Herpes simplex - informazioni di base sulla malattia

Cosa sappiamo dell'herpes?

  • Oltre il 90% della popolazione del pianeta è portatore del virus dell'herpes
  • La pratica clinica mostra che solo il 20-40% della popolazione ha un virus dell'herpes durante la vita.
  • La frequenza dell'herpes sulle labbra varia da persona a persona e può essere ripetuta da 2 a 12 volte l'anno.
  • Il virus viene attivato periodicamente, specialmente quando il sistema immunitario si indebolisce.
  • L'herpes provocatore può servire come:
  • esposizione ai raggi ultravioletti
  • infiammazione e danno alla pelle, infezione febbrile,
  • cambiamenti ormonali
  • fattore psicologico - stress, paura

    Cos'è l'herpes

    L'herpes è una malattia virale, di solito si manifesta sulle labbra o sull'area intorno a loro nella forma di una piaga caratteristica.

    Spesso l'herpes è chiamato "freddo" sulle labbra, ma il nome ufficiale è "herpes labialis"

    L'herpes è causato dal virus dell'herpes simplex, che esiste in due forme:

  • herpes simplex virus 1 (HSV-I) - herpes sulle labbra e sulla faccia
  • herpes simplex virus 2 (HSV-II) - herpes nell'area genitale

    Se il virus dell'herpes entra nel corpo, è già lì per sempre.

    Come posso ottenere il virus dell'herpes

    Di solito il virus si deposita nel corpo in 3-5 anni, ma non compare prima della pubertà.

    Come viene trasmessa l'herpes:

    1. Autoinfezione
    Il virus viene trasmesso dalle aree del corpo infette al non infetto. Ad esempio, i portatori di lenti a contatto possono trasferire il virus dell'herpes all'area dell'occhio quando le lenti vengono bagnate con una saliva infetta invece di una soluzione.

    2. Quando sei in contatto con un'altra persona in un bacio
    Affinché l'infezione si verifichi durante un bacio, il virus ha bisogno di 2 condizioni:

  • in modo che il corriere abbia una fase attiva di herpes (e, per di più, può essere asintomatico)
  • in modo che il partner abbia una predisposizione all'infezione: abbondanza di saliva, piccole ferite...

    3. Contatto con superficie contaminata
    Il virus è in grado di sopravvivere per qualche tempo e al di fuori del suo trasportatore: in un ambiente umido, a una temperatura di 37 °. Cioè, è possibile essere infettati bevendo da un bicchiere, usando un rossetto. È teoricamente possibile, ma raramente, un'infezione da herpes genitale quando si è seduti su superfici di plastica (toilette, panca nello spogliatoio), perché su superfici plastiche in condizioni favorevoli, il virus sopravvive per circa 4 ore.

    Come si verifica l'infezione?

    Quando un corpo umano viene infettato da un virus dell'herpes, il DNA virale viene inserito nel DNA delle cellule ospiti e inizia a utilizzarlo per la riproduzione di particelle virali.

    Di conseguenza, la cellula infetta diventa una fabbrica per la produzione di enzimi virali, proteine ​​e DNA virale.

    La produzione di particelle virali dura circa 17 ore, fino alla morte della cellula ospite.

    Sviluppo dell'infezione

    Lo sviluppo del virus dell'herpes nel tempo

    Fasi di herpes

    Di solito inizia con una sensazione di formicolio, prurito e bruciore sulle labbra. Durata da diverse ore a 1 giorno.

    Letteralmente lo stesso giorno del formicolio, c'è gonfiore e arrossamento delle labbra. La condizione è solitamente accompagnata da prurito e dura in media 1-2 giorni.

    Un gruppo di diverse forme di bolle, che si fondono in un'unica, dolorosa vescica riempita di linfa. Questo di solito accade il secondo giorno ed è accompagnato da sensazioni molto dolorose.

    Il giorno 3, le vescicole vengono trasformate in ulcere e pustole, che formano una piaga. Di solito è grigio e ho intorno un anello rosso brillante. Il fluido rilasciato dalle ferite contiene particelle virali a una concentrazione di 1 milione per 1 ml. ed è particolarmente contagioso

    Da 4 a 9 giorni dolori secchi e croste. In questo caso, il dolore diminuisce, ma c'è un forte prurito. La piaga può cadere in parti e sanguinare. L'herpes inizia a guarire dall'interno, la piaga diventa più piccola.

    Nei giorni 9-11, la ferita viene stretta e guarita. Tuttavia, il rossore può persistere per altri due giorni. Durante questo periodo, il virus ritorna in uno stato dormiente in cui può essere fino a quando non viene attivato di nuovo sotto l'influenza di fattori di rischio.

    Fattori di rischio

  • Febbre, indebolimento generale del corpo
  • Altre malattie, come il raffreddore o l'influenza
  • Esposizione alle radiazioni ultraviolette, come il sole, prendendo il sole
  • stress
  • Malessere generale, esaurimento del corpo
  • mestruazione
  • gravidanza
  • Eccessivo calore / freddo
  • Lesioni locali, ad esempio, durante la rasatura o crepe nelle labbra

    Perché hai bisogno di curare l'herpes

    L'herpes è caratterizzato da una lesione delle labbra e dall'area circostante. Il processo può richiedere fino a 15 giorni, anche se i sintomi principali scompaiono in circa 8 giorni.

    Sebbene le manifestazioni di herpes siano minori e si manifestino in un numero limitato di persone, i pazienti stanno attivamente cercando un trattamento efficace a causa delle sensazioni di dolore, disagio e natura infettiva della malattia. Per molte persone, le conseguenze psicologiche dell'herpes sono molto più sconvenienti del disagio fisico e hanno un grande impatto sulla qualità della vita.

    Tipi di trattamenti dell'herpes

    Il corso del trattamento prevede l'uso di farmaci anti-virali. Il trattamento locale con Penciclovir ha mostrato un miglioramento significativo della condizione, una rapida guarigione e una riduzione del dolore.

    Quanti herpes passano sulle labbra: stadi di herpes sulle labbra

    L'herpes labiale è caratterizzato da uno sviluppo a fasi di sintomi clinici, ogni fase è caratterizzata da segni specifici. Ci sono 4 fasi di herpes sulle labbra, che includono un periodo di fenomeni prodromici, l'infiammazione e la comparsa di elementi di eruzione cutanea, l'apertura delle bolle, la formazione di croste e la guarigione.

    Come iniziare

    Lo stadio iniziale dell'herpes labiale è la comparsa di formicolio, formicolio, bruciore, scoppiettio e arrossamento della pelle nel punto in cui appare l'eruzione cutanea. Non dura a lungo, da 2-3 ore a diversi giorni. In questo momento, il virus dell'herpes è ancora in uno stato inattivo, quindi con un trattamento tempestivo è possibile prevenire un ulteriore sviluppo della malattia.

    Dopodiché, papule e vescicole si riempiono di liquido torbido sulla pelle e sulle mucose. A volte l'eruzione si fonde formando conglomerati.

    Dal momento che l'aspetto dell'eruzione cutanea, il virus inizia a moltiplicarsi rapidamente, che porta alla rapida progressione dell'infezione da virus herpes.

    Il primo stadio o periodo di manifestazioni cliniche acute dura diversi giorni, momento in cui rimane l'attività del virus dell'herpes simplex.

    Presto, le vescicole erpetiche cominciano a scoppiare, causando la fuoriuscita del liquido. Questo è il periodo più pericoloso, perché il contenuto dell'eruzione è il virus dell'herpes attivo.

    Anche l'esposizione accidentale ad altre aree sane della pelle o delle mucose può provocare un nuovo episodio di patologia non solo nel paziente, ma anche nei membri della sua famiglia.

    Al posto delle vescicole si formano ulcere accompagnate da forti dolori e bruciore.

    L'erosione in 1 giorno non può passare, ci vuole un po 'più di tempo.

    Infatti, sotto la condizione di una ferita aperta, aumenta nettamente la probabilità di attaccamento della microflora patogena, che minaccia lo sviluppo di un'infezione batterica.

    Gradualmente, al posto delle vescicole erpetiche, si formano le croste che cadono in modo indipendente dopo pochi giorni. La cosa principale è impedire loro di grattarsi in modo che le cicatrici non si formino sulla pelle. Dopo 1-2 settimane, non ci saranno tracce della malattia trasferita nel sito del laboratorio di erbe.

    Fasi di sviluppo

    Il primo stadio dello sviluppo della malattia è lo sviluppo di fenomeni prodromici. Allo stesso tempo, non ci sono segni specifici della malattia. Solo quando si verifica un'eruzione caratteristica puoi essere sicuro dello sviluppo dell'herpes.

    Il paziente rimane contagioso fino a quando persiste l'eruzione cutanea sulle labbra.

    Solo dopo che tutte le vesciche e le ulcere sono completamente guarite, si può essere sicuri che il virus abbia perso la sua attività e non sia in grado di provocare l'infezione di un'altra persona.

    Dopo quanti giorni passano

    La durata dell'infezione da herpes in ciascuna persona è diversa. Prima di tutto, influenza lo stato del sistema immunitario. In alcuni casi, tutte le manifestazioni della malattia scompaiono entro pochi giorni, mentre altre impiegano un mese per guarire completamente le ulcere e le erosioni.

    Al fine di accelerare il recupero del paziente, specialmente nei casi di herpes grave, i farmaci antivirali sistemici dovrebbero essere utilizzati nelle prime fasi della malattia (maggiori dettagli qui). Per trattare l'infezione hai bisogno di pillole Acyclovir, Gerpevir e altri mezzi simili.

    trattamento

    Ci sono diversi modi per trattare l'herpes sulle labbra.

    Con manifestazioni minori della malattia è sufficiente usare unguenti o creme locali con attività antivirale.

    Non solo bruciano le bolle, ma riducono anche l'attività del virus dell'herpes, a seguito del quale la sua ulteriore diffusione sulle mucose e sulla pelle viene bloccata.

    Unguento Aciclovir, Gerpevir, Valtrex, Cycloferon, Viferon e altri farmaci antivirali aiuteranno a sbarazzarsi dell'herpes sul labbro.

    Fasi di herpes sulle labbra

    Più della metà degli abitanti del nostro pianeta diverse volte all'anno si trovano di fronte a manifestazioni di herpes labiale. Questa malattia è caratterizzata da uno sviluppo graduale, ciascuna delle diverse fasi dell'herpes sulle labbra ha caratteristiche specifiche che rendono facile determinare quanto a lungo l'infezione è peggiorata e quanti giorni il recupero si verificherà.

    Più della metà degli abitanti del nostro pianeta diverse volte all'anno si trovano di fronte a manifestazioni di herpes labiale.

    Come iniziare

    Il virus dell'herpes simplex può persistere per lungo tempo in uno stato inattivo, ma anche con una leggera diminuzione dell'immunità, inizia la sua rapida riproduzione, che porta alla formazione di eruzioni cutanee caratteristiche sulle labbra.

    Nella fase iniziale di sviluppo dell'herpes labiale, i sintomi esterni luminosi sono assenti, ma quelli che hanno più volte incontrato la malattia possono facilmente riconoscere il suo approccio.

    Il primo stadio del processo infettivo è accompagnato da un leggero rossore, bruciore e prurito della pelle, a volte da sensazioni dolorose deboli.

    Questo periodo non dura a lungo - dal momento in cui l'apparizione di tali segni impliciti di un raffreddore sulle labbra prima dell'inizio delle eruzioni eretiche può richiedere solo poche ore o 1-2 giorni.

    Fasi di sviluppo

    L'herpes labiale attraversa diverse fasi di sviluppo:

    1. Fase prodromica. Questo è il primo periodo del processo infettivo. Inizia con formicolio e prurito della pelle, dopo di che si verificano iperemia e gonfiore della zona interessata dell'epidermide. Altri sintomi di herpes sono assenti.
    2. Eruzione di istruzione. Sulla pelle gonfia e arrossata compaiono dolorose vescicole erpetiche (vescicole) piene di un liquido chiaro, che si fondono rapidamente in un grande fuoco infiammatorio. Dopo un po 'di tempo, il contenuto della bolla diventa nuvoloso.
    3. Fase erosiva 2-3 giorni dopo l'esplosione delle vescicole da solo, un liquido contenente un gran numero di herpesvirus scorre fuori. A questo punto si formano ulcere, che sono anche accompagnate da forti dolori e bruciore.
    4. Healing. Le erosioni sulle labbra gradualmente guariscono, diventando coperte da croste di colore giallo-marrone, che cadono completamente in 3-9 giorni, senza lasciare cicatrici.

    Fasi di herpes, foto, tipi, tipi di labbra

    Fasi di herpes, foto, tipi, tipi di labbra e corpo.

    Più del 90% della popolazione mondiale è portatore del virus dell'herpes simplex (HSV) e fino al 20% è suscettibile a varie forme della sua manifestazione.

    Il virus dell'herpes simplex è indicato come infezioni trasmesse per via sessuale e nell'aria.

    La sua caratteristica principale è che, dopo l'infezione, si trova nel corpo del trasportatore per tutta la vita.

    Infettando le mucose, la pelle e il sistema nervoso centrale, a seconda della "zona di ingresso" nel corpo, l'herpes può avere un quadro clinico sfocato e poco chiaro.

    La presenza dell'herpes durante la gravidanza è spesso causata dalla patologia della gestazione e del parto.

    In alcuni casi, ciò porta alla morte del feto o all'infezione generalizzata del neonato.

    Alcuni esperti notano la presenza di un legame tra l'insorgenza del cancro cervicale e il cancro alla prostata con la presenza di questo virus nel corpo.

    Il virus dell'herpes viene trasmesso a una persona sana da un paziente il cui herpes è presente direttamente sulle mucose.

    Molto spesso questo è contatto diretto con la pelle danneggiata del paziente.

    Anche in quel momento in cui non ci sono evidenti segni di malattia sulla pelle, è abbastanza possibile essere infettati.

    Pertanto, l'igiene personale dovrebbe essere la regola più importante per una persona.

    Il virus è in grado per qualche tempo di soffermarsi tranquillamente in condizioni esterne.

    Ad esempio, in caso di gelate gravi, il virus può durare diversi giorni.

    Il calore è più dannoso per il virus. È possibile contrarre l'infezione toccando la maniglia metallica della porta o toccando il rubinetto che il paziente ha appena chiuso.

    Su tali superfici, il virus vive per circa 2 ore. Su un panno umido utilizzato dal paziente, il virus può vivere anche più a lungo (circa 6 ore).

    Fattori di sviluppo dell'herpes

    Tra i fattori che contribuiscono allo sviluppo del virus includono:

    • surriscaldamento o sovraraffreddamento;
    • il declino del sistema immunitario;
    • malattie avverse;
    • manipolazioni mediche;
    • e alcune condizioni associate all'instabilità mentale.

    Come già accennato, il periodo di incubazione di un virus può durare da 1 a 10 giorni, dopo di che compaiono eruzioni di bolle, incline alla fusione.

    Sintomi di herpes e periodo di incubazione

    I segni principali di herpes sono marcatamente dolorosi e sono accompagnati da prurito.

    La maggior parte dei pazienti ha mal di testa, debolezza, febbre e dolori muscolari.

    Abbastanza spesso, l'herpes primario è accompagnato da complicazioni.

    La più grave di queste è la meningite erpetica (infiammazione delle meningi).

    Se non ci sono complicazioni, l'herpes, che viene curato da uno specialista qualificato, viene curato in 2-3 settimane.

    Nel mondo identificato più di un centinaio di specie di questa malattia.

    Il periodo di incubazione dell'herpes va da 1 a 10 giorni.

    Tipi di virus dell'herpes

    • Herpes di tipo 1 - meglio conosciuto come "freddo" o herpes sulle labbra;
    • Herpes tipo 2 - herpes genitale - i sintomi compaiono sui genitali;
    • Herpes tipo 3 - herpes Zoster - o herpes zoster. In tenera età, assume la forma di varicella, e in età matura si presenta sotto forma di fuoco di Sant'Antonio.

    Una caratteristica che distingue l'herpes intimo da altri tipi è un'eruzione cutanea nell'area genitale.

    L'herpes nelle donne appare sulle natiche, nella regione delle grandi e piccole labbra e sulla mucosa della vagina, ed è accompagnato da prurito intollerabile all'inguine.

    A volte può esserci dolore nell'addome inferiore, che si estende alla regione lombare e al retto.

    Scopri come viene trasmesso il virus herpes simplex.

    • con sovrassorbimento prolungato del corpo o, al contrario, con surriscaldamento;
    • bacio con un partner malato;
    • contatto sessuale con una persona infetta;
    • quando si visita il bagno pubblico.

    Durante la gravidanza, il feto è anche infetto dal virus dell'herpes. La mortalità dei bambini è del 50%.

    Al momento della nascita, la probabilità di infezione del feto aumenta dal 10% al 60%.

    La forma congenita di herpes nei bambini è più spesso genitale, ma può essere normale.

    Un'eruzione cutanea sul corpo può essere causata non solo dal virus dell'herpes. Pertanto, è importante conoscere i principali sintomi dell'herpes.

    Fasi di herpes

    Le fasi iniziali dell'herpes passano attraverso 4 fasi, secondo le quali si distinguono i sintomi:

    1. Nella prima fase dell'herpes, una persona avverte un lieve prurito e formicolio nel punto in cui una vescica sta per apparire. La pelle diventa rossa e si gonfia un po '. Una persona avverte che un raffreddore apparirà presto sulle sue labbra.
    2. La fase dell'herpes è caratterizzata dall'aspetto di un'eruzione cutanea con contenuto liquido. Il liquido all'inizio dell'aspetto è trasparente, ma mentre la malattia progredisce, inizia a nuvolarsi.
    3. Nella terza fase dell'herpes, il liquido viene versato e appare un'ulcera. È questo fluido che porta una minaccia per gli altri, perché contiene la quantità massima di virus.
    4. Fase dell'herpes - Le ulcere iniziano a scabbia, il che crea ulteriore disagio. Se queste croste sono danneggiate, le ferite iniziano a sanguinare.

    Se la malattia non passa molto tempo, c'è motivo di preoccupazione.

    Un virus compare solo quando una persona ha un sistema immunitario indebolito.

    Una malattia a lungo termine può indicare problemi come HIV, tumori, malattie del sistema linfatico.

    Come sapete: la malattia è più facile da prevenire che cercare metodi per il suo trattamento per molto tempo.

    Quali sono le fasi dell'herpes?

    Una caratteristica distintiva dell'herpes è che i suoi patogeni, i virus dell'herpes, possono rimanere nel corpo umano per diversi decenni, senza causare alcun sintomo sintomatico della malattia nel paziente. Le manifestazioni caratteristiche dell'herpes sulle labbra si verificano solo quando la reattività del sistema immunitario si riduce notevolmente. L'indebolimento della protezione naturale può essere causato da vari motivi: presenza di cattive abitudini, stress psicologico, malnutrizione, malattie infettive. Questo articolo descrive in dettaglio le fasi dell'herpes, nonché i metodi più efficaci del loro trattamento.

    Informazioni generali sul virus

    L'aspetto sulle labbra di piccole bolle piene di essudato chiaro, è il risultato di un'infezione da herpes. Il suo agente causale è un virus herpes simplex. Questo è il primo tipo di virus herpes (HSV 1), che nella medicina mondiale è chiamato Herpes simplex. Esiste anche un secondo tipo di agente patogeno, ma spesso causa la forma genitale dell'herpes e viene trasmesso durante i rapporti sessuali. Se l'aspetto dell'herpes sulle labbra viene attivato proprio da un tale tipo di infezione, l'eruzione sarà molto di più, e il decorso della malattia avrà una natura pesante e ricorrente.

    La penetrazione di agenti patogeni nel corpo del paziente diventa possibile grazie alla loro specifica struttura. La struttura di questi microrganismi contiene DNA, che viene rilasciato solo dopo l'ingresso di virus dell'herpes nelle cellule della pelle o nelle mucose del corpo umano. Quindi le particelle virali vengono trasportate attraverso le fibre nervose e il patogeno viene introdotto nel genoma umano.

    L'infezione da herpes ha un effetto dannoso sui neuroni, dal momento che i recettori di queste cellule sono in grado di interagire con i microbi. Il virus dell'herpes ha proprietà eccezionali: può allontanarsi dalla difesa immunitaria dell'organismo ospite e inibire il processo della fagocitosi. Questo spiega l'impossibilità dell'immunità umana di resistere ai virus dell'herpes.

    La malattia viene trasmessa dal contatto diretto della pelle o delle membrane mucose del paziente con l'epidermide di una persona sana. E 'anche possibile il contatto domestico e via aerea di infezione con infezione da herpes. L'oggetto dell'infezione è spesso la mucosa della bocca, del tratto respiratorio superiore o dei genitali.

    Buono a sapersi! L'herpes sulle labbra si presenta spesso in forma grave-manifestante, in cui i sintomi specifici della patologia compaiono da 10 a 12 volte durante l'anno. Nel corpo di persone che almeno una volta ha incontrato questo virus durante l'infanzia o nell'età adulta, l'agente patogeno si trova in uno stato latente. Di solito il centro della sua concentrazione sono i gangli nervosi (nodi).

    Fase prodromica della malattia

    Questa è la fase iniziale dell'herpes. È in questa fase dello sviluppo della malattia che sorgono le prime sensazioni di disturbo. Durante questo periodo, i pazienti avvertono un leggero formicolio nell'area di localizzazione del futuro focus infiammatorio. Questi spiacevoli segni clinici di patologia sono accompagnati dalla comparsa di dolore, lieve arrossamento, prurito, formicolio o bruciore della pelle.

    La gravità dei sintomi dell'herpes sulle labbra può dipendere da una varietà di ragioni: lo stato del sistema di difesa del corpo, il sovraccarico emotivo, il livello di sensibilità dell'epidermide infetto. I medici iniziano il trattamento attivo della malattia nella prima fase della malattia. L'herpes allo stadio iniziale non è considerato infettivo, perché in questo periodo non c'è rilascio di cellule patogene sulla superficie del corpo.

    Di solito la terapia di questa infezione, iniziata nella fase prodromica della patologia, è abbastanza efficace. I sintomi della malattia vengono eliminati molto rapidamente a seguito del trattamento sintomatico con vari farmaci antivirali. In una situazione del genere, per la distruzione dell'herpes sulle labbra, utilizzare strumenti destinati all'uso esterno - si tratta di creme e unguenti:

    Se il trattamento è stato avviato in tempo - nella fase iniziale della malattia, allora il paziente potrebbe essere in grado di evitare ulteriori recidive di infezione da herpes. Al fine di migliorare la difesa immunitaria in questa fase, si raccomanda al paziente di usare farmaci contenenti vitamina C. La durata dello sviluppo dell'herpes in questa fase è di 5-7 giorni.

    Attenzione! Nessun farmaco può distruggere completamente e definitivamente i virus dell'herpes! Pertanto, l'apparizione dei primi segni clinici di una tale patologia rende il paziente contagioso non solo per se stesso, ma anche per i suoi parenti. In questa situazione, è estremamente importante rispettare gli standard igienici, l'uso di piatti e asciugamani individuali.

    Fase infiammatoria

    In questa fase delle lesioni erpetiche compaiono un'eruzione specifica, caratteristica della malattia. Vescicole si verificano sulla superficie edematosa, iperemica della pelle, che nel primo stadio della malattia è stata così insopportabilmente graffiata, offrendo disagio al paziente. All'interno delle bolle c'è un liquido pallido. Come conseguenza del processo di maturazione dell'eruzione, l'essudato diventa gradualmente torbido, diventando più scuro. Le eruzioni erpetiche possono fondersi e formare elementi più grandi.

    I vesicoli contengono un'enorme quantità di particelle virali, la cui dimensione non supera i 2-6 micron. Il secondo stadio dell'herpes sulle labbra può durare da 2 a 4 giorni. Il trattamento della patologia in questa fase comporta l'ulteriore uso di farmaci antivirali, l'esposizione locale e l'eliminazione di segni comuni di infiammazione - febbre, debolezza, intossicazione. In questa fase dell'infezione, il paziente diventa contagioso con gli altri.

    Al fine di trattare l'herpes sulle labbra allo stadio di infiammazione in modo più efficace e i principali sintomi della malattia scompaiono il prima possibile, vengono utilizzati i seguenti farmaci:

    • Dokosanol;
    • valaciclovir;
    • Zovirax;
    • Gerpferon;
    • aciclovir;
    • Penciclovir.

    Questi unguenti antivirali sono preparati con un metodo di utilizzo esterno, si consiglia di lubrificare la messa a fuoco infettiva almeno 4 volte al giorno (a volte più spesso, a seconda del grado di lesioni cutanee). L'uso di creme e unguenti aiuta ad eliminare il disagio e il prurito causato dai virus dell'herpes, accelera il processo di guarigione del paziente.

    In caso di danni estesi alle mucose e alla pelle, il medico può prescrivere l'uso di farmaci antierpetici per la somministrazione orale:

    Le stesse compresse sono utilizzate per frequenti recidive di herpes sulle labbra, nonché per il prolungato decorso di questa patologia. In situazioni difficili, ricorrere all'uso di farmaci antivirali combinati.

    Un esempio di tale farmaco è l'izoprinazina. Ha proprietà antinfiammatorie e immunomodulatorie. Per eliminare la reazione infiammatoria nel fuoco, viene utilizzata la polvere di Paracetamolo o Aspirina, che viene inzuppata in acqua prima e quindi applicata all'epidermide danneggiata. Nella seconda fase di sviluppo dell'herpes con lo scopo di alleviare il dolore, è consentito l'uso di compresse con soda e estratto di menta. Tinture di limone, ginseng o rosa canina, complessi vitaminici aiuteranno ad aumentare l'attività del sistema di difesa del corpo.

    È importante! Per curare le manifestazioni dell'herpes sulle labbra in modo rapido ed efficace, è vietato toccare la superficie della ferita con le mani sporche! Gli unguenti antivirali dovrebbero essere applicati costantemente, in quanto per ottenere il suo effetto terapeutico è necessario mantenere una concentrazione sufficiente di sostanze attive in ogni momento.

    Stadio di ulcerazione

    Il terzo stadio dello sviluppo di un'infezione da herpes è considerato il più scomodo e doloroso. Si verifica un'autopsia delle vescicole, da cui viene rilasciato l'essudato sieroso. Questo fluido contiene molte cellule virali. Se l'essudato entra nella superficie sana della pelle, si osserva l'infezione di quest'ultimo e il processo di infiammazione ricomincia. Nell'area di localizzazione delle lesioni dopo l'apertura delle bolle rimane l'erosione o l'ulcera.

    Quando l'herpes sulle labbra nella fase di ulcerazione, il paziente diventa più contagioso. Durante questo periodo, le persone intorno a lui devono prestare particolare attenzione. È vietato toccare oggetti domestici e mezzi igienici personali di una persona infetta. La superficie erosa della pelle causa un forte dolore al paziente, pertanto gli analgesici sono autorizzati a prendere in questa fase della malattia. La durata di questa fase è da 2 a 3 giorni.

    La terapia patologica in questa fase può durare a lungo - dipende tutto dal grado di danno e dal tasso di guarigione dell'epidermide dell'area problematica. Per rigenerare la pelle più velocemente, è necessario distruggere le restanti cellule del virus su di essa. A questo scopo, si consiglia di utilizzare unguento sulla base di aciclovir:

    Questi farmaci sono i più efficaci nelle forme facciali della malattia, compresi i pazienti debilitati che soffrono di oncologia o HIV.

    In questa fase dell'herpes sulle labbra, l'uso di medicine alternative che hanno un effetto antinfiammatorio e tonico pronunciato non sarà superfluo. Per stimolare il sistema immunitario, si consiglia di assumere medicinali, tra cui l'estratto di echinacea.

    La lisina aiuterà ad accelerare la guarigione delle erosioni formate. Questo farmaco contiene un aminoacido essenziale che accelera la rigenerazione dei tessuti.

    Nel trattamento della terza fase dell'infezione da herpes è utile usare unguento di zinco. Questo farmaco elimina l'infiammazione, asciuga e disinfetta la pelle colpita, accelera la sua guarigione. Per ridurre le reazioni infiammatorie, è possibile utilizzare anche medicine naturali - estratti di propoli e aloe vera.

    Attenzione! Se i sintomi di questa malattia non cauterizzano la zona danneggiata con soluzioni alcoliche di colore verde brillante o iodio! Questi antisettici non riducono l'attività dei virus dell'herpes, ma bruciano solo l'area già problematica dell'epidermide. In tale situazione, la pelle della messa a fuoco infettiva deve essere trattata con preparati antisettici che non contengano componenti alcolici.

    Fase di guarigione

    In questa fase della patologia, si osserva la rigenerazione tissutale dell'area interessata. La superficie dell'ulcera della pelle si asciuga gradualmente, la ferita guarisce. Inoltre, il centro dell'infiammazione si ricopre di una crosta marrone o giallastra, si forma una crosta. In caso di distacco prematuro di una tale formazione nella zona interessata possono apparire delle crepe, che spesso sanguinano, prurito molto.

    La formazione di croste con herpes sulle labbra nella fase di guarigione è un ottimo segno. Questo fenomeno suggerisce che la ripresa si avvicina ogni giorno. L'unica cosa che confonde i pazienti durante questo periodo di malattia è una ferita piccola ma dolorosa, situata sotto la superficie della crosta. Col passare del tempo, le croste cadono via, sotto di loro si trova una pelle tenera appena rosea. Potrebbe essere un po 'gonfio, spesso c'è un peeling temporaneo del sito.

    In questa fase della malattia, gli herpesvirus stanno gradualmente tornando a uno stato nascosto e nascosto. In esso, il patogeno rimarrà fino alla successiva attivazione, che può verificarsi a causa di una diminuzione della difesa naturale del corpo o dell'azione di fattori provocatori. Se le eruzioni erpetiche colpiscono troppo profondamente l'epidermide, piccole cicatrici possono apparire come risultato della guarigione. Il fenomeno simile è più caratteristico per quei casi in cui questa malattia è stata complicata da infezioni secondarie. È molto importante che le croste dopo la rigenerazione della pelle si staccino da sole. Questo processo richiede in genere non più di 4-5 giorni. Per accelerare la guarigione, si raccomanda di evitare traumi permanenti alla crosta.

    Il quarto stadio dell'herpes sulle labbra può essere alleviato utilizzando varie creme emollienti e medicine alternative. A tal fine, vengono utilizzati oli naturali - olivello spinoso, mandorla, abete, semi di lino, oliva. Anche le compresse con tintura di propoli e il succo di Kalanchoe sono eccezionali. In questa fase, si raccomanda di continuare a prendere complessi vitaminici e farmaci che aumentano l'immunità.

    Dei farmaci per la cura dell'herpes sulle labbra, si consiglia di applicare varie creme con un effetto ammorbidente:

    Ricordate! Se il decorso di un'infezione erpetica è ritardato fino a 25-30 giorni o più, è necessario visitare urgentemente il medico curante! Tale fenomeno può essere il risultato di una diminuzione critica della reattività del sistema immunitario, che è spesso osservata durante l'infezione da HIV, l'oncologia e altre gravi malattie.

    Conseguenze della malattia

    Nella maggior parte dei casi, i sintomi dell'herpes sulle labbra vanno via da soli, senza compromettere la salute dei pazienti. L'infezione prende un corso pericoloso solo se ci sono gravi problemi con l'efficienza del sistema immunitario del paziente. In una tale situazione, la malattia può assumere una forma estremamente grave - generalizzata. Un tale corso di patologia è caratterizzato da una lesione infettiva degli organi interni di una persona. Le conseguenze dell'herpes in questo caso potrebbero essere le seguenti violazioni:

    • danno alla congiuntiva e ad altre parti del bulbo oculare;
    • malattie cardiovascolari;
    • malattie infiammatorie del tubo digerente;
    • danno articolare (artrite erpetica);
    • malattie del sistema respiratorio (polmonite);
    • disfunzione dei reni e di altri elementi del sistema urogenitale;
    • danno alle meningi (meningite, encefalite).

    Come puoi vedere, il risultato di un normale herpes sulle labbra può essere una malattia grave. A volte il danno agli organi di questo virus è così grave che il paziente sviluppa una disabilità, persino la morte.

    Affinché i segni clinici di questa malattia scompaiano il più rapidamente possibile, è necessario scegliere il giusto metodo terapeutico. Il trattamento di ogni fase deve essere effettuato sotto la supervisione di uno specialista. In caso contrario, il virus dell'herpes può adattarsi e sviluppare resistenza ai farmaci utilizzati. Pertanto, non aspettarti complicazioni e, ai primi sintomi della malattia, consulta un medico il prima possibile.

    Le principali fasi di sviluppo dell'herpes sulle labbra

    L'herpes è una malattia virale il cui agente causale è altamente infettivo e infetta fino al 90% della popolazione. Il virus è resistente, in grado di sopravvivere nell'ambiente esterno.

    A seconda dello stadio dell'herpes, colpisce la pelle e le mucose, il sistema nervoso centrale, gli organi visivi.

    Un segno di un virus di tipo 1 è la comparsa di piccole bolle piene di liquido nelle labbra e nel triangolo naso-labiale.

    Herpes virus di tipo 1 causa le seguenti malattie:

    L'herpes di tipo 2 provoca la comparsa di lesioni sulla superficie e sulle mucose degli organi genitali. Il virus provoca lo sviluppo dell'herpes genitale. Il microrganismo crea il rischio di sviluppare processi oncologici. Nelle donne, questi sono tumori cervicali, negli uomini, la ghiandola prostatica.

    La sconfitta delle labbra di herpes inizia con le cellule nervose

    Le eruzioni erpetiche possono essere localizzate non solo sul bordo delle labbra, ma anche sulle loro superfici interne, così come sulla bocca, sulle guance e sul naso. Lo sviluppo dell'herpes sulle labbra passa attraverso diverse fasi.

    Latente o nascosto

    In questa fase, la portatrice del virus non è ancora pericolosa per gli altri. Lo stadio continua dal momento dell'infezione fino alla comparsa dei primi segni caratteristici della malattia. Il virus dell'herpes in questa fase è localizzato nei tessuti nervosi.

    La fase iniziale dell'herpes

    Il portatore di un'infezione virale avverte i primi sintomi della malattia, che si manifestano in un leggero pizzicore e prurito alle labbra. Nel tempo, le aree colpite si gonfiano e diventano rosse. Questa fase dura 1-2 giorni. Si raccomanda di iniziare il trattamento in questa fase.

    clinico

    Quando l'herpes sulle labbra inizia ad apparire piccole bolle che contengono un liquido chiaro, che alla fine diventa torbido. Le loro dimensioni possono raggiungere 2-5 mm di diametro. Le bolle causano dolore marcato in qualsiasi movimento. Le vescicole contengono molte microparticelle infette, quindi in questa fase una persona è la fonte della diffusione dell'infezione. Lo stadio di formazione delle bolle continua per 2-4 giorni.

    Stadio di formazione dell'erosione

    La malattia sta progredendo. Le bolle che compaiono sulle labbra scoppiano, ne esce un liquido torbido. In questa fase, il paziente è più contagioso. Al posto delle bolle che scoppiano, ulcere dolorose si formano sul corpo. Un vettore di virus può osservare un aumento dei linfonodi cervicali.

    In questa fase, occorre prestare attenzione per curare l'area interessata: toccare le ulcere o il fluido rilasciato dalle vesciche può favorire la diffusione del virus in altre parti del corpo. La mucosa degli occhi è particolarmente a rischio. Lo stadio di erosione dura circa 2-3 giorni.

    Guarigione delle ulcere e restauro della pelle

    L'area interessata si riduce gradualmente: si forma una crosta marrone sul sito dell'erosione e si forma una crosta. Indica l'inizio del recupero. La crosta è molto facile da danneggiare: qualsiasi violazione dell'integrità causa sanguinamento. In questa fase, la portatrice del virus è meno pericolosa.

    C'è un graduale ripristino dell'immunità. Il dolore si attenua, ma la sensazione di prurito rimane. A poco a poco, la crosta scompare indipendentemente, sotto di essa si trova uno strato di pelle aggiornato. Si possono verificare peeling e gonfiore. Se la malattia è stata complicata dall'attaccamento di un'infezione batterica, piccole cicatrici possono rimanere sul sito delle vescicole.

    Il processo di recupero dura per una settimana, anche se a volte ci vogliono fino a 9-11 giorni. Il virus dell'herpes ritorna in stato "dormiente" fino a quando non appaiono le condizioni per la sua attivazione.

    L'esito della malattia dipende dallo stato di immunità del paziente, dalla gravità della malattia, dalla conformità del trattamento con gli obiettivi richiesti.

    Misure preventive

    Per prevenire lo sviluppo della fase latente della malattia, bisogna curare il rafforzamento dell'immunità, seguire le regole dell'igiene personale, assumere vitamine, liberarsi della cattiva abitudine di toccare il viso e gli occhi con le mani. È necessario evitare la sovraraffreddamento e il surriscaldamento.

    L'herpes sulle labbra è un fenomeno spiacevole, che non è solo un difetto estetico, ma anche un fattore che peggiora lo stato generale di salute e la qualità della vita. Il principio principale che aiuterà a prevenire l'attivazione del virus è il costante rafforzamento del sistema immunitario.

    Le fasi di guarigione dell'herpes sulle labbra

    Una delle manifestazioni più comuni di un'infezione da herpes è un'eruzione cutanea sulle labbra. Si ritiene che l'herpes nelle fasi iniziali sia solo un problema estetico e rischi solo nelle possibili formazioni di cicatrici e cicatrici sul sito di lesione.

    Ma l'eruzione causata dal virus dell'herpes è una lesione pericolosa, che segnala disturbi piuttosto gravi nel funzionamento del corpo umano e malfunzionamento dell'organo.

    In questo articolo imparerai:

    Fasi di herpes

    Come ogni tipo di lesione virale, l'infezione da herpes sulle labbra ha diverse fasi del suo sviluppo. Ci sono 4 fasi di herpes:

    1. Fase iniziale;
    2. Stadio dell'infiammazione;
    3. Bolle di danni allo stadio e formazione di croste;
    4. Fase di recupero.

    Fase iniziale

    C'è una caratteristica sensazione di formicolio o bruciore. I sentimenti sono aggravati da una leggera pressione o toccando l'area interessata.

    Lo stadio iniziale dell'herpes è caratterizzato dal momento più favorevole per sopprimere l'agente virale, poiché il virus è nella sua posizione più svantaggiosa.

    È necessario iniziare il trattamento in questa fase dei primi segni il più presto possibile, poiché un'eruzione cutanea può comparire dopo 6 ore.

    Secondo stadio

    L'infiammazione è il secondo stadio nello sviluppo dell'herpes sulle labbra. Questo stadio è caratterizzato dalla diffusione attiva del virus e dalla divisione di un microrganismo patogeno all'interno dell'area della pelle interessata. In questo momento, vi è una manifestazione evidente di gonfiore e iperemia della pelle delicata delle labbra o della piega della bocca.

    Le bolle hanno l'aspetto di una piccola eruzione appena percettibile. L'infezione da Cytomegalovirus, cioè, diventa la causa del freddo sulle labbra, non può essere completamente trattata. Nei momenti tra l'eruzione cutanea sulle labbra, l'herpes è nascosto nelle cellule nervose.

    Terzo stadio

    Questo stadio è caratterizzato da danni alle bolle e dura da 4 a 6 giorni. Le bolle scoppiano e infettano la pelle sana vicina. Durante questo periodo, i linfonodi regionali sotto la mascella possono aumentare.

    È anche possibile aumentare gli indicatori di temperatura del corpo. Inoltre, le bolle scoppiate con liquido fuoriuscito iniziano ad asciugarsi, formando una crosta di colore giallo o marrone. Può sembrare che la malattia sia passata, ma questo è un equivoco. Il virus all'interno della crosta è ancora abbastanza attivo e rappresenta una minaccia di infezione di un'altra persona.

    Quarta tappa

    Questo stadio della malattia è caratterizzato dalla formazione sotto la crosta della pelle rosa sana. Affinché la manifestazione erpetica della febbre sulle labbra passi più velocemente, non è consigliabile strappare la crosta o semplicemente toccarla con le mani. Altrimenti, il tempo di guarigione si allungherà per un lungo periodo.

    Altre fasi di infezione da herpes

    L'herpes simplex oltre alle lesioni della bocca può causare eruzioni di bolle nel collo, nel viso, negli occhi. Dopo che una persona è stata in contatto con la fonte di una lesione infettiva, gli agenti virali intrappolati nello strato epiteliale iniziano a muoversi attraverso la pelle o le mucose, penetrando nelle strutture cellulari attraverso i recettori. In questa fase, l'involucro del virus dell'herpes inizia a fondersi con la membrana cellulare.

    Inoltre, il virus si sposta sul neuroplasma, dove viene rilasciato, muovendosi lungo i processi delle terminazioni nervose - i dendriti nel corpo stesso del neurone, ed è introdotto nell'apparato genetico del neurone per sempre. Con le lesioni del labbro, la presenza e la lunga permanenza dell'herpes nel nervo trigemino è caratteristica. Inoltre, le fasi di sviluppo dell'herpes sulle labbra hanno periodi di attività di natura ciclica e periodi di remissione.

    Nel corso del tempo, il corpo umano seleziona anticorpi specifici e la frequenza dell'herpes sulle labbra viene significativamente ridotta. C'è un declino e la gravità delle manifestazioni dell'herpes labiale.

    Complicazioni di Herpes

    Il più grande pericolo è un alto grado di complicazioni. Le complicazioni sono di due tipi:

    Complicazioni di un tipo specifico si verificano a causa di un trattamento improprio e prematuro, nonché nei casi di completa assenza di terapia. Nelle fasi iniziali dello sviluppo dell'herpes sulle labbra, il virus passa attraverso le barriere delle strutture tissutali del corpo, penetrando nel flusso sanguigno e nel sistema linfatico. In futuro, minaccia la diffusione dell'herpes sugli organi situati in prossimità della cavità orale - strutture polmonari, albero bronchiale, esofago, trachea, cervello.

    L'infezione da virus più pericolosa negli ultimi mesi di trasporto di un bambino, in quanto vi è un alto rischio di infezione del feto, portando a significativi cambiamenti patologici. Il nascituro può sviluppare lesioni del sistema nervoso centrale, alterazione della formazione di organi, anomalie dello sviluppo esterno e, in alcuni casi speciali, la morte del feto è possibile.

    Complicazioni di natura non specifica sono dovute all'adesione all'herpes di un'infezione secondaria, di origine virale o batterica. La probabilità che questo tipo di complicanze appaia è piuttosto elevata, poiché durante l'infezione da herpes le difese del corpo sono ridotte e altri tipi di malattie colpiscono facilmente il corpo umano.

    Sviluppo di infezioni oculari

    Una delle complicanze più difficili è la diffusione del virus dell'herpes negli occhi. Si verifica nella maggior parte dei casi a causa del fatto che una persona può strofinare il labbro affetto dal virus e quindi strofinare gli occhi.

    Il virus infetta la cornea, formando una piccola erosione sulla superficie. È anche possibile danneggiare la pelle intorno agli occhi.

    Una lesione può diffondersi a un solo occhio o due contemporaneamente. Il trattamento tardivo può minacciare la completa perdita della vista.

    Lo sviluppo dell'infezione sulla mucosa

    La diffusione dell'herpes sulla mucosa orale è tipica dei bambini piccoli, ma accade nei pazienti adulti. Si manifesta sotto forma di vescicole caratteristiche nella cavità orale e si chiama gingvo-stomatite. Inoltre, c'è un arrossamento delle gengive. L'herpes della mucosa orale può diffondersi al cielo e alle tonsille. In questo caso, ci sono caratteristiche sensazioni di bruciore e dolore durante la deglutizione. In caso di trattamento tardivo, è possibile l'infezione degli organi digestivi.

    Altre forme di complicanze dell'herpes

    Oltre alla lesione delle labbra, l'herpes simplex può colpire la pelle e diffondersi in tutto il corpo. Quando si pettinano le lesioni, possono essere infettate con vari agenti batterici e microrganismi piogeni.

    Se ci sono delle ferite sul corpo, è abbastanza facile portare un'infezione virale in una ferita aperta. Sulla pelle può formare varie suppurazioni di cellulosa e l'insorgenza di foruncolosi.

    Con un trattamento improprio o la completa assenza di misure terapeutiche, l'infezione da herpes può diffondersi al cingolo scapolare e colpire gli arti superiori. Nelle persone con un sistema immunitario indebolito, danni agli organi respiratori, digestione e nei casi più gravi, il cervello può essere colpito.

    Cause dell'herpes sulle labbra

    Un'eruzione erpetica può verificarsi in qualsiasi momento dell'anno a vari intervalli. Accade anche che una persona abbia curato solo un'eruzione cutanea, mentre nuove eruzioni vescicolari compaiono dietro di essa. I fattori che possono provocare l'apparizione dell'herpes sulle labbra di una persona si distinguono nei seguenti paragrafi:

    Infezioni virali respiratorie acute, vari raffreddori, ipotermia e processi infiammatori nel tratto respiratorio;

    I processi di natura infiammatoria nel corpo associati ad un aumento degli indicatori di temperatura del corpo;

    Malattie infettive;

    Malattie associate a lesioni della pelle e di natura venera;

    Fattori di stress e malattie nel sistema nervoso;

    Disturbi mentali nella fase acuta;

    Stanchezza fisica e psicologica;

    Grave surriscaldamento o sovraraffreddamento.

    I fattori sopra descritti possono diventare provocatori non solo per lo sviluppo del freddo sul labbro, ma anche per causare un netto declino delle forze immunitarie del corpo. In questo caso, il sistema immunitario inizia a produrre attivamente anticorpi specifici. L'infezione da herpes nel corpo viene attivata e il processo patologico ha una gravità pronunciata.

    Sintomi di herpes sulle labbra - un sacco di piccole bolle con contenuto liquido all'interno, giallastro. Tali eruzioni cutanee si trovano nelle labbra, interessando gli angoli delle labbra nella frequenza dei casi. Nel processo di scoppiare bolle, fluisce fluido con agenti virali, infettando nuovi tessuti e la superficie si trasforma in una vescica continua. Ma le eruzioni di bolle non appaiono immediatamente. Prima che compaiano, appaiono le seguenti caratteristiche:

    Arrossamento di parte delle labbra o della pelle intorno alla bocca;
    Sensazione di prurito nel punto in cui si deve formare una fiala di fluido;
    Sensazioni dolorose prima della comparsa di una bolla.
    Di regola, i sintomi sopra descritti sono caratteristici dell'aspetto diversi giorni prima dell'eruzione.

    Fasi di herpes sulle labbra

    L'herpes labiale, che viene spesso definito un raffreddore sulle labbra, è una malattia virale comune che ha diverse fasi di sviluppo e ciascuna di esse è caratterizzata da alcuni sintomi.

    Come iniziare

    Dopo che entra nel corpo umano, herpesvirus causando un'eruzione sul labbro si manifesta già in 2-7 giorni, anche se in alcuni infetti il ​​patogeno può essere inattivo per molti mesi.

    Nella fase iniziale dell'herpes labiale, la persona infetta avverte prurito, dolore e bruciore sulla parte interessata del labbro, nota un leggero rossore e gonfiore della pelle.

    Durante l'infezione primaria, questi sintomi possono essere accompagnati da un leggero aumento della temperatura corporea, un aumento dei linfonodi cervicali e una debolezza generale. Con la recidiva della malattia, questi sintomi sono spesso assenti.

    Il primo stadio (prodromico) dura da alcune ore a 1-2 giorni dal momento in cui compaiono i primi segni fino alla formazione di eruzioni caratteristiche sulle labbra.

    Fasi di sviluppo

    Oltre al periodo prodromico di sviluppo della malattia, ci sono anche le seguenti fasi di herpes labiale:

    • Infiammatorie. In questa fase, la formazione di vescicole erpetiche, accompagnata da dolore e prurito. L'eruzione cutanea spesso si fonde formando una grande vescicola piena di liquido che diventa torbido verso la fine della fase infiammatoria. Questo periodo dura da 2 a 4 giorni. Durante la fase, il paziente è una fonte di infezione e può facilmente infettare gli altri.
    • Erosiva. 3-5 giorni dopo la comparsa di un'eruzione sulle labbra scoppiarono, lasciandosi alle spalle un'ulcera. L'erosione sembra una piccola ferita aperta con bordi irregolari e infiammati. In questa fase, il rischio di infettare gli altri è ancora alto. La protrusione dal contenuto di eruzione cutanea in cui è presente un gran numero di particelle virali può provocare una reinfezione e causare un'eruzione cutanea su aree sane delle labbra.
    • Lo stadio della guarigione. Entro 2 giorni, le croste umide giallo-marroni compaiono sul sito di erosione e il paziente diventa non infettivo a chi le circonda. Le croste si asciugano gradualmente e cadono entro 1-2 settimane. Un segno rosa rimane sul labbro, la cui sfumatura si uniforma col tempo, dopo di che la macchia scompare completamente. Nel corso normale della malattia, l'herpes labiale non lascia cicatrici dopo la guarigione delle erosioni.

    Dopo quanti giorni passano

    La durata della malattia dipende dallo stato del sistema immunitario e dalla gravità del processo di infezione. Se l'herpes si sviluppa in forma lieve e il sistema immunitario reagisce rapidamente con l'agente patogeno, la guarigione completa dell'eruzione richiede 10-14 giorni. Fenomeni residui sotto forma di macchie rosa sulla pelle scompaiono entro 2-3 settimane.

    Il tasso di rigenerazione dell'epidermide in questo caso dipende dalle caratteristiche individuali dell'organismo e delle cellule della pelle.

    Con un livello debole di protezione naturale e forme complicate di infezione (inclusa l'adesione di un'infezione batterica), la legatura dell'herpes persiste per 1 mese o più. Questo periodo può essere ridotto a 2-3 settimane nel trattamento delle pillole antivirali.

    trattamento

    La scelta del trattamento più appropriato per la malattia dipende dalla gravità dell'infezione. Le facili fasi dell'herpes sulle labbra possono essere eliminate con un unguento antivirale (Aciclovir, Zovirax, Fenistil Pencivir).

    È necessario iniziare a utilizzare il prodotto già nel periodo prodromico. Nei casi avanzati, compresse con aciclovir, valaciclovir, famciclovir contribuirà a liberarsi dell'herpes sul labbro.

    Puoi usare e la medicina tradizionale. Cauterizzare l'eruzione cutanea può essere olio di tea tree, eucalipto, tintura di calendula, propoli.

    Stadio di manifestazione dell'herpes di tipo 1

    Foto: Andrew Krasovitckii / Shutterstock.com

    Una malattia infettiva virale, il cui agente causale specifico è l'Herpes simplex, si chiama herpes simplex. Esistono 8 ceppi di herpevirus che possono causare varie lesioni agli organi e ai sistemi del corpo umano.

    Il più famoso è il primo tipo, comunemente indicato come l'infezione da "bacio". Quali sono i principali segni di stadi dell'herpes e sono eruzioni erpetiche sulle labbra in modo innocuo?

    Maggiori informazioni sul patogeno

    HSV-1 è un DNA lineare a doppio filamento. Quando entra nelle cellule umane, il virus inizia a proliferare attivamente nel loro nucleo. Nel processo di replicazione, le cellule colpite muoiono, il sistema immunitario di una persona infetta si indebolisce e non può respingere l'invasione aliena.

    Se l'infezione colpisce i neuroni, allora la malattia diventa uno stato di "sonno". Il risveglio del virus si verifica sotto l'influenza di alcuni fattori provocatori molto tempo dopo l'infezione iniziale.

    La particolarità di HSV-1 è la vita di un organismo infetto nel sistema nervoso. Un sistema immunitario sano sopprime il virus e impedisce l'insorgere di eruzioni cutanee. La medicina non ha ancora creato farmaci che possano distruggere l'herpevirus dai neurociti.

    Il primo segno di herpes

    Dopo il contatto con un portatore di un herpevirus, l'infezione potrebbe non verificarsi sempre. Ciò richiede una combinazione di molti fattori: l'attività di infezione, l'interazione ravvicinata con la pelle danneggiata o le membrane mucose, l'immunità ridotta. Se l'infezione si è verificata, la riproduzione e l'isolamento del virus nei primi giorni viene effettuato senza sintomi visibili. In questo momento, il corpo è segnato dalla degenerazione dell'epitelio, che porta alla formazione di focolai di necrosi.

    L'insorgenza di herpes è un malessere e una debolezza generale, raramente chi ha un aumento di temperatura. Quando il virus è completamente replicato, i pazienti vengono presi per dare voce ad altri reclami.

    Fasi dello sviluppo della malattia

    Quali sintomi accompagnano le fasi dell'herpes?

    Lo stadio iniziale della malattia è caratterizzato da prurito e bruciore in luoghi di future eruzioni cutanee. Alcuni pazienti hanno una sensazione di formicolio e iperemia. È possibile formicolio senza prurito e altri sintomi.

    Nella seconda fase dell'herpes, si forma un'eruzione vescicolare spotty, che tende a fondersi l'una con l'altra. Inizialmente, le guarnizioni della pelle sono piccole, dopo che aumentano e si riempiono di un liquido semitrasparente. A volte c'è una vescica dolorosa che contiene una grande quantità di agente patogeno.

    IMPORTANTE:

    In nessun caso può perforare le herpes! Tali azioni possono provocare la diffusione dell'infezione o l'aggiunta di un agente batterico.

    Il terzo stadio è la fase di formazione dell'erosione. Per circa 3-4 giorni, vescicole erpetiche sono esplose e si sono trasformate in ascessi e ulcere. Le erosioni sono grigie con un bordo rosso brillante. In questo momento, i pazienti sono particolarmente contagiosi. Dopo la ferita, si asciugano e si ricoprono di croste che, se toccate, sanguinano e feriscono. Lo stadio di ulcerazione è il periodo più doloroso nel processo di recidiva della malattia.

    A 6-8 giorni inizia il processo di epitelizzazione: le croste cadono da sole e si forma una pelle sana sotto di loro. Dal momento in cui si presentano i primi segni della malattia allo stadio di guarigione dell'herpes, occorrono circa 8-10 giorni. Se il recupero è in ritardo, è necessario consultare un medico.

    L'herpes del primo tipo a volte si presenta in forma atipica, ad esempio le vescicole possono essere riempite con contenuti sanguinanti o l'infezione si manifesta come gonfiore di aree limitate senza eruzione cutanea.

    Nei casi più gravi, viene registrato un decorso ulcera-necrotico, in cui si verificano ulcere estese con secrezioni purulente. Quando ciò accade, necrosi dei tessuti e formazione di croste secondarie che guariscono con la formazione di cicatrici.

    Come fermare l'herpes nella fase iniziale?

    Per prevenire l'herpes in una fase precoce, non si deve perdere il momento in cui vi è una sensazione di bruciore e prurito nella zona prevista dell'eruzione. In questo momento è necessario iniziare il trattamento per rallentare la formazione di un'eruzione erpetica.

    Il primo giorno, i metodi efficaci per combattere l'herpes sono:

    • lubrificazione dell'area pruriginosa con Acyclovir o Zovirax unguento;
    • ingestione di compresse antivirali nella dose singola massima consentita;
    • assumere farmaci immunostimolanti e vitamine;
    • dieta bilanciata (per l'intero periodo di recidiva della malattia)

    Se non ci sono preparazioni farmacologiche a portata di mano, si possono usare i rimedi popolari. Lozione ben collaudata di succo d'aglio e cipolle, tintura di calendula o Corvalol (Valocordin).

    Puoi anche ricorrere alle seguenti ricette della medicina tradizionale:

    • bagnare e assorbire fortemente il sapone per catrame e lubrificare l'area interessata con la schiuma spessa risultante;
    • applicare abbondantemente il dentifricio sulla pelle, preferibilmente con ingredienti a base di erbe;
    • Inumidire un batuffolo di cotone con alcool o olio di tea tree o lavanda e applicare sulla zona interessata della pelle.

    Ricorda che in qualsiasi fase della malattia una persona è contagiosa, quindi devi prendere precauzioni. Articoli per l'igiene personale e per la cura personale, piatti e asciugamani separati, il frequente lavaggio delle mani è una garanzia che i vostri cari non si troveranno di fronte a una spiacevole infezione nella loro vita.

  • Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

    Come sbarazzarsi di acne rossa sul viso

    Di tanto in tanto, tutti hanno i brufoli rossi sul viso. Questo sgradevole difetto estetico con cura adeguata passa in 3-4 giorni. Cosa fare se l'acne appare regolarmente e in grandi quantità?


    Formazioni purulenta sul retro: come superare la malattia?

    Malattie infettive e infiammatorie purulente della pelle sono abbastanza comuni, sono pericolose per le sue complicanze. I loro agenti patogeni sono gli stafilococchi, gli streptococchi o entrambi.


    Come rimuovere cicatrici e macchie da acne sul viso a casa

    Le cicatrici da acne sono uno degli effetti più sgradevoli dell'acne. Dopotutto, sbarazzarsi di loro non è così facile.Ma tali segni non dovrebbero diventare una ragione per la depressione.


    Wen sul retro

    Il tessuto grasso sottocutaneo può iniziare a crescere, il che porterà successivamente alla formazione di una wen. In assenza di un trattamento appropriato, fa male e scoppia. Il luogo più comune di formazione di una wen diventa le aree lombare e sottoscapolare.