La comparsa di un'eruzione minore sul corpo di un bambino: cause e trattamento

I bambini sul corpo spesso appaiono avventati. Potrebbe avere una natura diversa, quindi è necessario iniziare il trattamento, partendo dal suo aspetto e dalla sua localizzazione. Altrettanto importanti sono i sintomi che accompagnano l'eruzione cutanea. Si distinguono principalmente per il loro aspetto: dimensione, colore, forma e localizzazione.

Tipi di eruzioni cutanee sul corpo

I principali tipi di eruzione cutanea sono i seguenti:

  • i tubercoli sulla pelle sono la formazione di un'ombra bluastra o rosso-gialla senza cavità;
  • papule - noduli senza cavità interne;
  • pustole o ulcere - acne sulla pelle, all'interno della quale c'è pus;
  • le bolle sono formazioni con una grande cavità;
  • vesciche - compaiono sul derma a causa di un'infiammazione acuta;
  • vescicole - bolle di piccole dimensioni con fluido sieroso;
  • le macchie sono macchie della pelle che si differenziano dal resto della pelle a colori (incolore, bianco, rosa, rosso e altri).

Prima di tutto, per qualsiasi tipo di piccola eruzione cutanea in un bambino, deve essere mostrato a uno specialista. Perché solo un medico esperto sarà in grado di stabilire una diagnosi accurata. L'automedicazione in alcuni casi può essere molto pericolosa.

Posizione del punto

È molto importante prestare attenzione a dove esattamente il punto è localizzato. A causa di ciò, sarà possibile determinare la malattia iniziale del bambino, che ha provocato la comparsa di un'eruzione cutanea.

Le cause di macchie sul viso possono essere:

  • malattie infettive;
  • pubertà;
  • diatesi;
  • calore pungente;
  • manifestazioni allergiche;
  • reazione ai raggi del sole.

Se l'intero corpo è coperto da un'eruzione cutanea, devono essere considerati i seguenti fattori:

  • la presenza di infezione nel corpo;
  • allergia, manifestata sotto forma di dermatite da contatto o orticaria;
  • acne neonata. La soluzione a questo problema è una corretta alimentazione e cura, bagni d'aria e bagni con sapone per bambini;
  • eritema tossico. Colpisce circa il 90% della pelle. Ci vogliono 3 giorni dopo la rimozione delle tossine dal corpo.

Per quanto riguarda le eruzioni su gambe e braccia, molto probabilmente parlano di allergie. Tale eruzione può coprire a lungo gli arti del bambino, specialmente se è sotto stress, costantemente stanco. Se uno non presta attenzione a esso in tempo, può trasformarsi in eczema.

Inoltre, altre malattie possono causare la comparsa di un'eruzione cutanea su mani e piedi: scabbia, psoriasi e persino lupus. Ma se non ci sono macchie in altri luoghi, c'è la possibilità che il bambino abbia un semplice calore pungente.

L'apparizione di macchie sullo stomaco contribuisce a malattie infettive: varicella, scarlattina, rosolia e morbillo. Se la terapia viene avviata correttamente e in tempo, i punti inizieranno ad andare via il terzo giorno. Se non ci sono eruzioni cutanee in altri luoghi, allora forse il bambino ha una dermatite da contatto, che è causata da un allergene a contatto con la pancia del bambino.

Un eritema sul collo o sulla testa è più spesso il risultato di un sudore. È necessario garantire la corretta cura della pelle del bambino e normalizzare la termoregolazione. Puoi bagnare il bambino in serie e spalmare le zone colpite con unguenti. Ma ci sono altre malattie che provocano la comparsa di macchie in questi luoghi: dermatite atopica, pustole neonatale, scabbia, varicella.

Le cause più comuni di macchie rosse sulla schiena e sulle spalle sono scarlattina, rosolia, morbillo, punture di insetti, calore pungente e allergie. Ma può anche parlare di malattie piuttosto gravi.

  1. Meningite meningococcica. Oltre ai punti sulla schiena del bambino, le emorragie sottocutanee sono evidenti, il dolore nell'area del collo e l'aumento della temperatura.
  2. Sepsi batterica I brufoli rossi strisciano velocemente su tutto il corpo, trasformandosi in ulcere. Inoltre, i seguenti sintomi possono essere osservati: un aumento della temperatura corporea fino a 38 gradi, nausea e vomito, perdita di appetito.

Punti bianchi

Di solito, l'eruzione ha un colore rosa o rosso. Ma in alcuni casi, l'eruzione è bianca, compaiono se il bambino ha allergie, infezioni fungine, problemi dell'apparato digerente, insufficienza ormonale, carenza di vitamine.

Cause di eruzione cutanea

Piccole eruzioni cutanee sul corpo di un bambino possono essere causate dai seguenti fattori:

  1. La comparsa di una malattia infettiva causata da batteri (scarlattina) o agenti patogeni virali (mononucleosi, varicella, rosolia, morbillo).
  2. Allergia che si sviluppa a causa di dermatite da contatto, prodotti per l'igiene o cibo.
  3. Danni meccanici alla pelle o punture di insetti.
  4. Problemi con la coagulazione del sangue (per esempio, meningite da meningococco), in cui un'eruzione si forma sotto forma di piccole emorragie.

Nei bambini

Nelle prime settimane dopo la nascita, si verifica un aggiustamento ormonale attivo nel corpo del bambino, come evidenziato da un'eruzione cutanea sulla pelle. La maggior parte dei genitori si rivolge agli specialisti a causa del fatto che c'è stata una piccola eruzione cutanea nei neonati in tutto il corpo.

Tuttavia, nei neonati è un evento frequente. A temperature ambiente elevate, le loro ghiandole sudoripare secernono attivamente il sudore. Pertanto, in luoghi di pieghe naturali - sotto le mani, all'inguine, sul sacerdote e sul viso appare una piccola eruzione rossastra. La pelle è umida al tatto.

Non è una malattia pericolosa e, dopo un po ', passa da sola. Ma i genitori devono essere consapevoli del fatto che l'influenza di tali fattori come una lunga permanenza in un pannolino bagnato o in vestiti caldi in un neonato può provocare dermatite da pannolino. Quando si prende cura di una madre neonata, è necessario monitorare attentamente le condizioni della pelle del bambino e notare eventuali cambiamenti su di essa.

Tieni presente che i bambini possono spesso sviluppare un'allergia ai materiali di abbigliamento, prodotti per l'igiene o cibo. Quando si forma l'immunità dei bambini, devono essere protetti dagli agenti irritanti esterni.

Malattie accompagnate da eruzioni cutanee

Piccole eruzioni cutanee di colore rosso possono verificarsi non solo nell'eruzione di pollo, ma anche in altre malattie infantili.

Varicella

Questa malattia è più comune tra i bambini. Quasi ogni bambino è malato. La varicella è caratterizzata da una piccola eruzione cutanea pruriginosa, che viene sostituita da piccole vesciche che si sollevano appena sopra la superficie della pelle.

C'è un fluido infettivo in queste bolle. Dopo che la vescica è esplosa, una piccola espressione rossa rimane al suo posto. Il bambino avverte le sensazioni più sgradevoli durante le eruzioni cutanee nella bocca, nei genitali e all'interno delle palpebre. Dal periodo di infezione all'inizio della prima eruzione del rosso, ci vogliono 11 giorni. Molto spesso, il paziente ha un mal di testa e aumenta la temperatura corporea. Non è possibile combattere l'eruzione cutanea, poiché ciò potrebbe ritardare il processo di guarigione.

Il bambino può essere aiutato dalle sbavature delle ferite con verde brillante o una soluzione di permanganato di potassio. È necessario ridurre al minimo la partenza da casa e il contatto con altre persone durante il periodo di malattia.

Questa malattia virale ai nostri tempi è molto rara. I suoi primi sintomi possono facilmente essere confusi con problemi digestivi o con il raffreddore. Solo dopo 4-7 giorni compaiono eruzioni rosse. Sono preceduti da febbre e febbre, a volte raggiungendo i 40 gradi. I primi a soffrire di un'eruzione sono le gengive e la mucosa delle guance del bambino. Dopo questo, le macchie si sono diffuse al collo e alla faccia, alle spalle, all'addome, alla schiena e al torace. Ultimo ma non meno importante, un'eruzione compare sugli arti. Quando la malattia inizia a passare, la pelle al loro posto diventa marrone. Questa malattia può provocare gravi conseguenze. La terapia è prescritta solo da uno specialista.

rosolia

Questo disturbo è molto contagioso. Il periodo di incubazione è asintomatico e dura circa 21 giorni. La prima eruzione cutanea può essere trovata dietro le orecchie e sul retro della testa. Dopo un breve periodo di tempo, la malattia passa al corpo delle briciole. Allo stesso tempo, la temperatura corporea del bambino aumenta. Non ci sono preparativi speciali per il trattamento di questa piaga.

roseola

Ogni bambino fino all'età di 2 anni può incontrare questa malattia. I segni dell'aspetto della malattia sono:

  • mal di gola;
  • aumento della temperatura corporea;
  • linfonodi ingrossati.

Dopo di ciò, piccole macchie rosse compaiono sul viso del bambino e si diffondono con grande velocità in tutto il corpo. Questa malattia è contagiosa, ma non ha bisogno di terapia. Passa da solo.

Scarlattina

Il suo primo segno di comparsa è la febbre e l'aspetto nella lingua di una caratteristica eruzione cutanea sotto forma di brufoli. La scarlattina provoca lo streptococco. La fase latente della malattia ha un periodo di 3-7 giorni. Rash sulle estremità inferiore e superiore, viso e corpo vengono aggiunti. Quando le macchie scompaiono, la desquamazione della pelle inizia al loro posto. Durante questo periodo, la persona è contagiosa. È meglio escludere i contatti con gli altri.

meningite

Questa è una malattia molto pericolosa, anche i neonati ne sono sensibili. I sintomi della manifestazione sono i seguenti:

  • la comparsa di eruzioni cutanee;
  • rigidità e durezza dei muscoli occipitali;
  • sonnolenza;
  • aumento della temperatura corporea, che è accompagnato da vomito.

Le eruzioni cutanee compaiono sotto forma di piccoli punti sottocutanei che assomigliano a segni di iniezione o punture di zanzara. Appaiono principalmente sui glutei e sull'addome. Dopo di ciò, si muovono in piedi e si diffondono in tutto il corpo. Se non si prendono le misure in tempo, l'eruzione cutanea in termini di dimensioni e volume aumenterà e diventerà come lividi. Senza assistenza medica fornita in tempo, la morte è anche possibile.

Reazioni allergiche nei bambini

Nel mondo moderno ci sono molti fattori che irritano la pelle delicata dei bambini. Molto spesso un'eruzione cutanea sul corpo di un bambino è una manifestazione di una reazione allergica. Potrebbe avere un aspetto diverso: piccole bolle, brufoli o macchie. Può essere localizzato su qualsiasi parte della pelle. Con le allergie alimentari, le eruzioni cutanee sono più spesso osservate sull'addome e sulla schiena e quando si reagisce ai vestiti - sulle gambe, braccia, spalle e talvolta anche sui piedi.

In qualsiasi situazione, dovresti consultare il tuo medico, ti aiuterà a evitare complicazioni e conseguenze indesiderate. Dal momento che gravi allergie possono sviluppare angioedema o malfunzionamento degli organi interni.

Le manifestazioni più comuni di una reazione allergica sono le seguenti.

  1. Dermatite atopica, che è un'eruzione papulare rossa. Alla fine si fondono e diventano coperti da una crosta. La posizione della loro localizzazione è molto spesso le pieghe degli arti, delle guance e del viso. Accompagnato da prurito.
  2. L'orticaria appare a causa di fattori di temperatura, farmaci e cibo. Ci sono situazioni in cui è impossibile determinare la causa esatta di questa malattia.

Punture di insetti

In estate, un'eruzione cutanea può essere il risultato di una puntura d'insetto - formiche, moscerini o zanzare. Il morso può farsi sentire per diversi giorni, prude costantemente, dando al bambino disagio.

Ma il morso di un calabrone, di una vespa o di un'ape comporta molti più problemi. Trafiggono la pelle e iniettano veleno che causa gonfiore, gonfiore e dolore intenso. Tali morsi sono anche pericolosi a causa del fatto che dopo un bambino si può sviluppare un'allergia, e l'eritema striscia su tutto il corpo, mentre il bambino sente forte prurito e dolore. Insieme a ciò, sono possibili insufficienza respiratoria e sincope, e in alcune situazioni shock anafilattico.

Il sito del morso deve essere ben controllato, rimuovere la puntura, dare al bambino un farmaco antistaminico e monitorare le sue condizioni.

Eruzione sul corpo di una foto di bambino con spiegazioni

Non è un segreto che la pelle dei bambini sia molto delicata e spesso si ricopra di eruzioni cutanee o arrossamenti. Prima di tutto, è un segnale che il corpo del bambino è esposto a fattori avversi. I genitori dovrebbero familiarizzare con le istruzioni di un'eruzione sul corpo della foto di un bambino con spiegazioni per non essere spaventati alla prima manifestazione, ma per aiutare suo figlio. I genitori dovrebbero avere una chiara idea di cosa fare se il bambino ha un'eruzione cutanea.

Eruzione sul corpo di una foto di bambino con spiegazioni


Scarsa ecologia e cibo che non soddisfa gli standard - la causa principale della maggior parte delle malattie. Ma a volte noi stessi provociamo un'eruzione sul corpo di un bambino.

Tali fattori provocatori possono essere: l'uso di droghe senza un esame preliminare, l'uso di prodotti chimici aggressivi per la casa durante la pulizia, il lavaggio degli indumenti per neonati e il lavaggio dei piatti.

L'inclusione di un gran numero di dolci o di agrumi nel menu del bambino, l'uso di una formula infantile inadatta e l'inosservanza dell'igiene nella vita quotidiana e nella nutrizione. Avendo stabilito le ragioni, ci sono possibilità di ripristinare la salute del bambino.

Eruzione allergica nella foto dei bambini


La reazione del corpo del bambino agli allergeni è un'eruzione allergica. Questo è un sintomo terribile, che dice che gli allergeni devono essere installati ed è necessario escludere la possibilità della loro esposizione. Se non agisci, l'allergia si svilupperà e si trasformerà in gravi forme incurabili. I fattori di rischio sono i prodotti che contengono allergeni: cioccolato, miele, agrumi, rosa canina, uova, miscele di latte. Ai primi segni di un'eruzione allergica, è presto per suonare l'allarme, ma il segnale del bambino non deve essere ignorato.
Rassegna allergica allergica ai genitori di suggerimento in foto di bambini:

I bambini ricevono allergeni dal latte materno. Ad esempio, se una madre mangia un sacco di arance, poi dopo aver dato al bambino un eruzione apparirà presto sulla sua pelle. Le donne incinte possono premiare il bambino con allergie se mangiano la dieta sbagliata. Ci sono casi in cui l'uso di tè alle erbe in grandi quantità, la madre ha provocato un'allergia al suo bambino, che ha iniziato a soffrire un mese dopo la nascita. Anche i fattori ereditari sono importanti e se la famiglia ha sofferto di una malattia così terribile, nei bambini si osserverà qualche forma di allergia.

Rash su tutto il corpo senza temperatura


L'eritema tossico può causare un'eruzione cutanea senza febbre. Macchie rosse di forma irregolare coprono il novanta per cento del corpo. L'eritema di un bambino su tutto il corpo senza febbre scompare dopo tre giorni dal momento in cui le tossine vengono eliminate dal corpo. Polysorb di acqua o altri assorbenti aiuterà a rimuovere le tossine.

L'eruzione di acne si verifica nei bambini fino a sei mesi. Se lavi regolarmente il bambino con il sapone per bambini, l'eruzione va via senza lasciare traccia. Le ghiandole sebacee ripristinano il lavoro e la pelle diventa pulita e bella. I bambini hanno bisogno di più bagni d'aria e di pulizia, meno chimica, buon cibo e cura.

Un'eruzione allergica non è quasi mai accompagnata da febbre, ma può portare a shock e persino soffocamento. Non dovresti essere particolarmente spaventato se si tratta di un caso isolato, ma se ripeti l'eruzione cutanea, devi installare gli allergeni e ottenere un trattamento. Le allergie possono provocare asma o psoriasi. Nell'infanzia, è più facile ripristinare il normale funzionamento del sistema immunitario. Se si esegue un'allergia, lasciando senza trattamento, le conseguenze possono essere disastrose. Nella fase cronica di allergia, il corpo si distrugge.

Rash con infezione da enterovirus nella foto dei bambini


Se compare un'esantema sul viso, il corpo di un bambino ed è accompagnata da nausea, vomito, diarrea, allora ci sono tutte le ragioni per credere che il bambino abbia preso un'infezione da enterovirus. Anche il dolore addominale parla del virus. Riconoscere un'eruzione cutanea nell'infezione da enterovirus dei bambini con le foto aiuterà:

Questo rash ha una configurazione di piccoli noduli rossi, con la localizzazione di molti noduli nel petto e nella schiena, mani e piedi, viso.

Un'eruzione cutanea può anche comparire sulle mucose della bocca e delle tonsille. In questo caso, il bambino avverte dolore quando deglutisce, l'appetito scompare.

Dovresti contattare immediatamente il medico, perché l'eruzione cutanea è molto simile al morbillo e richiederà l'esame e la raccolta di test. Dopo la diagnosi, è necessario prendere una prescrizione del medico. Di regola, un'eruzione virale è accompagnata da una tosse e un naso che cola, ma passa entro cinque o sette giorni senza lasciare traccia.

Rash sulla schiena di un bambino


L'eruzione cutanea sulla schiena è accompagnata da prurito e il bambino sta provando disagio, piangendo. Questa localizzazione dell'eruzione è caratteristica del peperoncino rosso, quando il bambino è eccessivamente avvolto o raramente lavato. Per il calore pungente, l'eruzione cutanea sul retro di un bambino è rosa e molto piccola, pruriginosa.

L'acne pustolosa sulla schiena si manifesta con vesciculopusulosi. Sono pieni di liquido e scoppiano costantemente, causando sofferenza, mentre infettano aree di pelle intorno. È impossibile fare il bagno a un bambino con tali sintomi. È necessario elaborare bolle di scoppio con un verde brillante per non essere più infettati.

L'eruzione della scarlattina è localizzata anche sul retro. Se ci sono stati febbre e mal di testa prima dell'eruzione cutanea, questi sono segni di scarlattina, una malattia infettiva. Dovrebbe contattare rapidamente il medico per aiuto e fare test. Il trattamento aiuterà ad evitare complicazioni.

Anche prendere il sole può causare un'eruzione sulla schiena del bambino. Il momento migliore per la scottatura è mattino e sera, e durante il giorno la pelle del bambino può diventare vescica a causa delle scottature. Rimuovere il rossore aiuta il latte dopo le scottature o la normale panna acida.

Eruzione cutanea sulla pancia del bambino


Quando allergie alimentari in primo luogo sfogo allo stomaco. Ad esempio, se un bambino mangia un secchio di fragole, poi in tre ore sarà coperto da un'eruzione cutanea, a partire dallo stomaco e fino alla corona, braccia e gambe. Ci sarà un prurito e il bambino sarà preoccupato.

Un rash sull'addome di un bambino può apparire con la psoriasi - una grave malattia immunitaria. Ma la psoriasi è solitamente preceduta da un'altra malattia immunitaria - un'allergia. Tale eruzione, prima sotto forma di piccole papule rosa ricoperte di squame bianche appare nell'ombelico e tra le costole, nell'addome inferiore, ma se le scaglie vengono rimosse, la papula diventa sanguinolenta.

In scabbia infettiva, un'eruzione di stomaco è anche prima ripartita da un'eruzione. Allo stesso tempo, le macchie scure sono visibili sui nidi di papule. Nella scabbia, il medico delle malattie infettive prescrive preparazioni speciali e unguenti, isola il paziente dagli altri.

In modo che il bambino non si ammali di scabbia a casa e nella scuola materna, è necessario cambiare biancheria intima e biancheria da letto più spesso, per evitare il contatto con i pazienti.

La manifestazione di un'eruzione cutanea in varie malattie è solo la parte visibile del danno ai tessuti umani. Non ne vediamo granché, perché gli organi interni e il sangue ne soffrono di più.

Eruzione rossa sul corpo di un bambino


Accompagnato dalla temperatura, una eruzione cutanea rossa sul corpo di un bambino si verifica con la rosolia - una malattia infettiva.

È facile essere infettati e la rosolia è difficile, a volte con complicazioni. Con la rosolia, i linfonodi sono anche ingranditi. Dopo aver preso il trattamento e ripristinato la salute in modalità quarantena, la malattia si attenua e la pelle diventa pulita.

Un terribile sintomo di infezione da meningococco è una eruzione cutanea rossa. Queste sono emorragie dei vasi sottocutanei. Il colore potrebbe essere viola - bluastro. Al primo segno di una tale eruzione, i genitori dovrebbero portare il bambino in ospedale e meglio immediatamente al contagioso. Fanno rapidamente i test necessari.

L'eruzione della scarlattina è anche rossa. Inizia sotto le braccia e poi scende. Alla fine della malattia, la pelle si sfalda e sbianca.

Il morbillo è un'eruzione di rosso. Non solo il corpo del bambino, ma il volto del giorno può essere coperto con una macchia rossa solida.

Tipi di eruzioni cutanee nei bambini: foto di un'eruzione sul petto, sulla schiena e su tutto il corpo con spiegazioni

La pelle umana può essere definita un indicatore di salute. Ciò è particolarmente vero per un bambino piccolo, la cui pelle è molto sensibile a qualsiasi cambiamento, sia nelle condizioni esterne che nelle condizioni generali degli organi interni e dei sistemi corporei.

Le eruzioni cutanee possono essere di natura diversa. Alcuni di loro non sono pericolosi, altri sono un segnale dello sviluppo di un processo allergico, infettivo o autoimmune. Ignorare l'eritema in un bambino o trattarlo da solo, senza scoprire la causa principale, è impossibile.

Le eruzioni cutanee sono molto comuni nei bambini piccoli.

Tipi di eruzioni cutanee nei bambini

In dermatologia, ci sono tre grandi gruppi in cui distribuiscono tutte le possibili eruzioni cutanee nei bambini:

  1. Fisiologico. Questo tipo di eruzione cutanea si verifica nei neonati. Le eruzioni compaiono sul corpo a seguito di cambiamenti ormonali che si verificano nel corpo.
  2. Immunologica. È una conseguenza degli effetti sull'epidermide di varie sostanze irritanti, ad esempio gli allergeni, la temperatura o l'attrito. Tali eruzioni includono orticaria, calore pungente, una reazione allergica o dermatite atopica. La violazione delle elementari regole igieniche può anche portare a manifestazioni indesiderate.
  3. Infettiva. Un rash è un sintomo associato a una specifica malattia infettiva (virale), come la varicella o la scarlattina (per ulteriori informazioni, vedere come trattare un'eruzione infettiva in bambini con esantema virale?).

Cause di eruzione cutanea

Ci sono molte ragioni per cui possono verificarsi eruzioni sulla testa, viso, braccia, gambe, sterno, schiena o collo. I più probabili sono:

  1. Malattie di natura virale. Questi includono il morbillo, la rosolia, la varicella, la mononucleosi.
  2. Malattie di eziologia batterica. Ad esempio, la scarlattina.
  3. Allergy. Prodotti alimentari, prodotti per l'igiene, abbigliamento, prodotti chimici per la casa, profumi e cosmetici, le punture di insetti sono in grado di provocare una reazione allergica.
  4. Danno meccanico all'epidermide. Se la ferita non è di qualità sufficiente, può iniziare l'irritazione della pelle intorno a sé, che si manifesta sotto forma di brufoli, macchie bianche, bolle incolori, brividi, macchie rosse o rosa.
  5. Problemi con la coagulazione del sangue. In questa situazione, l'eruzione cutanea è una caratteristica emorragia minore della meningite meningococcica.

Quindi, l'eruzione nei bambini è di diversi tipi e ha un'eziologia diversa. Indipendentemente impegnarsi nella diagnosi e determinazione del tipo di lesioni utilizzando una foto da Internet, anche con buone spiegazioni, non ne vale la pena. Questo dovrebbe essere fatto da uno specialista.

Malattie accompagnate da eruzioni cutanee

Qualsiasi tipo di eruzione del corpo è un sintomo della malattia. Possono essere molto diversi nell'aspetto. Un'eruzione cutanea può essere papulare, punteggiata di piccole dimensioni o, al contrario, sotto forma di grandi punti o brufoli. Si trova in diversi colori, a partire da un colore trasparente o bianco e fino al rosso vivo. Le caratteristiche che descrivono l'eruzione dipendono direttamente dalla loro eziologia o dal disturbo che accompagnano.

Malattie dermatologiche

Tra le malattie di eziologia dermatologica, i cui sintomi sono una diversa eruzione cutanea, si può notare:

  • dermatosi (ad esempio, dermatite da pannolino);
  • psoriasi;
  • eczema;
  • candidosi e altre malattie dell'epidermide.

Quasi sempre, le malattie della pelle sono causate da problemi con organi interni e sistemi, combinati con l'esposizione a fattori esterni. Ad esempio, la dermatite atopica può essere scatenata dal malfunzionamento dei sistemi nervoso ed endocrino sullo sfondo di una ridotta immunità. In questa situazione, è necessaria una terapia complessa con l'uso di droghe e non solo unguenti o creme.

La psoriasi nelle mani di un bambino

Per quanto riguarda la psoriasi, nella fase iniziale sembra una reazione allergica, ma nel tempo le placche assumono un aspetto caratteristico. Un altro nome per la malattia è squamoso versicolor. La psoriasi e l'eczema sono molto rari nei bambini di un mese di età. Predisposizione genetica a queste malattie solo dopo 2 anni.

Reazione allergica

Uno dei principali sintomi di allergia è un'eruzione cutanea. Una reazione negativa è il risultato dell'assunzione di farmaci o di assunzione di determinati alimenti. Avendo una forma e dimensioni diverse, le eruzioni cutanee possono diffondersi in tutto il corpo, inclusi viso, petto, arti.

La principale differenza caratteristica tra eruzioni cutanee nelle allergie - aumentando la sua gravità quando esposto ad un allergene e la scomparsa dopo l'esclusione della sostanza irritante. Un'altra caratteristica è la presenza di forte prurito.

Le manifestazioni più comuni di un'eruzione allergica sono:

  1. Orticaria. Si verifica a causa di prodotti, droghe e fattori di temperatura. A volte è impossibile determinare la vera causa dell'orticaria.
  2. Dermatite atopica È un'eruzione papulare rossa che, mentre si sviluppa, si coalizza e coagula. Il più delle volte si verifica sul viso, sulle guance e nei punti in cui le braccia e le gambe sono piegate. Accompagnato da prurito.
Dermatite atopica o eczema

Malattie infettive

Abbastanza spesso, un'eruzione cutanea è un segno di una malattia infettiva. I più famosi di loro sono:

  1. Varicella. Il bambino appare caratteristiche bolle acquose che si seccano, formano una crosta. Sono caratterizzati da prurito. La temperatura può anche aumentare, ma a volte la malattia non ne ha più.
  2. Rosolia. I sintomi principali sono i linfonodi ingrossati sul collo e un'eruzione cutanea sotto forma di piccole macchie o punti rossi che appaiono per la prima volta sul viso, per poi spostarsi sul collo, sulle spalle e ulteriormente su tutto il corpo.
  3. Morbillo. Si manifesta sotto forma di macchie rotonde e noduli dietro i padiglioni auricolari, diffondendosi attraverso il corpo. La malattia è anche accompagnata da desquamazione, pigmentazione, febbre, congiuntivite, tosse e fotofobia.
  4. Scarlattina Inizialmente, l'eruzione cutanea è localizzata sulle guance, quindi trasferita agli arti, al torace e al busto. A poco a poco, l'eruzione diventa più pallida. La scarlattina ha anche un colore rosso brillante per il cielo e la lingua.
  5. Roseola. Inizia con un aumento della temperatura. La febbre dura circa tre giorni, dopodiché appare sul corpo un rash puntinato di colore rosso.
  6. Scabbia. È caratterizzato da un'eruzione cutanea rossa che prude molto.
I sintomi della varicella sono difficili da confondere con i sintomi di un'altra infezione Rash di rosolia Segni di morbillo Rash in caso di roseolo

Rash neonato

La pelle sensibile dei neonati è più suscettibile alle influenze esterne negative. Tra i casi più frequenti di lesioni sul corpo del bambino si notano:

  1. Calore pungente Di solito appare nel bambino a causa del calore a causa del surriscaldamento e della difficoltà con il sudore. Molto spesso, questo tipo di eruzione cutanea è formata sulla testa, in particolare sotto i capelli, sul viso, nelle pieghe della pelle dove ci sono intertrigine. Le eruzioni sono bolle e macchie che non causano disagio al bambino (vedi anche: punti ruvidi sul corpo del bambino come sintomo).
  2. Neonati dell'acne. Papule e pustole infiammati colpiscono il viso, la pelle sulla testa sotto i capelli e il collo. Sono il risultato dell'attivazione delle ghiandole sebacee attraverso gli ormoni della madre. L'acne di solito non ha bisogno di essere curata, ma è necessario fornire cure e idratazione della pelle di alta qualità. Passano senza lasciare traccia, senza lasciare cicatrici o punti pallidi.
  3. Eritema tossico Manifestato sotto forma di papule e pustole, di colore bianco e giallo, con diametro da 1 a 2 mm, circondato da un bordo rosso. Compaiono il secondo giorno di vita, poi gradualmente passano da soli.
Calore pungente sulla faccia da bambino

Come determinare la malattia per localizzazione dell'eruzione?

Una delle caratteristiche importanti delle lesioni sul corpo è la loro localizzazione. È da quale parte del corpo ci sono punti, macchie o brufoli che si può determinare la natura del problema e la malattia che è diventata la causa principale del loro aspetto.

Naturalmente, questo non è l'unico parametro necessario per stabilire una diagnosi accurata, ma è abbastanza possibile ridurre il numero di opzioni per i disturbi. Tuttavia, il dermatologo dovrebbe smontare i fattori che hanno causato la comparsa di un'eruzione cutanea su una o un'altra parte del corpo e come trattarla al fine di evitare gravi conseguenze dell'autoterapia.

Eruzione facciale

Inoltre, l'aspetto di piccoli brufoli o macchie sul viso indica patologie nel corpo, tali difetti diventano ancora un problema estetico.

I motivi per cui l'eruzione cutanea colpisce l'area del viso può essere abbastanza diversificata:

  1. La reazione ai raggi del sole. Si presenta con esposizione prolungata al sole.
  2. Allergy. Può causare cosmetici, ad esempio, crema, in base alla presenza di oli di agrumi. Spesso causano anche cibo.
  3. Calore pungente Osservato nei bambini di un anno e più giovani con una cura della pelle scadente.
  4. Diatesi. Soffrono di bambini allattati al seno.
  5. La pubertà negli adolescenti
  6. Malattie infettive Tra questi ci sono il morbillo, la rosolia e la scarlattina.

Eruzione su tutto il corpo

Abbastanza spesso, un'eruzione colpisce non solo un'area specifica, ma si diffonde quasi in tutto il corpo.

Eruzione allergica nel neonato

Se il bambino è coperto da varie eruzioni cutanee, questo indica:

  1. Eritema tossico. L'eruzione colpisce il 90% del corpo. Si spegne entro 3 giorni dopo la rimozione delle tossine.
  2. L'acne del neonato (raccomandiamo leggere: come trattare l'acne in neonati da Komarovsky?). Fare il bagno con sapone per bambini, bagni d'aria, cura e una corretta alimentazione è la soluzione a questo problema.
  3. Reazione allergica Può manifestarsi sotto forma di orticaria o dermatite da contatto su qualsiasi parte del corpo in cui si è verificato il contatto con l'allergene.
  4. L'infezione. Se nulla è cambiato nella dieta e nelle abitudini del bambino, allora una possibile causa dell'eruzione è una malattia infettiva.

Punti rossi su braccia e gambe

Per quanto riguarda l'eruzione cutanea sugli arti, la causa principale di solito è un'allergia. Soprattutto tali manifestazioni allergiche influenzano le mani. Possono rimanere a lungo sulla pelle se il bambino sperimenta stress costante, stress emotivo e affaticamento. Se si esegue il problema, può trasformarsi in eczema.

Un altro motivo per cui mani e piedi possono essere diffusi è una malattia fungina (come psoriasi, scabbia o lupus). Nei casi in cui non vi è alcuna eruzione altrove, è possibile un semplice flatbing.

Eruzione allergica sul piede del bambino

Eruzione cutanea sul ventre

Il principale fattore che può scatenare un'eruzione cutanea allo stomaco è l'infezione, in particolare, malattie ben note come il morbillo, la rosolia, la scarlattina e la varicella. Con un trattamento tempestivo e appropriato, l'eruzione inizia a scomparire già in 3-4 giorni.

Di solito, oltre all'addome, la pelle è interessata in altri luoghi. Tuttavia, se l'eruzione cutanea è presente esclusivamente sull'addome, è probabile che si verifichi una dermatite da contatto causata da un allergene a contatto con la pancia del bambino.

Eruzione della testa e del collo

Un eritema sulla testa o sul collo è più spesso il risultato delle perline. In questo caso, è necessario normalizzare la termoregolazione del bambino e assicurare un'adeguata cura della pelle. Puoi anche spalmare le zone colpite con unguenti e fare il bagno al bambino in serie.

Tra gli altri motivi per l'aspetto di una eruzione cutanea in questi luoghi sono:

  • varicella;
  • scabbia (si consiglia di leggere: come viene trattato la scabbia nei bambini?);
  • pustus neonatale;
  • dermatite atopica.
Dermatite atopica

Punti rossi sul retro

Le cause più comuni di macchie rosse sulla schiena e sulle spalle sono:

Altre due malattie probabili associate a tale localizzazione di punti rossi come la parte posteriore sono:

  1. Sepsi di origine batterica. Brufoli di colore rosso si diffondono rapidamente attraverso il corpo, trasformandosi in formazioni purulente. La malattia è accompagnata da perdita di appetito, vomito e nausea, con temperature fino a 38 gradi.
  2. Meningite meningococcica. Oltre all'eruzione cutanea, sul dorso del bambino, si osservano emorragie sottocutanee, la febbre si alza istantaneamente e vi è dolore costante nell'area in cui si trovano i muscoli occipitali.
Sepsi di origine batterica

Eruzione bianca e incolore

Oltre alla solita acne o macchie di rosso e rosa, le eruzioni cutanee possono essere bianche o incolori. Molto spesso, il colore bianco dell'eruzione cutanea è caratteristico di una reazione allergica, in un adulto - per malattie di eziologia infettiva. Questo tipo di eruzione cutanea sul volto parla del solito blocco delle ghiandole sebacee.

Per quanto riguarda il colore incolore dell'eruzione, indica la presenza di:

  • beri-beri;
  • interruzione ormonale nel corpo;
  • problemi nel funzionamento del sistema digestivo;
  • infezione fungina;
  • allergie.

Rash come pelle d'oca

A volte una piccola eruzione cutanea può apparire sulla pelle del bambino, che in apparenza assomiglia a pelle d'oca. Questo segno indica una reazione allergica a causa di ipersensibilità a vari stimoli, in particolare i farmaci. Più suscettibile ai suoi figli con predisposizione ereditaria.

Cosa succede se un bambino ha un'eruzione?

Abbastanza igiene e trattamento aggiuntivo delle aree colpite. Nonostante questo, in caso di qualsiasi eruzione cutanea di un bambino, è necessario capire se il bambino ha altri sintomi che indicano una malattia infettiva. Dovresti anche valutare la natura e la posizione delle lesioni.

Dopo l'auto-esame, è necessario mostrare il bambino al medico o chiamarlo a casa in modo che egli prescriva un trattamento, se necessario. Se sospetti un'infezione prima dell'arrivo del medico, il bambino dovrebbe essere isolato dagli altri.

Perché il bambino ha avuto una eruzione cutanea e cosa fare?

I genitori percepiscono sempre l'aspetto di un'eruzione cutanea con ansia, perché tutti sanno che la condizione della pelle riflette lo stato del lavoro dell'intero organismo. Se l'eruzione infantile è sempre motivo di eccitazione, come capire cosa sta succedendo con il bambino e come aiutarlo, lo diremo in questo articolo.

Caratteristiche della pelle dei bambini

La pelle dei bambini non è simile alla pelle degli adulti. I bambini nascono con pelle molto sottile - il derma dei neonati è circa due volte più sottile rispetto allo strato medio di pelle degli adulti. Lo strato esterno - l'epidermide, compattato gradualmente, mentre le briciole maturano.

Nel primo mese di vita, la pelle può essere rossa e viola. Ciò è dovuto al fatto che i vasi sanguigni nei bambini si trovano vicino alla superficie e il tessuto sottocutaneo non è sufficiente, per questo la pelle può sembrare "trasparente". Questo è particolarmente evidente quando un neonato è freddo - una venatura di ragno marmorizzato appare sulla pelle.

La pelle dei bambini perde l'umidità più velocemente, è più vulnerabile a batteri, virus, funghi ed effetti meccanici. Inizia a ispessirsi solo in 2-3 anni e questo processo dura fino a 7 anni. La pelle degli scolari più giovani sta già cominciando a somigliare, in termini di caratteristiche e funzionalità, alla pelle degli adulti. Ma dopo 10 anni, la pelle del bambino è in attesa di un nuovo test - questa volta durante la pubertà.

Non è sorprendente che la pelle sottile di un bambino reagisce a qualsiasi influenza esterna o processi interni con eruzioni cutanee di vario calibro, colore e struttura. E non lo sfogo di ogni bambino può essere considerato innocuo.

È importante capire che non c'è un'eruzione causale nei bambini, qualsiasi brufolo o un cambiamento nella pigmentazione ha una base, a volte patologica.

Che cos'è una eruzione cutanea?

Una eruzione cutanea con la medicina è considerata una varietà di eruzioni cutanee che in qualche modo modificano l'aspetto della pelle per colore o consistenza. Per i genitori, l'intera eruzione è più o meno la stessa, ma i medici sempre secernono eruzioni primarie, che si sono formate prima, e secondarie - quelle che si sono formate in seguito, al posto del primario o del successivo.

Differenti combinazioni di elementi primari e secondari sono peculiari di diverse malattie infantili.

Il modo in cui la vescica raggiunge lo stadio secondario e ciò che accade durante questo processo, svolge un ruolo cruciale nel determinare la diagnosi corretta.

L'eruzione cutanea sulla pelle del bambino si presenta molto più frequentemente ed è più facile che sulla pelle degli adulti. È sempre causato da effetti esterni sulla pelle (sole, temperatura, umidità, tossine, sostanze chimiche, ecc.) O da processi interni (malattie e condizioni).

Un rash può essere fisiologico e completamente naturale, immaginato dalla natura, in risposta ai processi naturali all'interno del corpo. Molto spesso i genitori devono fare i conti con un'eruzione patologica causata da anormalità nel corpo, malattie, parassiti, esposizione a sostanze chimiche e tossine e altri fattori esterni e interni.

L'eruzione primaria può essere diversa. Molto dipende dalla velocità con cui i genitori possono navigare e determinare quali formazioni appaiono sulla pelle del bambino:

Eruzione grumosa. Ogni elemento di questa eruzione si trova in profondità nel derma, cioè l'eruzione non è superficiale. Non c'è cavità, c'è solo una leggera sporgenza della pelle sul tubercolo, è possibile cambiarne il colore (rossore, viola).

Vesciche. Le vesciche nella gente chiamano quasi qualsiasi educazione sulla pelle. Ma è giusto considerare come una bolla un'educazione rotonda senza cavità, che è di colore rosa e non ha contenuto. Le vesciche vere sono di breve durata, esistono da alcuni minuti a diverse ore, dopo di che scompaiono, senza lasciare tracce. Un buon esempio è l'impronta di ortica.

Papulare. È anche chiamato nodulare, dal momento che ogni papula sembra molto simile ai noduli, che sono di colore diverso dalla pelle normale. Possono essere sia superficiali che profondi. Anche le papule tendono a passare senza lasciare traccia.

  • Vescicolare. I vespi sono bolle sulla pelle. Possono essere riempiti con siero liquido incolore o con contenuto di sangue sieroso. Le bolle possono essere singole e possono unirsi e creare formazioni multi-camera. Dopo aver aperto le vescicole sulla pelle rimane sempre l'erosione, l'area è paragonabile all'area del fondo della bolla.

Bollosa. Questo è un tipo di eruzione cutanea con bolle, solo che le vescicole della bulla hanno dimensioni diverse - ogni bolla ha dimensioni impressionanti di 0,5 centimetri di diametro. Il riempimento di tali bolle può essere simile a quello del fluido sieroso o serous o alle impurità del sangue.

  • Pustolosa. Pustole in medicina sono chiamate pustole. Possono essere localizzati sia superficialmente che piuttosto profondamente negli strati centrali della pelle. Le pustole superficiali dopo l'apertura non lasciano segni. Cicatrici e cicatrici brutte possono rimanere dopo l'apertura di pustole medie e ruvide (foruncoli, foruncoli).

Pyatnoobraznaya. L'eruzione cutanea non appare sulla pelle e si manifesta solo con un cambiamento nel colore dei singoli frammenti del tegumento. Può essere vascolare, petecchiale.

Roseola. Con questo nome si intende un'eruzione cutanea caratteristica di molte malattie infettive. Ogni elemento di roseola ha un colore rosa o moderatamente rossastro. La struttura di roseola più vicina ai punti. Se la pelle viene stirata o premuta su di essa, la roseola svanirà e scomparirà temporaneamente.

Emorragica. Questi sono punti rossi sangue che si formano nel sito di una nave esplosa. Se la pelle è tesa, le emorragie non scompaiono.

Le manifestazioni secondarie dell'eruzione cutanea possono essere variate. Queste sono croste, in cui gli elementi dell'eruzione, di cui abbiamo parlato sopra (più spesso frizzante o purulenta), si trasformano in una crosta dopo l'apertura. Non meno comuni sono manifestazioni secondarie come crepe, erosione, desquamazione di scaglie di epitelio, abrasioni, cicatrici e ulcere.

Per la causa principale, un'eruzione cutanea può essere:

cause di

Le cause che causano lo sviluppo di eruzioni cutanee possono essere variate. Molto dipende dall'età e dalle condizioni generali del bambino.

Nei neonati e nei bambini fino a un anno

Nei neonati e nei bambini del primo anno di vita, un'eruzione cutanea è abbastanza spesso fisiologica, che non dovrebbe causare alcuna preoccupazione particolare da parte degli adulti. La pelle del bambino si adatta al suo nuovo habitat - anidro, e questo processo è spesso dato al bambino con grande difficoltà. Pertanto, qualsiasi effetto avverso può causare un'eruzione cutanea su tutto il corpo.

L'eruzione più comune a questa età è l'acne ormonale, in cui brufoli bianchi o gialli possono apparire sul viso e sul collo. In questo fenomeno, gli ormoni estrogeni genitore, che sono andati al bambino negli ultimi mesi della gravidanza della madre, sono "colpevoli". A poco a poco, il loro effetto sul corpo diminuisce, gli ormoni lasciano il corpo del bambino. Di mezzo anno da tali brufoli non c'è traccia.

I bambini spesso reagiscono con un'eruzione allergica a se stessi non idonei per cibo, sostanze, medicine e persino prodotti chimici domestici, che la madre usa per lavare i panni e le coperte e lavare i pavimenti e le stoviglie.

Un'altra causa comune di eruzione cutanea nell'infanzia è il dermatite da pannolino e il calore pungente. Un'eruzione cutanea sul corpo, sulla testa, sulle mani e sui piedi in tenera età appare anche nelle malattie infettive, così come a causa della violazione delle norme igieniche.

L'aria troppo secca nella stanza in cui vive il bambino, il calore, l'eccessivo lavaggio diligente della pelle con sapone e altri detergenti provocano l'essiccazione della pelle, che contribuisce solo allo sviluppo di diversi tipi di eruzioni cutanee.

Una leggera secchezza della pelle nelle prime 3-4 settimane dopo la nascita è una variante della norma fisiologica.

La pelle di un bambino dalla nascita è ricoperta da un "mantello" lipidico, il cosiddetto strato di grasso protettivo. "Il mantello" viene gradualmente lavato via e lavato via. Con la dovuta cura, questa temporanea secchezza naturale è facilmente compensata dal corpo dei bambini - le ghiandole sebacee iniziano gradualmente a produrre la giusta quantità di lubrificante protettivo.

Nei bambini di età superiore a 1 anno

Non ci sono così tanti motivi fisiologici per l'aspetto di un'eruzione dopo un anno. In rari casi, gli squilibri ormonali causati dagli ormoni sessuali materni rimangono. Tutti gli altri casi per la maggior parte hanno cause patologiche. Negli anni prescolari, i bambini aumentano l'incidenza delle infezioni virali, che sono caratterizzate da eruzioni cutanee. Questi sono varicella, morbillo, scarlattina e altre malattie infantili.

Un bambino di un anno che non ha ancora iniziato a frequentare la scuola materna e ha organizzato gruppi di bambini ha un rischio minore di contrarre l'herpes o un'altra infezione virale rispetto ai bambini di età compresa tra 3 e 7 anni. L'immunità locale a questa età inizia a funzionare meglio che nei bambini, per questo motivo, molti disturbi della pelle batterica possono essere evitati con successo.

I bambini in età prescolare più di altri bambini sono soggetti a malattie parassitarie, in cui l'eruzione cutanea appare come risultato dell'effetto sul corpo di parassiti interni (elminti) o parassiti esterni - pidocchi, prurito scabbia, acaro della pelle.

Fino a 3 anni, l'effetto degli allergeni sul corpo del bambino è ancora forte, e quindi la comparsa di eruzioni cutanee su diverse parti del corpo - sul viso, sulla testa, sullo stomaco, sui gomiti e perfino sulle palpebre e sulle orecchie è un fenomeno abbastanza comune dopo aver mangiato un prodotto contenente allergeni, uno o l'altro farmaco, contatto con pollini, peli di animali, prodotti chimici di uso domestico.

Ma l'acne in età prescolare è rara. E anche se si verifica, allora è molto probabilmente un disordine metabolico, una mancanza di vitamine, minerali e malattie degli organi interni di secrezione.

Tutti i tipi di eruzioni cutanee sul corpo nei bambini

Di solito, un'eruzione cutanea sul corpo di un bambino causa molta preoccupazione ai genitori. In effetti, un sintomo frequente di varie infezioni, offrendo un sacco di disagio. Tuttavia, il trattamento tempestivo delle lesioni cutanee consente di dimenticare rapidamente prurito e bruciore.

posizione

Un'eruzione cutanea in un bambino può apparire non solo su tutto il corpo, ma anche su una sola area. Il numero di diagnosi ammissibili è ridotto e il recupero si fa più veloce

Sulla testa

L'eruzione dà fastidio ai bambini in diverse parti del corpo.

  • Sulla parte posteriore della testa, piccoli punti rosa più spesso parlano di surriscaldamento e lo sviluppo di calore pungente.
  • Vesciche e vesciche abbondanti sulla parte posteriore della testa o sulle guance indicano infezione da scabbia.
  • Le infiammazioni nell'area della guancia e sulla barba parlano di allergia al cibo o alla medicina.
  • Se l'eruzione cutanea di un bambino si è formata sulle palpebre, significa che il bambino ha prodotti per l'igiene sbagliati. Se l'eruzione cutanea sulle palpebre appare come squame o croste, è probabile lo sviluppo di dermatite.

Intorno al collo

L'eruzione sul collo preoccupa i bambini di solito nella stagione calda. La causa è il calore pungente, che si fa sentire in connessione con una violazione dell'igiene e del sudore abbondante. Il collo soffre di reazioni allergiche ad animali, farmaci e altre sostanze irritanti. Un'altra causa di infiammazione della pelle intorno al collo si trova nei processi infettivi. La rosolia, il morbillo e la scarlattina possono iniziare con eruzioni cutanee nell'area intorno al collo e quindi diffondersi al petto.

Sulle spalle e sugli avambracci

Le ghiandole sebacee che producono troppo sebo possono causare eruzioni cutanee sulle spalle dei bambini. Spesso l'infiammazione è causata dall'intasamento dei pori, dallo sviluppo dell'acne o dall'igiene. Indumenti sintetici inadeguati e allergie a stimoli esterni possono causare un'eruzione cutanea sugli avambracci. Insieme ad altri sintomi di rossore indicano lo sviluppo di una malattia infettiva.

La pelle sull'avambraccio e nell'area della curva del gomito può essere coperta con squame e placche a causa del lupus.

Nell'area dell'ascella

Se il bambino ha un'eruzione cutanea sotto forma di macchie, questa è probabilmente una normale eruzione da pannolino a causa dell'aumento della sudorazione. Un'eruzione cutanea sotto forma di placche nella zona dell'ascella indica dermatite da contatto o candidosi. Le eruzioni nodulari in questa zona appaiono con scabbia e vesciche - con pemfigo.

Sulle mani e sui polsi

Un'eruzione sulla mano sotto forma di acne piccola parla principalmente di allergie. Il bambino reagisce ai cosmetici, ai nuovi alimenti e agli indumenti di scarsa qualità. Molto spesso, piccoli brufoli bianchi o scarlatti interessano l'area sotto il gomito, le mani, i polsi. A volte una reazione allergica può fluire in eczema sotto forma di grandi macchie rosse con vesciche formanti crosta. Spesso, disturbi digestivi e difficoltà nel lavoro degli organi interni causano anche infiammazione della pelle. Piccoli brufoli grigiastri sui polsi sono solitamente causati dall'aspetto di un acaro della scabbia.

Sui palmi

L'eruzione cutanea di un bambino sul palmo di solito indica un tipo di malattia infettiva. La scarlattina, la varicella, la rosolia colpiscono l'area delle mani di uno dei primi. Le palme soffrono di manifestazioni di orticaria a causa del contatto con allergeni e problemi di igiene. C'è spesso un'eruzione cutanea tra le dita a causa di punture di insetti o parassiti.

Un'eruzione cutanea simile a lividi o piccoli punti indica problemi con il sistema circolatorio.

Nella zona addominale

Un'eruzione sullo stomaco sotto forma di bolle rosse si verifica nei neonati da eritema tossico, passando in modo indipendente. L'area addominale e la zona delle cosce, spesso soffre di pemfigo. La malattia inizia con un leggero rossore, compaiono bolle e iniziano a scoppiare. I sintomi simili sono caratteristici della desquamazione della dermatite.

Con la violazione della microflora batterica nell'addome compaiono erisipela. Non dimenticare l'eritema minore consentito da allergie, calore pungente e infezioni come la varicella o la scabbia.

Sulla parte bassa della schiena

L'aspetto di un'eruzione cutanea nella parte inferiore della schiena è spesso associato ad allergie o alla comparsa di malattie infettive: meningite, varicella, rosolia, morbillo, scarlattina. In rari casi, scabbia, punture di parassiti e fotodermatosi influenzano le eruzioni cutanee nella regione lombare. Ghiandole sebacee contribuiscono al blocco dei pori nella parte bassa della schiena.

All'interno e all'esterno dei fianchi

Le eruzioni cutanee sui fianchi di un bambino di solito compaiono dal mancato rispetto dell'igiene. Spesso, il bambino suda solo nei suoi pannolini, soffre di vestiti di scarsa qualità. Di conseguenza, appare un calore pungente. Le reazioni allergiche spesso provocano infiammazione all'interno della coscia.

Un'eruzione cutanea sulle cosce indica la presenza di morbillo, rosolia, varicella o scarlattina. In rari casi, si parla in modo avventato di malattie del sistema circolatorio.

Nella zona inguinale

Una eruzione cutanea all'inguine è il risultato di un cambiamento non frequente di pannolini o di contatto con la pelle con pannolini sporchi. L'epidermide rossa appare sulla pelle, i batteri si moltiplicano in essi. Il calore pungente nella zona inguinale sotto forma di macchie rosa appare spesso in un bambino a causa del surriscaldamento del sole. A volte una fonte di eruzione è la candidosi. Infine, il bambino è in grado di apparire allergico ai pannolini.

Sui glutei

Un'eruzione sul papa ha una natura simile alle cause dell'irritazione all'inguine. Raro cambio di pannolini, violazione delle norme igieniche portano al verificarsi del processo infiammatorio. L'area dei sacerdoti è in grado di soffrire di allergie a cibo o pannolini, calore pungente e diatesi.

Sui piedi, ginocchia e talloni è in grado di prudere

Piccole eruzioni cutanee di solito appaiono come conseguenza di dermatiti o allergie. Se prude e sembra punture di zanzara, molto probabilmente il bambino ha davvero sofferto di insetti.

La causa dell'eruzione cutanea sulle gambe può essere un'infezione o lesione della pelle. Se un bambino ha i talloni pruriginosi, l'eruzione cutanea molto probabilmente causa un fungo. Una reazione allergica ai talloni si manifesta sotto forma di chiazze squamose, graffiando e causando gonfiore del piede. Sulle articolazioni del ginocchio, un'eruzione cutanea può comparire in eczema, psoriasi e psoriasi.

Su tutte le parti del corpo

L'infiammazione della pelle in tutto il corpo è più probabile che indichi un'infezione da un'infezione. Se il bambino ha una piccola eruzione cutanea e prude, è probabilmente a causa di una reazione allergica (vedi: rash allergico) del corpo a una forte irritante. Se il prurito da un'eruzione è assente, questi motivi possono essere esclusi. Molto probabilmente c'è un problema con il metabolismo o il lavoro degli organi interni.

Quando l'eruzione cutanea su tutto il corpo è anche incolore, molto probabilmente le ghiandole sebacee del bambino sono troppo attive. L'avitaminosi e le interruzioni ormonali nel corpo dei bambini possono farsi sentire attraverso l'eruzione senza colore.

Carattere di eruzione cutanea

Se osservi attentamente l'eruzione del bambino, noterai i segni distintivi. Colore, forma e struttura.

Come l'ortica

Un rash simile a macchie di ortica indica un particolare tipo di allergia - alveari. Le vesciche rosa sulla pelle sono molto pruriginose e sono accompagnate da febbre. Molto spesso le arnie provocano acqua calda, stress, forte sforzo fisico. Un'eruzione cutanea assomiglia a piccole vesciche sul petto o sul collo.

Come una puntura di zanzara

Se un'eruzione cutanea assomiglia a una puntura di zanzara, il bambino ha un'allergia a una dieta malsana. Nei neonati, questa reazione spesso indica violazioni nel menu di una madre che allatta. Punture di zanzara - parla degli effetti di eventuali insetti succhiatori di sangue sulla pelle, come zecche o pulci.

Sotto forma di macchie

Un rash maculato è una forma molto comune di infiammazione della pelle. Molto spesso la ragione risiede nella malattia degli stessi tegumenti o in presenza di infezione. Un grande ruolo è giocato dalla dimensione delle macchie e il loro colore. Le eruzioni cutanee appaiono quando sei privato di allergie, dermatiti ed eczemi.

Ruvido al tatto

Un eritema ruvido è più spesso causato da eczema. Allo stesso tempo, i dorsi dei palmi e del viso sono interessati. La causa delle eruzioni violente, che assomiglia alla carta vetrata, a volte diventa cheratosi - una forma di allergia. Piccoli brufoli colpiscono contemporaneamente la parte posteriore e il lato della mano, ma a volte c'è un'infiammazione del lato interno delle cosce.

Sotto forma di vesciche e vesciche

Un rash vescicante appare sul corpo di un bambino a causa dell'orticaria (vedi: orticaria nei bambini), calore pungente e pemfigo. Tra le malattie infettive, eruzioni cutanee vesciche e rosolia causano la varicella.

Sotto il colore della pelle

Formazioni color pelle sulla pelle sono chiamate papule. Un'eruzione cutanea di questo colore indica eczema, psoriasi o dermatite da contatto. A volte l'eruzione incolore è causata da cambiamenti ormonali nel corpo dei bambini.

Arrossamento delle infezioni

Sintomi di eruzione cutanea accompagnatori spesso indicano lo sviluppo di una grave malattia nel bambino.

Con angina

Spesso, osservando i primi segni di un mal di gola (febbre e tosse) in un bambino, dopo un certo periodo i genitori notano un'eruzione cutanea sul suo corpo. Qui, lo sviluppo di una malattia infettiva è probabilmente sullo sfondo di un'immunità indebolita. A volte c'è rossore a causa di tonsillite. Non dimenticare, il bambino è spesso allergico agli antibiotici durante il trattamento della tonsillite.

Con ARVI

La comparsa di un'eruzione cutanea in combinazione con i soliti sintomi dell'ARVI ha cause simili. Il bambino è in grado di essere intollerante ai componenti delle droghe o allergico ai rimedi popolari. Molto spesso, il rossore si verifica dopo un ciclo di antibiotici per la SARS.

Dal mulino a vento

Da varicella nei bambini compaiono macchie con prurito, quasi immediatamente diventando grandi vesciche. L'eruzione si presenta sui palmi, sulla faccia, sul busto e perfino nella bocca. La malattia è accompagnata da febbre e mal di testa. Quando le bolle scoppiano, la pelle del bambino diventa coperta da una crosta.

La risposta alla domanda su quanto tempo l'eruzione scompare completamente dipende dalla tempestività del trattamento. 3-5 giorni sono di solito sufficienti.

Con lo sviluppo del morbillo

Nel caso del morbillo, la mollica di solito soffre di calore e grandi macchie rosse che quasi si fondono l'una con l'altra. Una eruzione di morbillo compare prima sulla testa e poi va al tronco e agli arti. I primi segni di morbillo assomigliano al comune raffreddore. Questa è una forte tosse secca, starnuti e lacrime. Quindi la temperatura aumenta. Dopo quanti giorni l'eruzione è scomparsa? Di regola, la pelle viene ripristinata il terzo giorno.

Da infezione da scarlattina

La febbre scarlatta si segnala dalla comparsa di piccoli punti sul giorno 2 della malattia. Soprattutto una piccola eruzione cutanea nei gomiti e nelle ginocchia, sui palmi delle mani, nelle pieghe della pelle. La velocità del trattamento di solito non influisce sul numero di giorni in cui il rossore scompare. L'eruzione scompare da sola dopo 1-2 settimane.

Con la meningite

Un bruciore rosso o porpora appare sul corpo dei bambini con infezioni da meningococco. La malattia colpisce i vasi sanguigni della pelle, quindi l'infiammazione della pelle si forma in diverse forme. Con la meningite, c'è un'eruzione cutanea sulle mucose, sulle gambe e sulle braccia, sui lati del corpo.

Quando chiamare un medico

  • Il bambino ha la febbre e la temperatura sale a 40 gradi.
  • Un rash appare su tutto il corpo e si verifica un prurito insopportabile.
  • Iniziare mal di testa, vomito e confusione nel bambino.
  • L'eruzione cutanea sembra un'emorragia stellare.
  • Ci sono gonfiore e difficoltà a respirare.

Cosa non puoi assolutamente fare

  • Spremere in modo indipendente le pustole.
  • Rompere o aprire bolle.
  • Eruzioni cutanee
  • Applicare preparazioni colorate alla pelle (rendendo la diagnosi più difficile).

In generale, un'eruzione cutanea è un sintomo di molte malattie. A volte porta a problemi seri, e talvolta va via da solo. In ogni caso, non essere superfluo consultare un medico.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Spray Panavir

Panavir è un farmaco antivirale prodotto in Russia, ha un ampio spettro di azione. Contiene materie prime vegetali naturali come ingredienti attivi.È stato sviluppato sulla base della scoperta del premio Nobel N.N.


Possibili cause di eruzioni cutanee sulle gambe e sulle braccia nei bambini

Uno sfogo cutaneo alle braccia e alle gambe di un bambino è un argomento dolente per molti genitori che non sono indifferenti al futuro della loro amata prole.


Come si presenta un foruncolo e cosa è pericoloso per l'auto-trattamento delle bolle: che tipo di malattia e sua eziologia

I foruncoli sono una delle più comuni patologie cutanee.Nonostante l'ampia diffusione della malattia, le persone sono ben lontane dal conoscere sempre le cause, le regole del trattamento e la prevenzione della foruncolosi.


Trattamento della psoriasi: una lista dei mezzi più efficaci

La psoriasi è una delle malattie più misteriose e maltrattate. Liberati di lui una volta per tutte impossibile. L'unica cosa su cui i pazienti possono contare è ottenere una remissione stabile.