Cosa fare se un bambino ha arrossamenti e vesciche sulla pelle?

Bolle o bolle sulla pelle del bambino dovrebbero allertare i genitori. Un rash può essere un sintomo di una malattia pericolosa che richiede cure mediche immediate. Che tipo di ragioni causano formazioni simili sulla pelle e quali sono le diagnosi e le cure necessarie, leggi l'articolo.

Possibili cause

Bolle - un tipo di eruzione sotto forma di compattato, che sporge sopra la superficie della pelle degli elementi di forma rotonda o irregolare. Differiscono dalle bolle dall'assenza di una cavità interna con qualsiasi contenuto. Le vesciche sono caratterizzate da bruciore concomitante e prurito, appaiono rapidamente e scompaiono in breve tempo.

Lo sviluppo di questi elementi è dovuto a infiammazione acuta ed edema dello strato papillare della pelle, ed è spesso una reazione allergica a una sostanza irritante esterna o interna.


Ci sono diverse possibili cause per la comparsa di vesciche o vesciche sulla pelle del bambino. Alcuni di loro non sono pericolosi e non richiedono un trattamento specifico, altri potrebbero segnalare una minaccia per la vita e la salute del bambino. Di seguito sono brevemente descritte le principali cause della comparsa di eruzioni cutanee di questo tipo:

  1. Orticaria. L'aspetto delle bolle è il sintomo principale dell'orticaria. Il nome di questa reazione allergica è dovuto alla somiglianza visiva delle manifestazioni esterne con un'ustione di ortica. Le placche dense di colore rosa che sporgono sopra la pelle (diventano pallide se premute o pettinate) sono accompagnate da un forte prurito, a volte dolore o bruciore. I bordi del sigillo sono solitamente di colore più brillante rispetto alla parte centrale. Come sembra l'orticaria, puoi vederla nella foto qui sotto:

I meccanismi dell'orticaria non sono completamente compresi. È noto che l'uso di un determinato prodotto (agrumi, pesce rosso, cioccolato, uova) o un farmaco può provocare la comparsa di un'eruzione cutanea.

I sintomi possono manifestarsi in persone di qualsiasi età, anche nei neonati, se la dieta viene disturbata da una madre che allatta o se viene usato il mix sbagliato.

  1. Punture di insetti Le zone colpite dell'epidermide si gonfiano, arrossiscono, prurito male.
  2. Reazione alla luce solare. Altoparlanti sopra la pelle della formazione, con o senza contenuto, possono essere causati da scottature, se il bambino non è stato protetto da una crema speciale e abbigliamento. Inoltre, alcune persone reagiscono all'ultravioletto con la comparsa di vesciche rosse anche con esposizione a breve termine. Successivamente, l'eruzione può sparire o trasformarsi in bolle con un liquido trasparente all'interno, che poi scoppiano e guariscono.
  3. Sfregamento o pressione. Danni alla pelle dei bambini possono verificarsi a causa di irritazione meccanica, indumenti a pressione o scarpe (i cosiddetti calli).
  4. Reazione al freddo o al caldo. Le vesciche o le vesciche possono essere causate da ustioni termiche o chimiche. Occasionalmente, vi è una reazione cutanea del tipo di orticaria a contatto con oggetti caldi o freddi.
  5. Fitodermatit. Succo tossico o cellule urticanti di alcune piante (ortica, panace), che colpiscono la pelle di un bambino, provocano la comparsa di formazioni gonfi o cavitarie. Le bruciature fito sono accompagnate da arrossamento, forte prurito e bruciore.
  6. Pemfigo. Malattia non completamente studiata di natura autoimmune. Manifestato sotto forma di eruzioni a bolle sulla pelle e sulle mucose.
  7. L'infezione. Un certo numero di malattie causate da batteri, funghi, virus o parassiti, accompagnate dall'apparizione sulla pelle di macchie rosse di bambini con bolle (varicella, herpes zoster e altri).
  8. Possibile natura neurogenica delle formazioni cutanee. Inoltre, possono essere innescati dallo squilibrio ormonale o dal metabolismo.
  9. La mancanza di vitamine nei bambini a volte si manifesta sotto forma di formazioni di bolle sui palmi.

Nell'aspetto e nella posizione delle vesciche sul corpo, si può presumere il motivo per cui sono apparsi. Ma se le ragioni non sono ovvie, dovresti consultare un medico per una diagnosi e una prescrizione più accurate della terapia, se necessario. Particolarmente pericolosa è la comparsa di bolle sulla pelle di un neonato, perché il suo corpo non è ancora in grado di resistere efficacemente a malattie pericolose.

sintomi

Per una migliore comprensione di cosa esattamente ha causato la comparsa di vesciche o vesciche in un bambino, si dovrebbe prestare attenzione ai sintomi associati.

Un segno che indica una condizione pericolosa che richiede un trattamento è la diffusione di eruzioni cutanee su tutta la superficie del corpo. Può essere causato da una malattia infettiva, pemfigo o orticaria.

L'orticaria è molto pericolosa perché il gonfiore può verificarsi non solo sulla superficie della pelle, ma anche sulle mucose. In alcuni casi, l'angioedema a sviluppo rapido (nella laringe), che può portare alla morte per asfissia (asfissia).

Nella maggior parte dei casi, la comparsa di formazioni cavitarie o apermiche sulla superficie della pelle è accompagnata da arrossamento e grave prurito (ad eccezione di calore, chimica e scottature solari, calli - sono accompagnati da dolore).

Le malattie infettive si diffondono rapidamente, colpendo organi e tessuti. Se non si inizia il trattamento in tempo, può sviluppare gravi complicazioni. Spesso, un sintomo concomitante è un aumento della temperatura corporea, malessere generale e debolezza. Questo può indicare sia la natura allergica che infettiva della malattia. La presenza di infezione è indicata dalla manifestazione dei seguenti sintomi:

Se c'è un punto sanguinante o scuro nel mezzo del blister, si può presumere che la causa sia una puntura d'insetto.

Quando chiedi aiuto a un medico, è necessario descrivere nel modo più dettagliato possibile tutti i sintomi, nonché i fattori e le situazioni che potrebbero influenzare le condizioni del bambino (uso di qualsiasi prodotto insolito, possibile contatto con sostanze chimiche, stare nella foresta, nel villaggio o in una grande squadra per bambini e altri).

diagnostica

Per la corretta diagnosi l'esame specialistico a volte è sufficiente. Nell'aspetto e nella posizione delle formazioni cutanee, nonché sulla base di noti sintomi aggiuntivi, il medico determinerà la causa dell'eruzione e fornirà raccomandazioni per il trattamento.

Se la natura della malattia non è completamente chiara, ricorrono alla diagnostica differenziale (differenziale). Questo metodo richiede un attento confronto di tutti i sintomi esistenti per identificare l'unica diagnosi corretta.

In alcuni casi, potrebbe essere necessario superare test aggiuntivi:

  • analisi del sangue generale o clinica;
  • test per gli anticorpi agli agenti infettivi o immunoglobuline E (se si sospetta una reazione allergica).
  • analisi del contenuto delle bolle;

Se ci sono segni di infezione fungina, è necessario essere ispezionati con l'aiuto di attrezzature speciali (lampada di Wood).

L'autodiagnosi e il trattamento sono pericolosi, poiché il corpo fragile di un bambino non può far fronte alla malattia. In alcuni casi, possono verificarsi gravi complicazioni, inclusa la morte. Le eccezioni sono situazioni in cui le cause delle vesciche sono note esattamente e non rappresentano un pericolo (calli, bruciature di ortica).

trattamento

I metodi degli effetti terapeutici dipendono dalla natura dell'eruzione e dai motivi che li hanno causati. Se la formazione sulla pelle causata da una malattia infettiva o allergica, è necessario abbandonare l'idea di trattarli con rimedi popolari. La terapia classica sotto la supervisione di un medico è più sicura per il bambino.

Metodi tradizionali

La medicina ha metodi affidabili e ben collaudati per il trattamento di vescicole di qualsiasi eziologia.

Se la causa dell'eruzione è l'alveare, il trattamento mira principalmente a sopprimere le allergie. Per la rapida rimozione dell'edema e la prevenzione dell'asfissia, a volte ricorrono a iniezioni di antistaminici (ad esempio Tavegila).

È obbligatorio per il bambino:

  • seguire una dieta ipoallergenica;
  • assumere enterosorbenti per la pulizia del corpo (carbone attivo, Enterosgel, Polyphepan);
  • se l'attacco di orticaria è causato dal farmaco, smettere di usarlo;
  • Sottoporsi a trattamento con l'antistaminico prescritto (in gocce o compresse - Zodak, Fenistil, Zyrtec, Erius).

Queste misure sono sufficienti per fermare un attacco acuto di orticaria ed evitare le ricadute.

È importante! Se, poco dopo la scomparsa dei sintomi, per interrompere il trattamento e interrompere la dieta, il rischio di recidiva è molto alto!

Se la causa delle lesioni cutanee è una malattia infettiva, il medico prescriverà il trattamento appropriato:

  • farmaco antibiotico, antivirale o fungicida (antifungoso), a seconda dell'agente eziologico della malattia;
  • quarantena;
  • agente esterno per il trattamento antisettico e alleviare il prurito;
  • dieta;
  • antistaminici per ridurre il prurito (non sempre, a discrezione del medico);
  • farmaci antipiretici e anti-infiammatori se necessario (ibuprofene, paracetamolo);

Si consiglia di trattare le malattie infettive nei bambini in un ospedale. In questo caso, il medico curante sarà in grado di monitorare costantemente le condizioni del paziente e fornire rapidamente assistenza in caso di complicanze (ad eccezione della varicella).

Medicina popolare

L'auto-trattamento delle irritazioni sul corpo di un bambino è ammissibile se occupano una piccola area e sono causati da ragioni relativamente sicure, come ad esempio:

  • brucia di ortica;
  • puntura d'insetto;
  • un piccolo calore o scottature solari;
  • sfregando vestiti o scarpe.

Aprire le bolle con un contenuto acquoso non dovrebbe essere tale da non infettare l'infezione. La sfida è prevenire danni e infezioni e accelerare la guarigione della pelle.

Prima di tutto, con l'aiuto di acqua fredda o impacchi, il dolore e il prurito dovrebbero essere rimossi. Per vesciche vesciche e calli piccoli, si consiglia di:

  • lubrificarli con olio di olivello spinoso o grasso d'oca per accelerare la guarigione;
  • applicare un foglio tagliato di aloe, tenere premuto per 30 minuti;
  • mescolare l'olio vegetale riscaldato con propoli (200x30 g), raffreddare, lubrificare l'area danneggiata, coprire con una benda;
  • applicare una sospensione di verdure grattugiate finemente - patate o carote - per accelerare la guarigione.

Se la bolla si è aperta, la ferita deve essere trattata con un antisettico (perossido di idrogeno, soluzione di furatsilina) e chiusa con una medicazione sterile.

I morsi degli insetti sono raccomandati per essere trattati con olio essenziale di lavanda o di tea tree. Essi alleviano l'infiammazione e accelerano la guarigione dei tessuti.

prevenzione

Le misure preventive variano a seconda dei diversi tipi di eruzioni cutanee.

  • Prevenire attacchi di orticaria aiuterà le diete (soprattutto se il bambino è intenzionalmente incline alle allergie), l'uso di detersivi delicati e tessuti naturali (cotone e lino).
  • È impossibile proteggere in modo affidabile dall'insorgenza di malattie infettive, ma è possibile ridurne la probabilità. Per fare questo, il bambino ha bisogno di mantenere l'immunità: temperare, prendere vitamine, seguire la dieta, seguire il regime e camminare all'aria aperta. Inoltre, è necessario attenersi alle misure di igiene personale (lavaggio a mano).
  • I morsi di insetto possono essere parzialmente prevenuti usando speciali repellenti per bambini durante il loro soggiorno nella natura, così come raccogliendo vestiti che coprano mani e piedi. Mostra ai tuoi bambini api, vespe, tafani e bombi e avvisa dei pericoli di questi insetti. Una descrizione degli effetti di un ragno o di una formica aiuterà a mantenere il bambino a una certa distanza da loro.
  • I genitori devono monitorare attentamente che i bambini non tocchino oggetti caldi, parlino del dolore delle ustioni.
  • Ha senso conoscere in anticipo il bambino con piante pericolose e avvertirne le proprietà.
  • È necessario limitare la permanenza dei bambini al sole e utilizzare creme speciali con filtri UV.
  • L'uso di vestiti fatti di tessuti morbidi e scarpe comode e adatte alle dimensioni aiuterà a prevenire i calli.

Se, sul corpo del bambino, compare un'eruzione di origine sconosciuta, è necessario consultare un medico il più presto possibile, poiché spesso solo il medico può determinare la causa esatta. È importante diagnosticare rapidamente la malattia e iniziare il trattamento.

Vesciche e brufoli acquatici sul corpo di un bambino: una foto con spiegazioni di un'eruzione sotto forma di bolle sulle mani, i piedi e il viso

Una eruzione cutanea in un bambino fa preoccupare i genitori. Alcuni cercano di far fronte al problema da soli, altri immediatamente vanno dal medico. Tuttavia, è necessario navigare nelle cause e tipi di eruzioni cutanee, perché appaiono come con le infezioni di figa e contagiose. Le bolle acquose sono molto pericolose, poiché all'apertura si può formare una ferita purulenta al loro posto.

Tipi di eruzioni cutanee e localizzazione sul corpo di un bambino

L'eruzione si verifica a causa di varie cause. Accade in caso di reazioni allergiche, malattie infettive, cura della pelle impropria, avvelenamento di varie eziologie, punture di insetti, penetrazione di parassiti nel corpo, effetti meccanici, infezioni fungine e allergie. A seconda della causa dell'inizio, ci sono diversi tipi di eruzioni cutanee sul corpo:

  • toppe rosse, rosa o bianche;
  • brufoli con liquido trasparente all'interno;
  • vesciche piene di pus o pustole;
  • dossi sottocutanei;
  • granuli secchi squamati;
  • piccoli tubercoli o papule;
  • asterischi blu o rossi simili a emorragie sottocutanee.

L'acne può essere accompagnata da prurito, sfaldamento e infiammazione. In alcuni casi, la pelle sul sito di eruzione comincia a incrinarsi e sfaldarsi. Nei bambini, brufoli e vesciche appaiono sulle gambe, mani, dita, schiena, stomaco, collo, viso e papa (leggi: perché i brufoli bianchi appaiono sulle mani di un bambino?). La localizzazione delle lesioni dipende dalla causa che li ha provocati e dalla gravità della malattia.

Vesciche sulla pelle causate da malattie infettive

Le vesciche sul corpo di un bambino sono spesso un sintomo di varie malattie infettive. In questo caso, l'eruzione cutanea è accompagnata da altre manifestazioni. Un'eruzione infettiva può essere sotto forma di singole bolle o brufoli raggruppati. Con la comparsa di vesciche e localizzazione può essere giudicato sull'agente causale della malattia. Tipi di eruzione infettiva con spiegazioni:

Herpes 1 e 2 tipi

  • Carattere di eruzioni cutanee: macchie distinte d'acqua o eruzioni cutanee raggruppate. All'inizio della malattia, sono riempiti con un liquido chiaro, dopo 1-2 giorni sono pieni di pus. Aperti spontaneamente, al loro posto si formano ferite e croste non cicatrizzate. Acne dolorosa, pruriginosa.
  • Localizzazione: più spesso nella zona della bocca, dei genitali e delle labbra, ma può interessare anche altre aree.
  • Ulteriori sintomi: febbre, mal di testa, infiammazione dei linfonodi, malessere generale.
  • Trattamento: farmaci antivirali, antistaminici e antipiretici.

herpes zoster

  • La natura dell'eruzione: un gruppo di bolle con contenuto trasparente, che diventa nuvoloso per 3-4 giorni. Accompagnato da gravi bruciori e dolori delle aree colpite. Le croste si formano in 2-3 settimane.
  • Localizzazione: nodi nervosi su viso e testa, schiena, collo, spalle, collo, braccia e gambe.
  • Ulteriori sintomi: mal di testa, temperatura fino a 39 gradi, violazione del tratto gastrointestinale, infiammazione dei linfonodi, debolezza.
  • Trattamento: farmaci antivirali, antistaminici e antipiretici.

Varicella

  • Carattere di eruzioni cutanee: le piccole bolle riempite di liquido leggero. Prurito male. Scoppia rapidamente, una piccola ferita appare al loro posto.
  • Localizzazione: in tutto il corpo.
  • Ulteriori sintomi: febbre, raramente tosse.
  • Trattamento: le vescicole sono trattate con un antisettico, sono prescritti farmaci antiallergici.

streptoderma

  • La natura dell'eruzione: punti purulenti o vesciche fino a 10 centimetri. L'eruzione provoca bruciore e prurito.
  • Localizzazione: prima sul viso, poi diffusa in tutto il corpo.
  • Ulteriori sintomi: intossicazione del corpo, temperatura fino a 38-39 gradi, linfoadenite.
  • Trattamento: pomate antibatteriche, antibiotici, farmaci antipiretici, dieta ipoallergenica, trattamento con eruzione di mirtillo, alcol borico.

enterovirus

  • La natura dell'eruzione: eruzione vescicante con un liquido chiaro.
  • Localizzazione: su diverse parti del corpo e delle mucose.
  • Altri sintomi: mal di testa, nausea, vomito, febbre.
  • Trattamento: immunomodulatori, antibiotici, farmaci finalizzati all'eliminazione dei sintomi.

pemfigo

  • Carattere di eruzioni: bolle acquose trasparenti con un bordo rosso.
  • Localizzazione: all'inizio della malattia - nella bocca, quindi - mani, gambe, stomaco.
  • Ulteriori sintomi: debolezza, febbre.
  • Trattamento: farmaci antivirali, glucocorticosteroidi, antistaminici, farmaci antipiretici.

Felinoz

  • La natura dell'eruzione: vesciche con una piccola crosta. Compaiono sul sito di infezione.
  • Localizzazione: al posto dei graffi di gatto.
  • Ulteriori sintomi: infiammazione dei linfonodi, intossicazione del corpo.
  • Trattamento: agenti anti-infiammatori e antibatterici, farmaci antiallergici.

Brufoli acquosi possono verificarsi a causa di infezione da parassiti. Eruzione di bolle sull'addome, i piedi e tra le dita delle mani e dei piedi causa un acaro della scabbia. L'eruzione cutanea è pruriginosa, specialmente di notte. Le vesciche si trasformano in granelli rosa pochi giorni dopo la loro apparizione. Trattano la malattia con mezzi esterni (ad esempio pomata benzil-benzoato) e antistaminici.

Il fungo del piede può apparire come piccole vesciche acquose sui piedi e sui talloni. Un'infezione fungina può entrare nel corpo quando si visita piscine pubbliche o in palestra. Spesso è accompagnato da prurito e desquamazione della pelle. Un'infezione sulla gamba viene trattata con unguenti e gel antifungini, a volte si usano compresse.

Eruzione di natura non infettiva

  • Piccoli brufoli acquosi nei neonati e nei neonati causano calore pungente. Si verifica a causa del surriscaldamento e della cura della pelle impropria del bambino. In età avanzata, questo fenomeno è meno comune. La ceramica viene eliminata con l'aiuto di agenti essiccanti (decotti di piante medicinali, polvere, pomata).
  • Eruzione di vesciche allergiche accompagnata da gonfiore, prurito, arrossamento e desquamazione della pelle. La malattia può causare cibo, prodotti chimici domestici, cosmetici e medicinali. Una caratteristica distintiva di un'eruzione allergica è che scompare dopo aver rimosso la causa dell'eruzione. Trattare le allergie con antistaminici.
  • Orticaria sul corpo del bambino è un tipo di reazione allergica del corpo. Si manifesta con vescicole bianche e acquose che ricordano le punture di insetti. Eruzione localizzata su diverse parti del corpo. Il suo aspetto può anche essere causato da shock nervosi, una reazione ad una trasfusione di sangue, il contatto con i vapori chimici.
  • La metà dei neonati al 2 ° giorno di vita colpisce l'eritema tossico. Uno degli elementi della malattia è una bolla acquosa con contenuti purulenti. Le cause di questo fenomeno non sono completamente comprese. La neoplasia scompare da sola alcuni giorni dopo la sua apparizione. Non ha bisogno di ulteriori trattamenti e non causa complicazioni.
  • All'ostruzione dei dotti delle ghiandole sudoripare si formano piccole bolle pruriginose. Le vesciche dei bambini sono localizzate sulle mani, i piedi, i palmi delle mani e le punte delle dita (raccomandiamo di leggere: perché i bambini sviluppano vesciche sui loro palmi e come trattarli?). In medicina, questo fenomeno è noto come disidrosi o eczema. Vari fattori portano allo sviluppo della malattia: sovraccarico fisico e mentale, shock nervosi, disturbi immunitari, allergie e malattie del sistema endocrino.

Brufoli d'acqua, a seguito di esposizione esterna

Vesciche acquose su varie parti della pelle del bambino possono apparire a causa di ustioni. Una caratteristica distintiva di tali formazioni è che si verificano in luoghi di contatto diretto con una sostanza irritante. L'area di danno e gravità dipende dal tipo di ustione.

Le ustioni sono divise nei seguenti tipi:

  • C'è il sole. Manifesto dopo una lunga permanenza al sole sulla pelle nuda. Le bolle scoppiano pochi giorni dopo l'apparizione. Può essere accompagnato da febbre e prurito.
  • Termica. Sono il risultato del contatto della pelle con superfici calde. Nei luoghi di ustioni c'è un forte dolore.
  • Chemical. Si verificano quando l'esposizione umana a sostanze tossiche. I sintomi includono: dolore al sito della lesione, gonfiore, shock da dolore, grandi vesciche acquose. Il contatto con gas velenosi e radiazioni può portare a intossicazione dell'intero organismo.
  • Brucia dalle piante. Le vesciche compaiono dopo che una persona tocca una pianta (ad esempio, ortica, hogshevik, semi di ricino, bacche del kuplen, foglie di digitale, droga).

Se il bambino indossa scarpe scomode, potrebbe avere vesciche e vesciche sui piedi. Sorgono in quei luoghi in cui si verificano forti attriti. Per prevenire i calli, i bambini devono scegliere correttamente le scarpe.

Altre cause di eruzione cutanea

Nell'adolescenza, la formazione di un'eruzione cutanea con contenuti purulenti dovuti a cambiamenti ormonali nel corpo. Per lo stesso motivo, i neonati hanno milia, che alla fine scompaiono. Nelle ragazze adolescenti, a volte le bolle acquose appaiono sulla parte pelosa delle braccia, delle gambe e nell'area del bikini a causa della rimozione meccanica dei peli. Altre cause di eruzione includono:

  • punture di insetti;
  • farmaci a lungo termine;
  • ipotermia;
  • disturbi nervosi (neurodermatite);
  • disfunzione degli organi di secrezione interna;
  • disturbi ormonali;
  • malattie dei sistemi funzionali del corpo;
  • disordine metabolico.

Molti genitori confondono l'acne con una malattia che ha un nome simile - idropisia. Tuttavia, questa malattia non è attribuita alle patologie cutanee. L'eruzione è espressa sotto forma di gonfiore dovuto all'accumulo eccessivo di fluido che non lascia il corpo da solo. La causa della malattia è un malfunzionamento del sistema linfatico.

Misure preventive

Prevedere l'aspetto dell'eruzione cutanea nei bambini è impossibile. Tuttavia, le loro possibilità di apparire possono essere ridotte al minimo. Rafforzare l'immunità e tempestive vaccinazioni preventive aiuterà ad evitare molte malattie infettive.

I bambini dovrebbero essere spiegati il ​​più presto possibile che non dovrebbero mangiare o bere dai piatti di qualcun altro, indossare le loro cose, mangiare una caramella "per due". Le scarpe e i vestiti dei bambini dovrebbero essere fatti di materiali naturali, età e condizioni meteorologiche. Il sole ha un effetto dannoso su molti agenti patogeni, ma i bambini dovrebbero essere trattati con il sole.

Se compare un'eruzione sul corpo del bambino, consultare uno specialista il più presto possibile. È impossibile spremere il contenuto delle bolle, è necessario controllare che il bambino non pettini i brufoli. Se si sospetta una natura infettiva dell'eruzione, la comunicazione del paziente con gli altri dovrebbe essere limitata.

Perché le vesciche compaiono sul corpo del bambino: sintomi, prevenzione, foto con spiegazioni

La vescica è un elemento disossato che appare a causa di un processo infiammatorio acuto nello strato papillare del derma (la pelle stessa).

Le vesciche si verificano a causa di punture di insetti, allergie, vari tipi di toksidermii ecc. Leggi di più sul perché le vesciche del bambino appaiono sul corpo in questo articolo.

Che cos'è e come appare?

Le vesciche si differenziano dalle vesciche che si verificano con ustioni di secondo grado, alcune lesioni meccaniche o pemfigo in quanto non hanno una cavità con liquido all'interno.

Tuttavia, nel linguaggio comune, a volte vesciche nella comprensione classica e scientifica di questo termine e bolle sono chiamate vesciche.

Una vescica appare come un gonfiore, un rigonfiamento sulla pelle, di solito rosso, a volte c'è un punto bianco e una macchia rosso scuro di sangue essiccato al centro (se un insetto morde). Di regola, le vesciche prurito, può ferire con la pressione.

Che cosa succede se prude?

Il prurito è una reazione completamente naturale. Spesso sembra che valga la pena di strappare la vescica al sangue, e quindi con essa l'organismo che causa la formazione di vesciche - una infezione o una sostanza saliva di un insetto che ha preso il morso uscirà dal corpo.

Ma in realtà, quando lo si pettina, c'è un'alta probabilità che un'infezione possa finire nella ferita appena formata, e quindi, invece di alleviare il paziente, riceverà gravi complicazioni.

Inoltre, se le vesciche sulle mani di un bambino sono di natura allergica, la pettinatura non può essere d'aiuto: è necessario un trattamento per le allergie. Pertanto, invece di grattarsi, è meglio usare un rimedio per il prurito - acqua fredda, una soluzione di aceto o mentolo. Leggi qui da quello che prurito.

cause di

Ci sono vesciche nei bambini per vari motivi:

  • Allergia a droghe o prodotti chimici;
  • Morsi di insetti;
  • Ustioni termiche e solari;
  • Danni meccanici alla pelle (attrito quando si lavora con le mani senza guanti o camminando con scarpe scomode);
  • Herpes zoster o varicella (entrambe le malattie sono causate dallo stesso virus);
  • Pemfigo (malattia autoimmune grave che rimane incurabile fino ad oggi);

Vedi sotto: baby blister sulla foto del bambino con spiegazioni

Vesciche allergiche

Brucia la vescica

Pronto soccorso

Il primo soccorso per vesciche è diverso e dipende dalla loro origine. Ad esempio, un bambino ha una bruciatura vescica, acqua fredda e succo di aloe aiuterà.

Il succo di aloe è efficace anche nell'idropisia. Inoltre, le bolle acquose dovrebbero essere registrate per proteggerle dalla distruzione prematura.

Se le allergie sono la causa delle bolle, il primo soccorso sarà ridotto al seguente:

  1. Isolamento del bambino dall'allergene
  2. Risciacquare il punto di contatto con acqua tiepida.
  3. Sovrapponi impacco freddo.
  4. Dare al bambino farmaci antiallergici Fexofenadine (Telfast), Loratadin (Claritin). Il dosaggio e le modalità di utilizzo di ciascuno di essi sono indicati in astratto o sulla confezione.
  5. Contattare un immunologo, un allergologo o un pediatra.

Metodi di farmacia

Se le allergie sono la causa, vengono usati antistaminici. Particolarmente efficace per unguento vescicante, perché alleviano prurito e gonfiore. Ad esempio, Gistan-cream e Gistan-N unguento.

Quando compaiono bolle, semplicemente lubrificare l'area interessata con uno di questi strumenti, ma prima è necessario assicurarsi che il bambino non abbia malattie infettive o complicazioni dopo la vaccinazione.

Da punture di insetti aiuterà l'unguento "asterisco", "soccorritore", "bepanten" o "soventol".

Per le vesciche formate a seguito di ustioni, applicare un unguento antisettico come "Levomekol". Lubrificare il blister dall'alto e la ferita dopo aver aperto o riassorbito il blister finché non è completamente ricoperto.

Rimedi popolari

per le ustioni

Rimuovere la pelle da un pezzo di foglia di aloe e collegare al sito della bruciatura. Il dolore allevia e guarisce. Applicare uno strato di dentifricio sul luogo della bruciatura. Un'ora dopo, lavalo via.

Lavare le uova di pollo in una quantità di circa 30 pezzi. e cuocere in 15 minuti. Quindi le uova devono essere rimosse dall'acqua, lavate di nuovo, pulite per separare i bianchi e i tuorli. Riscalda bene la padella e lasciala raffreddare.

Schiacciate i tuorli e metteteli in padella, 45 minuti a fuoco medio. Poi i tuorli devono essere schiacciati attraverso un panno di nylon pulito con le mani nei guanti trattati con alcol - l'olio di uovo sarà spremuto, che deve essere raccolto in un barattolo sterilizzato. Tale olio guarisce eventuali ferite e bruciature.Mettere l'olio in frigorifero.

Con le allergie

Prendete per la preparazione di brodo: cinorrodi (50 g), camomilla farmacia (25gr.), Equiseto (25 g.), Radice tarassaco (50 g.), Erba di San Giovanni (50 g.), Il millesimo (75 g.), Acqua (600 ml).

Gli ingredienti sono mescolati, versare acqua bollente e portare a ebollizione di nuovo. Raffreddare il brodo, avvolgerlo in un panno spesso e lasciare per 5 ore. Quindi filtrare e prendere per 6 mezza giornata ogni cucchiaino al giorno.

Per punture di insetti

Risciacquare i punti del morso con una soluzione di soda (1 cucchiaino per tazza d'acqua). Prurito e arrossamento vanno via.
Utilizzare, che consiste di foglie di menta piperita, corteccia di quercia giovane, fiori e foglie di Hypericum. Gli ingredienti sono mescolati 1: 1: 1, riempiti con acqua (200 ml) e fatti bollire per 15 minuti a fuoco basso. Quindi il brodo viene raffreddato, filtrato e usato come una lozione.

Caratteristiche della terapia a seconda del tipo

Sulle dita

Le vesciche sulle dita del bambino di solito si verificano a causa di disidrosi.

Questa è una malattia allergica, che si verifica spesso durante il caldo e l'alta umidità. Tale malattia viene trattata con sedativi (sedativi) e antistaminici.

Nelle ragazze, possono verificarsi vesciche sulle dita con l'inizio delle mestruazioni. In questi casi, non possono essere trattati, con la fine delle mestruazioni, passeranno se stessi, e in futuro saranno osservati sempre meno.

Sul papa

Sulle natiche di un bambino, chiri o bolle, si verificano più spesso. Questa è un'infiammazione della ghiandola sebacea o del follicolo pilifero. La causa di questa infiammazione è la contaminazione della pelle, quindi la pelle del bambino deve essere mantenuta pulita, e se i chirid sono già apparsi, trattarli con unguento di ittiolo o iodio.

Se il letto del bambino è vicino al radiatore, in un sogno possono verificarsi ustioni di secondo grado sulle natiche. Dovrebbero essere trattati allo stesso modo delle ustioni in qualsiasi altro luogo, ma devono essere presi in considerazione, molto probabilmente il blister verrà aperto dall'attrito di oderzhdu. Pertanto, il blister può essere incollato con un cerotto o aperto con un ago auto-disinfettato, quindi deve essere applicato un unguento antibatterico e il letto del bambino può essere spostato in un altro luogo.

Nel secolo

Le vesciche sulla palpebra possono indicare infezioni gravi che possono causare gravi danni alla salute del bambino. La causa di tali bolle può essere l'herpes, il mollusco contagioso o una reazione allergica. Se compaiono bolle sulla palpebra o vicino agli occhi del bambino, contattare il pediatra.

A piedi

Le vesciche sulla coscia sono simili alle vesciche sui glutei. Questi possono essere bolle, ustioni, punture di insetti o vesciche allergiche.

Sul piede si può formare l'idropisia, un tipo speciale di calli. Il trattamento e la cura sono simili al trattamento e alla cura delle ustioni vesciche, e il motivo sono le scarpe scomode che strofinano i piedi del bambino.

Sui palmi

Sulle palme dei bambini ci sono "idropisia" - vesciche con liquido sieroso, il risultato di irritazione meccanica. Ciò accade se il bambino lavora con le sue mani, ad esempio aiutando i suoi genitori nelle faccende domestiche. Per evitare che ciò accada, dai ai bambini guanti in modo che non prenda gli attrezzi a mani nude.

Quando l'idropisia è comparsa, deve essere sigillata e non forzare il bambino al lavoro manuale, fino a quando non passa completamente.

Sulla faccia

La causa delle vesciche sul viso è l'herpes. Viene trattato con farmaci antivirali, come herpevir.

Con l'inizio della pubertà, il bambino inizia l'acne, un'infiammazione delle ghiandole sebacee, il modo migliore per liberarsi è lavare con il sapone.

A proposito di specie leggere qui. E in questo articolo parleremo di come trattarli.

Dietro l'orecchio

Dietro l'orecchio si formano talvolta urti associati all'infiammazione dei linfonodi, che possono essere scambiati per vesciche. Questa malattia è di natura catarrale, per il suo trattamento, io uso il balsamo di stella e vari farmaci antivirali.

Anche direttamente sull'orecchio possono essere verruche, che possono anche essere scambiate per vesciche. La loro principale differenza è che non passano molto tempo e, per il loro trattamento, è necessario il succo di celidonia e talvolta la rimozione chirurgica.

Simile all'eruzione

Eruzioni cutanee da allergie. L'allergene può agire direttamente sulla superficie della pelle del bambino, o indirettamente, attraverso il sangue. Se il risultato di un'allergia è un'eruzione di ordinari piaghe celibate, allora passeranno presto, senza lasciare traccia, ma se l'eruzione è la più piccola bolla con liquido, dopo l'apertura si formano piccole ferite. Questo rash dovrebbe essere trattato allo stesso modo delle ustioni da vesciche.

Come morsi

Molto probabilmente, questo è il morso. Piccole e rosse vescicole nel corpo di un bambino sono di solito molto pruriginose e non danno al bambino riposo. Combinando i morsi al sangue, il bambino porta un'infezione, a causa della quale le ferite non guariscono per molto tempo.

La causa di tali morsi possono essere le pulci, che di solito sono abbondanti nelle case dove c'è un gatto o un cane. In questo caso, le pulci non sono in grado di vivere a lungo, parassitizzando su una persona, ma possono mordere. C'è anche la possibilità di morsi di pidocchi, che sono di due varietà: testa e reparto.

La pettinatura di tali morsi non dovrebbe essere quella di sbarazzarsi del prurito, è sufficiente raffreddare il morso con acqua o cubetto di ghiaccio. Unguenti speciali come il balsamo "Zvezdochka" (altro nome "Golden Star") o "Rescuer" aiutano anche.

E ovviamente, devi liberarti degli insetti. Controlla il tuo bambino per la pediculosi e cura le pulci domestiche (per eliminare le pulci, devi distruggere le larve che vivono proprio nelle fessure del pavimento con taniche o repellenti speciali per insetti).

Simile all'orticaria

Se le bolle sono simili a ortica e prurito, può essere un'orticaria, una forma pericolosa di allergia che si diffonde non solo sulla pelle, ma anche sulle mucose, causando un forte gonfiore. Edema grave può portare a soffocamento e morte.

Le cause dell'orticaria possono essere molto diverse: dall'influenza degli allergeni ai disturbi nervosi. Quando compaiono sintomi di orticaria, devi contattare immediatamente uno specialista, perché l'automedicazione non sempre aiuta e non puoi rischiare la vita di un bambino. Quando passa l'orticaria, non rimangono tracce e non è più necessaria un'assistenza aggiuntiva.

rosso

La maggior parte delle vesciche sono rosse perché sono il colore del sangue e la formazione di vesciche è associata a un flusso di sangue.

Tali bolle sono formate da punture di insetti, orticaria, acne. I rossi sono bolle e vesciche derivanti dall'esposizione alla maggior parte degli allergeni.

bianco

Le bolle bianche si verificano occasionalmente con orticaria e sono un sintomo allarmante in cui è necessario consultare un medico.

Anche le vesciche bianche, specialmente per secoli, possono essere un segno di herpes o mollusco contagioso. Queste sono malattie virali che vengono trattate con speciali unguenti antivirali.

Le bolle con completamente all'interno, riempite di liquido, si presentano con ustioni, disturbi meccanici dell'integrità della pelle o del pemfigo. In quest'ultimo caso, si diffondono sulla pelle e rappresentano un serio pericolo. La malattia è incurabile, ma l'infezione può essere prevenuta, quindi è necessario andare in ospedale.

A causa di ustioni

Le vesciche con liquido sieroso all'interno sono il risultato di una ustione di secondo grado. Le bolle non compaiono immediatamente, quindi se possibile, è possibile impedire la loro formazione con acqua fredda.

Portare il bambino alla fonte di acqua fredda e mantenere la parte bruciata del corpo sotto il flusso o in un contenitore con acqua stagnante per 10 minuti. Quindi la vescica non si verificherà e l'ustione apparirà come una pelle arrossata.

Se appare una vescica, non è necessario perforarla, ma semplicemente trattarla con unguento antibatterico o succo di aloe e incollarla con del nastro adesivo, ma in modo che un sottile pezzo di stoffa sia posto tra la pelle sottile che copre il blister e la parte adesiva del cerotto.

Se il blister si trova in un luogo in cui la sua distruzione è inevitabile, può essere forato con un ago sterilizzato e il fluido può essere rilasciato da esso. Prima e dopo la procedura, il luogo della bruciatura deve essere trattato con un unguento antibatterico, quindi sigillato o fasciato.

Se l'area di bruciatura è più grande del palmo del bambino, andare al centro di ustione o andare in ospedale.

Liquido oleoso

Vesciche liquide si verificano con ustioni, pemfigo e danni meccanici a causa di attrito. Tutti loro hanno caratteristiche comuni della struttura, i rischi associati a loro e metodi di trattamento.

Dall'alto, tale vescica è ricoperta da una pelle sottile, sotto di esso - fluido sieroso.

Perché apparire nei neonati e come trattarli?

I neonati hanno una varietà di malattie e condizioni specifiche associate alla comparsa di vesciche. Il primo di questi problemi è chiamato eritema tossico.

Questa è una condizione benigna che non minaccia il bambino e si allontana nella terza settimana della vita del bambino. Esternamente, sembra uno sfogo di molte vesciche rosse.

I punti bianchi sono associati con l'ipersecrezione delle ghiandole sebacee e causano il loro eccesso di ormoni femminili, che colpisce il feto appena prima della nascita. L'acne persiste per qualche tempo dopo la nascita e scompare quando il bambino inizia a fare il bagno regolarmente.

Ma se le vesciche si formano con ascessi, allora il bambino è stato colpito da un'infezione batterica e il bambino deve essere presentato con urgenza al medico. Non ritardare, perché il corpo del neonato è molto vulnerabile alle infezioni batteriche.

Se appaiono e scompaiono: come affrontarlo?

Se le bolle compaiono e scompaiono di volta in volta, è probabile che abbiano una natura allergica. In questo caso, è necessario contattare un allergologo-immunologo, che determinerà la diagnosi esatta e prescriverà antistaminici, come Levocetirizina, Desloratadina, Sephifenadina o Fexofenadina.

Molto probabilmente, il bambino dovrà abbandonare determinati tipi di alimenti (agrumi, pomodori, uova, prezzemolo, ecc.).

Potrebbe essere necessario isolare gli animali da esso e stare molto attenti durante il periodo di fioritura delle piante, poiché molto spesso la causa delle allergie è il cibo, o gli animali, o il polline.

È anche possibile analizzare, dopo il contatto con quale dei possibili allergeni, i blister sono comparsi l'ultima volta, e quindi determinare la causa dell'allergia indipendentemente.

Precauzioni di sicurezza

Non automedicare se c'è un rischio per la vita del bambino. C'è un rischio in questi casi:

  • se le bolle sono causate da ustioni e l'area bruciata è più grande del palmo del bambino;
  • se il bambino ha un orticaria;
  • se il bambino ha il pemfigo;
  • se la vescica è il risultato di un calabrone o di un morso di ragno;
  • se l'aspetto dei pomelli è accompagnato da cambiamenti nella temperatura corporea, tremori, cattiva salute del bambino.

Inoltre, non permettere al bambino di pettinare i blister in modo da non infettare l'infezione o aprire le bolle piene di liquido.

Non c'è bisogno di rivolgersi a quei rimedi popolari, la cui azione si basa su concetti pseudoscientifici (cospirazioni, ecc.), Perché in realtà non guariscono, ma solo fuorviano.

In tal caso è meglio consultare un medico e quale?

Problemi relativi al trattamento in ospedale, è necessario decidere in base a quale tipo di vescicole nel bambino e qual è l'area della lesione.

Se stiamo parlando del solito gocciolante o morso di piccoli insetti, sanguisughe, non è necessario consultare un medico, il problema può essere risolto in modo indipendente. Lo stesso vale per le ustioni minori. Ma se le bruciature vesciche coprono l'area con il palmo di un bambino o più, è necessario contattare il centro di ustione o il chirurgo.

Se le bolle sono causate da morsi di insetti velenosi o ragni, si dovrebbe anche procedere dall'estensione del danno e dalla sensibilità individuale del bambino. Quindi, molti bambini sono allergici al veleno delle api.

Quindi è necessario l'aiuto di un allergologo. Anche per i bambini il veleno del calabrone è mortale. Se un bambino viene punto da questo insetto, è necessario portare la piccola vittima in ospedale il prima possibile o chiamare un'ambulanza.

Le bolle associate alle allergie possono anche essere pericolose per il bambino, in quanto il loro aspetto è solitamente accompagnato da edema, che porta a difficoltà di respirazione, fino al completo soffocamento. L'aiuto può fornire un allergologo-immunologo.

Prevenzione e ulteriore assistenza

Evita anche il contatto con insetti dannosi che possono provocare allergie (scarafaggi, mosche domestiche) o nutrirsi di sangue (zanzare, mosche, tafani). Per evitare di bruciare vesciche, subito dopo la bruciatura, sostituire la parte bruciata del corpo del bambino sotto un getto di acqua fredda e tenere per 5-10 minuti, quindi applicare la foglia di aloe pulita.

Se compaiono i primi blister, se non sono associati a ustioni, punture o irritazione meccanica, consultare immediatamente un medico.

Se le vesciche sono in realtà gocce d'acqua, strofinate con le scarpe di un bambino, dovresti cambiare le scarpe o assicurarti che non si strofinino i piedi. Anche lo stile di vita corretto è importante: un sonno sano, un'alimentazione corretta e l'assenza di situazioni traumatiche per la psiche del bambino. Se il bambino è allergico, evitare il contatto con allergeni: pollini, peli di animali, ecc.

Dopo la guarigione da vesciche ordinarie, non è richiesta alcuna cura particolare: scompaiono senza lasciare tracce e rischio di infezione.

Se parliamo di bolle piene di liquido, le ferite rimarranno al loro posto, che dovrebbero essere trattate ogni giorno o ogni due giorni con unguenti disinfettanti e sigillate con nastro adesivo per prevenire l'infezione. Questo dovrebbe essere fatto fino a quando la ferita è completamente guarita.

conclusione

Così, le vesciche si formano a causa di vari problemi: allergie, bruciature, punture di insetti o ragni, così come alcune infezioni. Prima di iniziare a trattare vesciche per il bambino, dovresti determinare cosa le ha provocate. Fortunatamente, contro ogni tipo di vesciche c'è un arsenale di rimedi farmaceutici e popolari.

Guarda il video: vesciche ed eruzioni sul corpo di un bambino. Scuola del dott. Komarovsky.

Vesciche sul corpo del bambino

La comparsa di vesciche sul corpo di un bambino è un sintomo che non può essere ignorato. Non parla sempre di qualcosa di allarmante, ma è necessario capire la causa dell'eruzione, in modo da non perdere la situazione in cui il bambino ha bisogno di aiuto immediato. Quali vesciche possono segnalare che copriremo in questo articolo.

Cos'è?

Abbiamo usato per mettere in "bolla" molte idee diverse. Questa è un'eruzione acquosa, e un ascesso, e la formazione di una natura incomprensibile con o senza testa e brufolo. La medicina risponde in modo inequivocabile a questa domanda. La formazione di vesciche, secondo la terminologia, è una formazione priva di celiachia che appare come risultato di un processo infiammatorio acuto in uno degli strati esterni della pelle.

Con vesciche reali (da non confondere con eruzioni cutanee, herpes e altre manifestazioni cutanee!) Il termine "vita" è molto breve - da alcuni minuti a diverse ore, raramente si attardano per un giorno. Appaiono e scompaiono molto rapidamente. Tutti i blister sono rosa, rotondi o ovali. Il pelo si protende leggermente sopra la pelle, ha una struttura densa. Quasi sempre, le vescicole sono abbastanza tangibili per una persona: prurito, prurito, pizzico e danno una gamma abbastanza ampia di altre sensazioni non piacevoli.

Possibili cause

Il motivo principale per la comparsa di una vescica o di diverse formazioni simili è un effetto puntuale sulla pelle, una lesione del derma papillare. Questo è possibile con punture di insetti, contatto con sostanze tossiche di origine sia naturale che artificiale. Abbastanza spesso l'aspetto di tali formazioni sulla pelle - un segno di una reazione allergica.

Macchie vesciche che appaiono come risultato di un'ustione dopo un'intensa abbronzatura non possono essere considerate vesciche. I tentativi di classificarli in questa categoria di formazioni sono un malinteso comune. Tutto questo è vero, in termini di dizionari medici terminologici. Infatti, i genitori attribuiscono alle vesciche qualsiasi formazione, non solo senza pavimento, ma anche piena di contenuto acquoso, pus e sangue. E cercano consiglio solo su "vesciche" nel senso lato del termine, cioè nel filisteo.

Molte delle ragioni possono indicare il luogo di dislocazione delle formazioni cutanee. Diamo uno sguardo più da vicino alle situazioni più comuni.

Sulle braccia e sulle gambe

Le vesciche sulle mani possono essere il risultato di una banale violazione delle norme e dei requisiti igienici. Se il bambino si lava raramente le mani, gli organismi patogeni possono entrare nelle microcracks, che causano una leggera infiammazione locale. Solitamente è facile rimediare alla situazione regolando le normali procedure igieniche, insegnando al bambino come lavarsi bene le mani.

Se le bolle sono piene di liquido, sono visivamente simili a quelle che appaiono, se il bambino brucia le mani con le ortiche, allora si tratta di orticaria - una manifestazione locale di una reazione allergica. Può essere sia per il cibo che per la droga. Se l'orticaria è localizzata solo sulle mani, quindi, molto probabilmente, il bambino ha avuto un contatto con qualcosa di allergenico attraverso il tatto (ha trovato detersivo in bagno, ha messo le mani in polvere per pulire, ecc.).

In questa situazione, le mani dovrebbero essere accuratamente risciacquate e un farmaco antiallergico dovrebbe essere somministrato al bambino, ad esempio, soprastinfo. E, naturalmente, è necessario trovare una fonte di allergia e prevenire ulteriori tentativi da parte del bambino di raggiungere dove non dovrebbe essere. Quando l'orticaria, che copre non solo le mani, ma anche altre parti del corpo, è necessario mostrare il bambino al medico. Vesciche su braccia e gambe, gomiti e spalle possono essere segni di punture di insetti. "Fenistil" aiuterà ad alleviare il prurito e il disagio.

In natura, non ci sono praticamente malattie infettive per le quali sarebbe tipico un rash caratteristico sulle maniglie o solo sulle gambe. Tuttavia, è ancora necessario mostrare il bambino al medico se le vesciche non scompaiono dopo un giorno.

Tutto il corpo

Questa è una situazione più pericolosa. Se le vesciche appaiono su tutto il corpo, allora con un alto grado di probabilità il bambino può avere una malattia infettiva. Dovresti chiamare immediatamente un dottore. È meglio non guidare un bambino in clinica, dal momento che la parte del leone di tali malattie, accompagnata da eruzioni cutanee, è contagiosa.

Con un'eruzione cutanea simile a quella delle bolle rosa, rosse, sierose e di altri contenuti acquosi, si verificano le seguenti malattie:

  1. varicella e altre infezioni da herpes;
  2. erysipelas;
  3. mal di gola follicolare (con formazioni vesciche al palato e tonsille);
  4. streptoderma.

L'autotrattamento in questa situazione non è necessario, soprattutto se ci sono altri sintomi di infezione - febbre, nausea, diarrea o vomito, sintomi respiratori, che includono naso che cola, tosse, mancanza di respiro. Più giovane è il bambino, più difficile è combattere le infezioni virali e batteriche, e quindi l'aiuto di un medico è un prerequisito per una ripresa di successo.

Sui palmi e le dita

La comparsa di bolle sui palmi può essere un segno di eczema associato al blocco delle ghiandole sudoripare. Si chiama dyshidrosis. Inoltre, la caratteristica eruzione cutanea sui palmi può essere presente in un bambino durante il periodo della malattia da scarlattina, ma è improbabile che sorprenda i genitori, poiché tutti gli altri sintomi di questa malattia virale appaiono molto prima.

Negli adolescenti a crescita rapida e nei bambini in età scolare, le vesciche sul palmo delle mani possono indicare una mancanza di vitamine, poiché l'intero corpo sta crescendo intensamente. Un medico esperto lo determinerà immediatamente e consiglierà un complesso di vitamine, appropriato per l'età.

Sui piedi e sui talloni

Molto spesso, le vesciche che scelgono un luogo così insolito di lussazione sono un sintomo di una malattia fungina. Puoi sbarazzartene applicando pomate antifungine topiche e somministrando al bambino antifungini. Scegli un farmaco, determina la durata del corso di trattamento della micosi, il dosaggio per il bambino dovrebbe essere un dermatologo.

Sulla scia, le vesciche sono più spesso di origine meccanica. La causa dei calli è le scarpe scomode. Queste formazioni non hanno bisogno di cure, è sufficiente scegliere un paio di scarpe più comode.

Sulla faccia

Le vesciche sul viso possono essere un segno di allergie e una delle manifestazioni di una malattia infettiva. È importante prestare attenzione ai sintomi associati. Se c'è febbre, sono probabili segni di intossicazione, ARVI, influenza, poi rosolia, morbillo, varicella, scarlattina, difterite. Capire l'origine delle formazioni sulla pelle del viso da solo è abbastanza difficile.

Per la maggior parte delle malattie infettive, un'eruzione cutanea sulle guance o sulla fronte è insolita. Copre solitamente altre parti del corpo. Un'eccezione è il virus dell'herpes simplex, in cui piccole bolle con contenuto acquoso appaiono principalmente sul labbro, nella zona del triangolo naso-labiale, meno spesso nel naso.

Sulle natiche e sullo scroto

Piccole vescicole con liquido all'interno dei glutei e scroto sono spesso scambiate per calore pungente, tuttavia, il motivo nella maggior parte dei casi si trova nell'herpes genitale. Questa malattia viene trattata con medicine contro l'herpes come "Acyclovir". Ma è completamente impossibile recuperare da esso, perché un virus che una volta entrato nel corpo rimane in esso per sempre. Alcune malattie fungine che colpiscono i genitali tendono anche a manifestarsi come eruzioni cutanee in un luogo causale. Biancheria intima di scarsa qualità, sfregamento del cavallo del bambino, non conformità con le regole dell'igiene personale - tutto questo può anche essere la causa della comparsa di tumori sulla pelle.

Sul retro

Le ragioni per le quali un rash spiacevole può apparire sul bambino sul retro sono piuttosto numerose. In combinazione con altre parti del corpo, un'eruzione cutanea può indicare dermatite da contatto, una grave reazione allergica e numerose malattie infettive. Quindi, l'accumulo di bolle con un liquido sotto forma di un nastro o una striscia appare spesso con fuoco di Sant'Antonio. In un neonato, piccole vescicole nella zona delle scapole, sui gomiti, sulle pieghe e nelle pieghe della pelle possono essere un segno di surriscaldamento, calore pungente.

Tutti i problemi di cui sopra, ad eccezione di baby-sitter nei bambini, hanno bisogno del parere di un medico qualificato. Il calore pungente viene trattato dalla creazione di condizioni ottimali in cui il bambino non suderà, così come i bagni con uno spago, un decotto di camomilla.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Rash durante la gravidanza

L'eruzione cutanea durante la gravidanza si verifica in molte donne. Nella maggior parte dei casi, i cambiamenti ormonali nel corpo si manifestano in questo modo. Tuttavia, le cause dell'eruzione cutanea possono essere non solo fisiologiche, ma anche patologiche.


Micosi della pelle liscia: sintomi e trattamento

La malattia, chiamata micosi della pelle liscia, si verifica sul corpo a causa dell'aumentata attività di un'infezione fungina. Questa è una malattia sgradevole, che è accompagnata da un forte prurito e necessita di una terapia conservativa tempestiva.


Come sbarazzarsi dell'ebollizione rapidamente e permanentemente

Bollire - una formazione dolorosa sulla pelle, che è un emisfero con pus all'interno. Spesso l'ebollizione avviene all'improvviso - in poche ore, quindi può causare grossi problemi a coloro che sono coinvolti nelle pubbliche relazioni e sono costantemente "in bella vista".


Cosa fare se compare un'eruzione sullo stomaco?

Un tale fenomeno come un'eruzione cutanea sull'addome è un segno di alcune interruzioni nel lavoro dell'intero organismo del paziente o dei suoi sistemi individuali.