Trattamento della psoriasi con i farmaci

Efficace trattamento della psoriasi con farmaci è possibile con un effetto complesso sul corpo. Lo schema del trattamento farmacologico della psoriasi dovrebbe includere diversi gruppi di farmaci allo stesso tempo.

Trattamento completo della psoriasi con farmaci

Il trattamento farmacologico della psoriasi nei pazienti deve essere effettuato tutto il tempo. La malattia non può essere completamente guarita. Con l'uso di farmaci efficaci per la psoriasi sul corpo, i medici riescono a ottenere una remissione stabile. Il trattamento della psoriasi con farmaci è un buon modo per controllare la condizione della pelle e per prevenire il ripetersi della malattia nel tempo.

I farmaci per la psoriasi, che sono usati nei pazienti, dovrebbero includere farmaci per il trattamento della psoriasi: immunostimolanti, antistaminici, glucocorticosteroidi per alleviare l'infiammazione. Il trattamento della psoriasi con farmaci dopo il sollievo di un attacco acuto non dovrebbe fermarsi, i pazienti dovrebbero assumere farmaci dal gruppo di cosmetici medici per migliorare la condizione della pelle.

Tra le forme di dosaggio usate pomate, creme, shampoo medicato per la psoriasi del cuoio capelluto, gel e spray, compresse, farmaci iniettabili. Come rimedio esterno, il trattamento della psoriasi con farmaci comporta l'uso di agenti ormonali o non ormonali.

I farmaci per la psoriasi di composizione non ormonale agiscono in modo più sicuro sul corpo, ma un grave inconveniente è la sindrome da astinenza da farmaci, quando, dopo la fine dell'assunzione, i segni di psoriasi aumentano ancora di più.

Allo stesso tempo, il trattamento medico della psoriasi non sarà efficace se il paziente non applica ulteriori metodi di terapia - la terapia dietetica, la terapia fisica, non si occuperà di aumentare la resistenza del corpo allo stress.

Efficace trattamento farmacologico per la psoriasi

Il trattamento farmacologico della psoriasi include l'uso di preparati fortificati arricchiti con retinolo, colecalciferolo e tocoferolo. Inoltre, il corso della terapia include l'assunzione di immunosoppressori, glucocorticosteroidi e farmaci innovativi che stanno appena iniziando a essere messi in pratica, ma hanno già mostrato effetti eccellenti.

Le revisioni del trattamento della psoriasi con i farmaci del gruppo di nuovi prodotti hanno dimostrato che la loro azione ha un effetto benefico sulla condizione della pelle, prolunga significativamente il periodo di remissione e le recidive si verificano molto meno frequentemente e sono più facilmente tollerabili. Per un trattamento efficace della psoriasi, l'uso di farmaci richiede almeno sei settimane.

Durante questo periodo, il farmaco in concentrazione sufficiente si accumula nel sangue e nella pelle, in modo che il paziente noterà una tendenza positiva dal trattamento. Il regime di trattamento della psoriasi è selezionato individualmente per ciascun paziente. Il medico prende in considerazione la durata della malattia, la gravità della psoriasi, l'area colpita da rash psoriasico. È anche importante isolare il fattore che provoca ricadute.

Nel redigere la lista delle prescrizioni, un dermatologo prende in considerazione quali farmaci efficaci per la psoriasi sono già stati usati, quale fu l'effetto. Sulla base delle informazioni raccolte, si sta sviluppando un regime terapeutico con l'inclusione dei gruppi di farmaci sopra menzionati.

Farmaci vitaminizzati

I preparati contenenti vitamine per la pelle hanno un effetto dermatotropo contro la psoriasi. Ai pazienti può essere prescritto un farmaco con calcipotriolo - Dayvonex, Psorkutan o Glenriaz. Il farmaco Curatoderm contiene takalcitolo e l'agente Silkis contiene calcitriolo.

Inoltre, il corpo viene mantenuto con vitamina A, che è inclusa nel farmaco per uso esterno Videstim, Radevit con vitamina E. Le medicine vengono utilizzate con parsimonia, sono proibite durante la gravidanza e grandi aree della pelle non possono essere trattate con loro.

immunosoppressori

Gli immunosoppressori includono farmaci che contengono metotrexato, farmaci citotossici leflunomide e ciclosporina. I farmaci con metotrexato sono principalmente Evetrex e Metodzhekt. La ciclosporina è inclusa in droghe come Ecoral e Sandimun Neoral e nei prodotti con leflunomide - Arava, Lefomid, Ralef, Leflaid.

L'effetto di questi farmaci è piuttosto alto: la reazione infiammatoria cutanea diminuisce, i processi autoimmuni non trattano più aggressivamente la pelle. Tuttavia, non possono essere utilizzati in pazienti affetti da patologie dell'apparato digerente e urinario. Gli effetti collaterali degli immunosoppressori possono essere espressi in cefalea, ipertensione, debolezza.

glucocorticoidi

Una delle categorie più popolari di farmaci profilattici sono i farmaci ormonali. Differiscono principalmente dal fatto che hanno un'azione antinfiammatoria, antiallergica e antipruriginosa. Per lo più si tratta di unguenti ormonali per la psoriasi Dermovate, Powercourt, Daivobet. Dermovet e Powercourt contengono il principio attivo attivo clobetasol propionato, è anche parte del farmaco Cloveit.

Con il principio attivo attivo betametasone, è possibile acquistare la crema per la psoriasi Celestoderm, Beloderm, Raederm. Il principio attivo Triamcinolone è incluso nella composizione dei farmaci Ftorokort, Polkortolon e mommat è prodotto con mometasone. Inoltre, puoi acquistare prodotti che includono antibiotici: questo è Kortomitsetin, Belogent, Akriderm Ghent, Diprosalik. Tali farmaci aiuteranno i pazienti con ferite suppurative.

Medicine innovative

Le droghe degli ultimi anni, che sono state proposte da aziende leader impegnate nello sviluppo dell'anti-psoriasi, sono utilizzate principalmente all'estero. Possono essere acquistati sotto l'ordine, ma il costo dei corsi di trattamento è piuttosto alto. Dei nuovi prodotti, le iniezioni di Stelar vengono ora applicate. I prodotti di ingegneria genetica danno un buon effetto: Remicade, Humira, Simponi, Entivio. I preparati contengono anticorpi monoclonali ricombinanti identici all'uomo.

Regime di trattamento della psoriasi ungherese

La peculiarità della psoriasi è un corso cronico recidivante. In poche parole, la malattia è incurabile. L'obiettivo principale della terapia è ottenere il più a lungo possibile la remissione. La selezione di uno schema specifico viene effettuata a seconda della forma e della fase della psoriasi. Una condizione importante per l'efficacia del trattamento è l'esclusione di fattori potenzialmente provocanti: irritazione della pelle, fumo, consumo di alcool, situazioni stressanti. Metodo abbastanza consolidato, chiamato "regime di trattamento per la psoriasi ungherese".

Qual è la sua essenza?

Lo schema ungherese cominciò ad essere ampiamente utilizzato dal 2005. I suoi creatori hanno basato il metodo proposto sull'idea di proteggere il corpo contro le endotossine usando la terapia con acido biliare. Le endotossine sono composti tossici che si formano a seguito della morte e della successiva distruzione di microrganismi nel corpo umano.

Gli autori hanno applicato l'ipotesi di un possibile effetto sulla patogenesi della psoriasi della carenza di acido biliare, la cui conseguenza è la penetrazione delle endotossine attraverso la parete intestinale. In condizioni normali, gli acidi biliari agiscono come una sorta di detergenti, fornendo la protezione fisico-chimica del corpo contro le endotossine intestinali: abbattono le sostanze tossiche in frammenti non tossici, prevenendo così ulteriore secrezione di citochine. Sulla base dei dati ottenuti a seguito della ricerca, gli esperti hanno concluso che la psoriasi può essere trattata con successo con l'assunzione di acido biliare orale, che presumibilmente danneggia la microflora e le endotossine che sintetizza, impedendo così la loro penetrazione attraverso le pareti intestinali.

Il metodo ungherese si basa sull'uso di capsule o polvere di acido deidocolico. Il farmaco viene prodotto ed esportato dall'Ungheria, da cui deriva il nome del regime di trattamento.

Analisi preliminari

La fase iniziale del trattamento secondo lo schema ungherese dura 24 giorni. Questo stadio è chiamato "messa a fuoco". La sua essenza sta nel fatto che prima della nomina della terapia farmacologica sono stati condotti numerosi test e studi:

  1. La diagnosi viene effettuata per la presenza di infezioni, funghi in gola, sui denti, nella ghiandola tiroidea, cistifellea, stomaco, colon, prostata, tratto urinario.
  2. Il livello di acidità del succo gastrico è determinato (secondo le statistiche, nell'80% dei pazienti l'acidità è insufficiente, nel 20% - alta).
  3. Viene misurato il livello di secrezione di enzimi in altri organi del tratto gastrointestinale.
  4. Viene determinata la quantità di lipidi neutri nel chimo (contenuto liquido o semi-liquido dello stomaco o dell'intestino).
  5. Una biopsia viene eseguita con un campione prelevato dalla cistifellea (secondo le indicazioni disponibili) e successiva coltura colturale.
  6. Un test per la presenza di parassiti (elminti, ameba) nell'ulcera duodenale, intestino tenue e crasso.
  7. Condotto un test per determinare la suscettibilità al diabete.
  8. Esame ecografico prescritto della cistifellea per determinare il livello di secrezione.

Lo scopo principale dei test preliminari è di rilevare l'eventuale infezione della bile, così come la presenza di batteri patogeni, virus o funghi nel corpo. Sulla base dei dati ottenuti, se sono presenti indicazioni (presenza di un processo infiammatorio, sostanze tossiche, parassiti), si applicano appropriate terapie antibiotiche o fungicidi. Tali farmaci sono scelti che sono facilmente rimossi dal corpo con la bile. La conduzione di tale terapia è necessaria per liberare il corpo dalle tossine ed eliminare l'infiammazione prima di iniziare il trattamento secondo il metodo ungherese.

Regime di trattamento

Con la psoriasi, la terapia secondo lo schema ungherese viene effettuata per due mesi.

Il paziente deve assumere 1 capsula di acido deidroclorico due volte al giorno durante i pasti. La capsula di gelatina si scioglie facilmente nel duodeno. Poiché il processo di dissoluzione inizia 15 minuti dopo l'assunzione del farmaco, è necessario che abbia il tempo di passare lo stomaco. Pertanto, è meglio assumere il farmaco incapsulato all'inizio del pasto.

Il mattino e la sera sono considerati il ​​momento ottimale per ricevere l'acido deidrocolico. Alla sera, una polvere idrosolubile può essere presa per normalizzare l'acidità del succo gastrico, eliminare il gonfiore e prevenire la flatulenza. Il farmaco può essere assunto anche durante il giorno, durante il pranzo (invece della reception del mattino).

In tutti i casi viene assegnato lo stesso dosaggio, indipendentemente dalla gravità della psoriasi, dalla forma, dalla durata del suo decorso, dall'età e dal peso del paziente. Il trattamento dei bambini con questo strumento non è mostrato.

esempio

Un paziente con una diagnosi di psoriasi è stato prescritto il trattamento come segue:

  1. L'acido deidrocolico durante il pranzo è una capsula da 250 milligrammi. Durata della ricezione - 8 settimane. Prima di colazione, è stato anche raccomandato l'uso di acqua minerale (Mg ++ SO4-).
  2. Polvere dell'acido deidrocolico - per mantenere il pH del succo gastrico, contro il gonfiore. Pre-mescolato in 1 ml di acqua. Una singola dose di polvere - "sulla punta di un coltello". Reception - a cena.

Il sapore della polvere dipende dall'acidità del succo gastrico del paziente. Ad alta acidità, sembra acida, a un livello normale - neutro, a bassa acidità, la droga appare dolce. I pazienti dovrebbero evitare una maggiore formazione di gas, poiché l'accumulo di gas porta ad un aumento della permeabilità delle pareti del colon. Con flatulenza, puoi prendere una piccola dose di acido biliare durante il giorno.

A proposito della droga

L'acido deidrocolico è usato:

  • come colecisti coleretici e disinfettanti e mezzi del tratto biliare
  • aumentare la secrezione biliare e stimolare la sintesi degli acidi biliari;
  • aumentare la filtrazione di elettroliti, acqua e creatinina nelle cellule del fegato;
  • stimolare la glicolisi nel fegato, che porta ad una diminuzione del contenuto di glicogeno e ad un aumento del contenuto di acido urico;
  • per attivare il sanguinamento nel bacino dell'arteria epatica;

Il farmaco ha un effetto lassativo e aumenta la diuresi.

Controindicazioni

Il regime di trattamento della psoriasi ungherese non può essere utilizzato se il paziente ha le seguenti malattie:

  • ostruzione delle vie biliari;
  • empiema della cistifellea;
  • epatite acuta;
  • distrofia del fegato (forma acuta e subacuta).

Possibili effetti collaterali

  • Diarrea (poiché l'acido deidroclorico ha un effetto lassativo).
  • Reazioni allergiche

Droghe aggiuntive

Durante il trattamento secondo lo schema ungherese, vengono utilizzati anche molti altri farmaci:

  • una combinazione di vitamina C e acido folico (in polvere) - tre volte al giorno per 1 mese;
  • Vitamina B12 - 400 μg a giorni alterni;
  • Farmaci iposensibilizzanti: 10 ml di gluconato di sodio al 10% per via intramuscolare. Solo 15 iniezioni a giorni alterni (in alternativa all'introduzione della vitamina B12);
  • sedativi (farmaci valeriana o bromo) - contribuiscono al processo di stabilizzazione.
  • Per il trattamento topico della psoriasi vengono utilizzate creme da peeling deboli, unguenti e lozioni con acido salicilico al 2% o zolfo al 2%.
  • Gli unguenti anti-corticosteroidi possono essere utilizzati su determinate aree della pelle: Fluorocort, Flucinara, Lorinden-A, Diprosalika.
  • Ogni giorno è necessario utilizzare creme idratanti con effetto emolliente di 12 ore: Kritzer, crema fredda, ecc.
  • Si possono ottenere buoni risultati usando prodotti contenenti Pyrithione Zinc, Dexpanthenol.

Se necessario, effettuare l'infusione e la terapia antistaminica.

Durante il trattamento secondo il sistema ungherese, gli antibiotici sono completamente esclusi, dal momento che portano alla rottura della microflora. Annullano anche gli agenti ormonali che influenzano i processi metabolici.

dieta


Il metodo di trattamento ungherese implica l'osservanza indispensabile di una dieta speciale. Regole e raccomandazioni da seguire:

  • Ridurre il numero di prodotti che aumentano la permeabilità delle pareti intestinali.
  • Escludere i prodotti che portano ad una maggiore formazione di gas, gonfiore, provocando gastrite.
  • Tutto è acuto e irritante: rafano, pepe nero, peperoncino, aglio e cipolle nella loro forma grezza, cannella, curry, maggiorana.
  • Il latte deve anche essere rimosso dalla dieta, poiché spesso provoca gonfiore e diarrea.
  • Per normalizzare la microflora, i batteri benefici di supporto dovrebbero essere consumati quotidianamente con kefir e yogurt.
  • La panna acida (un prodotto popolare in Ungheria) contiene il 12% di batteri vivi: se possibile, dovrebbero anche essere nella dieta.
  • Burro, formaggio può essere mangiato. I tipi solidi di formaggio sono molto utili.
  • Si consiglia di includere nel menu spezie ed erbe che stimolano la secrezione della bile: basilico, prezzemolo, timo, dragoncello, curcuma, coriandolo, cumino.
  • I tuorli d'uovo aumentano la formazione della bile: devono anche essere contenuti nel menu durante il trattamento secondo lo schema ungherese.
  • Anche il succo di limone è utile. Può essere usato come sostituto dell'aceto, per condire insalate.
  • Con una tendenza alla stitichezza al mattino dovrebbe bere un bicchiere di acqua fredda pulita.
  • Per evitare la stitichezza, regolare le feci aiuterà alimenti ricchi di fibre: verdure (in particolare cetrioli, barbabietole), frutta, cereali non trasformati.
  • In caso di bassa acidità, sono utili il tè Karkade, il tè alla rosa canina, il tè normale al limone.
  • Il pane può essere mangiato, ma è preferibile friggerlo sul tostapane.

Si raccomanda ai pazienti di tenere un diario speciale per registrare ogni pasto. Ciò aiuterà a capire la causa di esacerbazione o fallimento del trattamento. Un caso dalla pratica: un giovane paziente è stato trattato per la psoriasi secondo lo schema ungherese, tuttavia, nonostante l'assunzione regolare di farmaci prescritti, l'eruzione non è scomparsa. Sulla base delle voci del diario, si è scoperto che il motivo era l'uso del paté contenente maggiorana contenente fegato.

efficacia

I dati ottenuti da esperti in una serie di studi suggeriscono che il regime di trattamento ungherese è piuttosto efficace. I risultati sono stati valutati sia clinicamente sia tramite l'indice PASI (Area psoriasica e indice di gravità) della prevalenza e della gravità della psoriasi.

Gli studi hanno coinvolto 800 pazienti con una diagnosi di psoriasi.

A 551 di loro è stato prescritto un ciclo di terapia di 8 settimane con acido biliari (deidrocolico) per via orale. Nel 78,8% (434 pazienti) i sintomi sono completamente scomparsi.

249 pazienti hanno ricevuto una terapia convenzionale. Durante lo stesso periodo, la dinamica positiva pronunciata, la pulizia clinica è stata registrata solo nel 27,9% (62 persone).

Gli specialisti hanno anche notato che il miglior effetto terapeutico si ottiene nella forma acuta della malattia. Dei pazienti con una diagnosi simile, il 95,1% è diventato asintomatico.

Due anni dopo, di quei pazienti trattati con acido biliare, il 57,9% (319 persone) continuava a mantenere i risultati raggiunti (cioè rimanevano quasi asintomatici). Per quanto riguarda coloro che hanno ricevuto un trattamento tradizionale, i sintomi non si sono risolti solo nel 5% (complessivamente in 15 persone).

Due anni dopo, in pazienti con psoriasi acuta trattati secondo lo schema ungherese, l'asintomatica è rimasta nel 79,9%, tra coloro che hanno ricevuto la terapia convenzionale, questo indicatore ha raggiunto a malapena il 7,2%.

Le statistiche sopra riportate dimostrano l'efficacia piuttosto elevata dell'uso di acido deidocolico per il trattamento della psoriasi in forma acuta e cronica.

Istruzioni per il trattamento complesso

La psoriasi è una malattia deterministica che si verifica a causa dell'iperproliferazione delle cellule del derma, il malfunzionamento del sistema immunitario con la sintesi di mediatori immuno-dipendenti, che provoca infiammazione nella pelle. Per normalizzare i processi di differenziazione dei cheratinociti, vengono utilizzati il ​​ripristino della mitosi e dell'immunità cellulare, farmaci di vari gruppi (citostatici, retinoidi, immunosoppressori).

Il trattamento completo della psoriasi comporta l'uso non solo di farmaci, ma anche di procedure di fisioterapia. Contribuiscono al ripristino della mitosi, che porta all'eliminazione dell'ipercheratosi e dei processi infiammatori della pelle. La terapia antipsoriasica comprende diverse aree, vale a dire:

  1. agenti esterni (unguenti, gel, linimenti, creme, spray) - contribuiscono all'eliminazione locale dei processi infiammatori nelle aree cutanee colpite da placche psoriasiche;
  2. i farmaci per uso parenterale e orale (compresse, dragees, iniezioni, vitamine) sono i mezzi di terapia sistemica che influenzano il funzionamento dei singoli organi e sistemi;
  3. mezzi fisioterapeutici (crioterapia, emosorbimento, terapia laser) - metodi di trattamento hardware finalizzati alla pulizia del sangue e della pelle da agenti patologici;
  4. metodi balneologici - un tipo di trattamento termale che utilizza l'irudoterapia, i bagni di fango, le sorgenti termali, ecc.;
  5. dietoterapia - una dieta equilibrata che promuove la normalizzazione del metabolismo cellulare e, di conseguenza, la mitosi.

La scelta di specifiche aree terapeutiche dipende dallo stadio di sviluppo della psoriasi. Ad esempio, nella fase di progressione, ad es. lo sviluppo attivo delle placche psoriasiche non può utilizzare certi tipi di procedure di fisioterapia. Questo può provocare una esacerbazione ancora maggiore della malattia.

La scelta della terapia complessa

Il decorso della malattia è in gran parte determinato dal grado di sviluppo dei processi patologici, dai fattori che hanno provocato i fallimenti immunitari, dall'età del paziente, ecc. Nel processo di prescrizione di un adeguato complesso di misure terapeutiche, il medico considera:

  • cause dello sviluppo della patologia;
  • fase della malattia;
  • tipo di lesioni psoriasiche;
  • genere ed età del paziente;
  • caratteristiche del decorso della malattia;
  • tendenza alle reazioni allergiche.

Un attento esame della storia del paziente ci consente di determinare la direzione del trattamento, che aiuterà a raggiungere i migliori risultati terapeutici. Un ruolo speciale è dato all'analisi dei meccanismi di innesco che hanno provocato la comparsa di placche psoriasiche. Sovraccarico psico-emotivo, malattie croniche, disturbi autoimmuni, cambiamenti climatici, ecc. Possono essere il fattore scatenante per lo sviluppo della malattia.

La direzione scelta della terapia deve essere accuratamente giustificata dalla patogenesi della psoriasi. Altrimenti, non sarà possibile sopprimere i processi patologici nel corpo, che porteranno a complicazioni.

Principi generali di terapia

Secondo i risultati di una recente consultazione medica, alla quale hanno partecipato esperti di 19 paesi europei, il trattamento efficace della malattia psoriasica si basa sull'attuazione di 3 principi:

  1. aderenza rigorosa all'algoritmo del complesso di misure terapeutiche;
  2. monitoraggio costante della risposta dell'organismo all'azione di determinati farmaci;
  3. adeguamento tempestivo dei principi terapeutici del trattamento.

Purtroppo, nel 45% dei casi di generalizzazione del processo infiammatorio con lo sviluppo della psoriasi è stata causata dal mancato rispetto delle regole di trattamento, che sono state determinate dal medico. Per ridurre il rischio di formazione di placche psoriasiche in tutto il corpo, è necessario seguire rigorosamente le istruzioni fornite da uno specialista nel processo di terapia.

Trattamento nella fase di progresso

Lo schema di trattamento complesso della psoriasi è determinato dallo stadio di sviluppo del processo patologico. Nella fase di progressione, ad es. presenza attiva di nuovi sintomi della malattia e eruzioni cutanee, è necessario rispettare approssimativamente il seguente regime di trattamento

  • Unguenti corticosteroidi ("Advantan", "Lorinden", "Ftorokort") - sopprimono le manifestazioni della malattia e contribuiscono all'eliminazione dei processi infiammatori;
  • Preparati vitaminizzati ("Aevit", "Citrine", "Calcipotriol") - contribuiscono alla normalizzazione dei processi metabolici, che consente di ripristinare la mitosi cellulare;
  • Antistaminici ("Tavegil", "Suprastin") - eliminano il forte prurito e gonfiore dei tessuti vicino ai fuochi dell'infiammazione.

L'uso degli strumenti di cui sopra nella fase di progressione della malattia a causa della loro attività patogenetica. Hanno pronunciato proprietà antiflogistiche, antinfiammatorie e cicatrizzanti.

Trattamento allo stadio stazionario e regressivo

Le fasi stazionarie e regressive dello sviluppo della malattia sono caratterizzate da desquamazione moderatamente pronunciata delle placche psoriasiche. Tuttavia, in questa fase della patologia non vi è alcun aumento periferico, vale a dire la crescita di papule o l'emergere di nuovi sintomi della malattia. In questo caso, la terapia farmacologica mira all'uso di farmaci con effetti esfolianti, disinfettanti e cicatrizzanti.

Il trattamento della genodermatosi sarà approssimativamente il seguente:

  • "Unguento salicilico";
  • Skin Cap;
  • "Aevit";
  • "Naftalan";
  • "Catrame di zolfo";
  • fototerapia.

Nella malattia grave, non solo i corticosteroidi e gli agenti esterni sono usati per alleviare i sintomi, ma anche i farmaci citotossici ("Metotrexato").

Hanno un pronunciato effetto immunosoppressivo, vale a dire sopprimere l'immunità. Questo previene l'infiammazione della pelle causata da attacchi di anticorpi di cellule epidermiche.

Trattamento della psoriasi: i principali regimi di trattamento

La psoriasi è una malattia complessa. Fino ad ora, la medicina non ha inventato un modo per liberarsene completamente. Tuttavia, nel tempo, sono emersi molti schemi che possono affrontare con successo questo disturbo. La cosa principale è prendere in considerazione le peculiarità del tuo corpo, scegliendo quello più adatto.

Ma prima di iniziare a scegliere da un metodo particolare, è necessario familiarizzare con gli strumenti di base utilizzati nel trattamento della psoriasi.

Terapia locale

Tale terapia è il metodo di trattamento più semplice e conveniente. Si assume l'uso di fondi che vengono applicati alla superficie dell'epidermide interessata.

Tutti questi farmaci fanno un ottimo lavoro con la malattia, che è nelle sue fasi iniziali. Tuttavia, in casi più complessi, è probabile che sia inefficace. Ma ci sono sempre delle eccezioni.

Effetti sistemici

In questa categoria sono inclusi i farmaci di effetto generale, la fisioterapia. Tale terapia è prescritta in casi estremi quando i mezzi esterni non sono più di aiuto. Con lo sviluppo della malattia, le aree colpite diventano sempre di più, l'unguento non è più in grado di far fronte a una tale scala. È qui che aiuterà i farmaci che devono essere assunti per via orale. Il principio della loro azione è di sopprimere la moltiplicazione delle cellule dell'epidermide infetta e ridurre la loro attività.

Sebbene questo approccio sia spesso efficace, questo trattamento ha un notevole svantaggio. E consiste in effetti collaterali che possono causare danni irreparabili a tutti i sistemi di organi.

Regolazione dello stile di vita

Questo è un punto importante, sebbene sia ausiliario. Una corretta alimentazione, una modalità armoniosa con l'esercizio fisico contribuisce a un recupero più rapido dalla psoriasi. Puoi seguire il trattamento speciale da solo, ma è molto più efficiente contattare il sanatorio. È importante notare che un atteggiamento positivo con la convinzione di un esito positivo del trattamento gioca un ruolo molto piccolo.

Metodi popolari

I metodi tradizionali offrono una varietà di mezzi:

  • prendendo i decotti alle erbe;
  • lozioni o impacchi a base di piante medicinali;
  • creme e unguenti vegetali.

Molti metodi non convenzionali facilitano notevolmente le condizioni del paziente e hanno un effetto curativo sul corpo. Ma ancora non sono abbastanza efficaci. In generale, al fine di trarre il massimo beneficio dalla medicina alternativa, i mezzi di trattamento devono essere combinati.

  • ricezione simultanea di diversi fondi;
  • il seguito esatto al corso e il suo completamento completo;
  • combinazione di farmaci esterni e interni.

Ma soprattutto, per monitorare la compatibilità degli elementi. E prima di usare questo o quel rimedio, consulta il tuo medico.

Effetti complessi standard sul corpo

Questo schema di trattamento viene utilizzato in situazioni di corsa.

Include diversi passaggi:

  1. Terapia esterna: il focus principale è sui farmaci topici come potenti unguenti. Aiuta a rimuovere l'infiammazione, a migliorare l'aspetto della pelle e ad eliminare sensazioni sgradevoli. Ad esempio, come prurito.
  2. Procedure: le procedure possono essere prescritte con o con farmaci locali. Più spesso - la seconda opzione.
  3. Fisioterapia, fototerapia, fitoterapia, ultrasuoni, elettrosleep, trattamento laser. Questo include anche il metodo PUVA con la crioterapia. Ma sono nominati meno frequentemente.
  4. Agenti ormonali. Applicare inoltre. Hanno un maggiore tasso di esposizione. E quindi eliminare i sintomi della psoriasi il più presto possibile. Tuttavia, può creare dipendenza e influire negativamente sugli organi. Pertanto, vengono raramente prescritti.
  5. Biologici, anticorpi monoclonali, HIP. Chiamato per aiutare il sistema immunitario.
  6. Dieta. Insieme a quanto sopra, il medico prescrive una dieta speciale e complessi vitaminici. Particolarmente spesso prescritto vitamina D. L'intera dieta è fatta tenendo conto delle caratteristiche del paziente, e quindi è individuale.

Trattamento ungherese

Distribuzione acquisita nel 2005. Inviato per aumentare il tempo di remissione.

Il tipo di trattamento è costituito da diverse fasi:

  1. Diagnosi. Entro 24 giorni il paziente viene esaminato per la presenza di varie patologie, funghi e infezioni.
  2. Farmaci. Ogni giorno, dopo il risveglio e la sera, il paziente porta con sé un pasto in una capsula di acido deidroclorico. Durata - circa 2 mesi.
  3. Dieta. Pasti raccolti da un medico. Vitamine richieste B12 e D.
  4. Farmaci ausiliari. Se la malattia si sviluppa rapidamente, vengono anche prescritte iniezioni di gluconato o di calcio cloruro.

Modo di pensare

Fornisce una stretta aderenza al programma.

Passo dopo passo assomiglia a questo:

  1. Ogni mattina, alle 8, viene prelevato un decotto a base di camomilla, erba di San Giovanni e fitoepatolo n. Quindi - una doccia con sapone di catrame. Dopo la doccia - colazione, durante la quale è necessario assumere olio di cardo mariano e vitamine A ed E. Allo stesso tempo si dovrebbero assumere 2 capsule Essentiale e una medicina a base di zinco.
  2. Dopo 40 minuti dopo la colazione - la ricezione di un probiotico. Ad esempio, Bifikol e Kipatsid si adatteranno. Puoi anche Linex o Probifor. After - fruit.
  3. A pranzo - ripeti i farmaci. Allo stesso modo durante la cena.
  4. Alle 22:00 - applicando un unguento salicilico sulla superficie della pelle danneggiata.
  5. Alle 22:45 - tisana alle erbe.
  6. Al momento di coricarsi - un bagno con l'aggiunta di decotto di calendula e camomilla.

Si ritiene che il trattamento sia efficace solo con la stretta osservanza del programma.

Il metodo di trattamento della malattia progressiva

Si riferisce al tipo di trattamento ospedaliero.

È come segue:

  1. All'inizio, il paziente beve un corso di antistaminici. Di regola, è tavegil, difenidramina o suprastin.
  2. L'Unitiolo (soluzione al 5%, 10 ml) e il tiosolfato di sodio (30%) vengono iniettati ogni giorno nel vena del paziente.
  3. Le fasi precedenti sono combinate con il trattamento dei sedativi.
  4. Durante l'intero trattamento, il paziente assume anche vitamine. Questo di solito è acido folico con vitamine D, C e A.
  5. Inoltre, a volte messo pirogenico, aumentando gradualmente il suo dosaggio.
  6. Terapia UV obbligatoria.
  7. Può inviare alla balneoterapia. Applicare l'estratto di aghi, sale marino e ossidante di torba.

Questo schema è adatto per pazienti con psoriasi ordinaria, quando le aree colpite occupano circa un terzo dell'intero corpo.

Trattamento del cuoio capelluto

Liberarsi di tale psoriasi non è facile. Questo è uno dei tipi più difficili di trattamento.

Qui è necessario osservare le seguenti condizioni:

  1. Uso attento di un pettine Può danneggiare la pelle.
  2. Shampoo i capelli con catrame. Aiuta a rimuovere le squame.
  3. Regolarmente fai i gadget dell'olio. Dagli oli è meglio prendere l'arachide o l'oliva.
  4. Usa lozioni prescritte dal medico.
  5. Prendendo il farmaco all'interno, seguire esattamente le raccomandazioni di uno specialista.
  6. Inoltre, se la malattia è più grave, possono essere prescritti farmaci glucocorticoidi. Soprattutto se ci sono sanguinamento e prurito.

Trattamento delle unghie

Nella fase di trattamento della psoriasi delle unghie, è importante osservare una serie di condizioni:

  • igiene completa;
  • pulizia quotidiana con salviettine umidificate;
  • Atteggiamento attento progettato per prevenire danni;
  • evitamento di sostanze chimiche;
  • rifiuto della procedura di manicure;
  • uso di rivestimenti protettivi di vernice.

La soluzione di retinolo e l'assunzione di vitamina D3 sono spesso prescritti. Qui sono molto efficaci.

Inoltre, il medico può prescrivere:

  • calcipotriolo e metotrexato;
  • corticosteroidi;
  • tsitosporin.

L'intero corso è di 4-6 mesi a seconda del livello.

Trattamento di rimedi popolari

Non esiste un metodo stabilito per il trattamento della psoriasi. Ognuno lo preleva individualmente. Ma ci sono ancora diverse direzioni.

  1. Si ritiene che la psoriasi aiuti meglio la celidonia e l'aloe. E anche ortica con una coda di cavallo.
  2. Le patate si adattano bene alle placche. Per fare questo, strofinalo e collegalo al punto colpito.
  3. Bene aiuta ad ammorbidire l'eruzione e desquamazione di vaselina in combinazione con propoli. È possibile sostituire la cenere di propoli. Con lo stesso scopo, adatto e qualsiasi olio vegetale.
  4. Si possono usare gli involucri di argilla. Desiderabile blu e bianco Aiuterà anche i sintomi.
  5. Per idratare e sbarazzarsi delle infiammazioni, l'olio di lino è adatto. Puoi aggiungere tar a questo.

È meglio provare il maggior numero possibile di combinazioni di metodi diversi e scegliere quello migliore. Ma consultare un dottore non interferirà.

Trattamento termale

Si riferisce a trattamenti alternativi per la psoriasi. È prescritto come aggiunta alla terapia principale o come profilassi.

I tipi più comuni sono:

  1. Ihteoterapiya. Viene effettuato con l'aiuto di pesci garra rufa, che mangiano le parti danneggiate della pelle. La saliva di pesce combatte l'infiammazione. Questo contribuisce anche alla composizione dell'acqua nella piscina. Anche durante il processo di massaggio si verifica, che ha un effetto positivo sui vasi. La procedura è completamente sicura.
  2. Electro. È raccomandato per la psoriasi artropica. Aiuta a combattere il prurito e il ridimensionamento. Durante la procedura, vi è una stimolazione dei processi di inibizione del SNC.
  3. Hirudotherapy. Le sanguisughe sono l'ideale per chi non può usare ormoni. L'obiettivo principale è migliorare il flusso sanguigno.
  4. Laghi curativi La sporcizia e i minerali hanno una composizione eccellente che ha proprietà antisettiche.
  5. Trattamento al Mar Morto. Non adatto a tutti. Rigorosamente nominato dal medico. In primo luogo, il paziente viene diagnosticato. Dopo - prescrivi le procedure necessarie. La durata dell'intera terapia è di 28 giorni. L'effetto può persistere per più di sei mesi.

Tutti i trattamenti sono prescritti in ospedale.

Trattamento della psoriasi con i farmaci

La strategia che il medico sceglie nel trattamento della psoriasi dipende dalla gravità e dalle caratteristiche della malattia in un paziente. Il trattamento della psoriasi con i farmaci è di gran lunga il modo più efficace per sbarazzarsi della malattia. Sfortunatamente, è impossibile liberarsi completamente della psoriasi, ma la medicina moderna potrebbe contribuire a fermare il suo sviluppo e persino a raggiungere uno stato di remissione. Molto spesso, i farmaci che rallentano il ciclo di vita delle cellule della pelle sono utilizzati nel trattamento, poiché questo fallimento è la vera causa della psoriasi.

Raccomandazioni che contribuiranno al trattamento della psoriasi

Dovrebbe essere capito immediatamente che il trattamento della psoriasi non è un processo rapido e piuttosto complicato. Molto spesso, il successo del trattamento della psoriasi dipende da quanto il paziente sia consapevole delle possibili cause dell'insorgenza della malattia e da fattori che possono aumentare i sintomi della malattia. È anche molto importante sapere cosa evitare nella psoriasi.

Sulla base di questo, molti punti dovrebbero essere enfatizzati:

  • Nella psoriasi, è estremamente indesiderabile indebolire il corpo a causa di vari tipi di malattie infettive, e ancora di più del loro passaggio dalla forma acuta a quella cronica;
  • È molto importante eliminare completamente alcol e tabacco, che ostacolano il processo di trattamento e ancor più, provocano aggravamento;
  • Con la psoriasi, non è necessario impegnarsi in varie "purificazioni" del corpo e "digiuno medico", poiché in questo caso il corpo è indebolito e il corpo semplicemente non ha la forza di combattere la psoriasi;
  • Nonostante il fatto che molte persone siano aiutate da talassoterapia (mare) ed elioterapia (sole), non dovrebbero essere abusate, perché i raggi ultravioletti in eccesso prima penetrano in profondità nella psoriasi, ma poi riappare e cattura nuova pelle. Per questo motivo, ha raccomandato l'adozione di bagni di sole e mare nel periodo autunno-inverno;
  • Un fattore molto importante nel trattamento della psoriasi è una dieta appropriata. La nutrizione del paziente dovrebbe essere completa e allo stesso tempo nella dieta non dovrebbe essere presente in eccesso di carboidrati e grassi. Cioccolato, miele, uova, latte intero e prodotti contenenti pigmento rosso (pepe, fragola, pomodori) dovrebbero essere completamente esclusi dai prodotti. È inoltre inaccettabile per la psoriasi, l'uso di cibi piccanti, affumicati o salati. È meglio mangiare cibo bollito o al vapore. Il numero di pasti dovrebbe essere aumentato al massimo, ma il volume di un pasto dovrebbe essere piccolo;
  • Poiché lo stress può essere una delle cause della psoriasi, sembra logico mantenere uno stato emotivo e psicologico calmo del paziente. Lo stress ridotto è la chiave per il trattamento efficace ed efficace della psoriasi.

Caratteristiche del trattamento della psoriasi sulla testa

Soprattutto un sacco di problemi fornisce la psoriasi sulla parte coperta di capelli della testa. Una delle caratteristiche del trattamento di questo tipo di psoriasi è che è molto difficile fermare le manifestazioni della psoriasi in questa parte del corpo. Nella fase iniziale della malattia, le squame sono percepite dalla maggior parte delle persone per la forfora comune. La situazione è ancora peggiore quando la psoriasi in testa viene percepita dagli altri come un versicolor (e questi non sono casi isolati).

Molte persone intorno a loro iniziano a evitare il contatto con la persona, e questo dà al paziente molti spiacevoli momenti che aggiungono solo benzina sul fuoco in una situazione stressante e quindi provocano lo sviluppo della malattia. Se la psoriasi è sospettata di una parte della testa coperta di peli, il paziente deve immediatamente contattare un dermatologo, che può prescrivere farmaci adeguati, e anche raccomandare quali cambiamenti nello stile di vita del paziente sono necessari per il trattamento più efficace.

Lo schema generale di trattamento della psoriasi

Il trattamento della psoriasi dovrebbe essere completo e completo. Nel complesso, i farmaci vengono utilizzati per il trattamento (il trattamento attivo principale), la fisioterapia (trattamento ausiliario) e una dieta appropriata (ausiliaria). Il trattamento con medicine, di regola, comincia con agenti esterni nella forma di unguenti e spruzzi. I medici usano compresse e contagocce per manifestazioni gravi e avanzate di psoriasi. I rimedi interni comprendono ormoni (corticosteroidi), nonché farmaci sedativi e riparatori.

Il trattamento è molto più efficace quando si utilizzano le procedure di fisioterapia:

  • Esposizione ai raggi UV;
  • fototerapia;
  • Irradiazione laser

Ovviamente, per negare tutto il trattamento, puoi mangiare male. Per questo motivo, i medici insistono nel seguire la dieta corretta durante il corso del trattamento della psoriasi.

Gli unguenti per la psoriasi sono usati costantemente. I più comunemente usati sono:

  1. Unguento salicilico Nonostante il fatto che molti rimandino questo unguento alla categoria dei cosmetici, l'unguento salicilico ha anche un effetto curativo. Principalmente antinfiammatorio. Tuttavia, questo unguento ha uno svantaggio. Il corpo si abitua abbastanza rapidamente e devi usarlo a intermittenza, cioè corsi;
  2. Unguento Daivobet. Secondo gli esperti, questo è un unguento molto efficace nel trattamento della psoriasi sul palmo delle mani e le piante dei piedi. L'unico svantaggio dell'unguento è che può causare reazioni allergiche;
  3. Unguento Koryodermin. Unguento creato da medici cubani. La particolarità dell'unguento è che non contiene ormoni. L'unguento non ha controindicazioni ed è adatto a quasi tutti senza restrizioni;
  4. Unguento Kartalin. L'unguento è a base di grasso e inoltre non contiene ormoni. L'azione è associata all'attivazione dei processi di rigenerazione e alla soppressione dell'infiammazione. È necessario usare unguento con attenzione, siccome le manifestazioni allergiche sono possibili;
  5. Unguento Belosalik. È un potente farmaco ormonale. Applicare ad intermittenza per evitare lo sviluppo di dipendenza;
  6. Unguento Acrustal. Non è un farmaco ormonale e non contiene antibiotici. L'unguento Akrustal, creato su base naturale, dà ottimi risultati;
  7. Unguento di zinco Una preparazione eccellente per alleviare le manifestazioni di infiammazione e attivare i processi di rigenerazione. Lo svantaggio è la rapida dipendenza dal farmaco;
  8. Unguento Elok. Questo è un farmaco ormonale e contiene nella sua composizione gli ormoni delle ghiandole surrenali. Poiché questo farmaco ha molte controindicazioni, il suo uso deve essere coordinato con il medico.

Iniezioni per il trattamento della psoriasi

Nella psoriasi, le droghe sono iniettate e dentro. Le iniezioni per la psoriasi possono essere divise in cinque gruppi.

  • immunomodulatori;
  • immunosoppressori;
  • steroidi;
  • Gli antistaminici;
  • Epatoprotettori.

immunomodulatori

I farmaci in questo gruppo sopprimono bene i sintomi della malattia e prolungano significativamente il periodo di remissione, il che migliora senza dubbio la qualità della vita dei pazienti.

A causa dell'effetto degli immunomodulatori:

  1. I processi del metabolismo intracellulare sono normalizzati;
  2. Ridotta eccitabilità alla percezione, nonché manifestazioni soppresse di infiammazione;
  3. Gli enzimi del fegato vengono attivati ​​e quindi riduce l'effetto tossico di altri farmaci usati nel trattamento complesso;
  4. Risulta azione emostimolante.

I preparati del gruppo di immunomodulatori includono Timalin, Glutoxim, Pyrogenal, Polyoxidonium.

immunosoppressori

L'effetto principale degli immunosoppressori è considerato una riduzione del gruppo di funzioni in cellule capaci di divisione rapida. Oltre alle cellule della pelle, questo gruppo comprende cellule del sangue, cellule germinali e cellule della membrana mucosa.

Per questo motivo, non puoi assumere questi farmaci con:

  • Infezioni acute;
  • Malattie renali ed epatiche;
  • Tumori maligni;
  • Durante la gravidanza;
  • All'età di 18 anni.

Per la psoriasi, questo gruppo di farmaci comprende Remicade, Humira e Stelara.

glucocorticoidi

Questi farmaci allevia rapidamente tali manifestazioni di psoriasi come prurito, infiammazione, gonfiore. Vale la pena notare che sotto forma di iniezioni, questi farmaci vengono somministrati molto raramente, in caso di emergenza. L'uso di questi farmaci è possibile in un breve periodo e sotto la diretta supervisione di un medico. I principali farmaci di questa serie sono Diprospan, Flosterone, Desametasone.

antistaminici

In alcuni pazienti, i farmaci per la psoriasi possono causare reazioni allergiche. In questo caso, è impossibile fare a meno degli antistaminici. I farmaci antiallergici più efficaci oggi sono la cloropiramina e il tavegil, che hanno anche effetti sedativi e anestetici locali.

epatoprotettori

Nel trattamento della psoriasi, il paziente assume un gran numero di farmaci e molti di essi possono avere un debole effetto tossico come effetto collaterale. Per questo motivo, è molto importante proteggere tempestivamente questo corpo dagli effetti delle tossine. Come tale protezione, vengono usati farmaci di numerosi epatoprotettori. Questi sono Heptral e Heptor, che sono oggi i più efficaci nel trattamento della psoriasi.

Compresse di psoriasi

L'uso di compresse nel trattamento della psoriasi è incluso nel complesso di tutte le misure terapeutiche per questa malattia. L'uso di compresse è abbastanza comodo e pratico. Molto spesso, con l'aiuto di pillole, vengono rilasciati nell'organismo importanti oligoelementi e vitamine, senza i quali il trattamento della psoriasi è molto complicato.

Tra le compresse utilizzate nel trattamento della psoriasi, si osservi quanto segue:

  1. Neotigazon. Un potente farmaco progettato per ripristinare la pelle. Nominato in casi gravi. È usato per molto tempo, ma nelle dosi minime efficaci;
  2. Methotrexate. Queste compresse sono utilizzate nei classici regimi di trattamento della psoriasi. Il farmaco ha un effetto citostatico e inibisce il processo di divisione cellulare delle cellule della pelle, che è molto importante nel trattamento della psoriasi.
  3. Psorilom. È usato per la psoriasi con una lesione inferiore al 20% della pelle. Il corso del trattamento per almeno due mesi;
  4. Laminina. Questo farmaco nel modo migliore normalizza i processi di nutrizione cellulare, promuove la produzione di serotonina e collagene.
  5. Acido folico Un farmaco importante per il trattamento della psoriasi, particolarmente acido efficace nelle fasi iniziali della malattia. L'effetto si manifesta nella pulizia della pelle e nella prevenzione dell'anemia megaloblastica.

Creme per il trattamento della psoriasi

Molti non fanno la differenza nel trattamento degli unguenti o creme per la psoriasi. Tuttavia, c'è una differenza, perché per gli unguenti viene presa una base più grassa e questo complica il passaggio di sostanze medicinali attraverso la pelle. Le creme sono a base di petrolato, petrolato o glicole propilenico o glicole polietilenico. Come nel caso degli unguenti, le creme sono divise in ormonali e non ormonali.

Le creme più comuni nel trattamento della psoriasi sono:

  • Triderm. Questa crema è un farmaco di azione combinata, in quanto ha contemporaneamente effetti antiprurito, antibatterico, anti-infiammatori, anti-allergici e antifungini;
  • Dermoveyt. Questa crema è utilizzata in varie forme di psoriasi, con l'eccezione della più comune - placca. In grado di avere un effetto mirato a ridurre l'infiammazione e allevia anche prurito, gonfiore e irritazione;
  • Travokort. Rimuove tutte le manifestazioni di allergie, oltre a prurito e infiammazione;
  • Advantan. Crema di serie ormonali, è molto efficace per sopprimere le manifestazioni di allergie e infiammazioni. Si applica non solo sulla pelle liscia, ma anche sulla pelle ricoperta di peli.

Recensioni

Puoi lasciare i tuoi commenti sul trattamento della psoriasi con le medicine nei commenti all'articolo, saranno utili ai nostri altri lettori!

Nikolay, 51 anni:

Per più di venti anni ho lottato con la psoriasi. Durante questo periodo ho provato molte droghe. Il trattamento si è svolto con successo variabile, è stato possibile guarire un po 'e persino ottenere la remissione, ma la psoriasi è ricomparsa e spesso anche più di prima. Ciò è continuato fino a quando non si è preso sul serio. Prima di tutto, ho smesso di mangiare "tutto". Sono passato a una dieta che il medico mi ha aiutato a raccogliere. Ogni giorno bevo kefir (due o tre bicchieri). Assicurati di aggiungere semi di lino, che aiuta a purificare il corpo. Faccio esercizi e conduco uno stile di vita generalmente sano e misurato. I risultati mi rendono felice. No, certo, la psoriasi non è scomparsa, ma mi sento bene, la mia pelle ha visibilmente purificato. Ora non prendo alcun farmaco e penso di sentirmi molto meglio che mai.

Galina, 42 anni:

Recentemente scoperto una nuova crema psoriasica Advantan. Poiché la crema contiene ormoni, all'inizio temeva che si sarebbero verificati alcuni cambiamenti, che tratterò poi a lungo. Ma tutto è andato bene, la crema ha funzionato. Dopo tre settimane di utilizzo, l'area della pelle affetta da psoriasi è diminuita del 40%. Ora faccio una pausa per evitare la dipendenza. Spero che la continuazione del trattamento dia un effetto ancora più positivo.

Alexandra, 24 anni:

Uso l'unguento di Kartalin, consiglio a tutti. Ho letteralmente dopo il primo utilizzo del numero di placche notevolmente diminuito. Sono stato in remissione per quasi otto mesi dopo il corso del trattamento. Non sono riuscito a ottenere un risultato simile neanche una volta durante gli anni di trattamento.

Ksenia, 28 anni:

Quanti possono ricordare, soffrono di psoriasi. Mi trattavano con tutto ciò che era possibile, da ogni sorta di erbe (non c'era mai nulla di buono da loro), alle droghe ormonali (l'effetto era sempre lì, ma solo la dipendenza arrivava molto rapidamente). Il medico raccomandò di includere l'immunomodulatore di Timalin nel corso del trattamento. All'improvviso, tutto è cambiato. Presto un anno, come sono in remissione. Capisco che prima o poi la malattia peggiorerà, ma quanto è bello rendersi conto che esiste una medicina che ti aiuterà! Solo chi ha sperimentato qualcosa di simile può capirmi.

Vladimir, 34 anni:

Uso di recente con unguento Elok. Aveva paura di usarlo, il farmaco è ancora ormonale. Sono andato dal medico per un consiglio. Per dire che tutto è perfetto, è impossibile, tuttavia, mi aspettavo di più, anche se la condizione è migliorata notevolmente e il prurito che è appena scomparso.

Lo schema del trattamento complesso della psoriasi

Cos'è la psoriasi e perché si verifica

È impossibile nominare le cause esatte della malattia. Oggi è una questione piuttosto controversa che richiede uno studio supplementare. Il fatto è che gli scienziati suggeriscono solo le possibili cause della malattia. Questi includono i seguenti fattori provocatori:

  1. Predisposizione genetica. Questa teoria spiega l'origine della patologia dalla presenza nell'uomo di un gruppo di geni responsabili della divisione cellulare. Se i genitori hanno la malattia, aumenta anche la possibilità del bambino di svilupparla.
  2. Teoria degli scambi I rappresentanti di questo punto di vista ritengono che le lesioni psoriasiche compaiano sul corpo a causa dei disturbi del metabolismo lipidico. Questo succede sotto l'influenza di molti fattori. Ad esempio, una violazione del tratto digestivo, fegato, reni, varie malattie virali e infettive.
  3. Reazione allergica Alcuni scienziati sostengono che la psoriasi può svilupparsi a seguito di una reazione allergica del corpo a vari fattori.
  4. Teoria ormonale. Spiega l'aspetto della malattia da una violazione dell'equilibrio ormonale nel corpo. Il livello degli ormoni può variare in diverse circostanze. Ad esempio, prendendo alcuni farmaci, malattie del sistema endocrino, gravidanza, grave stress e molto altro ancora.

Di conseguenza, si verificano violazioni a livello genetico e il processo di normale divisione cellulare del derma nell'uomo viene accelerato di dieci volte. Il risultato è l'apparizione sul corpo di macchie rosse squamose, accompagnate da un forte prurito e dall'unione del processo infiammatorio.

Diagnosticare la malattia non è un problema per i medici. I sintomi della malattia sono riconoscibili e raramente possono essere confusi con le manifestazioni di altre malattie della pelle. Le macchie hanno una forma rotonda o ovale, il più delle volte sono coperte con squame di colore bianco o grigiastro e sporgono di 11-2 mm sopra la superficie della pelle.

Psoriasi: cause e sintomi

La psoriasi è una malattia autoimmune che causa una reazione cutanea mediata da linfociti T. Molto spesso, non è pericolosa per la vita, ma provoca una diminuzione della qualità della vita dei pazienti ed è una condizione ricorrente cronica. La psoriasi classica (placca), o priva di squame, è caratterizzata da difetti nel normale ciclo di vita delle cellule della pelle, che porta a iperproliferazione epidermica, infiammazione e alterazioni vascolari.

La funzione principale della protezione della pelle, che fornisce i cinque strati epidermici (basale, spinoso, granulare, lucido e superficiale - cornea). Gli strati sono quattro tipi di cellule: cheratinociti (90%), melanociti (8%), cellule e recettori dei Langerani - menischi tattili (dischi di Merkel). Durante il ciclo cellulare, nuove cellule si formano nello strato basale e migrano verso lo strato corneo, accumulando cheratina. Quando raggiungono lo strato corneo, muoiono e si riempiono di cheratina, quindi le cellule vengono staccate dalla superficie e sostituite con altre nuove.

Un normale ciclo cellulare epidermico richiede in genere circa quattro settimane. La malattia porta alla sua accelerazione, la divisione cellulare dello strato basale avviene ogni 1,5-2 giorni e i cheratinociti migrano nello strato corneo entro 3-5 giorni. I cheratinociti non hanno il tempo di maturare correttamente, creando uno strato denso di cellule non pronte per l'esfoliazione sulla superficie della pelle. I vasi sanguigni nel derma papillare si espandono, le cellule infiammatorie come i neutrofili invadono l'epidermide.

Si ritiene che le principali cause della psoriasi siano la predisposizione genetica all'ereditarietà autosomica dominante, le caratteristiche del funzionamento dell'immunità e le cause esterne (stile di vita, ecologia, clima). Una teoria è che il danno fisico, chimico o ultravioletto all'epidermide fa sì che i cheratinociti aumentino il rilascio di citochine (fenomeno di Kebner).

Esistono diverse forme della malattia con sintomi diversi. Il trattamento della psoriasi dipende dal suo tipo. La forma più comune di psoriasi a placche si verifica in circa il 90% dei pazienti. Le lesioni inizialmente sorgono come piccole papule che crescono e si combinano per formare placche.

Hanno un aspetto classico - aree dense, sollevate, squamose con scaglie bianco-argenteo. La psoriasi guttata inizia con papule rosa e squamose e si verifica molto rapidamente, ma risponde bene al trattamento (in particolare alla fototerapia) - meglio delle classiche lesioni psoriasiche. È spesso preceduto da infezione da streptococco.

La psoriasi eritrodermica è una malattia grave e difficile da trattare che è associata a estese lesioni cutanee, perdita proteica, problemi di mantenimento della temperatura corporea e grave perdita di liquidi. Il decorso clinico è complicato da rash pustoloso, artropatia, infezione da stafilococco.

La psoriasi pustolosa, un'altra forma grave della malattia, è caratterizzata da lesioni pustolose superficiali. Sono spesso localizzati sui palmi delle mani e sulle piante dei piedi, ma possono assumere una forma generalizzata (psoriasi di Tsumbush pustolosa generalizzata). La psoriasi pustolosa localizzata non ha un significativo effetto sistemico sul corpo, ma le lesioni sono difficili da trattare e spesso si ripresentano.

Alcune forme di psoriasi localizzate richiedono un approccio speciale. Ad esempio, quando una persona è colpita, è necessario selezionare farmaci con estrema cautela a causa della sensibilità della pelle e del rischio di contatto con occhi, naso o bocca. Con l'infiammazione del cuoio capelluto, il vantaggio è ottenuto da mezzi lavabili e rapidamente assorbiti, dal momento che è inaccettabile per ragioni estetiche trattare la psoriasi sulla testa con unguenti oleosi.

Tipi di droghe

Tutti i farmaci per la psoriasi sono divisi in farmaci per il trattamento della psoriasi all'interno, così come i fondi esterni. I preparati esterni sono unguenti su base ormonale, non ormonale, mezzi vitaminici. I medicinali per uso interno possono essere come segue:

  • citostatici;
  • farmaci anti-infiammatori;
  • gepatoprotektory;
  • cheratolitici;
  • immunosoppressori;
  • biologici;
  • sedativi;
  • farmaci antiallergici;
  • immunomodulatori;
  • complessi vitaminici.

Trattamento stazionario

Lo schema del trattamento complesso della psoriasi dipende dallo stadio del processo infiammatorio. L'inizio dello sviluppo della malattia è la formazione di diverse placche rosa o rosse che si innalzano sulla pelle.

Gli elementi psoriasici cominciano ad apparire prima sull'incavo dei gomiti, nell'area delle ginocchia e dove l'abbigliamento è a stretto contatto con il corpo. Se ci sono poche placche, il trattamento inizia con l'uso di:

  • Unguenti. La preferenza è data all'unguento salicilico 1-2%, pomata allo zinco. Tali farmaci arrestano l'infiammazione, riducono il prurito, impediscono un'ulteriore crescita di papule e prevengono la penetrazione di agenti patogeni nella pelle danneggiata. Si ritiene che gli unguenti ormonali con il ripristino della normale struttura della pelle gestiscano più velocemente. Ma il loro uso comporta dei rischi: è la dipendenza del corpo dagli ormoni, dall'atrofia della pelle, dalla ridotta crescita dei capelli. L'uso di agenti ormonali esterni nella fase iniziale della malattia spesso aumenta la frequenza delle recidive della psoriasi. Pertanto, solo un medico dovrebbe prescrivere glucocorticosteroidi locali.
  • Antistaminici. I farmaci antiallergici nel regime di trattamento comprendono ridurre il prurito e il rossore della pelle. Il loro uso impedisce di graffiare il corpo e quindi riduce la probabilità di formazione di nuovi elementi dell'eruzione cutanea, con la psoriasi, lo zinco, la loratadina e il cetrin sono più spesso prescritti. A volte limitato ai gel per uso locale con effetto antiprurito, ad esempio, Fenistil-gel.
  • Vitamine. Per migliorare i processi metabolici, il corpo ha bisogno di un apporto supplementare di vitamine del gruppo B dall'esterno, sono anche necessarie le vitamine D, E e l'acido folico. Nella fase progressiva vengono somministrati sotto forma di iniezioni.
  • Farmaci con effetto sedativo. La psoriasi può svilupparsi a seguito di situazioni psico-traumatiche, quindi è necessaria la stabilizzazione del sistema nervoso.

Lo schema di trattamento complesso della psoriasi nella fase iniziale dello sviluppo può includere anche gli agenti detergenti del corpo - tiosolfato di sodio, enterosorbenti, probiotici. I preparati di questi gruppi rimuovono le tossine dal corpo e migliorano la digestione, normalizzano i processi metabolici e riducono l'intossicazione del corpo.

Gli antistaminici e gli antinfiammatori sono usati fino a quando la psoriasi non è passata allo stadio stazionario.

Nella fase stazionaria, l'ulteriore sviluppo degli elementi psoriasici cessa: non appaiono nuovi focolai, diminuiscono i peeling e diminuiscono i disagi. Durante questo periodo, la malattia si concentra sull'uso di farmaci risolutivi, cioè quelli che migliorano il riassorbimento delle placche.

Questo è un farmaco esterno con catrame, a base di olio di Naftalan. Spesso usato unguento Dayvoneks contenente vitamina D3 sintetica, 3-5% unguento salicilico. Il regime di trattamento è integrato con radiazioni ultraviolette e terapia PUVA.

L'uso di farmaci sistemici viene continuato se un'area estesa del corpo è coperta da elementi psoriasici. A seconda della gravità, il medico prescrive al paziente di ricevere corticosteroidi, immunosoppressori, citostatici.

Nella fase stazionaria è anche richiesto di aderire a una dieta moderata. Va ricordato che durante questo periodo il corpo è vulnerabile e l'influenza anche del più piccolo stimolo può portare ad un'altra esacerbazione della malattia.

Lo schema terapeutico si basa principalmente sull'utilizzo di fondi esterni. La preferenza è data agli unguenti che migliorano la rigenerazione della pelle, ammorbidendo il corpo.

La terapia dietetica dovrebbe comunque mirare a migliorare il funzionamento degli organi digestivi e a ridurre l'effetto degli allergeni sul corpo. Nella fase di sviluppo inverso, è possibile visitare un sanatorio specializzato per consolidare il risultato del trattamento.

Qualsiasi schema per il trattamento integrato della psoriasi può essere integrato con metodi tradizionali di lotta contro le malattie. Ma la migliore ricetta per le ricette della nonna dopo aver ceduto è l'infiammazione attiva.

Il trattamento della psoriasi non è un compito facile, e l'efficacia della terapia è determinata non solo dalla competenza del medico, ma anche dalla pazienza del paziente. Non tutti i pazienti rispettano pienamente il regime di trattamento, violano la dieta, non attribuendo importanza all'influenza dei fattori provocatori. Ciò causa spesso un'altra esacerbazione.

Vale anche la pena ricordare che il grave decorso della psoriasi, con lo sviluppo di artropatia e danni al tessuto connettivo, si verifica più spesso dopo 5-7 anni di corso di una comune malattia solo con lesioni cutanee. Nel caso in cui un paziente sviluppi psoriasi per la prima volta nella sua vita, allora non si può parlare di danni al tessuto connettivo.

Segni e fattori di psoriasi

Prima di intraprendere qualsiasi schema di trattamento complesso della psoriasi, è necessario conoscere chiaramente i principali sintomi della malattia:

  • Educazione sulla superficie dell'eruzione di scaglie di luce, che formano placche psoriasiche;
  • La presenza di una pellicola luminosa e brillante sotto le squame della pelle;
  • La comparsa di aree colpite da sanguinamento
  • Predisposizione genetica;
  • Indebolimento dell'immunità dopo la malattia;
  • Stile di vita malsano e stress frequente.

Considerando tutti i fattori che causano la malattia, così come il tipo, la fase e il grado di psoriasi, il dermatologo può prescrivere un regime individuale per il trattamento della psoriasi in ospedale oa casa. Vale anche la pena considerare che la psoriasi è una malattia multifattoriale che può essere scatenata da diverse interruzioni del normale funzionamento del corpo.

Lo studio della psoriasi, le cause della sua insorgenza e la ricerca di metodi di trattamento continuano. Fino a quando finalmente identificato i fattori che portano a lesioni cutanee. Gli esperti sottolineano l'importanza dei seguenti punti:

  • un significativo aumento del tasso di divisione cellulare, che porta all'esfoliazione dello strato superiore della pelle e alla comparsa di placche sporgenti;
  • predisposizione genetica;
  • indebolire le difese del corpo (ad esempio dopo una malattia).

Le principali caratteristiche distintive della malattia costituiscono una sorta di triade, che comprende:

  • la formazione di macchie squamose grigio-biancastre facilmente raschiate - il cosiddetto fenomeno della macchia stearica;
  • ulteriori raschiature rivelano una superficie liscia e rosa: il fenomeno del film terminale;
  • l'aspetto delle gocce di sangue sulla superficie esposta o il fenomeno del sanguinamento puntuale.

Poiché la malattia è cronica, la domanda "Come curare la psoriasi?" Cambia automaticamente la dicitura "Come tradurlo in una lunga fase di remissione?"

Nuovi trattamenti per la psoriasi

sinaflana

Utilizzato in molti casi in cui al paziente viene diagnosticata la psoriasi. Appartiene alla classe di farmaci ormonali. Non adatto per il trattamento a lungo termine, si consiglia di non utilizzare più di sette giorni, in modo da non causare dipendenza e disturbi ormonali nella pelle. Applicare il prodotto con uno strato sottile in una piccola quantità due volte al giorno.

Belosalik

Viene prodotto con l'aggiunta di acido salicilico, che è un potente disinfettante. Ma quando si utilizza l'unguento è necessario fare attenzione, in quanto può asciugare in modo significativo la pelle. Belosalik è anche applicato in questa forma due volte al giorno. Si consiglia di pulire preventivamente la pelle con qualsiasi sapone, lavare la zona interessata e pulirla con un panno morbido o un tovagliolo di carta.

flutsinar

È permesso usare il farmaco sui bambini dopo due anni, se le condizioni del paziente lo richiedono. È necessario usare Flucinar una volta al giorno, ma nello stesso momento più di un tubo di unguento non può esser usato durante una settimana per non provocare il dosaggio. La durata del ciclo di terapia non deve superare i 14 giorni.

metotressato

Le compresse sono utilizzate per ripristinare rapidamente la normale crescita cellulare nell'epidermide, che allevia pustole, papule e squame. Usato solo nell'ultima fase della psoriasi. In questo caso, il trattamento con metotrexato è molto specifico. Un singolo dosaggio settimanale di 10-25 mg della sostanza attiva può essere prescritto al paziente.

Psorilom

Adatto per il trattamento per lungo tempo. Di solito, il decorso della terapia dura 8 settimane, dopo di che si prende una pausa per un mese e, se necessario, si ripete il trattamento. Il paziente deve assumere nove compresse al giorno, divise in tre dosi. Ogni compressa deve essere posta sotto la lingua e accuratamente dispersa, è severamente vietato masticare e ingoiare le pillole intere. Se si violano le regole di ammissione, l'effetto di Psorilomus sarà notevolmente inferiore e potrebbe richiedere un cambio di terapia.

neotigazon

Il medico prescrive queste pillole solo in caso di una forma complicata di psoriasi con pustole e papule. Il dosaggio classico è di assumere 10 mg della sostanza attiva tre volte al giorno. La durata ottimale del trattamento è di circa 14-30 giorni, ma nei casi più gravi è consentita una terapia più lunga fino a otto settimane.

Akriderm

Un potente farmaco che non dà complicazioni alle ghiandole surrenali, che evita molte complicazioni. Ha un marcato e pronunciato effetto anti-allergico, anti-infiammatorio e anti-edema il primo giorno. Dopo diversi utilizzi, il pronunciato rossore, il gonfiore scompare, il colore della pelle inizia a pareggiare.

mesoderma

Utilizzato in varie forme di psoriasi. Il paziente deve applicare il farmaco due volte al giorno per ottenere il risultato terapeutico desiderato. Dopo che la malattia è passata in remissione, è necessario utilizzare il mesoderma solo una volta al giorno. La durata della crema del corso non può superare le tre settimane. Di solito il risultato terapeutico desiderato appare già nei primi 7-14 giorni di trattamento.

Betaderm

Utilizzato in tutte le forme di psoriasi. Il dosaggio classico del farmaco è di 1-2 applicazioni al giorno. Nella maggior parte dei casi, con una buona tollerabilità del farmaco, il paziente dura un uso quotidiano. Durante la settimana è severamente vietato utilizzare più di tre provette di crema o 45 g di principio attivo, poiché possono verificarsi forti reazioni allergiche.

Per iniziare, ti ricordiamo che in nessun caso non dovrebbe impegnarsi nell'auto-trattamento! Anche se hai piena fiducia nelle tue capacità e abilità, è meglio contattare un dermatologo professionista. Sarà meglio.

Prima di prescrivere il trattamento, il medico prenderà in considerazione i seguenti fattori:

  • l'età e il sesso del paziente - più è anziano, più è difficile curare la malattia;
  • fattori ereditari - il rischio di ammalarsi aumenta quando i genitori o parenti stretti soffrono anche di psoriasi;
  • fase della malattia - più tardi vedrai uno specialista, più difficile sarà il trattamento;
  • la gravità della malattia - quando la psoriasi si presenta in forma lieve, è molto più facile affrontarla;
  • la forma di perdita e le parti del corpo interessate - più è difficile, più è difficile trovare un trattamento efficace;
  • possibili reazioni allergiche - in questo caso, non tutti i farmaci possono essere assunti;
  • luogo e tipo di lavoro - in alcune imprese condizioni di lavoro sfavorevoli, che ha un impatto molto negativo sullo stato generale di salute e sullo sviluppo della psoriasi;
  • regione di residenza - se vivi in ​​una regione con aria fortemente inquinata, questo influenza negativamente la percezione di varie malattie, e la psoriasi si sviluppa più intensamente;
  • la presenza di cattive abitudini: il fumo regolare e l'alcol da bere influiscono sugli organi interni, aumentando il rischio di psoriasi;
  • malattie correlate - se si soffre di alcune malattie degli organi interni, la psoriasi può essere una complicazione di loro.

Indipendentemente, è difficile identificare correttamente tutti i fattori. Se inizi l'autotrattamento allo stesso tempo, questo è pieno di gravi complicazioni. Pertanto, un dermatologo specialista ti fornirà sicuramente i test necessari per determinare tutti gli altri fattori e solo dopo prescriverà un trattamento.

Per rendere il trattamento della psoriasi a casa il più efficace possibile, vengono spesso utilizzate varie serie di misure. All'interno della loro struttura, vengono usati simultaneamente vari farmaci che influenzano i diversi sistemi del corpo. Pertanto, il regime di trattamento può includere:

  • trattamento esterno - varie creme, unguenti per gli effetti sulla pelle ed eliminare i segni esterni della malattia;
  • farmaci sistemici - pillole, pozioni che agiscono sugli organi interni e combattono la malattia dall'interno;
  • procedure fisioterapiche - per ridurre l'infiammazione - laser e crioterapia, digitopressione, radiazioni ultraviolette;

  • Trattamenti termali: procedure mediche come le sanguisughe, i bagni di fango e l'aria pulita, in quanto le località sono generalmente situate in un'area ecologicamente pulita;
  • dieta speciale - sono esclusi gli alimenti che possono danneggiare gli organi del tratto gastrointestinale, come cibi fritti, piccanti, salati e in salamoia.
  • I metodi di terapia sono in realtà molto. Considerare ogni metodo di misure terapeutiche complesse in modo più dettagliato.

    Trattamento esterno

    In effetti, come si sviluppa la psoriasi? In primo luogo, la funzione dell'epidermide, lo strato corneo, è disturbata. Per questo motivo, la pelle non riceve più sufficientemente la quantità di umidità necessaria e diventa troppo secca. A poco a poco, secchezza e desquamazione aumentano, e a causa del fatto che le particelle di pelle morta non hanno il tempo di essere rimosse, appaiono le cosiddette placche psoriasiche. Tutto questo è accompagnato da prurito e infiammazione. Durante i periodi di esacerbazione, non si placano, giorno o notte.

    Per eliminare tutti questi sintomi, i farmaci sono prescritti per il trattamento esterno della psoriasi. Sono anche assegnati rigorosamente individualmente. Qual è lo scopo dell'uso di preparazioni esterne?

    1. Eliminare il dolore, rimuovere il tumore, ridurre la desquamazione e migliorare l'aspetto riducendo l'eruzione cutanea e riducendo il numero di placche psoriasiche.
    2. Ridurre al minimo l'influenza di vari fattori esterni.
    3. Il più rapidamente possibile influire sui fuochi della malattia e portare un rapido sollievo.

    Trattamenti esterni per la psoriasi comprendono unguenti, creme, lozioni, gel e altri farmaci. Tutti loro sono divisi in due gruppi principali: ormonali e non ormonali. Considerare ogni gruppo separatamente.

      Farmaci non ormonali. Il nome parla da sé - i farmaci non contengono componenti ormonali. Agiscono sull'epidermide e rapidamente eliminano lo strato di pelle morta, disinfettano le aree danneggiate, hanno effetto antivirale e antimicrobico, idratano anche la pelle e ne aumentano l'elasticità. Tali preparati contengono cera d'api, oli naturali e altri ingredienti naturali, nonché acido salicilico, dithranol, zolfo, urea e altre sostanze. I farmaci più comunemente usati sono naftalene, zinco e unguento salicilico, Akrustal, Psoriaten, Kartalin e Naftherm. Hanno un numero di proprietà eccellenti e agiscono sulle aree della pelle colpite dalla psoriasi in modo molto rapido ed efficiente.

  • Farmaci ormonali. Contengono una certa quantità di ormone sintetico del gruppo di corticosteroidi. Molti esperti li preferiscono perché, a causa della presenza dell'ormone nella composizione, agiscono quasi istantaneamente, letteralmente nel giro di pochi minuti, fornendo l'effetto desiderato. Ma, a differenza dei farmaci non ormonali, tali farmaci devono essere usati con cautela. In primo luogo, se si ritarda un po 'con la terapia, può portare a un fallimento ormonale e, di conseguenza, a gravi complicazioni. In secondo luogo, se interrompi bruscamente l'assunzione del farmaco, potrebbe esserci un cosiddetto "effetto ritiro", in cui i sintomi non solo ritornano, ma si intensificano. I farmaci del gruppo ormonale più conosciuti sono "Akriderm", "Sinaflan" e altri.
  • Mezzi di terapia esterna

    1. Una parte importante del trattamento della psoriasi sulla testa è l'assunzione di vitamine A e gruppo B, farmaci con calcio e acido nicotinico, l'uso di acido ascorbico e folico.
    2. Il più efficace è l'uso di farmaci corticosteroidi.
    3. Un buon effetto può essere ottenuto usando un unguento salicilico.
    4. Come aiuto, si consiglia di bagnare la parte pelosa con decotti di erbe con un effetto antinfiammatorio pronunciato: celidonia, camomilla o salvia.
    5. Separatamente, si dovrebbe dire della soluzione Soderm, che molti esperti considerano il modo più affidabile per sbarazzarsi della psoriasi in testa. Viene applicato alle aree interessate la mattina e la sera. Con un notevole miglioramento, puoi limitarti a un singolo uso del farmaco, quindi utilizzarlo ogni giorno, ecc.

    Trattamenti non convenzionali per la psoriasi sulla testa

    Principi per la scelta di un regime di trattamento della psoriasi

    La principale serie di misure per il trattamento e la prevenzione della malattia è la seguente:

    1. L'uso di droghe per uso esterno - shampoo, unguenti, creme, decotti, impacchi.
    2. Migliorare le condizioni generali del paziente grazie all'uso di farmaci, complessi vitaminici e integratori alimentari.
    3. Fisioterapia con laser, freddo, irradiazione UV, agopuntura.
    4. Balneologia, compreso il trattamento termale.
    5. Stesura di un assegno alimentare dietetico.
    6. L'appuntamento dell'esercizio minimo giornaliero.
    7. Assistenza psicologica

    Il trattamento completo della psoriasi è selezionato individualmente per ciascun paziente. Affinché la terapia prescritta sia efficace, il medico prende in considerazione:

    • L'età del paziente. I farmaci antipsoriasici per bambini e pazienti anziani differiscono nel loro meccanismo d'azione.
    • Le presunte cause della psoriasi. Spesso la malattia è esacerbata sotto l'influenza di situazioni psycho-traumatiche, per il loro sollievo è necessario prendere sedativi, e in casi severi - antidepressivi.
    • La gravità della patologia.
    • Una forma di psoriasi. Quando si uniscono alle lesioni psoriasiche delle articolazioni nel regime di trattamento sono inclusi farmaci che bloccano le alterazioni degenerative-distrofiche nei tessuti connettivi e cartilaginei.
    • Fase della malattia È importante iniziare il trattamento farmacologico nei primi giorni di esacerbazione della malattia, questo preverrà l'ulteriore sviluppo delle lesioni psoriasiche.

    Viene eseguito il trattamento dei pazienti con psoriasi, iniziando con i regimi più semplici. Inizialmente, vengono selezionati i mezzi e le tecniche di risparmio. Con piccoli cambiamenti nella pelle e nella salute, a volte per ottenere il risultato desiderato, è sufficiente utilizzare mezzi esterni, terapia dietetica ed eliminare l'influenza di un fattore provocante. Se queste misure non aiutano, quindi raccogliere i farmaci sistemici.

    Per l'aiuto di farmaci forti, nel trattamento dei quali esiste il rischio di danni tossici all'organismo, si ricorre ai casi in cui i regimi molli non modificano il decorso della malattia in modo positivo.

    Una visita dal medico non si limita a una sola visita. Il paziente deve costantemente comunicare con il medico durante il trattamento. Il medico curante valuta i cambiamenti nel corso della psoriasi, se necessario, completa il regime terapeutico con altri farmaci, modifica i mezzi per uso esterno o li combina, in base allo stadio di sviluppo delle placche.

    Molto spesso, è possibile selezionare un trattamento efficace solo in pochi mesi o addirittura anni. I pazienti con psoriasi dovrebbero sapere che raccogliendo farmaci senza consultare un medico, sotto forma di auto-trattamento, possono danneggiare ancora di più il corpo.

    Esistono i seguenti metodi:

    1. L'azione della terapia PUVA comporta l'assunzione di un agente fotosensibilizzante e l'irradiazione con luce ultravioletta a una specifica lunghezza d'onda.
    2. La terapia laser non influisce sui tessuti che non sono affetti dalla malattia, ma solo gli elementi psoriasici sono interessati.
    3. Crioterapia - trattamento con azoto liquido, elio o aria. Si verifica un effetto a breve termine sulla pelle dell'agente, la cui temperatura può raggiungere -296 gradi.
    4. Procedure con pesce Garra rufa (ittioterapia), che mangia essudato.
    5. Hirudotherapy - trattamento usando le sanguisughe.
    6. Bagni con decotti di erbe antinfiammatorie e lenitive (camomilla, valeriana), amido, semi di lino.
    7. Agopuntura.

    I preparativi per il trattamento della psoriasi dovrebbero sempre comportare l'uso di vitamine. Questa è una condizione importante per sbarazzarsi della patologia per molti anni. Successivamente, prendere in considerazione le vitamine più importanti per sbarazzarsi di eruzioni cutanee.

    Vitamina A

    Ben provato nel trattamento della malattia del retinolo. Questo componente aiuta ad eliminare la cheratinizzazione della pelle, normalizza la secrezione di sebo. Inoltre, la vitamina A è in grado di mantenere il livello necessario di cheratina nelle cellule del derma. Nella pratica medica, la vitamina è disponibile sotto forma di gocce. Cetrin è un rimedio popolare. Il medico prescrive il dosaggio, tenendo conto dell'età del paziente e del grado di lesioni cutanee.

    Vitamina D

    Questo componente è necessario nel trattamento della psoriasi. Regola i processi metabolici del corpo. Effetto positivo sullo scambio di fosforo e calcio. In natura, la vitamina D in grandi quantità si forma sotto l'influenza della radiazione ultravioletta.

    Vitamina E

    È un buon antiossidante naturale. Stimola il metabolismo, accelera la guarigione della pelle, partecipa alla sintesi del DNA. Nella psoriasi, nominato da uno specialista per uso interno in combinazione con vitamina A.

    Vitamina B

    Prende parte attiva alla creazione di processi metabolici, direttamente nel metabolismo di grassi, proteine ​​e carboidrati. Nelle eruzioni psoriasiche, i medici prescrivono un uso interno di vitamina B12. Questo aiuta a stabilire i processi di formazione del sangue, a normalizzare la condizione psicosomatica del paziente.

    Quindi, il trattamento della psoriasi con l'aiuto di farmaci ha le sue caratteristiche e avvertimenti. In nessun caso non si dovrebbe fare la propria diagnosi e cercare di trovare i mezzi necessari. Solo uno specialista qualificato può selezionare i farmaci necessari, il cui trattamento non nuoce alla salute e aiuterà a raggiungere il risultato desiderato.

    Questo è un elemento obbligatorio che non può essere incluso nel complesso trattamento:

    • La plasmaferesi è un metodo di trattamento che consente al corpo di liberarsi dalle tossine sostituendo il plasma con soluzioni elettrolitiche, sostituti del sangue o preparati ematici;
    • l'irradiazione ultravioletta (UV) è uno dei metodi più efficaci che colpisce gli strati profondi della pelle;
    • crioterapia - aiuta ad evitare gli effetti negativi degli effetti collaterali;
    • esposizione laser: colpisce le aree interessate senza alterare la salute della pelle.

    Devi capire che i pazienti hanno bisogno sia di un approccio tradizionale che di una fisioterapia. Bagni, decotti, infusi - saranno anche un eccellente componente aggiuntivo del regime di trattamento principale. Usando l'amido, i semi di lino, gli aghi di pino e la valeriana, puoi lenire la pelle e ridurre l'infiammazione.

    La fototerapia è stata utilizzata per trattare varie malattie della pelle per oltre 100 anni, ed è un trattamento chiave per la psoriasi da moderata a severa. A tale scopo vengono utilizzati l'ultravioletto A della gamma di lunghezze d'onda lunghe (UVA) e la radiazione a onde medie B (UVB). Nel 1981, è stato scoperto che la lunghezza d'onda di 313 nm è la più efficace per il trattamento della psoriasi.

    Le sorgenti luminose sono irradiatori di vari scopi e dimensioni, in cui la luce UV viene emessa da lampade a ioduri metallici o fluorescenti. Alcuni dispositivi sono progettati per irradiare l'intero corpo durante la terapia e sono costituiti da una grande cabina o da un letto. Ci sono pannelli luminosi che dirigono la luce su un lato del corpo.

    La fotochemioterapia è una combinazione di farmaci ultravioletti e fotosensibilizzanti. Uno degli schemi di fotochemioterapia più popolari è lo psoralene orale più l'ultravioletto A (PUVA). Questo metodo ha effetti antiproliferativi, antinfiammatori e immunosoppressivi.

    Psoralen assunto per via orale due ore prima della procedura. La quantità di radiazioni UV è una variabile che dipende dal tipo di pelle del paziente. La dose iniziale di UVB è da 1,5 a 7 J / cm con la durata della procedura da 2,5 a 11 minuti, la pelle più scura o abbronzata sul corpo richiede dosi più elevate.

    In futuro, aumentare la dose per mantenere l'efficacia. Di norma, sono necessarie circa 20 sedute per pulire la pelle. Fototossicità (eritema, formazione di vesciche ed edema) PUVA è associato alla quantità di psoraleni nella pelle e alla dose di UVA. I pazienti che accumulano concentrazioni più elevate di psoraleni richiedono meno radiazioni.

    La possibilità di una reazione viene mantenuta per 48-72 ore, quindi dovrebbe esserci uno spazio sufficiente tra le procedure. Entro sei ore dalla procedura, i pazienti devono proteggere gli occhi e la pelle dall'esposizione alla luce solare. Gli effetti indesiderati comuni degli psoraleni orali sono costipazione, diarrea, nausea, vomito, prurito ed eritema.

    Gli psoraleni locali sono anche usati nel trattamento della psoriasi. Il loro vantaggio è un minor numero di effetti collaterali. I rimedi locali a base di metossalene sono efficaci anche in situazioni in cui l'assorbimento attraverso la pelle è difficile, ad esempio, sui palmi delle mani o sulla pianta dei piedi. La crema è particolarmente utile per la psoriasi, localizzata in alcune zone del corpo, in altri casi viene utilizzato un bagno con una soluzione acquosa di psoraleni.

    Tipi di droghe

    • Rimozione del processo infiammatorio - diclofenac o indometacina;
    • Allergeni - antistaminici;
    • Soppressione del processo di divisione cellulare accelerata dell'epidermide - metotrexato;
    • Contrazione allo sviluppo di complicazioni - ciclosporina;
    • Eliminazione di effetti collaterali indesiderabili - acetritin;
    • Prevenzione dell'artrite psoriasica - infliximab;
    • Migliorare le difese del corpo - complessi vitaminici.

    In concomitanza con il trattamento farmacologico può spesso essere prescritto:

      1. Procedure di fisioterapia:

  • fototerapia;
  • Irradiazione ultravioletta;
  • Terapia laser;
  • crioterapia;
  • Plasmaferesi.
  • 2. Trattamento di sanatorio-resort con minerali.Inoltre, nel complesso trattamento della psoriasi, non si dovrebbero ignorare le raccomandazioni dei nutrizionisti ed è meglio escludere alimenti pesanti non salutari dalla dieta. Anche il rifiuto delle cattive abitudini contribuirà a una pronta guarigione.

    Per alcuni pazienti, l'aspetto psico-emozionale nel trattamento è importante, pertanto, le situazioni stressanti dovrebbero essere evitate e dedicare più tempo all'aria aperta per rafforzare le funzioni protettive del corpo e migliorare l'umore.

    Vengono utilizzati anche agenti locali glucocorticoidi. L'uso di lozioni è consigliabile nel trattamento della psoriasi con localizzazione sul cuoio capelluto.

    1. Nella fase di progressione della malattia vengono prescritti un unguento salicilico o agenti ormonali ad azione antinfiammatoria. In primo luogo, utilizzare l'accendino - prednisone, idrocortisone. Nel caso di esacerbazioni ripetute, una gravità significativa del processo infiammatorio, vengono sostituite da farmaci fluorurati più potenti: sinalare, celestoderma, belosalico, vipsogal. L'uso di questi farmaci è abbastanza efficace: nel 70% dei casi, a seguito di un uso di 14 giorni, è possibile ottenere una regressione completa delle lesioni.
    2. I glucocorticoidi non alogenati sono stati usati per diversi anni: elokom, advantan. A causa dell'esclusione di cloro e fluoro dalla loro composizione, la probabilità di reazioni collaterali di natura locale e sistemica è stata significativamente ridotta. I farmaci sono la base del trattamento farmacologico locale della psoriasi nei pazienti anziani e nei bambini.
    3. Un effetto pronunciato si ottiene applicando pomate e creme con dithranol: tsignoderm, tsignoline, psorace. Sono prescritti in dosaggi crescenti con il metodo a breve oa lungo termine e hanno effetto anti-infiammatorio e anti-proliferativo. Il loro svantaggio è la probabilità di reazioni avverse sotto forma di eritema, gonfiore o prurito locale.
    4. Oggi, per il trattamento della psoriasi, viene utilizzato un nuovo farmaco - il psorutano, che ha un impatto diretto sui fattori patogenetici che innescano lo sviluppo della malattia. Il suo principio attivo è il calcipotriolo, che entra in una reazione attiva con i recettori dei cheratinociti e inibisce il processo della loro divisione, ha effetti immunocorrettivi e anti-infiammatori. Gli studi dimostrano che entro la fine del secondo mese la condizione della pelle sta migliorando, il numero di lesioni è significativamente ridotto o scompaiono completamente. Un punto importante è l'assenza di effetti collaterali sotto forma di atrofia cutanea, nonché la persistenza del risultato raggiunto. Psorutano è anche usato nel trattamento della psoriasi guttata, che è difficile da trattare. In alcuni casi, è possibile ottenere una remissione della durata massima di un anno. L'efficacia dell'agente aumenta significativamente se associata a metodi di fisioterapia: radiazioni PUVA o SFT.

    I mezzi utilizzati devono essere periodicamente cambiati, perché a causa dell'abitudine, la loro efficacia diminuisce.

    Trattamento sistemico

    Le basi della terapia sistemica sono i retinoidi aromatici (o derivati ​​sintetici della vitamina A). Una pratica ventennale del loro uso è la prova dell'efficacia di questi prodotti.

    1. L'acetitina è un analogo dell'acido retinoico, non provoca effetti collaterali indesiderati e li elimina rapidamente quando sono provocati da retinoidi aromatici. L'acetrite è il principale ingrediente attivo delle pillole per il trattamento della psoriasi - neotigazona.
    2. La ciclosporina A è prescritta in caso di patologia complicata.
    3. Il metotrexato è un agente citostatico (una sostanza che inibisce la divisione cellulare). Il suo scopo è consentito solo per i tipi più gravi di malattia: artropatia, pustolosa, eritroderma. Oggi i citostatici sono usati raramente a causa di reazioni avverse significative.
    4. Diclofenac, indometacina - hanno un effetto anti-infiammatorio.
    5. Infliximab è uno dei trattamenti più recenti per la psoriasi. Il farmaco è apparso di recente, si riferisce alle ultime biotecnologie. All'inizio era usato come trattamento per l'artrite, così come il morbo di Crohn, caratterizzato da una maggiore sintesi del fattore di necrosi tumorale, o TNF. Poiché è il collegamento principale nella patogenesi della psoriasi, gli esperti hanno prestato attenzione all'utilità del suo uso per il trattamento di questa patologia. Tuttavia, il farmaco porta a una serie di effetti pesanti pericolosi, a causa del suo potente effetto immunosoppressivo:
      • infezione secondaria;
      • sepsi;
      • listeriosi;
      • aumentare la probabilità di sviluppare tumori.

    Oggi è possibile identificare diverse opzioni di trattamento per la psoriasi. Il medico, tenendo conto delle caratteristiche individuali della persona, deve prescrivere iniezioni, contagocce con un diverso orientamento: antinfiammatorio e antiallergico.

    Farmaci topici

    metotressato

    Psorilom

    neotigazon

    diprospan

    L'uso in presenza di un farmaco per la psoriasi può essere in due modi. Il paziente viene iniettato con 2 ml della soluzione preparata il più profondamente possibile nel muscolo ogni due settimane. A volte, con uno stadio più lieve della malattia, una tale dose può essere somministrata al paziente solo una volta al mese. Con un corso molto complicato di psoriasi, Diprospan viene iniettato direttamente nella sede interessata.

    Reamberin

    Il farmaco è una soluzione per infusione endovenosa. Il dosaggio e la durata del trattamento vengono selezionati tenendo rigorosamente in considerazione la storia attuale, l'età e il peso del paziente. Il trattamento non può essere lungo. Reamberin è usato per forme di psoriasi altamente complicate per eliminare l'intossicazione del corpo e causare processi di rigenerazione nella pelle.

    Se ai primi segni della malattia in tempo utile contattare il medico, un dermatologo sarà in grado di selezionare immediatamente un ciclo di terapia dopo un'ispezione in loco, una serie di test e un raschiamento in laboratorio, se la situazione lo richiede. Già nella prima settimana di terapia, il paziente noterà risultati reali dal trattamento e si sposterà al 70% nella fase di remissione. Se si seguono le successive raccomandazioni del medico e si sottopongono a un trattamento profilattico, la probabilità di recidiva è minima.

    I medicinali per gli effetti sistemici agiscono in diverse direzioni:

    • l'effetto antinfiammatorio è ottenuto attraverso la nomina di farmaci anti-infiammatori non steroidei;
    • gli antistaminici hanno un pronunciato effetto antiprurito, antiedemico;
    • la riduzione della proliferazione dei cheratinociti avviene attraverso l'uso di agenti citotossici (metotrexato);
    • la ciclosporina colpisce i linfociti T, riducendo la loro produzione;
    • i retinoidi sintetici stabilizzano le membrane cellulari, hanno effetti anti-infiammatori;
    • i farmaci psicotropi aiutano i pazienti affetti da psoriasi, a resistere alla depressione e ad aumentare l'ansia;
    • i farmaci epatoprotettivi aiutano il fegato a funzionare correttamente;
    • l'attività antiossidante ha alcune vitamine idrosolubili e liposolubili (C, A, E, gruppo B);
    • gli enterosorbenti aiutano a pulire l'intestino delle tossine, prevenirne l'assorbimento nel sangue;
    • il trattamento con anticorpi monoclonali si è dimostrato benissimo con la psoriasi delle articolazioni, così come con forme gravi di psoriasi;
    • la piroterapia è attualmente utilizzata raramente. Il metodo consiste nell'aumento controllato della temperatura corporea utilizzando farmaci (ad esempio pirogenici). L'effetto si ottiene aumentando l'attività del sistema immunitario.

    Gli unguenti per la psoriasi possono essere ormonali e non ormonali. L'uso di determinati mezzi dipende dai sintomi della patologia e dalla sua gravità. Nelle prime fasi della malattia, gli agenti non ormonali sono più spesso utilizzati.

    Unguento non ormonale

    Gli unguenti di questo gruppo hanno effetto antinfiammatorio, analgesico, disinfettante, essiccante, rigenerante. I farmaci aiutano ad alleviare il prurito, il rossore, il gonfiore. Spesso per il trattamento della psoriasi utilizzare:

    1. Unguento salicilico - si riferisce agli agenti cheratolitici usati per trattare varie malattie della pelle. Il farmaco è ben tollerato dai pazienti, non causa l'effetto della dipendenza, raramente provoca effetti collaterali.
    2. Pasta di zinco - nella composizione del prodotto è lo zinco. La sostanza ha un effetto di essiccazione e disinfezione quando compaiono lesioni psoriasiche.
    3. Zinocap è un eccellente agente antinfiammatorio e antifungoso. L'ingrediente attivo qui è il piritione di zinco. Tsinokap allevia da un peeling di un derma, un prurito, arrossendo e hypostasis.
    4. Losterin - appartiene ai prodotti a base di naftalene. L'unguento ha un'azione antinfiammatoria, vasodilatatrice, cicatrizzazione delle ferite, azione antimicrobica. Inoltre, il farmaco contiene urea e acido salicilico.
    5. Psoriaten è un farmaco omeopatico a base di ingredienti vegetali. Unguento normalizza il processo di divisione cellulare, ha effetto antiprurito, antinfiammatorio, rigenerante.

    I farmaci non ormonali sono considerati relativamente sicuri. I loro benefici includono:

    • buona azione;
    • mancanza di effetto di cancellazione e dipendenza;
    • quantità minima di effetti collaterali;
    • prezzo relativamente basso, disponibilità di farmaci;
    • nessun disturbo dall'equilibrio ormonale del corpo.

    Tra le carenze, gli esperti osservano che l'effetto del trattamento non si verifica immediatamente. Il risultato desiderato deve aspettare un po 'di tempo. Per questo motivo, in caso di patologia grave, gli unguenti non ormonali sono inefficaci.

    Pomata ormonale

    Gli ormoni ormonali o glucocorticosteroidi sono ampiamente usati oggi per il trattamento della patologia. Gli ormoni con psoriasi danno un effetto rapido, che li rende molto popolari nel trattamento delle forme gravi della malattia. Gli unguenti comunemente usati includono:

    1. Trocar è un farmaco a base di triamcinolone. Il farmaco è usato per trattare varie dermatiti, eczema, psoriasi. Per sbarazzarsi delle placche, si consiglia di applicare unguenti sulle zone colpite più volte al giorno.
    2. Flucinar - utilizzato da corsi brevi in ​​patologie cutanee, affronta bene le manifestazioni della psoriasi, come prurito, gonfiore, arrossamento, infiammazione, desquamazione. L'ingrediente attivo qui è fluocinolone acetonide. Il farmaco è perfettamente assorbito nella pelle, ha un effetto immediato.
    3. Silkaren - Unguento al Mometasone. Il farmaco elimina in modo rapido ed efficace il prurito, che è una condizione importante per il trattamento della psoriasi e di altre dermatiti.
    4. L'idrocortisone è un agente a base di acetato di idrocortisone. L'unguento è indicato per eczemi, psoriasi, neurodermiti e punture di insetti.

    Le medicine per il trattamento della psoriasi con ormoni nella composizione hanno un numero di controindicazioni.

    I mezzi spesso provocano una serie di effetti collaterali sistemici. A conseguenze indesiderabili appartengono:

    • atrofia della pelle;
    • la formazione di smagliature;
    • sviluppo di acne;
    • derma pigmentazione;
    • l'aspetto delle vene dei ragni;
    • disordini dell'apparato digerente;
    • patologia cardiovascolare;
    • difficoltà a respirare.

    Oltre all'utilizzo di unguenti, per il trattamento della patologia utilizzati farmaci per il trattamento della psoriasi all'interno. Considerare i farmaci più popolari per la psoriasi sotto forma di compresse, vitamine, iniezioni.

    immunomodulatori

    Il trattamento medico della psoriasi nella maggior parte dei casi prevede l'uso di immunomodulatori. Le azioni di questo gruppo di farmaci includono:

    • l'istituzione di processi metabolici;
    • riduzione del processo infiammatorio;
    • rendere l'effetto desensibilizzante;
    • stimolazione degli enzimi epatici;
    • aumentare l'immunità;
    • riduzione degli effetti tossici di alcuni farmaci.

    I farmaci per la psoriasi di questo gruppo possono essere i seguenti:

    I fondi vengono assegnati sotto forma di terapia complessa, tenendo conto delle peculiarità della patologia.

    immunosoppressori

    La medicina per la psoriasi sotto forma di immunosoppressori si basa sulla soppressione della difesa naturale di una persona, che è necessaria per sbarazzarsi di alcune forme della malattia. Sotto l'influenza dei principi attivi del farmaco, le cellule immunitarie del corpo sono inibite. Di conseguenza, vengono ridotti sintomi quali desquamazione, prurito, arrossamento e infiammazione.

    Il trattamento farmacologico della psoriasi con l'aiuto di immunosoppressori viene effettuato tenendo conto di tutte le controindicazioni dei farmaci. Questi includono:

    • la presenza di una malattia infettiva in un paziente;
    • deterioramento del sangue;
    • patologia dei reni e del fegato;
    • allergico ai componenti del farmaco;
    • non raccomandato per l'uso nei bambini;
    • immunosoppressori vietati durante la gravidanza e l'allattamento.

    I farmaci comunemente usati includono:

    Più spesso, i farmaci di questo gruppo sono prescritti a pazienti con forme gravi della malattia, come l'artrite psoriasica, la psoriasi pustolosa e l'eritroderma.

    farmaci steroidei

    I farmaci ormonali sono utilizzati per ottenere un rapido effetto terapeutico in forme gravi di patologia.

    I rimedi popolari includono:

    Gli ormoni sono usati dai corsi. Con il trattamento prolungato nei pazienti si nota lo sviluppo di effetti collaterali. Per prevenire le complicazioni, gli steroidi sono presi in stretta conformità con le istruzioni del medico curante.

    Preparati enzimatici

    I preparati di psoriasi sono spesso usati sotto forma di enzimi. Con un lungo corso di patologia in molti pazienti, le normali funzioni dell'apparato digerente sono disturbate, il fegato cessa di svolgere le sue funzioni naturali a causa dell'assunzione di alcuni farmaci. Per mantenere il corpo usato gli enzimi. A tal fine, nella pratica medica utilizzata:

    Le medicine contribuiscono al ripristino della normale microflora dello stomaco, aiutano il buon assorbimento delle vitamine, supportano la normale funzionalità epatica. Farmaci per la psoriasi sotto forma di enzimi è un aspetto importante del trattamento, assicurando il primo risultato del risultato desiderato.

    assorbenti

    I farmaci per la psoriasi comprendono anche preparazioni sotto forma di assorbenti. L'obiettivo della terapia è l'eliminazione di sostanze nocive, tossine dal corpo, che è importante per la pulizia della pelle dalle placche.

    Tra i sorbenti utilizzati:

    1. Carbone attivo
    2. Smecta.
    3. Enterosgel.
    4. Carbone bianco
    5. Sorbeks.

    I sorbenti sono relativamente sicuri e raramente causano il rischio di complicazioni ed effetti collaterali.

    Antibiotici per la psoriasi

    Gli antibiotici sono prescritti nel caso in cui ci sia una tale complicazione come l'adesione di un'infezione secondaria. Per combattere l'infezione usare:

    Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

    Come vengono trasmesse le verruche: i percorsi di trasmissione e le loro caratteristiche

    Per lungo tempo, le escrescenze sulla pelle non sono associate alla natura virale dell'origine. E solo con lo sviluppo della virologia ha stabilito che le formazioni che crescono dall'epitelio provocano l'HPV.


    Cause di acne sulla radice della lingua

    Una lingua senza foche, macchie, ulcere, protuberanze, placca e acne è un indicatore della salute del corpo umano. L'apparizione dell'organo della parola dipende in gran parte dalla presenza di patologie palesi e nascoste nel corpo.


    Superpistotel e celidonia con verruche e papillomi

    Celidonia è un'erba con proprietà medicinali.Super Cleaner è uno strumento composto da una miscela di alcali forti che non ha nulla a che fare con l'erba "celidonia".


    Come posso rimuovere l'acne bianca

    L'eruzione bianca provoca disagio al paziente. Questo indica i problemi nel corpo, quindi è necessario monitorare la loro salute. Prima di rimuovere l'acne bianca, è necessario stabilire la causa originale e il trattamento non causerà difficoltà.