso di creme ormonali, specialmente i corticosteroidi. A volte, a causa di farmaci contraccettivi ormonali selezionati in modo improprio, la dermatite si sviluppa nelle donne.

Altre cause che portano alla dermatite orale:

  • cambiamento climatico;
  • abuso di prendere il sole;
  • violazione del metabolismo ormonale nelle malattie ginecologiche;
  • dentifricio al fluoro;
  • indossare protesi dentarie;
  • fallimento dell'apparato digerente;
  • immunità ridotta;
  • spore, funghi, acaro demodex;
  • disfunzione del sistema nervoso o endocrino;
  • infezioni croniche;
  • pelle sensibile, predisposizione individuale alle allergie;
  • rinite allergica, asma.

A rischio sono gli adolescenti la cui pelle è vulnerabile a causa di livelli ormonali instabili. In giovane età, i giovani usano spesso unguenti specifici per curare l'acne, che è anche un ulteriore fattore provocatorio.

Per il trattamento e la prevenzione di dermatiti e altre malattie della pelle, i nostri lettori usano con successo il metodo di Elena Malysheva. Avendo studiato attentamente questo metodo, abbiamo deciso di offrirlo alla vostra attenzione.

Il più delle volte, la dermatite orale colpisce le giovani donne da 20 a 40 anni.

Segni e sintomi

La malattia inizia con la comparsa di dossi che ricordano l'acne, rosa o rosso vivo.

Eruzione localizzata sul mento, intorno alla bocca. Quando la malattia si diffonde, compare un'eruzione sulle guance, vicino al naso, sul ponte del naso, sugli zigomi.

I sintomi della dermatite orale includono:

  • irritazione, prurito in luoghi di eruzione;
  • la pelle si gonfia;
  • rash fortemente arrossato dopo aver bevuto alcolici, con improvvisi sbalzi di temperatura, dopo ingestione di piatti caldi e caldi;
  • la posizione dei tubercoli infiammati è simmetrica rispetto alla bocca;
  • tra l'eruzione e le labbra c'è sempre una striscia di pelle sana, la distanza va da 2 a 4 mm;
  • sensazione di pelle tesa;
  • la pelle dei tubercoli alla fine si ricopre di squame che alla fine si esfoliano.

Con lo sviluppo della dermatite orale, l'acne si fonde in gruppi, colonie convesse ed edematose color borgogna. Alcuni di questi punti successivamente si trasformano in pigmenti, di cui è difficile liberarsi. A volte l'eruzione è simile all'acne: le protuberanze piene di liquido alla fine si infittiscono e diventano ulcere.

Questa malattia si sviluppa gradualmente, il decorso della malattia è ritardato di diverse settimane o mesi. Il trattamento improprio della dermatite orale porta al deterioramento della pelle.

  • diffusa dermatite atopica;
  • eczema allergico;
  • acne steroidea;
  • acne ordinaria o rosacea.

La principale differenza tra la dermatite orale e l'acne è la rugosità delle foche e la successiva desquamazione delle zone infiammate della pelle.

Recentemente ho letto un articolo che narra di un rimedio naturale Cream-Wax "Healthy" da dermatite. Con l'aiuto di questa crema puoi liberarti di DERMATITE a casa in breve tempo.

Non ero abituato a fidarmi di nessuna informazione, ma ho deciso di controllare e ordinare un pacchetto. Ho notato i cambiamenti una settimana dopo: prurito, eruzioni cutanee, brufoli sono diminuiti. Dopo 2 settimane di applicazione, la dermatite è quasi completamente scomparsa e la pelle dopo la crema si è ammorbidita. Provalo e tu, e se qualcuno è interessato, allora il link all'articolo qui sotto.

Curare la dermatite orale non è un compito facile, soprattutto durante la gravidanza. Dopotutto, non tutte le medicine sono approvate per l'uso da parte delle future mamme. Poiché la malattia è cronica, in condizioni avverse l'eruzione compare di nuovo.

Al fine di trattare adeguatamente la malattia della pelle, è consigliabile passare un raschiamento dalla zona interessata e condurre una ricerca batteriologica, che fornirà informazioni sulla composizione della microflora. Inoltre, si raccomanda di passare esami generali delle urine e del sangue per i processi infiammatori nel corpo.

L'ulteriore trattamento della dermatite orale dipenderà dalla gravità e dalla causa della malattia. Un appello tempestivo a un dermatologo ridurrà il tempo di trattamento. Approssimativamente la durata della terapia va da 2 a 3 mesi.

Il complesso di attività include il trattamento con farmaci, rimedi popolari, oltre a cambiare il solito menu. Il trattamento della dermatite orale inizia con le seguenti misure:

  • lavare solo con sapone ipoallergenico, dopo la procedura si consiglia di pulire delicatamente il viso con un asciugamano pulito;
  • rifiuto di usare corticosteroidi, l'abolizione di pomate e creme cosmetiche che hanno componenti allergenici, così come la necessità di smettere di usare il dentifricio contenente fluoruro (questa tecnica è chiamata "terapia zero");
  • antistaminici, diuretici, antibatterici prescritti dal medico;
  • se necessario, prescritto corsi di vitamine per rafforzare il sistema immunitario;
  • a volte c'è la necessità di trattare le comorbidità degli organi interni per migliorare la condizione della pelle.

Una condizione obbligatoria durante il trattamento di tale dermatite è una dieta moderata.

farmaci

Vale la pena notare che, dopo la sospensione dei farmaci ormonali, il paziente ha una "sindrome da astinenza". L'eruzione si sta facendo più grande, i sintomi peggiorano. La grave condizione della pelle dura per diverse settimane, quindi il viso viene gradualmente eliminato.

In questo periodo difficile, è consigliabile assumere un sedativo: valeriana, motherwort o prodotti farmaceutici finiti (Persen, Novo-Passit, Alora).

Per il trattamento della dermatite sulla pelle, Elena Malysheva raccomanda un nuovo metodo basato sulla "Cera alla crema". È costituito da cera d'api, estratto di propoli e 8 piante medicinali utili, estremamente efficaci nel trattamento della DERMATITE negli esseri umani. Usa solo ingredienti naturali, senza sostanze chimiche e ormoni!

Per eliminare la malattia vengono utilizzati:

  • farmaci allergia: soprastin, diazolina, cetrina, zyrtec, loratadina;
  • antibiotici locali: metronidazolo (gel o unguento), eritromicina (gel per applicazione esterna);
  • antibiotici all'interno: doxiciclina, minociclina, metaciclina, tetraciclina, oleandomicina, oxacacillina;
  • unguento sulla base di catrame o zolfo (proibito durante la gravidanza);
  • con forte gonfiore, vengono prescritti diuretici: Torasemide, Indapamide, Diazid, Amilozide;
  • corso di vitamine B6 e acido nicotinico.

I corticosteroidi non possono essere usati, peggioreranno solo la situazione. È vietato utilizzare cosmetici decorativi per normalizzare la condizione della pelle. Se l'eruzione ha raggiunto la zona degli occhi, è necessario consultare un oculista: potrebbe essere necessario trattare l'eruzione con agenti antibatterici degli occhi.

In questa forma di dermatite, la crema Elidel viene spesso prescritta, soprattutto se falliscono altri trattamenti. Il principio attivo del farmaco (pimecrolimus) sopprime la risposta immunitaria, quindi c'è il rischio di sviluppare un certo numero di tumori dopo il suo utilizzo. Prima di prescrivere, il medico deve tenere conto delle caratteristiche individuali del paziente in modo da non danneggiare.

Come metodo aggiuntivo di trattamento si usavano lozioni da una soluzione di acido borico.

Metodi popolari

Le malattie della pelle possono essere trattate con metodi tradizionali, ma prima concordare le prescrizioni fatte in casa con un medico. La dermatite orale è particolarmente importante per trattare i rimedi popolari durante la gravidanza, quando la maggior parte dei farmaci è vietata.

I guaritori popolari inventarono molte efficaci ricette a base di erbe:

  1. Le aree infiammate della pelle sono utili per il trattamento con infusioni di calendula, treno, camomilla, erba di San Giovanni e piantaggine. Per ottenere i massimi risultati rapidi, l'eruzione cutanea dovrebbe essere bagnata nelle erbe 3 volte al giorno.
  2. Pulire l'infiammazione può decotto di corteccia di quercia, la composizione viene utilizzata come lozioni o impacchi.
  3. Una ricetta popolare conosciuta da lungo tempo per migliorare la pelle sta pulendo il viso con succo di aloe o kalanchoe. Queste piante hanno la proprietà di antisettico naturale.
  4. In assenza di un'allergia al miele, le ricette dei prodotti delle api sono ampiamente utilizzate: 20 g di propoli e 80 g di olio vegetale (oliva, semi di lino) vengono mescolati, la miscela viene riscaldata in forno fino a scioglimento della propoli, quindi i sedili vengono ingrassati.
  5. Un effetto antinfiammatorio naturale ha un'infusione di gemme di betulla, viene assunto per via orale o applicato come impacco.
  6. A volte alleviare l'infiammazione aiuta a lavare l'acqua termale o marina.
  7. La zucca aiuta a curare la dermatite: la polpa fresca, insieme al succo, viene applicata per 10 minuti sulla pelle colpita.

La terapia con ricette folcloristiche è giustificata nel caso in cui nello stesso momento il paziente prenda le medicine prescritte da un medico.

La dermatite orale richiede una dieta ipoallergenica rigorosa. Il menu giornaliero del paziente deve essere arricchito con alimenti vegetali, prodotti lattiero-caseari naturali. Durante l'esacerbazione delle lesioni è stato imposto un divieto all'uso della carne. La dieta dovrebbe consistere dei seguenti prodotti:

  • riso, orzo, farina d'avena;
  • mele di tutte le varietà, ad eccezione dei frutti rossi;
  • ribes bianco, uva spina, pera, prugna;
  • zucchine, zucchine, cetrioli, cavolfiori;
  • insalate di verdure verdi, condite con olio vegetale (girasole o oliva);
  • tè verde;
  • ricotta, yogurt, panna acida, ryazhenka con una bassa percentuale di grassi;
  • cavolo di mare

Mangiare con la dermatite orale vieta il consumo di fast food, prodotti con conservanti, aromi, esaltatori di sapidità. Dal menu del giorno devi escludere:

  • cibi piccanti, verdure in salamoia e funghi;
  • bevande alcoliche;
  • pomodori, carote, barbabietole;
  • miele;
  • noci;
  • caffè;
  • bevande gassate;
  • uova;
  • bacche rosse (fragole, lamponi, fragole, ribes nero);
  • caviale;
  • cacao, cioccolato e altre fave di cacao;
  • agrumi, cachi

La dieta al momento del trattamento è piuttosto severa. Si consiglia di cucinare stufati, al vapore, bolliti. I piatti fritti e affumicati non sono raccomandati. Il menu non dovrebbe contenere condimenti, maionese, ketchup e salse varie. I cereali possono anche causare allergie, quindi temporaneamente è meglio rimuoverli dal solito menu.

Dopo l'esame da parte di un dermatologo, la dieta può essere regolata a favore di determinati alimenti.

Caratteristiche del trattamento delle donne in gravidanza

Il più difficile da trattare tale dermatite durante la gravidanza. La maggior parte delle medicine può danneggiare il bambino durante il periodo di sviluppo intrauterino, quindi il trattamento con rimedi popolari e un menu bilanciato sono preferiti.

Il farmaco di scelta nel trattamento delle donne in gravidanza - eritromicina. Se la malattia è nelle sue fasi iniziali, viene trattata con un antibiotico sotto forma di un unguento o crema. La terapia antibiotica è consentita solo dal secondo trimestre.

Gli antistaminici sono anche inclusi nel gruppo di farmaci controindicati nelle donne in gravidanza. Nel secondo e terzo trimestre, l'uso di determinati farmaci è consentito, ma solo previa consultazione con il ginecologo:

Il trattamento completo viene effettuato solo dopo la nascita del bambino. Le future madri possono trattare le eruzioni cutanee sul viso con lozioni di decotto di calendula, camomilla, rosa canina, celidonia. Un buon effetto è dato dal lavaggio con cubetti di ghiaccio preparati dal decotto giapponese Sophora. Un ruolo significativo è giocato da una dieta con una predominanza di cibi vegetali e fibre.

Nella maggior parte dei casi, le manifestazioni della malattia nelle donne in gravidanza scompaiono in modo indipendente dopo il parto.

La dermatite orale è un fenomeno cronico. Sfortunatamente, con una diminuzione delle forze immunitarie del corpo, la malattia dà una ricaduta.

Per la prevenzione della dermatite, si raccomanda di apparire meno frequentemente al sole durante l'ora di punta, scegliere con cura i cosmetici e monitorare la propria salute.

A giudicare dal fatto che ora stai leggendo queste righe, la vittoria nella lotta contro DERMATITE non è dalla tua parte. La dermatite può progredire e diventare cronica.

Tutti questi sintomi ti sono familiari in prima persona !? Quanti soldi hai già "fatto trapelare" in fondi inefficienti? Ma forse è più corretto trattare non l'effetto, ma la causa? Raccomandiamo di leggere il segreto del trattamento di DERMATITE da Elena Malysheva. Leggi l'articolo >>

Leggi meglio cosa dice Elena Malysheva a riguardo. Per diversi anni ho sofferto di DERMATITE - un terribile prurito, eruzioni cutanee e desquamazione, pelle sulle mie mani scoppiata, spaccature erano sanguinanti ed ero terribilmente malato, ero imbarazzato per essere in pubblico, le depressioni non mi lasciavano. Test senza fine, visite a dottori, pomate ormonali e pillole non hanno risolto i miei problemi. MA grazie ad una ricetta semplice, non c'è traccia di dermatite e, dopo la guarigione, la dermatite non pensa nemmeno a ritornare. Ho un bell'aspetto e la mia pelle ora è come un bambino. Ora il mio medico si sta chiedendo come sia. Ecco il link all'articolo.

© 2018 DoloyPsoriaz. Tutti i diritti riservati. Le informazioni sul sito sono fornite in un modulo introduttivo, prima del trattamento, assicurarsi di consultare il proprio medico.

Fonte: dermatite (rosacea). Chi ha vinto? (Foto)

Ovunque scrivano che devono essere trattati con antibiotici, ma il medico non me li prescrive. Qualcuno può imbattersi in questo e sa come trattare.

La prima linea di trattamento è antibiotica, topica e / o sistemica. Lungo, almeno 3 mesi. La seconda foto / trattamento laser.

Cambia il dottore. gli antibiotici non sono ancora stati prescritti.

L'alcol si può aumentare l'irritazione, eventualmente distruggere ancora di più.

La dermatite periorale e la rosacea sono diverse malattie. La dermatite perioreale è un'infiammazione batterica / fungina della pelle, la rosacea è una malattia vascolare a cui si unisce l'infezione. Ma inizialmente trattati allo stesso modo - con antibiotici, nonostante il fatto che possano esistere contemporaneamente.

La rosacea è una malattia cronica dei vasi sanguigni e della pelle, è quasi impossibile liberarsene per sempre.

Skincap - impiastro morto.

Ho ordinato la prescrizione di unguento con desametasone di zolfo KVD. aiuta alla grande! ma la dermatite è solo una conseguenza!

controllare gli ormoni e il tubo digerente. Ho avuto il tutto con un elevato livello di testosterone.

4ertowka, quali antibiotici bevevano?

Si scopre che hai bisogno di un dentifricio senza fluoro

Argomenti del forum in diretta

Ragazze, buona giornata a tutti! Facciamo conoscenza) Io sono Dasha e qui è la mia storia;) 13.03. 2018 per me

MamaMilady_81, non puoi assolutamente estrogeni già prendere solo 1 sacchetto

T @ ne4k @ //, e lei ti ha incaricato di portare Adamts 13 e gli anticorpi a lui, quando sono venuto da lei con un coagulo di sangue.

Blog popolari

Foto interessanti nella galleria

Kliablu - mattina, evitabile - sera vedo cosa voglio vedere, o è sì?

Ragazze, ho modificato così tante prove nella mia vita e ora sono completamente stupido. riesci a vedere qualcosa ?!

Fino al ritardo di altri 3 giorni. Femtest (sensibilità - 20, dal primo giorno del ritardo). Seno ingrandito

Principali articoli della biblioteca

Sei tu - madre di due gemelli? Sei una mamma felice! Hai solo due cime profumate, due paia dei tuoi occhi preferiti.

Le realtà della vita moderna sono tali che ogni anno aumenta solo il numero delle coppie sposate.

Pensa alla sterilità? Anche se spesso pensiamo a lui... "Perché io?", "Quando sono?", "Per cosa mn.

La riproduzione dei materiali del sito è possibile solo con il link diretto attivo a www.babyplan.ru

© 17, BabyPlan®. Tutti i diritti riservati.

Fonte: dermatite periorale

La rosacea steroidea viene spesso rilevata nelle donne di carnagione chiara con iniziali denunce di eritema, con o senza pustole.

Spesso c'è una tale situazione. Il medico prescrive un corticosteroide locale debole (MKS), che dà un risultato soddisfacente. La tolleranza (tachifilassi) si sta sviluppando e per sopprimere l'eritema e le pustole, che riappaiono dopo l'uso di un farmaco debole, viene assegnata una nuova e più potente ISS.

Tali sostituzioni possono continuare fino a quando il corticosteroide del gruppo II locale (MKC) viene applicato più volte al giorno. La figura seguente mostra una donna di mezza età che ha usato la crema di corticosteroidi del gruppo V ogni giorno per 5 anni. Eritema e pustole intensi si sono sviluppati ogni volta che si è tentato di interrompere il trattamento locale. La pelle divenne atrofica e rossa, c'era una sensazione di bruciore.

La dermatite periorale è causata dall'uso costante di un corticosteroide locale (MKS) nella parte inferiore della faccia; pustole, eritema e desquamazione si osservano intorno al naso, alla bocca e al mento.

Trattamento della rosacea steroidea e della dermatite periorale

L'uso di corticosteroidi topici potenti (MKS) deve essere interrotto. La doxiciclina (100 mg 1-2 volte al giorno) o l'eritromicina (250 mg 4 volte al giorno) possono indebolire l'intensità dell'eritema e della pustolizzazione che si è verificata dopo l'annullamento della ISS, che apparirà prevedibilmente durante i primi 10 giorni.

Se il ritiro è grave, si possono applicare impacchi freschi e umidi con o senza crema all'1% di idrocortisone. Successivamente, assegnare idratanti morbidi non comedogeni (che non causano l'acne) per combattere la secchezza e desquamazione della pelle. L'eritema e un basso grado di pustolizzazione si osservano di solito entro pochi mesi.

Puoi continuare a prendere basse dosi di doxiciclina (50 mg 2 volte al giorno) o eritromicina (250 mg 2-3 volte al giorno) fino a quando la pelle è libera da lesioni; pustole ed eritema alla fine scompaiono, ma le singole teleangectasie e atrofia possono essere permanenti.

a - numerose papule rosse formate sulle guance e sulla fronte a causa dell'uso quotidiano di un corticosteroide locale (ISS) del gruppo V per più di 5 anni consecutivi.

b - 10 giorni dopo la cessazione dell'uso del MKS del gruppo V. Dermatite periorale.

Pustole ed eritema sono comparsi nell'area periorale dopo diversi cicli di trattamento di un corticosteroide locale (ISS) del gruppo III nella parte inferiore della faccia.

L'infiammazione è iniziata poco dopo l'abolizione del corticosteroide locale (MKS). Steroide rosacea e acne:

a - eritema intenso e pustole sono comparsi 10 giorni dopo la cessazione dell'uso del corticosteroide locale (MKS) del gruppo V. Il paziente ha applicato la crema ogni giorno per 1 anno.

b - rosacea steroide. Rash pustoloso diffuso doloroso dopo l'uso quotidiano per 12 settimane. fluocinonide - un gruppo locale di corticosteroidi (ISS) II.

acne in - steroide. L'uso ripetuto del corticosteroide locale (MKS) del gruppo V su tutta la superficie della pelle del viso ha provocato la comparsa di un'eruzione pustolosa diffusa.

L'infiammazione diminuiva ogni volta che si utilizzava il MKS, ma si intensificava dopo l'interruzione del farmaco.

Fonte: dermatite periorale rosacea

Rosacea - danno persistente ai vasi cutanei del viso. Manifestato da arrossamento della pelle delle guance, naso, fronte e mento, eruzioni di colore rosa brillante, vene varicose, pustole. Nelle fasi successive, è possibile sviluppare un ispessimento e un'infiltrazione irreversibili della pelle del naso, della fronte, dei lobi delle orecchie, delle palpebre, del mento. Porta a un deterioramento dell'aspetto della pelle, a volte pronunciato difetti estetici, cambiamenti nell'aspetto e problemi psico-emotivi. Se gli occhi sono danneggiati, si sviluppano cheratite e ulcerazione della cornea.

In precedenza, lo sviluppo della rosacea veniva prescritto per la presenza di demodicosi, ma queste due malattie sono diverse nella loro eziologia, sebbene ciascuna di esse complichi il corso dell'altra. Nella patogenesi della rosacea è l'ipersensibilità dei vasi sanguigni. Se c'è una predisposizione genetica o vasi sanguigni fragili e fragili, allora in risposta a tali stimoli come forti gocce termiche, aria secca e calda, i vasi si espandono, cosa che non si osserva nella maggior parte delle persone.

L'incidenza della rosacea nelle persone con gastrite nella storia è molto più elevata rispetto a quella in cui non è stato trovato l'Helicobacter pylori, il batterio che causa la gastrite. La rosacea di natura medicinale è osservata con l'uso prolungato di unguenti corticosteroidei, le arterie cutanee diventano più sottili, diventano più fragili e sensibili a cali di temperatura insignificanti.

Fattori di rischio per la rosacea

L'incidenza della rosacea è pressappoco la stessa in entrambi i sessi, ma le donne durante la menopausa sono più sensibili alla rosacea, poiché cambiano gli ormoni e le proprietà vascolari. Le bionde e le rosse con la pelle sensibile e sottile incline agli arrossamenti sono a rischio di rosacea. La dermatite allergica e da contatto può provocare rosacea, poiché le navi sono spesso dilatate e il loro ritorno allo stato precedente non è più possibile.

Geneticamente, gli abitanti delle popolazioni settentrionali sono più inclini alla rosacea, vivono in un clima altamente continentale e nei paesi del nord aumentano anche il rischio di rosacea.

Malattie e disturbi del sistema endocrino, malattie del tratto gastrointestinale e disturbi del sistema immunitario, soprattutto se combinati tra loro, portano alla rosacea. La patogenesi della rosacea non è completamente compresa, ma la maggior parte dei dermatologi concorda sul fatto che stare in ambienti caldi o freddi, il vento, mangiare cibi eccessivamente brucianti, alcol e spezie provocano la rosacea.

Prevenzione Rosacea

Poiché la rosacea è una malattia cronica, dopo aver rimosso la rete capillare in eccesso, riappare dopo un po '. Pertanto, la profilassi della rosacea consiste nel visitare periodicamente l'ufficio del cosmetologo per eliminare i vasi ipertrofici appena apparsi. Ma se tra le procedure eviti il ​​surriscaldamento e la sovraraffreddamento della pelle, vai sotto il sole aperto il più raramente possibile, correggi la dieta e usa cosmetici che contengono estratto di ippocastano e altre sostanze che rafforzano la parete vascolare, quindi dovrai ripetere la procedura non più di una volta ogni 2 -3 anni.

Dermatite periorale

La dermatite periorale è una lesione infiammatoria cronica della pelle intorno alla bocca sotto forma di papule rosse individuali o raggruppate situate sullo sfondo della pelle normale o arrossata.

La dermatite periorale più comune è osservata nelle donne di età compresa tra 20 e 40 anni. Recentemente, è stato osservato un aumento dell'incidenza di questo tipo di dermatite tra i bambini.

Cause di dermatite periorale

Le cause esatte della dermatite periorale non sono ancora note. In molti casi, la malattia si verifica nei pazienti dopo l'uso a lungo termine di farmaci topici contenenti corticosteroidi.

Grave alterazione della pelle del viso, aumento dell'insolazione, uso di dentifricio al fluoro e prodotti per il trucco come la base per il trucco e la crema tonale possono provocare lo sviluppo di dermatiti periorali. Nelle donne esiste un legame tra la malattia e i cambiamenti ormonali: la comparsa di eruzioni cutanee durante la gravidanza e sullo sfondo di varie malattie ginecologiche, aumento delle manifestazioni di dermatite prima dell'inizio del ciclo mestruale. In alcuni casi, la comparsa di dermatosi periorale si ha quando si usano contraccettivi orali.

I sintomi della dermatite periorale

Rash dermatite periorale sono papule sferiche tipiche singole o raggruppate. Sono dipinti in colore rosso o rosso-rosa e si trovano sullo sfondo della pelle arrossata o invariata. L'eruzione cutanea può essere accompagnata da disagio, senso di oppressione della pelle, bruciore o prurito. Ma in circa il 25% dei casi, i pazienti non avvertono sensazioni soggettive.

Rash con dermatite periorale si trova sul mento, sotto il naso, nella zona delle pieghe naso-labiali, negli angoli della bocca. Occasionalmente, la forma periorbitale della malattia si verifica con danni alla pelle degli angoli degli occhi, palpebre superiori e inferiori e ponte del naso.

Procedura di cistoscopia

Dal 01.12.2017, una procedura di cistoscopia viene effettuata nel nostro centro medico.

La cistoscopia è un metodo moderno per esaminare la struttura interna della vescica, viene effettuata per identificare varie anomalie della sua condizione, per rilevare patologie, focolai di infezione e processi infiammatori.

Telefono per la registrazione.

Invitiamo a lavorare come infermiere

La clinica di Medline Surgut invita specialisti energici e propositivi a collaborare. Se capisci che preoccupazione sincera per un paziente è, se apprezzi una relazione amichevole in una squadra, unisciti al nostro team!

Medical Center "Medline Surgut" ha aperto una nuova direzione di attività - cosmetologia

Senza paura, puoi affidare il tuo aspetto solo ai professionisti.

Le procedure cosmetiche nel centro medico "Medline Surgut" sono eseguite da un medico esperto qualificato da un dermatologo-cosmetologo.

Novità in Medline Surgut - integratori a base di erbe

Nel centro medico "Medline Surgut" è apparso in vendita additivi biologicamente attivi (BAA) della società "Altera Holding" Tutte le notizie

Informazioni di contatto

Surgut, st. Grigory Kukuyevitsky, 11 anni

Modalità operativa clinica

Dal lunedì al venerdì: dalle 08:00 alle 20:00

Sab, dom: dalle 8:00 alle 17:00

Contanti e non in contanti

Recensioni dei pazienti

Unisciti a noi

Il sito non contiene materiale promozionale, i materiali pubblicati sul sito sono di natura informativa secondo il Decreto del Governo della Federazione Russa del 04.10.2012 n. 1006

Dermatite periorale - infiammazione dell'epidermide intorno alla bocca

La dermatite periorale è un'infiammazione della pelle intorno alla bocca di natura cronica. La malattia non minaccia la vita del paziente, tuttavia, porta allo sviluppo di seri complessi psicologici. Macchie rosse e papule sulla faccia rovinano l'aspetto. Il paziente cerca di evitare i contatti sociali, si ritira in se stesso. Tuttavia, un trattamento tempestivo può correggere una situazione spiacevole.

Descrizione della malattia

Ci sono dibattiti tra gli esperti sull'opportunità di isolare la dermatite periorale come un tipo separato di malattia. Molti credono che questa sia una forma di dermatite seborroica del viso. L'infiammazione si sviluppa nella zona intorno alla bocca, pertanto, i seguenti nomi del processo patologico si trovano spesso: "dermatite peri-dermica", "dermatite nella regione nasale". Alcuni confondono erroneamente la malattia con la cheilite. In quest'ultimo caso, l'infiammazione si sviluppa sulla mucosa della bocca e delle labbra, e non nella zona periorale.

La malattia è più suscettibile alle donne di età compresa tra 20 e 40 anni

Le statistiche indicano che le donne di età compresa tra 20 e 40 anni sono più suscettibili alla dermatite periorale, ma ci sono anche casi di malattia nei bambini e negli uomini.

cause di

Le cause esatte del processo patologico oggi sono sconosciute. Spesso, i sintomi spiacevoli si sviluppano nei pazienti dopo l'uso prolungato di corticosteroidi. Cioè, la dermatite periorale è una conseguenza di altre malattie sul viso - acne, rosacea, eczema, ecc. Il patogeno specifico che potrebbe causare la malattia non si trova anche oggi.

L'infiammazione locale delle funzioni protettive della pelle può anche provocare infiammazione sul viso a causa dei seguenti fattori:

  • screpolature;
  • ipotermia;
  • l'uso di cosmetici decorativi di scarsa qualità;
  • irritazione da dentifricio al fluoro, ecc.

Il dentifricio al fluoro può provocare infiammazione

I fattori interni possono anche portare a pustole rosse sul viso. Soprattutto spesso devono affrontare la malattia delle donne con disturbi ormonali. La gravidanza può provocare dermatite periorale. L'infiammazione può verificarsi anche nelle ragazze adolescenti prima della prima mestruazione o nelle donne durante la menopausa.

Una causa comune di dermatite periorale è la presenza di vermi nel corpo. Insieme con il sudore e le secrezioni cutanee, i prodotti di scarto dei parassiti vengono espulsi. Di conseguenza, si sviluppa l'infiammazione.

I fattori che provocano lo sviluppo di infiammazione includono quanto segue:

  • sensibilità della pelle;
  • tendenza a sviluppare reazioni allergiche;
  • disturbi endocrini;
  • la presenza di focolai cronici di infezione nel corpo.

Sintomi e segni

La malattia può iniziare con l'apparizione di una singola pustola rossa sul mento o sopra il labbro superiore. Entro pochi giorni, il numero di elementi infiammati aumenta, i pustole rossi si uniscono. L'eruzione cutanea è spesso accompagnata da una sensazione di bruciore, una sensazione di oppressione della pelle.

Rossore e prurito della pelle intorno alla bocca - i principali segni della malattia

A volte qualsiasi disagio è completamente assente, ma il rossore intorno alla bocca rovina in modo significativo l'aspetto. Di conseguenza, il paziente sviluppa complessi psicologici. Sullo sfondo delle esperienze, il sonno è spesso disturbato e le prestazioni diminuiscono.

In assenza di una terapia appropriata, altri potrebbero apparire al posto di alcuni papuli. L'area dell'infiammazione diventa ruvida e può verificarsi iperpigmentazione. Nella fase iniziale un liquido chiaro viene rilasciato dalle pustole. Se una infezione batterica cade nell'area dell'infiammazione, c'è il rischio di complicanze. Acne purulenta apparirà vicino alle pustole.

Diagnosi della malattia

Durante l'ispezione, una diagnosi accurata è abbastanza difficile. La dermatite periorale deve essere differenziata dalla dermatite seborroica, dall'acne rosea, dalla dermatite atopica diffusa, dalla dermatite allergica da contatto. Per chiarire la malattia, il medico può utilizzare i seguenti metodi:

  1. La dermoscopia. Lo specialista esamina le zone infiammate della pelle con un aumento multiplo. Il medico identifica la profondità e la localizzazione del processo infiammatorio.
  2. Semina batterica di papule. Un dermatologo scopre quale microflora porta allo sviluppo dell'infiammazione. Spesso nel materiale in studio è possibile identificare funghi o zecche del genere Demodex.

Una diagnosi accurata può dermatologo

Inoltre, il medico dovrebbe scoprire quando è comparsa la prima eruzione cutanea, cosa l'ha preceduta. Lo studio del quadro completo offre l'opportunità di capire cosa potrebbe aver provocato lo sviluppo di papule. Pertanto, il dermatologo è in grado di scegliere la terapia più appropriata.

trattamento

La dermatite periorale richiede un trattamento prolungato. Spesso, dopo aver quasi completamente eliminato le aree infiammatorie, dobbiamo occuparci di nuove pustole. Inizialmente, il paziente deve cancellare qualsiasi farmaco contenente corticosteroidi. Allo stesso tempo, può verificarsi una "dermatite da astinenza", quando i sintomi sgradevoli diventano più pronunciati.

Completamente sconfitta la malattia aiuterà un approccio integrato, compreso il trattamento delle comorbidità, il trattamento delle eruzioni cutanee sul viso, la dieta. Per consolidare un buon risultato, le tecniche di fisioterapia aiutano.

Lo specialista può trattare la dermatite periorale usando i seguenti gruppi di farmaci:

  1. Antisettici. I farmaci di questa categoria impediscono la riproduzione della microflora patogena in aree infiammate. Si possono usare clorexidina, Miramistina, Sulsen.
  2. Farmaci antiprotozoici. Buoni risultati sono dati da mezzi esterni sulla base del metronidazolo. Nella fase iniziale della malattia, può essere prescritto il gel Metrogil. Se non si verifica l'effetto previsto, è possibile utilizzare le compresse di Trihopol. L'unguento al metronidazolo mostra anche buoni risultati.
  3. Antibiotici. Se i batteri patogeni si trovano nei pustole, al paziente possono essere prescritti farmaci orali come Doxyckiline, Azithromycin, Sumamed, Erythromycin, ecc. Anche Skinneron, un gel antibatterico, mostra buoni risultati.
  4. Farmaci che accelerano la rigenerazione dell'epidermide. Tali mezzi come Methyluracil, Radevit, unguento retinoico, Bepanten aiutano a ripristinare la pelle danneggiata.
  5. Unguento anti-infiammatorio. Buoni risultati mostrano prodotti a base di zinco - Zinco unguento, Zindol, Skin Cap. Bene rimuovere l'infiammazione significa anche Elidel, unguento Yam, unguento solforico.
  6. Antistaminici. I preparati di questa categoria sono usati per forti pruriti e gonfiori della pelle. I fondi possono essere utilizzati Suprastin, Tavegil.
  7. Vitamine. Ripristinare più rapidamente la salute della pelle aiuterà a rimediare Aevit.

Nei casi gravi di dermatite periorale, possono essere utilizzati farmaci antinfiammatori non steroidei. Il farmaco Nurofen, ad esempio, aiuterà ad alleviare il dolore e migliorare la salute del paziente.

Polvere per bambini ordinaria aiuterà a ridurre il prurito e alleviare l'infiammazione acuta.

Ampiamente usato nel trattamento di varie malattie della pelle e omeopatia. Tali rimedi come Apis, Kantaris, Eubiforum e Gravités contribuiranno a far fronte più rapidamente alla dermatite periorale. L'uso di uno qualsiasi di questi farmaci deve essere discusso con il medico.

Per la cura della pelle danneggiata devono essere utilizzati cosmetici medici di alta qualità, devono essere lavati in modo neutro significa che non si asciugano eccessivamente l'epidermide. Buoni risultati mostra la lozione Setafil.

Terapia farmacologica per dermatite periorale - galleria

Un paziente sottoposto a terapia per la dermatite periorale dovrà rinunciare a molti cibi preferiti. L'aderenza a una dieta ipoallergenica è una condizione per il successo della cura della malattia. È necessario rifiutare prodotti che possono causare una reazione allergica. Questo dovrebbe includere:

Gli alimenti ricchi di vitamina A devono essere consumati di più. Quindi, sarà possibile accelerare i processi di rigenerazione della pelle danneggiata. La dieta dovrebbe contenere:

A causa dell'uso delle carote, i processi di rigenerazione della pelle procederanno più velocemente.

I pasti dovrebbero essere completi ed equilibrati. Si consiglia di rinunciare a dolci, piatti troppo caldi e salati. Escludi hanno bevande gassate e fast food.

Accelerare il processo di guarigione aiuterà il corretto regime di consumo. L'assunzione giornaliera di acqua pura viene calcolata in base al peso corporeo - 30 ml per 1 kg di peso.

In combinazione con la terapia farmacologica, i metodi fisici di trattamento della dermatite sono ampiamente utilizzati. I seguenti metodi consentono di ottenere buoni risultati:

  1. Massaggio al ghiaccio Nelle aree infiammate, uno specialista esegue un massaggio con cubetti di ghiaccio. La procedura aiuta ad accelerare la rigenerazione della pelle.
  2. UFO. A causa della radiazione ultravioletta dosata, le funzioni protettive della pelle sono migliorate.
  3. Laser terapia L'esposizione è effettuata da una debole radiazione laser. La procedura ha effetti anti-infiammatori.
  4. Elettroforesi. L'introduzione di droghe è effettuata per mezzo di corrente elettrica costante.

La darsonvalutazione è un metodo efficace per il trattamento della dermatite.

Le procedure fisioterapeutiche stimolano l'immunità locale della pelle, alleviano l'infiammazione, accelerano i processi di rigenerazione. I metodi sopra descritti sono controindicati in presenza di lesioni pustolose dell'epidermide nell'area d'impatto.

Medicina popolare

In combinazione con il trattamento tradizionale, le ricette della medicina tradizionale possono dare un buon risultato. Tuttavia, prima di utilizzare qualsiasi mezzo, è necessario consultare un dermatologo.

La pianta è un antisettico naturale. Il brodo medico interferirà con la riproduzione della microflora patogena. Un cucchiaio di fiori di camomilla secchi schiacciati deve essere versato con un bicchiere d'acqua, portare ad ebollizione e cuocere a fuoco basso per 15 minuti. Quindi lo strumento dovrebbe essere filtrato e applicato al trattamento delle aree infiammate.

Catrame di betulla

I mezzi acquistati in farmacia devono essere strofinati nell'area dell'infiammazione e lavati dopo un'ora. È necessario eseguire la procedura una volta al giorno. Per il lavaggio quotidiano è possibile utilizzare sapone per catrame.

La pianta ha un effetto antimicrobico e aiuta anche a ridurre l'infiammazione. Per preparare un'infusione medicinale, sono necessari 200 g di materia prima secca da riempire con un litro di acqua bollente e insistere sotto il coperchio chiuso per circa un'ora. Quindi l'infusione deve essere filtrata e applicata al trattamento delle aree danneggiate.

Boccioli di betulla

La pianta mostra un'alta efficienza nei processi infiammatori della pelle, accompagnata da prurito. Un bicchiere di boccioli di betulla deve essere riempito con 300 ml di acqua, portato a ebollizione e cotto a fuoco basso per altri 20 minuti. Quindi lo strumento deve essere filtrato e applicato al trattamento di aree infiammate.

Ricette della medicina tradizionale - galleria fotografica

La prognosi del trattamento e della prevenzione

La dermatite perioreale è classificata come una malattia cronica per caso. Dopo il pieno recupero, l'eruzione potrebbe riapparire. Pertanto, il paziente deve evitare qualsiasi fattore provocatorio (ipotermia, uso di paste con contenuto di fluoro, uso di cosmetici decorativi di bassa qualità, ecc.). Se un paziente ha avuto a che fare una volta con dermatite periorale, le precauzioni dovranno essere osservate per tutta la vita per evitare le ricadute.

Quando rifiuta la terapia, il processo infiammatorio si diffonderà. Papule rosse appariranno non solo nella zona intorno alla bocca, ma anche su tutto il viso (intorno agli occhi, sulla fronte, sulle tempie, ecc.). Inoltre, si può unire un'infezione batterica che minaccia un ascesso.

Le misure preventive per evitare la malattia possono includere quanto segue:

  • uso di cosmetici di alta qualità con una buona conservabilità;
  • l'uso di unguenti corticosteroidei rigorosamente su prescrizione del medico;
  • buona nutrizione;
  • trattamento tempestivo di qualsiasi focolai di infiammazione;
  • sonno sano;
  • passeggiate regolari all'aria aperta.

La dermatite periorale non è contagiosa. Pertanto, non è necessario limitare i contatti sociali.

Un paziente che sta già affrontando una malattia dovrebbe trovare i giusti prodotti per la cura della pelle. Per il lavaggio, è necessario utilizzare cosmetici ipoallergenici. Prodotti adatti raccomandano un dermatologo.

I bambini e le donne in gravidanza devono essere trattati con dermatite periorale durante il periodo di esacerbazione in ambiente ospedaliero.

Video: Rosacea e dermatite periorale

Recensioni sul trattamento della dermatite periorale

Ho iniziato questa malattia circa 7 mesi fa. Ha dato esami del sangue, ha fatto test di Helik. I dottori hanno pensato che fosse qualcosa con lo stomaco, ma sta bene. C'erano due diversi dermatologi, uno mi ha dato un oratore, che loro stessi fanno in clinica, sembrava aiutare, ma quando non si sono sporcati, mi hanno subito spruzzato la faccia. Sono andato a un altro, mi ha scritto un unguento ormonale e ho alzato le mani, come se il trattamento fosse corretto, sorpreso che non mi aiutasse. Ora sono andato da un dermatologo per bambini che mi ha scritto antibiotici, farmaci per l'allergia e unguento protopico dello 0,1%. Il trattamento dura la seconda settimana, ma il risultato è già evidente.

Ciao, mi è stato diagnosticato il PD, mi è stato prescritto di bere Trichopol 3 volte al giorno, un festivo 3 volte al giorno, spalmare metronidazolo con gel due volte al giorno e bere neo-parlazin, l'ho bevuto tutto per 2 settimane, le chiazze sono diventate pallide, Ho deciso di ungere con unguento bepanten, sono rimasto dopo il bambino, quando c'era la dermatite da pannolino e tutto è andato via, la pelle del viso è stata purificata e tutte le macchie e l'acne sono scomparse. Ho avuto una terribile depressione, ero imbarazzato nella società a causa del volto, ma ora è tutto finito.

Voglio condividere la mia esperienza positiva. Spero che qualcuno sarà utile. Ho avuto la dermatite periorale per 12 anni, ora ho 26 anni. Per tutto questo tempo ho provato a combatterlo in modi diversi, ma non tutti mi hanno aiutato molto. In estate, le condizioni della pelle sono migliorate a causa del sole e in inverno è peggiorato. Un anno fa, ho dato alla luce un bambino e le mie condizioni si sono deteriorate drammaticamente. Mia figlia e io abbiamo un appuntamento con un osteopata e ho condiviso il mio problema con lei, perché sapevo che la condizione della pelle dipende direttamente dal lavoro del sistema digestivo. Ha lavorato con gli organi addominali dappertutto. Ho quasi un anno senza PD. Ha prestato particolare attenzione alla mia cistifellea, ha detto che è stata compressa durante la gravidanza, il suo normale lavoro è stato interrotto: è stato difficile per la bile uscire, e quindi molto accumulato lì. L'osteopata ha rilasciato la bile da esso, e mi sembra che questo abbia avuto un ruolo importante nella mia guarigione, dal momento che non ha riscontrato nessun altro problema serio.

Crema metronidazolo con una settimana, poi tutti i giorni di notte unguento acetil-zinco fino a quando non passa. mi ha aiutato Provalo a basso costo.

La dermatite periorale è difficile da trattare. Cercare tempestivamente aiuto medico e seguire tutte le raccomandazioni di un medico sono misure che aiuteranno a raggiungere una remissione stabile.

Tutti i materiali sul sito SOVDOK.RU sono scritti appositamente per questa risorsa Web e sono proprietà intellettuale dell'amministratore del sito. La pubblicazione dei materiali del sito sulla tua pagina è possibile solo con il link completo attivo alla fonte.

Il materiale è pubblicato esclusivamente a scopo informativo e in nessun caso può essere considerato un sostituto per la consultazione medica con uno specialista in un istituto medico. L'amministrazione del sito non è responsabile per i risultati dell'uso delle informazioni pubblicate. Per la diagnosi e il trattamento, così come la nomina dei farmaci e determinare il regime della loro ammissione, si consiglia di contattare il medico.

Rosacea ormonale e dermatite periorale

La rosacea steroidea viene spesso rilevata nelle donne di carnagione chiara con iniziali denunce di eritema, con o senza pustole.

Spesso c'è una tale situazione. Il medico prescrive un corticosteroide locale debole (MKS), che dà un risultato soddisfacente. La tolleranza (tachifilassi) si sta sviluppando e per sopprimere l'eritema e le pustole, che riappaiono dopo l'uso di un farmaco debole, viene assegnata una nuova e più potente ISS.

Tali sostituzioni possono continuare fino a quando il corticosteroide del gruppo II locale (MKC) viene applicato più volte al giorno. La figura seguente mostra una donna di mezza età che ha usato la crema di corticosteroidi del gruppo V ogni giorno per 5 anni. Eritema e pustole intensi si sono sviluppati ogni volta che si è tentato di interrompere il trattamento locale. La pelle divenne atrofica e rossa, c'era una sensazione di bruciore.

La dermatite periorale è causata dall'uso costante di un corticosteroide locale (MKS) nella parte inferiore della faccia; pustole, eritema e desquamazione si osservano intorno al naso, alla bocca e al mento.

Trattamento della rosacea steroidea e della dermatite periorale

L'uso di corticosteroidi topici potenti (MKS) deve essere interrotto. La doxiciclina (100 mg 1-2 volte al giorno) o l'eritromicina (250 mg 4 volte al giorno) possono indebolire l'intensità dell'eritema e della pustolizzazione che si è verificata dopo l'annullamento della ISS, che apparirà prevedibilmente durante i primi 10 giorni.

Se il ritiro è grave, si possono applicare impacchi freschi e umidi con o senza crema all'1% di idrocortisone. Successivamente, assegnare idratanti morbidi non comedogeni (che non causano l'acne) per combattere la secchezza e desquamazione della pelle. L'eritema e un basso grado di pustolizzazione si osservano di solito entro pochi mesi.

Puoi continuare a prendere basse dosi di doxiciclina (50 mg 2 volte al giorno) o eritromicina (250 mg 2-3 volte al giorno) fino a quando la pelle è libera da lesioni; pustole ed eritema alla fine scompaiono, ma le singole teleangectasie e atrofia possono essere permanenti.

Steroide rosacea:
a - numerose papule rosse formate sulle guance e sulla fronte a causa dell'uso quotidiano di un corticosteroide locale (ISS) del gruppo V per più di 5 anni consecutivi.
b - 10 giorni dopo la cessazione dell'uso del MKS del gruppo V. Dermatite periorale.
Pustole ed eritema sono comparsi nell'area periorale dopo diversi cicli di trattamento di un corticosteroide locale (ISS) del gruppo III nella parte inferiore della faccia.
L'infiammazione è iniziata poco dopo l'abolizione del corticosteroide locale (MKS). Steroide rosacea e acne:
a - eritema intenso e pustole sono comparsi 10 giorni dopo la cessazione dell'uso del corticosteroide locale (MKS) del gruppo V. Il paziente ha applicato la crema ogni giorno per 1 anno.
b - rosacea steroide. Rash pustoloso diffuso doloroso dopo l'uso quotidiano per 12 settimane. fluocinonide - un gruppo locale di corticosteroidi (ISS) II.
acne in - steroide. L'uso ripetuto del corticosteroide locale (MKS) del gruppo V su tutta la superficie della pelle del viso ha provocato la comparsa di un'eruzione pustolosa diffusa.
L'infiammazione diminuiva ogni volta che si utilizzava il MKS, ma si intensificava dopo l'interruzione del farmaco.

- Leggi "Telangiectasia ormonale e assottigliamento (atrofia) della pelle"

Indice del tema "Dermatologia":

  1. Rosacea ormonale e dermatite periorale
  2. Telangiectasia ormonale e assottigliamento (atrofia) della pelle
  3. Dermatofitosi atipica steroide
  4. Scabbia atipica e infezioni batteriche della pelle dopo il trattamento ormonale
  5. Dermatite allergica e da contatto per corticosteroidi locali (MKS)
  6. Glaucoma da corticosteroidi locali (MKS)
  7. Eczema (infiammazione eczematosa) - definizione, fasi
  8. Eczema acuto (infiammazione eczematosa) - sintomi, diagnosi
  9. Trattamento dell'eczema acuto (infiammazione eczematosa)
  10. Eczema subacuto (infiammazione eczematosa) - sintomi, diagnosi

Nella terminologia medica esistono diversi termini per la dermatite orale: rosacea orale, peri-rototica o dermatite steroidea. La patologia è estremamente rara. Le reazioni allergiche di questo tipo sono diagnosticate solo nell'1% della popolazione adulta.

Cause della malattia

Gli scienziati stanno ancora cercando di stabilire cause affidabili di dermatite orale. L'ipotesi principale è considerata alta sensibilità a certe sostanze attive contenute nei prodotti chimici domestici e cosmetici.

I medici consigliano di essere più attenti ai prodotti che contengono:

  • paraffina;
  • vaselina;
  • isopropil miristato;
  • sodio lauril solfato
  • aroma di cannella

Uno dei fattori che provocano la dermatite orale è l'uso di creme ormonali, specialmente i corticosteroidi. A volte, a causa di farmaci contraccettivi ormonali selezionati in modo improprio, la dermatite si sviluppa nelle donne.

Altre cause che portano alla dermatite orale:

  • cambiamento climatico;
  • abuso di prendere il sole;
  • violazione del metabolismo ormonale nelle malattie ginecologiche;
  • dentifricio al fluoro;
  • indossare protesi dentarie;
  • fallimento dell'apparato digerente;
  • immunità ridotta;
  • spore, funghi, acaro demodex;
  • disfunzione del sistema nervoso o endocrino;
  • infezioni croniche;
  • pelle sensibile, predisposizione individuale alle allergie;
  • rinite allergica, asma.

A rischio sono gli adolescenti la cui pelle è vulnerabile a causa di livelli ormonali instabili. In giovane età, i giovani usano spesso unguenti specifici per curare l'acne, che è anche un ulteriore fattore provocatorio.

Per il trattamento e la prevenzione di dermatiti e altre malattie della pelle, i nostri lettori usano con successo il metodo di Elena Malysheva. Avendo studiato attentamente questo metodo, abbiamo deciso di offrirlo alla vostra attenzione.

Il più delle volte, la dermatite orale colpisce le giovani donne da 20 a 40 anni.

al contenuto ↑ Segni e sintomi

La malattia inizia con la comparsa di dossi che ricordano l'acne, rosa o rosso vivo.

Eruzione localizzata sul mento, intorno alla bocca. Quando la malattia si diffonde, compare un'eruzione sulle guance, vicino al naso, sul ponte del naso, sugli zigomi.

I sintomi della dermatite orale includono:

  • irritazione, prurito in luoghi di eruzione;
  • la pelle si gonfia;
  • rash fortemente arrossato dopo aver bevuto alcolici, con improvvisi sbalzi di temperatura, dopo ingestione di piatti caldi e caldi;
  • la posizione dei tubercoli infiammati è simmetrica rispetto alla bocca;
  • tra l'eruzione e le labbra c'è sempre una striscia di pelle sana, la distanza va da 2 a 4 mm;
  • sensazione di pelle tesa;
  • la pelle dei tubercoli alla fine si ricopre di squame che alla fine si esfoliano.

Con lo sviluppo della dermatite orale, l'acne si fonde in gruppi, colonie convesse ed edematose color borgogna. Alcuni di questi punti successivamente si trasformano in pigmenti, di cui è difficile liberarsi. A volte l'eruzione è simile all'acne: le protuberanze piene di liquido alla fine si infittiscono e diventano ulcere.

Questa malattia si sviluppa gradualmente, il decorso della malattia è ritardato di diverse settimane o mesi. Il trattamento improprio della dermatite orale porta al deterioramento della pelle.

La sintomatologia della patologia è simile a tali malattie della pelle:

  • diffusa dermatite atopica;
  • eczema allergico;
  • acne steroidea;
  • acne ordinaria o rosacea.

La principale differenza tra la dermatite orale e l'acne è la rugosità delle foche e la successiva desquamazione delle zone infiammate della pelle.

Recensione del nostro lettore - Irina Chernova

Recentemente ho letto un articolo che narra di un rimedio naturale Cream-Wax "Healthy" da dermatite. Con l'aiuto di questa crema puoi liberarti di DERMATITE a casa in breve tempo.

Non ero abituato a fidarmi di nessuna informazione, ma ho deciso di controllare e ordinare un pacchetto. Ho notato i cambiamenti una settimana dopo: prurito, eruzioni cutanee, brufoli sono diminuiti. Dopo 2 settimane di applicazione, la dermatite è quasi completamente scomparsa e la pelle dopo la crema si è ammorbidita. Provalo e tu, e se qualcuno è interessato, allora il link all'articolo qui sotto.

al contenuto ↑ Trattamento

Curare la dermatite orale non è un compito facile, soprattutto durante la gravidanza. Dopotutto, non tutte le medicine sono approvate per l'uso da parte delle future mamme. Poiché la malattia è cronica, in condizioni avverse l'eruzione compare di nuovo.

Al fine di trattare adeguatamente la malattia della pelle, è consigliabile passare un raschiamento dalla zona interessata e condurre una ricerca batteriologica, che fornirà informazioni sulla composizione della microflora. Inoltre, si raccomanda di passare esami generali delle urine e del sangue per i processi infiammatori nel corpo.

L'ulteriore trattamento della dermatite orale dipenderà dalla gravità e dalla causa della malattia. Un appello tempestivo a un dermatologo ridurrà il tempo di trattamento. Approssimativamente la durata della terapia va da 2 a 3 mesi.

Il complesso di attività include il trattamento con farmaci, rimedi popolari, oltre a cambiare il solito menu. Il trattamento della dermatite orale inizia con le seguenti misure:

  • lavare solo con sapone ipoallergenico, dopo la procedura si consiglia di pulire delicatamente il viso con un asciugamano pulito;
  • rifiuto di usare corticosteroidi, l'abolizione di pomate e creme cosmetiche che hanno componenti allergenici, così come la necessità di smettere di usare il dentifricio contenente fluoruro (questa tecnica è chiamata "terapia zero");
  • antistaminici, diuretici, antibatterici prescritti dal medico;
  • se necessario, prescritto corsi di vitamine per rafforzare il sistema immunitario;
  • a volte c'è la necessità di trattare le comorbidità degli organi interni per migliorare la condizione della pelle.

Una condizione obbligatoria durante il trattamento di tale dermatite è una dieta moderata.

al contenuto ↑ Medicinali

Vale la pena notare che, dopo la sospensione dei farmaci ormonali, il paziente ha una "sindrome da astinenza". L'eruzione si sta facendo più grande, i sintomi peggiorano. La grave condizione della pelle dura per diverse settimane, quindi il viso viene gradualmente eliminato.

In questo periodo difficile, è consigliabile assumere un sedativo: valeriana, motherwort o prodotti farmaceutici finiti (Persen, Novo-Passit, Alora).

Per il trattamento della dermatite sulla pelle, Elena Malysheva raccomanda un nuovo metodo basato sulla "Cera alla crema". È costituito da cera d'api, estratto di propoli e 8 piante medicinali utili, estremamente efficaci nel trattamento della DERMATITE negli esseri umani. Usa solo ingredienti naturali, senza sostanze chimiche e ormoni!

Leggi la tecnica di Malysheva...

Per eliminare la malattia vengono utilizzati:

  • farmaci allergia: soprastin, diazolina, cetrina, zyrtec, loratadina;
  • antibiotici locali: metronidazolo (gel o unguento), eritromicina (gel per applicazione esterna);
  • antibiotici all'interno: doxiciclina, minociclina, metaciclina, tetraciclina, oleandomicina, oxacacillina;
  • unguento sulla base di catrame o zolfo (proibito durante la gravidanza);
  • con forte gonfiore, vengono prescritti diuretici: Torasemide, Indapamide, Diazid, Amilozide;
  • corso di vitamine B6 e acido nicotinico.

I corticosteroidi non possono essere usati, peggioreranno solo la situazione. È vietato utilizzare cosmetici decorativi per normalizzare la condizione della pelle. Se l'eruzione ha raggiunto la zona degli occhi, è necessario consultare un oculista: potrebbe essere necessario trattare l'eruzione con agenti antibatterici degli occhi.

In questa forma di dermatite, la crema Elidel viene spesso prescritta, soprattutto se falliscono altri trattamenti. Il principio attivo del farmaco (pimecrolimus) sopprime la risposta immunitaria, quindi c'è il rischio di sviluppare un certo numero di tumori dopo il suo utilizzo. Prima di prescrivere, il medico deve tenere conto delle caratteristiche individuali del paziente in modo da non danneggiare.

Come metodo aggiuntivo di trattamento si usavano lozioni da una soluzione di acido borico.

al contenuto ↑ Metodi popolari

Le malattie della pelle possono essere trattate con metodi tradizionali, ma prima concordare le prescrizioni fatte in casa con un medico. La dermatite orale è particolarmente importante per trattare i rimedi popolari durante la gravidanza, quando la maggior parte dei farmaci è vietata.

I guaritori popolari inventarono molte efficaci ricette a base di erbe:

  1. Le aree infiammate della pelle sono utili per il trattamento con infusioni di calendula, treno, camomilla, erba di San Giovanni e piantaggine. Per ottenere i massimi risultati rapidi, l'eruzione cutanea dovrebbe essere bagnata nelle erbe 3 volte al giorno.
  2. Pulire l'infiammazione può decotto di corteccia di quercia, la composizione viene utilizzata come lozioni o impacchi.
  3. Una ricetta popolare conosciuta da lungo tempo per migliorare la pelle sta pulendo il viso con succo di aloe o kalanchoe. Queste piante hanno la proprietà di antisettico naturale.
  4. In assenza di un'allergia al miele, le ricette dei prodotti delle api sono ampiamente utilizzate: 20 g di propoli e 80 g di olio vegetale (oliva, semi di lino) vengono mescolati, la miscela viene riscaldata in forno fino a scioglimento della propoli, quindi i sedili vengono ingrassati.
  5. Un effetto antinfiammatorio naturale ha un'infusione di gemme di betulla, viene assunto per via orale o applicato come impacco.
  6. A volte alleviare l'infiammazione aiuta a lavare l'acqua termale o marina.
  7. La zucca aiuta a curare la dermatite: la polpa fresca, insieme al succo, viene applicata per 10 minuti sulla pelle colpita.

La terapia con ricette folcloristiche è giustificata nel caso in cui nello stesso momento il paziente prenda le medicine prescritte da un medico.

al contenuto ↑ Cibo

La dermatite orale richiede una dieta ipoallergenica rigorosa. Il menu giornaliero del paziente deve essere arricchito con alimenti vegetali, prodotti lattiero-caseari naturali. Durante l'esacerbazione delle lesioni è stato imposto un divieto all'uso della carne. La dieta dovrebbe consistere dei seguenti prodotti:

  • riso, orzo, farina d'avena;
  • mele di tutte le varietà, ad eccezione dei frutti rossi;
  • ribes bianco, uva spina, pera, prugna;
  • zucchine, zucchine, cetrioli, cavolfiori;
  • insalate di verdure verdi, condite con olio vegetale (girasole o oliva);
  • tè verde;
  • ricotta, yogurt, panna acida, ryazhenka con una bassa percentuale di grassi;
  • cavolo di mare

Mangiare con la dermatite orale vieta il consumo di fast food, prodotti con conservanti, aromi, esaltatori di sapidità. Dal menu del giorno devi escludere:

  • cibi piccanti, verdure in salamoia e funghi;
  • bevande alcoliche;
  • pomodori, carote, barbabietole;
  • miele;
  • noci;
  • caffè;
  • bevande gassate;
  • uova;
  • bacche rosse (fragole, lamponi, fragole, ribes nero);
  • caviale;
  • cacao, cioccolato e altre fave di cacao;
  • agrumi, cachi

La dieta al momento del trattamento è piuttosto severa. Si consiglia di cucinare stufati, al vapore, bolliti. I piatti fritti e affumicati non sono raccomandati. Il menu non dovrebbe contenere condimenti, maionese, ketchup e salse varie. I cereali possono anche causare allergie, quindi temporaneamente è meglio rimuoverli dal solito menu.

Dopo l'esame da parte di un dermatologo, la dieta può essere regolata a favore di determinati alimenti.

a contenuto ↑ Caratteristiche di trattamento di donne incinte

Il più difficile da trattare tale dermatite durante la gravidanza. La maggior parte delle medicine può danneggiare il bambino durante il periodo di sviluppo intrauterino, quindi il trattamento con rimedi popolari e un menu bilanciato sono preferiti.

Il farmaco di scelta nel trattamento delle donne in gravidanza - eritromicina. Se la malattia è nelle sue fasi iniziali, viene trattata con un antibiotico sotto forma di un unguento o crema. La terapia antibiotica è consentita solo dal secondo trimestre.

Gli antistaminici sono anche inclusi nel gruppo di farmaci controindicati nelle donne in gravidanza. Nel secondo e terzo trimestre, l'uso di determinati farmaci è consentito, ma solo previa consultazione con il ginecologo:

Il trattamento completo viene effettuato solo dopo la nascita del bambino. Le future madri possono trattare le eruzioni cutanee sul viso con lozioni di decotto di calendula, camomilla, rosa canina, celidonia. Un buon effetto è dato dal lavaggio con cubetti di ghiaccio preparati dal decotto giapponese Sophora. Un ruolo significativo è giocato da una dieta con una predominanza di cibi vegetali e fibre.

Nella maggior parte dei casi, le manifestazioni della malattia nelle donne in gravidanza scompaiono in modo indipendente dopo il parto.

La dermatite orale è un fenomeno cronico. Sfortunatamente, con una diminuzione delle forze immunitarie del corpo, la malattia dà una ricaduta.

Per la prevenzione della dermatite, si raccomanda di apparire meno frequentemente al sole durante l'ora di punta, scegliere con cura i cosmetici e monitorare la propria salute.

Pensi ancora che sia impossibile eliminare la dermatite?

A giudicare dal fatto che stai leggendo queste righe ora - la vittoria nella lotta contro DERMATITE non è ancora dalla tua parte... La dermatite può progredire e diventare cronica.

  • vesciche rosse vesciche...
  • forte prurito...
  • crepe...
  • peeling...
  • dolore e disagio...

Tutti questi sintomi ti sono familiari in prima persona !? Quanti soldi hai già "fatto trapelare" in fondi inefficienti? Ma forse è più corretto trattare non l'effetto, ma la causa? Raccomandiamo di leggere il segreto del trattamento di DERMATITE da Elena Malysheva. Leggi l'articolo >>

Project Editor DoloyPsoriaz.ru

La pelle umana svolge molte funzioni importanti nel corpo. Partecipa allo scambio di calore e gas, al rilascio di tossine, è una barriera agli effetti nocivi dell'ambiente. Malattie della pelle - un problema serio, che riflette sullo stato del corpo nel suo complesso. Una delle malattie esteticamente più sgradevoli è la dermatite periorale. Sulla sua diagnosi e il materiale di trattamento è presentato di seguito.

Qual è la dermatite periorale?

La dermatite periorale è un processo patologico che colpisce la pelle nella zona della bocca e del mento. Pertanto, a volte nella letteratura medica, questa malattia è chiamata dermatite periorale.

Le lesioni cutanee in questa patologia sono sempre associate alla comparsa di eruzioni che assomigliano alla rosacea (rosacea). Quindi, un altro nome è dermatite rosacea. La malattia è cronica. Una volta acquisita questa forma di dermatite, una persona deve essere preparata per possibili ricadute.

La dermatite periorale è un fenomeno relativamente raro e per lo più femminile. Secondo le statistiche mediche, bambini e uomini soffrono molto raramente di questa malattia. L'obiettivo principale della patologia sono le ragazze e le donne di età inferiore ai 40 anni.

Cause della dermatite periorale

Per quanto riguarda le cause di questo spiacevole problema, oggi tra i medici non esiste una certezza completa. Inoltre, non è chiaro se la dermatite periorale possa essere considerata un'unità nosologica indipendente, poiché è spesso strettamente associata ad altre malattie.

I ricercatori dell'Accademia medica Sechenov di Mosca hanno osservato 132 pazienti di sesso ed età diversi. Di conseguenza, sono state tratte conclusioni sulle patologie associate alla dermatite rosacea-simile:

  • disturbi ginecologici nell'83,6% dei pazienti di sesso femminile;
  • malattie gastrointestinali - nel 67,4% dei pazienti nel gruppo generale;
  • infezioni croniche delle vie respiratorie e del cavo orale - nel 37,1% dei pazienti nel gruppo generale;
  • disturbi del sistema nervoso - nel 32,6% dei pazienti nel gruppo generale.

A volte, la dermatite periorale sorpassa le persone che si sono trasferite a vivere in un altro paese, o durante i viaggi turistici. In questo caso, è necessario trattare la disbatteriosi o l'infezione intestinale, così come le invasioni parassitarie, come possibile causa.

I provocatori del processo patologico spesso diventano:

  • funghi e batteri della pelle;
  • alta umidità;
  • intensa irradiazione ultravioletta;
  • screpolature della pelle;
  • immunità ridotta;
  • malattie allergiche;
  • fluttuazioni nei livelli ormonali;
  • uso di unguenti e creme per corticosteroidi esterni;
  • l'uso di dentifricio al fluoro;
  • uso di cosmetici.

Sull'ultimo punto, le donne dovrebbero prestare particolare attenzione.

Se c'è una predisposizione alla dermatite periorale, dovresti evitare cosmetici che contengono petrolato, paraffina, sodio laurilsolfato e aromi con sentori di cannella.

sintomi

La dermatite periorale del viso si manifesta con il seguente complesso di sintomi:

  • sensazione di tensione della pelle nella zona del mento e intorno alla bocca;
  • la comparsa di prurito e bruciore nell'area specificata;
  • arrossamento della pelle attorno alla bocca e nella zona del mento;
  • l'aspetto di papule - formazioni con un diametro di 2-3 mm, simile a piccole
  • brufoli che alla fine si riempiono di contenuti chiari o purulenti;
  • desquamazione della pelle nella zona interessata.

All'inizio della malattia, le papule possono essere isolate, ma gradualmente il loro numero aumenta, le eruzioni si raggruppano.

Se il paziente non riceve un trattamento, la pelle interessata alla fine si ispessisce e si ingrossa, diventa nodulare e diventa coperta da macchie pigmentate. In rari casi, specialmente trascurati, si può trovare un'eruzione cutanea sulle palpebre superiore e inferiore, e quindi la malattia diventa potenzialmente pericolosa per gli occhi.

Come diagnosticare?

La diagnosi in questo caso è compito del dermatologo. Trovando un'eruzione cutanea che assomiglia alla dermatite periorale, dovresti visitarlo e fare una serie di test:

  • raschiamento della pelle per semina batterica;
  • emocromo completo;
  • analisi del sangue biochimica;
  • esame del sangue per IgE.

Come risultato dell'esame, il medico dovrebbe escludere alcune malattie con manifestazioni simili: rosacea, dermatite seborroica, neurodermite diffusa e dermatite allergica. Solo dopo viene prescritto un trattamento adeguato.

Trattamento della dermatite periorale

Sfortunatamente, la dermatite periorale è una patologia difficile da trattare. Il paziente dovrebbe essere pronto per un trattamento a lungo termine. A volte il processo richiede diversi mesi.

Prima di tutto, il medico raccomanderà la cosiddetta "terapia zero". La sua essenza sta nella completa abolizione di tutte le creme e unguenti, i farmaci ormonali (corticosteroidi), nel rifiuto dei cosmetici decorativi e del dentifricio al fluoro. Successivamente, a seconda delle condizioni del paziente, può essere prescritto un trattamento medico.

Unguenti e medicinali

La terapia farmacologica della dermatite periorale comprende la nomina di diversi gruppi di farmaci:

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Farmaci dell'acne - consiglio del dermatologo

L'acne è un disturbo comune dei follicoli piliferi e delle ghiandole sebacee, la cui natura è possibile scoprire più dettagliatamente qui. Senza l'uso di speciali formulazioni mediche, il trattamento può continuare per un lungo periodo.


Possibili cause di eruzione del collo negli adulti

La formazione di eruzioni cutanee è un problema comune alla pelle. Molto spesso si riscontrano eruzioni cutanee nel collo. Il grado di pericolo di questo sintomo dipende dalle ragioni che hanno provocato la sua apparizione.


Ateroma sulla schiena

La cisti epidermoide (epidermica), o ateroma, si verifica in aree ricche di ghiandole sebacee. Questa è la faccia, il collo, la testa, l'inguine, la schiena. La nuova crescita è considerata benigna, sebbene l'ateroma sia in grado di raggiungere grandi dimensioni.


Herpes sulle labbra durante la gravidanza: prevenzione e trattamento

Secondo le statistiche, almeno il 95% degli abitanti del mondo sono infettati dal virus dell'herpes. Ma non tutte le persone hanno l'infezione manifestata sotto forma di lesioni caratteristiche sui genitali e sulle labbra.