Cosa fare se compare un'eruzione sullo stomaco?

Un tale fenomeno come un'eruzione cutanea sull'addome è un segno di alcune interruzioni nel lavoro dell'intero organismo del paziente o dei suoi sistemi individuali. Il sintomo può verificarsi sia negli adulti che nei bambini e può avere un aspetto e un'intensità diversi. Di solito si manifesta con eruzioni cutanee sotto forma di punture di zanzara, sotto forma di brufoli o piccoli punti rossi.

Tipi e cause di eruzione cutanea dell'addome in adulti e bambini

Il tipo di eruzione di stomaco nei bambini e negli adulti varia a seconda delle cause della sua insorgenza. La neoplasia può essere della seguente forma:

  • piccoli punti collegati tra loro;
  • eruzioni cutanee di piccole dimensioni, localizzate casualmente su diverse parti del corpo e che differiscono dal derma sano solo con un tocco;
  • rash, accompagnato da iperemia della zona interessata;
  • sotto forma di bolle piene di liquido, la pelle intorno a loro si sfalda;
  • le lesioni si alzano sopra la superficie della pelle (papule);
  • scala i tumori;
  • sfumature diverse (dal bianco-rosa al rosso);
  • il derma intorno all'eruzione cambia colore.

Raramente i tumori compaiono solo sullo stomaco, il più delle volte si verificano in diverse parti del corpo.

Eruzione cutanea sulla foto del ventre

L'elenco delle malattie che provocano la comparsa di un'eruzione cutanea nell'area dell'addome è discusso di seguito.

La reazione può essere causata dai seguenti fattori:

  • cattiva ecologia;
  • contatto con un animale domestico;
  • dieta malsana con una predominanza di cibi contenenti un allergene (la dieta della madre durante l'allattamento è importante);
  • puntura d'insetto;
  • la presenza di alcune piante in casa;
  • l'uso di determinati tessuti, cosmetici o prodotti chimici domestici;
  • prendere farmaci

Un rash sull'addome può essere accompagnato da rinite, debolezza, tosse, congiuntivite, prurito, gonfiore, febbre, una violazione del tratto digestivo (vomito, dolore addominale, nausea, diarrea), ecc.

L'eruzione cutanea appare il secondo giorno, prima sulla testa, poi "giù" sull'addome. Le neoplasie hanno la forma di grandi macchie rosse che si uniscono. Il paziente avverte un forte prurito. C'è anche la rinite, congiuntivite, tosse.

Eruzioni cutanee sotto forma di piccole macchie rosse. La malattia è accompagnata da febbre, infiammazione dei linfonodi occipitale e cervicale.

L'eruzione è simile a un alveare. Il prurito non è osservato. Con il trattamento, i sintomi scompaiono dopo 3 settimane.

Macchie sullo stomaco, sulla cui superficie si trovano piccole bolle d'acqua, compaiono il 5 ° giorno della manifestazione della malattia. Prima di questo, c'è un aumento della temperatura e segni di funzionamento alterato del tubo digerente.

Le eruzioni appaiono sotto forma di papule, che si trovano a livello dell'ultima costola da una cintura particolare. Un rash pruriginoso sull'addome si verifica con le seguenti varietà di herpes:

varicella (iperemia, debolezza delle braccia e delle gambe, emicrania, eruzione nella forma di vescicole si fondono tra loro, formando bolle);

mononucleosi infettiva (una delle malattie più pericolose con la comparsa di papule sullo stomaco, sul viso e sul torace, che minaccia la formazione del linfoma di Burkitt);

herpes zoster (possono comparire immediatamente dopo la varicella, colpendo aree del corpo che hanno fibre nervose, accompagnate da forte prurito e bruciore).

Esistono diversi tipi di calore pungente:

cristallino (rash vescicale, febbre);

rosso (neoplasie luminose e pruriginose sotto forma di papule).

Eruzione cutanea sull'addome - 12 possibili cause

La comparsa di un tale sintomo come un'eruzione sull'addome indica l'insorgenza di una particolare malattia. Può apparire sia in un adulto che in un bambino e non si dovrebbe ignorarlo.

Un'eruzione cutanea è un segno di una malattia infettiva che si verifica più spesso durante l'infanzia o di un malfunzionamento nel corpo di natura non infettiva.

Eruzione cutanea infettiva

Le malattie infettive dell'infanzia sono spesso accompagnate da un'eruzione cutanea sull'addome, sebbene di solito si diffonda dalla parte superiore del corpo - la testa, le mani, il viso.

Con la varicella

le vescicole vanno allo stomaco dopo che si sono sollevate sulla faccia e sopra tutto il corpo. Inizialmente, l'eruzione può essere confusa con punture di zanzara, ma in seguito c'è una caratteristica che è tipica della varicella - allo stesso tempo sul corpo può essere come piccole macchie rosse, e bolle, e già essiccando la crosta. Inoltre, la temperatura viene visualizzata al 3-4 ° giorno.

Per il morbillo

inizia anche un'eruzione cutanea dal viso, spostandosi gradualmente verso le aree inferiori e sullo stomaco. È caratterizzato da tubercoli torreggianti, le dimensioni di un granello di lenticchia, di colore rosato. A causa del fatto che i grafici senza eruzioni cutanee non cambiano il loro colore, la pelle del paziente appare variegata.

Scarlattina

È caratterizzato da un'eruzione cutanea su tutto il corpo, soprattutto - in luoghi umidi e caldi - ascelle, all'inguine, nell'addome inferiore, nei gomiti e nelle ginocchia. Molti piccoli noduli rosa da lontano si fondono in grandi macchie, ma puoi vedere da vicino che si tratta di roseola separate.

Il viso di solito non ha tracce di eruzione cutanea, con un prominente triangolo nasolabiale pallido. La scarlattina ci dirà del mal di gola e del desquamazione sulla pelle, che è iniziata dopo che il rossore si è spento.

rosolia

inizia con un'eruzione cutanea sul collo, sul viso, quindi - coprendo schiena, ginocchia, gomiti, glutei. Non ce n'è molto sullo stomaco, ha delle macchie rossastre, ovali o rotonde, di dimensioni diverse, ma non più di un grano di lenticchie.

Gli spot non si fondono, si stabiliscono separatamente, il secondo giorno sono già diventati pallidi e poi scompaiono completamente. Vale la pena prestare particolare attenzione ai linfonodi dietro le orecchie, sul collo e sulla parte posteriore della testa - aumentano con la rosolia.

Infezione da Enterovirus

Un'eruzione cutanea come il morbillo può essere accompagnata da un'infezione da enterovirus. Le macchie luminose appaiono su tutto il corpo, senza una certa sequenza, è anche sullo stomaco.

pseudotuberculosis

È simile alla scarlattina e ad un'eruzione cutanea con pseudotubercolosi, che può causare una persona che ha consumato cibo che potrebbe essere raggiunto dai topi. Piccoli punti luminosi appaiono abbondantemente su stomaco, fianchi, inguine, gomiti e ginocchia. La temperatura corporea è elevata, c'è brividi, nausea, vomito, la lingua è coperta da una fioritura grigiastra.

herpes zoster

Un rash sull'addome appare anche con l'herpes zoster, di cui soffrono le persone, molto spesso dopo 40 anni. All'aumentare della temperatura, il dolore di un personaggio in fiamme si avverte vicino alle costole, dove successivamente si formano bolle con contenuto trasparente e quindi nuvoloso.

Eruzione non infettiva sull'addome

Un'eruzione cutanea sull'addome può essere un segno di un'allergia a qualsiasi cibo o medicina. Questa malattia è particolarmente sensibile alle persone moderne e, molto spesso, ai bambini e ai giovani.

allergia

Le allergie sono causate da sostanze chimiche presenti in abbondanza nel nostro cibo, condizioni ambientali sfavorevoli e abbigliamento sintetico.

Il contatto con magliette strette e T-shirt sintetiche, soprattutto nel calore, contribuisce all'aspetto sulla schiena, spalle e macchie dello stomaco, bolle di colore rosso, con il gonfiore dei tessuti circostanti. Possono essere posizionati separatamente e possono unirsi in continui punti enormi. Le allergie possono anche causare lozioni, creme per il corpo che potrebbero non adattarsi a tutti voi.

Calore pungente

Spesso la causa dell'eruzione è il calore pungente, che inizia a causa di un'eccessiva sudorazione. Insieme con l'aumento delle bolle di temperatura compaiono con un riempimento trasparente, appaiono in luoghi in cui le ghiandole sudoripare sono bloccate. È un calore spinoso cristallino, le bolle con esso passano in alcuni giorni.

Calore rosso pungente

si verifica a causa del surriscaldamento generale del corpo, di solito colpisce i bambini piccoli. Piccoli granelli con un prurito così caldo e che non passano così velocemente - in circa due settimane.

Licolor versicolor

Con licheni colorati, un'eruzione cutanea può anche comparire sullo stomaco, in particolare. Essere privati ​​della testa, dove macchie brunastre coprono la pelle nella zona dei follicoli piliferi. Queste macchie si stanno staccando, ma non c'è un forte prurito. Trattamento a lungo, dopo il recupero, le aree pigmentate rimangono a lungo sulla pelle.

psoriasi

Il prurito è accompagnato da un'eruzione cutanea sull'addome e sulla psoriasi. Una caratteristica di questa malattia è il prurito delle macchie rotonde rosse, con aree squamose. La malattia si attenua, quindi ritorna. Anche le papule stesse diventano pallide e quasi scompaiono, lasciando tracce sulla pelle con una pigmentazione compromessa. Quindi, durante il periodo di peggioramento, una rash si aggrappa al corpo con una nuova forza.

Qualunque eruzione cutanea non appare sullo stomaco, è impossibile trattare senza una diagnosi corretta. Una cura rapida può avvenire solo se il medico ha riconosciuto la malattia e raccolto i farmaci necessari. E per questo, non appena si verificano cambiamenti sulla pelle dell'addome, chiamare un medico o andare al suo appuntamento.

Rash rosso spaventoso su mani e stomaco

In questo articolo, è possibile conoscere le cause di un rash sull'addome e le mani, nonché i modi possibili per trattare queste cause.

La pelle umana è un indicatore di salute. Esso, come uno specchio, riflette tutti i processi patologici che si verificano all'interno del corpo. Pertanto, un fenomeno spiacevole come un'eruzione cutanea, che si tratti di rosso, bianco o marrone, sullo stomaco, sulle mani e su altre parti del corpo, non dovrebbe essere preso alla leggera.

Tipi di eruzioni cutanee

Un'eruzione cutanea può apparire ovunque e avere diverse varietà, tra cui nella forma:

  • Macchie arrossate senza gonfiore. Il loro aspetto è associato a un eccessivo afflusso di sangue verso determinate aree, con una leggera pressione, tale punto diventa pallido per un breve periodo.
  • Noduli (o papule) - piccoli sigilli che sporgono sopra il resto della pelle. I noduli tendono a fondersi l'uno con l'altro e coprono aree abbastanza grandi, ma diventano anche pallidi quando vengono premuti.
  • Bolle piene di liquido insanguinato (in medicina si chiamano vescicole). Le bolle piene di pus si chiamano pustole.

Tutti questi elementi appartengono ai principali segni di cattiva salute, possono successivamente portare a una violazione della pigmentazione, desquamazione, formazione di croste e croste.

Possibili cause di mani e rash di stomaco

Ci sono molte ragioni per le eruzioni cutanee, le più comuni sono:

    Reazioni allergiche, in cui nella maggior parte dei casi l'eruzione cutanea è accompagnata da prurito o bruciore, lacrimazione, debolezza generale. In questo caso, è molto importante identificare rapidamente l'allergene ed escludere tutti i contatti con esso. Gli antistaminici (Zodak, Suprastin) e gli unguenti (Sinaflan, Fenistil, ecc.) Sono usati per trattare questo rash.

  • Malattie infettive: varicella, morbillo, rosolia, herpes, scarlattina. Spesso, un'eruzione cutanea si manifesta con sifilide, tubercolosi, meningite (sotto forma di lividi) e enterovirus. Di norma, ciascuna di queste malattie, oltre alle eruzioni cutanee, è accompagnata da una serie di altri sintomi: aumento della temperatura corporea, mal di testa e uno stato di intossicazione generale.
  • Malattie della pelle: eczema, psoriasi, scabbia e infezioni fungine. In queste malattie, il primo rash si presenta sull'addome e nelle pieghe della pelle (tra le dita, sui gomiti, ecc.)
  • Eruzione cutanea dell'addome in un adulto: cause, sintomi, diagnosi e trattamento

    Un'eruzione sul corpo in un adulto può essere un sintomo non solo di una varietà di malattie della pelle, ma anche come un effetto collaterale del funzionamento alterato degli organi interni. La maggior parte delle eruzioni cutanee non è pericolosa, ma è anche molto seria.

    Quasi ogni persona ha subito varie modifiche sulla pelle, perché ci sono dozzine di malattie, in cui si verifica sempre un'eruzione, e centinaia di numerose malattie, quando un rash può apparire o non apparire.

    È molto importante monitorare non solo la natura dell'eruzione cutanea, ma anche altri sintomi non familiari come febbre, prurito, debolezza, indisposizione, ecc. - Ciò contribuirà a garantire la correttezza della diagnosi, poiché le cause di un'eruzione cutanea sull'addome sono numerose.

    In questo articolo imparerai: quali sono le malattie in cui ci sono eruzioni cutanee sull'addome, i primi sintomi e il decorso della malattia, oltre ai metodi di diagnosi e trattamento.

    Che cosa è uno sfogo allo stomaco in un adulto?

    Eruzione cutanea dell'addome in un adulto

    Per cominciare, notiamo che ci sono tre gruppi di malattie in cui possono comparire eruzioni cutanee sulla pelle:

    1. Malattie infettive
    2. Malattie allergiche.
    3. Malattie del sangue e dei vasi sanguigni.
    Le malattie infettive sono la causa più comune di eruzione cutanea e di solito è facile assicurarsi che la causa di un'eruzione cutanea sia un'infezione. Dopotutto, oltre all'eruzione cutanea, ci devono essere altri segni di una malattia infettiva: contatto con un paziente infettivo, esordio acuto, febbre, perdita di appetito, brividi, qualcosa che fa male (gola, testa, stomaco) o qualcosa di gonfio, o naso che cola, o tosse, o diarrea, ecc.

    Esiste un'eruzione cutanea di malattie che causano virus - morbillo, rosolia, varicella - questa è la più comune, ma ce ne sono molte altre con nomi spaventosi - infezione da herpes, mononucleosi infettiva, eritema infettivo, ecc. La caratteristica di tutte queste malattie è la quasi totale mancanza di fondamentalmente aiutare il paziente, perché non sono ancora stati inventati metodi efficaci per combattere i virus.

    Ma non c'è nulla di particolarmente triste in questo: il corpo umano affronta il virus stesso per una o due settimane. È vero, a una condizione: che è un organismo per bambini. E il morbillo, la rosolia e la varicella negli adulti sono piuttosto difficili e sono spesso accompagnati da complicazioni. Da qui, tra l'altro, una conclusione molto utile sui benefici di visitare le istituzioni prescolari, al fine di ammalarsi in tempo, che è necessario.

    La causa delle eruzioni infettive può essere batteri. Con loro, da un lato, più semplice - ci sono farmaci antibatterici (antibiotici, sulfonamidi) che possono aiutare una persona malata. Ma, d'altra parte, le malattie stesse possono essere molto gravi quando l'eruzione è così banale, rispetto a tutto il resto.

    L'infezione batterica più comune con eruzione cutanea è la scarlattina, ma tutti hanno molte altre malattie che causano eruzioni cutanee, febbre tifoide e tifo, sifilide, meningite e un'infezione da stafilococco.

    Eruzione come manifestazione di allergia - non del tutto raro (per usare un eufemismo). I pensieri sulla natura allergica della malattia in generale e sull'eruzione cutanea in particolare insorgono, di regola, quando, in primo luogo, non vi sono segni di infezione - cioè, una condizione particolarmente generale non è disturbata, la temperatura normale, l'appetito non è perso e, in secondo luogo, c'è qualcosa su cui peccare - cioè, c'era un contatto con qualcosa (qualcuno) che poteva essere una fonte di allergia.

    Potrebbe essere stato mangiato (agrumi, cioccolato, pillole), avrebbe potuto essere punteggiato (medicina), poteva essere respirato (dipinto, cosparso, unto), poteva essere strofinato (gatti, cani, tappeti, vestiti "ben" dipinti o in qualcosa di "buono" lavato).

    Da quanto sopra è facile concludere che ci sono quattro opzioni principali per le allergie: cibo, droga, respiratoria (respiratoria) e contatto.

    Un'eruzione del sangue e delle malattie vascolari menzionate da noi si verifica per due ragioni principali:

    • Ridurre il numero o la disfunzione di specifiche cellule del sangue - piastrine, che sono attivamente coinvolte nel processo di coagulazione del sangue (spesso congenito).
    • Violazione della permeabilità vascolare. Un'eruzione cutanea in queste malattie ha l'aspetto di emorragie grandi o piccole, il suo aspetto è provocato da lesioni o altre malattie - ad esempio, un aumento della temperatura durante un raffreddore comune.

    Da quanto sopra è facile concludere: non è sempre possibile identificare chiaramente la causa dell'eruzione. Ad esempio, una persona ha la polmonite. Penicillina iniettata - rash apparso. Cioè, la causa della malattia è l'infezione e la causa dell'eruzione è l'allergia.

    L'eruzione più terribile si verifica quando la cosiddetta infezione da meningococco. Il meningococco è un microbo che spesso causa la meningite, ma, a parte la meningite, può causare l'avvelenamento del sangue, una condizione che i medici chiamano meningococcemia. Con la meningococcemia, dal momento che un'eruzione appare alla morte di una persona, può richiedere meno di un giorno, ma con un trattamento tempestivo, le probabilità di salvezza sono dell'80-90%.

    È a questo proposito, essere sicuri di mostrare qualsiasi eruzione cutanea a un medico, e prima è, meglio è. Se l'aspetto dell'eruzione è accompagnato da vomito e febbre e gli elementi dell'eruzione sono sotto forma di emorragie, utilizzare tutte le possibilità per portare il malato all'ospedale infetto (o almeno il più vicino) il prima possibile.

    Delle tre principali infezioni virali dell'infanzia con un'eruzione cutanea (morbillo, rosolia, varicella), la più pericolosa è il morbillo, ma nei bambini vaccinati non viene osservato o è facile. Non ignorare le vaccinazioni profilattiche!

    Qualsiasi paziente con un'eruzione cutanea dovrebbe essere nascosto alle donne in gravidanza fino a quando il medico non affermerà che non si tratta di rosolia (il virus della rosolia è molto pericoloso per il feto).

    Se l'eruzione cutanea è molto, molto pruriginosa (specialmente di notte), allora si può benissimo avere la scabbia. Questo non è un virus e non un batterio, è un segno di spunta che si insinua nella pelle, che occasionalmente emerge in superficie e lascia elementi di un'eruzione di vapore (ingresso e uscita). La scabbia non è una malattia vergognosa per una persona specifica, ma vergognosa per la società nel suo insieme. Puoi prenderlo e in un tram affollato, sulla ferrovia, ecc. Qui non puoi eseguirlo.

    Ricorda che la causa dell'eruzione è di solito all'interno, non all'esterno. Nessun paziente blu, verde, di iodio e di permanganato di potassio può essere aiutato dal paziente. Ma se vuoi davvero imbrattare te stesso o dipingere un bambino - per favore, mostra l'eritema al dottore prima, e solo allora dipingilo.

    Meccanismi di comparsa e sviluppo della malattia

    "alt =" ">
    La natura infettiva dell'eruzione è confermata da un numero di segni che caratterizzano il processo infettivo:

    1. sindrome da intossicazione generale (febbre, debolezza, malessere, mal di testa, a volte vomito, ecc.);
    2. sintomi caratteristici di questa malattia (linfoadenite occipitale in rosolia, punti di Filatov-Koplik nel morbillo, iperemia faringea limitata nella scarlattina, polimorfismo dei sintomi clinici nella yersiniosi, ecc.);
    3. una malattia infettiva è caratterizzata da un decorso ciclico della malattia, dalla presenza di casi di malattia in famiglia, dall'équipe, da persone che sono state in contatto con il paziente e che non hanno anticorpi contro questa malattia infettiva. Tuttavia, un'eruzione cutanea può essere la stessa in diverse patologie.
    Eruzione cutanea, come manifestazione di allergia - per nulla rara. I pensieri sulla natura allergica della malattia e l'eruzione si verificano, di regola, quando non ci sono segni di infezione e c'è stato contatto con qualcosa (qualcuno), chi (quello) potrebbe essere una fonte di allergia - cibo (agrumi, cioccolato), farmaci, inalazione allergeni (polline, vernici, solventi, lanugine di pioppo), animali domestici (gatti, cani, stuoie).

    Un'eruzione cutanea nelle malattie del sangue e dei vasi sanguigni si verifica per due ragioni principali: una diminuzione del numero o una disfunzione delle piastrine (spesso congenita), una violazione della permeabilità vascolare.

    Un'eruzione cutanea in queste malattie ha l'aspetto di emorragie grandi o piccole, il suo aspetto è provocato da lesioni o altre malattie - ad esempio, un aumento della temperatura durante un raffreddore comune.

    Gli elementi morfologici delle eruzioni cutanee sono chiamati varie eruzioni cutanee che appaiono sulla pelle e sulle mucose.

    Tutti sono divisi in 2 grandi gruppi: gli elementi morfologici primari che appaiono prima sulla pelle che non è stata alterata prima, e quelli secondari che appaiono come risultato dell'evoluzione degli elementi primari sulla loro superficie o che sorgono dopo la loro scomparsa.

    Nella relazione diagnostica, i più importanti sono gli elementi morfologici primari, per la natura dei quali (colore, forma, dimensione, contorno, carattere della superficie, ecc.) È possibile determinare la nosologia della dermatosi in un numero significativo di casi, e quindi l'identificazione e la descrizione degli elementi primari dell'eruzione è importante nello stato locale della storia della malattia.

    Come appaiono le eruzioni cutanee


    Eruzione cutanea sull'addome si manifesta in ciascuno in modi diversi. La sua manifestazione dipenderà dalla causa. A seconda delle caratteristiche esterne, si distinguono i seguenti tipi di rash:

    • Macchie (macula): gli elementi si trovano a livello della pelle e non si alzano sopra la sua superficie. A seconda della colorazione, roseola (macchie rosse), aree di pigmentazione limitata (macchie brune), vitiligine (macchie bianche) sono isolate. Se le emorragie nella pelle diventano la causa del punto, a seconda delle dimensioni della lesione, si distinguono ematomi (grandi accumuli di sangue nei tessuti molli), ecchimosi (emorragie superiori a 1 cm) e petecchie (piccole emorragie, che vanno da diversi mm a 1 cm).
    • Blister: l'elemento rash è leggermente sopra il livello della pelle sana, ha una superficie densa e ruvida.
    • Papule - l'elemento assomiglia a un nodulo, situato nello spessore della pelle, si tratta di una formazione solida, senza una cavità interna, di dimensioni variabili da una capocchia di spillo a una grana di lenticchia.
    • Le bolle sono piene di contenuti liquidi (più spesso trasparenti) della cavità nella pelle; a seconda delle dimensioni delle bolle si possono chiamare vescicole (piccole bolle) o bolle (grandi bolle).
    • Se il contenuto della vescica è pus - tale bolla è chiamata pustola (vescica purulenta).
    • Eruzioni e ulcere sono elementi di diversa dimensione e profondità della lesione, caratterizzati da una violazione dell'integrità della pelle e della presenza di scarica (chiara o torbida, inodore o con un odore sgradevole).
    • Croste - si formano sul sito di vesciche, pustole, erosioni e ulcere. La comparsa di croste indica la risoluzione dell'elemento e un possibile recupero a breve.

    Eruzione cutanea di natura infettiva


    Pityriasis versicolor è una malattia cutanea fungina, poco contagiosa associata ad eccessiva sudorazione. Inizialmente, macchie di colore giallastro appaiono sulla pelle nella zona del follicolo pilifero, che vengono poi trasformate in macchie tondeggianti giallo-marrone con bordi smerlati distinti, fino a 1 cm di dimensione e di più, con una superficie coperta di squame squamose.

    Il mollusco contagioso è caratterizzato dalla comparsa di noduli lisci, lucidi e traslucidi con una caratteristica depressione al centro, rosa o giallo-grigiastro, con dimensioni che vanno dal grano miglio al pisello. Quando viene premuto, una massa biancastra e pastosa può essere rilasciata dal nodulo.

    Il lichene rosa nella fase iniziale della malattia sulla pelle della schiena o del torace è formato da una macchia ovale rosa-rossa con un leggero peeling al centro. Un po 'più tardi, sul tronco e sulle estremità compaiono macchie, papule o vesciche posizionate simmetricamente.

    Ostiofollikulit - caratterizzato da pustole piccole (non più di una capocchia di spillo) contenenti pus denso bianco-grigiastro, crivellato di peli e circondato alla periferia di un bordo rossastro. Localizzazione preferita dell'eruzione cutanea, del viso, delle superfici estensorie degli arti. Dopo 3-5 giorni, le pustole si restringono fino a formare una crosta giallo-marrone, dopo di che rimangono le macchie pigmentate e un leggero peeling.

    Lichen planus - aspetto tipico dei noduli, raggruppati con la formazione di linee, anelli, ghirlande, linee con una disposizione simmetrica dell'eruzione.

    Il più delle volte colpisce la superficie interna delle braccia e delle gambe, il busto, i genitali. L'aspetto dell'eruzione cutanea è accompagnato da prurito. Candidosi - o eritema da pannolino di lievito - è più spesso localizzata nell'area delle pieghe della pelle, tra cui - nelle pieghe dell'addome nelle persone con obesità.

    Nella fase iniziale, l'apparizione di piccole bolle superficiali e pustole, che, aprendosi, formano un'erosione umida rosso scuro, incline alla fusione. Se osservati sulle pieghe della pelle, si notano piccole crepe e accumuli di massa pastosa biancastra.

    rosolia


    Con la rosolia, un'eruzione compare sul viso, sul collo e nelle ore successive alla diffusione della malattia in tutto il corpo. È localizzato principalmente sulle superfici estensorie degli arti, glutei, schiena; in altre parti del corpo è più scarso.

    Piccola eruzione - granelli rosa tondi o di forma ovale, le dimensioni di una capocchia di spillo alle lenticchie; si trovano sulla pelle invariata e non si fondono. Il 2 ° giorno, l'eruzione di solito si attenua un po ', il 3 ° giorno diventa più scarsa e poco profonda, rimanendo solo nei luoghi della localizzazione preferita, e poi scompare senza lasciare traccia, ma a volte per alcuni giorni c'è una leggera pigmentazione.

    Varietà di eruzioni cutanee possono essere considerate papule e piccole dimensioni spot. Quando compare un'eruzione, la temperatura sale solitamente a 38-39 ° C, ma può essere normale. Sentirsi disturbato poco. Tipicamente, un aumento nel collo posteriore, occipitale e altri linfonodi che raggiungono la dimensione dei fagioli 1-2 giorni prima che l'eruzione cutanea sia troppo piccola può essere alquanto doloroso. L'aumento dura spesso fino a 10-14 giorni, spesso visivamente anche visivamente.

    La rosolia di solito si verifica tra il 12 ° e il 21 ° giorno dopo il contatto con un malato. La diagnosi può essere fatta solo da un medico, perché l'eruzione della rosolia è facilmente confusa con un'eruzione cutanea per morbillo, scarlattina, calore pungente e un'eruzione medicinale. La rosolia si presenta come una malattia virale relativamente lieve.

    La rosolia è principalmente colpita da bambini sotto i 15 anni di età. Tuttavia, negli ultimi anni si è verificato un cambiamento nell'incidenza dell'età avanzata (20-29 anni). A rischio sono le donne in età fertile.

    Con la malattia della rosolia nelle donne in gravidanza, il virus passa attraverso la placenta e penetra nel tessuto fetale, provocando la sua morte o gravi deformità. Pertanto, quando le donne si ammalano nelle prime 16 settimane di gravidanza, l'aborto è raccomandato in molti paesi.

    Riconoscere casi tipici di rosolia durante un'epidemia non è difficile. Ma è piuttosto difficile stabilire una diagnosi in casi sporadici, specialmente in casi atipici.

    In questo caso, puoi usare i metodi virologici di diagnosi. A questo scopo, il sangue viene esaminato in rtga o ELISA, che vengono applicati con sieri accoppiati prelevati ad intervalli di 10-14 giorni. Diagnostica è l'aumento del titolo anticorpale 4 volte o più.


    Nel morbillo, il periodo di eruzione inizia dopo un periodo catarrale, caratterizzato da sintomi di intossicazione generale (aumento della temperatura corporea a 38-39 ° C, mal di testa, letargia, malessere generale), naso che cola, tosse, congiuntivite. La durata del periodo catarrale è più spesso di 2-3 giorni, ma può variare da 1-2 a 5-6 giorni. Prima della comparsa di un'eruzione cutanea, la temperatura scende spesso, a volte in numeri normali.

    L'aspetto dell'eruzione cutanea è accompagnato da un nuovo aumento della temperatura e da un aumento di altri sintomi di intossicazione generale. Per il morbillo, l'eruzione fasica è caratteristica. I primi elementi dell'eruzione si presentano dietro le orecchie, sul ponte del naso, quindi durante il primo giorno l'eruzione si diffonde sul viso, sul collo, sul torace. Entro 2 giorni si diffonde al tronco e agli arti superiori, il 3 ° giorno - agli arti inferiori.

    L'eruzione cutanea di solito è abbondante, a volte si fonde, soprattutto sul viso, un po 'meno sul corpo e ancor meno sulle gambe. Quando appare, assomiglia a roseolo rosa o papule piccole, poi diventa brillante, si ingrandisce e si fonde in luoghi, il che crea polimorfismo nelle dimensioni del roseolo.

    Dopo un altro giorno, perdono la loro papularità, cambiano colore - diventano marroni, non scompaiono sotto pressione e si trasformano in macchie di pigmento nello stesso modo in cui l'eruzione è comparsa - prima sul viso, gradualmente sul corpo e infine sulle gambe. Pertanto, è possibile vedere contemporaneamente sulla pigmentazione del viso e sulle zampe ancora brillanti.

    L'eruzione del morbillo è quasi sempre tipica, le varietà sono rare. Questi includono cambiamenti emorragici quando l'eruzione acquisisce una tonalità viola-ciliegia.

    Quando la pelle è tesa, non scompare, ma quando si tratta di pigmentazione, diventa prima verdastra e poi marrone. Spesso, sullo sfondo della solita eruzione cutanea in luoghi sotto pressione, compaiono emorragie. I primi sintomi di morbillo compaiono tra il 9 ° e il 16 ° giorno dopo il contatto con il paziente. Il morbillo è contagioso dall'insorgenza dei segni del raffreddore.

    L'eruzione dura per quattro giorni ad alta temperatura, poi inizia a scomparire; la temperatura diminuisce, appare il peeling, come una crusca. Se la temperatura non diminuisce o sale di nuovo, dovresti pensare alle complicazioni del morbillo - questa è la polmonite e l'infiammazione dell'orecchio medio.

    Infezione da Enterovirus

    "alt =" ">
    Molto simile alle malattie da morbillo di natura enterovirus. In caso di infezione da enterovirus, dopo un periodo catarrale di 2-3 giorni può comparire un'eruzione maculata brillante allo stesso modo del morbillo. Nei casi più gravi, l'eruzione cattura il tronco, gli arti, la faccia, il piede.

    Le fasi di eruzione no. L'eruzione scompare in 3-4 giorni, senza lasciare traccia sotto forma di pigmentazione e desquamazione. Una specie di enterovirus exanthema (eruzione cutanea) - una malattia che si verifica con danni alle mani, ai piedi, alla bocca.

    In questa forma, un'eruzione appare sotto forma di piccole vescicole con un diametro di 1 - 3 mm, leggermente sporgenti sopra il livello della pelle e circondate da iperemia della corolla, sullo sfondo di intossicazione moderata e un leggero aumento della temperatura corporea sulle dita delle mani e dei piedi.

    Allo stesso tempo sulla lingua e la mucosa delle guance rilevano singoli piccoli elementi aftosi. Possono comparire piaghe da herpes. La diagnosi clinica delle infezioni da enterovirus è ancora imperfetta. Anche con forme pronunciate di diagnosi stabiliscono solo presumibilmente.

    Scarlattina


    Quando l'eruzione della scarlattina appare 1-2 giorni dopo i sintomi catarrali e l'intossicazione (febbre, deterioramento della salute, vomito, dolore durante la deglutizione). L'iperemia lucente di una faringe, l'aumento di tonsille e nodi di linfa è osservata.

    L'eruzione cutanea appare prima sulle zone calde e umide della pelle: all'inguine, sotto le ascelle, sulla schiena. Da una certa distanza, l'eruzione si presenta come un rossore uniforme, ma se si guarda da vicino, si può vedere che si tratta di macchie rosse sulla pelle infiammata.

    L'elemento principale dell'eruzione è rosaola punteggiato di 1-2 mm, di colore rosa, nei casi gravi con una sfumatura bluastra. Il centro di roseolo è di solito più intensamente colorato. L'altezza dei punti sopra la pelle è più evidente nell'illuminazione laterale ed è determinata dal tocco ("shagreen"). Le roseole sono molto densi, le loro zone periferiche si uniscono e creano una iperemia generale della pelle.

    La localizzazione della scarlattina è molto tipica. È sempre più spesso e più luminoso sotto le ascelle, i gomiti, le pieghe inguinali e poplitee, il basso ventre e le superfici interne delle cosce (triangolo inguinale).

    Sulla faccia dell'eruzione come tale non è visibile, appare come un arrossamento delle guance. Il triangolo nasolabiale rimane pallido, brillante colore delle labbra che colpisce sul suo sfondo.

    Nelle pieghe della pelle del collo, del gomito, delle pieghe inguinale e del ginocchio, appaiono strisce scure che non scompaiono sotto pressione, sono causate dalla formazione di piccole petecchie, che appaiono a causa della maggiore fragilità dei vasi.

    La scarlattina è caratterizzata da pelle secca e prurito spesso. Il dermografismo bianco è considerato tipico - strisce bianche sulla pelle iperemica dopo aver tenuto su di esso un oggetto contundente. Altri tipi di eruzioni cutanee possono verificarsi con la scarlattina:

    1. miliario sotto forma di piccole dimensioni di 1 mm, bolle riempite con liquido giallastro, a volte torbido;
    2. eruzione roseolo-papulare sulle superfici estensorie delle articolazioni;
    3. eruzione emorragica sotto forma di piccole emorragie, spesso sul collo, sotto le ascelle, sulla superficie interna delle cosce.
    Va tenuto presente che in presenza di questi tipi allo stesso tempo c'è una tipica eruzione puntata. L'eruzione rimane brillante per 1-3 giorni, poi inizia a impallidire e scompare entro l'8-10 ° giorno di malattia. La temperatura diminuisce e dal 5 ° al 10 ° giorno della malattia si normalizza.

    Allo stesso tempo cambia la lingua e la faringe. All'inizio, la lingua è foderata, dal 2-3 ° giorno inizia a schiarirsi, e dal 4 ° giorno assume un aspetto caratteristico: colore rosso vivo, capezzoli sporgenti nettamente sporgenti ("lingua cremisi"). "La lingua cremisi" rimane fino al 10-12esimo giorno di malattia. I cambiamenti della gola scompaiono più lentamente.

    Dopo aver sbiancato, l'eruzione inizia a desquamarsi. Più luminosa era l'eruzione, più pronunciato era. Su viso e collo, il peeling è generalmente squamoso, sul tronco e sulle estremità - lamellare. Il peeling Krupnoplastinchatoy appare più tardi e inizia dal bordo libero dell'unghia, quindi si estende fino alle estremità delle dita e poi - sul palmo e sulla suola.

    Attualmente, la maggior parte dei pazienti con scarlattina viene curata a casa. Il ricovero è effettuato secondo indicazioni epidemiologiche (quando è necessario isolare il paziente da una squadra chiusa), così come in forme gravi.

    La scarlattina è una delle possibili forme di malattie causate dagli streptococchi. Di solito colpisce bambini da 2 a 8 anni, ma gli adulti non fanno eccezione. La fonte dell'infezione non sono solo i pazienti con scarlattina, ma ci possono essere pazienti con angina, nonché portatori di streptococchi.

    Varicella


    Le eruzioni di varicella sono rappresentate da macchie e vescicole (vescicole). L'esordio della malattia è acuto. I bambini più grandi e gli adulti possono avere mal di testa e malessere generale il giorno prima che compaia l'eruzione cutanea. Ma un bambino piccolo non nota tali sintomi. Senza disturbare la condizione generale, quando la temperatura corporea aumenta (o anche a temperatura normale), compare un'eruzione sulla pelle di varie aree.

    Sulla pelle, le prime vescicole di solito appaiono sul cuoio capelluto, sul viso, ma possono anche essere sul corpo, sugli arti. Non esiste una localizzazione specifica. Sui palmi e sulle piante dei piedi, l'eruzione è di solito assente.

    Lo sviluppo delle bolle delle turbine eoliche è molto dinamico. Innanzitutto, ci sono punti rossi; nelle prossime ore si formano bolle di 3-5 mm di diametro riempite con un liquido trasparente (spesso confrontate con una goccia di rugiada). Sono a camera singola e cadono quando sono perforati.

    Le bolle si trovano su una base non filtrata, a volte circondata da un bordo rosso. Il 2 ° giorno, la superficie della bolla diventa lenta, rugosa, il suo centro inizia ad affondare. Nei giorni successivi si formano delle croste che gradualmente (entro 7-8 giorni) si asciugano e cadono, senza lasciare tracce sulla pelle.

    Il polimorfismo di un'eruzione è caratteristico: su un'area limitata della pelle, è possibile vedere contemporaneamente macchie, papule, vesciche e croste.

    Negli ultimi giorni dell'eruzione cutanea, gli elementi dell'eruzione si attenuano e spesso non raggiungono lo stadio delle bolle. Sulle membrane mucose contemporaneamente ad un'eruzione sulla pelle, compaiono bolle che si ammorbidiscono rapidamente, trasformandosi in una piaga con un fondo grigio-giallastro, circondato da un bordo rosso. Più spesso sono 1-3 elementi. La guarigione avviene rapidamente.

    La varicella può verificarsi a temperatura normale o sub-febbrile, ma più spesso c'è una temperatura nell'intervallo di 38-38,5 ° C. La temperatura raggiunge il massimo durante la più intensa precipitazione di bolle: con la cessazione della comparsa di nuovi elementi, si riduce alla norma.

    Nella maggior parte dei casi, la condizione generale dei pazienti è disturbata in modo aspro. La durata della malattia è di 1,5-2 settimane. La fonte della varicella sono i pazienti con varicella o l'herpes zoster. Il paziente è pericoloso dall'inizio dell'eruzione delle bolle e fino a 5 giorni dopo la comparsa degli ultimi elementi dell'eruzione.

    Dopodiché, nonostante la presenza di croste essiccanti, il paziente non è contagioso. Dal momento dell'infezione, la varicella si verifica tra l'11 ° e il 21 ° giorno. Il paziente è isolato a casa fino al 5 ° giorno, contando dalla fine dell'eruzione.

    pseudotuberculosis

    "alt =" ">
    La pseudotubercolosi è una malattia infettiva acuta caratterizzata da intossicazione generale, febbre, eruzione scarlatta, lesioni dell'intestino tenue, fegato e articolazioni. La fonte di infezione è il mouse. Dopo aver mangiato cibi contaminati (verdure crude) e acqua dopo 8-10 giorni, la temperatura corporea aumenta, accompagnata da ripetuti brividi, nausea, vomito.

    Caratteristica iperemia del viso, congiuntiva, palme e superficie plantare del piede. La lingua è coperta da una fioritura grigio-bianca, dopo essere stata pulita da un'incursione assomiglia ad una "lingua lampone" scarlatta. Un'eruzione cutanea compare nell'1 ° -6 ° giorno della malattia, più spesso tra il 2 ° e il 4 ° giorno.

    L'eruzione cutanea è di piccole dimensioni, abbondante, localizzata principalmente sulla superficie flessoria delle braccia, sulle parti laterali del corpo e sull'addome nell'area delle pieghe inguinali. Insieme a eruzioni cutanee a piccoli punti, a volte si osservano elementi a grana fine, principalmente attorno a articolazioni grandi (polso, gomito, caviglia) o emorragie sotto forma di punti o strisce individuali nelle pieghe naturali della pelle e sulle superfici laterali del torace.

    L'eruzione cutanea scompare più spesso dal 5-7 ° giorno della malattia, raramente rimane fino a 8-10 giorni. Dopo la sua scomparsa, appare spesso il peeling lamellare. Contemporaneamente allo sbiancamento dell'eruzione, la condizione dei pazienti migliora, la temperatura diminuisce piuttosto rapidamente.La principale differenza dalla scarlattina è l'assenza o la minore gravità della tonsillite e della linfoadenite tipiche della scarlattina.

    L'eruzione cutanea con pseudotubercolosi differisce dal polimorfismo scarlatino frequente omogeneo a piccoli punti: insieme a un punto tratteggiato, vi sono quelli a chiazze piccole e papulari.

    La pseudotubercolosi è caratterizzata dal sintomo di "guanti" e "calze" (limitata iperemia delle mani e dei piedi), a differenza della scarlattina. Frequenti cambiamenti nella pseudotubercolosi degli organi digestivi non sono inoltre peculiari della scarlattina. Clinicamente, la diagnosi è rara. Di solito è confermato dai risultati di studi di laboratorio (bac. Semina e rilevamento di anticorpi nell'RPHA).

    herpes zoster


    La varicella zoster può anche causare l'herpes zoster. L'herpes zoster spesso colpisce gli adulti di età compresa tra 40-70 anni, per lo più che hanno precedentemente avuto la varicella prima (più spesso durante l'infanzia). L'incidenza aumenta nella stagione fredda.

    La malattia inizia in modo acuto con un aumento della temperatura, sintomi di intossicazione generale e bruciore bruciore fortemente espressi al posto delle future eruzioni. Dopo 3-4 giorni (a volte da 10 a 12 giorni), appare un'eruzione caratteristica.

    La localizzazione del dolore e dell'eruzione corrisponde ai nervi interessati (solitamente intercostali) e ha un carattere circostante. In primo luogo, vi è infiltrazione e iperemia della pelle, su cui poi le bolle appaiono raggruppate, piene di contenuti trasparenti e quindi nuvolosi.

    Le bolle si seccano e si trasformano in croste. Quando compare un'eruzione, il dolore diventa solitamente meno intenso. Il paziente con scandole per isolare la diffusione dell'isolato di varicella.

    A differenza della varicella, con l'herpes zoster è l'eruzione monomorfica (si possono vedere solo macchie o bolle allo stesso tempo) e vi sono dolori marcatamente pronunciati nella regione dei nervi intercostali.

    la malattia di rickettsiosi

    Eruzione di Ospopodobnaya si verifica in malattie come la rickettsiosi vescicolare. L'infezione viene trasmessa attraverso una puntura di zecca, è possibile che l'agente patogeno possa essere introdotto con i resti di zecche schiacciate dalla persona stessa nella pelle o nella mucosa degli occhi e della bocca. Le persone malate non sono pericolose.

    In primo luogo, un'ulcera di 2-3 mm a 1 cm di dimensione, situata su una base solida, è marcata sul sito del morso. Il fondo dell'ulcera è coperto da una crosta marrone-nera, intorno - un orlo di iperemia rosso brillante.

    Ci sono mal di testa, brividi, debolezza, dolore ai muscoli. La febbre di solito dura 5-7 giorni. L'eruzione compare nel 2-4 ° giorno di febbre, inizialmente ha una natura papale, dopo 1-2 giorni una vescicola appare al centro della maggior parte degli elementi di sifo, per poi trasformarsi in una pustola con una crosta (caratteristico polimorfismo dell'eruzione).

    Un'eruzione sotto forma di singoli elementi è osservata sul corpo, gli arti, si diffonde sul cuoio capelluto. Quando infetto attraverso le mucose può essere osservata congiuntivite e stomatite aftosa.

    scabbia


    Gli elementi vescicolari e papulo-vescicolari sulla pelle possono essere causati dalla scabbia. La diagnosi di solito non causa difficoltà. La malattia è accompagnata da un forte prurito, specialmente di notte.

    Il prurito causa graffi, solitamente complicati da un'infezione secondaria. La scabbia è causata dalla scabbia. Aumento della sudorazione, la contaminazione della pelle può contribuire all'introduzione del segno di spunta quando si entra in contatto con il paziente o le sue cose.

    Nel punto in cui il segno di spunta è entrato sotto la pelle, è visibile una bolla. Più spesso, l'eruzione ha l'aspetto di piccoli papuli rossi (come semi di papavero) o di bolle. La localizzazione più frequente dell'eruzione: suole e palmi, glutei, superfici di flessione dell'avambraccio, addome, interno coscia.

    Con un'assistenza igienica insufficiente, la scabbia è complicata da piodermite e si diffonde in tutta la pelle. Sul corpo del paziente con scabbia sono visibili passaggi scabbi, che hanno l'aspetto di linee grigie e curve.

    sifilide


    A volte la tubercolosi della pelle deve essere differenziata dalla sifilide. In assenza di trattamento della sifilide primaria, si verifica un periodo secondario, caratterizzato da eruzioni cutanee e mucose. Gli elementi espansi in questo periodo sono caratterizzati da un significativo polimorfismo - roseola, papule, pustole, leucoderma.

    È importante sapere che anche senza trattamento, queste eruzioni prima o poi completamente e di solito scompaiono senza lasciare traccia. Tuttavia, la scomparsa dell'eruzione non significa in alcun modo guarigione, poiché la malattia si manifesterà presto con un nuovo focolaio di eruzione cutanea (sifilide ricorrente secondaria).

    Quindi, l'intero periodo secondario della sifilide procede ciclicamente, cioè la sostituzione di vecchie eruzioni latenti. Durante l'intero periodo del periodo secondario (fino a 5-6 anni), lo stesso paziente può avere diverse ricadute simili.

    Se il paziente in questa fase non sarà trattato o sarà trattato con noncuranza, la sifilide entrerà nel suo periodo terziario. La natura dell'eruzione è alquanto diversa nel periodo secondario recente dal ricorrente.

    Con un periodo fresco, l'eruzione è abbondante, sparsa su vaste aree del corpo e non si fonde, e durante le recidive è più grande, ma più spesso scarsa, con una tendenza a fondersi e raggrupparsi con la formazione di archi, semianelli, anelli, ecc.

    Con ricadute successive e un decorso più maligno della sifilide, compaiono un'eruzione pustolosa (pustolosa) e un leucoderma (macchie biancastre che formano un colletto di pizzo attorno al collo - "collana di Venere" - e in un numero minore che differisce nel terzo superiore del corpo).

    La diagnosi di sifilide consiste nel tenere conto della storia, dei dati degli esami clinici e delle ricerche di laboratorio (RMP, RAC, PHA, ELISA, RIF).

    Fonti: vk.mlm-planet.net.ua, lunichkina.ru

    Rash cutaneo non infetto

    • Lupus eritematoso. La pelle cambia nel lupus della classe - grave malattia reumatologica sistemica - più spesso localizzata in aree aperte della pelle - viso, collo, padiglioni auricolari, parte superiore del torace. Cambiamenti tipici della pelle sul naso e sulle guance, simili a una farfalla che ha aperto le ali. La pelle modificata ha un aspetto leggermente edematoso, un colore rosa intenso, le dimensioni del punto aumentano gradualmente, poi appaiono piccole scaglie grigio-bianche. Col passare del tempo, la lesione si trasforma in una placca piuttosto densa con macchie bianche di atrofia della cicatrice. La condizione della pelle nella lesione si deteriora nel periodo primavera-estate.
    • Dermatite seborroica - i cambiamenti della pelle si trovano su aree di pelle ricca di ghiandole sebacee (viso, cuoio capelluto, pieghe della pelle). Ci sono macchie e papule giallo-rossi con contorni chiari, di varie dimensioni. La superficie degli elementi è unta, spesso si sfalda. Scocca anche la pelle apparentemente invariata accanto agli elementi. Nelle pieghe della pelle notato stillicidio, la formazione di croste appiccicose e crepe.
    • Melanoma - esternamente il tumore cutaneo più maligno ha più spesso l'aspetto di un'area di pigmentazione bruna leggermente elevata sopra il livello della pelle, di dimensioni variabili da 2-3 mm, con più chiazze grigio-rosate e nere, con bordi irregolari e pelle arrossata lungo la periferia.
    • Il cheratoma senile (seborroico) - una macchia gialla o marrone, soggetta a crescita, col tempo si ricopre di croste unte, che si rimuovono facilmente all'inizio, col tempo diventano più scure, più dense, spesse, ricoperte di fessure. Localizzazione - pelle chiusa.
    • Vitiligine - caratterizzata dall'apparizione di macchie (bianche) depigmentate, diverse per dimensioni e forma. I punti possono fondersi l'uno con l'altro, intorno ai punti ci sono aree di pigmentazione aumentata.
    • Anguille comuni: compaiono sul viso e sul busto, il più delle volte - durante la pubertà. Varietà di acne: comedoni (punto dell'acne), papule e pustole, nodi e cisti (ascesso e acne sferica). Quasi tutti i tipi di acne lasciano cicatrici.
    • Cheratosi soleggiata: focolai multipli con eccessiva cheratinizzazione sotto forma di una buccia grigiastra, localizzata su aree cutanee esposte a un'eccessiva esposizione alla luce solare.
      Orticaria - caratterizzata dall'improvvisa comparsa di vesciche pruriginose e arrotondate di varie dimensioni, rosso pallido con un bordo rosa attorno al bordo, il centro del blister ha una sfumatura opaca. Le bolle possono fondersi insieme.
    • Orticaria solare - si verifica in soggetti con ipersensibilità alle radiazioni ultraviolette, caratterizzata dalla comparsa di vesciche su aree cutanee aperte, principalmente dopo esposizione al sole.
    • Psoriasi. All'inizio ci sono alcune papule rosa-rosse o rosso vivo, coperte da un gran numero di scaglie argentee. Col passare del tempo, il numero di papule aumenta, si fondono con la formazione di placche posizionate simmetricamente di diversa forma e dimensione. Gli elementi primari appaiono spesso sulle superfici estensori delle articolazioni grandi e sul cuoio capelluto.
    • Dermatite meccanica (dermatite meccanica o dermatite meccanica) si verifica quando l'attrito e la pressione sulle aree della pelle. Caratterizzato dalla formazione di aree di rossore, almeno - grandi vesciche, erosione e persino ulcerazione.
    • L'eruzione da pannolino è un tipo di dermatite meccanica che si verifica sullo sfondo di un'eccessiva sudorazione nelle pieghe naturali della pelle (tra i glutei, l'inguine, le ascelle, sotto il seno). C'è un marcato rossore e gonfiore della pelle, la formazione di erosione. Accompagnato dalla sensazione di bruciore, prurito.
    • La medicina toksidermiya - le chiazze infiammatorie, le bolle, le papule di colore diverso, la forma e le dimensioni appaiono sullo sfondo di pelle arrossata. Disposizione simmetrica degli elementi spesso marcata. Dopo la scomparsa degli elementi dell'eruzione cutanea rimangono aree di iperpigmentazione.

    Chi chiedere aiuto

    Un'eruzione cutanea sul corpo non è un sintomo separato, è sempre una manifestazione di una malattia, e talvolta anche molto grave. Pertanto, non si dovrebbe mai provare a trattare da soli, dal momento che la causa delle manifestazioni cutanee è spesso molto più profonda.

    Quindi, cosa provoca un'eruzione sul corpo? Si tratta di malattie infettive, reazioni allergiche, malattie del sangue e disfunzione della parete vascolare, come reazione all'intossicazione, nelle malattie croniche.

    Trovando eruzioni cutanee sul corpo che si gonfiano, prurito o ferite, dovresti cercare aiuto da uno specialista:

    1. Il dermatologo deve prima esaminare il paziente. Ha condotto uno studio primario e, se necessario, ha prescritto esami di laboratorio, ha fatto uno striscio o ha esaminato il paziente con una speciale illuminazione fluorescente.
    2. Se si sospetta una reazione allergica in un paziente, potrebbe essere necessario consultare un allergologo.
    3. In caso di lesione infettiva, potrebbe essere necessario esaminare e somministrare uno specialista in malattie infettive o un phthisiologist.
    4. Se la malattia è sistemica, è necessaria la consultazione con un endocrinologo, un terapeuta o un neurologo.

    Solo un trattamento completo eliminerà uno spiacevole sintomo e preverrà la possibile remissione. Ai fini della prevenzione, si raccomanda di seguire le regole di igiene personale ed evitare il contatto con gli allergeni.

    diagnostica


    La valutazione del processo cutaneo include la determinazione della natura dell'eruzione, della prevalenza, della localizzazione, della sequenza dell'eruzione, dell'eruzione acuta o di lungo termine, in base ai dati ottenuti, una diagnosi differenziale viene effettuata tenendo conto della storia del paziente (malattie del paziente prima dell'eruzione, contatto con pazienti infettivi, predisposizione a malattie allergiche, ammissione farmaci).

    Al fine di comprendere l'enorme varietà di tipi di eruzioni cutanee, è prima necessario conoscere le loro possibili cause. Prima di tutto, è necessario determinare se si tratta di un'eruzione infettiva (cioè, un'eruzione cutanea che si verifica quando una malattia infettiva - morbillo, rosolia, varicella) o non infettiva (nelle malattie allergiche, malattie del tessuto connettivo, sangue, vasi sanguigni, pelle).

    Eruzioni cutanee sulla pelle possono essere non solo per le infezioni virali e batteriche, ma anche per le malattie non infettive. Il medico incontra la diagnosi differenziale di eruzioni cutanee su base giornaliera, pertanto qui vengono presentati solo i principali caratteri diagnostici differenziali senza una descrizione dettagliata delle malattie.

    Perché la diagnosi differenziale delle lesioni è sempre necessaria:

    • Dati dell'anamnesi (malattie tra le altre, tenendo conto della durata del periodo di incubazione, delle malattie precedentemente trasferite, della tendenza alle allergie, dei farmaci assunti, delle vaccinazioni)
    • Ispezione (morfologia e natura dell'ubicazione dell'eruzione cutanea: i tempi dell'aspetto dell'eruzione cutanea dall'insorgenza della malattia, il colore, la presenza di un ispessimento dell'eruzione e le sue dimensioni)
    • Dati sui modelli del sangue e sulla dinamica della malattia
    • Isolamento di un agente patogeno specifico durante l'esame microbiologico o la rilevazione di anticorpi nella dinamica della malattia a vari patogeni.
    • È importante decidere se questi cambiamenti sono il danno primario alla pelle o se i segni clinici sono cambiati sotto l'influenza di fattori secondari (infezione, trauma o trattamento).

    Prima emergenza

    In alcuni casi, l'eruzione si trasmetterà da sola - malattie infettive virali come morbillo, rosolia, varicella. Nel caso della scarlattina, è necessario prescrivere farmaci antibatterici. In caso di rilevamento di acari della scabbia, è necessario effettuare un trattamento semplice.

    Se l'eruzione cutanea è di natura allergica, l'allergene deve essere determinato utilizzando test cutanei e il suo effetto sul corpo deve essere escluso. In caso di malattie della pelle, è necessario essere trattati, essi stessi non passeranno, ma solo un medico può prescrivere un trattamento, data la condizione generale del corpo.

    Se l'eruzione cutanea è secca o pruriginosa, è possibile ridurre i sintomi con unguenti contenenti corticosteroidi. In casi molto gravi, vengono iniettati corticosteroidi.

    In ogni caso, prima di andare da un medico, l'autotrattamento ha lo scopo di alleviare i sintomi - assunzione di farmaci che abbassano la febbre quando la temperatura sale, antistaminici per grave prurito, pazienti inclini all'orticaria, edema di Quincke e chi conosce i metodi per fermare queste condizioni a volte assumere una compressa di glucocorticoidi mentre prende un antistaminico il farmaco.

    Metodi di trattamento


    La terapia per le malattie della pelle si basa esclusivamente sulle cause del danno del tessuto epidermico. Solo dopo aver effettuato la diagnosi finale, viene selezionato il metodo di trattamento appropriato.

    Un singolo protocollo terapeutico mirato solo a eliminare l'eruzione stessa non esiste. Un'infezione, un virus o il sollievo di fattori allergici sono sempre trattati in modo tale che il sintomo patologico sotto forma di eruzione cutanea sia scomparso.

    Se viene rilevata un'infezione cutanea addominale in un paziente infetto, vengono presi farmaci antivirali, antifungini e antibatterici.

    Che tipo di farmaco per scegliere un determinato paziente è determinato solo da un dermatologo, in base ai risultati dei test. Quando si sceglie un farmaco antibiotico o antivirale, vengono prese in considerazione l'età del paziente, il tipo di agente patogeno infettivo e la sua sensibilità ai principi attivi del farmaco.

    Solo con questi aspetti in mente, puoi contare su un trattamento di successo. La rimozione di un'eruzione cutanea sull'addome, provocata dallo stadio primario della psoriasi, richiede una terapia prolungata con l'uso di unguenti e compresse ormonali.

    Nonostante il trattamento intensivo con ormoni sintetici, possiamo solo parlare di frenare la malattia, ma non di eliminare completamente le eruzioni cutanee.

    L'eritema allergico sull'addome, che è apparso negli adulti, viene trattato usando antistaminici, che vengono assunti sotto forma di compresse, iniezioni intramuscolari e pomate.

    I farmaci più usati come Suprastin, Ketotifen, Aleron, Suprastinol, Eden. Sono prescritti da un dermatologo che esamina un paziente o un allergologo che ha stabilito la vera causa di un rash sull'addome.

    Come scegliere un farmaco per il trattamento dell'eruzione cutanea

    "alt =" ">
    Quando scegli un rimedio locale, dovresti concentrarti sulla natura dell'eruzione. Per rash purulenti e dolorosi, è necessario un anestetico, unguento per l'asciugatura con effetto antisettico.

    Se un'eruzione cutanea dell'addome è causata da dermatite da contatto, è necessario un rimedio che allevia il gonfiore e ripristini lo strato superficiale della pelle.

    I rimedi locali per il rash sono suddivisi nelle seguenti categorie:

    1. su base ormonale;
    2. senza ormoni;
    3. misto (vegetale e ormonale allo stesso tempo).

    Gli agenti ormonali sono prescritti quando il trattamento topico con unguenti vegetali non è sufficiente. Richiede un effetto sistemico sul corpo. Molto spesso, i farmaci a base di ormoni locali sono prescritti per le manifestazioni acute delle allergie cutanee.

    Il principale vantaggio di questi farmaci - la rapida comparsa della ripresa. Ma i farmaci anti-corticosteroide non possono essere assunti. Hanno un gran numero di controindicazioni e diversi effetti sul corpo.

    Farmaci ormonali


    Rimedi ormonali popolari per l'eruzione di stomaco negli adulti:

    • Idrocortisone. Unguento ai corticosteroidi di prima classe, che lentamente penetra nel sangue attraverso la pelle. Nominato con eruzione cutanea non infettiva - dermatite, eczema, allergie. L'idrocortisone deve essere applicato con uno strato sottile sull'area dell'eruzione 2-3 volte. La durata del trattamento varia da 1 a 3 settimane a seconda della natura del decorso della malattia.
    • Latikort. Una preparazione ormonale su base sintetica di moderata esposizione. Allevia l'infiammazione, gonfiore, prurito, combatte eruzioni cutanee di etimologia allergica. Aiuta con eruzioni cutanee causate da dermatite seborroica e atopica, eczema da contatto, psoriasi, lichen planus. Non raccomandato per le malattie della pelle infettive. È necessario occuparsi dell'area di lesioni 1-3 volte tra 1-2 settimane.
    • Afloderm. Unguento glucocorticosteroide, che ha un impatto di media intensità. Non applicabile per lesioni cutanee virali, ferite aperte. Non permettere il colpo del farmaco sulle mucose. Combatte l'infiammazione, prurito, sopprime la produzione di istamina nel sangue (effetto antiallergico). Non applicare più di 3 volte al giorno. Per raggiungimento dell'effetto farmacologico massimo 2 settimane sono abbastanza. Se dopo l'uso si avverte una sensazione di bruciore, l'irritazione della pelle dovrebbe smettere di usare Afloderm e consultare un medico.
    • Lorinden. Farmaco anti-infiammatorio con effetti antisettici. Aiuta con lesioni cutanee fungine, infezioni secondarie. Efficace contro dermatiti, eczemi, psoriasi, eritema, lupus, dermatite da pannolino infetto. Controindicato nel trattamento della tubercolosi della pelle, della sifilide, delle ulcere trofiche. L'area coperta da eruzione cutanea viene trattata 1-2 volte al giorno per 2 settimane.
    • Elokim. Combatte il prurito e l'infiammazione in vari tipi di dermatosi. Ha un alto tasso di assorbimento attraverso la pelle nel corpo. Dopo 8 ore, nel siero viene rilevato più dello 0,6% della dose totale. Non è auspicabile applicare Elokom per le infezioni della pelle e le ferite aperte. Tali effetti collaterali come bruciore, irritazione della pelle possono apparire, così come il grado di permeabilità del farmaco agli aumenti del corpo. Il farmaco deve essere prescritto solo da un medico dopo aver determinato la causa dell'eruzione.

    Medicina non ormonale


    I rimedi locali non ormonali sono di composizione vegetale, sintetica o combinata. Il loro principale vantaggio è un minimo di controindicazioni, bassa permeabilità attraverso la pelle. Per il trattamento dell'eruzione dello stomaco, esistono i seguenti farmaci non ormonali:

    1. Protopic. Aiuta a sbarazzarsi di eruzioni cutanee con dermatite atopica. L'area della pelle interessata viene trattata con Protopik 1-2 volte al giorno. Il trattamento con il farmaco viene completato dopo la completa scomparsa dell'eruzione.
    2. Bepanten. Prendersi cura della pelle, ripristina la sua nutrizione, favorisce una rapida rigenerazione. È raccomandato come agente secondario dopo il trattamento delle ulcere trofiche e delle ulcere. Non applicare più di 2 volte al giorno.
    3. Desitin. Ha un effetto complesso. Agisce non solo con l'infiammazione, ma previene anche lo sviluppo di infezioni secondarie. Efficace come agente profilattico che promuove la formazione di un film protettivo che previene la comparsa di eruzioni cutanee e irritazioni.

    Rimedi per l'uso locale di eritemi di etimologia virale, batterica:

    • Pomata di zinco;
    • Iricar (crema a base di ormoni);
    • aciclovir;
    • Zovirax;
    • Calamina.
    Come prevenire la formazione di cicatrici sullo stomaco dopo la varicella? Devi usare Contractubex o Medermu. Per elaborare eruzioni cutanee secche, coperte con una crosta, occorrono 2-3 volte al giorno per 3 mesi.

    Se dopo un'eruzione sulla pelle ci sono grosse cicatrici, dovresti andare dal medico. Può nominare una procedura speciale: elettroforesi.

    Se hai un'eruzione cutanea a lungo sullo stomaco, dovresti consultare un medico. Lo specialista sarà in grado di prescrivere il trattamento corretto e di alta qualità. Infatti, molto spesso un'eruzione cutanea è solo una manifestazione esterna di malattie degli organi interni.

    Inoltre, in caso di un'eruzione infettiva, non è sufficiente usare solo unguenti e creme, è richiesto un ciclo di antibiotici, così come complessi multivitaminici che migliorano l'immunità.

    Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

    Eruzione pubica

    Qualsiasi eruzione cutanea sul corpo indica un problema nel corpo umano. Questo provoca un sacco di disagi e disagi, soprattutto se viene versato in luoghi intimi. Un esempio di questo tipo di eruzione cutanea è un'eruzione pubica.


    Suggerimento 1: come rimuovere il callo sul tuo piede


    Rimozione di mais di radice a casaIl primo segno di mais duro (secco) è un ispessimento eccessivo dello strato corneo. Esercita pressione sui tessuti molli, provocando un natoptysh (o ipercheratosi).


    Come sbarazzarsi di acne sulla fronte a casa

    L'eruzione non è solo un problema estetico negli adolescenti. Tale fenomeno può essere osservato nelle persone adulte mature ed è indicativo di malfunzionamenti nel corpo o squilibri ormonali.


    Privato sotto il seno

    L'aspetto del lichene sul torace offre disagio fisico ed estetico alla persona. La malattia è caratterizzata dalla comparsa di varie eruzioni pruriginose, macchie, papule sulla pelle del petto.