È possibile sbarazzarsi di acne con un laser

L'acne, secondo le statistiche, rappresenta un problema per oltre l'80% della popolazione.

Tra loro non sono solo adolescenti, ma anche giovani ragazze e ragazzi, nonché uomini e donne adulti.

La rimozione dell'acne laser è il modo più moderno per risolvere questo problema, il più efficace rispetto a tutti gli altri.

  • Tutte le informazioni su questo sito sono solo a scopo informativo e NON UN manuale per l'azione!
  • Solo il MEDICO può consegnare la DIAGNOSI ESATTA!
  • Ti invitiamo a non fare auto-guarigione, ma a registrarti con uno specialista!
  • Salute a te e alla tua famiglia!

Come avviene e cosa è necessario sapere prima di procedere con questa procedura?

Cos'è l'acne

L'acne (acne) è un processo infiammatorio cronico che si verifica nella pelle e colpisce le ghiandole sebacee.

Quando si verifica l'infiammazione della ghiandola sebacea, si verifica il blocco del dotto, e quindi il segreto rimane all'interno del follicolo e non può uscire, come nelle ghiandole sane.

  • Il processo infiammatorio è accompagnato dalla formazione di pus.
  • Quando una vescicola purulenta viene aperta, il suo contenuto esce per formare una crosta.
  • Dopo di esso, le tracce rimangono sulla pelle sotto forma di macchie di tonalità bluastra (bluastra, come si suol dire). La grande acne può essere una fonte di dolore.

Per molte persone, l'acne ricorre regolarmente, quindi il problema non rimane nell'adolescenza.

Foto: acne sul collo

Perché appare

I fattori che influenzano la formazione di acne possono essere:

  • cambiamenti ormonali nel corpo (pubertà, mestruazioni, gravidanza);
  • aumento dell'attività delle ghiandole sebacee;
  • assunzione di steroidi;
  • situazioni stressanti;
  • lesioni cutanee e infezioni;
  • dieta scorretta, eccesso di carboidrati;
  • ereditarietà.

Prima del trattamento è consigliabile identificare la fonte che provoca l'acne.

Questo aiuta non solo ad affrontare efficacemente l'eruzione cutanea, ma anche a prevenire ricadute in futuro.

In tal caso il laser viene usato per curare l'acne

Di solito, il laser dell'acne è prescritto nei casi in cui altri trattamenti si sono dimostrati inefficaci.

La terapia laser è prescritta da un dermatologo. Spesso i pazienti arrivano alla reception, che hanno già provato in modo indipendente alcuni metodi di trattamento, ma non hanno raggiunto il risultato desiderato o peggiorato il quadro clinico della loro eruzione cutanea.

Lo specialista consiglia il trattamento laser se:

  • l'acne è profonda;
  • pelle gravemente infiammata a causa di acne;
  • i pori sono ingranditi;
  • ci sono ascessi multipli;
  • si sono formati punti di ristagno.

Il laser contro l'acne aiuta nei casi più difficili.

È efficace anche da macchie e cicatrici dopo l'autocontrollo dell'acne.

Il trattamento laser può fungere da monoterapia o essere combinato con altri metodi, la cui necessità sarà determinata da un dermatologo.

Controindicazioni

La pulizia del viso da acne con un laser ha le solite controindicazioni per questa tecnica:

  • esacerbazione di infezione da herpes;
  • disordini metabolici nel corpo (diabete);
  • la gravidanza;
  • malattie maligne;
  • danno alla pelle nel sito della procedura;
  • malattie infettive e infiammatorie accompagnate da febbre.

Non è consigliabile eseguire la procedura durante le mestruazioni.

Altrimenti, il laser è completamente sicuro e non ha limiti di età.

Tipi di installazioni

Le procedure vengono eseguite su diversi tipi di sistemi laser. Ognuno ha le sue sfumature di esposizione.

Nel trattamento dell'acne, i risultati migliori sono raggiunti:

  • neodimio;
  • erbio;
  • laser ad alessandrite.

neodimio

Foto: trattamento laser al neodimio

Il laser al neodimio provoca un effetto termico sulle cellule delle ghiandole sebacee, riducendo la produzione della loro secrezione.

In parallelo, la distruzione di batteri o funghi.

Inoltre, gli impulsi laser stimolano l'afflusso dei leucociti nella zona dell'infiammazione, motivo per cui questo processo procede in modo naturale.

L'impatto del laser al neodimio è senza contatto.

La pelle non presenta i minimi effetti traumatici. Effetti collaterali indesiderati dopo la procedura non si verifica.

erbio

La rimozione dell'acne con un laser ad erbio è raramente eseguita, ma è possibile negli stadi gravi della malattia.

Foto: Erbio Laser

C'è il rischio di cicatrici.

Di solito questa impostazione viene utilizzata per le cicatrici formate a causa dell'acne. La procedura può essere definita faccia lucidata al laser.

  • Sotto l'influenza di un laser, le cellule dello strato superiore dell'epidermide evaporano, attivando la formazione di nuove cellule sane.
  • Anche l'infezione muore e il sollievo della pelle si appiattisce.

alessandrite

È possibile rimuovere l'eruzione dell'acne con un laser ad alessandrite?

Con questa configurazione, viene eseguito anche il trattamento dell'acne, sebbene il suo scopo principale sia l'epilazione.

  • Questa varietà agisce sul follicolo pilifero, attirando la melanina (pigmento colorante).
  • Di conseguenza, è completamente distrutto, l'infezione che è entrata nel follicolo muore.

Questo riduce l'infiammazione. Cioè, c'è una sorta di disinfezione.

Come funziona

L'azione di un laser di qualsiasi tipo si basa sugli impulsi che entrano negli strati della pelle a diverse profondità, a seconda della regolazione.

Fa male? Il paziente può avvertire solo un leggero formicolio o sensazione di bruciore, ma le sensazioni non sono intense e non richiedono l'uso di alcun antidolorifico.

Gli impulsi laser hanno un effetto irritante, che stimola l'immunità locale e aiuta a combattere il processo infiammatorio, la cui regressione può essere notata anche dopo una procedura.

Con l'aiuto di un laser, la produzione della secrezione cutanea è regolata, ha proprietà disinfettanti.

Quindi, l'irradiazione laser copre l'intero meccanismo della formazione di acne, quindi ha una così alta efficienza.

Come prepararsi

Prima della procedura, il dermatologo raccomanda:

  • per 3 giorni per rifiutare le procedure termiche (saune / bagni);
  • 2 settimane per abbandonare il solarium, per proteggere il più possibile la pelle dai raggi del sole;
  • non condurre peeling chimici per 2 settimane;
  • Applicare una crema speciale per diversi giorni (se indicato).

Seguendo queste raccomandazioni contribuirà ad evitare effetti indesiderati.

Come è il

Foto: pulizia laser

Una sessione di trattamento viene di solito eseguita come segue:

  • la superficie della pelle viene trattata con una soluzione antisettica;
  • grandi ulcere si aprono e rimuovono il loro contenuto;
  • il dottore e il paziente proteggono i loro occhi con occhiali speciali;
  • il medico esegue la pulizia del laser;
  • La pelle è trattata con un unguento anti-infiammatorio.

L'intera procedura richiede da 30 minuti a un'ora, a seconda della complessità della situazione. A volte una procedura è sufficiente, a volte è richiesto un corso di più. Tra una sessione e l'altra si mantiene una pausa di almeno una settimana.

Ci sono effetti collaterali

  • Nel trattamento degli effetti collaterali del laser al neodimio non si verificano.
  • Quando si usano altri tipi di installazione, si può avvertire formicolio o leggera bruciatura.
  • Inoltre, dopo le procedure con l'uso di erbio e laser ad alessandrite, è possibile un leggero arrossamento e desquamazione della pelle. Questi fenomeni avvengono da soli in pochi giorni.

L'aspetto di diverse unità acne sul 2-3 ° giorno dopo la procedura è un fenomeno normale, che è ben corretto con mezzi speciali.

Video: "Trattamento dell'acne sul viso"

Pro e contro della procedura

Come ogni procedura, il trattamento laser ha i suoi vantaggi e svantaggi.

I vantaggi indiscussi includono:

  • 100% efficace in qualsiasi fase dell'acne;
  • sicurezza, nessun rischio di infezione, ustioni, danni alla pelle;
  • bassa probabilità di cicatrici (o la completa assenza di tale rischio, a seconda del tipo di laser);
  • mancanza di dolore;
  • la durata della sessione (non più di un'ora);
  • effetto evidente dopo una procedura (a volte è sufficiente per risolvere il problema);
  • nessun limite di età;
  • adatto non solo per il viso, ma anche per la schiena, le spalle e il petto;
  • allineamento del rilievo della pelle;
  • nessun effetto negativo sul corpo nel suo insieme.

Ma allo stesso tempo, l'uso di un laser ha difetti.

Il loro numero è minimo e non sono piuttosto sul lato medico del problema:

  • nei casi avanzati, una procedura non è sufficiente, il numero di sessioni può arrivare a 10;
  • senza correggere la causa della malattia, adeguata cura della pelle, dieta, la sua efficacia può diminuire;
  • una procedura è piuttosto costosa, se molti di questi sono richiesti, il costo del trattamento è palpabile per il portafoglio;
  • A seconda dell'installazione scelta, potrebbe anche essere necessario rimuovere i segni da acne, cicatrici.

Lo svantaggio principale è solitamente chiamato il fatto che la procedura è costosa, anche se i mezzi per combattere l'acne sono anche costosi, data la loro non così alta efficienza.

Periodo di riabilitazione

Ogni medico paziente può dare le sue raccomandazioni per la cura della pelle dopo la procedura. I consigli generali sono:

  • evitare le procedure termiche (bagno / sauna) e l'esposizione alla luce solare per 2 settimane prima e dopo il trattamento laser;
  • rivedere l'alimentazione e correggere le procedure di cura del viso per prevenire le ricadute.

A volte può essere necessario usare unguenti antimicrobici.

Altrimenti, quando si lascia l'ufficio dello specialista dopo la procedura, la persona può tornare immediatamente alla vita normale.

risultati

Il trattamento con l'acne laser aiuta?

Come viene trattato il trattamento dell'acne?

La comparsa di acne è un vero problema per molte persone. Per far fronte alla violazione, è molto importante contattare un cosmetologo qualificato. Lo specialista assegnerà gli studi necessari per aiutare a determinare le cause dei problemi.

Procedure cosmetiche efficaci aiutano ad affrontare acne e eruzioni cutanee. Uno dei metodi più efficaci è considerato un effetto laser sulla pelle.

Aiuta

Molte persone sono interessate a sapere se l'esposizione laser aiuta a far fronte all'acne. Questa è davvero una procedura molto efficace che ha molti vantaggi.

Questi includono i seguenti:

  1. Nessun contatto con la pelle. Il raggio laser ha un lieve effetto sulla pelle a distanza. Ciò consente di garantire la piena conformità con le regole della sterilità.
  2. Sicurezza. Durante la procedura, sono interessate solo piccole aree del derma affette da acne.
  3. Mancanza di dolore La procedura non causa alcun disagio.
  4. Risultati rapidi Il primo effetto può essere visto già dopo le prime sessioni di laserterapia. Oltre ad eliminare l'acne, la procedura consente di far fronte a cicatrici, post-acne, ingrossamento dei pori e altri sintomi.
  5. La stabilità dei risultati. Dopo aver completato un ciclo completo di pulizia laser del derma, puoi essere certo che il risultato durerà a lungo. Il laser colpisce una varietà di acne, consentendo di fissare l'effetto.

Indicazioni per la procedura

Le tecnologie laser vengono utilizzate attivamente per combattere vari difetti della pelle. Sono particolarmente efficaci nel trattamento dell'acne e dell'eliminazione delle cicatrici.

Solitamente l'esposizione laser è prescritta in tali situazioni:

  • la comparsa di lesioni da acne;
  • acne interna;
  • eruzione purulenta;
  • espansione dei pori;
  • la comparsa di macchie dopo l'acne.

Come funziona il laser dell'acne?

Il meccanismo di azione della procedura si basa su un effetto diretto sulle aree interessate del derma. In questo caso, la radiazione laser penetra nella pelle nella zona di localizzazione delle ghiandole sebacee. Può far fronte ai batteri patogeni attraverso una serie di impulsi di calore.

Il laser aiuta a far fronte alle cellule morte della pelle, rimuove il suo strato superficiale insieme ai difetti e produce un effetto irritante sui tessuti. Grazie a questo, è possibile iniziare i processi di rigenerazione nello strato rinnovato dell'epitelio.

L'acne laser ha un marcato effetto battericida. Contribuisce alla decontaminazione del derma ed elimina gli agenti patogeni che causano l'acne.

L'effetto termico della radiazione laser causa la distruzione parziale delle cellule che rivestono i dotti delle ghiandole sebacee. A causa di ciò, la sintesi del sebo si riduce e vengono bloccati i processi che causano la formazione di acne.

Sotto l'influenza dell'irradiazione laser è possibile migliorare la microcircolazione sanguigna. I leucociti che aiutano a far fronte all'infiammazione penetrano nelle aree del derma interessate.

Di conseguenza, i dotti sebacei vengono puliti, i pori si restringono. La pelle diventa più liscia, le cicatrici e le imperfezioni scompaiono, l'irritazione scompare.

Tipi di procedure

Per il trattamento di eritemi da acne con l'aiuto di irradiazione laser è necessario contattare un medico esperto. Esistono diversi tipi di laser, ognuno dei quali è caratterizzato da alcune caratteristiche.

A proposito di creme per l'acne sul viso. Leggi di più qui.

neodimio

Questa è una tecnica senza contatto che ti permette di evitare di violare l'integrità del derma. La radiazione laser entra nella struttura della pelle ad una profondità di 4 mm e con l'aiuto di brevi impulsi aumenta la temperatura nei tessuti. Questo porta alla morte dei batteri.

Questa procedura non causa dolore. Dopo la sessione, è possibile eliminare il gonfiore, per far fronte all'infiammazione. Di conseguenza, la sebo sintesi viene ridotta eliminando i microrganismi dannosi.

A causa dell'esfoliazione delle cellule morte, c'è un aggiornamento dell'epidermide. Come risultato della procedura, la carnagione è significativamente migliorata, l'acne scompare.

Video: come curare un'eruzione cutanea con un laser

erbio

Questo metodo, infatti, è una lucidatura laser. Durante la sessione, la persona avverte una sensazione di bruciore sulla pelle. Entro 3 giorni dopo la procedura, la faccia avrà una colorazione rossastra. C'è anche il rischio di un piccolo gonfiore.

Durante la procedura, il raggio laser entra negli strati profondi del tessuto e contribuisce alla distruzione dello strato superiore della pelle. Come risultato della sessione, è possibile far fronte all'infezione e rendere più uniforme il sollievo della pelle.

Come è la rimozione

Prima di applicare l'esposizione laser, il medico deve eseguire un esame delle aree interessate del derma e prescrivere i test di laboratorio necessari. Secondo i loro risultati, lo specialista determina il grado di acne e seleziona il regime di trattamento.

Prima di eseguire la pulizia del viso con il laser, dovresti seguire questi consigli:

  • alcuni giorni prima della sessione, è necessario rifiutarsi di visitare la sauna e la piscina, l'uso di mezzi a base di alcol per il viso;
  • 2 settimane prima della procedura, dovresti evitare di visitare il solarium, eseguire un peeling chimico e assumere antibiotici.

La rimozione dell'acne laser viene solitamente eseguita da corsi che includono da 2 a 10 sessioni.

Ogni procedura può durare 30-60 minuti - tutto dipende dal grado di danno. Ripetere la manipolazione è necessario 1 volta in 1-2 settimane. Il numero totale di sessioni è determinato dal medico.

La procedura include diversi passaggi:

  1. La pelle del viso è completamente pulita. Se necessario, eseguire la rimozione del trucco. Successivamente, effettuare la rimozione delle macchie nere e dell'acne purulenta.
  2. Un gel speciale con proprietà anti-infiammatorie viene applicato sul derma.
  3. Indossano occhiali sui loro occhi.
  4. Il medico esegue un movimento laser scorrevole sulla pelle. La procedura è accompagnata da piacevoli sensazioni.
  5. Dopo la sessione, una crema idratante contenente dexpantenolo viene applicata sul viso.
Dopo la sessione, potrebbe apparire un leggero rossore sulla pelle. Passa tra un'ora. Per valutare il risultato finale della pulizia laser del derma è possibile solo il giorno successivo.

Periodo di riabilitazione

Per ridurre al minimo la probabilità di effetti collaterali, è necessario seguire le raccomandazioni di base del medico:

  • applicare idratanti che accelerano la riparazione cellulare;
  • proteggere il viso dalle radiazioni ultraviolette e dal vento freddo;
  • abbandonare l'uso di cosmetici decorativi;
  • escludere bagni e saune in visita, rifiutare bagni caldi.

Una volta completato il periodo di recupero, puoi tornare al tuo normale stile di vita. A volte la terapia laser provoca il desquamazione della pelle. Ciò significa che è necessario fornire una protezione più completa del viso da fattori esterni.

Controindicazioni

Come il resto delle procedure cosmetologiche, il trattamento laser della pelle non può sempre essere fatto.

Le principali controindicazioni includono quanto segue:

  • la gravidanza;
  • la presenza di patologie oncologiche;
  • diabete mellito;
  • patologia cutanea - lesione erpetica, psoriasi, ecc.;
  • ricorrenza di una malattia infettiva;
  • ferite aperte nella localizzazione dell'acne.

Effetti collaterali

Di solito la terapia laser non causa reazioni negative. Ma a volte appaiono gli effetti collaterali.

Questi includono i seguenti:

  1. Gonfiore della pelle. Questa condizione è il risultato del flusso di sangue attivo all'epitelio. Il primo giorno dopo la sessione, è possibile utilizzare le salviette con un effetto di raffreddamento. Quindi puoi procedere all'utilizzo di creme e gel con lo stesso effetto.
  2. L'aspetto del calore sulla pelle. Questo sintomo è una variante della norma e scompare entro pochi giorni.
Dopo una sessione sul viso non dovrebbe apparire alcuna infiammazione. Se si verificano arrossamenti gravi, dolore o lesioni purulente del derma, consultare immediatamente un medico.

Il costo di una sessione di pulizia della pelle laser dipende dalla reputazione della clinica e della regione.

Il prezzo medio della procedura è indicato nella tabella:

Come rimuovere il laser dell'acne: recensioni

Se una donna incontra brufoli per la prima volta, allora molto probabilmente inizierà semplicemente a cercare un metodo per rimuoverli, ma quando una donna vive con questo problema tutto il tempo, prova i metodi più avanzati per purificare la pelle. La rimozione dell'acne laser è considerata una procedura molto efficace, poiché questa opzione di pulizia della pelle mostra risultati incredibili dopo il primo utilizzo del laser nel salone di bellezza.

Vale la pena provare la rimozione dell'acne laser per ottenere una pelle perfetta, e anche per rendere il viso liscio e bello, molte donne scrivono che il peeling laser ha davvero aiutato ad eliminare forti infiammazioni ed eruzioni cutanee dopo solo poche sedute. Naturalmente, questa procedura viene eseguita solo nel salone, dove c'è un salone di bellezza, e la procedura è piuttosto costosa, ma ne vale la pena.

Chi mostra la procedura e quali sono i suoi risultati?

L'acne di solito si verifica durante l'adolescenza nelle ragazze e nei giovani, ma gli ormoni di qualcuno tornano alla normalità e scompaiono i brufoli e qualcuno deve affrontare l'acne per tutta la vita o la maggior parte della loro giovinezza. Sulla superficie del viso cominciano a comparire piccoli brufoli, che di solito sono gravemente infiammati, per questo il viso non sembra attraente, e l'acne è estremamente difficile da guarire, perché anche se l'eruzione scompare, piccole cicatrici e cicatrici possono formarsi al loro posto.

L'infiammazione e la comparsa di brufoli e punti neri è solitamente dovuta al fatto che le ghiandole sebacee producono grasso in eccesso, ostruendo così i pori e causando infiammazione, in questo caso è molto importante non solo trattare la pelle, ma anche normalizzare il funzionamento delle ghiandole sebacee.

Il metodo di pulizia della pelle è stato utilizzato negli anni Novanta, e sebbene la tecnologia sia stata migliorata oggi, il metodo viene anche utilizzato per gravi lesioni cutanee. Inoltre, va detto che il laser aiuta a sbarazzarsi di acne, che ha appena iniziato a svilupparsi e si infiamma.

I benefici del trattamento laser

Se consideriamo l'effetto di questa procedura, sarà effettivamente istantaneo, ma vale la pena considerare che l'arrossamento può essere visto sulla superficie della pelle, questo sarà la prova che lo strato superiore dell'epitelio è stato rimosso da un laser. Vale anche la pena di dire che il raggio può influenzare non solo la superficie della pelle, ma anche i suoi strati interni, questo è molto utile, dal momento che speciali rimedi contro l'acne interessano solo il primo strato di pelle, rimuovendo l'infiammazione.

L'effetto di questa procedura piacerà alla ragazza per un lungo periodo, ma vale la pena dire che la procedura per una malattia progressiva dovrà essere ripetuta periodicamente. Il risultato più duraturo può essere visto nel caso in cui l'acne si è verificata sullo sfondo di infiammazione delle ghiandole sebacee, e se la ragazza ha un fallimento ormonale, il risultato sarà di breve durata.

I principali tipi di trattamento

Ci sono due metodi per trattare tale acne, la luce infrarossa o la radiazione ultravioletta possono essere usati per questo, entrambi questi metodi hanno le loro caratteristiche, che vale la pena di discutere in modo più dettagliato.

L'esposizione ai raggi ultravioletti viene solitamente utilizzata quando i brufoli sulla pelle non sono così evidenti, cioè la nomina delle radiazioni ultraviolette si verifica con danni minori alla pelle e nella fase iniziale dell'acne. I brufoli vengono rimossi da onde fino a 420 nm, i raggi di un tale dispositivo penetrano nella pelle a circa 0,15 millimetri di profondità.

Il raggio infrarosso ha un effetto più profondo sulla pelle, i raggi possono raggiungere i 1020 nm di lunghezza, per questo motivo è facile per loro penetrare sotto la pelle di 0,4 millimetri. Poiché questo metodo consente ai raggi di penetrare più profondamente sotto la pelle, ciò rende possibile non solo rinnovare l'epidermide, ma anche iniziare la rigenerazione di tutte le cellule della pelle in generale.

Dopo la procedura, la donna può notare che le lesioni infiammate sono diventate significativamente più pulite, l'attività delle ghiandole sebacee sarà ridotta e la procedura consente anche di normalizzare i processi metabolici nei tessuti cutanei. In genere, questa procedura viene utilizzata per eruzioni cutanee gravi e per rimuovere cicatrici da acne.

Esecuzione della procedura

Il peeling con un laser non può fare più di una volta alla settimana, la sessione può durare non più di venti minuti, ma vale la pena ricordare che prima della procedura di pulizia, l'estetista deve inoltre preparare la pelle per la pulizia del laser. Il medico esamina anche preliminarmente la pelle per prescrivere il numero necessario di sedute, poiché l'effetto non può essere miracoloso da una procedura. Di solito, per rimuovere completamente l'acne, è necessario passare almeno quattro sedute.

Per cominciare, come già accennato, la superficie della pelle viene pulita, e quindi sul viso è necessario applicare un gel speciale che ha un effetto anti-infiammatorio. Occhiali speciali sono indossati sopra gli occhi in modo da non danneggiare la vista con un raggio laser. Successivamente, il medico può scegliere una certa lunghezza del raggio, che influisce in modo appropriato sulla pelle e aiuta a sbarazzarsi di un tale problema.

Non appena la procedura è completata, vengono applicate speciali creme con effetto idratante sulla pelle e il dexpantenolo deve essere presente nella composizione. Come dicono le recensioni di molte donne, questa procedura non porta disagio e dolore, il più delle volte il paziente avverte un leggero formicolio e calore.

Di solito, dopo tale pulizia, la pelle appare arrossata, si tratta di una reazione cutanea del tutto normale, l'arrossamento di solito scompare in appena un'ora. Tali sessioni dovranno essere ripetute non meno di una volta in sei mesi, e non è necessario avere l'acne sulla pelle per fare il peeling, poiché il laser è anche usato per prevenire l'acne.

Recensioni peeling laser

Alena, 29 anni

Ho incontrato l'acne all'età di sedici anni, e anche se ho sognato di sbarazzarmi di loro e usato qualsiasi metodo per purificare la mia pelle, tutti i miei sforzi sono andati a nulla. Anche dopo i venticinque, ero tormentato da eruzioni cutanee costanti sulla pelle, a volte erano quasi impercettibili, e in alcuni periodi la pelle era gravemente infiammata. Poi ho deciso di eseguire la procedura di pulizia del viso con un raggio laser. La procedura era piuttosto costosa, ma per il bello, niente è un peccato.

Al momento della procedura, le eruzioni erano in media, l'estetista mi ha incaricato di sottopormi a una sessione di pulizia in quattro procedure, le ho fatte con una pausa di due settimane. Dopo la prima pulizia, sono stato in grado di notare il risultato, mentre la pelle diventava davvero più sana e la maggior parte dell'acne scompariva. Dopo quattro sedute, la mia pelle è diventata perfettamente pulita, non sono state osservate infiammazioni sul mio viso, ora questo è il mio unico metodo per salvare la bellezza, ripeto le procedure ogni tre mesi.

Maria, 35 anni

Volevo ottenere un doppio effetto dalla procedura, tanto per cominciare, rimuovere piccoli brufoli, che a volte apparivano sulla mia pelle grassa, e avevo anche bisogno di rendere la mia faccia più fresca e più giovane. Il cosmetologo mi consigliò di fare un peeling con l'aiuto di un laser, che avrebbe dovuto salvarmi dalle eruzioni cutanee sul mio viso, così come rimuovere le cellule della pelle in eccesso in modo che il processo di rinnovamento cellulare sarebbe andato meglio. La procedura in sé non durò più di quaranta minuti, durante la pulizia non provavo alcun disagio, sulla pelle c'era solo un leggero calore e formicolio. Questa pulizia è durata non più di venti minuti, dopo che il laser sul mio viso mi è stato applicato una crema lenitiva, ma la pelle è rimasta ancora rossa per un po '.

Mi è piaciuto molto il risultato di questa pulizia, la pelle è diventata più pulita, e sembra anche sana e fresca, i contorni del viso dopo tre sedute sono stati stretti, e in generale il grasso di sebo gradualmente ha cominciato a tornare alla normalità. Ripeterò di nuovo questa pulizia, se necessario, come ha detto il mio cosmetologo, è meglio fare la pulizia circa una volta ogni sei mesi.

Daria, 31 anni

Ho terribili problemi alla pelle che sono iniziati durante la gravidanza, ma poi non ho dato molta importanza a questo. Ho provato varie lozioni, creme e maschere che hanno leggermente alleviato l'infiammazione, ma dopo alcuni giorni il processo infiammatorio è tornato sul viso. Per me, la procedura in sé non era molto piacevole, in alcuni casi c'era anche un leggero dolore, dopo la pulizia c'erano forti arrossamenti sul viso, ma dopo un paio d'ore il rossore scomparve e i brufoli scomparvero in 3-5 ore dopo tale procedura.

Mi sono sottoposto ad un ciclo di trattamento per un mese, la pelle è diventata molto più pulita, ma dopo una settimana l'acne è tornata, poi l'estetista ha consigliato di pulire di nuovo dopo alcuni mesi, ma nel frattempo contatta il dermatologo con questo problema. Dopo il trattamento ormonale e il peeling laser, non c'è traccia di brufoli sulla pelle, quindi consiglio vivamente questa procedura!

Moderna pulizia del viso - trattamento laser dell'acne: recensioni, foto prima e dopo

L'acne è considerata un segno inevitabile dell'adolescenza. Ma non prendere questo stereotipo come guida per l'inazione e attendere che l'infiammazione si faccia da sé.

Nota medica: i brufoli sul viso e le rughe allo stesso tempo non sono più una rarità. Pertanto, se si desidera avere una pelle liscia e pulita, non perdere tempo.

Esposizione laser

Prima di tutto, devi scegliere il metodo giusto per trattare l'acne e il post-acne. Sul perché ha senso abbandonare alcune delle solite procedure a favore del laser, ha detto Natalya Gracheva, una dermatologa medico-dermatologa di una clinica popolare a Mosca.

Natalya Valerievna, perché si sviluppa l'acne?

Di regola, a causa dell'eccessiva produzione dell'ormone androgeno o dell'alta sensibilità delle ghiandole sebacee ad esso.

Le ghiandole secernono una maggiore quantità di secrezione che intasa i loro dotti escretori - si verifica comedo (un punto nero).

Quindi i batteri compaiono nel "punto" e inizia l'infiammazione, quindi si formano ulcere. Nelle forme gravi della malattia e nel trattamento improprio, rimangono cicatrici sulla pelle - i solchi e gli urti.

In precedenza, si combattevano le infiammazioni, usando la pulizia meccanica con la cottura a vapore. Perché ora questo metodo ha smesso di essere popolare?

La pulizia molto meccanica, il ringiovanimento della pelle dovrebbe essere effettuato allo stadio di comedoni. Rimosso il sebo in eccesso, i pori vengono puliti. In presenza di elementi infiammatori è vietato, perché l'infezione può diffondersi ad altre aree della pelle.

La cottura a vapore regolare è uno stress per la pelle, lo asciuga.

Come risultato di questo trattamento, la malattia progredisce.

I vantaggi del trattamento laser, recensioni

Quali sono i vantaggi del trattamento laser dell'acne?

Oggi solo questo metodo consente di arrestare lo sviluppo della malattia anche nel periodo più acuto: comparsa di brufoli rossi, pustole, grandi nodi intracutanei.

Il laser scansiona la pelle, rileva un sito di infiammazione, fa sì che il calore sia esposto a temperature elevate e distruzione istantanea di batteri nel sito.

Sono esclusi spremitura, arrossamento e cicatrici, perché il raggio agisce solo sul centro di infiammazione, senza toccare il tessuto circostante. La frequenza e l'energia dell'esposizione sono selezionate singolarmente a seconda della gravità della malattia. Dopo due o tre giorni scompare l'elemento infiammatorio.

Quanti trattamenti con l'acne laser sono necessari per raggiungere un risultato?

Per ottenere un aspetto presentabile, è sufficiente una procedura. Tuttavia, è necessario capire che questa è solo una delle fasi del trattamento. Affinché nuovi brufoli non appaiano, è necessario eliminare la causa del loro verificarsi, il che significa che il trattamento dovrebbe essere completo. Raccomandiamo (se indicato) di consultare il ginecologo, l'endocrinologo e il gastroenterologo.

Quindi viene sviluppato un piano di trattamento personalizzato che può includere la somministrazione di farmaci, pulizia, peeling, mesoterapia. Il risultato di questo trattamento è la remissione persistente: gli elementi infiammatori non appaiono più. E i clienti lasciano solo giudizi positivi e entusiastici.

L'adolescenza è una restrizione laser per l'acne?

Lo sfondo ormonale più instabile si osserva nell'adolescenza e questo metodo è stato sviluppato principalmente per gli adolescenti. Durante la fase infiammatoria acuta, il compito principale è quello di fermare l'infiammazione il più rapidamente possibile. Nessun altro metodo può farlo meglio del trattamento laser dell'acne. Solo un trattamento tempestivo ti consente di evitare gli effetti di cicatrici e arrossamenti.

Ma cosa succede se le cure sbagliate hanno già portato alla comparsa di cicatrici?

Chiedi aiuto in una buona clinica, le cui capacità tecniche permettono di trattare cicatrici di origine diversa.

Cicatrici convesse, post-acne, smagliature: tutto viene eliminato con l'aiuto di un laser.

La procedura non ha limiti di età. Ad esempio, i pazienti che hanno circa 30 anni di età vengono spesso nel nostro centro. Era il loro periodo adolescenziale che arrivò in un momento in cui la pulizia meccanica con la cottura a vapore era l'unico modo per curare la malattia. Grazie alla procedura di lucidatura laser, è possibile sbarazzarsi delle spiacevoli conseguenze di tale "trattamento".

Effetto trattamento laser

Come viene raggiunto il risultato?

Durante la procedura, il raggio laser molto delicatamente, con una precisione di decine di micron, evapora uno strato della pelle della cicatrice. Dopo un po 'di tempo, il tessuto viene rinnovato e completamente restaurato. Ci vuole una sessione in due o tre mesi. Il numero di trattamenti dipende dalla gravità della condizione. Nel caso facile, uno è sufficiente.

L'attrezzatura tecnica di buone cliniche ti consente di applicare il metodo, non solo eliminando piccole cicatrici, ma anche dando un potente effetto ringiovanente - fototermolisi frazionaria. Questo metodo si è dimostrato una vera alternativa alla chirurgia plastica.

Si scopre che l'utilizzo di un laser può far fronte non solo con l'acne?

Certo Innanzitutto, il laser rimuove tutte le infiammazioni. La lucidatura laser o la fototermolisi frazionale "cancella" le tracce della loro presenza sul viso. Le cicatrici incavate e rigonfie sono levigate con un laser Erbium YAG.

La mesoterapia e i cosmetici professionali per la cura permanente aiuteranno a correggere il risultato. Di conseguenza, la pelle assume un aspetto elegante e curato. Inoltre, le tecniche laser sono utilizzate efficacemente nella lotta contro l'invecchiamento cutaneo, restituendo la bellezza e la giovinezza della pelle ai pazienti "anziani" per molti anni.

La conoscenza professionale delle moderne tecnologie laser e un approccio integrato al problema possono far risparmiare tempo e ottenere un trattamento di alta qualità per molti inconvenienti estetici.

Inoltre, leggi il breve video sul trattamento dell'acne laser e le foto prima e dopo la procedura:

Incredibile trattamento dell'acne laser + [foto prima e dopo]

Le ragazze che lottano con l'acne e le sue tracce vengono utilizzate per curare una varietà di tecniche: rimedi popolari, peeling chimici. Ma il trattamento laser di acne e cicatrici dopo questo processo infiammatorio è l'opzione più efficace.

Vantaggi e svantaggi del metodo

L'acne è l'acne o l'acne, che è una piccola formazione di punti sul viso. La malattia è molto insidiosa, perché durante il trattamento, questi acne non passano immediatamente e in alcuni casi lasciano un gran numero di cicatrici. La fonte della malattia è l'infiammazione o l'infezione nelle ghiandole sebacee, motivo per cui non solo l'audacia dell'epidermide danneggiata è necessaria per il trattamento del disturbo, ma anche la rigenerazione delle ghiandole sebacee.

Trattamento laser per l'acne: foto prima e dopo

Il trattamento laser, che ora è ampiamente utilizzato per sbarazzarsi di acne e altre malattie della pelle, è uno dei modi più recenti per eliminare questo problema. Questa tecnica cominciò ad essere usata nei primi anni '90, esclusivamente per casi gravi. Ma, col passare del tempo, è diventato sempre più prescritto anche nella fase intermedia o iniziale.

Un'altra foto prima e dopo il trattamento laser dell'acne

I vantaggi dell'uso di un laser rispetto ad altri metodi di trattamento:

  1. Velocità d'azione A differenza di vari retinoidi, incluso Roaccutane, il laser è in grado di avere un effetto quasi istantaneo. L'arrossamento della pelle dopo la procedura indica solo che lo strato interessato dell'epidermide è stato rimosso;
  2. Impatto sugli strati più profondi della pelle e delle ghiandole sebacee. I dermatologi spesso prescrivono vari antisettici per brufoli e punti neri che contengono perossido di benzoile. Ma questa sostanza non penetra nelle profondità, ma semplicemente rimuove l'infiammazione locale nello strato spinoso. Al contrario, un laser al neodimio penetra a qualsiasi profondità desiderata;
  3. La durata dell'effetto. La maggior parte dei fondi esterni non può garantire un risultato duraturo, poiché la causa del problema non è stata eliminata. Naturalmente, se l'acne è una conseguenza dell'insuccesso o ereditarietà ormonale, allora il laser non aiuterà. Ma se la causa dell'acne è l'iperattività delle ghiandole sebacee, allora questa è la migliore opzione disponibile.

Naturalmente, come con qualsiasi terapia laser, il trattamento dell'acne e post-acne ha le sue controindicazioni ed effetti collaterali. Quando è impossibile effettuare la terapia laser:

  1. Durante le mestruazioni, la gravidanza o l'alimentazione. Questo è uno stress serio per il corpo e può causare il malfunzionamento del sistema endocrino;
  2. Se hai problemi con la coagulazione del sangue. Pertanto, prima di andare dall'estetista è necessario superare i test per la velocità piastrinica. Altrimenti, può iniziare il sanguinamento o può comparire ematoma;
  3. Con malattie oncologiche, raffreddori, infezioni virali;
  4. È severamente vietato ricorrere a metodi di trattamento simili per le malattie fungine della pelle, nonché durante esacerbazioni di malattie croniche. Questo è psoriasi, eczema e altri.

Gli svantaggi includono il costo della procedura. I prezzi medi di una sessione con un laser al neodimio vanno da $ 20 a $ 35. Dipende dalla complessità dell'elaborazione e dall'abbandono. Inoltre, in alcuni saloni si calcola il costo di una sessione di centimetri quadrati (durante l'elaborazione di installazioni laser frazionali).

Tipi di trattamento dell'acne laser

Il trattamento laser dell'acne viene effettuato in due spettri - ultravioletto e infrarosso.

  1. Lo spettro dell'ultravioletto viene utilizzato per eliminare i segni primari della malattia e per aggiornare lo strato superiore di koi. Sono i raggi fino a 420 nm che il laser ringiovanisce il viso;
  2. Lo spettro infrarosso ha un effetto più profondo. Qui la lunghezza del raggio può raggiungere 1020 nm. Allo stesso tempo, le capacità rigenerative dell'epidermide vengono completamente "riavviate" e le cellule vengono aggiornate in tutti gli strati. Questa procedura viene eseguita solo in cliniche specializzate e viene prescritta per forme complesse di acne o per eliminare cicatrici.
La ragazza rimuove il laser dell'acne nello spettro dell'ultravioletto

Inoltre, l'irradiazione laser può essere classificata in base alle dimensioni. Frazionario o punto - questo trattamento, che può essere processato contemporaneamente in diversi punti vicini. È usato principalmente per viso, collo e decollete. L'esposizione locale o raggio è usato se l'acne si è diffusa in tutto il corpo. Più spesso prescritto per l'acne sulla schiena, glutei o gambe.

Naturalmente, l'elaborazione del punto laser è considerata più efficiente. L'esposizione locale è dannosa per le zone sane della pelle, poiché il laser brucia letteralmente tutto nel raggio d'azione.

Come è la procedura

Se la pulizia ultrasonica del viso è quasi indolore, la lucidatura laser e il trattamento dell'acne sono una procedura piuttosto spiacevole. Pertanto, gli esperti nominano procedure preparatorie prima della sessione. Massaggio, fototerapia a breve corso, trattamento con acido aminolinico, ultrasuoni e altri.

Durante la procedura, il paziente è in una maschera speciale che non trasmette raggi laser agli occhi. Dopo aver studiato un caso specifico della malattia, il medico prescrive il piano di trattamento più efficace. Va ricordato, per il trattamento di processi infiammatori trascurati richiederà da 2 a 5 sessioni di laser terapia.

Video: come è la procedura di trattamento laser dell'acne

Quando l'estetista attiva l'impostazione del laser, la profondità dell'impatto viene immediatamente selezionata. Con la giusta scelta della lunghezza del raggio, non dovrebbe esserci alcun dolore pronunciato. Le recensioni sostengono che c'è una leggera sensazione di bruciore e formicolio. Questo succede perché le cellule della pelle si bruciano sotto il calore.

Video: Risultati prima e dopo il trattamento dell'acne con Spectra

Allo stesso tempo, quando la pelle viene riscaldata, si può avvertire un aumento della sua temperatura. Il trattamento con FT brucia le ghiandole sebacee e il sangue inizia immediatamente a fluire verso le parti riscaldate del corpo. Questo può anche provocare disagio. In media, la procedura dura non più di 40 minuti. La prossima sessione è consentita per 2 settimane dopo quella precedente.

Cura della pelle dopo il trattamento con l'acne laser

Immediatamente dopo la sessione, è necessario assicurarsi che l'epidermide sia stata idratata. A tal fine, varie composizioni medicinali vengono costantemente applicate sulla pelle. È estremamente dannoso fare un bagno caldo, prendere il sole al sole o visitare un solarium, un bagno. Il secondo giorno dopo il trattamento laser inizia il peeling.

Questo è il primo passo verso la vittoria sulla malattia. Il laser innesca le funzioni rigenerative, grazie alle quali il corpo stesso si sforza di liberarsi delle cellule malate. La purificazione dell'epidermide dalle particelle cheratinizzate dura fino a una settimana. Strappare i "fiocchi" non può essere, ma è permesso usare un peeling morbido (che deve essere chiarito con un medico).

Possibili effetti collaterali:

  1. Gonfiore. Come risultato di un afflusso di sangue alle aree colpite, un liquido soprasaturo si verifica anche nelle cellule. Ciò contribuisce alla comparsa di gravi arrossamenti, febbre e gonfiore. Il primo giorno è necessario mettere i tovaglioli freschi, e in futuro utilizzare speciali composti di raffreddamento;
  2. L'infiammazione. Se dopo il trattamento con laser c'è un forte rossore, dolore o addirittura suppurazione, questo è un segno di infezione. Un bisogno urgente di andare dal dottore;
  3. Aumentare la temperatura e la sensibilità dell'area trattata. Reazione normale del corpo alla fototerapia. Spesso nei forum, le ragazze scrivono che i primi giorni dopo il trattamento profondo non potevano nemmeno aprire la bocca per mangiare cibo dal dolore. Questo dovrebbe passare attraverso 4 giorni (quando iniziano i processi di recupero intensivo).

Laser da macchie e acne sul viso

Molti problemi estetici, come acne, punti neri, punti neri o acne, sono affrontati letteralmente da ogni persona, indipendentemente dall'età o dal sesso. Dopo la comparsa di processi infiammatori, sulla pelle compaiono segni scuri o addirittura cicatrici che ne rovinano l'aspetto. Il metodo più efficace per pulire la pelle è un trattamento laser che livella perfettamente la superficie della pelle e rimuove tutte le tracce di acne, acne e bolle. Se necessario, o per consolidare un risultato positivo, la terapia può essere ripetuta più volte. La cosmetologia laser è considerata oggi la più efficace nel trattare i problemi estetici della pelle.

Giovane donna con brufolo sul viso. Cercando di spremerlo. Isolato su sfondo bianco

Perché compaiono imperfezioni facciali?

L'acne e i brufoli sul corpo che compaiono sono accompagnati da processi infiammatori, durante i quali si forma una grande quantità di melanina, che può cambiare il colore della pelle. Sfortunatamente, per restituire il colore solido e normale e la salute della pelle, ci vuole un sacco di tempo. Il periodo di riabilitazione dipende da quanto profondamente è stata colpita la pelle, qual è stata l'intensità del processo infiammatorio e su quale parte del viso ci sono stati problemi estetici. A volte una combinazione di tali cause e provoca una resistenza abbastanza forte alla pigmentazione della pelle.
Un trattamento analizzato o selezionato provoca anche la comparsa di macchie sul corpo. Il sollievo indipendente dall'acne, ad esempio l'estrusione meccanica, che dà origine a nuovi focolai di infiammazione, può aggravare la situazione. Traumatizzare la pelle a lungo, o ignorare la costante comparsa di acne, minaccia anche con una forte pigmentazione della pelle.

Azione laser sulla pelle

I risultati del trattamento laser della pelle problematica sono i seguenti:

  1. Normalizzazione della secrezione delle ghiandole sebacee e una significativa riduzione del contenuto di grasso della pelle;
  2. Pulire la pelle dalle cellule morte;
  3. Restringimento dei pori dilatati;
  4. Riduzione di elementi infiammatori;
  5. Un aumento delle fibre di collagene nel derma;
  6. Rimozione di cicatrici, cicatrici e macchie dopo l'acne (punti neri, acne);
  7. Levigare la superficie del derma;
  8. Miglioramento della pelle;
  9. Migliora la carnagione.

Le recensioni di pazienti e medici mostrano che, dopo l'esposizione al laser, aumenta l'immunità e la resistenza a molti germi e batteri. Il trattamento laser avviene senza danni alla pelle e, al contrario, migliora le reazioni di scambio nelle cellule. L'esposizione al laser riduce significativamente la probabilità di future cicatrici e cicatrici cheloidi, sia sul viso che sul corpo.

Indicazioni e controindicazioni per l'uso

Prima di eseguire le procedure laser, il paziente deve essere esaminato da un dermatologo o un cosmetologo. È il medico che sarà in grado di diagnosticare e determinare con precisione il trattamento necessario, che sarà efficace in un caso particolare.

La terapia laser viene eseguita se un paziente ha tali difficoltà con la pelle del viso e del corpo, come ad esempio:

  • brufoli interni o bolle;
  • pigmentazione della pelle;
  • pori dilatati;
  • l'acne;
  • smagliature (smagliature);
  • rash pustoloso;
  • cicatrici della pelle;
  • neoplasie cutanee superficiali;
  • macchie stagnanti.

Molto spesso, il trattamento laser viene applicato su una pelle sottile e delicata, dove l'uso di potenti procedure fisiche o chimiche è inaccettabile. Le procedure laser sono considerate efficaci se le cause alla radice del problema pelle sono:

  • infezione;
  • rottura delle ghiandole sebacee.

Se le cause di acne, acne, acne e acne sono disturbi ormonali, allora in questo caso il laser non è una panacea. Inizialmente, è necessario normalizzare gli ormoni e dopo rimuovere gli effetti delle malattie. L'impatto del laser sulla pelle è completamente innocuo, ma tuttavia, prima di eseguire il trattamento laser della pelle problematica, si consiglia di scoprire e controindicazioni, che sono:

  • il periodo di gravidanza e allattamento;
  • malattie oncologiche;
  • storia di cicatrici cheloidi;
  • herpes;
  • iperpigmentazione;
  • diabete mellito;
  • danni alla pelle nel sito di acne o lesioni dell'acne;
  • varie patologie e patologie cutanee in fase acuta (psoriasi, aumento della pelosità, sclerodermia, licheni, ecc.);
  • epilessia;
  • recente radioterapia (radioterapia).

L'efficacia del trattamento laser

Oggi ci sono un gran numero di approcci alla rimozione laser dell'acne, oltre a cicatrici e macchie dopo di loro. Molti tipi di cosmetologia laser affrontano i problemi della pelle del 90%, il che consente di riacquistare un tono della pelle uniforme. Risultati positivi compaiono dopo la prima procedura, ma si raccomanda comunque di sottoporsi a un ciclo completo di trattamento, con una media di 6-10 procedure a seconda del tipo di problemi estetici che una persona ha. Le procedure dovrebbero essere eseguite con un periodo di 6-9 settimane.
Il periodo di riabilitazione dopo l'esposizione laser al corpo umano è di circa una settimana. Immediatamente dopo la procedura cosmetica, i pazienti possono tornare al loro solito stile di vita, limitando l'accesso alla sauna, al solarium, al bagno, alla piscina o alla palestra. Nei primi tre giorni dopo la terapia laser, la pelle deve essere pulita con un agente antisettico che non contenga alcool.
Nel corso della settimana, i tegumenti assumono una forma ideale, diventano lisci, lisci e scompaiono tutte le macchie scure. Brufoli, pori dilatati e macchie nere scompaiono nell'area delle guance e del naso. Se il paziente ha delle macchie stagnanti, dopo la procedura laser scompaiono completamente. La rimozione del laser dell'acne normalizza perfettamente lo stato di idratazione e untuosità della pelle e inoltre elimina completamente la comparsa di nuovi elementi infiammatori. Dopo le procedure laser, tutti gli effetti dell'acne e dell'acne sono nel passato e la pelle cambia completamente il suo stato e aspetto.

I vantaggi della levigatura laser

La cosmetologia dell'hardware, ovvero il trattamento laser, presenta molti vantaggi:

  1. A causa della regolazione fine dell'apparato, è possibile influenzare separatamente la pigmentazione e le cicatrici di diversa profondità in ogni singolo caso;
  2. La procedura di levigatura laser è indolore, non richiede anestesia ed è facilmente tollerabile da pazienti di diverse fasce d'età;
  3. La rimozione laser di cicatrici e cicatrici è un metodo di macinazione non chirurgico che non danneggia l'intera pelle;
  4. Il trattamento laser dell'acne e dell'acne può essere eseguito su tutti i tipi di pelle e su tutti i pazienti a partire dai 16 anni;
  5. Non c'è bisogno di stare in ospedale, perché dopo poche ore il paziente può fare i suoi soliti affari;
  6. I raggi laser sono un metodo delicato di esposizione, poiché influenzano solo le aree interessate, senza alterare il tessuto sano;
  7. La rimozione laser di cicatrici e cicatrici non causa reazioni allergiche;
  8. La procedura attiva i processi del metabolismo cellulare e della sintesi del collagene, grazie ai quali si riducono le rughe sottili e si restringono rapidamente cicatrici e cicatrici.

Come è la procedura di macinare il viso con un laser

Prima di andare dal medico per la procedura, si consiglia di pianificare in anticipo la giornata lavorativa, poiché la macinatura e la preparazione del laser durano almeno 1,5-2 ore. Le procedure laser non causano dolore, ma su richiesta del paziente, i farmaci anestetici possono essere applicati all'area della pelle dove verrà eseguita la procedura. La crema anestetica viene applicata 30 minuti prima dell'inizio della procedura, pertanto si consiglia ai pazienti di venire preventivamente dall'estetista. Prima di eseguire direttamente la macinazione laser, la pelle del viso è ben pulita a causa del lavaggio con un tonico e della pulizia con un gel lenitivo.

Un singolo attacco laser è selezionato per ciascun paziente. Dopo la pulizia del viso, viene eseguita una procedura di macinazione (pulizia) che dura circa 20-30 minuti. Molto spesso, i laser moderni sono dotati di un sistema di raffreddamento, grazie al quale il processo avviene in condizioni più confortevoli. Dopo la macinazione laser, l'estetista applica una crema lenitiva sulla pelle o prepara lozioni speciali. Il passo finale è l'applicazione di crema idratante o maschera.
Prima dell'esposizione laser alla pelle, non è consigliabile prendere il sole un mese prima e dopo la procedura. È indispensabile proteggere la pelle dalla luce del sole, usando una crema con un fattore SPF di almeno 45. Si consiglia di prendere in considerazione il fototipo della pelle, perché più scuro è il corpo, peggio l'effetto laser viene trasferito e il risultato della procedura non sarà così pronunciato. I pazienti devono assolutamente informare l'estetista sui preparativi medici che stanno assumendo.

Tipi di laser

Grazie all'effetto laser, molti problemi estetici possono essere risolti, il che non solo peggiora l'aspetto, ma contribuisce anche a una sottostima dell'autostima. Oggi ci sono tipi di laser come:

  • Laser CO2 anidride carbonica. Questo tipo di attrezzatura è stata utilizzata in cosmetologia da oltre 40 anni. Con l'aiuto di attrezzature è possibile rimuovere forti pigmentazioni, tatuaggi, cicatrici, cicatrici, post-acne e persino tumori. È caratterizzato da un trattamento con un laser ad anidride carbonica con un breve periodo di riabilitazione e complicanze minime, che si verificano abbastanza raramente.
  • Laser ad Erbio. Al centro dell'attrezzatura è un cristallo di granato di alluminio ittrio. Le apparecchiature laser hanno un'accuratezza abbastanza elevata e minimi inconvenienti. Il laser rimuove efficacemente le smagliature ed è ottimo per il peeling e il sollevamento.
  • Sistema laser "Photon". Il raggio laser penetra a una profondità di 8 mm, il che rende possibile il trattamento dell'acne e rimuovere efficacemente i processi infiammatori. Questo tipo di laser è adatto per il trattamento delle vene varicose e per la rimozione dei capelli scuri e chiari.

Recensioni

Cosa scrivono gli utenti del servizio nella rete:

"Da molto tempo lotta con l'acne e le cicatrici che rimangono dopo di loro. Inizialmente ho provato a spremerli da me, e dopo aver spalmato macchie scure con varie creme. Tutte le mie azioni hanno solo aggravato la situazione e sono apparse sempre più infiammazioni. Ho letto del trattamento laser da Internet. Ho studiato questo argomento per diverse settimane e tuttavia ho deciso sulla procedura, anche se avevo molta paura. L'intera procedura con pulizia della pelle, esposizione al laser e maschera calmante è durata non più di 1,5 ore. Sono rimasto soddisfatto del risultato, anche se ho visto l'effetto dopo 1-2 giorni, quando la pelle si è un po 'calmata ".

"Letteralmente dal tempo di uno studente, ho sofferto di vari problemi della pelle, come punti neri, acne e persino bolle, che hanno causato un sacco di disagi. Quello che non ho cercato di eliminare i brufoli: spremuto in modo indipendente, lubrificato la pelle con varie tinture e creme, regolato la nutrizione. Ma, ahimè, nulla ha aiutato. Solo un dermatologo e un cosmetologo qualificato mi hanno aiutato. È stato assegnato un laser che mi ha salvato dai problemi estetici in soli due giorni. Quello con cui ho lottato per anni è andato all'istante! "

"Mio figlio ha sofferto di acne per molto tempo e la pelle era molto infiammata. Su Internet ho letto dell'azione del laser e ho deciso di consultarmi con i medici. Con difficoltà, convinse suo figlio alla procedura laser. I risultati del trattamento sono stati molto soddisfatti, perché ora il figlio ha un tono uniforme e una pelle liscia del viso. "

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Cause, tipi e metodi di trattamento per la dermatite sulla testa

La dermatite sulla testa è una malattia comune in cui lo strato superiore della pelle è infiammato. Circa ogni ventenne di età compresa tra 18 e 50 anni soffre di questa malattia.


Tutto sul trattamento di streptoderma nel naso nei bambini. Metodi di terapia e regole igieniche

Il termine "piodermite" in dermatologia si riferisce a una serie di malattie della pelle infettive causate da microrganismi piogeni (dal latino "pýon" - pus).


Varicella negli adulti - sintomi e trattamento, periodo di incubazione

La varicella è una malattia infettiva che è considerata un'infanzia. Tuttavia, in alcuni casi, anche gli adulti possono contrarre questa malattia contagiosa.


Trattamento delle allergie nei rimedi popolari dei bambini

Medici e scienziati affermano che le allergie stanno investendo il pianeta a passi da gigante. Cause peso: ecologia, qualità del prodotto, ecc.