Tipi di cicatrici e cicatrici, il loro trattamento

Una cicatrice è l'ultimo stadio di guarigione dei difetti dermatologici, che sono sorti a seguito di influenze ambientali negative. Al loro posto formano tessuto connettivo o cosiddetto tessuto cicatriziale. Questo difetto cosmetico è abbastanza comune. Su quali sono le cicatrici sulla pelle, quali sono e come liberarsene, più avanti nell'articolo.

Come si formano le cicatrici?

Quali sono le cicatrici? Molte persone condividono il concetto di "cicatrice" e "cicatrice", sebbene in realtà si tratti dello stesso fenomeno. Cicatrice - è la definizione nazionale della cicatrice, che a sua volta è medica.

La medicina identifica quattro fasi della formazione di cicatrici (cicatrici) sulla pelle. Tali difetti estetici appaiono come conseguenza di gravi lesioni, in particolare i tagli, così come dopo l'intervento chirurgico. Cicatrici o cicatrici sul corpo possono essere formate per un periodo piuttosto lungo, entro un anno.

Fase di formazione della cicatrice:

  • Il processo infiammatorio e la formazione di un nuovo epitelio nelle aree di danno. Si verifica entro una settimana dopo l'infortunio. Questo stadio è molto importante, poiché è in questa fase che inizia la cicatrizzazione della pelle. Con una cura inadeguata per il danno, è possibile una guarigione inadeguata e il verificarsi di processi purulenti.
  • L'emergere di una giovane cicatrice di piccole dimensioni. Ciò accade circa un mese dopo l'infortunio. In questa fase vengono prodotti elastina e collagene. La microcircolazione del sangue rimane normale, la cicatrice ha un colore rosato. Tuttavia, in questo momento la cicatrice ha una leggera estensibilità, quindi si dovrebbero evitare lesioni ricorrenti.
  • Formazione di cicatrice matura Questo stadio può durare fino a tre mesi, è caratterizzato da una maggiore produzione di collagene ed elastina. C'è anche una graduale diminuzione del numero di navi, a causa della quale la cicatrice acquista densità e colore bianco.
  • Il cambiamento finale della cicatrice. Può fluire durante tutto l'anno. Durante questo periodo c'è una completa scomparsa delle navi. La cicatrice diventa più densa, si forma una cicatrice bianca. La tensione delle fibre di collagene arriva alla fine.

Per una rimozione più efficace di una cicatrice o di una cicatrice, è meglio consultare un medico nelle prime fasi. Dopo la trasformazione finale della cicatrice, è quasi impossibile rimuoverla completamente.

Tipi di cicatrici

Dopo aver determinato lo stadio di formazione, è necessario stabilire correttamente il tipo di cicatrice, la cui conoscenza aiuterà lo specialista a selezionare chiaramente il metodo e il momento della sua rimozione.

Classificazione cicatrice e cicatrice:

  • Normotroficheskie. Caratteristica del processo di guarigione di tagli superficiali e bruciature. Ha una piccola dimensione e una posizione allo stesso livello con una pelle sana. I disturbi della pigmentazione sono possibili. Molto spesso, questo tipo di cicatrice non richiede trattamento.
  • Atrofica. Ha una struttura sottile e morbida, ha una forma retratta. Situato in strati sottili dell'ipoderma (mani, fronte, tempie). Questo tipo di cicatrice include striature (smagliature). Le cicatrici atrofiche e le cicatrici sulla pelle hanno chiaramente bisogno di cure.
  • Ipertrofica. Differisce nell'aumentata densità, si stabilizza al di sopra del livello di un derma sano. Contiene quantità eccessive di tessuto connettivo e fibre di collagene. Localizzato nel petto, lobi delle orecchie. È considerato un grave inconveniente estetico, che richiede un trattamento con mezzi cosmetici o chirurgici.
  • Cheloidi. Il tipo più pericoloso e sgradevole di cicatrici, simile a un tumore. Il cheloide può avere un effetto dannoso sulle zone sane della pelle. Quando si preme su una tale cicatrice, possono verificarsi sensazioni di disagio e persino dolorose. Una cicatrice cheloide richiede un trattamento medico immediato per la chirurgia, altrimenti potrebbero verificarsi seri problemi di salute.

Non tutti questi tipi di cicatrici sono sicuri, quindi non ritardare la loro rimozione, se possibile.

Caratteristiche dello sviluppo di cheloide

I cheloidi nella loro specificità sono radicalmente diversi dagli altri tipi di cicatrici. La medicina moderna non è ancora completamente compresa le cause delle cicatrici cheloidi, ma il più delle volte compaiono in persone con livelli ormonali compromessi, predisposizione ereditaria, infezione di ferite. Keloid è formato come segue:

  • Il primo stadio della formazione della cicatrice non è diverso dallo sviluppo degli altri. Allo stesso modo, la formazione di uno strato epiteliale sottile, che alla fine inizia a ispessirsi e acquisire una tonalità pallida.
  • Due settimane dopo, la cicatrice inizia rapidamente ad aumentare di dimensioni, parlando al di sopra del livello del derma sano. Nelle prossime settimane, la sensazione dolorosa diminuisce gradualmente, e l'educazione inizia ad assumere un colore rossastro.
  • Successivamente, la cicatrice inizia a ispessirsi rapidamente, forse anche l'aspetto di placche dense. La superficie della cicatrice perde la sua levigatezza e diventa più prominente. L'aspetto della cicatrice inizia gradualmente ad assomigliare a cheloide.
  • All'ultimo stadio, la cicatrice diventa infine cheloide, acquisendo una tonalità sempre più pallida. L'educazione al tocco è abbastanza morbida e agile, con la pressione non provoca alcun disagio.

Le cicatrici cheloidi, apparse sulla pelle non più di cinque anni fa, vengono rimosse in modo più efficiente, in altri casi è quasi impossibile rimuoverle in modo sicuro e senza lasciare traccia.

Metodi di regolazione

Rimuova completamente e permanentemente le cicatrici piuttosto raramente, ma ci sono un certo numero di procedure cosmetiche e chirurgiche che ti permettono di nascondere cicatrici spiacevoli sulla pelle:

  • Preparazioni speciali A causa del contenuto di acidi della frutta e retinolo, contribuiscono al livellamento del rilievo della formazione, nonché al nutrimento profondo dei siti di cicatrici.
  • Fisioterapia. Inizia il processo di rigenerazione della pelle nell'area della cicatrice, migliora la microcircolazione del sangue e il metabolismo cellulare. Grazie a questa terapia, la cicatrice viene riassorbita. Esistono 2 tipi di fisioterapia: la fonoforesi (introduzione di uno speciale preparato nello strato profondo del derma) e il massaggio elettrostatico (effetto sul tessuto cicatrizzato da parte di un campo elettrostatico).
  • Correzione foto Consiste nel mascherare la cicatrice sotto una pelle sana. Inoltre, pigmentazione eccessiva e sistema vascolare della cicatrice. Dopo diversi trattamenti, le cicatrici diventano più piatte e morbide, oltre a un tono naturale.
  • Macinazione laser. Consiste nell'evaporazione del tessuto connettivo della cicatrice. Differisce in sensazioni dolorose moderate e una complicazione sotto forma di un piccolo gonfiore.
  • Azoto liquido. Il congelamento con azoto liquido è raccomandato più spesso per i cheloidi, ma è controindicato per le persone con derma dalla pelle scura, poiché la crioterapia provoca la depigmentazione locale della pelle.
  • Radioterapia È anche indicato per le cicatrici cheloidi, poiché impedisce la loro riformazione. Ma va ricordato che il processo di esposizione è abbastanza pericoloso per il corpo e può causare un numero considerevole di effetti collaterali.
  • Intervento chirurgico Mirato a ridurre l'area della cicatrice. Dopo un intervento chirurgico per un po 'di tempo sulla pelle sarà una cicatrice postoperatoria, che alla fine diventerà completamente invisibile. Per le cicatrici cheloidi, questo trattamento è appropriato solo dopo la terapia farmacologica.

Oltre a queste procedure, la levigatura del derma con cristalli (microdermoabrasione), peeling chimici, il corso di iniezioni (con cicatrici cheloidi) e molti altri non sono meno popolari.

Prevenzione di cicatrici pericolose

Per prevenire l'insorgere di cicatrici dannose per la salute della pelle e del corpo nel suo complesso, è necessario osservare le seguenti misure preventive:

  • In caso di gravi lesioni al viso, consultare immediatamente un medico, in particolare un chirurgo plastico, che aiuterà a eliminare il difetto e prevenire la formazione di cheloidi.
  • La ferita ricevuta deve essere trattata ogni giorno con un antisettico per evitare possibili processi purulenti e infiammatori.
  • Con una guarigione prolungata e impropria della ferita, contattare immediatamente un chirurgo qualificato, che imporrà la sutura intradermica e una benda speciale per il serraggio. Se non ti rivolgi a uno specialista, la comparsa di una cicatrice cheloide sarà del tutto possibile.
  • Nelle fasi iniziali dello sviluppo di una cicatrice cheloide o ipertrofica (i primi 6 mesi), il difetto estetico può essere rimosso con l'aiuto di una speciale placca assorbibile, che viene impostata dal chirurgo plastico.

Se aderisci a queste regole, il rischio di cicatrici cheloidi sarà ridotto al minimo.

Cicatrici sulla pelle: come vengono rimosse in ospedale ea casa

Molte cose causano danni alla pelle, che vanno da infortuni e incidenti a malattie della pelle come l'acne e l'eczema. Rimozione di cicatrici sulla pelle può a volte essere problematico, ma con coerenza e pazienza è possibile ridurre l'aspetto di macchie ostinate.

1 tipi di cicatrici

Esistono diversi tipi di cicatrici che si verificano dopo l'esposizione a lesioni alla pelle:

  1. Cicatrici cheloidi: tumori sublimi, scuri e benigni che appaiono sulle orecchie, sulla schiena, sulle spalle e sul petto. Possono essere molto difficili da rimuovere perché si estendono oltre i confini dell'area interessata.
  2. Cicatrici ipertrofiche - cicatrici sollevate e scure. Scompare dopo un certo tempo, ma causare forte prurito.
  3. Cicatrici atrofiche: creano indentazioni o segni vuoti. Un esempio di questo tipo di cicatrici è lo stretching.
  4. Stretching - una forma di una cicatrice sulla pelle con una tonalità non di colore. Sono causati dalla rottura del derma.
  5. Contusioni.

Tipi di cicatrici e cicatrici

I seguenti sono rimedi naturali per sbarazzarsi di tutto quanto sopra.

2 Home rimedi per la cicatrice

  1. Albumi d'uovo (specifici per le smagliature). I bianchi d'uovo aiuteranno la pelle a ringiovanire. Prova a posizionare gli scoiattoli nelle aree colpite tre volte al giorno e osserva le smagliature scomparire.
  2. Burro di karité o burro di cacao (specifico per le smagliature). Applicare sulla pelle un paio di volte al giorno burro di cacao o burro di karitè e questo aiuterà a idratare la pelle secca e far scomparire le smagliature. E se lo usi durante tutta la gravidanza, potresti essere più propenso a prevenire le smagliature in primo luogo.
  3. Olio di lavanda Applicare e massaggiare direttamente sulle cicatrici per aiutarli a scomparire. Nel corso del tempo, sarà in grado di eliminarli completamente.
  4. Olio di lino Puoi comprare questo olio in quasi tutti i negozi di alimenti naturali. Strofinare l'olio di semi di lino in vecchie e nuove cicatrici più volte al giorno, anche dopo la doccia e ancora prima di andare a letto.
  5. Vitamina K. Applicare come una crema topica alle cicatrici. A seconda della densità del tessuto cicatriziale e del tipo di pelle, è possibile vedere i risultati in appena un paio di settimane prima di un paio di mesi se usati due volte al giorno.
  6. Olio di ricino Utilizzare l'involucro di plastica e il tappetino riscaldante. Assicurati di utilizzare solo un involucro di plastica per alimenti, che non contenga bisfenolo A, una sostanza pericolosa che si trova in molte materie plastiche. Strofinare una grande quantità di olio di ricino sulle cicatrici e poi avvolgerle con un involucro di plastica. Appoggia la piastra riscaldante in modo che sia alta quando ti alzi comodamente e parti per 20-25 minuti. Puoi vedere risultati notevoli in solo una settimana o giù di lì.
  7. Coprire una cicatrice con il miele è uno dei modi più semplici per sbarazzarsi rapidamente delle cicatrici. Applicare il miele due o tre volte al giorno con un batuffolo di cotone, stendendo uno strato liscio e fragile su tutta la cicatrice. Il miele aggiungerà un bagliore naturale alla pelle e ridurrà la cicatrice. La cicatrice dovrebbe iniziare a svanire nei primi giorni di applicazione.

Se possibile, lasciare il miele fino alla prossima applicazione, quindi risciacquare con acqua tiepida. Se non puoi fare attività quotidiane con uno strato di miele, coprire la cicatrice o lasciare il miele per 15-20 minuti e poi risciacquare la pelle.

8. Succo di limone È noto che il succo di limone sbianca la pelle, a sua volta, riduce la cicatrice sulla pelle. Spremi il succo di limone fresco o usa il succo di limone in bottiglia. Immergere un batuffolo di cotone nel succo di limone e massaggiare la cicatrice due o tre volte al giorno. La cicatrice dovrebbe iniziare a svanire nei primi giorni di utilizzo.

9. L'olio d'oliva fornisce nutrienti essenziali per la pelle che, a loro volta, guariscono le imperfezioni e il tessuto cicatriziale. Immergere un batuffolo di cotone in olio d'oliva e applicare direttamente sulla cicatrice tre o quattro volte al giorno. L'olio d'oliva lavorerà per ricostituire la pelle, riducendo la cicatrice e permettendo lo sviluppo di nuovo tessuto cutaneo.

10. La vitamina E è uno dei metodi più antichi e conosciuti per rimuovere rapidamente una cicatrice. La vitamina E può essere acquistata in una provetta con una crema o sotto forma di capsule con olio di vitamina E all'interno. Se stai usando la crema, strofina una piccola quantità sulla cicatrice tre o quattro volte al giorno. Quando si utilizza una capsula di vitamina E, forare un lato della capsula con un ago e spremere un po 'd'olio dalla vitamina E. Pulire la cicatrice tre o quattro volte al giorno. La vitamina E è molto forte e richiede solo una piccola quantità per essere efficace. Usare abbastanza per applicare uno strato sottile sulla pelle e viene rapidamente assorbito dalla pelle, curando il tessuto cicatriziale.

3 procedure mediche Scar

Un certo numero di trattamenti sono disponibili se si dispone di una cicatrice che provoca dolore, prurito o è antiestetica.

Camouflage per la pelle (trucco)

È possibile acquistare il trucco, appositamente progettato per coprire le cicatrici delle farmacie. Questo può essere particolarmente utile per le cicatrici sul viso.

È possibile acquistare il trucco, appositamente progettato per coprire le cicatrici delle farmacie

I professionisti del camuffamento perfettamente addestrati possono trovare una buona corrispondenza cromatica per il tono della pelle e insegnarti come applicare il trucco. È impermeabile e può rimanere sul rumine per 2-3 giorni.

Gel o fogli di silicone

Gel o fogli di silicone possono essere utilizzati sulla pelle di guarigione (non ferite aperte) per aiutare ad ammorbidire e lisciare la cicatrice. Possono anche alleviare il prurito e il disagio. Possono essere lavati e riutilizzati.

steroidi

Gli steroidi non possono rimuovere completamente le cicatrici, ma possono migliorare il loro aspetto. Le iniezioni di corticosteroidi possono essere utilizzate per trattare alcune cicatrici cheloidi e ipertrofiche.

Il modo più popolare per sbarazzarsi di cicatrici ipertrofiche è la terapia steroidea.

La medicazione della cicatrice viene iniettata più volte per ridurre il gonfiore e levigarlo. A seconda del tipo di cicatrice, l'iniezione può essere nuovamente richiesta. Le iniezioni vengono solitamente somministrate tre volte, da quattro a sei settimane, per valutare la risposta del corpo. Il trattamento può continuare per diversi mesi se la cicatrice migliora.

crioterapia

L'azoto liquido può essere usato per congelare cicatrici cheloidi. Se la crioterapia viene utilizzata nelle prime fasi, può attenuare le cicatrici cheloidi e arrestarne la crescita. Un effetto collaterale del trattamento è che può alleggerire il colore della pelle nella zona trattata.

operazione

L'operazione a volte può essere utilizzata per migliorare la cicatrice:

  • lo rende più naturale;
  • lo rende meno evidente (usando un innesto cutaneo);
  • abbassa una cicatrice stretta che è vicina all'articolazione per migliorare il movimento.

Dovresti considerare attentamente i pro e i contro prima di prendere una decisione sull'operazione. Oltre ai soliti rischi di un intervento chirurgico, c'è la possibilità di peggiorare la cicatrice.

Se stai pianificando un'operazione per rimuovere le cicatrici, assicurati che il chirurgo plastico sia completamente addestrato ed esperto in questo tipo di chirurgia. Dovresti discutere pienamente la procedura con il tuo chirurgo in modo da essere consapevole dei rischi e dei risultati attesi.

Se la chirurgia viene utilizzata per trattare la cicatrice cheloide, potrebbe essere necessario anche altri trattamenti immediatamente dopo l'intervento chirurgico, come iniezioni di steroidi o radioterapia, per fermare la crescita della cicatrice.

impacchi

Le compresse vengono solitamente utilizzate sotto controllo speciale per il trattamento di grandi cicatrici da ustioni o dopo inoculazioni cutanee. L'obiettivo è quello di attenuare e ammorbidire le cicatrici.

Le compresse sono generalmente realizzate in materiale elastico. Sono sovrapposti sulla cicatrice 24 ore al giorno per 6-12 mesi. Possono anche essere utilizzati con un rivestimento in gel di silicone per migliorare l'aspetto delle cicatrici per un lungo periodo di tempo.

Tipi di cicatrici e cicatrici

Contenuto della pagina:

Cicatrici e cicatrici sono chiamate neoplasie benigne che si verificano nel sito di danno tissutale (pelle, muscoli e altro). altri oggetti.

Tipi di cicatrici e cicatrici

  1. Cicatrice normotropica. Questo tipo di cicatrice non sale sopra la pelle e ha un aspetto e un colore diverso rispetto al resto della pelle.
  2. Cicatrice ipertrofica Questo tipo di cicatrice è più voluminoso e sporge sopra il livello della pelle. L'ipertrofia si verifica con la proliferazione attiva del tessuto connettivo, quando aumenta la sintesi delle fibre.
  3. Cicatrice atrofica Una cicatrice atrofica entra nella pelle e forma una rientranza. A differenza della precedente forma di cicatrizzazione, in questo caso, al contrario, c'è una sintesi insufficiente di fibre, la sua assenza pratica. Per saperne di più: come sbarazzarsi di una cicatrice sul viso.
  4. C'è anche una cicatrice cheloide, che appartiene al patologico e esteriormente in qualche modo simile all'ipertrofia con crescita attiva sulla periferia, causando la comparsa di parestesie locali, dolore, prurito. Questo tipo di cicatrici è il più difficile da trattare e finora non esiste un singolo regime di trattamento, tutto dipende dalle condizioni del paziente.

sintomi

Il sintomo della cicatrice è la sua presenza, e talvolta - l'aggiunta di certe sensazioni soggettive.
Esternamente, le cicatrici possono differire di colore, possono salire sopra il livello della pelle, andare più in profondità nei suoi strati.

La cicatrice fresca ha una tonalità piuttosto rosata o rossastra dovuta al fatto che fornisce attivamente sangue. La cicatrice può essere depigmentata (più chiara), pigmentata (più luminosa).

Un tipo separato di cicatrici è l'atrofia cicatriziale, quando questa condizione patologica appare senza danneggiare la pelle sullo sfondo di altre eruzioni patologiche (per tubercolosi, sclerodermia, lupus eritematoso sistemico e così via).

Striae - sono anche cambiamenti cicatriziali, spesso si sviluppano sulla pelle dopo una forte perdita di peso o aumento di peso, intenso sforzo fisico, il tessuto è fortemente teso.

Alopecia cicatriziale - cicatrici sulla pelle del cuoio capelluto sullo sfondo di molti processi patologici, specialmente dopo ustioni termiche e chimiche.

Cicatrici e cicatrici possono variare in forma e dimensioni, a seconda della ragione del loro aspetto.

Così, ad esempio, una cicatrice o una cicatrice da una vescicola (una bolla dopo la varicella), un taglio di coltello è di piccole dimensioni e non disturba le condizioni generali del paziente, tranne che per la sua posizione in un luogo visibile, se la persona è complessa a causa di questo.

Grandi cicatrici e cicatrici, ad esempio, dopo un'ustione termica possono compromettere in modo significativo la funzionalità dell'arto, ridurre il lavoro dei muscoli facciali. In questi casi è necessario un trattamento attivo e completo, possibilmente chirurgico.

motivi

Ci sono molte ragioni per il verificarsi di vari tipi di cicatrici, e notiamo i più comuni:

  • l'acne;
  • processi infiammatori;
  • incisioni cutanee (chirurgia);
  • traumi;
  • ustioni;
  • morsi;
  • piercing sulla pelle per indossare gioielli;
  • alcuni sistemi patologici (sclerodermia, lupus eritematoso sistemico);
  • alcune patologie ormonali (ad esempio, malattia di Itsenko-Cushing).

Come prevenire la comparsa di cicatrici

È impossibile prevenire completamente la formazione di cicatrici, ma ci sono una serie di cose che possono aiutare la cicatrice a diventare meno evidente e guarire meglio.

  1. Se si forma una ferita sulla pelle, pulirla immediatamente dalla sporcizia e disinfettare.
  2. Se la ferita è profonda, usa una benda di pressione, perché Questo può aiutare a smussare le cicatrici.
  3. Proteggere sempre la ferita dall'acqua (non bagnare la ferita con acqua).
  4. Utilizzare un rimedio per cicatrici e cicatrici per ridurre il rossore e una migliore guarigione. Questo può essere un unguento speciale per cicatrici e cicatrici o un gel / cerotto a base di silicone.
  5. Massaggiare delicatamente l'area della cicatrice quando le croste scompaiono dopo la guarigione. Il massaggio aiuta a prevenire l'accumulo di massicci strati di collagene e la loro trasformazione in cicatrici.

Fattori di rischio

  • grande pelle dei pori;
  • lavoro traumatico;
  • attività sportive;
  • scarsa guarigione delle ferite;
  • disturbi ormonali;
  • fattori ambientali dannosi.

complicazioni

Le complicazioni dopo la comparsa di cicatrici possono essere con il loro grande volume e in questi casi porta a:

  • aspetto antiestetico;
  • deterioramento dei muscoli interessati;
  • cessazione della crescita dei capelli nella zona interessata;
  • dolore, prurito, parestesia, sensazione di oppressione nella zona interessata.

diagnostica

Nella maggior parte dei casi, per la diagnosi di tali violazioni della struttura della pelle, come cicatrici e cicatrici, è sufficiente un esame esterno.

Il medico studia la cicatrice esistente, ne determina il tipo (normale, iper o atrofico), in quale stadio di sviluppo si trova, se ci sono complicazioni nella forma di disfunzione del muscolo, cessazione della crescita dei capelli in quest'area.

Se le cicatrici colpiscono il cuoio capelluto, può essere eseguito uno studio specifico del computer che mostra quanto sono danneggiati i follicoli piliferi.

Il miglior rimedio esterno per cicatrici e cicatrici

In farmacia, c'è sempre una scelta di rimedi esterni per le cicatrici che aiutano a renderli meno visibili sulla pelle. I mezzi più comuni e conosciuti includono

  • gel "Dermatiks",
  • gel "Kelo-Kot"
  • gel "Zeraderm ultra",
  • Gel di Fermencol,
  • gel "Kontraktubex",
  • gel "Mederma"
  • Patch in silicone Mepiform o Dermatics.

Come sbarazzarsi di cicatrici con questi strumenti

La base di tutti questi fondi è l'eparina di silicone o di sodio. Il silicone idrata e protegge perfettamente la pelle, rendendola più elastica.

L'eparina di sodio inoltre mantiene perfettamente la pelle idratata. Si noti che tutti questi strumenti sono progettati non solo per aiutare la corretta formazione di cicatrici, ma anche per prevenire la formazione di cheloidi.

Per quanto riguarda l'opinione dei medici, non esiste un'opinione unanime su quali siano i mezzi migliori. Inoltre, alcuni medici raccomandano generalmente di non toccare le cicatrici nuove e di non spalmarle con nulla, ma di dare il corpo proprio per far fronte al processo di guarigione.

E solo se c'è una tendenza alla formazione di cheloidi - vale la pena usare Dermatiks o Kelo-Kot come misura preventiva.

Crema cicatrice

Abbiamo studiato attentamente le recensioni dei medici e le recensioni di pazienti che utilizzano o meno tali mezzi esterni. Di conseguenza, non abbiamo trovato una relazione diretta tra l'uso di questi strumenti e la formazione di una cicatrice poco appariscente o quasi impercettibile.

Sembra che tutto sia veramente, rigorosamente individualmente... Molti pazienti hanno imbrattato le cicatrici e tuttavia hanno avuto terribili cicatrici, ma ci sono anche quelli che non hanno fatto nulla, mentre le cicatrici sono gradualmente scomparse o sono diventate completamente invisibili.

Non abbiamo trovato alcuna evidenza scientifica obiettiva pubblicata che uno di questi strumenti funzioni davvero. Tutti gli studi clinici pubblicati si basano solo su metodi di valutazione soggettivi: indagini e sondaggi.

Sì, ci sono studi scientifici che dimostrano che il silicone (che è incluso nella maggior parte dei mezzi di cicatrici) - aiuta a formare una cicatrice più sottile e più elastica, ma questo è tutto.

Tuttavia, in questi studi non vengono forniti indicatori quantitativi: ad esempio, quale percentuale di pazienti ha avuto un miglioramento significativo rispetto al numero totale di pazienti coinvolti nello studio.

Tutto ciò induce alcuni a dubitare dell'elevata efficacia di questo gruppo di farmaci.

Ad esempio, un massaggio di una cicatrice formante con un convenzionale idratante o vaselina migliora anche l'elasticità e distribuisce meglio la formazione di nuovo collagene nel tessuto cicatriziale.

Ma è difficile capire quanto silicone o eparina di sodio sia meglio della normale crema o vaselina e se valga la pena pagare per costare così tanto.

Pertanto, una risposta inequivocabile alla domanda: qual è l'unguento per cicatrici o creme per cicatrici e cicatrici migliori - no. L'uso di queste creme e gel non ti darà la garanzia che la cicatrice sarà meno evidente.

Tuttavia, si può dire che l'uso di questi strumenti riduce ancora il rischio di formazione di cicatrici grossolane.

Rimedi per cicatrici e cicatrici: prezzo

  • La confezione di ciascuno di questi gel è di 15 grammi, e solo il Fermencol è prodotto in provette da 30 grammi.
  • Dermatix (Dermatiks) - costi nella gamma di 2500-3000 rubli.,
  • Gel Kelo-cat - prezzo da 1300 a 1700 rubli.,
  • Zeraderm Ultra - prezzo da 3000 a 4000 rubli. (composizione ricca, che comprende anche il coenzima Q10 e la vitamina K).
  • Fermenkol dal produttore russo - costa circa 1500 rubli.,
  • Contractubex - costa solo 600 rubli, ma questo farmaco ha le peggiori recensioni tra medici e pazienti.
  • Nuobisong crema per cicatrici - recensioni indicano che questa crema cinese, che viene venduta illegalmente e solo attraverso Internet - in generale non ha né la composizione indicata sul pacchetto né le istruzioni dettagliate in russo. Pertanto, nonostante il suo basso costo di circa 300 rubli - non lo consigliamo.

Rimozione della cicatrice laser

La rimozione della cicatrice laser o il resurfacing della pelle del laser (questo è lo stesso) è un metodo efficace per trattare le cicatrici. I laser utilizzati per questa procedura producono impulsi di luce ad alta frequenza, l'energia termica di cui evapora strati sottili della pelle, strato per strato.

La rimozione laser delle cicatrici è particolarmente efficace per il trattamento delle cicatrici postoperatorie che non crescono o si ispessiscono.

Ad esempio, un taglio cesareo può essere perfettamente rimosso con un laser. Anche il resurfacing laser funziona bene con le cicatrici atrofiche poco profonde dopo l'acne (acne).

Come si rimuove il laser delle cicatrici?

Inizialmente, la cicatrice viene eliminata e l'area di trattamento è contrassegnata da un marker. Spesso l'area trattata è anestetizzata con un anestetico locale.

Ad alcuni pazienti vengono offerti sedativi o sedativi per il rilassamento. Se la cicatrice viene rimossa sul viso, il paziente indossa occhiali speciali per proteggere gli occhi.

Durante la procedura, il paziente può sentire formicolio, bruciore. Dopo la procedura, potrebbe verificarsi un leggero sanguinamento.

Quando la procedura di rimozione delle cicatrici con un laser termina - una pomata speciale per le cicatrici dopo le operazioni viene applicata alla zona trattata, dopo di che la ferita viene coperta con una benda.

24 ore dopo la procedura, i pazienti sono invitati a iniziare a pulire la zona trattata 4-5 volte al giorno e applicare una pomata speciale o una vaselina per prevenire la formazione di croste.

La guarigione dopo la rimozione della cicatrice con un laser richiede solitamente 10-21 giorni, a seconda delle dimensioni della cicatrice e della sua posizione.

Rimozione di cicatrici laser: prezzi

il costo varia in base all'area in cui si trova la cicatrice e alle sue dimensioni. Pertanto, in media, per rimuovere le cicatrici con un laser - il costo per 1 cm2 sarà da 1.500 a 2.500 rubli.

Possibili effetti collaterali dopo la procedura

  • dolore, bruciore (passa tra 12-72 ore),
  • gonfiore (passa entro 48 ore),
  • sanguinamento (passa entro 12 ore),
  • crosta, peeling (entro 5-7 giorni),
  • pigmentazione,
  • infezione,
  • ri-formazione della cicatrice.

Dopo la completa guarigione, il paziente dovrebbe

  1. applicare l'olio sulla zona trattata per 2-3 mesi,
  2. evitare la luce del sole in questa zona
  3. assicurati costantemente che la pelle giovane sia costantemente idratata.

Trattamento chirurgico delle cicatrici

Il trattamento chirurgico delle cicatrici è l'escissione del tessuto cicatriziale e la creazione di una sutura cosmetica.

Esistono vari metodi di cucitura dei tessuti (ad esempio intracutanei), che ci permettono di realizzare il fatto che in seguito la cucitura sarà quasi impercettibile.

Per cuciture cosmetiche si utilizza materiale di sutura molto sottile.

Come sbarazzarsi di cicatrici a casa

Prima di tutto, è iniziare a utilizzare prodotti a base di silicone esterni sotto forma di gel, che abbiamo descritto sopra.

Naturalmente, nessuno strumento aiuterà a sbarazzarsi completamente della cicatrice, ma può aiutare a renderlo meno evidente.

Al fine di eliminare le cicatrici a casa - è necessario trattare la cicatrice più volte ogni giorno per 4 mesi, quindi sintonizzarsi per un trattamento a lungo termine.

Raccomandazioni generali per migliorare l'aspetto delle cicatrici

Evitare la luce del sole sulla cicatrice, perché rallenta il processo di guarigione e rende le cicatrici più visibili a colori.

Se la cornice si trova nella zona aperta del sole per la pelle, quindi ogni volta prima di uscire al sole, utilizzare un agente di protezione solare (almeno 30 SPF).

Ogni giorno, massaggiare l'area sfregiata (almeno 2 volte al giorno per 3-5 minuti) per evitare un'eccessiva formazione di tessuto fibroso che costituisce le cicatrici.

Puoi fare il massaggio senza tutto, o usare olio o gel con silicone (marchio, vedi sopra).

Staccare costantemente lo strato superficiale della pelle, costituito da cellule morte dell'epidermide, con l'aiuto di mezzi per il peeling chimico superficiale.

Riduce anche il rischio di formazione di cicatrici grossolane.

Trattamento della cicatrice con rimedi popolari

Aloe vera

L'Aloe Vera è un rimedio naturale a base di erbe per cicatrici e cicatrici, che ha un'azione anti-infiammatoria e anti-batterica.

Funziona come un emolliente che aiuta il processo di guarigione e promuove la crescita di cellule sane, migliorando la struttura della pelle.

In primo luogo, rimuovere lo strato esterno della foglia di Aloe Vera fino a quando appare una sostanza gelatinosa. Successivamente, applica una cicatrice gel, massaggiando la cicatrice con movimenti circolari fino a quando l'Aloe Vera non viene completamente assorbita.

Dopo 30 minuti, risciacquare i resti di aloe vera con acqua. Applicare il gel di aloe vera due volte al giorno.
Importante: non applicare l'Aloe Vera su ferite aperte.

Olio di cocco

L'olio di cocco è un altro eccellente ingrediente naturale che aiuta a sbarazzarsi delle cicatrici.

L'olio di cocco contiene acidi laurico, caprilico e caprico, che stimolano la sintesi del collagene e favoriscono la guarigione della pelle danneggiata.

Scaldare nelle mani dell'olio di cocco naturale non raffinato allo stato liquido. Quindi applicare sulla cicatrice, massaggiando con olio per 5-10 minuti.

Successivamente, lasciare l'olio sulla pelle per un'altra 1 ora in modo che la pelle sia completamente assorbita. Per risultati ottimali, ripetere la procedura 2-4 volte al giorno.

limone

Il limone contiene alfa-idrossiacidi, che hanno l'effetto del peeling chimico.

Di conseguenza, il succo di limone rimuove le cellule morte della pelle, favorisce la crescita di nuove cellule, migliora l'elasticità della pelle. Per saperne di più: olio dalle cicatrici.

applicare il succo di limone sulla cicatrice (se la pelle è sensibile, è possibile diluire il succo con acqua o olio). Attendere 10 minuti e risciacquare con acqua tiepida.

Ripeti la procedura una volta al giorno. Tieni presente che il limone può scolorire la pelle e renderla molto sensibile alla luce solare.

Pertanto, assicurarsi di utilizzare la protezione solare o nascondere questa zona dal sole per evitare l'iperpigmentazione.

Cicatrici sulla pelle

Le cicatrici sulla pelle sono formazioni che sono sorte a causa della rigenerazione dei tessuti dopo una lesione o un'infiammazione. Il tessuto cicatriziale consiste principalmente di collagene, quindi la sua struttura e tonalità è leggermente diversa dal tessuto cicatriziale circostante. Inoltre, tale tessuto differisce da quello che sostituisce anche con caratteristiche funzionali ridotte. Prima di tutto, dovresti sapere che le cicatrici sono molto sensibili agli effetti delle radiazioni ultraviolette, non rigenerano i follicoli piliferi e le ghiandole sudoripare dopo la guarigione.

Per eliminare le cicatrici sulla pelle oggi utilizzare una varietà di metodi:

  • lucidatura laser;
  • crioterapia;
  • dermoabrasione;
  • peeling chimico;
  • escissione chirurgica;
  • iniezioni di ormoni steroidei.

La selezione del metodo di rimozione della cicatrice più appropriato dipende principalmente da quanto tempo è apparso e quanto è cresciuto sulla pelle. Il trattamento più difficile è quello delle cicatrici cheloidi, che sono un serio inconveniente estetico, e per lungo tempo accompagnate da sensazioni spiacevoli come dolore, prurito, bruciore.

Formazione di cicatrici

Le cicatrici sono una conseguenza inevitabile di lesioni e interventi chirurgici. Allo stesso tempo, sono un inconveniente estetico piuttosto serio, specialmente quando si trovano su aree aperte del corpo. Il processo di formazione della cicatrice è piuttosto complicato e lungo, può durare circa un anno. La formazione della cicatrice consiste in diversi collegamenti: danno tissutale, rilascio di sostanze biologicamente attive da parte delle cellule, attivazione di una risposta infiammatoria e attrarre cellule nella cellula per danneggiare il collagene, sintesi di collagene e formazione di una piccola cicatrice.

Va notato che a volte il processo di guarigione delle ferite è disturbato per una serie di motivi: suppurazione, caratteristiche del sistema immunitario, ustioni, predisposizione genetica. Di norma, una violazione del processo di cicatrizzazione della cicatrice appare nella fase di sintesi del collagene, a seguito della quale appare una cicatrice o cicatrice cheloide che si protende leggermente sopra la pelle.

Primo stadio

I - infiammazione e processo di epitelizzazione. Questo stadio può durare da una settimana a 10 giorni dopo la lesione della pelle. Entro una settimana, l'infiammazione post-traumatica della pelle inizia a diminuire. Allo stesso tempo, i bordi della cicatrice sono interconnessi con tessuti fragili. Questo stadio di cicatrizzazione è molto importante per la formazione di una cicatrice sottile ed elastica. Pertanto, il medico non dovrebbe consentire la divergenza dei bordi della cicatrice e la sua suppurazione. Per fare questo, i chirurghi di solito impongono cuciture speciali di fissaggio e prescrivono farmaci anti-infiammatori. È consigliabile durante questa settimana limitare l'attività fisica, poiché può causare una divergenza dei bordi della cicatrice.

Secondo stadio

II - la formazione di una piccola cicatrice giovane. Questa fase richiede almeno 10-30 giorni dal momento dell'infortunio. Durante questo periodo, l'elastina e il collagene si formano nei tessuti. In questo caso, l'afflusso di sangue nell'area delle lesioni è preservato, poiché la cicatrice ha una tonalità rosa brillante. Finché le fibre non sono completamente mature, la cicatrice rimarrà piuttosto elastica. Questo è il motivo per cui è incredibilmente importante in questo periodo prevenire la reintegrazione.

Terzo stadio

III - formazione di una cicatrice massiccia matura. Succede sul 30-90 giorno dopo l'incidente. In questo momento, c'è un aumento significativo di elastina e collagene e le fibre si allineano in fasci direzionali. Allo stesso tempo, il numero di vasi diminuisce rapidamente, quindi la cicatrice diventa pallida e molto densa. In questa fase, una lesione cicatriziale ripetuta può causare la formazione di una cicatrice cheloide.

Quarta tappa

IV - la fase finale in cui la trasformazione finale della cicatrice. Questa fase termina 4-12 mesi dopo l'infortunio. In questo momento, il tessuto cicatriziale matura molto lentamente, poiché i vasi scompaiono completamente da esso e le fibre di collagene si allineano lungo le linee di tensione. Si può notare che la cicatrice è diventata molto densa e leggera. In questa fase, il medico ha l'opportunità di scegliere il metodo più ottimale di rimozione della cicatrice.

Tipi di cicatrice

La classificazione delle cicatrici cutanee è molto importante, poiché la selezione delle misure terapeutiche dipende dal tipo di cicatrice. Pertanto, è necessario che il medico determini correttamente il tipo di cicatrice per avere un'idea delle sue proprietà e caratteristiche, nonché per selezionare il metodo di trattamento più efficace.

Cicatrici normotropiche

Questa è la cicatrice più comune e quasi impercettibile, che non causa disagio significativo. Il vantaggio principale di queste cicatrici è che sono quasi impercettibili, dal momento che hanno esattamente la stessa tonalità della cicatrice che hanno sostituito. Poiché si tratta di cicatrici piuttosto piccole e superficiali, è molto facile e veloce eliminarle senza ricorrere a metodi di trattamento radicale. Ad esempio, puoi farlo con il peeling.

Cicatrici atrofiche

Queste cicatrici sono spesso causate dalla rimozione di talpe o dopo il trattamento dell'acne. La caratteristica di queste cicatrici è che sono leggermente al di sotto del livello della pelle. Tali cicatrici sono caratterizzate dalla flaccidità dei tessuti, dalla formazione di fosse e altri difetti. Fortunatamente, questo tipo di cicatrice può anche essere rimosso abbastanza facilmente.

Cicatrici ipertrofiche

Queste cicatrici si distinguono dagli altri per una tinta rosa e per il fatto che sporgono leggermente sopra la pelle. A volte queste cicatrici scompaiono dalla pelle stessa senza la necessità di trattarle ulteriormente. Tuttavia, non vale la pena aspettare fino alla scomparsa, in quanto è molto facile trattare tali cicatrici. Cicatrici molto piccole possono essere rimosse facilmente con la lucidatura laser o il peeling chimico. L'effetto positivo è stato dimostrato anche da tecniche come l'iniezione di kenalog e preparazioni ormonali nella zona del rumine. Per prevenire una traccia dalla cicatrice, può essere rimosso chirurgicamente con l'asportazione di tessuto.

Cicatrici cheloidi

Queste sono le cicatrici più pronunciate e visibili che sporgono sopra la superficie della pelle. Spesso sono piuttosto dolorosi, accompagnati da prurito e bruciore. Questo tipo di cicatrici è incredibilmente difficile da trattare. Allo stesso tempo, in alcuni casi, le sue ricorrenze sono possibili. Tuttavia, è ancora possibile rimuovere questa cicatrice con l'aiuto di moderni metodi di medicina estetica.

Caratteristiche delle cicatrici cheloidi

Le cicatrici cheloidi sono escrescenze tumorali del tessuto. Le cause esatte di questo difetto non sono state ancora studiate. Si ritiene che i fattori di rischio siano la gravidanza, la pigmentazione della pelle, la pubertà, i disturbi ormonali, l'infezione della ferita durante la sua guarigione, la predisposizione genetica. Sfortunatamente, una tale cicatrice sembra molto brutta, quindi causa al paziente un forte disagio e può causare un deterioramento del suo stato psico-emotivo.

Affinché una tale cicatrice si formi, deve passare attraverso quattro fasi:

  • epitelizzazione (circa due settimane) - la ferita è ricoperta da un sottile strato di epitelio, che alla fine inizia a diventare rapidamente ruvido e più spesso, e la sua ombra inizia a svanire;
  • gonfiore (circa un mese) - poi la cicatrice inizia ad aumentare drammaticamente in termini di dimensioni, diventa molto dolorosa, si alza leggermente sopra la pelle, dopo di che il dolore si attenua, ma il rossore della zona interessata è significativamente migliorato;
  • compattazione - nel tempo, la cicatrice inizia ad ispessirsi e ricoprirsi di placche e assomiglia esternamente a cheloidi;
  • addolcimento - nella fase finale, la cicatrice diventa mobile, pallida e indolore.

Nella maggior parte dei casi, una cicatrice cheloide occupa un'area piuttosto ampia, che può essere un paio di volte più grande della zona di ferita. Di solito, la cicatrice ha una tinta rosa o blu, una superficie collinosa o liscia, una trama molto densa e confini chiari con la pelle circostante. Sfortunatamente, nel tempo, se non tratti una tale cicatrice, può continuare la sua crescita - appaiono sporgenze simili ad artigli.

Nella maggior parte dei casi, cicatrici cheloidi si formano su aree aperte del corpo - l'area decollete, i padiglioni auricolari, le spalle e il viso. Oltre al fatto che tali cicatrici appaiono molto brutte, causano anche spiacevoli sensazioni dolorose - formicolio, prurito, bruciore. Queste sensazioni iniziano a disturbare il paziente immediatamente dopo l'inizio della formazione della cicatrice e scompaiono dopo molto tempo.

A seconda di quanto tempo fa è stato formato, può essere "giovane" o "vecchio". Le cicatrici che apparivano non più di cinque anni fa sono considerate giovani. Di solito hanno una superficie liscia e uniforme, dipinta in una tinta rosa, caratterizzata da una crescita attiva del tessuto cicatriziale. Le cicatrici che hanno più di 5 anni sono chiamate vecchie: si distinguono per una tonalità pallida e una superficie irregolare. L'età della cicatrice cheloide è importante, perché da lui dipende in gran parte la corretta selezione del trattamento.

Prevenzione dell'aspetto del problema cicatrice

Il trattamento delle cicatrici cheloidi è molto difficile e lungo. È per questo motivo che è importante rispettare tutti i metodi di prevenzione al fine di prevenire la comparsa di tali cicatrici. È necessario prendere sul serio le raccomandazioni dei medici, poiché ciò contribuirà ad evitare gravi complicazioni per l'intero organismo in seguito. Prima di tutto, vale la pena ricordare che un grave infortunio alla faccia deve essere necessariamente un motivo per visitare un chirurgo plastico. Fornirà cure mediche tempestive, grazie alle quali sarà possibile evitare il verificarsi del processo patologico e la formazione di una cicatrice cheloide.

La registrazione di un consulto con un chirurgo plastico può anche essere necessaria se il paziente ha una piccola ferita, i cui bordi sono molto divergenti. Lo specialista imporrà speciali suture intradermiche e una fasciatura attorno ai bordi della cicatrice. Se vai da un dottore in tempo, puoi evitare lo sviluppo della cicatrice cheloide.

In caso di ferita, il paziente deve, a casa, fare tutto il possibile per impedirne la suppurazione. Vale a dire, è necessario ogni giorno trattarlo con antisettici. Ciò contribuirà a prevenire lo sviluppo del processo infiammatorio, che porta alla formazione di cicatrici. All'inizio della formazione della cicatrice, il processo patologico può essere sospeso o completamente interrotto utilizzando una lastra di silicio. Il medico può anche prescrivere un cerotto riassorbibile, che ridurrà significativamente il difetto.

Metodi di correzione della cicatrice

Una cicatrice è un difetto estetico che può disturbare una persona e causargli disagio. Fortunatamente, puoi sbarazzarti della maggior parte delle cicatrici abbastanza facilmente e rapidamente. Tuttavia, è necessario sapere che alcuni tipi di cicatrici guariscono ancora più attivamente e più velocemente di altri. Oggi, la cosmetologia utilizza molti metodi diversi di rimozione della cicatrice. Certo, puoi provare a sbarazzarti della cicatrice con l'aiuto di speciali preparati cosmetici che stimolano la rigenerazione dei tessuti. Tuttavia, creme e gel possono solo aiutare nelle prime fasi della formazione di cicatrici. Altrimenti, vale comunque la pena avvalersi delle procedure cosmetiche.

fisioterapia

Il metodo più utilizzato per rimuovere le cicatrici mediante fisioterapia è la fonoforesi ultrasonica. È usato per stimolare i processi di rigenerazione, così come la circolazione di linfa e sangue. Questa tecnica consente di immettere farmaci negli strati più profondi della pelle attraverso l'uso degli ultrasuoni. Vale la pena notare che le onde ultrasoniche penetrano piuttosto profondamente nei tessuti, sono attivamente influenzate a livello cellulare, vengono riscaldate, stimolano i processi metabolici e saturano i tessuti con l'ossigeno. A poco a poco, le droghe iniziano ad accumularsi, dopo di che vengono diffuse dal sangue.

Lucidatura laser

Questa procedura implica un effetto sulla cicatrice da parte di un raggio laser a causa dell'evaporazione strato-a-strato del tessuto connettivo. La tecnica consente una correzione piuttosto veloce ed efficiente. Vale la pena notare che la procedura è accompagnata da gonfiore e moderato dolore della pelle. Tuttavia, nel tempo, questi sintomi scompaiono. Solitamente il resurfacing laser viene eseguito insieme ad altre procedure correttive.

Correzione foto

Questa procedura comporta la correzione della cicatrice dovuta alla sua mascheratura sotto l'ombra della pelle circostante. Questo effetto si ottiene a causa della distruzione dell'eccessiva pigmentazione, che rende la cicatrice molto piatta e consente di acquisire una colorazione fisiologica. Di solito, questa procedura è prescritta per eliminare cicatrici normotropiche. Per ottenere il risultato desiderato, il paziente deve sottoporsi a un corso di 10 procedure.

crioterapia

Questa tecnica comporta l'impatto sulla temperatura ultralow scar. A tale scopo, applicare azoto liquido, che viene alimentato attraverso l'applicatore. Questa tecnica viene solitamente utilizzata per rimuovere cicatrici cheloidi. Tuttavia, va ricordato che la crioterapia non è prescritta a persone con pelle scura, in quanto ciò potrebbe provocare una depigmentazione locale.

iniezioni

Per eliminare le cicatrici cheloidi, che sono spesso molto difficili da eliminare, prescrivere iniezioni di corticosteroidi. Spesso questa procedura è accompagnata dalla pigmentazione locale della pelle, che alla fine scompare completamente. Le iniezioni di acido ialuronico vengono generalmente somministrate per rimuovere le cicatrici atrofiche.

Peeling con acido di frutta

Le cicatrici piccole e superficiali possono essere rimosse molto rapidamente con bucce di frutta. Durante questa procedura, lo strato di cellule morte viene rimosso e viene stimolata la rigenerazione della pelle. Inoltre, gli acidi della frutta attivano la produzione di elastina e collagene, i pori stretti, migliorano significativamente la struttura della pelle e alleggeriscono anche le zone con pigmentazione.

Radioterapia

Questo è un metodo abbastanza efficace di rimozione della cicatrice. Inoltre, la procedura è ideale per eliminare le recidive. Questa tecnica è usata molto raramente a causa dell'effetto dannoso sul corpo delle radiazioni.

microdermoabrasione

Il metodo di macinazione della pelle, in cui viene processato microcristalli. Di solito questa procedura non causa dolore e mostra anche un ottimo risultato. Per rimuovere piccole cicatrici utilizzare una molatura più morbida, che prevede l'uso di miscela di ossido di ossigeno-alluminio.

Peeling chimico

Separatamente, dovrebbe essere detto su questo metodo di rimuovere le cicatrici sulla pelle, come peeling chimico. È davvero uno strumento molto efficace ed efficace che ti permette di sbarazzarti rapidamente e facilmente di cicatrici piccole e superficiali. Tuttavia, vale la pena ricordare che il peeling può essere prescritto solo quando la cicatrice si è già completamente formata. Altrimenti, se tocchi una tale cicatrice, possono verificarsi serie complicazioni fino alla formazione di una cicatrice cheloide.

I peeling chimici vengono spesso eseguiti in più fasi. Se è necessario rimuovere la cicatrice ipertrofica, il paziente deve sottoporsi a un corso preparatorio costituito da diverse procedure. Questo corso è necessario per preparare la pelle ad un impatto più serio e profondo. Dopo che la pelle è stata ben preparata, il medico prescrive diverse procedure di peeling (da 4 a 7). Tutte queste procedure mirano a stimolare i processi di rigenerazione nel derma.

Per ottenere un effetto più rapido dal peeling chimico, il medico può inoltre prescrivere una crema contenente silicone nella sua composizione. Questo cosmetico dovrebbe essere usato per prevenire l'infiammazione e la pelle secca. Spesso, sessioni di peeling sono combinate con sessioni di mesoterapia. L'introduzione di complessi vitaminici sotto la pelle accelera in modo significativo il processo di cicatrizzazione e la rigenerazione di nuovi tessuti. Vale la pena notare che il peeling chimico danneggia notevolmente la pelle, quindi durante il corso del trattamento è necessario evitare la luce solare diretta sulla zona danneggiata.

Il corso del peeling chimico

Se è stato riscontrato che un paziente ha cicatrici molto pronunciate e evidenti, il trattamento inizierà con un'asportazione della cicatrice. Inoltre, il paziente dovrà sottoporsi a un ciclo completo di fisioterapia con l'uso obbligatorio di farmaci fibrinolitici. Dopo tale trattamento, il peeling chimico viene prescritto in due fasi. In primo luogo, per preparare la pelle, il medico prescrive un peeling multifrutta a base di acido citrico, glicolico e lattico. Quindi, per ottenere un risultato più evidente, si usa il peeling a base di acido retinico.

L'acido plingretinolovoico gode di una grande popolarità grazie alla sua alta efficienza. Ciò è dovuto al fatto che colpisce la pelle a livello cellulare, perché aumenta la produzione di collagene, proteine ​​ed elastina. Inoltre, ringiovanisce la pelle, in quanto avvia il processo attivo della sua rigenerazione. Dovremmo anche dire che la procedura è completamente sicura, perché non causa gravi complicazioni per la salute del paziente.

Spesso, per migliorare l'effetto del peeling, i medici possono aggiungere ulteriori ormoni corticosteroidi. Nella fase iniziale del trattamento, le cicatrici cutanee sono considerate il metodo più efficace di correzione della cicatrice. Per il trattamento di piccole cicatrici atrofiche, sarà sufficiente applicare regolarmente pomate unguenti che stimolino la rigenerazione della pelle. Le cicatrici atrofiche più pronunciate sono trattate con peeling superficiale, che è progettato per appianare il loro contorno e alleviare il gonfiore.

Asportazione chirurgica delle cicatrici

La rimozione di vecchie e grandi cicatrici può richiedere l'uso di un metodo di trattamento più radicale: l'escissione del tessuto cicatriziale. Questa procedura ha lo scopo di ridurre significativamente l'area della cicatrice. L'operazione si basa sull'imposizione di una sutura cosmetica intradermica, che potrebbe fissare e collegare i bordi della cicatrice. A causa dell'imposizione di una tale cicatrice, il paziente forma una cicatrice postoperatoria pulita e bella.

Tuttavia, vale la pena ricordare che è assolutamente impossibile eseguire l'operazione su una cicatrice cheloide fresca. Questo potrebbe essere il motivo del suo significativo aumento e persino della ricaduta in futuro. Di solito, il trattamento di tali gravi cicatrici inizia con la terapia farmacologica. E solo dopo un ciclo di trattamento conservativo, è possibile procedere all'asportazione chirurgica della cicatrice. Altri tipi di cicatrici richiedono anche un'attenzione particolare: possono essere rimossi solo dopo una completa guarigione.

Prevedere esattamente come una cicatrice si occuperà della chirurgia è quasi impossibile. Ciò dipenderà in gran parte dalla risposta del corpo all'operazione, dal processo di guarigione e dalla qualità della procedura. La formazione di cicatrici è solitamente influenzata da fattori generali e locali. I fattori comuni includono, prima di tutto, le peculiarità della rigenerazione della pelle e l'età del paziente. La guarigione della ferita più attiva si verifica in giovane età.

Anche il processo di guarigione delle ferite dipende in gran parte dallo stato del sistema immunitario. Vale a dire, questo processo è dovuto all'attività delle cellule immunitarie e al loro effetto sui fibroblasti, le cellule responsabili della produzione di collagene. Un ruolo importante è anche giocato dalla predisposizione genetica.

Per quanto riguarda i fattori locali, prima di tutto, il luogo di localizzazione del danno può essere attribuito a loro. In varie aree del corpo, la pelle è caratterizzata dalle proprietà del flusso sanguigno, dalla struttura dello strato grasso. Un ruolo importante è giocato anche dallo stato del rifornimento di sangue alla sutura. Si ritiene che un esito favorevole di questa malattia sia possibile solo quando viene accelerata la circolazione del sangue nell'area della cicatrice.

La natura della lesione influisce anche sul processo di guarigione della cicatrice. Ad esempio, dopo che un paziente ha lacerato e bruciato le ferite, può rimanere una cicatrice deformata. Al contrario, le ferite incise di solito guariscono molto più velocemente e più facilmente. Naturalmente, vale anche la pena ricordare che un intervento chirurgico tempestivo può evitare la formazione di cicatrici cheloidi. I medici considerano anche le dimensioni dell'area interessata. Tuttavia, vale la pena notare che, anche in caso di lesioni estese, possono essere evitate gravi complicazioni in caso di intervento da parte di un chirurgo plastico qualificato.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Idrocortisone unguento

Farmaco anti-infiammatorio ormonale. Applicazione: congiuntivite, blefarite, iridociclite. Prezzo da 27 rub.Analoghi: Latikort, Lokoid, acetato di un idrocortisone. Maggiori informazioni su analoghi, i loro prezzi e se sono sostituti, è possibile scoprire alla fine di questo articolo.


Eruzione cutanea sulle mani

La pelle su diverse parti del corpo può differire. Ha diverse caratteristiche fisiologiche, anatomiche e biochimiche. Per tutte le malattie della pelle, una certa localizzazione delle lesioni è caratteristica.


Come mangiare in modo che non ci siano acne e macchie nere

Ciao a tutti, cari amici! Ancora una volta, ci siamo incontrati nel luogo designato in un momento conveniente per te!Start-health.ru non è solo un altro blog con raccomandazioni di nutrizionisti e operatori sanitari che sono pieni di Internet.


Tar sapone da acne, proprietà e applicazione, ricetta fatta in casa

Tar sapone ha guadagnato fama già da molto tempo come un ottimo rimedio per il trattamento e la prevenzione di acne, acne e acne. Il sapone per catrame è adatto per l'uso da parte dei proprietari di qualsiasi tipo di pelle, può essere utilizzato anche su cute delicata da adolescente e ipersensibile.