Tutto sulla dermatite da steroidi

La dermatite steroidea (chiamata anche dermatite periorale) è una malattia della pelle abbastanza comune. Violazione manifestata piccola eruzione rossastra, localizzata intorno alla bocca.

motivi

Le cause esatte della dermatite da steroidi oggi non sono stabilite, ma gli esperti identificano una serie di fattori che contribuiscono allo sviluppo di questa patologia, tra cui:

  • malattie del tratto gastrointestinale;
  • insufficienza ormonale;
  • malattie ginecologiche;
  • ridotta funzione del sistema immunitario;
  • esposizione prolungata ai raggi ultravioletti;
  • esposizione al vento, alte e basse temperature;
  • stress frequente

I suddetti fattori portano ad una diminuzione della funzione protettiva della pelle - di conseguenza, anche i microrganismi patogeni condizionatamente rappresentano un serio pericolo.

Ipersensibilità della pelle a fattori ambientali e vari batteri possono verificarsi sullo sfondo di un effetto prolungato di farmaci corticosteroidi. La pelle con l'uso prolungato di questi farmaci diventa eccessivamente secca e sottile. I prodotti cosmetici contenenti sodio lauril solfato, paraffina, vaselina e vari aromi hanno un effetto negativo sulla pelle. Rafforzare la gravità dei sintomi dell'uso del dentifricio con fluoro.

sintomi

Il primo sintomo della malattia è una leggera iperemia della pelle, aggravata dopo aver mangiato cibi eccessivamente caldi o piccanti. Se in questa fase non viene intrapresa alcuna azione, il rossore diventerà gradualmente più pronunciato, si verificherà una piccola eruzione pustolosa.

Nella maggior parte dei casi, le pustole sono localizzate nella regione inferiore del viso, talvolta estendendosi ai lobi temporali, e molto raramente un'eruzione copre la pelle dell'intero viso. Con lo sviluppo del processo patologico, le aree della pelle colpite diventano irregolari, ispessite, ruvide, la formazione di macchie di pigmento è possibile. Con esacerbazione della malattia, si nota prurito e bruciore della pelle nella zona di infiammazione.

Una caratteristica distintiva della dermatite steroidea, che gli consente di differenziarsi da altri disturbi, è una stretta striscia di pelle intorno alla bocca senza tracce di infiammazione.

Attività terapeutiche

Il trattamento della dermatite steroidea sul viso consiste in due fasi:

  1. esclusione dell'interazione dell'epidermide con creme ormonali, unguenti, prodotti cosmetici. Dopo l'abolizione dei farmaci steroidi, molti pazienti notano un aumento dei sintomi esistenti: si sviluppano edema e iperemia della pelle, si sviluppa una sensazione di bruciore e di tensione della pelle, aumenta la temperatura nella zona interessata. Alcuni pazienti con sintomi peggioranti si rifiutano di condurre ulteriori trattamenti. Naturalmente, non vale la pena farlo: questo periodo può durare diverse settimane, ma poi la gravità dei sintomi patologici diminuirà gradualmente.
  2. conduzione di terapia farmacologica. Due volte al giorno fino alla scomparsa dell'eruzione, vengono utilizzati i preparativi Metronidazolo o Eritromicina sotto forma di gel. Inoltre, il medico curante può prescrivere farmaci antistaminici (soprastin) e diuretici (furosemide). Se necessario, uno specialista può prescrivere antibiotici (tetraciclina, doxiciclina).

Affinché il trattamento abbia successo, è necessario seguire una dieta ad eccezione degli alimenti grassi, salati e dolci della dieta. È anche importante proteggere la pelle da fattori ambientali negativi: radiazione ultravioletta, vento, freddo.

Misure preventive

In base all'attuazione tempestiva di un trattamento adeguato, la condizione della pelle è normalizzata. Dopo la scomparsa dei sintomi patologici, è necessario continuare a curare attentamente la pelle del viso e monitorare le condizioni generali del corpo. Le seguenti raccomandazioni aiuteranno ad evitare il ripetersi della malattia in futuro:

  • osservare rigorosamente le regole d'igiene;
  • dopo il contatto con qualsiasi farmaco (soprattutto ormonale), lavarsi accuratamente le mani con acqua e sapone;
  • scegliere cosmetici ipoallergenici;
  • condurre un trattamento tempestivo delle patologie dell'apparato digerente, endocrino, nervoso;
  • utilizzare filtri solari con un fattore di protezione di almeno 30;
  • dopo essersi consultato con uno specialista, bere periodicamente un ciclo di vitamine.

La maggior parte delle malattie risponde bene al trattamento nella fase iniziale di sviluppo, allo stesso tempo, in assenza della terapia necessaria, le patologie diventano rapidamente croniche. Pertanto, per eventuali eruzioni cutanee in faccia, è necessario contattare immediatamente uno specialista.

Perché la dermatite da steroidi crea complessi e come affrontarla

La dermatite steroidea non è una malattia pericolosa, ma crea molti problemi psicologici - una piccola eruzione cutanea rossa sul viso non può non attirare l'attenzione degli altri. È facilmente confuso con la solita reazione allergica, così come l'azione dei funghi candida.

Perché appare la dermatite e c'è un trattamento efficace che consente alla pelle di restituire un aspetto pulito e sano?

Qual è la dermatite da steroidi?

Questa è una malattia della pelle di lunga durata, non infettiva per gli altri. I suoi altri nomi sono dermatite periorale, dermatite peri-rototica e rosacea periorale.

Le statistiche mediche affermano che l'1% della popolazione ne soffre, soprattutto donne di età compresa tra 18 e 45 anni. Recentemente, i medici hanno notato un aumento dell'incidenza dei bambini, e negli uomini la sua comparsa è improbabile, sebbene sia possibile.

Aspetto della malattia

La dermatite steroidea si manifesta come un rash multiplo rosso che cattura il triangolo naso-labiale (mento, pieghe naso-labiali, angoli della bocca, area sotto il naso). La particolarità è che il centro dell'area interessata - strisce di pelle sopra e sotto le labbra - di regola, rimane pulito, non toccato da un'eruzione cutanea.

Con la scala dell'eruzione cutanea si diffonde ad altre aree del viso, fino alla fronte e all'area intorno agli occhi - palpebre superiori e inferiori, naso. A seconda della forza della manifestazione della malattia, può apparire come papule rosa separate sullo sfondo della pelle di colore normale, e come zona iperemica pronunciata con un gran numero di eruzioni rosse luminose, in questo caso, a causa di numerosi papule, la pelle si sente ruvida al tatto.

Un esempio di ciò che la dermatite da steroidi assomiglia a persone diverse può essere visto in queste foto:

Sintomi completi

È importante conoscere i sintomi completi della malattia, a partire dalle prime manifestazioni di esso, poiché i pazienti spesso rilevano una piccola eruzione cutanea intorno alla bocca e cercano di auto-trattarla con agenti anti-acne o mascherarla con una grande quantità di fondotinta, il che aggrava solo la situazione.

Rash intorno alla bocca

Il primo segno di questo tipo di dermatite è un leggero arrossamento della pelle intorno alla bocca e la comparsa di piccoli noduli simili all'acne. Il loro diametro non supera 0,4 mm. Dopo l'ingestione di cibi piccanti o alcolici, il rossore e la gravità dell'eruzione si intensificano.

Se in questa fase non si inizia il trattamento appropriato, la pelle nella zona interessata inizia a staccarsi, a ricoprirsi di squame sottili, che poi cadono, e la tavolozza dei colori dell'eruzione diventa più ricca. A differenza dell'acne, all'interno dei tubercoli steroidi delle suppurazioni non c'è inizialmente, la loro superficie è densa e opaca. Ma più tardi, dopo l'infezione, alcuni elementi dell'eruzione assumono l'aspetto di piccole pustole.

Dopo la cura e la scomparsa dell'eruzione cutanea, le isole cutanee pigmentate possono comparire sul sito dell'area precedentemente interessata.

motivi

La dermatite periorale può essere sia di natura allergica (la risposta del corpo a una sostanza irritante) che atopica, in cui un fattore ereditario svolge un ruolo significativo. Il provocatore della malattia può essere:

  • l'uso di cosmetici di bassa qualità o singolarmente intollerabili;
  • farmaci ormonali (in particolare, farmaci contraccettivi) o l'uso di creme e pomate per uso topico con glucocorticosteroidi;
  • uso frequente di dentifrici contenenti fluoruro;
  • uso di aerosol anti-asma;
  • eseguire procedure che traumatizzano la pelle del viso (ad esempio, peeling);
  • l'uso di detergenti, che includono alogeni;
  • abuso di prendere il sole.

Altri fattori causali globali includono:

  • squilibrio ormonale (la malattia è spesso esacerbata durante il periodo prima delle mestruazioni);
  • disturbi del sistema endocrino e del sistema immunitario;
  • la presenza di processi infettivi o infiammatori nel corpo;
  • situazioni stressanti.

I batteri svolgono un ruolo importante nello sviluppo della dermatite steroidea - microflora condizionatamente patogena, costantemente presente sulla pelle del viso e parassitaria sui follicoli piliferi. Ridurre la funzione protettiva della pelle consente loro di riprodursi attivamente, il che porta allo sviluppo dell'infiammazione.

Nei bambini piccoli, lo "start-up" della malattia può essere causato dall'uso di un manichino in caso di vento o in caso di forte gelo. Nelle persone anziane esiste una connessione tra dermatite periorale e carie dentale non trattata.

Metodi di trattamento: lunghi, ma efficaci

Come tale, la diagnosi di dermatite steroidea viene ridotta a un sondaggio e ad un esame da parte di un dermatologo del paziente. L'evidenza principale è i segni specifici della malattia - una forma di diffusione dell'eruzione e del suo aspetto. Si raccomanda solo la semina batterica della pelle.

Il trattamento è suddiviso in più fasi.

Fase "Zero": niente "ormoni" e cosmetici

Perché un trattamento efficace richieda l'abolizione di tutti i farmaci ormonali usati (se possibile, date le altre malattie del paziente) e il sollievo dei sintomi negativi insiti nella "sindrome da astinenza", in cui vi è un breve deterioramento.

Per chiarire il quadro clinico della malattia, è necessario abbandonare completamente cosmetici e prodotti per la cura personale. Per la pulizia del viso con lievi manifestazioni di dermatite steroidea di solito è sufficiente il lavaggio con salvia o camomilla.

Il complicato processo richiede l'uso di emulsioni e paste speciali, che il medico selezionerà. A seconda della natura della malattia, dell'intensità del processo infiammatorio, possono essere applicati vari farmaci:

  1. Unguenti, gel con metronidazolo ed eritromicina. Essi inibiscono attivamente l'attività dei batteri.
  2. L'uso di supplementi di zinco ha un effetto positivo. Lo zinco normale è economico, mentre asciuga bene la pelle infiammata e allevia il prurito.
  3. Adapalen possiede proprietà antinfiammatorie e comedolitiche (contribuendo alla dissoluzione dei grassi grassi che bloccano il grasso). Può essere prescritto dal medico sotto forma di gel o crema, a seconda del grado di pelle grassa.
  4. Per alleviare l'infiammazione a volte latte Milk Protopik di varie concentrazioni è prescritto. Questo farmaco non è tossico e non causa atrofia della pelle, ma, sfortunatamente, il suo effetto positivo può essere livellato da effetti collaterali. Lo stesso vale per Elidel: la crema allevia completamente l'infiammazione, ma è pericoloso utilizzarla più del tempo specificato nell'annotazione.
  5. Se il processo è gravemente allergico, il medico può prescrivere farmaci antiallergici - Claritin, Zyrtec, Telfast e altri. Con un forte gonfiore - diuretici appropriati.

Il trattamento della dermatite da steroidi viene eseguito in modo completo, è possibile utilizzare il criomassaggio e l'agopuntura, eseguiti da professionisti.

La seconda fase del trattamento: microrganismi - lotta

Nella seconda fase del trattamento, gli sforzi si concentrano sul continuare la soppressione dell'attività dei microrganismi - la causa principale dell'infiammazione della pelle. Questi medicinali - metronidazolo, monociclina, doxicillina o altri - sono assunti per via orale (per bocca) per un tempo sufficientemente lungo (a seconda della gravità dei sintomi - non inferiore a 1,5-2 mesi). Il medico può anche prescrivere l'uso di inibitori. Questi sono farmaci complessi che aumentano l'efficacia dei principali agenti terapeutici.

È necessario controllare il corpo per la presenza di focolai cronici di infezione e sbarazzarsi di loro, rafforzare il sistema immunitario, per quanto possibile normalizzare il sistema endocrino e nervoso, il tratto gastrointestinale. Pertanto, il trattamento è spesso complesso, combinando gli sforzi del paziente e dei medici di diverse specializzazioni.

Metodi tradizionali di trattamento

Con questo tipo di dermatite, i metodi tradizionali di trattamento sono abbastanza efficaci, ma prima di usarli è necessaria la consultazione con il medico curante - l'uso simultaneo di rimedi medicinali e naturali può avere un effetto negativo. ricette:

  1. Le lozioni della loro corteccia di quercia, camomilla, treno, salvia aiuteranno a ridurre l'infiammazione e ad asciugare leggermente la pelle.
  2. La lozione di olio di semi di lino e succo di cipolla su miele è applicata a una benda o un tovagliolo pulito e applicato alle aree intaccate. Lozione per ricette: 50 g di miele vengono mescolati con la stessa quantità di olio di lino, leggermente scaldati per sciogliersi, aggiungere 25 g di succo di cipolla e mescolare.
  3. All'interno prendi infusione di foglie di acetosella, boccioli di betulla.
  4. Applicare appliqué di zucca su aree con pelle infiammata.

I prodotti naturali stessi possono svolgere il ruolo di allergeni e quindi aggravano il processo patologico solo se sono pronunciati di natura allergica. Non impegnarti in alcun modo.

Presta attenzione alla dieta. Non sarebbe sbagliato escludere qualsiasi prodotto che possa servire come fattore di provocazione - cibo piccante, fritto, troppo dolce o troppo salato, funghi, cibo in scatola, alcool,

Prevenzione: dieta e calma

Se c'è una tendenza a reazioni allergiche o dermatite, vale la pena di assicurare. L'implementazione di semplici regole aiuterà se non si evita la malattia (quando, ad esempio, l'abolizione dei farmaci ormonali è impossibile), allora almeno si riduce la forza della sua manifestazione:

  1. Cerca di usare il minor numero di cosmetici possibile. In ogni caso, nei primi tre mesi dopo la scomparsa dell'eruzione cutanea, il loro uso deve essere assolutamente escluso.
  2. Mantenere il normale funzionamento del tratto gastrointestinale, l'equilibrio ormonale, il metabolismo, il rafforzamento del sistema immunitario - la chiave per una remissione a lungo termine e stabile della malattia.
  3. Abbandonare provocando esacerbazioni di cibi dermatite non solo per il periodo di trattamento, ma costantemente.
  4. Salva il sistema nervoso dallo stress, dalla mancanza di sonno, dallo stress eccessivo.

Con un trattamento correttamente selezionato, la malattia, di regola, scompare completamente, ma in futuro potrebbe non ripresentarsi improvvisamente una volta. L'attuazione delle regole di prevenzione e l'accesso a un medico alle prime manifestazioni di dermatite steroidea contribuirà ad arrestare rapidamente le esacerbazioni. La cosa principale non è auto-medicare, provocando un peggioramento ancora peggiore.

Dermatite steroide

La dermatite steroidea è una delle più comuni malattie dermatologiche che interessano la pelle del viso. È una piccola eruzione rossa, che è localizzata nella bocca, non sulle guance e sul mento, almeno - intorno agli occhi, sulle palpebre, sulla fronte e sul naso. Una striscia luminosa di pelle non trattata rimane intorno alle labbra. La malattia non è pericolosa, ma provoca disagio e crea molte difficoltà nella vita di tutti i giorni. Il più delle volte, la dermatite da steroidi viene diagnosticata nelle ragazze e nelle giovani donne, nei bambini e negli uomini, è molto rara.

Caratteristiche della dermatite steroidea

La dermatite periorale è accompagnata da piccole eruzioni rosse che colpiscono la pelle del viso. Per sua stessa natura, la malattia si verifica nelle donne in età riproduttiva ed è molto rara negli uomini. Non è pericoloso per la salute, ma richiede un trattamento. In sua assenza, il paziente può sviluppare nevrosi, peggiorare le condizioni generali. Come si manifesta la malattia si può vedere nelle foto qui sotto.

I sintomi della dermatite da steroidi

Lo sviluppo della dermatite steroidea è accompagnato da una serie di segni caratteristici. Nella fase iniziale, piccoli arrossamenti appaiono sul viso, che sono più pronunciati quando si mangiano cibi caldi e piccanti. Se la dermatite non viene trattata, l'eruzione si trasformerà in piccole protuberanze con cime opache, molto simili all'acne. Poi diventano ruvidi, ma senza contenuti purulenti, diventano rosa o rossi. Dopo la scomparsa dell'eruzione cutanea, le macchie di pigmentazione possono rimanere per qualche tempo, se non vengono trattate, non scompariranno.

Un'eruzione cutanea nella dermatite steroidea è localizzata nel naso e sulle guance inferiori. È interessante notare che l'area intorno alle labbra non viene mai toccata, la pelle rimane chiara e si staglia sullo sfondo del rossore. Meno comunemente, si osservano eruzioni cutanee sulla fronte, tempie e mento. In rari casi, la malattia è accompagnata da prurito e bruciore delle zone colpite, sempre fastidi dovuti a un aspetto antiestetico. Quando si verifica un'eruzione cutanea di natura sconosciuta, è necessario consultare un dermatologo che effettuerà un esame, stabilirà una diagnosi e prescriverà un trattamento.

Cause della dermatite steroidea

Le cause esatte della dermatite da steroidi sul viso dei medici sono sconosciute, ma ci sono una serie di fattori che possono scatenare la malattia.

  • Malattie del tubo digerente.
  • Violazioni dello sfondo ormonale.
  • Malattie ginecologiche.
  • Immunità ridotta.
  • Situazioni stressanti
  • Lunga esposizione alla luce solare
  • L'influenza di fattori naturali - vento, precipitazioni, bassa o alta temperatura.

Tutti questi fattori non consentono all'epidermide di resistere alla penetrazione nel corpo di microrganismi condizionatamente patogeni - batteri e virus che rappresentano un serio pericolo per la salute.

L'ipersensibilità a fattori esterni può essere osservata sullo sfondo dell'uso prolungato di corticosteroidi. I preparati di questo gruppo hanno un effetto negativo sulla pelle, rendendola più sottile e asciutta. Dentifricio al fluoro e cosmetici contenenti aromi, vaselina, paraffina, sodio lauril solfato possono causare lo stesso.

Dermatite steroidea nei bambini

La dermatite steroide nei bambini praticamente non si verifica. È diagnosticato in casi eccezionali, provoca la malattia gli stessi fattori che negli adulti. In questo caso, è necessaria la consultazione con un pediatra e un dermatologo, è necessaria una terapia tempestiva e adeguata. Un medico può fare un regime di trattamento solo sulla base di risultati diagnostici.

Diagnosi di dermatite steroidea

Il più delle volte, la dermatite da steroidi viene diagnosticata da un dermatologo durante un esame di routine. Un medico esperto può distinguere un rash steroideo da eczema o demodeoza con un microscopio. Per escludere la natura fungina della malattia, viene condotto uno studio su bakposev, prelevando campioni di pelle dalle aree colpite per la presenza di streptococchi e stafilococchi. Se necessario, viene nominato un esame istologico per identificare l'infiammazione acuta. Dopo aver confermato la diagnosi, il medico prescrive il trattamento e fornisce raccomandazioni che devono essere seguite.

Trattamento per la dermatite steroidea

Il regime di trattamento per la dermatite steroidea sul viso comporta l'uso di diversi gruppi di farmaci. Questo è:

  • Agenti orali ed esterni (eritromicina, metronidazolo, ecc.). I primi sono prescritti tenendo conto delle caratteristiche individuali dell'organismo, il secondo viene applicato alle aree colpite due volte al giorno fino a quando l'eruzione scompare completamente.
  • Gli antistaminici (Zodak, Suprastin, Tsetrin, ecc.) Sono prescritti se la dermatite steroidea sul viso è accompagnata da prurito e bruciore.
  • I farmaci diuretici (Canephron, Furosemide, Cystone, ecc.) Sono utilizzati per rimuovere il fluido in eccesso dal corpo e alleviare il gonfiore.
  • Gli antibiotici ad ampio spettro (Doxycycline, Monociclina, Tetraciclina, ecc.) Sono usati se altri farmaci non aiutano. Sono esclusi durante la gravidanza e durante il periodo di alimentazione.

Il trattamento della dermatite steroidea sul viso comporta un rifiuto totale dei cosmetici e degli unguenti steroidei, che avrebbe potuto essere prescritto in precedenza. Il processo può essere accompagnato da nausea, diarrea, allergie e altre reazioni avverse tipiche dell'assunzione dei farmaci sopra elencati.

I rimedi popolari sono considerati non meno efficaci, ma dovrebbero essere usati come fondi aggiuntivi e solo dopo aver consultato un medico. Potrebbe essere:

  • Camomilla.
  • Celidonia.
  • Yarrow.
  • Erba di San Giovanni.
  • Una successione
  • Radice di Althea.
  • Marsh calamo

Il decotto di queste erbe è raccomandato 3-5 volte al giorno per pulire (lavare) il viso.

Saranno utili unguenti fatti in casa, paste, chiacchieroni con base di ihtiol e chiacchieroni di zolfo. È possibile applicare compresse, che includono:

  • Soluzione di acido borico al 2%
  • Resorcinolo (2%).
  • Acido salicilico

Le compresse non devono essere abusate, mentre si brucia, rimuovere immediatamente e lavare il viso con acqua tiepida senza sapone.

Alcuni decotti possono essere presi per via orale. Ad esempio, aggiungere 50 g di liquirizia al tè e usarlo 3-4 volte al giorno.

Prevenzione della dermatite da steroidi

Il trattamento della dermatite steroidea non richiede molto tempo, lo schema scelto correttamente allevierà la malattia in 7-10 giorni. Se non segui le raccomandazioni dei medici, la malattia potrebbe ricomparire.

Per escludere lo sviluppo della dermatite da steroidi:

  • Prenditi cura della tua pelle e con attenzione - per la tua salute.
  • Seguire le regole di igiene e non toccare la pelle del viso con mani sporche.
  • Lavare accuratamente dopo l'uso di cosmetici.
  • Utilizzare cosmetici idratanti ipoallergenici.
  • Dopo il lavaggio, non strofinare il viso con un asciugamano, basta asciugarlo delicatamente.
  • Prendere complessi vitaminici, ma solo dopo aver consultato un medico.
  • Tieni traccia dei sistemi endocrino, digestivo e nervoso.
  • In estate, utilizzare la protezione solare con una protezione di almeno 30 unità.

Se segui queste semplici regole, puoi dimenticare l'aspetto della dermatite periorale. La pelle del viso sarà sempre sana e fresca, non dovrai dedicare molto tempo a cure e trattamenti.

Dermatite steroidea (periorale)

La dermatite steroidea o periorale colpisce la pelle del viso, intorno alle labbra e al naso. La malattia è comune tra le donne, raramente esposte a uomini e bambini. Senza trattamento, il rischio di sviluppare una forma cronica è alto.

La dermatite steroidea colpisce la pelle del viso.

Cos'è la dermatite steroidea (periorale)? Cause, sintomi Dermatite medicinale (farmaco)

Spesso la dermatite steroide appare sulla pelle dopo l'applicazione di cosmetici decorativi di bassa qualità.

Ogni persona è individuale, pertanto è necessario cercare le cause della malattia, tenendo conto della salute del paziente e di altri indicatori. I medici determinano i prerequisiti principali per lo sviluppo della malattia:

  • Violazioni del tratto gastrointestinale. Malattie del fegato.
  • La presenza di violazioni sullo sfondo ormonale e malfunzionamento del sistema endocrino.
  • Ridotta difesa immunitaria del corpo umano.
  • Malattie sessualmente trasmesse.
  • Scuoiamento della pelle o improvvisi sbalzi di temperatura.
  • Eccessiva esposizione alla radiazione ultravioletta.
  • La presenza di malattie del sistema nervoso centrale e disturbi sistemici (depressione, nevrosi, stress).

Il gruppo di rischio comprende le donne in età riproduttiva, a causa di cambiamenti nel background ormonale e la possibilità di sviluppo di patologie ginecologiche.

La dermatite steroidea sul viso si sviluppa a causa di una diminuzione delle proprietà protettive della pelle, che è anche influenzata dall'ambiente esterno e dall'applicazione di cosmetici decorativi.

I cosmetici possono causare dermatiti.

Sintomi della malattia

I medici hanno dimostrato che una tale malattia provoca l'apparizione dei seguenti sintomi:

  • Anche con un'accurata igiene della pelle compaiono piccole bolle di rosso. Il loro numero cresce ogni giorno.
  • Le lesioni sono dolorose. Il paziente nota prurito e bruciore.
  • Quando si preme sul liquido rosso dei brufoli viene rilasciato.
  • Dopo un po 'tutte le zone infiammate diventano ascessi purulenti.
  • Dopo aver aperto l'ascesso, appaiono delle croste grossolane.
  • Dopo la guarigione dell'ascesso, l'area pigmentata rimane.
  • Ad un esame più attento, una striscia di pelle sana è visibile tra i fuochi dell'infiammazione.
  • Le aree colpite sono gonfie, la pelle si sfalda.

Ci sono casi particolari della malattia in cui la dermatite colpisce la pelle intorno agli occhi (forma periorbitale).

L'arrossamento acuto è un sintomo caratteristico della dermatite.

Dermatite medicinale (farmaco)

La dermatite da farmaci ha sintomi simili con la dermatite steroidea, ma le cause dell'apparenza sono diverse. La dermatite da farmaci è una manifestazione di una reazione allergica all'irritazione locale con farmaci. O la manifestazione di una reazione allergica sulla pelle dall'assunzione di medicinali.

Molto spesso, si verificano reazioni allergiche quando si usano farmaci (topicamente o sistemicamente per via orale):

  • Novocaine.
  • Composti a base di arsenico.
  • Antibiotici.
  • Barbiturici.
  • Iodio.
  • Sulfamidici.
  • Aspirina.
  • Chlorpromazine.

Le preparazioni topiche provocano lo sviluppo di dermatite allergica da contatto.

Dopo aver mangiato l'allergene all'interno, il paziente ha un forte prurito della pelle. Dopo un po 'di tempo, sulla pelle compaiono eruzioni cutanee purulente, le aree cicatrizzate sono fortemente pigmentate e presentano una tinta marrone.

L'aspirina provoca spesso allergie

Trattamento della dermatite steroidea e medicinale sul viso. Medicina tradizionale e droghe

Il trattamento della dermatite medicinale inizia con la creazione di un allergene che provoca l'infiammazione della pelle. Dopo una diagnosi approfondita e l'esclusione dell'allergene, viene prescritto un trattamento sintomatico. Il medico esclude necessariamente un farmaco che provoca una reazione negativa, il miglioramento si verifica dopo che l'allergene è stato completamente rimosso dal corpo.

Se la reazione è basata sull'uso topico del farmaco, il trattamento consiste nel prendere l'antistaminico e interrompere l'applicazione.

È più difficile trattare la forma steroidea: è necessario un approccio completo per arrestare completamente i sintomi. Può essere nominato solo dallo specialista in partecipazione dopo l'esame.

Raccomandazioni chiave

Un paziente con dermatite steroide deve creare per sé determinate condizioni favorevoli al recupero:

  • Escludere l'uso di cosmetici.
  • Monitorare l'igiene del viso, pulire accuratamente l'area intorno alle lesioni.
  • L'aspetto della dermatite medica è influenzato dall'uso del dentifricio al fluoro, quindi il suo uso è vietato.
  • Utilizzare prodotti per l'igiene personale. Il paziente deve avere il suo asciugamano. La preferenza dovrebbe essere data ai tessuti naturali.
  • Non toccare le aree interessate con mani o oggetti sporchi.
  • Regola la dieta. Una corretta alimentazione e l'assunzione di vitamine aiuteranno a migliorare l'immunità e far fronte più rapidamente alle dermatiti.

La maggior parte dei pazienti sono sedativi prescritti, in quanto l'eruzione provoca la comparsa di stress. L'infiammazione è nelle aree aperte del corpo, il paziente può complessare.

Un paziente con dermatite dovrebbe avere il proprio set di asciugamani.

Medicina tradizionale

Più velocemente il paziente cerca l'aiuto di uno specialista, meno tempo ci vorrà per ripristinare l'epidermide. A seconda della natura del decorso della malattia, il corso del trattamento dura da alcune settimane a diversi mesi.

Il trattamento con i farmaci viene effettuato secondo un certo schema, la fase iniziale è l'uso di preparazioni locali ormonali. I farmaci ormonali anti-infiammatori fermano i primi segni di dermatite steroidea, riducono il numero di eruzioni cutanee.

Nelle forme gravi della malattia vengono prescritti antistaminici e antibiotici ad ampio spettro.

Rimedi popolari

Per eliminare i sintomi della dermatite nella medicina popolare, vengono utilizzati decotti e unguenti su base vegetale. Le piante medicinali più comuni su cui si basano le ricette:

  • Una successione
  • Camomilla.
  • Erba di San Giovanni.
  • Celidonia.
  • Yarrow.
  • Radice di vitello marsh.

Qualsiasi pianta medicinale viene utilizzata solo in assenza di una reazione allergica ad esso.

La radice del calamo della palude sotto forma di decotto viene utilizzata per il lavaggio

Mezzi per lavare e asciugare

Detergente viso è fatto sulla base di qualsiasi erba con effetto anti-infiammatorio. Per fare questo, prendere un cucchiaio di erbe e versare un bicchiere di acqua bollente. L'infusione viene raffreddata e filtrata. Lavare via l'infusione medicinale più volte al giorno. Dopo aver sciacquato il viso non è necessario pulirlo con un asciugamano, lo strumento dovrebbe asciugarsi sul viso da solo.

L'infusione per pulire il viso può essere preparata dai germogli di betulla. Per fare questo, prendi un bicchiere di boccioli di betulla e fai bollire in un bicchiere d'acqua bollente per almeno mezz'ora. Strofinare un decotto dell'eruzione fino a quando il prurito scompare.

Unguenti e lozioni

L'unguento medico è costituito dall'erba dell'iperico. Per la sua preparazione utilizzando il succo di erbe fresche e burro. Una parte del succo viene fatta bollire fino a che metà del volume viene evaporato a fuoco basso e vengono aggiunte quattro parti di olio. La composizione risultante ha sfregato le zone colpite più volte al giorno.

Aiuteranno e lozioni dal tè di Ivan. L'erba viene bollita a fuoco basso, dopo il raffreddamento, un tampone inumidito in brodo viene applicato ai punti dolenti.

Il succo di Kalanchoe e il miele contribuiranno a ridurre l'infiammazione e idratare la pelle. Unguento autoprodotto basato su di essi viene conservato in frigorifero per diversi mesi.

Dermatite steroide

La dermatite steroidea o il secondo nome periorale è considerato una comune malattia della pelle che si verifica sul viso. Il più delle volte si verifica nelle donne in età riproduttiva, meno spesso negli uomini e nei bambini. La dermatite steroidea sul viso sembra una piccola eruzione rossa. La localizzazione dell'eruzione è la regione periorale, la parte inferiore delle guance e il mento.

In rari casi, si verifica un'eruzione cutanea rossa sulla fronte, sulla palpebra o intorno agli occhi. La malattia non è pericolosa, ma, tuttavia, è necessario iniziare il trattamento in tempo. Se non inizi a curare la malattia in tempo, inizierà a provocare un umore nevrotico e una persona diventa irritabile.

Dermatite steroidea: cause chiave

I medici affermano che la malattia è associata a un background ormonale, oltre che alla frequente applicazione di cosmetici decorativi. Come abbiamo detto, se il tempo non inizia il trattamento, sorgono complicazioni. Pertanto, la malattia può andare in uno stadio cronico.

Nel corso cronico, l'eruzione cutanea del viso si manifesta per diversi motivi.

  1. Se una persona ha problemi con il tratto gastrointestinale.
  2. Con un eccesso di fluoro. Si noti che questo componente può penetrare nel corpo umano a causa del dentifricio.
  3. Con un'impennata ormonale, specialmente durante la gravidanza, prima delle mestruazioni o durante la pubertà.
  4. La causa di un'eruzione cronica può essere un'infezione o un fungo che è entrato nel corpo umano.
  5. Trattamento a lungo termine con farmaci, in particolare steroidi.

I sintomi della dermatite da steroidi

Il sintomo principale della malattia è la presenza di arrossamento sulla pelle. L'eruzione cutanea e l'area rossa interessata possono aumentare, specialmente dopo aver mangiato cibi caldi o piccanti. Durante questo periodo, è necessario consultare immediatamente un medico in modo che possa essere prescritto il trattamento necessario.

Altrimenti, il quadro clinico inizierà a peggiorare. Il processo infiammatorio sulla pelle diventerà più grande. Inoltre, si formano più pustole. Tali pustole sulla pelle avranno una tavolozza di colori. Ad esempio, i toni rosso-blu o marrone chiaro.

Anche il prurito e il bruciore sono molto preoccupanti, specialmente durante l'esacerbazione della malattia.

Diagnosi di dermatite periorale

La malattia viene più spesso diagnosticata quando esaminata da un dermatologo. Con l'aiuto della dermatoscopia, il medico sarà in grado di distinguere l'eruzione da altre malattie, come l'acne, l'eczema o da demodeosi.

Per identificare le cause della malattia, in particolare se la dermatite non è associata con l'infezione fungina. I medici spendono bakposiv. Il materiale investigato diventa l'area di precipitazione.

Inoltre, i test cutanei sono condotti con allergeni di stafilococchi o streptococchi.

Se necessario, prescrivere un esame istologico, con il quale è possibile riconoscere i segni di un processo infiammatorio sub-acuto.

Trattamento per la dermatite steroidea

Come puoi vedere nella foto, i sintomi possono essere pronunciati, quindi dovrebbero essere eliminati il ​​prima possibile. I medici offrono diversi modi per aiutare a sbarazzarsi di questo problema.

  1. Terapia farmacologica
  2. Metodi tradizionali di trattamento

Terapia farmacologica

Per aiutare il paziente, è necessario ripristinare completamente la funzione dell'epidermide. Pertanto, un corso terapeutico può durare da 1 a 3 mesi, tutto dipende dalla gravità della malattia e dalla posizione della lesione, nonché dalle caratteristiche individuali dell'organismo. Inoltre, un dermatologo può prescrivere un rinvio per la consultazione con uno specialista. Ad esempio, a un otorinolaringoiatra, un ginecologo o un medico generico.

Il trattamento farmacologico viene effettuato secondo uno schema specifico. Il primo stadio della terapia è l'uso di farmaci ormonali sotto forma di unguenti e creme. Applicare farmaci per 5 giorni. Aiutano ad eliminare i segni generali di un processo infiammatorio. Aiuta a rimuovere rapidamente gonfiore e sensazione di bruciore.

La seconda fase del trattamento, l'uso di farmaci sotto forma di un gel. Usare significa 2 volte al giorno. Il corso per la completa scomparsa del processo infiammatorio.

Applicare tali farmaci come: metronidazolo o eritromicina. Nella malattia grave, i medici prescrivono un ciclo di antistaminici.

I mezzi hanno una vasta gamma di azioni, hanno determinate controindicazioni. Pertanto, è vietato l'auto-uso di farmaci nel trattamento della dermatite periorale sul viso.

Dalla terapia aggiuntiva, i medici possono prescrivere un breve ciclo di antibiotici.

Fai attenzione! Questi farmaci hanno molte controindicazioni, quindi prima di applicare è necessario consultare un medico.

In caso di nausea, una reazione allergica da parte del tipo di orticaria o in violazione della sedia, sostituire lo strumento con un analogo.

Metodi popolari

È possibile curare la malattia con l'aiuto di piante medicinali, di cui è necessario preparare decotti e maschere a casa. Come trattamento, puoi usare: camomilla, corda, achillea, celidonia, erba di San Giovanni.

Se sei allergico a queste piante medicinali, puoi sostituirle con: Radice di Althea o Marsh Marsh.

Cleanser è facile da preparare. Basta prendere l'erba selezionata 1 cucchiaio e insistere in 250 ml di acqua bollente. Non appena una piccola soluzione si raffredda, puoi lavarti la faccia.

Puoi preparare a casa una pasta, un purè o un unguento. A tale scopo vengono utilizzati zolfo e ittiolo.

Impacco comprovato, preparato con acido borico. Nella ricetta, è necessario utilizzare l'acido borico 1-2%. Avrai anche bisogno di resorcinolo al 2% e acido salicilico.

Ulteriori informazioni sulla malattia

Se si riconosce la malattia in tempo e si inizia il trattamento, l'aspetto tornerà presto alla normalità. Oltre ai metodi di trattamento sopra descritti, è anche necessario seguire alcune regole che aiuteranno a trattare rapidamente le malattie dermatologiche.

Al momento del trattamento, non è necessario toccare l'area interessata sul viso con le mani sporche.

Dopo l'uso della terapia farmacologica, riguarda i mezzi per uso esterno. Lavati bene le mani.

Non usare cosmetici e prodotti per l'igiene aromatica durante il periodo di trattamento.

Per mantenere l'immunità, è necessario monitorare la nutrizione. Se necessario, bere un corso di vitamine. Con questo decorso della malattia, i medici prescrivono le vitamine del gruppo B, A, C.

Se segui queste semplici regole, puoi rapidamente sbarazzarti della dermatite da steroidi. Soprattutto, riconoscere la malattia in tempo utile per iniziare un trattamento tempestivo ed evitare gravi complicazioni di salute.

Cause e trattamento della dermatite periorale sul viso

Le infiammazioni e le eruzioni cutanee sulla pelle spesso indicano la presenza di gravi violazioni nel corpo umano. Queste malattie comprendono la dermatite periorale - una malattia rara e di lunga durata, che si riscontra più spesso nelle ragazze e nelle donne che usano attivamente i cosmetici, ma a volte colpiscono gli uomini.

La dermatite orale (detta anche rosacea, steroide o peri-radice) è una malattia della pelle che si verifica nella zona periorale, cioè nell'area che include il mento e la pelle intorno alla bocca. La malattia di solito si verifica in giovani donne di età compresa tra i venti ei quaranta, ma i medici diagnosticano sempre più questo disturbo in uomini e bambini.

La dermatite orale è caratterizzata dalla formazione di piccole papere iperemiche, occasionalmente accompagnate da infiammazione e granulomi. Successivamente, di regola, tale malattia si sviluppa in forme granulomatose di dermatite orale.

La causa della malattia può essere l'uso di cosmetici e cosmetici, così come i farmaci, che includono corticosteroidi, distruggendo la struttura del collagene e dell'elastina, mentre interessano il sistema vascolare. L'esposizione ai corticosteroidi porta all'eritema, all'espansione dei piccoli vasi sanguigni della pelle e alle micro-rotture dell'epidermide.

Oltre all'utilizzo di cosmetici, altri fattori servono anche da innesco. Tra questi ci sono i seguenti:

  • uso di prodotti a base di steroidi topici;
  • reazione allergica ai cosmetici (in particolare alle creme tonali);
  • l'uso di dentifricio con contenuto di fluoro;
  • fattori naturali: aumento dell'umidità dell'aria, esposizione alla luce solare, alte e basse temperature, vento, ecc.
  • disturbi nell'attività degli organi digestivi;
  • vari disturbi nervosi;
  • disturbi ormonali, interruzioni del funzionamento della ghiandola tiroidea, nonché cambiamenti nel corpo prima delle mestruazioni;
  • un netto rifiuto di accettare i contraccettivi;
  • la presenza di alcune malattie che si trovano nella fase cronica - a volte con raffreddore o asma bronchiale può portare a dermatite da steroidi;
  • la presenza nel corpo di batteri e funghi, parassitosi sui follicoli piliferi - la dermatite peri-rototica in questo caso è trattata come un risultato piuttosto che come una malattia indipendente.

Nel caso in cui la malattia sia stata causata da cosmetici o cosmetici decorativi, vale la pena controllarli per la presenza dei componenti costitutivi:

  • paraffina;
  • di vaselina;
  • isopropil miristato;
  • sodio lauril solfato;
  • sapori alla cannella

Sono queste sostanze che possono causare dermatiti.

Inoltre, la dermatite periorale sul viso può apparire come risultato di una diminuzione della funzione protettiva dell'epidermide. Di conseguenza, qualsiasi effetto sulla pelle del viso può essere dannoso, quindi una specie di crosta protettiva appare intorno alla bocca.

La malattia inizia con la formazione sul mento e la zona periorale di piccole lesioni infiammatorie, in apparenza simile a acne, così come arrossamento e irritazione cutanea focale. Ulteriore sviluppo della malattia nella maggior parte dei casi si verifica come segue:

  • la formazione di acne, che colpisce tutte le grandi aree del corpo, indipendentemente dal rispetto delle regole di igiene personale;
  • la comparsa di bruciore o prurito sulle aree della pelle colpite, l'acne diventa dolorosa;
  • il rilascio di un grande volume di fluido durante l'estrusione dell'acne;
  • comparsa di ulcere nelle aree della pelle colpite;
  • la formazione di una crosta densa o scaglie nel sito di infiammazione, dopo la caduta, macchie di pigmento rimangono nel sito della crosta;
  • la presenza di una "zona libera" tra la cute affetta dalla cavità peri-orale e le labbra, non ci sono pustole, eruzioni cutanee e infiammazioni su questa piccola banda;
  • esfoliazione della pelle infiammata e, in alcuni casi, comparsa di edema.

In alcuni pazienti con dermatite periorale, le formazioni infiammatorie possono verificarsi non solo come irritazione sul mento o intorno alle labbra. Coloro che soffrono della forma periorbitale di questa malattia possono rilevare lesioni nella zona degli occhi, così come in altre parti del viso. La dermatite di questa forma può anche diffondersi sulle guance e sugli zigomi.

Tuttavia, prima di iniziare il trattamento della dermatite periorale, è necessario consultare il proprio medico, poiché i sintomi della malattia non sono unici. La stessa irritazione e la formazione di acne sono caratteristiche di tali malattie della pelle come:

  • dermatite allergica;
  • dermatite seborroica;
  • diffusa dermatite atopica;
  • steroide, rosa o acne.

Ecco perché per fare una diagnosi accurata e sviluppare la strategia di trattamento più efficace, è necessario fare una diagnosi tempestiva della malattia da un dermatologo.

Durante la diagnosi di dermatite periorale, è necessario prendere anamnesi, così come condurre una visita medica completa e dermatoscopia. In alcuni casi, quando sorgono difficoltà con la diagnosi corretta, può essere necessario un esame istologico.

Nel caso in cui vi sia un rischio di adesione di un'infezione secondaria, è necessario identificare l'agente infettivo. Per questo, viene eseguita una procedura di raschiatura per la successiva semina batteriologica. In questo caso, vengono prelevati campioni della pelle colpita per test di laboratorio, nonché elementi dell'eruzione cutanea stessa - pelle e squame liquide.

Una malattia come la dermatite periorale, complicata dall'aggiunta di una seconda infezione, richiede una diagnosi differenziale per evitare la formazione di complicanze.

Sebbene la malattia abbia sintomi spiacevoli e complichi in modo significativo la vita del paziente, sono stati sviluppati metodi efficaci per il suo trattamento.

Il trattamento della dermatite orale sul viso di solito si verifica in due fasi o fasi.

Fase uno - questa fase è anche chiamata zero, poiché è un tipo di base, la preparazione per l'inizio del trattamento. In questa fase, l'abolizione di tutti i farmaci ormonali, così come il rifiuto dell'uso di cosmetici e prodotti per la cura che contengono elementi che provocano l'apparizione della malattia. Dopo aver rifiutato i mezzi specializzati, il paziente potrebbe sperimentare un temporaneo peggioramento del suo stato di salute, seguito dal suo successivo miglioramento.

Allo stesso tempo, è importante anche una corretta cura della pelle. Le prime fasi della malattia consentono di trattare la pelle con decotto di camomilla o decotto di salvia, sostituendo il tonico cosmetico, i sintomi complicati della malattia richiedono una cura più attenta e l'uso di emulsioni speciali a base di olio. Inoltre, la dermatite acuta da steroidi consente l'uso di pasta di catrame di naftalene al 2% come agente di cura.

Nella stessa fase, agli specialisti vengono solitamente prescritti i preparati per uso esterno. Spesso usato:

  • Prodotti a base di triclopoli (metronidazolo). Entrambi gli unguenti e preparazioni cremose o gel sono adatti. Si consiglia di usarli almeno 2 volte al giorno. Il trattamento più efficace della dermatite periorale è ottenuto attraverso una combinazione di metronidazolo (sotto forma di gel) e di un antibiotico batteriostatico al 2% di eritromicina, che integra l'effetto del gel.
  • Latte Protopic viso e corpo 0,01% - 0,03%. Questo farmaco è un rimedio locale, è usato per alleviare l'infiammazione e non influisce negativamente sulla pelle. Agli adulti viene assegnata un'alta concentrazione (0,03%) e bambini - il minimo (0,01%). Il latte viene applicato almeno 2 volte al giorno.
  • La dermatite viene tradizionalmente trattata con farmaci che contengono zinco. I seguenti rimedi sono ben raccomandati: Sken-Kap, Qing dol, così come i vari parlatori di zinco. Lo zinco nella composizione di farmaci progettati per combattere le malattie della pelle, ha effetto antiprurito ed essiccazione.
  • Acido Retinoico Sostituto Adapalen, disponibile in formato gel o crema. Il farmaco è adatto per il trattamento di qualsiasi forma di dermatite, ha un effetto antinfiammatorio e ha un effetto positivo sul processo intercellulare epidermico. Il farmaco sotto forma di gel è efficace per l'uso da parte dei proprietari di pelle grassa, mentre la crema è raccomandata per i pazienti con pelle secca. Il corso di applicazione è di 14 giorni.
  • Elidel è prescritto dai dermatologi per il trattamento delle malattie della pelle fin dalla più tenera età. Il corso del trattamento con Elidel è di circa due mesi e durante questo periodo il farmaco allevia quasi completamente l'infiammazione, il prurito e il rossore. Il più grande risultato in trattamento può essere raggiunto quando combinato con altri farmaci con effetto anti-infiammatorio.
  • La dermatite steroidea è efficacemente trattata da Rosamet. Il rosamet ha un effetto lieve, non viene praticamente assorbito dalla pelle ed è ben assorbito. Tuttavia, è necessario usare questo farmaco con cautela - non permettendo il contatto con la mucosa dell'occhio, così come evitare l'esposizione alla luce solare diretta.
  • Oltre ai mezzi di uso esterno, i farmaci antiallergici come Zyrtec, Suprastin, Erius e altri sono spesso prescritti dai medici, per gli stadi più gravi di dermatite, l'uso di sedativi come Novo-Passit o Valerian è accettabile.

La seconda fase del trattamento prevede la lotta contro la causa dell'infiammazione della pelle. In questa fase, prescrivi farmaci antibatterici:

  • metronidazolo;
  • Acido azelaico;
  • doxiciclina;
  • tetraciclina;
  • Monotsiklin;
  • Isotretinoina.

Il corso del trattamento con farmaci antibatterici è di almeno 2 mesi, fino alla completa eliminazione dei sintomi della malattia. Nel trattamento della dermatite periorale, i dermatologi solitamente raccomandano il metronidazolo, che deve essere applicato per 4-8 settimane alla dose di 0,5-1 grammi al giorno.

Un altro farmaco comune è la doxiciclina, che ha la capacità di penetrare intracellularmente e neutralizzare rapidamente l'agente patogeno. Si applica 2 volte al giorno, quando si osserva il dosaggio di 100 mg, l'effetto del farmaco arriva 2 ore dopo l'applicazione.

Inoltre, la dermatite orale viene trattata con inibitori, inclusi Pimecrolimus e Tacrolimus, usati in combinazione con Monocycline.

Dermatite periorale

La dermatite periorale (steroide) è una malattia della pelle che si verifica sul viso nella zona delle labbra, sotto il naso. A volte una piccola eruzione rossa appare sul mento, le guance con il passaggio agli zigomi. La malattia non è pericolosa per la salute del paziente, ma causa disagio visivo.

Le donne hanno tradizionalmente sofferto di dermatite peri-secondaria. La progressione della patologia in un bambino o in un uomo è rara. La ragione sono le fluttuazioni cicliche del background ormonale nelle donne adulte, che sono uno dei principali fattori che causano la malattia.

motivi

La causa esatta della dermatite periorale è difficile da stabilire. Gli scienziati dicono che l'inadeguata risposta del sistema immunitario a sostanze irritanti esterne è la base per lo sviluppo della malattia. Il risultato è un'infiammazione locale con la formazione di sintomi caratteristici.

Fattori che provocano la dermatite periorale:

  • Fluttuazioni ormonali. La causa dei cambiamenti nella concentrazione di sostanze biologicamente attive nel corpo è la gravidanza, i contraccettivi orali, le malattie degli organi genitali interni.
  • Immunodeficienza congenita o acquisita.
  • Uso frequente di cosmetici di bassa qualità.
  • Effetto eccessivo dei raggi ultravioletti.
  • L'uso di farmaci corticosteroidi per altri scopi. Un sovradosaggio di pomata idrocortisone o suoi analoghi porta alla comparsa di dermatite orale sul viso.
  • Ignorando le regole dell'igiene personale.

La dermatite periorale è una patologia che richiede la combinazione di molti di questi fattori. La chiave è la disfunzione del sistema immunitario.

sintomi

La dermatite periorale è una malattia facile da diagnosticare quando si osserva un paziente. La patologia è accompagnata dall'apparizione di una piccola eruzione cutanea rossa.

Caratteristiche degli elementi cutanei patologici:

  • Localizzazione - regione okolorotovaya, guance, mento.
  • Sensazione di prurito e bruciore durante i periodi di malattia acuta.
  • Adesione della flora secondaria in assenza di un trattamento adeguato.

Le donne in gravidanza possono sperimentare ulteriori sintomi aspecifici causati da fluttuazioni dei livelli ormonali - debolezza generale, nervosismo e instabilità emotiva. La dermatite orale nei bambini causa un disturbo nel ritmo del sonno, causando il disagio morale del bambino durante l'adolescenza.

Quale medico tratta la dermatite orale?

La malattia appartiene a patologie non pericolose che possono essere trattate in regime ambulatoriale. Il medico di famiglia o terapeuta locale assicura che al paziente vengano somministrati farmaci appropriati. Se sorgono difficoltà nel recupero di una persona, è necessario consultare un dermatologo, che selezionerà un trattamento efficace per il paziente.

diagnostica

La dermatite periorale è una malattia facile da verificare. Una caratteristica eruzione cutanea sul viso nella regione periorale è un segno chiave che consente di stabilire la diagnosi corretta.

Il medico analizza inoltre:

  • Reclami del paziente.
  • Anamnesi medica della malattia per rilevare una potenziale causa di dermatite.
  • La natura e la velocità della progressione della malattia. Con la dermatite orale, l'eruzione aumenta dopo aver mangiato cibi piccanti o troppo caldi. Lo stress influisce sul decorso della malattia.

La dermatite steroidea sul viso sembra una serie di lesioni cutanee infettive. Il medico effettua una diagnosi differenziale con le seguenti malattie:

La dermatite steroidea durante la gravidanza richiede esami aggiuntivi:

  • Analisi generale del sangue e delle urine.
  • Ultrasuoni del feto per escludere malattie più gravi che provocano una violazione dello sviluppo del bambino nel grembo materno.
  • Consultazione ginecologo, allergologo, immunologo.

Se necessario, ulteriori metodi di esame del paziente.

trattamento

Come trattare la dermatite orale? L'approccio al miglioramento di ciascun paziente è individuale. Tuttavia, i medici distinguono tre direzioni di base nel trattamento della dermatite periorale:

  1. Cancellazione di glucocorticosteroidi in qualsiasi forma. Gli unguenti ormonali provocano un peggioramento dei sintomi. Nella prima settimana di cancellazione, c'è un peggioramento delle condizioni del paziente. La pelle si asciuga, appare una sensazione di contrazione.
  2. Rifiuto dai cosmetici. Polvere, rossetto, carcassa e altri attributi al momento del trattamento vengono estratti dalla vita di tutti i giorni.
  3. Supporto farmaci

Il trattamento della dermatite orale con l'aiuto di farmaci mira a ridurre la gravità dell'infiammazione, accelerando i processi di rigenerazione della pelle. I seguenti farmaci sono utilizzati nella pratica:

  • Metronidazolo o Eritromicina come gel.
  • Suprastin, Tavegil, Loratidine per eliminare il prurito.
  • Diuretici. I diuretici sono usati raramente, con edema grave, che provoca disagio.

L'uso aggiuntivo di pomate e creme idratanti per la dermatite periorale accelera il processo di guarigione. L'adesione di flora secondaria richiede la nomina di agenti antibatterici. Prima di usare farmaci antimicrobici, è necessario consultare il proprio medico.

Terapia popolare

Il trattamento della dermatite periorale sul viso con l'aiuto di ricette popolari è un metodo ausiliario per stabilizzare le condizioni del paziente. L'approccio non convenzionale ha meno reazioni collaterali e complicazioni, ma mostra bassa efficienza.

La caratteristica principale della medicina tradizionale è la sua durata. Il recupero del paziente "sugli occhi" non dovrebbe essere previsto. Per ottenere il risultato corrispondente, il trattamento con i rimedi popolari dovrebbe essere effettuato entro 1-3 mesi.

Strumenti popolari:

  • Un decotto della serie, camomilla e assenzio. Tutti gli ingredienti sono usati nelle stesse proporzioni. Puoi prendere il farmaco per via orale o trattare la pelle colpita.
  • Un decotto di calendula, celidonia, iperico. Lo strumento è adatto per lozioni sulle aree interessate della pelle.
  • Decotto di piantaggine, salvia e erba di San Giovanni. Il medicinale è utilizzato per applicazioni esterne.

Per idratare la pelle utilizzate maschere a base di kefir e oli vegetali. La miscela garantisce un ammorbidimento della copertura del corpo con un miglioramento del benessere del paziente. La dermatite steroidea non può essere completamente curata con l'aiuto della medicina tradizionale. Il paziente richiede una combinazione di preparazioni di base con decotti e tinture naturali.

complicazioni

La dermatite pericerica è una malattia non pericolosa che raramente è accompagnata da complicanze. I problemi progrediscono in assenza di trattamento e costante esposizione a fattori precipitanti.

Possibili complicazioni:

  • Coarsement della pelle in aree patologiche.
  • La formazione di zone di iper- o depigmentazione.
  • La sconfitta del bordo delle labbra.
  • Attaccare un'infezione secondaria con la comparsa di vesciche purulente.

L'accesso tempestivo a un medico è la chiave per prevenire la progressione della malattia con l'ulteriore sviluppo di complicazioni.

prevenzione

Prevenire la malattia è più facile che curarla. Per prevenire lo sviluppo di dermatiti periorali, è necessario:

  • Utilizzare i farmaci glucocorticoidi solo secondo le istruzioni e dopo aver consultato il medico.
  • Seguire le regole dell'igiene personale. Non toccarti il ​​viso con le mani sporche.
  • Inoltre utilizzare creme idratanti e unguenti.
  • Evitare l'uso frequente di cosmetici.
  • Utilizzare la terapia vitaminica per migliorare il metabolismo in tutto il corpo.
  • Condurre un trattamento adeguato delle malattie degli organi interni.
  • In estate per utilizzare la protezione solare.

La dermatite steroidea è una malattia non contagiosa che risponde bene al trattamento. Per eliminare i sintomi e normalizzare le condizioni del paziente, è necessario consultare il medico in tempo.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Surgitron: chirurgia a onde radio

Negli ultimi anni, l'apparato Surgitron è stato ampiamente utilizzato in vari settori della medicina. Qual è questo metodo di trattamento?SurgitronSurgitron (radiohead) è un dispositivo il cui principio di funzionamento è l'azione delle onde radio su un focus patologico.


Quanto può durare l'orticaria?

L'orticaria è una malattia dermatologica di natura prevalentemente allergica. Si manifesta sotto forma di eruzioni cutanee, la durata della malattia è molto difficile da prevedere.


Revisione di unguenti, creme da allergie per bambini

Oggi, forse, è difficile trovare una persona che non soffra di alcun tipo di reazioni allergiche. E ogni giorno cresce il carico allergenico su ognuno di noi, ma la capacità del corpo di affrontarlo, specialmente nei bambini, è piccola.


Trattamento di eczema durante la gravidanza su mani, piedi e altre parti del corpo, i metodi migliori

La gravidanza non è solo un periodo felice nella vita della futura mamma, ma anche un momento che è accompagnato da vari tipi di problemi.