Le cause più probabili di una eruzione del bambino sul corpo

L'eruzione nei bambini differisce per localizzazione, colore e forma. Un'eruzione improvvisa sul corpo di un bambino può essere un segno di una malattia infettiva. Forse la causa è la dermatite allergica. La localizzazione dell'eruzione dipende dal luogo di contatto con la sostanza irritante, dalla risposta del corpo alle infezioni e dall'azione di fattori fisici (radiazione solare, temperatura).

Quali malattie sono accompagnate da eruzioni cutanee?

L'eruzione cutanea in diversi bambini nel caso della stessa diagnosi è significativamente diversa. La comparsa di elementi esternamente simili è spesso dovuta a ragioni completamente diverse. Pertanto, è importante prestare attenzione all'intero complesso di segni: la posizione dell'eruzione, la forma, il colore, la presenza di altri sintomi.

Cause di eruzione nell'infanzia:

  • Infezioni da virus che causano morbillo, rosolia, varicella, herpes zoster, herpes zoster, morte improvvisa.
  • Infezione fungina - tigna, trichophytosis, microsporia, candidosi.
  • Infezioni batteriche - scarlattina, impetigine, erisipela.
  • Reazioni allergiche al cibo, droghe, polline.
  • Malattie autoimmuni come eczema e psoriasi.
  • Malattie degli organi interni.
  • Dermatite atopica
  • Dermatite seborroica
  • Carenza di vitamine
  • Lichene rosa
  • Toxoplasmosi.
  • Neurodermite.
  • reazione della droga.
  • Orticaria.

I genitori di solito dimenticano che lo stato dell'intero organismo influisce sulla pelle del bambino. La formazione di eruzioni cutanee può essere associata a parassiti, problemi endocrini, disordini metabolici, cattiva digestione. L'infezione da vermi porta a un cambiamento nel funzionamento degli organi interni, all'accumulo di tossine e alla disbatteriosi. La pelle sensibile del bambino reagisce ai processi negativi. Una diagnosi accurata aiuterà a mettere in osservazione lo stato del bambino, il suo ambiente, lo studio dei risultati di laboratorio.

Rash su diverse parti del corpo nei bambini - una recensione

Il rossore sul viso è osservato nei bambini con angina e ARVI. Durante il trattamento può verificarsi un'eruzione cutanea a causa di allergia ai farmaci antipiretici o antibatterici.

  1. Rossore, noduli e croste sulle guance e sul mento, sulle palpebre - una reazione allergica a droghe o cibo.
  2. Macchie rosse, granelli, bolle, prima sul viso, poi su tutto il corpo - malattie infettive.
  3. Piccole e grandi macchie, vesciche, vesciche sul viso, sul braccio o sul fondo sono una reazione alla vaccinazione.
  4. Macchie rosse, papule sulle mani sotto il gomito e sulle gambe sotto le ginocchia sono dermatiti allergiche.
  5. Punti luminosi e "stelle" di colore rosso - conseguenze dell'influenza, ARVI, che procede a temperature elevate.
  6. Papule e vescicole nella regione delle ascelle, sul petto - herpes zoster.
  7. Eruzioni nodulari e vescicole tra le dita sulle mani, sul polso, nella zona dell'ombelico - crosta.
  8. Il rossore tra le dita dei piedi o le mani, peeling sui piedi e sui palmi è un fungo della pelle.
  9. Molteplici eruzioni minori nella parte posteriore della testa nel neonato, attorno al collo e nelle pieghe del corpo: calore pungente.
  10. Bolle rosse sul corpo del bambino - eritema tossico, pemfigo di neonati.
  11. Ernia secca su avambracci e cosce - ipercheratosi follicolare ("pelle d'oca").
  12. Macchie rosse, odore sgradevole nelle pieghe del corpo - dermatite da pannolino, tigna, candidosi.
  13. Placche, peeling al gomito e pieghe del ginocchio - eczema, psoriasi.
  14. Vesciche allungate su braccia, schiena, gambe - orticaria meccanica.
  15. Grandi macchie rosse, vesciche, croste sul viso e gli arti - eczema.
  16. Piccole macchie, papule sulle gambe e sulle braccia - punture di insetti, dermatiti.

Le macchie a forma di anello circondate da un rullo di vescicole e squame, con la pelle rosa al centro, compaiono dopo l'infezione con un'infezione fungina. Varietà della malattia - trichophytosis, microsporia. Nel popolo tali sconfitte vengono solitamente chiamate "tigna". Eruzione localizzata sulla testa, braccia e gambe. I patch di lichene rosa si trovano di solito sui lati del corpo.

Come scoprire la probabile causa della malattia per tipo e colore dell'eruzione?

Le parti del corpo del bambino che stanno subendo un surriscaldamento vengono strofinate con un pannolino e dei vestiti, diventano rossi e si coprono di eruzioni cutanee. Sulle mani appaiono più spesso punti, macchie e protuberanze a seguito di una reazione allergica. La tipica localizzazione delle lesioni nell'eczema, la dermatite seborroica è la faccia.

Macchie e bolle si formano a causa dell'infezione da virus. L'agente patogeno passa nel corpo durante il periodo di incubazione, quindi l'eruzione si forma e quindi scompare dopo un certo periodo di tempo, caratteristica di un agente infettivo. Una piccola eruzione cutanea sul corpo di un bambino con mal di gola, influenza, ARVI è secondaria, appare raramente.

Una eruzione cutanea bianca sul corpo di un bambino si forma a seguito di cambiamenti ormonali, ipovitaminosi, eccessiva attività delle ghiandole sebacee. Brufoli, "pelle d'oca" - il risultato dell'accumulo di cheratina nei follicoli piliferi del corpo. Ipercheratosi è associata a caratteristiche della pelle e disturbi metabolici nel corpo.

Lo spettro delle possibili cause di eruzione cutanea nei neonati è relativamente piccolo. Una piccola eruzione cutanea incolore sotto forma di noduli appare sul viso dei bambini nel primo mese dopo la nascita come reazione agli ormoni materni rimanenti nel corpo. L'acne neonatale non ha bisogno di cure, scompaiono da sole in pochi giorni o settimane.

Il "calore pungente" è un'eruzione cutanea punteggiata di rosso sul corpo di un bambino nel primo anno di vita in luoghi di pieghe, sfregamento con un pannolino e biancheria. Eruzione cutanea durante la dentizione accompagnata da febbre, ansia, perdita di appetito. L'eruzione cutanea in questi casi appare di solito sul collo, dipinta con colori vivaci.

Per dermatosi allergiche, sono caratteristici i punti rossi, i noduli rosa e le vescicole. La pelle prude, il bambino non dorme bene, perde l'appetito. Eruzioni cutanee luminose in bambini al di sotto di un anno sono associate all'introduzione impropria di alimenti complementari, la risposta del corpo agli allergeni nei nuovi alimenti.

Gli irritanti possono essere una varietà di sostanze, fattori fisici e climatici. È aumentata la comparsa di rash allergico nei bambini trattati con antibiotici. La pelle dei bambini che frequentano le piscine risponde ad un aumento delle concentrazioni di antisettici nell'acqua.

Eruzione cutanea sotto forma di macchie

Roseola e piccole macchie in tutto il corpo sono formate da scarlattina. Questa malattia di natura batterica si verifica sullo sfondo di febbre, deterioramento della condizione generale. Negli ultimi decenni, il numero di casi è diminuito drasticamente a causa di misure preventive.

La formazione di eritema piccolo e ruvido è caratteristica della dermatite atopica, eczema, tigna e altri tipi di licheni, fotodermatite. La pelle dei bambini è molto più sensibile alle alte dosi di radiazioni ultraviolette. Dopo un'eccessiva esposizione solare al mare, il bambino appare eritema, ci sono piccole vesciche su aree non protette del corpo.

Fotodermatite - ipersensibilità alle radiazioni UV. Un tipo di allergia si manifesta diverse ore dopo l'esposizione al sole. La tipica localizzazione dell'eruzione è le spalle, gli avambracci, la parte posteriore del collo, le mani e il viso.

Eruzione papulare

Una eruzione cutanea incolore sul viso e sulle mani è caratteristica della neurodermite, dermatite da contatto. Sui gomiti e le ginocchia del paziente con psoriasi, i papuli si fondono e formano placche. Eruzione di neurodermite, eczema, psoriasi si verifica a causa della predisposizione genetica a una risposta di questo organismo agli stimoli. La pelle interessata diventa secca, arrossata, prurita.

Cause della neurodermite nei bambini:

  • ridotta resistenza del corpo agli agenti infettivi;
  • tossine, comprese quelle escrete dai vermi;
  • malattie degli organi interni;
  • disordini metabolici;
  • la presenza di focolai di infezione;
  • sostanze medicinali;
  • nutrizione scorretta.

Collegare le violazioni a livello del sistema nervoso. Quando una forma diffusa di neurodermite appare un'eruzione cutanea sulle mani, sul viso. La malattia è accompagnata da stanchezza, apatia. Prima di tutto, è necessario identificare la sostanza irritante e proteggere il bambino dal contatto con esso.

I genitori che sanno come trattare le allergie possono applicare la loro esperienza in caso di dermatite in un bambino. Si applicano pomate ormonali ("Lokid", "Hyoxyzon", "Sinaflan"). I farmaci combinati corticosteroide + antibiotico sono usati in caso di infezione della zona interessata. Guarisci l'unguento per la pelle "Bepanten", crema "Dexpanthenol". Per mitigare e disinfettare, fare bagni con sale marino, argilla terapeutica. Lubrificare le zone interessate con tintura di calendula o menta. Gli antistaminici sono assunti per via orale.

Orticaria - un tipo di dermatite allergica

Una caratteristica distintiva è un'eruzione di vesciche sollevate che tendono a fondersi. Nella prima infanzia, l'orticaria o l'orticaria è acuta, accompagnata da prurito doloroso, febbre locale, malessere generale, debolezza. L'eritema da ortica carnea in un bambino appare improvvisamente in qualsiasi parte del corpo, dura da alcune ore a diversi giorni. Nel caso dell'angioedema alla gola e alla bocca, il bambino necessita di cure mediche immediate.

Cause di orticaria - dermatosi polietologica:

  1. influenze esterne (caldo, freddo, pressione);
  2. infezione da influenza, faringite, otite media;
  3. conservanti e coloranti nei prodotti;
  4. elminti, infezione protozoaria;
  5. farmaci;
  6. attività fisica;
  7. prodotti alimentari;
  8. punture di insetti;
  9. surriscaldamento, freddo;
  10. lo stress.

L'orticaria non viene trasmessa da una persona malata a una persona sana. Le reazioni cutanee agli stimoli si verificano in risposta a effetti meccanici sulla pelle (attrito, pressione, pettinatura delle punture di insetti). Questa forma della malattia è chiamata "orticaria meccanica".

Una rara forma di orticaria - colinergica - si manifesta con iperemia della pelle del viso, del collo e del torace. Il rossore si osserva in pochi minuti o entro un'ora dopo il bagno in acqua calda, sudorazione eccessiva, stress fisico ed emotivo. Il bambino avverte una sensazione di prurito. Si forma una pallida eruzione, costituita da bolle di varie forme. Di solito, quando si esamina un paziente, un allergene non viene rilevato. Un fattore stimolante per lo sviluppo di una forma colinergica è il mediatore acetilcolina, prodotto dal corpo stesso.

Trattamento orticaria

Se un bambino ha un'eruzione cutanea, quindi somministrare antistaminici. Gel di raffreddamento applicati esternamente, unguenti antiallergici. I dermatologi consigliano di combinare l'ingestione di un antistaminico con l'uso esterno di una crema o di un gel con lo stesso principio attivo. I genitori temono che tale trattamento causi sonnolenza nel bambino, ridurranno i progressi. Gli antistaminici "Fenistil", "Claritin", "Erius", "Zyrtec" quasi non hanno un effetto sedativo, sono meglio tollerati.

L'istamina viene rilasciata dai mastociti nel sangue e nei tessuti per aiutare il sistema immunitario a proteggere il corpo da agenti patogeni e tossine. Tuttavia, in alcune persone, l'allergia porta a una reazione iperprotettiva rivolta a sostanze innocue. Gli antistaminici bloccano i recettori di istamina, prevengono o indeboliscono il prurito, il gonfiore, il rossore della pelle e la lacrimazione.

Gli effetti antiallergici e antinfiammatori hanno un unguento corticosteroide. Droghe esternamente usate "Fenistil-gel", creme e unguenti "Elokom", "Lokoid", "Advantan", "Sinaflan", "Flutsinar". I bambini sono dati per bere i cibi enterici, per esempio Enteros-gel o Laktofiltrum. All'interno, inoltre, assumere integratori alimentari con lacto e bifidobatteri.

  1. Esternamente: bagni caldi e bagni, lozioni con bicarbonato di sodio, infusi della serie, salvia, camomilla.
  2. All'interno: bevande al tè con foglie di ribes nero, lampone giardino, rosa canina, tintura di radice di liquirizia, ortica, succo di carota fresco, barbabietola.


È necessario trattare l'eruzione cutanea e rimuovere potenziali allergeni dall'ambiente del bambino. Polvere domestica, funghi, mangimi per pesci secchi appartengono a questo gruppo. Escludere dalla dieta del paziente agrumi, noci, cioccolato, latte intero, pane bianco e dolci.

Trattamento di eczema

La traduzione del nome della malattia dal greco antico sembra molto semplice - "eruzione cutanea". L'eczema infantile o la dermatite atopica si verificano anche prima dei 6 mesi di età. Sulle guance di un bambino si formano dense macchie rosse che non hanno confini chiari. La malattia si manifesta con prurito, infiammazione e pelle secca sul viso, sui polsi, sotto le ginocchia.

La fase acuta nella forma idiopatica della malattia si manifesta con la formazione di più bolle. Si aprono, inizia il pianto, dopo di che rimangono croste e macchie. La localizzazione tipica del vero eczema è il viso, le mani, gli avambracci, i piedi e le ginocchia. Le eruzioni appaiono sul corpo simmetricamente.

Idiopatico, vero eczema è lo stesso del lichene lichen, dermatosi pruriginosa cronica. Una rugosa eruzione sul corpo di un bambino di un anno si trova sul viso, braccia e gambe, sul petto e sui glutei. Tali fasi di processo eczematoso come eritema, le vescicole, l'erosione, le croste sono annotate.

  • allergico a sostanze presenti negli alimenti, escrezione di acari, polvere, muffe, cambiamenti climatici;
  • malattie dell'apparato digerente, sistema endocrino;
  • predisposizione genetica;
  • stress, trauma psico-emotivo.

Con la transizione della malattia in un decorso cronico, la pelle si addensa e si squama. I sintomi sono esacerbati in modo inadatto al clima del bambino, con eccessiva aria secca. L'effetto di allergeni persistenti o stagionali è annotato.

Metodi e mezzi terapeutici:

  1. Antistaminici, eliminando il prurito e l'infiammazione della pelle, delle mucose.
  2. Soluzione di resorcinolo per lozioni di raffreddamento e maglieria.
  3. Unguenti antiallergici, soluzioni antisettiche.
  4. Tintura di valeriana e altri sedativi.
  5. Enterosorbenti per la pulizia del corpo da un allergene.
  6. Diuretici all'interno per ridurre il gonfiore.
  7. Pomata ormonale (GCS).
  8. Fisioterapia.

I corticosteroidi per uso esterno hanno effetti anti-infiammatori e anti-tossici. I GKS sono inclusi negli unguenti Lokid, Dermozolon, Ftorokort e Sykorten. I prodotti combinati contengono GCS e antibiotici, sono usati per l'eczema microbico. Tratta questo gruppo di pomata "Kortomitsetin", "hyoxysone".

Eruzione cutanea sotto forma di ulcere

Le malattie della natura virale sono spesso accompagnate da stomatite e da un'eruzione cutanea sul corpo di un bambino, in particolare una piccola. Il Vesilovirus - l'agente eziologico della stomatite vescicolare enterovirale - può colpire la pelle di tutto il corpo, le mucose del naso, l'orofaringe. La fonte dell'infezione è la gente malata, i vettori sono insetti.

Dopo il periodo di incubazione, si manifestano sintomi simil-influenzali e la temperatura corporea aumenta. Una lacrima di ulcera acquosa appare sulla superficie interna delle labbra, sulle guance. Inoltre, le vescicole possono formarsi sul corpo di un bambino. Il trattamento delle mucose colpite in bocca viene effettuato con il gel Kamistad, soluzione lugol. I preparati "Miramistin", "Cholisal" sono applicati in accordo con le istruzioni contenute nel pacchetto.

Prurito e infiammazione scompaiono dopo ingestione di antistaminici con i principi attivi loratadina, cetirizina, desloratadina. Le vescicole sul corpo e nella cavità orale possono essere trattate con perossido di idrogeno. Dare al bambino una soluzione furatsilina collutorio, diluita con tintura all'acqua, tintura di camomilla.

Eruzione sul corpo di un bambino

Tutti i genitori hanno affrontato almeno una volta eruzioni cutanee nel loro bambino. Quanto sono gravi queste condizioni e come dovremmo agire quando appaiono? La necessità di adottare misure correttive dipenderà dal fatto che l'eruzione cutanea sia riscontrata nel bambino in tutto il corpo o localizzata in un'area, e quali sintomi aggiuntivi lo accompagnino.

Tipi di eruzioni cutanee nei bambini

Secondo la forma in cui appare un'eruzione sul corpo del bambino, ci sono:

  • macchie: aree di pelle diverse dal rivestimento circostante per colore, ad esempio rosso, rosa o pallido e incolore;
  • vescicole - piccole bolle con liquido sieroso;
  • vesciche - si sviluppano sulla pelle a causa di infiammazione acuta, ad esempio con orticaria;
  • vesciche - formazioni con una grande cavità;
  • ulcere o pustole - acne sulla pelle, contenente pus;
  • papule - noduli sulla superficie della pelle senza cavità interne;
  • tubercoli sulla pelle - educazione senza cavità di sfumature rosso-gialle e bluastre.

In ogni caso, l'eritema del bambino deve essere mostrato al medico. Pertanto, solo uno specialista esperto sarà in grado di determinare con precisione se l'eruzione cutanea rossa di un bambino sul corpo è un sintomo di rosolia, eritema o una reazione allergica. I genitori non dovrebbero iniziare immediatamente l'autotrattamento del bambino, perché la lotta per la pelle pulita sarà efficace solo quando verrà identificato l'agente patogeno che ha provocato l'irritazione.

Cause di eruzione del corpo

Tutte le varietà di ragioni per cui i bambini hanno eruzioni cutanee possono essere suddivisi nei seguenti gruppi:

  • manifestazione di una malattia infettiva che è causata da:
    • patogeno virale - morbillo, rosolia, varicella, mononucleosi;
    • batteri - scarlattina;
  • una reazione allergica che si è sviluppata a causa di cibo, prodotti per l'igiene o dermatite da contatto;
  • reazione a punture di insetti e danni meccanici alla pelle;
  • eruzione cutanea sotto forma di piccole emorragie, che mostra problemi di coagulazione del sangue, ad esempio, con meningite meningococcica.

Eruzione allergica

Il mondo moderno è letteralmente traboccante di fattori che possono fortemente irritare la delicata pelle del bambino. Un'eruzione cutanea su tutto il corpo di un bambino come reazione allergica è un fenomeno frequente e può manifestarsi in diversi modi: macchie, brufoli, piccole bolle. Per quanto riguarda la localizzazione del corpo, possono comparire focolai di irritazione in varie parti della pelle. Quindi, spesso con allergie alimentari c'è un'eruzione sulla schiena e sull'addome di un bambino, e durante la reazione, le eruzioni cutanee possono coprire le mani, le spalle, le gambe e persino i piedi del bambino a causa del materiale degli indumenti.

Perché, anche nei casi in cui una madre non dubiti che il suo bambino è stato cosparso a causa del cibo, dovremmo consultarci con un medico? Dovrebbe essere compreso che un'eruzione allergica in un bambino è solo un'espressione esteriore della risposta del corpo all'agente patogeno. Allo stesso tempo, con gravi allergie, possono verificarsi malfunzionamenti degli organi interni e persino l'edema di Quincke può svilupparsi. L'esame da parte del medico della pelle irritata aiuterà a prevenire possibili conseguenze negative e i farmaci prescritti contribuiranno ad alleviare il prurito e l'irritazione. Il medico inoltre escluderà lo sviluppo di una malattia infettiva nel bambino.

La comparsa di un'eruzione minore sul corpo di un bambino: cause e trattamento

I bambini sul corpo spesso appaiono avventati. Potrebbe avere una natura diversa, quindi è necessario iniziare il trattamento, partendo dal suo aspetto e dalla sua localizzazione. Altrettanto importanti sono i sintomi che accompagnano l'eruzione cutanea. Si distinguono principalmente per il loro aspetto: dimensione, colore, forma e localizzazione.

Tipi di eruzioni cutanee sul corpo

I principali tipi di eruzione cutanea sono i seguenti:

  • i tubercoli sulla pelle sono la formazione di un'ombra bluastra o rosso-gialla senza cavità;
  • papule - noduli senza cavità interne;
  • pustole o ulcere - acne sulla pelle, all'interno della quale c'è pus;
  • le bolle sono formazioni con una grande cavità;
  • vesciche - compaiono sul derma a causa di un'infiammazione acuta;
  • vescicole - bolle di piccole dimensioni con fluido sieroso;
  • le macchie sono macchie della pelle che si differenziano dal resto della pelle a colori (incolore, bianco, rosa, rosso e altri).

Prima di tutto, per qualsiasi tipo di piccola eruzione cutanea in un bambino, deve essere mostrato a uno specialista. Perché solo un medico esperto sarà in grado di stabilire una diagnosi accurata. L'automedicazione in alcuni casi può essere molto pericolosa.

Posizione del punto

È molto importante prestare attenzione a dove esattamente il punto è localizzato. A causa di ciò, sarà possibile determinare la malattia iniziale del bambino, che ha provocato la comparsa di un'eruzione cutanea.

Le cause di macchie sul viso possono essere:

  • malattie infettive;
  • pubertà;
  • diatesi;
  • calore pungente;
  • manifestazioni allergiche;
  • reazione ai raggi del sole.

Se l'intero corpo è coperto da un'eruzione cutanea, devono essere considerati i seguenti fattori:

  • la presenza di infezione nel corpo;
  • allergia, manifestata sotto forma di dermatite da contatto o orticaria;
  • acne neonata. La soluzione a questo problema è una corretta alimentazione e cura, bagni d'aria e bagni con sapone per bambini;
  • eritema tossico. Colpisce circa il 90% della pelle. Ci vogliono 3 giorni dopo la rimozione delle tossine dal corpo.

Per quanto riguarda le eruzioni su gambe e braccia, molto probabilmente parlano di allergie. Tale eruzione può coprire a lungo gli arti del bambino, specialmente se è sotto stress, costantemente stanco. Se uno non presta attenzione a esso in tempo, può trasformarsi in eczema.

Inoltre, altre malattie possono causare la comparsa di un'eruzione cutanea su mani e piedi: scabbia, psoriasi e persino lupus. Ma se non ci sono macchie in altri luoghi, c'è la possibilità che il bambino abbia un semplice calore pungente.

L'apparizione di macchie sullo stomaco contribuisce a malattie infettive: varicella, scarlattina, rosolia e morbillo. Se la terapia viene avviata correttamente e in tempo, i punti inizieranno ad andare via il terzo giorno. Se non ci sono eruzioni cutanee in altri luoghi, allora forse il bambino ha una dermatite da contatto, che è causata da un allergene a contatto con la pancia del bambino.

Un eritema sul collo o sulla testa è più spesso il risultato di un sudore. È necessario garantire la corretta cura della pelle del bambino e normalizzare la termoregolazione. Puoi bagnare il bambino in serie e spalmare le zone colpite con unguenti. Ma ci sono altre malattie che provocano la comparsa di macchie in questi luoghi: dermatite atopica, pustole neonatale, scabbia, varicella.

Le cause più comuni di macchie rosse sulla schiena e sulle spalle sono scarlattina, rosolia, morbillo, punture di insetti, calore pungente e allergie. Ma può anche parlare di malattie piuttosto gravi.

  1. Meningite meningococcica. Oltre ai punti sulla schiena del bambino, le emorragie sottocutanee sono evidenti, il dolore nell'area del collo e l'aumento della temperatura.
  2. Sepsi batterica I brufoli rossi strisciano velocemente su tutto il corpo, trasformandosi in ulcere. Inoltre, i seguenti sintomi possono essere osservati: un aumento della temperatura corporea fino a 38 gradi, nausea e vomito, perdita di appetito.

Punti bianchi

Di solito, l'eruzione ha un colore rosa o rosso. Ma in alcuni casi, l'eruzione è bianca, compaiono se il bambino ha allergie, infezioni fungine, problemi dell'apparato digerente, insufficienza ormonale, carenza di vitamine.

Cause di eruzione cutanea

Piccole eruzioni cutanee sul corpo di un bambino possono essere causate dai seguenti fattori:

  1. La comparsa di una malattia infettiva causata da batteri (scarlattina) o agenti patogeni virali (mononucleosi, varicella, rosolia, morbillo).
  2. Allergia che si sviluppa a causa di dermatite da contatto, prodotti per l'igiene o cibo.
  3. Danni meccanici alla pelle o punture di insetti.
  4. Problemi con la coagulazione del sangue (per esempio, meningite da meningococco), in cui un'eruzione si forma sotto forma di piccole emorragie.

Nei bambini

Nelle prime settimane dopo la nascita, si verifica un aggiustamento ormonale attivo nel corpo del bambino, come evidenziato da un'eruzione cutanea sulla pelle. La maggior parte dei genitori si rivolge agli specialisti a causa del fatto che c'è stata una piccola eruzione cutanea nei neonati in tutto il corpo.

Tuttavia, nei neonati è un evento frequente. A temperature ambiente elevate, le loro ghiandole sudoripare secernono attivamente il sudore. Pertanto, in luoghi di pieghe naturali - sotto le mani, all'inguine, sul sacerdote e sul viso appare una piccola eruzione rossastra. La pelle è umida al tatto.

Non è una malattia pericolosa e, dopo un po ', passa da sola. Ma i genitori devono essere consapevoli del fatto che l'influenza di tali fattori come una lunga permanenza in un pannolino bagnato o in vestiti caldi in un neonato può provocare dermatite da pannolino. Quando si prende cura di una madre neonata, è necessario monitorare attentamente le condizioni della pelle del bambino e notare eventuali cambiamenti su di essa.

Tieni presente che i bambini possono spesso sviluppare un'allergia ai materiali di abbigliamento, prodotti per l'igiene o cibo. Quando si forma l'immunità dei bambini, devono essere protetti dagli agenti irritanti esterni.

Malattie accompagnate da eruzioni cutanee

Piccole eruzioni cutanee di colore rosso possono verificarsi non solo nell'eruzione di pollo, ma anche in altre malattie infantili.

Varicella

Questa malattia è più comune tra i bambini. Quasi ogni bambino è malato. La varicella è caratterizzata da una piccola eruzione cutanea pruriginosa, che viene sostituita da piccole vesciche che si sollevano appena sopra la superficie della pelle.

C'è un fluido infettivo in queste bolle. Dopo che la vescica è esplosa, una piccola espressione rossa rimane al suo posto. Il bambino avverte le sensazioni più sgradevoli durante le eruzioni cutanee nella bocca, nei genitali e all'interno delle palpebre. Dal periodo di infezione all'inizio della prima eruzione del rosso, ci vogliono 11 giorni. Molto spesso, il paziente ha un mal di testa e aumenta la temperatura corporea. Non è possibile combattere l'eruzione cutanea, poiché ciò potrebbe ritardare il processo di guarigione.

Il bambino può essere aiutato dalle sbavature delle ferite con verde brillante o una soluzione di permanganato di potassio. È necessario ridurre al minimo la partenza da casa e il contatto con altre persone durante il periodo di malattia.

Questa malattia virale ai nostri tempi è molto rara. I suoi primi sintomi possono facilmente essere confusi con problemi digestivi o con il raffreddore. Solo dopo 4-7 giorni compaiono eruzioni rosse. Sono preceduti da febbre e febbre, a volte raggiungendo i 40 gradi. I primi a soffrire di un'eruzione sono le gengive e la mucosa delle guance del bambino. Dopo questo, le macchie si sono diffuse al collo e alla faccia, alle spalle, all'addome, alla schiena e al torace. Ultimo ma non meno importante, un'eruzione compare sugli arti. Quando la malattia inizia a passare, la pelle al loro posto diventa marrone. Questa malattia può provocare gravi conseguenze. La terapia è prescritta solo da uno specialista.

rosolia

Questo disturbo è molto contagioso. Il periodo di incubazione è asintomatico e dura circa 21 giorni. La prima eruzione cutanea può essere trovata dietro le orecchie e sul retro della testa. Dopo un breve periodo di tempo, la malattia passa al corpo delle briciole. Allo stesso tempo, la temperatura corporea del bambino aumenta. Non ci sono preparativi speciali per il trattamento di questa piaga.

roseola

Ogni bambino fino all'età di 2 anni può incontrare questa malattia. I segni dell'aspetto della malattia sono:

  • mal di gola;
  • aumento della temperatura corporea;
  • linfonodi ingrossati.

Dopo di ciò, piccole macchie rosse compaiono sul viso del bambino e si diffondono con grande velocità in tutto il corpo. Questa malattia è contagiosa, ma non ha bisogno di terapia. Passa da solo.

Scarlattina

Il suo primo segno di comparsa è la febbre e l'aspetto nella lingua di una caratteristica eruzione cutanea sotto forma di brufoli. La scarlattina provoca lo streptococco. La fase latente della malattia ha un periodo di 3-7 giorni. Rash sulle estremità inferiore e superiore, viso e corpo vengono aggiunti. Quando le macchie scompaiono, la desquamazione della pelle inizia al loro posto. Durante questo periodo, la persona è contagiosa. È meglio escludere i contatti con gli altri.

meningite

Questa è una malattia molto pericolosa, anche i neonati ne sono sensibili. I sintomi della manifestazione sono i seguenti:

  • la comparsa di eruzioni cutanee;
  • rigidità e durezza dei muscoli occipitali;
  • sonnolenza;
  • aumento della temperatura corporea, che è accompagnato da vomito.

Le eruzioni cutanee compaiono sotto forma di piccoli punti sottocutanei che assomigliano a segni di iniezione o punture di zanzara. Appaiono principalmente sui glutei e sull'addome. Dopo di ciò, si muovono in piedi e si diffondono in tutto il corpo. Se non si prendono le misure in tempo, l'eruzione cutanea in termini di dimensioni e volume aumenterà e diventerà come lividi. Senza assistenza medica fornita in tempo, la morte è anche possibile.

Reazioni allergiche nei bambini

Nel mondo moderno ci sono molti fattori che irritano la pelle delicata dei bambini. Molto spesso un'eruzione cutanea sul corpo di un bambino è una manifestazione di una reazione allergica. Potrebbe avere un aspetto diverso: piccole bolle, brufoli o macchie. Può essere localizzato su qualsiasi parte della pelle. Con le allergie alimentari, le eruzioni cutanee sono più spesso osservate sull'addome e sulla schiena e quando si reagisce ai vestiti - sulle gambe, braccia, spalle e talvolta anche sui piedi.

In qualsiasi situazione, dovresti consultare il tuo medico, ti aiuterà a evitare complicazioni e conseguenze indesiderate. Dal momento che gravi allergie possono sviluppare angioedema o malfunzionamento degli organi interni.

Le manifestazioni più comuni di una reazione allergica sono le seguenti.

  1. Dermatite atopica, che è un'eruzione papulare rossa. Alla fine si fondono e diventano coperti da una crosta. La posizione della loro localizzazione è molto spesso le pieghe degli arti, delle guance e del viso. Accompagnato da prurito.
  2. L'orticaria appare a causa di fattori di temperatura, farmaci e cibo. Ci sono situazioni in cui è impossibile determinare la causa esatta di questa malattia.

Punture di insetti

In estate, un'eruzione cutanea può essere il risultato di una puntura d'insetto - formiche, moscerini o zanzare. Il morso può farsi sentire per diversi giorni, prude costantemente, dando al bambino disagio.

Ma il morso di un calabrone, di una vespa o di un'ape comporta molti più problemi. Trafiggono la pelle e iniettano veleno che causa gonfiore, gonfiore e dolore intenso. Tali morsi sono anche pericolosi a causa del fatto che dopo un bambino si può sviluppare un'allergia, e l'eritema striscia su tutto il corpo, mentre il bambino sente forte prurito e dolore. Insieme a ciò, sono possibili insufficienza respiratoria e sincope, e in alcune situazioni shock anafilattico.

Il sito del morso deve essere ben controllato, rimuovere la puntura, dare al bambino un farmaco antistaminico e monitorare le sue condizioni.

Photo rash sul volto di un bambino

Una eruzione cutanea sul volto di un bambino, foto, tutti i tipi di eruzioni cutanee - questo è ciò di cui tratta questo articolo. Dopotutto, un'eruzione cutanea è un problema serio, poiché si diffonde rapidamente in tutto il corpo e può trasformarsi in una malattia intrattabile. In futuro considereremo come riconoscerlo in un bambino e quali segni hanno.

Che aspetto hanno gli alveari in un bambino?

Questa malattia è facile da diagnosticare, spesso soffrono di bambini sotto i 3 anni di età. Spesso appare sotto forma di piccoli punti. Un'eruzione cutanea sul viso di un bambino, le foto, tutti i tipi di eruzioni cutanee dovrebbero essere considerate con molta attenzione. Si distinguono per la presenza di una tinta rossastra, vesciche, che, una volta pettinate, aumentano di dimensioni. La causa dell'orticaria nei bambini è l'ingresso di un allergene nel corpo, che causa una maggiore quantità di istamina, portando ad un assottigliamento delle pareti vascolari. Allo stesso tempo l'orticaria scompare piuttosto rapidamente, entro due ore, apparendo in un altro posto quasi immediatamente. Gli irritanti sono:

  1. Alimenti per tipo di latte, uova, cioccolato, frutta e altre cose.
  2. Infezione da virus, batteri.
  3. Farmaci.
  4. Impurità per tipo di polline, polvere, lanugine e il resto.
  5. Nichel, resina
  6. Coloranti.

Per fare una diagnosi, è sufficiente dire al medico responsabile il tempo e il luogo di inizio dei sintomi iniziali.

Al fine di verificare la correttezza della diagnosi, il medico può eseguire un test cutaneo, un esame dell'intero corpo e un esame del sangue.

Trattare l'orticaria dovrebbe immediatamente, perché può andare in forma grave, che sarà accompagnata da un trattamento che richiede tempo e un lungo esordio del risultato.

Morbillo e come sembra

Il morbillo è una malattia infettiva acuta ed è causato da un particolare tipo di virus che raramente sopravvive al di fuori del corpo umano. Quando il morbillo appare macchie grandi, eruzioni cutanee per 1-3 giorni, che si diffondono sul viso, sulle orecchie e poi su tutto il corpo. Tutto ciò accade cinque giorni dopo la fase precedente. Prima di questo, un naso che cola e gonfiore, lesioni della mucosa. La comparsa di macchie bianche con un bordo rosso. Sono considerati un tipico segno di morbillo. Dopo dieci giorni, tutti i segni della malattia scompaiono, lasciando tracce di pigmentazione in tutto il corpo. A volte il morbillo causa complicazioni alle vie respiratorie, la polmonite si verifica in fasi gravi. Sono anche possibili le malattie del sistema circolatorio e l'encefalomielite da morbillo, che spesso portano alla morte. Al fine di evitare complicazioni, la vaccinazione profilattica deve essere effettuata a 12 mesi e 6 anni, per i casi di emergenza viene utilizzata l'immunoglobulina.

Cosa significa allergia alimentare sul viso?

Le allergie alimentari sono abbastanza diffuse, come un'eruzione sul viso di un bambino. Foto, tutti i tipi di eruzione cutanea sono diversi da quelli che saranno discussi in questo paragrafo. Non è sempre possibile distinguerlo dalla semplice intolleranza alimentare. Perché il sintomo principale, che consiste nella partecipazione delle cellule immunitarie nella reazione, può essere riconosciuto solo in laboratorio. Ma a differenza delle allergie, l'intolleranza appare dopo il primo contatto con il cibo ed è accompagnata da malattie dello stomaco. I prodotti più allergizzanti sono miele, noci, pesce, latte, prodotti a base di cioccolato. Contribuiscono anche ad aumentare il consumo di allergie di alcol e zucchero. I sintomi di questa malattia sono prurito, arrossamento, piccola eruzione cutanea, gonfiore. Se l'allergia non viene riconosciuta in tempo, allora ci sarà un ulteriore sviluppo della malattia, che si svilupperà in una forma grave. Caso estremo sarà la comparsa di angioedema, che richiede un intervento chirurgico immediato. Per la prevenzione delle allergie alimentari è necessario un esame completo con la nomina di trattamenti appropriati e farmaci antiallergici.

Che aspetto ha il calore pungente in un bambino?

Calore pungente nei bambini - irritazione, che appare come una piccola eruzione cutanea sotto forma di uno spumante con liquido all'interno. Molto spesso, i neonati e i bambini ne soffrono. Un'eruzione cutanea sul viso di un bambino, foto, tutti i tipi di eruzioni cutanee hanno segni specifici, tra cui prurito, gonfiore, aumento della sudorazione e pelle lacrimante. Le ragioni per cui si verifica questa malattia sono cure igieniche improprie, troppi indumenti nella stagione calda, creme unte e problemi di sudorazione. Tuttavia, la prevenzione e il trattamento sono abbastanza semplici, la condizione principale è quella di mantenere una modalità confortevole, l'uso di unguenti speciali, polveri e polvere di talco. Si consiglia inoltre di bagnare il bambino nella vasca da bagno con l'aggiunta di decotti a base di erbe, come l'erba di San Giovanni o celidonia. Se questo non aiuta, allora devi andare a vedere un dermatologo. Dal momento che molto probabilmente nel corpo sono infezioni batteriche che richiedono un trattamento immediato. Solo seguendo tutte le raccomandazioni del medico, è possibile rimuovere la malattia dal corpo del bambino.

Rosolia nei bambini

La rosolia in un bambino è una malattia abbastanza ben nota e dannosa, caratterizzata dall'apparizione di macchie rosa pallido e rosse sul corpo. Segni importanti che indicano la presenza di questa malattia sono febbre, mal di testa, letargia, segni di ARVI (arrossamento della gola, naso che cola, tosse secca). Le eruzioni cutanee sul corpo si stanno diffondendo rapidamente, prima di tutto possono essere viste sul viso, sul collo e sulla parte superiore della testa. In questo caso, potrebbero scomparire nel momento in cui tutto il corpo sarà coperto da tali macchie. La temperatura dura fino a due giorni, i linfonodi fino alla scomparsa dell'eruzione continuano ad aumentare di dimensioni. Dopo la scomparsa della rosolia, la pelle rimane asciutta, con peeling occasionale.

Per la diagnosi di rosolia, è necessario fornire riposo a letto, limitare l'affaticamento degli occhi. A una temperatura di 38 e sopra, è necessario usare l'antipiretico, il prurito allevia farmaci antiallergici. La gola può essere curata con spray locale, la congestione nasale può essere curata mediante lavaggio con varie soluzioni a base di acqua e sale. Per evitare la comparsa della rosolia, è necessario sottoporsi a vaccinazione in più fasi. Se ci sono molte persone nella casa, allora il paziente dovrebbe essere isolato in una stanza separata, e i suoi vestiti dovrebbero essere disinfettati.

Cosa succede al viso di un bambino esposto a acari Demodex

Se il bambino ha problemi con il tratto gastrointestinale, può verificarsi una malattia chiamata Demodex. Il suo vettore è l'acaro Demodex, che si nutre di cellule morte della pelle. Il sintomo principale di questa malattia è la presenza di brufoli pustolosi, il più delle volte si trovano sulla fronte, sulle guance, sulle ali nasali. Spesso uno sfogo sul viso di un bambino, una foto di tutti i tipi di eruzioni cutanee sono confusi con questa malattia. Dal momento che demodex ha anche punti rossi e reazioni allergiche, ma l'esclusione del cibo non risolve questo problema, ma piuttosto lo esaspera.

Per confermare la malattia richiede l'esame da parte dei medici, il trattamento richiede anche un approccio integrato. È strettamente necessario tenere sotto controllo l'uso di vari farmaci, per agire nel modo migliore in termini di igiene del bambino. Passeggiate obbligatorie all'aria aperta e consumo di verdure e frutta appena lavate. Oltre a mantenere un regime stabile di pulizia in casa, tra cui l'assenza di polvere e l'inquinamento eccessivo. Nonostante tutto quanto sopra, una condizione obbligatoria per la cura di questa malattia sarà la consulenza di uno specialista, che garantisce una cura per questa malattia dannosa.

Abbiamo considerato un'eruzione sul viso di una foto di un bambino. Tutti i tipi di eruzioni cutanee sono diversi e non sarà difficile determinare esattamente cosa è successo.

Che aspetto ha una diversa eruzione cutanea nei bambini?

Tipi di eruzioni cutanee

L'eruzione è una varietà di cambiamenti nella pelle. Questa malattia appare più spesso in alcuni stati patologici. Al fine di determinare le cause dell'eruzione cutanea, è necessario iniziare a capire quali tipi di eruzioni cutanee sono classificati da.

  • Un'eruzione cutanea può apparire come una macchia maculata su piccole macchie di rosa, luce o altra pelle. Lo speck non è rilevabile.
  • Inoltre, l'eruzione cutanea può avere l'aspetto di papule nei bambini, che è un piccolo dosso di diametro di 5 mm. La papula è palpabile e appare sulla pelle.
  • La prossima specie è una placca con aspetto appiattito.
  • C'è anche una forma di pustole, che è caratterizzata da una cavità limitata con suppurazione interna.
  • E l'ultimo tipo è una bolla o una vescicola con un fluido interno e diverse dimensioni sul corpo.

Eritema tossico

L'eritema tossico sul viso e sul corpo si presenta spesso nei neonati. L'eritema appare come un papule giallastro chiaro e pustole di diametro che raggiungono circa 1,5 cm, a volte compaiono macchie di tinta rossa. La pelle può essere completamente colpita o parzialmente. Le eruzioni cutanee possono essere viste spesso il secondo giorno della vita di un bambino, che gradualmente scompare nel tempo.

Neonati dell'acne

Circa il 15% dei bambini sotto un anno attraversa l'acne nei neonati. Le macchie sono visibili sul viso e sul collo dell'hotel sotto forma di pustole e papule. La causa principale è l'attivazione delle ghiandole sebacee da parte degli ormoni della madre. In questo caso, il trattamento non è necessario, basta osservare l'igiene. Dopo la scomparsa dell'acne, cicatrici e altri difetti non rimangono.

Calore pungente

Alcuni tipi di eruzioni cutanee si formano prevalentemente in estate e in primavera. Poiché l'uscita dei componenti delle ghiandole sudoripare è molto difficile nella stagione calda. Di regola, le eruzioni cutanee compaiono sulla testa, sul viso e nell'area del dermatite da pannolino. La testa malata appare sotto forma di granelli, pustole e vescicole. Per la pelle richiede una cura costante.

dermatite

atopica

La dermatite atopica in un bambino è anche chiamata dermatite atopica. Molti bambini soffrono di questa malattia, ma i sintomi possono essere molto diversi, a seconda delle caratteristiche individuali dell'organismo. Di regola, la malattia è accompagnata da eczema, naso che cola, asma. La dermatite appare come una tonalità rossa di papule con liquido all'interno. In questo caso, il bambino avverte prurito, specialmente di notte. La dermatite appare sul viso e sulle guance, così come un po 'sulle parti estensori degli arti. La pelle è traballante, c'è un ispessimento notevole.

I bambini sotto l'anno soffrono di dermatite atopica senza conseguenze. Tuttavia, se esiste una predisposizione genetica, la malattia può trasformarsi in una fase cronica. Quindi la pelle deve essere regolarmente trattata con prodotti speciali con effetto idratante.

allergico

Nei bambini, nel processo di intolleranza individuale a droghe e cibo, possono verificarsi reazioni allergiche. L'eruzione allergica può avere dimensioni diverse, diffuse sul corpo o sul viso, nonché sulle estremità. L'effetto più negativo di una simile eruzione allergica sul corpo è il prurito.

La reazione allergica può essere angioedema. Si verifica quando si interagisce con singoli alimenti o droghe. È difficile per il paziente respirare mentre la laringe si sovrappone. Allo stesso tempo, si formano edemi su gambe e braccia. L'orticaria è anche considerata una forma allergica di eruzione cutanea. Può verificarsi a causa di determinati alimenti, compresse, nonché a causa di una reazione allergica solare o freddo.

Eruzione cutanea infettiva

Quali sono le cause più comuni di eruzione cutanea in un bambino? Di solito, queste sono infezioni virali o batteriche che sono suddivise in specie. Le foto possono essere facilmente trovate e visualizzate su Internet.

Eritema infettivo

L'eritema infettivo causa il parvovirus B19, trasmesso da goccioline trasportate dall'aria. I sintomi più comuni della malattia possono essere bassa temperatura, arrossamento e comparsa di macchie nella parte facciale, così come nel corpo. Il periodo di incubazione per l'eruzione di un bambino va da 5 giorni a un mese. È probabile che il mal di testa, un piccolo colpo di tosse. Rash particolarmente espresso sulle parti estensori degli arti, sui piedi. I bambini con questa malattia non sono contagiosi.

Eruzione improvvisa

L'infezione da herpes del sesto tipo può causare roseola, altrimenti chiamato esantema improvviso. Questa malattia colpisce i bambini fino a due anni. L'infezione è trasmessa da goccioline trasportate dall'aria da parte di adulti. Il periodo di incubazione può durare da una settimana a due. Poi arriva il periodo prodromico, che non è molto pronunciato. Il bambino non si sente bene, il naso che cola, la gola diventa rossa, le palpebre si gonfiano, i linfonodi si ingrandiscono, la temperatura aumenta. I bambini sono cattivi, potrebbero esserci dei crampi.

Dopo alcuni giorni, si verifica una diminuzione della temperatura e compare una piccola eruzione cutanea sul corpo, che assomiglia a dei granelli rosa in apparenza, li puoi sentire. Dopo un paio di giorni, diventano invisibili e gradualmente scompaiono.

Varicella

La varicella, altrimenti nota come varicella, è una malattia virale che è simile nella struttura dell'herpes. Un numero elevato di bambini al di sotto dei 15 anni soffre di questa malattia. La varicella è trasmessa attraverso l'aria. Il tempo del periodo nascosto raggiunge tre settimane. Prima che compaia l'eruzione, il bambino può avere mal di testa e dolore all'addome.

Le eruzioni cutanee compaiono sul viso, corpo come originariamente macchie rosse con trasformazione in vescicole a camera singola. Il liquido delle vescicole è la prima luce e dopo un po 'diventa torbido. La natura, la struttura e la forma di questa eruzione cutanea possono essere visualizzati sulla foto. Di norma, le bolle sulla pelle sono coperte da una crosta. Poi ci sono nuove eruzioni cutanee con un ulteriore aumento della temperatura.

Quando i granelli passano, rimangono solo segni visibili, che scompaiono completamente dopo una settimana. È vietato pettinare l'eruzione cutanea, perché potrebbero esserci cicatrici sulla pelle.

Un virus simile in molti bambini può passare alla fase latente successiva e sistemarsi nelle terminazioni nervose. A questo proposito, si manifesta l'herpes zoster sulla colonna lombare. Le foto di questa malattia possono essere trovate su Internet.

Infezione da meningococco

Un batterio come il meningococco si trova spesso nel rinofaringe in quasi tutti i bambini, che è la norma. Di solito, l'infezione non è considerata pericolosa, tuttavia, a determinate condizioni, la malattia può ridurre significativamente la qualità della vita dei bambini malati e passare a una fase più attiva della malattia.

Se il meningococco dopo la diagnosi viene rilevato nel sangue o nel liquido cerebrospinale, è necessario garantire l'assunzione obbligatoria di antibiotici nella clinica. Se il meningococco entra nel flusso sanguigno, può verificarsi sepsi.

La sepsi è una malattia che è un'infezione del sangue. Accompagnato dalla malattia, un forte aumento di temperatura e nausea. Nei primi giorni, le eruzioni in espansione sotto forma di lividi attraversano il corpo del bambino. Molto spesso questi lividi appaiono sulle gambe, le braccia, spesso si formano cicatrici. In alcuni casi, i bambini piccoli con lo sviluppo della sepsi possono sperimentare uno shock fatale. Pertanto, è necessario prescrivere il trattamento immediatamente dopo aver stabilito una diagnosi accurata, poiché minaccia di avere conseguenze negative.

Il morbillo è considerato una malattia abbastanza comune, il periodo di incubazione dura fino a due settimane. La debolezza generale e il malessere dell'intero organismo continuano per tutta la settimana. Inoltre, i bambini sviluppano tosse secca, arrossamento degli occhi e febbre. Dall'interno delle guance si possono vedere piccoli punti di colore bianco o grigio, che scompaiono dopo un giorno. Ulteriori eruzioni cutanee compaiono sul viso, dietro le orecchie, scendendo gradualmente sulla zona del petto. Dopo un paio di giorni, l'eruzione compare sui piedi, la faccia del paziente assume una tinta pallida.

L'eruzione può prudere, spesso lividi sul sito dell'eruzione. Non appena i granelli scompaiono, rimane un peeling, letteralmente una settimana dopo. Nel caso in cui il tempo non inizi a guarire, i bambini possono sviluppare otite media, infiammazione del cervello o polmonite. Durante il trattamento, gli esperti usano spesso la vitamina A, che attenua significativamente l'effetto dell'infezione.

Per ridurre il rischio di morbillo, i bambini sono soggetti a vaccinazione universale. Una settimana dopo l'iniezione del vaccino possono comparire piccole eruzioni cutanee che scompaiono rapidamente e non sono considerate pericolose per la salute dei bambini.

rosolia

La rosolia è considerata una malattia virale, che può essere osservata nei bambini dai 5 ai 15 anni. Il suo periodo di incubazione è esteso a 21 giorni. Fino a questo punto, il bambino potrebbe non sentire nulla, cioè i sintomi non appaiono. Dopo il periodo di latenza c'è una leggera indisposizione, la temperatura aumenta gradualmente, e c'è un marcato aumento dei linfonodi nella parte posteriore della testa.

Le eruzioni hanno l'aspetto di punti rosa pallido che scompaiono dopo pochi giorni. Spesso la malattia può manifestarsi senza eruzione cutanea. È particolarmente importante non provocare una tale infezione alle future mamme, poiché fino a 10 settimane di gravidanza, i bambini sono suscettibili alle malformazioni congenite. Dopo 15 settimane, il rischio di sviluppare anomalie è piccolo, tuttavia, la probabilità di rosolia congenita non è esclusa.

A causa dell'alto rischio, tutte le donne che stanno pianificando una gravidanza dovrebbero essere testate per il livello di anticorpi a questa malattia e ottenere la vaccinazione se non sono disponibili anticorpi.

Scarlattina

La scarlattina è provocata da streptococchi di gruppo A e trasmessa da goccioline trasportate dall'aria. Il periodo di incubazione si svolge durante la settimana. Poi la temperatura sale, c'è un malessere generale e mal di gola. L'eruzione compare nel terzo giorno della malattia. In genere, un'eruzione colpisce il viso, ad eccezione del triangolo naso-labiale. Le guance del paziente stanno bruciando, la lingua è cremisi. Le eruzioni cutanee scompaiono dopo una settimana.

Mononucleosi infettiva

La mononucleosi infettiva è causata dal virus Epstein-Barr, che spesso passa senza eruzione cutanea. Infettato da mononucleosi infettiva è difficile. Tuttavia, se la malattia si manifesta, il paziente ha i linfonodi ingrossati dietro al collo, così come il fegato e la milza. Il terzo giorno della malattia, la tonsillite si manifesta, la temperatura sale. Meno di una settimana dopo, appaiono eruzioni cutanee, di forma e dimensioni diverse, che tendono a scomparire rapidamente e completamente.

Vota questo articolo: 89 Si prega di valutare questo articolo

Ora l'articolo ha lasciato il numero di recensioni: 89, Valutazione media: 3,93 su 5

Tipi di eruzioni cutanee nei bambini: foto di un'eruzione sul petto, sulla schiena e su tutto il corpo con spiegazioni

La pelle umana può essere definita un indicatore di salute. Ciò è particolarmente vero per un bambino piccolo, la cui pelle è molto sensibile a qualsiasi cambiamento, sia nelle condizioni esterne che nelle condizioni generali degli organi interni e dei sistemi corporei.

Le eruzioni cutanee possono essere di natura diversa. Alcuni di loro non sono pericolosi, altri sono un segnale dello sviluppo di un processo allergico, infettivo o autoimmune. Ignorare l'eritema in un bambino o trattarlo da solo, senza scoprire la causa principale, è impossibile.

Le eruzioni cutanee sono molto comuni nei bambini piccoli.

Tipi di eruzioni cutanee nei bambini

In dermatologia, ci sono tre grandi gruppi in cui distribuiscono tutte le possibili eruzioni cutanee nei bambini:

  1. Fisiologico. Questo tipo di eruzione cutanea si verifica nei neonati. Le eruzioni compaiono sul corpo a seguito di cambiamenti ormonali che si verificano nel corpo.
  2. Immunologica. È una conseguenza degli effetti sull'epidermide di varie sostanze irritanti, ad esempio gli allergeni, la temperatura o l'attrito. Tali eruzioni includono orticaria, calore pungente, una reazione allergica o dermatite atopica. La violazione delle elementari regole igieniche può anche portare a manifestazioni indesiderate.
  3. Infettiva. Un rash è un sintomo associato a una specifica malattia infettiva (virale), come la varicella o la scarlattina (per ulteriori informazioni, vedere come trattare un'eruzione infettiva in bambini con esantema virale?).

Cause di eruzione cutanea

Ci sono molte ragioni per cui possono verificarsi eruzioni sulla testa, viso, braccia, gambe, sterno, schiena o collo. I più probabili sono:

  1. Malattie di natura virale. Questi includono il morbillo, la rosolia, la varicella, la mononucleosi.
  2. Malattie di eziologia batterica. Ad esempio, la scarlattina.
  3. Allergy. Prodotti alimentari, prodotti per l'igiene, abbigliamento, prodotti chimici per la casa, profumi e cosmetici, le punture di insetti sono in grado di provocare una reazione allergica.
  4. Danno meccanico all'epidermide. Se la ferita non è di qualità sufficiente, può iniziare l'irritazione della pelle intorno a sé, che si manifesta sotto forma di brufoli, macchie bianche, bolle incolori, brividi, macchie rosse o rosa.
  5. Problemi con la coagulazione del sangue. In questa situazione, l'eruzione cutanea è una caratteristica emorragia minore della meningite meningococcica.

Quindi, l'eruzione nei bambini è di diversi tipi e ha un'eziologia diversa. Indipendentemente impegnarsi nella diagnosi e determinazione del tipo di lesioni utilizzando una foto da Internet, anche con buone spiegazioni, non ne vale la pena. Questo dovrebbe essere fatto da uno specialista.

Malattie accompagnate da eruzioni cutanee

Qualsiasi tipo di eruzione del corpo è un sintomo della malattia. Possono essere molto diversi nell'aspetto. Un'eruzione cutanea può essere papulare, punteggiata di piccole dimensioni o, al contrario, sotto forma di grandi punti o brufoli. Si trova in diversi colori, a partire da un colore trasparente o bianco e fino al rosso vivo. Le caratteristiche che descrivono l'eruzione dipendono direttamente dalla loro eziologia o dal disturbo che accompagnano.

Malattie dermatologiche

Tra le malattie di eziologia dermatologica, i cui sintomi sono una diversa eruzione cutanea, si può notare:

  • dermatosi (ad esempio, dermatite da pannolino);
  • psoriasi;
  • eczema;
  • candidosi e altre malattie dell'epidermide.

Quasi sempre, le malattie della pelle sono causate da problemi con organi interni e sistemi, combinati con l'esposizione a fattori esterni. Ad esempio, la dermatite atopica può essere scatenata dal malfunzionamento dei sistemi nervoso ed endocrino sullo sfondo di una ridotta immunità. In questa situazione, è necessaria una terapia complessa con l'uso di droghe e non solo unguenti o creme.

La psoriasi nelle mani di un bambino

Per quanto riguarda la psoriasi, nella fase iniziale sembra una reazione allergica, ma nel tempo le placche assumono un aspetto caratteristico. Un altro nome per la malattia è squamoso versicolor. La psoriasi e l'eczema sono molto rari nei bambini di un mese di età. Predisposizione genetica a queste malattie solo dopo 2 anni.

Reazione allergica

Uno dei principali sintomi di allergia è un'eruzione cutanea. Una reazione negativa è il risultato dell'assunzione di farmaci o di assunzione di determinati alimenti. Avendo una forma e dimensioni diverse, le eruzioni cutanee possono diffondersi in tutto il corpo, inclusi viso, petto, arti.

La principale differenza caratteristica tra eruzioni cutanee nelle allergie - aumentando la sua gravità quando esposto ad un allergene e la scomparsa dopo l'esclusione della sostanza irritante. Un'altra caratteristica è la presenza di forte prurito.

Le manifestazioni più comuni di un'eruzione allergica sono:

  1. Orticaria. Si verifica a causa di prodotti, droghe e fattori di temperatura. A volte è impossibile determinare la vera causa dell'orticaria.
  2. Dermatite atopica È un'eruzione papulare rossa che, mentre si sviluppa, si coalizza e coagula. Il più delle volte si verifica sul viso, sulle guance e nei punti in cui le braccia e le gambe sono piegate. Accompagnato da prurito.
Dermatite atopica o eczema

Malattie infettive

Abbastanza spesso, un'eruzione cutanea è un segno di una malattia infettiva. I più famosi di loro sono:

  1. Varicella. Il bambino appare caratteristiche bolle acquose che si seccano, formano una crosta. Sono caratterizzati da prurito. La temperatura può anche aumentare, ma a volte la malattia non ne ha più.
  2. Rosolia. I sintomi principali sono i linfonodi ingrossati sul collo e un'eruzione cutanea sotto forma di piccole macchie o punti rossi che appaiono per la prima volta sul viso, per poi spostarsi sul collo, sulle spalle e ulteriormente su tutto il corpo.
  3. Morbillo. Si manifesta sotto forma di macchie rotonde e noduli dietro i padiglioni auricolari, diffondendosi attraverso il corpo. La malattia è anche accompagnata da desquamazione, pigmentazione, febbre, congiuntivite, tosse e fotofobia.
  4. Scarlattina Inizialmente, l'eruzione cutanea è localizzata sulle guance, quindi trasferita agli arti, al torace e al busto. A poco a poco, l'eruzione diventa più pallida. La scarlattina ha anche un colore rosso brillante per il cielo e la lingua.
  5. Roseola. Inizia con un aumento della temperatura. La febbre dura circa tre giorni, dopodiché appare sul corpo un rash puntinato di colore rosso.
  6. Scabbia. È caratterizzato da un'eruzione cutanea rossa che prude molto.
I sintomi della varicella sono difficili da confondere con i sintomi di un'altra infezione Rash di rosolia Segni di morbillo Rash in caso di roseolo

Rash neonato

La pelle sensibile dei neonati è più suscettibile alle influenze esterne negative. Tra i casi più frequenti di lesioni sul corpo del bambino si notano:

  1. Calore pungente Di solito appare nel bambino a causa del calore a causa del surriscaldamento e della difficoltà con il sudore. Molto spesso, questo tipo di eruzione cutanea è formata sulla testa, in particolare sotto i capelli, sul viso, nelle pieghe della pelle dove ci sono intertrigine. Le eruzioni sono bolle e macchie che non causano disagio al bambino (vedi anche: punti ruvidi sul corpo del bambino come sintomo).
  2. Neonati dell'acne. Papule e pustole infiammati colpiscono il viso, la pelle sulla testa sotto i capelli e il collo. Sono il risultato dell'attivazione delle ghiandole sebacee attraverso gli ormoni della madre. L'acne di solito non ha bisogno di essere curata, ma è necessario fornire cure e idratazione della pelle di alta qualità. Passano senza lasciare traccia, senza lasciare cicatrici o punti pallidi.
  3. Eritema tossico Manifestato sotto forma di papule e pustole, di colore bianco e giallo, con diametro da 1 a 2 mm, circondato da un bordo rosso. Compaiono il secondo giorno di vita, poi gradualmente passano da soli.
Calore pungente sulla faccia da bambino

Come determinare la malattia per localizzazione dell'eruzione?

Una delle caratteristiche importanti delle lesioni sul corpo è la loro localizzazione. È da quale parte del corpo ci sono punti, macchie o brufoli che si può determinare la natura del problema e la malattia che è diventata la causa principale del loro aspetto.

Naturalmente, questo non è l'unico parametro necessario per stabilire una diagnosi accurata, ma è abbastanza possibile ridurre il numero di opzioni per i disturbi. Tuttavia, il dermatologo dovrebbe smontare i fattori che hanno causato la comparsa di un'eruzione cutanea su una o un'altra parte del corpo e come trattarla al fine di evitare gravi conseguenze dell'autoterapia.

Eruzione facciale

Inoltre, l'aspetto di piccoli brufoli o macchie sul viso indica patologie nel corpo, tali difetti diventano ancora un problema estetico.

I motivi per cui l'eruzione cutanea colpisce l'area del viso può essere abbastanza diversificata:

  1. La reazione ai raggi del sole. Si presenta con esposizione prolungata al sole.
  2. Allergy. Può causare cosmetici, ad esempio, crema, in base alla presenza di oli di agrumi. Spesso causano anche cibo.
  3. Calore pungente Osservato nei bambini di un anno e più giovani con una cura della pelle scadente.
  4. Diatesi. Soffrono di bambini allattati al seno.
  5. La pubertà negli adolescenti
  6. Malattie infettive Tra questi ci sono il morbillo, la rosolia e la scarlattina.

Eruzione su tutto il corpo

Abbastanza spesso, un'eruzione colpisce non solo un'area specifica, ma si diffonde quasi in tutto il corpo.

Eruzione allergica nel neonato

Se il bambino è coperto da varie eruzioni cutanee, questo indica:

  1. Eritema tossico. L'eruzione colpisce il 90% del corpo. Si spegne entro 3 giorni dopo la rimozione delle tossine.
  2. L'acne del neonato (raccomandiamo leggere: come trattare l'acne in neonati da Komarovsky?). Fare il bagno con sapone per bambini, bagni d'aria, cura e una corretta alimentazione è la soluzione a questo problema.
  3. Reazione allergica Può manifestarsi sotto forma di orticaria o dermatite da contatto su qualsiasi parte del corpo in cui si è verificato il contatto con l'allergene.
  4. L'infezione. Se nulla è cambiato nella dieta e nelle abitudini del bambino, allora una possibile causa dell'eruzione è una malattia infettiva.

Punti rossi su braccia e gambe

Per quanto riguarda l'eruzione cutanea sugli arti, la causa principale di solito è un'allergia. Soprattutto tali manifestazioni allergiche influenzano le mani. Possono rimanere a lungo sulla pelle se il bambino sperimenta stress costante, stress emotivo e affaticamento. Se si esegue il problema, può trasformarsi in eczema.

Un altro motivo per cui mani e piedi possono essere diffusi è una malattia fungina (come psoriasi, scabbia o lupus). Nei casi in cui non vi è alcuna eruzione altrove, è possibile un semplice flatbing.

Eruzione allergica sul piede del bambino

Eruzione cutanea sul ventre

Il principale fattore che può scatenare un'eruzione cutanea allo stomaco è l'infezione, in particolare, malattie ben note come il morbillo, la rosolia, la scarlattina e la varicella. Con un trattamento tempestivo e appropriato, l'eruzione inizia a scomparire già in 3-4 giorni.

Di solito, oltre all'addome, la pelle è interessata in altri luoghi. Tuttavia, se l'eruzione cutanea è presente esclusivamente sull'addome, è probabile che si verifichi una dermatite da contatto causata da un allergene a contatto con la pancia del bambino.

Eruzione della testa e del collo

Un eritema sulla testa o sul collo è più spesso il risultato delle perline. In questo caso, è necessario normalizzare la termoregolazione del bambino e assicurare un'adeguata cura della pelle. Puoi anche spalmare le zone colpite con unguenti e fare il bagno al bambino in serie.

Tra gli altri motivi per l'aspetto di una eruzione cutanea in questi luoghi sono:

  • varicella;
  • scabbia (si consiglia di leggere: come viene trattato la scabbia nei bambini?);
  • pustus neonatale;
  • dermatite atopica.
Dermatite atopica

Punti rossi sul retro

Le cause più comuni di macchie rosse sulla schiena e sulle spalle sono:

Altre due malattie probabili associate a tale localizzazione di punti rossi come la parte posteriore sono:

  1. Sepsi di origine batterica. Brufoli di colore rosso si diffondono rapidamente attraverso il corpo, trasformandosi in formazioni purulente. La malattia è accompagnata da perdita di appetito, vomito e nausea, con temperature fino a 38 gradi.
  2. Meningite meningococcica. Oltre all'eruzione cutanea, sul dorso del bambino, si osservano emorragie sottocutanee, la febbre si alza istantaneamente e vi è dolore costante nell'area in cui si trovano i muscoli occipitali.
Sepsi di origine batterica

Eruzione bianca e incolore

Oltre alla solita acne o macchie di rosso e rosa, le eruzioni cutanee possono essere bianche o incolori. Molto spesso, il colore bianco dell'eruzione cutanea è caratteristico di una reazione allergica, in un adulto - per malattie di eziologia infettiva. Questo tipo di eruzione cutanea sul volto parla del solito blocco delle ghiandole sebacee.

Per quanto riguarda il colore incolore dell'eruzione, indica la presenza di:

  • beri-beri;
  • interruzione ormonale nel corpo;
  • problemi nel funzionamento del sistema digestivo;
  • infezione fungina;
  • allergie.

Rash come pelle d'oca

A volte una piccola eruzione cutanea può apparire sulla pelle del bambino, che in apparenza assomiglia a pelle d'oca. Questo segno indica una reazione allergica a causa di ipersensibilità a vari stimoli, in particolare i farmaci. Più suscettibile ai suoi figli con predisposizione ereditaria.

Cosa succede se un bambino ha un'eruzione?

Abbastanza igiene e trattamento aggiuntivo delle aree colpite. Nonostante questo, in caso di qualsiasi eruzione cutanea di un bambino, è necessario capire se il bambino ha altri sintomi che indicano una malattia infettiva. Dovresti anche valutare la natura e la posizione delle lesioni.

Dopo l'auto-esame, è necessario mostrare il bambino al medico o chiamarlo a casa in modo che egli prescriva un trattamento, se necessario. Se sospetti un'infezione prima dell'arrivo del medico, il bambino dovrebbe essere isolato dagli altri.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

20+ migliori ricette per le maschere dell'acne per uso domestico

Nell'adolescenza e spesso come adulti, molti affrontano il problema dei brufoli sul viso. Una forma facile di questa spiacevole malattia può essere curata con una maschera contro l'acne cucinata a casa.


Pillole per herpes sul labbro - cosa scegliere

Secondo le statistiche, 8-9 persone su 10 sono portatrici di virus dell'herpes. La forma più comune di eruzione è la caratteristica formazione di bolle sulle labbra.


L'aloe vera aiuta contro l'acne e quali sono le ricette più efficaci, in base al feedback sull'applicazione

L'aloe vera è una pianta unica, a lungo utilizzata dall'uomo per scopi medicinali. Ha una vasta gamma di azioni, è attivamente utilizzato in cosmetologia.


Modi efficaci per affrontare le contusioni

Ci sono molte sorprese nella vita: sia piacevole che non così tanto. Un colpo inaspettato - e l'uomo ha formato un enorme livido doloroso sulla pelle. E se c'è un incontro importante o un appuntamento romantico, e c'è un punto spiacevole sul corpo.